You are on page 1of 1

Serie B R Mercato SABATO 12 GENNAIO 2019 LA GAZZETTA DELLO SPORT 27

Faraoni all’Hellas LE TRATTATIVE DI C

Catania top:

Pescara: Bettella poker di colpi
E il Piacenza
si scatena
e ora Pucciarelli MILANO

Venezia: Lombardi I
rrompe il Catania sul
mercato. Lo Monaco è
pronto a piazzare un po­
ker di colpi: in arrivo Carrie­
ro (Parma), Palumbo (Sa­
lernitana), Sarno (Padova)

1Ascoli, tutto su Scamacca. Spezia: Vandeputte? e Di Piazza (Cosenza). È
asta invece per Guerra (Fe­

Del Fabro e Marsura verso Carpi. Foggia: Boufous
ralpisalò): il capocannonie­
re della scorsa stagione fa
gola a Vicenza, Pisa (vicino
l’esterno offensivo Minesso
dal Padova), Monza (uffi­

L'IDENTIKIT
ciale Palazzi) e Pordenone
(ufficiali Rover e Frabotta).
A proposito di punte: nuovi
MARCO DAVIDE contatti tra Juve U23 e Pe­
scara per Cocco, restano in
FARAONI piedi anche le piste Litteri
(Venezia) e Mokulu (Carpi).
NATO A BRACCIANO (ROMA)
IL 25 OTTOBRE 1991
RUOLO ESTERNO DIFENSIVO ALTRI AFFARI L’Alessandria
ALTEZZA 180 CM PESO 71 KG ingaggia Chiarello dalla
Giana che lo rimpiazza con
Manuel Pucciarelli, 27 anni, dal Cristiano Lombardi, 23 anni, A lungo pezzo pregiato del Cogliati (Campobasso): ora
Chievo è vicino al Pescara GETTY dalla Lazio va al Venezia GETTY vivaio della Lazio, non riesce Davide Faraoni, 27 anni, dal Crotone è passato al Verona LAPRESSE i grigi lavorano allo scambio
mai a esordire in prima Fissore­Gemignani con la
co e il procuratore Giuffredi, squadra anche a causa di un colpo: è fatta per Lombardi del­ Samb. Bis Renate: Li Gotti
Nicola Binda ma il Parma al momento non infortunio al ginocchio. Passa la Lazio. Il suo arrivo libera ASSEMBLEA COMPATTA (ex Giana) e Caverzasi
Nicolò Schira intende cedere e quindi l’ope­ all’Inter nel 2010: debutta in Marsura, che ora può accettare (Monza). Scatenato il Pia­
MILANO razione è congelata, ma la sen­ Serie A il 19 novembre 2011 la proposta del Carpi, e anche La Lega chiederà cenza che, dopo aver preso
sazione è che si possa riaprire (Inter-Cagliari 2-1) e resta in Zigoni, che non dispiace al Li­ Terrani (ex Perugia) e Fer­
alla Federcalcio
U
na volta definite le prime più avanti, verso la chiusura nerazzurro fino al 2012, vorno. Lo Spezia ha ufficializ­ rari (Brescia), punta Ferran­
cessioni e sfoltito l’orga­
nico (Fossati, Cherubin,
del mercato di gennaio. vincendo con la Primavera un
campionato e un Viareggio.
zato Da Cruz ma non si ferma:
c’è un interessamento per il
una B a 18 club te (Fano). Cenetti (Arezzo)
si accasa all’Albissola. Fan­
Calvano...) il Verona è passato PROTAGONISTA In occasione Quindi Udinese (a più belga Vandeputte della Viter­ ● L’Assemblea di B ha votato tacci e Piu lasciano Carpi e
al contrattacco per cercare di dell’assemblea di Lega molte riprese), Watford nella bese. Il Foggia può tesserare il all’unanimità una proposta di — via Empoli — vanno alla
completare la rosa. Le prime società ne hanno approfittato Championship inglese, giovane trequartista Boufous, riduzione del format: i club Pistoiese. Gori (Foggia) e
idee di mercato sembravano per fare mercato e il protagoni­ Perugia e Novara, prima di ex Bologna, e segue Partipilo chiederanno alla Figc un Bianchimano (Perugia) nel
portare a un terzino sinistro, sta di giornata è stato Daniele approdare al Crotone nel (Francavilla). La prossima set­ campionato a 18 squadre. La mirino dell’Arezzo. Teramo
ma visto che Crescenzi fatica a Sebastiani. Il presidente del Pe­ 2017. timana si attende l’affondo de­ proposta verrà presentata e Francavilla definiscono lo
recuperare il d.s. scara, oltre ad cisivo del Benevento con il Par­ dal presidente Balata al scambio Sparacello­Zenuni.
Tony D’Amico ha essere eletto NAZIONALI ma: obiettivo Ceravolo, ma an­ prossimo Consiglio Federale Voltan (ex Feralpisalò) fir­
preferito ingag­ LE MOSSE consigliere di Le­ È nel giro delle giovanili che il mediano Dezi. Infine la in programma il 30 gennaio. ma con la Vis Pesaro. Gub­
giare un elemen­ Salernitana: vicino ga al posto del azzurre dal 2006, il punto più Salernitana, che ha incontrato Eletto all’unanimità Daniele bio in pressing per Chinella­
to che possa gio­ dimissionario alto tra 2010 e 2012 quando il Chievo e trovato l’accordo Sebastiani — presidente del to (AlbinoLeffe). Kalombo
care soprattutto il riscatto di Jallow, Gianni Vrenna colleziona sette presenze con per il riscatto anticipato di Jal­ Pescara — come membro del (Pro Piacenza) verso il Rieti.
a destra. Si tratta piace Furlan, forse (Crotone) ha fat­ l’Under 21 (esordio il 17 low. Consiglio Direttivo al posto La Viterbese ci prova per Pe­
di Davide Farao­ Casasola all’estero to diversi incon­ novembre 2010, nella partita del dimissionario Gianni ralta (Novara). Tentativo
ni, scuola Lazio tri. In mattinata amichevole giocata a Fermo ALTRI MOVIMENTI Anche un Vrenna (Crotone). Reggina per Guberti (Siena)
maturato poi al­ Benevento pronto ha incontrato e e vinta dall’Italia 2-1 sulla difensore per il Carpi: si tratta CLASSIFICA Palermo 37; e Bellomo (Salernitana). La
l’Inter, che da chiuso con l’Ata­ Turchia, Ferrara c.t.). di Del Fabro, che la Cremonese Brescia, Pescara 32; Lecce, Sicula vuole Odjer (Salerni­
una stagione e a lanciare l’assalto lanta l’arrivo del ha appena restituito alla Juven­ Verona 30; Benevento 29; tana), il Bisceglie prende in
mezza è stato un al Parma per avere giovane difenso­ STAGIONE SQUADRA P. G. tus. Il Venezia guarda alla Sviz­ Spezia, Cittadella, Perugia prestito l’attaccante ’99
punto fermo del Ceravolo e Dezi re Bettella (in 2011-12 INTER 14 1 zera e tratta il terzino sinistro 26; Ascoli, Salernitana 24; Djoulou dal Torino.
Crotone e arriva prestito fino a 2012-13 UDINESE 11 - Facchinetti del Thun. Il Lecce è Cremonese 22; Vene- zia 21; ni.sch.
in prestito con obbligo di ri­ giugno 2020), poi nel pomerig­ 2013-14 WATFORD (ING) 38 2 vicino all’ingaggio dell’esterno Cosenza 19; Carpi 17; © RIPRODUZIONE RISERVATA

scatto: oggi la firma, accordo gio ha chiesto Pucciarelli al 2014 UDINESE - - sinistro Guiebre del Rimini, Livorno 15; Foggia (-8),
fino al 2022. Insomma, a Chievo e aspetta l’ok per il pre­ 2015 PERUGIA 15 1 originario del Burkina Faso. Lo Crotone 13; Padova 12.
un’emergenza è subito seguito stito di Rossi dalla Lazio. 2015-16 NOVARA 36 - svincolato Drame (ex Atalanta Venerdì 18, ore 21 Palermo-
2016-17 UDINESE 5 -
il rimedio. E non dovrebbe es­ e Spal) idea per la Salernitana Salernitana. Sabato 19, ore
2017-18 CROTONE 28 2
sere l’unico intervento, perché ATTACCANTI L’Ascoli, dopo i se parte Vitale (in direzione Pe­ 15 Carpi-Foggia, Crotone-
2018-19 CROTONE 15 1
anche davanti si cerca un tas­ no di Calaiò (Parma) e di Trot­ rugia?); il club campano, che Cittadella, Lecce-Benevento;
P: PRESENZE - G: GOL (IN CAMPIONATO)
sello che possa completare la ta (il Sassuolo valuta altre ri­ potrebbe cedere Casasola in In­ ore 18 Perugia-Brescia.
batteria offensiva di Fabio chieste), punta tutto su Sca­ ghilterra, cerca un centrocam­ Domenica 20, ore 15
Grosso. In questo caso l’obietti­ macca, che dallo Zwolle è rien­ pista: le idee sono Furlan (Ter­ Cosenza-Ascoli, Padova-
vo è noto da tempo, e si tratta di trato alla base (lo stesso Sas­ nana ma di proprietà della Verona; ore 21 Pescara-
Mattia Sprocati del Parma (ma suolo) per essere girato Samp) e Zammarini (Pisa, che Cremonese. Lunedì 21, ore
di proprietà Lazio). Anche ieri altrove. Si muove anche il Ve­ lo valuta 300mila euro). 21 Spezia-Venezia. Riposa
c’è stato un incontro tra D’Ami­ nezia, che ha definito il primo © RIPRODUZIONE RISERVATA Livorno. Vincenzo Sarno, 30 anni

SERIE C/IL CASO

Il nuovo a.d. del Teramo: «La camorra scelta di vita»
1Di Matteo, fresco di ingresso nel club cistica in Serie C. La nuova so­
cietà, rinata dopo un doloroso
DIFFICOLTÀ L’arrivo del nuovo
partner ha suscitato perplessi­
tobiografia si chiama «Una vita
salvata», riferimento all’aver
da socio minoritario, e la frase grottesca fallimento nel 2008, è stata ri­
portata in alto da Luciano
tà in città: va bene i soldi, ma se
Campitelli cerca imprenditori
schivato «un ambiente nel qua­
le ho vissuto, io con certa gente
«Loro hanno rispetto di me, io di loro» Campitelli, imprenditore disposti a investire c’è bisogno giocavo assieme, eravamo ra­
abruzzese nel ramo dolciario: di guardare così lontano? Nel gazzini assieme» dice a Vera Tv
microfoni di Vera Tv, è stato Ni­ è presidente e attualmente curriculum sportivo di Di Mat­ nel suo linguaggio semplice. E
Andrea Fanì cola Di Matteo, 66 anni, im­ controlla il 60% delle quote teo c’è un’esperienza da socio sarà in parte la mancanza di
prenditore di origini casertane (oltre a Di Matteo ci sono altri di minoranza della Spal, un’al­ raffinata dialettica, sarà l’esse­

L
a frase grottesca, riportia­ che 50 anni fa è emigrato a Bo­ due soci locali con il 10% a te­ tra da d.g. del Santarcangelo, re cresciuto in ambienti difficili
mo testualmente dal ser­ logna facendo fortuna nel cam­ sta). Ha ricostruito un club so­ un fallimento con il Mantova, che ha poi «scelto di lasciare»,
vizio televisivo, è la se­ po dell’edilizia e da qualche lido, radicato nel territorio, ri­ un vano tentativo di rilevare il sarà per tutto questo che oggi
guente: «Mah, sinceramente, giorno è socio di minoranza — salendo dalla Promozione alla Rimini, un altrettanto vano definisce «uno stile di vita» la
adesso dire che la camorra è ha rilevato il 20% delle quote C: mai un debito, nel 2014­15 tentativo con l’Arezzo. Il curri­ camorra. A onor del vero, Di
una montagna di m... proprio assumendo anche il ruolo di aveva addirittura ottenuto la culum imprenditoriale raccon­ Matteo prima dice: «Se rima­
no, come ho detto la considero amministratore delegato — promozione in B, prima che ve­ ta di un’attività edilizia arriva­ nevo al mio paese, potevo tro­
una scelta di vita, loro hanno del Teramo Calcio (Serie C, gi­ nisse giudicata combinata una ta fino a Dubai, non male per varmi in quella baraonda». Pe­
rispetto di me e io rispetto di rone B). vittoria all’ultima giornata con uno che a 16 anni ha lasciato rò non c’è bisogno di tanta dia­
loro. Ognuno fa la sua scelta, il Savona (abruzzesi rigettati Caserta «per evitare di prende­ lettica per condannare la ca­
loro mi hanno lasciato fare la RIASSUNTO Il Teramo è una Nicola Di Matteo, 66 anni, in Serie C con annessa penaliz­ re strade pericolose», ha detto morra. Altro che scelta di vita.
mia vita». A pronunciarla, ai società di lunga tradizione cal­ ha rilevato il 20% del Teramo zazione). nell’intervista citata. La sua au­ © RIPRODUZIONE RISERVATA