You are on page 1of 17

Errata corrige X-Bar

Codice: ISTX-BAR-ECO2.4865 - Rev. 00 del 28 - 10 - 2008

EN- The image shown below replaces the procedure described in point 07 of paragraph “Pole assembly (chapter 2.4)” in the instruction manual. This image shows the procedure for fitting the rubber impact protection strip. IT - L’immagine riportata di seguito, sostituise il procedimento descritto al punto 07 del paragrafo “Assemblaggio dell’asta (cap. 2.4)” del manuale istruzioni; questa immagine mostra il procedimento per assemblare la gomma paracolpi. FR - L’image ci-après remplace la procédure décrite au point 07 du paragraphe « Assemblage de la lisse (chap. 2.4) » du guide d’instructions ; cette image montre la procédure pour assembler le profil pare-choc en caoutchouc. ES - La siguiente imagen sustituye el procedimiento descrito en el punto 07 del párrafo “Ensamblaje del mástil (cap. 2.4)” del manual de instrucciones; esta imagen muestra el procedimiento para ensamblar la goma paragolpes.

DE- Die folgende Abbildung ersetzt das unter Punkt 07 des Abschnitts “Zusammenbau der Stange (Kap. 2.4)” der Gebrauchsanleitung beschriebene Verfahren; diese Abbildung zeigt das Verfahren zum Zusammenbau des Gummipuffers. PL - Zdjęcie zamieszczone niżej zastępuje proces opisany w punkcie 07 paragrafu “Montaż drążka (rozdz. 2.4)” instrukcji obsługi; to zdjęcie ilustruje proces montażu gumki zabezpieczającej przed uderzeniem. NL - De afbeelding hieronder vervangt de procedure die is beschreven onder punt 07 van de paragraaf “Montage van de slagboom hoofdstuk 2.4)” van de instructiehandleiding; deze afbeelding toont de procedure voor het monteren van het stootrubber.

X-Bar Automatic barrier Installation and use instructions and warnings Istruzioni ed avvertenze per l’installazione e l’uso .

.

2 . 2) 02. without accessories X-Bar with pole and lights mod.Preliminary installation checks Before proceeding with installation.Manually releasing and locking the gearmotor The barrier can be released manually on both sides. manual release is possible by means of a special key for manual movement of the barrier. speed Tc ≥ 4 s Tc ≥ 5 s Max cycles/hour 100 80 Max consec. Position the holes of the joint support brackets so that they area aligned with the holes on the profiles (fig. Insert a joint in the first aluminium profile (fig. TABLE 1 Type X-Bar with pole. 03. CAUTION! – All electrical connections must be made with the unit disconnected from the mains power supply. 04. 13). in the event of a power failure. 01. 05. 03. ensure that the specifications meet the requirements in terms of application limits as stated in Table 1. insert the impact protection rubber strip in the aperture (fig. Note – To facilitate cable connections. Route the cables from the base of X-Bar to the Control Unit. pushing it up to the end and then tighten the 4 previously inserted screws fully down. 3. • Ensure that the selected installation environment is compatible with the overall dimensions of the product (fig. It is also possible to use the buffer battery model PS124 (optional accessory) to ensure that the automation can perform a number of manoeuvres in the event of a power failure.2. After powering up the control unit. 9).1 . cycles 50 40 English – 1 EN ENGLISH • If the support surface does not exist: 01.3 – Barrier fixture • If the support surface already exists: 01. 10.Product application limits Before installing the product.2) • Ensure that all parameters of use remain within the limits as stated in the “Product technical specifications”. • Ensure that all devices to be installed are in a sheltered location and protected against the risk of accidental impact. perform the following checks: • Ensure that the led “OK” flashes regularly with the frequency of 1 flash persecond. Position the barrier correctly and secure by means of the relative nuts and washers (not supplied). 12).00 3.1). 2 INSTALLATION 2. . • Ensure that the courtesy light is off. Connect the power supply cable wires to the 3-contact terminal with fuse and secure the cable by means of a clamp. On the opposite end to that with the plug. • Ensure that the gearmotor fixing zone is not subject to the risk of flooding. 3) and tighten the relative screws and washers fully down to secure (fig. Insert the pole assembly in the pole support shell. Position the support on the output motor shaft. Assemble the two joints (fig. Insert the key supplied and turn through 180° both clockwise and anticlockwise (fig. 09. Position the barrier correctly and secure by means of the relative nuts and washers (not supplied). 3 ELECTRICAL CONNECTIONS 2. 10). 8 – if necessary use a rubber mallet to insert fully). Cut the rubber impact protection strip in half (supplied). 15). 03. to insert the remaining aluminium profiles (fig. 03. 7 – if necessary use a rubber mallet to insert fully). Insert the joint support brackets in the profile apertures on both sides (fig. 02. Position the pole plug. rotate the key through a further 180° in the same direction as before. 5) 1 PRODUCT DESCRIPTION AND INTENDED USE X-Bar is an electromechanical road barrier for residential use. 03.4 . To lock the gearmotor. • Ensure that the space around the barrier enables easy and safe completion of manual manoeuvres. • Pole assembly 01. XBA4 Pole dimensions (Tc = closure time) 3. 04. 2 cm from the opposite end (plug side). 16. so that it protrudes by approx. 6 – each joint is made up of 2 half-shells and 8 self-tapping screws). placing it in the “vertical pole” position (fig.Pole installation • Pole support assembly: 01. passing them through X-Bar and along the left side of the Control unit. Position the pole cover and partially secure by means of the 4 screws supplied (fig. 02. 02. 4).00 Max. 14). Place the barrier in the fixing position and trace the position of the slots. 03. Lay the ducting for the routing of cables. • Ensure that all conditions of use remain within the limits of product application (paragraph 2. the terminals can be removed from their seats. if necessary install the barrier in a position raised from the ground. CAUTION! – Any other use than as specified herein or in environmental conditions other than as stated in this manual is to be considered improper and is strictly prohibited! X-Bar is an electromechanical gearmotor powered at 24 V. 11). then insert 4 expansion plugs (M12 – not supplied). 02. Insert the two plugs in the relative seats on the output motor shaft (fig.Initial start-up and connection check CAUTION! – Connections must be made exclusively by qualified personnel. 07. 04. suitability of the selected model and conditions of the intended installation environment. Caution – The plate must be positioned in parallel with the barrier pole. Rotate the key cover (fig. Prepare the foundation pit with dimensions the same as or greater than the size of the foundation plate (optional accessory). If this is not so.5 . 08. disconnect the control unit from the power supply and check the electrical connections made. Make the remaining cable connections with reference to the wiring diagram in fig. 06. 11. • Ensure that all material to be used is in perfect condition and suitable for its intended use.1 . X-Bar runs on electrical energy and. On both sides of the profile. equipped with a flashing light and electrical limit switch system without adjustment cams. 2. 01. Embed the foundation plate in the concrete. 02. Move the barrier away and drill the zone at the traced points. Loosen the cover screws. Repeat the procedure from point 01. 2. • Ensure that there are no obstacles along the trajectory of the barrier which could limit the maximum opening and closing. It features a built-in control unit with a provision for connection to devices belonging to the Opera System produced by Nice. • Ensure that the selected surfaces for barrier installation are solid and guarantee a stable fixture. insert the pole support plates (fig. positioning it flush and completely level with the surface. Secure the brackets with washers and bolts supplied for each joint (fig. check the condition of the product components.

normal operating conditions are restored This function enables the user to double the space for starting deceleration. Press and hold keys “Down” and “Set” at the same time. Press “Open” to activate an Opening manoeuvre. the pole always reaches the maximum Opening position (even if the photocells are disengaged beforehand) and Closure starts after 5 seconds This function is useful in the event of a power failure. 3 seconds). otherwise it can be used to scroll up through the programming steps.5 seconds lit and 0. 45° (mid-travel). the “Stop” led must be lit and leds “L1” and “L2” must turn off (leds “L3” and “L4” may start flashing). Run a number of Opening and Closing manoeuvres to ensure that there are no points of increased friction or malfunctions. if leds “L3” and “L4” flash.2 . through to led L1 which indicates the maximum necessary force. 2 – English During normal control unit operation. Important – If the function is activated. the positions must be memorised again.4 – Pole movement check After the device learning phase. it enables entry to programming mode.Functions (level 1) Led L1 Description Closing automatic Example This function performs automatic closure of the barrier after the programmed pause time Value Factory setting of Pause time 30 seconds Value programmable from 10 to 200 seconds.5 seconds off. 01. Release the keys when the manoeuvre starts (after approx. led off = function not active (see Table 2). 02. • Settings The control unit has a number of functions programmable by means of the 3 keys present (“L”. after 1 minute following the end of a manoeuvre. memorising the modifications made up until then.3 . Programming procedure (Level 1) 01. Note – During this procedure. ensure that the lamp on the control unit flashes at intervals of 0. 01. Press key “L” or “M” to move from the flashing led to the led associated with the function to be modified 04. it is performed at low speed. Press “Set” to change the function status: – short flash = OFF – long flash = ON 05. the control unit turns off the “Bluebus” output (devices connected) and all leds. “M”. If this function is active The opening and closing manoeuvres can be inverted. the procedure terminates automatically.5) and manually position the pole at approx. The phase for learning the mechanical stops can be repeated at any time. leds “L1” and “L2” on the control unit emit a number of flashes.Learning connected devices EN After the initial power-up. IMPORTANT – The programming procedure has a maximum time interval of 10 seconds that can pass between activation of one key and the next. Press and hold keys “L” and “Set” at the same time. 07. ensure that the manoeuvre is started slowly followed by a variation in speed. If pressed for more than 5 seconds. This procedure can be repeated. 02. the Opening manoeuvre stops immediately after the photocells are disengaged and the Closure manoeuvre starts after 5 seconds. deceleration short. from the mechanical stop on closing to the stop on opening. the level of sensitivity can be increased considerably. each led (L1 to L8) indicates the set value from those available (see Table 3). Wait for the control unit to complete the learning phase: barrier pole closing. Press “Close” to activate a Closing manoeuvre. even brief. CAUTION! – The learning phases must never be interrupted. During these manoeuvres. if the position of a mechanical stop is moved). IMPORTANT – The deceleration positions are updated automatically by the Control unit. In this phase. 06. “Set”) with the relative operating status displayed by means of the 8 leds (L1 to L8). the factory setting is “OFF” (standard motor rotation – pole closure on left). 3 seconds 02. CAUTION! – During a manoeuvre (Opening or Closing) all 3 keys have the STOP function: this stops the current manoeuvre. Wait 10 seconds (maximum time) to exit the programming mode . 04. the values “speed” and “motor force” must be set accordingly in the level 2 menu. with which the control unit detects the presence of an obstacle. If used as a means to read the “impact force” of the motor. Wait a few seconds for the control unit to complete the device learning phase. – Level 2: parameters settable on a scale from 1 to 8. Also check that the pole starts to slow down when it reaches the set deceleration point on closing. Release the key when led L1 starts to flash 03. Lock the gearmotor. except for the Bluebus which flashes more slowly When the control unit receives a command. (ON).3. In fact if this function is active. opening and closing. both in Opening and Closing When the function is active. the control unit must be able to recognise the devices connected on the inputs “Bluebus” and “Stop”. Manually release the gearmotor (see paragraph 2. When this time elapses. 3 seconds).Further information • Programming keys The control unit is fitted with 3 keys which can be used both for the control of the unit during testing and the programming procedure: The “L Open” key enables barrier opening. 01. To indicate whether this operation is necessary. also after installation (for example. otherwise it can be used to scroll down through the programming steps. Release the keys when leds “L1” and “L2” start flashing quickly (after approx. This function activates a pause of 3 seconds between activation of the flashing light and the end of a manoeuvre. Level 1 programming (ON-OFF functions) All level 1 functions are set by default to “OFF” and may be modified at any time as explained below.Learning the Opening and Closing positions After learning the connected devices. the control unit detects the pole as open and starts Closure For reasons of safety the Closure manoeuvre is preceded by a 3-second pre-flashing interval. ensure that the manoeuvre is completed correctly without speed variations. Also check that the pole starts to slow down when it reaches the set deceleration point on opening. Press and hold “Set” for approx. the leds (L1 to L8) flash and indicate the force required on the motor to complete the manoeuvre: L8 indicates that a low force level is required. At the end of the learning phase. points 03 and 04 need to be repeated when setting other functions to “ON” or “OFF” during the phase itself. • with “Automatic closure” not active . The “M Close” key enables barrier closure. At the end of this phase. During the manoeuvre. this means that there is an error. the control unit should learn the positions of the mechanical stops both on barrier opening and closing. L5 Deceleration long/short is L6 Pre-flash L7 Sensitivity 3. 05. the entire learning procedure must be repeated.OFF . CAUTION! – The learning phase must be performed even if no device is connected to the control unit. Press “Close” for the pole to run a complete Closing manoeuvre. the control unit memorises the force required to complete these manoeuvres. L2 Reclose after foto 3. Press “Open” for the pole to run a complete Opening manoeuvre. .5 . even after a new device is connected to the control unit. If this occurs. TABLE 2 . 03. 02. 04. variations. This function enables the pole to remain in the Opening position for the time required for transit. when power is restored. the leds (L1 to L8) may be lit or off according to the relative operating status. L8 Direction of motor rotation 3. 03. When the function is active. The “Stop” key stops the current manoeuvre. If active. During the manoeuvres. CAUTION – If the manoeuvre starts from a position different from that of one of the mechanical stops (opening or closing ). When this function is activated. The programmable functions available are divided into 2 levels: – Level 1: functions settable to ON . after the position search phase 2 or 3 complete manoeuvres should be run. This function reduces consumption. Each led (L1 to L8) indicates a specific function: led lit = function active . This parameter enables inversion of the direction motor rotation to enable barrier installation Motor on the right. the barrier travel is measured. L3 Always close L4 Stand by led. operation depends on the parameter set in the function “Automatic closure”: • with “Automatic closure” active . 03. a number of Opening and Closing manoeuvres should be run to ensure correct movement of the barrier pole.

English – 3 EN . time before automatic closure. Close V2 Open V4. Close V4 Pole Open Indicator Light function (24 V . • All parameters can be adjusted as required without any contraindications.TABLE 3 . L3 Motor speed Sets the motor speed during normal travel L4 FLASH Output Select the device connected to the FLASH output. take care to ensure that the operating voltage of the device connected to the FLASH terminal corresponds to the programmed setting. i.10 W) Active if pole is closed (24 V . L7 Maintenance notification Sets the number of manoeuvres after which the maintenance request signal can be enabled L8 Fault log list Enables the user to check the type of fault occurring in the last 8 manoeuvres Notes to table 3: • The factory settings are highlighted in grey. after each adjustment the force measurement procedure must be performed.10 W) Suction cup (24 V .10 W) Electric lock (24 V . Before changing settings. L6 Motor force on closure Adjusts the motor force control system to adapt it to the weight of the pole during the closing manoeuvre and consequently the sensitivity of obstacle detection. Close V3 Open V5.10 W) Force 1 (low) Force 2 Force 3 Force 4 Force 5 Force 6 Force 7 Force 8 (high) Force 1 (low) Force 2 Force 3 Force 4 Force 5 Force 6 Force 7 Force 8 (high) 2500 5000 10000 15000 20000 30000 40000 50000 Result of 1st manoeuvre (the most recent) Result of 2nd manoeuvre Result of 3rd manoeuvre Result of 4th manoeuvre Result of 5th manoeuvre Result of 6th manoeuvre Result of 7th manoeuvre Result of 8th manoeuvre Description Adjusts the pause time.10 W) Flashing light (12 V .e.Functions (adjustable parameters) Led entry L1 Parameter Pause Time Led (level) L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 Value 5 seconds 10 seconds 20 seconds 40 seconds 60 seconds 80 seconds 120 seconds 200 seconds Open – Stop – Close – Stop Open – Stop – Close – Open Open – Close – Open – Close Apartment block Apartment block 2 (more than 2” causes stop) Step-by-Step 2 (less than 2” causes partial open) Hold-to-run Opening in “semiautomatic”.10 W) Maintenance indicator light (24 V .10 W) Active if pole is open (24 V .low) Speed 2 (47%) Speed 3 (65%) Speed 4 (82%) Speed 5 (100%) Open V3. b) If the “Motor force control” is used in support of the system for impact force reduction. excessive force may impair the safety system and damage the leaf. Note – The force is acquired automatically during execution of the first two manoeuvres. as envisaged by standard EN 12445. L5 Motor force on opening Adjusts the motor force control system to adapt it to the weight of the pole during the opening manoeuvre and consequently the sensitivity of obstacle detection. Note – The force is acquired automatically during execution of the first two manoeuvres.21 W) Flashing light for pole lights (24 V . c) Wear and atmospheric conditions influence movement of the gate. only the “Motor force on opening” and “Motor force in closing” may require special attention: a) Use of high force values are not recommended to compensate for the fact that the leaf has anomalous points of friction. force settings should be checked periodically. Is effective only if automatic closure is enabled L2 SS function Adjusts the sequence of commands associated with the SS input or the radio command. closure in “hold-to-run” mode Speed 1 (30% .

3 seconds. Note – During this procedure.Programming procedure (Level 2) 01. Press key “L” or “M” to move from the flashing led to the “input led” associated with the function to be modified 04. 06. EN 1 2 3 4 5 6 7 8 4 – English . Release the key when led L1 starts to flash 03. 08. Press and hold “Set” for approx. until illumination of the led representing the current level of the parameter to be modified. Wait approx. Press and hold the key “Set” through to completion of point 06. 05. points 03 to 07 need to be repeated when setting other parameters during the phase itself. Press key “L” or “M” to move the led representing the value of the parameter. 07. Wait 10 seconds (maximum time) to exit the programming mode . 3 seconds 02. Release “Set”.

11 12 13 14 15 16 English – 5 EN 9 10 .

.

2) • Verificare che tutti parametri di utilizzo rientrino nei limiti dei valori riportati nelle “Caratteristiche tecniche del prodotto”. Assemblare i due giunti (fig. Innestare nelle feritoie del profilo le staffe di supporto del giunto. Nota – Per facilitare i collegamenti dei cavi. ruotare ulteriormente la chiave di 180° nello stesso senso di rotazione adottato. Ruotare il coperchio copri chiave (fig. verificare che i suoi dati rientrino nei limiti d’impiego riportati nella Tabella 1. Tagliare a metà la gomma paracolpi.Prima accensione e verifica dei collegamenti ATTENZIONE! – Le operazioni di collegamento devono essere eseguite esclusivamente da personale qualificato. Innestare un giunto nel primo profilo di alluminio (fig. ATTENZIONE! – Qualsiasi altro uso diverso da quello descritto e in condizioni ambientali diverse da quelle riportate in questo manuale è da considerarsi improprio e vietato! X-Bar è un motoriduttore elettromeccanico a 24 V. • Verificare che ciascun dispositivo da installare sia collocato in una posizione protetta e al riparo da urti accidentali. 04. Predisporre le canaline per il passaggio dei cavi elettrici. orientandolo in posizione di “asta verticale” (fig. l’adeguatezza del modello scelto e l’idoneità dell’ambiente destinato all’installazione: • Verificare che tutto il materiale da utilizzare sia in ottimo stato e adatto all’uso previsto. 9). in caso di mancanza di quest’ultima (black-out elettrico) è possibile effettuare lo sblocco manuale mediante l’apposita chiave e.4 .Fissaggio della barriera • Se la superficie di appoggio è già esistente: 01. 13). 5). • Verificare che la luce di cortesia siano spenti. • Verificare che tutte le condizioni di utilizzo rientrino nei limiti d’impiego del prodotto (paragrafo 2. per innestare i restanti profili in alluminio (fig. 7 . 11). 4).Limiti d’impiego del prodotto Prima di eseguire l’installazione del prodotto.Apprendimento dei dispositivi collegati Dopo aver effettuato la prima accensione. Eseguire i collegamenti dei restanti cavi facendo riferimento allo schema elettrico di fig. • Verificare che la superficie scelta per l’installazione della barriera sia solida e possa garantire un fissaggio stabile. le piastrine di supporto dell’asta (fig. • Verificare che l’ambiente scelto per l’installazione sia compatibile con l’ingombro totale del prodotto (fig.00 3. è dotato di un segnalatore lampeggiante e di un sistema di finecorsa elettrico senza camme di regolazione. i led “L1” e “L2” presenti sulla Centrale emettono dei lampeggi. 10. Posizionare i fori delle staffe di supporto del giunto in modo che coincidano con i fori dei profili (fig. È possibile anche utilizzare la batteria tampone modello PS124 (accessorio opzionale) che garantisce all’automatismo di eseguire alcune manovre in assenza di alimentazione elettrica. Spostare la barriera e forare la piazzola nei punti appena tracciati.eventuamente utilizzare un martello di gomma per facilitare l’innesto). Eseguire lo scavo di fondazione con dimensioni uguali o maggiori alle misure della piastra di fondazione (accessorio opzionale). non in dotazione. 05. • Verificare che lungo la traiettoria dell’asta non vi siano ostacoli che possano limitare il suo movimento di apertura e chiusura massima. Posizionare il supporto sull’albero motore d’uscita. avvitare a fondo (fig.2 . 2. 3. • Verificare che lo spazio intorno alla barriera consenta una facile e sicura esecuzione delle manovre manuali.1 . 06. nell’estremità opposta a quella del tappo.5 . è possibile estrarre i morsetti dalle proprie sedi. 12) facendola fuoriuscire di circa 2 cm dall’estremità opposta (lato tappo). 02.00 Velocità massima (Tc = tempo di chiusura) Tc ≥ 4 s Tc ≥ 5 s Max cicli ora 100 80 Max cicli consecutivi 50 40 Italiano – 1 IT . 02. non in dotazione. Dopo aver dato alimentazione elettrica alla Centrale di comando.Installazione asta • Assemblaggio del supporto per l’asta: 01. Posizionare il coperchio dell’asta e fissarlo parzialmente con le 4 viti in dotazione (fig. 03. 3 COLLEGAMENTI ELETTRICI 2. 02. XBA4 Dimensioni asta 3. • Se la superficie di appoggio non è esistente: 01. Se questo non avviene è necessario togliere l'alimentazione elettrica alla Centrale e controllare i vari collegamenti elettrici effettuati.Verifiche preliminari all’installazione Prima di procedere all’installazione. quindi. 16. 14). è necessario far riconoscere alla Centrale i dispositivi collegati sugli ingressi “Bluebus” e “Stop”. Posizionare correttamente la barriera e bloccarla con gli appositi dadi e rondelle. eventualmente prevedere il montaggio della barriera adeguatamente sollevato da terra. 11. • Verificare che la zona di fissaggio non sia soggetta ad allagamenti. 02. inserire la gomma paracolpi nella feritoia (fig. fissarlo con le apposite viti e rondelle aperte. avvitare a fondo le 4 viti precedentemente inserite. 1 DESCRIZIONE DEL PRODOTTO E DESTINAZIONE D’USO X-Bar è un’alzabarriera stradale elettromeccanico per uso residenziale. 08. X-Bar funziona mediante energia elettrica e. 02. facendola arrivare alla battuta e. 04.Sbloccare e bloccare manualmente il motoriduttore Lo sblocco manuale si può effettuare su entrambi i lati della barriera. 2). ATTENZIONE! – La fase di apprendimento deve essere eseguita anche se non è collegato alcun dispositivo alla Centrale. 2 INSTALLAZIONE 2. 07. 03. Inserire le 2 spine nelle apposite sedi presenti sull’albero motore d’uscita (fig. Bloccare le staffe con le rondelle e i bulloni in dotazione per ciascun giunto (fig. Collegare i fili del cavo di alimentazione elettrica al morsetto a 3 contatti con fusibile e bloccare il cavo con il collarino. 04. senza accessori X-Bar con asta e luci mod.ogni giunto è formato da 2 semigusci e 8 viti autofilettanti). 2. Svitare le viti del coperchio. 01. 6 . muovere manualmente l’asta. 03. 3. Inserire la chiave in dotazione e ruotare la chiave di 180° sia in senso orario sia antiorario (fig. Posizionare correttamente la barriera e bloccarla con gli appositi dadi e rondelle. eseguire le seguenti verifiche: • Verificare che il led “OK” lampeggi regolarmente con frequenza di 1 lampeggio al secondo. 09. Appoggiare la barriera sulla piazzola di fissaggio e tracciare la posizione delle asole. è necessario verificare l’integrità dei componenti del prodotto. Ripetere la procedura dal punto 01.2 . Inserire.eventuamente utilizzare un martello per facilitare l’innesto). 15). ATTENZIONE! – Tutti i collegamenti elettrici devono essere eseguiti in assenza di alimentazione elettrica di rete. non dotazione. in entrambi i lati (fig. Per indicare che è necessario eseguire questa operazione. Per boccare il motoriduttore. 10). Far passare i cavi dalla base di X-Bar verso la Centrale di Comando facendoli passare all’interno di X-Bar e indirizzandoli verso il lato sinistro della Centrale.ITALIANO 2. 03. 03. inserire 4 tasselli (M12).1). Attenzione – La piastra deve essere posizionata parallelamente all’asta.3 . Posizionare il tappo dell’asta. TABELLA 1 Tipologia X-Bar con asta.1 . 3) e. 8 . 03. Ha la Centrale di comando incorporata che è predisposta per il collegamento con i dispositivi appartenenti al Sistema Opera di Nice. • Assemblaggio dell’asta: 01. Inserire l’asta completa all’interno del guscio di supporto dell’asta. 01. in dotazione. Su entrambi i lati del profilo. 02. Annegare nel calcestruzzo la piastra di fondazione che deve essere posizionata a filo della superficie e in bolla.

Premere il tasto “Close” per comandare una manovra di Chiusura. Per questioni di sicurezza la manovra di Chiusura è preceduta da 3 sec. Scaduto questo tempo.non attivo). L8 Direzione di rotazione motore 3. Ogni led (L1 . Inoltre. Se viene utilizzata come ausilio per rilevare la “forza d’impatto del motore. la Centrale spegne l’uscita “Bluebus” (dispositivi collegati) e tutti i led. tra l’attivazione del lampeggiante e la fine di una manovra.Apprendimento delle posizioni di Apertura e di Chiusura Dopo l’apprendimento dei dispositivi collegati. Quando la funzione è attiva. 04. Premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti “L” e “Set”. 01. L8) lampeggiano e indicano la forza necessaria al motore per eseguire la manovra: L8 indica che è necesseria una forza bassa. • con “Chiusura automatica” non attiva. L8) indica il valore regolato tra quelli possibili (vedere Tabella 3). TABELLA 2 . Premere il tasto “Open” per far eseguire all’asta una manovra completa di Apertura. anche breve. 03. 04. Se al termine della fase di apprendimento i led “L3” e “L4” lampeggiano. Rilasciare i tasti quando i led “L1” e “L2” iniziano a lampeggiare velocemente (dopo circa 3 secondi). significa che si è verificato un errore. Questa funzione attiva una pausa di 3 sec. inizia la manovra di Chiusura. Premere il tasto “Open” per comandare una manovra di Apertura. Premere il tasto “L” o “M” per spostarsi dal led che sta lampeggiando al led che rappresenta la funzione da modificare. viene eseguita a velocità lenta. Se questo avviene. 02. Durante le manovre. led spento = funzione non attiva (vedere Tabella 2). Nota – Durante la procedura. Procedura di programmazione (primo livello) 01. In questa fase. L3 Chiudi sempre L4 Stand by L5 Rallentamento lungo/corto L6 L7 Prelampeggio Sensibilità 3. Se viene premuto per più di 5 secondi permette di entrare nella fase di programmazione Il tasto “M Close” permette di comandare la chiusura dell’asta oppure di spostare verso il basso il punto di programmazione ATTENZIONE! – Durante l’esecuzione di una manovra (Apertura o Chiusura) tutti i 3 tasti hanno la funzione di STOP: arrestano la manovra in atto. occorre regolare di conseguenza i valori di “velocità” e di “forza motore” nel menù di 2° livello. se viene spostata la posizione di un fermo meccanico). i led (L1 . Effettuare varie manovre di Apertura e di Chiusura per verificare che non ci siano punti di maggior attrito o anomalie di funzionamento. Se la funzione non è attiva il rallentamento è corto. Durante la manovra.OFF (attivo . escluso il led Bluebus che lampeggerà più lentamente.5 . • Programmazioni La Centrale di controllo dispone di alcune funzioni programmabili tramite i 3 tasti presenti (“L”. viene rilevato il valore della corsa dell’asta. il suo funzionamento varia in base al parametro impostato nella funzione “Chiusura automatica”: • con “Chiusura automatica” attiva . sia in Apertura sia in Chiusura. la Centrale memorizza la forza necessaria per eseguire tali manovre. L8) possono essere o accesi o spenti in base allo stato di funzionamento che rappresentano. 02. Valore programmabile da 10 a 200 secondi.. misurata dal fermo meccanico d’arresto di chiusura a quello d’arresto di apertura.. senza variazioni di velocità. anche dopo aver collegato un nuovo dispositivo alla Centrale. Premere il tasto “Set” per cambiare lo stato della funzione: – lampeggio breve = OFF – lampeggio lungo = ON.. di prelampeggio. IT L2 Richiudi dopo foto 3. 2 – Italiano Durante il normale funzionamento della Centrale. occorre ripetere i punti 03 e 04 durante la fase stessa. Sbloccare manualmente il motoriduttore (vedere paragrafo 2.01.. apertura e chiusura dell’asta..5 secondi spenta).Funzioni (primo livello) Led L1 Descrizione Chiusura automatica Esempio Questa funzione esegue una chiusura automatica dell’asta dopo il Tempo pausa programmato. Ogni led (L1 . verificare che la partenza della manovra sia lenta e ci sia poi la variazione di velocità. La funzione permette di mantenere l’asta in posizione di Apertura solo per il tempo necessario al transito. 03. Attivando questa funzione possibile aumentare notevolmente il livello di sensibilità con il quale la Centrale rileva la presenza di un’ostacolo. Se la funzione è attiva è possibile invertire la manovra di Apertura con quella di Chiusura. 05. se la funzione è attiva (ON).5 secondi accesa e di 0. occorre ripetere l’intera procedura di apprendimento. verificare che la lampada presente sulla Centrale emetta i lampeggi con periodi di 0. L8). Premere e tenere premuti contemporaneamente i tasti “Down” e “Set”. la manovra di Apertura si arresta subito dopo il disimpegno delle fotocellule e dopo 5 sec. Questo parametro consente di invertire il senso di rotazione del motore per poter installare la barriera a destra. Valore di fabbrica del Tempo pausa: 30 secondi. 01. Rilasciare il tasto quando il led “L1” inizia a lampeggiare. 06. Questa procedura può essere nuovamente eseguita. L8) indica una determinata funzione: led acceso = funzione attiva. “Set”) e viene segnalato il loro stato di funzionamento dagl 8 led presenti (L1 . IMPORTANTE – La procedura di programmazione ha un tempo massimo di 10 secondi che intercorre tra la pressione di un tasto e l'altro.. Al termine di questa fase il led “Stop” deve essere acceso e i led “L1” e “L2” si devono spegnere (potrebbero iniziare a lampeggiare i led “L3” e “L4”). 07. – Secondo livello: parametri regolabili su una scala di valori da 1 a 8. Premere il tasto “Close” per far eseguire all’asta una manovra completa di Chiusura. 05. ATTENZIONE – Se la manovra inizia da una posizione diversa da quella di uno dei fermi meccanici (apertura o chiusura). Infine.. i led (L1. Questa funzione riduce i consumi. Importante – Se la funzione viene attivata è necessario memorizzare di nuovo le quote. verificare che l’asta inizi a rallentare quando raggiunge la posizione di rallentamento programmata in chiusura. Le funzioni programmabili disponibili sono disposte su 2 livelli. 03.Verifica del movimento dell’asta Dopo aver eseguito l'apprendimento dei dispositivi è consigliabile effettuare alcune manovre di Apertura e Chiusura per verificare il corretto movimento dell’asta. 04.3 . 02. Rilasciare i tasti quando inizia la manovra (dopo circa 3 secondi). Programmazione primo livello (funzioni ON-OFF) Tutte le funzioni del primo livello sono programmate di fabbrica su “OFF” e possono essere modificate in qualsiasi momento. come indicato nella procedera di seguito. “M ”. fino ad arrivare al led L1 che indica una forza massima necessaria. Bloccare il motoriduttore. al ripristino della corrente elettrica la Centrale rileva l’asta aperta. il valore impostato di fabbrica è “OFF” (rotazione standard del motore – la chiusura dell’asta è a sinistra).Approfondimenti • Tasti di programmazione Sulla Centrale di controllo sono presenti 3 tasti che possono essere utilizzati sia per il comando della stessa durante le prove. Attendere 10 secondi (tempo massimo) per uscire dalla programmazione. La fase di apprendimento degli arresti meccanici può essere ripetuta in qualsiasi momento anche dopo l’installazione (ad esempio. per impostare altre funzioni su “ON” oppure “OFF”. Durante l’esecuzione di queste manovre. Se è attiva. 02. avvia la Chiusura. Attendere che la Centrale completi la fase di apprendimento: chiusura. sia per le programmazioni: Il tasto “L Open” permette di comandare l’apertura dell’asta oppure di spostare verso l’alto il punto di programmazione Il tasto “Stop” permette di fermare la manovra in atto.. Infatti. Questa funzione è utile nel caso di un black-out elettrico. Questa funzione permette di raddoppiare lo spazio d’inizio del rallentamento.4 . dopo 1 minuto dal termine della manovra.5) e posizionare manualmente l’asta a circa 45° (metà della sua corsa).. la procedura termina automaticamente memorizzando le modifiche fatte fino a quel momento. Attendere alcuni secondi che la Centrale completi la fase di apprendimento dei dispositivi. .. IMPORTANTE – Le quote delle posizioni di rallentamento vengono aggiornate automaticamente dalla Centrale. Premere e tenere premuto il tasto “Set” per circa 3 secondi. l’asta raggiunge sempre la posizione di Apertura massima (anche se le fotocellule vengono disimpegnate prima) e trascorsi 5 sec. ATTENZIONE! – Le fasi di apprendimento non devono essere interrotte. verificare che l’asta inizi a rallentare quando raggiunge la posizione di rallentamento programmata in apertura. è necessario far apprendere alla Centrale le posizioni degli arresti meccanici sia per la manovra di Apertura sia per quella di Chiusura dell’asta. avvia la Chiusura. dopo la fase di ricerca quote è necessario effettuare almeno 2 o 3 manovre complete. 03. – Primo livello: funzioni regolabili in modo ON . Quando la Centrale riceve un comando ripristina il normale funzionamento. verificare che la manovra avvenga regolarmente.

Nota – La forza viene acquisita automaticamente durante l’esecuzione delle prime due manovre.TABELLA 3 . Nota – La forza viene acquisita automaticamente durante l’esecuzione delle prime due manovre. Chiude V2 Apre V4.10 W) Ventosa (24 V . Chiude V3 Apre V5. dopo ogni regolazione ripetere la misura della forza. cioè il tempo prima della richiusura automatica.10 W) Spia Manutenzione (24 V . L2 Funzione Passo Passo Regola la sequenza di comandi associati all’ingresso “Passo – Passo” oppure al comando radio.10 W) Attiva se asta aperta (24 V . periodicamente e necessario ricontrollare la regolazione della forza.10 W) Forza 1 (bassa) Forza 2 Forza 3 Forza 4 Forza 5 Forza 6 Forza 7 Forza 8 (alta) Forza 1 (bassa) Forza 2 Forza 3 Forza 4 Forza 5 Forza 6 Forza 7 Forza 8 (alta) 2500 5000 10000 15000 20000 30000 40000 50000 Esito 1a manovra (la più recente) Esito 2a manovra Esito 3a manovra Esito 4a manovra Esito 5a manovra Esito 6a manovra Esito 7a manovra Esito 8a manovra Descrizione Regola il tempo di pausa. c) L’usura e le condizioni atmosferiche influiscono sul movimento del portone. come previsto dalla norma EN 12445. L3 Velocità motore Regola la velocità del motore durante la corsa normale. Chiude V4 Funzione Spia Asta Aperta (24 V .lenta) Velocità 2 (47%) Velocità 3 (65%) Velocità 4 (82%) Velocità 5 (100%) Apre V3. L6 Forza motore in Chiusura Regola il sistema di controllo della forza del motore per adeguarlo al peso dell’asta durante la manovra di chiusura e di conseguenza la sensibilità alla rilevazione ostacoli. L5 Forza motore in Apertura Regola il sistema di controllo della forza del motore per adeguarlo al peso dell’asta durante la manovra di apertura e di conseguenza la sensibilità alla rilevazione ostacoli. una forza eccessiva può pregiudicare il funzionamento del sistema di sicurezza o danneggiare l’anta. • Tutti i parametri possono essere regolati a piacere senza nessuna controindicazione.21 W) Lampeggiante per luci asta (24 V .Funzioni (secondo livello) Led di entrata L1 Parametro Tempo Pausa Led (livello) L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 L1 L2 L3 L4 L5 L6 L7 L8 Valore 5 secondi 10 secondi 20 secondi 40 secondi 60 secondi 80 secondi 120 secondi 200 secondi Apre – stop – chiude – stop Apre – stop – chiude – apre Apre – chiude – apre – chiude Condominiale (più di 2” fa stop) Condominiale 2 (meno di 2” fa apre parziale) Passo-Passo 2 Uomo presente Apertura in “semiautomatico”. b) Se il controllo della “Forza motore” viene usato come ausilio al sistema per la riduzione della forza di impatto. Prima di cambiare programmazione porre attenzione che la tensione di funzionamento del dispositivo collegata al morsetto FLASH corrisponda alla programmazione.10 W) Lampeggiante (12 V .10 W) Elettroserratura (24 V . chiusura a “uomo presente” Velocità 1 (30% . Italiano – 3 IT . L7 Avviso di manutenzione Regola il numero di manovre dopo il quale segnalare la richiesta di manutenzione dell’automazione L8 Elenco anomalie Permette di verificare il tipo di anomalia intervenuta nelle ultime 8 manovre Note alla tabella 3: • Il colore grigio evidenzia i valori impostati in fabbrica. Ha effetto solo se la Chiusura è attiva. solo le regolazioni di “Forza motore in apertura” e “Forza motore in chiusura” potrebbero richiedere una attenzione particolare: a) È sconsigliato utilizzare valori alti di forza per compensare il fatto che l’anta abbia dei punti di attrito anomali. L4 Uscita FLASH Seleziona il dispositivo collegato all’uscita FLASH.10 W) Attiva se asta chiusa (24 V .

come indicato nella procedera di seguito. Premere e tenere premuto il tasto “Set” per circa 3 secondi. Premere il tasto “L” o “M” per spostarsi dal led che sta lampeggiando al “led di entrata” che rappresenta la funzione da modificare. 05. Attendere 10 secondi (tempo massimo) per uscire dalla programmazione.Programmazione secondo livello (parametri regolabili) Tutti i parametri del secondo livello sono programmati di fabbrica come evidenziato in colore grigio nella Tabella 3 e possono essere modificate in qualsiasi momento. per regolare più parametri occorre ripetere le operazioni dal punto 03 al punto 07 durante la fase stessa. Rilasciare il tasto “Set”. 03. Attendere circa 3 secondi. Premere il tasto “L” o “M” per spostare il led che rappresenta il valore del parametro. 08. la procedura termina automaticamente memorizzando le modifiche fatte fino a quel momento. IT 1 2 3 4 5 6 7 8 4 – Italiano . Nota – Durante la procedura. 02. Scaduto questo tempo. Procedura di programmazione (secondo livello) 01. 06. Rilasciare il tasto quando il led “L1” inizia a lampeggiare. 04. 07. fino a quando si accende il led che rappresenta il livello attuale del parametro da modificare. IMPORTANTE – La procedura di programmazione ha un tempo massimo di 10 secondi che intercorre tra la pressione di un tasto e l'altro. Premere e mantenere premuto il tasto “Set” fino alla conclusione del punto 06.

9 10 11 12 13 14 15 16 Italiano – 5 IT .

.

.

01 info@be.(0)2.42.Rev.niceforyou.35.69.95 Fax +33.701.20 inforoma@niceforyou.(0)9.21. +351.(0)9.(0)4.16.niceforyou.216.0422.96.52 Fax.16. +86.25.67.niceforyou.niceforyou.niceforyou. +1.(0)16.29 info@tr. +33.com Nice France Rhône Alpes Decines Charpieu France Ph.com Nice Romania Cluj Napoca Romania Ph.com Nice Australia Wetherill Park Australia Ph.95.84.73.85.26.com Nice Turkey Kadikoy Istanbul Turkey Ph.53 Fax +33.049.701.2 Fax +39.42.78.16.niceforyou.(0)1.10 Fax +351.56.25.904.2 infopd@niceforyou.06.17.786.72.04.26. +39.216. +33.119 info@de.7640 info@us.922.922.456.2008 Nice in Italy Nice Padova Sarmeola di Rubano PD Italia Ph.com Nice France Sud Aubagne France Ph.67.759.78. +39.82. +48.(0)16.niceforyou.niceforyou./Fax +40.786.com Nice Roma Roma RM Italia Ph.com Nice España Madrid Mostoles Madrid España Ph.4865 . +32.575.38.77.97 Fax +90.75 Fax +34.73 info@au.57.33. +33.38.575.904.62.78.70 Fax +61.55. +49.89.52.23.com Nice China Shanghai P.com Nice España Barcelona Sant Quirze del Valles Barcelona España Ph. +39.455.7133 Fax +1.85 info@niceforyou.(0)4.06 .40.93.16.Headquarters Nice SpA Oderzo TV Italia Ph.(022).42.com .38 Fax +39.40.86 Fax +44.06. +34.37.53 infolyon@fr.(0)6051.84.78.95.33. +33.niceforyou.49 info@uk.niceforyou.00 Fax +32.(0)9.30.niceforyou.72.33.85.(0)6051.21.62.37.com Nice Deutschland Gelnhausen Deutschland Ph.42.82.com Nice Belgium Leuven (Heverlee) Belgium Ph.niceforyou.22 info@pl.44 info@cn.55.23. +34.com Nice Portugal Mem Martins Portugal Ph.niceforyou.com Nice Worldwide Nice France Buchelay France Ph.30.34.10 info@es.05.00 Fax +34.91.16. 00 del 25 .19 info@pt.com Nice Polska Pruszków Polska Ph.21. R.453.127 info@ro.04.96 info@fr.759.0422.16.(0)4.(0)264.30.72 info@es. +90.(022).520 Fax +49.69. +61.21.91.com www.(0)2.77.com Nice USA Jacksonville Florida USA Ph.com Nice UK Sutton in Ashfield United Kingdom Ph.80.049.niceforyou.46/45 Fax +86.61 Fax +39.50 infomarseille@fr.55. China Ph.96.niceforyou.(0)4.00 Fax +48.(0)9.niceforyou.com Codice: ISTX-BAR-PROV.(0)1.38.85. +44.89.