You are on page 1of 1

LIMPORTANZA DI UNA ALIMENTAZIONE CORRETTA PER IL GOLFISTA

a cura di Giorgio Pasetto, Dottore in scienze motorie, Bachelor of Science in Osteopathy Biomeccanico e Osteopata Nazionale Italiana Professionisti di Golf

Lalimentazione un tema sul quale si discute molto e da parecchi anni: la confusione domina ed i problemi nascono spesso da una scarsa cultura in ambito nutrizionale. Questo scritto vuole essere una guida semplice ed immediata per tutti coloro che giocano a golf e vogliono mantenersi in ottima salute.

PERCH HO SCELTO FOREVER? La responsabilit del mio ruolo in ambito sportivo, richiede che io valuti e scelga con cura gli strumenti che di volta in volta reputo necessari usare come supporto alla mia professione, ho scelto Forever per la qualit dei loro prodotti, le certificazioni nazionali e internazionali che ne garantiscono il valore, le specifiche nutraceutiche presenti in ogni prodotto presente nella gamma. In modo particolare per lattivit sportiva ho potuto il valore nutrizionale dellArgi+ (apporto del 50% del fabbisogno giornaliero dei valori nutritivi), la presenza dellArginina, un aminoacido che stimola lorganismo ad aumentare la portata di ossigeno nel sangue, a rilassare le pareti dei vasi sanguigni per rendere pi costante il flusso sanguigno e di conseguenza la sua pressione, aiuta a velocizzare la ricostruzione ossea e muscolare, oltre a favorire un considerevole aumento di energia. Lintelligente unione con una forte presenza di antiossidanti naturali proveniente da frutti mirati, collabora a mantenere un livello di radicali liberi equilibrato. Totalmente assente da presenze artificiali e da elementi dopanti, la sua efficacia non compromessa da effetti collaterali sia nel breve che nel lungo periodo. Inoltre ho apprezzato la professionalit e la preparazione etica con cui la Forever Living opera sia nel mercato Italiano che in quello Internazionale. Giorgio Pasetto

QUANTO MANGIARE PER ESSERE IN FORMA Se si vuole che il proprio fisico e la mente siano sempre in forma, lalimentazione rappresenta una variabile fondamentale. Mangiare sano, correttamente, determina il miglior benessere e la migliore efficienza psico-fisica. E perci importante, mangiare quanto richiesto dal nostro metabolismo, in maniera equilibrata, varia e ben distribuita nei diversi pasti della giornata. Lalimentazione deve fornire lenergia di cui si ha bisogno, a seconda delle attivit che si svolgono. Il peso corporeo il risultato del bilancio tra le entrate (quello che si mangia) e le uscite (quello che si consuma). Unattivit fisica regolare ed un adeguato apporto energetico concorrono a far raggiungere e mantenere un peso corporeo ottimale. Le corrette abitudini alimentari fanno parte del programma di allenamento. Mangiare bene favorisce ladattamento biologico necessario per una regolare attivit fisica, migliorando anche le prestazioni sportive.

MANGIARE IN MODO EQUILIBRATO Una dieta equilibrata rispetta il giusto rapporto tra i diversi nutrienti energetici (carboidrati, proteine e grassi) e non energetici (acqua, sali minerali, vitamine). Non sempre il cibo, anche se scelto con accuratezza, in grado di fornire tutti gli elementi necessari a garantire lefficienza di una prestazione fisica, per questo oggi in ogni sport si scelgono con cura e attenzione integratori di qualit in grado di nutrire in modo completo un fisico che, oltre alla prestazione deve comunque preservare la propria salute.

15