LA RIVIERA DEI CEDRI

CALABRIA THE CITRON RIVIERA

2

LA RIVIERA DEI CEDRI
THE CITRON RIVIERA
Ha preso il nome dalla pregiata coltivazione del cedro il tratto di costa calabrese affacciato sul Tirreno, compreso tra il confine lucano e Paola, la cittadina di San Francesco. Praia a Mare, San Nicola Arcella, Scalea, Diamante e, più a sud, Paola e Amantea. Lunghe spiagge e amene insenature, su un mare dagli splendidi riflessi, da assaporare anche in barca. Pochi chilometri all’interno s’innalza maestoso il massiccio del Pollino con il suo patrimonio di acque e boschi, di piccoli borghi incastonati tra le rocce e di antiche tradizioni. EXTENDING SOUTH FROM THE BASILICATA BORDER, THIS STRETCH OF CALABRIA’S TYRRHENIAN COASTLINE TAKES ITS NAME FROM THE DELICIOUS CITRUS FRUITS GROWN HERE. THE RIVIERA DEI CEDRI TAKES IN THE TOWNS OF SAN FRANCESCO, PRAIA A MARE, SAN NICOLA ARCELLA, SCALEA, DIAMANTE AND, FURTHER SOUTH, PAOLA AND AMANTEA. WITH LONG BEACHES AND PICTURESQUE INLETS, THE SEA HERE SPARKLES WITH SUNLIGHT, SIMPLY BEGGING TO BE EXPLORED BY BOAT. A FEW KILOMETRES INLAND, THE POLLINO MASSIF RISES TO MAJESTIC HEIGHTS, WITH ITS ABUNDANCE OF RIVERS, FORESTS, AND TINY VILLAGES WITH ANCIENT TRADITIONS.
3

4

5

6

106

1

4

Praia a Mare San Nicola Arcella Scalea

M. Pollino Morano Calabro Papasidero
534 263

Cirella Diamante

Verbicaro Santa Maria del Cedro
18 263

A3 106

2

Cetraro

283 108

177

Paola

S107

107

Cosenza
1 2 3 4

Praia a Mare - San Nicola Arcella - Scalea Santa Maria del Cedro - Cirella - Diamante Paola - Amantea Pollino

p. 8 p. 28 p. 40 p. 52

3

Amantea
18

19

109 A3 109

8

PRAIA A MARE - SAN NICOLA ARCELLA - SCALEA

Splendido è il tratto di mare calabrese compreso tra il confine lucano e Capo Scalea, estrema punta meridionale del Golfo di Policastro. Dopo Tortora Marina ecco subito Praia a Mare, oggi frequentata località turistica ma, molto tempo prima, importante approdo lungo le rotte tirreniche. Spiagge e scogliere si alternano: tra le seconde è rinomata quella di Fiuzzi, con la torre di avvistamento, tra le più imponenti della zona. Ma il profilo della costa è dominato dalla presenza inconfondibile dell’isola di Dino che si allunga a pochi metri dalla spiaggia ed è facilmente raggiungibile. Racconti mitici si intrecciano nella sua storia e nelle sue pareti si aprono grotte che val la pena visitare, battezzate con nomi affascinanti: Azzurra, del Leone, delle Sardine, Frontone, delle Cascate... L’inconfondibile profilo della Torre Talao segnala l’arrivo a Scalea. L’antica cittadina, sviluppatasi a gradinata, è un intrico di viuzze e antiche mura e conserva interessanti edifici di culto: le chiese di Santa Maria d’Episcopio e di San Nicola in Plateis. Prende il nome di Capo Scalea il promontorio appena a nord: lontano dalle vie di comunicazione, è rimasto piuttosto selvaggio, adatto perciò a essere esplorato in barca, alla scoperta di graziose insenature tra le rocce e dei suoi splendidi fondali. Da non perdere è la visita dell’Arcomagno, che si spalanca proprio sotto San Nicola Arcella, una splendida insenatura incastonata tra le rocce, alla quale si accede da un suggestivo arco. The stretch of sea between the Basilicata border and Cape Scalea, the southernmost tip of the Gulf of Policastro, is nothing short of awe inspiring. Heading south from Tortora Marina, you immediately come to Praia a Mare, today a popular tourist destination but in times past, a major Tyrrhenian port. Sandy beaches and rocky outcrops alternate, with one of the most famous rock-strewn stretches near Fiuzzi, with its powerful tower. The entire coast here is dominated by Dino Island, located around a hundred metres offshore and easy to reach. Legends and myths interweave with history on this island, with its intriguingly named sea caves, all of which are well worth visiting. The unmistakable profile of the Talao Tower signals that you’re approaching Scalea. This ancient city, built in terraces up the slopes, is a tangle of ancient walls and alleyways that preserve such fascinating places of worship as the churches of Santa Maria d’Episcopio and San Nicola in Plateis. Don’t miss out on visiting the Arcomagno, just beneath San Nicola Arcella, a beautiful cove surrounded by rocky cliffs, which you enter through a breathtaking arch.
10

11

12 Praia a Mare - San Nicola Arcella - Scalea

Praia a Mare - San Nicola Arcella - Scalea 13

14

15

16 Praia a Mare - San Nicola Arcella - Scalea

Praia a Mare - San Nicola Arcella - Scalea 17

18

19

20

21

la riviera dei cedri | calabria Coordinamento editoriale Giovanni Simeone Testo William Dello Russo Traduzione inglese Chris Turner Grafica ed impaginazione Jenny Biffis Controllo qualità Fabio Mascanzoni Fotografi Guido Cozzi Johanna Huber Ugo Mellone Arcangelo Piai Alessandro Saffo Giovanni Simeone

ISBN 978-88-95218-24-3 © 2011 SIME SRL - WWW.SIMEBOOKS.COM TUTTI I DIRITTI RISERVATI Non è consentita la traduzione, la riproduzione, la memorizzazione, l’adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo e su qualsiasi supporto di questo libro, senza previa autorizzazione scritta dell’agenzia SIME. L’eventuale autorizzazione scritta è soggetta al pagamento di un diritto di utilizzo. ALL RIGHTS RESERVED All photography presented in this book is protected by copyright and belongs to SIME srl and its contributing photographers. No part of this book may be reproduced in ay form or stored in any retrieval system without written permission from the publisher or from one of its authorized agents.

23

Ha preso il nome dalla pregiata coltivazione del cedro il tratto di costa calabrese affacciato sul Tirreno, compreso tra il confine lucano e Paola, la cittadina di San Francesco. Praia a Mare, San Nicola Arcella, Scalea, Diamante e, più a sud, Paola e Amantea. Lunghe spiagge e amene insenature, su un mare dagli splendidi riflessi, da assaporare anche in barca. Pochi chilometri all’interno s’innalza maestoso il massiccio del Pollino con il suo patrimonio di acque e boschi, di piccoli borghi incastonati tra le rocce e di antiche tradizioni.

EXTENDING SOUTH FROM THE BASILICATA BORDER, THIS STRETCH OF CALABRIA’S TYRRHENIAN COASTLINE TAKES ITS NAME FROM THE DELICIOUS CITRUS FRUITS GROWN HERE. THE RIVIERA DEI CEDRI TAKES IN THE TOWNS OF SAN FRANCESCO, PRAIA A MARE, SAN NICOLA ARCELLA, SCALEA, DIAMANTE AND, FURTHER SOUTH, PAOLA AND AMANTEA. WITH LONG BEACHES AND PICTURESQUE INLETS, THE SEA HERE SPARKLES WITH SUNLIGHT, SIMPLY BEGGING TO BE EXPLORED BY BOAT. A FEW KILOMETRES INLAND, THE POLLINO MASSIF RISES TO MAJESTIC HEIGHTS, WITH ITS ABUNDANCE OF RIVERS, FORESTS, AND TINY VILLAGES WITH ANCIENT TRADITIONS.
ISBN 978-88-95218-24-3

9 788895 218243

24

SIME BOOKS - www.simebooks.com

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful