INDICE

Brief Cos’è arduino Piacere arduino Presentazione progetto Schizzi Studio mouse vecchia tecnologia Fasi progettuali Realizzazione progetto finale Etichetta esplicativa

BRIEF
Partendo dal brief “USO A PER FARE B” ovvero lavorare con oggetti trovati a cui si da una funzione diversa da quella abituale, siamo partite con la ricerca di un possibile oggetto da “trasformare”. Abbiamo fatto molte ricerche e studiato diverse idee prima di trovare un possibile oggetto, dato che esso doveva essere interfacciato all’hardware arduino e rispettare il brief a noi dato. All’inizio pensavamo di non trovare difficoltà nello svolgimento del brief, poi ci siamo accorte che era abbastanza complicato trovare un oggetto con tutte queste caratteristiche: “Riciclato” Interfacciabile con arduino Innovativo Utile Facilmente realizzabile

Infine uscì il designer che c’è in noi e arrivammo alla Soluzione!

COS’E’ ARDUINO?
Arduino è una piattaforma di prototipazione elettronica open-source che si basa su hardware e software flessibili e facili da usare. È stata creata per artisti, designer e chiunque sia interessato a create oggetti o ambienti interattivi. La scheda Arduino è in grado di interagire con l’ambiente in cui si trova ricevendo informazioni da una grande varietà di sensori, e controllando luci, motori e altri attuatori. Il microprocessore sulla scheda è programmato utilizzando il linguaggio di programmazione Arduino (basato su Wiring) e l’ambiente di sviluppo Arduino (basato su Processing). I progetti sviluppati con Arduino possono essere stand-alone, oppure possono comunicare con software in esecuzione su un computer (per esempio Flash, Processing, MaxMSP). Arduino è un prodotto italiano!

PRESENTAZIONE PROGETTO
Il nostro progetto si basa sul riutilizzo di un mouse. Abbiamo recuperato un mouse di vecchia tecnologia (sfera invece che raggi infrarossi) e abbiamo deciso di trasformarlo in una lampada “mobile” per computer. All’interno della base che sorreggerà la lampada sarà presente arduino che avrà il compito di “gestire” i 7 led incastonati nel mouse. Girando la sfera del mouse in un verso i 7 led cambieranno d’intensità, girandola nel verso opposto cambieranno colore; il tutto verrà messo in funzione da un pulsante. Dato che la forma del mouse ci appariva simile a quella di una coccinella, il design dell’intera lampada ruoterà attorno a un unico tema: LA NATURA. Da tutto questo nasce il nome del nostro progetto: “BugLight”.

SCHIZZI

Parte sinistra del foglio: studio lampada-mouse Parte destra del foglio: progetti poi non realizzati

Schizzi finali sulla possibile forma e posizione della lampada

STUDIO MOUSE VECCHIA TECNOLOGIA

SENSORI PER MISURARE LA VELOCITA’ DI ROTAZIONE LED A INFRAROSSI

ENCODER

SFERA IN METALLO RIVESTITA DI GOMMA

RESISTENZE

RUOTE FORATE DELL’ENCODER

FASI PROGETTUALI

Primo circuito: accensione di

2 led

FASI PROGETTUALI

Circuito successivo: 2 led collegati a 2 potenziometri

FASI PROGETTUALI

Prime saldature

FASI PROGETTUALI

Colori led RGB

FASI PROGETTUALI

Colori led RGB

FASI PROGETTUALI
Circuito finale

FASI PROGETTUALI
Da mouse a coccinella

FASI PROGETTUALI
Da mouse a coccinella

FASI PROGETTUALI
Costruzione supporto coccinella

FASI PROGETTUALI
Costruzione supporto coccinella

FASI PROGETTUALI
Assemblaggio dell’intera lampada

FASI PROGETTUALI
Assemblaggio dell’intera lampada

FASI PROGETTUALI
Assemblaggio dell’intera lampada

FASI PROGETTUALI
Assemblaggio dell’intera lampada

ETICHETTA ESPLICATIVA
Il funzionamento dell’intera lampada sarà spiegato nell’etichetta, a forma di foglia, che verrà applicata alla “BagLight”

Fronte

Retro