You are on page 1of 1

Data: venerdì 3 dicembre 2010

Pagina: 10

EMERGENZE E RIMEDI GLI ANIMALI NON SONO ABBAlTUTI MA LIMITATI CON UN SISTEMA INDOLORE

Nutrie, il metodo-Buccinasco fa scuola

Al museo di Storia Naturale presentato il sistema per contrastare la proliferazione
di FRANCESCA SANTOUt-!L_ _
- BUCCINASCO
Le colonie
PER COMBATTERE l'emer­
gem~ll nutrie nel Sud Milano si Il progetto prevede
utilizzano «metodi dolci»; no la sterilizzazione
all'abbattimento dei piccoli ani­ ,di attImi esemplari
mali, si li sistemi di c'Ontenimento perrldurne
«nat~rate» come la sterilizzazio­ Il tasso riproduttivo
ne. Proprio questi interventi, spe­
rimentati nel comune di Buccina­
sco, verranno illustrati neHa mat­ ILpr~edent~
tinata di oggi al museo di Storia
La scorsa estate
Naturale di Milano da due biolo­
gi che evidenzieranno j risultati
:furono utiliuati
positivi raggiunti nel comune del­
ì pipistrelli
la prima cintura metropolitana.
per combattere
«Il nostro progetto - afferma il

t. zanzare
SALVAGUARDIA I roditori vengono catturati e tenuti a bada
biologo Samude Venturinì si
senza e~re uccisi come invece avviene in altri posti (Spf)
basa su un contenimento naturale

dove individui riproduttori steri­ a proseguire per queslll strada che sti come un vero e proprio perico­ nella scorsa estate, ha fatto scuola

liaati, continuando II difendere il ci auguriamo di continuare a per­ lo. Ad oggi per il controllo nume­ nella lotta alle zanzare ricorrendo

territorio in competizione per il correre sempre con il supporto di rico della nutria si utilizzano l'eu­ ai pipistrelli. Nel mese di giugno,

cibo c gli spazi con gli indivi<lui Regione Lombardia•. Del resto, tanasia, le armi da fuoco e le esche infimi, è stata promossa la campa­

fertili, impediscono fenomeni di le caratteristiche morfologiche di avvelenate. «Da amante deDa na­ gna «un pipistrello in famiglia. re­

immigrazione e riducono il tasso Buccinasco ben si prestano ad tura quale sono afferma Loris galando una bat-box a tutti i dtta­

riproduttivo della colonia. Que­ ospitare il roditore che proviene eereda, sindaco di Buccinasco - dini che volevano combattere la

sto è un sistema indolore, rispetto­ da molto lontano. non posso che essere favorevole a presenza di zanzare ospitando

so della vita e skuramente più gra­ questo metodo e sono stato ben una famigliola di chirotteri. Se­

dito dell'uccisione cruenta che ri­ LA NUTRIA, infatti, è origina­ L'ontento che BUL'cinasc'O sia stato condo l'amministrazione, richia­

sulta impopolare presso il pubbli­ ria delle zone subtropicali del Su­ il comune pilota di quest'opera­ mare sul territorio rolonie di pipi­

co più sensibile», damerìca meridionale. Importato zione. Mi auguro che i risultati strelli è stata una «guerra natura­

in Europa con l'intento di farne continuino ad essere quelli spera­ le» contro l'insetto tormentone
DA CIRCA un anno la sterilizza­ un animale da pelliccia, si è subi­ lÌ e che la nostra esperienza possa ,delle estati metropolitane, Infatti,
zione del myocastor corpus viene to ben adattato e diffuso invasiva­ essere d'esempio per altre citw>, i pipistrelli sono voracissimi di
sperimentata nell'area urbana e mente negli ambienti umidi, cau­ 7.anzare tanto da riuscire ad ingur­
suburbana del comune, «I risulta­ sando talvolta estesi danneggia­ QUESTA ATTITUDINE ad in­ gitarne duemila in una sola notte.
ti positivi raggiunti a Buccinasco menti alle biocenosi acquatiche, tervenire in fenomeni animali Accanto ai pipistrelli, che agiva­
- prosegue Venturini, fondatore alle coltivazioni e ai manur,llti. con metodi innova rivi e non dan­ no nelle ore notturne, efficaci alle­
dell'associazione Mi-Fa, missio­ Per molti, soprattutto allevatori e nosi non è nuova all'amministra­ ate sono state le oltre mille libellu­
ne fauna ambiente - ci spingono agricoltori, i roditori vengono vi- zione bucCÌnaschcse che, proprio le liberate nell'aria,

Related Interests