Devianza e criminalità

Istituto tecnico per le attività sociali ´Florence Nightingaleµ indirizzo: dirigente di comunità

Materie: Storia, Italiano, sociologia, igiene, musica

Presentato da: Nicolò Mendo (privatista)

Anno scolastico 2008/2009

1

Indice:
La devianza La criminalità L¶abuso di droghe Il Rap Gli anni di piombo Charles Bukowski pag. 3 pag. 6 pag. 10 pag. 14 pag. 18 pag. 23

2

y La terza considerazione è che la devianza è relativa. cioè ricompensando chi segue tali norme 3 . anche a livello priva to. alle attività ed anche alle aspettative degli altri. e questo funziona. così come esistono delle cose assolutamente illegali (es. il cui consiglio sarà considerato prezioso ed accettato acriticamente. Anche se la maggioranza delle persone si conforma alle norme sociali più importanti. esplicite o implicite. in linea di principio. le persone che vivono all¶interno di una determinata società. di per sè nessuno è deviante. abusivismo) che però vengono ampiamente tollerate e chi mette in atto questi comportamenti non viene assolutamente considerato un deviante.. Questa definizione però ha bisogno di treconsiderazioni: y In primo luogo la devianza sociale non va confgusa con la rarità statistica. illegalità. cioè un insieme di mezzi diretti a garantire che normalmente la gente si comporti nei modi attesi ed approvati. Si badi bene che devianza non vuol dire. per quello che ci riguarda la devianza si riferisce al comportamento o alle caratteristiche che violano norme o aspettative sociali importanti e che di conseguenza sono oggetto di valutazione negativa da parte di un grande numero di persone. La prima e più efficace forma di controllo sociale è il processo di socializzazione che. hanno delle potenzialità diverse. Tuttavia la socializzazione è sempre imperfetta e incompleta. L¶influenza sociale porta al conformismo. y La seconda considerazione è che non si può dividere la società in ³buoni´ e ³cattivi´. Questo si traduce nell¶accettazione.. ma questo non esime dal considerare chi ne fa uso un deviante. evadere il fisco. tendono ad interiorizzarne le norme comu ni ed i modelli sociali di riferimento.Nella misura in cui la sociallizzazione non è in grado di fornire una sufficente conformità. Chi o cosa è definito deviante d ipende da chi da la definizione e da chi ha il potere di farla osservare. la società rafforza le sue norme con delle sanzioni. legali o consuetudinarie. interpretano queste influenze in modi diversi. garantisce che tutti interiori zzino e seguano le norme della società . Una persona che si mette in corsa per un posto al senato è rara ma di certo non deviante. poichè le persone sono esposte a in fluenze socializzatrici diverse. Il controllo sociale L¶ordine sociale può esistere soltanto se esiste un efficace sistema di controllo sociale. di farle rispettare. dell¶opinione del gruppo. la maggior parte di essa ha violato una o più norme importanti nel corso dell¶esistenza. Generalmente. ma va studiata rispetto alle situazioni. le norme vigenti. Ma se una persona mette in atto un comportamento che si allontana da quelli che sono i modelli sociali dominanti. Dunque. Semmai un furbo. superate e oppressive. in determinati momenti e circostanze. anche se le norme appaiono meschine arroganti. cioè alla tendenza ad approvare le opinioni ed i comportamenti delle persone o dei gr uppi di persone ben integrati all¶ambiente sociale. Per questo la devianza non può essere classific ata secondo un rigido modello di spiegazione. nella maggioranza dei casi.LA DEVIANZA Tutti i gruppi sociali creano delle norme e tentano. ai comportamenti. si dice che è µdeviante¶. Le norme sociali indicano i tipi di comportamento µgiusti¶ e quelli µsbagliati¶. Esiste ad esempio una pornografia legale.

Anche se attirò notevoli consensi i dati raccolti dal criminologo non erano attendibili. perchè segue dei modelli specifici e perchè certi atti e non altri sono definiti devianti. l¶attaccatura dei capelli bassa e altre cose simili. applicando la teoria dell anomia meta del successo. si verifica per esempio quando uno studente vuole passare un esame e utilizza dei ³trucchetti´. i capelli rossi. Il tipo criminale è successo con mezzi disapprovati. il tipo conflittuale si preoccupa dice anche che gli individui possono reagire a della difesa del territorio e degli questa situazione in diversi modi. oppure mancano. 4 . Entrambi i tipi di sanzione possono essere erogati sia in modo formale. il tipo respingano o accettino. e si convinse che i criminali rappresentano una forma di regressione evolutiva in direzione di un tipo di umano primitivo . Lombroso identificò certi tratti tipici della popol azione criminale come gli occhi sfuggenti. Usando un gran numero di prove alquanto sommarie. Le principali teorie che sono state avanzate sono quattro: y Le teorie biologiche: i primi approcci alla devianza partirono dall¶assunto che nel deviante ci fosse qualcosa di fondamentalmente ³sbagliato´. Le teorie sulla devianza Da un punto di vista prettamente sociologico il problema è quello di spiegare perchè la devianza nasce. Questa è la forma più comune di devianza. rinunciatario è centrato su attività meno vistose. ma trovano bloccate le vie hanno individuato tre tipi di subculture socialmente approvate per raggiungerla. le mete o i mezzi. ma simili. tramite uno schema organizzato come la consegna di una laurea (positivo) o l¶incarcerazione (negativo). oppure sono in conflitto tra loro. rapine e sociale. Fu Cesare Lombroso (1884). la mascella possente. Gli individui che accettano la Ohlin.e punendo chi non lo fa. La teoria dell¶anomia : Il concetto di anomia è stato introdotto nella sociologia moderna da Emile Durkheim per descrivere la condizione di confusione che si riscontra sia negli individui sia nella società quando le norme so ciali sono deboli. sia in mod o informale come una stretta di mano (positivo) o un insulto pronunciato ad alta voce (negativo). a studiare per primo il perchè alcune persone fossero più inclini a certi vizi rispetto ad altre. Merton organizzato per realizzare guadagni dunque attribuisce alla cultura e alla struttura materiali mediante furti. Conformità= Gli individui accettano sia i fini approvati sia i mezzi approvati. Innovazione= Gli individui accettano i fini approvati. un criminologo. a seconda che scontri con altre bande. Robert Merton ha modificato questo concetto applicandolo al comportamento deviante. non accorgendosi che le caratteristiche ³tipiche´ dei criminali non differiscono in mo do apprezzsabile da quelle dei comuni cittadini. y 1. in quanto aveva trascurato la necessità di raccogliere dati sui non criminali. ma fanno ricorso a mezzi disapprovati. 2. Per Merton si ha anomia quando esiste una discrepanza tra fini socialmente approvati e TRE SUBCULTURE DELINQUENZIALI mezzi socialmente approvati disponibili per il loro Nel 1960 Richard Cloward e Lloyd conseguimento. cadono in uno stato anomico e cercano di ottenere il delinquenziali. quali l uso di alcool e di droghe per sentirsi su . le fonti del fenomeno della devianza. o quando un uomo vuole soddisfare i sui desideri sessuali e si rivolge a una prostituta.

Probabilmente questo comportamento non vene notato e l¶individuo non si considera. Queste cose devono essere trasmesse da un individuo o da un gruppo ad un altro. Questa è la forma più blanda di devianza e molto spesso non viene giudicata tale 4. In primo luogo mettono in evidenza il fatto che almeno una volta nella vita. assumendo l¶uguaglianza sociale come fine. tutti ci comportiamo in modo deviante ma questa devianza ha carattere transitorio. i drogati cronici e in genere tutti coloro che non mostrano nessun interesse ne per le mete ne per i mezzi ai quali la società attribuisce valor e. l¶età o la condizione economica. A sostegno di questa teoria. la religione. è appreso da altri. il comportamento di una persona ricca che dichiara all¶ufficio delle imposte un reddito inferiore a quello effettivo o quello di un giovane che fa uso di una droga per vede re ³che effetto fa´. per esempio. vengono etichettate come devianti. e la rivoluzione come mezzo. esplorativo o comunque superficiale. ma accettano e mettono in a tto coercitivamente i mezzi. I sostenitori di questa teoria sono convinti dell¶importanza di porre al centro dell¶attenzione il processo attraverso il quale le persone. amici. Rinuncia= Gli individui rifiutano sia le mete approvate che i mezzi approvati necessari per raggiungerle. probabilmente punita e costretta a 5 y . ne viene considerato deviante. Ribellione= Gli individui rifiutano sia le mete approvate che i mezzi approvati e li sostituiscono con mete e mezzi non approvati socialmente. Si capisce come sutherland parta dall¶assunto che il com portamento criminale. nessuno alla nascita porta con se le conoscenze. si può notare come la devianza sia più presente in contesti che contengono diverse subculture fondate su caratteristiche quali la razza. il ribelle rifiuta la meta della ricchezza personale e i mezzi dell¶accumulazione capitalistica come strumento per raggiungerla. le tecniche. accusata dell¶atto deviante. polizia) la situazione cambia radicalmente. le giustificazioni che sono necessarie al deviante.Il classico esempio è è il burocrate ossessionato da regole meschine e insignificanti. Il atrasgressore viene posto di di fronte all¶evidenza di ciò che ha commesso. Talora gli individui manifestano una maggiore lealtà alle loro subculture che alla cultura comune. 5. presi di. La teoria dell¶etichettamento : Si tratta di un approccio che sottolinea il carattere relativo della devianza: una persona o un atto diventano devianti solo quando gli altri sono riusciti ad applicare ad essi l¶etichetta di ³devianti´. egli tenderà a diventare un deviante se la sua socializzazione lo incoraggia a disprezzare queste norme. l¶etnia. Appartengono a questo genere gli ³sbandati´ i mendicanti. come ogni altro comportamento sociale. Ritualismo= Gli individui rifiutano le mete considerandole irrilevanti per la loro esistenza. y La teoria della trasmissione culturale : Nel 1939 il sociologo edwin Sutherland costruì una teoria per spiegare come secondo lui il comportamento deviante viene appresso attraverso un processo di associazione differenziale. Per esempio. Ma se questi stessi atti vengono scoperti e resi pubblici da parte di altre persone significative (genitori.E¶ devianza primaria. Sostanzialmente si basa sull¶idea che così come un individuo tende ad ess ere conformista se la sua socializzazione mette in risalto il rispetto per le norme dominanti. anche se le norme di queste sono definite devianti dalla società. e non i loro atti. Questa viene definita devianza primaria.3.

Classificazione di azione delittuosa Nelle società occidentali contemporanee si possono adeguatamente classificare i tipi principali di azioni delittuose secondo quattro categorie fondamentali: y Reati contro la persona: si tratta di azioni delittuose che mettono a repentaglio la vita e l¶integrità fisica della vittima. ³drogato´. ma non tutti i reati sono definiti come devianti.riconoscere la superiorità morale degli accusatori. In qualsiasi società vivano le persone tendono a considerare la differenza tra comportamento criminoso e non criminoso come qualcosa di assoluto. che il trasgressore non viene stigmatizzato nemmeno nei rari casi di arresto. Il vagabondaggio ad esempio. Per essere definito reato un atto deve sottostare a due condizioni: in primo luogo deve essere considerato troppo disgregante dal punto di vista sociale per essere tollerato. La teoria dell¶etichettamento tende ad incoraggiare una simpatia indiscriminata verso i ³perdenti´ in quanto vit time indifese di definizioni imposte arbitrariamente da chi detiene il potere politico. Di conseguenza il trasgressore. indica a quali categorie di persone è proibito compiere l¶atto e organizza l¶uso delle sanzion i formali negative contro il trasgressore proprio perchè le autorità politiche in questo modo garantiscono che la reazione sociale si svolgerà secondo una procedura ordinata e conosciuta in anticipo. La legge specifica la natura del reato. ³diverso´. l¶etichetta dimostra il suo carattere profetico e la devianza diventa abituale. è un reato che viene commesso cosi spesso ed è cosi spesso ignorato dalle autorità. La paura di reati del genere è aumentata dall¶ansia di venire aggrediti da uno sconosciuto. Ma non tutti gli ospiti di una prigione o di un ricovero assistenziale si trovano la perchè qualcuno ha deciso di etichettarli. in secondo luogo deve essere difficilmente controllabile attraverso le semplici sanzioni informali. sviluppa un nuovo concetto di sè e comincia a comportarsi conformemente a questa. Ma la cosa pi ù importante è che la persona viene ettichettata come ³delinquente´. LA CRIMINALITA¶ Il reato è un atto formalmente poibito da un¶autorità politica mediante la promulgazione di una legge. Ora il comportamento assume la forma di devianza secondaria. ³ladruncolo´. 6 . Molte forme di devianza sono considerate reato. coscientemente no accetta l¶etichetta. mentre invece queste distinzioni si fondano su assunti culturali definiti nel tempo e nello spazio. quando invece le indagini dimostrano che la netta maggiora nza dei delitti è compiuta da conoscenti della vittima. Come tutte le forme di devianza anche il reato è una questione relativa. sociale ed economico.

ne una vittima che testimoni contro il trasgressore. l¶accattonaggio. I DURI E I SANTI William Chamblis nel 1973 ha studiato due bande di teen-ager residenti nella stessa città. Questo modello di percezione selettiva e di etichettamento sembra essere abbastanza tipico. il consumo di droghe e altri consimili. solo una parte di quelli seguiti dal processo porta alla condanna e solo una parte di quelli seguiti da una condanna porta all¶incarcerazione. Ovviamente questo genere di reati sono poco controllabili. anche se spesso il danno economico è maggiore di altri tipi di reato. La prima ragione è che non esiste una parte lesa che dia avvio ad un procedimento di accusa. Questi gravi atti illeciti. Questi at ti sono definiti criminosi principalmente perchè potenti gruppi sociali li considerano moralmente ripugnanti e hanno cosi fatto in modo di farli dichiarare illegittimi. rispettando le leggi sotto tutti gli altri aspet ti. e i crimini più comuni sono il furto con scasso. una appartenente alla classe sociale inferiore (i duri) e una composta da ragazzi appartenenti alla classe media ( i santi). solo una parte di quelli seguiti dall¶arresto porta ad un processo. Sono spesso commessi da persone al di sopra di ogni sospetto e in seguito parecchi sociologi hanno allargato il concetto a tutti i r eati commessi da persone di status elevato: evasione fiscale. Reati senza vittime: un¶intera categoria di attività delittuose delle quali nessuno soffre in modo diretto. la prostituzione. a differenza dei loro coetanei dell altra cricca. y Reati commessi da ³colletti bianchi´ : questa espressione è stata coniata da Edwin Sutherland per designare le azioni delittuose ±commesse da una persona rispettabile e con uno status sociale elevato nell¶ambito della sua professione -. un consumatore di marijuana non si sentirà in colpa per il proprio crimine.y y Reati contro il patrimonio: sono quelle azioni in cui il criminale danneggia o ruba oggetti altrui. corruzione di pubblico ufficiale. e il fatto che la percentuale di trasgressori che vengono concretamente sottoposti alle sanzioni formali negative sia minima non è che il prodotto di un lungo processo di selezione sociale. Un¶altra ragione è che spesso i trasgressori ritengono immorali le leggi e non se stessi. Solo una parte dei reati viene scoperta. I reati commessi da dirigenti e funzionari delle grandi compagnie vengono generalmente considerati con maggior tolleranza. ma questi ultimi erano definiti come delinquenti dalla comunità e si trovavano continuamente nei guai. solo una parte di quelli scoperti viene denunciata alla polizia. Fanno parte di questo tipo i reati come il gioco d¶azzardo. appropriazione indebita e frode. I dati esistenti . il furto semplice e l¶incendio dolo so. che si configurano come pubblicità fraudolenta. truffe ecc. Questo tipo di reato è molto diffuso soprattutto tra la popolazione compresa tra i 16 e i 25 anni. violazione dei diritti d¶autore. In un anno i santi commisero molti più atti delinquenziali dei duri . 7 Il processo di selezione del criminale Il processo di selezione del criminale si suddivide in diversi stadi. solo una parte di quelli denunci ati portano all¶arresto.

Gli effetti disfunzionali L¶effetto negativo più evidente sta nel fatto che la diffusa violazione di importanti norme sociali può disgregare l¶ordine sociale rendendo impossibile predire il corso della vita sociale. La diffusione della de vianza mette in crisi questa DAVID EMILE DURKHEIM fiducia. ma disgreganti per la società. Le relazioni sociali si fondano sull¶assunto che le persone si comporteranno secondo regole di condotta accettate: non violeranno contratti. Un¶altra funzione utile 8 . non esiste un ³noi´ senza un corrispettivo ³loro´. Innanzitutto molte persone non po ssono permettersi il pagamento della cauzione. queste risorse potrebbero trovare altrove un più utile impiego. Il 90% delle persone che finiscono di fronte a giudici di grado inferiore ammette la propria colpa. non ci sarebbero i conformisti. provocando tensioni e conflitti tra devianti e conformisti. oppure perchè si è notato che se si richiede il giudizio di una giuria e si è condannati si tende a ricevere una pena più severa per aver fatto perdere tem po alla giuria. alla libertà su cauzione. Questo avviene perchè i pov eri non possono permettersi un avvocato e si affidano ad avvocati d¶ufficio sovraccarichi di lavoro. Gli effetti sociali della devianza La devianza produce molteplici conseguenze all¶interno della società. La sua opera è stata cruciale diffondersi con conseguenze talora pericolose. non rapineranno gli sconosciuti. e in tal modo acquisiscono consapevolezza della loro solidarietà di gruppo. Il secondo effetto funzionale è implicito nel primo: reagendo collettivamente alla devianza. Inoltre Gli effetti funzionali è anche il fondatore della prima rivista Durkheim ha sottolineato la funzione più utile e dedicata alle scienze sociali. Nato il 15 aprile 1858. e le procedure giudiziali seguono di rado lo schema di confronto con i testimoni. alcune delle quali sono funzionali e altre disfunzionali alla società stessa. l Annèe importante della devianza: l¶esistenza della devianza Sociologique. i membri della società che rispettano le leggi riaffermano le loro norme e i loro valori. nella formazione della sociologia e dell antropologia come scienze. non sfrutteranno gli amici. ad essere giudicatoda una giuria nonchè di ricorrere in appello ad un tribunale superiore. Un secondo problema della devianza diffusa è la sottrazione di risorse che essa comporta. in pratica il sistema non funziona in questo modo. Se non ci fossero i devianti. Infatti anzichè essere utilizzate nel tentativo di mantenere il controllo sociale. Un terzo effetto negativo sta nel fatto che dim inuisce la fiducia nella gente. può successo.mostrano in modo incontrovertibile che il passaggio da uno stadio al successivo dipende in larga misura dalla condizione sociale del trasgressore (Chiricos e Waldo. tanto che antropologo francese di grande se la devianza non viene controllata strettamente. 1975). morto il 15 Molte forme di devianza sono piacevoli o vantaggiose novembre 1917 è stato un sociologo e per l¶individuo. serve a mettere in luce le norme sociali e a segnalare i limiti della tolleranza sociale. Sebbene ogni accusato abbia il diritto all¶assistenza di un avvocato. Questo processo prosegue quando il reo compare di fronte al tribunale.

disprezzate e accusate di essere lesbiche o sessualmente frustrate. permette di ottenere una soddisfazione sessuale al di fuori del matrimonio.della devianza è quella di essere una valvola di sicurezza al malcontento sociale. senza mettere direttamente in pericolo il sistema matrimoniale. Il ricorso alla prostituzione. Un esempio di questa ultima funzione può benissimo essere quello del movimento di liberazione della donna. Alcune volte la devianza riesce a mettere in evidenza alcuni difetti dell¶organizzazione sociale e a diventare fonte di cambiamento. 9 . per esempio. ma i ruoli e gli atteggiamenti di cui esse si erano appropriate sono diventati ormai ³conformisti´. Nelle fasi iniziali le leader del movimento venivano messe in ridicolo.

y se l¶uso viene interrotto si speriment ano reazioni fisiche e L¶astinenza: psicologiche molto spiacevoli. che viene ap punto definita tossicodipendenza. ma anche farmaci legali come tranquillanti e stimolanti. L¶uso compulsivo: si assume più droga di quello che si dovrebbe. o sostanze familiari come l¶alcool e la nicotina. per esempio. Il termine ³sostanze psicoattive´ indica le droghe e i farmaci che alterano il comportamento. si prova a limitarne il consumo senza riuscirvi.ABUSO DI DROGHE Che cos¶è una droga? Il termine ³droga´ o farmaco può essere usato per qualsiasi sostanza (diversa dal cibo) capace di alterare chimicamente il funzionamento di un organismo. e si dedica gran parte del proprio tempo alla ricerca della droga. e ha tre caratteristiche di base: y La tolleranza: se si continua a usarla se ne deve assumere una dose progressivamente maggiore per raggiungere gli effetti desiderati. La tolleranza agli oppiacei. Queste sostanze psicoalteranti hanno la caratteristica di indurre il consumatore abituale ad una dipendenza. y Il grado di sviluppo della tolleranza e la gravità dei sintomi da astinenza variano da una droga all¶altra. la coscienza e/o l¶umore di chi ne fa uso e include non soltanto le droghe illegali che si vendono ³per strada´ come la marijuana e l¶eroina. 10 . si sviluppa alquanto rapidamente diversamente dai derivati della canapa indiana che raramente inducono ad un alta soglia di tolleranza.

cancro alla bocca o alla gola. ma è altrettanto diffi cile uscirne. A basse dosi produce un senso di leggerezza e un calo delle inibizioni: si dicono cose che normalmente non si direbbero e si ha la tendenza ad es sere più espansivi. infarto. divenuti in molti paesi occidentali una piaga sociale degli ultimi anni.In questa tabella vengono riportati i principali esempi per ogni classe di droghe o farmaci SEDATIVI Alcol (etanolo) Valium Xanax Diluente per tintura Colla STIMOLANTI Cocaina Nicotina Caffeina Benzedrina Metedrina OPPIACEI Codeina Eroina Morfina Metadone ALLUCINOGENI LSD Mescalina Psilocibina PCP( Fenciclidina) CANAPA INDIANA Marijuana Hashish Le droghe devianti ALCOL Che cos¶è: viene prodotto dalla fermentazione di un¶ampia varietà di piante: graminacee. le mele. ulcere. Effetti ricercati: Le sensazioni e gli effetti variano molto in relazione alla quantità ingerita. 11 . il linguaggio diventa faticoso e impastato. le prugne. e ortaggi. Qualcuno diventa aggressivo e collerico. come l¶orzo il grano e il mais. infatti il problema principale derivante dall¶uso dell¶alcol sono gli incidenti automobilistici. frutta come l¶uva. Con una dose più forte le funzioni sensoriali e motorie divengono sensibilmente impacciate. aumenta il senso di sicurezza e calano le reazioni motorie. A mano a mano che la dose aumenta questi effetti aumentano la loro intensità. E¶ importante ricordare che esiste una dose mortale di alcol. mentre altri divengono silenziosi ed apatici. Dipendenza e pericolosità: Bere pesantemente o per un periodo prolungato può portare a seri problemi di salute come la pressione del sangue alta. anche se è molto difficoltoso raggiungerla. La dipendenza dall¶alcol si acquisisce abbastanza difficilmente. come le patate. Con il processo di fermentazione il contenuto alcolico di una bevanda può esser e aumentato.

ultima della scala di derivati. e questo aumenta ancora di più il desiderio di usare nuovamente questa terribile sostanza. Effetti ricercati: Come altri stimolanti la cocaina aumenta l¶energia e la fiducia in se stessi. Si presenta come una polvere bianca o marrone spesso granulosa. potendo cosi ³ondeggiare´ alternando la veglia ad un lieve sonno. si presenta generalmente in polvere. inoltre i danni al tessuto cerebrale sono devastanti. una pianta che si coltiva prevalentemente in America del Sud. Dopo la raffinazione chimica. dolore e angoscia che soltanto un altra dose può cancellare. Viene assunta inalandola per via nasale o iniettandola in vena. sete. aumenta il desiderio sessuale. 12 . dolore o desiderio sessuale. COCAINA Che cos¶è: La cocaina è un composto chimico derivato dalla coca. ma ingerendola si ottengono effetti molto più forti. Viene assunta per la stragrande maggioranza dei casi fumandola. fa si che chi la usa si senta brillante e con grandi capacità di attenzione. molto più raramente viene fumata. Dopo che si è fumato o sniffato eroina subentra la tolleranza. mentre la resina solidificata della pian ta viene chiamata Hashish. fumata o iniettata. Viene assunta inalandola per via nasale. Poi arriva la gratificazione e svanisce la coscienza di fame.EROINA Che cos¶è: attraverso successive raffinazioni si ottengono dal papavero: oppio. morfina ed eroina. Effetti ricercati: All¶inizio la drtoga produce un senso di benessere (famoso ³il rush´ o brivido che i consumatori esperti percepiscono dopo un minuto o due dallassunzione). e si procede con l¶iniezione in vena per riprovare le intense sensazioni delle prime esperienze. E¶ noto inoltre che una volta svanito l¶effetto ecc itante si cada in uno stato di depresione. Le due sostanze hanno lo stesso componente attivo il THC. soprattutto da quando si è scoperta la possibilità di trasfor marla in un composto infiammabile detto ³krack´. Dipedenza e pericolosità: forse la droga in grado di indurre più facilmente dipendenza. CANAPA INDIANA Che cos¶è: è una pianta le cui foglie e fiori essicati vengono utilizzati per produrre Marijuana. I disturbi fisici provocati dall¶astinenza sono quasi insostenibili. cristallina bianca e inodore. Dipendenza e pericolosità: La cocaina crea un elevata dipendenza nei consumatori abituali.

avendo i propri reccettori situati nell¶ippocampo (interessato alla formazione di nuovi ricordi). a volte anche senza ricorrere alla sanità pubblica. è che la tossicodipendenza ha dei costi per la collettività. Al crescere.Effetti ricercati: provoca euforia generale e senso di benessere. siano costi direttamente legat i al tabagismo e dunque grosso modo indebiti.Gli assuntori delle cosiddette "pasticche" sono indicati come possibili vittime di gravi incidenti stradali (c. ma di cui non si può evitare la considerazione. che le cure da prestare ai fumatori nel quadro delle garanzie fornite dal sistema sanitario pubblico.Il problema non è però limitato ai consumatori di eroina. ma non unanimistica. che esso sia responsabile di un novero di patologie letali. interferisce con le sue funzioni andando a degradare progressivamente l¶effi cacia della memoria a breve termine. insieme agli assuntori di alcool. Un risvolto di aspetto assai crudo. oltre ad incidere sulle prestazioni in compiti complessi. è opinione diffusa. Gli oppositori denunciano invece che anche i non fumatori non vanno indenni da patologie.Per il controverso caso del tabacco. in primis quelle cardiologiche. IL PROBLEMA SOCIALE Il problema sociale riguarda i punti in cui la collettività nel suo complesso patisce un danno dalla diffusione dell'uso di droghe. qualche lieve disordine spazio-temporale e cambiamenti nella percezione sociale. economiche e militari.dd. fa quasi sempre riscontro una regolare crescita dei tassi delinquenziali. del consumo di eroina in una data entità territoriale. Si parla in stretti termini di denaro pubblico da impiegarsi per l'assistenza sanitaria alle persone che ne sono affette e di costi di polizia per sostenere la lotta in armi contro i trafficanti e gli spacciatori e contro i tossicodipendenti che delinquono. Anche i consumatori di a ltre droghe possono commettere reati sotto l'uso di sostanze. Deve inoltre essere tenuto presente che il fenomeno sociale della tossicodipendenza incrementa il potere economico delle organizzazioni dedite al narcotraffico e comporta notevoli ripercussioni per alcuni Paesi del mondo in ordine a questioni politiche. Alcuni consumatori abituali. ed anch'essi muoiono. furti e rapine operati per ottenere rapidamente il denaro necessario per la dose. 13 . dunque. riferiscono anche sensazioni di leggera ansia o piccole paranoie. per lo più riferiti ad una microcriminalità di scippi. Dipendenza e pericolosità: per quanto la tolleranza e la dipendenza causata da queste sostanze sia bassa. per esempio. pneumologiche ed oncologiche. "stragi del sabato sera") di ritorno dalle discoteche. Si sostiene da alcuni. Il soccorso e le cure per i sopravvissuti costituirebbero pertanto un altro costo sociale indebito.Gli effetti della tossicodipendenza innegabilmente attingono poi lo svolgimento della quotidianità nelle comunità che ne sono interessate. ad esempio. i derivati della cannabis (canapa indiana).

Uno dei più importanti compositori del boogie-woogie fu il trombettista-cantante Louis Armstrong. l'avversione alla buona educazione. il modo di sentire e la reminiscenza di usi e costumi tipici del loro paese d'origine a contatto con la cultura occidentale hanno dato origine al blues e al gospel prima e al jazz poi. che iniziò la sua carriera con la Creole Jazz Band of Chicago di King Oliver. che venivano venduti come fossero merce e impiegati nel duro lavoro delle piantagioni.Il Rap Non c¶è genere musicale che ha influenzato cosi sensibilmente i movimenti underground come il Rap. come la persecuzione del proprio pari. L'attitudine a volte egoista. nostalgico. ritratta in testi e video di alcuni artisti di genere. nacque anche il blues. Uno dei primi fenomeni musicali afro-americani furono i gospel e gli spiritual. e gli effetti dei loro testi sui giovani di questa cultura sono molto dibattuti. esprimendo la loro umanità. in modo da poterne trarre consolazione e forza di sopportazione. Se si ascolta una canzone di Armstrong. la scala musicale utilizzata nell'uso dei vari strumenti. e vennero anche chiamati "work -song" ("canti di lavoro"). che fu il primo musicista di colore a registrare le proprie canzoni su un disco. ha spesso avuto conseguenze negative per i fans. 14 . Tutto è iniziato dai canti di gruppo che gli schiavi intonavano nelle pia ntagioni. I modi di fare di certi artisti non rispecchiano il resto dell'hip hop. che servono ad imitare il suono del suo strumento: una prassi che ha il nome di scat. Esso fu introdotto da alcuni pianisti blues come "Pine-Top". Le radici dal '700 fino al '900 A partire dal XVII secolo furono condotti nel Nord America migliaia di schiavi neri. Questi canti si diffusero soprattutto nel sud degli Stati Uniti. Un'evidente sottocultura "pseudo-gangsta". e a crimini minori come il vandalismo. Dalla fusione tra jazz e blues nacque poi il BoogieWoogie. Quindi. l¶abuso di droghe. continuando ad avere un forte impatto sociale sui comportamenti dei giovani. si nota che spesso canta sillabe senza senso in libertà. I testi delle canzoni spiritual trattavano argomenti presi dalla Bibbia. Simili atteggiamenti inducono più volte a comportamenti antisociali. il rifiuto dell'autorità. che erano canti consolatori di ispirazione cristiana. e presto si mise in luce per le sue capacità di improvvisazione. Gli argomenti del blues erano più nostalgici e tristi. "blue". che prende il nome dalle "blue notes". come testimonia la radice del nome. Essi portavano con sé la cultura africana: le sonorità. si è molto diffusa tra i giovani del Nord America. dove c'era una maggiore densità di schiavi di colore. con un intento di immedesimazione nelle vicende di Gesù e degli ebrei. La scelta di analizzare questa corrente musicale nasce dal successo che il rap e dei suoi sottogeneri hanno avuto. per sopportare la fatica.

nei ghetti americani ci fu una forte ondata di malavita. spaccio di droghe e cose varie. o. In genere i giradischi supportano diversi formati e. Giunti al soul. che la gente chiamava beats. è stato il più diffuso supporto per la riproduzione audio di materiale pre-registrato ed è stato prodotto su larga scala fino ai primi anni novanta. a causa delle varie rivoluzioni. si ebbe un afflusso nei ghetti di persone provenienti da Porto Rico. forma di canto già molto diffusa tra i giovani neri consistente nel vocalizzare frasi in rima. Inoltre. Cuba e Messico. Durante gli anni Cinquanta vi fu il boom di vendita dei giradischi. per mezzo di un selettore. più comunemente "R&B". Siffatti brani furono usati per i ± "breakbeats" dai dj.dj BhO. Le radici di queste canzoni risalgono a metà degli anni cinquanta. Con l'aumento di popolarità di questa musica. si è ad un passo dall'arrivare al rap e al rhythm and blues. lotte fra bande. dalle simili caratteristiche inizialmente in gommalacca. R&B e disco music. la tecnica di far girare un disco in opposte direzioni in modo tale da creare una strana melodia in grado di suonare comunque bene alle orecchie. località sulla terraferma di New York. si unì l' emceeing o meglio il rapping. un altro genere musicale nero. Sorse intorno al 1973 nel Bronx. Gli inizi del '900 Nei quartieri neri si comincia a cantare un genere con influenze blues e swing. presso le feste di strada di New York. Questo genere viene chiamato "Rhythm and Blues". è possibile impostare la velocità di rotazione del disco. i cantanti iniziarono a parlare sui ritmi campionati 15 . caratterizzata da omicidi. La maggior parte delle tematiche derivava direttamente dalla tradizione africana a giamaicana. soul. Nasceva il rap. e così gli abitanti più giovani dei ghetti abitati da gente di colore scoprirono l'arte dello scratching. è stato ufficialmente introdotto nel 1948 negli Stati Uniti come evoluzione dei precedenti dischi. Colombia. fu così che nacque l'arte chiamata Aereosolart o Writing. Fino agli anni ottanta del Novecento. di generi come funk. In particolar modo i portoricani introdussero la moda di scrivere sui muri con bombolette spray. quando il celebre cantante e compositore James Brown citò Little Richard e la sua band tra i primi a praticare il funk su basi rock. Molto vicino al BoogieWoogie è il soul. A queste melodie. dove era nata una gang chiamata Organization e ben presto conosciuta come Zulu Nation. soul.DISCO IN VINILE Si tratta di una piastra circolare incisa con un solco a spirale per la riproduzione di suoni. Perù e altri paesi sudamericani. Per la riproduzione sonora di un disco viene solitamente impiegato un giradischi collegato ad un amplificatore. gospel. molto simile al blues: l'unica differenza è nel fatto che nel soul si trattano maggiormente temi sentimentali. personaggi come DJ Kool Herc cominciarono a campionare e separare le sezioni ritmiche di vari brani. Nei primi anni settanta. nelle cui canzoni venivano espresse con termini a volte anche pesanti le realtà (spesso fatte di sofferenza) della vita nel ghetto. Storia moderna del rap Old school L'hip hop/rap è discendente di generi quali funk (James Brown e i suoi rappin'-sermoni). Questi facevano ballare la gente ai party. e più direttamente del talking blues. Dopo gli anni Trenta. nei giardini pubblici o lungo le spiagge semplicemente esibendosi con il loro dj set e mixando basi e dischi. blues.

Alla fine questa pratica si affinò e divenne nota come " rapping". I Run -DMC segneranno l'inizio dell' età dell'oro dell'hip hop. Il 1986. Nel 1987. sistema di informazione della gente di colore: nei dischi i testi si fanno polemici e politicizzati. diviene vendutissimo in breve tempo. termine che indica chi pratica il rapping. Il primo ruolo dell'mc era quello di introdurre il dj e la su a musica e di attirare l'attenzione del pubblico. diviene ben presto un nuovo punto di riferimento. In un periodo in cui l'ascesa del rap creava figure inconsistenti fatte di immagini ricorrenti (catene d'oro. sfornando rime politiche e ricche di figure retoriche. provenienti da esperienze hardcore punk ed affiancati dal produttore Rick Rubin (che già aveva lavorato con i Run -DMC). oltre a vedere il successo dei Run -DMC porta alla ribalta il primo gruppo rap formato da bianchi: i Beastie Boys. utilizzando le proprie abilità liriche sulle parti non cantate dei dischi. a salutare gli spettatori. i testi divengono più espliciti. Golden age Fino ad allora. borchie) e molti rappers erano o rmai delle parodie di se stessi. jazz rap e gangsta rap. i Public Enemy si fecero avanti armati di sveglie al collo. Il rap diviene così un genere magmatico ed in velocissima evoluzione. abbreviazione di " Master of Ceremonies". ma anche a pronunciare giochi di parole ed aneddoti. dedicata all'eroina). medaglioni.e divennero noti come "MC". Il loro primo album. Public Enemy n. il rap è terra di conquista per afroamericani. Gli mc iniziarono ad introdurre frasi non cantate nelle canzoni. e questa musica ottenne così altra popolarità. dimostrando così che il rap può diventare linguaggio universale. Nel 1979 uscì la prima grande produzione commerciale di genere: " Rapper's Delight" della Sugarhill Gang. a volte caricata di violenza. 'Rapper'. I musicisti di genere collaborarono anche con gruppi rock. Essi avevano una rima facile e la capacità di seguire il dj anche durante i passaggi più impegnativi. derivò proprio da questa canzone. i video diventano un incitamento alla 16 . Fino alla prima metà degli anni ottanta. anche i contenuti cambiano: riprendendo modelli giamaicani. Licensed To Ill. trattandosi di improvvisazioni e non di prodotti confezionati in studio. il mondo del rap fu nuovamente scosso da un vero e proprio terremoto come i Public Enemy (nome mutuato da una canzone di James Brown. solo un anno dopo il successo di Beastie Boys e Run -DMC. Tutto ciò non aveva però il benché minimo peso discografico. E proprio i Public Enemy.1. ad invitare l'audience a ballare. L'arrivo sulla scena dei Run-DMC rivoluzionò il genere: il loro stile fatto di un suono scarno ed essenziale ma potente ed infarcito di riff di chitarra. il modo di fare rap era ampiamente basato sulla mescolanza di breaks e musica elettronica. sono responsabili della trasformazione del rap nella Black CNN. e diedero vita anche a generi come conscious hip hop. Alla fine del decennio apparvero nuovi stili e sottogeneri dell'hip hop. ma spaziando fino alla denuncia sociale. divenendo il primo gruppo a salire alla ribalta del mainstream musicale cavalcando il crescente successo di un genere che avevano contribuito a rendere efficace. compaiono testi di denuncia. con molte oscenità.

Tale scontro interessò Tupac Shakur e The Notorious B. essere ballate nei club. riscoprendo le sonorità dei generi che l'hanno "creato" come il jazz e il R&B. Fra questi vi sono De La Soul e Jungle Brothers. La sua versione più commerciale ha un'ampia fetta di mercato musicale e quindi sottostà alle regole che governano il mondo discografico: la vivacità lirica e la profondità dei testi lasciano più spazio a produzioni orecchiabili. Il rap negli Stati Uniti. durante i suoi breaks musicali nelle feste di strada del 1972. Dal 1994 ai giorni nostri LA BREAKDANCE (b-boying) E una disciplina di ballo della cultura hip hop sviluppato dalle comunità giovanili afro-americane e latine del Bronx a partire dal 1968. oltre ad avere grandi capacità di denuncia sociale. Questo sancisce inevitabilmente l'esplosione della violenza nei ghetti neri. la versione più prettamente underground di questo genere continua ad essere veic olo di idee.. tirare la volata ad interi dischi. All'inizio dei '90 si intravedono anche i primi palesi tentativi di commercializzazione del genere rap. Tramontata l'epoca dei Public Enemy. da qualcuno definito entertainment (intrattenimento). Quattro anni dopo. sono già pronti a salire sul palco nuovi artisti. paese dove è nato. Negli anni novanta si assistette anche ad un violento confronto tra le due maggiori correnti gangsta. si trasformano da gangster in sostenitori di movimenti che mirano a fermare la violenza. A partire dagli anni 80 il b-boying si è diffuso in tutto il mondo. che fissano nuove tendenze sia nei testi che nell'aspetto. È quindi sempre più evidente la frattura tra il rap commerciale ed il rap underground. è oggi diventato a tutti gli effetti un genere affermato come gli altri. e si fanno largo nuove filosofie basate su simboli di pace. Il fenomeno ha vita breve nelle forme in cui era stato concepito. West Coast ed East Coast. spesso scontrandosi con la rigida censura americana. 17 . Nonostante questo. e associando la sua pratica ad un vero e proprio stile di vita. e l'hip hop inizia a tornare alle origini.rivolta. Alcuni rappers. l'album The Marshall Mathers LP di Eminem vendette nei soli USA più di nove milioni di copie e vinse un Grammy Award. hits capaci di vendere molto. e finì con le loro dipartite rispettivamente nel 1996 e nel 1997. di stampo hip hop. Nel '96 i Bone Thugs-N-Harmony.I. Dj Kool Herc coniò il termine b-boy per identificare i giovani che ballavano scendendo "a terra". evolvendo la sua tecnica con mosse sempre più spettacolari.G. da Cleveland (Ohio) pareggiarono i Beatles per il singolo a più rapida ascesa in classifica ("Tha Crossroads").

li l it ll Si ili fi it . lt i i It li li SA. I i ti f t f t lf ti l il t lt l il i l i i t . i l P tit i t i i l t il i f i t i i i . ì i it . lt iff t tt i i i i i i li i i l i. il i l i ll li i . lt ff tti f l tt li. i t . i it li tti il . i li. Il i It li ll i Il i l t il ll B i l i i ti i li i i i . Il f i.LA SOC ETA¶ TAL ANA NEGL A ANN DI PIOMBO Gli S i i i i t tt i t i li t t i i it . li lt i t lE t tti i i . l i i f t li i it . t lit l It li i t til i i i iff ll Al i. i i l i t i it ll i i li t i i i . i tt l t fi i i i t i t . f i i t ll ll it i i t . ti i it i l t AI i l . ll t ti t i l li t ti i f LA STRAGE DI PIAZZA FONTANA Fu on gu n a d un g av a n a o o o avv nu o 12 d b 1969 n n o d M ano quando a 16:37 una bo ba p o n a d d a Ban a Na ona d ' g o u a n p a a Fon ana p ovo ando a o d d a p on d n od a o an o o a ua g av à van a po a a ag ha a un o un vo o o p a o ¢¥ ¨¢ ¤ ¦ ¦ ¦¦ ¢ ¢ ¦ ¦   ¡¡ ¤ ¥ ¨¤ ¥ ¤ ¥ ¡ ¢¤§¤ ¥ ¦ ¦ ¦ £ ¢ ¥ ¡ ¢§ ©  ¤ ¤§ ¢§¤ ¥ ¦ ¦¦ ¦ ¦¦ ¢ ¡ § ¥¢  ¤ ¥ ¦ ¦ ¢¥ ¢¨ ¤ ¥ ¢  §¤ ¢ ¢ ¡ ¥ ¢ § ¤ ¦¦ ¦ ¢ ¢¡¡ ¤ ¤ ¤ ¢ ¥ ¨ §   ¥ ¦ ¦ © ££ ¤ ¤ ¥ §  ¤ ¥  §§ ¢   §§ ¢ ¢ ¢ ¡ ¢§ ¤£ §§ ¢ ¢ ¡ § ¡ ¢ © © §¤ ¥ §¤ ¦ ¨ ¤ ¤ ¢ ¦ ¥ £ ¢ ¢  §¢ ¦ ¦  ¤ ¡¤ ¥ ¥ ¥ ¢ © ¢¡ ¢§§   i li i tt . li i I li l i . i ffi i li. il t li il t i i i t lt i i ti tt t ti. il ll i i ti l i i ti A t i A . l t t t t i l l tt il f ti t ti i ti i l ll f i . l It li i . Il i li. E il il tt t ti il f tt tt t ti i It li f iti. i i ti It li i l t i li i l it t if t ti. ti i t i i i t t if t i t t t tt l . t tt l t l i t it i it . t f i t . Il . t i t ll t i i tt iti il t li i i l . i t 18 . i i t : l ll ll A i lt tt t tt f iti.

Nel 1980 viene emanata la cosiddetta "legge Cossiga" (legge n. manifestazioni di piazza che degeneravano in guerriglia urbana. Ordine Nuovo. lunga 40 -45 cm). attuato l'11 giugno 1978. le Brigate Rosse (BR). attentati di vario genere. si chiede: "a chi giova?" In questa logica una fetta crescente dei cittadini. sempre più disorientata. che autorizzava la polizia a sparare nei casi in cui ne ravvisasse necessità operativa. Ordine Nero.15 del 6 febbraio) la quale prevede condanne sostanziali per chi venga giudicato colpevole di 19 y y . da cui risultò il favore dell'opinione pubblica per questa legge: il 76. trovarono l'intesa politica per elaborare una serie di leggi per far fronte alla situazione di crisi che il paese stava vivendo. Nel 1978 seguirà l'istituzione di corpi speciali con finalità antiterrorismo: il GIS (Gruppo Intervento Speciale) dei Carabinieri ed il NOCS (Nucleo Operativo Centrale di Sicurezza) della Polizia. Non sono compiuti solo attentati clamorosi: si verifica uno stillicidio continuo di attentati contro obiettivi minimi. i Comitati Comunisti Rivoluzionari (Co. La cosiddetta emergenza terrorismo provoca una involuzione poliziesca dello Stato italiano. rafforzati dal sostegno del Partito Comunista. il livello dello scontro si alza quando delle stragi vengono accusate per sone innocenti come Pietro Valpreda. Le leggi speciali I partiti di governo . a destra i Nuclei Armati Rivoluzionari (NAR). ad accettare una risposta di tipo "militare" da parte dello Stato. Nelle manifestazioni di piazza molti manifestanti si presentano mascherati e spesso armati di spranghe.5% votò per il mantenimento e il 23. con una diminuzione delle libertà costituzionali ed un ampliamento della discrezionalità delle forze di polizia.Co. i Proletari Armati per il Comunismo (PAC). che talora paiono scelti come capri espiatori. Se già c'erano turbolenze.le famose Walther P38. Nascono a sinistra organizzazioni come i Gruppi d'Azione Partigiana (GAP).5% per l'abrogazione. non solo appartenente all'elettorato tradizionalmente conservatore. Si parla di strage di Stato e negli ambienti più estremi si passa alla clandestinità e alla lotta armata. Si genera un clima di insicurezza e pericolo. in esecuzione di disegni talvolt a tuttora ignoti e misteriosi.Gli opposti estremisti Le stragi contribuiscono a far precipitare il clima già agitato. chiavi inglesi (la famosa "Hazet 36". Nuclei Armati Proletari (NAP).Ri).la Democrazia Cristiana. talvolta di bombe incendiarie. Prima Linea (PL). Terza Posizione. rassegnata. il Partito Liberale e il Partito Socialista -. La legge in questione suscitò molte polemiche e fu sottoposta a referendum. il Partito Repubblicano. agenti dell'ordine. singoli cittadini. si prepara. talaltra di pistole . y Emblematica è in questo senso la legge Reale (n. il Partito Socialdemocratico. Ad ogni nuovo violento fatto di cronaca l'opinione pubblica. e a giustificare l'adozione di provvedimenti restrittivi della libertà individuale. fattorini di banca. Avanguardia Nazionale. 152 del 22/5/ 1975).

Il 14 maggio 1977 a Milano. di fronte alla Corte Costituzionale. nell'immaginario della quale permaneva .1% votò per il mantenimento e il 14. alcuni manifestanti dell'area dell'autonomia estrassero le pistole. quello che caratterizza il periodo. simpatizzante di Lotta Continua. È il tempo delle P38. ucciso dai NAP. tenuto il 17 maggio 1981. Il 22 marzo a Roma muore.9% per l'abrogazione. nel corso di una manifestazione. accusato di aver esploso il colpo mortale. 20 . Il 21 aprile 1977 a Roma. Nel successivo settembre venne arrestato il carabiniere Massimo Tramontani. in Piazza Navona. giornalista. tentando di arrestare una ricercata. cadde colpito a morte da un proiettile. rimasto gravemente ustionato a causa di una Molotov lanciata due giorniprima nel locale dove si trovava come cliente .l'identificazione della morte di Lorusso con un co lpo sparato alla schiena (l'autopsia accertò invece che era stato colpito al petto). nel corso degli eventi che seguirono lo sgombero dell'università. Un fotografo riprese la scena di un dimostrante che a mani giunte punta la pistola contro la polizia e spara. durante scontri a Bologna lo studente Pier Francesco Lorusso. che tuttavia respinse queste accuse. militanti dell'area dell'autonomia spararono contro le forze dell'ordine. Rimase ferita anche Patrizia Bermier.e tuttora permane . altri due agenti e un carabiniere furono feriti. L'agente Antonio Merenda. Il 28 aprile 1977 a Torino fu ucciso l'avvocato Fulvio Croce. durante una manifestazione caratterizzata da duri scontri con le forze dell'ordine venne uccisa la studentessa Giorgiana Masi. successivamente prosciolto in istruttoria per mancanza di prove. presero la mira e aprirono il fuoco contro la polizia."terrorismo" ed estende ulteriormente i poteri della polizia. Anche questa legge fu sot toposta a referendum popolare. L'allievo sottufficiale di Polizia Settimio Passamonti. Il provvedimento destò perplessità e rabbia in parte dell'opinione pubblica di estrema sinistra. da cui risultò il favore dell'opinione pubblica per questa legge: l'85. raggiunto da due colpi. Alle successive proteste degli studenti il ministro degli interni Francesco Cossiga rispose inviando mezzi cingolati nel centro di Bologna. nel tentativo di far saltare il processo ad alcuni terroristi. Il 3 ottobre 1977 morì a Torino Roberto Crescenzio. presidente dell'Ordine degl i avvocati di Torino. l'agente di Polizia Claudio Graziosi. Il 1977 L'anno della svolta violenta. feriti Elena Ascione e il carabiniere Francesco Rugg iero. uccidendo l'agente di Polizia Antonio Custra. a suo tempo alcuni ne contestarono l'incostituzionalità. L'11 marzo di quell¶anno. ma si salvarono. Il 12 maggio 1977 a Roma. cadde ucciso. è probabilmente il 1977.

uesto fatto segnò l'inizio di un'offensiva del terrorismo nero protagonista principale il gruppo armato dei A non solo contro le forze antifasciste ma anche contro lo Stato. esplode uccidendo ottantacinque persone e ferendone oltre duecento. Gli i i i L'i i i ll'anno f nato a n avveni ento e ovocò nelle file ella est a eversiva na reazione che avrebbe avuto ri ercussioni sensibili anche nei successivi anni: la Strage i Acca Larentia. furono uccisi a col i i mitraglietta S orpion sparati a un gruppo armato successivamente rivendicatosi come Nucl i ti il t t t it i l . privo delle risorse e del sostegno politico del quale aveva goduto nel precedente incarico. La sera el gennaio. elle narrazioni ufficiali degli avvenimenti sono rimasti diversi punti oscuri. con lo sterminio della scorta e il sequestro e il successivo assassinio di Aldo oro consumato il maggio dalle Brigate osse. In seguito all'omicidio.Per Bologna e per l'Italia è stata una drammatica presa di coscienza della recrudescenza del terrorismo. fu ucciso da un colpo di pistola sparato ad altezza d'uomo dal apitano dei arabinieri Edoardo Sivori. Stefano ecchioni. giovani issini ella sezione Acca Larentia nel uartiere Tuscolano a oma.Il q Uno degli episodi pi drammatici di uegli anni fu il marzo la Strage di via ani. ranco Bigonzetti e rancesco iavatta. alla hiesa impiegò tecniche innovative nelle indagini sul terrorismo ed ottenne notevoli risultati. perirono 21 . L'anno con pi vittime fu il in cui persone. in seguito agli scontri con le forze dell'ordine. La sera stessa. el fu inviato in Sicilia come prefetto per la lotta alla mafia ma. anche un terzo giovane attivista del ronte della Giovent . l'allora inistro dell'Interno rancesco ossiga si dimise. un ordigno a tempo.Alle 10. fu totalmente lasciato solo e cadde assassinato dalla mafia a Palermo. il settembre .25.         !  LA STRAGE DI BOLOGNA Fu uno degli atti terroristici più gravi avvenuti in Italia nel secondo dopoguerra. il maggio . contenuto in una valigia abbandonata. nella sala d'aspetto di 2° Classe della Stazione di Bologna Centrale. assieme alla giovane moglie. Il generale dei arabinieri arlo agosto Alberto alla hiesa fu incaricato il successivo con decreto dell'allora Presidente del onsiglio dei inistri Andreotti di coordinare la lotta contro il terrorismo. verificatosi sabato 2 agosto 1980. considerato corresponsabile di uel fatto di sangue. e nel stato confermato che l'organizzazione tempo terroristica fosse stata pi volte infiltrata dai servizi segreti occidentali.

rimasero invece irrisolti 22 . tra i quali lo squilibrio strutturale tra nord e sud del Paese che fu spesso chiamat o questione meridionale e lo strapotere della criminalità organizzata. l'opinione che la lotta armata potesse portare al cambiamento dell'assetto costituzionale dello Stato stava cessand o. ma anche per stabilire un'economia industriale moderna e ben regolamentata. i tempi avrebbero potuto essere maturi per affrontare in maniera incisiva i problemi storici. Essi ritengono che. In particolare crollò il sostegno alle Brigate Rosse dopo l'assassinio dell'operaio Guido Rossa nel 1979.Tali problemi stor ici italiani. insieme a numerosi altri. Rossa aveva denunciato un suo collega sorpreso a distribuire materiale di propaganda delle Br. Un ciclo degli anni di piombo stava terminando. a seguito dello sviluppo economico e culturale degli anni '60.La fine di un ciclo Lentamente verso il finire del decennio gli episodi di vi olenza scemarono. Un¶occasione mancata Non pochi scrittori e opinionisti ritengono gli anni '70 in Italia un'occasione mancata.

frequentò il L. City College (università) per due anni. mi atteggiavo a nazista. i genitori cominciarono a chiamarlo Henry. stabilendosi a Baltimora. poco prima che cominciasse la seconda guerra mondiale. con l'accusa di renitenza alla leva e 23 . Distinguevo a fatica Hitler da Ercole e non poteva importarmene di meno. City College. tratto dalla raccolta ³South of No North´ A Sud di nessun Nord ). Katharina Fett. incontrò suo padre. ³Questo mi aiuterà per tanto tempo´. Era soltanto lo stare seduti a lezione e sentire tutte le prediche patriottiche su come dovremmo andar lì e fare del nostro meglio. forse un barbone. in seguito aggravate da un caso grave di acne.´ Il 22 luglio 1944. Non mi prendevo il tempo neppure per informarmi su Adolf. Dopo aver risparmiato un po'. Durante l'infanzia soffrì di timidezza e solitudine. dove viveva la famiglia del padre. Per un po' frequentò anche l'estrema sinistra (vedi il racconto ³Politics´. Henry Charles Bukowski. il German -American Bund. fu arrestato dagli agenti dell'FBI a Filadelfia. Mentre studiava là. la famiglia si trasferì nella periferia di Los Angeles (California) nel 1930. seguendo corsi di arte.CHARLES BUKOWSKI Forse un genio. secondo Bukowski. descrivendo l'inizio del suo amore a vita con l'alcol.A. Sua madre.Durante la sua infanzia. giornalismo e letteratura. Pennsylvania (dove viveva in quel periodo). con la seconda guerra mondiale che ancora infuriava. scrisse in seguito. molto violento.Dopo essersi diplomato alla Los Angeles Hi gh School. una tedesca. suo padre fu spesso disoccupato (erano gli anni della Grande Depressione) e. si associò brevemente con un gruppo di nazisti. grazie al suo amico William ³Baldy´ Mullinax. a causa della guerra persa. nel Maryland. semplicemente sputavo qualsiasi cosa che pensavo fosse malvagia o bestiale. dopo la fine della prima guerra mondiale. un soldato americano. e così la famiglia si trasferì negli Stati Uniti nel 1923. che prese poi in giro in ³Ham on Rye´ (Panino al Prosciutto´. Ma l'economia tedesca era al collasso. ³Al L. Biografia Gli anni giovanili Il suo nome di battesimo è Heinrich Karl Bukowski.A 13-14 anni bevve per la prima volta il vino. figlio di un chirurgo alcolizzato. mi vennero a noia. A. Fu anche soggetto alla discriminazione dei figli dei vi cini. che lo prendevano in giro per il forte accento e i vestiti tedeschi da femminucce che i suoi genitori insistevano indossasse. Per suonare più americani. Decisi di diventare l'opposizione.

Nel 1962 fu traumatizzato dalla morte di Jane Cooney Baker. Lui però screditava Frances con frasi pesanti: hippy dai capelli bianchi (white -haired hippy). un periodo che lui ha chiamato ³una sbronza di dieci anni´. Non riusciendo però a sfondare nel mondo letterario. il racconto ³Aftermath of a Lenghthy Rejection Ship´ fu pubblicato sulla rivista Story.Nel 1955. dove continuò a lavorare come impiegato archivista per oltre dieci anni. lavorando sporadicamente e vivendo in pensioni economiche. la sua nuova convivente. cominciò a scrivere ³Notes of A Dirty Old Man´ (Taccuino di un vecchio sporcaccione). Lei disse che la loro separazione non ebbe niente a che fare con la letteratura. Nei primi anni '50 ottenne un lavoro (a Los Angeles) come postino. Quando fu chiuso 24 . Gli anni '60 Nel 1960 era ritornato all'ufficio postale a Los Angeles. Jon e Louise Webb. che è largamente autobiografico. Marina Louise. Bukowski ricominciò a bere e a scrivere poesie.Durante una parte di questo periodo continuò a vivere a Los Angeles. All'inizio del 1967. cominciò a scrivere poesie. sebbene la verità dei suoi resoconti sia stata frequentemente messa in discussione (lui stesso ammette di mescolare realtà e immaginazione).Questi ³anni buttati´ formarono però le basi di tutto quello che scrisse in seguito. Lei era il suo primo vero amore. Bukowski si rassegnò e smise di scrivere per un decennio. Sotto il marchio Loujon Press. Nel 1964 Frances Smith. Quando lasciò l'ospedale. In seguito al divorzio. partorì l'unica figlia di Bukowski. Nel 1957 decise di sposare una poetessa di una città della provincia texana. 16 giorni dopo non superò un esame fisico -psicologico e fu dichiarato non adatto al servizio militare. Bukowski sfogò il suo lutto e la sua devastazione in una potente serie di poesie e racconti che piangevano la sua morte. sulla quale erano state pubblicate delle poesie di Bukow ski. ma si dimise dopo meno di tre anni. fecero uscire ³It Catches My Heart In Its Hands (1963)´ e ³Crucifix in a Deathhand (1965)´. ³20 Tanks From Kasseldown´ uscì su una raccolta di Portfolio III. un altro racconto. fu ospedalizzato per un'ulcera perforante che gli fu quasi fatale. Barbara Frye. A 24 anni (1944). adesso riconosciuti come giganti del movimento della piccola editoria del dopoguerra. Barbara dirigeva la rivista Harlequin. ma vagabondò anche per tutti gli USA. pubblicandolo a puntate sull'Open City di Los Angeles. pubblicavano ³The Outsider literary magazine´. ma divorziarono nel 1959. un giornale underground. Jane è considerata il più grande amore della sua vita e la più importante tra le Muse che ispirarono la sua scrittura . lavoro malfatto (shack-job) e vecchia sdentata (old snaggle -tooth).fu tenuto per 17 giorni in prigione. per le poste degli Stati Uniti. Due anni dopo. però lei dubitò spesso della sua abilità di poeta. senza averla mai vista.

I funerali furono officiati da monaci buddisti. leader di una setta indiana. Gli anni Black Sparrow Nel 1969 accettò un'offerta dall'editore della Black Sparrow. Tutte queste storie fornirono materiale per i suoi racconti e le poesie.. John Martin: 100 $ al mese a vita! Decise perciò di lasciare il lavoro alle poste per dedicarsi alla scrittura a tempo pieno. e sul NOLA Express di New Orleans. Due anni dopo si trasferì dalla zona dell'Est Hollywood. Un resoconto della cerimonia può essere trovato nel libro di Gerald Locklin. autore e mistico canadese. aspirante attrice e devota di Meher Baba. In seguito furono sposati da Manly Palmer Hall. Come spiegò in una lettera di quel periodo: ³Avevo solo due alternative ± restare all'ufficio postale e impazzire. dice che gli ha regalato altri dieci anni di vita (perché l'ha obbligato a bere un po' meno e solo vino). Louisiana. consigliando gli aspiranti scrittori e poeti riguardo l'ispirazione e la creatività. Come forma di rispetto per la fiducia in uno scrittore relativamente sconosciuto. scrivendo di lei. Post Office. alla comunità rurale di San Pedro. o andarmene e giocare a fare lo scrittore e mor ire di fame. manager degli studi di registrazio ne. Sempre nel 1969 lo stesso Bukowski si dedicò ad una propria rivista letteraria. e ³Tammie´. ³Pulp´.´ Meno di un mese dopo finì il suo primo romanzo autobiografico. Linda lo seguì e vissero insieme a intermittenza per più di due anni. nel 1985 (quindi Bukowski aveva 65 anni). che lo rese celebre.. ma senza successo. Nel 1976 incontrò Linda Lee Beighle. una frase che usa in una delle sue poesie. perché lui a volte si stancava della relazione e la metteva alla porta. Linda è chiamata Sara nei romanzi ³Donne´ e ³Hollywood! Hollywood! ´ (Hollywood).nel 1969.´ La sua lapide recita: ³Don't Try´ (Non provare). dove aveva vissuto per la maggior parte della vita. ³Charles Bukowski: A Sure Bet. Grazie alla fama crescente cominciò a imbarcarsi in una serie di storie di una notte e di relazioni. a San Pedro. il distretto più a sud di Los Angeles. Aveva 49 anni. Quelle più importanti furono con Linda King. Un'altra importante relazione fu con ³Tanya´. i racconti continuarono a uscire sul Los Angeles Free Press. Decisi di morire di fame. Bukowski. Bukowski 25 . poetessa e scultrice. madre single dai capelli rossi. Bukowski pubblicò quasi tutti i suoi lavori successivi con la Black Sparrow. p roprietaria di un ristorante di cibo salutare. poco dopo aver completato il suo ultimo romanzo. Dopo una serie di scioperi della fame e preghiere disperate ci ripensò e la riprese con sé. Morte Morì di leucemia fulminante il 9 marzo 1994. descritta in Donne (Women) come un'amica di penna. Liza Willams.

una voluminosa antologia di poesie scritte fra gli anni Settanta e Novanta.. la Black Sparrow Press. UN CAVALLO DA 340 DOLLARI E UNA PUTTANA DA CENTO. il rancore e l'ironia. più tardi là seduta in sottoveste bevendo Old Grandad disse come mai un tipo come te vive in una stamberga come questa? e io dissi sono un poeta e lei buttò indietro la testa e rise. compagni di sbronze e compagne di letto. Quando si avvicina abbastanza. mi chiese: Cosa fai? Come scrivi. là ci sono delle donne che seguono i quattrini. poeti vanesi e prostitute orgogliose. co me sempre. la stagione si trascinava e i pezzi grossi restavano in bolletta. ma fatevelo dire. e se non succede niente.. gli spacciatori di marijuana. in fondo. tu? tu. in ogni modo. O se ti piace il suo aspetto ne fai un animale domestico. che Bukowski lasciò al suo editore storico. ci sono le donne qualsiasi e poi c'è qualcos'altro che ti fa venir voglia di sfondare quadri e spaccare dischi di Beethoven sul coperchio del cesso. Questo libro comprende la prima parte di "Open All Night". lo raggiungi. E' come un inset to in cima al muro. praticamente nient'altro venne con me a riscuotere. e 'sto giorno correva Saint Louis: un cavallo che rompeva quando l' arrivo era serrato correva a testa bassa.. gli stessi proprietari. di incrollabile speranza.. tu guardi e guardi e e guardi e non ci credi. Vecchi amici di gioventù. trottatori e purosangue. gli dissi. i produttori. né per le Cadillac. È in gran parte una galleria di ritratti e di ricordi. era brutto e cattivo dato 35 a 1. un poeta? proprio così. e fu così che fece tutta la gara contro lo steccato correndo per due miglia anziché una e vinse come se avesse il diavolo alle calcagna e non era nemmeno stanco. dissi. proprio così. tratteggiati con uno sguardo acuto in cui si mescolano l'affetto. capiufficio e habitué dell'ippodromo. di lucido disincanto ma anche. gli operatori. Aspetti che venga verso di te. come crei?´ Non lo fai. e qualche volta quando guardi queste puttane queste puttane da cento dollari qualche volta ti domandi se la natura non ha scherzato a regalare tanto petto e tanto culo e la maniera in cui sta tutto insieme. affinché fossero pubblicate dopo la sua morte. 26 . è il migliore´ . i pellicciai. aspetti ancora un po'. E' molto importante: non provare. Non vi venga l' idea che io sono un poeta.´ Esempi: Qui riporto due poesie tratte dalla raccolta ³Il primo bicchiere. mi trovate mezzo sbronzo all' ippodromo ogni giorno a puntare su quarter. vanno a comporre un universo poetico e umano fatto di romanticismo sporco. il guidatore lo spinse al largo lo portò allo steccato dove sarebbe stato solo anche se doveva fare il quadruplo di strada. e la bionda più grossa di tutte tutta culo e tette. Non provi.lo schiacci e lo uccidi.spiega la frase in una lettera del 1963: ³´Qualcuno in uno di questi p osti. né per la creazione o per l'immortalità. Aspetti. quella notte non riuscii a distruggerla anche se le molle sprizzavano scintille che rimbalzavano sui muri. e io puntai un deca su di lui. tutti i non professionisti.

Gesù. be'. adesso ci beviamo qualcosa insieme mentre l'una di notte diventano le 2 e lei solo sa quando verrà il momento. 27 . ma oggi sono riuscito a fregarla: mi sono preso altri 5 dannati minuti e molto di più. LA MORTE SI FUMA I MIEI SIGARI Sai com'è: sono qui ubriaco ancora una volta e ascolto Chajkovskij alla radio. okay. baby. macellaio.. ho fatto un bel pezzo di strada e se ho avuto fortuna è perché ho tirato bene i dadi: ho fatto la fame per l'arte.. sì.ma mi piaceva ancora. pappone. in fabbrica alla catena di montaggio volevano che facessi il fattorino in un grande magazzino. le dico io. 5 ore. lo sentivo 47 anni fa quando ero uno scrittore morto di fame ed eccolo qui di nuovo ora io sono uno scrittore con un po' di successo e la morte va su e giù per questa stanza e si fuma i miei sigari beve qualche sorso del mio vino mentre il vecchio Pietro continua a darci dentro con la sua "Patetica". paracadutista acrobatico. il denaro non importavano: io volevo scrivere e loro volevano che stessi alla pressa meccanica. tassista. non importa quello che sei stato: scrittore. ho fatto la fame per riuscire a guadagnare 5 dannati minuti. e tante grazie a un brutto cavallo che ha scritto questa poesia. dice la morte. passandomi accanto. ti prenderò comunque. io ti prenderò. mi piaceva. il successo. 5 giorni volevo soltanto buttare giù qualche frase.

com www. Daryl J.annidipiombo.it 28 .Bibliografia: TITOLO: Fondamenti di psicologia AUTORE: Edward Smith. Susan Nolen -Hoeksema CASA EDITRICE: Zanichelli TITOLO: Elementi di sociologia AUTORE: Ian Robertson CASA EDITRICE: Zanichelli Sitografia: www. Bem.wikipedia.

29 .