You are on page 1of 5

Statuto Associazione Culturale Cantiere Creativo

Condizioni Generali Art. 1 . - Oggetto e scopo - E' costituita la Associazione Culturale Cantiere Creativo come libera Associazione di fatto, apartitica, pacifista, con durata illimitata nel tempo e senza scopo di lucro, regolata a norma del Titolo I Cap. III, art. 36 e segg. del codice civile, nonché del presente Statuto. Art. 2 . - Sede - La Associazione ha sede in Via Migliara 49 sx, n° 1124, 04014 Pontinia (LT), ma può costituire sedi secondarie sull'intero territorio nazionale. Il consiglio direttivo è delegato a trasferire, se necessario la sede legale della Associazione sia all'interno del comune di Pontinia (LT), che al di fuori del comune. Art. 3 . - Collaborazioni – La Associazione potrà dare la sua collaborazione ad altri enti per lo sviluppo di iniziative che si inquadrino nei suoi fini. Essa dovrà tuttavia mantenere sempre la più completa indipendenza sugli obiettivi e scopi nei confronti degli organi di governo, delle aziende pubbliche e private, delle organizzazioni sindacali. Art. 4 . - Oggetto e scopo - La Associazione Culturale Cantiere Creativo nasce con l’intento di aggregare le persone in un inedito tessuto socio-culturale: per vivere e ri-pensare gli spazi comuni, per ridare vita e nuova linfa alla conoscenza, alla creatività, al modo di intendere l’espressività. La nostra idea di “Cultura” non concerne con la passiva fruizione ed è invece tesa allo stimolo di nuove riflessioni di portata sia locale che globale. Esaltiamo il suo essere fluida, aperta ai cambiamenti, in perenne evoluzione. Da qui proponiamo delle attività e degli incontri concepiti come cellule plasmabili dai diversi punti di vista dei partecipanti. Da qui la volontà di mettere a disposizione la conoscenza all’insegna della condivisione. Art. 5 . - Oggetto e scopo - La Associazione promuove studi, manifestazioni ed iniziative di varia natura, che contribuiscano alla crescita degli interscambi culturali e professionali. Essa considera obiettivo primario la realizzazione di progetti innovativi e la produzione di una qualificata attività di ricerca e comunicazione in tali ambiti. Le iniziative della Associazione hanno interesse e rilevanza per tutto il comune di Pontinia (LT), tutta la provincia di Latina e tutta la regione Lazio, nonché l'ambito d'interesse deve rivolgersi anche al territorio Nazionale ed Internazionale sia per la provenienza dei partecipanti che per i temi trattati. La Associazione potrà curare la raccolta e diffusione di materiali oggetto di espressioni artistiche, la redazione e l'edizione di pubblicazioni e materiale propagandistico delle attività stesse, nonché gestire locali e spazi per lo svolgimento di esse. Art. 6 . - Logo – La Associazione Cantiere Creativo si identifica nel logo grafico precedentemente creato, ovvero un triangolo dai contorni neri su fondo giallo nel quale si delinea un cervello stilizzato dai contorni neri. Art. 7 . - Dipartimento- Organo della Associazione atto a organizzare intorno al proprio ambito di interesse lo svolgimento delle attività. Il dipartimento è un gruppo di lavoro presieduto da almeno due soci, di cui uno facente parte del Consiglio Direttivo. In loro assenza possono delegare temporaneamente le loro cariche ad un altro socio sostenitore dell'Associazione. Il dipartimento viene controllato dal consiglio dei dipartimenti. La durata è illimitata. La sua recessione e o l'aggiunta di un dipartimento viene votata unanime dalla Assemblea dei soci. Art. 8. - Attività - Le attività proposte dalla Associazione Culturale sono individuate all'interno di cinque dipartimenti: Animazione, Ambiente, Arte, Musica, Cinema e Teatro. Art. 9 . - Elenco Attività 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. Organizzazione di conferenze e dibattiti Proiezioni di film e documentari Organizzazione o gestione di concerti e eventi musicali Creazione di Performance artistiche Creazione di Happening Organizzazione, gestione e promozione di attività ludiche ricreative e sociali Organizzazione, gestione e promozione di mostre di varie forme d’arte Organizzazione, gestione e promozione di Laboratori artistici, culturali, professionali e didattici Organizzazione, gestione e promozione di Workshop e Seminari Promuovere lo scambio interculturale tra i popoli dell’Europa Promuovere attraverso una piattaforma web i giovani Artisti, Musicisti, Cantanti, Attori, Poeti, Scenografi e Registi. Promuovere collaborazioni, a breve e lungo termine, con organismi, istituzioni, centri di

espulsione della Associazione.L'ammissione genera una reciproca assunzione di diritti e doveri tra gli iscritti e verso la Associazione stabilito in questo Statuto. documentaristiche. alla partecipazione a manifestazioni ed attività della Associazione. Essere informati e accedere ai documenti e agli atti della Associazione. Socio Bambino: persona minorenne. Svolgere le attività preventivamente concordate o deliberate dagli organi associativi. Art. possono partecipare alle attività della Associazione Culturale. al voto nell'assemblea. Art. i valori fondanti. multimediali. in Italia e all'estero. su domanda scritta del richiedente. musicali.Tutti i soci hanno diritto di partecipare alle assemblee della Associazione. 15 . 14. 15. luogo e data di nascita. Socio Sostenitore: persona o enti che si impegnano a pagare. 12. Sono aderenti della Associazione: • • • • Socio Fondatore: Sono soci fondatori coloro che hanno stipulato l’atto costitutivo della Associazione. 13 . La richiesta e dichiarazione dovranno essere accompagnate dalla presentazione di almeno un socio. Versare regolarmente la quota associativa annuale. legate ai servizi ed alle arti. 11 . della ricerca e delle applicazioni nel settore dell’innovazione sociali. qualora il socio abbia compiuto 18 anni di età o sia una persona giuridica. Art. . artistiche. Tutti i soci possiedono il diritto di proporre progetti ed iniziative da sottoporre al Consiglio Direttivo. – Ammissione dei Soci . nazionalità.L'ammissione dei soci sostenitori è deliberata. Astenersi da qualsiasi comportamento che si ponga in contrasto con gli scopi della Associazione. Contribuire nei limiti delle proprie possibilità al raggiungimento degli scopi associativi. secondo gli indirizzi degli organi direttivi. ambientali e della comunicazione nonché della cooperazione culturale. 10 . lingua. lo spirito e gli scopi associativi senza alcuna discriminazione di sesso. diffida. . per tutta la permanenza del vincolo associativo. In caso di comportamento difforme. cinematografiche. secondo le deliberazioni assunte dagli organi preposti.Tutti i soci sono tenuti a rispettare le norme del presente statuto e l'eventuale regolamento interno. ricerca. . Il socio che intenda recedere dalla associazione deve darne comunicazione con semplice comunicazione scritta. editoriali. Diffusione e gestione dell'informazione di bandi pubblici per l'acquisizione da parte di Enti pubblici e associazioni. Pubblicare opere letterarie. . Il Consiglio Direttivo si riserva l’accoglimento della domanda di adesione. che attraverso una delibera stabilità dal Consiglio Direttivo firmata dai genitori o di chi ne fa le veci. dichiarazione di accettazione del presente statuto e versamento della quota di sottoscrizione annua. A conoscere i programmi con i quali la Associazione intende attuare gli scopi sociali. Promozione della cooperazione economica tra paesi e all'interno di ogni singola realtà nazionale attraverso l'avvio di iniziative commerciali. musicali. fondazioni nazionali ed internazionali ed enti ed associazioni interessati a collaborare con i programmi dell'associazione e a realizzare progetti di scambio culturale e professionale. uomini e donne. età. religione e ideologia. indirizzo di residenza. i quali ne condividano le finalità istituzionali. – Soci – La Associazione Culturale Cantiere Creativo è aperta a tutte le persone.Sanzioni . Riceve una tessera d’iscrizione compilata in tutti i campi.13.le persone che si siano distinte. Socio Onorario : in seguito a nomina dell'assemblea su proposta del Consiglio Direttivo . Associati Art. con studi ed opere che abbiano recato un significativo contributo allo sviluppo degli studi. Cognome. Per essere ammessi a componenti dell’Associazione è necessario indicare: Nome.Ammissione e recesso dei Soci . e coloro che . turistiche. la quota annuale stabilita dal Consiglio Direttivo. Tutti i soci hanno il dovere di osservare le norme del presente statuto e le deliberazioni adottate dagli organi associativi.nella stessa qualità .Esercizio delle Attività – La Associazione inizia le attività dal 1° Settembre e chiude le sue attività il giorno 31 Luglio di ogni anno. Art.verranno cooptati dal Consiglio Direttivo fra i partecipanti alla vita dell’Associazione. che rechi pregiudizio agli scopi o al patrimonio della Associazione il Consiglio direttivo dovrà intervenire ed applicare le seguenti sanzioni: richiamo. 14. Art. – Diritti e doveri dei Soci . all'elezione alle cariche sociali.

Art. che rimane in carica fino alla scadenza del mandato dell'intero Consiglio. .Delinea gli indirizzi generali dell’attività della Associazione. In prima convocazione l'Assemblea è valida se sono presenti rappresentati almeno la metà dei soci: in seconda convocazione l'assemblea è valida qualunque sia il numero dei soci presenti o rappresentati.Il Consiglio Direttivo compreso il Presidente nel numero massimo di sette membri. Qualora un membro del Consiglio venga a mancare. Art. contenente l’indicazione del luogo. L'assemblea nomina un segretario responsabile della redazione del verbale.Delibera su quant'altro venga posto dal Consiglio Direttivo o sia di competenza dell'assemblea. . In caso di parità di voti decide il voto del Presidente o. il Consiglio stesso ha la facoltà di cooptare un nuovo membro. decide sulle attività e le iniziative dell'associazione e sulla sua collaborazione con i terzi a norma dell'art.Espulsione . Il Consiglio Direttivo nomina nel suo seno il Presidente e il vice Presidente. 16 . spedita a tutti gli aderenti all’indirizzo risultante dal libro degli aderenti all’Associazione. La Assemblea si riunisce almeno una volta all’anno per l’approvazione del bilancio consuntivo (entro il 31 Novembre). La notizia dell’adunanza dovrà essere pubblicata almeno con tre giorni di anticipo presso la sede sociale o i vari distaccamenti. Tuttavia le modifiche dello Statuto è necessario il voto favorevole di due terzi dei soci presenti o rappresentati. In particolare il consiglio: • • • • fissa le direttive per l'attuazione dei compiti statuari. decide sugli investimenti patrimoniali.Consiglio Direttivo . è eletto dall'Assemblea dei soci. 19 .com. del vice Presidente. ne stabilisce le modalità e le responsabilità di esecuzione e controlla l'esecuzione stessa. 20 .Assemblea – La Assemblea è composta da tutti gli aderenti alla Associazione e dall’organo direttivo. Art. . a maggioranza assoluta. delibera sull'ammissione dei soci.Convocazione dell’assemblea . La convocazione della Assemblea viene effettuata mediante messaggio di posta elettronica dall'indirizzo cantierecreativo09@gmail. o tramite sms dal presidente. . .Delibera lo scioglimento e la liquidazione della Associazione e la devoluzione del suo patrimonio. .Provvede alla nomina del Consiglio Direttivo e del Presidente. Art.L'espulsione o radiazione dalla Associazione viene decisa dal Consiglio Direttivo con deliberazione a maggioranza unanime. Fanno parte del Consiglio Direttivo: . 3 . almeno dieci giorni prima dell’adunanza e che comunque giunga al loro indirizzo almeno tre giorni prima dell’adunanza stessa. in vece sua. 18 .Gli organi dell'associazione sono: • • • l'Assemblea dei soci. . Il Consiglio Direttivo potrà affidare incarichi agli associati o a terzi specificandone i compiti e gli eventuali rimborsi spese e/o retribuzioni. 17 . Essa inoltre : . . .Approva i regolamenti che disciplinano lo svolgimento dell’attività dell’Associazione.quattro soci fondatori. Un socio non può rappresentare più di due altri soci. e che deve essere scelto tra le categorie di soci di cui faceva parte il precedente membro. nonché ai componenti del Consiglio Direttivo. Le deliberazioni sono prese a maggioranza dei voti validamente espressi. del giorno e dell’ora della riunione sia di prima che di seconda convocazione e l’elenco delle materie trattate. Il Consiglio delibera a maggioranza dei presenti.Consiglio Direttivo . . L’Assemblea si riunirà entro e non oltre il trentesimo giorno dalla notificazione della richiesta. . il Consiglio Direttivo compreso il Presidente. I membri restano in carica per la durata di due anni e sono rieleggibili. 21 .L’Assemblea e convocata dal Presidente ogni qualvolta questi lo ritenga opportuno oppure ne sia fatta richiesta da almeno 1/5 dei componenti o da almeno i 3/5 dei consiglieri. il Consiglio dei dipartimenti.Il consiglio direttivo è investito di ogni potere per decidere sulle iniziative da assumere e sui criteri da seguire per il conseguimento e l'attuazione degli scopi dell'associazione e per la sua direzione ed amministrazione ordinaria e straordinaria.tre soci eletti dall'assemblea dei soci. . Art. Le sedute del Consiglio Direttivo sono valide quando sia presente la maggioranza dei suoi componenti. Assemblea generale dei soci Art. il contabile e il segretario.

Il patrimonio sociale è indivisibile. firma i relativi mandati e liquida i conti. dai proventi dovuti da manifestazioni e da attività marginali di carattere commerciale e produttivo. c)firma gli atti. delibera sull’eventuale destinazione di utili di gestione comunque denominati. rendiconto finanziario e statuto patrimoniale. su invito del loro referente.Patrimonio ed entrate . contributi e sovvenzioni di enti pubblici e privati. La Associazione potrà inoltre accettare anche l'uso e il godimento di beni mobili e immobili di proprietà di terzi. 22. Ai dipartimenti presieduti da un componente del Consiglio Direttivo. le carte e i provvedimenti relativi a tutti gli affari e interessi dell'Associazione. 24 . Art. documentazioni) di proprietà dell'associazione. organizzare. ma possono essere eletti sotto altro ruolo del consiglio direttivo. responsabili di promuovere. I due soci diverranno così i referenti ufficiali del dipartimento. In caso di perdita della qualità di socio. Il presidente e il vice presidente non possono essere eletti più di due volte consecutive.• • • • • approva i progetti di bilancio preventivo. nonché di fondi. nomina e revoca dirigenti e funzionari e impiegati ed emana ogni provvedimento riguardante il personale. le relative funzioni saranno esercitate dal Vice Presidente. d)cura l'esecuzione delle deliberazioni dell'Assemblea e del Consiglio Direttivo. con eventuale remunerazione. conferisce e revoca procedure. rimborsi. -Consiglio dei dipartimenti: Il Consiglio dei dipartimenti è composto da almeno due soci per ogni dipartimento. per qualunque motivo avvenga.Per l'adempimento dei suoi compiti l'associazione dispone: • • del reddito del patrimonio.Il Presidente del Consiglio Direttivo: a)è il legale rappresentante dell'associazione. e)ordina i pagamenti. In caso di assenza o impedimento del Presidente. da presentare all'assemblea dei soci. ricerche. con possibilità di prorogare il loro mandato e di essere rieletti. Ogni dipartimento redigerà un verbale di regolamenti interni da allegare al presente statuto. partecipare anche i non iscritti all'Associazione. Prendono parte del Consiglio dei dipartimenti almeno quattro consiglieri del Direttivo. stabilisce le prestazioni di servizi ai soci ed ai terzi e le relative norme e modalità. Art. b)convoca l'Assemblea e il Consiglio Direttivo. 23. Il valore del verbale è equiparabile allo statuto stesso. . gestire ed eseguire le attività e i compiti inerenti al dipartimento. ogni altro tipo di entrate. dei sussidi ed erogazioni che pervengono all'associazione da enti o da privati che non siano destinati ad incremento del patrimonio. studi. donazioni e lasciti. Patrimonio Art. né il socio né i suoi avanti causa potranno pretendere alcunché dall'Associazione. La durata della carica è di almeno due anni. riserve o capitale durante la vita dell’Associazione stessa. beni mobili e immobili. ne limiti degli stanziamenti di bilancio. . I referenti del dipartimento possono delegare temporaneamente in loro assenza ad un socio dell'associazione sostenitore le loro cariche. • dei diritti paternali per la riproduzione delle opere (testi. potranno. I consiglieri dei dipartimenti hanno gli stessi diritti e doveri dei soci della Associazione. sono eletti con votazione regolare dall'Assemblea dei soci. con delibera del Consiglio Direttivo. Il patrimonio della Associazione e` costituito : • • • • • • • quote di iscrizione e di partecipazione di soci. qualora ciò sia consentito dalla Legge e dal presente Statuto.

– Quota annua .Il Consiglio Direttivo annualmente stabilisce la quota annuale di iscrizione alla Associazione.Lo scioglimento dell'Associazione o la sua fusione in altra società o Associazione. . 28. in caso di scioglimento dell'Associazione. di almeno due terzi dei soci. 25 . 27 .Per tutto quanto non previsto dal presente statuto si fa riferimento alle norme del codice civile e le leggi in materia.Altro . Disposizioni Finali Art.Scioglimento . 26 . Scioglimento Art.Le cariche elettive sono gratuite. possono essere deliberati solo in assemblee appositamente convocate. .la modifica può ottenersi tramite la redazione di un verbale che verrà inserito come allegato allo statuto stesso.Modifica allo Statuto . . L'allegato avrà la stesso valore disciplinare dello statuto.Le cariche . . Art.Art. Art. a fissare le norme per la devoluzione o ripartizione dei fondo sociale. . L'assemblea dei soci provvederà. con il voto favorevole diretto o per delega. 29.