You are on page 1of 3

Scuola di Fagotto

I PERIODO

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

● Elementi fondamentali di tecnica strumentale: - postura


- impugnatura dello strumento
- imboccatura:emissione e articolazione dei suoni
- respirazione: esercizi propedeutici di respirazione
Diaframmatica

● Studi di tecnica o “giornalieri” di livello elementare (da eseguire preferibilmente a memoria)

● Scale e arpeggi maggiori e minori fino a 3# e 3b

● Armonizzare la tecnica strumentale alle finalità espressive

COMPETENZE: CONOSCENZE E ABILITA’ DA CONSEGUIRE

● Acquisizione di un equilibrio psico-fisico adeguato al controllo dei parametri fondamentali dell’esecuzione

● Coordinazione elementare dei parametri strumentali fondamentali

● Eseguire le scale e gli arpeggi a memoria,nell’ambito di 2 ottave,applicando semplici modelli di


articolazione

● Eseguire composizioni musicali propedeutiche allo strumento in forma di duetto,variazione sul tema,
preludio… possibilmente in stili diversi studi stilistici di livello elementare

OPERE DI RIFERIMENTO

● E.OZI: metodo per fagotto,prima parte

● WEISSENBORN: fagottstudien/bassoon studies opus 8, volume I – prima parte

● I modelli di esecuzione sono a discrezione del docente

ESAME DI VERIFICA DELLE COMPETENZE ACQUISITE

● Scale e arpeggi maggiori e minori fino a 3# e 3b

● Quattro studi di difficoltà pari o superiore alle raccolte indicate (gli studi devono essere selezionati fra
Almeno due raccolte differenti)

II PERIODO
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

● Esercizi base su articolazione, intonazione, dinamica, meccanica

● Ampliamento degli studi di tecnica giornalieri

● Scale maggiori e minori (fino a 5# e 5b)

● Arpeggi nelle medesime tonalità (ampliamento dell’estensione)

● Scale cromatiche

● Armonizzare la tecnica strumentale alle finalità espressive

● Eseguire gli abbellimenti e apprendere le relative diteggiature

COMPETENZE: CONOSCENZE E ABILITA’ DA CONSEGUIRE

● Acquisire padronanza strumentale adeguata all’esecuzione dei repertori scelti

● Coordinazione dei parametri strumentali

● Saper eseguire le scale e gli arpeggi con vari schemi ritmici e differenti articolazioni

● Eseguire studi stilistici di livello facile (ovvero composizioni musicali in forma di duetto,variazione su
Tema,preludio…..possibilmente in stili diversi)

OPERE DI RIFERIMENTO

● Continuazione del metodo precedente E.OZI: metodo per fagotto. Prati scelte a discrezione del docente

● WEISSENBORN : bassoon studies op.8, vol.2 , Ed. Peters

● Continuazione del metodo precedente E.OZI : dal metodo per fagotto- Sei sonatine

ESEME DI VERIFICA DELLE COMPETENZE ACQUISITE

● Scale e arpeggi maggiori e minori fino a 5# e 5b

● Quattro studi di difficoltà pari o superiore alle raccolte indicate (gli studi devono essere selezionate fra
Almeno due raccolte differenti)

III PERIODO
OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

● Consolidamento della tecnica strumentale: esercizi base di articolazione, intonazione, dinamica,


meccanica,vibrato

● Ampliamento degli studi di tecnica o “giornalieri”

● Scale maggiori e minori in tutte le tonalità e relativi arpeggi

● Scale cromatiche nel lambito dell’intera estensione dello strumento

● Armonizzare la tecnica strumentale alle finalità espressive

● Apprendere le diteggiature di ripiego e dei trilli

COMPETENZE: CONOSCENZE E ABILITA’ DA CONSEGUIRE

● Acquisire padronanza strumentale adeguata all’esecuzione dei repertori scelti

● Coordinazione dei parametri strumentali fondamentali

● Saper eseguire le scale e gli arpeggi con vari schemi ritmici e differenti articolazioni

● Eseguire studi stilistici di media difficoltà,possibilmente di periodi storici diversi

OPERE DI RIFERIMENTO

● Approccio graduale agli studi di L. MILDE: op.26. vol.I, Ed. International Music Company- New York City.
Parti scelte a discrezione del docente

● Approccio graduale agli studi di E. KRAKAMP

● L. MILDE: 25 studies op.24 fir bassoon, Ed.International Music Company- New York City

● Brani scelti tra: -E.OZI : 42 capricci


- L. ORSELLI : Sei grandi adagi ad uso studio

ESEME DI VERIFICA DELLE COMPETENZE ACQUISITE

● Scale maggiori e minori in tutte le tonalità

● Quattro studi di difficoltà pari o superiore alle raccolte indicate (gli studi devono essere selezionate fra
Almeno due raccolte differenti)