You are on page 1of 2

Soggetti e Atti

 Il giusto processo
 Il principio del contraddittorio (costituzione e cpp)
 Diritto alla prova (costituzione e cpp)
 Principio accusatorio
 Organizzazione Procura/avocazione
 Sistema dei Tribunali/Corti e difetto composizione competenza
 Prove acquisite da Giudice incompetente
 Misure cautelari convalidate da Giudice incompetente
 Astensione
 Regolamento giurisdizione e competenza
 La PG
 La parte civile (costituzione; impugnazione agli effetti penali)
 Principali differenze tra il sistema inquisitorio ed accusatorio
 Quali sono i principi fondamentale che governano il processo penale?
 Quali sono le fasi del procedimento penale?
 Cosa si intende per principio di autosufficienza del giudice penale?
 Giurisdizione e competenza
 Quali tipologie di competenza individua il c.p.p.?
 Quando è possibile disporre la separazione o riunione di processi?
 Cosa si intende per difetto di giurisdizione e incompetenza?
 Conflitti di giurisdizione conflitti di competenza
 Soggetti e parti del procedimento penale
 Rimedi ai casi di incompatibilità del giudice
 Cosa si intende per rimessione del processo?
 Le principali funzioni del pubblico ministero
 Le funzioni della polizia giudiziaria. Funzioni affidate solo agli ufficiali di p.g.
 Differenza tra sezioni e servizi di polizia giudiziaria
 Quando e con quali modalità si acquista la qualità di soggetto imputato?
 Avvisi e garanzie di cui gode l’imputato.
 Differenza tra la persona sottoposta ad indagini e l’imputato: diritto a non
autoincriminarsi e disciplina di garanzia per la persona sottoposta ad indagini che
renda dichiarazioni auto-indizianti.
 Entro quali termini e con quali modalità avviene la costituzione di parte civile?
 Requisiti dell’atto di costituzione parte civile
 Responsabile civile e civilmente obbligato per la pena pecuniaria
 Chi è la persona offesa dal reato?
 L’irrinunciabilità del diritto di difesa
 Disciplina dei colloqui tra difensore ed imputato
 Quali sono gli atti ed i provvedimenti del giudice?
 Quali sono i caratteri essenziali del “procedimento in camera di consiglio”?
 Cosa si intende per “immediata declaratoria di cause non punibilità” ex art. 129 c.p.p?
 I poteri coercitivi del giudice
Gli Atti
 Nullità generali e relative: rilevabilità
 Nullità assolute
 Decreto e Ordinanza
 Sentenza
 Le forme semplificate e gli equipollenti
 Il modello tipico
 La documentazione e le nullità
 La disciplina dei termini
 La restituzione nel termine
 Le invalidità. Inammissibilità, inesistenza e abnormità
 L’inutilizzabilità
 Quali forme di invalidità sono previste nell’ambito del procedimento penale?
 Inammissibilità e decadenza
 Il principio di tassatività delle cause di nullità
 Differenza tra nullità di ordine generale e nullità di ordine speciale
 Regime giuridico e possibilità in termini di rilevabilità, eccepibilbilità e deducibilità
tra le nullità assolute, intermedie e relative. In che limiti le nullità sono sanabili?
 L’inutilizzabilità delle prove vietate dalla legge