You are on page 1of 21

Universit degli Studi di Genova a Facolt di Scienze M.F.N.

Corso di laurea in Fisica

LABORATORIO 1-B

Esercizi

Anno Accademico 2010 - 2011

 PARTE I: DISTRIBUZIONI DI PROBABILITA

1. Due amici giocano a bocce. In media il primo boccia bene 3 volte su 5, il secondo 4 volte su 5. Se e ettuano 2 tiri ciascuno, calcolare la probabilit: a a) Che il primo faccia pi bocciate buone del secondo. u b) Che la s da nisca pari. 2. In un casello autostradale passano 300 auto in un ora. a) Qual  la probabilit di non avere nessuna auto per 30 secondi? e a b) Osservando il traco durante un'ora per intervalli di 30 secondi si rimane stupiti se si trovano 10 intervalli con meno di una macchina? (Giusti care la risposta). 3. Undici amici in campeggio assieme per 8 giorni decidono di sorteggiare ogni giorno tra loro chi deve lavare i piatti. Mettono 11 biglietti con i loro nomi in un cappello, li mescolano bene, ne estraggono uno (il nome scritto sul biglietto  quello di chi laver i piatti quel e a giorno!) e lo rimettono nel cappello. Cos via per tutti i giorni del campeggio.  a) Che probabilit ha Carlo, uno degli 11 amici, di lavare i piatti per 3 volte? a b) Se a Carlo capita di non lavare mai i piatti, si pu giudicare strano questo fatto? o 4. Si conosce che sulle strade di una certa regione accadono, in media, 10 incidenti all' ora. a) Quanti incidenti ci si aspetta di avere in 10 minuti? b) Qual  la probabilit di non avere nessun incidente in 10 minuti? e a 5. Se il peso medio delle persone in un condominio  di 68 kg con una deviazione standard e di 6 kg, trovare: a) Qual  la probabilit che presa una persona a caso questa pesi tra 70 ed 80 Kg? e a b) Se il condominio possiede un ascensore che trasporta 4 persone e pu sopportare un o peso massimo di 300 Kg, calcolare la probabilit che l'ascensore vada in sovrappeso. a 6. Giocando a freccette la probabilit di colpire il bersaglio ad occhi chiusi  pari a 1/4. a e a) Se si tenta 7 volte, qual  la probabilit di colpirlo almeno 2 volte? e a b) Quante volte devo tentare perch la probabilit di colpirlo almeno una volta sia e a maggiore di 2/3? 7. Un certo pezzo meccanico viene fabbricato utilizzando un tornio elettronico che produce un pezzo difettoso ogni 200. I pezzi prodotti vengono confezionati in scatole da 50 pezzi che, a loro volta, sono imballate in cartoni di 100 scatole. Si determini: a) la probabilit che in una scatola da 50 pezzi sia contenuto, al pi, un pezzo difettoso. a u b) la probabilit che 97 scatole di un cartone contengano ciascuna, al pi, un pezzo a u difettoso. 8. Trovare la probabilit che, lanciando due dadi contemporaneamente per 5 volte, si presenti a dopo ogni lancio un punteggio complessivo maggiore di 8 a) esattamente 3 volte. b) per almeno 3 volte. 9. La probabilit che un componente di un apparato duri pi di t ore  data da P (t ) = a u e RI dt = e , con k = 1500 ore. (1=k )e
t=k t =k t

a) Calcolare la probabilit che un componente si guasti entro (cio duri al masssimo no a e = 2000 ore; a) t

b) Nell'ipotesi che l'apparato contenga 3 di questi componenti e che la rottura di uno di essi non dipenda da quella degli altri, determinare la probabilit che un componente a si guasti entro le prime t0 = 1800 ore, un altro nelle successive t0 ore ed il rimanente dopo pi di 2 t0 ore. u 10. Si gettano simultaneamente 4 monete. Si calcoli: a) la distribuzione di probabilit delle teste rappresentadola gra camente utilizzando un a diagramma a barre; b) la probabilit di ottenere almeno 3 teste. a 11. Se un'agenzia immobiliare vende in media 3 appartamenti alla settimana, qual  la probe abilit di venderne: a a) esattamente 9 in tre settimane; b) meno di 2 in tre settimane. 12. Un'azienda ortofrutticola misura la lunghezza della sua produzione di peperoncini. L'istogramma che se ne ricava  ben descritto da una distribuzione normale con media  = e 9:60 cm e varianza  2 = 4:41 cm2 . Calcolare: a) la percentuale dei peperoncini con lunghezza compresa tra  0:50 e  + 1:54 ; b) il numero dei peperoncini con lunghezza compresa tra x1 = 9:00 cm e x2 = 10:00 cm, sapendo che il valore massimo della distribuzione vale 1150. 13. Dei bigliettini con i nomi, tutti di erenti, di undici amici vengono posti, ben mescolati, in un cappello. Si estrae un bigliettino, si legge il nome e lo si rimette nel cappello. a) Dopo 8 estrazioni qual  la probabilit di avere estratto il nome di Ottavio esattamente e a 2 volte? b) Quante volte, e con che varianza, ci si aspetta di estrarlo su 80 estrazioni? 14. Una bozza di stampa di 500 pagine contiene complessivamente 50 errori casualmente distribuiti nell'insieme delle pagine. Il correttore di bozze comincia a leggerla; calcolare la probabilit che: a a) il primo errore si trovi nelle prime 5 pagine. b) il secondo errore si trovi dopo le prime 15 pagine. 15. In accordo con una rilevazione statistica, il numero di casi di annegamento in una citt di a mare con un milione di abitanti  di 3 annegamenti/anno. Considerando una citt costiera e a con 200000 abitanti, qual  la probabilit che avvengano e a a) meno di 3 annegamenti/anno; b) tra 4 ed 8 annegamenti/anno. 16. Un'accurata indagine ha stabilito che un principiante ha una probabilit dell'80% di sua perare l'esame per ottenere la patente di guida. Supponendo che tutti i tentativi dei principianti siano indipendenti, determinare: a) la probabilit che un principiante non passi l'esame in due tentativi; a b) dopo quanti tentativi ci si aspetta che la probabilit di non passare l'esame sia minore a dello 0.1%. 17. Un assicuratore assicura 10 persone tutte della stessa et ed in buona salute. Secondo i a dati rilevati dall'assicurazione la probabilit che una di queste persone sopravviva 30 anni a dal momento della stipulazione della polizza di assicurazione  pari a 2/3. Determinare la e probabilit che, nei 30 anni presi in considerazione: a

a) tutti i 10 assicurati siano ancora viventi; b) almeno quattro di essi lo siano. 18. Un test di esame  composto da 10 quesiti ciascuno avente cinque risposte. Una di queste e  corretta (e le viene attribuito un punteggio +3), tre sono errate ma non penalizzate e (punteggio 0), una  errata e penalizzata (punteggio -1). Uno studente impreparato segna e tutte le risposte in modo completamente casuale. a) Quale punteggio pu sperare di ottenere operando in questo modo? o b) Qual  la probabilit che egli ha di superare il test se per superarlo occorre ottenere e a almeno 7 risposte esatte, indipendentemente dal punteggio delle rimanenti? 19. Si consideri una variabile aleatoria X che risulta essere minore di 3 nel 10% dei casi e maggiore di 15 nel 6% dei casi. Se la distribuzione di probabilit per questa variabile pu a o essere assunta gaussiana, determinare: a) la media e la varianza della distribuzione; b) quante volte, ci si aspetta, in media, di trovare X con un valore compreso tra 5 e 10 su 100 prove. 20. Una macchina fabbrica portasigarette di forma cilindrica con coperchio. I diametri della scatola e del coperchio sono, rispettivamente, d = (78:0 1:0)mm e D = (80:0 1:0)mm e seguono la distribuzione normale. a) Scegliendo 1000 volte, a caso, una scatola ed un coperchio, quanti coperchi non si adatteranno, in media, alla propria scatola? b) Qual  la probabilit che su 20 coperchi tutti si adattino alla scatola corrispondente? e a 21. Le bustine di lievito vanigliato da 16 g vengono prodotte meccanicamente e si pu pensare o che la distribuzione del peso del loro contenuto sia bene espressa da una distribuzione di Gauss. Per legge  stabilito che il contenuto minimo di una bustina non debba essere e inferiore, al massimo, dell'1% del valore nominale. a) Quale deve essere la deviazione standard del peso delle bustine per avere un rigetto della produzione inferiore del 2%? b) Se la deviazione standard s fosse uguale a 1 g, su 5000 bustine quante sarebbero le bustine fuorilegge? 22. Da numerose indagini demoscopiche la popolazione di una regione risulta composta per il 53% da donne e per il 47% da uomini. Esaminando un campione di 321 persone di quella regione che si iscrivono ad un concorso di pari interesse per i due sessi, determinare: a) il numero previsto di maschi ( col suo errore); b) la probabilit che vi siano pi del 57% di donne; a u c) la probabilit che vi siano 164 donne. a 23. Un certo macchinario produce mine per matite. Il diametro delle mine  distribuito nore malmente con valor medio  = 0:500mm e deviazione standard  = 0:005 mm. Sapendo che la tolleranza massima ammessa nello scarto del valor medio  pari a 0:008 mm e a) qual  la percentuale di mine che vengono scartate? e b) Quante mine occorre produrre per avere in media una partita di 1000 mine buone?

24. Trovare la varianza ed il valor medio della variabile aleatoria X sapendo che: a) la sua densit di probabilit : a ae

f (x) =

A px per 0 < x x

1; 0 altrimenti

b) la sua densit di probabilit : a ae

f (x) = Bx(1 x) per 0

1; 0 altrimenti

 u c) E pi probabile trovare la variabile aleatoria X tra 0.5 ed 1 nel caso a) o nel caso b)?

Parte I: Risposte

1. 2.

a) p =93/625 (15%) b) p = 244/625 (39%) a) p = 0.082 (8%) b) No perch ci aspettiamo un numero medio di intervalli di 30 s con zero macchine pari e a (10 3) a) p = 0.026 (2.6% b) Una persona lava mediamente i piatti per (0:7 0:8) giorni, quindi non deve stupire il fatto che Carlo non lavi mai i piatti. Inoltre P (0) = 0:47 > P (1) = 0:37 a) N = (1:7 1:3) incidenti; ci si aspetta quindi di avere da 1 a 3 incidenti ogni 10 minuti. b) p(0) = 0.189 (19%) a) p = 0.3479 (35%) b) p = 0.0099 (1%) a) p(! 2) = 0:556 (56%) b) n ! 4 a) p = 0.9735 (97%) b) p = 0.2223 (22%) a) p(3) = 0.112 (11%) b) p(! 3) = 0:135 (13.5%) a) p = 0.736 (74%) b) p = 0.079 (8%) a) B(0) = B(4) = 0.0625 (6%); B(1) = B(3) = 0.250 (25%); B(2) = 0.375 (38%) b) B (! 3) = 0:3125 (31%) a) p = 0.13 (13%) b) p = 0:123 103 (0.1%) a) p = 0.6297 (63%) b) N = 1147 a) B(2; 8, 1/11) = 0.1306 (13%) b) x = 7:27;  2 = 6:61 e quindi x = (7 3) volte. a) p = 0.39 (39%) b) p = 0.557 (56%) a) p(k < 3) = 0:9767 (98%) b) p(4 K 8) = 3:35 103 (0.3%) a) B(0; 2, 0.8) = 0.04 (4%) b) N > 4:29 cio N ! 5 e a) p = 0.0173 (1.7%) b) p = 0.9803 (98%) a) N = 4 b) p = 8:64 104

3.

4.

5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18.

19. 20. 21. 22.

a)  = 8:43,  2 = 17:72 b) n = 43.7 a) N = 79.3 (circa 80 coperchi) b) p = 0.19 (19%) a)  = 0:078g b) N = 2182 a) N = (151 9) b) p = 0.075 (7.5%) c) p = 0.0351 (3.5%)
maschi

23. 24.

a) p = 0.1096 (11%) b) almeno 1124 mine.

4 a) E (x) = 1 ; V (x) = 45 3 1 1 b) E (x) = 2 ; V (x) = 20 c) P = 0:29 P = 0:5: pi probabile nel caso b. u
a b

PARTE II: STATISTICA

1. Quattro monete vengono lanciate contemporaneamente per 400 volte. Il numero di teste ottenute  cos ripartito: 0 = 20 volte, 1 = 72 volte, 2 = 168 volte, 3 = 108 volte, 4 = 32 e  volte. a) Qual  il miglior valore sperimentale, col suo errore, del numero di teste ottenute in e un lancio? b) Quali sono i migliori valori teorici aspettati per il numero di teste e a che livello di ducia si pu a ermare che essi corrispondano ai dati sperimentali? o 2. Una ditta costruisce circuiti elettronici di erenti. a) Sottoposto a controllo il 7.5% di tali circuiti  risultato difettoso. Il sistema di proe duzione dei circuiti elettronici  stato allora modi cato e controllandone 80, ben 78 e sono risultati perfetti. Si pu a ermare, al 5% di livello di signi cativit, che il o a processo di produzione sia stato e ettivamente migliorato? b) Con questo secondo metodo vengono costruiti 2400 apparati con 40 circuiti elettronici ciascuno, quanti ne scarter perch hanno pi di 4 circuiti difettosi? o e u 3. In uno stabilimento  stata fatta un'analisi per veri care l'adabilit di certi apparati. e a Su 432 esaminati 223 non presentano alcun difetto, 142 ne hanno 1, 48 ne hanno 2, 15 ne hanno 3 e solo 4 ne presentano 4 o pi. u a) Questi difetti possono essere considerati come eventi rari? b) Se 1 difetto  ancora accettabile ma 2 rendono l'apparato del tutto inadabile, quanti e ne devono essere tenuti in stock per averne, in media, 500 funzionanti? 4. Da un'analisi e ettuata in una citt su un campione di 550 studenti di una scuola superiore, a si  ricavato che 134 di essi sono fumatori. e a) Qual  la migliore stima percentuale che si pu dare al numero di studenti fumatori e o della popolazione scolastica dell'intera citt? a b) Al livello di signi cativit del 5% si pu a ermare che questo campione sia in accordo a o con una statistica nazionale che ssa il rapporto di 2 a 5 tra fumatori e non fumatori nella popolazione studentesca? 5. Due campioni estratti da due di erenti partite di mozzarelle hanno dato i seguenti risultati. Campione A: 40 mozzarelle, peso medio m = 74g , deviazione standard s = 8g ; Campione B: 50 mozzarelle, peso medio m = 78g , deviazione standard s = 7g .
A A B B

a) Al livello di signi cativit dell'1% la diversit di peso del campione A rispetto al a a campione B  indice di una di erenza di peso delle due partite? e b) Quanto vale il valor medio da mettere sull' etichetta delle mozzarelle in base ai due campioni e ettuati? 6. Si prendano in esame due campioni di radio-televisori. Su 1000 apparecchi esaminati del campione A, 3 hanno denotato qualche imperfezione di costruzione; su 500 esaminati del campione B, 4 hanno denotato qualche imperfezione costruttiva. a) Al livello di signi cativit del 5% si pu a ermare che i due campioni sono equivalenti a o tra loro? b) Prendendo 180 televisori a caso tra i 1500, quanti se ne aspettano di trovare con qualche imperfezione di costruzione?

7. Per accettare l'ipotesi che una moneta sia onesta si usa la seguente procedura: si lancia la moneta 100 volte. Se il numero di teste  compreso tra 40 e 60 la moneta  accettata e e come onesta. a) Con quale livello di signi cativit si accetta l' ipotesi? a b) Quali devono essere, per lo stesso livello di signi cativit, i limiti entro cui si accetta a l' ipotesi nel caso si lanci la moneta 10000 volte? 8. Una societ produttrice di pile a erma che il suo prodotto dura, in media, 16 ore. Preso a un campione di 100 pile a caso, si  trovato un valor medio di durata di 15.7 ore con e deviazione standard 1.2 ore. Al livello di signi cativit del 5% e dell'1% stabilire se: a a) la societ pu legittimamente fare l' a ermazione suddetta; a o b) c' evidenza per una e ettiva durata inferiore delle pile del campione rispetto a quelle e della popolazione. 9. Dopo un'accurata indagine condotta per molti anni una fabbrica di automobili ha stabilito le seguenti percentuali di auto con difetti di costruzione: 0 difetti = 45%, 1 = 20%, 2 = 15%, 3 = 10%, 4 = 8%, 5 = 2%. Dopo aver modi cato il processo di costruzione la fabbrica esamina un campione di 200 auto e trova che i difetti di costruzione sono distribuiti in modo seguente: 0 difetti = 110 auto, 1 = 35 auto, 2 = 25 auto, 3 = 16 auto, 4 = 12 auto, 5 = 2 auto. Al livello di signi cativit del 5%  possibile a ermare: a e a) che la distribuzione della probabilit dei difetti del campione sia una poissoniana? a b) che il processo di costruzione sia cambiato? 10. Due fabbriche, Albatros e Beccaccia, utilizzano due di erenti tipi di macchinari per produrre un certo componente per fucili da caccia. Un campione casuale di 200 componenti prodotti dalla fabbrica Albatros ne contiene 19 difettosi mentre un campione di 100 componenti prodotti dalla fabbrica Beccaccia ne ha solo 5 difettosi. Ad un livello di signi cativit a del 5% si pu a ermare: o a) che i macchinari adottati dalle due fabbriche abbiano diverso rendimento? b) che il rendimento della fabbrica Beccaccia sia migliore di quello della fabbrica Albatros? 11. La frequenza dei risultati, raggruppati in classi, di un esperimento in cui si misura una variabile casuale X sono: 13 dati per x compreso tra 20 e 45, 13 dati tra 45 e 60, 8 dati tra 60 e 70, 6 dati tra 70 e 80, 11 dati tra 80 e 90, 19 dati tra 90 e 120. Data una funzione f(x) de nita come f(x) = K per 20 x 120 e f(x) = 0 altrove: a) determinare il coeciente K in modo che f(x) divenga una funzione densit di proba abilit. a b) Si veri chi al livello di signi cativit del 5% se  accettabile l'ipotesi che la variabile a e casuale dalla quale proviene il campione sperimentale abbia la funzione di densit a suddetta. 12. La seguente tabella indica il numero di imperfezioni del tessuto riscontrate, in un dato periodo di tempo, in un processo di fabbricazione di vestiti di seta: 0 imperfezioni in 20 vestiti, 1 imperfezioni in 66 vestiti, 2 imperfezioni in 55 vestiti, 3 imperfezioni in 38 vestiti, 4 imperfezioni in 15 vestiti, 5 (o pi) imperfezioni in 6 vestiti. u a) Si pu a ermare, a un livello di signi cativit del 5%, che la presenza di imperfezioni o a in un indumento costituisca un evento raro? b) Quante imperfezioni per vestito ci si aspetta? Con quale indeterminazione?

13. Da un'urna contenente 8 palline vengono eseguite 70 estrazioni di blocchi di 4 palline ciascuna. Sapendo che non sono mai stati estratti blocchi con 0 palline bianche, 6 volte sono stati estratti blocchi con 1 pallina bianca, 35 volte blocchi con 2 palline bianche, 27 volte blocchi con 3 palline bianche, 2 volte blocchi con 4 palline bianche; a) veri care, al livello di signi cativit del 10%, l'ipotesi che l'urna contenga 5 palline a bianche. b) Calcolare, sempre nell'ipotesi del punto a), il valore atteso di palline bianche per ogni estrazione e la corrispondente deviazione standard. 14. Da una popolazione di media  = 50 e deviazione standard  = 30 vengono estratti due campioni di N1 = 25 ed N2 = 35 elementi. a) Qual  la media e la deviazione standard della distribuzione campionaria delle medie e per ciascuno dei due campioni? b) Qual  la media e la deviazione standard della distribuzione campionaria della somma e e della di erenza delle medie? 15. Un'urna contiene innumerevoli palline di colore rosso o verde. Si estraggono a sorte 300 palline rimettendole ogni volta nell'urna. Facciamo l'ipotesi che ci siano due palline rosse per ogni pallina verde e che l'ipotesi venga accettata se il numero di palline verdi estratte  nel range tra 90 e 110. e a) Calcolare la probabilit di un errore di tipo I, cio il suo livello di signi cativit. a e a b) Nell'urna ci sono invece tre palline rosse per ogni due palline verdi. Qual  la probae bilit di accettare l'ipotesi di due palline rosse per ogni pallina verde quando invece a dovrebbe essere rigettata (errore di II tipo)? 16. Un campione casuale di 100 lampadine del tipo A ha una durata media x = 980h con deviazione standard s = 80h. Un analogo campione di lampadine del tipo B ha una durata media x = 1010h con s = 120h.
A A B B

a) Al livello di signi cativit del 5%, si pu dire che esiste una di erenza tra i due tipi a o di lampadine? b) Al livello di signi cativit dell'1%, si pu dire che esiste una di erenza tra i due tipi a o di lampadine? (commentare il risultato) 17. Un dado viene gettato 360 volte ottenendo i risultati seguenti: 46 volte si  ottenuta la e faccia 1, 65 volte si  ottenuta la faccia 2, 71 volte si  ottenuta la faccia 3, 70 volte si  e e e ottenuta la faccia 4, 56 volte si  ottenuta la faccia 5 e 52 volte si  ottenuta la faccia 6. e e a) Con che livello di signi cativit si pu a ermare che il dado sia onesto? a o b) Se raddoppiando il numero di lanci la frequenza relativa ottenuta sperimentalmente resta invariata, il livello di signi cativit del test resta immutato, aumenta o diminuisce? a 18. A due gruppi di studenti  dato da svolgere un test per determinare il quoziente di intellie genza (Q.I.). La media di tale test   e la sua varianza   2 = 400. Il risultato del primo e e gruppo di 64 studenti ha media m1 = 105, quello del secondo gruppo (100 studenti) ha invece media m2 = 110. Determinare: a) la deviazione standard delle distribuzioni campionarie delle medie dei due gruppi; b) il livello di signi cativit con cui si pu accettare l'ipotesi che i due campioni provengano a o dalla stessa popolazione.

19. Per esaminare la qualit di un generatore di numeri a caso (ricordando che il concetto a di casualit implica che tutti le cifre 0, 1, 2..., 9 siano equiprobabili) vengono registrate a le frequenze di ciascuna cifra nella generazione di 500 cifre. I risultati ottenuti sono i seguenti:
Cifra 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Frequenza 43 58 51 59 39 56 45 37 60 52

a) Cosa si pu dire del generatore di numeri a caso al livello di signi cativit del 5%? o a b) Nel caso che i risultati ottenuti fossero i seguenti:
Cifra 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Frequenza 40 61 46 64 36 59 45 60 37 52

quale sarebbe la signi cativit del test? a 20. Si prendono due campioni di 25 elementi ciascuno da una popolazione molto ampia. Le medie sono 18.4 e 17.8 rispettivamente. Conoscendo che la deviazione standard della popolazione  2.0, calcolare: e a) Qual  la deviazione standard della distribuzione campionaria delle medie per ciascuno e dei due campioni? b) A che livello di signi cativit si pu a ermare che i due campioni provengano dalla a o stessa popolazione? 21. I risultati di un'indagine condotta nazionalmente su larga scala per stabilire se una certa legge debba essere abrogata hanno fornito i seguenti risultati: fortemente a favore 20%, a favore 30%, indi erenti 20%, contrari 20%, fortemente contrari 10%. Un campione casuale di 100 studenti di una citt ha invece fornito le seguenti risposte: fortemente a favore 14, a a favore 18, indi erenti 18, contrari 26, fortemente contrari 24. a) Al 5% di livello di signi cativit, questi dati forniscono evidenza per una di erenza a di vedute degli studenti riguardo all'abrogazione della legge, rispetto al resto della popolazione? b) Cosa si pu concludere riguardo alla signi cativit del campione esaminato? o a 22. In un esperimento una moneta  lanciata 5 volte per 330 volte. In 12 casi si sono avute 0 e teste, 54 volte 1 testa, 106 volte 2 teste, 94 volte 3 teste, 57 volte 4 teste e 7 volte 5 teste. a) Calcolare la media e la deviazione standard della distribuzione del numero delle teste dando 2 cifre signi cative. b) Cosa si pu concludere sul fatto che la moneta sia onesta? o 23. In un campione di 200 intervistati il 20%  risultato favorevole ad un certo tipo di detersivo e che lava pi bianco di un occo di neve. Dopo un'intensa campagna pubblicitaria su un u campione di 300 intervistati il 27%  risultato favorevole allo stesso detersivo. e a) Si pu ritenere, al livello di signi cativit del 5% che la campagna pubblicitaria abbia o a avuto successo? b) Cosa si pu a ermare al livello di signi cativit dell'1%? o a 24. Da un esperimento fatto su 80 campioni della densit relativa di un liquido si  determinato a e il valor medio  = 2:0 e la deviazione standard  = 0:2. Il numero di campioni al di sotto di 1.8 sono 17, quelli tra 1.8 e 2.0 sono 23, quelli tra 2.0 e 2.2 sono 21 e quelli al di sopra di 2.2 sono 19. Utilizzando 3 cifre signi cative per i valori teorici:

a) a che livello di signi cativit si pu a ermare che la distribuzione dei campioni segua a o una distribuzione gaussiana? b) Se la densit relativa fosse perfettamente conosciuta tramite altri esperimenti, fatti a su migliaia di campioni, ed avesse valore  =  cosa cambierebbe nella domanda precedente? 25. La distribuzione del diametro di bulloni in ferro prodotti da una fabbrica metalmeccanica  risultata essere normale con  = 70:00mm e  = 3:10mm. e a) Prendendo un bullone a caso e misurandone il diametro con uno strumento di sensibilit 0:01mm si ha x = 70:50mm. Si pu a ermare che il diametro del bullone in a o questione di erisca signi cativamente dalla popolazione dei bulloni prodotti da quella fabbrica? b) Cosa cambia nella asserzione precedente se il valore 70:50mm viene calcolato come media della misura del diametro di un campione di 200 bulloni? 26. La statistica sugli incidenti mortali per folgorazione in una grande metropoli  stata la e seguente: in 223 giorni si sono avuti 0 incidenti, in 142 giorni 1 incidente, in 48 giorni 2 incidenti, in 15 giorni 3 incidenti, in 4 giorni 4 incidenti, in 0 giorni pi di 4 incidenti. u a) Quanti incidenti ci si pu aspettare nei prossimi 100 giorni? o b) Si pu a ermare, al livello di signi cativit del 5% che la morte per folgorazione sia o a un evento raro? 27. Nella casa di Marco 25 libri su 165 sono libri di sica, in quella di Dario 32 su 183, in quella di Vittorio 24 su 192. a) In base a questi risultati, a che livello di signi cativit si pu accettare l' ipotesi che a o i libri di sica siano una percentale costante nel totale dei libri posseduti? b) Quanti libri di sica, e con quale indeterminazione, ci si aspetta di trovare nella casa di Gerolamo che di libri ne possiede 240 se l'ipotesi del punto a)  assunta valida? e 28. Al primo appello estivo un certo esame  stato superato, in due anni accademici sucessivi, e da 45 studenti e da 70 studenti rispettivamente, mentre i bocciati sono stati 50 in ambedue i casi. a) In base a questi dati, quanti studenti ci si aspetta vengano promossi quest'anno (e con quale errore) se gli iscritti a quell'esame sono 100? b) Al livello di signi cativit del 5% si pu dire che gli studenti del secondo anno a o accademico considerato erano pi preparati di quelli dell'anno precedente? u 29. Un concessionario di automobili ha notato che i clienti al di sotto dei 30 anni hanno acquistato, nell'ultimo mese, 30 automobili straniere e 40 italiane, mentre quelli al di sopra dei 30 anni hanno scelto 20 automobili straniere ed 80 italiane. a) Calcolare il valore delle frequenze attese nell'ipotesi che la scelta di una macchina italiana o straniera sia indipendente dall'et. a b) Al livello di signi cativit dell'1% determinare se la scelta dell'automobile dipende a dall'et dell'acquirente. a 30. Si  fatta un'indagine sul gradimento di una certa trasmissione televisiva. Su 80 intervise tati al di sotto dei 20 anni, 52 hanno a ermato di gradire il programma mentre, su 120 intervistati al di sopra dei 20 anni, sono 60 i favorevoli alla trasmissione. a) Al 5% di livello di signi cativit  possibile a ermare che la trasmissione  preferita ae e dai giovani (cio quelli al di sotto dei 20 anni)? e

b) Stessa domanda di (a) ma con livello di signi cativit posto all'1%. Cosa si pu a o concludere riguardo ai risultati ottenuti? 31. Prendendo 100 ragazzi e 100 ragazze si trova che 40 ragazzi hanno capelli biondi, 50 li hanno neri e 10 li hanno rossi mentre 60 ragazze hanno capelli biondi, 30 li hanno neri e 10 li hanno rossi. a) Quali sono i valori teorici attesi supponendo che il colore dei capelli non dipenda dal sesso? b) A quale livello di signi cativit pu essere accettata questa ipotesi? a o  32. E stata fatta un'indagine su 200 persone per stabilire se la preferenza di di erenti generi letterari sia indipendente dalla fascia di et degli intervistati. I risultati ottenuti sono i a seguenti: fascia di et 20-30 anni - genere preferito: romanzo 20 saggistica 12 giallo 8 a fascia di et 30-40 anni - genere preferito: romanzo 15 saggistica 25 giallo 10 a fascia di et 40-50 anni - genere preferito: romanzo 30 saggistica 20 giallo 10 a fascia di et 50-60 anni - genere preferito: romanzo 25 saggistica 20 giallo 5. a a) Con quale livello di signi cativit si pu a ermare che la preferenza di di erenti generi a o letterari sia indipendente dalla fascia di et degli intervistati? a b) Sotto questa ipotesi, qual  il valore atteso, con il suo errore, di risposte favorevoli e alla saggistica per un campione di 80 persone nella fascia di et 60-70 anni? a 33. Una prova di ragionamento attuata da un numero elevato di individui ha consentito di decidere che il risultato medio della prova   = 40 con deviazione standard  = 10; la e forma della distribuzione  normale (H0 ). e  E sorto il dubbio che le istruzioni date per l'esecuzione della prova fossero troppo complesse e che tali istruzioni in uissero sul risultato. Si  successivamente attuata la prova con nuove e istruzioni pi semplici con un campione di n=35 soggetti, ottenendo un punteggio medio x = 43 ed una varianza adattata s = 8. Al 5% di livello di signi cativit a
m n

a) Possiamo a ermare che  cambiato qualcosa? e b) Possiamo a ermare che le nuove istruzioni abbiano migliorato la comprensione della prova? 34. Si misura la massa di 40 fragoloni, trovando un valore medio di 26 g , con una varianza di 8 g2. a) Determinare, ad un livello di con denza del 95%, la stima del valore medio della massa dei fragoloni di quella coltivazione. b) Scegliendo casualmente altri 50 fragoloni, si trova una massa media di 25:6 g , con varianza 10 g 2 . Possiamo a ermare che questo campione  compatibile con il precee dente al 5% di livello di signi cativit? Se sono compatibili, determinare la miglior a stima del valor medio ed il suo errore standard. c) Da statistiche su campioni molto pi numerosi risulta che la massa media dei fragoloni u  distribuita gaussianamente con media  = 24 g e varianza 12 g 2 ; possiamo a ere mare che i 40 fragoloni di partenza, al 5% di livello di signi cativit, hanno massa a maggiore di quelli generici? Cosa possiamo dire al livello dell'1%? 35. Il tempo medio di produzione di un certo prodotto nito  stato calcolato sull'arco di un e lungo periodo ed  risultato essere di 90 s al pezzo con deviazione standard di 12 s. Dopo e aver cambiato il processo produttivo, si sono esaminati i tempi di produzione di 50 pezzi trovando un valor medio di 85 s con deviazione standard di 10 s.

a) Questi dati forniscono una forte evidenza del fatto che il processo produttivo sia migliorato? b) Stabilire al livello di ducia del 99% il tempo di produzione con il nuovo processo produttivo. 36. I numeri di viti difettose trovate in 25 campioni, ognuno di 50 pezzi, estratti da un macchinario che produce viti sono i seguenti: 1, 5, 0, 2, 1, 2, 2, 1, 1, 0, 5, 1, 0, 0, 0, 6, 1, 1, 0, 1, 3, 0, 0, 1, 0. a) Qual  la miglior stima che possiamo dare della proporzione delle viti difettose (probe abilit che una vite estratta casualmente sia difettosa)? Con che indeterminazione? a b) Calcolare, a partire dai dati, la stima della deviazione standard del numero di difetti per campione; la deviazione standard teorica nell'ipotesi di una distribuzione binomiale utilizzando la probabilit stimata dal campione; la deviazione standard teorica a nell'ipotesi di una distribuzione poissoniana. c) Possiamo a ermare che il numero di difetti segue una distribuzione di Poisson al 5% di livello di signi cativit? a 37. In un processo produttivo in serie la lunghezza X di una vite ha una distribuzione normale. La tolleranza massima consentita per immettere il prodotto nel mercato  di 0:2 mm. e a) Calcolare  e  non noti sapendo che il 25% delle viti prodotte ha una lunghezza inferiore a 15:80 mm, mentre il 9 % ha una lunghezza superiore a 16:10 mm. b) Utilizzando i valori di  e  trovati alla domanda a) calcolare la percentuale di viti che vengono scartate. c) Sia nota la distribuzione normale di X con media  = 16:00 mm e varianza  2 = 1:4 102 mm2 . Da un controllo su 50 pezzi si  trovato un valor medio x = 15:97 mm e con una s 1 = 0:11 mm. Possiamo a ermare con un livello di signi cativit del a 5% che il processo produttivo sia cambiato?
m n

38. Una ditta fabbrica rullini fotogra ci. Si misura lo spessore dello strato sensibile della pellicola e si trovano, su un campione di 616 pellicole, questi valori suddivisi in classi:
Valori in m 1.5-2.5 2.5-3.5 3.5-4.5 4.5-5.5 5.5-6.5 6.5-7.5 7.5-8.5 Frequenze 8 47 121 219 149 60 12

a) Nell'ipotesi che lo spessore dello strato sensibile della pellicola segua una distribuzione gaussiana, calcolare il numero (preciso al centesimo) di pellicole che ci si aspetta per ogni classe (si vuole valor medio e deviazione standard del campione con due cifre signi cative). b) Veri care se, al 5% di signi cativit, la misura dello spessore delle pellicole segue una a distribuzione gaussiana 39. Una ditta farmaceutica assicura che una certa medicina  ecace nel 90% dei casi per e curare un'allergia. Su un campione di 200 individui, che so rono di questa allergia, la medicina si  mostrata utile in 160 casi. e a) Possiamo a ermare al 5% di livello di signi cativit che la medicina  meno ecace a e di quello che dice la ditta? E all'1%? b) Fornire una stima dell'ecacia della medicina con un livello di con denza del 95%.

40. Il numero di chiamate che giungono ad un centro di assistenza in un'ora  cos distribuito: e  Al 5% di livello di signi cativit a
Numero di chiamate 0 1 2 3 > 3 Frequenze 10 42 22 16 10

 a) E possibile a ermare che le chiamate seguono la distribuzione di Poisson? b) Cambierebbe qualcosa se il valore medio ottenuto nella domanda precedente fosse stato fornito da considerazioni esterne anzich ricavato dai dati? e 41. Dopo lunghe e accurate misure, si  stabilito che il grado di acidit (pH) di una certa e a soluzione chimica A  pari a 7.520. Analizzando 6 provette di un'altra soluzione chimica e B si  trovato un pH medio pari a 7.490 con una deviazione standard di 0.032. Al livello e di signi cativit del 5% a a)  possibile a ermare che la soluzione B ha lo stesso pH della soluzione A? e b) Cosa sarebbe cambiato se la deviazione standard per la soluzione A fosse stata conosciuta e pari a 0.024? Cosa  possibile concludere in questo caso sul campione di provette e analizzato? c) Dare una stima per il pH della sostanza B al 99% di livello di ducia. 42. Una ditta, nel corso degli anni, ha stabilito che la percentuale di gradimento di un suo prodotto  del 63%. Dopo una campagna pubblicitaria, vengono intervistati 200 possibili e acquirenti e di questi 145 risultano favorevoli al prodotto. a) All'1% di livello di signi cativit,  possibile a ermare che la campagna pubblicitaria a e ha avuto un e etto positivo? Se s , stimare la nuova percentuale di gradimento al  95% di livello di ducia. b) Cosa sarebbe cambiato se la domanda a) fosse stata \la campagna pubblicitaria ha portato una di erenza nella percentuale di gradimento"? 43. Il tempo medio per la produzione di un certo pezzo meccanico in una catena di montaggio risulta essere 125 secondi con una deviazione standard di 30 secondi in base ai risultati ottenuti dopo una lunga indagine. Viene cambiato il processo di produzione della catena di montaggio e il tempo medio per la produzione dello stesso pezzo risulta essere di 115 secondi con una deviazione standard di 20 secondi esaminando un campione di 50 pezzi. a) Dare una stima al 95% di livello di ducia per il tempo medio di produzione con il nuovo processo.  b) E possibile a ermare che il processo di produzione  migliorato con l'introduzione e delle modi che? c) Cosa sarebbe cambiato se il campione esaminato fosse stato di 20 pezzi (ottenendo gli stessi risultati) e del vecchio processo produttivo fosse stato conosciuto solo il valor medio? 44. La costante elastica di una molla viene misurata con precisione elevatissima sottoponendo la molla a piccole deformazioni (ossia in regime di validit della legge di Hooke), e risulta k a = 283.52 N/m. La stessa molla viene poi sottoposta a deformazioni maggiori sotto l'azione di forze, misurate con errore trascurabile, ottenendo i seguenti risultati (errori statistici):
F (N) 10 20 30 40 50 x (cm) 3:54 0:02 7:07 0:02 10:62 0:02 14:15 0:03 17:71 0:03

Stabilire se, al livello di signi cativit dell'1% e del 5%, si ha evidenza per violazioni della a legge di Hooke. 45. La percentuale di lampadine difettose su un campione di 100  del 4%, mentre su un altro e campione di 150 se ne trovano 12 difettose.  a) E possibile a ermare che esiste una di erenza tra i campioni di lampadine? b) Qual  la stima, ad un livello di ducia del 99%, per la percentuale di lampadine e difettose nell'ipotesi che i due campioni provengano dalla stessa fabbrica? c) Dato un altro campione di 80 lampadine con percentuale di difetti pari all'1%, c' e evidenza, al 5% del livello di signi cativit, che esso provenga da un'altra fabbrica con a minor percentuale di difetti, assumendo come percentuale di difetti per la popolazione la stima puntuale ottenuta al punto b)? d) Calcolare gli errori di I e di II tipo associati al criterio di decisione adottato al punto c) 46. In una ditta di componenti elettronici il 20% del prodotto  difettoso. Consideriamo una e partita di 1000 scatole ognuna composta da 10 pezzi: a) In quante di queste scatole in media ci aspettiamo di trovare al massimo 2 pezzi difettosi? Da 3 a 5 pezzi difettosi? Pi di 5 pezzi difettosi? u b) Sapendo che il numero di scatole con al massimo 2 pezzi difettosi  stato di n1 = 641, e da 3 a 5 pezzi difettosi  stato n2 = 347, con pi di 5 n3 = 12, possiamo ritenere al e u 5% di livello di signi cativit che la percentuale di difetti sia cambiata? a 47. Un modello teorico prevede che quattro possibili diversi decadimenti di una particella elementare avvengano con frequenze relative rispettivamente del 39%, del 32%, del 24% e del 5%. Un esperimento osserva 188390, 153930, 115431 e 24371 decadimenti dei quattro tipi. Cosa si pu concludere sulla bont della previsione del modello teorico con un livello o a di signi cativit del 5%? a

Parte II: Risposte

1.

a) n = (2:15 0:05) b) Valori teorici: 25, 100, 150, 100, 25. L'ipotesi di corrispondenza viene rigettata al livello di signi cativit del'1% (2 = a 13:6;  = 4): dati altamente signi cativi per rigettare l'ipotesi.
teste

2.

a) L'ipotesi nulla  rigettata al livello di signi cativit del 5% ma non all'1%: dati e a probabilmente signi cativi. b) n = 9.6 (circa 10 apparati) a) I difetti possono essere considerati eventi rari: infatti 2 1:386 < 2 < 2 25 = 2:733) 0 b) N > 588 apparati
sper : f sper c sper

3.

% 2; 

= 2. (2 30 = 0
:

4.

a) p = (0:244 0:018) b) Test a due code con z = 2:19 ! z (5%) = 1:96. Ipotesi H0 rigettata: il campione non  in accordo con la statistica nazionale. e a) Al livello di signi cativit richiesto non vi  di erenza di peso a e b) p = (76:5 0:8)g a) Si, al livello di signi cativit del 5% l'ipotesi di equivalenza  veri cata . a e b) N = 0.84 a) Si accetta al livello di signi cativit del 5% a b) Limiti di accettazione = (5000 100) a) Test a due code: dati \probabilmente signi cativi" per sostenere che la societ stia a facendo un'a ermazione falsa (si rigetta l'ipotesi \non c' di erenza " al 5% e si e accetta all'1%) b) Test ad una coda: dati del campione altamente signi cativi (si rigetta l'ipotesi di uguaglianza fra le medie sia al 5% sia all'1%) a) Si rigetta l'ipotesi che i dati del campione seguano una distribuzione di Poisson (2 % 54 ) 2 05 = 5:992, per  = 2) 0 b) Il processo produttivo non  cambiato (2 10 = 7:815 < 2 = 8:495 < 2 05 = e 0 0 9:488;  = 4).
sper : : sper :

5. 6. 7. 8.

9.

10.

a) Si pu a ermare che le due fabbriche abbiano lo stesso rendimento: z = 1:5 (oppure o 1:35 con media pesata) < 1:96 = z per L.S. = 5% per test a due code) b) Non si pu a ermare che la fabbrica Beccaccia abbia un rendimento migliore della o fabbrica Albatros (z = 1:5 < 1:645 = z per L.S. = 5% per test ad una coda)
c c

11.

a) k=1/100 b) Si accetta l'ipotesi che il campione provenga dalla distribuzione con densit di proba abilit data (2 50 = 4:351 < 2 = 4:52 < 2 25 = 6:625;  = 5). a 0 0
: sper :

12.

13. 14.

a) L'ipotesi pu essere accettata (2 o b) n = (2:5 0:7) palline bianche a) E (x1 ) = E (x2 ) =  = 50 E ( 1 ) = 6 ; E ( 2 ) = 5:07
x x

a) Si pu a ermare che la presenza di una imperfezione costituisca un evento raro o (2 = 6:3 < 2 05 = 9:488;  = 4) 0 b) N = (1:9 1:4)
sper : sper

= 3:13 < 2 10 = 6:254;  = 3) 0


:

b) E (x1 + x2 ) = 1 + 2 = 100 E (x1 x2 ) = 1 2 = 0 E (+ ) = E ( ) = 7:86 15. 16. a) p = 0.22 (22%) (p = 0.20 usando l'approssimazione per interi) b) p = 0.1188 (12%) (p=0.1312 (13%) se si usa l'approssimazione per interi) a) Ipotesi H0 rigettata b) Ipotesi H0 accettata; dati non altamente signi cativi, ma probabilmente signi cativi per a ermare che esiste una di erenza fra i due tipi di lampadine. a) Ipotesi accettata al 10%, ma rigettata al 25%. (2 25 = 6:625 < 2 = 8:702 < 0 2 10 = 9:237;  = 5) 0 b) Il valore del 2 raddoppia e l'ipotesi pu essere adesso rigettata ad un livello di o 2 = 17:4 > 2 01 = 15:09 per  = 5) signi cativit dell'1%. ( a 0
: sper : sper :

17.

18. 19.

a)  (x1 ) = 2:5;  (x2 ) = 2:0 b) Al livello di signi cativit del 12% (z = -1.56) a a) Ipotesi H0 di equiprobabilit pu essere accettata (2 = 13 < 16:92 = 2 per a o L.S.= 5% e  = 9). b) L'ipotesi H0 di equiprobabilit viene rigettata ad un livello di signi cativit del 5% a a ma  accettata all'1%. Campione probabilmente signi cativo: occorre proseguire e l'indagine (2 05 = 16:92 < 2 = 20:16 < 2 01 = 21:67;  = 9). 0 0
sper ref : sper :

20. 21.

a)  (x1 ) =  (x2 ) = 0:4 b) L.S.=29% : i due campioni provengono dalla stessa popolazione. a) L'ipotesi H0 deve essere rigettata ad un livello di signi cativit del 5%. (2 05 = a 0 9:49 < 2 = 28:2 per  = 4) b) I dati sono altamente signi cativi; infatti, per  = 4, 2 01 = 13:28  ancora minore e 0 di 2 e quindi H0  rigettata anche all'1% di livello di signi cativit. e a
: sper : sper

22.

a) x = 2:5; s = 1:1 b) L'ipotesi di moneta onesta pu essere accettata. (2 75 = 2:674 < 2 o 0 2 50 ;  = 5 4:351 = 0
n : : sper c

sper

= 2:90) <

23.

a) Test ad una coda con z = 1:83 > z = 1:645 per L.S.=5%; ipotesi H0 rigettata: la campagna pubblicitaria ha avuto successo. b) Ipotesi H0 accettata: z = 1:83 < z = 2:33 per L.S.= 1%. Si conclude che i dati sono probabilmente signi cativi ma non altamente signi cativi per a ermare che la campagna pubblicitaria ha avuto successo.
sper c

24.

a) Ipotesi rigettata all'1% (dati altamente signi cativi). (2 01 = 6:635 < 2 = 0 6:72;  = 1). b) Ipotesi accettata all'1%. In questo caso  = 2 dato che la media non  stata ricavata e dai dati sperimentali (2 05 = 5:992 < 2 = 6:72 < 2 01 = 9:210;  = 2). Ne segue 0 0 che i dati sono probabilmente signi cativi e occorre proseguire l'indagine.
: sper : sper :

25.

a) Test a due code con z = 0:161 corrispondente all'87% : ipotesi accettata; non vi  evidenza di una di erenza tra campione e popolazione. e b) In questo caso z (5%) = 1:96 < z = 2:28 < z (1%) = 2:57. Ipotesi H0 accettata al livello di signi cativit dell'1% ma non a quello del 5% (campione probabilmente a signi cativo per una di erenza).
sper c sper c

26.

a) N = (69 8) nell'ipotesi di conteggi; N = (69 9) dai dati sperimentali

27. 28.

a) Ipotesi accettata (2 50 = 1:386 < 2 0 b) n = (36 6)


:

b) Ipotesi accettata; (2 05 = 5:99 > 2 0


:

sper

= 2:14;  = 2). = 1:83 < 2 25 = 2:773;  = 2) 0


:

sper

a) N = (54 3) studenti (oppure N = (53:5 3:4)) b) Test ad una coda: ipotesi H0 accettata. Oppure usando le tabelle di contingenza 2 = 2:563;  = 1; 2 = 3:84 al 5% di L.S.
ref

29.

a) 21, 49, 29, 71 b) Test a due code: ipotesi rigettata. Oppure tabella di contingenza: 2 2 01 = 6:635;  = 1 0
:

sper

= 9:44 >

30.

a) Ipotesi H0 rigettata b) Ipotesi H0 accettata. Campione probabilmente signi cativo ma non altamente signi cativo per a ermare che la trasmissione  preferita dai giovani: occorre proseguire e le indagini. a) Biondo = 50, Nero = 40, Rosso = 10. b) Ipotesi accettata all'1%, ma rigettata al 5%. (2 05 = 5:997 < 2 0 9:21;  = 2)
: sper

31.

= 9 < 2 01 = 0
:

32. 33. 34.

a) Ipotesi H0 di equiprobabilit pu essere accettata: 2 a o b) N = (31 4)

sper

= 8:196 < 2 10 = 10:6;  = 6 0


:

a) Ipotesi H0 accettata. Non possiamo dire se  cambiato qualcosa. e b) Ipotesi H0 rigettata, la prova  migliorata. e
best

a)  = (26:0 0:9) g b) I due campioni sono compatibili al 5% di L.S. - x = (25:8 0:3) g c) Dati altamente signi cativi per indicare una massa maggiore dei fragoloni (z = 3.652). a) Dati altamente signi cativi per un miglioramento del processo (H0 rigettata al 5% e all'1% di L.S. (z = -2.916) b) 81:35  88:65 a) b) c) p = (0:027 0:005) s 1 = 1:70;  = 1:15;  = 1:17. 2 = 1:92  = 1 2 (5%) = 3:84: ipotesi accettata.
n b p ref

35.

36.

37.

a)  = 15:9 mm  = 0:15 mm. b) Viti scartate 18 % c) z = 1.79 test a due code L.S. = 5% z = 1.96; H0 accettata
c

38. 39. 40. 41.

a) Frequenze attese: 8.47, 47.48, 133.97, 198.33, 154.37, 60.71, 12.67 ( = 5:1  = 1:2). x b) 2 % 4;  = 4; 2 (5%) = 9:48. Si accetta l'ipotesi.
rif

a) Dati altamente signi cativi (H0 rigettata al 5% e all'1% di L.S.) b) 0:745 < p < 0:855 a) Ipotesi rigettata al 5% di L.S. (2 = 8:36  = 3 2 = 7:815) 5% b) In questo caso  = 4 2 = 9:488: ipotesi accettata. 5%
c

a) H0 accettata (jtj = 2:096,  = 5, t = 2:571. Si utilizza Student (piccoli campioni)  ignota. b) Si utilizza la gaussiana perch  e  nota. H0 rigettata - campione altamente e signi cativo (jz j = 3:06).
popolazione

c) p = 7:490 0:058.
H

42. 43.

a) Dati altamente signi cativi (z=2.79). pH = 0:725 0:062 b) H0 rigettata come nel caso a. a) 109:4  120:6 b) Dati altamente signi cativi per miglioramento (z=-2.357 H0 rigettata al 5% e all'1% di L.S.). c) Si utilizza Student con  = 19 t = 2:179 t (5%) = 1:729 t (1%) = 2:539. Quindi i dati sono probabilmente signi cativi ma non altamente signi cativi per il miglioramento.
n c c sper

44. Dati probabilmente signi cativi per violazione della legge di Hooke: H0 rigettata al 5% ma non all'1% (2 = 13:07  = 5). 45. a) z = 1:352 H0 accettata (stessa popolazione) b) 0:024 p 0:104 v) Al 5% di L.S. evidenza per provenienza da fabbrica con percentuale di difetti minore (z=-1.973). d) = 5%; % 20%. a) 677, 315, 8 b) 2 = 7:16  = 2 2 (5%) = 5:99 H0 rigettata.
rif rif

46.

47. Previsione accettabile (2 = 5:07  = 3 2 (5%) = 7:815).