You are on page 1of 1

Comune di Perugia COMUNE DI PERUGIA

Gruppo Consiliare Il POPOLO Della LIBERT COMUNICATO STAMPA Durante la seduta del Consiglio Comunale del 28 ottobre, riservata al question time, il Consigliere del Gruppo PDL, Carlo Castori, ha discusso la propria interrogazione avente ad oggetto chiusura parcheggio auto della Cupa depositata ufficialmente il 24 agosto scorso. La risposta dellAssessore Ciccone, che non riuscito a fornire un plausibile responso a quanto richiesto nellinterrogazione, non ha minimante soddisfatto il Consigliere Castori, che con puntualit sottolinea che la collocazione delle sbarre usate per delimitare le aree di parcheggio privato allingresso di Piazzale della Cupa, non stata legittimata da nessun atto ufficiale n di Giunta, e n, quantomeno di Consiglio. Infatti, nonostante i tentativi dellAssessore di giustificare la decisione di chiusura del parcheggio, da pubblico a privato, facendo riferimento a delibere interne, solo un voler mettere malamente delle pezze istituzionali, sopra un modo di agire non trasparente, visto che la delibera di esecutivit stata pubblicata allalbo pretorio del Comune, solo 3 giorni dopo la presentazione dellistanza del Consigliere Castori, e solamente dopo linstallazione delle sbarre presso il piazzale della Cupa. Questo modo di agire da parte dellamministrazione comunale, non certamente di buon esempio per i cittadini privati che, a volte, dopo aver eseguito dei lavori senza autorizzazione, si trovano, loro malgrado, di fronte a sanzioni pecuniarie salatissime da parte del Comune, a doversi tutelare di fronte ad un giudice penale e come se non bastasse, ad abbattere ci che magari stato costruito. E giustissimo che ci siano delle regole. Ma le regole devono essere rispettate da un privato, tanto quanto da un Ente pubblico. Il parcheggio della Cupa, che specialmente nelle ore mattutine risulta essere poco sfruttato, se non dai fruitori del nuoto libero della Piscina Pellini, e considerata la vasta estensione dellarea, potrebbe essere utilizzato lasciando dei posti liberi, non a pagamento, per i cittadini che intendono recarsi nel centro storico, lasciando, come ha detto lAssessore, i posti riservati ai residenti, e ai titolari dei garages che di diritto ne hanno luso. E questo pare ovvio. Ma dopo tanto parlare, lAmministrazione comunale, che impone dallalto certe scelte senza un criterio di razionalizzazione dei posti auto, come nel caso specifico, necessita di un ridimensionamento e di un riappropriarsi di quello che un senso civico verso la cittadinanza. Carlo Castori Consigliere Comunale del PdL

Palazzo dei Priori Corso Vannucci 06123 Perugia

Tel 0755772548 fax 0755772391

gruppo.pdl@comune.perugia.it