You are on page 1of 34

ITALIANO

ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA


1. Si prega di leggere con attenzione queste istruzioni.
2. Conservare questo Manuale dell’utente per riferimento futuro.
3. Prima di procedere con la pulizia staccare le attrezzature dall’alimentazione CA.
Non usare per la pulizia liquido o spray detergente.
Usare un foglio umido o panno per la pulizia.
4. Nel caso di apparecchiature che necessitano di una presa della corrente questa deve
essere facilmente accessibile e installata nelle vicinanze delle apparecchiature.
5. Tenere le apparecchiature lontane dai luoghi umidi.
6. Posizionare l’apparecchiatura su una superficie solida. Se l’apparecchiatura viene
posizionata su una superficie poco affidabile, potrebbe cadere e causare lesioni.
7. Le aperture sul rivestimento esterno servono al convogliamento dell’aria. Proteggere
l’apparecchiatura dal surriscaldamento. NON COPRIRE LE FERITOIE.
8. Verificare il voltaggio di alimentazione quando si connette l’apparecchiatura alla presa
di alimentazione.
9. Posizionare il cavo di alimentazione in una posizione che non sia di intralcio al
passaggio. Non porre oggetti sul cavo di alimentazione.
10. Osservare tutte le indicazioni di pericolo e di avvertenza.
11. Se l’apparecchiatura non viene utilizzata per diversi giorni, staccare l’apparecchiatura
dall’alimentazione elettrica per evitare eventuali danni causati da sovracorrenti transitori.
12. Non versare mai liquidi nelle aperture, questo può provocare scosse elettriche o incendi.
13. Non aprire mai l’apparecchiatura. Per motivi di sicurezza, l’apparecchiatura deve essere
aperta solamente da personale tecnico qualificato.
14. Nel caso dovesse insorgere una delle seguenti situazione, richiedere il controllo tecnico
delle apparecchiature da parte di personale qualificato.
(a) Quando la spina o il cavo di alimentazione sono danneggiati.
(b) È stato versato del liquido nell’apparecchiatura.
(c) L’apparecchiatura è rimasta esposta a pioggia o acqua.
(d) L’apparecchiatura non funziona bene o non è possibile farlo funzionare come
descritto dal manuale dell’utente.
(e) L’apparecchiatura è caduta in terra o è danneggiata.
(f) Se l’apparecchiatura riporta chiari segni di danni.
15. NON LASCIARE QUESTA APPARECCHIATURA IN UN AMBIENTE NON
CLIMATIZZATO, CON TEMPERATURE DI STOCCAGGIO SUPERIORI A 60°C
(140°F) POTREBBERO CAUSARE DANNI ALL’APPARECCHIATURA STESSA. Il
livello di pressione audio nella posizione dell’operatore in conformità a IEC704-1:1982
corrisponde o inferiore a 70dB(A)
16. RADIAZIONE LASER VISIBILE E INVISIBLE CLASSE 3B SE APERTO. EVITARE
L'ESPOSIZIONE AL FASCIO.

1
ITALIANO

PRECAUZIONI

!! Non tentare di aprire il drive e


ripararlo da soli. La rimozione della
protezione può dare luogo ad
esposizione a nocivi raggi laser e
voltaggio elettrico. Si raccomanda di
far riparare il drive difettoso dal
rivenditore presso il quale si è
originariamente acquistato.
• Usare l’imballo originale per trasportare il drive o spedirlo per la riparazione. L'imballo
originale è stato progettato e collaudato per proteggere l’unità in condizioni sfavorevoli.
• Non posizionare questa unità alla luce diretta del sole, su fonti di calore, o presso
dispositivi elettrici che utilizzano grandi quantità di corrente.
• Per la pulizia usare un panno morbido antipolvere. Tenere l’unità lontana dall’umidità e
liquidi, inclusi acqua, liquidi detergenti o solventi.
• Tenere il disco sempre pulito. L’uso di un panno morbido antipolvere sulla superficie del
disco prima di iniziare la registrazione migliora l’integrità dei dati in registrazione.
• Non lasciar cadere o scuotere l’unità.
• L’unità deve essere montata e utilizzata in posizione orizzontale.
• Le leggi relative ai diritti di riproduzione di ciascun paese regolamentano la riproduzione
dei prodotti protetti da diritto di riproduzione. La persona che utilizza l’unità può essere
responsabile per l’uso nella riproduzione di copie non autorizzate di prodotti protetti da
diritti di riproduzione.
• Le percentuali di successo nella copia aumentano se si registrano dati da HDD, invece di
usare invece di copiare utilizzando la funzione “copy on the fly”. Per questo motivo si
suggerisce di riservare uno spazio buffer sufficiente per creare un file immagine (è
richiesto almeno 650MB per CD, 5GB per DVD o, se l'unità supporta la scrittura DVD+R
Double Layer o DVD-R Dual Layer, almeno 9GB di spazio).

2
ITALIANO

INDICE
INTRODUZIONE
Funzioni del lettore DVD Writer ....................................................................5
Compatibilità di formato ...............................................................................5
Modalità di registrazione ...............................................................................6
Cosa è possibile fare con l’unità DVD Writer ................................................7

Configurazione del sistema


Requisiti di sistema per USB 1.1……………………………………8
Requisiti addizionali per USB 2.0……………………………………9

Funzioni e controlli
Vista di fronte……………………………………………………………10
Vista del retro……………………………………………………………11

INSTALLAZIONE
Utenti USB 2.0.........................................................................…………………12

Connessione …………………………………………………………………13

Installazione Dell’Unita’ …………………………………………………14

FUNZIONAMENTO
Installazione dei driver necessari ....................................................... 15

Caricamento e scaricamento del vassoio ...................................... 15

Registrazione CD & DVD


Manuali & software di registrazione ............................................................16
Supporti registrabili e riscrivibili consigliati ..................................................16

Riproduzione CD & DVD


Software Riproduzione ...............................................................................18
Riproduzione di CD audio ...........................................................................18
La prima riproduzione di DVD.....................................................................18

3
ITALIANO

Guida utente di SecurDisc


Cos'è SecurDisc?.........................................................................................23
Requisiti per SecurDisc................................................................................23
Compatibilità con supporti e formati di file...................................................24
Creazione e accesso a un disco SecurDisc.................................................25
Domande frequenti......................................................................................28

Guida utente di SmartErase


Funzionalità di SmartErase..........................................................................30
Requisiti per SmartErase.............................................................................30
Compatibilità di SmartErase con i supporti..................................................31
Come utilizzare SmartErase.........................................................................32
Domande frequenti.......................................................................................33

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI


problemi di lettura……………………...………………………………35
Problemi di scrittura………………………….…………………………37

4
ITALIANO

INTRODUZIONE
Grazie per avere acquistato questo lettore DVD Writer, un masterizzatore DVD e CD,
riscrivibile e lettore. Leggere attentamente il manuale e conservarlo in un luogo accessibile
alla consultazione. Usare il manuale per l’installazione, il funzionamento e la risoluzione dei
problemi di questa unità.

Funzioni del DVD Writer


L’unità DVD Writer è un masterizzatore riscrivibile DVD/CD, dalle altissime qualità
professionali di rendimento dei CD e DVD nella scrittura, riscrittura e lettura. Inoltre è in
grado di leggere Digital Versatile Discs (DVD) formattati per filmati e dati. Questa unità
versatile ed eccezionale è in grado di:
Per DVD
z Scrivere supporti DVD+R (DVD registrabili).
z * Scrive su supporti DVD+R a doppio strato (Double Layer, DVD+R9 registrabili).
z Scrivere supporti DVD+RW (DVD riscrivibili).
z Scrivere supporti DVD-R (DVD registrabili).
z ** Scrive su supporti DVD-R a doppio strato (Dual Layer, DVD-R9 registrabili).
z Scrivere supporti DVD-RW (DVD riscrivibili).
z Leggere supporti DVD (DVD+R, DVD+RW, DVD-R, DVD-RW, DVD-ROM,
DVD+R9 e DVD-R9).
z *** Lettura o scrittura di supporti DVD-RAM.
Per CD
z Scrivere supporti CD-R (CD registrabili).
z Scrivere su supporti ad altissima velocità CD-RW (CD riscrivibili).
z leggere tutti i supporti CD-ROM e CD-R.
z Leggere supporti CD-RW e CD-DA (audio).

(NOTA: le velocità massime di scrittura, riscrittura e lettura dell’unità sono


stampate sulla confezione originale *Solo quando l'unità supporta la scrittura
su DVD+R a doppio strato è possibile scrivere su supporti DVD+R9. **Per
poter scrivere su supporti DVD-R9, l'unità deve supportare la scrittura DVD-R
Double Layer. ***Solo se l'unità supporta la lettura o la riscrittura di DVD-
RAM il dispositivo potrà leggere o scrivere supporti su DVD-RAM)

L’unità COMBO è compatibile OPC (ROPC) ed è compatibile con Windows Plug&Play.


L’impiego di memorie flash permette di aggiornare l’unità con le revisioni di firmware più
recenti (disponibili sul sito web) senza aprire l’unità. La tecnologia Buffer Underun Proof
elimina gli errori di buffer underrun, l’utente può quindi usare il computer per altri usi durante
la masterizzazione di un disco CD-R/CD-RW, DVD-R/DVD-RW o DVD+R/DVD+RW . .

Compatibilità di formato
5
ITALIANO

Questo masterizzatore DVD è un'unità ottica particolarmente versatile. Per ciò che concerne la
funzione di scrittura su CD, essa è in grado di scrivere dati conformi alle specifiche Orange
Book: Parte 2 (CD-R Volume 1), Parte 2 (CD-R Volume 2 Multi Speed), Parte 3 (CD-RW
Volume 1, definiti anche Low Speed), Parte 3 (CD-RW Volume 2 High Speed), Parte 3 (CD-
RW Volume 3, Ultra Speed), su dischi CD-R/RW in combinazione con software applicativo di
scrittura.

Per la funzione di scrittura DVD, questa unità è conforme a DVD+R Versione 1.3 / DVD+R9
Versione 1.0 (solo per un'unità che supporta la scrittura DVD+R Double Layer) / DVD-R9
Versione 3.0 (solo per un'unità che supporta la scrittura DVD-R Dual Layer) / DVD+RW
Versione 1.3 / DVD-R Versione 2.1 / e DVD-RW Versione 1.2, DVD-RAM Versione 2.2
(solo per un'unità che supporta la riscrittura DVD-RAM)

Per la funzione di lettura, l'unità è in grado di leggere tutti i seguenti supporti: DVD
Single/Dual Layer (PTP, OTP), DVD-R, DVD+R, DVD+R9, DVD-R9, DVD-RW, DVD+RW,
DVD-RAM (solo per un'unità che supporta la lettura DVD-RAM).

Inoltre, in lettura sono supportati tutti i seguenti formati e supporti CD: CD-DA, CD-ROM,
CD-ROM/XA, Photo-CD, Multisessione, Karaoke-CD, Video CD, CD-I FMV, CD Extra, CD
Plus, CD-R e CD-RW.
Modalità di registrazione
Track at Once
I dati possono essere registrati sul disco una traccia alla volta. Successivamente possono essere
aggiunte nuove tracce. I CD musicali non possono essere lette in un lettore CD normale o CD-
ROM fino a quando il disco non viene chiuso.
Disc at Once
I dati possono essere registrati su un disco intero con un passaggio unico. Con questa modalità,
non è permesso aggiungere nuovi dati successivamente.
Session at Once
I dati possono essere registrati sul disco una sessione alla volta. Nuove sessioni possono essere
scritte in questo modo in un secondo momento. In questo modo viene ottimizzato l’uso dello
spazio sul disco poiché non vi sono spazi liberi tra una traccia e l’altra.
Multi session
I dati possono essere registrati su disco in una sessione. Nuove sessioni possono essere scritte
in questo modo in un secondo momento. Sul disco vi è meno spazio poiché tra una sessione e
l’altra viene lasciato dello spazio libero.
Packet Writing
Questa funzione è utile per il back-up dei dati. Oppure possono essere cancellati direttamente
solo dalle tracce del supporto . Per usare questa modalità, il software deve supportare la
funzione di Packet Writing.

6
ITALIANO

Cosa è possibile fare con l’unità DVD Writer


Registra video digitali o presentazioni su dischi DVD+R, DVD+RW, DVD-R e
DVD-RW.
*Un'unità con supporto scrittura su DVD+R a doppio strato sarà in grado di scrivere
su dischi DVD+R9.
**Un'unità con supporto scrittura su DVD-R a doppio strato sarà in grado di
scrivere su dischi DVD-R9.
Registrare dati o audio su supporti CD registrabili o riscrivibili.
Riprodurre CD musicali.
Riprodurre filmati VCD e DVD.
Accesso a materiali interattivi registrati su DVD.
Salvare fotografie e altre immagini su CD registrabili o riscrivibili.
Archiviare immagini e filmati su DVD o CD.
Masterizzare nuovi programmi software su DVD o CD..
***Un'unità che supporta la lettura o la riscrittura DVD-RAM sarà in grado di
leggere o scrivere su dischi DVD-RAM.

7
ITALIANO

CONFIGURAZIONE DEL SISTEMA


Requisiti del sistema per USB 1.1
Quest’unità è dotata di interfaccia ad alta velocità Universal Serial Bus (USB) 2.0. È
possibile utilizzarla anche con la versione USB 1.1. Per garantire prestazioni di
lettura/scrittura/riscrittura, è consigliato l’utilizzo di un sistema PC compatibile IBM avente le
seguenti caratteristiche.

CPU Pentium 4 1.3GHz o superiore con controller USB 1.1 integrato


(alcune schede madre o controller USB potrebbero non supportare
tutti i tipi di dispositivi USB).
Sistema Operativo Microsoft Windows 2000/XP/Vista
Memoria Deve essere conforme a tutti i requisiti RAM raccomandati per il
sistema operativo (ovvero minimo 256MB)
Unità CD-ROM Per l’installazione del software
Disco rigido Spazio disponibile minimo di 650MB per la creazione di file
immagine CD; 5GB di spazio libero su disco rigido per la creazione di
un file immagine DVD per un disco DVD a singolo strato (4,7GB); *e
9GB o più di spazio libero su disco rigido per creare un file immagine
DVD per un disco DVD+R9 Double Layer o DVD-R9 Dual Layer
(8,5GB)
(non attivare la calibrazione termina del disco rigido durante il
funzionamento).
Interfaccia Connettore di interfaccia USB
NOTA :
(1) Con USB 1.1 la prestazione massima dell’unità è 4X per CD-R, 4X per CD-RW e 6X per
la lettura di un CD-ROM. Inoltre la velocità DVD è limoittata a 0,7X Per cui si
consiglia vivamente di NON applicare la funzione DVD quando connessi ad
un’interfaccia USB 1.1.
(2) Alcune unità fisse ad alta velocità sono dotate della funzione di "Ritaratura termica
automatica". Disabilitare l’impostazione nell’impostazione del BIOS al fine di evitare
errori di scrittura (Buffer Under-run).

8
ITALIANO

Requisiti addizionali per USB 2.0


Interfaccia Necessaria interfaccia USB 2.0 ad alta velocità per ottenere le velocità
massime
NOTA :
(1) La scheda adattatrice USB 2.0 ad alta velocità è venduta separatamente e non è
compresa in questo pacchetto.
(2) Per ottenere la massima velocità di registrazione/scrittura, il sistema potrebbe
richiedere di copiare prima i dati sull’unità fissa del computer piuttosto che direttamente
da altra unità o disco sorgente.

* Selezionare la casella originale per sapere se l'unità supporta la scrittura su dischi


DVD+R9 Double Layer o DVD-R9 Dual Layer.

9
ITALIANO

FUNZIONI E CONTROLLI
VISTA FRONTE

Figura : Vista frontale dell’unità DVD Writer

A Pulsante Premere il pulsante per espellere/chiudere il vassoio.


Espulsione/Chiusura
B LED Acceso / Indicazione dello stato operativo dell'unità.
Occupato La luce accesa indica Occupato, mentre la luce lampeggiante
indica Scrittura/Riscrittura.
C Foro per l'espulsione Se il pulsante Espulsione non funziona, inserire la punta di una
d'emergenza graffetta per fogli in questo foro per aprire il vassoio.
AVVISO: togliere l'alimentazione prima di eseguire l'espulsione
manuale.

10
ITALIANO

VISTA RETRO

Figura : Vista retro dell’unità DVD Writer

A Connettore di Connettore a 5 piedini per l’alimentazione CC.


alimentazione
B Connettore USB Jack USB tipo B standard
C Power Switch Turn On/ Off the drive

11
ITALIANO

UTENTI USB 2.0


USB 2.0 è una tecnologia nuovissima. Quindi la maggioranza dei computer non è dotata del
supporto per USB 2.0. È necessario installare una scheda USB 2.0 per l’unità esterna da
eseguire a velocità USB 2.0. Se una scheda USB 2.0 non è installata, quest’unità lavorerà
ancora collegata alla connessione USB 1.1 standard ma la velocità sarà limitata alla velocità
USB 1.1. Dopo avere installato una scheda USB 2.0, seguire le operazioni di cui sotto per il
sistema operativo al fine di verificare che la scheda USB 2.0 sia correttamente installata.

Utenti Windows® 2000/XP/Vista:


Fare clic con il tasto destro del mouse su Risorse del computer e selezionare Proprietà.
Selezionare la scheda Hardware.
Fare clic sul pulsante Gestione periferiche.
Se accanto alla voce Universal Serial Bus Controller c’è un punto esclamativo giallo,
rivolgersi al produttore della scheda per l’assistenza.

12
ITALIANO

CONNESSIONE

1. Collegamento del cavo di alimentazione.


2. Collegamento del cavo USB 2.0 ad alta velocità.

13
ITALIANO

INSTALLAZIONE DELL’UNITA’
Prima di iniziare, assicurarsi di aver installato il software corretto per la
Registrazione di CD, DVD e la Riproduzione di DVD. Il software di
registrazione e quello di Riproduzione di DVD sono disposti in kit diversi di CD
inclusi in questo pacchetto.
1. Avviare il computer. Attendere il caricamento del sistema operativo, quindi inserire
il kit CD. Seguire le istruzioni per installare il software di Registrazione CD, DVD o
Riproduzione DVD che si intende installare dal kit CD.
2. Connettere l’alimentazione all’unità.
(Al fine di evitare di danneggiare la presa di alimentazione, eseguire il collegamento
attentamente per evitare di piegare la presa di alimentazione).
3. Attaccare all’unità il cavo incluso USB ad alta velocità, presa tipo B.
(Controllare con attenzione la connessione assicurandosi che la direzione sia corretta.
4. Collegare l’estremità della presa tipo A del cavo USB ad alta velocità alla
connessione scheda adattatrice USB 2.0 del computer. L’unità è pronta per l’uso.
(NOTA: Se è impossibile identificare la connessione USB 2.0, fare riferimento alla
documentazione della scheda USB 2.0. Se non si dispone di una scheda adattatrice USB
2.0 installata, è ancora possibile collegare l’unità ad una connessione USB 1.1 standard).

14
ITALIANO

ESERCIZIO
Installazione dei driver necessari
Ai fini dell’installazione e impostazione , nel sistema operativo Windows, l’unità DVD Writer
della si comporta come qualsiasi unità CD-ROM. In alcuni casi sarà necessario installare un
software aggiuntivo per sfruttare le funzionalità del DVD Writer della periferica.

Per usare l’unità DVD Writer su un computer


‹ Come unità CD-ROM: La maggioranza dei sistemi operativi Windows
(Windows Vista, Windows XP, Windows 2000) forniscono un drivedr di
periferica universale che permette all’unità DVD Writer di lavorare come unità
CD-ROM. Non è necessario installare altro.

‹ Come unità DVD-ROM: Il sistema operativo del computer (con l’esclusione di


Windows 98SE/ME) permette all’unità DVD Writer anche di funzionare come
unità DVD-ROM. Non è necessario installare altro per la riproduzione DVD.
‹ Come unità CD ReWriter o DVD ReWriter: per poter masterizzare supporti
CD o DVD è necessario disporre di software aggiuntivo. Il kit di software per la
registrazione fornito in dotazione alla periferica permette di usufruire di funzioni
quali la masterizzazione scrittura a pacchetto, duplicazione, backup del disco
rigido o file, acquisizione audio, e altro.
Caricamento e scaricamento del vassoio
(1) Mentre l’unità DVD Writer è alimentata, premere il pulsante di espulsione
sul pannello anteriore. Il vassoio disco viene espulso in pochi secondi.
(2) Inserire un disco con l’etichetta rivolta verso l’alto nel vassoio. Il disco deve
essere disposto orizzontalmente nel vassoio.

Figura : Caricamento del vassoio


(3) Premere nuovamente il pulsante di espulsione ed il vassoio si chiude dopo
pochi secondi.

15
ITALIANO

REGISTRAZIONE CD & DVD


Prima di iniziare, assicurarsi di aver installato il software corretto per la
Registrazione di CD, DVD e la Riproduzione di DVD. Il software di
registrazione e quello di Riproduzione di DVD sono disposti in kit CD
diversi inclusi in questo pacchetto.

Software di registrazione e Manuali


Il software di Registrazione incluso è stato progettato per ottenere il migliore risultato con un
facile utilizzo. Il manuale dettagliato per il software di registrazione si installerà
automaticamente sul computer all’installazione del software di registrazione. Per dettagli
relativi ad altri pacchetti software disponibili per la masterizzazione di DVD o CD, visitare I
siti Web delle aziende il cui software vi interessa, consultate I loro manuali dell’utente o
esaminare le opzioni fornite all’interno del software stesso. Consultare il manuale d’uso per
le procedure di funzionamento dettagliate.

Supporti registrabili e riscrivibili raccomandati


Alcuni supporti CD o DVD possono non essere adatti alla masterizzazione a causa delle loro
caratteristiche. È consigliabile utilizzare supporti CD e DVD dei seguenti produttori,
collaudati per l'uso con l'unità.
Supporti CD-R CMC, Daxon, DST, Fornet, Fujifilm, GAT, Gigastorage,
Infodisc, KingPro LeadData, Maxell, MBI, MCC, MPO,
NanYa, Postech, Princo, Prodisc, Ramedia, Ricoh, Ritek,
SAST, SKC, Sony, TDK, Taiyo-Yuden
Supporti CMC, Daxon, Gigastorage, Infordisc, LeadData, MCC,
CD-RW a bassa Princo, Prodisc, Ricoh, Ritek
velocità
Supporti CMC, Daxon, Fornet, Gigastorage, Infodisc, LeadData,
CD-RW ad alta MCC, NanYa, Princo, Prodisc, Ricoh, Ritek
velocità

Supporti CMC, Daxon, Infodisc, Mitsubishi, Ritek


CD-RW ad
altissima
velocità

Supporti DVD- BEALL, CMC, FUJIFILM, Daxon, FTI, KDT, Maxell,


R MBI, MJC, MUST, NANYA, OPTODISC, Prodisc, Ritek,
SONY, Taiyo-Yuden, TDK
Supporti DVD- CMC, MKM, Ritek
R9

Supporti DVD- CMC, JVC, MKM, Ritek, TDK


RW

16
ITALIANO

Supporti DVD- Maxell, CMC, MKM, Ritek OPTODISC, Panasonic, Ritek


RAM

Supporti CMC, Daxon, Informedia, Maxell, MBI, MCC, NEW


DVD+R START, OPTODISC, Philips, Prodisc, Ricoh, Ritek,
SONY, Taiyo-Yuden, TDK
Supporti CMC, FUJIFILM, MBI, Mitsubishi, Philips, Prodisc,
DVD+R9 Ricoh, Ritek

Supporti Infodisc, MBI, MCC, MKM, Philips, Prodisc, Ricoh,


DVD+RW Ritek, Sony

NOTA: (1) Solo se l'unità supporta la scrittura su DVD+R Double Layer sarà in grado di
scrivere su supporti DVD+R9. Solo se l'unità supporta la scrittura su DVD-R
Dual Layer sarà in grado di scrivere su supporti DVD-R9. Solo se l'unità
supporta la lettura o la riscrittura su DVD-RAM sarà in grado di leggere o
scrivere su supporti DVD-RAM.
(2) Le velocità massime di scrittura, riscrittura e lettura dell'unità sono indicate
sulla confezione originale.
(3) Soggetti a variazioni senza preavviso.

17
ITALIANO

RIPRODUZIONE CD & DVD


Software Riproduzione
Installare prima il software di riproduzione DVD sul computer. Se sul computer non è
installato alcun software di riproduzione DVD, il software di riproduzione DVD incluso nel
kit di CD darà ottimi risultati di riproduzione.

È possibile riprodurre CD audio e dischi DVD preregistrati, incluso filmati e altri DVD. Per
riprodurre un CD o un disco video digitale (DVD), inserire il disco con l’etichetta rivolta
verso l’alto (per i CD). Questo DVD Writer riproduce DVD ad uno strato e a doppio strato.

Riproduzione di CD audio
Per ascoltare un CD audio connettere un cavetto audio al connettore audio analogico sul retro
dell’unità e connettere l’altra estremità alla scheda audio del computer.

Per ascoltare la musica tramite la scheda audio del computer, il volume può essere controllato
tramite i controlli del volume di Windows Media Player o la barra delle applicazioni del
Lettore CD. L’audio può anche essere eliminato sulla scheda audio e ascoltato tramite cuffie
o altoparlanti alimentati.

La prima riproduzione di DVD


Un codice su alcuni DVD ne permette la riproduzione solo in alcune zone regionali, quali il
Nordamerica, l’Europa, ecc. Quando l’unità DVD Writer viene consegnata, non è dotata di
alcun codice regionale. La prima volta che un DVD dispone di codice regionale, è quando
viene inserito nell’unità DVD Writer, inserendo il DVD, l’unità ne imposta il relativo codice
regionale.

Se il DVD viene successivamente inserito con un codice regionale diverso, l’utente potrà
accettare o meno di cambiare il codice regionale. Se non si accetta la modifica il DVD non
verrà riprodotto. Se si accetta la modifica l’impostazione del codice regionale dell’unità
DVD Writer viene cambiata. Ricordare: il codice regionale dell’unità DVD Writer può
essere modificato solo 5 volte. Dopodiché non sarà più possibile modificare il codice
regionale.

18
ITALIANO

GUIDA UTENTE DI SECURDISC


Nei capitoli su SecurDisc che seguono vengono presentate le istruzioni per utilizzare le unità
dotate della funzione SecurDisc. Consultare la confezione originale dell'unità per sapere se la
stesa supporta la funzione SecurDisc.

Figura: il logo SecurDisc

Cos'è SecurDisc?
SecurDisc è una tecnologia innovativa che offre la protezione e il controllo dell'accesso ai
contenuti su un supporto, impedendone l'uso non autorizzato tramite l'impiego di una
soluzione combinata tra unità a disco ottico e software.

SecurDisc ha le funzionalità seguenti:

z Protegge i dati riservati da occhi indiscreti


z Appone la firma digitale per garantire la prova dell'origine
z Impedisce la copia e la condivisione indesiderata di file PDF sui DVD
z Aiuta a salvaguardare i dati contro il deterioramento dei dischi
z Consente di avere maggiori possibilità di recuperare dati importanti da un disco
danneggiato

Requisiti per SecurDisc


Per avere i massimi vantaggi da SecurDisc è necessario disporre dei componenti seguenti:

z Un'unità compatibile SecurDisc


z Nero Express per la creazione di un disco SecurDisc
z Nero InCD/ InCD Reader 5.5 o versioni successive per leggere i dischi SecurDisc
protetti da password
z SecurDisc Viewer e un'unità compativile SecurDisc per accedere ai file PDF protetti
contro la copia

23
ITALIANO

Compatibilità con supporti e formati di file


La maggior parte delle funzioni di SecurDisc si applicano a tutti i supporti CD/DVD e a tutti i
formati di file. Attualmente la protezione contro la copia si può utilizzare solo per proteggere
file PDF su supporti DVD.

Funzionalità Registrazione CD- DVD±R/ DVD±R DVD- Formato


di SecurDisc di immagini* R/RW RW DL RAM file
Protezione Non SÌ SÌ SÌ SÌ Tutti
con supportata
password
Firma Non SÌ SÌ SÌ SÌ Tutti
digitale supportata
Affidabilità Non SÌ SÌ SÌ SÌ Tutti
dei dati supportata
Controllo di Non SÌ SÌ SÌ SÌ Tutti
integrità dei supportata
dati
Protezione Non NO SÌ SÌ SÌ PDF
contro la supportata
copia

*La funzione di registrazione delle immagini dei dischi non è disponibile per SecurDisc

24
ITALIANO

CREAZIONE E ACCESSO A UN DISCO SECURDISC


Per creare e accedere a un disco SecurDisc è necessario disporre dei componenti seguenti:

z Un'unità compatibile SecurDisc


z Nero Express/ Nero Express Essentials/ Nero Express Essentials SE per la creazione di
un disco SecurDisc
z Nero InCD/ InCD Reader 5 o versioni successive per leggere i dischi SecurDisc
protetti da password
z SecurDisc Viewer per la lettura di file PDF protetti contro la copia

Creazione di un disco protetto con password


1. Avviare Nero Express/ Nero Express Essentials.
2. Scegliere l'icona Data (dati) della schermata iniziale e selezionare SecurDisc Data
CD (CD dati) oppure SecurDisc Data DVD (DVD dati) per creare un CD o un DVD
dati SecurDisc.
3. Aggiungere i file e le cartelle desiderate alla compilation, quindi scegliere “Password
protection” (protezione con password) nel pannello “SecurDisc Settings”
(impostazioni SecurDisco) dell'area estese nella finestra della compilation.
4. Immettere la password desiderata e scrivere il disco.

Accesso a un disco protetto con password*


1. Installare InCD Reader.
È possibile installare Nero InCD durante l'installazione di Nero Essentials dal CD del
software fornito a corredo oppure scaricando InCD Reader dal sito www.securdisc.net.
2. Avviare InCD Reader se questo non viene avviato automaticamente insieme a
Windows.
3. Inserire nell'unità il disco SecurDisc protetto con password.
4. Esplorare il contenuto del disco e immettere la password corretta per accedere ai
contenuti.

* È possibile accedere a un disco protetto da password in un'unità non SecurDisc solo se è


installato Nero InCD/ InCD.

Creazione di un disco con firma digitale


1. Avviare Nero Express/ Express Essentials e scegliere di creare un CD o un DVD dati
SecurDisc.
2. Aggiungere le cartelle e i file desiderati nella compilation e quindi selezionare
“Digitally sign disc” (apponi firma digitale sul disco).
3. Seguire le istruzioni per creare la chiave digitale e scrivere il disco.

25
ITALIANO

Verifica di un disco con firma digitale e rilevamento di dati


modificati
1. Inserire nell'unità il disco SecurDisc con firma digitale.
2. Fare doppio clic sull'icona di SecurDisc nell'area di notifica del sistema.
3. Nella finestra “Drive and disc features” (funzioni disco e unità) selezionare l'unità
in cui si è inserito il disco SecurDisc e fare clic sul pulsante “Confirm digital
signature” (conferma firma digitale).
4. Scegliere il pulsante “Select Public Key” (seleziona chiave pubblica) nella finestra
“SecurDisc – Verify Digital Signature” (SecurDisc - verifica firma digitale) e
selezionare la chiave pubblica da utilizzare.
5. Scegliere “Start” (avvia) per avviare la verifica.
6. Scegliere il pulsante “Altered data detection” (rilevamento dati alterati) della
finestra “Drive and disc features” (funzioni disco e unità) per controllare se i dati
sono stati manipolati.

Creazione di un disco protetto contro la copia*


1. Avviare Nero Express/ Express Essentials e scegliere di creare un CD o un DVD dati
SecurDisc.
2. Aggiungere i file PDF desiderati alla compilation. Selezionare “Copy protection”
(protezione da copia) nella sezione SecurDisc Settings (impostazioni SecurDisc)
dell'area estesa della finestra della compilation. Per consentire la duplicazione di file
PDF protetti contro la copia con l'immissione della giusta password, selezionare
“Disable copy protection by password” (disabilita protezione contro la copia tramite
immissione della password).
3. Immettere la password desiderata e scrivere il disco.

Accesso a file PDF protetti contro la copia**


1. Scaricare SecurDisc Viewer dal sito www.securdisc.net e installare il software.
2. Inserire il disco contenente i file PDF protetti contro la copia in un'unità compatibile
SecurDisc.
3. Avviare SecurDisc Viewer e scegliere “Open File” (apri file). Selezionare e aprire i
file PDF da leggere. Il file PDF viene quindi visualizzato in SecurDisc Viewer se non
ci sono protezioni aggiuntive contro l'accesso.
4. Se il file PDF selezionato è protetto con password, immettere la password giusta nella
finestra “Password Protection” (protezione con password) per leggere il file.

26
ITALIANO

Duplicazione di file PDF protetti contro la copia***


1. Inserire il disco contenente i file PDF protetti contro la copia in un'unità compatibile
SecurDisc.
2. Fare doppio clic sull'icona di SecurDisc nell'area di notifica del sistema.
3. Nella finestra “Drive and disc features” (funzioni disco e unità) selezionare l'unità
in cui si è inserito il disco SecurDisc e fare clic sul pulsante “Allow duplication”
(consenti duplicazione).
4. Immettere la password giusta nella finestra “SecurDisc – Allow Duplication”
(SecurDisc – Consenti duplicazione) e la protezione contro la copia verrà rimossa.
5. Aprire Esplora risorse di Windows e copiare i file PDF.

*la funzione di protezione contro la copia si applica solo sul formato PDF su supporti DVD.

**Per leggere o duplicare file PDF protetti contro la copia è necessario disporre sia di
SecurDisc Viewer che di un'unità compatibile SecurDisc.

***Per leggere o duplicare file PDF protetti contro la copia è necessario disporre sia di
SecurDisc Viewer che di un'unità compatibile SecurDisc.

27
ITALIANO

DOMANDE FREQUENTI
D: Cos'è SecurDisc?
R: SecurDisc è un innovativo sistema hardware e software basato su una tecnologia di
sicurezza che fornisce una protezione dei dati robusta e altamente sicura, nonché un
sistema di controllo degli accessi ai contenuti per le informazioni registrate su normali
supporti CD e DVD.

D: È possibile accedere a contenuti presenti su un disco protetto da password su


un'unità non SecurDisc?
R: Sì. È possibile accedere a un disco protetto con password su un'unità generica purché si
disponga di Nero InCD/ InCD Reader installato sul sistema. Quando si inserisce un disco
SecurDisc nell'unità, SecurDisc rileva l'eventuale presenza di Nero InCD/ InCD Reader
installato nel sistema. Se sul sistema non è installato Nero InCD oppure InCD Reader
viene visualizzata una finestra che informa l'utente che occorre scaricare il software e
fornisce il link per il download.

D: È possibile accedere a file PDF protetto contro la copia su un'unità non SecurDisc?
R: No. Per accedere a file PDF protetti contro la copia è necessario possedere sia un'unità
compatibile SecurDisc che il programma SecurDisc Viewer. SecurDisc Viewer si può
scaricare dal sito www.securdisc.net.

D: Perché occorre più tempo per scrivere un disco SecurDisc?


R: Il tempo necessario per registrare un disco SecurDisc può essere maggiore perché
SecurDisc riempie sempre completamente il disco. SecurDisc memorizza sul disco una
serie di informazioni aggiuntive, tra cui dati su ridondanza e check-sum, in modo che
SecurDisc possa effettivamente aumentare la possibilità di ripristinare i dati in caso di
danneggiamento del disco. SecurDisc impiega anche un po' di tempo aggiuntivo per
preparare i file SecurDisc necessari sul disco rigido. Ecco perchè è necessario un po' più
di tempo per scrivere un disco SecurDisc.

D: SecurDisc aumenta le probabilità di recuperare i dati da un disco danneggiato?


R: Certo. SecurDisc da più possibilità di leggere supporti parzialmente danneggiati scritti
tramite SecurDisc. SecurDisc utilizza informazioni di checksum e ridondanza
memorizzate su un disco SecurDisc per aumentare le possibilità di recuperare dati su un
disco danneggiato. Si noti che ciò è possibile solo per un certo grado di danneggiamento.

D: È possibile utilizzare la funzione di protezione contro la copia su file DOC o altri


formati di file?
R: Non è possibile. Attualmente la funzione di protezione contro la copia può essere
utilizzate per proteggere i file PDF memorizzati su DVD. Questa funzionalità non è
valida per altri formati di file e sui CD.

28
ITALIANO

D: Quale software è richiesto per utilizzare SecurDisc?


R: Per ottenere i massimi vantaggi dalle funzionalità di SecurDisc è necessario disporre del
software seguente: Nero Express/ Express Essentials per creare un disco SecurDisc, Nero
InCD/ InCD Reader per accedere ai contenuti su un disco SecurDisc e SecurDisc Viewer
per leggere e duplicare file PDF protetti contro la copia. InCD Reader e SecurDisc
Viewer si possono scaricare dal sito www.securdisc.net.

D: È possibile installare InCD Reader 5 sul PC se utilizzo Nero 6 o versione precedente?


R: Non è possibile. Se si utilizza Nero 6 o versione precedente sarà necessario disinstallare
il programma per installare InCD Reader 5.

29
ITALIANO

GUIDA UTENTE DI SMARTERASE


Nei capitoli su SmartErase che seguono vengono presentate le istruzioni per utilizzare le unità
dotate della tecnologia SmartErase. Consultare la confezione originale dell'unità per sapere se
la stesa supporta la funzione SmartErase.

Figura: il logo SmartErase

Funzionalità di SmartErase
SmartErase è una tecnologia innovativa in grado di distruggere in modo permanente i dischi
registrabili e i dati presenti sui dischi registrabili. SmartErase sovrascrive i dati memorizzati
su un supporto riscrivibile con caratteri casuali e verifica che disco e dati memorizzati non
siano più accessibili o ripristinabili.

Requisiti per SmartErase


Per cancellare i dati sui CD e i DVD e per distruggere il disco con SmarErase è necessario
disporre dei componenti seguenti:

z Un'unità compatibile SmartErase


z Software SmartErase
z CD o DVD registrabili

SmartErase distrugge il disco e i dati presenti sul disco. Una volta distrutti i dati non potranno
più essere ripristinati. Utilizzare questa funzione con cautela.

30
ITALIANO

Compatibilità di SmartErase con i supporti


SmartErase è compatibile con tutti i supporti registrabili ma non può cancellare o distruggere i
supporti riscrivibili. Nella tabella seguente sono elencati i dettagli.

Funzione CD-R CD-RW DVD±R DVD±R DVD±R DVD- Formato


W DL RAM file
Cancellazi SÌ NO SÌ NO SÌ NO Tutti
one
completa
Cancellazi SÌ NO SÌ NO SÌ NO Tutti
one rapida

Due modalità per eseguire lo SmartErase sul disco


SmartErase offre due metodi per distruggere il disco e i dati: Cancellazione rapida e
Cancellazione completa.

Quick Erase (cancellazione rapida) distrugge solo le informazioni memorizzate nell'area


Lead-In e i dati archiviati sulla prima traccia di un disco. Questa procedura impiega meno
tempo per cancellare un disco ma non vengono distrutti tutti i dati.

Full Erase (cancellazione completa) distrugge tutte le informazioni e i dati archiviati su un


disco. Questa procedura impiega più tempo ma consente di distruggere tutti i dati.

Modalità Area distrutta Tempo necessario*


Quick Erase Lead-in e dati sulla prima CD-R: 20 secondi a 48X
(Cancellazione rapida) traccia DVD-R: 22 secondi a 16X
Full Erase Lead-in, area programmi, CD-R: 2,5 minuti a 48X
(Cancellazione completa) Lead-out DVD-R: 6 minuti a 16X

* Il tempo necessario varia a seconda dell'ambiente operativo.

31
ITALIANO

Come utilizzare SmartErase


1. Avviare SmartErase dal meno del software di masterizzazione fornito insieme
all'unità.
2. Selezionare l'unità compatibile SmartErase.
3. Inserire il disco da cancellare in questa unità.
4. Scegliere Quick Erase (cancellazione rapida) o Full Erase (cancellazione completa)
per procedere con la cancellazione del disco.

Figura: schermata di SmartErase

32
ITALIANO

DOMANDE FREQUENTI
D: Come funziona SmartErase?
R: Quando si riscrive su un disco registrabile (non riscrivibile), i dati originali vengono
sovrascritti e il disco non potrà più essere letto in un'unità. In altre parole il disco e i dati
in esso contenuti vengono distrutti. Ecco come funziona SmartErase. SmartErase riscrive
il supporto CD/ DVD registrabile con caratteri casuali senza significato, sovrascrivendo i
dati originali e distruggendo il disco. Dopo aver eseguire lo “SmartErase” di un disco si
sarà certi che nessuno potrà ripristinare i dati riservati dal disco gettato.

D: Qual è la differenza tra cancellazione completa (Full Erase) e cancellazione rapida


(Quick Erase)?
R: L'operazione Full Erase di cancellazione completa distrutte completamente le
informazioni e i dati presenti su un disco ma impiega più tempo per cancellare un disco
intero. L'operazione Quick Erase distrugge solo le informazioni memorizzate nell'area
Lead-In e i dati archiviati sulla prima traccia di un disco, per questo impiega meno tempo
per cancellare un disco.

D: È possibile ripristinare i dati da un disco distrutto con SmartErase?


R: Se si utilizza la modalità Full Erase (cancellazione completa) per eseguire lo SmartErase
del disco, tutte le informazioni e i dati memorizzati sul disco verranno distrutti e il disco
non potrà più essere ripristinato. Se si cancella un disco con la modalità Quick Erase
(cancellazione rapida) non verranno distrutte tutte le informazioni. Le informazioni e i
dati non distrutti potranno essere recuperati tramite dispositivi e software
specificatamente sviluppati. Per i dati estremamente riservati si consiglia di utilizzare la
modalità Full Erase.

D: È possibile eseguire lo SmartErase di un disco con un masterizzatore DVD generico?


R: Non è possibile. Per poter utilizzare SmartErase per cancellare un disco è necessario
avere un'unità compatibile SmartErase e il software SmartErase, il quale è integrato nel
software fornito a corredo con l'unità SmartErase.

D: È necessario un disco specifico per eseguire la funzione di SmartErase?


R: No. SmartErase supporta supporti registrabili generici ed è possibile distruggere i dati su
qualsiasi supporto registrabile disponibile sul mercato. Si noti che i supporti riscrivibili
non sono supportati da SmartErase.

D: È possibile registrare nuovamente dati sul disco cancellato con SmartErase?


R: Non è possibile. Quando un disco registrabile viene cancellato con SmartErase questo
viene distrutto e non potrà più essere scritto o letto.

33
ITALIANO

D: Perché ricevo un errore che dice “l'unità non supporta questa funzione” quando
tento di cancellare un disco DVD-RW con un'unità compatibile SmartErase?
R: SmartErase non è compatibile con i supporti riscrivibili quali CD-RW, DVD-RW,
DVD+RW e DVD-RAM. Il messaggio di errore viene visualizzato quando si tenta di
cancellare un supporto riscrivibile.

34
ITALIANO

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI


Se durante l’installazione o il normale utilizzo dell’unità si verificano dei problemi , fare
riferimento alle seguenti informazioni.

Lettura dei problemi


Sintomo Possibili cause Soluzioni
Non funzione Assenza di alimentazione y Verificare che il cavo di alimentazione
sia saldamente connesso al connettore.
il cavetto USB non è y Assicurarsi che il cavetto i connettori
connesso in modo corretto. USB non siano danneggiati, piegati o
ammaccati. Controllare con attenzione I
piedini.
Unità non riconosciuta L’alimentazione non è y Verificare che il LED dell’unità sia
accesa acceso. se non è acceso, vi è assenza di
alimentazione.
Il cavetto USB non è y Assicurarsi che ambedue connettori del
connesso in modo corretto cavetto USB siano connessi in modo
tra la porta USB del corretto alle porte USB del computer e
computer e l’unità . del lettore.
L’unità USB non viene y Consultare il capitolo Utenti USB 2.0 e
riconosciuto dal sistema verificare la corretta installazione del
operativo Windows. driver USB.
Rumorosità eccessiva Caricato disco eccentrico. y Sostituirlo con un altro.
durante la lettura. Etichetta attaccata alla y Staccare l’etichetta facendo molta
superficie attenzione. Non graffiare.
Impossibile aprire il Espulsione bloccata dal y Arrestare il software di applicazione e
vassoio (Espulsione). software. cercare di aprire il vassoio con il pulsante
di espulsione.
CD impostato erroneamente. y Inserire uno stecchino o un fermacarte
nel foro per estrarre il vassoio.
y Impossibile leggere NON è stato fatto clic su y Se la registrazione è stata eseguita senza
la sessione "Carica contenuti" o aver controllato "Carica contenuti" o
precedente del "Importa sessione" sul "Importa sessione", sarà impossibile
disco CD-RW Software. leggerlo. Ma quando si usa un software
scritta almeno due quale "Selezione sessione" da Adaptec,
volte. sarà possibile leggere la sessione
y Si è verificato un precedente.
errore di lettura. Disco difettoso. y Graffi profondi, impronte o altre tracce
sulla superficie dei dischi possono
comportare che l’unità non legga i dati.
Tenere il disco pulito.
CD musicale inserito. y Poiché i compact disc audio non
dispongono di dati computer, digitare i
comandi computer con un CD audio
inserito nell’unità, potrebbe causare un
messaggio di errore.
Il disco è stato inserito y Rimuovere il disco dal vassoio e
capovolto. reinserirlo con il lato dell’etichetta rivolto
verso l’alto.
Impossibile installare Sul sistema è installato Nero y Disinstallare completamente Nero 6 o
InCD Reader 5 6 o una versione precedente versione precedente e installare Nero 7 o
8.

35
ITALIANO

Sintomo Possibili cause Soluzioni


Impossibile accedere a Nero InCD o InCD Reader 5 Installare Nero InCD dal CD del
un disco SecurDisc non è installato
protetto con password software.
y Scaricare e installare InCD Reader dal
sito www.securdisc.net.
La versione di Nero InCD o y Scaricare e installare InCD Reader 5.5 o
InCD Reader installata è versione successiva dal sito
troppo datata www.securdisc.net.
La password è errata y Immettere la password corretta per
accedere a un disco protetto da password.
Impossibile leggere file Non è installata alcuna unità y Installare un'unità compatibile SecurDisc
PDF protetti contro la compatibile SecurDisc
copia su un disco SecurDisc Viewer non è y Scaricare e installare SecurDisc Viewer
SecurDisc installato dal sito www.securdisc.net.
Impossibile duplicare I file PDF sono protetti y Non è possibile duplicare i file PDF
file PDF protetti su un contro la copia protetti contro la copia se quando si crea
disco SecurDisc un disco protetto conto la copia non si
seleziona la funzione “Disable copy
protection by password” (disabilita
protezione contro la copia tramite
immissione della password).
La password è errata y Immettere la password corretta per
copiare i file PDF.

36
ITALIANO

Problemi di scrittura
Sintomo Possibili cause Soluzioni
Impossibile scrivere. Uso di un altro software di y Utilizzare il software di masterizzazione
masterizzazione non fornito con l’unità . Quando si usa un
compatibile con l’unità . software diverso, assicurarsi che l’unità
sia supportata rivolgendosi al fornitore del
software.
Il disco è stato inserito y Reinserire il disco con il lato
capovolto. dell’etichetta rivolto verso l’alto.
Spazio su disco rigido y Sono richieste, generalmente, da 1,2 a 2
insufficiente. volte le dimensioni dei dati da scrivere.
Questo può variare a seconda del metodo
adottato per la scrittura.
Assenza di alimentazione y Controllare che il cavo di alimentazione
sia saldamento collegato al connettore.
il cavetto USB non è y Assicurarsi che il cavetto i connettori
connesso in modo corretto. USB non siano danneggiati, piegati o
ammaccati. Controllare con attenzione I
piedini.
Si sono verificati errori y Utilizzata la rete. y Quando si utilizza il salvaschermo, si
di scrittura (buffer y Salvaschermo attivato utilizzano altri applicativi o si esegue la
under-run) durante la scrittura. scrittura nell’ambiente della rete,
y Altro applicativo in potrebbero verificarsi errori dovuti alla
esecuzione. mancanza di risorse CPU nel PC.
y Riscrivere dopo essere usciti dalla rete.
y Disattivare il salvaschermo o la modalità
di risparmio energetico.
y Abbandonare gli applicativi diversi dal
software di masterizzazione.
Memoria PC insufficiente. y A causa di un’insufficienza della
memoria principale nel PC, potrebbe
essersi verificato lo swapping dello spazio
dei dischi fissi. Nel caso di swap dei dati,
potrebbe verificarsi l’eliminazione di dati
dal disco fisso con conseguente buffer
under-run.
y Aumentare la capacità della memoria
principale.
"Ritaratura termica y Disabilitare la "Ritaratura termica
automatica" attivata. automatica" nell’impostazione del BIOS.
y Utilizzare un altro Disco fisso se non è
possibile disabilitarla.
Supporto DVD/CD y È probabile che il supporto DVD/CD sia
difettoso. sporco, graffiato o danneggiato. Riscrivere
su un altro supporto DVD/CD.
Spazio su disco rigido y Sono richieste, generalmente, da 1,2 a 2
insufficiente. volte le dimensioni dei dati da scrivere.
Questo può variare a seconda del metodo
adottato per la scrittura.

37
ITALIANO

Sintomo Possibili cause Soluzioni


Unità non riconosciuta. Il cavetto USB non è y Assicurarsi che ambedue connettori del
connesso in modo corretto cavetto USB siano connessi in modo
tra la porta USB del corretto alle porte USB del computer e del
computer e l’unità . lettore
Il lettore USB non viene y Consultare il capitolo Utenti USB 2.0 e
riconosciuto dal sistema verificare la corretta installazione del
operativo Windows. driver USB.
Uso di un altro software di y Usare il software di masterizzazione
masterizzazione non fornito in dotazione al lettore . Quando si
compatibile con l’unità . usa un software diverso, assicurarsi che
l’unità sia supportata rivolgendosi al
fornitore del software.
Impossibile scrivere Supporto DVD/CD non y Utilizzare i dischi compatibili con la
alla massima velocità. compatibile con la massima massima velocità o scrivere con la
velocità. velocità minima.
Si è verificato il buffer y Fare riferimento alla voce "Buffer under-
under-run. run".
Supporto DVD/CD y È probabile che il supporto DVD/CD sia
difettoso. sporco, graffiato o danneggiato. Riscrivere
su un altro supporto DVD/CD.
Utilizzo di un altro y Usare il software di masterizzazione
software di masterizzazione fornito in dotazione al lettore. Quando si
non incluso nell’unità . usa un software diverso, assicurarsi che
l’unità sia supportata rivolgendosi al
fornitore del software.
Impossibile creare un Non è installata alcuna unità y Per creare un disco SecurDisc è
disco SecurDisc compatibile SecurDisc necessario disporre di un'unità
compatibile SecurDisc.
Non è installata alcun y Installare Nero Express/ Express
software di masterizzazione Essentials fornito a corredo con l'unità
compatibile SecurDisc SecurDisc
Viene visualizzato un L'unità non supporta y Utilizzare un'unità compatibile
messaggio d'errore che SmartErase SmarErase per cancellare il disco
dice “l'unità non supporta Si sta tentando di cancellare y SmartErase può essere utilizzato solo per
questa funzione” quando un disco riscrivibile, il quale cancellare supporti registrabili.
tento di cancellare un non è supportato da
disco SmartErase SmartErase.

38