You are on page 1of 157

ING (L

)
Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di tipo aperto

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO
LUSSEMBURGO – APRILE 2011

IT

INVESTMENT MANAGEMENT

Si attesta che il presente Prospetto Semplificato è la traduzione fedele dell’ultimo prospetto originale in lingua inglese depositato presso la Commission de Surveillance du Secteur Financier, Autorità di controllo lussemburghese. ING (L)

Prospetto semplificato depositato presso la Consob in data 20 giugno 2011.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a: ING Investment Management P.O. Box 90470 2509 LL L´Aia Paesi Bassi Tel. +31 70 378 1800 e-mail: fundinfo@ingim.com o www.ingim.com Il presente prospetto informativo è stato creato utilizzando il 'Publication Management System', sviluppato da Imprimerie Centrale S.A. - Financial Services in Lussemburgo per il settore dei fondi d’investimento.

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Indice
Indice......................................................................................................................................................................................2 Avvertenza:............................................................................................................................................................................4 Glossario................................................................................................................................................................................5 PARTE I: INFORMAZIONI ESSENZIALI RELATIVE ALLA SOCIETÀ ................................................................................6 I. Presentazione sintetica della Società.....................................................................................................................6 II. Informazioni relative agli investimenti.....................................................................................................................8 III. Sottoscrizioni, rimborsi e conversioni .....................................................................................................................8 IV. Spese, commissioni e regime fiscale .....................................................................................................................9 V. Fattori di rischio ....................................................................................................................................................10 VI. Informazioni e documenti a disposizione del pubblico .........................................................................................10 PARTE II: SCHEDE INFORMATIVE DEI SINGOLI COMPARTI ........................................................................................11 ING (L) Invest Alternative Beta .........................................................................................................................................13 ING (L) Invest Asia Pacific High Dividend.........................................................................................................................15 ING (L) Invest Banking & Insurance..................................................................................................................................18 ING (L) Invest Biotechnology ............................................................................................................................................20 ING (L) Invest Brazil Focus ...............................................................................................................................................22 ING (L) Invest Commodity Enhanced ...............................................................................................................................24 ING (L) Invest Information Technology .............................................................................................................................26 ING (L) Invest Consumer Goods.......................................................................................................................................28 ING (L) Invest Emerging Europe.......................................................................................................................................30 ING (L) Invest Emerging Markets......................................................................................................................................32 ING (L) Invest EURO Equity..............................................................................................................................................34 FULL PROSPECTUS ING (L) Invest Energy........................................................................................................................................................36 ING (L) Invest Euro High Dividend....................................................................................................................................38 ING (L) Invest Euro Income ..............................................................................................................................................40 ING (L) Invest Europe Growth Fund .................................................................................................................................42 ING (L) Invest Europe High Dividend................................................................................................................................44 ING (L) Invest Europe Opportunities.................................................................................................................................46 ING (L) Invest European Equity ........................................................................................................................................48 ING (L) Invest European Real Estate................................................................................................................................50 ING (L) Invest European Small Caps................................................................................................................................52 ING (L) Invest Food & Beverages .....................................................................................................................................54 ING (L) Invest Global High Dividend .................................................................................................................................56 ING (L) Invest Global Opportunities ..................................................................................................................................58 ING (L) Invest Global Real Estate.....................................................................................................................................60 ING (L) Invest Greater China ............................................................................................................................................62 ING (L) Invest Health Care................................................................................................................................................64 ING (L) Index Linked Fund Continuous Click Fund Euro..................................................................................................66 ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 70....................................................................................................................68 ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 80....................................................................................................................70 ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 90....................................................................................................................72 ING (L) Invest India Focus ................................................................................................................................................74 ING (L) Invest Industrials...................................................................................................................................................77 ING (L) Invest Japan .........................................................................................................................................................79 ING (L) Invest Japanese Small & Mid Caps......................................................................................................................81 ING (L) Invest Latin America .............................................................................................................................................83 ING (L) Invest Materials ....................................................................................................................................................85 ING (L) Invest Middle East & North Africa.........................................................................................................................87 ING (L) Invest New Asia....................................................................................................................................................89 ING (L) Invest Premium High Pay Out Equity Fund..........................................................................................................91 ING (L) Invest Prestige & Luxe .........................................................................................................................................93 ING (L) Renta Fund Asian Debt ........................................................................................................................................95 ING (L) Renta Fund Asian Debt (Local Bond) ..................................................................................................................97 ING (L) Renta Fund Australian Dollar ...............................................................................................................................99 ING (L) Renta Fund Belgian Government Euro ..............................................................................................................101 ING (L) Renta Fund Dollar ..............................................................................................................................................103

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 2

................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Emerging Markets Corporate Debt...............154 ING INVESTMENT MAN AGEMENT 3 ...............134 ING (L) Renta Fund US Credit ..............................................................................................................................................................................................................................................................................150 ING (L) Invest Utilities .....................................................................................................................................109 ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Local Currency) ......................................................................................................................................................................................................111 ING (L) Renta Fund Euro .......................................................................105 ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Hard Currency)............................................118 ING (L) Renta Fund Euro Liquidity..............................................................................................................................................................................................................................................................................................130 ING (L) Renta Fund Global High Yield..................116 ING (L) Renta Fund Euro Inflation Linked.....148 ING (L) Invest US Research Advantage .....120 ING (L) Renta Fund Euro Long Duration ............................146 ING (L) Invest US High Dividend ................................................................................................................................................................................................................................................................144 ING (L) Invest US Growth ..........................................................................................152 ING (L) Invest World..........................................................................................................................................................................................................................................................142 ING (L) Invest US (Enhanced Core Concentrated)......114 ING (L) Renta Fund Euromix Bond ................................................................................................................................................................................................................140 ING (L) Invest Telecom ................................................................................................136 ING (L) Renta Fund World .....................................................................................................................126 ING (L) Renta Fund Europe High Yield...................................................................128 ING (L) Renta Fund FX Alpha......122 ING (L) Renta Fund Euro Short Duration........................................................................................138 ING (L) Invest Sustainable Growth .................................................................124 ING (L) Renta Fund Eurocredit ..............107 ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Local Bond) .............................................................................................................................132 ING (L) Renta Fund Sustainable Fixed Income ..........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

Si raccomanda agli investitori di informarsi in merito alle leggi e alle regolamentazioni (in particolare per quanto riguarda gli aspetti fiscali e i controlli valutari) vigenti nel loro paese di origine. Agli investitori può essere richiesto di dichiarare che non sono soggetti statunitensi e che non effettuano la sottoscrizione a nome e per conto di un soggetto statunitense. e successive modificazioni. da parte dell'autorità lussemburghese competente. IL PRESENTE PROSPETTO INFORMATIVO NON COSTITUISCE IN ALCUN MODO UNA OFFERTA O SOLLECITAZIONE AL PUBBLICO NELLE GIURISDIZIONI IN CUI TALE OFFERTA O SOLLECITAZIONE AL PUBBLICO NON SIA CONSENTITA DALLA LEGGE. anche in situazioni normali e tenuto conto delle fluttuazioni dei corsi dei valori in portafoglio. né ad un soggetto statunitense ("U. nei loro territori o possedimenti. regolamenti o interpretazioni amministrative . né le sue azioni sono state registrate ai sensi dell'U. La composizione delle contestazioni o delle controversie relative agli investimenti nella Società è altresì soggetta al diritto lussemburghese. IL PRESENTE PROSPETTO INFORMATIVO NON COSTITUISCE IN ALCUN MODO UNA OFFERTA O SOLLECITAZIONE NEI CONFRONTI DI PERSONE ALLE QUALI NON SIA CONSENTITO DALLA LEGGE RIVOLGERE TALE OFFERTA O SOLLECITAZIONE.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Avvertenza: Le sottoscrizioni di azioni della Società sono valide solo se effettuate conformemente alle disposizioni del Prospetto informativo semplificato o completo più recente. Anche in tal caso. senza omissione di alcuna informazione che. il prospetto informativo sarà interpretato ai sensi del diritto lussemburghese. Si raccomanda agli investitori di verificare presso la Società che la versione del prospetto informativo in loro possesso sia quella più recente. della qualità delle azioni della Società o della qualità degli investimenti dalla stessa detenuti. Person"). ING INVESTMENT MAN AGEMENT 4 . secondo la definizione di cui alla Regulation S della legge statunitense del 1933 . legale o contabile per qualsiasi aspetto relativo al contenuto del presente prospetto informativo. se pubblicata successivamente all'ultima relazione annuale. di residenza o di domicilio in relazione a un investimento nella Società. L'attività della Società è soggetta alla vigilanza prudenziale dell'autorità lussemburghese competente. Tutte le stime di reddito e le indicazioni sui rendimenti del passato sono fornite a titolo puramente informativo e non rappresentano alcuna garanzia di performance future.S.definizione che può cambiare di volta in volta per effetto di leggi. La Società ha sede a Lussemburgo e ha ottenuto l'autorizzazione dell'autorità lussemburghese competente. Per quanto ragionevolmente a sua conoscenza. Il Consiglio di amministrazione è responsabile delle informazioni contenute nel presente prospetto informativo alla data della sua pubblicazione. salvo quanto descritto nel presente prospetto informativo. del contenuto del prospetto informativo. La Società conferma di rispettare tutti gli obblighi legali e regolamentari applicabili in Lussemburgo in materia di prevenzione del riciclaggio dei capitali e del finanziamento del terrorismo. Il presente prospetto informativo descrive dettagliatamente l'impostazione generale applicabile a tutti i comparti e deve essere letto unitamente alle schede informative di ciascun comparto. norme. avrebbe modificato la portata del documento. o di analoga regolamentazione di altra giurisdizione. Il valore delle azioni della Società è soggetto a fluttuazioni. prevarrà la versione in lingua inglese. il Consiglio di amministrazione attesta che le informazioni contenute nel prospetto informativo riflettono correttamente e fedelmente la realtà. Il Consiglio di amministrazione avverte pertanto che.S. In caso di divergenza tra la versione inglese del prospetto informativo e le versioni redatte in altre lingue. salvo ed esclusivamente nel caso di diversa disposizione del diritto della giurisdizione in cui le azioni sono offerte al pubblico. Tale autorizzazione non è da intendersi come valutazione positiva. legate a un gran numero di fattori. corredato dall'ultima relazione annuale disponibile nonché dall'ultima relazione semestrale. nonché di consultare il proprio consulente finanziario. La lingua ufficiale del presente prospetto informativo è l'inglese. Il documento può essere tradotto in altre lingue. Investment Company Act del 1940. ad eccezione di quanto descritto nel presente prospetto informativo. e successive modificazioni.S. Securities Act del 1933. Il prospetto informativo (semplificato e completo) è soggetto a regolari aggiornamenti per l'inserimento di tutte le modifiche importanti. Inoltre. o di analoga regolamentazione di altra giurisdizione. I potenziali investitori sono invitati a leggere tali schede informative prima di effettuare qualsiasi investimento. trasferite o consegnate negli Stati Uniti d'America. redatte al momento della costituzione di un nuovo comparto e costituenti parte integrante del prospetto informativo semplificato e di quello completo. la Società non è stata registrata ai sensi dello U. se inserita. Nessuno è autorizzato a fornire informazioni diverse da quelle riportate nel prospetto informativo completo o nel prospetto informativo semplificato e nei documenti di pubblica consultazione negli stessi richiamati.salvo mediante transazioni che non violino la legislazione degli Stati Uniti d'America in materia di valori mobiliari. il prezzo di rimborso delle azioni può essere superiore o inferiore al prezzo di sottoscrizione. Le azioni della Società non possono essere offerte in vendita o vendute. La Società fornirà inoltre gratuitamente la versione più recente del prospetto informativo semplificato a tutti gli azionisti o potenziali investitori.

Valuta di riferimento: Ogni giorno di apertura delle banche in Lussemburgo. salvo diversamente specificato nelle schede informative dei comparti. gli istituti di credito e altri professionisti del settore finanziario che investono per proprio conto o per conto dei loro clienti. OCSE: l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Strumenti del mercato monetario: strumenti di norma negoziati sul mercato monetario. Il livello di correlazione con il benchmark può variare da un Comparto all'altro. qualsiasi soggetto od organismo in possesso di azioni di Azionista: un comparto. Investitori istituzionali: un investitore ai sensi dell'articolo 129 della Legge lussemburghese del 20 dicembre 2002. la valuta di riferimento e altre particolarità. anch'essi investitori ai sensi della presente definizione o mediante mandati discrezionali. come di volta in volta modificato. organismi di investimento collettivo del risparmio lussemburghesi o esteri e holding qualificate. Subgestore degli investimenti: una società nominata dalla Società di gestione per la gestione ordinaria di parte o della totalità del patrimonio di una Società. Distributore: le persone fisiche o giuridiche formalmente incaricate di volta in volta dalla Società di gestione per il collocamento o l'organizzazione del collocamento delle Azioni. uno o più comparti offerti dalla Società. Società di gestione: la società che opera in qualità di società di gestione nominata dalla Società ai sensi di legge. il cui patrimonio sarà investito congiuntamente a quelli delle altre Classi. salvo indicazione contraria. che siano liquidi e il cui valore possa essere accuratamente determinato in qualsiasi momento. salvo diversa indicazione nel paragrafo "Informazioni supplementari" della scheda informativa del relativo comparto. il valore per Azione determinato conformemente alle disposizioni di cui al capitolo IX "Valore patrimoniale netto" della parte 3. OICVM: un organismo di investimento collettivo in valori mobiliari. riconosciuto e aperto al pubblico. Statuto: lo Statuto della Società. l'amministrazione e il marketing. ove applicabile.30 CET di ogni giorno di valutazione. Prezzo delle Azioni: il valore patrimoniale netto per azione.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Glossario Autorità di vigilanza: la Commission de Surveillance du Secteur Financier in Lussemburgo o l'autorità di vigilanza pertinente nelle giurisdizioni nelle quali la Società è autorizzata alla vendita al pubblico. la politica dei dividendi.C. Performance storiche: i dati relativi alle performance passate di ciascun comparto sono riportati nel Prospetto informativo semplificato. Un comparto è uno specifico portafoglio di attività e passività all'interno della Società. il benchmark è un parametro di riferimento rispetto al quale viene misurata la performance del Comparto. Orario limite: l'orario limite per la ricezione di richieste di sottoscrizione. Le performance passate non devono essere considerate indicative di quelle future e non garantiscono in alcun modo i rendimenti futuri. Importo minimo di sottoscrizione: investimenti iniziali e successivi. Tutte le azioni devono essere interamente liberate e sono emesse frazioni fino alla terza cifra decimale.A. Attualmente la definizione include le compagnie assicurative. quali la struttura delle commissioni. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 5 . Comparto: CSSF: la Commission de Surveillance du Secteur Financier è l'autorità di regolamentazione e vigilanza sulla Società in Lussemburgo. Classe: qualsiasi Classe di azioni di un comparto. l'importo minimo per gli Azioni: le Azioni di ciascun comparto saranno offerte in forma nominativa. l'importo minimo di sottoscrizione. salvo diversa indicazione nel paragrafo "Data di pagamento della sottoscrizione iniziale" nella scheda informativa del comparto di appartenenza. rimborso e conversione: entro le ore 15. che si distinguono in particolare per i loro specifici obiettivi e politiche di investimento e/o per la loro valuta di denominazione. ciò sarà esposto nella politica di investimento del Comparto. nonché qualsiasi altro mercato di uno Stato idoneo che sia regolamentato. Banca depositaria: il patrimonio della Società è depositato sotto la custodia o il controllo di Brown Brothers Harriman (Luxembourg) S. salvo diversa decisione del Consiglio di amministrazione. con un proprio valore patrimoniale netto e rappresentato da una o più Classi di Azioni separate. normalmente funzionante. nonché la concentrazione delle componenti del benchmark. alla quale è stata delegata la responsabilità della gestione degli investimenti. Il benchmark può inoltre essere utilizzato come indicatore della capitalizzazione di mercato delle società sottostanti e. Classe di Azioni: una o più classi di azioni offerte dal comparto. Data di pagamento: entro il terzo giorno di apertura delle banche in Lussemburgo successivo al giorno di valutazione applicabile. Commissione di performance: la commissione collegata alla performance pagabile da un comparto al Gestore degli investimenti. Giorno di apertura delle banche: Giorno di valutazione: ogni giorno in cui le banche di Lussemburgo sono aperte per la normale attività. Nominee: ogni persona fisica o giuridica che registri Azioni a proprio nome. i fondi pensione. Benchmark: CET: ora dell'Europa centrale. Valore patrimoniale netto per azione: in relazione alle Azioni di qualsiasi Classe di Azioni. in funzione di fattori quali il profilo di rischio. Mercato regolamentato: un mercato di cui al comma 14 dell'articolo 4 della Direttiva 2004/39/CE del Parlamento e del Consiglio europeo del 21 aprile 2004 sui mercati degli strumenti finanziari. detenendole a beneficio del legittimo titolare. Dividendo: la distribuzione di parte o della totalità dei proventi netti di pertinenza di una classe di azioni di un Comparto. ma che può avere caratteristiche proprie. Società: ING (L) Stato membro: uno Stato membro dell'Unione europea. l'obiettivo di investimento e le limitazioni agli investimenti del Comparto. la valuta utilizzata per la misurazione della performance di un comparto e ai fini contabili.

V. 3. Paesi Bassi - ING Investment Management (Middle East) Limited 20. conversioni e servizi finanziari Brown Brothers Harriman (Luxembourg) S. L'Aia 2595 AS. NY 10169. Presentazione sintetica della Società 7. 2-8 avenue Charles de Gaulle. B 44. International Commerce Centre 1.V.. Paesi Bassi - Sottoscrizioni.. Hong-Kong ING Investment Management Asia Pacific (Singapore) Ltd 9 Raffles Place # 23-08 Republic Plaza 048619 Singapore FULL PROSPECTUS - LU Amministratori: David Suetens Chief Risk Officer ING Investment Management (Europe) B.A.Dicembre 2010   PARTE I: INFORMAZIONI ESSENZIALI RELATIVE ALLA SOCIETÀ I. rimborsi. L-2350 Lussemburgo Georges Wolff Country Manager ING Investment Management Luxembourg S. L-2350 Lussemburgo Registro di commercio e delle società N. 3. 230 Park Avenue. rue Jean Piret. L-2350 Lussemburgo - ING Mutual Funds Management Company (Japan) Ltd The New Otani Garden Court 19F. L-1653 Lussemburgo Agente amministrativo centrale ING Investment Management Luxembourg S. L-5365 Munsbach Luogo. rue Jean Piret. 65 Schenkkade. Paesi Bassi Jan Straatman Global Chief Investment Officer ING Investment Management (Europe) B. Tokio. 65 Schenkkade. 65 Schenkkade. L'Aia 2595 AS. Società di revisione Ernst & Young S. Chiyoda-Ku. Paesi Bassi Maaike Van Meer Head of Legal & Compliance ING Investment Management (Europe) B. Società di gestione ING Investment Management Luxembourg S. rue Jean Piret. 3. Granducato di Lussemburgo.C. L'Aia 2595 AS.V. Parc d'Activité Syrdall 2.. Paesi Bassi Edith Magyarics Chief Operating Officer ING Investment Management Luxembourg S. Austin Road. 102-0094 ING Investment Management Australia Level 21.A. Australia ING Investment Management Co. L-2350 Lussemburgo Subgestori degli investimenti ING Asset Management B.873 Autorità di vigilanza lussemburghese Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) - Consiglio di amministrazione Presidente: Michel Van Elk Presidente Chief Executive Officer ING Investment Management (Europe) B. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 6 .A.V. 3. 65 Schenkkade. Pennsylvania.A. rue Jean Piret. L'Aia 2595 AS.C.C. o altro organismo il cui nome sia indicato nella relazione annuale o nella relazione semestrale. Paesi Bassi Dirk Buggenhout Chief Operating Officer ING Investment Management (Europe) B. Stati Uniti - - - - Banca depositaria Brown Brothers Harriman (Luxembourg) S. Stati Uniti Radnor.A. 2-8 avenue Charles de Gaulle.V.A. forma giuridica e data di costituzione Costituita a Lussemburgo. 19087 Sede legale 3.V. 4-1 Kioicho. Paesi Bassi ING Clarion Real Estate Securities LLC 201 King of Prussia Road. L'Aia 2595 AS.V. Giappone. West Kowloon. New York. Al Attar Business Tower Sheikh Zayed Road Dubai UAE Centre ING Investment Management Asia Pacific (Hong Kong) Ltd 81/F. 83 Clarence Street Sydney NSW 2000. L'Aia 2595 AS. rue Jean Piret. 65 Schenkkade. 65 Schenkkade. sotto forma di società d'investimento a capitale variabile ("SICAV") multicomparto di tipo aperto il 6 settembre 1993. 65 Schenkkade. L-2350 Lussemburgo Agente di trasferimento e conservatore del registro Brown Brothers Harriman (Luxembourg) S. Suite 600. L-1653 Lussemburgo - Promotore ING Investment Management (Europe) B.A. Rue Gabriel Lippmann. L'Aia 2595 AS.A.PROSPETTO INFORMATIVO COMPLETO LUSSEMBURGO .

00 (ora di Lussemburgo) (se tale data non è un giorno di apertura delle banche a Lussemburgo.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Esercizio sociale Dal 1° ottobre al 30 settembre dell'anno successivo Data dell'assemblea generale ordinaria Il quarto giovedì di gennaio alle ore 14.com ING INVESTMENT MAN AGEMENT 7 .O. +31 70 378 1800 e-mail: fundinfo@ingim. Box 90470 2509 LL L'Aia Paesi Bassi Tel.ingim. il primo giorno di apertura successivo) Per ulteriori informazioni o in caso di reclami si prega di rivolgersi a: ING Investment Management P.com o www.

Il Consiglio di amministrazione potrà interrompere in qualsiasi momento l'emissione di azioni e potrà limitare la decisione a singoli paesi. l'importo minimo previsto per l'investimento iniziale. Rimborsi Ogni azionista ha diritto di chiedere il rimborso delle sue azioni. secondo i casi. come indicato in dettaglio nella rispettiva scheda informativa. né la banca depositaria possono essere ritenuti responsabili per l'eventuale mancato pagamento derivante dall'applicazione di controlli valutari o da altre circostanze. La Società si riserva il diritto di rifiutare gli ordini di sottoscrizione. questi ultimi potranno addebitare all'investitore costi di transazione supplementari per ciascun ordine nonché per servizi amministrativi aggiuntivi e per la consegna dei Certificati azionari. In caso di sospensione del calcolo del valore patrimoniale netto e/o di sospensione degli ordini di sottoscrizione. muniti di (iii) tutte le cedole non scadute se si tratta di azioni (al portatore o nominative) a distribuzione. Le tasse. una tecnica di arbitraggio mediante la quale un investitore sottoscrive e rimborsa o converte sistematicamente azioni di uno stesso comparto in intervalli di tempo limitati. la Società accetta ordini di sottoscrizione in ogni giorno di apertura delle banche a Lussemburgo. gli ordini ricevuti saranno eseguiti in base al primo valore patrimoniale netto applicabile alla scadenza del periodo di sospensione. Salvo indicazione contraria contenuta nelle schede informative dei comparti. l'aliquota non supererà in nessun caso i limiti previsti nella scheda informativa del singolo comparto. Nel presentare una domanda di rimborso. ove applicabile. le azioni al portatore dematerializzate della Società saranno annullate e gli investitori in possesso di tali azioni saranno iscritti nel registro degli azionisti della Società. La Società può limitare o vietare l'acquisto delle sue azioni da parte di qualsiasi persona fisica o giuridica. che dovessero ING INVESTMENT MAN AGEMENT 8 . Le azioni saranno emesse in forma nominativa e dematerializzata. sfruttando le differenze di fuso orario e/o imperfezioni o lacune nei metodi di calcolo del valore patrimoniale netto. di norma non superiore a 3 Giorni di apertura delle banche dopo il ricevimento della richiesta di sottoscrizione. durata ecc. gestiti e amministrati in modo distinto.ing. comparti o classi di azioni.com. La Società non autorizza pratiche associate al market timing. (i) le azioni al portatore (certificati fisici) o (ii) i certificati azionari nominativi. La politica d'investimento specifica dei diversi comparti è dettagliata nelle schede informative di ciascun comparto. La struttura dei costi. Peculiarità dei singoli comparti Gli obiettivi e le politiche d'investimento perseguiti da ciascun comparto sono descritti nella rispettiva scheda informativa. come indicato in dettaglio nella rispettiva scheda informativa. assicurandosi che le richieste di sottoscrizione. Qualora nei paesi in cui le azioni sono offerte l'ordinamento giuridico locale o la prassi legale prevedano che la trasmissione degli ordini di sottoscrizione.) e i dettagli relativi ai costi di tale piano di risparmio sono disponibili su richiesta presso la sede legale della Società o sono descritti nella specifica documentazione legale di offerta valida nel paese in cui lo stesso viene offerto. I prezzi di emissione. Tale prezzo dovrà essere regolato entro il termine previsto nella scheda informativa di ciascun comparto. Non saranno più emessi certificati fisici di azioni al portatore. rimborsate e convertite presso l'Agente di trasferimento e le società incaricate dei servizi finanziari. la Società può offrire la scelta tra più comparti. Di norma. non investirà in società direttamente collegate ad armi controverse. L'importo della sottoscrizione deve essere pagato nella valuta di riferimento della relativa classe di azioni. ove possibile dal punto di vista legale e attuabile in modo indipendente. Nelle relazioni tra gli azionisti. rimborso e conversione. Sottoscrizioni Salvo indicazione contraria contenuta nelle schede informative dei comparti. Il Consiglio di amministrazione può emettere per ciascun comparto una o più classi di azioni. di rimborso e/o di conversione e dei relativi importi avvenga per il tramite di agenti di pagamento locali. La Società è tenuta al rispetto dei limiti d'investimento descritti nella parte I della legge del 20 dicembre 2002. gli eventuali oneri di cambio saranno a suo carico. Le spese e le commissioni relative alle sottoscrizioni. L'ordine di rimborso è irrevocabile. Le caratteristiche (importo minimo. In caso di sottoscrizione. ma saranno sostituiti da azioni nominative emesse in forma dematerializzata. gli azionisti devono consegnare. La "Politica di difesa" di ING Group può essere consultata sul sito web www. ai rimborsi e alle conversioni sono indicate nella scheda informativa del comparto. rimborsi e conversioni Le azioni possono essere sottoscritte. L'importo da rimborsare è fissato sulla base del valore patrimoniale netto applicabile stabilito in conformità alla scheda informativa del relativo comparto. Sottoscrizioni. Gli investitori i cui ordini sono stati accettati riceveranno azioni che saranno emesse sulla base del valore patrimoniale netto applicabile stabilito in conformità alla scheda informativa del relativo comparto. ciascun comparto è considerato come un'entità separata. Nel quadro degli investimenti. le imposte e le spese amministrative d'uso sono a carico dell'azionista. indipendenti dalla loro volontà. il patrimonio di un dato comparto risponde solamente dei debiti. In determinati paesi in cui le azioni sono offerte potrebbero essere consentiti piani di risparmio. L'importo del rimborso sarà pagato nella valuta di riferimento della relativa classe di azioni. nonché di adottare. le misure necessarie per proteggere gli interessi della Società e degli altri investitori.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  II. Se l'azionista chiede di effettuare il pagamento in un'altra valuta. Né il Consiglio di amministrazione. Le diverse classi di azioni possono anche differenziarsi in funzione di altri elementi oggettivi stabiliti dal Consiglio di amministrazione. Tale importo può essere soggetto a una commissione di rimborso a favore del relativo comparto e/o del distributore. La Società adotta le misure necessarie per evitare le pratiche di late trading. Nell'ambito dei suoi obiettivi. imposte e diritti di bollo applicabili a tali operazioni e a carico degli investitori. tale periodo potrà essere esteso fino a 5 Giorni di apertura delle banche. la Società accetta gli ordini di rimborso in ogni giorno di apertura delle banche a Lussemburgo. Previa approvazione della Società di gestione. degli impegni e delle obbligazioni che lo riguardano. di rimborso e di conversione di investitori sospettati di ricorrere a tali pratiche. L'aliquota non supererà in nessun caso i limiti previsti nella scheda informativa del singolo comparto. le Azioni sono emesse unicamente dopo il ricevimento dei corrispettivi delle sottoscrizioni. rimborso o conversione sono soggetti alle eventuali tasse. Le azioni possono inoltre essere detenute e trasferite mediante conti aperti presso sistemi di compensazione. III. Il prezzo da pagare può essere maggiorato di una commissione di sottoscrizione a favore del relativo comparto e/o del distributore. Informazioni relative agli investimenti Considerazioni generali La Società ha come oggetto esclusivo l'investimento dei capitali di cui dispone nei valori mobiliari e/o nelle altre attività finanziarie liquide elencati nell'articolo 41 (1) della legge del 20 dicembre 2002. al fine di fare beneficiare gli azionisti dei risultati della gestione del suo portafoglio. l'emissione di Azioni è condizionata al ricevimento del corrispettivo della sottoscrizione entro un periodo predefinito. di rimborso e di conversione non vengano accettate oltre l'orario limite fissato nel presente Prospetto informativo in relazione a tali richieste. La Società applica la "Politica di difesa" di ING Group e. I certificati fisici rappresentativi di azioni al portatore in circolazione alla data del presente prospetto informativo non saranno rimpiazzati se smarriti o danneggiati. la valuta di denominazione del valore patrimoniale netto e le categorie degli investitori ammissibili possono differire in funzione delle diverse classi di azioni.

. b. telex e telefax. Nel presentare una domanda di conversione. l'agente per la quotazione e le spese di quotazione in borsa. La Commissione di servizio fissa copre: i. alla rendicontazione e alla pubblicazione. percepirà una commissione di gestione. Conversioni Subordinatamente al rispetto di tutte le condizioni (incluso qualunque importo minimo di sottoscrizione) previste per la classe di azioni nella quale deve essere effettuata la conversione. Oltre alla commissione di gestione e alla commissione di performance. La Società può procedere al rimborso coatto di tutte le azioni che risultino di proprietà di una persona non autorizzata a possederle (ad esempio un soggetto statunitense). La Commissione di servizio fissa è così definita perché la società di gestione si farà carico delle spese eccedenti la Commissione di servizio fissa addebitando tali importi alla classe di azioni. Le Spese straordinarie sono contabilizzate secondo il principio di cassa. ove applicabile. a. incluse le spese postali. (ii) gli azionisti interessati abbiano dato il loro consenso e (iii) la natura o tipologia delle attività da trasferire sia scelta in modo equo e ragionevole. Il Consiglio di amministrazione stabilirà in ciascun caso la natura e tipologia delle attività ammissibili. i costi e le spese relativi ai servizi resi alla Società da fornitori di servizi diversi dalla società di gestione. Sottoscrizioni e rimborsi in natura La Società può. oppure procedere al rimborso coatto di una parte delle azioni se risulta che una o più persone detengono una quota di azioni della Società tale da renderla assoggettabile a leggi fiscali di una giurisdizione diversa da quella lussemburghese. il calcolo delle commissioni e spese relative ad altri agenti e fornitori di servizi nominati direttamente dalla Società. senza pregiudizio per gli interessi degli altri azionisti della classe o classi di azioni interessate. Sarà applicata la seguente struttura commissionale: 1. su richiesta di un azionista. ING Investment Management Luxembourg S.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  limitare o rendere impossibile il trasferimento all'estero dell'importo del rimborso delle azioni. vengono saldate immediatamente e prelevate dal patrimonio netto del comparto cui sono attribuibili. a concorrenza del valore calcolato nel giorno di valutazione in cui è calcolato il prezzo di rimborso. Ciascun comparto si farà carico delle spese straordinarie ("Spese straordinarie") di sua pertinenza. La Società può. gli interessi e gli oneri bancari e altri costi di transazione. iv v vi i costi e le spese connessi alla compravendita dei titoli e degli strumenti finanziari presenti nel portafoglio. le spese sostenute contestualmente all'emissione e al rimborso di azioni e al pagamento di eventuali dividendi. Le spese relative a tali sottoscrizioni in natura sono a carico degli azionisti che ne hanno fatto richiesta. ai quali quest'ultima potrà delegare le funzioni connesse al calcolo giornaliero del valore patrimoniale netto dei comparti. inclusi la banca depositaria. regolare il prezzo di rimborso agli azionisti in natura. ii. In tal caso. i costi relativi alla stampa. commissioni e regime fiscale A. La Commissione di servizio fissa non include: i. gli azionisti potranno richiedere la conversione delle loro azioni in azioni di un'altra classe o di un altro comparto esistenti. gli azionisti devono consegnare. come disposto nelle schede informative dei comparti e nella convenzione di gestione collettiva dei portafogli stipulata tra la Società e la Società di gestione. inclusi i costi di preparazione. oppure i certificati azionari nominativi. 3. salvo diversa indicazione nella scheda informativa del comparto di appartenenza. le azioni al portatore (certificati fisici) munite di tutte le cedole non scadute. iii. stampa e distribuzione dei prospetti informativi e delle altre relazioni periodiche o delle dichiarazioni di registrazione. altri costi. i costi relativi alla distribuzione dei comparti e alla registrazione dei medesimi per la vendita al pubblico in altre giurisdizioni. Il rimborso in natura è possibile solo a condizione che (i) venga garantita la parità di trattamento degli azionisti.A. nonché tutte le altre spese operative. a titolo meramente esemplificativo. incluse. incluse le commissioni dovute alle autorità di vigilanza di tali paesi. SPESE A CARICO DELLA SOCIETÀ Questi costi saranno prelevati direttamente dal patrimonio dei comparti interessati. sarà addebitata una commissione di servizio fissa (la "Commissione di servizio fissa") a copertura dei costi di amministrazione e di custodia delle attività e delle altre spese operative e amministrative correnti. I rimborsi non regolati in contanti sono oggetto di una relazione redatta dalla società di revisione della Società. Le spese di rimborso e di sottoscrizione legate alla conversione possono essere addebitate all'azionista come indicato nella scheda informativa di ciascun comparto. la Società di gestione avrà il diritto di trattenere qualsiasi importo della commissione di servizio addebitato alla classe di azioni che risulti superiore alle spese effettivamente sostenute a tale riguardo dalla pertinente classe. a ciascuna classe di azioni. le società di revisione e i consulenti legali. le spese relative al rating. le spese legali e l'importo complessivo delle imposte diverse dalla taxe d'abonnement. la società di gestione designata. Le Spese straordinarie non di pertinenza di un singolo comparto saranno distribuite tra tutti i comparti cui sono attribuibili in modo equo e in misura proporzionale ai rispettivi patrimoni. e il pagamento della taxe d'abonnement lussemburghese. altri servizi contabili e amministrativi. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 9 . se si tratta di azioni a distribuzione. secondo i casi. come indicato nella scheda informativa del relativo comparto. Spese. le funzioni di conservatore del registro e agente di trasferimento. su decisione del Consiglio di amministrazione. i costi di intermediazione. da sola o unitamente ad altri. i diritti o gli oneri analoghi a carico dei comparti o del loro patrimonio non considerati spese ordinarie. nel rispetto delle disposizioni di legge lussemburghesi e in particolare dell'obbligo di produrre una relazione di valutazione di un revisore contabile indipendente. le spese di pubblicazione dei prezzi delle azioni. La Commissione di servizio fissa matura in ciascun giorno di calcolo del valore patrimoniale netto all'aliquota specificata nella scheda informativa del comparto di appartenenza e viene corrisposta mensilmente in via posticipata alla società di gestione. a titolo di remunerazione dei servizi di gestione da essa forniti. ii. gli agenti di pagamento principali o locali. le spese relative a tali rimborsi in natura sono a carico del portafoglio di attività della classe o classi di azioni interessate. fermo restando che tali valori dovranno essere conformi agli obiettivi e alla politica d'investimento del comparto interessato. 2. La Commissione di servizio fissa viene addebitata al livello delle classi di azioni di ciascun comparto. le Spese straordinarie (come definite di seguito). le spese di assicurazione. i costi non collegati alla custodia. telefoniche. Le conversioni saranno effettuate in base al prezzo della classe di azioni di origine da convertire nel valore patrimoniale netto dell'altra classe di azioni in quello stesso giorno. i tributi. i compensi degli amministratori della Società e le spese vive ragionevolmente sostenute da questi ultimi. ove del caso. IV. Viceversa. iii. inclusi i costi di costituzione e i costi collegati alla creazione di nuovi comparti. accettare di emettere azioni in contropartita di un conferimento in natura di attività ammissibili. trasferendo agli stessi parte del portafoglio di attività relativo alla classe o classi di azioni interessate.

L'aliquota si riduce tuttavia allo 0. a seconda dell'universo d'investimento. L'investitore residente è tuttavia soggetto a imposizione sulle distribuzioni effettuate dalla Società. con tutti i mezzi che ritiene appropriati. il che può influire sulla sua performance. sul trasferimento di azioni o sulle distribuzioni in caso di scioglimento. Tassazione della Società in Lussemburgo VI. A determinate condizioni.250. alla detenzione e alla vendita di azioni nel loro paese di origine. La tassa non si applica sulla parte di patrimonio investito in altri organismi d'investimento collettivo di diritto lussemburghese. Fattori di rischio I potenziali investitori devono essere consapevoli che gli investimenti in ciascun comparto sono soggetti a fluttuazioni di mercato di portata normale ed eccezionale. il Prospetto informativo semplificato. l'utilizzo di prodotti derivati. di residenza o di domicilio. Nell'attuale regime. ¨ 2. Inoltre. SPESE E COMMISSIONI A CARICO DEGLI INVESTITORI tanto diminuire quanto aumentare ed è possibile che gli investitori non recuperino l'importo originariamente investito. alcuni tipi di reddito del portafoglio della Società. salvo il diritto fisso dovuto alla costituzione e relativo alle operazioni di raccolta di capitali. Tale diritto al momento della costituzione ammontava pari a EUR 1.01% annuo sul patrimonio netto dei comparti monetari e sul patrimonio netto dei comparti e/o delle classi di azioni riservati agli investitori istituzionali secondo le disposizioni dell'art. adottare temporaneamente un atteggiamento più difensivo. un deterioramento generale persistente o altre condizioni negative. il Consiglio di amministrazione pubblica il valore patrimoniale netto. gli azionisti persone fisiche non residenti potranno essere soggetti. REGIME FISCALE In Lussemburgo non è dovuta alcuna tassa né imposta sull'emissione delle azioni della Società. del rimborso o del riacquisto di azioni della Società. se il periodo di detenzione non è superiore a sei mesi e/o se egli detiene più del 10% delle azioni emesse dalla Società. lussemburghese Nel quadro del sistema introdotto dalla Direttiva 2003/48/CE del Consiglio in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamento di interessi. prima o dopo una sottoscrizione di azioni della Società. V. In tali circostanze. gli azionisti persone giuridiche (ad eccezione delle persone giuridiche che risiedono fiscalmente in Lussemburgo o che vi hanno una stabile organizzazione) non sono soggetti in Lussemburgo ad alcuna imposizione o ritenuta sui loro ricavi. l'andamento della curva dei rendimenti. il comparto in questione può trovarsi nell'impossibilità di perseguire il suo obiettivo d'investimento. elementi quali i corsi di cambio. sulla volatilità in modo tale da far lievitare sensibilmente il rischio globale e/o determinare un apprezzamento o un deprezzamento degli investimenti. sulle plusvalenze realizzate o non realizzate. Si richiama in particolare l'attenzione degli investitori sul fatto che. oltre che presso la sede legale della Società. conservando in portafoglio una maggior liquidità. gli investimenti nei mercati emergenti. La descrizione dettagliata dei rischi richiamati in ciascuna delle schede informative dei comparti si trova nel prospetto informativo completo. Tuttavia. a partire dal primo giorno di apertura delle banche successivo al calcolo dello stesso. il rimborso o il riacquisto di azioni. Informazioni e documenti a disposizione del pubblico 1. presso la banca depositaria e le altre società incaricate dei servizi finanziari. Tassazione dell'investitore Si raccomanda agli investitori di farsi assistere da un professionista di fiducia per quanto riguarda gli aspetti giuridici e regolamentari (in particolare in merito alla normativa fiscale e valutaria) relativi alla sottoscrizione. Nell'attuale regime. a un'aliquota annua massima dello 0. Il valore degli investimenti e il reddito che ne deriva possono ING INVESTMENT MAN AGEMENT 10 . all'acquisto. La Società è in linea di principio soggetta a una "taxe d'abonnement" (imposta di sottoscrizione). 2. a partire dal 1° luglio 2005. almeno due volte al mese e con la stessa frequenza del suo calcolo nei paesi in cui le azioni sono offerte al pubblico. se ritiene che i mercati o l'economia dei paesi nei quali il comparto investe registrino una volatilità eccessiva. sotto forma di dividendi e di interessi. oltre che agli altri rischi insiti negli investimenti descritti nella scheda informativa relativa al singolo comparto. 129 della legge del 20 dicembre 2002. l'azionista persona fisica avente residenza fiscale in Lussemburgo non è soggetto a ritenuta alla fonte sui redditi distribuiti dalla Società.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  B. Documenti Su richiesta. possono essere soggetti a imposte ad aliquote variabili. C. prelevate alla fonte nel paese di origine. nonché l'investimento in alcune aziende o settori possono influire. pur essendo l'obiettivo dei comparti la crescita del capitale nel lungo termine. le variazioni della qualità creditizia degli emittenti. la relazione semestrale e l'Atto costitutivo della Società presso le sedi della banca depositaria e delle altre istituzioni da essa designate. la relazione annuale. 1. indipendentemente dal fatto che tali redditi derivino da distribuzioni di dividendi della Società o che siano realizzati al momento della cessione. La descrizione dell'attuale regime fiscale prescinde da eventuali modifiche future. gli investitori possono eventualmente essere tenuti a sostenere spese e commissioni per le sottoscrizioni. In funzione delle particolarità previste nelle schede informative dei comparti. Informazioni Il valore patrimoniale netto delle azioni di ciascuna classe è reperibile presso la sede legale della Società. i rimborsi e le conversioni. alcuni comparti e/o classi di azioni riservati a investitori istituzionali possono essere completamente esonerati dalla "taxe d'abonnement" se investono in strumenti del mercato monetario e in depositi presso istituti di credito. è possibile ottenere gratuitamente il Prospetto informativo completo. Si deve inoltre rammentare che il gestore degli investimenti può. nell'ambito dei limiti e delle restrizioni d'investimento che è tenuto a rispettare.05% del patrimonio netto. Egli è inoltre soggetto a imposizione in caso di realizzazione di plusvalenze sulla cessione. a una ritenuta alla fonte sui redditi derivanti da pagamenti di interessi.

La Società di gestione avrà il diritto di trattenere qualsiasi importo della Commissione di servizio addebitato alla classe di azioni che risulti superiore alle spese effettivamente sostenute a tale riguardo dalla pertinente classe. Il metodo di calcolo e la frequenza del pagamento delle commissioni specifiche saranno stabiliti separatamente in ciascun Accordo speciale e pertanto saranno disponibili unicamente ai rispettivi contraenti di tali accordi. "X": "I": "I-Japan": "S": classe di azioni riservata a titolari beneficiari persone giuridiche. In seguito all'operazione di copertura. che si distingue dalla classe "P" per il fatto di avere una commissione di gestione più elevata e di essere distribuita in alcuni paesi in cui le condizioni di mercato impongono una struttura di commissioni più elevate. requisiti di idoneità e commissioni e spese applicabili. in misura proporzionale. A tale classe di azioni sarà addebitata una commissione di servizio (la "Commissione di servizio"). a discrezione della Società di gestione. "Z": - - - "P": Classi di azioni con copertura Quando una Classe di Azioni è definita "con copertura" (una "Classe di Azioni con copertura"). soggetta a una commissione di sottoscrizione annua dello 0. P. La copertura sarà effettuata di norma utilizzando diverse tecniche. Potranno essere disponibili Classi di azioni a distribuzione o a capitalizzazione. come descritto nella parte generale del Prospetto informativo. come precisato per ciascun Comparto. che potranno essere caratterizzate da diversi importi minimi di sottoscrizione e di partecipazione. la cui sigla sarà inserita come suffisso nella denominazione della Classe di Azioni. Classe di azioni riservata agli investitori istituzionali che. A. Inoltre ciascuna Classe di Azioni potrà avere diverse politiche di distribuzione. Tali importi sono espressi in EUR: "A": "D": ING INVESTMENT MAN AGEMENT 11 . Importo minimo di sottoscrizione Gli importi minimi di sottoscrizione stabiliti dal Consiglio di amministrazione per ciascuna Classe di Azioni sono elencati qui di seguito.000.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  PARTE II: SCHEDE INFORMATIVE DEI SINGOLI COMPARTI Classi di azioni: Il Consiglio di amministrazione potrà decidere di istituire all'interno di ciascun Comparto diverse Classi di Azioni. S. Ciascuna Classe di Azioni potrà essere offerta nella valuta di riferimento del Comparto di appartenenza o potrà essere denominata in qualsiasi altra valuta. Questa commissione di gestione specifica può variare in funzione degli azionisti di questa classe di azioni. Si differenzia dalla classe "I" perché soggetta a una commissione di gestione più elevata. Le domande di sottoscrizione relative alle azioni di classe "I" saranno accettate soltanto quando tutti i documenti e i giustificativi richiesti saranno stati debitamente compilati e trasmessi. trimestrale. classe di azioni giapponesi. classe di azioni riservata agli investitori istituzionali.05% sul patrimonio netto. Per le Classi di Azioni a distribuzione. con un importo minimo di sottoscrizione di EUR 1.000. classe di azioni destinata al mercato olandese. classe di azioni riservata a investitori dell'area Asia-Pacifico. sarà possibile utilizzare un proxy hedging. gli Investitori nelle Classi di Azioni con copertura potranno avere un'esposizione residua a valute diverse dalla valuta rispetto a cui è coperto il patrimonio. D. ai doveri di dichiarazione e alle garanzie da fornire in relazione al loro status di investitori istituzionali. come specificato nell'Accordo speciale. Nel caso in cui la valuta sottostante non sia liquida o sia strettamente correlata a un'altra valuta. ma che potranno presentare una o più delle seguenti caratteristiche: Ciascun Comparto potrà emettere Classi di Azioni X. classe di azioni ordinaria destinata agli investitori persone fisiche classe di azioni ordinarie destinata agli investitori persone fisiche. si persegue lo scopo di coprire la totalità o parte del valore del patrimonio netto espresso nella valuta di riferimento del Comparto o di coprire l'esposizione valutaria di alcune (non necessariamente di tutte) attività del Comparto nella valuta di riferimento della Classe di Azioni con copertura o in un'altra valuta. il Consiglio di amministrazione potrà decidere di distribuire i dividendi (in denaro o in titoli) con frequenza mensile. La Commissione di servizio comprende ed esclude gli stessi elementi indicati nel presente Prospetto informativo per la Commissione di servizio fissa. ai sensi dell'articolo 129 della legge del 20 dicembre 2002. V e Z. inclusi i contratti a termine su valute negoziati over the counter ("OTC") e gli swap su valute. Ciascuna Classe di Azioni potrà essere con copertura (si veda più avanti la definizione di "Classe di Azioni con copertura") o senza copertura. A questa classe di azioni non sarà addebitata alcuna commissione di gestione. che coprirà i costi d'amministrazione e di custodia degli investimenti e le altre spese operative e amministrative correnti. hanno stipulato con quest'ultima uno speciale accordo di gestione ("Accordo speciale") oltre al loro accordo di sottoscrizione relativo ai loro investimenti nel Fondo. riservata agli investitori istituzionali "V": classe di azioni riservata agli investitori istituzionali ed emessa esclusivamente in forma nominativa. I. Gli investitori devono essere consapevoli che le operazioni di copertura non garantiscono una copertura perfetta e che peraltro non viene sempre ricercata una copertura totale. le cui Azioni sono emesse esclusivamente in forma nominativa. Una commissione di gestione specifica sarà invece addebitata all'azionista e prelevata direttamente dalla società di gestione. semestrale o annuale. Le Classi di Azioni con copertura saranno identificate dal suffisso "(con copertura)". Tutti i costi e le spese connessi con le operazioni di copertura saranno posti a carico di tutte le Classi di Azioni con copertura denominate nella stessa valuta ed emesse dallo stesso Comparto. Le azioni di classe "I" sono emesse solo per i sottoscrittori che compilano il modulo di sottoscrizione conformemente agli obblighi. il cui patrimonio sarà investito in forma congiunta conformemente alla specifica politica di investimento del relativo Comparto.

5 anni e più. In tal caso. il rischio è calcolato sulla base delle variazioni dei rendimenti mensili del valore patrimoniale netto negli ultimi 5 anni o in un periodo più breve qualora il comparto sia stato lanciato da meno di 5 anni. in mancanza di informazioni sufficienti per il comparto interessato. Per i nuovi comparti o in caso di serie storiche inferiori a 1 anno.da 1 a oltre 5 anni) necessario al fine di evitare. che possono essere ripartiti tra tutti i Comparti della Società 1. il rischio è calcolato sulla base delle variazioni dei rendimenti mensili dell'indice di riferimento negli ultimi 5 anni. N. a 6. La Società di gestione potrà decidere in qualsiasi momento di rimborsare d'ufficio tutte le Azioni in possesso degli Azionisti le cui partecipazioni siano inferiori all'importo minimo di partecipazione menzionato in precedenza o su richiesta. la meno rischiosa.d.d. rendimenti negativi. contraddistinte da livelli crescenti di volatilità. L'orizzonte d'investimento di ciascun comparto è definito come la durata del periodo d'investimento (espresso come numero intero di anni . Per i comparti senza scadenza fissa e senza protezione del capitale. Per i comparti a scadenza fissa e con protezione del capitale. il rischio è calcolato sulla base delle variazioni dei rendimenti mensili. la più rischiosa).000.000 EUR. 250. in caso di serie storiche di 2. Legenda dei grafici utilizzati alla voce "Profilo di rischio dell'investitore" in ciascuna scheda informativa. la Società di gestione avrà facoltà di derogare o ridurre gli importi minimi di sottoscrizione applicabili. in caso di serie storiche di almeno 1 anno. N.000 EUR.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classe di Azioni P X Importo minimo di sottoscrizione N. il rischio è calcolato sulla base di prodotti similari. Nelle medesime circostanze. In caso di comparti denominati in una valuta diversa dall'euro. la Società di gestione potrà convertire le azioni di una Classe di azioni nelle azioni di un'altra Classe del medesimo Comparto con caratteristiche analoghe. ma che applica commissioni e spese più elevate. o dei rendimenti bimestrali. ING utilizza la metodologia denominata Risk Rating (EVAL©). che si basa sull'osservazione storica delle fluttuazioni dei tassi di rendimento in euro e in particolare della loro volatilità (scarto quadratico medio) rispetto alla media. Sono state definite 7 diverse classi di rischio (da 0.d. Per i comparti lanciati da meno di un anno.d.000 EUR N. N. l'Azionista interessato riceverà un preavviso di un mese per poter incrementare la sua partecipazione fino a superare il suddetto importo minimo o per soddisfare i requisiti di idoneità. il profilo di rischio e l'orizzonte d'investimento sono calcolati anche nella valuta dell'investimento. o che non soddisfino gli altri requisiti di idoneità previsti dal Prospetto informativo. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 12 . sulla base delle osservazioni storiche. che possono essere ripartiti tra tutti i Comparti della Società I S A D V Z Di volta in volta.d. 250.

ossia strumenti finanziari derivati collegati a contratti future in cui i differenziali vengono regolati in contanti.V. strumenti del mercato monetario. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Le decisioni relative alla gestione di questo prodotto si basano sui risultati dei modelli finanziari. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. contratti a termine) e asimmetrici (ad es. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. swap. strumenti liquidi. avvalendosi di sofisticate tecniche di elaborazione di modelli finanziari e di una gestione dinamica dell'asset allocation. depositi e valute. l'esposizione ai rispettivi mercati viene assunta (per almeno i 2/3 del patrimonio netto del comparto) mediante un'ampia gamma di indici. parte III. obbligazioni. comprensivo del reddito da essa generato e delle eventuali plusvalenze. swap su valute. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. contratti finanziari differenziali ("CFD"). Strumenti finanziari derivati collegati a tassi di cambio o ad oscillazioni valutarie quali contratti future su valute od opzioni valutarie call o put. Tutte le attività sottostanti sono investimenti ammissibili ai sensi della Direttiva 85/611/CE e successive modifiche. a titolo meramente esemplificativo. opzioni). parte III. strumenti a reddito fisso (ad es. quote di OICVM e di altri OICR. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. anziché tramite la consegna fisica dei titoli. Obiettivo e politica d'investimento Il presente comparto mira a replicare i rendimenti realizzati da un indice di hedge fund. Il comparto potrà infine investire. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Alternative Beta Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 9 giugno 2008. Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. inclusi i seguenti (l'elenco non è esaustivo): Strumenti finanziari derivati collegati alle oscillazioni del mercato. fisso o variabile. di efficiente gestione del portafoglio e/o nell'ambito della strategia d'investimento del comparto. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. Sugli strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. ma anche quelli non più sottoscrivibili. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. come descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Il rischio di liquidità atteso degli investimenti sottostanti è considerato di media entità. - ING INVESTMENT MAN AGEMENT 13 . indici. tra cui opzioni call e put. a titolo accessorio. strumenti del mercato monetario. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. sezione A. Le decisioni relative agli investimenti saranno basate prevalentemente su modelli e saranno oggetto di una gestione dinamica. total return swap. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. Il modello in uso è stato ideato al fine di identificare una combinazione ottimale dei fattori del mercato esplicativi dei rendimenti storici di un indice di hedge fund non investibile ("HFRI") che rendano inoltre possibile la previsione dei rendimenti futuri. depositi). panieri di titoli o altri strumenti finanziari. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Il comparto potrà quindi investire in tutti gli strumenti finanziari derivati autorizzati dalla legislazione lussemburghese. total return swap. A tal fine. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. capitolo III. Il comparto potrà essere esposto a un'ampia gamma di classi di attività e fattori di rischio quali azioni. del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta compart o Bass o 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 2 anni 3 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in un portafoglio composto da strumenti finanziari misti. L'indice di hedge fund non investibile include non solo gli hedge fund in cui sia ancora possibile investire. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti finanziari utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. valute. il che implica la mancata disponibilità dei dati sui rendimenti. futures. attraverso cui il comparto effettua un'operazione di copertura nella propria valuta di riferimento (o nella valuta dell'indice) nei confronti di un'altra valuta vendendo o acquistando una terza valuta strettamente collegata alla valuta di riferimento. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. investendo in strumenti finanziari derivati simmetrici (ad es. focalizzandosi in particolare sull'efficienza della realizzazione. strumenti a reddito fisso. liquidità. ossia strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti a un determinato tasso. materie prime e volatilità (l'elenco non è esaustivo). Tuttavia. contratti future su titoli. transazioni in future su valute e proxy hedging. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il comparto potrà impiegare strumenti finanziari derivati con finalità di copertura. combinando una ristretta gamma di beta dei mercati finanziari di tipo tradizionale e liquido. in altri valori mobiliari (inclusi warrant su valori mobiliari fino ad un massimo del 10% del patrimonio netto del comparto – e obbligazioni convertibili). Il comparto non effettuerà in nessun caso investimenti in hedge fund.

30% 0. N.d.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.d.50% 0. N. P X I S Z 1. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.ingim.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. N. N.d.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.50% N.d.05%. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.30% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 14 .com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. 0.00% 1.30% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Alternative Beta Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d.20% N.20% 0. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.

....................................................... future... Introduzione Glossario......................................................... Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto.....................................8 III........................ Sulla performance del Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria.........................9 V................. portafoglio diversificato di azioni di società costituite.. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo........... opzioni e swap su tassi d'interesse.............................................. commissioni e regime fiscale .......... in via accessoria............... l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti.........5 PARTE I: INFORMAZIONI ESSENZIALI RELATIVE ALLA SOCIETÀ ..... Sottoscrizioni........................... in quote di OICVM e altri OICR e in depositi...... in strumenti del mercato monetario...................................... capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata"............. contratti di cambio a termine e opzioni su valute.............. Tuttavia.............................. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui......................... Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari................... Fattori di rischio .......... a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario................................ a titolo meramente esemplificativo....................................... è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti........ ING INVESTMENT MAN AGEMENT 15 ............................................4 dettagliata"................................. Informazioni relative agli investimenti....................................... come descritto nella parte III del prospetto informativo completo................................................. Il probabile rischio di liquidità insito negli Obiettivo e politica d'investimento investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati..................... Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant................................................................................ Presentazione sintetica della Società..........................6 I.......................................................... Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento............................... parte III......................................................................................................................................................................6 II......................... nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi........................................................................................................ Spese..... che originariamente investito........ in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto)............. Informazioni e documenti a disposizione del pubblico ..............................................................2 III............................. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi"................10 PARTE II: SCHEDE INFORMATIVE DEI SINGOLI COMPARTI .................................. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione Avvertenza:............................ secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi................................. quotate o Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo negoziate nell'area Asia-Pacifico............................. rimborsi e conversioni ..................11 offrano dividendi interessanti...................................................... Esso può anche investire.................... parte Indice..................... a loro volta influenzati dalla Il comparto è stato lanciato in data 15 maggio 2007...............8 IV................. swap di performance..... future e opzioni su indici...ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Asia Pacific High Dividend Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali.......... congiuntura economica mondiale..... I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo.........10 VI................

35% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.35% 0.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Asia Pacific (Hong Kong) Ltd Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Asia Pacific High Dividend Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d. Commissione di gestione massima 1. N.d. N.35% 0.50% Commissione di servizio fissa 0.d.00% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.60% 1.50% 2. N. 1% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 16 .ingim.5% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.25% 0.com Classe di Azioni P X I A Commissione di servizio massima N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.05%. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.

0. 0.d.25% 0. N.d. 2% N.25% N.d.d.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  S Z N.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 17 . N.60% N.

swap di performance. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. opzioni e swap su tassi d'interesse. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. credito al consumo. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo.V. Esso può anche investire. parte III. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. banche d'investimento e intermediazione. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. a titolo meramente esemplificativo. L'8 aprile 2011 il comparto ha incorporato ING (L) Invest European Banking & Insurance. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Banking & Insurance Introduzione Il comparto è stato lanciato il 25 agosto 1997. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: banche. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. parte III. Tuttavia. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). in via accessoria. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. asset management e assicurazioni. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. lanciato il 25 maggio 1998. al recupero dell'importo originariamente investito. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Non sussiste garanzia in merito ING INVESTMENT MAN AGEMENT 18 . in strumenti del mercato monetario. future. e obbligazioni convertibili) di società del settore finanziario. future e opzioni su indici.

ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Banking & Insurance Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. 1% N. 0. 0. N.d. N. N.5% N.d.d.20% 0. P X I A Z S 1.50% 2.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.ingim. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.30% N.30% 0.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.50% N. N. 0.d.30% 0.05%.00% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.60% 1.20% N.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 19 .d.d.

fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto . secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. informativo completo. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. la produzione e distribuzione di prodotti. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. a titolo meramente esemplificativo. Tuttavia. opzioni e swap su tassi d'interesse. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. parte III. Esso può anche investire. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. servizi e processi biotecnologici o biomedicali. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Biotechnology Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 12 gennaio 1998. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari . Rientrano in quest'ambito le aziende che operano nei campi della genetica. future e opzioni su indici. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. swap di performance. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. lo sviluppo. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. in via accessoria. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. dell'ingegneria genetica e della terapia genetica. parte III. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". oltre alle società attive nell'applicazione e nello sviluppo della biotecnologia in campi quali la sanità e i prodotti farmaceutici.e obbligazioni convertibili) di società del settore biotecnologico. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto ING INVESTMENT MAN AGEMENT 20 . capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".V. future. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. in strumenti del mercato monetario. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Le attività biotecnologiche comprendono la ricerca. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi.

Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.05%.30% 0. N. N.d.d.d. 0.d.d. 0.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.5% N. N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.30% N. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.60% 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Biotechnology Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.30% 0.d.50% N. 1% N.00% 0. N.d.d.ingim.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 21 .50% 2. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. 0. P X I A Z S 1.20% 0.d.d.20% N.

.contratti future su valute e opzioni call su valute. capitolo II Rischi collegati all'universo d'investimento. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". parte III. . . come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.futures e opzioni su indici di borsa.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Brazil Focus Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 26 luglio 2010. .futures. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Co. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari emessi da società con una parte preponderante delle attività e/o con sede centrale in Brasile o i cui ricavi o utili sono realizzati in tale paese. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: . ING INVESTMENT MAN AGEMENT 22 . a titolo meramente esemplificativo.swap di performance. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. il comparto può anche far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Tuttavia.opzioni e futures su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino a un massimo del 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Esso può anche investire. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III. Sulla performance del comparto può inoltre incidere l'esposizione valutaria. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. in strumenti del mercato monetario. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento.

ingim.d.05%.d.60% 1. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.25% N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.25% 0. P X I A S Z 1.25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.60% N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Brazil Focus Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d. N.d. N.50% 2.35% 0. N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. N.50% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d.35% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 23 .00% 0.d.5% 2% N.35% 0. 0. 1% N.d.

strumenti del mercato monetario. altri titoli a reddito fisso. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. l'evoluzione dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. L'UBSINGCE mira a realizzare una sovraperformance posizionando la propria esposizione alle materie prime in diversi punti della curva dei futures su materie prime in base a un algoritmo proprietario creato e gestito dallo Sponsor dell'Indice.contratti a termine e opzioni su valute. Il comparto non acquisterà direttamente materie prime fisiche e non utilizzerà l'effetto leva né effettuerà vendite allo scoperto al fine di ottimizzare la performance. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in un portafoglio composto da strumenti finanziari misti. in altri valori mobiliari (inclusi warrant su valori mobiliari fino ad un massimo del 10% del patrimonio netto del comparto – e obbligazioni convertibili). opzioni e swap su tassi d'interesse. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". . depositi e valute. punto 2: Rischi collegati all'universo d'investimento. parte III. L'investimento nell'indice viene effettuato mediante index swap con controparti di elevato standing creditizio. parte III. Il comparto si propone di conseguire tale obiettivo investendo in: (1) un indice specializzato sponsorizzato da ING Investment Management.futures. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo del comparto è offrire un'esposizione efficiente a un portafoglio diversificato di materie prime. a titolo accessorio. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Commodity Enhanced Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 27 luglio 2010.swap di performance. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Al fine di conseguire l'obiettivo d'investimento. Sulla performance del comparto può inoltre incidere l'esposizione valutaria. certificati. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale e dalla situazione politico-economica dei singoli paesi. quote di OICVM e di altri OICR. Il rischio di controparte derivante dall'operazione di swap viene limitato tramite la ridefinizione mensile delle due gambe del medesimo (il valore di mercato dello swap viene azzerato). le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. il comparto potrà altresì utilizzare futures e swap sul DJUBSCIER. del presente comparto è calcolata L'UBSINGCE è un indice diversificato di materie prime concepito per sovraperformare l'indice Dow Jones UBS Commodity Index Excess Return (DJUBSCIER). . Il rischio legato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti finanziari utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato.futures e opzioni su indici. Al fine di conseguire il proprio obiettivo.V. . Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Tuttavia. l'indice UBS ING Commodity Enhanced Excess Return (UBSINGCE). a titolo non esaustivo: . meramente esemplificativo. depositi e strumenti del mercato monetario). a titolo ING INVESTMENT MAN AGEMENT 24 . Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management B. Su tali strumenti possono incidere svariati fattori tra i quali. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Tali swap consentono al comparto di ricevere il rendimento dell'UBSINGCE a fronte del pagamento di una commissione fissa. (2) Un portafoglio di titoli (tra cui obbligazioni.opzioni e futures su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario . il comparto potrà infine investire. Il comparto potrà inoltre utilizzare strumenti finanziari derivati inclusi. Il comparto ha inoltre la possibilità di liquidare gli swap in qualsiasi momento. Gli investimenti in un tema specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio.

00% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.50% N.ingim. 3% in Belgio e 1% altrove N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 2% 5% 2% N.50% 1. 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 25 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Commodity Enhanced Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. N.05%. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.30% 0.d.20% 0. N. N.30% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove N. P I X S Z 1.d.30% 0.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. N.d.d.d.20% N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.d.d.

L'8 aprile 2011 il comparto ING (L) Invest Information Technology ha incorporato ING (L) Invest New Technology Leaders (lanciato il 20 marzo 2000). nonché società che forniscono servizi e consulenze in campo informatico. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: software e servizi tecnologici. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in via accessoria. apparecchiature e strumenti elettronici. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo.V. a titolo meramente esemplificativo. ambito nel quale sono presenti imprese che sviluppano principalmente software per utilizzi diversi. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". ambito nel quale sono presenti produttori e distributori di apparecchiature per telecomunicazioni.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Information Technology Introduzione Il 9 maggio 2003 il comparto (lanciato il 12 gennaio 1998) ha incorporato ING (L) Invest Internet (lanciato il 20 ottobre 1998). Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni - Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). software applicativi. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. future e opzioni su indici. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 26 . Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Esso può anche investire. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. hardware e apparecchiature tecnologiche. sistemi informatici e/o di gestione di basi dati. Il 5 dicembre 2010 la denominazione del comparto ING (L) Invest Computer Technologies è stata modificata in ING (L) Information Technology. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. come descritto a pag. 1 del presente prospetto. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". tra cui Internet. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Tuttavia. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. parte III. e obbligazioni convertibili) di società attive nell'informatica. del progresso e dell'utilizzo delle tecnologie. apparecchiature per la produzione di semiconduttori e di prodotti affini. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. computer e periferiche. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. in strumenti del mercato monetario. Il 13 settembre 2006 il comparto ING (L) Invest Computer Technologies ha incorporato il patrimonio dei comparti ING (L) Invest Nasdaq (lanciato il 5 ottobre 1998) e ING (L) Invest IT (lanciato il 17 dicembre 2001). swap di performance. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. future. destinate a beneficiare dello sviluppo. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III.

d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d. P X I A Z S 1.d. 0.30% 0.60% 1.d.20% 0.d.d.d.5% N.ingim.d.00% 0. N.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5. N.05%. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. 1% N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 27 . 0. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.50% 2.d.d. N.20% N.50% N. N.30% N.30% 0. 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Information Technology Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.

Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. distribuzione (grossisti. e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: automobili e componenti per auto. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a titolo meramente esemplificativo. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. parte III. beni di consumo durevoli e tessili (prodotti durevoli per la casa. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. alberghi.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Consumer Goods Introduzione Il 9 maggio 2003 il presente comparto (lanciato in data 20 novembre 1997 con il nome di ING (L) Invest Shopping) ha incorporato il comparto ING (L) Invest Free Time (lanciato in data 21 giugno 1999). e obbligazioni convertibili) di società del settore beni di consumo voluttuari. future. vendite al dettaglio via internet e da catalogo. Tuttavia. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. mezzi di comunicazione. - Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. parte III. vendita al dettaglio di articoli vari e di articoli speciali). Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". opzioni e swap su tassi d'interesse. in strumenti del mercato monetario.V. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. tessili e abbigliamento). in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. future e opzioni su indici. swap di performance. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 28 . Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. in via accessoria. ristoranti e intrattenimento. apparecchiature e articoli per il tempo libero. Esso può anche investire. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo.

60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 29 .60% 1. 0.d.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.ingim.05%.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. P X I A Z S 1.d.d.30% 0. 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Consumer Goods Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.30% 0.d.d. N. N. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.00% 0. 0.30% N. N.20% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.5% N.d. 1% N. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.50% 2.d.d.20% N.50% N.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.

capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". il rischio di un deprezzamento della moneta o di una scarsa liquidità dei mercati finanziari. A causa dei rischi sopra descritti. swap di performance. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. regolamento e computo. e obbligazioni convertibili) di società costituite. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Tuttavia. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Esso può anche investire. tutti rischi meno comuni nei mercati dell'Europa occidentale. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. valutazione. Le autorità locali sono spesso munite del potere discrezionale di istituire nuove imposte che talvolta vengono applicate retroattivamente. la volatilità e l'illiquidità degli investimenti sono molto più elevate. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 30 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Emerging Europe Introduzione Il comparto è stato lanciato con decorrenza dal 10 dicembre 2001 mediante conferimento del patrimonio del comparto Emerging Europe Equity (lanciato in data 21 marzo 2000) di ING International Sicav e il 22 settembre 2003 ha incorporato il comparto BBL Invest Emerging Europe. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. nei casi in cui la capitalizzazione di mercato in questi Stati è inferiore a quella dei mercati dei paesi sviluppati. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. - Sussiste inoltre il rischio di perdite dovute all'inadeguatezza dei sistemi di trasferimento. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati. la pressione fiscale può essere molto elevata e non esiste alcuna garanzia di un'interpretazione uniforme e coerente delle leggi. il rischio economico: ossia quello di elevati tassi d'inflazione. del Nord America e di altri paesi sviluppati. future. opzioni e swap su tassi d'interesse. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. parte III. L'8 aprile 2011 il comparto ING (L) Invest Emerging Europe ha incorporato ING (L) Invest Balkan (lanciato il 21 gennaio 2008). Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. Avvertenza Si richiama l'attenzione degli investitori sul maggior livello di rischio comportato da un investimento nelle azioni di questo comparto rispetto a quello generalmente insito nella maggior parte dei mercati dell'Europa occidentale. Si rammenta inoltre che la banca o le banche corrispondenti non sempre rispondono legalmente o sono in grado di pagare risarcimenti per atti od omissioni dei propri rappresentanti o dipendenti. Tra i possibili rischi figurano: il rischio politico: ossia l'instabilità e volatilità del contesto politico. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. quotate o negoziate in uno dei Paesi europei emergenti. quello comportato da investimenti in società di recente privatizzazione.V. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Sulla performance del Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. del Nord America e di altri paesi sviluppati. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. future e opzioni su indici. in strumenti del mercato monetario. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. parte III. comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. in via accessoria. nonché di registrazione e custodia dei titoli e di liquidazione delle transazioni. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. il rischio legale: ossia l'incertezza dello stato di diritto e la generale difficoltà di far riconoscere e/o promulgare le leggi. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo meramente esemplificativo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. il rischio fiscale: in taluni degli Stati summenzionati. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti.

d.65% 1.d.50% 2. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. 1% N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5.25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 31 . I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.d. N. 0.50% N.05%.d.ingim.d.65% 0.00% 0. P X I S A Z 1.5% N.25% 0. N.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Emerging Europe Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.35% 0.d.35% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.d.25% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.35% N.d. N.

a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. swap di performance. future. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. il rischio legale: ossia l'incertezza dello stato di diritto e la generale difficoltà di far riconoscere e/o promulgare le leggi. e obbligazioni convertibili) di società costituite. quello comportato da investimenti in società di recente privatizzazione. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 4 anni I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". dell'Asia (Giappone escluso). Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. future e opzioni su indici. a titolo meramente esemplificativo. regolamento e computo. del Nord America e di altri paesi sviluppati. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 32 . Avvertenza Si richiama l'attenzione degli investitori sul maggior livello di rischio comportato da un investimento nelle azioni di questo comparto rispetto a quello generalmente insito nella maggior parte dei mercati dell'Europa occidentale. Tra i possibili rischi figurano: il rischio politico: ossia l'instabilità e volatilità del contesto politico. parte III. Si rammenta inoltre che la banca o le banche corrispondenti non sempre rispondono legalmente o sono in grado di pagare risarcimenti per atti od omissioni dei propri rappresentanti o dipendenti. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Emerging Markets Introduzione Il comparto è stato lanciato con decorrenza dal 10 dicembre 2001 mediante conferimento del patrimonio del comparto Emerging Markets Equity (lanciato in data 21 ottobre 1999) di ING International Sicav. Gli Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. il rischio fiscale: in taluni degli Stati summenzionati. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. valutazione. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). - Sussiste inoltre il rischio di perdite dovute all'inadeguatezza dei sistemi di trasferimento. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. nonché di registrazione e custodia dei titoli e di liquidazione delle transazioni.V. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Tuttavia. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. in via accessoria. del Medio Oriente e dell'Africa. la volatilità e l'illiquidità degli investimenti sono molto più elevate. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). del Nord America e di altri paesi sviluppati. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Esso può anche investire. nei casi in cui la capitalizzazione di mercato in questi Stati è inferiore a quella dei mercati dei paesi sviluppati. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. parte III. Le autorità locali sono spesso munite del potere discrezionale di istituire nuove imposte che talvolta vengono applicate retroattivamente. quotate o negoziate in uno dei paesi emergenti o in via di sviluppo dell'America latina (Caraibi compresi). tutti rischi meno comuni nei mercati dell'Europa occidentale. la pressione fiscale può essere molto elevata e non esiste alcuna garanzia di un'interpretazione uniforme e coerente delle leggi. investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. opzioni e swap su tassi d'interesse. il rischio economico: ossia quello di elevati tassi d'inflazione. Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. il rischio di un deprezzamento della moneta o di una scarsa liquidità dei mercati finanziari. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. dell'Europa orientale. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. A causa dei rischi sopra descritti.

ingim. N.35% 0.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. 1% N.d.00% 0.d.05%. 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Emerging Markets Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.65% 1.35% N.5% N.35% 0.d.25% 0.d.d. N.d. N.d. N. P X I S A Z 1.25% 0.65% 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.50% 2.d.25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.50% N. N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 33 .

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



ING (L) Invest EURO Equity
Introduzione
Il comparto è stato lanciato con decorrenza dal 20 dicembre 2001, mediante conferimento del patrimonio del comparto EMU Equity (lanciato in data 29 gennaio 1999) della ING International Sicav e mediante fusione, in data 20 dicembre 2001, con il comparto ING (L) Invest Euro. In data 11 aprile 2003, esso ha incorporato i seguenti comparti: ING (L) Invest Portugal (lanciato in data 18 agosto1998), ING (L) Invest Greece (lanciato in data 4 maggio 1998), ING (L) Invest Top 30 Euro (lanciato in data 1° febbraio 1999), ING (L) Invest Spanish Equity (lanciato, con decorrenza dal 17 dicembre 2001, mediante conferimento del patrimonio del comparto Spanish Equity, lanciato in data 30 maggio 2000, della ING International Sicav). I comparti BBL Invest Italy e BBL Invest Spain sono stati incorporati il 29 settembre 2003. L'8 aprile 2011 il comparto ING (L) Invest EURO Equity ha incorporato ING (L) Invest Dutch Equity (lanciato il 17 dicembre 2001). Quest'ultimo aveva incorporato i due comparti seguenti: ING International - Dutch Equity il 14 ottobre 1996 e BBL Invest Netherlands il 22 settembre 2003.

Profilo di rischio del comparto
Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali, a titolo meramente esemplificativo, l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti, a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale, nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P)
Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni

Obiettivo e politica d'investimento
Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari, fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto, e obbligazioni convertibili) di società quotate in borse valori dell'area euro. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Esso può anche investire, in via accessoria, in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto), in strumenti del mercato monetario, in quote di OICVM e altri OICR e in depositi, come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Tuttavia, le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari, è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti, a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento, il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui, a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario; future e opzioni su indici; future, opzioni e swap su tassi d'interesse; swap di performance; contratti di cambio a termine e opzioni su valute.

Tipologia del portafoglio
Investimenti in azioni

Valuta di riferimento
Euro (EUR)

Subgestore degli investimenti
ING Asset Management B.V.

I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré)
Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi", secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 34

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Classi di azioni del comparto ING (L) Invest EURO Equity

Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto

Data di pagamento

Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0,05%.

Informazioni supplementari
L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ingim.com

Classe di Azioni

Commissione di servizio massima
N.d. N.d. N.d. N.d. N.d. 0,20%

Commissione di gestione massima

Commissione di servizio fissa
0,30% 0,30% 0,20% 0,20% 0,20% N.d.

Commissione di sottoscrizione massima
3% 5% 2% 2% N.d. N.d.

Commissione di conversione massima
3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. N.d. N.d. N.d.

P X I S V Z

1,30% 1,80% 0,48% 0,48% 1,30% N.d.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 35

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



ING (L) Invest Energy
Introduzione
Il comparto è stato lanciato in data 20 novembre 1997.

Obiettivo e politica d'investimento
Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari, fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto, e obbligazioni convertibili) di società del settore energetico, e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: petrolio e gas (esplorazione, produzione, raffinazione e/o trasporto di petrolio e di gas); apparecchiature e servizi per l'energia (fabbricazione e fornitura di attrezzature per la perforazione petrolifera e altri servizi e apparecchiature attinenti all'energia).

inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Avvertenza
Si richiama l'attenzione degli investitori sul maggior livello di rischio comportato da un investimento nelle azioni di questo comparto rispetto a quello generalmente insito nella maggior parte dei mercati dell'Europa occidentale, del Nord America e di altri paesi sviluppati. Tra i possibili rischi figurano: il rischio politico: ossia l'instabilità e volatilità del contesto politico; il rischio economico: ossia quello di elevati tassi d'inflazione, quello comportato da investimenti in società di recente privatizzazione, il rischio di un deprezzamento della moneta o di una scarsa liquidità dei mercati finanziari; il rischio legale: ossia l'incertezza dello stato di diritto e la generale difficoltà di far riconoscere e/o promulgare le leggi; il rischio fiscale: in taluni degli Stati summenzionati, la pressione fiscale può essere molto elevata e non esiste alcuna garanzia di un'interpretazione uniforme e coerente delle leggi. Le autorità locali sono spesso munite del potere discrezionale di istituire nuove imposte che talvolta vengono applicate retroattivamente.

Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Esso può anche investire, in via accessoria, in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto), in strumenti del mercato monetario, in quote di OICVM e altri OICR e in depositi, come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Tuttavia, le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari, è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti, a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento, il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui, a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario; future e opzioni su indici; future, opzioni e swap su tassi d'interesse; swap di performance; contratti di cambio a termine e opzioni su valute.

-

Sussiste inoltre il rischio di perdite dovute all'inadeguatezza dei sistemi di trasferimento, valutazione, regolamento e computo, nonché di registrazione e custodia dei titoli e di liquidazione delle transazioni; tutti rischi meno comuni nei mercati dell'Europa occidentale, del Nord America e di altri paesi sviluppati. Si rammenta inoltre che la banca o le banche corrispondenti non sempre rispondono legalmente o sono in grado di pagare risarcimenti per atti od omissioni dei propri rappresentanti o dipendenti. A causa dei rischi sopra descritti, nei casi in cui la capitalizzazione di mercato in questi Stati è inferiore a quella dei mercati dei paesi sviluppati, la volatilità e l'illiquidità degli investimenti sono molto più elevate.

Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P)
Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni

I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré)
Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi", secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

Tipologia del portafoglio
Investimenti in azioni

Valuta di riferimento
Dollaro statunitense (USD)

Profilo di rischio del comparto
Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali, a titolo meramente esemplificativo, l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti, a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale, nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Sulla performance del comparto può

Subgestore degli investimenti
ING Asset Management B.V.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 36

N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Energy Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.50% 2.d.d.30% 0.00% 0.05%.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. 0.d.d. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. 1% N.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 37 .d. N.d.20% 0.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.ingim.30% N. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. N. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% N.d. 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. P X I A Z S 1.d.30% 0.60% 1.d.5% N. 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d.50% N.

il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui.V. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. di durata indeterminata. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. è incrementare il valore del capitale investendo essenzialmente in titoli azionari europei con rendimento superiore alla media dei mercati dell'area dell'euro. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. parte III. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. future e opzioni su indici. Esso investe costantemente almeno il 75% del proprio patrimonio netto in titoli azionari europei (incluse Islanda e Norvegia) con rendimento superiore alla media dei mercati dell'area dell'euro. parte III. Tuttavia. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 38 . l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Euro High Dividend Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 8 marzo 1999 con il nome di Euro High Yield. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. swap di performance. Esso può anche investire. in via accessoria. a titolo meramente esemplificativo. opzioni e swap su tassi d'interesse. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. future. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Obiettivo del comparto. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d. 1% N.d.30% 0.d. N.d. P X I S V A Z 1.d.60% 0.d.5% N.20% 0. N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 39 .d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Euro High Dividend Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.ingim.d.50% 1.30% N. 0.50% 2. 5. N.d.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.20% 0.d.60% 1.00% 0.d.30% 0. N. N.d.20% 0.05%. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.50% N. N.

a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo.V.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Euro Income Introduzione Il comparto è stato lanciato il 1° settembre 2005. AEX. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. parte III. senza trascurare l'incremento del capitale investito. parte III. CAC 40. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". MIB30 (Milano) e IBEX 35. in via accessoria. in particolare ma non solo. si farò ricorso a strumenti derivati per limitare il rischio di eventuali ribassi dei corsi azionari. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. del presente comparto è calcolata ING INVESTMENT MAN AGEMENT 40 . Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Tuttavia. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Esso mira a generare profitti da dividendi sulle azioni ordinarie in portafoglio e da premi sull'emissione di opzioni coperte su azioni e indici di borsa. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. in strumenti del mercato monetario. Inoltre. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. a titolo meramente esemplificativo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Obiettivo primario del comparto è conseguire un livello di reddito elevato per gli investitori. fino a un massimo del 10% del patrimonio netto del comparto. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". sugli indici Eurostoxx 50. Esso può anche investire. Il comparto si prefigge di realizzare tale obiettivo investendo almeno i 2/3 del patrimonio in un portafoglio diversificato di azioni ordinarie e/o altri valori mobiliari in euro (warrant su valori mobiliari. e obbligazioni convertibili) di società costituite. secondo la definizione di cui alla Direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. quotate o negoziate sui mercati dell'area dell'euro. capitolo II Rischi collegati all'investimento: descrizione dettagliata". DAX.

d.ingim. 0.60% 0. N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. N. 0.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 41 .com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.30% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N.d.d. P X I Z S 1.00% 0. N.d.d.d. 0. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Euro Income Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.30% 0.50% 2.d.05%.20% N.60% N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.20% N.

Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). future e opzioni su indici. Le società emittenti sono domiciliate o operanti principalmente in Europa. Tuttavia. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. in via accessoria. a titolo meramente esemplificativo. swap di performance. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. e obbligazioni convertibili) di società costituite. future. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. opzioni e swap su tassi d'interesse. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Il comparto investe la maggior parte (almeno 2/3) del suo portafoglio in azioni europee in grado di generare una crescita dei profitti superiore alla media europea. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. quotate o negoziate in uno dei Paesi europei. nel prospetto informativo completo. Esso può anche investire. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto).V. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto ING INVESTMENT MAN AGEMENT 42 . parte III. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. contratti di cambio a termine e opzioni su valute.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Europe Growth Fund Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 15 novembre 2004. parte III. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui.

60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 43 .30% 0.d.50% 2.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N. N. 0.05%.d.d.d. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.20% N. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.30% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Europe Growth Fund Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d. N.d.d. N. 0.00% 0.d. P X I Z S 1.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.60% N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.ingim. 0. N.20% N.

future. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. è incrementare il valore del capitale investendo essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in azioni europee che promettono dividendi interessanti. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. ad esclusione dei paesi dell'Europa orientale. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo meramente esemplificativo. Il ING INVESTMENT MAN AGEMENT 44 . Obiettivo e politica d'investimento Obiettivo del comparto. quotate o negoziate in uno dei paesi europei. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Esso può anche investire. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario.V. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Tuttavia. I titoli azionari in questione sono emessi da società costituite. parte III. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. ad esclusione di quelli dell'Europa orientale. Le società emittenti sono domiciliate o operanti principalmente in Europa. opzioni e swap su tassi d'interesse. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Europe High Dividend Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 1° dicembre 2004. Il comparto investe almeno due terzi del proprio patrimonio netto in azioni europee che promettono dividendi interessanti. future e opzioni su indici. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. parte III. di durata indeterminata. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. dei suddetti emittenti operanti in paesi europei. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". swap di performance. in via accessoria.

50% N. 1% N. N.30% N.d. N.30% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.50% 2.30% 0. 0.d.ingim.60% 1.d. P X I S A Z 1.60% 0.d. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d. N.20% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 45 .20% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Europe High Dividend Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. N.00% 0.05%. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d.5% N.

a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III. parte III. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. future e opzioni su indici. Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Profilo dell'investitore tipo Obiettivo e politica d'investimento Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni di società costituite. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. a titolo meramente esemplificativo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe investendo nei titoli sottostanti. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20%del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Europe Opportunities Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 31 luglio 2006. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". future. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Esso può anche investire. quotate o negoziate in un paese europeo. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. nel prospetto informativo completo. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Obiettivo del comparto è conseguire l’incremento del capitale a lungo termine attraverso azioni selezionate nell’universo d’investimento europeo. Le società emittenti sono domiciliate o operanti principalmente in Europa. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto ING INVESTMENT MAN AGEMENT 46 . contratti a termine su valute e opzioni su valute. le posizioni in OICVM e OICR non dovrebbero superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Se il comparto investe in warrant su valori mobiliari. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi.V. Tuttavia. swap di performance. in strumenti del mercato monetario. in via accessoria. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento.

d. N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 47 . N.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d.30% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.60% N. N.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.50% 2.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.20% 0.20% N. N.d.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Europe Opportunities Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. 0.60% 0.d.ingim.00% 0.05%.d. P X I S Z 1. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.30% 0.d.

Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. BBL Invest United Kingdom e BBL Invest Switzerland. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. parte III. economica dei singoli paesi. a titolo meramente esemplificativo. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. in via accessoria. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. con il comparto ING (L) Invest Europe. in strumenti del mercato monetario.V. swap di performance. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. future e opzioni su indici. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. con effetto dal 20 dicembre 2001. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. nonché la situazione politico- ING INVESTMENT MAN AGEMENT 48 . opzioni e swap su tassi d'interesse. Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. quotate o negoziate in uno dei Paesi europei industrializzati. E l'8 aprile 2011: ING (L) Invest European Sector Allocation (lanciato in data 19 aprile 1999). Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. contratti di cambio a termine e opzioni su valute.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest European Equity Introduzione Il comparto è stato lanciato mediante conferimento del patrimonio del comparto European Equity (lanciato in data 17 ottobre 1997) di ING International Sicav e mediante fusione. e obbligazioni convertibili) di società costituite. In data 29 settembre 2003. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Tuttavia. esso ha incorporato i seguenti comparti: BBL Invest Scandinavia. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. parte III. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". future. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Esso può anche investire.

30% 0.d.d.d.20% 0.d. N.d. N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. P X I S V Z 1. 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.30% 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.48% 1.d. N. N. N. N.d.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.ingim.05%.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.30% N.30% 0.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.20% N.80% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 49 .d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest European Equity Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.48% 0. N.d.d.20% 0.

Il rischio di liquidità atteso degli investimenti nei mercati immobiliari è di media entità. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. parte III. future. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. quotate o negoziate in uno dei Paesi europei e attive nel settore immobiliare. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". e obbligazioni convertibili) di società costituite. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. contratti di cambio a termine e opzioni su valute.V. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. La nuova denominazione è entrata in vigore a decorrere dal 23 maggio 2003. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. swap di performance. in strumenti del mercato monetario. Tuttavia. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. future e opzioni su indici.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest European Real Estate Introduzione Il comparto è stato lanciato il 20 dicembre 1993 con il nome di ING (L) Invest Europa Immo (in precedenza EuropaFund Immo). Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. distribuiti su più settori. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. in via accessoria. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". a titolo meramente esemplificativo. Esso può anche investire. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli ING INVESTMENT MAN AGEMENT 50 .

N.20% N.d.00% 0.30% 0.50% 2. N.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. P X I S Z 1.60% N.30% 0.d.d.ingim.d. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest European Real Estate Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.20% 0.60% 0.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. 0. N.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 51 .d.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.05%.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.

nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. opzioni e swap su tassi d'interesse. Esso può anche investire. quotate o negoziate in uno dei mercati azionari europei. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Tuttavia. Gli investimenti in un tema specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine.0 miliardi. a titolo meramente esemplificativo. future e opzioni su indici.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest European Small Caps Introduzione Il comparto è stato lanciato con decorrenza dal 10 dicembre 2001 mediante conferimento del patrimonio del comparto European Small Caps (lanciato in data 25 novembre 1999) della ING International Sicav inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. in via accessoria. swap di performance. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. in strumenti del mercato monetario. parte III. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Il rischio di liquidità atteso degli investimenti in titoli di società small cap è più elevato rispetto agli investimenti in titoli blue chip. La maggior parte di queste società ha una capitalizzazione di mercato inferiore a EUR 5. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo.V. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. e obbligazioni convertibili) di società piccole e medie costituite. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. future. parte III. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. Sulla performance del comparto può ING INVESTMENT MAN AGEMENT 52 .

50% 2.d.05%.00% 0.d.d. N.d.d.30% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N. N.72% N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d.30% 0.72% 0. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest European Small Caps Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d.20% 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. 0.ingim.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 53 .20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. P X I S Z 1.d. N.d.20% N.

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



ING (L) Invest Food & Beverages
Introduzione
Il comparto è stato lanciato il 19 agosto 1996. L'8 aprile 2011 ING (L) Invest Food & Beverages ha incorporato ING (L) Invest European Food & Beverages, lanciato il 23 marzo 1998. inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Obiettivo e politica d'investimento
Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto, e obbligazioni convertibili) di società del settore beni di consumo di prima necessità, e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: produttori e distributori di prodotti alimentari, bevande e tabacco; fabbricanti di prodotti per la casa e per l'igiene personale; distributori di prodotti alimentari e farmaceutici.

Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P)
Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni

Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Esso può anche investire, in via accessoria, in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto), in strumenti del mercato monetario, in quote di OICVM e altri OICR e in depositi, come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Tuttavia, le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari, è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti, a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento, il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui, a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario; future e opzioni su indici; future, opzioni e swap su tassi d'interesse; swap di performance; contratti di cambio a termine e opzioni su valute.

Tipologia del portafoglio
Investimenti in azioni

Valuta di riferimento
Dollaro statunitense (USD)

Subgestore degli investimenti
ING Asset Management B.V.

I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré)
Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi", secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

Profilo di rischio del comparto
Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali, a titolo meramente esemplificativo, l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti, a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale, nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Sulla performance del comparto può

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 54

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Food & Beverages

Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto

Data di pagamento

Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0,05%.

Informazioni supplementari
L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ingim.com

Classe di Azioni

Commissione di servizio massima
N.d. N.d. N.d. N.d. 0,20% N.d.

Commissione di gestione massima

Commissione di servizio fissa
0,30% 0,30% 0,20% 0,30% N.d. 0,20

Commissione di sottoscrizione massima
3% 5% 2% 5,5% N.d. 2%

Commissione di conversione massima
3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. 1% N.d. N.d.

P X I A Z S

1,50% 2,00% 0,60% 1,50% N.d. 0,60%

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 55

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



ING (L) Invest Global High Dividend
Introduzione
Il comparto è stato lanciato in data 15 aprile 2002.

Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P)
Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni

Obiettivo e politica d'investimento
Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari, fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto, e obbligazioni convertibili) di società costituite, quotate o negoziate in un qualsiasi Paese del mondo, che promettono dividendi interessanti. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Esso può anche investire, in via accessoria, in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto), in strumenti del mercato monetario, in quote di OICVM e altri OICR e in depositi, come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Tuttavia, le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari, è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti, a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento, il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui, a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario; future e opzioni su indici; future, opzioni e swap su tassi d'interesse; swap di performance; contratti di cambio a termine e opzioni su valute.

Tipologia del portafoglio
Investimenti in azioni

Valuta di riferimento
Euro (EUR)

Subgestore degli investimenti
ING Asset Management B.V.

I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré)
Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi", secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

Profilo di rischio del comparto
Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali, a titolo meramente esemplificativo, l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti, a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale, nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 56

d.5% N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 57 .ingim.d.d.30% 0.00% 0.d.60% 0.20% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.05%.30% 0.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% 0.d.d.d.50% 2. 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Global High Dividend Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.60% 1.50% N.d. P X I S A Z 1. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d. N. N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5.30% N. 1% N. N. N. N.

capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in strumenti del mercato monetario. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. in via accessoria. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20%del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 58 . Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine.V. opzioni e swap su tassi d'interesse. swap di performance. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. quotate o negoziate in un qualsiasi Paese del mondo. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Esso può anche investire. Tuttavia. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. future e opzioni su indici. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. e obbligazioni convertibili) di società domiciliate. future.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Global Opportunities Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 18 aprile 2006. parte III. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. a titolo meramente esemplificativo. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. parte III. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari.

5% N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. 0.50% 2. P X I S A Z 1. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 59 .05%. N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N.d.50% N.ingim.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Global Opportunities Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. N. N.d.60% 0.00% 0.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.60% 1.30% N. 1% N.30% 0.d.d.20% 0.d. N.30% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.20% 0.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.

Il gestore investirà in almeno tre paesi diversi. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". (1) In primo luogo. quali: (i) il valore e la tipologia dell'immobile. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". il gestore applica un rigoroso processo di costruzione del portafoglio. possono superare distribuiti su più settori. esso seleziona i settori e le regioni in cui investire e ne determina il livello di rappresentatività mediante una valutazione sistematica delle tendenze e delle condizioni vigenti sui mercati dei titoli immobiliari quotati e non quotati. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. parte III. a titolo meramente esemplificativo. applica un processo di valutazione messo a punto da ING per individuare gli investimenti che al momento generano un reddito più elevato e presentano un potenziale di crescita superiore ad altri dello stesso tipo. Le posizioni in OICVM e OICR non complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il processo prende in esame diversi fattori. Il rischio di liquidità atteso degli investimenti nei mercati immobiliari è di media entità. nella gestione e/o valorizzazione di immobili. e obbligazioni convertibili) di società costituite. contratti di cambio a termine e opzioni su valute.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Global Real Estate Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 2 maggio 2006. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. (2) In secondo luogo. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. (iii) la gestione e la strategia. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Clarion Real Estate Securities LLC Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Il gestore selezionerà società che realizzano la maggior parte dei propri ricavi o sono attive prevalentemente nel settore immobiliare. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. (ii) la struttura patrimoniale. future. tra cui gli Stati Uniti. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli ING INVESTMENT MAN AGEMENT 60 . quotate o negoziate in qualsiasi paese e operanti nel settore immobiliare. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Nel selezionare gli investimenti. future e opzioni su indici. swap di performance. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. suddiviso in due fasi. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. parte III. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. opzioni e swap su tassi d'interesse. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario.

N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.20% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 61 .d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d. N.d. 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Global Real Estate Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. N.20% N.60% 0.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.ingim.50% 2. N.30% 0.d. P X I S Z 1.60% N.30% 0.05%.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.00% 0.d.d. N.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.

secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". opzioni e swap su tassi d'interesse. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti ING INVESTMENT MAN AGEMENT 62 . future. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Greater China Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 30 agosto 1999 con il nome ING (L) Invest Taiwan. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". In data 22 settembre 2003. a titolo meramente esemplificativo. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. swap di performance. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. in strumenti del mercato monetario. e obbligazioni convertibili) di società costituite. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Esso può anche investire. parte III. La nuova denominazione è entrata in vigore a decorrere dal 23 maggio 2003. Hong Kong e Taiwan. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. future e opzioni su indici. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). in via accessoria. parte III. ha incorporato il comparto BBL Invest Hong Kong & China. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Euro Valuta comparto Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Asia Pacific (Hong Kong) Ltd I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Tuttavia. quotate o negoziate in uno dei seguenti Paesi emergenti: Repubblica popolare cinese.

1% N. N.d. N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 63 .d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.35% 0.ingim.d.60% 1.d. 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.25% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.00% 0.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.35% 0. N.50% 2.5% 2% N.50% 0. P X I A S Z 1.d.60% N.d.25% N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Greater China Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. N.35% 0.05%.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.

L'8 aprile 2011 ING (L) Invest Health Care ha incorporato ING (L) Invest European Health Care. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". ING INVESTMENT MAN AGEMENT 64 . ricerca. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. future. i distributori di prodotti sanitari. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). o distribuzione di prodotti Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni - Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". in via accessoria. future e opzioni su indici. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. parte III. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Tuttavia. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. lanciato il 23 marzo 1998. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. produzione farmaceutici o biotecnologici. sviluppo.V. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Esso può anche investire. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Health Care Introduzione Il comparto è stato lanciato il 10 giugno 1996. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. parte III. e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: attrezzature e servizi sanitari (compresi i fabbricanti di attrezzature e forniture sanitarie. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. opzioni e swap su tassi d'interesse. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. i fornitori di servizi sanitari di base e i proprietari e operatori di attrezzature sanitarie). Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. in strumenti del mercato monetario. a titolo meramente esemplificativo. e obbligazioni convertibili) di società del settore sanitario. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. swap di performance. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

30% N.d.d. P X I A Z S 1.d.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.d. N.20% N.60% 1.05%. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. 1% N.20% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Health Care Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. N. N.d.d.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 65 .5% N. 0. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.30% 0.d. 0.ingim.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.d.00% 0.50% 2.30% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.50% N.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. 0. N.d.

Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. salvo in caso di errore manifesto. emessi da Stati. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Profilo dell'investitore Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Partecipazione a un indice sottostante. Dette opzioni OTC saranno calcolate su base mensile Esse conferiscono all'investitore il diritto di beneficiare dei rialzi dell'indice sottostante e prevedono un meccanismo di protezione ("click") delle performance registrate in un determinato arco di tempo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Sugli strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Index Linked Fund Continuous Click Fund Euro Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. capitolo 3 del prospetto informativo completo. La partecipazione alla performance positiva dell'indice sarà ottenuta stipulando contratti derivati quali opzioni over the counter (OTC). Il comparto rispetterà i limiti d'investimento descritti nella parte III. Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. I contratti derivati avranno diversi prezzi di esercizio e scadenze. entro i limiti indicati nella parte III. Il Consiglio di amministrazione ha facoltà di decidere di utilizzare qualsiasi strumento derivato conforme all'articolo 41 della legge lussemburghese del 20 dicembre 2002. in grado di assicurarne l'agevole negoziabilità e la liquidità. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti finanziari utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. entro i limiti descritti nel primo paragrafo della parte III. Al fine di conseguire l'obiettivo d'investimento. capitolo 4. contratti future e pronti contro termine attivi e/o passivi. direttamente o tramite fondi d'investimento od operazioni di pronti contro temine attive e passive. capitoli 3 e 4 del prospetto informativo completo. La protezione del capitale non è tuttavia garantita. amministrazioni locali. Pur garantendo l'adozione di tutte le necessarie misure di protezione. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. tempo residuo alla scadenza dei contratti. qualora non ve ne siano. tra cui contratti di swap. purché conformi all'articolo 41 della legge lussemburghese del 20 dicembre 2002. Tale protezione viene realizzata tramite titoli a reddito fisso e non mediante la struttura di derivati. Laddove un indice prescelto sia sospeso per un periodo prolungato o sia soppresso. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di ING (L) Index Linked Fund Continuous Click Fund Euro è offrire agli investitori l'opportunità di trarre profitto dal potenziale di rialzo di un noto indice europeo sottostante. L'indice in oggetto è composto da titoli di società europee con una capitalizzazione di borsa e un flottante relativamente elevati. e in strumenti del mercato monetario quali certificati di deposito (CD). dividendi attesi e livello attuale del medesimo. allo scopo di mantenere un'esposizione costante. a titolo meramente esemplificativo. parte III. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Tale indice è ampiamente diversificato a livello di settori e di paesi ed è pertanto sufficientemente rappresentativo dei mercati azionari europei. non si assicura agli investitori il conseguimento dell'obiettivo proposto. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. capitolo 2 "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". proponendosi al contempo di conservare almeno il 90% del valore patrimoniale netto su base mensile tramite investimenti in valori mobiliari e strumenti del mercato monetario di emittenti di prim'ordine. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti.V. enti sovranazionali o società con sede in Stati membri dell'UE o dell'OCSE e denominati nelle rispettive valute. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 66 . il comparto investirà in titoli a reddito fisso di qualsiasi tipo. Tale calcolo sarà vincolante per entrambe le parti. il Consiglio di amministrazione designerà una terza parte incaricata di calcolare un nuovo Indice basato sui titoli inizialmente inclusi nell'Indice originale. conformemente alla parte III. Il Consiglio di amministrazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento gli investimenti effettuati dal comparto qualora lo ritenga necessario al fine di conseguire gli obiettivi d'investimento e di tutelare gli interessi degli azionisti. primo paragrafo del prospetto informativo completo. incluse le obbligazioni a tasso fisso o variabile e le notes a medio termine. nell'ambito della politica d'investimento o laddove ritenuto appropriato per il mantenimento del portafoglio titoli e/o per la partecipazione alla performance degli indici pertinenti. volatilità dell'Indice. sarà utilizzato il suo successore. Il valore dei contratti derivati sarà calcolato in ogni giorno di valutazione in base ai seguenti parametri: tassi d'interesse. capitolo 4 "Tecniche e strumenti finanziari" del prospetto informativo completo. carta commerciale e depositi vincolati.

30% 5% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 67 .d.ingim. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.5% Classe di Azioni Commissione di servizio massima Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa Commissione di sottoscrizione massima Commissione di conversione massima 0.05%.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Index Linked Fund Continuous Click Fund Euro Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.50% spettante ai Distributori e 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.50% spettante alla Società P N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.com Informazioni supplementari sulle commissioni Commissione di rimborso dovuta alla Società: Massimo 1% Commissione di sottoscrizione dovuta alla Società: Massimo 0. 0.72% 0.

Tale indice è ampiamente diversificato a livello di settori e di paesi ed è pertanto sufficientemente rappresentativo dei mercati azionari europei. l'andamento dei mercati finanziari e ING INVESTMENT MAN AGEMENT 68 . quali certificati di deposito (CD) e carta commerciale. Profilo dell'investitore Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Ottenere il massimo aumento del valore del portafoglio ottimizzando la ripartizione degli investimenti tra azioni e strumenti a reddito fisso e prevedendo al contempo una protezione contro il ribasso. puntando al contempo a conservare il 70% del valore patrimoniale netto. non si assicura agli investitori il conseguimento dell'obiettivo proposto. capitolo 4 ("Tecniche e strumenti finanziari"). Il Consiglio di amministrazione può decidere di utilizzare strumenti derivati. parte III. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 70 è massimizzare l'esposizione azionaria. Il comparto rispetterà i limiti d'investimento descritti nella parte III. tramite una ripartizione ottimale degli investimenti tra azioni. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. nonché tramite l'utilizzo di contratti derivati quali opzioni over the counter (OTC). primo paragrafo del prospetto informativo completo. tra l'altro. Pur garantendo l'adozione di tutte le necessarie misure di protezione. Il livello di protezione del portafoglio è pari al 70% del più elevato Valore patrimoniale netto pubblicato. Per azioni s'intendono titoli azionari compresi in un noto indice europeo che includa società europee con una capitalizzazione di borsa e un flottante relativamente elevati. quali contratti swap e future. Il Consiglio di amministrazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento gli investimenti effettuati dal comparto qualora lo ritenga necessario al fine di conseguire gli obiettivi d'investimento e di tutelare gli interessi degli azionisti. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. primo paragrafo del prospetto informativo completo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. obbligazioni a tasso fisso o variabile. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. in grado di assicurare l'agevole negoziabilità e la liquidità dei rispettivi titoli. A tal fine. Sarà possibile ottenere un reddito aggiuntivo tramite operazioni di prestito titoli aventi ad oggetto valori mobiliari del comparto e/o stipulando pronti contro termine attivi e passivi che prevedano l'acquisto e la vendita di titoli entro i limiti illustrati nella parte III.V. la maggior parte (almeno i due terzi) del patrimonio del comparto sarà investita in un portafoglio diversificato di titoli a reddito fisso. finanziamenti. strumenti del mercato monetario. titoli a reddito fisso e strumenti del mercato monetario. Il rischio associato all’utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. nonché mediante l'utilizzo di contratti derivati. a titolo meramente esemplificativo. laddove ritenuto appropriato per il mantenimento del portafoglio titoli e/o per la partecipazione alla performance degli indici pertinenti. capitolo 2 "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". opzioni e warrant sul suddetto indice. e azioni. mentre sarà lasciato invariato in caso contrario. capitolo 4. capitolo 3 del prospetto informativo completo. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti finanziari utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. La protezione del capitale non è tuttavia garantita.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 70 Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione dei risultati economici degli emittenti. su base giornaliera. Sugli strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. entro i limiti indicati nella parte III. Tale protezione viene attuata modificando sistematicamente la ripartizione degli investimenti tra titoli a reddito fisso e azioni in funzione dell'andamento del mercato azionario e del mercato dei capitali. entro i limiti descritti nella parte III. Il livello di protezione sarà incrementato qualora si registri un aumento del valore patrimoniale netto rispetto al livello massimo precedente. La strategia d'investimento include future. collocamenti privati e altri titoli di debito di emittenti di prim'ordine appartenenti a Stati membri dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ("OCSE") e denominati in euro. Per titoli a reddito fisso s'intendono. In via accessoria il comparto potrà detenere liquidità (in misura minima). capitolo 4 ("Tecniche e strumenti finanziari") del prospetto informativo completo.

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Classi di azioni del comparto ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 70

Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto

Data di pagamento

Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0,05%.

Informazioni supplementari
L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ingim.com

Informazioni supplementari sulle commissioni

Commissione di rimborso dovuta alla Società: Massimo 1% Commissione di sottoscrizione dovuta alla Società: Massimo 0,5%

Classe di Azioni

Commissione di servizio massima

Commissione di gestione massima

Commissione di servizio fissa

Commissione di sottoscrizione massima
5%

Commissione di conversione massima
0,50% spettante ai Distributori e 0,50% spettante alla Società

P

N.d.

1,20%

0,30%

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 69

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 80
Introduzione
Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione.

Obiettivo e politica d'investimento
L'obiettivo di ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 80 è massimizzare l'esposizione azionaria, puntando al contempo a conservare l'80% del valore patrimoniale netto, su base giornaliera, tramite una ripartizione ottimale degli investimenti tra azioni, titoli a reddito fisso e strumenti del mercato monetario, nonché mediante l'utilizzo di contratti derivati. La protezione del capitale non è tuttavia garantita. A tal fine, la maggior parte (almeno i due terzi) del patrimonio del comparto sarà investita in un portafoglio diversificato di titoli a reddito fisso, strumenti del mercato monetario, quali certificati di deposito (CD) e carta commerciale, e azioni. Per azioni s'intendono titoli azionari compresi in un noto indice europeo che includa società europee con una capitalizzazione di borsa e un flottante relativamente elevati, in grado di assicurare l'agevole negoziabilità e la liquidità dei rispettivi titoli. Tale indice è ampiamente diversificato a livello di settori e di paesi ed è pertanto sufficientemente rappresentativo dei mercati azionari europei. La strategia d'investimento include future, opzioni e warrant sul suddetto indice. Per titoli a reddito fisso s'intendono, tra l'altro, obbligazioni a tasso fisso o variabile, finanziamenti, collocamenti privati e altri titoli di debito di emittenti di prim'ordine appartenenti a Stati membri dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ("OCSE") e denominati in euro. In via accessoria il comparto potrà detenere liquidità (in misura minima). Il livello di protezione del portafoglio è pari all'80% del più elevato Valore patrimoniale netto pubblicato. Tale protezione viene attuata modificando sistematicamente la ripartizione degli investimenti tra titoli a reddito fisso e azioni in funzione dell'andamento del mercato azionario e del mercato dei capitali, nonché tramite l'utilizzo di contratti derivati quali opzioni over the counter (OTC), entro i limiti descritti nella parte III, capitolo 4 ("Tecniche e strumenti finanziari"), primo paragrafo del prospetto informativo completo. Il livello di protezione sarà incrementato qualora si registri un aumento del valore patrimoniale netto rispetto al livello massimo precedente, mentre sarà lasciato invariato in caso contrario. Pur garantendo l'adozione di tutte le necessarie misure di protezione, non si assicura agli investitori il conseguimento dell'obiettivo proposto. Sarà possibile ottenere un reddito aggiuntivo tramite operazioni di prestito titoli aventi ad oggetto valori mobiliari del comparto e/o stipulando pronti contro termine attivi e passivi che prevedano l'acquisto e la vendita di titoli entro i limiti illustrati nella parte III, capitolo 4 ("Tecniche e strumenti finanziari") del prospetto informativo completo. Il Consiglio di amministrazione può decidere di utilizzare strumenti derivati, quali contratti swap e future, laddove ritenuto appropriato per il mantenimento del portafoglio titoli e/o per la partecipazione alla performance degli indici pertinenti, entro i limiti indicati nella parte III, capitolo 4, primo paragrafo del prospetto informativo completo. Il Consiglio di amministrazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento gli investimenti effettuati dal comparto qualora lo ritenga necessario al fine di conseguire gli obiettivi d'investimento e di tutelare gli interessi degli azionisti. Il comparto rispetterà i limiti d'investimento descritti nella parte III, capitolo 3 del prospetto informativo completo.

congiuntura economica mondiale, nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio associato all’utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo 2 "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Profilo dell'investitore Rating Eval® (basato su azioni di classe P)
Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni

Tipologia del portafoglio
Ottenere il massimo aumento del valore del portafoglio ottimizzando la ripartizione degli investimenti tra azioni e strumenti a reddito fisso e prevedendo al contempo una protezione contro il ribasso.

Valuta di riferimento
Euro (EUR)

Subgestore degli investimenti
ING Asset Management B.V.

Profilo di rischio del comparto
Il rischio di mercato connesso agli strumenti finanziari utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. Sugli strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali, a titolo meramente esemplificativo, l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti, a loro volta influenzati dalla

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 70

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Classi di azioni del comparto ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 80

Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto

Data di pagamento

Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0,05%.

Informazioni supplementari
L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ingim.com

Informazioni supplementari sulle commissioni

Commissione di rimborso dovuta alla Società: Massimo 1% Commissione di sottoscrizione dovuta alla Società: Massimo 0,5%

Classe di Azioni

Commissione di servizio massima

Commissione di gestione massima

Commissione di servizio fissa

Commissione di sottoscrizione massima
5%

Commissione di conversione massima
0,50% spettante ai Distributori e 0,50% spettante alla Società

P

N.d.

1,10%

0,30%

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 71

capitolo 4 ("Tecniche e strumenti finanziari"). La protezione del capitale non è tuttavia garantita. tra l'altro. Profilo dell'investitore Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Ottenere il massimo aumento del valore del portafoglio ottimizzando la ripartizione degli investimenti tra azioni e strumenti a reddito fisso e prevedendo al contempo una protezione contro il ribasso. Sarà possibile ottenere un reddito aggiuntivo tramite operazioni di prestito titoli aventi ad oggetto valori mobiliari del comparto e/o stipulando pronti contro termine attivi e passivi che prevedano l'acquisto e la vendita di titoli entro i limiti illustrati nella parte III. quali contratti swap e future. capitolo 3 del prospetto informativo completo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. A tal fine. Tale indice è ampiamente diversificato a livello di settori e di paesi ed è pertanto sufficientemente rappresentativo dei mercati azionari europei. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. su base giornaliera. parte III. Per titoli a reddito fisso s'intendono. Per azioni s'intendono titoli azionari compresi in un noto indice europeo che includa società europee con una capitalizzazione di borsa e un flottante relativamente elevati. primo paragrafo del prospetto informativo completo. finanziamenti. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. capitolo 4. nonché mediante l'utilizzo di contratti derivati. strumenti del mercato monetario. Il livello di protezione del portafoglio è pari al 90% del più elevato Valore patrimoniale netto pubblicato. In via accessoria il comparto potrà detenere liquidità (in misura minima). Pur garantendo l'adozione di tutte le necessarie misure di protezione. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti finanziari utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. la maggior parte (almeno i due terzi) del patrimonio del comparto sarà investita in un portafoglio diversificato di titoli a reddito fisso. non si assicura agli investitori il conseguimento dell'obiettivo proposto. laddove ritenuto appropriato per il mantenimento del portafoglio titoli e/o per la partecipazione alla performance degli indici pertinenti. e azioni. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. entro i limiti indicati nella parte III. tramite una ripartizione ottimale degli investimenti tra azioni. nonché tramite l'utilizzo di contratti derivati quali opzioni over the counter (OTC). a loro volta influenzati dalla ING INVESTMENT MAN AGEMENT 72 . capitolo 2 "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". mentre sarà lasciato invariato in caso contrario. Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Tale protezione viene attuata modificando sistematicamente la ripartizione degli investimenti tra titoli a reddito fisso e azioni in funzione dell'andamento del mercato azionario e del mercato dei capitali. obbligazioni a tasso fisso o variabile. Il Consiglio di amministrazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento gli investimenti effettuati dal comparto qualora lo ritenga necessario al fine di conseguire gli obiettivi d'investimento e di tutelare gli interessi degli azionisti.V. puntando al contempo a conservare il 90% del valore patrimoniale netto. Sugli strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. a titolo meramente esemplificativo. congiuntura economica mondiale. titoli a reddito fisso e strumenti del mercato monetario. Il comparto rispetterà i limiti d'investimento descritti nella parte III. quali certificati di deposito (CD) e carta commerciale. La strategia d'investimento include future.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 90 Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 90 è massimizzare l'esposizione azionaria. capitolo 4 ("Tecniche e strumenti finanziari") del prospetto informativo completo. collocamenti privati e altri titoli di debito di emittenti di prim'ordine appartenenti a Stati membri dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ("OCSE") e denominati in euro. in grado di assicurare l'agevole negoziabilità e la liquidità dei rispettivi titoli. primo paragrafo del prospetto informativo completo. Il Consiglio di amministrazione può decidere di utilizzare strumenti derivati. Il livello di protezione sarà incrementato qualora si registri un aumento del valore patrimoniale netto rispetto al livello massimo precedente. Il rischio associato all’utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. entro i limiti descritti nella parte III. opzioni e warrant sul suddetto indice.

d.30% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 73 .50% spettante alla Società P N.com Informazioni supplementari sulle commissioni Commissione di rimborso dovuta alla Società: Massimo 1% Commissione di sottoscrizione dovuta alla Società: Massimo 0.05%.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Index Linked Fund Protected Mix 90 Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.5% Classe di Azioni Commissione di servizio massima Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa Commissione di sottoscrizione massima 5% Commissione di conversione massima 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.ingim.50% spettante ai Distributori e 0.00% 0.

Essa detiene una quota significativa delle attività di ING (L) Invest India Focus al fine di agevolare la gestione efficiente del portafoglio mediante l'impiego di un metodo d'investimento in titoli indiani efficiente sotto il profilo fiscale. a titolo meramente esemplificativo. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). contratti future su valute e opzioni call su valute. il comparto può anche far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. future. I suddetti investimenti saranno effettuati conformemente alle limitazioni descritte nella parte III.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest India Focus Introduzione Il comparto è stato lanciato il 14 luglio 2008. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. parte III. Tuttavia. a loro volta influenzati dalla Gli Amministratori della controllata di Mauritius Amministratori: Deven Coopoosamy Abdool Azize Owasil ING INVESTMENT MAN AGEMENT 74 . come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. e obbligazioni convertibili) di società costituite. Il comparto si riserva inoltre la facoltà di investire fino a un massimo del 20% del proprio patrimonio netto in società quotate in paesi diversi dall'India che realizzano una quota consistente dei loro ricavi in India. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Informazioni complementari relative alla controllata di Mauritius La Società ha costituito l'India Mauritius Company (di seguito "la controllata di Mauritius") in data 19 giugno 2008 in qualità di controllata detenuta al 100%. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Asia Pacific (Singapore) Limited I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. opzioni e swap su tassi d'interesse. La controllata di Mauritius detiene una Licenza Global Business di categoria 1 ai sensi del Financial Services Act 2007 ed è sottoposta alla regolamentazione della Financial Services Commission of Mauritius (FSC). La controllata di Mauritius ha ottenuto dalla Mauritius Revenue Authority un certificato di residenza fiscale che le permette di beneficiare degli sgravi fiscali previsti dal Trattato sulla doppia imposizione fiscale firmato dall'India e dalla Repubblica di Mauritius. parte III. swap di performance. Esso può anche investire. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. salvo delibera contraria del Consiglio di amministrazione o richiesta scritta da parte di un membro di un certificato azionario. La controllata di Mauritius è una società per azioni di tipo aperto ai sensi del Mauritius Companies Act 2001 ed emette azioni privilegiate redimibili in forma nominativa. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". future e opzioni su indici di borsa. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. La Società è l'unico azionista beneficiario della controllata di Mauritius. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. congiuntura economica mondiale. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino a un massimo del 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. quotate o negoziate in India. . in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. capitolo III "Limiti d'investimento" del prospetto informativo completo. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni I residenti in India non sono autorizzati ad investire nel presente comparto. in strumenti del mercato monetario. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. La controllata di Mauritius investe direttamente in India. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Si potrà ricorrere a una controllata interamente di proprietà di ING (L) Invest e con sede nell'isola Mauritius al fine di agevolare un'efficiente gestione degli investimenti.

Le autorità locali sono spesso munite del potere discrezionale di istituire nuove imposte che talvolta vengono applicate retroattivamente. inclusa la tenuta dei bilanci. A causa dei rischi sopra descritti. il rischio legale: ossia l'incertezza dello stato di diritto e la generale difficoltà di far riconoscere e/o promulgare le leggi. del Nord America e di altri paesi sviluppati. Avvertenza Si richiama l'attenzione degli investitori sul maggior livello di rischio comportato da un investimento nelle azioni di questo comparto rispetto a quello generalmente insito nella maggior parte dei mercati dell'Europa occidentale. quello comportato da investimenti in società di recente privatizzazione. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 75 . Multiconsult Limited è stata costituita a Mauritius ed è autorizzata dalla Financial Services Commission of Mauritius a fornire. regolamento e computo. il rischio di un deprezzamento della moneta o di una scarsa liquidità dei mercati finanziari. di fornirle servizi amministrativi e di segreteria. la volatilità e l'illiquidità degli investimenti sono molto più elevate. il rischio fiscale: in taluni degli Stati summenzionati. della legislazione e della prassi attualmente in vigore nei rispettivi paesi e sono soggetti a modifiche future che potrebbero avere ripercussioni negative sul rendimento del comparto. Repubblica di Mauritius. Ciò include ogni circostanza in cui il Trattato sulla doppia imposizione fiscale firmato dall'India e dalla Repubblica di Mauritius non sia applicabile o cessi di esserlo a seguito. tra l'altro. La controllata di Mauritius è soggetta al pagamento di un'imposta del 15% sull'utile netto. In quanto società interamente controllata.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Gli Amministratori della controllata di Mauritius sono responsabili della determinazione della politica e dei limiti d'investimento e del monitoraggio delle operazioni della controllata. dei registri e della documentazione contabile. in seguito alle ricerche del caso. La controllata di Mauritius ha incaricato Multiconsult Limited. ma avrà diritto a un credito d'imposta sugli utili non realizzati a Mauritius. Si rammenta inoltre che la banca o le banche corrispondenti non sempre rispondono legalmente o sono in grado di pagare risarcimenti per atti od omissioni dei propri rappresentanti o dipendenti. di qualsiasi futura ordinanza delle autorità fiscali indiane. nonché di registrazione e custodia dei titoli e di liquidazione delle transazioni. La liquidità. tale importo sarà ritenuto d'ufficio pari all'ottanta percento (80%) dell'imposta mauriziana dovuta per gli stessi utili. riducendo tale imposta al tre percento (3%). L'impiego della controllata di Mauritius e il regime fiscale ad essa applicabile si basano sull'interpretazione da parte degli Amministratori. servizi di gestione a società internazionali. Port Louis. valutazione. del Nord America e di altri paesi sviluppati. Tra i possibili rischi figurano: il rischio politico: ossia l'instabilità e volatilità del contesto politico. tutte le attività e le passività e tutte le entrate e i costi della controllata di Mauritius saranno consolidati nello Stato patrimoniale e nel Conto economico della Società. Qualora non sia presentata alla Mauritius Revenue Authority alcuna prova scritta circa l'ammontare delle imposte estere versate sugli utili realizzati dalla controllata di Mauritius all'estero. Sull'isola di Mauritius non è applicata alcuna ritenuta alla fonte sui dividendi distribuiti agli azionisti o sul rimborso o la conversione di azioni. la pressione fiscale può essere molto elevata e non esiste alcuna garanzia di un'interpretazione uniforme e coerente delle leggi. La controllata di Mauritius ha nominato HSBC Mauritius Limited Banca depositaria ed Ernst & Young Società di revisione. La controllata di Mauritius non è soggetta al pagamento dell'imposta mauriziana sulle plusvalenze patrimoniali. tra l'altro. tutti rischi meno comuni nei mercati dell'Europa occidentale. i titoli e le altre attività detenute dalla controllata di Mauritius saranno interamente depositate presso la Banca depositaria a nome della Società. e svolge esclusivamente attività coerenti con gli investimenti nell'interesse del comparto. vincolanti per ING (L) Invest India Focus e la Società. Tutti gli investimenti detenuti dalla controllata di Mauritius saranno iscritti nel bilancio della Società. nei casi in cui la capitalizzazione di mercato in questi Stati è inferiore a quella dei mercati dei paesi sviluppati. La controllata agisce in ottemperanza alla politica e ai limiti d'investimento descritti nel presente prospetto informativo. a fronte del pagamento delle imposte estere sugli stessi utili. il rischio economico: ossia quello di elevati tassi d'inflazione. Il mercato indiano presenta caratteristiche assimilabili a quelle dei mercati emergenti. - Sussiste inoltre il rischio di perdite dovute all'inadeguatezza dei sistemi di trasferimento.

N.d. 0.d.d. N.50% 2.25% 0. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest India Focus Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.00% 0.60% 1. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.35% 0.5% N.d.50% N. 1% N.d. N.d.60% 0.35% N.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. P X I S A Z 1.35% 0.25% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 76 .25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5.d.ingim.05%. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.

Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. a titolo meramente esemplificativo. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. parte III. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. stradale e ferroviario. opzioni e swap su tassi d'interesse.V. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. trasporto marittimo. Tuttavia. società di trading e distributori). Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: fabbricazione e distribuzione di beni strumentali (tra cui prodotti per aeronautica e difesa. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 77 . fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Industrials Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 26 agosto 2002. swap di performance. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. macchinari. e obbligazioni convertibili) di società del settore industriale. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. future e opzioni su indici. elaborazione dati. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". future. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. servizi di collocamento. fornitura di servizi di trasporto (tra cui compagnie aeree. parte III. in via accessoria. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. fornitura di servizi commerciali (tra cui stampa. corrieri. apparecchiature elettriche. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni - - Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). in strumenti del mercato monetario. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. prodotti edili. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". servizi ambientali. conglomerati industriali. servizi e forniture per ufficio). l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. infrastrutture di trasporto). il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Esso può anche investire. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". costruzioni e ingegneria.

ingim. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. P X I A Z S 1. N.d.30% 0. 0.30% 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N. 0.d.d. 1% N.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.d.50% 2.50% N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.05%.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 78 .d.d.30% N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Industrials Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.00% 0. N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.20 N.5% N.d.d. 0.20% 0.60% 1. N.d.

a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. swap di performance. future e opzioni su indici. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Yen giapponese (JPY) Subgestore degli investimenti ING Mutual Funds Management Company (Japan) Ltd I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari . Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.e obbligazioni convertibili) di società costituite. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. In data 22 settembre 2003 ha incorporato il comparto BBL Invest Japan. future. mediante conferimento del patrimonio del comparto Japanese Equity (lanciato in data 17 ottobre 1997) della ING International SICAV. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Esso può anche investire. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. in via accessoria. parte III. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. opzioni e swap su tassi d'interesse. Tuttavia.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Japan Introduzione Il comparto è stato lanciato con decorrenza dal 17 dicembre 2001. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. parte III. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo meramente esemplificativo. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 79 . quotate o negoziate in Giappone. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto.fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto . Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario.

d. N.20% 0.30% 0.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. 0.d.d. N. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.20% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Japan Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.30% N.80% 0.05%. P X I S V Z 1. N.60% 1. N.30% 1.d.20% N.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N.d.d. N.30% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 80 . N.ingim.60% 0.d.

il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. parte III. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Il rischio di liquidità atteso degli investimenti in titoli di società small cap è più elevato rispetto agli investimenti in titoli blue chip. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 81 . Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. in strumenti del mercato monetario. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Gli investimenti in un tema e in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in via accessoria. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. parte III. swap di performance. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". future e opzioni su indici. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". contratti di cambio a termine e opzioni su valute. opzioni e swap su tassi d'interesse.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Japanese Small & Mid Caps Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 21 febbraio 2000. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. quotate o negoziate in Giappone. e obbligazioni convertibili) di società piccole e medie costituite. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Tuttavia. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Yen giapponese (JPY) Subgestore degli investimenti ING Mutual Funds Management Company (Japan) Ltd. future. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). a titolo meramente esemplificativo. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Esso può anche investire. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti.

d.30% 0. N. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Japanese Small & Mid Caps Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.05%.60% N.d.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. 0.30% 0. P X I Z S 1. N.50% 2. 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N. 0.ingim.20% N.d. N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 82 .com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.00% 0.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N.d.20% N.d.d.d.

Esso può anche investire. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. il comparto BBL Invest Latin America. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. in via accessoria. parte III. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari . Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".V. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. In data 17 aprile 2003. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria.e obbligazioni convertibili) di società costituite. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario.fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto . in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. ha incorporato il comparto ING (L) Invest Brazil (costituito in data 17 gennaio 2000) e. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. swap di performance. opzioni e swap su tassi d'interesse. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. a titolo meramente esemplificativo. Tuttavia. mediante conferimento del patrimonio del comparto Japanese Equity (costituito in data 24 maggio 1994) della ING International Sicav.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Latin America Introduzione Il comparto è stato costituito con decorrenza dal 10 dicembre 2001. future e opzioni su indici. originariamente investito. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo ING INVESTMENT MAN AGEMENT 83 . Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. in data 22 settembre 2003. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. quotate o negoziate in America latina (Caraibi compresi). l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. parte III. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). future. contratti di cambio a termine e opzioni su valute.

0. 1% N.d.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 84 . N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.35% 0.35% 0.50% 2. 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.5% N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.d.50% N. N.d. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. P X I A Z S 1.d.35% N.25% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5. N.00% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Latin America Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.ingim. N.d.d.d.25% 0. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.60% 1.d.25% N.05%. 0.

capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". precedentemente denominato ING (L) Invest European Cyclicals. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". L'8 aprile 2011 il comparto ING (L) Invest Materials ha incorporato ING (L) Invest European Materials (lanciato il 4 settembre 2000). e obbligazioni convertibili) di società del settore dei materiali. parte III. future e opzioni su indici. a titolo meramente esemplificativo. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Tuttavia. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. materiali per costruzioni. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. contenitori e imballaggi. industrie minierometallurgiche . l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. parte III. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. nonché la situazione politico- ING INVESTMENT MAN AGEMENT 85 . in strumenti del mercato monetario. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. swap di performance. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. carta e prodotti forestali. opzioni e swap su tassi d'interesse. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant.V. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: prodotti chimici.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Materials Introduzione Il 23 maggio 2003 il comparto (lanciato il 20 novembre 1997 con il nome di ING (L) Invest Chemicals) ha incorporato ING (L) Invest Metals & Mining (lanciato il 7 febbraio 1994). in via accessoria. Esso può anche investire. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. future. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. economica dei singoli paesi.

30% 0.05%.5% N.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 86 .d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.ingim. N.d.20% 0.d. 0.d.d.20% N.d. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Materials Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.30% 0.d.d. 0.60% Commissione di servizio fissa 0.d. N.30% N.d. 0.d.com Classe di Azioni P X I A Z S Commissione di servizio massima N. N. 1% N.00% 0.60% 1. N.50% 2. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.50% N. Commissione di gestione massima 1.

opzioni e swap. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a titolo meramente esemplificativo. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. originariamente investito. total return swap. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Tuttavia. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Gli investimenti in warrant comporteranno per gli investitori l'esposizione al rischio di controparte connesso a tali strumenti. in strumenti del mercato monetario. parte III. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. future e opzioni su indici. in via accessoria. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. e obbligazioni convertibili). fisso o variabile. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo ING INVESTMENT MAN AGEMENT 87 . parte III. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. ossia strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti sulla base di un tasso prestabilito. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. che include il reddito da essa generato ed eventuali plusvalenze. futures. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. Profilo dell'investitore tipo del presente comparto è calcolata Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management (Middle East) Limited I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. Esso può anche investire. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 40% del proprio patrimonio netto.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Middle East & North Africa Introduzione Il comparto è stato lanciato il 3 dicembre 2008. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari di società con sede in Nord Africa e nel Medio Oriente (Israele escluso). Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli investimenti effettuati nei mercati sviluppati. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. che esercitano una parte preponderante della loro attività economica o detengono partecipazioni significative in società aventi sede in questi territori.

N.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Middle East & North Africa Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d. N.25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.5% N.05%.d.d.60% 1. P X I S A Z 1.25% 0.00% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N.50% 2.ingim.35% N.d. 1% N. N.d.d.d.50% N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 88 .d. N.35% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.85% 0. 0.35% 0.d.25% 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.

investimenti effettuati nei mercati sviluppati. future e opzioni su indici.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest New Asia Introduzione Il comparto. Esso può anche investire. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il probabile rischio di liquidità insito negli investimenti effettuati nei mercati emergenti è più elevato rispetto agli ING INVESTMENT MAN AGEMENT 89 . Tuttavia. i comparti BBL Invest Asian Growth e BBL Invest Thailand di BBL Invest. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. il comparto ING (L) Invest India (costituito in data 9 dicembre 1996) e. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. ING (L) Invest Korea (costituito in data 16 marzo 1998). a titolo meramente esemplificativo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. ha incorporato il 16 maggio 2003 i seguenti comparti: ING (L) Invest Philippines (costituito in data 21 giugno 1999). Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". opzioni e swap su tassi d'interesse. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. quotate o negoziate nell'area Asia-Pacifico (eccetto Giappone e Australia). Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. e obbligazioni convertibili) di società costituite. in data 22 settembre 2003. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. parte III. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in via accessoria. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Asia Pacific (Hong Kong) Ltd I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. parte III. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. ING (L) Invest Indonesia (costituito in data 16 giugno 1997) e ING (L) Invest Singapore & Malaysia (costituito in data 11 agosto 1997). ING (L) Invest New Asia ha incorporato. future. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. costituito con decorrenza dal 10 dicembre 2001 mediante conferimento del patrimonio del comparto New Asia Equity (costituito in data 24 maggio 1994) della SICAV ING International. swap di performance. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario. in data 23 maggio 2003. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

60% 1. N.60% 0.d.5% N.d.50% N.35% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. N.35% 0.d.05%. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.35% N. P X I I Japan S D A Z 1. N.d.d.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N. 1% N. N.25% 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d.25% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.60% 0. N.d.40% 1.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest New Asia Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. 0.d.35% 0.d.25% 0.d.ingim.25% 0. N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 2% N. 5.d.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 90 .d. N.d.d.50% 2.00% 0.

opzioni e swap su tassi d'interesse. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. in particolare ma non solo. future. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. in strumenti del mercato monetario. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". MIB30 (Milano) e IBEX 35. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. total return swap. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 91 . Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. a titolo meramente esemplificativo. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". ossia strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti sulla base di un tasso prestabilito. senza consegna fisica di titoli contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo del comparto è offrire agli investitori un reddito diretto consistente. Il comparto si propone di realizzare tale obiettivo investendo almeno i 2/3 del patrimonio in gestione in un portafoglio diversificato di azioni ordinarie che offrano un rapporto dividendo/prezzo superiore alla media e/o altri valori mobiliari in euro (warrant su valori mobiliari. parte III. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. - - I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. AEX. future e opzioni su indici. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. parte III.V.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Premium High Pay Out Equity Fund Introduzione Il comparto potrà essere lanciato in qualsiasi momento su delibera del Consiglio di amministrazione. Contratti differenziali (Contracts for differences . Tuttavia. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". sugli indici Eurostoxx 50. CAC 40. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. fino a un massimo del 10% del patrimonio netto del comparto.CFD). Esso mira a generare profitti da dividendi sulle azioni ordinarie in portafoglio e da premi realizzati mediante la vendita di opzioni su azioni e indici di borsa. e obbligazioni convertibili) di società con sede legale o che svolgono una parte preponderante della loro attività economica nei mercati dell'area dell'euro. DAX. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. in via accessoria. fisso o variabile. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Profilo dell'investitore tipo Eval® listing Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 3 anni 3 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. ossia strumenti finanziari derivati collegati a un contratto future in cui i differenziali vengono corrisposti in denaro. Esso può anche investire. che include il reddito da essa generato ed eventuali plusvalenze.

30% 0.d. N.05%. Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.60% N. P X I D S Z 1. N. 2% N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.00% 0. N.d.d.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Premium High Pay Out Equity Fund Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.d.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.20% 0.60% 1.d.d.30% 0.d. 0.20% N.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d.50% 2.30% 0. N. N.20% 0.ingim.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 92 .com La Classe di azioni D sarà distribuita con la denominazione commerciale di "ING Premium High Pay Out Equity Fund". Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.

Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Il 17 aprile 2003 quest'ultimo aveva incorporato il comparto ING (L) Invest Futuris. future. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". ING INVESTMENT MAN AGEMENT 93 . l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. a titolo meramente esemplificativo. Gli investimenti in un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. parte III. opzioni e swap su tassi d'interesse. in via accessoria. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. future e opzioni su indici. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Profilo dell'investitore tipo: Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.V. Esso può anche investire. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Prestige & Luxe Introduzione In data 8 aprile 2011 il comparto ING (L) Invest Prestige & Luxe. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. con solide posizioni sui mercati internazionali. e obbligazioni convertibili) di società collegate a marchi di prodotti della categoria "prestigio e lusso". ha incorporato ING (L) Invest Global Brands. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. in strumenti del mercato monetario. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. parte III. lanciato il 2 giugno 1998. Tuttavia. lanciato il 12 gennaio 1998. swap di performance. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

d.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 94 .60% 1. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N. N.20% N. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.50% 2. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.05%.30% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Prestige & Luxe Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d.d.50% N. P X I A Z S 1. 0.d.d. 0.30% 0.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.30% N. 1% N. 0.ingim.d.d. N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.20% 0.d.d.00% 0.5% N.d.

ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Asian Debt Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Se il comparto investe in warrant su valori mobiliari. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Malaysia. in strumenti del mercato monetario. Filippine. Il comparto può anche investire. parte III. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Singapore. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Il 30 giugno 2011 la denominazione del comparto sarà modificata in ING (L) Renta Fund Asian Debt Hard Currency. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in ING INVESTMENT MAN AGEMENT 95 . nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. a titolo meramente esemplificativo. Profilo dell'investitore tipo: Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio principalmente costituito (per almeno i 2/3) da obbligazioni e strumenti del mercato monetario di emittenti asiatici (ad es. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". Si tratta tuttavia di mercati che comportano un livello di rischio superiore alla media. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Asia Pacific (Hong Kong) Ltd Questo comparto è destinato a investitori ben informati che intendono destinare una parte del proprio portafoglio ai mercati asiatici in fase di sviluppo che offrono interessanti opportunità d'investimento di lungo periodo. Thailandia. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe investendo nei titoli sottostanti. Hong Kong e Cina) e prevalentemente denominati in USD (minimo 2/3). Indonesia. dettaglio nel prospetto informativo completo. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Sulla performance del comparto può inoltre incidere l'esposizione valutaria. Taiwan. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni dei mercati emergenti è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. future e opzioni su indici di borsa. India. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. swap di performance. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. futures. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. Si potranno prendere in considerazione altri paesi della stessa area geografica i cui mercati obbligazionari e monetari dimostrino di aver raggiunto un adeguato sviluppo. in titoli soggetti alla Rule 144A. Corea del Sud. Tuttavia. in via accessoria. opzioni e swap su tassi d'interesse. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale.

30 CET del giorno di apertura delle banche precedente il giorno di valutazione applicabile. P X I Z S 1.15% N.00% 1.d. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Asian Debt Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. N.15% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N.d.d.72% N. 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. 0. 0.ingim.15% N. N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.50% 0. N.d.05%.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.72% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 96 .d.30% 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.com Orario limite: gli ordini dovranno pervenire entro le ore 15.30% 0.d.d.d.

Inoltre. Il comparto potrà quindi investire in tutti gli strumenti finanziari derivati autorizzati dalla legislazione lussemburghese. al fine di accedere ad alcuni mercati specifici e di superare problemi legati al regime fiscale e alla custodia che emergono quando si investe nei mercati di paesi in via di sviluppo. in via accessoria. in cambio di un premio versato in anticipo. b. oppure connessi a strumenti derivati aventi come sottostante tassi di cambio o valute. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Thailandia. panieri di titoli o altri strumenti finanziari e Total return swap. Il comparto potrà anche investire. inclusiva dell'utile da essa generato e delle plusvalenze. swap di tasso d'interesse. Capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento". Strumenti finanziari derivati collegati alle oscillazioni del mercato. transazioni future su tassi d'interesse. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. c. strumenti del mercato monetario. ad esempio in caso di fissazione dei tassi futuri in base a un indice di riferimento) e cap e floor (nel cui ambito il venditore. Honk Kong e Cina). in date prestabilite. tra cui opzioni call e put. Corea del Sud. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in Strumenti a reddito fisso Subgestore degli investimenti ING Investment Management Asia Pacific (Hong Kong) Ltd ING INVESTMENT MAN AGEMENT 97 . dollaro statunitense). della parte III del prospetto informativo completo. si impegna a rimborsare il compratore in caso di aumento o diminuzione dei tassi d'interesse rispetto ad una soglia prefissata. fisso o variabile. la situazione economica degli emittenti. Il fondo potrà altresì investire in prodotti strutturati. inclusi opzioni call e put su tassi d'interesse. L'andamento dei suddetti strumenti è soggetto a numerosi fattori. Strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. Filippine. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del patrimonio netto) e in titoli garantiti da attività fino a un massimo del 20% del patrimonio netto del comparto. India. Indonesia. principalmente emessi e/o denominati o con un'esposizione alle valute di paesi asiatici (inclusi. in particolare derivati di credito quali credit default swap. a titolo non esaustivo. strumenti finanziari derivati di qualsiasi tipo collegati a tassi di cambio o ad oscillazioni valutarie quali contratti future su valute od opzioni valutarie call o put. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato alto. future rate agreement. Sulla performance del comparto può inoltre incidere fortemente l'esposizione valutaria. swap. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". in valori mobiliari soggetti alla Rule 144A. di efficiente gestione del portafoglio e/o nell'ambito della strategia d'investimento del comparto. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. d. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. indici. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Il comparto potrà impiegare strumenti finanziari derivati con finalità di copertura. Malaysia. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. swaption (strumenti che consentono. attraverso la quale il comparto effettua una transazione di copertura nella propria valuta di riferimento (o nella valuta dell'indice) nei confronti di un'altra valuta vendendo o acquistando una terza valuta strettamente collegata alla valuta di riferimento. Parte III. swap su valute. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni dei mercati emergenti è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. strumenti finanziari derivati collegati al rischio di tasso d'interesse. contratti future su titoli. di eseguire in futuro uno swap ad un tasso precedentemente concordato qualora intervenga un determinato evento contingente. inclusi i seguenti (l'elenco non è esaustivo): a. dietro pagamento alla controparte di un premio. a loro volta influenzati dal contesto economico mondiale. Taiwan. nonché la situazione politico-economica dei singoli paesi. che includono l'andamento del mercato finanziario. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. L'esposizione complessiva del presente comparto sarà calcolata utilizzando il metodo VaR. il patrimonio netto del comparto potrà essere investito in valori mobiliari a reddito fisso. il "prezzo di esercizio". Il Comparto potrà essere esposto a rischi di cambio associati agli investimenti in titoli denominati in valute diverse da quella di riferimento. derivati e depositi. transazioni in future su valute e copertura "false risk". Tuttavia. derivati e strumenti del mercato monetario che siano denominati o abbiano un'esposizione a valute forti (ad es. Singapore. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di questo comparto è investire in un portafoglio diversificato di titoli a reddito fisso. ovvero valori mobiliari secondo la definizione di cui all'Articolo 41 (1) della Legge del 20 dicembre 2002. Questi ultimi sono strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti ad un dato tasso d'interesse. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. euro. Gli investimenti in un tema specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Asian Debt (Local Bond) Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. indici e panieri di titoli. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. durante l'intero periodo di validità del contratto.

05%.d.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. P X I S Z 1.30 CET del giorno di apertura delle banche precedente il giorno di valutazione applicabile. 0.15% N.30% 0.72% 0. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 98 .d.d.d.d.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Asian Debt (Local Bond) Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d. N.15% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. N.com Orario limite: gli ordini dovranno pervenire entro le ore 15.30% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. N.72% N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.00% 1.50% 0. N.15% 0.ingim.d.

in via accessoria. parte III. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Esso può anche investire. opzioni e swap su tassi d'interesse. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il comparto sarà lanciato solo qualora nessun altro comparto con la medesima denominazione sia offerto al pubblico in Lussemburgo. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. La duration media del portafoglio sarà di almeno tre anni. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel ING INVESTMENT MAN AGEMENT 99 . l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro australiano (AUD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Australia Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 2 anni Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo del comparto è investire principalmente in obbligazioni denominate in dollari australiani. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. future. a titolo meramente esemplificativo. swap di performance. prospetto informativo completo. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Tuttavia. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. future e opzioni su indici. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Credit default swap contratti di cambio a termine e opzioni su valute. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Australian Dollar Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". parte III. in strumenti del mercato monetario. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant.

75% 0.65% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N. P X I Z 0.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. N.20% 0.d.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.14% N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 100 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Australian Dollar Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.05%.d. N.36% N. N.20% 0.d.d. 0.d.ingim.

Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. credit default swap contratti di cambio a termine e opzioni su valute. parte III. Il comparto può anche investire in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. La scadenza media del portafoglio sarà superiore a tre anni. in strumenti del mercato monetario. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. futures. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. in titoli soggetti alla Rule 144A. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. opzioni e swap su tassi d'interesse. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. swap di performance. Il rischio legato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. punto 2: Rischi collegati all'universo d'investimento. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il comparto punta a conseguire rendimenti mediante l'investimento in titoli di Stato belgi. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 3 anni 3 anni ING INVESTMENT MAN AGEMENT 101 . Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Belgian Government Euro Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Tuttavia. future e opzioni su indici di borsa. a titolo meramente esemplificativo. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Obiettivo e politica d'investimento Il comparto è costituito a tempo indeterminato. Gli investimenti in aree geografiche e in temi specifici presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche e temi diversi.V.

Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.36% 0.05%.d.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 102 .d.14% 0. N. P I S Z 0. 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 2% 2% N.65% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.36% N. N.d.14% N.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Belgian Government Euro Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d.d.ingim.20% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. N.

del presente comparto è calcolata ING INVESTMENT MAN AGEMENT 103 . futures. opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in titoli soggetti alla Rule 144A. futures e altre operazioni su valute. Il comparto può anche investire. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". future e opzioni su indici di borsa. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. indici e panieri di titoli. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Tuttavia. in strumenti del mercato monetario. contratti a termine su valute. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 2 anni Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di obbligazioni e strumenti del mercato monetario principalmente investito (almeno 2/3) in obbligazioni e strumenti del mercato monetario denominati in USD. in via accessoria. in default swap. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). parte III. swap di performance. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. particolare derivati di credito quali credit Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: - Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. opzioni e swap su tassi d'interesse. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Se il comparto investe in warrant su valori mobiliari. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe investendo nei titoli sottostanti. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Dollar Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento.V. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. a titolo meramente esemplificativo.

65% 0. 0.36% N.75% 0.36% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 104 . N. 0.d.14% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N.d.d.05%. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d.20% 0. P X I Z S 0.14% N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.14% N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. 0.ingim.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Dollar Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. N.d. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.20% 0. N.d.d.

obbligazioni derivanti dalla ristrutturazione di prestiti sindacati o bancari e obbligazioni subordinate. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. attraverso cui il comparto effettua un'operazione di copertura nella propria valuta di riferimento (o nella valuta dell'indice) nei confronti di un'altra valuta vendendo o acquistando una terza valuta strettamente correlata alla valuta di riferimento. Il comparto può anche investire. nonché indirettamente in titoli russi ed eurobbligazioni negoziati su mercati regolamentati. di emittenti pubblici e/o privati. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni dei mercati emergenti è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. titoli soggetti alla Rule 144. I titoli a reddito fisso e gli strumenti del mercato monetario saranno emessi principalmente da prenditori pubblici o privati di paesi in via di sviluppo ("mercati emergenti") in America del Sud e centrale (inclusi i Caraibi). oppure connessi a strumenti derivati aventi come sottostante tassi di cambio o valute.Strumenti finanziari derivati collegati a tassi di cambio o ad oscillazioni valutarie quali contratti future su valute od opzioni valutarie call o put. . Europa centrale. indici. in via accessoria. capitolo III del prospetto informativo completo. includono prevalentemente obbligazioni a tasso fisso o variabile.Strumenti finanziari derivati collegati al rischio di tasso d'interesse. in titoli negoziati sui mercati russi – l'RTS Stock Exchange o il Moscow Interbank Currency Exchange (MICEX). Questi ultimi sono strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti sulla base di un dato tasso d'interesse. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 105 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Emerging Markets Corporate Debt Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 1° febbraio 2011. Sulla performance del comparto può inoltre incidere l'esposizione valutaria. strumenti del mercato monetario. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto.Strumenti finanziari derivati collegati alle oscillazioni del mercato. L'esposizione complessiva del presente comparto sarà calcolata utilizzando il metodo VaR. operazioni in future su tassi d'interesse. future rate agreement. Europa orientale. di eseguire in futuro uno swap ad un tasso predefinito al verificarsi di un determinato evento contingente. Il comparto potrà investire direttamente. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). che include il reddito da essa generato ed eventuali plusvalenze. Asia. strumenti del mercato monetario. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Co. dietro pagamento alla controparte di un premio. a titolo meramente esemplificativo. Africa e Medio Oriente. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. ma non esclusivamente. inclusi i seguenti (l'elenco non è esaustivo): . Gli investimenti in un'area tematica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di questo comparto è fornire un'esposizione alle obbligazioni dei mercati emergenti investendo in un portafoglio diversificato composto principalmente da valori mobiliari a reddito fisso. I valori mobiliari. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. Il Comparto potrà essere esposto a rischi di cambio associati agli investimenti in titoli denominati in valute diverse da quella di riferimento. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. swaption (strumenti che consentono. ad esempio in caso di fissazione dei tassi futuri in base a un indice di riferimento). swap. quote di OICVM e altri OICR e depositi. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. investimenti in depositi. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. capitolo II: Dettagli sui rischi collegati all'universo d'investimento. panieri di titoli o altri strumenti finanziari e total return swap. fisso o variabile. . mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. obbligazioni con warrant e convertibili. Tuttavia. transazioni in future su valute e false risk cover. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". derivati e depositi. in particolare derivati di credito. .Strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. obbligazioni a breve termine e obbligazioni garantite. swap su valute. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. di efficiente gestione del portafoglio e/o nell'ambito della strategia d'investimento del comparto. Il termine "strumenti del mercato monetario" include principalmente. tra cui opzioni call e put. swap su tassi d'interesse. come indicato nella parte III. tra cui opzioni call e put su tassi d'interesse. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. quali credit default swap. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. parte III. indici e panieri di titoli. contratti future su titoli. Il comparto potrà impiegare strumenti finanziari derivati con finalità di copertura. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. carta commerciale. Il comparto potrà quindi investire in tutti gli strumenti finanziari derivati autorizzati dalla legislazione lussemburghese. fino ad un massimo del 25% del patrimonio netto.

72% N. N.05%.d.d.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Emerging Markets Corporate Debt Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.50% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.30% 0. 0.15% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N.d.ingim. N.d.d. P X I Z S 1. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.15% N.d.30% 0. 0. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.15% N.20% 1.72% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 106 .d. 0.

L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. questi investimenti non sono confrontabili con quelli effettuati nei principali paesi industrializzati. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. includono prevalentemente obbligazioni a tasso fisso o variabile. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti.V. in strumenti del mercato monetario. Tuttavia. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. sia degli interessi che del capitale. prevalentemente (almeno 2/3 del portafoglio) in valori mobiliari e strumenti del mercato monetario a reddito fisso di emittenti pubblici o privati di paesi in via di sviluppo a reddito medio-basso. Per "Hard Currency" ("Valuta forte") si intende la valuta di investimento del comparto. del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il comparto può anche investire. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. Tali fattori possono anche comportare una diminuzione del livello di liquidità delle posizioni detenute dal comparto. Essendo soggetti a fattori specifici. a titolo meramente esemplificativo. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni dei mercati emergenti è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. Le attività di investimento del comparto sono denominate nelle valute di paesi economicamente sviluppati e politicamente stabili appartenenti all'OCSE. parte III. Il termine "strumenti del mercato monetario" include principalmente. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. contratti a termine su valute. obbligazioni con warrant e convertibili. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. In particolare. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. In passato. ma non esclusivamente. indici e panieri di titoli. obbligazioni o strumenti del mercato monetario russi il cui regolamento/trasferimento possa avvenire esclusivamente mediante un sistema russo. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. Tale copertura del rischio di cambio rispetto all'euro potrà riguardare attività denominate in valute diverse dall'euro. Africa e Medio Oriente. attraverso l'utilizzo di tecniche e strumenti finanziari descritti nella parte III. future e opzioni su indici di borsa. obbligazioni "Brady") e obbligazioni subordinate. in valori mobiliari soggetti alla Rule 144A. in particolare derivati di credito quali credit default swap. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". alcuni paesi in via di sviluppo hanno sospeso o interrotto il pagamento del loro debito estero. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Gli investimenti in un'area tematica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di questo comparto consiste nell'effettuare investimenti diversificati. Questo elenco non ha valore esclusivo. il gestore provvederà alla copertura del rischio di cambio insito in questi investimenti rispetto alla valuta di riferimento del comparto (l'euro). Gli investimenti saranno effettuati prevalentemente in America latina e in America centrale (Caraibi inclusi). Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. spesso indicati come "paesi emergenti". Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. che possono altresì divenire illiquide. investimenti in depositi. futures e altre operazioni su valute. opzioni e swap su tassi d'interesse. emessi dal settore pubblico e/o privato. si investirà nei paesi che consentono al gestore di valutare gli specifici rischi economici e politici e nei paesi che hanno avviato determinate riforme economiche nonché raggiunto determinati obiettivi di crescita. in via accessoria. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Di norma. capitolo IV del prospetto informativo completo. Asia. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Il comparto potrà tuttavia investire in obbligazioni e strumenti del mercato monetario russi che consentano il regolamento/trasferimento mediante Clearstream o Euroclear. Gli investimenti avverranno esclusivamente nelle valute dei paesi appartenenti all'OCSE. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. swap di performance.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Hard Currency) Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. futures. obbligazioni a breve termine e obbligazioni garantite. carta commerciale. obbligazioni derivanti dalla ristrutturazione di prestiti sindacati o bancari (ad es. Europa centrale. Il comparto non investirà in azioni. L'investimento in questo comparto è consigliato ai soli investitori in grado di valutarne i rischi. I valori mobiliari. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 107 . tuttavia. a emittenti dei settori pubblico e privato. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Europa orientale.

0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.20% 0.20% N.d.d. N.50% 0.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 108 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Hard Currency) Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.ingim.35% 0.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d.d.20% 1.72% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d. N. P X I S Z 1.d.35% 0.72% N.d.d. N.

di efficiente gestione del portafoglio e/o nell'ambito della strategia d'investimento del comparto. strumenti del mercato monetario. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. oppure connessi a strumenti derivati aventi come sottostante tassi di cambio o valute. ovvero valori mobiliari secondo la definizione di cui all'Articolo 41 (1) della Legge del 20 dicembre 2002. in valori mobiliari soggetti alla Rule 144A. future rate agreement. valuta di riferimento (o nella valuta dell'indice) nei confronti di un'altra valuta vendendo o acquistando una terza valuta strettamente collegata alla valuta di riferimento. tra cui opzioni call e put. come indicato nella parte III. Parte III. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. transazioni future su tassi d'interesse. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del patrimonio netto) e in titoli garantiti da attività fino a un massimo del 20% del patrimonio netto del comparto. attraverso la quale il comparto effettua una transazione di copertura nella propria - Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. I titoli a reddito fisso e gli strumenti del mercato monetario saranno principalmente emessi da. Tuttavia. il "prezzo di esercizio". in particolare derivati aventi ad oggetto il rischio di insolvenza quali credit default swap. fino ad un massimo del 25% del patrimonio netto. Strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. di eseguire in futuro uno swap ad un tasso precedentemente concordato qualora intervenga un determinato evento contingente. Il comparto potrà anche investire.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Local Bond) Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. si impegna a rimborsare il compratore in caso di aumento o diminuzione dei tassi d'interesse rispetto ad una soglia prefissata. che includono l'andamento del mercato finanziario. indici. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. transazioni in future su valute e copertura "false risk". essere investito in valori mobiliari a reddito fisso. in cambio di un premio versato in anticipo.V. in via accessoria. in titoli negoziati sui mercati russi – l'RTS Stock Exchange o il Moscow Interbank Currency Exchange (MICEX). Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in date prestabilite. swap di tasso d'interesse. del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 2 anni 3 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) - Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. l'euro o il dollaro statunitense) ed esposti a tali valute. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. capitolo III del prospetto informativo completo. Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira ad investire in un portafoglio diversificato (almeno 2/3) di titoli a reddito fisso. L'andamento dei suddetti strumenti è soggetto a numerosi fattori. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato alto. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 109 . Il Comparto potrà essere esposto a rischi di cambio associati agli investimenti in titoli denominati in valute diverse da quella di riferimento. Asia. inclusiva dell'utile da essa generato e delle plusvalenze. indici e panieri di titoli. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. Il comparto potrà impiegare strumenti finanziari derivati con finalità di copertura. Il comparto potrà investire direttamente. Questi ultimi sono strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti ad un dato tasso d'interesse. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni dei mercati emergenti è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. Gli investimenti in un tema specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. nonché la situazione politico-economica dei singoli paesi. Il fondo potrà altresì investire in prodotti strutturati. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. al fine di accedere ad alcuni mercati specifici e di superare problemi legati al regime fiscale e alla custodia che emergono quando si investe nei mercati di paesi in via di sviluppo. Capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento". Fino a 1/3 del patrimonio netto del comparto potrà. durante l'intero periodo di validità del contratto. nonché indirettamente in titoli russi ed eurobbligazioni negoziati su mercati regolamentati. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. derivati e depositi. la situazione economica degli emittenti. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Sulla performance del comparto può inoltre incidere fortemente l'esposizione valutaria. ivi inclusi gli Stati membri dell'OCSE. derivati e strumenti del mercato monetario emessi da altri paesi. Europa orientale e Africa. inclusi i seguenti (l'elenco non è esaustivo): Strumenti finanziari derivati collegati alle oscillazioni del mercato. della parte III del prospetto informativo completo. inclusi opzioni call e put su tassi d'interesse. swap su valute. a loro volta influenzati dal contesto economico mondiale. Il comparto potrà quindi investire in tutti gli strumenti finanziari derivati autorizzati dalla legislazione lussemburghese. Europa centrale. swaption (strumenti che consentono. strumenti finanziari derivati di qualsiasi tipo collegati a tassi di cambio o ad oscillazioni valutarie quali contratti future su valute od opzioni valutarie call o put. Tali investimenti saranno denominati in. denominati in o esposti alle valute di paesi in via di sviluppo ("mercati emergenti") di America Latina. panieri di titoli o altri strumenti finanziari e Total return swap. swap. ad esempio in caso di fissazione dei tassi futuri in base a un indice di riferimento) e cap e floor (nel cui ambito il venditore. strumenti finanziari derivati collegati al rischio di tasso d'interesse. fisso o variabile. inoltre. contratti future su titoli. con particolare attenzione verso l'esposizione alla duration dei tassi d'interesse e/o al rischio di valuta dei mercati emergenti. valute forti (ad es. dietro pagamento alla controparte di un premio.

d. N. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.05%.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 110 . N.50% 0.30% 0.d.30% 0. P X I S Z 1.d.d.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.ingim.15% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Local Bond) Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.15% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. N. 0.00% 1.72% 0.72% N.15% N. N.

dietro pagamento alla controparte di un premio. In passato. obbligazioni a reddito fisso e variabile. di swap in cui una controparte effettua pagamenti ad un dato tasso d'interesse. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. sezione A "Investimenti ammessi" della parte III del prospetto informativo completo. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. durante l'intero periodo di validità del contratto. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". di efficiente gestione del portafoglio e/o nell'ambito della strategia d'investimento del comparto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. ad esempio in caso di fissazione dei tassi futuri in base a un indice di riferimento) e cap e floor (nel cui ambito il venditore. in valori mobiliari soggetti alla Rule 144A. Questi ultimi sono strumenti finanziari derivati collegati a contratti - - Essendo soggetti a fattori specifici. in via accessoria. a titolo meramente esemplificativo. derivati e depositi prevalentemente denominati o caratterizzati da un'esposizione (per almeno i 2/3 del portafoglio) alle valute di paesi in via di sviluppo ("paesi emergenti") a medio o basso reddito di America Latina. swaption (strumenti che consentono. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. panieri di titoli o altri strumenti finanziari e Total return swap. l'euro o il dollaro statunitense). attraverso la quale il comparto effettua una transazione di copertura nella propria valuta di riferimento (o nella valuta dell'indice) nei confronti di un'altra valuta vendendo o acquistando una terza valuta strettamente collegata alla valuta di riferimento. di eseguire in futuro uno swap ad un tasso precedentemente concordato qualora intervenga un determinato evento contingente. come indicato nella parte III. Il termine "valori mobiliari a reddito fisso" include prevalentemente. fisso o variabile. transazioni in future su valute e copertura "false risk". obbligazioni con warrant. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del patrimonio netto) e in titoli garantiti da attività fino a un massimo del 20% del patrimonio netto del comparto. tra cui opzioni call e put. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. ma non esclusivamente. strumenti finanziari derivati di qualsiasi tipo collegati a tassi di cambio o ad oscillazioni valutarie quali contratti future su valute od opzioni valutarie call o put. in titoli negoziati sui mercati russi – l'RTS Stock Exchange o il Moscow Interbank Currency Exchange (MICEX). swap su valute. derivati e depositi denominati o caratterizzati da un'esposizione a valute forti (ad es. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. strumenti del mercato monetario. si impegna a rimborsare il compratore in caso di aumento o diminuzione dei tassi d'interesse rispetto ad una soglia prefissata. inclusiva dell'utile da essa generato e delle plusvalenze. ovvero valori mobiliari secondo la definizione di cui all'Articolo 41 (1) della Legge del 20 dicembre 2002. Tuttavia. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni dei mercati emergenti è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. Gli investimenti in un'area tematica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. obbligazioni convertibili e subordinate. ma non esclusivamente.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Local Currency) Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. strumenti del mercato monetario. transazioni future su tassi d'interesse. Il comparto potrà investire direttamente. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. oppure connessi a strumenti derivati aventi come sottostante tassi di cambio o valute. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. Il comparto può detenere liquidità e strumenti assimilabili in via accessoria. Il comparto potrà impiegare strumenti finanziari derivati con finalità di copertura. indici. il "prezzo di esercizio". future rate agreement. alcuni paesi in via di sviluppo hanno sospeso o interrotto il pagamento del loro debito estero. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. obbligazioni a breve termine e obbligazioni garantite. Inoltre. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo di questo comparto consiste nell'effettuare investimenti diversificati in valori mobiliari a reddito fisso. fino a 1/3 del patrimonio netto del comparto potrà essere investito in valori mobiliari a reddito fisso. in cambio di un premio versato in anticipo. che possono altresì divenire illiquide. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. fino ad un massimo del 25% del patrimonio netto. Il comparto potrà quindi investire in tutti gli strumenti finanziari derivati autorizzati dalla legislazione lussemburghese. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Il comparto può anche investire. Europa centrale. strumenti finanziari derivati collegati al rischio di tasso d'interesse. a emittenti dei settori pubblico e privato. questi investimenti non sono confrontabili con quelli effettuati nei principali paesi industrializzati. L'investimento in questo comparto è consigliato ai soli investitori in grado di valutarne i rischi. in date prestabilite. Europa orientale e Africa. parte III. al fine di accedere ad alcuni mercati specifici e di superare problemi legati al regime fiscale e alla custodia che emergono quando si investe nei mercati di paesi in via di sviluppo. contratti future su titoli. Asia. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 111 . Il fondo potrà altresì investire in prodotti strutturati. indici e panieri di titoli. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. sia degli interessi che del capitale. nonché indirettamente in titoli russi ed eurobbligazioni negoziati su mercati regolamentati. carta commerciale. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Il Comparto potrà essere esposto a rischi di cambio associati agli investimenti in titoli denominati in valute diverse da quella di riferimento. swap di tasso d'interesse. inclusi opzioni call e put su tassi d'interesse. inclusi i seguenti (l'elenco non è esaustivo): Strumenti finanziari derivati collegati alle oscillazioni del mercato. in particolare derivati aventi ad oggetto il rischio di insolvenza quali credit default swap. Il termine "strumenti del mercato monetario" include principalmente. Tali fattori possono anche comportare una diminuzione del livello di liquidità delle posizioni detenute dal comparto. capitolo III del prospetto informativo completo. swap. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 112 .V.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 3 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B.

72% 0.d.15% N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.72% N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 113 . N.d.d.d.05%.d.d.30% 0.50% 0.15% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Emerging Markets Debt (Local Currency) Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. N. N.d. N.d. 0.30% 0.15% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. P X I S Z 1.ingim.00% 1.

nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. Il comparto può anche investire. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. parte III. in via accessoria. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di obbligazioni e strumenti del mercato monetario principalmente investito (almeno 2/3) in obbligazioni e strumenti del mercato monetario denominati in euro.V. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. future e opzioni su indici di borsa. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. swap di performance. Tuttavia. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. futures e altre operazioni su valute. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. indici e panieri di titoli. in strumenti del mercato monetario. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Euro Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. a titolo meramente esemplificativo. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. in titoli soggetti alla Rule 144A. in particolare derivati di credito quali credit default swap. futures. del presente comparto è calcolata ING INVESTMENT MAN AGEMENT 114 . Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. opzioni e swap su tassi d'interesse. contratti a termine su valute. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento.

d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.20% 0.d. N.d. N.d.ingim.36% 0.14% 0.20% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Euro Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. N.36% 0. P X I S V Z 0.d.65% 0.d. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.14% N.65% N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. N.d. N.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.d.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 115 .d.14% 0.05%. 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d.75% 0. N.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.

sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. contratti a termine su valute. del presente comparto è calcolata Obiettivo e politica d'investimento Profilo dell'investitore tipo Il comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di obbligazioni principalmente investito (almeno 2/3) in titoli di emittenti aventi sede in paesi membri dell'Unione europea e denominati in euro. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. swap di performance. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. futures e altre operazioni su valute. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. Tali paesi comprendono esclusivamente Stati membri dell'Unione europea appartenenti all'area dell'euro. Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 3 anni 3 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi (2/3) non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. in via accessoria. in titoli soggetti alla Rule 144A. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. opzioni e swap su tassi d'interesse. occorre tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Il comparto applica la "Politica di difesa" di ING Group e non investirà in società direttamente legate a armi controverse (mine antiuomo. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". La Politica di difesa è disponibile sul sito www. future e opzioni su indici di borsa. Sulla performance del comparto può inoltre incidere l'esposizione valutaria. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. a titolo meramente esemplificativo. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Il comparto può anche investire.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Euromix Bond Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione.). Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. chimiche o nucleari ecc.ing. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. in strumenti del mercato monetario. in particolare derivati di credito quali credit default swap. Tuttavia. finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. indici e panieri di titoli. armi biologiche. munizioni all'uranio impoverito.V. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti ING INVESTMENT MAN AGEMENT 116 . parte III. bombe a frammentazione. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR.com. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. futures.

05%. N.14% 0. N.ingim.14% N. N.36% 0.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. P X I S V Z 0.d.75% 0.20% 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Euromix Bond Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 117 .14% 0. N.d.d. N.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.20% 0. N.d.d.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. N.d.65% 0.d. N. 0.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d.65% N.36% 0.

Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Si tratta pertanto di strumenti che offrono protezione dalle fluttuazioni legate all'inflazione. contratti a termine su valute.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Euro Inflation Linked Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione.V. o da società e istituzioni finanziarie costituite in uno o più Stati membri dell'OCSE. a titolo meramente esemplificativo. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in strumenti del mercato monetario. swap di performance. futures. Il comparto può anche investire. nonché in obbligazioni e strumenti del mercato monetario emessi dagli enti pubblici locali dei paesi OCSE. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". dell'importo originariamente investito. Tuttavia. Tali obbligazioni e strumenti del mercato monetario maturano generalmente un tasso d'interesse. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Le obbligazioni e gli strumenti del mercato monetario emessi da Stati. in via accessoria. principalmente investito (almeno i 2/3 del patrimonio netto) in titoli di Stato e strumenti del mercato monetario. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. autorità locali di paesi dell'OCSE o da organismi internazionali di diritto pubblico di cui fanno parte uno o più Stati membri dell'UE possono rappresentare oltre il 35% del patrimonio netto del comparto. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". in titoli soggetti alla Rule 144A. del presente comparto è calcolata Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di obbligazioni e strumenti del mercato monetario indicizzati all'inflazione e denominati in euro. indici e panieri di titoli. ma il loro valore nominale varia in base al tasso di inflazione registrato. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. future e opzioni su indici di borsa. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. opzioni e swap su tassi d'interesse. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. parte III. Non sussiste garanzia in merito al recupero ING INVESTMENT MAN AGEMENT 118 . o da organismi internazionali di diritto pubblico ai quali appartengano uno o più Stati membri dell'UE. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. in particolare derivati di credito quali credit default swap. futures e altre operazioni su valute. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto.

d.05%. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 119 .75% 0. N. N.d.14% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Euro Inflation Linked Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.36% N. N.d.20% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. P X I S Z 0.ingim.14% N. N. N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.36% 0. 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.d.65% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% 0.d.d.

lettera A. comprese le note a tasso variabile. sia soggetto ad almeno una variazione all'anno a seconda delle condizioni di mercato. emessi in euro e/o in una o più valute e la cui scadenza iniziale o residua non sia superiore a dodici mesi al momento dell'acquisto.V. g. Tuttavia. Non vi è pertanto alcuna garanzia di capitale e gli investitori potrebbero non recuperare l'importo inizialmente investito. al fine di gestire in modo efficace il rischio di cambio nonché il rischio di tasso d'interesse e la fluttuazione di questo rischio sulla curva dei rendimenti. depositi. descrizione dettagliata". 1. Questo comparto si rivolge a investitori che ricercano un investimento con un profilo di rischio contenuto. in particolare. ai sensi delle specifiche riportate nella Parte III del prospetto informativo completo. nei termini di seguito specificati. Capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata" del prospetto informativo completo riporta una descrizione dei rischi associati. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 2 anni 2 anni Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo d'investimento di questo comparto consiste nel conseguire un rendimento interessante rispetto al tasso del mercato monetario in euro attraverso investimenti in strumenti del mercato monetario e depositi presso istituti di credito. OICVM e altri OICR di diritto lussemburghese investiti nelle attività sopra elencate (ossia strumenti del mercato monetario e depositi) sino a un massimo del 10% del patrimonio netto. classificati o meno come valori mobiliari. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". La Parte III. OICVM e altri OICR. - - - - Il comparto può inoltre detenere liquidità. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 120 . Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti del mercato monetario utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato basso. il comparto può investire in: tutti i tipi di strumenti del mercato monetario. Capitolo III "Limiti d'investimento". Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. o il cui tasso d'interesse. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Per conseguire tale obiettivo. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. depositi denominati in euro e/o in una o più altre valute. Si richiama l'attenzione degli azionisti sui rischi associati a questi investimenti e. strumenti del mercato monetario. derivati e contanti. al fine di mantenere la liquidità e proteggere il capitale investito. parte III. sui rischi associati a investimenti in obbligazioni. strumenti finanziari derivati. le obbligazioni a breve termine e gli strumenti del mercato monetario con rating investment grade assegnato da S&P o Moody's al momento dell'acquisto. tenendo conto di tutti gli strumenti finanziari sottostanti. per via delle condizioni di emissione che regolano questi titoli. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti del mercato monetario Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. in via accessoria. L'orizzonte temporale raccomandato è di almeno due mesi. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. nonché la situazione politico-economica dei singoli paesi. la valutazione "marked to market" del comparto comporterà un'oscillazione del valore patrimoniale netto in linea con i movimenti della curva del mercato monetario e con eventuali variazioni della qualità creditizia degli emittenti. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. ABS regolamentati con vita residua massima di 397 giorni e carta commerciale garantita da attività (ABCP) sino a un massimo del 20% del patrimonio netto. a titolo meramente esemplificativo.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Euro Liquidity Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione.

20% 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d.20% N.d.14% 0. N. N.d. 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% 0.d.40% 0.d. N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.14% N. N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d. P X I S Z 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 121 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Euro Liquidity Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.60% 0.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.ingim. N.d.d.05%.20% 0.

Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. a titolo meramente esemplificativo. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". quali credit default swap. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. future e opzioni su indici di borsa. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. parte III.V. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Euro Long Duration Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. contratti a termine su valute. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. in strumenti del mercato monetario. del presente comparto è calcolata ING INVESTMENT MAN AGEMENT 122 . indici e panieri di titoli. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. futures e altre operazioni su valute. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. swap di performance. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. in titoli soggetti alla Rule 144A e in azioni/quote di OICVM e altri OICR. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 2 anni 2 anni Obiettivo e politica d'investimento Il presente comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio investito prevalentemente (per almeno i 2/3) in titoli di debito a lunga scadenza denominati in euro. futures. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il comparto può anche investire in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". in particolare derivati di credito. opzioni call e put su valute e swap su valute Strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Tuttavia. opzioni e swap su tassi d'interesse. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali.

Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.05%. N.36% 0.d. 0.36% N.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. P X I S Z 0.d. N.d.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Euro Long Duration Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.14% 0.d. N.d.d.20% 0.14% N.d.20% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.65% 0.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N. N.75% 0.ingim. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 123 .com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.

in titoli soggetti alla Rule 144A. punto II Rischi collegati all'universo d'investimento. futures. credit default swap contratti di cambio a termine e opzioni su valute. parte III. in strumenti del mercato monetario. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. La scadenza media del portafoglio non sarà superiore a tre anni. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Obiettivo e politica d'investimento Il comparto è costituito a tempo indeterminato. a titolo meramente esemplificativo. Il comparto può anche investire in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. swap di performance. future e opzioni su indici di borsa. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. opzioni e swap su tassi d'interesse. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il comparto punta a conseguire rendimenti mediante l'investimento in obbligazioni denominate in euro. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Euro Short Duration Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito.V. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Tuttavia. Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni ING INVESTMENT MAN AGEMENT 124 .

d.65% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 125 .36% 0. 3% in Belgio e 1% altrove N.d.75% N. N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove N.14% 0.05%.20% N. P I S X Z 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Euro Short Duration Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d. 0.36% 0.ingim.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 2% 2% 5% N. N.d.d.14% 0.20% 0.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.

Il gestore terrà sempre conto della qualità e della diversità degli emittenti e dei settori. Il comparto può anche investire. Tuttavia. Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di obbligazioni e strumenti del mercato monetario prevalentemente emessi da istituzioni e società finanziarie che investono almeno i 2/3 in obbligazioni e strumenti del mercato monetario denominati in euro. futures e altre operazioni su valute. meramente esemplificativo.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Eurocredit Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. a titolo ING INVESTMENT MAN AGEMENT 126 . opzioni e swap su tassi d'interesse. e sulla base delle valutazioni operate dal Gruppo ING. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. nonché della data di scadenza. Si ricorda ai potenziali investitori che il tipo di investimenti realizzati in questo comparto comporta un livello di rischio relativamente maggiore a quello di comparti analoghi che investono in titoli di Stato e strumenti del mercato monetario. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. in particolare derivati di credito quali credit default swap. Nella selezione degli investimenti. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. in strumenti del mercato monetario. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. parte III. swap di performance. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. futures. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. in via accessoria. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). il gestore di portafoglio analizzerà. indici e panieri di titoli. future e opzioni su indici di borsa. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. contratti a termine su valute. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo.V. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. in titoli soggetti alla Rule 144A. gestirà e aggiornerà il rating creditizio dei futuri investimenti e garantirà l'investimento di una percentuale media implicita del portafoglio in obbligazioni di classe A.

N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d.75% N.14% 0.ingim.75% 1.d.00% 0. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% 0.d. N.36% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 127 .d.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Eurocredit Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.20% 0. N.d.d.36% 0.14% N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N.d. N. 0.05%.14% 0. P X I S V Z 0.d.d.d. N.d.

l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Il rischio di credito atteso degli investimenti sottostanti in obbligazioni ad alto rendimento è superiore a quello delle obbligazioni societarie con rating investment grade. L'esposizione complessiva del presente comparto sarà calcolata utilizzando il metodo VaR. Questi titoli si differenziano dalle obbligazioni tradizionali di tipo investment grade in quanto sono emessi da società che presentano un rischio più elevato in termini di capacità di onorare tutti gli impegni finanziari assunti e. futures.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Europe High Yield Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 6 agosto 2010. pertanto. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. tuttavia. panieri di titoli e opzioni su valute.V. Le valutazioni assegnate dalle agenzie di rating sono comprese fra AAA (rating massimo) e CCC (rischio di insolvenza molto elevato). Sulla performance del comparto può inoltre incidere fortemente l'esposizione valutaria. Le valutazioni relative ai mercati ad alto rendimento variano da BB+ a CCC. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Tuttavia. Capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Parte III. future e opzioni su indici di borsa. Gli investimenti in temi specifici presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. indici. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. comparto presenta un rischio di liquidità medio. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. Per compensare tale rischio. in particolare derivati di credito quali credit default swap. Tali valutazioni forniscono un'indicazione ragionevole del rischio di credito associato agli emittenti: minore è il rating. maggiore sarà il rischio di credito. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. questo comparto si rivolge a investitori ben informati e consapevoli del livello di rischio associato agli investimenti prescelti. a titolo meramente esemplificativo. offrono un rendimento più elevato. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Avvertenza: le valutazioni sono assegnate da rinomate agenzie di rating a strumenti a reddito fisso negoziabili sui mercati. in via accessoria. Il ING INVESTMENT MAN AGEMENT 128 . Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investirà prevalentemente in obbligazioni ad alto rendimento denominate in valute europee. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. in titoli soggetti alla Rule 144A. contratti a termine su valute. futures e altre operazioni su valute. swap di performance. opzioni e swap su tassi d'interesse. Alla luce di tali fattori. le società che presentano tale valutazione offriranno obbligazioni ad alto rendimento. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. in strumenti del mercato monetario. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il comparto può anche investire. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti.

N.d. N. N.d. N.30% 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d. N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.d.05%. P X I S Z 1.15% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Europe High Yield Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.50% 0.d.15% 0.d.d.d. 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.15% N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.00% 1.72% 0.30% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d.72% N.ingim.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 129 . Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.

panieri di titoli e altri strumenti finanziari. opzioni call e put su valute e swap su valute. future rate agreement e futures su tassi di interesse e su obbligazioni. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. contratti a termine su valute (inclusi non-deliverable forward) e altri strumenti finanziari derivati collegati a tassi di cambio o a fluttuazioni valutarie. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. e total return swap. indici. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in classi di attività valutarie e a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B.Strumenti finanziari derivati legati alle oscillazioni del mercato. notes. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. liquidità e attività equivalenti in combinazione con l'utilizzo di operazioni a pronti su valute. Su tali strumenti possono incidere svariati fattori. Gli investimenti del comparto si basano su valutazioni di tipo qualitativo e quantitativo del contesto economico e dei mercati finanziari e della loro incidenza sui mercati valutari internazionali.V. Capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Il fondo potrà altresì investire in prodotti strutturati ammissibili.Strumenti finanziari derivati connessi a tassi di cambio o a fluttuazioni valutarie di qualsiasi tipologia. in via accessoria. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 130 . carta commerciale. che include il reddito da essa generato ed eventuali plusvalenze. quali. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il comparto intende conseguire il suo obiettivo d'investimento principalmente mediante investimenti diversificati in strumenti del mercato monetario. inclusi quelli dei paesi emergenti. sezione A "Investimenti ammissibili" del prospetto informativo completo.Strumenti finanziari derivati connessi a rischi di tasso d'interesse. Parte III. tra cui opzioni call e put. a titolo non esaustivo. Al fine di raggiungere tale obiettivo. al fine di accedere ad alcuni mercati specifici e di superare problemi di natura fiscale e di custodia connessi all'investimento nei mercati emergenti. ossia strumenti finanziari derivati collegati a contratti di swap in cui una controparte effettua pagamenti sulla base di un tasso prestabilito. Il comparto potrà quindi investire in tutti gli strumenti finanziari derivati autorizzati dalla legislazione lussemburghese. Obiettivo e politica d'investimento L'obiettivo d'investimento è conseguire una performance assoluta superiore al tasso di rendimento del mercato monetario in euro. swap su tassi d'interesse. a titolo meramente esemplificativo. . quote di OICVM e altri OICR come descritto nella parte III. Il comparto potrà detenere liquidità in via accessoria. tra i quali. inclusi i seguenti (l'elenco non è esaustivo): . . swap. futures su valute. in valori mobiliari quali valori mobiliari soggetti alla Rule 144A. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale e dalla situazione politico-economica dei singoli paesi. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso agli strumenti utilizzati allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. depositi bancari.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund FX Alpha Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 6 agosto 2010. quali i valori mobiliari ai sensi dell'Articolo 41 (1) della Legge del 20 dicembre 2002. fisso o variabile. contratti future su titoli. Gli "strumenti del mercato monetario" includono. mentre l'altra controparte li effettua sulla base del rendimento di un'attività sottostante. il comparto adotterà una strategia che cerca di trarre profitto dalle oscillazioni dei prezzi sui mercati valutari internazionali. certificati del Tesoro e obbligazioni cartolarizzate. L'impiego di tali strumenti può dar luogo a un'esposizione corta netta del comparto a determinate valute. Il comparto si avvale di molteplici strategie d'investimento in cambi per generare rendimenti. a titolo non esaustivo. a titolo non esaustivo. Il comparto potrà inoltre investire. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. Sulla performance del comparto può inoltre incidere fortemente l'esposizione valutaria. Il comparto potrà impiegare strumenti finanziari derivati con finalità di copertura e/o di efficiente gestione del portafoglio e/o nell'ambito della sua strategia d'investimento. contratti a termine su valute (inclusi non-deliverable forward). capitolo III "Limiti d'investimento". investimenti a breve termine a tasso fisso o variabile come titoli di Stato e obbligazioni societarie. L'esposizione complessiva del presente comparto sarà calcolata utilizzando il metodo VaR. quali. Tuttavia.

Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.14% Commissione di gestione massima 1.00% (calcolato giornalmente). tale commissione di performance viene calcolata e matura in ogni giorno di valutazione sulla base del valore patrimoniale netto della classe di azioni interessata.d. Commissione di servizio fissa 0.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.60% N. Informazioni supplementari sulle commissioni Classe di Azioni P X I S Z Commissione di servizio massima N.d. Il gestore ha diritto di percepire una commissione di performance cristallizzata.d. N.d. pagabile con cadenza mensile e calcolata in percentuale della sovraperformance netta del comparto rispetto al benchmark (rappresentato dall'EONIA) più il 4.d. purché siano soddisfatte le seguenti condizioni: la performance della pertinente classe di azioni dal termine del mese è superiore al tasso di rendimento minimo applicabile alla classe stessa.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund FX Alpha Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.20% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.20% 0.14% 0. il valore patrimoniale netto della suddetta classe di azioni calcolato al fine mese è superiore al valore patrimoniale netto registrato al termine del o dei mesi precedenti (metodo dell'high watermark). ING INVESTMENT MAN AGEMENT 131 . N. N.d.ingim. N.d.com Commissione di performance: 20%.d. 0.05%.50% 0.60% 0. eccettuata la Classe di Azioni Z.14% N. N.00% 1.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.

il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. indici e panieri di titoli. del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. in via accessoria.V. Il comparto presenta un rischio di liquidità medio. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Gli investimenti in un tema specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più temi. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. questo comparto si rivolge a investitori ben informati e consapevoli del livello di rischio associato agli investimenti prescelti. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Le valutazioni relative ai mercati ad alto rendimento variano da BB+ a CCC. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Per compensare tale rischio. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. futures e altre operazioni su valute. Il comparto può anche investire. in strumenti del mercato monetario. in titoli soggetti alla Rule 144A. tuttavia. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato elevato. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. futures. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Il rischio di credito atteso degli investimenti in obbligazioni ad alto rendimento è superiore a quello degli investimenti in emissioni societarie dei mercati sviluppati. nonché la situazione politico- ING INVESTMENT MAN AGEMENT 132 . economica dei singoli paesi. swap di performance. in particolare derivati di credito quali credit default swap. le società che presentano tale valutazione offriranno obbligazioni ad alto rendimento. Avvertenza: le valutazioni sono assegnate da rinomate agenzie di rating a strumenti a reddito fisso negoziabili sui mercati. Tuttavia. future e opzioni su indici di borsa. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. opzioni e swap su tassi d'interesse. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Global High Yield Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. pertanto. Tali valutazioni forniscono un'indicazione ragionevole del rischio di credito associato agli emittenti: minore è il rating. a titolo meramente esemplificativo. contratti a termine su valute. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. offrono un rendimento più elevato. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investirà principalmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in obbligazioni ad alto rendimento di tutto il mondo. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. maggiore sarà il rischio di credito. Parte III. Alla luce di tali fattori. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Le valutazioni assegnate dalle agenzie di rating sono comprese fra AAA (rischio quasi assente) e CCC (rischio di insolvenza molto elevato). Questi titoli si differenziano dalle obbligazioni tradizionali di tipo investment grade in quanto sono emessi da società che presentano un rischio in termini di capacità di adempiere pienamente ai loro impegni e. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali.

Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.72% 0.d. N.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 133 .d. 0. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. N.d.72% N.50% 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.20% 0.35% 0.ingim.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. P X I S Z 1. N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.00% 1.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Global High Yield Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d.d.d.20% N. N.d.35% 0.

Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. swap di performance. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. futures. a titolo meramente esemplificativo. Il comparto può anche investire in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). in titoli soggetti alla Rule 144A e in azioni/quote di OICVM e altri OICR.V. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund Sustainable Fixed Income Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Il comparto investirà principalmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in titoli di debito e strumenti del mercato monetario denominati in euro di emittenti (considerati di categoria investment grade) impegnati nel perseguimento di politiche di sviluppo sostenibile che coniugano il rispetto di principi sociali e ambientali con una solida performance finanziaria. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. opzioni e swap su tassi d'interesse. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 134 . è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. parte III. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 1 anno 1 anno Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di titoli di debito e strumenti del mercato monetario. future e opzioni su indici di borsa. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. Tuttavia. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto.

com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.20% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 135 . N.ingim.d.14% N.d.36% 0.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.14% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund Sustainable Fixed Income Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.65% 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. N.d.d.d.05%. P X I S Z 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N. N.d.d. N.36% N.d. 0.d.75% 0.

Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di Stato dell'area dell'euro. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Tuttavia. L'esposizione complessiva del comparto è calcolata utilizzando il metodo VaR al 30 giugno 2011. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. in titoli soggetti alla Rule 144A. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. futures. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. in via accessoria. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III. in strumenti del mercato monetario. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe investendo nei titoli sottostanti. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund US Credit Introduzione Il presente comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Se il comparto investe in warrant su valori mobiliari. Profilo dell'investitore tipo: Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la gestione attiva di un portafoglio di titoli di debito e strumenti del mercato monetario prevalentemente emessi da istituzioni e società finanziarie che investono principalmente (almeno 2/3) in strumenti denominati in USD. future e opzioni su indici di borsa. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. a titolo meramente esemplificativo. Il comparto può anche investire. Si conviene che il calcolo del summenzionato limite dei due terzi non terrà conto di alcuna attività liquida detenuta in via accessoria. swap di performance. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 136 . come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Co Si ricorda ai potenziali investitori che il tipo di investimenti realizzati in questo comparto comporta un livello di rischio relativamente maggiore a quello di comparti analoghi che investono in titoli di Stato. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio.

N.00% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.14% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% N.d. N.20% 0. 0. P X I Z S 0.36% N. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.75% 1.d. N.20% 0.d.d.d.14% N.ingim. 0. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.05%. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. 0.d.d.36% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 137 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund US Credit Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d.d.14% N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N.

V. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. sia degli interessi che del capitale. Su questi strumenti finanziari possono incidere svariati fattori tra i quali. futures. Obiettivo e politica d'investimento Questo comparto mira a generare rendimenti attraverso la diversificazione dei propri investimenti in obbligazioni internazionali e strumenti del mercato monetario di tutto il mondo. in via accessoria. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. in particolare derivati di credito quali credit default swap. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. alcuni paesi in via di sviluppo hanno sospeso o interrotto il pagamento del loro debito estero. questi investimenti non sono confrontabili con quelli effettuati nei principali paesi industrializzati. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). del presente comparto è calcolata Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in strumenti a reddito fisso Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. Il rischio di credito atteso degli investimenti in emissioni societarie è superiore a quello dei titoli di ING INVESTMENT MAN AGEMENT 138 . che possono altresì divenire illiquide. indici e panieri di titoli. Questo comparto può investire direttamente o indirettamente in valori mobiliari o strumenti emessi da paesi in via di sviluppo a reddito medio-basso. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. L'esposizione complessiva utilizzando il metodo VaR. Stato dell'area dell'euro. a emittenti dei settori pubblico e privato. noti come "mercati emergenti". In passato. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in titoli soggetti alla Rule 144A. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto in dettaglio nel prospetto informativo completo. L'obiettivo è offrire un elevato grado diversificazione monetaria a livello internazionale. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato connesso alle obbligazioni utilizzate allo scopo di raggiungere gli obiettivi d'investimento è considerato medio. future e opzioni su indici di borsa. swap di performance. sezione A "Investimenti ammissibili" della parte III del prospetto informativo completo. a titolo meramente esemplificativo. opzioni call e put su valute e swap su valute strumenti finanziari derivati connessi al rischio di credito. futures e altre operazioni su valute. denominati in diverse valute. L'investimento in questo comparto è consigliato ai soli investitori in grado di valutarne i rischi. parte III. Essendo soggetti a fattori specifici. in strumenti del mercato monetario. opzioni e swap su tassi d'interesse. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. come descritto al capitolo III "Limiti d'investimento". contratti a termine su valute. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Tali fattori possono anche comportare una diminuzione del livello di liquidità delle posizioni detenute dal comparto. Il comparto può anche investire.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Renta Fund World Introduzione Il comparto sarà lanciato su delibera del Consiglio di amministrazione. Tuttavia.

d. N.65% N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. N. N.14% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d.d.20% 0.75% 0. N. P X I S V Z 0.65% 0.36% 0. N.14% 0. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 139 .14% N. 0. N. N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.14% 0.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Renta Fund World Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.20% 0. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d.ingim.d.d.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.05%.d.36% 0. N.

swap di performance. la non discriminazione. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. e obbligazioni convertibili) di società che perseguono una politica di sviluppo sostenibile e conciliano il rispetto dei principi sociali (quali i diritti dell'uomo. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Esso può anche investire. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Il 30 giugno 2011 la sia denominazione sarà modificata in ING (L) Invest Sustainable Equity. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. privilegia le società più rispondenti a tali criteri. economica dei singoli paesi. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. La selezione dei titoli. in via accessoria. nonché la situazione politico- ING INVESTMENT MAN AGEMENT 140 .V. future. a titolo meramente esemplificativo. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". che segue una strategia di tipo "best in class". la lotta contro il lavoro infantile) e dei principi ambientali con una buona performance finanziaria. future e opzioni su indici. opzioni e swap su tassi d'interesse. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in strumenti del mercato monetario. parte III. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. parte III. Tuttavia.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Sustainable Growth Introduzione Il comparto è stato lanciato il 19 giugno 2000. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX).

d. N.50% 2. N. P X I S V D Z 1. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 141 . N. N.d.20% 0.d. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.40% N. N.20% 0. N. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.ingim. N.d.d.50% 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.d.30% 0.d. N. 0.00% 0. N.72% 0. N.30% 0.d.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.20% 0.d.30% N.d.05%.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d.72% 1.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Sustainable Equity Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.

future. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). e obbligazioni convertibili) di società attive nelle telecomunicazioni. Tuttavia. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. future e opzioni su indici. Gli investimenti in ING INVESTMENT MAN AGEMENT 142 . capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". mobile e tramite reti a fibre ottiche e/o a banda larga.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest Telecom Introduzione Il comparto (lanciato il 6 novembre 1995) ha incorporato. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. in strumenti del mercato monetario. tra cui.in particolare. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine.V. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. il comparto ING (L) Invest Mobile Telecom (lanciato in data 25 aprile 2000). Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. in data 23 maggio 2003. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Esso può anche investire. a titolo meramente esemplificativo. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". contratti di cambio a termine e opzioni su valute. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. swap di performance. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. in via accessoria. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III. wireless. parte III. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. quelle che propongono principalmente servizi di telecomunicazione fissa.

Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.d.ingim.30% 0.60% ING INVESTMENT MAN AGEMENT 143 . N.60% 1. N.d. 2% Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d.5% N.30% N. 0.d.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.20% N.20% 0. 1% N.00% 0. N.d.50% 2.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. N.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Telecom Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.05%.d.20% Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5. P X I A Z S 1.d.50% N.d. Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. 0. 0.30% 0.

fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto . capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. future e opzioni su indici.e obbligazioni convertibili) di società costituite. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Co. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". in strumenti del mercato monetario. ha incorporato il comparto BBL Invest America. parte III. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno 2/3) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari . Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Esso può anche investire. parte III. opzioni e swap su tassi d'interesse. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. swap di performance. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. Tuttavia.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest US (Enhanced Core Concentrated) Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 17 ottobre 1997 mediante conferimento del patrimonio del comparto North American Equity (in precedenza ING (L) Invest North America) della ING International Sicav. La nuova denominazione è entrata in vigore a decorrere dal 23 maggio 2003. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 144 . nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. In data 22 settembre 2003. quotate o negoziate negli Stati Uniti d'America. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". in via accessoria. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. future. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. a titolo meramente esemplificativo. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale.

80% 0. 0.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. N.30% 0.20% 0. P X I S V Z 1. N.d. N.05%.d.ingim.30% 1.d. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N. N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 145 .20% 0.48% 1. N.d.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.d.d. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N. N. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0.d.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest US (Enhanced Core Concentrated) Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.d.d. N.d.48% 0.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.30% N. N.20% N.d.30% 0.

Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. Obiettivo e politica d'investimento Obiettivo del comparto è sovraperformare le large cap statunitensi e gli indici di riferimento del mercato. il gestore applica un filtro di tipo quantitativo. opzioni e swap su tassi d'interesse. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Esso può anche investire. Il comparto è strutturato in modo tale da generare redimenti commisurati ad alti livelli di rischio. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. economica dei singoli paesi. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. a titolo meramente esemplificativo. swap di performance. La strategia adottata. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Tuttavia. future. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20%del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Esso investe almeno i 2/3 del proprio patrimonio netto in azioni di società domiciliate o operanti essenzialmente negli Stati Uniti. nonché la situazione politico- ING INVESTMENT MAN AGEMENT 146 . Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. di tipo bottom up. La decisione di acquisto o di vendita si basa sul giudizio qualitativo del gestore. la percezione del mercato e le quotazioni dei titoli. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi".ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest US Growth Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 20 ottobre 2006. future e opzioni su indici. procede a un'analisi fondamentale più approfondita delle azioni che presentano il rating massimo. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. in tutte le situazioni di mercato. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. in via accessoria. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. I fattori che orientano le due fasi del processo sono la dinamica congiunturale. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Inizialmente. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. In seguito. a un universo di circa 1000 società blue chip. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. basato sui dati in suo possesso relativi ai fondamentali. parte III. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 4 anni 4 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Co. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. parte III. in strumenti del mercato monetario. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). consiste nel selezionare le azioni attraverso una rigorosa ricerca fondamentale.

Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.30% N.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% 5. N.20% 0.00% 0.30% 0. N.d.d.d.ingim.d.d.60% 0.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 147 .ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest US Growth Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.05%.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.50% 2. N.60% 1. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. 0. P X I S A Z 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.20% 0.d.d. 1% N.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.30% 0. N.5% N.50% N.d.

Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20%del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. swap di performance. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. quotate o negoziate negli Stati Uniti. e obbligazioni convertibili) di società costituite. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe almeno i 2/3 del patrimonio netto in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. capitolo II: "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". future. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. in strumenti del mercato monetario. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Tuttavia. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. a titolo meramente esemplificativo. parte III. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. Esso può anche investire. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. in via accessoria. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. future e opzioni su indici.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest US High Dividend Introduzione Il comparto è stato lanciato il 14 marzo 2005. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Le società emittenti sono domiciliate o operanti essenzialmente negli Stati Uniti. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto).V. Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". ING INVESTMENT MAN AGEMENT 148 . il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. che promettono dividendi interessanti. opzioni e swap su tassi d'interesse. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. parte III.

d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.30% 0. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest US High Dividend Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente. 1% N. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 5.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.20% 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.20% N.d. N.d.60% 1.d.60% N.30% 0.d. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 149 .05%.ingim. N.5% 2% N. N.d.d. 0.30% 0.d.50% 0.d.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N. P X I A S Z 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www. N.00% 0.50% 2.d.d.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 150 . in via accessoria. Vengono privilegiate le azioni statunitensi ad alta capitalizzazione. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. sulla base di un'approfondita ricerca fondamentale. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. a titolo meramente esemplificativo. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. Occorre tener presente che investire in questo comparto comporta un rischio superiore alla media in ragione della ridotta diversificazione dei titoli. Il comparto è gestito attivamente e si avvale di un processo che. parte III. qualora le condizioni di mercato lo richiedano. swap di performance. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe almeno i due terzi del proprio patrimonio netto in azioni di società aventi sede legale negli Stati Uniti o che svolgono una parte preponderante delle proprie attività in tale paese. future e opzioni su indici. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. il 9 luglio 2010 ha assunto la nuova denominazione di ING (L) Invest US Research Advantage. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest US Research Advantage Introduzione Il comparto. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20%del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. lanciato il 10 febbraio 2006 con il nome di ING (L) Invest US Opportunistic. Esso può anche investire. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. Tuttavia. mira a individuare imprese che si distinguono in termini di allocazione del capitale. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Gli investimenti in un'area geografica specifica presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più aree geografiche. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. che godono di significativi vantaggi competitivi e che operano in mercati di sbocco molto attivi. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. opzioni e swap su tassi d'interesse. parte III. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. aumentare temporaneamente la liquidità. future. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Il comparto può detenere mezzi liquidi in via accessoria e. Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Dollaro statunitense (USD) Subgestore degli investimenti ING Investment Management Co. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. la cui valutazione è basata sull'analisi fondamentale. in strumenti del mercato monetario. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari.

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Classi di azioni del comparto ING (L) Invest US Research Advantage

Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto

Data di pagamento

Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0,05%.

Informazioni supplementari
L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ingim.com

Classe di Azioni

Commissione di servizio massima
N.d. N.d. N.d. N.d. 0,20%

Commissione di gestione massima

Commissione di servizio fissa
0,30% 0,30% 0,20% 0,20% N.d.

Commissione di sottoscrizione massima
3% 5% 2% 2% N.d.

Commissione di conversione massima
3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. N.d. N.d.

P X I S Z

1,50% 2,00% 0,60% 0,60% N.d.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 151

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



ING (L) Invest Utilities
Introduzione
Il comparto è stato lanciato in data 11 gennaio 1999.

Obiettivo e politica d'investimento
Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari, fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto, e obbligazioni convertibili) di società del settore servizi pubblici, e in particolare operanti nei seguenti sottosettori: elettricità, gas o acqua; fornitori di servizi pubblici diversificati e produttori indipendenti di elettricità (produttori e/o distributori indipendenti di elettricità).

un settore specifico presentano un maggior grado di concentrazione rispetto a quelli distribuiti su più settori. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Avvertenza Si richiama l'attenzione degli investitori sul maggior livello di rischio comportato da un investimento nelle azioni di questo comparto rispetto a quello generalmente insito nella maggior parte dei mercati dell'Europa occidentale, del Nord America e di altri paesi sviluppati. Tra i possibili rischi figurano: il rischio politico: ossia l'instabilità e volatilità del contesto politico; il rischio economico: ossia quello di elevati tassi d'inflazione, quello comportato da investimenti in società di recente privatizzazione, il rischio di un deprezzamento della moneta o di una scarsa liquidità dei mercati finanziari; il rischio legale: ossia l'incertezza dello stato di diritto e la generale difficoltà di far riconoscere e/o promulgare le leggi; il rischio fiscale: in taluni degli Stati summenzionati, la pressione fiscale può essere molto elevata e non esiste alcuna garanzia di un'interpretazione uniforme e coerente delle leggi. Le autorità locali sono spesso munite del potere discrezionale di istituire nuove imposte che talvolta vengono applicate retroattivamente.

Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Esso può anche investire, in via accessoria, in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto), in strumenti del mercato monetario, in quote di OICVM e altri OICR e in depositi, come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. Tuttavia, le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari, è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti, a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento, il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui, a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario; future e opzioni su indici; future, opzioni e swap su tassi d'interesse; swap di performance; contratti di cambio a termine e opzioni su valute.

-

Sussiste inoltre il rischio di perdite dovute all'inadeguatezza dei sistemi di trasferimento, valutazione, regolamento e computo, nonché di registrazione e custodia dei titoli e di liquidazione delle transazioni; tutti rischi meno comuni nei mercati dell'Europa occidentale, del Nord America e di altri paesi sviluppati. Si rammenta inoltre che la banca o le banche corrispondenti non sempre rispondono legalmente o sono in grado di pagare risarcimenti per atti od omissioni dei propri rappresentanti o dipendenti. A causa dei rischi sopra descritti, nei casi in cui la capitalizzazione di mercato in questi Stati è inferiore a quella dei mercati dei paesi sviluppati, la volatilità e l'illiquidità degli investimenti sono molto più elevate.

Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P)
Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni

I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo, parte III, capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata".

Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré)
Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi", secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

Tipologia del portafoglio
Investimenti in azioni

Valuta di riferimento
Dollaro statunitense (USD)

Profilo di rischio del comparto
Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali, a titolo meramente esemplificativo, l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti, a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale, nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Gli investimenti in

Subgestore degli investimenti
ING Asset Management B.V.

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 152

ING (L)

PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011



Classi di azioni del comparto ING (L) Invest Utilities

Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto

Data di pagamento

Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.

I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0,05%.

Informazioni supplementari
L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.ingim.com

Classe di Azioni

Commissione di servizio massima
N.d. N.d. N.d. N.d. 0,20% N.d.

Commissione di gestione massima

Commissione di servizio fissa
0,30% 0,30% 0,20% 0,30% N.d. 0,20%

Commissione di sottoscrizione massima
3% 5% 2% 5,5% N.d. 2%

Commissione di conversione massima
3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. 1% N.d. N.d.

P X I A Z S

1,50% 2,00% 0,60% 1,50% N.d. 0,60%

ING INVESTMENT MAN AGEMENT 153

Esso può anche investire. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. Obiettivo e politica d'investimento Il comparto investe essenzialmente (almeno i 2/3 del patrimonio) in un portafoglio diversificato di azioni e/o altri valori mobiliari (warrant su valori mobiliari. a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale. e obbligazioni convertibili) di società costituite.V. il Comparto può far ricorso a strumenti finanziari derivati tra cui. Operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine (opérations à réméré) Il comparto può anche effettuare operazioni di prestito titoli e di pronti contro termine. future e opzioni su indici. nonché la situazione politicoeconomica dei singoli paesi. Il comparto può investire fino al 25% del proprio patrimonio netto in azioni e altri diritti di partecipazione negoziati sui mercati russi: "Russian Trading System Stock Exchange" (RTS Stock Exchange) e "Moscow Interbank Currency Exchange" (MICEX). secondo la definizione della direttiva europea 2003/48/CE del 3 giugno 2003 in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi. future. capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Profilo dell'investitore tipo Rating Eval® (basato su azioni di classe P) Rischio Euro Valuta comparto Basso 0 0 1 1 2 2 3 3 4 4 5 5 Alto 6 6 Orizzonte minimo 5 anni 5 anni Tipologia del portafoglio Investimenti in azioni Valuta di riferimento Euro (EUR) Subgestore degli investimenti ING Asset Management B. l'andamento dei mercati finanziari e dei risultati economici degli emittenti. esso ha incorporato il comparto ING (L) Invest Top 30 World (lanciato in data 22 maggio 2000). I rischi legati all'utilizzo di tali strumenti finanziari derivati per finalità diverse da quelle di copertura sono descritti nel prospetto informativo completo. a titolo meramente esemplificativo. contratti di cambio a termine e opzioni su valute. Qualora il comparto investa in warrant su valori mobiliari. fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. parte III.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  ING (L) Invest World Introduzione Il comparto è stato lanciato in data 20 dicembre 1993 (con incorporazione del comparto Global Equity di ING International SICAV). capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". capitolo II "Rischi collegati all'universo d'investimento: descrizione dettagliata". Sulla performance del comparto può inoltre incidere sensibilmente l'esposizione valutaria. a causa della maggiore volatilità del valore dei warrant. azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. parte III. in quote di OICVM e altri OICR e in depositi. Profilo di rischio del comparto Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli azionari possono incidere svariati fattori tra i quali. Allo scopo di conseguire gli obiettivi d'investimento. Tuttavia. Il rischio associato all'utilizzo di strumenti finanziari derivati è descritto nel prospetto informativo completo. swap di performance. le posizioni in OICVM e OICR non possono superare complessivamente il 10% del patrimonio netto. opzioni e swap su tassi d'interesse. In data 17 aprile 2003. Il comparto si riserva la possibilità di investire fino al 20% del proprio patrimonio netto in titoli soggetti alla Rule 144A. Non sussiste garanzia in merito al recupero dell'importo originariamente investito. in altri valori mobiliari (tra cui warrant su valori mobiliari fino a un massimo del 10% del proprio patrimonio netto). quotate o negoziate in un qualsiasi Paese del mondo. in via accessoria. è da tener presente che il valore patrimoniale netto potrà fluttuare più di quanto avverrebbe nel caso di un investimento nei titoli sottostanti. come descritto nella parte III del prospetto informativo completo. a titolo meramente esemplificativo. a titolo esemplificativo ma non esclusivo: opzioni e future su valori mobiliari o strumenti del mercato monetario. Il rischio di mercato legato ai titoli azionari e/o ai valori mobiliari utilizzati per conseguire gli obiettivi d'investimento è considerato alto. Sui titoli ING INVESTMENT MAN AGEMENT 154 . parte III. nonché la situazione politico-economica dei singoli paesi. in strumenti del mercato monetario. Le azioni di questo comparto non sono suscettibili di dar luogo a "pagamenti di interessi". a loro volta influenzati dalla congiuntura economica mondiale.

N. P X I S V Z 1.ING (L) PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO LUSSEMBURGO – Aprile 2011  Classi di azioni del comparto ING (L) Invest World Informazioni applicabili a ciascuna classe di azioni del comparto Data di pagamento Massimo tre giorni di apertura delle banche dopo il giorno di valutazione pertinente.20% 0.20% N.48% 1. Informazioni supplementari L'elenco delle classi di azioni disponibili nell'ambito del presente comparto è disponibile sul sito www.30% N.d.d. N.80% 0.30% 1. 0. Commissione di conversione massima 3% in Belgio e 1% altrove 3% in Belgio e 1% altrove N.d. Commissione di sottoscrizione massima 3% 5% 2% 2% N.30% 0.d.20% 0.d.48% 0.d. Alle classi di azioni con copertura viene addebitata una commissione di servizio fissa aggiuntiva pari allo 0. N.05%.ingim.com Classe di Azioni Commissione di servizio massima N.d. I costi e le spese connessi con le operazioni valutarie effettuate e i rischi di cambio associati alla classe di azioni con copertura saranno esclusivamente a carico di quest'ultima. N. ING INVESTMENT MAN AGEMENT 155 .d.d. N.d.20% Commissione di gestione massima Commissione di servizio fissa 0.d. N.d.30% 0. N.d. N.

O.ingim. Box 90470 2509 LL L´Aia Paesi Bassi Tel.com .Per ulteriori informazioni rivolgersi a: ING Investment Management P. +31 70 378 1800 e-mail: fundinfo@ingim.com o www.