• • •


• •

• • • •

• • •

• • • • • •

A breve distanza da un lungo filo rettilineo conduttore si trova un ago magnetico libero di ruotare in tutte le direzioni attorno ad un perno centrale. Quando nel filo passa una corrente continua l'ago si dispone: In direzione perpendicolare al filo e alla congiungente il filo col perno Al centro di una bobina circolar di raggio R1 formata da N1 spire sovrapp è posta una seconda bobina, complanare con la prima, formata da N2 spire sovrapp con R2<<R1. il coeff di mutua induzione è M; la seconda bobina è percorsa da corrente l2 = le(-αt). Calcol la f. e. m. indotta nella prima bobina. αMle(-αt) Al centro di una bobin circolar di ragg R1 format da N1 spire sovrappost è posta una second bobina, complanare con la prima, format da N2 spire sovrappost con R2<<R1. Le correnti delle due bobine sono rispettivamente l1 e l2. Gli assi delle 2 forman un angol θ. Qnt vale la coppia agente sulla bobina 2? Τ = μ(π/2)N1N2(R2²/R1)l1l2sinθ Al centro di una bobina circolare di raggio R1 formata da N1 spire sovrapposte è posta una seconda bobina, complanare con la prima, formata da N2 spire sovrapposte con R2<<R1. Le correnti delle due bobine sono rispettivamente l1 e l2,ed i campi generati bobine sono rispettivamente B1 e B2. Definire il coefficiente di mutua induzione M. M= flusso di B1 attraverso la bobina 2 / corrente I1. Al centro di una bobina circolare di raggio R1 formata da N1 spire sovrapposte è posta una spira, complanare con la bobina, di raggio R2<<R1. Le correnti nella bobina e nel la spira sono rispettivamente l1 e l2 e di campi generati sono rispettivamente B1 e B2. Il coefficiente di mutua induzione dei circuiti vale: M = flusso di B1 attraverso la bobina1 / corrente l1 . All’interno di un materiale diamagnetico magnetizzato, il campo magnetico è meno intenso di quello nel vuoto. All’istante t=0 un impulso trasversale che viaggia in una corda con velocità 2 m/s descritto dalla funzione: y(x,t)=2/(x²-4). Stabilire come si scrive l’impulso ad un generico istante t. y(x,t)=2/((x-2t)²-4). Aumentando la tensione applicata dall’esterno ad un conduttore la velocità di scorrimento delle cariche al suo interno: aumenta in modo proporzionale alla tensione . Aumentando la tensione applicata dall'esterno ad un conduttore la velocità di scorrimento delle cariche al suo interno: cresce. Calcolare la velocità di propagazione di un’onda piana in una sbarra di materiale avente modulo elastico di Young E=1.5*10 11 N/m² e densità ρ=4*10 3 kg/m³. 6123 m/s. Calcolare quante antenne devono essere disposte in modo equidistante lungo una retta per ottenere in un dato punto un segnale pari a 1.69*10-2W/m² Che cosa vuol dire solenoidale? Che esistono tubi di flusso lungo i quali il flusso si conserva. Collegando più condensatori in serie la capacità risultante è pari: all’inverso della somma degli inversi delle capacità dei singoli condensatori. Con riferime al circuito della domanda precedent, l' energia termica dissipata come conseguenz della presenza di resistenz elettric nel solenoide, per temp tendent ad infinito:è inferiore all'energia iniziale del condensatore carico (la differenza essendo rappresentata da energia irradiata sotto forma di onde) Con riferimento alla domanda precedente, la onde elettromagnetiche emesse dall’altra antenna emettitrice risultano: polarizzate rettilineamente e con intensità che dipende dalla direzione di emissione. Con un dispositivo di Young si fa uso di luce la cui lunghezza di coerenza è 1 cm. L’ intensità dei fasci in uscita dai due fori è pari a 0.1 W / m ². Lo schermo di osservazione è posto a 2 m dalle sorgenti ; qual è l’ intensità di luce riscontrabile sullo schermo in un punto che dista 20 cm dal centro? : 0 W / m Con un dispositivo di Young si fa uso di luce la cui lunghezza di coerenza è 1 cm. L’ intensità dei fasci in uscita dai due fori è pari a 0.1 W / m ². Lo schermo di osservazione è posto a 2 m dalle sorgenti ; qual è l’ intensità di luce riscontrabile sullo schermo in un punto che dista 20 cm dal centro? : 0 W / m Considerata una carica elettrica puntiforme e una superficie chiusa che la contiene, il flusso del campo attraverso la superficie è massimo quando: il flusso è sempre lo stesso qualunque sia la forma della superficie Considerati due circuiti accoppiati costituiti ciascuno da molte spire, il coefficiente di mutua induzione risulta: proporzionale al prodotto tra i numeri di spire in ciascun circuito Considerati due circuiti accoppiati costituiti rispettivamente da N(1) e N(2) spire, il coefficiente di mutua induzione risulta: proporzionale al prodotto N(1)N(2) Considerato un foro circolare attraverso il quale passa un’onda inizialmente piana, le zone di Fresnel individuabili nel foro:Sono tanto più numerose quanto più il punto dell’asse considerato è lontano dal centro del foro Consideriamo un conduttore carico di forma qualsiasi. La densità superficiale di carica su di esso: è maggiore dove la superficie ha maggior curvatura (spigoli, punte..) Consideriamo un conduttore inserito in un circuito elettrico in regime non stazionario. Isoliamo al suo interno un piccolo volume di materiale conduttore. Il flusso del vettore densità di corrente attraverso la superficie chiusa che delimita il volumetto prescelto è: diverso da zero Data una superficie chiusa come in figura, se il flusso del vettore densità di corrente attraverso di essa è negativo significa che: il condensatore si sta scaricando Date due antenne circolari uguali, il segnale emesso da una e ricevuto dall’altra è massimo quando, a parità di distanza fra le antenne: le antenne stesse sono poste nello stesso piano e in modo da risultare ad assi paralleli Date due antenne circolari uguali, il segnale emesso da una e ricevuto dall’altra è minimo quando, a parità di distanza fra le antenne: le antenne stesse sono poste con il centro dell’una sull’asse dell’altra e una di piatto e l’altra di taglio Dati due circuiti nel vuoto come in figura in quale delle due configurazioni è minimo il coeff. di mutua induzione? In quello di sinistra

A distanza d da una carica puntiforme positiva. l’intensità massima per un intero reticolo con N fenditure vale: N²I Due onde luminose di frequenza differenti: Non interferiscono mai Due circuiti elettrici (C1 e C2) immersi nel vuoto hanno coefficiente di mutua induzione pari a 0. Il filo in alto è in equilibrio sotto l’effetto del suo peso e della interazione magnetica con l’altro filo. 1. chiamando i1 e i2 correnti nei due circuiti. indicato in figura. e. Se i due circuiti vengono trasferiti in un mezzo ferromagnetico di permeabilità elettrica relativa μ = 10 5 il coefficiente di mutua induzione diventa: 10 4 H Due circuiti elettrici (C1 e C2) immersi nel vuoto hanno coefficienti di mutua induzione pari a M e ciascuno ha coefficiente di autoinduzione L. Se all’istante t=1s possono essere rappresentati schematicamente come in figura: stabilire quale delle seguenti affermazioni è valida all’istante t=3s: i due impulsi si sommano dando luogo ad un impulso di ampiezza pari a 4 cm Due sbarrette sottili di materiale isolante lunghe L = 1m e L = 2m sono disposte come in figura.7 g/m Due impulsi viaggiano in versi opposti con velocità v=3cm/s. Il campo elettrico all’interno del primo. Le correnti sono: discordi Due fili rettilinei uguali e paralleli.6m dal punto A Due sorgenti emettono rispettivamente radiazione infrarossa e radiazione ultravioletta. Quando i due circuiti vengono immersi in un mezzo ferromagnetico di permeabilità magnetica μ. il valore del flusso del campo magnetico uscente dalla superficie: è nullo Il campo elettrico della luce che esce dalla lamina della domanda precedente: Forma un angolo di 45˚ rispetto alla direzione dell’asse ottico Il campo elettrico della luce che esce dalla lamina della domanda precedente(Riferito a “una radiazione luminosa polarizzata circolarmente…”): è parallelo all’asse ottico Il campo elettrico generato da un dipolo ρ: è antiparallelo a ρ per i punti del piano equatoriale (piano perpendicolare all’asse del dipolo e che lo taglia a metà) Il campo elettrostatico è: conservativo per il lavoro Il campo magnetico di una carica positiva in moto: È perpendicolare alla congiungente con la carica e alla direzione del suo movimento Il campo magnetico è: a flusso nullo attraverso qualsiasi superficie chiusa Il campo magnetico generato da uno dei fili in corrispondenza dell’altro vale (se h è la distanza tra i fili): μi / 2πh Il coefficiente di mutua induzione fra due circuiti: non dipende dalla corrente nei due circuiti Il coefficiente di riflessione sulla superficie di un materiale trasparente con la luce proveniente dal vuoto e raggi perpendicolari alla superficie: cresce al crescere dell’indice di rifrazione del materiale Il conduttore AB di lunghezza L rappresentato in figura. Qual’è il valore del campo elettrico nel secondo materiale sempre in corrispondenza della superficie di separazione tra i due? 7 V/m Due dielettrici hanno rispettivamente costante dielettrica relativa pari a 1. la massa per unità di lunghezza del filo superiore è: 1. nel vuoto. percorsi da correnti di ugual valore assoluto sono disposti orizzontalmente nello stesso piano verticale (uno sopra l’altro). rappresentato in figura .41 iBr Il fenomeno dei “ battimenti “ corrispondenti a: Ad un particolare fenomeno di sovrapposizione di onde di frequenza leggermente diversa Il filo di una spira percorsa da corrente tende ad essere: teso Il flusso del campo elettrico attraverso una superficie chiusa è: Uguale al valore della carica contenuta nella superficie divisa per la costante ε(0) . distante L/2π dal punto M: μiπ / L(1+π²)0. Il rapporto tra i valori dello spostamento elettrico sui due lati della superficie di separazione dei due materiali è: 1 Due fili rettilinei molto lunghi e paralleli. Quale radiazione ha frequenza maggiore? La radiazione ultravioletta Due sorgenti luminose sono coerenti quando: quando sono monocromatiche e la differenza di fase è costante nel tempo È dato un circuito elettrico percorso da una corrente continua. è percorso da una corrente di intensità i. Il filo in alto è in equilibrio sotto l'effetto del suo peso e della interazione magnetica con l'altro filo.4 e a 1. m. calcolare il campo magnetico nel punto O. distanti 5 cm l’uno dall’altro. in corrispondenza della superficie di separazione dall’altro. percorsi da correnti di ugual valore assoluto sono disposti orizzontalmente nello stesso piano verticale (uno sopra l'altro). la f. nel vuoto.8. Quanto vale la forza per unità di lunghezza che ciascun filo esercita sull’altro? 0. Se il valore assoluto della corrente in ciascun filo è i = 50 A e la distanza tra i fili è d =3 cm.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • Dato un dipolo di momento p. Immaginando una superficie chiusa che comprenda completamente al suo interno il circuito. La distanza tra gli estremi A e B delle due sbarrette è 1m. In quale delle due coppie scoccherà prima la scintilla aumentando progressivamente la tensione? Nella coppia di destra Due dielettrici hanno rispettivamente costante dielettrica relativa pari a 1. stabilire in quale dei seguenti casi il dipolo e' soggetto ad una forza.01 N attrattiva Due fili rettilinei uguali e paralleli.5 Il conduttore di raggio r. indotta nel circuito C2 vale: -Mμ di1/dt – lμdi2/dt Due coppie di elettrodi come in figura sono collegate alla stessa differenza di potenziale. Determinare se esiste una posizione di equilibrio statico sul segmento AB per una generica carica q .6. vale E = 8 V/m. Detto M il punto medio del segmento AB. nel vuoto.1 H .2 e a 1. sono percorsi nello stesso verso da una corrente di 50 A. Calcolare la forza agente sul quarto di circonferenza PQ se il conduttore è immerso in un campo magnetico uniforme B perpendicolare al piano contenente il conduttore. Detta I l’intensità massima della figura di diffrazione prodotta da una singola fenditura rettangolare osservata nel piano focale di una lente. quando ciascuna sbarretta è distribuita uniformemente la carica q = 10-10C. è percorso da una corrente di intensità i. Esiste e si trova a 0.

e doppie di quella che si ha quando ce n’è una sola.1* 10-3m In un materiale birifrangente. Quanto vale il campo elettrico nel materiale? 1. 1. Il conduttore è immerso in un campo magnetico statico. come in figura. il campo elettrico all’interno di un conduttore posto in presenza di una distribuzione di carica a lui esterna: è nullo In figura è rappresentato un raggio di luce (di vario colore) polarizzata rettilineamente col campo elettrico perpendicolare al piano della figura. vale rispettivamente Γ1. Γ3. I(3). Le cariche in moto nel conduttore tendono ad addensarsi: sul lato a In un dato punto si osservano passare 10 creste d’onda ogni 20 secondi. I(2).5 μm .35 m/s In un dispositivo di Young la distanza tra le fenditure è d = 1 mm e queste distano L= 1m dallo schermo S . Se la distanza tra due creste d’onda è 0. una dovuta a luce con lunghezza d’ onda λ =0. y(2). Γ2. È possibile correggere il difetto utilizzando: una lente convergente In un occhio presbite la minima distanza cui si può vedere distintamente un oggetto è 70cm contro i 30cm di un occhio normale.6*10 9 V/m In un occhio presbite la minima distanza cui si può vedere distintamente un oggetto è 70cm contro i 30cm di un occhio normale.9 cm In un reticolo di interferenza il potere risolutore al П˚ ordine ha valore R.6m dallo schermo S. Se la circuitazione del campo magnetico lungo le linee y(1). determinare il valore delle correnti: non ci sono sufficienti elementi per rispondere In quanti punti del piano (x . stabilire se e in quale caso il raggio riflesso subisce un’inversione di fase di x. Quando gli elettroni sono tre: l’energia totale è maggiore del triplo di quella che si ha quando gli elettroni sono due In condizioni statiche. quando le particelle sono due. Luce di lunghezza d’onda λ investe perpendicolarmente un tratto di reticolo di lunghezza L. attraverso un circuito 2: cresce al crescere della corrente nel circuito 1 Il flusso di campo magnetico.1 mm In un dispositivo Young la distanza tra fenditure è d = 4 mm e queste distano L=1. Si osserva una figura di interferenza dovuta a luce con lunghezza d’onda λ=0. Valutare quanto distano fra loro le frange di interferenza del primo ordine delle due figure: 0. y(3). La densità dei portatori di carica disponibili è di 10 28 al m³ e la velocità di scorrimento è 10-3 m/s. 0.7m. nel caso generale: l’onda straordinaria ha il proprio campo elettrico all’interno di un piano formato dalla direzione dell’asse ottico e dalla direzione di propagazione.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • Il flusso del vettore B (campo magnetico) attraverso una superficie chiusa: è sempre nullo Il flusso del vettore di densità di corrente attraverso una superficie chiusa è positivo quando: la corrente che esce dalla superficie è maggiore di quella che entra Il flusso della densità di corrente attraverso una superficie chiusa è negativo quando: la corrente che esce dalla superficie considerata è minore di quella che vi entra Il flusso di campo magnetico. attraverso un circuito 2: cresce al crescere della corrente nel circuito 1 Il lavoro fatto per muovere nel campo un carica puntiforme tra due punti dati A e B: Dipende esclusivamente dalla posizione dei due punti Il momento delle forze agenti sulla spira della domanda precedente: è sempre nullo Il momento meccanico applicato da un campo elettrico esterno su di una molecola non polare vale: 0 Il moto di una carica con velocità costante in una regione in cui sia presente un campo elettrico è possibile: quando avviene lungo una superficie equipotenziale Il potenziale all’interno del conduttore della domanda precedente è: con lo stesso valore in ogni punto Il potenziale della superficie del conduttore della domanda precedente: ha lo stesso valore in tutti i punti Il potere risolutivo di un reticolo aumenta con: il numero di fenditure Il rapporto tra energia e impulso ricevuti da un elettrone investito da un’onda elettromagnetica (nel sistema SI): Cresce al crescere della costante dielettrica del mezzo Il vettore spostamento elettrico a parità di distribuzione di cariche: ha lo stesso valore qualunque sia il materiale in cui ci si trova Immaginiamo di collocare degli elettroni all’interno di una buca di potenziale in modo da rendere minima l’energia totale del sistema.55μm. generato da un circuito 1. Si osservano due figure di interferenza. La luce incede sulla superficie di separazione tra due mezzi trasparenti.4 μm e l’altra a luce con λ = 0. Sotto quale angolo si vede il massimo del П˚? Arsin (λR/L) . 0)? Solo sull’asse x a sinistra dell’origine In un amperometro si fa in modo che in corrispondenza dei fili percorsi dalla corrente il campo magnetico sia: sempre parallelo al piano delle spire In un campo magnetico uniforme un elettrone segue sempre una traiettoria curva. No In un cannocchiale terrestre l’oculare: è una lente divergente In un conduttore circola una corrente elettrica diretta verso l’alto. Quale deve essere la lunghezza focale della lente correttiva? 1. Nel caso B In figura sono rappresentati tre conduttori percorsi rispettivamente dalle correnti I(1). e vede un indice di rifrazione compreso tra nen In un materiale omogeneo la resistività vale 10-3 Ω m. Y) è nullo il campo elettrico creato da due cariche q(1) =… posta nell’origine e q(2)=-3q in P (d. generato da un circuito 1. l’energia totale. Calcolare la posizione γ rispetto al punto O della frangia di interferenza del quinto ordine. Trascurando l’interazione diretta tra gli elettroni. calcolare la velocità dell’onda.

28*10-6Tesla La relazione di Ampere dice che: La circuitazione del campo magnetico statico lungo una linea chiusa è proporzionale alla corrente concatenata con la linea. Applicando una differenza di potenziale di 100 V a un pezzo di silicio lungo 10 cm quanto vale la densità di corrente? 0. 1. Valutare l’ampiezza del campo elettrico alla radiazione solare. Quanto vale la resistività elettrica? 0. Quel è l’espressione del modulo del campo elettrico E in un punto esterno distante r > R dal centro O? E=Q/(4 π Εr2) con Q=p(4/3)π R3 In un sistema di riferimento cartesiano (x. S = area contornata da una spira.4 mA/m² La differenza di potenziale tipica dell’effetto Hall: è proporzionale al prodotto della velocità di scorrimento dei portatori di carica per il campo magnetico in cui essi sono immersi La differenza di potenziale tra le armature del condensatore è funzione: periodica nel tempo con periodo 2πradLC La forma differenziale della legge della circuitazione del campo magnetico B vale: rot B = μJ (V^B = μJ) La formula che da la forza per unità di lunghezza tra due fili rettilinei percorsi da corrente è: -μii / 2πr * u La formula ω/k (velocità di fase di un’onda armonica) coincide con: νλ La forza elettromotrice di un generatore: è indipendente dalla resistenza interna del generatore La forza elettromotrice nella spira della domanda precedente è massima quando: l’asse della spira è ruotato in modo da renderlo parallelo all’asse y La legge di Gauss nel vuoto si può esprimere mediante la formula: VE = ρ/ε(0) La lunghezza d’onda di De Broglie associata ad un oggetto è: Inversamente proporzionale alla quantità di moto dell’oggetto La pressione elettrostatica in un punto di una superficie carica è proporzionale: al quadrato della densità superficiale di carica in quel punto La radiazione solare incidente sulla Terra ha un’intensità di S=1. z) è dato un dipolo elettrico con momento di dipolo di componenti (1. in corrispondenza della superficie terrestre. Calcolare le componenti della forza agente sul dipolo in presenza di un campo elettrico di componenti (0.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • In un sfera di materia isolante con proprietà poco diverse da quelle nel vuoto ha raggio R ed è uniformemente carica con densità di carica volumica p. 2)[Cm]. K costante elastica della molla di richiamo): τ = NBSI La coppia applicata da un campo magnetico B ad un dipolo magnetico m è: τ = m^B La densità di corrente in un pezzo di silicio lungo10cm ai cui capi è applicata una tensione di 10V vale j=10-2 A/m². Considerando i livelli energetici relativi separatamente a ciascuna particella si trova: Che quelli della particella di massa m sono fra loro più lontani di quelli della particella di massa M Irrotazionale vuol dire che: il lavoro fatto dal campo per spostare una carica lungo un qualsiasi percorso chiuso è nullo L’effetto Doppler classico è legato al fatto che quando la sorgente del segnale è in avvicinamento: la distanza tra i suoi fronti d’onda è minore che quando essa è ferma L’effetto Hall è dovuto all’azione: della forza di Lorentz sulle cariche in moto all’interno del conduttore L’effetto Hall è un risultato: della forza magnetica agente sulle cariche in moto all’interno del conduttore L’energia magnetica dell’equipaggio mobile di un amperometro rispetto al campo è immerso è: costantemente uguale a -NSIB L’energia per unità di tempo dissipata all’interno di un conduttore percorso da corrente è: proporzionale al quadrato della densità dei portatori di carica disponibili nel conduttore L’energia termica dissipata come conseguenza della presenza di resistenza elettrica nel solenoide per tempi tendenti ad infinito: coincide con l’energia iniziale del condensatore carico L’energia trasferita ad un elettrone da un’onda elettromagnetica: dipende solo dal campo elettrico L’espressione che fornisce la potenza dissipata per effetto Joule in funzione della tensione applicata ai capi del conduttore e della corrente I è: I²R L’espressione che fornisce la potenza dissipata per effetto Joule per unità di volume. 1. nell’approssimazione di un’onda piana. 0. nell’approssimazione di un onda piana: 3. in corrispondenza della superficie terrestre. in funzione della densità di corrente j e del campo elettrico E è: ρ²j L’impulso trasferito ad un elettrone da un’onda elettromagnetica: Dipende solo dal campo magnetico L’indice di rifrazione di un materiale dielettrico vale: rad ε(r) La capacità di un condensatore: dipende dalla distanza tra le armature La circuitazione del campo magnetico B lungo una linea chiusa vale: μI (se I è la corrente concatenata con la linea) La coppia applicata all’equipaggio mobile di un amperometro al passaggio della corrente I è (N = numero di spire.04 A/m^2 . 987N/C La radiazione solare incidente sulla Terra ha un’intensità efficace (il valore dell’intensità è pari al valore massimo diviso per 2) di S=1. y. Valutare l’ampiezza massima del campo magnetico dovuto alla radiazione solare.3 kW/m² in corrispondenza della superficie terrestre. ma non dipende dalla forma e dalle dimensioni di quest'ultima La relazione tra frequenza e pulsazione di un’onda armonica è: ω=2πν La resistività ρ del silicio vale 2500 Ωm. 0) In un sistema ottico centrato l’immagine è reale quando: i raggi provenienti dalla sorgente passano per l’immagine In un sistema ottico i punti coniugati dei punti all’infinito sono: i fuochi In una buca di potenziale si trovano due particelle fra loro indipendenti. 0)[N/C]: (0. l’una di massa m l’altra di massa M > m.3 kW/m² in corrispondenza della superficie terrestre.

viene staccato dal generatore e isolato in modo da rimanere carico. la corrente nella spira. esse sono rappresentate dalle espressioni:ξ=ξcos(Kxωt). ed avvicinando una bussola. sono allineate e distanti d=2λ l’una dall’altra.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • La suscettività χ di un certo materiale dielettrico vale 0. m. Qual’è il potenziale (rispetto all’infinito) nel centro degli assi? V = 2Q/(4πεa) Nel piano (x. ξ=(ξ/4)cos(kx-ωt+π). b)Per una data frequenza la velocità della luce varia passando da un mezzo ad un altro. sono poste ai vertici di un quadrato di lato a. al passare del tempo: tende ad un valore inversamente proporzionale alla sua resistenza elettrica Nella posizione in cui la forza elettromotrice è massima la corrente nella spira.7*10-12 C7m² La velocità del suono nell’aria è: inversamente proporzionale alla radice quadrata della densità del mezzo La velocità della luce in un dato mezzo è la stessa per tutte le lunghezze d’onda. 0) e (-a. si osserva che: si produce un campo magnetico che fa deviare l’ago della bussola Quando l’angolo di incidenza della luce su di una superficie riflettente è pari all’angolo di Brewster.y) due particelle di carica ciascuna +Q sono poste nei punti (+a. E’ possibile calcolare l’ampiezza dell’onda risultante? Ξ or=0. l’energia immagazzinata nel condensatore: aumenta N sorgenti coerenti ed in fase. E’ possibile che si verifichi il fenomeno dell’interferenza? Si Quattro onde sonore di frequenza ν=400Hz si propagano lungo l’asse x. 13 Le dimensioni della frequenza ν sono: 1/tempo Le linee di forza di un campo vettoriale E(x. si ha un campo elettrico: tangenziale a circonferenze centrate sull’asse del solenoide Per “polarizzazione” elettrica di un materiale si intende: il momento di dipolo indotto per unità di volume Ponendo alcune cariche su un disco sottile non conduttore in rotazione attorno al suo asse centrale.82*10-10 Rad/ sec . 0). se la permeabilità magnetica del mezzo che ci ronda il filo è μ=100: B=2*10-4 T Quanto vale lo spostamento elettrico sulla superficie di una sfera di raggio 10 cm. 0). Se in questa situazione le armature vengono allontanate leggermente.85*10-12 C/m² La suscettività χ di un certo materiale dielettrico vale 0.4. e. z). Una carica Q è posta nel centro del quadrato. con ξ=10-10m. con ξ=10-10m. A)falso b)vero La velocità della luce nel vuoto è data da :1/rad εμ La velocità di gruppo di un’onda non monocromatica si può scrivere: v=-λ²dν/dλ La velocità di propagazione di un’onda trasversale in una corda: è proporzionale alla radice quadrata della tensione della corda Le antenne hanno la stessa potenza emettono segnali in fase alla stessa frequenza. al passare del tempo: tende ad un valore costante diverso da zero Nella regione interna al solenoide.2. qualunque sia il suo segno ed il suo valore Quattro onde sonore di frequenza ν=400Hz si propagano lungo l’asse x. La polarizzazione del materiale vale: 8. ξ=(ξ/4)cos(kx-ωt+π). Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Q è in equilibrio. ξ=(ξ/3)cos(kx-ωt+π/2). L’intensità che si misurerebbe in presenza di una sola antenna sarebbe pari a 10-4 W/m² . illuminate da un onda piana di lunghezza d’onda λ. recante carica π*10-5 C? 0. y. (indicando con ds lo spostamento infinitesimo lungo le linee stesse): sono tangenti alla direzione del campo e obbediscono alla condizione E …ds = 0 (…=prodotto esterno) L'energia elettrica immagazzinata nel condensatore carico (in serie ad una induttanza dotata di resistenza non trascurabile) a tempi tendenti ad infinito: in parte si è dissipata come calore per effetto Joule e in parte è stata irradiata sotto forma di onde L'energia elettrica immagazzinata nel solenoide (dotato di resistenza non nulla e posto in serie ad un condesatore inizialmente carico) per tempi tendenti ad infinito: tende a zero L'energia per unità di tempo dissipata all'interno di un conduttore percorso da corrente è: proporzionale al quadrato della velocità di scorrimento delle cariche nel conduttore L'espressione che fornisce la potenza dissipata per effetto Joule in funzione della tensione applicata ai capi del conduttore e della corrente I è: VI Lo stesso condensatore del caso precedente. è massima. Il materiale è immerso in un campo elettrico esterno E = 6V/m. uguali a q e positive. la polarizzazione causata da un campo elettrico esterno è dovuta essenzialmente: alla deformazione della molecola indotta dall’interazione tra campo esterno e cariche della molecola stessa Nel piano (x. In quale direzione si trova il massimo di ordine m=1? Θ=30 Nel caso di molecole non polari. 0) e (-a. dopo essere stato caricato. h)? V = 2Q/[4π ε(h²+a²) ½] Nell’esempio della domanda precedente. La polarizzazione del materiale vale: 17. esse sono rappresentate dalle espressioni:ξ=ξcos(Kxωt). quale delle seguenti affermazioni è esatta? Non si ha luce riflessa se l’onda è polarizzata nel piano di incidenza Quando un conduttore viene collegato a terra: la carica fluisce in modo che il conduttore risulti allo stesso potenziale di terra Quanto vale il campo magnetico generato da un filo rettilineo percorso dalla corrente A ad una distanza r=10 cm dal filo.y) due particelle di carica ciascuna +Q sono poste nei punti (+a. nella posizione in cui la f. Il materiale è immerso in un campo elettrico esterno E = 7V/m.25*10-4 C7m² Quattro cariche puntiformi. Qual’è il potenziale (rispetto all’infinito) nel punto P di coordinate (0. supposto a sezione circolare. ξ=(ξ/3)cos(kx-ωt+π/2).

Quanto vale la velocità di scorrimento dei portatori di carica? 1 m/s Se la densità dei portatori di carica in un blocco di silicio lungo 0.5 la sua frequenza diventa: rimane invariata Se la carica presente sulle armature di un condensatore si dimezza. l’energia accumulata in esso: si riduce a ¼ Se la densità dei portatori di carica in un blocco di silicio lungo 0. Calcolare la forza a cui è soggetto il conduttore: 2IBR Si consideri un conduttore cilindrico molto lungo. Calcolare l’andamento del campo magnetico B in un punto r>a esterno al conduttore: B = μJa²/(2r) Si consideri un conduttore cilindrico molto lungo. Quanto vale la velocità di scorrimento dei portatori di carica? 0. immerso in un campo magnetico B perpendicolare al piano che contiene il conduttore e uscente.3. percorso da corrente di densità J. la differenza di potenziale tra le armature del condensatore sarebbe: una funzione periodica del tempo Se nella stessa regione di spazio della domanda precedente viene acceso un campo elettrico parallelo a B uniforme e costante nel tempo: il modulo della velocità varia Se un’onda di intensità S incide normalmente su una superficie e viene perfettamente riflessa. mentre il numero totale di spire rimane costante. la velocità di gruppo della risultante vale: 0 Su di una superficie carica agisce una pressione elettrostatica: dovuta alla repulsione reciproca tra le cariche sulla superficie Su un reticolo costituito da N=1000 fenditure distanti d=5μm una dall’altra. Quanto vale la velocità di scorrimento dei portatori di carica? 3 m/s Se la differenza di potenziale ai capi di un condensatore raddoppia. di raggio a. la capacità del condensatore e il campo elettrico al suo interno diventano: C = Cε.5 m/s Se la densità dei portatori di carica in un blocco di silicio lungo 0.1 m vale n=10 19…la tensione applicata ai suoi capi 80V e la sua conducibilità elettrica 10-3 (Ωm)-1.1 m vale n=10 19…la tensione applicata ai suoi capi 160V e la sua conducibilità elettrica 10-3 (Ωm)-1. la pressione di radiazione p esercitata interfaccia vale: p=8*10 –8 N/m² Se l’intensità di corrente che percorre un solenoide rettilineo e la sua lunghezza raddoppiano. y) si annulla il potenziale (escludendo i punti all’infinito)? Nei punti che soddisfano l’equazione 8x²+8y²+2dx-d²=0 Si sovrappongono due onde piane monocromatiche descritte dalle equazioni ξ=4sin(3x-2t) e ξ=4sin(3x+2t). la pressione di radiazione che si esercita sulla superficie è: 2S/c Se uno dei due cubetti viene voltato facendolo ruotare di mezzo giro attorno alla verticale: I due cubetti continuano a respingersi Se vi fosse una sola fenditura di larghezza a=1μm. detta c la velocità dell’onda. La forza è nulla Si consideri un conduttore a forma di semicirconferenza di raggio R percorso dalla corrente I in verso antiorario. y) due cariche q(1) = q posta nell’origine e q(2) = -3q in P. Calcolare l’andamento del campo magnetico B in un punto interno al conduttore. percorso da corrente di densità J. y. distante r<a dal suo asse: B = μJr/2 Si consideri un conduttore cilindrico molto lungo. la quantità di energia che esso riesce ad accumulare: si quadruplica Se la lastra viene rivestita con uno strato metallico tale da renderla perfettamente riflettente il valore della pressione di radiazione subita rispetto alla lastra nuda: aumenta Se la resistenza elettrica nel circuito fosse trascurabile.2. y=sin(3x+2t). il modulo dell'induzione del campo magnetico in un punto vicino all’asse del solenoide: resta invariato Se l’onda incidente sul reticolo è costituita da più lunghezze d’onda (cioè non è monocromatica): l’efficienza di separazione aumenta all’aumentare dell’ordine del massimo Se l’onda passa in un mezzo dielettrico trasparente di indice di rifrazione n=1. Il campo magnetico B calcolato all’interno del conduttore si raccorda sulla parete del conduttore con il campo esterno al conduttore stesso? Si raccorda e vale B =μJa/2 Si considerino le onde 1. Calcolare la forza a cui è soggetto il conduttore. E = E/ε Se l’asse della spira giace nel piano x. y=2sin(-3x+4t).• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • Sapendo che il valor massimo del modulo del vettore di Poynting vale 10 W/m² l’ampiezza del vettore campo magnetico dell’onda vale: 2*10 –7T Se i due circuiti sono immersi in un mezzo di permeabilità magnetica relativa μ = … il coefficiente di mutua induzione M rispetto a quello nel vuoto M(0): diventa M = 1000M(0) Se in un condensatore isolato elettricamente di capacità C e campo elettrico al suo interno E viene inserito un dielettrico di costante dielettrica relativa ε.1 m vale n=10 19…la tensione applicata ai suoi capi 320V e la sua conducibilità elettrica 10-3 (Ωm)-1. percorso da corrente di densità J. Uguagliando i campi di q(1) e q(2) in un punto dell’asse x si ottiene un’equazione con soluzioni x(1) = -((1+rad3)/2)d. immerso in un campo magnetico B perpendicolare al… che contiene il conduttore e uscente. costante sulla sua sezione. l’angolo minimo θ che permette due figure di diffrazione secondo il criterio di Rayleigh sarebbe: 30˚ Si consideri un conduttore a forma di circonferenza di raggio R percorso dalla corrente I in verso orario. Se le lunghezze sono espresse in metri e i tempi in secondi.1 m vale n=10 19…la tensione applicata ai suoi capi 480V e la sua conducibilità elettrica 10-3 (Ωm)-1. y) due cariche q(1) = q posta nell’origine e q(2) =-3q in P. x(2) = -((1-rad3)/2)d: è accettabile x(1) Si hanno nel piano (x. In quanti punti del piano (x. costante sulla sua sezione. y=2sin(3x-2t). quali di dette onde sovrapponendosi daranno luogo ad un’onda stazionaria? Sin(3x-2t) e sin(3x+2t) Si hanno nel piano (x. Quanto vale la velocità di scorrimento dei portatori di carica? 2 m/s Se la densità dei portatori di carica in un blocco di silicio lungo 0. di raggio a. Le frange . il momento meccanico delle forze agenti sulla spira è massimo quando l’asse della spira è diretto: obliquamente rispetto ai due assi Se l’incidenza è normale alla superficie del blocco di vetro e l’interfaccia vuoto/vetro della intensità totale incidente pari a I=30 mW/cm². incidono due onde piane di lunghezza d’onda λ=500 nm. costante sulla sua sezione. una perpendicolare al piano contenente il reticolo e l’altra inclinata di un angolo θ rispetto alla normale. di raggio a.4 descritte dalle seguenti funzioni: y=sin(3x-2t).

la corrente nel circuito 2 dipende: dal coefficiente di mutua induzione dei due circuiti e da quello di autoinduzione del circuito2 Tre condensatori di uguale capacità C vengono collegati in modo che due di essi risultano in serie fra loro e la serie è a sua volta in parallelo col terzo condensatore. e la attraversa. d) lungo un arco di circonferenza.85*10-10F. Qual è la traiettoria descritta? Circonferenza Un elettrone è inviato in una zona in cui è presente un campo magnetico B. Calcolare la densità di carica spaziale ρ. Stabilire quanto vale l’angolo α con cui emerge il fascio: 35˚ . y). La capacità totale equivalente del sistema è: 3/2C Un anatroccolo nuota sulla superficie dell’acqua alla velocità di 1 m/s e lascia dietro di se una scia secondo lo schema della figura. b sono due costanti). y) parallelo e concorde all’asse x. L’angolo minimo θ che permette di risolvere le due figure di interferenza secondo il criterio di Rayleigh: 1*10-4 rad Supponendo che nel circuito 1 ci siano dei generatori di f.6*10… : 14. Quanto è grande la velocità delle onde superficiali? 0. b sono due costanti). 0) a B (0. Calcolare la funzione potenziale V (x. Calcolare il lavoro del campo elettrico del dipolo per spostare una carica q da A (…) a B (0. Vb = 0 Un dipolo elettrico ρ di dimensioni trascurabili è collocato nell’origine di un sistema cartesiano (x. 0) = V = 0 : V-V = a²x+by Un campo elettrico ha l’espressione vettoriale E = -2axi-bj (a.42*10-4J Un conduttore sferico di raggio R è caricato uniformemente con carica +Q. Ρ = -2aε Un campo elettrico ha l’espressione vettoriale E = -2axi-bj (a. La sua capacità C e l’energia immagazzinata W valgono rispettivamente: C = 8. indicati in figura. Supponendo che la resistenza elettrica del circuito valga R. Raggi luminosi di diversa lunghezza d’onda fuoriescono sotto angoli differenti. L ed R Un condensatore piano viene collegato ad un generatore di forza elettromotrice continua in modo da caricarsi. Quanto vale la velocità angolare ω con cui si muove? Ω = -(qB) / m Un elettrone è inviato in una zona in cui è presente un campo magnetico di induzione B con velocità v perpendicolare al campo stesso. y) parallelo e concorde all’asse x. W = 4. La corrente elettrica nel circuito per tempi tendenti ad infinito tende a: zero Un condensatore di capacità C caricato alla tensione v viene scaricato su un campo coassiale di resistenza elettrica R e induttanza L contenente il vuoto tra conduttore interno e guaina conduttrice esterna. e. m. è più opportuno rilevare? Il raggio 2 Un fascio di luce monocromatica incide su una lastra (di indice di diffrazione n=1. La corrente nel circuito vale I (t). Quanto vale il raggio della circonferenza descritta? R = (mv) / (qB) Un fascio di luce bianca incide su un prisma di quarzo. Quanto vale il modulo del campo elettrico E all’interno del conduttore (r<R)? E’ nullo Un conduttore sferico di raggio R e centro O è caricato uniformemente con carica … Trovare la differenza di potenziale ΔV = V-V: ΔV = 0 Un dipolo elettrico di dimensioni trascurabili è collocato nell’origine di un sistema cartesiano (x. Calcolare il modulo di E: E = (4a²x²+b²)½ Un circuito è alimentato da un alternatore di forza motrice Vsin(wt). Se. Dare l’espressione del potenziale V (rispetto) in un punto distante r>R dal centro O: V = Q/(4πεr) Un conduttore sferico di raggio R è caricato uniformemente con carica +Q. che producono una corrente I(t) mentre nel circuito 2 non ci sono generatori interni di f. Quanto è grande la coppia meccanica che mantiene in rotazione il rotore dell’alternatore? t= VI sen(wt) sen(wt +π/4)/w Un circuito è alimentato da una forza elettromotrice V(t). distanti d = 1 è caricato alla differenza di potenziale V = 1000V.5) con un angolo di 35˚ rispetto alla normale. la distanza tra le armature viene leggermente aumentata l’energia immagazzinata nel condensatore: diminuisce Un condensatore vuoto a facce piane e parallele di area S = 1000 cm². ponendo V (0. Calcolate il potenziale in A (d. Il lavoro del campo elettrico del dipolo per spostare una carica q da A (d.5m/s Un campo elettrico ha l’espressione vettoriale E = -2axi-bj (a. La corrente nel circuito vale Isin(wt+π/4). ∞) = 0]: Va = P/(4πεd²). b sono due costanti).• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • di interferenza si osservano nel piano focale di una lente posta dopo il reticolo. q = 1. m. Quanto è grande la coppia meccanica che mantiene in rotazione il rotore dell’alternatore che alimenta il sistema? Τ = V(t)/(t)/ω (ω è la velocità angolare dell’equipaggio mobile) Un condensatore carico è connesso in serie ad un solenoide di resistenza elettrica non trascurabile. mantenendo il collegamento. d = 10-9m. y) parallelo e concorde all’asse x. d) [V(∞. la corrente in funzione del tempo ha andamento: oscillatorio smorzato o esponenziale decrescente in dipendenza dei parametri C. se p = 10-5 Cm. d) lungo un arco di circonferenza corrispondente all’espressione: L = q(Va-Vb) Un dipolo elettrico P di dimensioni trascurabili è collocato nell’origine di un sistema cartesiano (x. e.4*10 3 J Un elettrone è inviato in una zona in cui è presente un campo magnetico di induzione B con velocità v perpendicolare al campo stesso. L’energia dissipata nel circuito per tempi tendenti ad infinito vale: CV²/2 Un condensatore di capacità C si scarica su un solenoide rettilineo con coefficiente di autoinduzione L. con velocità v perpendicolare al campo stesso. Volendo ottenere luce di lunghezza d’onda minore quale tra i due raggi. Qual è l’espressione del modulo del campo elettrico E in un punto distante r>R dal centro O? E = Q/(4πεr²) Un conduttore sferico di raggio R è caricato uniformemente con carica +Q. 0) e in B (0.

Posto che il potere risolutore al terzo ordine risulti insoddisfacente è possibile migliorarlo senza cambiare il reticolo? Si aumentando il diametro del fascio luminoso che incide sul reticolo Un solenoide molto lungo di raggio R.5˚ Un raggio di luce polarizzato ortogonalmente al piano di incidenza. quant’è la densità che lo attraversa?5 A/m² Un filo conduttore lungo 20 cm ha una sezione di 1mm^2 ed è fatto di un materiale di resistività 10^8 Wxm. Quanto vale la velocità di scorrimento? 10 –5 m/s Un filo percorso dalla corrente I fa da asse ad una superficie cilindrica di raggio r e altezza h.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • Un fascio luminoso di luce non polarizzata incide su una lastra di vetro di indice di rifrazione n=1. Quale delle seguenti radiazioni luminose non dà luogo a frange di diffrazione: blu. La densità dei portatori di carica disponibili è di 10 28 al m³. con lunghezza d’onda λ=600 nm e intensità I=30 W/cm². avente n spire per unità di lunghezza. La densità dei portatori di carica disponibili è di 10 29 al m³. Utilizzando una lente convergente di lunghezza focale in aria f=10cm si ottiene un immagine reale:Quale è la sua larghezza? 1.48.75 * 10 15 Hz (gli altri decimali non sono significativi).06T? non si può determinare sulla base dei dati del problema Un materiale magnetizzato: Si comporta come una calamita Un materiale paramagnetico presenta una magnetizzazione di 70A/m quando è immerso in un campo magnetico esterno di 0. su di essi si esercita una azione meccanica tendente: A farli ruotare in modo da disporsi con le correnti parallele e concordi Un fotone corrisponde alla frequenza ν = 0. è percorso da una corrente i = a t²-bt. Calcolare il modulo del campo elettrico in un punto esterno al solenoide e distante r dall’asse. rosso. Alla fine dell’operazione la pressione del gas all’interno del palloncino: è minore di quella iniziale Un parallelepipedo di vetro reca su un lato un incavo sferico. Quanto vale la velocità di scorrimento? 10 –4 m/s Un filo omogeneo con una sezione di 10 mm² ha una resistenza elettrica di 1Ω. incide con angolo di incidenza q su una lastra di vetro.732.48. Quanto vale il rapporto tra le loro velocità lineari? 0. Quanto vale la magnetizzazione se il campo magnetico esterno vale 0. Quanto vale la magnetizzazione se il campo magnetico esterno vale 0. L’angolo di incidenza vale: 60˚ Un fascio luminoso di luce non polarizzata.16A. quanto vale la densità di corrente che lo attraversa? 3. Sul piano vengono poggiati due cubetti di materiale. il raggio riflesso: è totalmente polarizzato se θ=60˚ Un raggio di luce non polarizzata incide con angolo di incidenza e su una lastra di materiale con indice di rifrazione n=1. incide su un blocco di vetro di indice di rifrazione n=1. l'uno paramagnetico. quali delle seguenti affermazioni è esatta? Il raggio trasmesso è polarizzato nello stesso piano Un reticolo di diffrazione è caratterizzato da fenditure di larghezza b=5000Å. v=2. con velocità non relativistica. incide con un angolo di incidenza q su una lastra di vetro. La lunghezza d’onda e la velocità del fascio rifratto valgono: λ=405nm. Quando entrambi i fili sono percorsi da corrente e mentre essi sono ancora perpendicolari. All'interno del campo si trova un ripiano orizzontale praticamente privo di attrito. Quest’ultimo costituisce: un diottro divergente Un protone di massa m e carica +e ed una particella di massa 4m e carica +2 e si muovono in un campo magnetico uniforme su circonferenze di uguale raggio. nel vuoto. E = R²μn(2at-b)/(2r) . con un angolo di incidenza pari all’angolo di Brewster θ: θ=56˚ e il raggio riflesso è completamente polarizzato Un fascio luminoso di luce.6A. Sapendo che al suo interno si dissipano 250W. Se il raggio incidente non è polarizzato.005T? 35 A/m Un oggetto lontano è visto ad occhio nudo sotto un angolo di 1˚ . Quanto vale il flusso del campo magnetico uscente dal cilindro? 0 Un filo verticale è posto a breve distanza da un filo orizzontale. Il rosso Un reticolo di diffrazione reca 30000 tratti su un’estensione di 5 cm Lo si utilizza per analizzare un fascio di luce la cui sezione trasversale ha un diametro di 1 mm.16A/m^2 Un filo omogeneo con una sezione di 1 mm² porta una corrente di 1.567. con un angolo di incidenza pari al Brewster θ: θ=56˚ e il raggio riflesso è completamente polarizzato Un fascio luminoso di luce non polarizzata. I due cubetti: si respingono Un materiale ferromagnetico presenta una magnetizzazione di 30A/m quando è immerso in un campo magnetico esterno di 0. l'altro diamagnetico.7mm Un palloncino elastico ha la superficie esterna metallizzata e contiene un certo quantitativo di gas all’equilibrio.5 Un raggio di luce incide con angolo di incidenza q su una lastra di vetro con indice di rifrazione 1. La densità dei portatori di carica disponibili è di 10 28 al m³ e la velocità di scorrimento è di 2*10 –3 m/s. Quanto vale la tensione applicata al filo? 200V Un filo omogeneo con una sezione di 10 mm² porta una corrente di 0. Qual è la minima indeterminazione con cui è possibile individuare la sua posizione sull’ asse lungo il quale si muove? 3*10-5m Un grande elettromagnete consente di creare un campo magnetico orizzontale uniforme.03 T .48. con lunghezza d’onda nel vuoto λ=600 nm su un blocco di vetro di indice di rifrazione n=1.73 con un angolo di incidenza θ (rispetto alla normale alla superficie) e la luce riflessa risulta completamente polarizzata. verde. con lunghezza d’onda λ=600 nm incide su un blocco di vetro di indice di rifrazione n=1. Il raggio riflesso: è totalmente polarizzato se θ=57.03*10 8 m/s Un filo conduttore lungo 10 cm ha una sezione di 1 mm² ed è fatto di un materiale di conducibilità σ=10-8 Ω-1 m-1.01 T . quale delle seguenti affermazioni è esatta? Il valore dell’intensità del raggio trasmesso potrebbe risultare nulla al variare di θ Un raggio di luce polarizzato ortogonalmente al piano di incidenza. Sapendo che al suo interno si dissipano 200W. nel vuoto. Sulla superficie esterna del palloncino viene depositata una carica elettrica Q.

La sua lunghezza d’onda λ e la sua velocità di propagazione ν valgono: λ=1200m. stabilire quale delle figure sotto riportate potrebbe schematizzare la situazione descritta: (a) Un’onda elettromagnetica piana di frequenza ν = 7.12*10 8m/s Un’onda elettromagnetica si propaga in una sostanza anisotropa. La corrente nell’utilizzatore vale 0. Si determini la direzione del vettore di Poynting. Quanto vale la forza elettromotrice del generatore? 11V Un utilizzatore ha una resistenza di 100Ω ed è alimentato da un generatore di resistenza interna pari a 1Ω. Θ=arcsin (λ/(4d)) L=2Dθ Un’onda elettromagnetica piana è caratterizzata da un campo elettrica ed n campo magnetico dati dalle seguenti espressioni: E=E sin(kx-ωt)j. Il primo zero di intensità si osserva sotto un angolo Δθ.6˚ Un’onda piana non polarizzata incide su un prisma di Nicol. in un punto P esterno al solenoide e distante r da posto un elettrone. Quanto vale la forza elettromotrice del generatore? 255V Un’antenna a dipolo elettrico è posta verticalmente nel vuoto. Quanto vale la forza elettromotrice del generatore? 1005V Un utilizzatore ha una resistenza di 500Ω ed è alimentato da un generatore di resistenza interna pari a 10Ω.71 * 10 15 Un’onda elettromagnetica piana di frequenza ν=10 7 Hz si propaga nel vuot. Una seconda onda piana con la stessa lunghezza d’onda è fatta incidere sulla fenditura con un’inclinazione θ rispetto alla normale al piano che la contiene. Quale delle seguenti affermazioni è esatta? L’onda si separa in due onde con stato di polarizzazione perpendicolare l’una rispetto all’altra anche se l’onda non è polarizzata inizialmente Un’onda elettromagnetica. è costituita da un campo magnetico B=kBsin(2π(x-x)/λ-ωt). La corrente nell’utilizzatore vale 0. di indice di rifrazione rispettivamente n=1. avente n spire per unità di lunghezza. Δθ=3. E = μn(2at-b)/2 Un solenoide molto lungo di raggio R.5 * 10 14 Hz . L’onda uscente è: polarizzata linearmente . distante r <R dall’asse.5 A. Quanto vale la velocità di propagazione dell’onda? 2. La figura d’interferenza viene raccolta su un secondo schermo posto a distanza D>>d dal primo. Determinare il valore della fase iniziale affinché la fem indotta nel circuito quadrato (di lato pari a λ/2) rappresentato in figura sia : qualunque Un’onda monocromatica piana con lunghezza d’onda λ =600 nm incide perpendicolarmente su un reticolo di diffrazione costituito da N=5000 fenditure distanti tra loro d=3.62 ed n=1. L’onda elettromagnetica emessa è: polarizzata in un piano verticale Un’onda armonica si trasmette attraverso l’interfaccia tra i mezzi 1 e 2.5*10 8m/s. Una seconda onda piana con la stessa lunghezza d’onda è fatto incidere sulla fenditura un’inclinazione θ rispetto alla normale al piano che la contiene. F = eE =eR²μn(2at-b)/(2r) Un telescopio ottico a riflessine ha un diametro pari a 4 m. B=B sin(kx-ωt)k.6μm. avente n spire per unità di lunghezza. l’angolo minimo di risoluzione secondo il criterio di Rayleigh: Rimane invariato Un’onda piana con lunghezza d’onda λ=500 nm incide perpendicolarmente su una fenditura rettangolare.3*10-5 rad. La larghezza della fenditura vale: a=3μm Un’onda piana con lunghezza d’onda λ=500 nm incide perpendicolarmente su una rettangolare. determinare l’ampiezza del campo elettrico: 9 V/m Un’onda elettromagnetica piana sinusoidale si propaga in un mezzo avente la stessa permeabilità magnetica del vuoto e costante dielettrica relativa ε=2.78. Lo zero di diffrazione del terzo ordine si osserva sotto una angolo θ (zero)=30˚ . La corrente nell’utilizzatore vale 0. Sapendo che la componente del campo magnetico ha ampiezza B=6*10 –8 Wb/m². stabilire qual è l’angolo minimo risolvibile per una lunghezza d’onda pari a 750nm da tale telescopio: 2. Quanto vale la forza elettromotrice del generatore? 102V Un utilizzatore ha una resistenza di 1000Ω ed è alimentato da un generatore di resistenza interna pari a 100Ω. che si propaga nella direzione x. Calcolare il modulo della forza F a cui è soggetto l’elettrone a un generico t. La corrente nell’utilizzatore vale 10 A. La sua lunghezza d’onda vale: 1m Un’onda elettromagnetica piana di lunghezza d’onda λ incide ortogonalmente su di uno schermo con quattro fenditure poste a distanza d l’una dall’altra. dove j e k rappresentano i versori degli assi coordinati y e z. è percorso da una corrente i = a t²-bt.1 A. θ=30 Un’onda piana con lunghezza d’onda λ incide perpendicolarmente su una fenditura rettangolare.5 A. Il minimo valore di θ che permette di risolvere i massimi di ordine zero di diffrazione delle due onde. Calcolare il modulo del campo elettrico in un punto P esterno al solenoide. La lunghezza d’onda vale: 30m Un’onda elettromagnetica piana di frequenza ν=3*10 8 Hz Si propaga nel vuoto. La tensione ai capi dell’utilizzatore vale 10 V. La sua lunghezza d’onda e la sua velocità sono rispettivamente: λ=400m v=3*10 8m/s Un’onda elettromagnetica piana sinusoidale polarizzata linearmente si propaga nel verso positivo dell’asse x con velocità v=1. è percorso da una corrente i = a t²-bt. Lo zero di diffrazione del terzo ordine si osserva sotto un angolo θ(zero)=30. ν=3*10 8m/s Un’onda elettromagnetica piana polarizzata si propaga nel vuoto e ha una frequenza di 750 Hz. Asse x concordemente con l’asse Un’onda elettromagnetica piana è polarizzata linearmente quando: il vettore campo elettrico vibra sempre in uno stesso piano Un’onda elettromagnetica piana polarizzata si propaga nel vuoto con frequenza ν=250kHz. Variando la lunghezza d’onda λ di entrambe le onde. secondo il criterio di Rayleigh: θ=9. si propaga nel vuoto lungo l’ asse x . La frequenza angolare ω è: 4. Calcolare l’angolo θ sotto il quale cade il primo minimo e la larghezza L del massimo centrale che si vede sul secondo schermo.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • Un solenoide molto lungo di raggio R.28* 10-7 rad Un utilizzatore ha una resistenza di 1000Ω ed è alimentato da un generatore di resistenza interna pari a 20Ω. il massimo principale del terzo ordine sotto un angolo θ. Quanto vale la forza elettromotrice del generatore? 1010V Un utilizzatore ha una resistenza di 2000Ω ed è alimentato da un generatore di resistenza interna pari a 10Ω.

R = (mv) / (qB) Una particella di carica q e massa m è inviata con velocità di componenti cartesiane (0.2 spessa 1 mm è immersa in un campo elettrico esterno E = 3 V/m perpendicolare alla facce. in assenza di campo esterno. La forza elettromotrice nella spira è nulla quando? L’asse della spira è parallelo all’asse z Una spira di materiale isolante con proprietà poco diverse da quelle del vuoto ha raggio R e centro O ed è uniformemente carica. Quali sono le frequenze su cui possono ottenersi onde stazionarie? : v =2L / na (n intero qualsiasi diverso da 0) Una lamina di materiale dielettrico di costante dielettrica relativa 1. Calcolare sotto quale angolo appare l’immagine centrale della figura di diffrazione prodotta da tale sorgente: 8. in funzione di v e v: P = (2πR) v (3) / v(1) Una particella di carica q e massa m è inviata con velocità di componenti cartesiane (0.42*10-16 Cxm Una lente convergente è fatta di materiale avente indice di rifrazione n = 1. Quanto vale la differenza di potenziale ΔV = V-V all’interno della sfera (r<R)? ΔV = (ρr²) / (6ε) -Q/ (4πεR) Una spira di materiale isolante con proprietà poco diverse da quelle del vuoto ha raggio R ed è uniformemente carica. la corrente indotta nella spira: cambia verso quando il centro della spira giace in un punto compreso fra gli estremi della calamita Una spira circolare che ruota attorno ad un suo diametro mentre è immersa nel campo magnetico terrestre è percorsa da una corrente indotta quando: il diametro attorno a cui avviene il moto è orientato nella direzione Est-Ovest Una spira circolare di raggio a è percorsa dalla corrente I. con densità di carica volumica ρ. L’immagine è: reale capovolta Una sorgente emette luce di tre lunghezza d’ onda diverse: λ = 450 nm (blu) λ = 500 nm (verde) e λ = 650 nm (rosso) e di quale intensità .2 * 10-30 cxm Una particella di carica q e massa m è inviata con velocità di componenti cartesiane (0. con r(0)>r. 0) e (-a. L’energia del livello fondamentale è pari a 1 eV. relativa a tale sorgente si presenta secondo quale dei seguenti schemi ?: A = blu Una sottile calamita cilindrica ed una spira circolare hanno assi coincidenti. tra il primo fuoco e il primo piano principale. 0.27 ed n = 1. B). attraverso un diaframma circolare di diametro D=40cm. Il campo magnetico B al centro della spira vale in modulo: B = μI / (2 a) Una spira conduttrice circolare di raggio r è immersa nel campo magnetico creato da un filo rettilineo infinitamente lungo. Quando essa è percorsa dalla corrente di 0. Quanto vale il momento di dipolo elettrico della lastra? 4. v) in una zona in cui è presente un campo magnetico uniforme B. con densità di carica volumica ρ. con numero di fenditure N = 2000 e distanza tra le fenditure d=2 μm. di componenti cartesiane (0.7˚ Una sorgente è posta . B).5 A all’interno c’è una densità di energia pari a 10 J/m³.2*10-30 Cxm. 0. di componenti cartesiane (0. posto a distanza L dall’ingresso O della particella. percorso da una corrente l che cresce linearmente tempo. tra il primo fuoco e il punto dell’infinito. ortogonalmente all’asse ottico di un sistema ottico centrato. La polarizzazione vale 0… C/m². La figura prodotta da un reticolo di diffrazione. Quale delle seguenti affermazioni è esatta?: La distanza focale è massima per il fluido di indice di rifrazione n3 Una lente divergente: Produce immagini reali di oggetti virtuali e immagini virtuali di oggetti reali Una molecola d’acqua ha un momento di dipolo proprio pari a 6.5 ed è immersa successivamente in fluidi aventi rispettivamente indici di rifrazione n = 1 n = 1. v) in una zona in cui è presente un campo magnetico uniforme B. quanto vale la densità di carica di polarizzazione sulle facce? 0. La luce che esce dall’altra parte: è polarizzata rettilineamente Una sorgente di ultrasuoni emette segnali di lunghezza d’onda pari 50mm. 0. Quanto vale l’induttanza della bobina? 7. se la calamita trasla con moto uniforme lungo l’asse attraversando la spira. di componenti cartesiane (0.5*10-3 H Una carica in movimento produce un campo magnetico. ortogonalmente all’asse ottico di un sistema ottico centrato. L’immagine è: virtuale diritta Una sorgente è posta.1 C/m² Una lampada da 50W illumina un quadro alla distanza di due metri. v) in una zona in cui è presente un campo magnetico uniforme B. Le onde che si propagano lungo di essa hanno una velocità variabile con la frequenza secondo la legge ν=av² . Qual è la velocità con cui –q giunge nel centro degli assi 0? V = [[(qQ)/(πεm)][1/a-1/(h²+a²)½]]½ Una particella quantistica è intrappolata in una buca di potenziale a pareti infinitamente alte. calcolare il passo P dell’elica descritta dalla particella. il centro della spira è nel punto (x. 0). Calcolare il valore di B affinchè la particella compia un numero intero N di passi per colpire uno schermo. 0). Qual è l’espressione del modulo del campo elettrico E in un punto esterno distante… dal centro O? E = Q / (4πεr²) con Q = ρ(4/3)πR³ . L'intensità del campo magnetico così generato: è inversamente proporzionale al quadrato della distanza dalla carica Una fune elastica è fissata alle estremità ed è lunga L.33.• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • Una bobina ha un diametro d = 2cm e una altezza h = 30 cm. B = (2πNmv) /(qL) Una particella di carica –q e massa m libera di muoversi è posta nel piano (x. A che distanza va posta una lampada da 100W per ottenere la stessa illuminazione? 2 3/2m Una lastra di materiale dielettrico di costante dielettrica relativa ε = 1. vale: 0 C/m² o 6. L’ energia del terzo livello è: 8 eV Una radiazione luminosa polarizzata circolarmente penetra in una lamina quarto d’onda in direzione perpendicolare all’asse ottico. B). y) in presenza di due cariche +Q fisse poste nei punti (+a. Il filo coincide con l’asse z di un sistema di riferimento cartesiano. La superficie delle facce è pari a 10 cm². La polarizzazione dell’acqua.31 spessa 1 mm è polarizzata uniformemente in direzione perpendicolare alle facce. Calcolare il raggio dell’elica. noto il raggio R della traiettoria. 0. ortogonale a B.

è posta col proprio centro a distanza C = 3a da un filo verticale molto lungo.m che si stabilisce nella spira. indotta nella spira. Se la spira ha resistenza elettrica R. = -μhkln2/(2π) . Quanto vale il flusso attraverso le pareti del sacchetto? -0.5 A è contenuta in un sacchetto aperto.02 Wb.m.e. Calcolare il coefficiente di mutua induzione del sistema. m. e.Qual è il verso della corrente che circola nella spira. considerato dal punto di vista verticale orientata verso l’alto? Antiorario Una spira quadrata di area S si trova in un campo magnetico B = ke(-αt) perpendicolare al piano della spira. è posta a distanza b = a da un filo verticale molto lungo. I(t)=Skαe(-αt)/(R) Una spira quadrata di area S si trova in un campo magnetico B=ke^-at perpendicolare al piano della spira. indotta nella spira. Calcolare il coefficiente di mutua induzione del sistema: M = μhln2/(2π) Una spira rettangolare di lati a (orizzontale) e h (verticale).02 Wb Una spira quadrata di area S si trova in un campo magnetico B = ke(αt) perpendicolare al piano della spira e diretto verso il basso. Calcolare la f. Calcolare la f. Il flusso del campo magnetico attraverso la bocca del sacchetto vale 0. F.5 T.m=Skae^-at Una spira quadrata di lato 10 cm percorsa da una corrente di 8 A. percorso da una corrente che varia nel tempo con legge i = kt ed è complanare ad esso. percorso da una corrente che varia nel tempo con legge i = kt ed è complanare ad esso. calcolare la corrente che si stabilisce nella spira supponendo trascurabile il coefficiente di autoinduzione della stessa. Calcolare la f. Calcolare la coppia meccanica che agisce sulla spira e la sua energia potenziale. m. La fem indotta nella spira è maggiore se: L’ intensità del campo varia da 1000 mT a 0 in 0.1 ms Una spira percorsa dalla corrente di 0. Quanto vale il modulo del campo elettrico E all’interno della sfera (r<R)? E = (ρr) / (3ε) Una spira è posta in un piano perpendicolare a un campo magnetico spazialmente uniforme ma variabile nel tempo con legge lineare. Essa giace in un piano parallelo ad un campo magnetico uniforme di 0. M = μb/(2π) Una spira rettangolare di lati a (orizzontale) e b (verticale).e. f. con densità di carica volumica ρ.• • • • • • • • • • • Una spira di materiale isolante con proprietà poco diverse da quelle del vuoto ha raggio R ed è uniformemente carica. F. e. = μbkln(7/5)/(2π) Una spira rettangolare di lati a (orizzontale) e h (verticale) è posta a distanza b = a da un filo conduttore verticale molto lungo ed è complanare ad esso.e. m. e. Τ = 0.04 Nm W = 0 Una spira rettangolare di lati a (orizzontale) e b (verticale) è posta col proprio centro a distanza c = 3a da un filo conduttore verticale molto lungo ed è complanare ad esso.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful