You are on page 1of 3

Serie B R L’intervista VENERDÌ 15 FEBBRAIO 2019 LA GAZZETTA DELLO SPORT 29

Cellino dolce e amaro

GRANDI BATTAGLIE HA UN OTTIMO


CON LUI: NON LO CARATTERE, FORSE
SENTO DA UN PO’, TROPPO: CON LA A
NON LO GIUDICO RINNOVO SICURO
MASSIMO CELLINO MASSIMO CELLINO
SU MAURIZIO ZAMPARINI SU EUGENIO CORINI

del torneo è eccellente, sicura­


Carlo Laudisa mente superiore alla passata
@carlolaudisa stagione. Ma ricordo che que­
sta è una formula anomala, in­

C’
è il dolce e l’amaro in gannevole: con ben quattro re­
questo Palermo­Bre­ trocessioni».
scia e nella testa di
Massimo Cellino. «Il risultato Quale squadra l’ha sorpresa?
conta tanto, ma non è la partita «In negativo il Crotone. Non
della vita. Piuttosto sono triste, Massimo Cellino, 62 anni, per la seconda stagione presidente del Brescia, che la stagione scorsa si è salvato all’ultima giornata LAPRESSE riesco a spiegarmi questo brut­
leggo dei guai del Palermo e to girone d’andata. E dire che

«Brescia giovane e bello


non mi va di dare pareri: sono mi sembrava la squadra più at­
troppo legato ai ricordi». trezzata per il salto. Lo stesso
vale per il Verona, così come
Quali? per il Benevento. Il Lecce prati­
«Nel 2004 conquistai la A con il ca un bel gioco, da neo­pro­

Palermo, che tristezza»


Cagliari proprio insieme ai ro­ mosso ha speso tanto per ambi­
sanero. Era una Serie B spetta­ re. Meritano rispetto anche Pe­
colare, con 24 squadre e il no­ scara, Perugia e Spezia. Ma an­
stro calcio stava per entrare in che la Cremonese è ben
una fase delicatissima. E in attrezzata. Insomma sono tutti
quegli anni difficili mi sono ri­
trovato spesso al fianco di 1Il presidente in vista del big match: «Dispiaciuto per i suoi guai avversari pericolosi».

Il nostro segreto sono i giovani e mi godo Corini: preparatissimo»


Maurizio Zamparini in tante La nota lieta del torneo?
battaglie di Lega. Ora non so «L’unica luce viene dagli arbi­
cosa sia accaduto, non sento tri. Forse sarò invecchiato io,
Maurizio da tempo. Da fuori è ma vedo tanti giovanotti capa­
impossibile giudicare il perché «Mi spiace per lui, ma non ho E negli ultimi tempi non mi sta «Purtroppo sì, ma sto lavoran­ ra un po’ di tempo per decide­ ci che dirigono con personali­
di questa situazione di grande preso Corini subito perché piacendo: lui può tutto, non do per una soluzione di buon­ re? La mia vita è ancora ad un tà. Prima non era così».
incertezza». pensavo fosse ancora legato al deve accontentarsi. Cerchi di senso. Non aggiungo altro an­ incrocio».
Palermo. E ora ho trovato l’al­ migliorarsi sempre». che per scaramanzia: sa, con Che pensa della Var?
La classifica dice che sono di lenatore giusto, di categoria gli stadi non ho un buon rap­ Sarà al Barbera? «Sono contrario. Così si omolo­
fronte le due squadre più forti. superiore». Qual è il segreto del Brescia? porto». E sorride amaro. «Non credo. Torno a Londra. gano tutti gli arbitri, non si
«Piano. Questa B è speciale, è «I meriti sono di tutti, ma io so­ La mia settimana è metà in In­ spronano i migliori a dare tut­
super competitiva. Con il so­ Lei con gli allenatori spesso ha no contento soprattutto dei Ha legato con Brescia? ghilterra e l’altra metà nella fo­ to. Sarò romantico ma io mi
gno della A almeno dieci squa­ un rapporto di amore-odio. giovani. Si parla poco di Cista­ «Sono stato accolto benissimo, resteria di Desenzano». tengo l’arbitro che sbaglia in
dre si sono attrezzate per il sal­ «Mi confronto con tutti e se na, un difensore che farà stra­ ringrazio tutti. I bresciani han­ buona fede. Lo dico sempre ai
to e hanno speso tanto, forse sbagliano glielo faccio notare. da. Ma premono no una grande Si è riambientato nel calcio ita- miei ragazzi: non protestate,
troppo». A Corini non devo dire nulla: è anche Semprini qualità: forse liano? aiutate chi ha il fischietto è tut­
preparatissimo e ha un ottimo e Viviani. Bre­ I CLUB perché sono lon­ «Non del tutto. Ad esempio la to sarà più semplice».

3
Anche il Brescia ha investito. carattere. Forse anche troppo». scia ha una gran­ tani dalle luci di Serie B non è più quella di una
«Meno di un anno fa. Grazie al de tradizione e Milano hanno volta. Troppi errori gestionali Balotelli ha espresso il deside-
sì immediato di Donnarumma Che fa, gli rinnova il contratto? sto lavorando sviluppato un negli ultimi anni e tuttora rio di chiudere la carriera nella
ho centrato subito il colpo mi­ «Non ce n’è bisogno, ha il pro­ per rafforzare il grande senso manca una guida illuminata. sua Brescia.
gliore, poi ho selezionato le al­ lungamento automatico in ca­ vivaio. Il centro pratico. Quello Non si progetta». «Porte aperte a Mario, un ta­
tre mosse. L’anno scorso, con so di promozione». sportivo è il pri­ I club nella carriera che fanno, lo lento rimasto imprigionato. Se
25 operazioni, feci un sacco di mo passo per en­ di Cellino: dal 1992 fanno bene». Cosa non le piace? lui sceglie di adeguarsi ai no­
errori e i costi di gestione fini­ Tutti gli occhi sono su Tonali. trare nel futuro». «La chimera delle 19 squadre stri parametri finanziari è chia­
rono per essere ingenti». «Anche in maniera esagerata. il Cagliari, dal 2014 Quindi mette ra- ha illuso tanti, ma chi ha speso ramente il benvenuto. E io sa­
Devo proteggerlo. Lui è bravo Il Rigamonti è l’inglese Leeds dici qui? e non andrà in A si inguaierà. rei il suo primo tifoso».
Con Suazo non è partito bene... ma ha tante pressioni addosso. inadeguato. e dal 2017 il Brescia «Mi lascia anco­ In compenso il livello tecnico © RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie C R I posticipi del girone C


La Reggina spreca un rigore Souare fa rialzare il Siracusa
Il Potenza stringe forte il pari Rende, adesso è crisi nera LA SITUAZIONE
REGGINA 0 0 POTENZA RENDE 0 1 SIRACUSA Matera, l’esclusione è ufficiale Rende* (-1) 32; Francavilla*** 30;
Viterbese*******, Sicula Leonzio* 28;
REGGINA (4-3-3) Farroni 6; Kirwan 6, Conson 6,
Gasparetto 6, Solini 5 (dal 1’ s.t. Procopio 5,5); Bellomo 5,
MARCATORE Souare al 20’ s.t.
RENDE (3-4-3) Borsellini 5,5; Bei 5 (dal 32’ s.t. Leveque E il Pro Piacenza torna in campo Cavese**** 27; Siracusa** (-1), Rieti**
(-2) 22; Bisceglie* 19; Paganese** 9.
Salandria 6, Franchini 6 (dal 31’ s.t. De Falco s.v.); Strambelli s.v.), Minelli 5,5, Sabato 6; Viteritti 5,5, Franco 5,5, (*gare in meno). Domenica, ore
5 (dal 43’ s.t. Tulissi s.v.), Baclet 6 (dal 31’ s.t. Tassi s.v.), Bonetto 5 (dal 15’ s.t. Awua 5,5), Zivkov 4,5; Borello 5,5, ● FIRENZE Il giudice sportivo avendo fatto rispettare le regole, è 14.30 Catania-Paganese (andata 4-2),
Doumbia 5,5 (dal 13’ s.t. Sandomenico 6). (Vidovsek, Vivacqua 5,5 (dal 1’ s.t. Rossini 5), Laaribi 6 (dal 18’ s.t. della Lega Pro ha ufficializzato stato causa di una caduta di Cavese-Viterbese (andata da
Seminara, Marino, Ciavattini, Pogliano, Redolfi, Martiniello). Actis Goretta 5,5). (Palermo, Maddaloni, Cipolla, l’esclusione del Matera (con altri credibilità seria. Chiedo scusa ai tifosi recuperare), Sicula Leonzio-Vibonese
All. Drago 6. Brignoli, Blaze, Giannotti). All. Modesto 5. 10mila euro di ammenda): dopo la del Matera». Al tempo stesso, la Lega (0-1); ore 16.30 Bisceglie-Rende (0-3),
POTENZA (3-4-3) Ioime 7; Di Somma 5,5 (dal 21’ s.t. SIRACUSA (4-2-3-1) Crispino 6; Daffara 6, Di Sabatino quarta rinuncia il club è fuori. Ora Pro ha accolto la richiesta di Gabriele Francavilla-Reggina (1-0), Monopoli-
Coppola 6), Emerson 6, Giosa 6; Coccia 6, Dettori 6, Piccinni 6, Bertolo 6, Bruno 6; Ott Vale 5,5 (dal 1’ s.t. Del Col 6), le gare in programma avranno il Gravina, presidente della Figc, che Juve Stabia (1-2), Potenza-Siracusa (1-
5, Sepe 6; Bacio Terracino 6,5 (dal 38’ s.t. Matera s.v.), Gio. Fricano 6; Palermo 6, Tiscione 6,5 (26’ s.t. Cognigni 3-0 a tavolino, compresi i due per far rispettare il più possibile la 0). Lunedì, ore 20.45 Rieti-Trapani
Lescano 5, Longo 5,5 (dal 1’ s.t. Genchi 6,5). (Breza, Panico, 6), Souare 7 (dal 41’ s.t. Gia. Fricano s.v.); Catania 5 (dal recuperi mancanti. Si chiude così regolarità del campionato ha chiesto (0-3, su Raisport). A tavolino
Mazzoleni, Casillo, Di Modugno, Paudice). All. Raffaele 6,5. 36’ s.t. Talamo s.v.). (D’Alessandro, Boncaldo, Lombardo, l’agonia del club, dopo che a di rimandare in campo il Pro Casertana-Matera sarà 3-0. Riposa
ARBITRO Zingarelli di Siena 6,5. Mustacciolo, Russini, Vazquez, Rizzo). All. Raciti 6. gennaio i giocatori senza Piacenza, che quindi domenica alle Catanzaro.
NOTE paganti 4.174; abbonati 2.904, incasso di 45.499 euro. ARBITRO Acanfora di Castellammare di Stabia 5. stipendio se ne erano andati 14.30 ospiterà il Cuneo: già ● GIUDICE Multa di 10mila euro alla
Amm. Gasparetto, Franchini, Coppola e Matera. Angoli 6-7. NOTE la partita è stata giocata a porte chiuse. Espulso (Risaliti ha firmato ieri per il programmate anche le prossime Vibonese (pallonata all’arbitro dopo la
REGGIO CALABRIA (l.v.) Un Potenza ben organizzato esce Zivkov al 48’ s.t.; ammoniti Bonetto, Catania, Actis Pontedera) e dopo aver cercato di gare del club, ma non ancora i gara). Due giornate a Gulli (Albissola),
dal Granillo con un punto meritato e imbriglia una Reggina Goretta, Awua e Sabato. Angoli 4-2. completare la stagione con la recuperi. Parlati (Bisceglie), Nzola (Trapani),
che rare volte si è resa pericolosa. Prima dell’intervallo RENDE (CS) (v.l.) Dopo tre sconfitte il Siracusa ritrova Berretti. Francesco Ghirelli, ● GIRONE C La nuova situazione Altobello e e Bubas (Vibonese); una a
Baclet si fa parare un rigore da Ioime che respinge sulla la vittoria su un Rende sempre più in crisi: ultimo punto presidente della Lega Pro, ha Juve Stabia** (-1) 57; Trapani* (-1) 51; Zogkos (Alessandria), Mauri
testa di Doumbia che manda alto. Nella ripresa Baclet si in casa il 23 dicembre. Decide Souare in contropiede commentato: «Sono addolorato, è Catanzaro** 48; Catania ** 47; (Lucchese), Gerardi (Monopoli), Pinna
sostituisce a Farroni uscito a vuoto e salva sulla linea su (dormita del portiere) dopo che Catania s’è fatto parare una sconfitta per il sistema calcio, Monopoli** (-2) e Reggina* (-2) 37; (Olbia), Vettori (Pontedera), Carpani
colpo di testa di Genchi. un rigore: al Rende ne è stato negato uno sullo 0-0. perché il Commissario Figc, non Casertana**, Vibonese* 35; Potenza**, (Rieti) e Sini (Viterbese).
30 Serie B R 24a giornata

Ecco la svolta
patron il quale avrebbe do-
vuto a sua volta procedere
OGGI Ore 21 1 X 2
con un’intestazione fiducia- A Palermo
2.10 3.15 3.75
ria delle quote a terzi. C’è STADIO Barbera

per il Palermo:
voluta una buona uscita per ANDATA 1-2 19. ALEESAMI ARBITRO Sacchi di Macerata
ASSISTENTI Mastrodonato-C. Rossi
quanto minima, per far desi- 1. BRIGNOLI 5. RAJKOVIC IV UOMO Marini PREZZI 9-150 euro
stere l’ex a.d. Facile. 32. HAAS
TV Raisport e Dazn
10. TRAJKOVSKI

bye bye inglesi


2. BELLUSCI
FOSCHI PRESIDENTE La De 8. JAJALO
Angeli sarà coadiuvata dal 3. RISPOLI
d.s. Rino Foschi che nelle 35. MURAWSKI
29. PUSCAS 11. TORREGROSSA
prossime ore diventerà pre- 20. FALLETTI 25. BISOLI 2. SABELLI

e oggi il Brescia
sidente. Il loro compito è
stato spiegato in un comuni- 9. DONNARUMMA 7. SPALEK
cato: «L’operazione si è resa 4. TONALI 15. CISTANA
necessaria a seguito delle
note difficoltà della Sport
1Foschipresidente,sonoattesinuovisoci Capital Group ed è prodro-
mica all’intervento di un
6. NDOJ
18. ROMAGNOLI
1. ALFONSO

Lacittàsirisveglia:in11milaperilbigmatch nuovo importante investito-


re che sta completando la re-
dazione del proprio proget- PALERMO 26. MARTELLA BRESCIA
to industriale per la società. 4-3-2-1 4-3-1-2
Nel frattempo, la gestione è PANCHINA 22 Pomini, 33 Alastra, 14 Salvi, PANCHINA 22 Andrenacci, 5 Gastaldello,
stata affidata a due soggetti 31 Pirrello, 24 Szyminski, 4 Accardi, 19 Lancini, 8 Martinelli, 27 Dessena,
13 Ingegneri, 27 Mazzotta 18 Chochev, 32 Tremolada, 23 Morosini, 20 Rodriguez
di garanzia (De Angeli e Fo- 21 Fiordilino, 9 Moreo, 30 Nestorovski ALLENATORE Corini SQUALIFICATI nessuno
schi) che condurranno la ALLENATORE Stellone SQUALIFICATI DIFFIDATI Torregrossa
Società, con trasparenza e nessuno DIFFIDATI Salvi INDISP. Lo Faso INDISPONIBILI Curcio, Dall’Oglio, Mateju
piena indipendenza, nella
fase di traghettamento al
nuovo investitore». DOMANI Ore 15 1 X 2
A Padova 2.90 3.45
2.35
STADIO Euganeo
STIPENDI La prima missio- ANDATA 1-2 5. TREVISAN ARBITRO Piscopo di Imperia
ne sarà quella di pagare gli 32. LONGHI ASSISTENTI Tardino-Schirru
1. MINELLI IV UOMO DionisI PREZZI 12-40 euro
I tifosi del Palermo in coda per i biglietti della sfida con il Brescia stipendi entro lunedì per 3. CHERUBIN TV Dazn
evitare la penalizzazione di 7. PULZETTI
di Zamparini che avevano fatto 4 punti. È previsto un in-
36. ANDELKOVIC
Fabrizio Vitale scattare la diffida per messa in gresso di capitali da parte di 32. BONAZZOLI
8. CALVANO 28. CAPELLO
PALERMO mora. L’operazione è avvenuta un gruppo d’imprenditori
con una cessione diretta, non palermitani trapiantati al 18. GALANO

Q
9. IEMMELLO
uarantasette giorni per attraverso una retrocessione Nord, tra i quali figurerebbe 17. MORGANELLA 30. BUSELLATO 6. LOIACONO
10. BARAYE
un «bye bye». Gli inglesi delle azioni del Palermo all’ex anche uno locale, Dario Mir-
della Sport Capital ri. Sarà un’azione di suppor-
Group lasciano il Paler- to per guidare il Palermo 11. KRAGL 7. GRECO
2. BILLONG
mo. Le quote sono state cedute verso una cessione definiti-
a Daniela De Angeli, storico di- va a un gruppo più solido
rettore amministrativo del (potrebbe rientrarvi anche 10. DELI 16. LEALI
14. MARTINELLI
club, che alle spalle ha un grup- Preziosi) entro marzo. Ades-
po d’imprenditori. La vigila del so il Palermo dovrebbe tona-
big match col Brescia ha vissuto re a respirare anche sul cam- PADOVA FOGGIA
sull’ennesima svolta societaria. po ritrovando l’entusiasmo 3-4-1-2 15. NGAWA
4-3-2-1
Gli effetti delle riunioni degli dei tifosi. Per queste sera so- PANCHINA 12 Favaro, 6 Ceccaroni, PANCHINA 22 Noppert, 27 Boldor,
ultimi due giorni hanno sortito no stati superati gli 11 mila 23 Cappelletti, 14 Zambataro, 25 Belingheri, 23 Marcucci, 13 Zambelli, 28 Ingrosso, 17
15 Broh, 18 Mazzocco, 21 Marcandella, Cicerelli, 25 Gerbo, 20 Chiaretti, 33 Matarese,
effetto. Gli inglesi inadempien- biglietti venduti, record sta- 38 Clemenza, 9 Mbakogu ALL. Bisoli SQUAL. 19 Mazzeo ALLENATORE Pasquale Padalino
ti economicamente hanno ce- gionale di presenze. Merelli DIFF. nessuno INDISP. Madonna, SQUALIFICATI Ranieri DIFFIDATI Martinelli,
duto sotto le pressioni dei legali Rino Foschi, 72 anni GETTY © RIPRODUZIONE RISERVATA Mandorlini, Ravanelli, Serena, Capelli, Lollo, Barisic Tonucci INDISPONIBILI Camporese, Tonucci

CLASSIFICA TACCUINO DOMENICA Ore 15


A Lecce
1
1.82
X
3.15
2
5.10
STADIO Via del Mare
SQUADRE PT PARTITE RETI ANDATA 3-0 27. CALDERONI ARBITRO Massimi di Termoli
G V N P F S
PROSSIMO TURNO ASSISTENTI Soricaro-Di Gioia
BRESCIA 42 22 11 9 2 49 30 25ª GIORNATA PERUGIA 22. VIGORITO 16. MECCARIELLO IV UOMO Di Martino
PREZZI 14-55 euro
PALERMO 41 22 11 8 3 34 18 VENERDÌ 22 FEBBRAIO Daspo per 8 ultrà 13. HAYE TV Dazn
BENEVENTO 36 21 10 6 5 32 22 VERONA-SALERNITANA ORE 21 (0-1) 15. MARINO
SABATO 23 FEBBRAIO ● PERUGIA Otto tifosi del 7. TACHTSIDIS
LECCE 35 21 9 8 4 34 26
PESCARA 35 22 9 8 5 31 29 BRESCIA-CROTONE ORE 15 (2-2) Perugia sono stati puniti 24. VENUTI
8. MANCOSU 14. PALOMBI

SPEZIA 34 22 9 7 6 33 25
CARPI-SPEZIA (1-2) con il Daspo per aver fatto 4. PETRICCIONE
20. KUPISZ

VERONA 33 22 8 9 5 33 26
CITTADELLA-LECCE (1-1) esplodere tre petardi fuori 23. DIAMANTI
CREMONESE-ASCOLI (0-0) 10. GIANNETTI
CITTADELLA 30 22 7 9 6 23 21 dallo stadio prima della 19. LA MANTIA
PERUGIA-COSENZA (1-1)
PERUGIA 29 21 8 5 8 29 30 PESCARA-PADOVA (2-2)
gara con l’Ascoli. Il 8. LUCI
21. GONNELLI
SALERNITANA 28 22 7 7 8 24 28 FOGGIA-BENEVENTO ORE 18 (3-1) Questore ha ribadito di non
28. SALZANO
CREMONESE 27 22 6 9 7 22 20 DOMENICA 24 FEBBRAIO tollerare qualsiasi atto
VENEZIA 26 22 6 8 8 21 25 LIVORNO-VENEZIA ORE 21 (1-1) contrario alla normativa. 7. VALIANI
26. BOGDAN
ASCOLI 25 20 6 7 7 20 25 RIPOSA: PALERMO
COSENZA 24 22 5 9 8 18 27 22. MAZZONI
LIVORNO 20 21 4 8 9 20 26
LECCE
FOGGIA (-6) 20 22 6 8 8 29 34 MARCATORI Mancosu: 2021 5. EGUELFI
6. GASBARRO
CROTONE 19 22 4 7 11 21 31 21 RETI: Donnarumma (Brescia, 5)
● LECCE Marco Mancosu LECCE LIVORNO
13 RETI: Mancuso (Pescara, 2)
CARPI
PADOVA
18
17
22
22
4
3
6
8
12
11
21
22
40
33 10 RETI: Coda (Benevento, 5) e il Lecce avanti insieme. Il 4-3-1-2 3-4-2-1
9 RETI: Torregrossa (Brescia, 1) fantasista - oltre 100 PANCHINA 1 Bleve, 32 Milli, 2 Riccardi, PANCHINA 38 Zima, 12 Crosta, 29 Rocca,
SERIE A PLAYOFF PLAYOUT RETROCESSIONI 8 RETI: Palombi (Lecce), 3 Di Matteo, 5 Cosenza 28 Fiamozzi, 6 Arrigoni, 13 Fazzi, 42 Boben, 9 Gori, 17 Porcino,
presenze in giallorosso -
Pazzini (Verona, 3) 21 Felici, 23 Tabanelli, 9 Tumminello, 18 Saraniti, 37 Canessa, 31 Raicevic, 24 Dumitru, 11 Murilo,
7 RETI: Mancosu (Lecce, 1), Verre (1), Vido
ha prolungato fino al 30 20 Falco ALLENATORE Liverani SQUAL. 16 Soumaoro ALLENATORE Breda SQUAL.
TURNO DI RIPOSO (Perugia, 3) giugno 2021 il contratto, Lucioni DIFFIDATI Scavone, Petriccione, Agazzi, Di Gennaro DIFF. nessuno INDISP.
In questa giornata riposa il Venezia con opzione per il 2022. Palombi INDISPONIBILI Bovo, Scavone Dainelli, Albertazzi, Marie Sainte
VENERDÌ 15 FEBBRAIO 2019 LA GAZZETTA DELLO SPORT 31

DOMANI Ore 15 1 X 2 DOMANI Ore 15 1 X 2


A Benevento 3.25 4.70 A Carpi
1.85 3.15 2.90 2.50
STADIO Vigorito STADIO Cabassi
ANDATA 1-0 35. CALDIROLA ARBITRO Di Paolo di Avezzano ANDATA 1-0 6. BUONGIORNO ARBITRO Maggioni di Lecco
ASSISTENTI Lanotte-Lombardo ASSISTENTI Muto-Marchi
12. MONTIPÒ 16. IMPROTA IV UOMO Nicoletti PREZZI 15-120 euro 35. PISCITELLI 20. JELENIC IV UOMO Abbattista PREZZI 14-50 euro
5. ANTEI 13. POLI
TV Dazn TV Dazn
17. BUONAIUTO
19. PASCIUTI
4. SABBIONE
14. VOLTA 34. CRISETIG 27. ROLANDO
19. INSIGNE
25. PACHONIK 11. MELCHIORRI
9. MONCINI 31. COULIBALY
10. VIOLA 18. ARRIGHINI

3. LETIZIA 9. CODA 8. SETTEMBRINI 24. GHIRINGHELLI 26. FALZERANO 7. MAZZOCCHI


30. FINOTTO 7. SCHENETTI 5. VERRE
17. MUSTACCHIO
27. HAN
4. IORI 8. BIANCO
15. FRARE 32. GYOMBER

23. BRANCA 1. PALEARI 24. DRAGOMIR 22. GABRIEL


13. CAMIGLIANO 21. CREMONESI

BENEVENTO 3. BENEDETTI CITTADELLA CARPI 25. FALASCO PERUGIA


3-5-2 4-3-1-2 4-3-3 4-3-1-2
PANCHINA 22 Gori, 32 Zagari, 11 Maggio, PANCHINA 22 L. Maniero I, 18 Drudi, 6 Parodi, PANCHINA 1 Serraiocco, 12 Sambo, PANCHINA 1 Bizzarri, 12 Perilli, 13 Sgarbi,
13 Tuia, 15 Costa, 18 Gyamfi, 4 Del Pinto, 8 Tello, 29 Cancellotti, 28 Bussaglia, 21 Proia, 20 Pasa, 3 Marcjanik, 34 Kresic, 7 Concas, 8 Vitale, 2 Rosi, 4 El Yamiq, 3 Felicioli, 28 Kouan,
25 Bandinelli, 27 Ricci, 29 Asencio, 11 Siega, 25 L. Maniero II, 17 Panico, 32 Diaw 10 Piscitella, 16 Romairone, 30 Crociata, 15 14 Kingsley, 20 Carraro, 18 Bordin, 19 Sadiq,
33 Armenteros ALLENATORE Bucchi ALLENATORE Venturato SQUALIFICATI Vano, 9 Cissè, 11 Marsura. ALL. Castori SQUAL. 10 Vido ALLENATORE Nesta
SQUALIFICATI nessuno DIFFIDATI Di Chiara, Adorni DIFFIDATI Camigliano, Frare Pezzi DIFF. Sabbione, Suagher e Jelenic SQUALIFICATI nessuno DIFFIDATI Bianco,
Volta INDISPONIBILI Di Chiara INDISPONIBILI Rizzo, Scappini INDISP. Colombi, Di Noia, Rizzo e Suagher Verre INDISPONILI nessuno

DOMANI Ore 18 1 X 2 DOMENICA Ore 15 1 X 2


AD Ascoli 3.00 3.65 A Cosenza 2.75 3.80
2.20 2.30
STADIO Del Duca STADIO San Vito-Marulla
ANDATA 1-1 6. D’ELIA ARBITRO Minelli di Varese ANDATA 0-2 18. LEGITTIMO ARBITRO Baroni di Firenze
ASSISTENTI Cangiano-Mokhtar ASSISTENTI Opromolla-Capone
22. MILINKOVIC SAVIC 14. PADELLA IV UOMO Prontera PREZZI 14-38 euro 33. PERINA 5. IDDA IV UOMO De Santis PREZZI 13-40 euro
17. CAVION
TV Dazn TV Dazn
16. SCIAUDONE
23. BROSCO 20. CICIRETTI 3. DERMAKU 32. BAEZ
5. TROIANO 6. PALMIERO
2. VALENTINI 19. CALAIÒ 2. CORSI 42. MBAYE
15. CASASOLA 9. LITTERI
19. ADDAE 11. NINKOVIC 21. BERETTA 21. BRUCCINI 7. PICCOLO

10. EMBALO 14. MOGOS


18. CASTAGNETTI
30. JALLOW 28. A.ANDERSON 17. MINALA
9. STRIZZOLO
29. PERTICONE
3. DOS SANTOS
15. SODDIMO
14. DI TACCHIO
25. MIGLIORINI
12. MICAI 1. RAVAGLIA
21. STREFEZZA 26. TERRANOVA
3. LOPEZ
ASCOLI 13. GIGLIOTTI
SALERNITANA COSENZA CREMONESE
4-3-2-1 3-4-1-2 4-3-3 17. MIGLIORE 4-4-2
PANCHINA 12 Bacci, 40 Scevola, 30 Frattesi, PANCHINA 1 Vannucchi, 5 Mantovani, PANCHINA 22 Saracco, 27 Bittante, 4 Capela, PANCHINA 16 Agazzi, 12 Volpe, 24 Del Fabro,
3 Rubin, 16 Casarini, 28 Andreoni, 15 Quaranta, 21 Schiavi, 4 Bernardini, 20 Memolla, 2 Pucino, 26 Hristov, 15 Schetino, 7 Mungo, 24 Garritano 2 Rondanini, 23 Caracciolo, 33 Renzetti,
7 Baldini, 10 Rosseti, 9 Ganz, 18 Chajia, 26 Coly 32 Mazzarani, 7 D.Anderson, 10 Rosina, ALLENATORE Braglia 34 Boultam, 11 Croce, 30 Carretta, 27 Emmers,
ALLENATORE Vivarini SQUALIFICATI 27 Orlando, 9 Vuletich, 11 Djuric ALL. Gregucci SQUALIFICATI D’Orazio, Tutino 10 Longo ALLENATORE Rastelli SQUALIFICATI
nessuno DIFFIDATI Ardemagni SQUAL. nessuno DIFF. Akpa Akpro, Jallow, DIFFIDATI Garritano, Mungo e Palmiero Arini DIFFIDATI Dos Santos, Boultam
INDISPONIBILI Lanni, Ardemagni Minala INDISP. Di Gennaro, Odjer INDISPONIBILI Maniero, Trovato INDISP. Castrovilli, Montalto, Radunovic

DOMENICA Ore 21 1 X 2 LUNEDÌ Ore 21 1 X 2


A La Spezia 3.25 4.35 A Crotone 2.95 3.25
1.90 2.40
STADIO Picco STADIO Scida
ANDATA 1-2 3. AUGELLO ARBITRO Pezzuto di Lecce ANDATA 1-2 ARBITRO Rapuano di Rimini
ASSISTENTI Grossi-Vecchi 5. GOLEMIC ASSISTENTI Scatragli-Affatato
1. LAMANNA 4. CRIVELLO 16. MILIC
IV UOMO Fiero PREZZI 1-40 euro 1. CORDAZ IV UOMO Ayroldi PREZZI 10-50 euro
TV Dazn 20. MOLINA TV Dazn
6. MORA 8. SPOLLI
20. LIGI 10. BENALI
8. RICCI 23. VAISANEN
26. BIDAOUI
24. VIGNALI 16. LEE 29. PETTINARI
9. GALABINOV 18. BARBERIS 7. MANCUSO
16. BARTOLOMEI
4. HENDERSON
11. MACHACH 8. MEMUSHAJ
21. OKEREKE 5. FARAONI 31. SAMPIRISI 31. CIOFANI
10. DI CARMINE
9. MONACHELLO 19. MARRAS

14. COLOMBATTO 16. BRUGMAN


23. DI GAUDIO 30. BIANCHETTI 5. GRAVILLON

20. ZACCAGNI 6. MARRONE 28. MELEGONI


1. SILVESTRI 6. SCOGNAMIGLIO 1. FIORILLO

SPEZIA 3. L. VITALE VERONA CROTONE PESCARA


4-3-3 4-3-3 3-5-2 14. BALZANO
4-3-1-2
PANCHINA 22 Manfredini, 33 Barone, PANCHINA 12 L. Ferrari, 26 Berardi, PANCHINA 22 Festa, 2 Curado, 19 Marchizza, PANCHINA 12 Kastrati, 2 Campagnaro,
23 De Col, 28 Erlic, 15 Crimi, 18 De Francesco, 15 Balkovec, 27 Dawidowicz, 29 Almici, 27 Valietti, 13 Tripaldelli, 15 Gomelt, 23 Perrotta, 31 Bettella, 20 Bruno, 25 Crecco,
25 Maggiore, 29 Acampora, 7 Pierini, 33 Empereur, 8 Gustafson, 21 Laribi, 25 Danzi, 21 Zanellato, 7 Firenze, 25 Simy, 17 Kargbo, 30 Kanoutè, 29 Del Sole, 11 Capone, 13 Bellini,
10 Mastinu, 11 Gyasi, 34 Da Cruz ALL. Marino 11 Pazzini, 28 Tupta ALLENATORE Grosso 33 Mraz ALLENATORE Stroppa 32 Sottil ALLENATORE Pillon
SQUAL. nessuno DIFF. Crimi, Capradossi, SQUAL. Matos DIFF. Lee INDISP. Tozzo, INDISPONIBILI Nalini, Tripicchio SQUALIFICATI nessuno DIFFIDATI Balzano,
Bartolomei INDISP. Terzi, Capradossi Kumbulla, Crescenzi, Munari, Ragusa, Matos SQUALIFICATO Rohdén DIFFIDATO Molina Memushaj INDISPONIBILI Del Grosso