You are on page 1of 1

•• 6 PESARO E PROVINCIA LUNEDÌ 8 LUGLIO 2019

MONTEFELCINO I DUE ULTRAOTTANTENNI SOCCORSI IN CHIESA. FORSE UN COLPO DI CALORE

Vedovi s’accasciano alla messa per le mogli


– MONTEFELCINO – ti, Enio B. di 89 anni, e Lino A. di 86, Tra l’altro Lino è stato soccorso dalla
tutti e due di Montefelcino. A un certo figlia dell’altro signore, che è un’infer-
INTERVENTO dell’ambulanza del punto, erano circa le 9,30, i due si sono miera professionale. Il doppio sveni-
118 di Fossombrone ieri mattina alla sentiti male. Prima si è accasciato Li- mento quasi in contemporanea ha cau-
chiesa parrocchiale di Montemontana- no, vittima di un colpo di calore, poi si sato parecchio scompiglio e subito so-
ro, frazione a due chilometri da Monte- è sentito male anche Enio, che ha dei no partite le chiamate al 118. L’ambu-
felcino. Era in corso la messa mattuti- precedenti per una malattia di cuore. lanza è arrivata dopo venti minuti. I sa-
na delle nove, celebrata da don France- Anche nel suo caso la causa del malore nitari hanno stabilizzato i due anziani
sco Londei. Tra l’altro la funzione era è da attribuire al gran caldo di questi e chiamato un’altra ambulanza per
in suffragio di due parrocchiane morte giorni. Lino A. si è ripreso quasi subi- l’89enne, poi li hanno portati all’ospe-
IL LUOGO La chiesa parrocchiale di Montemontanaro, un anno fa. E infatti tra i fedeli presen- to, ma a prima vista le condizioni di dale di Urbino per accertamenti.
frazione a due chilometri da Montefelcino ti c’erano anche i due consorti supersti- Enio B. sono apparse un po’ più serie. a.b.

FESTA
Nel tondo,
l’assessore
Elisabetta
Foschi con
Paolo Viti.
In alto, tutti
OSTRICHE E CHAMPAGNE La cena per i sul palco i
700 invitati; Natasha Stefanenko con Luigi bambini delle
Moretti e Serena Sandroni al taglio della torta famiglie Benelli

Estate glamour a Urbino: la notte è rosso Benelli


Natasha Stefanenko conduttrice della serata che ha concluso l’omonimo Trofeo
– URBINO – poi perdersi tra le tentazioni Moretti: «Il valore del marchio ‘creare lavoro è un dovere costitu- LAVORO e creatività, valori anti-
ROSSO è il colore della sera più dell’interminabile buffet di benve- Benelli è il frutto dell’inventiva e zionale’. Concordo pienamente: chi di queste terre poi rimarcati
glamour dell’estate urbinate, quel- nuto, lungo come un pellegrinag- del coraggio di chi ha dato avvio alla frase ‘cercare lavoro’ – ha ri- negli interventi del prefetto di Pe-
la che conclude il Trofeo Benelli, gio e non per caso nel segno delle all’impresa, ma ormai questo valo- cordato Moretti – andrebbe sem- saro Vittorio Lapolla e del presi-
giunto alla 26esima edizione. Sa- ostriche che hanno accompagna- dente dell’Accademia di Belle Ar-
to il red carpet fino alla cena di ga- re è diventato l’espressione diret- pre affiancata la frase ‘creare lavo- ti Giorgio Londei, che ha anche
bato scorso l’azienda ha festeggia- ta di chi ogni giorno lo coltiva. Il ro’: ciò che ogni componente del-
to la sua storia, i suoi risultati e il la per 700 ospiti presentata da Sua annunciato il rinnovo del sodali-
Altezza Natasha Stefanenko. Poi presidente Mattarella ha ricorda- la nostra squadra si adopera a zio Benelli Arte. Tra le tante auto-
suo futuro assieme alle istituzioni
del territorio e ai suoi dipendenti il saluto del padrone di casa Luigi to, in occasione del I° maggio, che compiere ogni giorno». rità del territorio, il sindaco Gam-
che si sono ritrovati fin dal matti- bini con il suo vice Cioppi e l’as-
no al campo di tiro con i prodotti sessore Foschi, l’Arcivescovo Ta-
frutto del loro ingegnoso lavoro. CAGLI REGOLAMENTO MODIFICATO MA LA MINORANZA ABBANDONA L’AULA ni, il rettore Stocchi, il presidente
Al debutto il primo innovativo so- di Confindustria Marche Nord
vrapposto Benelli nato per lo
Sporting, 828 U Sport. Altro pro-
«Ora è tardi per fermare l’iter della porcilaia» Mauro Papalini con il direttore
Salvatore Giordano e i vertici del-
le forze dell’ordine. Un sabato cal-
tagonista in pedana il semiauto- – CAGLI – vecchio regolamento comunale di igiene, che risali-
CONSIGLIO comunale agitato, venerdì scorso, a va al 1951. In concreto, la fascia di rispetto dal più do ma vissuto fino a tarda notte,
Cagli. Il primo veramente operativo della nuova vicino centro abitato, per gli allevamenti intensivi
IL PADRONE DI CASA maggioranza che fa capo al riconfermato sindaco Al- di animali, viene portata da un chilometro a 1,5 chi- I VINCITORI
berto Alessandri, ha visto la minoranza abbandona- lometri. Una variazione che potrebbe mettere fuori
Luigi Moretti: «Il valore re l’aula, prima di passare alla discussione di un gioco il progetto di porcilaia che qualche giorno fa è Tra i 154 atleti in gara
del marchio è il frutto di chi punto all’ordine del giorno, nonchè quello sulla stato presentato agli uffici comunali, i quali l’hanno hanno primeggiato su tutti
«Modifica al regolamento di igiene». Sulla vicenda giudicato irricevibile per difetto di competenza, do-
ogni giorno lo coltiva» vendo sottostare alla procedura di Valutazione Im- Michele Aluigi e Lucia Caldari
della ipotizzata porcilaia inlocalità Volpetella, i
gruppi di minoranza Il futuro in Comune e Riapria- patto Ambientale di competenza regionale.
matico Raffaello Be Diamond, il mo Cagli, sostengono: «La modifica del regolamen- con premiazioni di grandi e bam-
diamante di casa Benelli. Tra i to comunale di igiene proposta dalla giunta Alessan- «IN REALTÀ la modifica avrebbe dovuto essere bini, lo sketch del comico Anto-
154 atleti Benelli in gara, la vitto- dri arriva troppo tardi e potrebbe esporre il Comu- stata presentata e approvata mesi fa. Infatti dal 23 nio Ornano e infine le note del
ria è andata a Michele Aluigi che ne al rischio di pagare risarcimenti all’imprendito- febbraio, giorno della richiesta del codice di stalla violino di Eleonora Montagnana
ha colpito 24 piattelli su 25 con il re che ha presentato il progetto di allevamento in- per l’ex canile di Volpetella, tutti avevano chiaro
tensivo di suini nell’ex canile di Cagli. Troppi mesi il rischio che la struttura fosse destinata all’alleva- che avevano accolto gli ospiti
sovrapposto 828 U Sport e Lucia mento intensivo di animali, ma nessun progetto è all’ingresso per riaccompagnarli
sono passati nell’immobilismo, con due strade deli-
Caldari che ha primeggiato nella neate: la realizzazione dell’allevamento, con tutte le stato presentato in Comune fin dopo le elezioni. verso un finale polimorfo fatto di
pistola ad aria compressa Kite conseguenze del caso o lo stop forzoso del progetto Oggi è tardi per fermare l’iter della porcilaia con sons set lumières proiettati sulle
con 87 centri su 100. dopo l’acquisto dell’area e gli interventi già realizza- la modifica del regolamento di igiene. Invitiamo pareti dell’azienda e sui saluti in-
ti da parte dell’imprenditore». Nel consiglio comu- pertanto l’Amministrazione a ragionare con noi». crociati.
LA SERATA in azienda è stata nale, la maggioranza ha approvato la modifica del Mario Carnali Tiziano Mancini
introdotta dal tour aziendale per © RIPRODUZIONE RISERVATA
0