You are on page 1of 117

listino 2010 solare

termico

il Sole secondo
Tekno Energy

c a lo r e • r i s pa r m i o • a m b i e n t e

non solo distributori
ma produttori

1

Saldobrasatura collettori solari Taglio tubazioni

descrizioni. fondata sui concetti e sui principi dell’energia rinnovabile. note caratteristiche. infatti. la gamma completa dei prodotti made in Tekno Energy. Potrete inoltre assistere personalmente alle varie fasi di lavorazione e costruzione. bollitori. architetti e periti con esperienza ventennale e formazione nel campo solare termico. Nel catalogo troverete. Saldatura raccordi a due postazioni Saldatura ultrasuoni piastra captante . gruppi e accessori. La scuola del sole Frequentando uno dei corsi di formazione sul solare termico che Tekno Energy organizza presso le proprie sedi. componenti. centraline. negli stabilimenti di Scarnafigi e Cavallerleone: kit di installazione.Tekno Energy srl è un’azienda produttrice di impianti solari. avrete l’occasione di esaminare. Potete vedere i prodotti Tekno Energy anche voltando le pagine. Vanta un organico supportato da uno studio tecnico interno composto da ingegneri. Non solo: avrete anche a disposizione il listino prezzi che vi consentirà di formulare preventivi ai clienti in tempo reale. toccare con mano e sperimentare i prodotti Tekno Energy. Lo scopo principale della Tekno Energy è quello di offrirvi la soluzione ottimale per garantirvi un futuro più ecologico e per voi più economico. Potrete visionare schede tecniche.

Preparatori Istantanei acs Svuotamento Easy Tekno Dry 50 Bollitore fresh water / Bollitore puffer doppia serpentina 52 Ps Gruppo fresh water 53 Rapidi acs Ps Bollitori vuoti vetrificati 55 Kit scambiatore esterno caldaia tutta altezza 56 F Kit scambiatore esterno solare tutta altezza 56 P Kit scambiatore esterno caldaia in alto 57 P Kit scambiatore esterno solare in basso 57 T Kit scambiatore esterno pompa di calore tutta altezza 58 R Kit scambiatore esterno pompa di calore in alto 59 Kit scambiatore esterno da puffer in basso (maxi impianti) 60 Maxi impianti M Gruppo caricamento stratificazione 62 Gruppo fresh water 63 R Macchina adsorbimento 64 4.5 m2 14 C Psi003/m1 1.0 m2 orizzontale 010 PsC009 curvo 011 CE Da incasso psi003 2.0 m2 9 C Ps002/o 2. Panneli solari Da esterno ps001 2. Bollitori e componentistica Acs Vetrificati doppia serpentina 68 M Vetrificati doppia serpentina con gruppo a bordo 68 Vetrificati ad intercapedine 69 Inox ad intercapedine 69 P Acs + riscaldamento Tank in tank (kombi) 70 F Total speaker 70 L Riscaldamento Bollitore puffer 71 Bollitore puffer con serpentina 71 T Bollitore puffer genius 72 ACS inox doppia serpentina 73 P doppia serpentina con gruppo a bordo 73 . indice 1. Soluzioni d’impianto (kit) Sistemi a circolazione forzata Acs con collettori vetrati piani 24 con collettori sottovuoto 26 preparatori rapidi 38 Acs + risc con collettori esterni e con collettori incasso M Easy Tekno Dry a svuotamento 28 C Fresh water (acs istantanea) 30 Due accumuli (genius) 32 Total speaker 34 Tank in tank 36 Maxi impianti 40 Sistemi a circolazione naturale C Acs kn 42 P kn top (inox) 44 knD con bollitore separato 46 3.0 m2 20 C CSS018 3.25 m2 0 8 C Ps001/o 2.5 m2 p.0 m2 20 CSS021 1.25 m2 15 Finestre da tetto 18 Tapparella elettrica avvolgibile 19 A Sottovuoto CSS012 2.33 m2 21 2.5 m2 14 C psi003/m2 1.5 m2 orizzontale 010 C Ps002 2. 8 Ps001/m1 1.

Ispezionabili Caldaia / Solare Piscina 84 Saldobrasati Caldaia / Solare 85 Pompa di calore 86 5.Per impianti di riscaldamento Diretto 82 Miscelato 82 Miscelato e climatica 82 Collettore di distribuzione 83 Separatori idraulici 83 Scambiatori di calore .74 Ctc 4 74 Ctc 5 75 Ctc 4e – ctc 5e 75 CXTC 76 CE 77 Ces 77 Centraline Fresh water cfwc3 76 Vortex 76 Termostato differenziale 78 Accessori centraline 78 Contabilizzatori di energia 79 Gruppi di circolazione . indice Centraline solari ctc 3 p. Accessori .Per impianti solari Monovia 80 Due vie 80 Due vie e centralina 81 Gruppi di circolazione .attrezzatura Sistemi di fissaggio PANNELLI esterni plus Ps001 88 Ps002 89 Ps001/m1 90 Vasca di zavorramento 91 Ps001/o e Ps002/o 92 Sistemi di fissaggio PANNELLI esterni ecofix 93 Faldalerie pannelli ad incasso Pannelli ad incasso su una fila 95 Pannelli ad incasso su due file 96 Tubazioni solari e raccordi 98 Raccordi per collettori-tubazioni 98 Valvole a tre vie motorizzate 99 Miscelatori termostatici ed elettronici 99 Valvola tre vie termostatica 100 Resistenze elettriche 100 Valvola sicurezza solare 100 Valvola sicurezza combinata 100 Valvola sfiato solari 101 Misuratore regolatore di portata 101 Valvole filtro 101 Vasi di espansione per impianti solari e acqua sanitaria 102 Prevaso 102 Staffa fissaggio per vaso espansione 102 Flessibile collegamento staffa-vaso 102 Liquido antigelo 103 Vetri e guarnizioni di ricambio per collettori 103 Valigetta attrezzature 103 Tanica raccolta scarico antigelo 104 Gruppo di mantenimento 104 11 Pompa elettrica di riempimento impianti solari 104 .

PANNELLI da esterno vetrato piano 6 .

PANNELLo da esterno vetrato curvo .

3 l Contenuto di liquido 1.65 m2 Area totale collettore 1.16 m2 Contenuto di liquido 1.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi si rimanda a pagina 88.35 m2 Area totale apertura 1.00 Euro 502.25 m2 Possibilità di istallazione tapparella elettrica avvolgibile antistagnazione (pagina 19) Ingombro totale 2206 x1205 x100 mm Ingombro totale 1224 x1205 x 100 mm Massa a vuoto 55 Kg Massa a vuoto 36 Kg Area totale collettore 2.31 m2 Area piastra captante 1. si rimanda a pagina 90. 8 .Collettori solari termici da esterno Vista di una sezione tipo di un collettore da esterno lana di roccia piastra captante altamente selettiva Vetro tubi in rame fondo vetro trasparente 4 mm in alluminio temperato. extra chiaro intercambiabile telaio in alluminio anodizzato doppia guarnizione in gomma EPDM I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark.38 m2 Dimensioni assorbitore 2101 x 1100 mm Dimensioni assorbitore 1055 x 1100 mm Area piastra captante 2. Possibilità di coprigiunti Possibilità di coprigiunti per applicazioni per applicazioni in facciate continue pag 93.0 l Euro 875. e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 PS001 PS001/M1 Pannello solare verticale 2. in facciate continue pag 93.5 m2 Pannello solare verticale 1.47 m2 Area totale apertura 2.

99 m2 Dimensioni assorbitore 2101 x 935 mm Area piastra captante 1. PS002 Pannello solare verticale 2 m2 colorazione Corten A richiesta colorazione Corten del telaio in alluminio e piastra captante bronzo-aurea SENZA COSTI AGGIUNTIVI Ingombro totale 2206 x1040 x100 mm Massa a vuoto 48 Kg Area totale collettore 2. Possibilità di coprigiunti per applicazioni in facciate continue pag 93. PORTATA CONSIGLIATA 15-40 l/h/m2 • Possibilità di montaggio con diversi angoli PRESSIONE MAX 10 bar di inclinazioni grazie ai Kit di staffaggio.00 Per gli staffaggi si rimanda a pagina 89. Collettori solari termici da esterno Garanzia 10 anni Dati tecnici comuni I nostri collettori presentano ASSORBIMENTO SOLARE 95% • Piastra captante altamente selettiva in rame EMISSIONE 5% al titanio TiNOX con tecnica di saldatura ad ultrasuoni. 9 .965 m2 Contenuto di liquido 1.1 l Euro 760.30 m2 Area totale apertura 1. ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo • Vetro intercambiabile. 20 mm Laterale • Collegamento idraulico veloce ed efficace COPERTURA -Vetro temprato trasparente- 4 mm senza uso di ulteriore raccorderia mediante Telaio in alluminio anodizzato grigio antracite giunti bocchettonati conici.

Collettori solari termici da esterno Dati tecnici comuni I nostri collettori presentano ASSORBIMENTO SOLARE 95% • Piastra captante altamente selettiva in rame EMISSIONE 5% al titanio TiNOX con tecnica di saldatura ad ultrasuoni. Per gli staffaggi si rimanda a pagina 92.35 m2 Area totale apertura 1.3 l Contenuto di liquido 1.30 m2 Area totale apertura 2.5 m2 Pannello solare orizzontale 2 m2 Ingombro totale 1205 x 2206 x 100 mm Ingombro totale 1040 x 2206 x 100 mm Massa a vuoto 55 Kg Massa a vuoto 48 Kg Area totale collettore 2.00 Euro 760. PORTATA CONSIGLIATA 15-40 l/h/m2 • Possibilità di montaggio con diversi angoli PRESSIONE MAX 10 bar di inclinazioni grazie ai Kit di staffaggio. 10 .99 m2 Dimensioni assorbitore 1100 x 2101 mm Dimensioni assorbitore 935 x 2101 mm Area piastra captante 2.65 m2 Area totale collettore 2. PS001/0 PS002/0 Pannello solare orizzontale 2.965 m2 Contenuto di liquido 1.31 m2 Area piastra captante 1.00 Per gli staffaggi si rimanda a pagina 92. ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo • Vetro intercambiabile. 20 mm Laterale • Possibilità di colorazione Corten COPERTURA -Vetro temprato trasparente- 4 mm del telaio in alluminio Telaio in alluminio anodizzato grigio antracite e piastra captante bronzo-aurea.1 l Euro 875. Possibilità di coprigiunti per applicazioni Possibilità di coprigiunti per applicazioni in facciate continue pag 93. in facciate continue pag 93.

00 11 .17 m2 Contenuto di liquido 1.13 m2 Area totale apertura 2.600. Ingombro totale 2070 x 1030 x 320 mm Massa a vuoto 50 Kg Area totale collettore 2.2 l Euro 1. Collettori solari termici da esterno Garanzia 10 anni PSC009 Pannello solare curvo Disponibilità Maggio 2010 PSC009 Pannello solare curvo Dati tecnici comuni ASSORBIMENTO SOLARE 95% EMISSIONE 5% PORTATA CONSIGLIATA 15-40 l/h/m2 PRESSIONE MAX 10 bar ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo 20 mm Laterale COPERTURA -Vetro temprato trasparente- 4 mm Telaio in alluminio anodizzato grigio antracite I nostri collettori presentano • Piastra captante altamente selettiva in rame al titanio TiNOX con tecnica di saldatura ad ultrasuoni.

PANNELLI da incasso 12 .

13 .

64 m2 Area totale apertura 2.54 m2 Area totale collettore 1. si rimanda a pagina 94-95.48 m2 Dimensioni assorbitore 2101 x 1100 mm Dimensioni assorbitore 1265 x 1100 mm Area piastra captante 2.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi si rimanda a pagina 94-95.5 m2 Possibilità di istallazione tapparella elettrica avvolgibile antistagnazione (pagina 19) Ingombro totale 2170 x1170 x 100 mm Ingombro totale 1400 x1170 x 100 mm Massa a vuoto 59 Kg Massa a vuoto 41 Kg Area totale collettore 2. 14 .Collettori solari termici da incasso Vista di una sezione tipo di un collettore da incasso tubo in rame vetro trasparente 4 mm temperato. extra chiaro Vetro intercambiabile fondo in multistrato piastra captante altamente selettiva lana di roccia telaio in legno lamellare con trattamento antitarme vasca in alluminio I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark.31 m2 Area piastra captante 1.3 l Contenuto di liquido 1.5 m2 Pannello solare verticale 1. e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 PSI003 PSI003/M2 Pannello solare verticale 2.00 Euro 600.1 l Euro 850.34 m2 Area totale apertura 1.39 m2 Contenuto di liquido 1.

38 m2 Area totale apertura 1.25 m2 Piastra captante colore Blu A richiesta colorazione piastra captante di colore blu SENZA COSTI AGGIUNTIVI Ingombro totale 1180 x1170 x 100 mm Massa a vuoto 38 Kg Area totale collettore 1. Struttura in legno Abete lamellare ATTENZIONE PSI003/M1 per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza minima di 18° Pannello solare verticale 1.22 m2 Dimensioni assorbitore 1055 x 1100 mm Area piastra captante 1.16 m2 Contenuto di liquido 1. PRESSIONE MAX 10 bar ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo • Collegamento idraulico veloce ed efficace mediante giunti bocchettonati conici. 15 .00 Per gli staffaggi si rimanda a pagina 94-95. Collettori solari termici da incasso Garanzia 10 anni Dati tecnici comuni I nostri collettori presentano ASSORBIMENTO SOLARE 95% • Piastra captante altamente selettiva in rame EMISSIONE 5% al titanio TiNOX ARTLINE con tecnica di saldatura ad ultrasuoni. PORTATA CONSIGLIATA 15-40 l/h/m2 • Vetro intercambiabile.0 l Euro 500. COPERTURA -Vetro temprato trasparente- 4 mm • Vasca in alluminio.

.Intervento realizzato presso la sede del Rina S.A. 16 .p.Genova 3 campi solari con un totale di 52 collettori termici prodotti su misura.

il pannello che arreda 17 .

1. il battente ruota su un perno centrale per consen- tire l’areazione sia in basso che in alto. sensore pioggia.492.00 18 .00 KIT FTS per FT002 EURO 1. sensore pioggia.119. motore a catena a scomparsa. radiocomando tutto installato. radiocomando tutto installato.087.046.00 KIT FTV per FT002 EURO 2. Finestra da tetto con apertura a bilico FT001 114 x 118 cm EURO 705.590.965. radiocomando.00 Pacchetto preassemblato completo di vetrata securisolplus. KIT FTS per FT001 EURO 1. tenda filtrante elettrica. KIT FTU per FT001 EURO 2. la frizione permette una dolce rotazione del battente di facile regola- zione e mantiene la posizione desiderata anche in presenza di vento. avvolgibile elettrico. Sono fornite di faldaleria e possono essere completate da diversi accessori. motore c /sgancio rapido. sensore pioggia.00 Pacchetto preassemblato completo di vetrata securisolplus k 1.00 KIT FTU per FT002 EURO 2. predisposta per la tenda elettrica e avvolgibile.FINESTRE DA TETTO Tekno Energy presenta le esclusive finestre da tetto appositamente realizzate per una perfetta integrazione in copertura. motore a catena a scomparsa.00 Pacchetto preassemblato completo di vetrata securisolplus. Tutte le nostre finestre da tetto sono con apertura a bilico. KIT FTV per FT001 EURO 1. coprimotore. avvolgibile elettrico.00 FT002 114 x 140 cm EURO 748.

oscura il collettore solare dall’irradiazione solare prima che inizi il fenomeno della stagnazione.Tapparella elettrica avvolgibile per PS001 e PSI003 Tapparella elettrica avvolgibile Evita La tapparella elettrica avvolgibile è la soluzione ideale per evitare la stagnazione automaticamente il fenomeno di stagnazione sui collettori solari. il un apposito termostato regolabile gestisce l’oscuramento del collettore solare non può più cedergli la propria energia. infatti raggiunta la temperatura di esercizio. nei collettori solari È indicata negli impianti stagionali di produzione ACS oppure in quelli ad integrazione al riscaldamento. scende. la tap. Realizzata in resistenti do- ghe in alluminio. Con bollitore in temperatura la tapparella Con bollitore freddo la tapparella è avvolta. la tapparella si riapre permettendo automaticamente il riavvio dell’impianto. Alimentazione 230V ~ PER SINGOLI COLLETTORI SOLARI PS001 E PSI003 TEA001 1. Con la tapparella elettrica avvolgibile si può evitare la stagnazione. Arresto automati- co della tapparella in caso di sforzo causa neve o oggetti esterni. 19 . parella è avvolta senza interferenze. inevitabilmente si innalza la temperatura al suo interno fino a Non appena si consuma ACS e la temperatura dell’accumulo giungere alla stagnazione.000. Comando tramite apposito termostato regolabile da montare a bordo dell’accumulo. automaticamente Quando il bollitore raggiunge la temperatura di esercizio.00 E Tapparella elettrica avvolgibile TR001 73. pertanto collettore solare. copre il pannello.00 E Termostato regolabile 10-80° C Esempio di applicazione su pannello ad incasso Durante il normale funzionamento dell’ impianto solare.

D’esercizio massima °C 295 295 Perdite di carico 0.Oxyd) Tubo in vetro interno Scambiatore in alluminio per trasporto di calore Tubi in rame con liquido antigelo Sottovuoto Specchio CPC ad elevata riflessione Codice CSS012 CSS018 Numero dei tubi 12 18 Dimensioni (lungh. x prof.CSS021 160.0 Capacità collettore l 1.08 x 1.) m 1.interno/SP/lungh.28 3.66l (m2 min) Lf a 40°C ca.486. I collettori solari CSS012 e CSS018 sono muniti di specchio CPC per aumentare l’efficenza Specifico per località con meno irraggiamento solare e per avere rese nelle stagioni invernali. mbar 13 32 Collegamento mandata e ritorno mm 15 15 Materiali utilizzati 15 Al / Cu / Glas / Silicon / PBT / EPDM / TE Materiali tubo di vetro Borrosilicato 3. e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 Costruzione di un singolo tubo sottovuoto con specchio CPC Superficie selettiva d’assorbimento Tubo in vetro esterno (Alluminio . Esterno/d. nei collettori sottovuoto viene praticato il “vuoto” tra la copertura vetrata e la piastra captante.64 x 0. I collettori sottovuoto sono costituiti da una serie di tubi in vetro nei quali è alloggiata la piastra captante.020.6 2.41 Superficie apertura m2 2.00 € 2.Nitrit .00 € KSCS03 Kit raccordi per 1 collettore 12.6 / 1500 Colore (profilo alu ricoperto) grigio alluminio Colore (parti in plastica) nero 1.25l (m2 min) Lf a 40°C ca.) mm 47 / 37 / 1. mbar 5 11 Perdite di carico 0.1 2.4 Peso Kg 37 54 Max pressione bar 10 10 Temp. Collettori solari sottovuoto Per ridurre le dispersioni di calore tipiche di un collettore solare e migliorarne l’efficienza. I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark.39 x 1.64 x 0.00 € 20 . x alt.00 € Accessori KSCS01 Kit di staffaggio per tetto inclinato con tegole o coppi per singolo collettore CSS012 105. Si crea il vuoto allo scopo di eliminare completamente le dispersioni termiche per convezione.3 Materiale superfice selettiva Nitrito di alluminio Tubi (d. in quanto il vuoto è il migliore isolante.00 € KSCS05 Kit di staffaggio per tetto inclinato con tegole o coppi per singolo collettore CSS018 .00 € KSCS02 Kit di staffaggio per superfici piane 30° o 60° per singolo collettore serie CSS 105.1 Superficie lorda m2 2.0 3.

25l (m2 min) Lf a 40°C ca.32 Superficie apertura m2 1.6 / 1500 Colore (profilo alu ricoperto) grigio alluminio Colore (parti in plastica) nero 1.3 Materiale superfice selettiva Nitrito di alluminio Tubi (d.00 € KSCS03 Kit raccordi per 1 collettore 12.66l (m2 min) Lf a 40°C ca.64 x 0. I collettori sottovuoto sono costituiti da una serie di tubi in vetro nei quali è alloggiata la piastra captante.00 € Accessori KSCS05 Kit di staffaggio per tetto inclinato con tegole o coppi per singolo collettore CSS018 .1 Superficie lorda m2 2.100.interno/SP/lungh. mbar 30 Collegamento mandata e ritorno mm 15 Materiali utilizzati Al / Cu / Glas / Silicon / PBT / EPDM / TE Materiali tubo di vetro Borrosilicato 3. Collettori solari sottovuoto Garanzia 5 anni Per ridurre le dispersioni di calore tipiche di un collettore solare e migliorarne l’efficienza.) m 1. x prof.45 x 1. I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark.5 Peso Kg 51 Max pressione bar 10 Temp. D’esercizio massima °C 220 Perdite di carico 0. mbar 10 Perdite di carico 0.CSS021 160.00 € 21 . in quanto il vuoto è il migliore isolante.Nitrit .00 € KSCS02 Kit di staffaggio per superfici piane 30° o 60° per singolo collettore serie CSS 105. x alt. Specifico per località con meno irraggiamento solare e per avere rese nelle stagioni invernali.33 Capacità collettore l 2.Oxyd) Tubo in vetro interno Scambiatore in alluminio per trasporto di calore Tubi in rame con liquido antigelo Sottovuoto Codice CSS021 Numero dei tubi 21 Dimensioni (lungh. Esterno/d. e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 Costruzione di un singolo tubo sottovuoto senza specchio CPC Superficie selettiva d’assorbimento Tubo in vetro esterno (Alluminio . Si crea il vuoto allo scopo di eliminare completamente le dispersioni termiche per convezione.) mm 47 / 37 / 1. nei collettori sottovuoto viene praticato il “vuoto” tra la copertura vetrata e la piastra captante.

22 .

SOLUZIONI di impianto Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria 24 Kit a circolazione forzata con preparazione ACS istantanea e integrazione riscaldamento 28 Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento 32 Kit a circolazione forzata ACS con preparatori rapidi medi/grandi impianti 38 Kit a circolazione forzata maxi impianti 40 Kit a circolazione naturale per acqua calda sanitaria 42 23 .

00 5.00 KSD115 5a6 3 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 5.00 3.920. vaso espansione solare con staffa e flessibile di collegamento • Miscelatore termostatico • Liquido antigelo • Raccordi per collettori RCPSU (pag.00 3. 99) (direttamente interfacciabile con centralina solare) Con collettori da incasso .799.5 m2 Con bollitore doppia serpentina e collettori PS001 .00 KSD117 7a8 4 800 L 20 L 40 L GSPlus 1 7.568.5 m2 Vaso Collettori Bollitore Antigelo Espansione Gruppo Euro senza Euro con Euro con Codice con Mix fissaggio PS001 STAFFA e FLEX Centralina fissaggio ecofix plus KSD111 1a2 1 200 L 5L 18 L GSPlus 1 2.259.250.440.00 KSDI112 2a3 2 200 L 10 L 18 L GSPlus 1 3.00 KSD114 4a5 3 400 L 15 L 25 L GSPlus 1 5.00 KSDI115 5a6 3 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 5.00 4.00 7.2.634.00 6.00 6.051.00 7.00 5.450.218.350.701.180.373.00 5.800.269.620. 73) Per gestire il by-pass della caldaia istantanea si consiglia .00 KSD116 6a7 4 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 6.00 KSD118 8 a 10 5 800 L 20 L 40 L GSPlus 1 7.800.522.165.00 4. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria Componenti del kit • Pannelli solari • Bollitore doppia serpentina BDS completo di gruppo di circolazione e centralina solare con 3 sonde GSPlus.450.00 8.248.735.630.00 8.00 3.2.00 KSD113 3a4 2 300 L 15 L 25 L GSPlus 1 4.00 4.00 KSD112 2a3 2 200 L 10 L 18 L GSPlus 1 3.474.00 4.185.00 5.700.084.valvola deviatrice VMT002 (pag.00 3.00 KSDI113 3a4 2 300 L 15 L 25 L GSPlus 1 3.2.00 7.2.5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°.994.560.700.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 88 Possibilità bollitori in acciaio INOX (pag.933.00 Per le faldalerie 24 pag 95 .855.00 KSDI117 7a8 4 800 L 20 L 40 L GSPlus 1 6.00 KSDI118 8 a 10 5 800 L 20 L 40 L GSPlus 1 7.98) Con collettori da esterno .744. Con bollitore doppia serpentina e collettori PSI003 .400.990.915.130.00 8.00 KSDI116 6a7 4 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 5.00 5.092.492.00 5.00 KSDI114 4a5 3 400 L 15 L 25 L GSPlus 1 4.00 4.00 6.5 m2 Vaso Collettori Bollitore Antigelo Espansione Gruppo Euro senza Euro con Codice con Mix PSI003 STAFFA e FLEX Centralina faldalerie faldalerie KSDI111 1a2 1 200 L 5L 18 L GSPlus 1 2.

00 KSDP112 2a3 2 200 L 10 L 18 L GSPlus 1 3.235.005.275.935.98) Con collettori da esterno .835.00 KSDP116 6a7 4 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 5.105.00 6.764.625.00 5.00 KSDP114 4a5 3 400 L 15 L 25 L GSPlus 1 4.00 3.00 6.Con staffaggio Ecofix KSD113 + EC istantanea Schema con caldaia tradizionale Schema con caldaia istantanea 25 .014.00 4.00 4.039. vaso espansione solare con staffa e flessibile di collegamento • Miscelatore termostatico • Liquido antigelo • Raccordi per collettori RCPSU (pag.2 m2 Vaso Collettori Bollitore Antigelo Espansione Gruppo Euro senza Euro con Euro con Codice con Mix fissaggio PS002 STAFFA e FLEX Centralina fissaggio ecofix plus KSDP111 1a2 1 200 L 5L 18 L GSPlus 1 2.00 5.725.00 3.875.2975.00 5.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 89 Esempio ordine di un kit : .285.2 m2 Con bollitore doppia serpentina e collettori PS002 .00 KSDP113 3a4 2 300 L 15 L 25 L GSPlus 1 3.00 2.00 3. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria Componenti del kit • Pannelli solari • Bollitore doppia serpentina BDS completo di gruppo di circolazione e centralina solare con 3 sonde GSPlus.455.900.Senza staffaggio KSD113 .977.Con staffaggio Plus KSD113 + PL .210.00 KSDP115 5a6 3 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 5.00 5.

00 KSSDE123 3a4 3/21 500 L 20 L 40 L GSPlus 1 6.067. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria Componenti del kit • Pannelli solari • Bollitore doppia serpentina completo di gruppo di circolazione e centralina solare con 3 sonde GSPlus.475.00 4. 20 ) Con collettori sottovuoto con specchio CPC Con bollitore doppia serpentina e collettori CSS Vaso Collettori Bollitore Antigelo Espansione Gruppo Euro senza Euro Codice con Mix con fissaggio CSS STAFFA e FLEX Centralina fissaggio KSSDI121 1a2 1/18 200 L 10 L 18 L GSPlus 1 4.00 KSSDE124 4a5 5/21 800 L 25 L 40 L GSPlus 1 9.00 5.00 7.703.00 Per gli staffaggi pag 20 Quando la distanza tra pannelli solari e bollitore è minima.790.828.00 3.480. 26 .640.00 KSSDE122 2a3 2/21 300 L 15 L 25 L GSPlus 1 4.00 10. occorre prevedere l’istallazione di un prevaso (pag.788.348.400.00 KSSDI124 4a5 3/18 800 L 20 L 40 L GSPlus 1 10.00 5.560.00 KSSDI123 3a4 2/18 500 L 20 L 25 L GSPlus 1 7.647.00 KSSDI122 2a3 2/12 300 L 15 L 25 L GSPlus 1 5.102) Con collettori sottovuoto Con bollitore doppia serpentina e collettori CSS Vaso Collettori Bollitore Antigelo Espansione Gruppo Euro senza Euro Codice con Mix con fissaggio CSS STAFFA e FLEX Centralina fissaggio KSSDE121 1a2 1/21 200 L 10 L 18 L GSPlus 1 3.00 Per gli staffaggi pag 21 Si rimanda allo schema nella pagina precedente.00 7.00 10. vaso espansione solare con staffa e flessibile di collegamento • Miscelatore termostatico • Liquido antigelo • Raccordi per collettori KSCS03 (pag.587.588.327.023.

kit acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento 27 .

00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi Possibilità bollitore da 500 L pag 93 pag 89 Principio di funzionamento ezza alt e di ent 0m ellig o a 3 o int fin ent m ota u sv Per la descrizione del funzionamento completa 28 si rimanda a pagina 50.00 10.479. .00 8.980.557.00 KSETD 004 5 300 L 33 kW 25 L 25 L 1 10 L 9.809.670.00 10.00 9.00 7.880.00 7. centralina di controllo dedicata.00 8. miscelatore termostatico.950. 98) Con collettori esterni .190.430.00 KSETD 003 4 300 L 33 kW 25 L 25 L 1 10 L 9. vaso espansione solare e vaso espansione bollitore • Liquido antigelo • Raccordi per collettori RCPSU (pag.00 KSETD 002 3 300 L 33 kW 25 L 25 L 1 10 L 8.2 m2 Pannello solare PS002 .700. Kit a circolazione forzata con preparazione acs instantanea e integrazione riscaldamento Sistema con gestione IDEALE Produzione svuotamento PER EVITARE ACS istantanea LA LEGIONELLOSI fino a 13 l/min Easy Tekno Dry Corpo bollitore e pannelli con garanzia 10 anni Disponibilità Maggio 2010 Componenti del kit • Pannelli solari • Bollitore puffer Easy Tekno Dry completo di gruppo solare. Fresh Water ACS istantanea 1-13 L/min.2 m2 Easy Tekno Dry Vaso Collettori Bollitore PREPARATORE Espansione Vaso Euro con Codice PS002 accumulo ACS Espansione Centralina antigelo Euro senza Euro con fissaggio ecofix fissaggio bollitore solare PLUS KSETD 001 2 300 L 33 kW 25 L 25 L 1 10 L 7.740.294.00 9.

Esempi di applicazione Schema con caldaia tradizionale TD001 istantanea Schema con caldaia istantanea e pacchetto Genius 29 .

completo di gruppo di circolazione e centralina solare GSPlus.5 m2 Collettori Vaso Gruppo PREPARATORE Euro senza Euro Codice Bollitore Antigelo PSI003 Espansione Centralina ACS faldalerie con faldalerie KSFWI 101 4 500 L 20L 40 L GSPLUS GFW040-SR 8.323. 98) Con collettori esterni .5 m2 Collettori Bollitore Antigelo Vaso Gruppo PREPARATORE Euro senza Euro con Euro con Codice fissaggio PS001 Espansione Centralina ACS fissaggio ecofix plus KSFW 101 4 500 L 20L 40 L GSPLUS GFW040-SR 8.00 11.00 10. Kit a circolazione forzata con preparazione acs instantanea e integrazione riscaldamento Soluzione Fresh Water IDEALE Componenti del kit PER EVITARE OSI LA LEGIONELL Produzione • Pannelli solari ACS istantanea • Bollitore puffer BFW fino a 40 l/min.00 KSFW 103 6 800 L 25 L 40 L GSPLUS GFW040-SR 10.00 KSFWI 103 6 800 L 25 L 40 L GSPLUS GFW040-SR 10.00 KSFWI 106 10 1500 L 30 L 80 L GSPLUS GFW040-SR 14.254.00 16.00 10.243.139.814.00 15.00 11.810. gruppo Fresh Water GFW040-SR (senza ricircolo) 2-40 L/min • Vaso espansione solare • Liquido antigelo • Raccordi per collettori RCPSU (pag.2.00 13.000.00 KSFWI 105 8 1000 L 25 L 60 L GSPLUS GFW040-SR 11.00 9.289.2.00 Per le faldalerie pag 95 30 . Con collettori incasso .00 8.00 11.732.209.786.00 KSFW 104 6 1000 L 25 L 40 L GSPLUS GFW040-SR 10.550.00 KSFWI 104 6 1000 L 25 L 40 L GSPLUS GFW040-SR 10.00 8.2.960.00 16.317.00 KSFW 106 10 1500 L 30 L 80 L GSPLUS GFW040-SR 15.154.029.000.5 m2 Pannello solare PS001 .00 11.2.00 10.00 13.00 KSFWI 102 5 800 L 20L 40 L GSPLUS GFW040-SR 9.717.661.393.810.00 12.247.916.697.00 KSFW 102 5 800 L 20L 40 L GSPLUS GFW040-SR 9. Esempio KSFW001R) Per il principio di funzionamento del Fresh Water GFW040 si rimanda a pagina 53.195.064.297.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 88 A richiesta per la soluzione Fresh Water preparatori ACS istantanea con ricircolo GFW040-CR.626.00 9.5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°.514.924. Pannello solare PSI003 .00 KSFW 105 8 1000 L 25 L 60 L GSPLUS GFW040-SR 12.00 8. (Per ordinare aggiungere R alla fine del codice Kit.

Esempi di applicazione Schema con produzione solo ACS Schema con produzione ACS e integrazione riscaldamento 31 .

209.00 12.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 88 Per gestire il caricamento solare dei due accumuli si consiglia .5 m2 Pannello solare PS001 .00 KSIR2E 103 10 400/1000 L 40 L 80 L GSPLUS 1 13.5 m2 Collettori Bollitore Antigelo Vaso Gruppo Euro senza Euro con Euro con Codice MIX fissaggio PS001 ACCUMULO Espansione Centralina fissaggio ecofix plus KSIR2E 101 6 200/500 L 25 L 40 L GSPLUS 1 9.00 Per le faldalerie pag 95 32 .5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°.749.00 9.00 13.00 10.2.00 KSIR2I 103 10 400/1000 L 40 L 80 L GSPLUS 1 13. Con collettori incasso .507. Pannello solare PSI003 .00 10.2.00 14.131.2.00 14.00 KSIR2E 102 8 300/800 L 30 L 60 L GSPLUS 1 11.2.626.139.00 12.00 KSIR2I 104 15 500/1500 L 50 L 150 L GSD13+CTC3 1 18.722.00 KSIR2E 104 15 500/1500 L 50 L 150 L GSD13+CTC3 1 19.00 KSIR2I 102 8 300/800 L 30 L 60 L GSPLUS 1 11.964.454.053.767. 98) Con collettori esterni .valvola deviatrice VMT002 (pag. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento Soluzione con 2 accumuli (Genius) Componenti del kit • Pannelli solari • Bollitore doppia serpentina BDS • Bollitore Genius completo di tre vie e termostato differenziale • Gruppo di circolazione a due vie e centralina solare GSPlus • Vaso espansione solare • Miscelatore termostatico • Liquido antigelo • Raccordi per collettori RCPSU (pag.514.5 m2 Collettori Bollitore Vaso Gruppo Euro senza Euro con Codice Antigelo Espansione MIX PSI003 ACCUMULO Centralina faldalerie faldalerie KSIR2I 101 6 200/500 L 25 L 40 L GSPLUS 1 9.032.535.00 15.952.260.00 21.00 20.063.110.554.438. 99) (direttamente interfacciabile con centralina solare) Per il principio di funzionamento del bollitore Genius si rimanda a pagina 72.00 20.

Esempi di applicazione Schema con caldaia tradizionale istantanea Schema con caldaia istantanea 33 .

00 KSIRTS 102 6 800 L 25 L 40 L GSPLUS 1 9.00 16.00 KSIRTS 103 8 1000 L 25 L 60 L GSPLUS 1 11.00 8.859.00 KSIRTSI 104 10 1500 L 30 L 80 L GSPLUS 1 14.970.570.120.00 11.00 Per le faldalerie pag 95 34 . 99) - termostato differenziale TD001 (pag.00 10.2.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 88 Consigliato per chi ha una caldaia istantanea A richiesta i kit possono essere forniti con pacchetto Genius che comprende: - valvola deviatrice vmt003 (pag.677.5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°.00 KSIRTS 104 10 1500 L 30 L 80 L GSPLUS 1 15.791.00 KSIRTSI 103 8 1000 L 25 L 60 L GSPLUS 1 11.00 13.00 KSIRTSI 102 6 800 L 25 L 40 L GSPLUS 1 9.00 7. 78) Con collettori da incasso . Pannello solare PSI003 . 98) Con collettori da esterno .5 m2 Collettori TOTAL Vaso Gruppo Euro senza Euro con Euro con Codice Antigelo Espansione MIX fissaggio PS001 SPEAKER Centralina fissaggio ecofix plus KSIRTS 101 4 600 L 20 L 40 L GSPLUS 1 7.2.00 15.5 m2 Pannello solare PS001 .527.5 m2 Collettori TOTAL Vaso Gruppo Euro senza Euro con Codice Antigelo Espansione MIX faldalerie PSI003 SPEAKER Centralina faldalerie KSIRTSI 101 4 600 L 20 L 40 L GSPLUS 1 7.970.00 12.00 8.278.185.716.633.166.00 12.2.448.873.870.00 10.861.2.549. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento Soluzione con Total Speaker Componenti del kit • Bollitore Total Speaker • Pannelli solari • Gruppo di circolazione a due vie e centralina solare GSPlus • Vaso espansione solare • Miscelatore termostatico • Liquido antigelo • Raccordi per collettori RCPSU (pag.00 16.399.942.

Esempi di applicazione Schema con caldaia tradizionale istantanea Schema con caldaia istantanea e pacchetto Genius 35 .

00 15.825.112.2.303.662.382.00 7.00 14.565.00 6.678. 99) - termostato differenziale TD001 (pag.464.212.00 7.00 11.725.224.00 Per le faldalerie pag 95 36 . 98) Con collettori da esterno .00 12.00 9.153.00 11.00 KSIRI 104 10 1500/300 L 30 L 80 L GSPLUS 1 13.5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°.00 10.532. 78) Con collettori ad incasso .951.00 KSIRE 104 10 1500/300 L 30 L 80 L GSPLUS 1 13.662. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento Soluzione con Tank in tank Componenti del kit • Bollitore Kombi • Pannelli solari • Gruppo di circolazione a due vie e centralina solare GSPlus • Vaso espansione solare • Miscelatore termostatico • Liquido antigelo • Raccordi per collettori rcpsu (pag.00 KSIRI 102 6 800/170 L 25 L 40 L GSPLUS 1 8.00 14.00 KSIRE 102 6 800/170 L 25 L 40 L GSPLUS 1 8.737.5 m2 Pannello solare PS001 Collettori Vaso Gruppo Euro senza Euro con Euro con Codice BOLLITORE Antigelo Espansione MIX fissaggio PS001 Centralina fissaggio ecofix plus KSIRE 101 4 500/160 L 20 L 40 L GSPLUS 1 6.00 9.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 88 Consigliato per chi ha una caldaia istantanea A richiesta i kit possono essere forniti con pacchetto Genius che comprende: - valvola deviatrice vmt003 (pag.222.807.481. Pannello solare PSI003 Collettori Vaso Gruppo Euro senza Euro con Codice BOLLITORE Antigelo Espansione MIX PSI003 Centralina faldalerie faldalerie KSIRI 101 4 500/160 L 20 L 40 L GSPLUS 1 6.00 KSIRI 103 8 1000/200 L 25 L 60 L GSPLUS 1 10.2.00 KSIRE 103 8 1000/200 L 25 L 60 L GSPLUS 1 10.250.

Esempi di applicazione Schema con caldaia tradizionale istantanea Schema con caldaia istantanea e pacchetto Genius 37 .

caldaia o pompa di calore) per i prezzi e le caratteristiche tecniche si rimanda da pagina 56 a pagina 59.168.961.00 KSBVVI 003 3000/4000 16(40m2) GSD13 2500 L KSE105CA KSE50SB 150 L 50 L 22. orientamento SUD inclinazione 30°.468.056.856.00 Per gli staffaggi Per gli staffaggi pag 93 pag 88 NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15 l/h m2) Per i miscelatori termostatici MT o miscelatori elettronici con gestione trattamenti termici ME si rimanda a pagina 99.00 16.951.446.00 25.822.00 28.5 m2 Pannello solare PS001 Fabbisogno Collettori Gruppo Bollitore Kit Kit Vaso Euro Euro con Euro con Codice ACS  a 40°C PS001 solare BVV scambiatore scambiatore espansione ANTIGELO senza ecofix fissaggio (60/50%) caldaia solare fissaggio plus KSBVVE 001 1900/2500 10(25m2) GSPLUS 1500 L KSE80CA KSE25SB 80 L 40 L 15.017.00 16. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria per medi/grandi impianti Soluzione con preparatori rapidi ACS Componenti del kit • Bollitore vuoto vetrificato BVV completo di 2 Kit scambiatori esterni e circolatore sanitario (caldaia+solare) • Pannelli solari • Gruppo di circolazione a due vie e centralina solare GSPlus • Vaso espansione solare • Liquido antigelo • Raccordi per collettori rcpsu (pag.925.00 31.00 +CTC3 KSBVVE 004 3750/5000 20(50m2) GSD13 +CTC3 3000 L KSE105CA KSE50SB 150 L 70 L 27.800.00 15.00 19. 98) Con collettori da esterno .00 24.00 29.913. I valori riportati sono calcoli con simulatore termodinamico con file meteo nord italia.843.874.00 KSBVVE 003 3000/4000 16(40m2) GSD13 2500 L KSE105CA KSE50SB 150 L 50 L 22.2.00 18.00 +CTC3 3750/5000 GSD13 KSBVVI 004 20(50m ) 2 +CTC3 3000 L KSE105CA KSE50SB 150 L 70 L 26.091.155.  38 .00 KSBVVI 002 2300/3000 12(30m ) 2 GSPLUS 2000 L KSE80CA KSE38SB 100 L 45 L 17. Con collettori ad incasso .012.00 26.00 20.00 Per le faldalerie NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15 l/h m2) pag 95 NOTE Gli schemi e le tabelle non sostituiscono la progettazione da parte di tecnico abilitato. Pannello solare PSI003 Fabbisogno Collettori Gruppo Bollitore Kit Kit Vaso Codice ACS  a 40°C solare scambiatore scambiatore espansione ANTIGELO Euro SENZA FALDALERIE Euro CON FALDALERIE (60/50%) PSI003 BVV caldaia solare KSBVVI 001 1900/2500 10(25m2) GSPLUS 1500 L KSE80CA KSE25SB 80 L 40 L 14.700.   I bollitori possono essere accessoriati con Kit scambiatori esterni aventi diverse potenzialità (solare.00 KSBVVE 002 2300/3000 12(30m2) GSPLUS 2000 L KSE80CA KSE38SB 100 L 45 L 18.941.5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°.369.2.

si ha un ritorno del fluido ai collettori solari il più freddo possibile con conseguente aumento di efficienza dovute alle minori dispersioni termiche (temperatura media ingresso/uscita minore sui pannelli).   CONTROLLO DELLA VELOCITÀ POMPA Diminuendo la velocità della pompa sul secondario in base alla variazione di energia sui collettori solari (mattino.   RISPARMIO In regime di bassa portata sul circuito solare possono essere utilizzati: • tubazioni dorsali di sezione inferiore con risparmio di fornitura materiali. In questo modo è pertanto possibile usufruire l’energia accumulata già dai primi raggi di sole e nel punto più alto del bollitore. Permettendo di trasferire più energia. dove i prelievi sono frequenti nell’arco della giornata. grazie ai salti termici controllati. Esempi di applicazione Schema con caldaia tradizionale MIGLIOR EFFICIENZA E STRATIFICAZIONE DELL’ENERGIA SOLARE CON GLI SCAMBIATORI ESTERNI In utenze medie/grandi. i risparmi si sommano ulteriormente anche grazie alla modulazione di velocità.   OTTIMIZZAZIONE DELLO SCAMBIO TERMICO Il caricamento dell’energia solare nell’accumulo avviene subito nel punto alto dello scambiatore e alla massima temperatura. 39 . è opportuno avere un sistema solare che permetta di produrre ACS pronta all’utilizzo (scambiatori esterni) invece di sistemi che producono inizialmente acqua tiepida (serpentini interni). è possibile: • ottimizzare lo scambio termico negli scambiatori a piastre in base all’aumento/diminuzione dell’irradiazione solare. inverno) si evita la produzione di acqua tiepida e la rottura della stratificazione nell’accumulo. • circolatori più piccoli diminuendo di conseguenza i consumi elettrici. sera.   Con i KIT scambiatori esterni premontati a bordo dei bollitori e tramite una logica dedicata per il controllo di velocità della pompa sanitaria. • migliorare la stratificazione negli accumuli permettendo già con i primi raggi solari di avere energia pronta a disposizione.

00 KSMFWE 004 15.675.00 KSMFWI 003 11.580.000/14. Kit a circolazione forzata per acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento Soluzione maxi impianti Componenti del kit • Bollitore Puffer BPS • Pannelli solari • Gruppo di caricamento a stratificazione circuito solare  GCS • Preparatore istantanea acqua sanitaria GFW • Gruppo di mantenimento GMAN • Vaso espansione solare • Liquido antigelo • Raccordi per collettori rcpsu (pag.00 KSMFWE 002 7000/9500 40(100m2) GCS200 5000 L GMAN 001 GFW200 300 L 100 L 59.035.000/14.000 60(150m2) GCS200 2 x 4000 L GMAN 001 GFW200 2 x 200 L 120 L 81.670.00 KSMFWE 003 11.998.968.2. I valori riportati sono calcoli con simulatore termodinamico con file meteo nord italia. orientamento SUD inclinazione 30°.093. Con collettori ad incasso . 40 .00 KSMFWI 002 7000/9500 40(100m2) GCS200 5000 L GMAN 001 GFW200 300 L 100 L 58.5 m2 Pannello solare PS001 Fabbisogno Collettori Gruppo Bollitore Gruppo Preparatore Vaso Euro senza Codice ACS  a 40°C solare mantenimento ACS espansione ANTIGELO (60/50%) PS001 Bsp fissaggio KSMFWE 001 4500/6000 24(60m2) GCS060 4000 L GMAN 001 GFW200 200 L 80 L 43.00 NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15 l/h m2) Per le caratteristiche tecniche dei GFW e GCS si rimanda a pagina 62.000 80(200m2) GCS200 3 x 4000 L GMAN 001 2 x GFW200 2 x 300 L 150 L 110. Pannello solare PSI003 Fabbisogno Collettori Gruppo Bollitore Gruppo Preparatore Vaso Euro senza Codice ACS  a 40°C solare mantenimento ACS espansione ANTIGELO (60/50%) PSi003 Bsp FALDALERIA KSMFWI 001 4500/6000 24(60m2) GCS060 4000 L GMAN 001 GFW200 200 L 80 L 43.00 KSMFWI 004 15.000 80(200m2) GCS200 3 x 4000 L GMAN 001 2 x GFW200 2 x 300 L 150 L 112.000 60(150m2) GCS200 2 x 4000 L GMAN 001 GFW200 2 x 200 L 120 L 79.00 NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15 l/h m2) NOTE Gli schemi e le tabelle non sostituiscono la progettazione da parte di tecnico abilitato.000/20. I picchi di fabbisogno ACS devono essere inferiori alle portate nominali dei preparatori istantanei della serie GFW.5 m2 ATTENZIONE per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua nella faldaleria installare i collettori ad incasso soltanto con la pendenza maggiore o uguale a 18°. 98) Con collettori da esterno .730.2.000/20.

Esempi di applicazione Schema con produzione ACS istantanea ed eventuale integrazione riscaldamento Schema con produzione ACS istantanea ed eventuale riscaldamento piscina 41 .

50 l Contenuto liquido bollitore 7 l Contenuto liquido bollitore 12 l Bollitore 150 l Bollitore 200 l KN150SP 2.97 m2 A richiesta kit by-pass per un pannello: Valvola tre vie termostatica VTT001 130.2 m2 Il sistema a circolazione naturale kn150 è formato da Il sistema a circolazione naturale kn200 mono è for- un pannello da 2 m2 (PS002/N) abbinato ad un accu.99 m2 Dimensioni assorbitore 2101 x 935 mm Dimensioni assorbitore 2101 x 935 mm Area piastra captante 1.00 E (pag. Ideale per una famiglia di accumulo da 200 litri (BN200). adatto a latitudini del centro-sud Italia.2 m2 KN200 MONO .080. ottime performance il sistema è fornito 2-4 persone.50 l Contenuto liquido collettore 1. 102) Ingombro totale -senza staffaggio.99 m2 Area totale apertura 1. KN Schema base della circolazione del sistema naturale Componenti del kit • Bollitore vetrificato ad intercapedine • Pannelli solari • Valvola di sicurezza combinata temperatura e pressione sanitaria • Valvola sicurezza solare Resistenza • Tubazione flessibile inox elettrica • Liquido antigelo abbinabile • Staffaggi pag.00 E KN200MSR 2. 100 I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark. Ideale per una famiglia di 2-3 persone.50 E (pag.290 x140 x 80 cm Area totale collettore 2. 100) Tubo acciaio inox Flex80 29.00 E con staffaggio a terra con staffaggio a terra KN150SR 2.30 m2 Area totale collettore 2.00 E con staffaggio tetto rialzato con staffaggio tetto rialzato 42 .00 E con staffaggio parallelo tetto con staffaggio parallelo tetto KN150ST 2.289.30 m2 Area totale apertura 1.290 x140 x 80 cm Ingombro totale -senza staffaggio. il di staffaggi per ogni superficie e degli accessori per un sistema è fornito di staffaggi per ogni superficie e degli perfetto funzionamento. accessori per un perfetto funzionamento.00 E KN200MSP 2. mato da un pannello da 2 m2 (PS002/N) abbinato ad un mulo da 150 litri (BN150).131.226. Superficie netta piastra captante 1.00 E KN200MST 2.226.965 m Contenuto liquido collettore 1. e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 KN150 .965 m Area piastra captante 1.080.

00 E KN280SR 3. adatto a latitudini del nord Italia e glia di 3-6 persone. perfetto funzionamento. Ideale per una fami.30 m2 Area totale apertura 2 x 1.00 E KN280ST 3. Kit a circolazione naturale per acqua calda sanitaria Garanzia 5 anni Dati tecnici comuni I nostri collettori presentano ASSORBIMENTO 95% • Piastra captante altamente selettiva in rame EMISSIONE 5% al titanio TiNOX con tecnica di saldatura ad ultrasuoni.00 E KN280SP 3.360.00 E con staffaggio parallelo tetto con staffaggio parallelo tetto KN200ST 3. 102) Ingombro totale -senza staffaggio.290 x 215 x 80 cm Area totale collettore 2 x 2. ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo 20 mm Laterale • Tubazione di risalita al bollitore all’interno del pannello solare.290 x 215 x 80 cm Ingombro totale -senza staffaggio. il per chi esige ottime performance. COPERTURA -Vetro temprato- 4 mm ISOLAMENTO BOLLITORE ABS+PMMA grigio 6 cm TELAIO IN ALLUMINIO E BOLLITORE grigio antracite KN200 . PRESSIONE MAX 10 bar • Vetro intercambiabile.965 m Area piastra captante 2 x 1.4 m2 KN280 .360.4m2 Il sistema a circolazione naturale kn200 è formato da Il sistema a circolazione naturale kn280 è formato da due pannelli da 2 m2 (PS002/NS e PS002/ND) abbinati ad due pannelli da 2 m2 (PS002/NS e PS002/ND) abbinati ad un accumulo da 200 litri (BN200).10 l Contenuto liquido bollitore 12 l Contenuto liquido bollitore 14 l Bollitore 200 l Bollitore 280 l KN200SP 3. un accumulo da 280 litri (BN280).99 m2 Area totale apertura 2 x 1. 100) Tubo acciaio inox Flex188 55. Ideale per una fami- glia di 2-4 persone. Superficie netta piastra captante 3.30 m2 Area totale collettore 2 x 2.00 E con staffaggio tetto rialzato con staffaggio tetto rialzato 43 . il sistema è fornito sistema è fornito di staffaggi per ogni superficie e degli di staffaggi per ogni superficie e degli accessori per un accessori per un perfetto funzionamento.93 m2 A richiesta kit by-pass per due pannelli: Valvola tre vie termostatica VTT001 130.000. per chi esige ottime performance.000.965 m Contenuto liquido collettore 3.00 E (pag.00 E (pag.99 m2 Dimensioni assorbitore 2 x 2101 x 935 mm Dimensioni assorbitore 2 x 2101 x 935 mm Area piastra captante 2 x 1.045.400.00 E con staffaggio a terra con staffaggio a terra KN200SR 3.10 l Contenuto liquido collettore 3.

L’acqua nel bollitore è quindi completamente calda e pronta ad esser utilizzata.180. mancanza di energia.00 E con staffaggio tetto rialzato Dati tecnici comuni ASSORBIMENTO 95% EMISSIONE 5% I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark.290 x140 x 80 cm KN200 MONO TOP Area totale collettore 2. freddo riscaldamento caldo 44 .200. KN TOP inox Ingombro totale -senza staffaggio.00 E • Valvola deviatrice con staffaggio parallelo tetto termostatica • Valvola sicurezza solare KN200msT TOP 3.00 E • Tubazione flex inox con staffaggio a terra • Liquido antigelo KN200msR TOP 3. mediante una stratificazione interna al bollitore in acciaio inox. Giunti alla temperatura massima impostata sulla tre vie termostatica. con scarso irraggia. il bollitore è freddo.50 l • Pannello solare (PS002/N) Contenuto liquido bollitore 12 l • Valvola di sicurezza combinata temperatura Bollitore 200 l e pressione sanitaria KN200msp TOP 3. facendo sì che ci sia un riscaldamento complessivo del circolazione naturale ferma a causa della sistema. Con l’irraggiamento solare si attiva la circolazione naturale del sistema e in questo modo il flui- mento solare. con la do termovettore cede calore al bollitore.99 m2 Componenti del kit Dimensioni assorbitore 2101 x 935 mm • Bollitore inox ad intercapedine Area piastra captante 1.30 m2 Area totale apertura 1.255. PRESSIONE MAX 10 bar e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 COPERTURA -Vetro temprato- 4 mm SISTEMA A STRATIFICAZIONE IN FASE DI PRELIEVO E SENZA SPRECO D’ACQUA Il sistema kntop rappresenta la massima espressione di sintesi tra economicità e performance disponibile per i sistemi a circolazione naturale. In condizioni di riposo.965 m e setti interni (BN200 TOP) Contenuto liquido collettore 1. si effettua il by-pass dell’accumulo in modo da evitare lo scarico termico (spreco di acqua). il sistema è coperto da brevetto e offre sempre il massimo calore disponibile all’utenza.

900. Kit a circolazione naturale per acqua calda sanitaria Garanzia 10 anni Ingombro totale -senza staffaggio.00 E con staffaggio parallelo tetto • Valvola deviatrice termostatica KN200ST TOP 3. il bol- Ilibus morum vendit ve.00 E con staffaggio tetto rialzato ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo Resistenza 20 mm Laterale elettrica ISOLAMENTO BOLLITORE ABS+PMMA grigio 6 cm abbinabile TELAIO IN ALLUMINIO E BOLLITORE grigio antracite pag. che chiude la circolazione del fluido termovettore quando il bollitore è caldo. e non vi è miscelazione dell’acqua stessa. In fase di richiesta di acqua calda sanitaria e in assenza di sole. terus. in funzione utilizzo finale freddo 45 .900. terus.965 m e setti interni (BN200 TOP) Contenuto liquido collettore 3. con l’irraggiamento solare si tiuri publis los in is. il bollitore si svuota secondo la Una volta esaurita la riserva di energia. Il tutto si ottiene sempre senza necessità di energia elettrica e con la possibilità di ogni tipo di installazione. grazie al setto divisorio e alla litore è freddo.10 l • Pannelli solari (PS002/NS e PS002/ND) Contenuto liquido bollitore 12 l • Valvola di sicurezza Bollitore 200 l combinata temperatura e pressione sanitaria KN200sp TOP 3. ure et viviribut vas Mariu tubazione che preleva acqua calda nella parte alta della prima camera e la convoglia nella tiuri publis los in is.290 x 215 x 80 cm KN200 TOP Area totale collettore 2 x 2. nici conclem.000. 100 Al tempo stesso si evita ogni spreco di acqua calda sanitaria con l’introduzione del by-pass. più calda possibile. confectum vervivi Ilibus morum vendit ve. calda e pronta ad esser utilizzata.00 E • Valvola sicurezza solare con staffaggio a terra • Tubazione flex inox • Liquido antigelo KN200SR TOP 4. confectum vervivi logica di miglior sfruttamento possibile del calore disponibile. mante- nendo così tutti i vantaggi dei sistemi a circolazione naturale. ure et viviribut vas Mariu ri-attiva la circolazione naturale del sistema. Catrunum mortelum eo. Catrunum mortelum eo. In questo modo l’acqua che viene estratta dal bollitore è sempre la delut ex morbista serimus L’acqua nel bollitore parenuovamente è quindi poenam Catus tam h.99 m2 Componenti del kit Dimensioni assorbitore 2 x 2101 x 935 mm • Bollitore inox ad intercapedine Area piastra captante 2 x 1.30 m2 Area totale apertura 2 x 1. sin parte bassa della seconda. nici .

97 m2 Ingombro totale 220.965 m Area piastra captante 1. accessori per un perfetto funzionamento.99 m2 Area totale apertura 1.6 x104 cm Ingombro totale 220.120. il staffaggi per ogni superficie e degli accessori per un sistema è fornito di staffaggi per ogni superficie e degli perfetto funzionamento. 100 • Staffaggi per collettori solari KND150 .30 m2 Area totale apertura 1.50 l Contenuto liquido collettore 1.6 x 104 cm Area totale collettore 2. Ideale per una famiglia di persone.50 l Contenuto liquido bollitore 7 l Contenuto liquido bollitore 12 l Bollitore 150 l (L x Ø) 113 x 60 cm Bollitore 200 l (L x Ø) 138 x 60 cm KND150SP 1.965 m Contenuto liquido collettore 1. Superficie netta piastra captante 1.980.2 m2 KND200 MONO . ottime performance il sistema è fornito di 2-4 persone. KND Schema del sistema a circolazione naturale con bollitore separato Disponibilità Maggio 2010 Componenti del kit • Bollitore vetrificato ad intercapedine • Pannelli solari • Valvola di sicurezza combinata Resistenza temperatura e pressione sanitaria elettrica • Valvola sicurezza solare abbinabile • Liquido antigelo pag. adatto a latitudini del centro-sud Italia.2 m2 Il sistema a circolazione naturale knD150 è formato da Il sistema a circolazione naturale knD200 mono è un pannello da 2 m2 (PS002) abbinato ad un accumulo formato da un pannello da 2 m2 (PS002) abbinato ad un da 150 litri (BN150).30 m2 Area totale collettore 2. Ideale per una famiglia di 2-3 accumulo da 200 litri (BN200).00 E KND200MSP 2.00 E con staffaggio parallelo tetto con staffaggio parallelo tetto 46 .99 m2 Dimensioni assorbitore 2101 x 935 mm Dimensioni assorbitore 2101 x 935 mm Area piastra captante 1.

COPERTURA -Vetro temprato- 4 mm e con rapporto di prova UNI EN 12975-1-2:2006 ISOLAMENTO BOLLITORE ABS+PMMA grigio 6 cm TELAIO IN ALLUMINIO E BOLLITORE grigio antracite Il bollitore deve essere installato ad una altezza superiore ai pannelli KND200 .200.965 m Area piastra captante 2 x 1. ISOLAMENTO -lana di roccia- 50 mm Fondo 20 mm Laterale I nostri collettori sono marchiati Solar Keymark.965 m Contenuto liquido collettore 3.99 m2 Dimensioni assorbitore 2 x 2101 x 935 mm Dimensioni assorbitore 2 x 2101 x 935 mm Area piastra captante 2 x 1. funzionamento. persone. Ideale per una famiglia di 2.30 m2 Area totale apertura 2 x 1.00 E KND280SP 3.6 x 212 cm Ingombro totale 220.6 x 212 cm Area totale collettore 2 x 2.30 m2 Area totale collettore 2 x 2. Kit a circolazione naturale per acqua calda sanitaria Garanzia 5 anni Dati tecnici comuni I nostri collettori presentano ASSORBIMENTO 95% • Piastra captante altamente selettiva in rame EMISSIONE 5% al titanio TiNOX con tecnica di saldatura PRESSIONE MAX 10 bar ad ultrasuoni.4m2 Il sistema a circolazione naturale knD200 è formato da Il sistema a circolazione naturale knD280 è formato da due pannelli da 2 m2 (PS002) abbinati ad un accumulo due pannelli da 2 m2 (PS002) abbinati ad un accumulo da da 200 litri (BN200). il sistema è fornito di staffaggi staffaggi per ogni superficie e degli accessori per un per- per ogni superficie e degli accessori per un perfetto fetto funzionamento.860.10 l Contenuto liquido collettore 3. Superficie netta piastra captante 3.4 280 litri (BN280).00 E con staffaggio parallelo tetto con staffaggio parallelo tetto 47 .4 m2 KND280 .93 m2 Ingombro totale 220. il sistema è fornito di ottime performance.99 m2 Area totale apertura 2 x 1. adatto a latitudini del nord Italia e per chi esige per chi esige ottime performance. Ideale per una famiglia di 3-6 persone.10 l Contenuto liquido bollitore 12 l Contenuto liquido bollitore 14 l Bollitore 200 l (L x Ø) 138 x 60 cm Bollitore 280 l (L x Ø) 198 x 60 cm KND200SP 2.

48 .

preparatori Preparatori istantanei ACS a svuotamento 50 Preparatori istantanei ACS 51 Preparatori rapidi ACS 54 Maxi impianti con produzione ACS in accumulo 60 Maxi impianti con produzione ACS istantanea 62 Macchina adsorbimento 64 49 .

Per evitare problemi di sovratemperature sul circuito solare il sistema si svuota in automatico mettendolo in sicurezza senza incorrere nei problemi della stagnazione. soprattutto per utenze con utilizzo discontinuo o saltuario. permettendo anche istantanea l’integrazione al riscaldamento. utenze assenti. tramite scambiatore esterno. fino a PER EVITARE OSI LA LEGIONELL Svuotamento easy Tekno dry Il preparatore EASY TEKNO DRY è un innovativo sistema per la produzione di ACS in istantanea e integrazione al riscaldamento mediante energia solare e da fonti energetiche tradizionali. Il sistema risulta composto da: - Bollitore puffer mono serpentina - Gruppo di circolazione solare GSM - Pompa di riempimento impianto solare e mantenimento in pressione - Scambiatore a piastre saldobrasato e pompa per la produzione in istantanea ACS fino a 13 l/min con puffer a 60° - Vaso di espansione e valvola di sicurezza su circuito solare - Vaso di espansione e valvola di sicurezza sul bollitore - Miscelatore termostatico MT001 - Innovativo sistema a svuotamento del circuito solare solo quando è necessario (sovratemperature. ecc…) - Centralina di controllo del sistema (solare + svuotamento) con funzione di termostato per gestione integrazione da caldaia oppure by-pass caldaia istantanea Garanzia bollitore 10 anni Pressione max di circuito solare 6 bar Pressione max di esercizio bollitore 3 bar Pressione max di circuito sanitario 6 bar Temperatura max esercizio bollitore 95°C CAPACITÀ ALTEZZA larghezza Profondità PREPARATORE vaso vaso Codice [l] [mm] [mm] [mm] CENTRALINA ACS espansione espansione Euro bollitore solare BETD001 300 1800 850 790 1 33 kW 25 L 25 L 6. forte gelo. 50 . Il sistema a doppia pompa permette di caricare il circuito solare con prevalenze anche oltre i 30mt. previene dalla proliferazione dei batteri negli accumuli stagnanti (come la legionella) . Preparatori Produzione nea ACS istanta IDEALE 13 l/m in.00 Possibilità bollitore da 500 L La produzione dell’ACS in istantanea. Schema con caldaia istantanea e pacchetto Genius Per permettere un corretto svuotamento le tubazioni e i collettori solari devono essere installati sempre con una pendenza minima. svuotandosi solamente quando serve. Durante il funzionamento tradizionale l’impianto rimane in pressione. Al sistema possono essere collegati fino a 10mq di collettori solari. mentre una volta caricato la circolazione avviene con un semplice circolatore con bassi consumi elettrici.150.

andando quindi a mettere il sistema in sicurezza. istantanei ACS Caricamento impianto ezza Il circuito solare si carica già a bassa temperatura alt mediante una pompa ad alta prevalenza di che permette dislivelli da bollitore a pannello 30m fino a 30mt. si attiva il circolatore solare che trasferisce l’energia dal collettore al bollitore. ma il sistema rimane sempre pronto ad una eventuale ripartenza qualora ci fossero dei consumi di ACS o l’energia venga utilizzata per il riscaldamento e ent ellig o int ent m ota u sv Svuotamento impianto solare Quando il bollitore risulta caldo e la temperatura del collettore solare rimane eccessiva. o a Una volta che il circuito solare risulta fin automaticamente sfiatato e messo in pressione. 51 . il sistema gestisce lo svuotamento scaricando in un apposita vasca tutto il fluido termovettore. il sistema solare rimane pronto a partire come nei tradizionali impianti a pressione Avviamento impianto solore Quando la temperatura del collettore solare (e pertanto quella del fluido al suo interno) risulta essere superiore al quella del bollitore. Il tutto avviene prima delle stagnazione. Una volta caricato energeticamente il bollitore si ferma il circolatore solare.

120 100 GSPLUS GFW040-SR 290 1200 6.50 2.770 100 1. Preparatori IDEALE Bollitore FRESH WATER PER EVITARE OSI LA LEGIONELL Non vetrificato Il bollitore fresh water risulta ideale per contenere acqua calda da riscal- damento da fonti energetiche tradizionali. Garanzia 5 anni Pressione max esercizio 3bar Temperatura max di esercizio 95°C Codice CAPACITÀ ALTEZZA SPESSORE SERPENTINA SERPENTINA PESO Diametro Euro [l] [mm] ISOLAMENTO SUPERIORE m2 INFERIORE m2 [kg] [mm] BPDS071 500 1.00 BPDS075 2000 2. mentre l’esterna è verniciata con antiruggine.00 BPDS074 1500 2.00 BFW073 1000 2.179.00 BOLLITORE PUFFER DOPPIA SERPENTINA (con paratia) I serbatoi di accumulo puffer a doppia serpentina BPDS sono indicati per contenere acqua calda di riscaldamento provenienti da svariate fonti di energia.00 BPDS073 1000 2.50 3. inoltre è presente una paratia intermedia per migliorare la stratificazione interna.00 BPDS072 800 1.590.50 290 1200 3.50 3.690 100 GSPLUS GFW040-SR 150 850 4. Esempio bfw071R) CAPACITÀ ALTEZZA SPESSORE GRUPPO E PREPARATORE PESO Diametro Codice Euro [l] [mm] ISOLAMENTO CENTRALINA ACS [kg] [mm] BFW071 500 1. tipo caldaie di riscaldamento a gas.50 340 1400 4.185 100 3.774. Ci sono attacchi su ogni lato del bollitore per soddisfare le più svariate esi- genze.Gruppo di circolazione solare GSD12 (descrizione completa a pag.50 150 850 1. 53) A richiesta Gruppo Fresh Water con ricircolo GFW040-CR (Per ordinare aggiungere R alla fine del codice bollitore.363. termo cucine.120 100 2.172.00 BFW072 800 1.990.00 220 990 2.690 100 1.770 100 GSPLUS GFW040-SR 200 990 4. 74) .020 100 1. gasolio e legna.00 BFW075 2000 2.400.Bollitore puffer doppia serpentina BPDS (descrizione completa in fondo alla pagina) .00 BFW074 1500 2. Sono muniti di due serpentine.Gruppo Fresh Water senza ricircolo per la preparazione ACS istantanea fino a 40 l/min GFW040-SR (descrizione completa a pag. una solare ed una per eventuali ulteriori fonti di energia tipo idrostufe.020 100 GSPLUS GFW040-SR 220 990 5.00 4.185 100 GSPLUS GFW040-SR 340 1400 7. La parete interna del recipiente è grezza. L’isolamento in poliuretano morbido è di 100mm con finitura in PVC bicolore. fossili e solare con produzione istantanea di Acqua Calda Sanitaria: il sistema risulta composto da: .310.50 2.583.00 52 . 80) e relativa centralina solare CTC3 (descrizione completa a pag.486.50 200 990 2.

• Completamente isolato termicamente con guscio in PPE (398 x 500 x 191 mm). Questo favorisce una perfetta resa dell’apporto solare. GFW040-CR 2. • Precisa contabilizzazione dell’energia utilizzata grazie al sensore digitale (totale.341. modulando conseguentemente la velocità del circolatore. tramite un’elettronica dedicata. La temperatura dell’ACS è comunque regolabile ogni °C fino a 55°C. in modo da garantire in ogni istante una temperatura pre- cisa di utilizzo (es. è utilizzabile per impianti di uso domestico fino a piccole comunità. La variazione di portata richiesta viene letta istantaneamente da un sensore digitale che fornisce all’elettronica le informazioni di portata e temperatura. • La temperatura minima richiesta in ingresso sullo scambiatore di calore è di 60°C per garantire le prestazioni dichiarate alla portata massima (con Δt termico di 33°C).081. • Uno scambiatore a piastre di grande superficie garantisce un importan- te scambio termico che consente il ritorno dell’acqua al puffer con una temperatura fino a 20°C. modula la velocità del circolatore primario. dovute alla stagnazione dell’acqua riscaldata. da un minimo del 12% fino alla velocità massima selezionata. mese. Il dispositivo. evitando fenomeni di inquinamento batterico. settimana e giornaliera). Il modello. Il ricircolo può essere programmato su 3 fasce orarie per ogni giorno della settimana con disinserimento automatico durante i prelievi. 76) • Temperatura acqua calda prodotta di 45°C con temperatura di rete di GFW040-SR 2. con portata variabile da 2 a 40 l/ min. istantanei ACS Produzione nea ACS istanta IDEALE Gruppo FRESH WATER fino a 40 l/m in. • Lo scambiatore può essere rimosso con facilità per eventuale manutenzione e/o pulizia. anno. 45°C).00 e 10°C: risulta quindi una potenza di circa 98 kW alla portata massima Senza ricircolo di 40 l/min.00 e Con ricircolo 53 . Con le seguenti caratteristiche: • Centralina con CFWC3 cablata a bordo (pag. tipo legionellosi ecc. PER EVITARE OSI (preparatori ACS istantanea) LA LEGIONELL Garantisce la produzione di acqua calda sanitaria istantanea.

Preparatori PREPARATORI RAPIDI D’ACQUA CALDA SANITARIA I preparatori rapidi sono la soluzione ottimale per la produzione e • n. che si traduce in: • n. 56-57) Riduzione della capacità del serbatoio di accumulo a parità di produzione di acqua calda. ristoranti. residence. regolatore di portata. alberghi. 01 kit preassemblato scambiatore esterno lato solare completo di Convenienza circolatore sanitario (descrizione completa pag. comunità. controllo (descrizione completa pag. camping. serpentine massima pressione di esercizio 6 bar.01 kit preassemblato scambiatore esterno lato caldaia  completo di Minore volume occupato  minore dispersione termica circolatore sanitario (descrizione completa pag. completo di anodo anti Contemporaneità corrosione. centralina di prestazioni dell’impianto sia in termini di portata che di rapidità. senza dallo scambiatore a piastre abbinato al termoaccumulo. (descrizione completa nella pagina successiva) Capacità di soddisfare ogni richiesta di produzione di acqua calda in contemporanea e in determinate fasce orarie. 58-59) Se ne consiglia l’uso negli ospedali. Con uno o due dei seguenti kit: • n. isolati esternamente tramite avvolgimento in poliuretano rigido. 56-57) minore investimento economico  maggiore risparmio energetico Preparatore rapido Preparatore rapido con kit scambiatore esterno caldaia con kit scambiatore esterno pompa di calore e kit scambiatore esterno solare e kit scambiatore esterno solare (BVV+ KSECA + KSESB) (BVV+ KSEHA + KSESB) Preparatore rapido Preparatore rapido Preparatore rapido con kit scambiatore esterno con kit scambiatore esterno con kit scambiatore esterno solare caldaia pompa di calore (BVV+ KSEST) (BVV+ KSECT) (BVV+ KSEHT) 54 . centri sportivi. VANTAGGI Efficienza I preparatori rapidi sono formati da: Elevata produzione di acqua calda sanitaria ottenuta rapidamente • n. 01 bollitore serie BVV vetrificato secondo DIN 4753.01 kit preassemblato scambiatore esterno lato pompa di calore l’accumulo di acqua calda in tutti i casi in cui siano richieste elevate completo di circolatore sanitario.

670.905 70 125 940 2. Completo di attacco per scarico bollitore.572.680 100 300 1400 5. spessore 50 mm per il modello 500 lt.00 BVV122 800 1. massima pressione d’esercizio 6 bar.511.463.3 senza serpentina. Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio bollitori 6 bar Temperatura max 95° c Codice CAPACITÀ ALTEZZA ISOLAMENTO PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] [kg] [mm] BVV121 500 1.980 100 360 1400 6.610 100 250 1300 4.00 BVV127 3000 2.00 BVV123 1000 2.00 BVV124 1500 2.487.00 55 .805 50 86 760 1. rapidi ACS Esempio di applicazione BOLLITORE VETRIFICATO VUOTO BVV SENZA SERPENTINA I bollitori BVV vetrificati secondo DIN 4753 P. sono isolati esternamente tramite calotte amovibili in poliuretano rigido avvolte con mantello in ABS grigio.155 70 145 940 2.00 BVV125 2000 2. Fornito di anodo e termometro.00 BVV126 2500 2. nei modelli da 800 e 1000 lt con spessore 70 mm mentre per le capacità da 1500 a 3000 lt isolato con poliuretano morbido spessore 100 mm.325 100 220 1200 3.414.584.

50 / 1.00 KSE25ST 25 10 12 0.00 Tabella di scelta con ulteriori prestazioni si rimanda alla tabella pag.50 7000 / 5899 2.233.09 203 / 172 958.68 / 1.239.550. a solare + caldaia abbinato Preparatori OGNI KIT scambiatore esterno RISULTA COMPOSTO DA: scambiatore saldobrasato completo di isolamento.70 / 3.039.10 3000 / 2528 1.20 9000 / 7585 2.00 140KW 2.40 / 1.00 KSE38ST 38 15 18 0.00 KSE50ST 50 20 25 0. saracinesche di intercettazione e tubazioni di collegamento.00 KSE130ST 130 50 65 1. pompa di circolazione sanitaria con isolamento.00 NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15l/h m2) 56 .00 4000 / 3371 KSE175CT 155KW 3.16 754 / 640 1.35 1915 / 1624 1.20 / 3.158.40 5000 / 4214 KSE245CT 245KW 4. 61 KIT SCAMBIATORE ESTERNO SOLARE TUTTA ALTEZZA CONDIZIONI OPERATIVE Scambiatore a piastre primario 60°/25°C secondario 10°/45°C Esempio Per ordinare un preparatore rapido da 800 l e un solo kit di scambiatore a bordo per 5 pannelli solari PS001: BVV122 + KSE13ST (bollitore 800 l) (kit scambiatore solare) KSE13ST MAX m2 pannelli solari pannelli solari SCAMBIATORE Codice collettori solari PS001 fino a PS002 fino a Perdite [mca] Portata [l/h] Euro KSE13ST 13 5 6 0.14 551 / 497 1.12 / 0.60 / 2.70 4430 / 3732 1.479.18 / 0.10 377 / 320 1.21 / 0.137.70 / 2.00 KSE315CT 315KW 4.860. il tutto montato a bordo dell’accumulo.452.10 / 0.00 175KW 4.00 / 3.30 2290 / 1926 1. KIT SCAMBIATORE ESTERNO CALDAIA TUTTA ALTEZZA CONDIZIONI OPERATIVE Esempio Scambiatore a piastre Per ordinare un preparatore rapido da 800 l primario 80°/50°C e un solo kit di scambiatore a bordo secondario 10°/45°C per caldaia da 80 kW: BVV122 + KSE80CT (bollitore 800l) (kit scambiatore caldaia) KSE80CT SCAMBIATORE Codice potenzialitÀ max caldaia Perdite [mca] Portata [l/h] Euro KSE80CT 80KW 1.00 KSE105CT 105KW 2.00 KSE90ST 90 36 45 1.20 1363 / 1156 1.30 / 2.038.

3 2290/1926 1.68 / 1.40 / 1.0/3.7 4430/3732 1.6/2.16 754 / 640 1.00 175KW 4.00 Tabella di scelta con ulteriori prestazioni si rimanda alla tabella pag.00 1.013.00 140KW 2.12 / 0. rapidi ACS KIT SCAMBIATORE ESTERNO CALDAIA IN ALTO CONDIZIONI OPERATIVE Scambiatore a piastre primario 80°/50°C secondario 10°/45°C SCAMBIATORE Codice potenzialitÀ max caldaia Perdite [mca] Portata [l/h] Euro KSE80CA 80KW 1.7/3.3/2.112.00 KSE25SB 25 10 12 0.09 203 / 172 932.132.21 / 0.165.00 KSE315CA 315KW 4.011.4 5000/4214 KSE245CA 245KW 4.00 KSE50SB 50 20 25 0.00 KSE90SB 90 36 45 1.2 9000/7585 2.00 NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15l/h m2) 57 .00 KSE105CA 105KW 2.427.834.35 1915 / 1624 1.00 KSE38SB 38 15 18 0.20 1363 / 1156 1.18 / 0.14 551 / 497 1.5 7000/5899 2.5/1.214.207.7/2.10 / 0.453. 61 tabella superiore Esempio Per ordinare un unico preparatore rapido da 800l al quale collegare una caldaia da 80 kW e 5 pannelli solari PS001: BVV122 + KSE80CA + KSE13SB KSE80CA (bollitore 800 l) (kit scambiatore caldaia) (kit scambiatore solare) KIT SCAMBIATORE ESTERNO SOLARE IN BASSO KSE13SB CONDIZIONI OPERATIVE Scambiatore a piastre primario 60°/25°C secondario 10°/45°C tabella inferiore MAX m2 pannelli solari pannelli solari SCAMBIATORE Codice potenzialitÀ collettori solari PS001 fino a PS002 fino a Perdite [mca] Portata [l/h] Euro KSE13SB 13 5 6 0.1 3000/2528 1.0 4000/3371 KSE175CA 155KW 3.10 377 / 320 1.00 KSE130SB 130 50 65 1.525.2/3.

350.12 / 0. abbinato a solpare + pom a di calore Preparatori OGNI KIT scambiatore esterno RISULTA COMPOSTO DA: scambiatore saldobrasato completo di isolamento.10 18115 / 2581 3.28 / 0. Tutto il sistema scambiatore/circolare/centralina elettronica risulta premontato e cablato a bordo del bollitore. in base alla potenza fornita dalla pompa di calore. . Inoltre nei sistemi misti con bollitori solare/pompa di calore.072.98 / 0. oltre a sfruttare al massimo l’energia della pompa di calore si ottiene il beneficio di produrre ACS sempre alla stessa temperatura. il tutto montato a bordo dell’accumulo. Senza controllo di velocità l’ACS viene prodotta tiepida 58 .00 KSE105HT 105KW CTC3 20-70 2.00 KSE85HT 85KW CTC3 10-40 2.00 Tabella di scelta con ulteriori prestazioni si rimanda alla tabella pag. regola la produzione di ACS Grazie al controllo elettronico. La versione con pompa di calore ha inoltre a bordo una centralina per la regolazione della portata e gestione dei circolatori KIT SCAMBIATORE ESTERNO KSE32HT pompa di calore TUTTA ALTEZZA CONDIZIONI OPERATIVE Esempio Scambiatore a piastre Per ordinare un preparatore rapido da 800 l primario 55°/50°C e un solo kit di scambiatore a bordo secondario 10°/45°C per pompe di calore da 32 kW: BVV122 + KSE32HT (bollitore 800 l) (kit scambiatore pompe di calore) potenzialitÀ regolatore SCAMBIATORE Codice max POMPE centralina di portata Perdite [mca] Portata [l/h] Euro DI CALORE [l/min] KSE16HT 16KW CTC3 2-7 2. pompa di circolazione sanitaria con isolamento.452.10 5522 / 788 1.58 / 0. 61 VANTAGGI SCAMBIATORE ESTERNO CON REGOLAZIONE DI PORTATA Le pompe di calore aria/acqua: - lavorano con un basso salto termico (circa 5°C) con conseguente necessità di avere superfici di scambio che i tradizionali serpentini interni ai bollitori per ACS non possiedono. saracinesche di intercettazione e tubazioni di collegamento.00 KSE55HT 55KW CTC3 10-40 2.10 14662 / 2088 3. hanno una potenza variabile in funzione delle temperatura dell’aria esterna. evitando così durante i transitori di raffreddare l’ACS nell’accumulo La centralina in funzione delle prestazioni delle pompa di calore può essere programmata andando a definire le temperature in gioco e impostando la velocità minima/massima del circolatore in base al COP nelle condizioni estreme di lavoro. inoltre viene abbinata al circolatore una gestione di portata tramite una centralina elettronica che.598. Per ottenere una produzione efficiente di ACS la Tekno Energy ha ideato uno scambiatore di calore esterno al fine di soddisfare la richiesta delle adeguate Con controllo di velocità l’ACS viene prodotta in temperatura superfici di scambio.308.10 2760 / 392 1.00 KSE32HT 32KW CTC3 5-13 2.10 9489 / 1353 2. Una corretta portata può essere letta direttamente a bordo del preparatore mediante flussometro.49 / 0.

16 754 / 640 1.10 14662 / 2088 3.10 / 0.00 KSE130SB 130 50 65 1.132.12 / 0.00 NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow (15l/h m2) 59 .09 203 / 172 932.00 KSE32HA 32KW CTC3 5-13 2.308.00 KSE38SB 38 15 18 0.10 9489 / 1353 2.14 551 / 497 1.452.21 / 0.10 2760 / 392 1.28 / 0.68 / 1.00 KSE55HA 55KW CTC3 10-40 2.00 Tabella di scelta con ulteriori prestazioni si rimanda alla tabella pag. rapidi ACS KIT SCAMBIATORE ESTERNO pompa di calore IN ALTO CONDIZIONI OPERATIVE Scambiatore a piastre primario 55°/50°C secondario 10°/45°C potenzialitÀ regolatore SCAMBIATORE Codice max POMPE centralina di portata Perdite [mca] Portata [l/h] Euro DI CALORE [l/min] KSE16HA 16KW CTC3 2-7 2.525.207.013.00 KSE50SB 50 20 25 0.18 / 0.35 1915 / 1624 1.072.427. 61 tabella superiore Esempio Per ordinare un unico preparatore rapido da 800 l al quale collegare una pompa di calore da 32 kW e 5 pannelli solari PS001: BVV122 + KSE32HA + KSE13SB (bollitore 800 l) (kit scambiatore pompa di calore) (kit scambiatore solare) KSE32HA KIT SCAMBIATORE ESTERNO SOLARE IN BASSO KSE13SB CONDIZIONI OPERATIVE Scambiatore a piastre primario 60°/25°C secondario 10°/45°C tabella inferiore MAX m2 pannelli solari pannelli solari SCAMBIATORE Codice potenzialitÀ collettori solari PS001 fino a PS002 fino a Perdite [mca] Portata [l/h] Euro KSE13SB 13 5 6 0.40 / 1.598.98 / 0.58 / 0.20 1363 / 1156 1.00 KSE90SB 90 36 45 1.10 18115 / 2581 3.10 5522 / 788 1.10 377 / 320 1.00 KSE85HA 85KW CTC3 10-40 2.12 / 0.49 / 0.350.00 KSE25SB 25 10 12 0.00 KSE105HA 105KW CTC3 20-70 2.

6/4.583.00 KSE90PB 90 3.00 KSE70PB 70 2.5 1200/1200 1.5 1700/1700 1. 62 BVV bollitore vuoto vetrificato a pag.8/4.900.2 4550/4550 2.00 KSE185PB 185 4.00 Esempio di maxi impianto con produzione ACS in accumulo BSP bollitore puffer senza serpentina pag.272. 99 GCS gruppo caricamento a stratificazione a pag.00 KSE135PB 135 2. 71 ME/MT miscelatore elettronico o termostatico a pag.319.7 2250/2250 1.5 3300/3300 2.773.193.3/2. 57 60 . 55 PS pannello solare KSEPB kit scambiatore esterno da puffer (vedi sopra) VE vaso espansione solare a pag.00 KSE270PB 270 4.3/2.9/4.52/0.5 6700/6700 2. 102 KSECA kit scambiatore esterno da caldaia a pag. Preparatori con produzione ACS in accumulo maxi impianti KIT SCAMBIATORE ESTERNO DA PUFFER IN BASSO CONDIZIONI OPERATIVE KSE80CA Scambiatore a piastre primario 60°/25°C secondario 10°/45°C Esempio Per ordinare un unico preparatore rapido da 800 l al quale collegare una caldaia da 80 kW KSE50PB e avere uno scambio termico da puffer da 50 kW: BVV122 + KSE80CA + KSE50PB (bollitore 800 l) (kit scambiatore caldaia) (kit scambiatore puffer) potenzialitÀ DI SCAMBIO TERMICO SCAMBIATORE Codice [kW] Perdite [mca] Portata [l/h] Euro KSE50PB 50 0.

CONDIZIONI OPERATIVE: Scambiatore a piastre primario 80°/50°C secondario10°/45°C 61 . Tabella scelta scambiatori lato caldaia Tempo di erogazione condomini accumulo Scambiatore potenza erogazione portata acqua in pensioni alberghi messa abitazioni a piastre caldaia lt primi 10 primario continuo 1 bagno max stagionali bagni serviti [lt] a regime [modello] [KW] [lt] [l/h] bagni serviti [min] [l/h] 4 persone 500 SE80C 80 571 16 2290 1926 38 21 11 500 SE105C 105 672 12 3000 2528 50 27 14 500 SE175C 140 812 9 4000 3371 70 37 19 500 SE175C 155 872 9 4430 3732 78 40 21 500 SE175C 175 953 8 5000 4214 79 42 24 500 SE245C 245 1234 6 7000 5899 100 53 30 500 SE315C 315 1515 4 9000 7585 116 61 35 750 SE80C 80 696 24 2290 1926 57 30 15 750 SE105C 105 797 18 3000 2528 75 38 18 750 SE175C 140 937 14 4000 3371 102 51 22 750 SE175C 155 997 13 4430 3732 115 57 24 750 SE175C 175 1078 11 5000 4214 126 62 25 750 SE245C 245 1359 8 7000 5899 159 78 32 750 SE315C 315 1640 6 9000 7585 184 90 37 1000 SE80C 80 821 32 2290 1926 79 40 18 1000 SE105C 105 922 24 3000 2528 100 50 21 1000 SE175C 140 1062 18 4000 3371 133 64 26 1000 SE175C 155 1122 17 4430 3732 153 73 29 1000 SE175C 175 1203 15 5000 4214 171 81 31 1000 SE245C 245 1484 11 7000 5899 215 102 39 1000 SE315C 315 1765 8 9000 7585 249 118 45 1500 SE80C 80 1071 47 2290 1926 135 65 26 1500 SE105C 105 1172 36 3000 2528 160 75 29 1500 SE175C 140 1312 27 4000 3371 202 92 34 1500 SE175C 155 1372 25 4430 3732 217 98 36 1500 SE175C 175 1453 22 5000 4214 230 103 37 1500 SE245C 245 1734 16 7000 5899 290 130 47 1500 SE315C 315 2015 12 9000 7585 336 150 54 2000 SE80C 80 1321 63 2290 1926 205 94 34 2000 SE105C 105 1422 48 3000 2528 236 106 38 2000 SE175C 140 1562 36 4000 3371 285 126 43 2000 SE175C 155 1622 33 4430 3732 303 133 47 2000 SE175C 175 1703 29 5000 4214 319 139 50 2000 SE245C 245 1984 21 7000 5899 402 175 63 2000 SE315C 315 2265 16 9000 7585 465 203 73 2500 SE80C 80 1571 78 2290 1926 289 128 43 2500 SE105C 105 1672 60 3000 2528 327 143 48 2500 SE175C 140 1812 45 4000 3371 384 166 53 2500 SE175C 155 1872 41 4430 3732 406 175 60 2500 SE175C 175 1953 36 5000 4214 425 183 66 2500 SE245C 245 2234 26 7000 5899 536 231 83 2500 SE315C 315 2515 20 9000 7585 620 267 96 3000 SE80C 80 1821 94 3521 1926 389 168 53 3000 SE105C 105 1922 72 4621 2528 436 187 60 3000 SE175C 140 2062 54 6162 3371 502 214 65 3000 SE175C 155 2122 49 6822 3732 529 225 75 3000 SE175C 175 2203 43 7702 4214 553 234 84 3000 SE245C 245 2484 31 10783 5899 697 295 106 3000 SE315C 315 2765 24 13860 7585 807 341 123 * I VALORI SONO PURAMENTE INDICATIVI E NON SOSTITUISCONO LA PROGETTAZIONE DA PARTE DI UN PROFESSIONISTA.

risulta composta da: • Centralina elettronica CTC5 con sonde PT1000 • Scambiatore saldobrasato AISI 316 ad elevata superficie di scambio con importanti salti termici. • Valvole di intercettazione a sfera su ogni linea. • Valvole di intercettazione a sfera su ogni linea.puffer) Prevalenza max 13 .a.a.00 € Optional a richiesta montato nel gruppo Contabilizzatore di energia ad ultrasuoni Conforme alla direttiva MID (pag.5 m. • Valvola tre vie per la gestione stratificazione. 79) 951. 7 .102 BSP bollitore puffer senza serpentina pag. con conseguente miglioramento dell’efficienza del sistema. LATO BOLLITORE • circolatore lato bollitore con controllo della • Gruppo di sicurezza solare 6 bar con manometro.00 € 6.800. LATO SOLARE • Circolatore solare. 62 GMAN001 gruppo di mantenimento e pressione pag.7 m.132 W 195 .00 € 1. Sistema studiato per funzionamento in Low-Flow (15 l/h mq) Dati tecnici GCS060 GCS200 Superficie collettori solari abbinabile 20-60 mq 60-200 mq Peso 70 kg 90 kg Ingombro (lung x larg x h) 1100 x 420 x 1000 mm 1100 x 420 x 1000 mm Connessioni idrauliche 1” 1” 1/4 Potenza 38 kw 101 kw Scambiatore Condizioni operative prim/sec 70-35°C/60-25°C 70-35°C/60-25°C Portata 1044/935 2900/2485 Tensione 230V ~ 230V ~ Pompa Potenza 260 . Prezzo 5. 104 Schema con produzione ACS istantanea ed eventuale integrazione riscaldamento GRUPPO CARICAMENTO STRATIFICAZIONE Il gruppo di caricamento a stratificazione GCS permette il caricamento di bollitori inerziali BSP a due diverse altezze con conseguente ottimizzazione dell’energia accumulata.140 W (solare . • Misuratore regolatore di portata.Preparatori maxi impianti con produzione ACS istantanea GCS gruppo caricamento a stratificazione (vedi sotto) PS pannello solare VE vaso espansione solare pag. • Attacco per collegamento vaso di espansione.c. velocità in base all’energia fornita dai collettori • Misuratori e regolatori di portata.270. • Valvole di carico/scarico circuito solare.755.c. 71 GFW200 gruppo fresh water 10 mc/h pag. Il gruppo premontato e cablato in apposito armadio in alluminio coibentato (1100 x 420 x 1000 mm) completo di piedini.00 € 62 .

anno. alberghi. Dati tecnici GFW200 Produzione ACS a 45°C con accumulo a 60° C 167 l/min Produzione ACS a 40°C con accumulo a 60° C 200 l/min Perdite di carico sanitario a 10. maxi impianti GRUPPO FRESH WATER (preparazione istantanea acs) Garantisce la produzione di acqua calda sanitaria istantanea. • La temperatura minima richiesta in ingresso sullo scambiatore di calore è di 60°C per garantire le prestazioni dichiarate alla portata massima • Uno scambiatore a piastre ispezionabile di grande superficie garantisce un importante scambio termico che consente il ritorno dell’acqua al puffer con una temperatura fino a 20°C. è utilizzabile per impianti condominiali. con portata variabile da 10 a 200 l/min. modulando conseguentemente la velocità del circolatore.00 € Su tutti i gruppi max impianti istallare appositi bocchettoni in base al diametro delle tubazioni dimensionate da un tecnico progettista.4800 giri/min Tensione 230V ~ Pompa Potenza 155 W ricircolo sanitaria Prevalenza max 7 m.7 bar Peso 140 kg Ingombro (lung x larg x h) 1100 x 420 x 1000 mm Connessioni idrauliche 1” 1/4 Potenza 405 kw Scambiatore Condizioni operative prim/sec 60-25°C/10-45°C Portata 10.c. mese. Il modello. tipo legionellosi ecc. ospedali. in modo da garantire in ogni istante una temperatura precisa di utilizzo (es. La variazione di portata richiesta viene letta istantaneamente da un sensore digitale che fornisce all’elettronica le informazioni di portata e temperatura.000 Tensione 230V ~ Pompa 310 W Potenza max caricamento Giri variabili 1800 .060/10. 63 .000 l/h 0. dovute alla stagnazione dell’acqua riscaldata. • Lo scambiatore può essere rimosso con facilità per eventuale manutenzione e/o pulizia. Con le seguenti caratteristiche: • Temperatura acqua calda prodotta di 45°C con temperatura di rete di 10°C: risulta quindi una potenza di circa 405 kW alla portata massima di 200 l/ min. evitando fenomeni di inquinamento batterico. La temperatura dell’ACS è comunque regolabile ogni °C fino a 55°C. tramite un’elettronica dedicata. Prezzo 9. 45°C) con tempi di reazione molto rapidi. • Armadio in alluminio coibentato dim 1100 x 420 x 1000 mm completo di piedini. Questo favorisce una perfetta resa dell’apporto solare. settimana e giornaliera). • Pompa di ricircolo programmabile su 3 fasce orarie per ogni giorno della settimana con disinserimento automatico durante i prelievi.a. gestisce la velocità della pompa primaria a basso consumo energetico e a giri variabili. • Smaltimento calore residuo nello scambiatore a piastre mediante inserimento automatico della pompa di ricircolo • Precisa contabilizzazione dell’energia utilizzata grazie al sensore digitale (totale.700. Il dispositivo. • Valvola sicurezza lato sanitario.

5 Portata l/h 2000 4500 2200 Perdite di carico mca 1.10 2. mediante macchine ad adsorbimento è una delle più promettenti tecnologie termiche di climatizzazione perché consente lo sfruttamento dell’energia solare e quindi un notevole risparmio d’energia primaria. Macchina adsorbimento Solar cooling ing Solar heat Adsorbitore Macchina per il raffrescamento estivo con funzione pompa di calore ad adsorbimento   Nuova tecnologia con zeolite   Il solar cooling.10 2.32 5.35 Pressione massima bar 4 4 4 Connessione G 1’’ 1/2 1” 1/4 1” Alimentazione elettrica 230V~   50Hz Consumi elettrici 20W Tra parentesi [] sono  indicati i circuiti in funzionamento pompa di calore.   La macchina può funzionare anche in inverno mediante l’inversione del ciclo in questo modo è possibile aumentare indirettamente l’energia prodotta della caldaia fino ad un 50%.   Il processo di funzionamento interno avviene senza parti meccaniche in movimento. con conseguenti basse manutenzioni e lunga vita del prodotto POTENZA POTENZA ALTEZZA LARGHEZZA PROFONDITÀ PESO Codice Euro IN FREDDO IN CALDO [mm] [mm] [mm] [Kg] ADS LT 001 7 kW 20 kW 1650 650 1300 370 27.35 Pressione massima bar 4 4 4 Connessione G 1’’ 1/2 1” 1/4 1” Alimentazione elettrica 230V~   50Hz Consumi elettrici 20W ADS HT 001 COP 0. Il fluido refrigerante usato risulta essere semplicemente l’acqua senza utilizzo di ulteriori gas. Esempio fabbisogno energetico per il confort di un edificio e relativa copertura da solare termico Fabbisogno G 64 F M A M G L A S O N D .00 Circuito acqua refrigerata Circuito acqua dissipatore CIRCUITO ALIMENTAZIONE [dissipatore] [riscaldamento BT] (solare) ADS LT 001 COP 0. Completa di intuitiva centralina touch screen.52 Potenza kW 10 30 20 Temperatura ingresso °C 18 27 85 Temperatura uscita °C 15 33 77 Portata l/h 2900 4500 2200 Perdite di carico mca 2.45 5.00 ADS HT 002 10 kW 30 kW 1650 650 1300 370 34. ovvero raffreddare con il sole.60 Potenza kW 7 20 13 Temperatura ingresso °C 18 27 65 Temperatura uscita °C 15 31 59.000.200.

Macchina adsorbimento Torre evaporativa TEV001 torre evaporativa da 20KW in abbinamento alla macchina adsorbimento ADS LT 001 Euro 7.00 TEV002 torre evaporativa da 30KW in abbinamento alla macchina adsorbimento ADS HT 002 Euro 11.00 Esempio schema Solar Cooling con dissipazione mediante torre evaporativa Solar Cooling Solar Heating con dissipazione con dissipazione geotermica geotermica 65 .785.162.

66 .

BOLLITORI e componentistica Vetrificati per acs doppia serpentina 68 Vetrificati per acs con gruppo a bordo 68 Bollitori per ACS ad intercapedine 69 Tank in Tank 70 Total Speaker 70 Puffer per riscaldamento 71 Puffer con serpentina 71 Puffer Genius 72 Inox per ACS doppia serpentina 73 Inox per ACS doppia serpentina con gruppo a bordo 73 Centraline solari 74 Centraline e accessori 76 Contabilizzatori di energia 79 Gruppi di circolazione per impianti solari 80 Gruppi di circolazione per impianti di riscaldamento 82 Scambiatori di calore 84 67 .

Bollitori per acqua calda sanitaria BOLLITORE VETRIFICATO DOPPIA SERPENTINA BDS Bollitori BDS vetrificati secondo DIN 4753 P. completo di termometro.420 100 3.9 165 750 1. anodo e due pozzetti portasonda integrati.565.9 138 750 1.00 BDS112 300 1.00 BDSG112 300 1. con due serpentine fisse.0 4.9 0.9 1.00 BDS118 2000 2.641.5 230 990 2.230 50 0.00 BDSG113 400 1.con attacco per staffa sostegno vaso di espansione.3.9 105 600 1. completo di termometro.792.9 165 750 2.5 440 1300 6.00 BDS114 500 1.7 128 600 2.365 50 0. Nei modelli da 800 a 2000 rivestimento esterno in PVC ral 9006 e isolamento in poliuretano morbido.00 BDSG114 500 1.3.160 50 0. isolati esternamente tramite calotte amovibili in poliuretano rigido avvolte con mantello in ABS grigio 9006.353.765 100 2.00 BDS117 1500 2.191.00 BDS116 1000 2.670 50 0.9 0.2 380 1200 5.5 4.5 2. con due serpentine fisse.00 BDS115 800 1.798. gruppo circolazione e centralina solare GSPLUS montati e cablati a bordo del bollitore.9 105 600 1.00 Per i bollitori vuoti vetrificati BVV si rimanda a pagina 55. 68 .9 1.9 1.5 2.997.021.7 128 600 1.5 275 990 3. Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio serpentina 10 bar Pressione max di esercizio bollitori 6 bar Temperatura max circuito primario 110° c Temperatura max acqua sanitaria 90° c Codice CAPACITÀ ALTEZZA ISOLAMENTO SERPENTINA SERPENTINA PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] SUPERIORE m2 INFERIORE m2 [kg] [mm] BDS111 200 1.615 50 0.00 BDS113 400 1.655 50 0.9 1.304.00 BOLLITORE VETRIFICATO DOPPIA SERPENTINA CON GRUPPO e CENTRALINA Bollitori BDSG vetrificati secondo DIN 4753 P.050 100 2.095 100 2.700 50 0. massima pressione d’esercizio serpentini 10 bar. Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio serpentina 10 bar Pressione max di esercizio bollitore 6 bar Temperatura max di esercizio 95° C Codice CAPACITÀ ALTEZZA ISOLAMENTO SERPENTINA SERPENTINA PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] SUPERIORE m2 INFERIORE m2 [kg] [mm] BDSG111 200 1.418. isolati esternamente tramite calotte amovibili in poliuretano rigido avvolte con mantello in ABS grigio 9006.9 1.188.218. anodo e due pozzetti portasonda integrati.9 1.9 138 700 2. massima pressione d’esercizio serpentini 10 bar. Per i bollitori INOX BDSX si rimanda a pagina 73.680 50 0.

L’isolamento ter- mico dell’acqua accumulata è assicurato da un forte spessore di poliu- retano rigido rivestito in ABS (color grigio antracite) resistente ai raggi UV. Garanzia 5 anni Pressione max esercizio circuito sanitario 6 bar Temperatura max acqua sanitaria 90° c CAPACITÀ Lunghezza PESO Diametro Codice [l] [mm] [kg] [mm] Euro BN150 150 1.380 75 600 1. attacco 1” ¼ per even- tuale resistenza elettrica. flangia di ispezione.024.130 65 600 899. flangia di ispezione. L’isolamento termico dell’acqua accumulata è assicurato da un forte spessore di poliuretano rigido rivestito in ABS (color grigio antracite) resistente ai raggi UV.284. All’interno del bollitore è presente un setto divisorio con un tubo di pescaggio al fine di eseguire una stratificazione orizzontale ottimizzando l’acqua calda in uscita verso le utenze. Sono progettati con materiali idonei per essere installati all’esterno. attacco 1” ¼ per eventuale resistenza elettrica. Sono progettati con materiali idonei per essere installati all’esterno. Vetrificati secondo DIN 4753 e completi di anodo al magnesio.380 80 600 1.700.00 BN280 280 1. pozzetto per inserimento sonda. pozzetto per inserimento sonda.00 BOLLITORI INOX AD INTERCAPEDINE BN TOP I bollitori serie BN TOP ad intercapedine sono realizzati in acciaio inox e utilizzati per il riscaldamento dell’acqua calda sanitaria con i pan- nelli solari. Completi di anodo al magnesio.00 BN200 200 1. Garanzia 10 anni Pressione max esercizio circuito sanitario 6 bar Temperatura max acqua sanitaria 90° c CAPACITÀ Lunghezza PESO Diametro Codice [l] [mm] [kg] [mm] Euro BN200 TOP 200 1.980 100 600 1.per acqua calda sanitaria Bollitori BOLLITORI VETRIFICATO AD INTERCAPEDINE BN I bollitori serie BN ad intercapedine sono utilizzati per il riscaldamento dell’acqua calda sanitaria con i pannelli solari.00 69 .

8 2. m2 [kg] [mm] BTS151 600 1.607.5 3.770 2.Bollitori combinati acs +riscaldamento BOLLITORE TANK IN TANK (KOMBI) PER ACS e RISCALDAMENTO VETRIFICATO BSK I bollitori KOMBI BSK sono formati da un serbatoio a pressione nel quale è immerso un particolare recipiente ad accumulo per la produzione dell’ac- qua calda sanitaria. Interno grezzo.00 BOLLITORE TOTAL SPEAKER BTS Accumulo acqua riscaldamento con scambiatori a serpentino per solare e tubo a spirale corrugato in acciaio inox.00 4.690 2. AISI 316 T per produzione di acqua sanitaria. m2 PESO Diametro Euro [l] [l] [l] [mm] [kg] [mm] BSK131 500 160 340 1.00 70 .842.023. m2 serp.0 260 990 2.681.185 4.210 9.020 3.5 225 990 2. Garanzia 5 anni Pressione max acqua sanitaria 6 bar Pressione max circuito riscaldamento 3 bar Temperatura max di esercizio 95° C Codice CAPACITÀ tot ACS riscaldamento ALTEZZA serp. Il bollitore per la produzione dell’acqua calda sanitaria è vetroporcellanato con cottura dello smalto a 850°C secon- do la norma DIN 4753.5 185 850 2.00 BSK132 800 170 630 1.200 5. Isolamento in poliuretano morbido spessore di 100 mm.000 2.500 2.565.750 6.0 2.000 2. Garanzia 5 anni Pressione max 3 bar Pressione max scambiatore sanitario 6 bar Temperatura max scambiatore primario 12° C Temperatura max di esercizio 95° C CAPACITÀ ALTEZZA sanitario superiore inferiore PESO Diametro Codice Euro [l] [mm] serp.00 2.300 6.8 195 990 4.00 BTS153 1.767.365.00 BTS155 2.5 165 990 3.00 1.8 128 900 3.00 2.00 BTS154 1.0 360 1.00 BTS152 800 1.00 BSK135 2000 400 1600 2.00 BSK133 1000 200 800 2.5 317 1. I bollitori sono solitamente collegati al circuito di ri- scaldamento ed inoltre sono muniti di uno scambiatore a serpentino per essere collegati ai pannelli solari.5 425 1400 4.680 6.264.5 335 1200 3. L’isolamento in poliuretano flessibile dello spessore di 100 mm con rivestimento esterno in PVC assicura un ottimo isolamento termico dell’acqua riducendo al minimo le dispersioni di calore.440 12. m2 serp.2 1.00 BSK134 1500 300 1200 2. esterno verniciato non smaltato.0 5.833.120 3.80 3.872.080 6.

108.305. L’isolamento in poliuretano morbido è dello spessore di 100 mm con finitura in PVC. Gli attacchi sono posizionati nella parte anteriore del bollitore per faci- litare il collegamento in batteria.920 100 mm 6. Gli attacchi sono posizionati nella parte posteriore del bollitore.00 BPS166 3000 2. I modelli BPS sono muniti di serpentine per essere collegati ai collettori solari.690 100 mm 2.379. I modelli BSP non sono muniti di serpentine.069. La parete interna del recipiente è grezza.00 BSP165 2000 2.00 BPS167 4000 2.020 100 mm 138 990 1.681.00 BPS165 2000 2.5 430 1450 4.120 100 mm 3.00 BSP168 5000 2.623.720 100 mm 360 1450 4.5 160 990 1.771. termocucine.00 BSP166 3000 2. 71 . mentre l’esterna è verni- ciata con antiruggine.770 100 mm 2.690 100 mm 86 850 1. caminetti ecc. mentre l’esterna è verniciata con antiruggine. Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio 3 bar Temperatura max di esercizio 95° C Codice CAPACITÀ ALTEZZA isolamento SERPENTINA PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] [m2] [kg] [mm] BPS161 500 1. Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio 3 bar Temperatura max di esercizio 95° C Codice CAPACITÀ ALTEZZA isolamento PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] [kg] [mm] BSP161 500 1.920 100 mm 520 1800 5.646.0 490 1600 5.860 100 mm 5.5 330 1400 3.086. tipo caldaie di riscal- damento a legna.408.puffer per riscaldamento Bollitori BOLLITORE PUFFER PER RISCALDAMENTO NON TRATTATO BSP I serbatoi ad accumulo sono indicati per contenere acqua calda di riscal- damento proveniente da svariate fonti di energia. L’isolamento è in poliuretano morbido dello spessore di 100 mm con finitura in PVC.00 Per i bollitori Puffer doppia serpentina bpds si rimanda a pagina 52.00 BPS163 1000 2.00 BPS162 800 1.994.443.020 100 mm 3.00 BOLLITORE PUFFER CON SERPENTINA BPS I serbatoi ad accumulo sono indicati per contenere acqua calda di riscal- damento proveniente da svariate fonti di energia.770.00 BSP164 1500 2.00 BSP167 4000 2.5 275 1200 2. La parete interna del recipiente è grezza.0 600 1800 6.185 100 mm 4.120 100 mm 215 1200 1.00 BSP163 1000 2.485.5 110 850 1.558.00 BPS164 1500 2.00 BPS168 5000 2.0 180 990 1.860 100 mm 420 1600 4.720 100 mm 4.185 100 mm 265 1400 2.825.770 100 mm 125 990 1.00 BSP162 800 1.

litore).907.770 100 mm 160 990 2.00 Principio di funzionamento Durante il funzionamento Durante il by-pass Nel serbatoio di accumulo quando risulta disponibile dell’acqua Quando il prelievo dell’energia nel bollitore è terminata (tempe- calda per il riscaldamento. Costituito da: • Serbatoio di accumulo modello BPS munito di serpentino per collegamento ai collettori solari. inoltre si sfrutta mag- giormente l’energia proveniente dai collettori solari. o quando non è presente a causa di condizioni metereolo- Anche in un impianto di riscaldamento ad alta temperatura. 72 . Pressione massima di esercizio 3 bar Temperatura massima di esercizio 95°C CAPACITÀ ALTEZZA isolamento PESO Diametro Codice [l] [mm] spessore [kg] [mm] Euro BPG185 500 1. completo di sonde.2P+T interasse 19 mm. • Alimentazione con spina 230V c.204. la valvola a 3 vie by-passa il serbatoio. il giche sfavorevoli.690 100 mm 110 850 1.00 BPG189 2000 2.236.120 100 mm 275 1200 3. essa viene prelevata come nei normali ratura acqua di ritorno riscaldamento superiore a quella del bol- impianti. modo la caldaia evita di scaldare inutilmente la massa di acqua qua fredda presente nelle tubazioni.020 100 mm 185 990 2. • Valvola deviatrice motorizzata a 3 vie già preassemblata al serbatoio come da schema a lato. L’isolamento in poliuretano morbido è di 100 mm con finitura in PVC.00 BPG186 800 1.a. energetico ed evitando inutili dispersioni.508.00 BPG187 1000 2. In questo bollitore genius può essere usato come vaso di accumulo per l’ac. . La parete interna del recipiente è grezza. sostituendola con acqua contenuta nel serbatoio di accumulo con un notevole risparmio calda riscaldata dai collettori solari. bolLitori puffer per riscaldamento bollitore puffer Genius BPG Il monoblocco genius è ideale per contenere acqua calda di riscaldamento proveniente dai collettori solari. mentre l’esterna è verniciata antiruggine. • Termostato differenziale regolabile da 1 a 10°C. senza gravare sulla caldaia grazie ad una valvola deviatrice e termostato differenziale.185 100 mm 330 1400 3.945.00 BPG188 1500 2.

9 0. anodo e due pozzetti portasonda.9 1.074.757.00 BDSX112 300 1.00 BDSGX112 300 1.Bollitori per acqua calda sanitaria bolitori BOLLITORE INOX DOPPIA SERPENTINA BDSX inox Bollitori BDSX in inox 316 L.9 1.5 2.9 105 700 2.5 275 990 7.9 138 800 4.00 BDSGX113 400 1.9 1.00 BOLLITORE INOX DOPPIA SERPENTINA CON GRUPPO e CENTRALINA Bollitori BDSGX in inox 316 L. completo di termometro.9 1.7 128 700 4. massima pressione d’esercizio serpentini 12 bar.00 BDSX115 800 1.00 BDSX113 400 1. massima pressione d’esercizio serpentini 12 bar. isolati esternamente in poliuretano morbido con finiture in PVC.260 100 0. gruppo circolazione e centralina solare GSPLUS montati e cablati a bordo del bollitore.805 100 0.790. Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio serpentina 12 bar (8 bar capacità 800 e 1000 L) Pressione max di esercizio bollitori 10 bar Temperatura max circuito primario 99° c Temperatura max acqua sanitaria 95° c Codice CAPACITÀ ALTEZZA ISOLAMENTO SERPENTINA SERPENTINA PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] SUPERIORE m2 INFERIORE m2 [kg] [mm] BDSX111 200 1. completo di termometro.9 138 800 4.9 0.372.9 105 700 3.742.022.9 1.00 BDSX116 1000 2.00 73 . Garanzia 5 anni Pressione max di esercizio serpentina 12 bar Pressione max di esercizio bollitori 10 bar Temperatura max circuito primario 99° c Temperatura max acqua sanitaria 95° c Codice CAPACITÀ ALTEZZA ISOLAMENTO SERPENTINA SERPENTINA PESO Diametro Euro [l] [mm] [mm] SUPERIORE m2 INFERIORE m2 [kg] [mm] BDSGX111 200 1.200 100 2.706 100 0.952. con due serpentine fisse in INOX.9 165 850 5.720 100 0.5 2.9 165 850 5.7 128 700 3. isolati esternamente in poliuretano morbido con finiture in PVC.706 100 0.720 100 0.900 100 2.249. con due serpentine fisse in INOX.9 1.805 100 0. anodo e due pozzetti portasonda..974.5 230 990 6.260 100 0.217.00 BDSX114 500 1.00 BDSGX114 500 1.

P • Istruzioni di montaggio e messa in funzione 51mm) con varie possibilità d’installazione. Solare con carico accumulo 18. Solare con piscina caldaia istantanea 6. CTC4 506. Solare e termostato 9. Solare con scambiatore esterno 13. la modulazione del motore grammazione autonoma con 4 tasti di pro. sovratempe- zione impianto con assistente. • Batteria tampone 74 . denti o delle impostazioni del produttore giamento attraente (H 163mm. programmi ratura. Solare 2 collettori e 2 pompe 15. memo- • Descrizione dei grafici e dei testi nel display. (comprese) mento. blocco menu attivabile contro so grafici statistici Centralina elettronica cambiamenti di settaggio non voluti. Supporto per programma. Solare accumulo e piscina 19. accumuli e antigelo. • 1 uscita relay 230VAC per pompa/valvola grammazione. ria dati con statistiche e analisi grafica per semplice controllo dei valori correnti misurati un monitoraggio a lungo termine. ma con misurazione • Funzione di reimpostazione dei valori prece- della resa tramite la temperatura di ritorno e denti o delle impostazioni del produttore il misuratore del flusso.. modulazione del motore programmazione autonoma con 4 tasti di • 1 uscita relay 230VAC per pompa/valvola programmazione. • 1 contatto pulito (per allarme. Solare con accumulo 8. CTC3 1.. Solare con ritorno 11. Program- • Semplice controllo dei valori correnti misu- mi per diversi collettori. • 1 uscita per controllo velocità di pompe stan- Display luminoso ad alto contrasto con dard con elettronica speciale che permette scritte a testo pieno e modalità grafica. Solare e valvole tre vie by-pass 5. Solare 2 accumuli e valvola 16. Logica speciale di partenza per collettori • Analisi e monitoraggio del sistema attraver- sottovuoto e sistemi a giri variabili. Centralina universale DT 7. Solare e caldaia a legna 4. blocco menu attivabile contro • Funzione di reimpostazione dei valori prece- cambiamenti di settaggio non voluti. Funzione • Contabilizzazione della resa solare di controllo con memoria errori e analisi con • Analisi e monitoraggio del sistema attraver. pro. Display luminoso ad alto contrasto • 1 uscita per controllo velocità di pompe stan- dard con elettronica speciale che permette la con scritte a testo pieno e modalità grafica. (comprese). Centralina universale 2 x DT CENTRALINA CTC4 contabilizzaz ione ttiva dell’energia effe pr od otta solare La centralina differenziale CTC4 permette Particolari caratteristiche della CTC4: un utilizzo efficiente ed un controllo del • 4 entrate per sonde di temperatura Pt1000 funzionamento dell’impianto solare o di ri. memoria so grafici statistici dati con statistiche e analisi grafica per un • Ampi menù d’impostazione con spiegazioni monitoraggio a lungo termine. Solare con 2 zone accumulo 12. Solare 2 collettori (est/ovest) 14. Centraline solari CENTRALINA CTC3 La centralina differenziale CTC3 permette un Particolari caratteristiche della CTC3: utilizzo efficiente ed un controllo del funzio. e temperatura ritorno (0-100°C) sottovuoto e sistemi a giri variabili.) per diversi collettori. Solare 2 accumuli e 2 pompe 17. Solare con bypass 10. • 3 entrate per sonde di temperatura Pt1000 namento dell’impianto solare o di riscalda. 2 entrate per impulso sensore di flusso/temperatura scaldamento.00 e controllo con memoria errori e analisi con modifiche indesiderate Centralina elettronica data e tempo. L 110mm. • Sensore flusso/temperatura VFS2-40 incluso Logica speciale di partenza per collettori per portata 2-40l/min. Allog. supporto per program- • Descrizione dei grafici e dei testi nel display mazione impianto con assistente. Solare e aerotermo smaltimento 20. accumuli e antige- rati lo. ecc. Solare e radiatore smaltimento 2 idrauliche Varianti 3. • Il blocco del menù si può attivare per evitare modifiche indesiderate Progettata come la CTC3.00 e data e tempo. Funzione di • Il blocco del menù si può attivare per evitare CTC3 270. Solare e radiatore smaltimento 1 2.

aggiunta in un secondo momento.00 e Centralina elettronica CTC5E 940. ma Windows PC. centralina e la configurazione dei protocolli. Programmi per diversi collettori. CTC4E 940. • Descrizione dei grafici e dei testi nel display te. Sono compresi nella fornitura il software di sione della centralina solare ad un PC con siste. attraverso apposito attacco ethernet. CTC5 Disponibilità MAGGIO 2010 CTC4 O CTC5 CON CONNESSIONE ETHERNET Le centraline solari presentano medesime Si precisa che non si tratta di un elemento carattaristiche di quelle in precedenza. cui può avvenire una connessione ad una rete La connessione RJ45 non può quindi essere locale ethernet.00 e per un monitoraggio a lungo termine. oppure per comando remoto. Blocco menu atti.00 e Centralina elettronica pc internet modem modem pc 75 . ma di una nuova centralina con dispongono di un attacco RJ45. con un funziona. Sono esclusi i cavi di collegamento pc- o assistenza remota ed acquisizione dati. Centraline solari CENTRALINA CTC5 La centralina differenziale CTC 5 permette Particolari caratteristiche della CTC5: un utilizzo efficiente ed un controllo del fun- Alloggiamento attraente (H 163mm. L 110mm. La centralina è molto funzionale stallazione e semplice da utilizzare. ma aggiuntivo. interfaccia e le sonde pt1000. programmazione autono- ma con 4 tasti di programmazione e supporto • 2 uscita relay 230VAC per pompa/valvola per programmazione impianto con assisten. • Funzione di reimpostazione dei valori prece- denti o delle impostazioni del produttore vabile contro cambiamenti di settaggio non • Istruzioni di montaggio e messa in funzione voluti. • Il blocco del menù si può attivare per evitare Centralina elettronica modifiche indesiderate Funzione di controllo con memoria errori e analisi con data e tempo. P 51mm) con varie possibilità d‘in- damento. Sono un nuovo prodotto studiati per la connes. grafici statistici memoria dati con statistiche e analisi grafica • Ampi menù d‘impostazione con spiegazioni CTC5 550. Display luminoso • 1 uscita per controllo velocità di pompe stan- ad alto contrasto con scritte a testo pieno e dard con elettronica speciale che permette la modulazione del motore modalità grafica. Logica speciale di partenza per • Analisi e monitoraggio del sistema attraverso collettori sottovuoto e sistemi a giri variabili. zionamento dell‘impianto solare o di riscal. accumuli • Semplice controllo dei valori correnti misurati e antigelo. • 6 entrate per sonde di temperatura Pt1000 mento quasi automatico.

by-pass. caldaia legna. molti sistemi diversi. è utilizzabile per impianti di uso do- • Ampi menù d‘impostazione con spiegazioni mestico fino a piccole comunità. CFWC3 384. Gestisce il preparato- dard con elettronica speciale che permette re di ACS istantanea GFW040. 10V o PWM per la connessione La CXTC è molto flessibile e in grado di gestire ad esempio pompe ad alta efficienza a basso consumo. ma anche dei testi d‘aiuto e grafici • Semplice controllo dei valori correnti misurati Modello. con un funziona. La centralina è molto funzio. Il sensore di portata non è influenzato dalla temperatura. ecc.00 e • Il blocco del menù si può attivare per evitare modifiche indesiderate Centralina elettronica • Funzione di reimpostazione dei valori prece- denti o delle impostazioni del produttore Vortex Flow Sensor .00 e Centralina elettronica Interfacciabile con la centralina CTC4. Particolari caratteristiche della CFWC3: mette un utilizzo efficiente ed un controllo del • 2 varianti idrauliche (con o senza ricircolo) funzionamento del vostro impianto per acqua • 3entrate sonda di temperatura PT1000 calda sanitaria.. (programmabile su 3 fasce orarie per ogni giorno della settimana con disinserimento gono spiegate. densità e viscosità dei mezzi di comunicazione. • 2 uscite per controllo della velocità di pompe standard Display luminoso ad alto contrasto con • 4 uscite a relè 230VAC scritte a testo pieno e modalità grafica. Campo di funzionamento Portata: 2-40 l/min Temperatura: 0-100°C VFS2-40 179. automatico durante i prelievi) ne parole chiave per le impostazioni ed i valori • Descrizione dei grafici e dei testi nel display misurati.Centraline CENTRALINA Fresh Water La centralina per acqua sanitaria CFWC3 per. CXTC centralina CXTC Nuova e potente centralina differenziale CXTC Particolari caratteristiche della cxtc: per sistemi solari da 1 a 2 campi del collettore e • 8 ingressi sonda PT1000 fino a 4 bollitori • 2 ingressi sensore flusso/temperatura VFS Con l’attivazione di funzioni aggiuntive come il • Porta di espansione sonde termostato. la modulazione del motore Per ogni punto della programmazione i dati • 1 uscita relay 230VAC per pompa ricircolo sono associati a determinate funzioni che ven. Il menù della centralina contie. • slot di memoria per Micro-SD supporto per programmazione impianto con • porta ethernet RJ45 CXTC assistenza guidata passo per passo Centralina elettronica Disponibilità LUGLIO 2010 76 ... CFWC3. • 1 uscita a relè con contatto in scambio programmazione autonoma con 4 tasti. • 2 uscite 0 . • 2 entrate per impulso sensore flusso/tempe- nale e semplice da utilizzare. ratura (Vortex) • 1 uscita per controllo velocità di pompe stan- mento quasi automatico. 40 l/min. con gestione portata variabile da 2 a • Analisi e monitoraggio del sistema attraver- so grafici statistici.VFS sensore flusso e temperatura Sensore ad impulsi per la misurazione di flusso e temperatura ad alta precisione e risposta.

• Gestione fino a 4 bollitori quali scambiatore esterno. A fine di poter ef fettuare una comunicazione di dati e dei lavori di manutenzione a distanza. Centraline solari CENTRALINA CE La centralina CE offre la possibilità di gestire • 7 sistemi di base a scelta dei sistemi complessi fino a 2 circuiti solari • Regolazione di velocità. 77 . a design eccezionale lizzazione chiara del sistema. La centralina è progettata • 10 ingressi sonda per 30 sistemi di riscaldamento ad energia so. • Bus dati • Semplicità d’uso CE 760. • 10 ingressi sonda ecc…). il contatore e il nuovo vi- • Scatola facile da montare sualizzatore luminoso permettono una visua.00 e equipaggiata con il ResolvBus e con un’interfac- Centralina elettronica cia RS232. e bilancio termico Inoltre. ciò permette anche di registrare dei dat e di allacciare l’impianto a dei moduli o ad un computer. • Visualizzatore System-Monitoring luminoso gressi per sonde (10) e di uscite per relè (6). comunicazione dati e la manutenzione • Controllo di funzionamento remota. la centralina è munita di 7 uscite relè • Calorimetro integrato e di 10 ingressi sonda Pt1000. contatore solare prodotti sono stati completati da alcune carat. Il • 36 sistemi di base selezionabili design piacevole e la semplicità d’uso di questi • Regolazione di velocità. la centralina viene Ces 760. Garantisce una configurazione conta ore di esercizio solare intelligente e semplice del sistema. • 6 uscite relè lare la configurazione individuale dell’impian. • 7 uscite relè La centralina dispone anche di collegamento Bus. e 4 bollitori. e conteggio di calorie teristiche pratiche.00 e Centralina elettronica CENTRALINA CES La centralina CES ha un numero elevato di in. mediante i quali • Gestione fino a 2 circuiti solari realizzare numerose funzioni ed opzioni (attivabili anche ad impianto funzionante. • Controllo delle funzioni to avviene attraverso il menù e si visualizza sul • Bus dati display con il System-Monitoring Il conteggio • Maneggio semplice dicalorie integrato. segnalazione guasti.

00 e • lunghezza cavo 2. PT1000 18.0 m Sonde di temperatura Fusibile di ricambio per le centraline solari FUS2A 2. quando la differenza supera il valore impostato.00 e Protezione sovratensioni Sonde di temperatura con elementi sensori PT1000 • con garantita precisione di rilevazione in accordo alla DIN EN60751 (IEC751) • assicura una precisa acquisizione della differenza di temperatura ed un ottimale utilizzo dell’energia.00 e • da 2A e 230 V Fusibile per centralina Termostato differenziale td001 Mediante due sonde il dispositivo controlla la differenza di temperatura fra due punti. Centraline Protezione sovratensioni • in scatola derivazione 90 x 35 x 38 mm SP01 15. SI è la sonda acqua posta in ingresso alla valvola mentre Dt è il differenziale impostato tramite la manopo- la di regolazione del termostato (1-10° C con offset di 3°C). dove SB è. si eccita il relè interno e si accende il led rosso. Il termostato differenziale controlla una valvola deviatrice a tre vie in funzione della differenza di temperatura rilevata dalle sonde SI e SB e del valore di Dt impostato. TD001 80. la sonda acqua del bollitore.00 e Termostato differenziale 78 .

75 durata 10 anni Connessioni filettate: interasse 260mm Pressione max: 16 bar Conforme direttiva MID Qp portata maX portata MIN Δp al Qp Codice [m3/h] G [m3/h] [l/h] [mbar] Euro MIS001 2.755. Display multifunzione per la lettura dei dati/parametri di funzionamento quali: energia termica totalizzata.Contabilizzatore di energia Contabilizzatore di energia (compatto con principio ad ultrasuoni) Misuratore di energia termica compatto con principio ad ultrasuoni. volume totalizzato. delta T.6V – 2x2. temperatura mandata e ritorno istantanee.5 1” 7 35 65 1. Trasmissione dati tramite protocollo M-bus conforme alle Normativa Europea EN 1434-3. completo di due sonde ad immersione PT500. Dotato di interfaccia ottica per lettura con terminale portatile. segnalazioni diagnostiche.5 1/2’’ 3 15 130 878.00 MIS003 1.00 MIS002 3.5 3/4’’ 5 25 205 951. Esecuzione compatta tramite alloggiamento diretto su corpo del misuratore di portata ad ultrasuoni. Alimentazione batteria al litio: 3.00 79 . ecc… Registrazione consumi mensili e annuali (37 mesi) su memoria EEPROM non volatile. portata istantanea.

circolatore solare ST 25/7 ECO con connettore tipo Molex.Gruppi di circolazione per impianti solari termici GSM11 Gruppo solare monovia e gruppo di sicurezza Il gruppo con circolatore solare da 1” (130 mm). Tubo di raccordo e connessione. box di isolamento in EPP (Dimensioni: 330 x 470 x 150 mm). disaeratore con valvola di sfiato manuale.00 e Gruppo solare monovia GSD12 Gruppo solare a due vie con sfiato e gruppo di sicurezza Il gruppo con circolatore solare da 1” (130 mm). gruppo di sicurezza 6 bar con manometro 0-10 bar con collegamento 3/4”maschio per vaso d’espansione.) Il modello di circolatore è Wilo 25/7 ECO. Interasse 125 mm. completamente montato e collaudato: RITORNO Misuratore di portata 2-12 l/min. una speciale staffa posteriore metallica fissa il gruppo GSD13 MAX 520. box di isolamento in EPP (Dimensioni: 155 x 470 x 150 mm). ANDATA Valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia rossa e termometro 0°C-120°C. valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia rosso e termometro 0°C-120°C. una speciale staffa posteriore metallica fissa il gruppo all’isolamento e consente una facile installazione sia alla parete che al bollitore. Gruppo solare due vie Temperatura continua 120°C (breve periodo: 160°C per 20 sec. Tubo di raccordo e connessione. completamente montato e collaudato: RITORNO Misuratore di portata 8-28 l/min. circolatore solare ST 25/6 ECO con connettore tipo Molex. Temperatura continua 120°C (breve periodo: 160°C per 20 sec. completamente montato e collaudato: RITORNO Misuratore di portata 2-12 l/min.00 e Gruppo solare due vie Temperatura continua 120°C (breve periodo: 160°C per 20 sec. GSD12 450. Interasse 125 mm.) Il modello di circolatore è Wilo 25/6 ECO. una speciale staffa posteriore metallica fissa il gruppo all’isolamento e consente una facile installazione sia alla parete che al bollitore. regolatore di portata con valvole di carico e scarico impianto. Connessione esterna 3/4” M GSD13 MAX Gruppo solare a due vie con sfiato e gruppo di sicurezza Il gruppo con circolatore solare da 1” (130 mm). circolatore solare ST 25/6 ECO con connettore tipo Molex.) Il modello di circolatore è Wilo 25/6 ECO Connessione esterna 3/4” M GSM11 350. regolatore di portata con valvole di carico e scarico impianto. valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia blu e termometro 0°C-120°C. disaeratore con valvola di sfiato manuale. ANDATA Valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia rossa e termometro 0°C-120°C. box di isolamento in EPP (Dimensioni: 330 x 470 x 150 mm). gruppo di sicurezza 6 bar con manometro 0-10 bar con collegamento 3/4”maschio per vaso d’espansione. Connessione esterna 3/4” M 80 . valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia blu e termometro 0°C-120°C. gruppo di sicurezza 6 bar con manometro 0-10 bar con collegamento 3/4”maschio per vaso d’espansione.00 e all’isolamento e consente una facile installazione sia alla parete che al bollitore. regolatore di portata con valvole di carico e scarico impianto.

gruppo di sicurezza 6 bar con manometro 0-10 bar con collegamento 3/4”maschio per vaso d’espansione. box di isolamento in EPP (Dimensioni: 330 x 470 x 150 mm). valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia blu e termometro 0°C-120°C. Tubo di raccordo e connessione. ma con centralina CTC4 e vortex fino a 40 l/min (misuratore di portata) Il gruppo con circolatore solare da 1” (130 mm). 1 uscita switch per controllo velocità delle pompe standard attraverso un’elettronica speciale per assicurare un fun- zionamento silenzioso del motore e mantenere il più costante possibile il differenziale collettore/ accumulo (maggiore rendimento impianto). Tubo di raccordo e connessione. Connessione esterna 3/4” M 81 . La centralina solare CTC4 aggiunge alle funzionalità standard del modello CTC3 anche la funzione di contabilizzazione del calore misurando contemporaneamente sia la portata che la differenza di temperatura fra andata e ritorno per la certificazione dell’energia prodotta.. sonda di temperatura PT1000 in silicone a contatto con il tubo di raccordo. RITORNO Misuratore di portata 2-12 l/min. Gruppo solare + centralina ANDATA Valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia rossa e termometro 0°C-120°C. 2 ingressi da utilizzarsi per il misuratore VFS. costituito da: CENTRALINA ELETTRONICA CTC3 Precablata comprensiva di sonde PT1000. circolatore solare ST 25/6 ECO con connettore tipo Molex. box di isolamento in EPP (Dimensioni: 330 x 470 x 150 mm). una speciale staffa posteriore metallica fissa il gruppo all’isolamento e consente una facile installazione sia alla parete che al bollitore.00 e 3/4”maschio per vaso d’espansione.). Ramo di ritorno: la rilevazione viene effettuata fra 0°C e 100°C. completamente montato e collaudato. RITORNO Misuratore elettronico combinato di portata e temperatura VFS “Vortex Flow Sensor” portata 2-40 l/min.) Il modello di circolatore è Wilo 25/6 ECO. Temperatura continua 120°C (breve periodo: 160°C per 20 sec. regolatore di portata con valvole di carico e scarico impianto. regolatore di portata con valvole di carico e scarico impianto. Interasse 125 mm. ecc. GS PLUS 750. Temperatura continua sul ramo di mandata: 120°C (breve periodo: 160°C per 20 sec. valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa con apposita vite) provvista di maniglia blu e termometro 0°C-120°C. Cavo di alimentazione con spina Shuko e cavo comando circolatore con connettore Molex. 1 contatto pulito (per allarme. Interasse 125 mm.. 4 ingressi per sonde di temperatura PT1000. 1 relé standard di uscita . Per le caratteristiche della centralina si rimanda a pagina 66. sovratemperatura. (È tollerato un breve periodo fino a +120°C nel quale il VFS non rileva la temperatura). Per le caratteristiche della centralina si rimanda a pagina 66.). una speciale staffa posteriore metallica fissa il gruppo all’isolamento e consente una facile installazione sia alla parete che al bollitore. KITGruppi a circolazione di circolazione forzata e centralina per ACQUA per impianti CALDA SANITARIA solari termici GS PLUS Gruppo solare a due vie a massima prevalenza con sfiato e gruppo di sicurezza Il gruppo con circolatore solare da 1” (130 mm). costituito da: CENTRALINA ELETTRONICA CTC4 precablata comprensiva di 3 sonde PT1000 in silicone. Cavo di alimentazione con spina Shuko e cavo comando circolatore con connettore Molex.00 e ANDATA Valvola a sfera con valvola di non ritorno (la valvola di non ritorno può essere esclusa Gruppo solare + centralina con apposita vite) provvista di maniglia rossa e termometro 0°C-120°C. disaeratore con valvola di sfiato manuale. circolatore solare ST 25/6 ECO con connettore tipo Molex.per la gestione di un circola- tore (230V~) o di una valvola. Connessione esterna 3/4” M ione Contabilizzaz gia de ll’ener GS PLUS 04 effettiv sola a re prod otta Il gruppo di circolazione corrisponde al GS PLUS. disaeratore con valvola di sfiato manuale. completamente montato e collaudato. gruppo di sicurezza 6 bar con manometro 0-10 bar con collegamento GS PLUS 04 930. Il modello di circolatore è Wilo 25/6 ECO.

Tutti i parametri ed i settaggi sono modificabili semplicemente toccando lo schermo. Valvola a sfera flangiata DN20 GIM002 720. Valvola miscelatrice a 3 vie con servomotore e centralina climatica CMP25.collaudato e precablato. Connessioni esterne disponibili: 1” femmina. Alta temperatura Bassa temperatura 82 . Gruppi di circolazione per impianti di riscaldamento GID001 Modulo diretto a due vie Il gruppo per circolatori da 1” (180 mm) consiste in: RITORNO Valvola a sfera flangiata DN20 con valvola di non ritorno 20 mbar (la valvola di non ritorno può essere  esclusa ruotando la maniglia di 45°) provvista di maniglia porta termometro (termometro con anello blu.2). Valore Kv: 6. ∆t raccomandato: 20°C. inoltre completo di: moderna centralina climatica “touch screen” reversibile. Valvola a sfera flangiata DN20 con maniglia porta termometro (termometro con anello rosso. Alta temperatura Bassa temperatura Box di isolamento in EPP (Dimensioni: 250x380x190).00 e CAMPO D’IMPIEGO Modulo diretto a due vie Per potenza fino a 50 kW e portata massima di 2150 l/h. • Diversi schemi idraulici selezionabili sul display attraverso chiari pittogrammi.0. Dati indicativi calcolati con un circolatore di prevalenza 6 m.00 e Modulo due vie con miscelatrice Esempio di assemblaggio e centralina climatica del gruppo di circolazione Impiego con collettore. • Display retroilluminato. ANDATA Connessione. 0°C-120°C) Raccordo a T per valvola miscelatrice. 0°C-120°C). Temperatura massima 110°C.Connessione. Connessioni esterne disponibili: 1” femmina. GID001 300. GIM002 CLIMA Modulo a 2 vie con valvola miscelatrice a 3 vie e circolatore elettronico integrato Caratteristiche idrauliche come GIM002. Sonda esterna e sonda di mandata PT1000. PN10 (Il circolatore è compreso) Interasse 125 mm. GIM002 Modulo a 2 vie con valvola miscelatrice a 3 vie e circolatore elettronico integrato Il gruppo con circolatore elettronico da 1” (180 mm) completamente montato. grazie anche all’aiuto di un menù guidato in 12 lingue.0. consiste in: RITORNO Valvola a sfera flangiata DN20 con valvola di non ritorno 20 mbar (la valvola di non ritorno può essere esclusa ruotando la maniglia di 45°) provvista di maniglia porta termometro (termometro con anello blu. PN10 (Il circolatore è compreso) Interasse 125 mm. • Programma settimanale con fasce orarie. Impiego Box di isolamento in EPP (Dimensioni: 250 x 380 x 190 mm). GIM002 CLIMA 994. Connessione.4÷2. Valvola a sfera flangiata DN20 con maniglia a T. Modulo due vie con miscelatrice Impiego CAMPO D’IMPIEGO Per potenza fino a 35 kW. Valore Kv: 8. • Regolazione della temperatura attraverso curve climatiche (0.00 e con maniglia porta termometro (termometro con anello rosso. 0°C-120°C). Alta temperatura Temperatura massima 110°C. 0°C-120°C). ANDATA Connessione.

KIT a circolazione
Gruppi diforzata
circolazione
per ACQUA
per impianti
CALDA di riscaldamento
SANITARIA

Collettori di distribuzione
Collettori di distribuzione per impianti di riscaldamento
in tubolare elettrosaldato e verniciato per potenze fino a 70 kW.
Isolamento termico in EPS 25 mm secondo DIN 4102-82
e box di protezione in lamiera zincata spessore 0,8 mm.
Collaudo idraulico 12 bar. Interasse di collegamento: 125 mm.
La gamma di collettori prevede l’utilizzo del circolatore da 1”.
COLLETTORE HV 60/125 (2 m3/h - 50 kW) COLRISC2 240,00 e
Collettore per 2 gruppi
Collettore di distribuzione isolato per potenze fino a 50 kW
(con salto termico ΔT = 20°C nel circuito primario).
COLRISC3 273,00 e
Portata massima fino a 2 m3/h - Max. 6 bar. Collettore per 3 gruppi
Dimensioni box isolante: 110 x 110 mm
Connessioni ai moduli: 1” maschio, interasse 125 mm (passo 250 mm) COLRISC4 380,00 e
Connessione alla caldaia: 1” maschio, interasse 125 mm Collettore per 4 gruppi

Staffe di fissaggio a muro
per collettori
Coppia di staffe per sostenere il collettore idraulico con box isolante 110 x 110 mm.
La distanza fra il muro ed il centro del collettore può essere di 100 oppure 150 mm.
STAFCOL01 35,00 e

SEPARATORE IDRAULICO
Separatore idraulico isolato da collegare prima del collettore. Questo dispositivo
consente di disconnettere idraulicamente il circuito primario dal secondario e permette
una maggiore circolazione volumetrica sul collettore rispetto a quanto circola in caldaia.
Particolarmente consigliato in abbinamento con caldaie a condensazione. Infatti con una
corretta regolazione del circolatore caldaia garantisce una temperatura di ritorno bassa
(sempre inferiore a 57°C) aumentando il rendimento dell’impianto.

Attacco inferiore 1/2” femmina per sonda caldaia.
Dimensioni box isolante: 110 x 110 mm. Per portate fino a 2 m3/h
Connessione al collettore: 1” maschio, interasse 125 mm SEPIDR1 230,00 e
Connessione alla caldaia: 1” femmina, interasse 250 mm

STAFFE DI FISSAGGIO A MURO
PER SEPARATORI IDRAULICI
Coppia di staffe per sostenere il separatore idraulico con box isolante 110 x 110 mm.
Dimensioni disponibili: 100 e 150 mm
(distanza fra il muro ed il centro del separatore). 100 mm

STAFSEP01 42,00 e

SET TRE PEZZI PER IL COLLEGAMENTO
DEL SEPARATORE IDRAULICO AL COLLETTORE
Guarnizione in EPDM.
Per collegare il separatore idraulico al collettore sono necessari due set.
Misure: 1”F x 1”F; Finitura: gialla RCOLSEP01 12,00 e

83

Scambiatore di calore a piastre
ispezionabili
Scambiatore per caldaia
a piastre ispezionabili

Lo scambiatore di calore a piastre ispezionabile viene utilizzato principalmente
per la produzione di acqua calda sanitaria, è composto da piastre in acciaio inox
AISI 316, con guarnizione in EPDM resistente a alte temperature. Flessibilità di
utilizzo in quanto è possibile aumentare le piastre, quindi aumentare la potenza,
anche in un secondo momento.
Max temperatura d’esercizio 140° C
Max pressione d’esercizio 16 bar

Tutti i modelli sono senza coibentazione.
Condizioni operative
primario 80°/60°C
secondario 10°/48°C

SCAMBIATORE
Codice potenzialitÀ max caldaia Perdite [mca] Portata [l/h]
Euro

SC17 80KW 1,25 / 0,50 3521 / 1926 742,00
SC21 105KW 1,36 / 0,54 4621 / 2528 852,00
SC25 140KW 1,65 / 0,66 6162 / 3371 962,00
SC27 155KW 1,72 / 0,68 6822 / 3732 1.016,00
SC31 175KW 1,65 / 0,66 7702 / 4214 1.126,00
SC41 245KW 1,81 / 0,72 10783 / 5899 1.426,00
SC51 315KW 1,9 / 0,76 13860 / 7585 1.700,00

Tutti i modelli sono senza coibentazione

ISPEZIONABILI PER SOLARE/ PISCINA
a piastre ispezionabili
Tutti i modelli sono solo senza coibentazione.
Condizioni operative
primario 42°/28°C
secondario 22°/30°C

NB: funzionamento circuito solare in high-Flow
SCAMBIATORE
Codice MAX m2 collettori solari Perdite [mca] Portata [l/h]
Euro

SC13P 13 0,18 / 0,32 484 / 757 844,00
SC25P 25 0,23 / 0,42 899 / 1407 1.054,00
SC38P 38 0,26 / 0,47 1314 / 2055 1.264,00
SC50P 50 0,28 / 0,50 1730/ 2705 1.474,00
SC75P 75 0,31 / 0,56 2629 / 4112 1.921,00
SC100P 100 0,55 / 0,31 3527 / 5518 2.411,00
SC125P 125 0,31 / 0,56 4358 / 6817 2.831,00

Tutti i modelli sono senza coibentazione.

84

Scambiatore di calore a piastre
saldobrasati
Scambiatore per CALDAIA
saldobrasato

Gli scambiatori di calore a piastre saldobrasati sono costituiti da un pacco piastre
in acciaio AISI 316L, brasate con rame, fatto fondere per capillarità in uno speciale
forno sotto vuoto. Nell’assemblare il pacco piastre ogni seconda piastra è girata di
aisi316
180° rispetto al precedente. Si creano così, due circuiti distinti, nei quali i flussi dei
fluidi restano separati. La direzione dei due flussi è in parallelo e contro corrente.
Min/Max temperatura d’esercizio -160/+155 °C
Max pressione d’esercizio 25 bar

Condizioni operative
primario 80°/50°C
secondario 10°/45°C

SCAMBIATORE
Codice potenzialitÀ max caldaia Perdite [mca] Portata [l/h]
Euro

SE80C 80KW 1,50 / 1,30 2290 / 1926 260,00
SE105C 105KW 2,60 / 2,10 3000 / 2528 260,00
140KW 2,30 / 2,00 4000 / 3371
SE175C 155KW 3,70 / 2,70 4430 / 3732 607,00
175KW 4,70 / 3,40 5000 / 4214
SE245C 245KW 4,20 / 3,50 7000 / 5899 702,00
SE315C 315KW 4,00 / 3,20 9000 / 7585 896,00

SEISO01 Coibentazione per modelli SE80/ 105C 84,00
SEISO02 Coibentazione per modelli SE175/245C 120,00
SEISO03 Coibentazione per modello se315C 124,00

Scambiatore per SOLARE
saldobrasato
Condizioni operative
primario 60°/25°C
secondario 10°/45°C

NB: funzionamento circuito solare in Low-Flow

SCAMBIATORE
Codice MAX m2 collettori solari Perdite [mca] Portata [l/h]
Euro

SE13S 13 0,10 / 0,09 203 / 172 252,00
SE25S 25 0,12 / 0,10 377 / 320 325,00
SE38S 38 0,18 / 0,14 551 / 497 373,00
SE50S 50 0,21 / 0,16 754 / 640 446,00
SE90S 90 1,40 / 1,20 1363 / 1156 548,00
SE130S 130 1,68 / 1,35 1915 / 1624 647,00

SEISO04 Coibentazione per modelli SE13S 91,00
SEISO05 Coibentazione per modelli SE25/38/50S 95,00
SEISO06 Coibentazione per modello se90/130S 106,00

85

due circuiti distinti.00 SE85H 85 KW 2.00 SE55H 55 KW 2.Scambiatore per pompa di calore saldobrasati Scambiatore per pompa di calore Saldobrasato Gli scambiatori di calore a piastre saldobrasati sono costituiti da un pacco piastre in acciaio AISI 316L. fatto fondere per capillarità in uno speciale aisi316 forno sotto vuoto.58 / 0. La direzione dei due flussi è in parallelo e contro corrente.10 5522 / 788 377.10 2760 / 392 233. A richiesta coibentazione scambiatori 86 .00 Consigliato da abbinare ad un sistema di controllo di portata e temperatura al fine di garantire la stabilità dei salti termici. nei quali i flussi dei fluidi restano separati.28 / 0.49 / 0.10 14662 / 2088 1.10 18115 / 2581 1.564.816.10 9489 / 1353 926. brasate con rame. Max temperatura d’esercizio -195/+195 °C Max pressione d’esercizio 30 bar Condizioni operative primario 55°/50°C secondario 10°/45°C SCAMBIATORE Codice potenzialitÀ max caldaia Perdite [mca] Portata [l/h] Euro SE16H 16 KW 2. Si creano così.98 / 0.00 SE32H 32 KW 2.12 / 0. Nell’assemblare il pacco piastre ogni seconda piastra è girata di 180° rispetto al precedente.00 SE105H 105 KW 2.

accessori e attrezzature Sistemi di fissaggio pannelli esterni verticali PLUS 88 Vasche di zavorraggio 91 Sistemi di fissaggio pannelli esterni orizzontali PLUS 92 Sistemi di fissaggio pannelli esterni ECOFIX 93 Faldalerie pannelli ad incasso 94 Tubazioni solari e raccordi / Raccordi per collettori 98 Valvole a tre vie motorizzate / Miscelatori termostatici ed elettronici 99 Valvola deviatrice termostatica / Resistenze elettriche 100 Valvola solare sicurezza / Valvola sicurezza combinata 100 Valvola solare sfiato / Misuratore regolatore di portata / Valvola filtro 101 Vasi di espansione per impianti solari e acqua sanitaria 102 Prevaso / Staffa e Flessibile per vaso espansione 102 Liquido antigelo / Vetri e guarnizioni di ricambio per collettori/ Valigetta attrezzature 103 Tanica raccolta scarico antigelo / Gruppo di mantenimento / Pompa elettrica di riempimento impianti solari 104 87 .

00 052 274.00 041 223.00 049 490.00 024 505.00 (con piastra) 2 171/2 318.00 039 537.00 Coprigiunto 3 171/3 464.00 028 453.00 4 014 453.00 053 512.00 030 5 010 443.00 073 512.00 043 490.00 (con piastra) 2 062 281.00 3 008 369.00 per facciate continue 4 171/4 622.00 051 234.00 070 618.00 040 592.00 LAMIERA 1 STL 016 201.00 026 205.00 2 002 208.00 5 015 512.00 (con giunto aggraffato) 2 017 234.00 035 585.00 060 607.00 067 289. Codice euro Codice euro Codice euro UNIVERSALE 1 STK 061 219.00 066 230.00 042 260.00 Lamiera grecata (con vite prigioniera) 2 012 234.00 3 063 490.00 5 005 464.00 038 486.00 047 252. Codice euro UNIVERSALE 1 STP 171 161.00 031 227.00 2 007 197. Codice euro Codice euro Codice euro TEGOLE 1 STT 001 172.00 3 018 439.00 056 237.00 050 548.00 072 292.00 Per tetto Inclinazione a 30° Inclinazione a 45° Inclinazione a 60° o superfici piane copertura pannelli art.00 537.00 4 064 552.00 046 208.00 059 548.00 029 479.00 027 245.00 036 219.00 057 281.00 COPPI 1 STC 006 161.00 ONDULINE 1 STO 011 197.00 058 523.00 3 013 439.00 044 512.00 022 256.00 074 570.00 5 065 607.00 Per parete copertura pannelli art.00 025 563.00 pagina 93 88 5 171/5 757.00 3 003 391.00 4 004 409.00 023 475.00 048 464.00 034 530. sistemi di fissaggio Plus collettore verticale PER PANNELLI PS001 2.00 032 263.00 068 505.00 055 600.00 069 563.00 037 270.00 071 234.00 4 009 384.00 045 570.00 021 216.00 5 020 515.00 4 019 457.00 .00 054 537.00 075 629.00 033 501.5 m2 Per tetto inclinato Parallelo a tetto Inclinazione + 25° Inclinazione + 40° copertura pannelli art.

00 per facciate continue pagina 93 4 172/4 592. Codice euro Codice euro Codice euro UNIVERSALE 1 STK 136 219.00 102 234.00 Lamiera grecata (con vite prigioniera) 2 087 223.00 149 574.00 103 442.00 144 563.00 2 082 190.00 105 516. sistemi di fissaggio Plus collettore verticale PER PANNELLI PS002 2 m2 Per tetto inclinato Parallelo a tetto Inclinazione + 25° Inclinazione + 40° copertura pannelli art.00 3 138 475.00 4 094 439.00 096 208.00 3 088 420.00 141 223.00 2 077 201.00 124 475.00 (con piastra) 2 137 270.00 148 497.00 LAMIERA 1 STL 091 190.00 111 216.00 117 252.00 (con piastra) 2 172/2 307.00 114 519.00 135 581.00 132 270.00 101 201. Codice euro Codice euro Codice euro TEGOLE 1 STT 076 168.00 147 292.00 .00 145 614.00 120 552.00 Coprigiunto 3 172/3 446.00 126 234.00 098 464.00 (con giunto aggraffato) 2 092 227.00 104 457.00 115 574.00 133 512.00 129 519.00 110 563.00 130 574.00 150 622.00 3 093 428.00 146 234.00 109 512.00 5 080 446.00 5 090 483.00 5 095 494.00 Per parete copertura pannelli art.00 100 541.00 123 453.00 099 486.00 108 490.00 5 140 581.00 5 085 420.00 3 083 355.00 106 227.00 112 263.00 4 079 391.00 3 078 380.00 121 205.00 4 089 428. Codice euro UNIVERSALE 1 STP 172 161.00 097 249.00 113 472.00 125 530.00 89 5 172/5 739.00 118 479.00 128 512.00 4 139 527.00 4 084 366.00 119 497.00 ONDULINE 1 STO 086 190.00 142 285.00 107 263.00 Per tetto Inclinazione a 30° Inclinazione a 45° Inclinazione a 60° o superfici piane copertura pannelli art.00 143 490.00 116 216.00 122 245.00 134 526.00 127 263.00 131 234.00 COPPI 1 STC 081 153.

00 058 523.00 055 600.00 060 607.00 2 007 197.00 LAMIERA 1 STL/M1 016 201.00 5 015 512.00 4 009 384.00 041 223. sistemi di fissaggio Plus collettore verticale PER PANNELLI PS001/M1 1.00 034 530.00 050 548. Codice euro UNIVERSALE 1 STP/M1 171 161.00 pagina 93 90 5 171/5 757.00 048 464.00 049 490.00 (con piastra) 2 171/2 318.00 031 227.00 (con giunto aggraffato) 2 017 234.25 m2 Per tetto inclinato Parallelo a tetto Inclinazione + 25° Inclinazione + 40° copertura pannelli art.00 073 512.00 5 065 607.00 per facciate continue 4 171/4 622.00 075 629.00 3 008 369.00 038 486.00 (con piastra) 2 062 281.00 032 263.00 5 020 515.00 025 563.00 033 501.00 2 002 208.00 537.00 072 292.00 051 234.00 4 064 552.00 070 618.00 5 005 464.00 3 013 439.00 069 563.00 037 270.00 023 475.00 056 237.00 027 245.00 3 018 439.00 4 014 453.00 Coprigiunto 3 171/3 464.00 052 274.00 028 453.00 .00 042 260.00 059 548.00 3 003 391.00 068 505.00 043 490.00 030 5 010 443.00 ONDULINE 1 STO/M1 011 197.00 022 256.00 057 281.00 3 063 490.00 046 208.00 039 537.00 021 216.00 4 019 457.00 Lamiera grecata (con vite prigioniera) 2 012 234.00 029 479. Codice euro Codice euro Codice euro UNIVERSALE 1 STK/M1 061 219.00 045 570.00 024 505.00 026 205.00 054 537.00 047 252.00 053 512.00 036 219.00 COPPI 1 STC/M1 006 161.00 074 570.00 Per tetto Inclinazione a 30° Inclinazione a 45° Inclinazione a 60° o superfici piane copertura pannelli art.00 Per parete copertura pannelli art.00 071 234.00 067 289.00 4 004 409.00 066 230.00 044 512.00 040 592. Codice euro Codice euro Codice euro TEGOLE 1 STT/M1 001 172.00 035 585.

00 Staffaggio a 5 pannelli (stk per 5 pannelli) 4 V-ZAV-02 1.KN280 VASCA DI ZAVORRAGGIO PER STAFFAGGIO SUPERFICI PIANE STK V-ZAV-01 Vasca zavorra singola V-ZAV-02 Vasca zavorra doppia 157.KN150 . sistemi di fissaggio PER PANNELLI PS001 .00 e Indicazioni per ordinare vasche zavorra Tipologia staffaggio QuantitÀ codice euro Staffaggio singolo (stk per 1 pannello) 2 V-ZAV-01 314.00 +2 V-ZAV-01 Esempio di applicazione Esempio di applicazione per 1 pannello solare per 2 pannelli solari 91 .194.PS002 .00 Staffaggio a 4 pannelli (stk per 4 pannelli) 4 V-ZAV-02 880.00 Staffaggio doppio (stk per 2 pannelli) 2 V-ZAV-02 440.00 e 220.KN200 .00 Staffaggio a 3 pannelli (stk per 3 pannelli) 6 V-ZAV-01 942.

00 3 193 420.00 (con piastra) 2 173/2 318.00 202 336.00 248 629.00 LAMIERA 1 STL 196 220.00 240 840.00 4 194 609.00 223 493.00 228 488.00 213 493.00 233 493.00 5 185 745.00 219 719.00 5 190 735.00 214 682.00 2 187 284.00 230 819.00 247 393.00 221 260.00 212 336.00 255 988.00 253 629.00 215 840.00 250 988.00 239 719.00 4 244 787.00 227 346.00 4 199 609.00 204 719.00 231 260.00 Per parete copertura pannelli art.00 229 672.00 .00 per facciate continue 4 173/4 622.00 208 488.00 254 787.00 201 260.00 225 840.00 205 840.00 (con giunto aggraffato) 2 197 315.00 224 719.00 251 258.00 (con piastra) 2 242 393.00 222 336.00 5 195 745. Codice euro Codice euro Codice euro UNIVERSALE 1 STK 241 247.00 pagina 93 92 5 173/5 757.00 ONDULINE 1 STO 191 226.00 COPPI 1 STC 186 220.00 3 183 420.00 218 488.00 207 346.00 203 493.00 216 260.00 2 182 299.00 237 362.00 5 245 952.5 m2 e PS002/O 2m2 Per tetto inclinato Parallelo a tetto Inclinazione + 25° Inclinazione + 40° copertura pannelli art.00 206 260.00 4 189 569.00 234 682.00 226 260.00 Per tetto Inclinazione a 30° Inclinazione a 45° Inclinazione a 60° o superfici piane copertura pannelli art.00 3 243 606.00 235 840.00 4 184 609.00 238 488.00 217 362. Codice euro UNIVERSALE 1 STP 173 161.00 209 672. sistemi di fissaggio Plus collettore orizzontale PER PANNELLI PS001/O 2.00 246 258.00 210 819.00 3 188 438.00 211 260.00 252 393.00 5 200 745. Codice euro Codice euro Codice euro TEGOLE 1 STT 181 226.00 232 336.00 220 840.00 3 198 438.00 236 260.00 Lamiera grecata (con vite prigioniera) 2 192 299.00 249 787.00 Coprigiunto 3 173/3 464.

25 m2 Per tetto inclinato Parallelo a tetto copertura pannelli art.00 4 084 289.00 5 190 640.00 e CP-002-O Coprigiunto per pannelli PS002/O 2 m2 L= 1.00 3 188 384.00 e 93 .5 m2 e PS002 2 m2 L= 2.5 m2 e PS002/0 2 m2 Per tetto inclinato Parallelo a tetto copertura pannelli art.5 m2 L= 1. sistemi ECOFIX collettore verticale PER PANNELLI PS001 2.00 Coprigiunto CP-001-002 Coprigiunto per pannelli PS001 2.206 mm 38.5 m2 e PS001/M1 1.040 mm 22.00 5 085 344.00 3 008 270.00 sistemi Ecofix collettore orizzontale PER PANNELLI PS001/O 2. Codice euro UNIVERSALE 1 SDC 006 102.00 4 009 289.224 mm 35.00 2 082 139.00 3 083 270.00 e CP-001-O Coprigiunto per pannelli PS001/O 2.00 PER PANNELLI PS002 2 m2 UNIVERSALE 1 SDC 081 102.25 m2 L= 1.00 2 187 256.00 5 010 344.00 2 007 139.00 4 189 512.205 mm 22. Codice euro UNIVERSALE 1 SDC 186 128.00 e CP-001-M1 Coprigiunto per pannelli PS001/M1 1.

FINC B166 380.00 e Kit base di faldaleria per un collettore PSI003/M1 Kit faldaleria prolunga per più collettori solari PSI003/M1 FINC B170 365. • scatolina con raccordi.00 e Kit base di faldaleria per un collettore PSI003 Kit faldaleria prolunga per più collettori solari PSI003 FINC B168 365.00 e FINC P 167 195. Kit prolunga di faldaleria da aggiungere al kit precedente per l’installazione di due o più collettori solari. accessori e viti varie.00 e FINC P 171 195. • legni di supporto. Faldalerie Faldalerie per pannelli ad incasso manuale di montaggio DESCRIZIONE DESCRIZIONE Kit base di faldaleria per un collettore solare.accessori e viti varie. Scatola contenente: Scatola contenente: • faldaleria in alluminio colore testa di moro.00 e Kit base di faldaleria per un collettore PSI003/M2 Kit faldaleria prolunga per più collettori solari PSI003/M2 94 . coprigiunto. • scatolina con raccordi.00 e FINC P 169 195. relativi supporti e guarnizioni. • manuale di installazione. • legni di supporto. • prolunghe in alluminio colore testa di moro.

13m 2 PSI003/M1 2.00 + 5 FINC P 171 95 .5 m2 1 FINC B 166 380.15 x 2.160.12m 6 PSI003 15 m2 1 FINC B 166 1.Faldaleria per collettori ad incasso Esempi di istallazione di collettori contigui e su unica fila su una fila Collettori solari PSI003 Ingombro lxh Estensione campo solare Codice faldaleria Euro 1.64 x 2.00 +4 FINC P 169 7.35m 1 PSI003/M2 1.81 x 2.00 m2 1 FINC B 170 1.13m 4 PSI003/M1 5.47 x 3.12m 4 PSI003 10 m2 1 FINC B 166 965.12m 2 PSI003 5 m2 1 FINC B 166 575.00 + 1 FINC P 171 3.00 + 5 FINC P 169 Collettori solari PSI003/M2 Ingombro lxh Estensione campo solare Codice faldaleria Euro 1.13m 6 PSI003/M1 7.00 +4 FINC P 167 7.98 x 2.00 +4 FINC P 171 7.81 x 3.145.12m 1 PSI003 2.50 m2 1 FINC B 170 365.00 2.340.47 x 2.00 + 5 FINC P 167 Collettori solari PSI003/M1 Ingombro lxh Estensione campo solare Codice faldaleria Euro 1.98 x 2.25 m2 1 FINC B 168 365.15 x 2.00 m2 1 FINC B 170 950.00 + 3 FINC P 171 6.50 m2 1 FINC B 170 1.35m 3 PSI003 /M2 4.50 m2 1 FINC B 170 755.00 + 2 FINC P 171 4.35m 6 PSI003/M2 9.00 2.340.355.00 m2 1 FINC B 170 560.75 m2 1 FINC B 168 755.00 4.145.81 x 2.00 + 3 FINC P 167 6.00 + 1 FINC P 169 3.13m 1 PSI003/M1 1.00 2.00 m2 1 FINC B 168 950.12m 5 PSI003 12.5 m2 + 2 FINC P 167 770.00 + 3 FINC P 169 6.98 x 3.25 m2 1 FINC B 168 1.00 + 2 FINC P 169 4.32 x 2.64 x 3.32 x 3.13m 3 PSI003 /M1 3.64 x 2.35m 4 PSI003/M2 6.12m 3 PSI003 7.50 m2 1 FINC B 168 1.35m 2 PSI003/M2 3.15 x 3.32 x 2.47 x 2.5 m2 1 FINC B 166 1.50 m2 1 FINC B 168 560.35m 5 PSI003 /M2 7.00 + 1 FINC P 167 + 1 FINC B 166 3.13m 5 PSI003 /M1 6.

75 m2 FINC 53/51 1.00 E Ingombro Lxh 3.00 E 96 .00 m2 FINC 43/41 1.25 m2 FINC 33/31 1.55 m Ingombro Lxh 7.15 x 4.98 x 5.75 m2 FINC 13/11 650.57 m 2 PSI003 1 PSI003 +1 PSI003/M1 5 m2 FINC 13/13 3.15 x 5.55 m Ingombro Lxh 1.879.00 E 2.275.64 x 4.57 m 6 PSI003 3 PSI003 +3 PSI003/M1 15 m2 FINC 33/33 11.32 x 5.32 x 4.00 E Ingombro Lxh 2.00 E Ingombro Lxh 4.588.00 E Ingombro Lxh 7.55m Ingombro Lxh 4.50 m2 FINC 63/61 2.900.57 m 4 PSI003 2 PSI003 +2 PSI003/M1 10 m2 FINC 23/23 7.188.55 m Ingombro Lxh 6.57 m 10 PSI003 5 PSI003 +5 PSI003/M1 25 m2 FINC 53/53 18.00 E 1.00 E 948.50 m2 FINC 23/21 970.57 m 12 PSI003 6 PSI003 +6 PSI003/M1 30 m2 FINC 63/63 22.98 x 4.567.47 x 5.00 E 636.47 x 4.209.55 m Ingombro Lxh 3.81 x 4.00 E Ingombro Lxh 6.00 E 1.57 m 8 PSI003 4 PSI003 +4 PSI003/M1 20 m2 FINC 43/43 15.81 x 5.55 m Ingombro Lxh 2.Faldaleria per collettori ad incasso su due file Esempi di istallazione di collettori contigui e sovrapposti su due file Pannelli Pannelli Campo solare e faldaleria Campo Campo solare e faldaleria Campo Codice Codice solare solare Euro Euro Ingombro Lxh 1.00 E 1.64 x 5.254.

577. Pannelli Campo solare e faldaleria Campo Codice solare Euro Ingombro Lxh 1.98 x 4. di almeno 2 cm per avere distacco tra collettore e copertura.00 E Ingombro Lxh 3.00 E pertura tradizionale. al di sotto del campo solare.32 x 4. Ingombro Lxh 7.00 E Ingombro Lxh 4.79 m 6 PSI003 +6 PSI003/M2 24 m2 FINC 63/62 2.47 x 4. si deve prevedere l’inserimento di elementi plastici.890.00 E Ingombro Lxh 2.198.79 m Faldalerie incasso Particolare inferiore 4 PSI003 +4 PSI003/M2 16 m2 FINC 43/42 1.00 E Sovrapposizione totale tegola/faldaleria: Ingombro Lxh 6.15 x 4.79 m 1 PSI003 +1 PS003/M2 4 m2 FINC 13/12 646.79 m superiore e inferiore circa da 40 a 50 cm laterale circa10 cm 5 PSI003 +5 PS003/M2 Nel caso di copertura esclusivamente impermeabilizzata 20 m2 FINC 53/52 con guaina bituminosa o con questa al di sotto della co- 1.81 x 4.264.79 m Faldalerie incasso Particolare superiore 2 PSI003 +2 PSI003/M2 8 m2 FINC 23/22 958.79 m 3 PSI003 +3 PSI003/M2 12 m2 FINC 33/32 1.00 E 97 .64 x 4.

La battuta definita evita lo spanamento. PSI003/M1.00 NON NECESSITA DI CARTELLA: tubo singolo tubi con raccordi autocartellanti Raccordi per tubo inox split Sistema di collegamento per tubo ondulato in acciaio inossidabile. PSI003/M2 RCPSU Raccordo conico 3/4“ x 3/4” M 10. Codice descrizione euro RD 16 Raccordo per giunzione tubo tubo DN 16 x DN 16 19.00 TO 25 DN 16 lunghezza 2 x 25 m 1.00 RD 20 Raccordo per giunzione tubo tubo DN 20 x DN 20 23.00 RF 16 Raccordo filettato 3/4” femmina x DN 16 13. senza CFC e PVC.00 (RCPSU) (RF) (TO DN) RF 20 Raccordo filettato 3/4” femmina x DN 20 16. Per una massima facilità di installazione sono dotati di contrassegno per evitare lo scambio del condotto di mandata e quello di ritorno. Il sistema è composto da doppio tubo ondulato separabile in acciaio inossidabile.00 € RACC 22*3/4 Raccordo conico 3/4“ x 3/4” a saldare 10. Codice descrizione euro TO 15 DN 16 lunghezza 2 x 15 m 718. In generale si ricorda che le tubazioni in multistrato e acciaio zincato non risultano idonee per impianti solari.374. resiste alle alte temperature continue che raggiungono i 125°C e a durata limitata anche i 175°C. PS002/O PSI003.00 Esempio di collegamento tubo-pannello solare RV 25 Kit 4 raccordi per tubo DN 25 62.Sistemi di tubazioni solari Inox split .AISI316 Apposito per impianti solari con tubo ondulato in acciaio inossidabile AISI 316 e tessuto protettivo per le applicazioni più esigenti.00 TO 15 DN 25 lunghezza 15 m 404. flessibile. con pressione massima a 200°C di 13.00 TO 25 DN 20 lunghezza 2 x 25 m 1. PS001/M1. Il cavo del sensore è composto da conduttori 0.00 Lunghezza max linea Campo solare 10 m 10 m2 TO DN 16 15 m 8 m2 20 m 6 m2 10 m 21 m2 TO DN 20 15 m 18 m2 20 m 15 m2 10 m 45 m2 TO DN 25 15 m 40 m2 20 m 35 m2 Indicazioni di massima sul dimensionamento tubazione Raccordi per collettori Raccordi per collettori PS001. cavo del sensore. PS002.5 bar. con caucciù sintetico. PS001/O. L’isolante è in EPDM leggero. materiale isolante flessibile in EPDM.00 TO 15 DN 20 lunghezza 2 x 15 m 824.197. Il tubo ondulato in acciaio inossidabile ha un campo di temperatura incluso tra i -270°C fino a +600°C.00 € 98 . il tutto assemblato da tessuto metallico e poliestere resistente all’ozono e ai raggi UV.75 mm.

00 e ME005 Miscelatore elettronico 2” 3.00 e Miscelatore termostatico MT001 Miscelatore termostatico 3/4” 114.398. Alimentazione elettrica: 230 V . Accessori KIT a circolazione forzata per ACQUA CALDA SANITARIA Valvole a tre vie motorizzatE complete di cavo Molex VMT002 Valvola deviatrice motorizzata a tre vie 3/4” VMT004 Valvola deviatrice motorizzata a tre vie 3/4” con micro ausiliari e relè interno con micro ausiliari (senza relè interno) (direttamente interfacciabile con centraline solari) 130.00 e 99 .00 e 237. ME003 Miscelatore elettronico 1” 1/4 1.075.00 e MT002 Miscelatore termostatico 1” 140.00 e MT003 Miscelatore termostatico 1” 1/4 950. servomotore.00 e 130.00 e ME004 Miscelatore elettronico 1” 1/2 2.50/60 Hz .631. sonde di temperatura di mandata e ritorno in acciaio inox.00 e MT004 Miscelatore termostatico 1” 1/2 1.00 e VMT003 Valvola deviatrice motorizzata a tre vie 1” VMT005 Valvola deviatrice motorizzata a tre vie 1” 1/4 con micro ausiliari (senza relè interno) con micro ausiliari (senza relè interno) 130. Attacchi filettati femmina.00 e Miscelatore elettronico con trattamento anti legionella programmabile Miscelatore elettronico con disinfezione termica programmabile e verifica disinfezione. regolatore.(6.00 e MT005 Miscelatore termostatico 2” 1.620. Con microinterruttori ausiliari per gestione disinfezione ed altri apparecchi.627. Composto da valvola a 3 vie con sfera in acciaio inox.5+8) VA.

Uscita di scarico maggiorata. REF 460 Resistenza elettrica Watt 6000. Campo di temperatura: -30÷160°C. con formazione di vapore. sonda a bulbo e portasonda Valvola termostatica deviatrice automatica. V 400. V 230. Attraverso il bulbo. La valvola funziona senza necessità di energia elettrica. testina. Con il ritorno della temperatura al di sotto di quella impostata nel bollitore. VTT001 130. monofase. REF 400 Resistenza elettrica Watt 4500. per sistemi a circolazione forzata REF 220 Resistenza elettrica Watt 2500. la valvola scarica in atmosfera una quantità d’acqua sufficiente a far sì che temperatura e pressione rientrino nei limiti di funzionamento dell’impianto. monofase 55.00 e VSP002 6 bar 25. 1 1/2” 227. in questo modo si evita la sovratemperatura nel bollitore. Ingresso 1/2”. ideale per il controllo dell`integrazione nei sistemi solari.00 e Ideale per il by-pass dei sistemi solari a circolazione naturale. trifase. Taratura 7 bar VSTP001 60.00 e Installabile su tutti i bollitori.00 e Valvola solare di sicurezza Valvola di sicurezza combinata temperatura e pressione La valvola di sicurezza controlla e limita la temperatura e la pressione dell’acqua calda contenuta in un accumulo sanitario solare ed evita che in quest’ultimo si possano raggiungere temperature superiori ai 100°C. il bulbo fino a170°C trasmette la temperatura stessa alla valvola che riapre il flusso verso il bollitore e riattiva la circolazione naturale.00 e Installabile su tutti i bollitori. 1 1/2” 292.00 e Installabile solo su bollitori oltre 500 l. 300 mm. PN 10. viene rilevata la temperatura dell’acqua calda sanitaria. 1 1/2” 307. Valvola deviatrice termostatica Resistenze elettriche per sistemi a circolazione naturale REN Resistenza elettrica W 1200.Accessori Valvola deviatrice termostatica Composto da corpo. V 230.00 e Ingresso 1/2” Valvola di sicurezza combinata 100 . Attacchi femmina-femmina. V 400. Valvola solare di sicurezza Valvola di sicurezza per impianti solari. PN 10. Al raggiungimento dei valori di taratura. VSP001 3 bar 14. la valvola devia il flus- so automaticamente con il raggiungimento di una temperatura impostabile sulla ghiera. Corpo in ottone. trifase. Regolabile da 60 a 90° C.00 e Completa di termostato lungh. 1 1/4” Adatto per tutti i bollitori naturali ad intercapedine.

Temperatura massima 120°C (breve periodo: 160°C per 20 sec.00 e VFI003 1 1/4’’ 79.) RP004 34. 101 .00 e RP002 34. Finitura nichelata.5 mm Filettatura secondo ISO 228 (DIN 259 BSP 2779) Con maniglia a leva in acciaio Misure: 3/4”.00 e Il filtro in acciaio inox all’interno della sfera può essere facilmente rimosso.00 e Regolatore 1-6 l/min di portata 3/4“ M/M VALVOLA FILTRO Valvola a sfera F/F in ottone stampato con filtro integrato. PN 16 Temperatura massima 150°C. In quest’ultimo caso il filtro può essere usato per un tempo limitato. mentre Valvola filtro la valvola è in posizione chiusa. Accessori KIT a circolazione forzata per ACQUA CALDA SANITARIA Valvola solare di sfiato Valvola automatica di sfogo aria con valvola di intercettazione Idonea per utilizzo con acqua e soluzioni glicolate (max 50%) Connessione 3/8” Consigliato nei grandi impianti solari per facilitare lo sfiato dell’aria Chiudere la valvola di intercettazione a caricamento impianto completato VSI001 40.00 e Valvola solare di sfiato Misuratore regolatore RP001 38. 1”1/4 VFI001 3/4'' 34.6 (3/4”) Kv 20 (1”1/4) Maglia filtrante in acciaio Inox: 0. Kv 5. La valvola può essere installata con o senza filtro. per esempio l’esigenza di pulire il circuito.00 e Regolatore 2-12 l/min Regolatore 2-12 l/min di portata solare in linea di portata DN22 di portata 3/4“ M/M Intervallo di misurazione 2-12 l/min (Kv 3) oppure 1-6 l/min (Kv 2) PN 10. per essere pulito o ispezionato.

1” (100 L) -10. 3/4” (da 18 a 40 L).00 E VE1AS.80 Capienza 80 L 218.60 il vaso di espansione è completo di piedini.00 E VE1AS. Dal modello VE1AS. Solo per modelli VE1S.5 bar (18 e 40 L).membrana speciale per fluido 3.00 E VE1AS.00 E VE1S.60 Capienza 60 L 171.18 Capienza 18 L 48.18 Capienza 18 L 58.00 E VE1S.00 E VE1S.60 Capienza 60 L 166.00 E VE1S.18/25/40 SF01 36.0 bar (da 60 L) solare DIN4807 Membrana: in gomma per acqua Temperatura max di esercizio: +130°C uso alimentare Attacco acqua: Temperatura min/max di esercizio: 3/4” (da 18 a 80 L).25 Capienza 25 L 52.100 Capienza 100 L 270.00 E Flessibile acciaio inox 188 cm FLEX188 (usato anche nel by-pass KN TOP doppio) 55. Accessori e ricambi Vaso di espansione Vaso di espansione per impianti solari per acqua sanitaria (calda e fredda) Pressione massima di esercizio: Pressione massima esercizio: 6 bar (da 18 a 40 L).40 Capienza 40 L 105.300 Capienza 300 L 577. +99°C 1 1/2” (da 150 a 300 L) Attacco acqua: Attacco ingresso acqua verso l’alto.5 bar .00 E Staffa Staffa a “L” per il fissaggio a muro del vaso di espansione.00 E VE1S.100 Capienza 100 L 323. Il raccordo da 3/4”maschio x 3/4” femmina è provvisto di una doppia valvola di non ritorno.00 E VE1AS.00 E VE1AS.25 Capienza 25 L 65.00 E Prevaso per impianti solari Pressione massima di esercizio: 6 bar Attacchi: 3/4”M e 3/4”F PRVE018     Prevaso da 18 L   33.00 E VE1S. 2.80 Capienza 80 L 256.60 il vaso Marchiatura CE di espansione è completo di piedini.00 E VE1S.40 Capienza 40 L 112. 1” (da 60 a 100L) Marchiatura CE 1 1/2” (150 L) Dal modello VE1S.00 E Flessibile acciaio inox 40 cm FLEX40 (usato anche nel KN280) 18.00 E Flessibile acciaio inox 80 cm FLEX80 (usato anche nel KN 200 e by-pass TOP mono) 29.200 Capienza 200 L 391.150 Capienza 150 L 315. 8 bar (da 60 L) 8 bar (18 e 40 L).00 E VE1AS.00 E VE1AS.00 E VE1S. 10 bar (da 60 L) Pressione di precarica standard: Pressione di precarica standard: 2. VE1S.18/25/40.150 Capienza 150 L 455. VE1AS. Inclusi tasselli a muro e guarnizione. collegamento vaso espansione/gruppo solare) Flessibile acciaio inox 36 cm FLEX36 (usato anche nel KN150) 17.00 E 102 .00 E Flessibile I tubi flessibili in acciaio inox 3/4” F/F isolati sono polifunzionali e di diversa lunghezza in base alle esigenze (es.

cacciavite cercafase 103 .00 E VRI009 Vetro per PS001/M1 80.00 E VRI002 Vetro per PS002.Accessori e ricambi Liquido antigelo Glicole antigelo propilenico per usi alimentari anti corrosivo e biodegradabile adatto per impianti solari.00 E GRI009 set per PS001/ M1 45.00 E Guarnizioni di ricambio per collettori GRI001 set per PS001.00 E GRI003 set per PSI003 45. PS002/ND. manutenzionati correttamente e costantemente possono anche aumentare il loro rendimento.00 E GLL004 20 L Liquido antigelo 150.00 E VRI008 Vetro per PSI003/M2 90. PS002/NS 45.00 E GLL003 15 L Liquido antigelo 115. manometro.00 E GRI008 set per PSI003 / M2 45. Valigetta controllo impianti solari cartine per controllo PH.00 e COMPOSTA DA: rifrattometro manuale. VCS01 543. GLL001 5 L Liquido antigelo 45.00 E GRI007 set per PSI003/ M1 45. Con la valigetta di controllo l’utente dispone di una “scatola di servizi professionistici“ per controllare facilmente e velocemente gli impianti termosolari. PS002/ND.PS002/N.00 E Vetri di ricambio per collettori Vetro temprato 4 mm extra chiaro VRI001 Vetro per PS001. PS002/N.PS002/O.00 E Tubo singolo di vetro borosilicato VRI006 Tubo ricambio per CSS 27. Gli strumenti di misura e di controllo contenuti nella valigetta consentono di rilevare.00 E GRI002 set per PS002. PS002/O. soluzione concentrata da diluire con 60% d’acqua. etichette. PS001/O 110.00 E Valigetta attrezzature Gli impianti solari sono sempre più efficienti. PS002/NS 108. bussola. in modo sicuro. PS001/O 45. ogni problema alterante il funzionamento dell’impianto.00 E GLL002 10 L Liquido antigelo 81. multimetro digitale.00 E VRI003 Vetro per PSI003 110.00 E VRI007 Vetro per PSI003/M1 80.

ad essa è collegata.a. contatti per la remotizzazione dell’allarme livello minimo. Alcune indicazioni sulle caratteristiche della pompa per il caricamento Massima prevalenza 50 m. TRSA01 220. PRE10 Pompa di riempimento 50 L 740. GMAN001 3. una tubazione flessibile in gomma con attacco idoneo per il nostro gruppo solare. presa di alimentazione 230V ~. - sonde di livello. max prevalenza 50 m. - manometro.300. Il sistema è composto da una tanica bianca in PVC con capacità di 50 L con ampia apertura per il facile caricamento della miscela acqua-glicole. montata su di un carrello completo di pompa con interruttore elettrico. con predisposizione rubinetto di scarico. Temperatura massima d’esercizio da normativa +35°C da materiali +60°C Serbatoio per miscela acqua-glicole. marcia pompa).00 e - struttura in alluminio con piedini regolabili. tramite una valvola di non ritorno.c. Accessori e ricambi Tanica raccolta scarico antigelo Tanica in acciaio inox resistente alle alte temperature e pressioni di scarico della valvola solare di sicurezza. Composta da: - tanica in INOX da 50 L per il contenimento della miscela acqua-glicole per riempimento / mantenimento pressione impianto solare. - pompa per riempimento/mantenimento in pressione impianto solare.a. intervento termica. livello sonde.00 E 104 . con intervento automatico di ripristino pressione a seguito microperdite. montato su carrello dotato di pompa elettrica per carico automatico degli impianti. - pressostato regolabile di minima/massima. Pompa elettrica di riempimento impianti solari L’esclusivo sistema realizzato da Tekno Energy per caricare e avviare in maniera semplice e senza alcun spreco il vostro impianto solare. Utilizzata per il recupero del glicole nel caso di anomalie dell’impianto solare. al fine di non avere nessun tipo di perdita e dispersione. in grado di resistere alle alte temperature e pressioni di scarico della valvola sicurezza solare. completo di protezione termica. Capacità 50 L. servirsi dell’apposito nastro graduato presente sulla tanica. Gruppo di mantenimento Con il selettore in posizione manuale il gruppo permette il caricamento e lo sfiato dell’impianto solare.c. - quadro di comando con selettore automatico/spento/ manuale. - tanica in INOX da 50 L per la raccolta e recupero del glicole. Per la corretta miscelazione nella percentuale desiderata. il tutto isolato da due valvole. per grandi impianti solari.00 e GruppO di mantenimento Tanica raccolta antigelo (con funzione di riempimento impianto e raccolta scarico antigelo) Gruppo di mantenimento. segnalazioni led (presenza tensione. - filtro e valvola di non ritorno sul circuito caricamento impianto solare.

260403 .teknoenergy.tÀ codice descrizione prezzo unitario sconto LUOGO DI DESTINAZIONE MERCE ANNOTAZIONI Il committente dichiara di conoscere e accettare ai sensi degli artt. F. n° 25 . IVA TELefono FAX CONSEGNA RICHIESTA RESA A MEZZO CONDIZIONI DI PAGAMENTO PRIMA FORNITURA: CONTANTI ALLA CONSEGNA SC.A. Pedaggera SS 20.M. IVA 03074380043 info@teknoenergy.811. CITTÀ PROVINCIA P. q. data il committente Sede amm.F.M.BA / TRATTA 30 gg.Loc.P. tutte le Condizioni di vendita dietro riportate cui è subordinata la compravendita. 3% DILAZIONATO CON GARANZIA DI PAGAMENTO RI.811.12030 CAVALLERLEONE (CN) .com c a l o r e • r i s pa r m i o • a m b i e n t e ORDINE N. F. 3% CONTANTI ALLA CONSEGNA MERCE SC.907 REA N.F 0172.com ORDINATARIO VIA C. 60/90 gg. Civ.325 .M. 1341 e 1342 Cod.T 0172. DEL INVIATO: VIA FAX VIA E-MAIL info@teknoenergy. www.P./magazzino . 60 gg.com 106 . e in particolare dichiara di conoscere e accettare le clausole ivi contenute nelle Condizioni di vendita a tergo riportate.

.)  collegamento lavastoviglie (+ 20 L/g) produzione ACS  centralizzata  autonoma  satelliti di utenza B) altro: posti letto ………………….=…………° Orientamento tetto: Or.Or ………  E / W – Or……… S  S / SE – Or……… Or Lunghezza falda utilizzabile: b=……………… m . Or ……… E ..=…………° Ombreggiamento?  SI  NO RICHIESTE DEL CLIENTE: Tipo di impianto:  personalizzato  kit Tipo di collettore:  piano  sottovuoto Integrazione per piscina:  SI  NO Dimensioni piscina: ………… x ………… x ………… m Temperatura richiesta …………° .………… Città: …………………………………………… Cap:…………………… EDIFICIO:  Esistente  Anno di costruzione:………………  In costruzione  Fase di Progetto  Mono/bifamiliare  Condominio  Hotel  Bed&breakfast  Ristorante  Centro sportivo INSTALLAZIONE COLLETTORI: Verticali  Orizzontali  Circolazione naturale  Tetto a falda con copertura  Tegole  Coppi  Onduline  Lamiera Altro ………………………  Installazione a parete o superficie verticale  Tetto piano o superfici piane Montaggio  parallelo tetto  sovrainclinazione +25°  i sovrainclinazione +40°  Incasso Sottocostruzione:  Travi lignee  Cemento  Altro…………………………………………………………… FABBISOGNO ACQUA CALDA SANITARIA (acs): A) per le abitazioni: Superficie singola unità abitativa …………. Tempo di attivazione del ricircolo: tr = …………….….. pasti al giorno ……………. Piscina  all’aperto  interna  coperta 107 .. Altezza falda utilizzabile: a=……………………… m Inclinazione tetto: Incl. Altro fabbisogno di ACS: …………………Fabbisogno calcolato di ACS: Vacs ……. a S . Docce installate…………………….……………… litri/giorno Ricircolo?  SI  NO .………ore/giorno INTERGRAZIONE AL RISCALDAMENTO:  SI  NON RICHIESTO  Fabbisogno energetico invernale ………………… kwh/mq anno  edificio …………… mq  classe ………… Impianto riscaldamento:  pavimento/soffitto/parete  radiatori  ventilconvettori CENTRALE TERMICA: Caldaia per:  Riscaldamento  Riscaldamento + ACS  dedicata ACS Tipo di combustibile:  Gasolio  Metano  Gpl  Legna  …………… -.mq N° di alloggi …………………  collegamento lavatrice (+20÷40 L/g 1 lavag.Dimensioni porta del vano: …… x ……… m GEOMETRIA ED ORIENTAMENTO DEL TETTO: b N Orientamento falda installazione: Incl.………… Città: …………………………………………… Cap:…………………… Tel:……………………………………………Fax:………………………………………email:…………………………………………… Se luogo d’installazione diversa da indirizzo cliente: Indirizzo:………………………………………n.… Cognome:……………………………………………… Indirizzo:………………………………………n. m . Or ……… W E A imp  S / SW . x ……. Potenza:……………… kW Anno di costruzione:……………… Note:………………………………………………………………………………………………………… Per ACS:  serbatoio integrato alla caldaia lt …………  serbatoio separato lt ………………  istantanea IMPORTANTI INFORMAZIONI: Lunghezza singolo tubo collettore-serbatoio: …… (in) +……… (out) m Dimensioni vano per accumulo: ……. MODULO RILIEVO DATI PER IMPIANTO SOLARE TERMICO CLIENTE: Nome: ……………………………………………………. x…….

108 .

109 .

110 .

111 .

112 .

con certificazione Solartechnik Prufung Forschung. Azienda con Sistema di Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 . ITW. ISE (Fraunhofer Institut Solare Energiesysteme) e SP (Provning Forskning).teknoenergy.UNI EN 12975-2 UNI EN 12976-1 .Cert.UNI EN 12976-2 113 . Tutti i collettori solari Tekno Energy dispongono di piastra captante TINOX. www.com c a l o r e • r i s pa r m i o • a m b i e n t e I collettori solari e i sistemi solari Tekno Energy sono certificati Solar Keymark e con rapporto di prova ENEA ed EUROFINS secondo standard UNI EN 12975-1-2:2006. N 4425 Certificazione di Prodotto Solar Keymark Attestato delle Prove secondo normative del settore UNI EN 12975-1 .

c a lo r e • r i s pa r m i o • a m b i e n t e

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
Queste considerazioni generali si intendono parte integrante di ogni contratto di vendita e di ogni offerta da noi effettuata o con
noi stipulata.
I prezzi si intendono di listino per merce franco nostro stabilimento di CAVALLERLEONE, esclusi di iva e trasporto.
I pagamenti dovranno essere effettuati in accordo con la Ns. sede, nelle forme stabilite e concordate nella conferma d’ordine. Per
eventuali ritardi di pagamento l’acquirente corrisponderà alla venditrice gli interessi di mora pari all’importo massimo tassabile
come per legge.
RISERVATO DOMINIO: nelle vendite con pagamento rateale o a scadenze dilazionate, la proprietà della merce rimane della ditta
venditrice fino al totale ed integrale pagamento della merce e ciò ai sensi e per gli effetti delle norme stabilite.
I tempi di consegna non sono vincolati e sono da concordare con la nostra azienda, la quale non si assume responsabilità dovuta a ri-
tardi di approvvigionamento delle materie prime che non dipendono direttamente da noi. Il cliente rinuncia fin da ora ad eventuali
risarcimenti per danni, o rinuncia al diritto di recesso del contratto. Domande di contributo a fondo perduto: i pagamenti non sono
vincolati all’ottenimento dei contributi a fondo perduto anche se le domande sono state presentate tramite la Ns. ditta.
Montaggio: la merce è sempre fornita escluso il montaggio che verrà effettuato da altre aziende per le quali la TEKNO ENERGY non
è responsabile.
Tutti i prezzi sono soggetti a variazioni senza preavviso e si deve chiedere conferma di ordine presso la Ns. azienda.
I risparmi generati dall’istallazione dei sistemi solari presso il cliente finale, verranno certificati e comunicati all’Autorità per l’Ener-
gia Elettrica ed il Gas. Il cliente che grazie a questo fornisce un contributo concreto al raggiungimento degli obiettivi di risparmio
energetico nazionali, ottiene in cambio la prima accensione dell’impianto.
Per tutte le controversie inerenti il presente contratto, il foro esclusivo competente è il tribunale di Saluzzo (Cn).

GARANZIA DEL PRODOTTO
L’azienda TEKNO ENERGY garantisce la merce come da certificato di garanzia allegato ai prodotti venduti.
La garanzia comprende la sostituzione o riparazione della merce presso il nostro stabilimento con oneri di trasporto, smontaggio e
rimontaggio a carico dell’acquirente.
La TEKNO ENERGY non è obbligata a risarcire l’acquirente per danni diretti o indiretti o per qualsiasi causa e natura in quanto la
garanzia riguarda ed è limitata alla sostituzione e riparazione presso la nostra azienda delle parti difettose.
La TEKNO ENERGY non si assume responsabilità riguardo problemi causati da montaggio errato.
I collettori solari vetrati piani sono garantiti per difetti di costruzione per 10 anni dalla data di fabbricazione.
I collettori solari sottovuoto sono garantiti per 5 anni (tubi di vetro borosilicato esclusi).
Tutti i bollitori solari sono garantiti per 5 anni.
La garanzia è di 2 anni per tutti gli accessori, parti elettriche, circolatori, centraline elettroniche, valvole.

Sono escluse dalla garanzia:
1. rotture accidentali per trasporto,
2. uso non corretto,
3. incuria,
4. installazione non conforme alle normative di montaggio o/e istruzioni di installazione,
5. mancanza o errore di fissaggio alla struttura muraria dell’edificio,
6. danni causati da intemperie come fulmini o grandine,
7. rotture dovute a gelo dove non era presente all’interno liquido antigelo,
8. rotture da pressioni elevate,
9. rotture causate da pressioni elevate nel caso in cui nel circuito siano state inserite valvole di intercettazione ai collettori,
ai vasi espansione, alle valvole di sicurezza,
10 acqua particolarmente corrosiva,
11 in caso di anodo al magnesio consumato... comunque da fenomeni estranei al normale funzionamento dell’apparecchio
o non realizzati in base al manuale di montaggio.

CONDENSA: può essere normale la presenza di umidità all’interno del collettore solare sotto forma di condensa nei periodi invernali
causata da piogge ed umidità dell’aria. Si consiglia, in tali casi, di aspettare i periodi soleggiati in modo che venga espulsa automa-
ticamente tramite gli appositi fori di areazione. Inoltre la nostra azienda consiglia controlli periodici agli impianti, per qualsiasi tipo
di intervento di manutenzione rivolgersi solo ad installatori qualificati. In caso di intervento diretto da parte della nostra azienda,
dovuto a problemi di montaggio o a quelli non risolti dall’installatore, ci sarà sempre corrisposto il diritto di chiamata+trasferta.

Con riserva di modifiche tecniche. Le figure, gli schemi di collegamento, le tabelle di dimensionamento ed ogni altro dato tecnico sono
da ritenersi puramente indicativi e non sostitutivi di progettazione da parte di un tecnico abilitato.
Con riserva di errori di composizione e stampa, con riserva di modifica dei prezzi. Il presente listino prezzi annulla e sostituisce il prece-
dente.

114

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO
L’azienda TEKNO ENERGY richiede che ogni trasporto venga effettuato con mezzo o vettore dell’acquirente. Nel caso in cui venga richiesto il
trasporto tramite nostro corriere convenzionato comporterà un addebito in fattura alle seguenti condizioni:
Costo trasporto: vedi tabella sottostante.
Per spedizioni estere quotazione diretta in sede. La spedizione, se concordata a carico nostro, viene sempre effettuata per conto, rischio e
pericolo dell’acquirente.
Vengono presi in considerazione solo i reclami fatti al momento dello scarico della merce, tramite invio di fax o di e-mail presso la Ns. azienda
che provvederà, dopo il ritorno della merce in sede, alla riparazione o sostituzione.
Nel caso in cui il reclamo venga effettuato dopo la consegna del materiale da parte del corriere, la nostra azienda non potrà più prenderlo in
considerazione, ma sarà gestito tra il cliente ed il trasportatore stesso con comunicazione al corriere entro un massimo di 3 giorni.
I termini di consegna sono da considerare indicativi e il committente rinucia fin d’ora ad ogni risarcimento per eventuali ritardi nella con-
segna della merce.
La nostra azienda garantisce l’integrità dei prodotti ed il loro imballaggio (adatto al trasporto) solo al momento del carico merce, pertanto,
presa coscienza che la nostra azienda richiede la gestione del trasporto da parte del cliente stesso, non accettiamo alcun reclamo riguardo
problemi di trasporto o di mancanza merce durante gli spostamenti. Per piccoli ordini il minimo importo che sarà fatturato è di 10,00 Euro.

Codice Zona % trasporto Codice Zona % trasporto
zona zona

001 CUNEO 4 056 PRATO 4
002 TORINO 4 057 SIENA 5
003 ALESSANDRIA 4 058 ANCONA 5
004 ASTI 4 059 ASCOLI PICENO 5
005 BIELLA 4 060 FERMO 6
006 NOVARA 4 061 MACERATA 5
007 VERBANO CUSIO OSSOLA 4 062 PESARO E URBINO 5
008 VERCELLI 4 063 PERUGIA 5
009 AOSTA 4 064 TERNI 5
010 BERGAMO 4 065 L’AQUILA 5
011 BRESCIA 4 066 CHIETI 5
012 COMO 4 067 PESCARA 5
013 CREMONA 4 068 TERAMO 5
014 LECCO 4 069 FROSINONE 5
015 LODI 4 070 LATINA 5
016 MANTOVA 4 071 RIETI 5
017 MILANO 4 072 ROMA 5
018 MONZA E DELLA BRIANZA 4 073 VITERBO 5
019 PAVIA 4 074 CAMPOBASSO 6
020 SONDRIO 4 075 ISERNIA 6
021 VARESE 4 076 AVELLINO 6
022 BOLZANO 5 077 BENEVENTO 6
023 TRENTO 4 078 CASERTA 6
024 GORIZIA 5 079 NAPOLI 6
025 PORDENONE 4 080 SALERNO 6
026 TRIESTE 5 081 BARI 6
027 UDINE 5 082 BARLETTA - ANDRIA - TRANI 6
028 BELLUNO 4 083 BRINDISI 6
029 PADOVA 4 084 FOGGIA 6
030 ROVIGO 4 085 LECCE 6
031 TREVISO 4 086 TARANTO 6
032 VENEZIA 4 087 MATERA 6
033 VERONA 4 088 POTENZA 6
034 VICENZA 4 089 CATANZARO 6
035 GENOVA 4 090 COSENZA 6
036 IMPERIA 4 091 CROTONE 6
037 LA SPEZIA 4 092 REGGIO CALABRIA 6
038 SAVONA 4 093 VIBO VALENTIA 6
039 BOLOGNA 4 094 AGRIGENTO 7
040 FERRARA 5 095 CALTANISSETTA 7
041 FORLÌ CESENA 5 096 CATANIA 7
042 MODENA 4 097 ENNA 7
043 PARMA 4 098 MESSINA 7
044 PIACENZA 4 099 PALERMO 7
045 RAVENNA 5 100 RAGUSA 7
046 REGGIO EMILIA 4 101 SIRACUSA 7
047 RIMINI 5 102 TRAPANI 7
048 AREZZO 5 103 CAGLIARI 7
049 FIRENZE 4 104 CARBONIA - IGLESIAS 7
050 GROSSETO 5 105 MEDIO CAMPIDANO 7
051 LIVORNO 5 106 NUORO 7
052 LUCCA 4 107 OGLIASTRA 7
053 MASSA CARRARA 4 108 OLBIA - TEMPIO 7
054 PISA 4 109 ORISTANO 7
055 PISTOIA 4 110 SASSARI 7
115

c a lo r e • r i s pa r m i o • a m b i e n t e

NOTE

116

1 12030 Scarnafigi (CN) teknoenergy.Produttiva Via Principe Amedeo. 20 n° 25 12030 Cavallerleone (CN) T +39 0172 811325 F +39 0172 811907 Sede legale .S.com .c a l o r e • r i s pa r m i o • a m b i e n t e Sede amministrativa .Magazzino Località Pedaggera S.