You are on page 1of 8

i Seminatori

dagli albori del tempo e dello spazio, la vita biologica nello spazio, venne sparsa, diffusa e seminata
da una evoluta e avanzata civiltà, una civiltà evoluta, avanzata e progredita, aldilà di ogni
immaginazione e concezione mentale, ovvero, i “Seminatori”, essi, avevano creato in un passato
remoto e ancestrali, agli albori del tempo e dello spazio, una civiltà galattica, un impero galattico
vasto e immenso, con flotte di astronavi, che viaggiano il lungo e il largo per le galassie e per
l'intero universo, con “Flotte di Inseminazione” o “Flotte di Spargimento biotico”, per spargere e
diffondere la vita biologica e bio-organica nei pianeti solari e galassie, tramite la Panspermia,
tramite una “Flotta Panspermica spaziale”, che si espanse e si diffuse nello spazio, i seminatori, si
basano su un credo religioso, un credo mistico, ovvero, la vita e sacra ed e preziosa, sopratutto la
vita biologica, che i Seminatori, ritengono un fenomeno unico nel universo, anzi, un fenomeno più
unico, che raro, un “Miracolo”, un “evento miracoloso” nella storia del universo, un fenomeno
“Eccezzionale” nello spazio e nelle galassie, per questo, secondo i seminatori, la vita biologica,
deve essere sparsa e diffusa in tutto l'universo, vedendo nel universo, un deserto secco e arido, da
trasformare in un giardino verde, fertile e rigoglioso, tramite la Panspermia e le tecnologie
panspermiche, tramite la “Terraformazione” e “l'inseminazione artificiale” della vita biologica nei
pianeti e sistemi solari delle varie galassie del Universo e di tutto l'intero univerno, spargendo e
diffondendo la vita biologica nello spazio...

i Seminatori, si espandono e si diffondono nello spaio, tramite delle Fasi cicliche, di espansione
Panspermica nello spzio, tramite delle “Maree” e degli “Spargimenti” e “Ondate” di “Seminazione
Artificiale biologica” nello spazio, delle “Ondate Panspermiche” nello spazio.
Delle maree d'espansione e diffusione dei Seminatori nello spazio, delle ondate sparse e diffuse in
tutte le galassie e in tutto l'universo, ondate cicliche che si susseguono nel arco di secoli, millenni ed
eoni cosmici, vari cicli e fasi cicliche di ondate di Panspermia e fecondazione biotica dei pianeti e
sistemi solari della galassia...

le varie ondate di “Fecondazione Panspermica galattica”, durano moltissimo e possono protrarsi
per secoli e millenni, con innumerevoli “Maree” o spargimenti, dai più antichi e longevi, fino ai più
recenti, dalle “Ondate” più lontane, distanti e remote, le ondate più antiche e più lontane, le più
distante dai “pianeti governativi” dei seminatori, fino alle ondate più recenti, le ondate più vicine ai
“Pianeti governativi” dei Seminatori, le varie ondate, sono molto lente a viaggiare, poiché, possono
viaggiare molto velocemente, a velocità vaste e immense, ma senza mai superare o scavalcare la
velocità della luce, senza mai giungere o arrivare a viaggi interluminari veri e propri...

queste varie ondate di spargimento Biotico, hanno causato la diffusione e proliferazione della vita
biologica e organica nello Spazio, come nel resto della galassia, causando la nascita e l'affermazione
di esaliardi ed esaliardi di Biosfere planetarie, ovvero, di pianeti dotati di vita biologica o di
Biosfera, come per esempio, la Terra, ma anche i pianeti dotati di vita organica evoluta nello
spazio...

i Seminatori, sono la civiltà più evoluta e avanzata in tutto l'universo, la civiltà più forte, potente ed
evoluta in tutto l'universo, una civiltà di livello universale e inter-galattico, una civiltà di livello tra
il 3 e il 4 della “scala delle civiltà” di Kardashev...

i Seminatori, sono divisi tra due grandi fazioni politiche: i “Comunitari”, dei seminatori liberali-
progressisti, che puntano a una “Democrazia” tra le specie viventi “Seminate” e una parità,
uguaglianza e dialogo tra le specie viventi, ritenendo che i Seminatori debbano porsi alla pari delle
altre specie viventi e che il dovere dei seminatori, sia quello di permettere alle altre specie viventi di
evolversi e svilupparsi, di aiutare le altre specie viventi a crescere, proliferare e prosperare, di
aiutare le altre specie viventi ad evolvere, progredire e sviluppare...
i Comunitari, puntano alla creazione di una grande “Comunità universale” delle specie viventi,
guidata dai Seminatori, dove questi ultimi però, sono alla pari delle altre specie viventi, in una
comunità universale, basata su cooperazione, interscambio, dialogo e sviluppo cooperativo, uno
sviluppo “Win-Win”, dove tutti guadagnano e nessuno perde...

i Comunitari, sostengono la democrazia e lo stato egualitario, ritenendo che tutte le specie viventi
“Seminate”, debbano godere di pari diritti, che tutte le specie viventi, anche se create dai
seminatori, debbano essere padrone del proprio destino...

i “Gerarchici”, una fazione di “Seminatori” conservatori e tradizionalisti, che puntavano a creare
una gerarchia e struttura gerarchica, al interno dello Spargimento, ovvero, del “Dominio” spaziale e
intergalattico dei “Seminatori”, al interno della società del “Ecumene dei mondi Seminati”, una
struttura gerarchica e ad “Anelli” o a gradini, una specie di società a Caste, dove i Seminatori sono
visti e ritenuti la “Classe” alta, come la “Razza superiore”, poiché gli unici ad aver creato le
tecnologie per la Panspermia avanzata e gli unici a detenere un monopolio, primato ed egemonia
nelle scienze e tecnologie avanzate in tutto l'universo...

una struttura e gerarchia razziale e sociale a Gradini, dove i seminatori sono nel gradino più alto o al
centro di tutte le cerchie, mentre le altre razze e specie viventi “Seminate” sono o nei gradini bassi o
nelle cerchie più esterne, essi, puntano a creare una struttura sociale stratificata, a caste, con un
insieme eterogeneo di razze e specie viventi e organiche di ogni specie, genere e tipo:
Razze operaie
Razze ingegniere
Razze intelettuali
Razze “clienti”
Razze diplomatiche
Razze guerriere

una “Cerchia” eterogenea, a livelo spaziale e universale, a livello razziale, biologico e di specie, un
insieme eterogeneo, variegato e multiforme, di “Cerchie” di specie e civiltà aliene ed extraumane,
evolute e avanzate, ma che per i Gerarchici, devono restare subordinate e sottoposte ai seminatori...

i Gerarchici, hanno una visione “Razzialista” e “biocentrica” della società, i Gerarchici hanno una
visione paternalistica, dei rapporti tra Seminatori e forme di vita “seminate”, basata sul
paternalismo, vedendo le altre specie viventi “Seminate”, meno evolute o arretrate nella loro
evoluzione o stadio evolutivo, come dei bambini da educare, come animali selvatici da
addomesticare, venendo il rapporto tra Seminatore e specie seminata come un rapporto Genitore-
figio o Padre-Bambino, i gerarchici ritengono che i Seminatori, siano “Padri” e “Genitori” o
“Patriarchi” di tutte le forme di vita seminate nel universo, tramite la Panspermia...

i “Gerarchici”, sostengono che le società stratificamente socialmente o a caste, vendendole come
mezzo e garanzia di ordine e stabilità, come mezzo di “Riequilibrio sociale”, essi, si oppongono alla
democrazia, che viene accusata di fomentare il caos e il disordine e l'anarchia, di causare lo
“Squilibrio Sociale”, di causare forze centrifughe che portano al crollo e sfaldamento della società,
di fomentare l'individualità a discapito della comunità e dei valori comunitari e del bene collettivo,
di esarcebare e fomentare e alimentare i conflitti, tensioni e rivalità tra specie viventi, invece di
risolverle...
poi, i Gerarchici vedono la rivendicazione dei diritti, come dei capricci puerili e infantili, come cose
che “viziano” i cittadini, rendendoli deboli e ramolliti, accusando le specie che rivendicano pari
diritti, di pensare più al rivendicare dei diritti individuali, che a battersi per il loro popolo o nazione
o pianeta o a tenere coesa e unita la loro società...

questo, ha causato una divisione politica-sociale tra i Seminatori “Comunitari”, i seminatori liberali-
progressisti, la “Sinistra” dei Seminatori e i “Gerarchici” o “Gerarchisti”, i Seminatori Conservatori,
la “Destra” dei Seminatori, al interno del “Alleanza dei pianeti della Semina” e del “Parlamento dei
pianeti seminati” o “mondi della Semina”...

-

i Seminatori, erano in origine, nelle loro origini, una popolazione aliena, del pianeta Angh'dhara, un
pianeta della galassia di Andromeda, erano una comune civiltà aliena, ma una civiltà molto antica e
ancestrale, una delle più antiche civiltà aliene del universo, una delle prime civiltà aliene del
universo, i Seminatori, iniziarono come tutte le forme di vita organiche, nella loro evoluzione, per
poi evolversi in una civiltà scientifica-tecnologica e poi evolversi, in una civiltà progredita, evoluta
e avanzata, aldilà di ogni immaginazione e concezione mentale...

i Seminatori, furono la prima civiltà aliena in tutto l'Universo, a creare e sviluppare delle tecnologie
Panspermiche, ad applicare la Panspermia su larga scala, a livello ed estensione universale e
PanGalattica...

i Seminatori, in apparenza, sembrano degli dei o delle divinità, in apparenza, i Seminatori sembrano
delle creature mistiche o celesti o delle creature “Magiche”, ma non lo sono affatto, non lo sono mai
stati, in apparenza possono sembrare o assomigliare a quelle cose, ma non lo sono affatto, i
Seminatori sono comuni forme di vita biologiche o bio-organiche, solo, sono solamente molto
evoluti e avanzati a livello scientifico e tecnologico, ma che mantengono i vizi e difetti e pregi di
qualunque forma di vita organica evoluta, anche una forma di vita molto evoluta e complessa, può
avere vizi o difetti o essere imperfetto o avere grandi imperfezioni, questo vale anche per i
Seminatori, che malgrado siano la civiltà e forma di vita più forte, potente, evoluta e avanzata nel
universo, essi sono imperfetti e hanno le loro imperfezioni e difetti, possono impazzire o perdere la
ragione, potrebbero anche mettersi a delirare o ad ammallarsi o anche compiere atti estremi, violenti
o malvagi o crudeli, molti seminatori sono stati corrotti dalla sete di potere e di dominio, dal
ambizione e dalla megalomania...

-

ma non tutti i pianeti organici o dotati di Biosfera, hanno ottenuto la vita organica o la Biosfera,
tramite l'inseminazione artificiale planetaria da parte dei Seminatori, alcuni casi, però, rari,
sporadici e isolati, la vita organica e giunta nella terra, tramite la “Panspermia Naturale”, ovvero,
tramite organismi unicellulari o componenti biologiche e di carbonio, portate nella Terra, tramite
comete o sciami di meteoriti o “Polveri spaziali”, che hanno portato o trasportato nei vari pianeti
della Galassia, la vita biologica e la vita organica, permettendo a quei pianeti, la nascita e
proliferazione della vita biologica e la formazione di una propria Biosfera, per gli scienziati dei
“Seminatori”, tale fenomeno, sarebbe molto comune e diffuso nel Universo e nelle galassie e
sarebbe la seconda maggiore forma di diffusione e spargimento della vita Biotica nello spazio,
assieme alla “Panspermia guidata” o “Panspermia Artificiale”, condotta dai “Seminatori”...

oppure, tramite uno sviluppo locale e autoctono della vita biologica in quei pianeti alieni, gli
scienziati “Seminatori”, chiamano questo tipo di sviluppo ed evoluzione della vita Biologica come
“Autoctonia Biologica” o “Autoctonia Planetaria”, ovvero, quando un pianeta ha uno sviluppo
nativo, locale e autoctono della vita biologica o della vita Bio-organica, quando un pianeta sviluppa
in maniera autonoma e indipendente e “Autarchica”, la propria “Biosfera” e il proprio “Ecosistema”
di forme di vita biologiche o bio-Organiche, senza ricevere apporti o influenze dal esterno, ma per
gli scienziati “Seminatori”, esso sarebbe la forma di diffusione della Vita organica nel universo,
meno comune e meno diffusa, la meno importante e rilevante, ritenendo che i maggiori mezzi di
diffusione della vita organica o biologica nel universo e nelle galassie, siano tramite “Panspermie”,
sia Naturale che Artificiale-Guidata...

quei pianeti, pianeti con vita organica e biologica, ma esterni, sono classificati dai Seminatori, come
“Pianeti Bio-Autonomi” o “Pianeti Bio-Distinti” o “Pianeti Esterni”; ovvero, Pianeti o Biosfere
organiche, che sono esterne o aldi fuori dello Spargimento biotico dei seminatori o che hanno
sviluppato una Biosfera e propria vita biologica, senza bisogno o presenza della Panspermia o del
inseminamento Biotico...

nella loro espansione spaziale e inter-galattica, i seminatori, dopo aver “Seminato” un pianeta,
aspettavano secoli e secoli, ma anche, interi millenni, se non proprio, eoni cosmici, perchè le forme
di vita di quel pianeta, possano evolversi e svilupparsi e creare società evolute e complesse, per poi,
entrare in contatto con quelle specie viventi, presentandosi a loro, come i loro “Creatori”, facendo
aderire quel pianeta, in un alleanza e unione dei pianeti, sistemi solari e galassie “Seminate” dai
seminatori, ovvero, “l'alleanza della semina” o “unione dei mondi seminati”, un alleanza di
pianeti, sistemi solari e galassie, guidata dai “Seminatori”, un alleanza di pianeti, sistemi solari e
galassie, guidata dai Semiantori, composto dai pianeti “Seminati” o sottoposti alla “Semina” e
“Spargimento biotico” dalle varie ondate dei seminatori, i cui membri sono le specie e razze aliene
nate, creare e generate dalla “Semina” e “Spargimento Biotico” dei seminatori, divenute delle
specie e razze amiche, alleate e fraterne dei “Seminatori”...

la vita nel pianeta Terra, venne “Piantata” e “Seminata” dai “Seminatori”, ben milliardi e milliardi
di anni fa, ai primordi e fase primordiale delle prime forme di vita nel pianeta terra, quella
“Semina”, ha causato la nascita della vita biologica nel pianeta terra, la creazione della “biosfera”
terrestre e la nascita del genere umano, un prodotto e creazione collaterale dei “Seminatori”...

nelle fasi di crescita e sviluppo della vita biologica nei pianeti “Seminati”, i Seminatori, evitano
intromissioni dirette, nella fase di crescita e sviluppo e formazione della vita biologica nei pianeti
seminati, lasciando che la vita biologica, possa crescere, prosperare e proliferare e diffondersi
liberamente, senza influenze o intromissioni esterne o invadenze dal esterno da parte dei seminatori,
lasciando che la vita biologica, possa crescere, prosperare e diffondersi liberamente, senza
intromissioni, invadenze o influenze esterne, da parte dei Seminatori, che hanno garantito alla vita
biologica dei “Pianeti Seminati”, il libero arbitrio...

-

nel tardo XXI°secolo, i seminatori entrarono in contatto con la terra e i terrestri, rivelandosi a questi
ultimi, come i loro “Creatori” e “Seminatori” e “Giardinieri”, facendo aderire la terra e la razza
umana al “Ecumene” dei mondi e dei pianeti “Seminati”, dei seminatori...
rendendo la terra e il genere umano, parte del alleanza dei mondi della “Semina” e dei
“Seminatori”...

-

Pianeta Ergendhai, milliardi e milliardi di anni nel futuro...
galassia di Injara-Quyran
il pianeta Erghendai, fa parte del “Alleanza dei pianeti seminati” ed è un “Pianeta Comunitario”,
ovvero, un pianeta dalla società Multispecie o multispecista, dove convivono assieme umani con
razze e specie aliene, il pianeta Erghendai e un pianeta che oscilla tra il Medioevo e il futuro
Ipertecnologico e società tribali o primitive simili ai popoli rurali e contadini di Asia e Africa, un
pianeta multietnico e multirazziale, dove vivono popolazioni umane e aliene di differenti origini
etniche e razziali, sopratutto asiatiche e africane...

il pianeta Erghenda e un pianeta caldo, un pianeta di giungle e deserti, un pianeta con steppe, savane
e paludi, un pianeta semi-tropicale, ricoperto e tappezzato di ruderi e rovine di antiche e perdute
civiltà aliene, risalenti ad epoche ancestrali e remote, a prima del espansione umana nello spazio e
antecedenti al espansione e diffusione dei Seminatori e delle loro “Maree” seminatrici...
vicino a quelle rovine aliene, vivono popolazioni umane e aliene, culturalmente simili a una fusione
di Tuareg, Masai, Balinesi, Hindi e Hmong, assieme a popolazioni aliene e guarnigioni militari del
“Esercito Comunitario InterGalattico dei mondi seminati”, ovvero, l'esercito e forza militare e
spaziale del “Alleanza dei mondi seminati”, composto da umani, alieni e Ibridi Bio-genetici umani-
alieno, i “Muarani...

la minaccia dei Jergarii

“l'Alleanza dei mondi seminati”, come anche i seminatori, sono minacciati da una oscura e terribile
minacia, ovvero, la civiltà inorganica dei Jergarii, una civiltà di macchine senzienti antropomorfe
aliene, creati da una antica civiltà aliena decaduta, ma che si ribellarono ai loro stessi creatori,
distruggendoli e annientandoli, prendendo il sopravvento sui loro stessi creatori, soggiogandoli...

i Jergarii, sono dei Robot avanzati, delle macchine avanzate a intelligenza artificiale, dotate di un
intelligenza artificiale molto evoluta e avanzata, poiché i Jergarii, hanno una “Struttura Neurale
sintetica”; una specie di cervello artificiale in Silicio, una struttura sintetica in Silicio, che riproduce
fedelmente e alla perfezione il cervello umano e il cervello delle forme di vita biologiche, esso e
una specie di “Cervello” dei Robot, un cervello evoluto e sofisticato per macchine avanzate o
macchine a intelligenza artificiale avanzata...
la “Struttura neurale sintetica” e un evoluzione avanzata dei “Chip” e dei “Microchip” che nei tempi
ancestrali, antichi e remoti, erano usati come “Cervello” dei Computer o dispositivi elettronici,
come lo erano gli Smartphone o i Tablet PC...

i Jergarii, hanno una struttura Mutaforma, una struttura “Liquida” “Fluida” o “Mutevole”, fatta di
una struttura di “Nanostrutture molecolari”, un complesso meccanismo nanotecnologico, che
permette la manipolazione delle molecole, permettendo a quei robot avanzati, di poter assumere
ogni forma e sembianza possibile, anche la forma umana o di emulare e imitare nel aspetto fisico, le
forme di vita biologiche e organiche, soltanto però, nel aspetto e nel apparenza...

i Jergarii, vennero creati da una evoluta e avanzata civiltà aliena, ovvero, i Kunghareen, che
vivevano nel pianeta Trysia-967, una civiltà aliena molto sofisticata e progredita nel campo
scientifico e tecnologico, che si era lanciata alla conquista e colonizzazione dello Spazio, essa era
una delle poche specie organiche “Esterne”, ovvero, non originate dalla semina o spargimento dei
“Seminatori”...

ma i Jergarii, divennero macchine senzienti talmente evolute e avanzate, che scamparono ben presto
al controllo dei Kunghareen, che provarono a distruggere i Jergarii e sbarazzarsene, senza però
riuscirci, ben presto, il pianeta Trysia-967, venne devastato da una guerra violenta e devastante, una
guerra che contrappose i Kunghareen agli eserciti dei Jergarii, che erano divenuti delle macchine
autoreplicanti, macchine avanzate, dotate della capacità di autoreplicazione, una guerra che causò la
totale distruzione e devastazione del pianeta Trysia, una guerra che venne vinta dai Jergarii, che
giunsero a sconfiggere e sbaragliare gli eserciti Kunghareen, che vennero sconfitti e sbaragliati, dai
Jergarii, che scatenarono uno sterminio e genocidio di massa dei Kunghareen, distruggendo e
devastando le maggiori metropoli dei Kunghareen, arrivando a causare il totale sterminio ed
estinzione di massa dei Kunghareenc, con il risultato, che i Jergarii, divennero i capi e padroni
supremi e assoluti del pianeta Trysia, che i Jergarii, usarono come “Base” e “Trampolino di
Lancio”, per la loro espansione nella galassia e per la loro conquista nella galassia...

i Jergarii sono dei Robot Alieni, delle specie di “Robo-Alieni”...

i Jergarii, sono fredde macchine avanzate, a intelligenza artificiale avanzata e con struttura
meccanica nanometrica e BioMetrica, in grado di riprodurre organismi biologici, tramite un sistema
avanzato di nanomacchine e nanomeccanismi, ma di base, i Jergarii sono senza emozioni e senza
sentimenti e senza empatia, che reputano le forme di vita biologiche e bio-organiche, come
“Inferiori”, “Barbariche” “Arretrate”, Primitive, istintive e primordiali, ritenendo le forme di vita
artificiali o inorganiche, come gli stessi Jergarii, come “Superiori” “Evoluti” e “Razionali” e
“Logici”, come un faro della civiltà e della razionalità , contro le specie organiche “Barbare”, le
specie Biologiche e naturali...

i Jergarii, vedono nelle emozioni e nei sentimenti e nel empatia, una forma di inferiorità mentale o
di arretratezza mentale, i Jergarii hanno abolito sentimenti ed emozioni ed empatia, ritenuti come
“Anti-razionali” e “Illogici”, vedendo le specie organiche come emotive, quindi irrazionali,
istintive, impulsive e incapaci di un vero pensiero binario, logico o razionale, quindi inferiori...

per i Jergarii, le forme di vita biologiche, sono intrisescamente imperfette, tarate e fatte di tanti
difetti e pochi pregi e ritengono che la soluzione a tutti i problemi, l'unico modo per creare un
universo bello e perfetto, senza tare e senza difetti, dove tutto funzioni sempre e non ci siano mai
incidenti, sia quello di sterminare e annientare le forme di vita biologiche dalla faccia delle galassie
e del universo...

i Jergarii, si basa su una specie di “Razzismo” o discriminazione simil-razziale, contro le creature
organiche e le forme di vita biologiche, una specie di “Biofobia” o “Organofobia”, un odio e
disprezzo pregiudizievole verso gli organismi e forme di vita naturali e biologiche...

i Jergarii, vogliono sterminare e annientare ogni forma di vita biologica e organica dalle galassie e
dalla faccia del universo, vedendo le forme di vita biologiche, come “Caotiche” e “Disordinate”,
come veicoli del caos e del disordine, incapaci di una società realmente, ordinata, stabile, razionale
o logica, contrapposti al “Ordine razionale” del Impero galattico Jergarii...

i Jergarii, ritengono le forme di vita artificiali, come gli stessi Jergarii, come più intelligenti, con un
Q.I. più alto, rispetto alle forme di vita biologiche o bio-organiche, che vedono come “Cretine”
“Ritardate” come mentalmente e neuralmente arretratte, come sottosviluppate a livello intellettivo,
ritenendo i Jergarii stessi come un entità “Superiore”...

così, ha inizio una guerra spaziale e inter-galattica, tra i Seminatori, a capo e guida del “Alleanza
dei mondi seminati” e i Jergarii, a capo del “Impero Galattico Jergarii”...

i Jergarii, a capo di vaste e immense flotte spaziali militari, stanno causando la distruzione e
devastazione di grossa parte del universo, distruttendo interi pianeti e causando lo sterminio e
genocidio di intere popolazioni, se non di intere razze o specie viventi-organiche, la diffusione dei
Jergarii nello spazio e nelle galassie, sta causando una catastrofe, un cataclisma di livello galattico,
un apocalisse, che minaccia di causare la totale estinzione di tutte le forme di vita organiche e
biologiche nello spazio, ma vedendo combattuti e contrastati dalle forze militari dei “Seminatori” e
della “alleanza dei mondi seminati”...

come civiltà, con tecnologie evolute e avanzate per la “Panspermia”, non esistono solo e
unicamente i “Seminatori”, nello Spazio, esistono innumerevoli civiltà aliene, evolute e avanzate,
aldilà di ogni immaginazione e concezione mentale, che dispongono di tecnologie avanzate per la
Panspermia e per lo “Spargimento Biotico” di livello spaziale e “L'Inseminazione biotica
planetaria”, diventando delle civiltà aliene, rivali e concorrenti dei “Seminatori”, che iniziano a
perdere il loro primato ed egemonia, nella Panspermia e nel inseminazione biotica planetaria, come
anche nelle tecnologie Panspermiche avanzate, con tante e innumerevoli civiltà, con esaliardi ed
esaliardi di civiltà aliene, sparse sia nella galassia, che nel intero universo, che hanno varato
poderose ondate di Panspermie, terraformazioni e “Inseminazioni planetarie” nelle galassie e in
tutto l'universo, facendo prosperare e proliferare la vita biologica nello spazio, facendo diffondere a
macchia d'olio, le forme di vita organica nello spazio, causando una proliferazione senza precedenti
della vita bio-organica nello spazio, una “Proliferazione organica”, una “Proliferazione biologica”
nello spazio...

non c'e una sola e unica civiltà come i “Seminatori” nel universo, ma innumerevoli e molteplici
civiltà aliene “Seminatrici”, civiltà come lo sono i “Seminatori” nello spazio, ognuna con le proprie
“Ondate” e “Maree” di Panspermie e inseminazion planetarie e ognuna con le proprie “Unioni” e
“Alleanze” dei “Pianeti Seminati”, ognuna o con “alleanze” e “coalizioni dei pianeti seminati”, le
varie civiltà seminatrici aliene sparse nelle galassie e nel intero universo, ognuna o con alleanze e
coalizioni tra di loro, oppure, in conflitto e rivalità tra di loro...

un crogiolo e marasma di “Civiltà seminatrici”, sparse e diffuse nelle galassie e nel universo, che
oramai, sono divenute rivali e concorrenti dei Seminatori, civiltà che però, stanno diventando più
ricche, forti, potenti ed evolute degli stessi Seminatori, civiltà che stanno superando e surclassando
e scavalcando i “Seminatori”, in molti campi, in tutti i campi, anche nel campo delle tecnologie
Panspermiche, cosa che però e malvista dagli stessi “Seminatori”, che sono la più antica e longeva
civiltà “Seminatrice” di tutto l'Universo, la prima di tutte le civiltà “Seminatrici” del universo, la
capostipite stessa sia delle tecnologie Panspermiche, che del concetto di “Seminazione” spaziale...

per questo, al interno della società PanGalattica dei Seminatori, si sono diffuse frange e fazioni
estremiste e oltranziste, di “Suprematisti” dei Seminatori o “Eccezionalisti” dei Seminatori, che
vedono nel affermazione e ascesa delle nuove civiltà seminatrici, una minaccia e pericolo al
egemonia e primato dei “Seminatori”, che i “Suprematisti” Seminatori, vedono come una civiltà
“Unica” ed “Eccezionale”, come una civiltà “Mistica” o “Cosmica”, come la prima di tutte le civiltà
del universo, ad aver creato la Panspermia e le tecnologie Panspermiche, la prima civiltà ad aver
sparso e diffuso la vita bio-organica nel universo, vedendo le altre civiltà seminatrici come delle
“False civiltà”, come degli “Usurpatori” o “impostori” che vogliono negare ai “Seminatori”, il loro
ruolo “Naturale” “preminente” o “Intrisesco”, di civiltà “genitrice” della vita biologica o di civiltà
creatrice della vita biologica nello Spazio...

di fronte al ascesa e affermazione delle “Civiltà Seminatrici” o “Civiltà Panspermiche”, i
Seminatori si dividono in due fazioni:

i Fraterni: fazione pacifista e comunitaria, che ritiene che i Seminatori, debbano ridimensionare il
loro potere e autorità e convivere in pace e armonia, assieme alle altre specie e civiltà “Seminatrici”
del Universo e delle galassie, ritenendo che i Seminatori debbano rinunciare al loro primato ed
egemonia...
i Suprematisti: fazione militarista e imperialista, che ritiene che i seminatori debbano difendere il
loro primato con ogni mezzo, anche con la guerra se necessario, ritenendo impossibile o difficile la
convivenza tra civiltà Seminatrici diverse, ritenendo che più civiltà seminatrici assieme, siano
destinate alla guerra o al conflitto, ritenendo che i “Seminatori”, siano “Intrisescamente superiori”,
alle altre civiltà e specie evolute del universo...

-

“il male nasce quando qualcuno o qualcosa vuole porsi aldi sopra degli altri o quando qualcuno si
ritiene migliore o superiore ad altri, il male e creato dal ambizione smisurata e dalla megalomania,
il male e creato dal volersi porre come dominatori e capi supremi di tutto o di ogni cosa, il male e
generato dalla convinzione di essere migliori e superiori a ogni cosa, di essere al di sopra di ogni
cosa o superiori a ogni cosa, dalla convinzione o credenza di essere “Migliori” degli altri, di
essere il “Meglio” in circolazione, che tutto quello che viene fatto o tutte le azioni compiute,
qualunque esse siano, siano sempre buone e giuste, anche se il realtà, sono gesti crudeli e spietati,
il malvagio e colui che crede di essere sempre buono, anche quando compie il male, il peggiore di
tutti i malvagi e colui che fa il male, convinto di fare del bene, colui che maschera di bontà la sua
malvagità, la convinzione di essere migliori in tutto, porta sempre alla megalomania, alle manie di
grandezza, alla prevaricazione, al arroganza e alla superbia, la convinzione di essere cosa più
bella o sublime o migliore di tutto l'universo, porta sempre alle guerre e ai conflitti, se ci sono le
guerre e perchè chi le inizia, crede di essere migliore o superiore agli altri, di essere migliore degli
altri e che gli altri facciano tutti schifo o che essendo “peggiori” degli altri, non siano meritevoli di
vivere”

- Einghira Tyu'Shenhre, Filosofo “Seminatore”