William Shakespeare

Presta a tutti il tuo orecchio, a pochi la tua voce. Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio. Nulla è bene o male, se non si pensa di fare bene o male. Un vero amore non sa parlare. C'è poca scelta tra le mele marce. La vita è una favola narrata da uno sciocco, piena di strepito e di furore ma senza significato alcuno. Fingi una virtù, se non ne hai. E' bella e quindi può esser corteggiata; è donna e quindi può essere conquistata. Fragilità il tuo nome è donna. E loda di più la polvere un po' dorata che la doratura impolverata. Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni. Come arrivano lontano i raggi di una piccola candela, così splende una buona azione in un mondo malvagio. Più di una bella impiccagione previene un pessimo matrimonio. Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri? Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno. Tutti gli uomini sanno dare consigli e conforto al dolore che non provano. Un amore crollato, ricostruito, cresce forte, grande più di prima. Amore guarda non con gli occhi, ma con l'anima... Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia. Se si trattasse ognuno a seconda del suo merito, chi potrebbe evitare la frusta? La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, perché entrambi sono infiniti. Che cosa c’è in un nome? Quella che noi chiamiamo rosa, anche

chiamata con un’altra parola avrebbe lo stesso odore soave. Salutarsi è una pena così dolce, che ti direi addio fino a domani.

Arthur Schopenhauer
La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. La lontananza rimpicciolisce gli oggetti all'occhio, li ingrandisce al pensiero. La gloria la si deve acquistare, l'onore invece basta non perderlo. La ricchezza somiglia all'acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete. Chi è amico di tutti non è amico di nessuno. Nelle persone di capacità limitate la modestia è semplice onestà, ma in chi possiede un grande talento è ipocrisia. Ogni separazione ci fa pregustare la morte; ogni riunione ci fa pregustare la risurrezione. Per ogni libro degno di essere letto c'è una miriade di cartastraccia. Si può essere saggio solo alla condizione di vivere in un mondo di stolti. La parola di un uomo è il più duraturo dei materiali. Desiderare l'immortalità è desiderare la perpetuazione in eterno di un grande errore. Le religioni sono come le lucciole: per splendere hanno bisogno delle tenebre. Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo! La vita umana è come un pendolo che oscilla incessantemente fra noia e dolore, con intervalli fugaci, e per di più illusori, di piacere e gioia. Le cause non determinano il carattere della persona, ma soltanto il manifestarsi di questo carattere, cioè le azioni. La salute sta tanto al di sopra di tutti i beni esteriori, che in verità un mendico sano è più felice di un re malato. La solitudine è il destino di tutte le grandi menti: un destino a volte deplorato, ma sempre scelto come il minore di due mali.

L'amore autentico è sempre compassione; e ogni amore che non sia compassione è egoismo. Genio e follia hanno qualcosa in comune: entrambi vivono in un mondo diverso da quello che esiste per gli altri. Dovunque e comunque si manifesti l'eccellenza, subito la generale mediocrità si allea e congiura per soffocarla. Le scene della nostra vita sono come rozzi mosaici. Guardate da vicino non producono nessun effetto, non ci si può vedere niente di bello finché non si guardano da lontano. Più intelligenza avrai, più soffrirai. Vista dai giovani, la vita è un avvenire infinitamente lungo. Vista dai vecchi, un passato molto breve.

Stendhal
La bellezza è soltanto la promessa della felicità. La vita fugge, non cercare dunque più di quanto ti offre la gioia del momento e affrettati a goderla. In solitudine un uomo può acquisire qualsiasi cosa, ma non un carattere. L'amore è come la febbre: nasce e si spegne senza che la volontà vi abbia alcuna parte.

Sofocle
L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo. I più grandi dolori sono quelli di cui noi stessi siamo la causa. Felicità è un’ombra che subito precipita. Una parola ci libera di tutto il peso e il dolore della vita: quella parola è amore. Prima condizione della felicità è l'essere saggi.

Aristotele
La speranza è un sogno ad occhi aperti. La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli. Come comportarsi con gli amici? Come vorremmo che loro si comportassero con noi. Tutti gli uomini per natura tendono al sapere. Si decide in fretta di essere amici, ma l'amicizia è un frutto che matura lentamente. E' bene, nella vita come ad un banchetto, non alzarsi né assetati né ubriachi. Due amici: un’anima sola divisa in due corpi. Non esiste grande genio senza una dose di follia. Chiunque può arrabbiarsi, questo è facile; ma arrabbiarsi con la persona giusta, e nel grado giusto, ed al momento giusto, e per lo scopo giusto, e nel modo giusto: questo non è nelle possibilità di chiunque e non è facile. Quale vantaggio hanno i bugiardi? Che quando dicono la verità non sono creduti. E' nella natura del desiderio di non poter essere soddisfatto e la maggior parte degli uomini vive solo per soddisfarlo.

Theodor Wiesengrund Adorno
Anche l'uomo più miserabile è in grado di scoprire le debolezze del più degno, anche il più stupido è in grado di scoprire gli errori del più saggio. L'arte è magia liberata dalla menzogna di essere verità. La vera felicità del dono è tutta nell'immaginazione della felicità del destinatario. Nei migliori dei casi uno regala quello che gli piacerebbe per sé, ma di qualità lievemente inferiore.

Il modo in cui lo spirito è unito al corpo non può essere compreso dall'uomo. Honoré de Balzac Una delle sventure delle persone molto intelligenti è di non poter fare a meno di capire tutto: i vizi non meno che le virtù. la verità sta nell'intimo dell'anima umana. se non contrastata. il corso degli astri. E gli uomini se ne vanno a contemplare le vette delle montagne. vi sono certamente quaggiù alcune esistenze di cui il fine e l'utilità rimangono inesplicabili. Un'abitudine. Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina. rientra in te stesso. Il tempo non esiste. Il passato non esiste in quanto non è più. e tuttavia in questa unione consiste l'uomo. le ampie correnti dei fiumi. e non pensano a sé stessi. il futuro non esiste in quanto deve ancora essere. Se tutto deve avere uno scopo. La perfezione dell'uomo consiste proprio nello scoprire le proprie imperfezioni. Charles Baudelaire . e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro! Non uscire fuori di te. Una notte d'amore è un libro letto in meno. l'immensità dell'oceano. L’arte è natura concentrata. L'amore che economizza non è mai vero amore.Sant'Agostino La misura dell'amore è amare senza misura. è solo una dimensione dell'anima. presto diventa una necessità. i flutti vasti del mare. L'odio senza desiderio di vendetta è un seme caduto sul granito. Gli incompresi si dividono in due categorie: le donne e gli scrittori.

Dio è l'unico essere che. per quel fuoco che ci arde nel cervello. quando si conoscono. Per il mercante anche l'onestà è una speculazione. Noi vogliamo. Samuel Beckett Le idee si assomigliano in modo incredibile. Tutti siamo nati matti. . L'opposizione è vera amicizia.C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo.. Cesare Beccaria L'opinione è forse il solo cemento della società. Qualcuno lo rimane.. William Blake La via dell'eccesso conduce al palazzo della saggezza. inferno o cielo non importa. il bene è sempre il prodotto di un'arte. rinasceranno. per regnare. quei profumi. Il mondo gira solo per ignoranza. quei baci infiniti. è l'opera del fato. Quei giuramenti. non ha nemmeno bisogno di esistere. Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere. Lavorare è meno noioso che divertirsi. Il male viene fatto senza sforzo. naturalmente. tuffarci nell'abisso. Giù nell'ignoto per trovarvi del nuovo. L'ignoranza è meno dannosa del confuso sapere.

E tu sorridi perché lo sai. quello che ci fa star bene. Charles Bukowski Solo i poveri riescono ad afferrare il senso della vita. L'amore è una forma di pregiudizio. Viaggiare non è altro che una seccatura: di problemi ce ne sono sempre più che a sufficienza dove sei. Non essere giù perché la tua donna ti ha lasciato: ne troverai un'altra e ti lascerà anche quella. ma quando la vedi la riconosci. quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più. E’ indiscutibile. Il libro è una delle possibilità di felicità che abbiamo noi uomini. Il genio è un uomo capace di dire cose profonde in modo semplice. soprattutto perché provi un senso di benessere quando gli sei vicino. Finchè dura il pentimento. . Jorge Luis Borges Il mondo è alcune tenere imprecisioni. che la persona che concede un favore risulta in qualche modo superiore a quella che lo riceve. Si ama quello di cui si ha bisogno. La gente è il più grande spettacolo del mondo. per quanto misterioso. Come fai a dire che ami una persona. i ricchi possono solo tirare a indovinare.Arrigo Boito Come ti vidi mi innamorai. quello che ci fa comodo. L'anima libera è rara. se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri. E non si paga il biglietto. dura la colpa.

ma qualche volta il peccato è un piacere. Catullo . è capace pure di tutte le altre cattiverie. Giovanni Giacomo Casanova Il tiro peggiore che la fortuna possa giocare ad un uomo di spirito è metterlo alle dipendenze di uno sciocco. Io sono un clown e faccio collezione di attimi. Amore. Heinrich Böll Gli atei annoiano perché parlano sempre di Dio. per la donna è tutta l'esistenza.George Byron Il piacere è un peccato. gli uomini amano in fretta. impossibile a definirsi! Giosuè Carducci Chi riesce a dire con venti parole ciò che può essere detto in dieci. Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca. pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? Per l'uomo l'amore è una parte della vita. L'odio è il piacere più duraturo. ma odiano con calma.

Non c'è amore sprecato. Forse solo in paradiso l’umanità vivrà per il presente.. verme roditore di tutte le virtù! La miglior salsa del mondo è la fame.. E' degli uomini e di loro soltanto che bisogna aver paura. Louis Ferdinand Cèline Fidarsi degli uomini è già farsi uccidere un po’. Una volta nel gregge è inutile che abbai: scodinzola! Se avete paura della solitudine.Dammi cento baci. Non c'è niente di più inopportuno di una risata inopportuna. sempre. mille baci. radice di mali infiniti. non sposatevi. Miguel de Cervantes O invidia. baci mille e ancora cento baci baci. Anton Cechov Più l'uomo è stupido e meglio capisce il suo cavallo. Paul Cézanne L'approvazione degli altri è uno stimolante del quale talvolta è bene . finora è sempre vissuta d’avvenire.

purché mi temano. Non importa quanto vai piano. Quando arriva la prosperità. La memoria è tesoro e custode di tutte le cose. L'amore eterno dura tre mesi. Fra le armi tacciono le leggi. Cicerone Mi odino pure. l'importante è che non ti fermi. se non è uno sciocco. non usarla tutta. Chiunque può sbagliare. L'esperienza c'informa che la prima difesa degli spiriti deboli è recriminare. Confucio Studia il passato se vuoi prevedere il futuro. persevera nell'errore. Le stelle sono piccole fessure attraverso le quali fuoriesce la luce . Se vedi un affamato non dargli del riso: insegnagli a coltivarlo. ma nessuno. non ne hai mai avuto uno. Samuel Taylor Coleridge Chi si vanta di aver conquistato una moltitudine di amici.diffidare. L'avarizia in età avanzata è insensata: cosa c'è di più assurdo che accumulare provviste per il viaggio quando siamo prossimi alla meta? Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima. Solo i grandi sapienti ed i grandi ignoranti sono immutabili.

George Eliot La vita si misura dalla rapidità del cambiamento. Nessuno. l'umanità verrebbe dissolta a causa di tutti i mali che gli uomini si invocano l'un l'altro. Vedere e ascoltare i malvagi è già l'inizio della malvagità. Di tutte le cose che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice. L'uomo sereno procura serenità a sé e agli altri. lo preferisce. Il divieto non significa necessariamente astensione. Occorre convincersi che il discorso lungo e il discorso breve arrivano al medesimo fine. parendogli un bene rispetto al male peggiore. ma ne rimane ingannato. se non lo siamo facciamo di tutto per esserlo. la più grande è l'amicizia.dell'infinito. Persone di agghindato aspetto e di parole artificiose sono raramente virtuose. ma la pratica . Non fare filosofia per scherzo. ma sul serio. Epicuro E' bene riflettere sulle cose che possono farci felici: infatti se siamo felici abbiamo tutto ciò che occorre. vedendo il male. dalla successione delle influenze che modificano l'essere. La ricompensa per chi adempie ad un dovere è la capacità di adempierne un altro. quanto della certezza del loro aiuto. Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici. perché non abbiamo bisogno di apparire sani ma piuttosto di esserlo veramente. Se gli dèi esaudissero le preghiere degli uomini. L'uomo saggio agisce prima di parlare ed in seguito parla secondo la sua azione.

non lo incontrerai. così la vita se ne va nell'attesa. Chi dice ciò che vuole deve aspettarsi in risposta ciò che non vuole. Per un uomo vecchio una sposa giovane non è una moglie. Il pensiero successivo è immancabilmente più saggio. ognuno ritorna a un suo proprio mondo particolare. né altra cosa che dipenda da cause indefinite sono in grado di sciogliere il turbamento dell'animo e di procurare vera gioia. che non sei padrone del tuo domani. Gustave Flaubert . Eraclito L'apprendere molte cose non insegna l'intelligenza. Né la ricchezza più grande. Chi trascura di imparare in giovinezza perde il passato ed è morto per il futuro. niente sta fermo. Se non ti aspetti l'imprevisto. tu.sotto forma di trasgressione. e ciascuno di noi giunge alla morte senza pace. Tutto scorre. L'intima natura delle cose ama nascondersi. Nessun uomo si bagna nello stesso fiume due volte. Nel sonno. Non c'è dolore più grande della perdita della terra natia. Euripide Parla da saggio ad un ignorante ed egli dirà che hai poco senno. ma una padrona. Gli uomini in stato di veglia hanno un solo mondo che è loro comune. due non è concesso. né l'ammirazione delle folle. rinvii l'occasione di oggi. Nasciamo una sola volta.

L'amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo. Théophile Gautier . L'avvenire ci tormenta.Non c'è nulla di così umiliante come vedere gli sciocchi riuscire nelle imprese in cui noi siamo falliti. anche la coscienza non è altro che vanità interiore. Se non ricordiamo non possiamo comprendere Erich Fromm L'uomo muore sempre prima di essere completamente nato. ma si regala. Viviamo in un mondo di cose e il nostro unico legame con loro è che sappiamo come manipolarle o consumarle. ma l’idea di morire senza aver vissuto è insopportabile. L'orgoglio è una bestia feroce che vive nelle caverne e nei deserti. il presente ci sfugge. l'umanità non sopravvivrebbe un solo giorno. L'amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. il passato ci trattiene. l'idea della morte lo salva. La vanità è alla base di tutto. Gli eroi non hanno buon odore. la vanità invece è un pappagallo che salta di ramo in ramo e chiacchiera in piena luce. Edward Morgan Forster La morte distrugge un uomo. Senza amore. Il cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra. Morire è tremendo.

. ma colui che cadendo si rialza. Non ho mai visto che uomini eccellenti fossero ingrati. E’ lieto soltanto chi può dare. Gli autori più originali non lo sono perché promuovono ciò che è nuovo. Chi è nell'errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza. Qualunque cosa sogni d'intraprendere. dobbiamo andare noi da loro per sapere quel che sono. ma perché mettono ciò che hanno da dire in un modo tale che sembri che non sia mai stato detto prima. cominciala. Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati. Gli errori rendono l’uomo amabile.L'amore è come la fortuna: non gli piace che gli si corra dietro. Solo i deboli hanno paura di essere influenzati. Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo.. possono essere mangiate ma anche dare avvio ad un gioco vincente. L'audacia ha del genio. Nulla è più terribile dell’ignoranza attiva. cessa di essere bella. Nell'arte il meglio è abbastanza buono. Noi non conosciamo le persone quando vengono da noi. L'ingratitudine è sempre una forma di debolezza. della magia. In generale quando una cosa diventa utile. del potere. La cosa più bella nei bambini è il ricordo della notte in cui li abbiamo fatti. arriva una parola al momento giusto. La vita è l'infanzia della nostra immortalità. E' meglio lasciare che accadano ingiustizie piuttosto che rimuoverle commettendo illegalità. Le passioni sono difetti o virtù solamente se portate all'estremo. . Proprio quando mancano le idee. Le idee ispirate dal coraggio sono come le pedine negli scacchi. Johann Wolfgang von Goethe Non è forte colui che non cade mai.

ecco la felicità. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia. L'aforisma è una sorta di gemma. Ogni uomo ha un suo compito nella vita. ma amare. Scrivere la storia è un modo per sbarazzarsi del passato. Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente sé stessa e percepisce la propria vita. quando l'avrà fatto si sarà stancata di te. Anche un orologio fermo segna l'ora giusta due volte al giorno. La felicità è amore. nient'altro. e godibile solo in dosi minime. L'amore non vuole avere. Nulla è più pericoloso per l'anima che occuparsi continuamente della propria insoddisfazione e debolezza. Quando odiamo qualcuno. Felice è chi è capace di amare molto. e non è mai quello che egli avrebbe voluto scegliersi. Ogni sublime umorismo comincia con la rinuncia dell'uomo a prendere sul serio la propria persona. tanto più preziosa quanto più rara. vuole soltanto amare. Il brivido di meraviglia è dell'uomo la parte migliore. La maggior parte degli uomini non vuol nuotare prima di saper .Tutto al mondo si può sopportare tranne una sfilza di belle giornate. che quelle disposte a vivere per essi. odiamo nella sua immagine qualcosa che è dentro di noi. Ognuno ama sé stesso. La saggezza non può essere trasmessa. Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell'anima. Un arcobaleno che dura un quarto d'ora non lo si guarda più. L'amore è il desiderio fattosi saggio. Non permettere alla donna di cambiarti. Hermann Hesse Non c'è felicità nell'essere amati. Ma amare e desiderare non sono la stessa cosa. Sono più le persone disposte a morire per degli ideali.

tranne le loro emozioni. L'uomo si differenzia dal resto della natura soprattutto per una viscida gelatina di menzogne che lo avvolge e lo protegge. Un uomo si giudicherebbe con ben maggiore sicurezza da quel che sogna che da quel che pensa. L'anima è piena di stelle cadenti. I veri grandi scrittori sono quelli il cui pensiero occupa tutti gli angoli e le pieghe del loro stile. e questa è un'idea il cui momento è ormai giunto. una donna che ha tre amanti è una donna.nuotare. essere amati a dispetto di quello che si è. Nel destino di ogni uomo può esserci una fine del mondo fatta solo per lui. Le masse sono abbagliate più facilmente da una grande bugia che da una piccola. Amare è la metà di credere. meglio. Una donna che ha un amante è un angelo. una donna che ha due amanti è un mostro. Dio è l'invisibile evidente. C'è una cosa più forte di tutti gli eserciti del mondo. Si chiama disperazione. Victor Hugo La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o. . E' un errore considerare puramente politico quello che noi facciamo. I diplomatici tradiscono tutto. e non potrà che perire in una perpetua pace. Quaggiù il successo è il solo metro di giudizio di ciò che è buono o cattivo. Adolf Hitler La razza umana è diventata forte nella lotta perpetua.

Il riso è il sole che scaccia l'inverno dal volto umano. Nessun ladro te la può rubare. esistono un lavoro visibile ed uno invisibile. L'uomo è cacciatore. Dio fece il cibo. l'occasione istantanea. pochi sanno. James Joyce Mentre tu hai una cosa. Henrik Ibsen La bellezza è una moneta che ha corso solo in un dato tempo e in un dato luogo. Molti ammirano. l'esperienza ingannevole. Dio non ha fatto che l'acqua. ma certo il diavolo fece i cuochi. ma l'uomo ha fatto il vino. il giudizio difficile. Il matrimonio è un innesto: o attecchisce o no. I suoi errori sono voluti e sono portali di scoperta. La minoranza ha sempre ragione. Il progresso non è altro che brancolare da un errore all'altro. l'arte vasta. la donna pescatrice. questa può esserti tolta. se è assorto nei propri pensieri. Un uomo di genio non fa errori. Ippocrate La vita è breve. l’hai data. E allora è tua per sempre. ecco. Un uomo non è un pigro. Ma quando tu la dai. . Si sa che il lavoro ha sempre addolcito la vita: il fatto è che non a tutti piacciono i dolciumi.

lo scarso ingegno ne è il padre. Due cretini sono due cretini. di altri. si ottiene un presente assonnato. E' una menzogna. E' quello il punto al quale si deve arrivare. Un cretino è un cretino. Franz Kafka Le domande che non si rispondono da sé nel nascere non avranno mai risposta. Diecimila cretini sono un partito politico.Quattrini e cretini non si fanno compagnia. Alcuni parlano un istante prima di pensare. I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli sono come quegli usurai che rischiano volentieri il capitale per incassare gli interessi. Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio. Da un certo punto in avanti non c'è più modo di tornare indietro. non scrivere affatto. Al mondo non ci sono che due modi per fare carriera: o grazie alla propria ingegnosità o grazie all'imbecillità altrui. La modestia è una forma raffinata di vanità. La gloria o il merito di certi uomini è scrivere bene. Lascia dormire il futuro come merita. Jean de La Bruyère La generosità consiste meno nel dare molto che nel dare a proposito. Se si sveglia prima del tempo. Se la povertà è la madre dei delitti. La modestia è per il merito quello che sono le ombre per le figure di un quadro: gli dà forza e rilievo. . Due cose assolutamente opposte ci condizionano ugualmente: l'abitudine e la novità. La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza.

è di non oltrepassarli mai. Lucrezio . Lavoro è vita. lo sai. Il più solido piacere di questa vita. e dall'odio naturale verso altrui. L'unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti. tanto peggiore è stata la condizione della società. L'impressione di piacere può rimanere tale fino a quando non si è certi di piacere soprattutto a sé stessi. è il piacere vano delle illusioni. gli uomini trovano il nulla nel tutto. ma verso il concittadino. Diavolo. Non ti accorgi. L'egoismo è sempre stata la peste della società e quando è stato maggiore. I fanciulli trovano tutto nel nulla. che tu sei bella come un Angelo? I mali sono meno dannosi alla felicità che la noia. Chi sa ridere è padrone del mondo. Il tempo che ti piace buttare. Combattere per la pace è come fare l'amore per la verginità. e senza quello esiste solo paura e insicurezza Giacomo Leopardi Sono convinto che anche nell'ultimo istante della nostra vita abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino. L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana.Soffrire per l'assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia. non è buttato. il compagno. John Lennon La vita è quello che ti capita mentre stai facendo altri progetti. rivolto non più verso lo straniero. La guerra più terribile è quella che deriva dall'egoismo.

a lui poi tocca di imbrogliarle. Non sempre quello che viene dopo è progresso. All'avvocato bisogna contare le cose chiare.La goccia scava la pietra. I primi sentimenti sono sempre i più naturali Niccolò Machiavelli Dove c'è una grande volontà non possono esserci grandi difficoltà. Quello che è cibo per un uomo è veleno per un altro Luigi XIV E' difficilissimo parlare molto senza dire qualcosa di troppo. E' molto più sicuro essere temuti che amati. Gabriel García Marquez . cercate di non averne bisogno. Alessandro Manzoni Meglio agitarsi nel dubbio che riposare nell’errore. Si dovrebbe pensare più a far bene che a stare bene: e così si finirebbe anche a star meglio. Se volete aver molti in aiuto. Lo Stato sono io. Uno dei benefici dell'amicizia è di sapere a chi confidare un segreto. Governare è far credere.

ma quando può. Le parole d'amore. Assai più giova che i fervidi consigli. La vita non è quella che si è vissuta. La necessità ha la faccia di cane. che sono sempre le stesse. La meraviglia dell'ignoranza è figlia e madre del sapere. Bisogna sempre lasciare accumulare i propri debiti. Pietro Metastasio La vita si misura dalle opere e non dai giorni. E' meglio essere infelicemente innamorati che essere infelicemente sposati. Alcuni fortunati riescono in tutte e due le faccende. Un uomo sa quando sta diventando vecchio perché comincia ad assomigliare a suo padre. una grande prudenza ai grandi perigli. chi chiede la ragione del comando. Guy de Maupassant Un bacio legittimo non vale mai un bacio rubato. per poter poi venire ad una transazione.Una persona non muore quando dovrebbe. I grandi artisti sono quelli che impongono all'umanità la loro particolare illusione. Il merito di ubbidire perde. ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla. prendono il sapore delle labbra da cui escono. Giudico il matrimonio uno scambio di cattivi umori di giorno e di cattivi odori di notte. Molière .

Friedrich Nietzsche . Bisognerebbe fare un lungo esame di coscienza prima di pensare a criticare gli altri. La perfetta ragione rifugge gli estremi e vuole che uno sia saggio con sobrietà. I giochi dei bambini non sono giochi. Uno stolto che non dice verbo non si distingue da un savio che tace. A meno che un uomo non senta di avere una memoria abbastanza buona. o lui con me. Puoi essere seduto sul trono più alto del mondo. chissà se sono io che mi sto divertendo con lui. è meglio che non s'arrischi mai a mentire.L'amore scusa tutto ciò che fa. sarai sempre comunque seduto sul tuo sedere! Quando gioco col mio gatto... se ha sé stesso. Se non essere cornuti vi sembra un gran bene. Mi considero un uomo comune. l'unico modo è non sposarsi affatto. eccetto per il fatto che mi considero un uomo comune. Un uomo saggio non perde mai nulla. C'è un'ignoranza da analfabeti e un'ignoranza da dottori. Michel Eyquem de Montaigne C'è bisogno di orecchi molto resistenti per sentirsi giudicare con sincerità. ma. e bisogna considerarli come le loro azioni più serie.

Non attribuiamo particolare valore al possesso di una virtù. i buoni matrimoni sarebbero più frequenti. Il non parlare mai di sé è un'ipocrisia molto distinta. Quando la virtù ha dormito. il rumore è già una consolazione. si ha anche una propria tipica esperienza interiore. L'asceta fa una necessità della virtù. Meglio esser pazzo per conto proprio. alcuni nascono postumi. Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male.Il pauroso non sa che cosa significa esser solo: dietro la sua poltrona c'è sempre un nemico. Senza musica la vita sarebbe un errore. Il cinismo è la sola forma sotto la quale le anime volgari rasentano l'onestà. anziché savio secondo la volontà altrui! Il mio tempo non è ancora venuto. Avere ragione è una ragione in più per non aver alcun successo. quelle mediocri all'abitudine e quelle meschine alla paura. Chi scrive aforismi non vuole essere letto ma imparato a memoria. mi fortifica. Nel vero amore è l'anima che abbraccia il corpo. Di tutto conosciamo il prezzo. più delle bugie. finché non ne notiamo la totale mancanza nel nostro avversario. Quanto più ci innalziamo. ma ci si può provare. Meglio è non saper niente che saper molte cose a metà. Quello che non mi uccide. sono nemiche pericolose della verità. Non si può ridere di tutto e di tutti. Il futuro influenza il presente tanto quanto il passato. Occorre avere un po’ di caos in sé per partorire una stella danzante. Per chi è solo. Se si ha carattere. Ci si sbaglierà raramente attribuendo le azioni estreme alla vanità. Se i coniugi non vivessero insieme. Una cosa buona non ci piace. si alza più fresca. se non ne siamo all'altezza. Le convinzioni. tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. di niente il valore. che ritorna sempre. La donna è stata il secondo errore di Dio. .

Per l'uomo profondamente religioso. Nessun vincitore crede al caso. ossia l'arte di amare è sempre stata romantica. A rigore la filosofia è nostalgia. ma potremo assai più che comprenderci. Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e meno agile il nostro ingegno. se non si è vista anche la mano che delicatamente uccide.Il migliore scrittore sarà colui che ha vergogna di essere un letterato. si possiede tutto. il desiderio di trovarsi dappertutto come a casa propria. L'amore ha sempre svolto romanzi. non conoscendo i momenti magici. Non dovrebbe esistere che un unico bisogno assoluto: l'amore. La vita è fatta di rarissimi momenti di grande intensità e di innumerevoli intervalli. L'amore è un'erba spontanea. Si è stati cattivi spettatori della vita. la vita in comune con le persone amate. E' mia ambizione dire in dieci frasi quello che altri dicono in interi volumi. Non ci comprenderemo mai del tutto. Ippolito Nievo Non desiderando nulla. finisce col vivere solo gli intervalli. nulla è peccato . però. Ogni oggetto amato è il centro di un paradiso. non una pianta da giardino Novalis Si è soli con tutto ciò che si ama. La maggior parte degli uomini. Di tutti i veleni l'anima è il più forte. Chi vede un gigante esamini prima la posizione del sole e faccia attenzione a che non sia l'ombra d'un pigmeo.

ma quando verrà il brutto tempo. controvoglia. Democrazia: non essendosi potuto fare in modo che quel che è giusto fosse forte. nessuno vietare. non alla ragione. ma la normalità. non parlare bene di te stesso. resterai solo. . Il cuore.Ovidio Giove dall'alto sorride degli spergiuri degli amanti. Amore è credula creatura. e desideriamo quello che ci è negato. L'ultimo passo della ragione. Blaise Pascal Il cuore ha delle ragioni che la ragione non conosce. Un piacere senza rischi piace meno. altrimenti amerò. Ognuno può giustificare. si è fatto in modo che quel che è forte fosse giusto. non la ragione. L'amore ha più fiele che miele. Le belle azioni nascoste sono le più stimabili. ci si convince meglio con le ragioni trovate da sé stessi che non con quelle venute in mente ad altri. L'anima del piacere è nella ricerca del piacere stesso. Ciò che misura la virtù di un uomo non sono gli sforzi. sente Dio. se potrò. Un amante teme tutto quello che crede. è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano. Amore e tosse non si possono nascondere. Se vuoi che la gente pensi bene di te. Molti ti saranno amici finchè sarai felice. ecco ciò che è la fede: Dio sensibile al cuore. Di solito. Bisogna far sì che chi ama non si senta mai sicuro nel suo amore per mancanza di rivali: senza sospetti e gelosie l'amore non dura a lungo. Tendiamo sempre verso ciò che è proibito. Odierò.

tutta la vita onora. per essere felici. Quanto più si è spiritualmente dotati. semplicemente perché non ho avuto il tempo per farlo più corto. ci consigliano e si legano a noi con una sorta di familiarità attiva e penetrante. non avendo nessun rimedio contro la morte. il più debole della natura: ma è un giunco pensante. I computer sono inutili. che il non essere pazzo equivarrebbe ad essere soggetto a un altro genere di pazzia. L'uomo non è nulla più di un giunco. hanno stabilito.Nell'amore. un silenzio val più di un discorso. la miseria e l'ignoranza. Gli uomini sono così necessariamente pazzi. discorrono con noi. Tutta l'infelicità dell'uomo deriva dalla sua incapacità di starsene nella sua stanza da solo. di non pensarci mai. Francesco Petrarca Un bel morir. I libri ci danno un diletto che va in profondità. Se il naso di Cleopatra fosse stato più corto. La natura ha delle perfezioni per dimostrare che essa è l'immagine di Dio e ha dei difetti per mostrare che ne è solo un'immagine. tanto più accade di scoprire uomini originali. come determina il piacevole così determina il giusto. sarebbe cambiata l'intera faccia della terra. Ho scritto questo racconto più lungo del solito. Credo di sapere cosa si prova ad essere Dio. La moda. La gioventù non ha età. La gente comune non fa differenza tra un uomo e un altro. Gli uomini. Pablo Picasso Ci si mette molto tempo per diventare giovani. . possono dare solo risposte.

valoroso chi è codardo Edgar Allan Poe . quando è imposto. e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà. Gli uomini condannano l'ingiustizia perché temono di poterne essere vittime. Nulla rivela meglio il carattere di un uomo quanto il suo modo di comportarsi quando detiene un potere sugli altri. ma la conoscenza acquisita per forza non ha presa sulla mente. L'amore rende perspicace anche chi è sciocco. avrebbe dato alle spole la qualità di filare da sole. non fa nessun male al corpo. non sono mai come tu le vorresti. L'aritmetica ha un grande potere nell'elevare la mente costringendola a ragionare intorno a numeri astratti. Nulla è più complicato della sincerità. Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco. tutte le donne sono belle. L'esercizio fisico. Platone Se la natura non avesse voluto donne e schiavi. Quando i molti governano.L'arte è la menzogna che ci permette di conoscere la verità. Luigi Pirandello Le donne. come i sogni. non perché aborrano di commetterla Plutarco Quando le candele sono spente. pensano solo a contentar sé stessi.

La scienza è fatta di dati come una casa di pietre. ben più lontano della notte. La saggezza è un punto di vista sulle cose. L'istinto detta il dovere e l'intelligenza fornisce i pretesti per eluderlo. ma non c'è persona simpatica che non sia per qualche verso strana. dal riflettere. Le stranezze delle persone simpatiche riescono esasperanti. . Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia. non fosse altro per dare l'esempio. sono altrove. Quando un pazzo sembra perfettamente ragionevole è gran tempo. Bisognerebbe tentare di essere felici. di mettergli la camicia di forza. l'una come l'altra. Si ama solo ciò che non si possiede del tutto. credetemi.Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna solo di notte. Jacques Prévert I ragazzi che s'amano non ci sono per nessuno. Ma un ammasso di dati non è scienza più di quanto un mucchio di pietre sia una casa. Jules-Henri Poincaré Dubitare di tutto o credere a tutto sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano. Marcel Proust Ciascuno chiama idee chiare quelle che hanno lo stesso grado di confusione delle sue.

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre.Siamo tutti costretti. Ogni lettore. Più della psicologia stessa. a coltivare in noi qualche piccola pazzia. Importante è ricordare. Jean Paul Richter Nelle donne ogni cosa è cuore. anche la brezza sarà preziosa. ma per noi che sappiamo. la sofferenza la sa lunga in materia di psicologia. La noia è uno dei mali meno gravi che abbiamo da sopportare. Le opere. legge sé stesso. quando legge. Rainer Maria Rilke Nessun vento è favorevole per chi non sa dove andare. ma più importante è dimenticare. senza libro. Non si scopre mai il proprio carattere meglio che parlando di quello altrui. per rendere sopportabile la realtà. Il divertimento è inesauribile. come nei pozzi artesiani. L'idea che si morirà è più crudele del morire. salgono tanto più alte quanto più a fondo la sofferenza ha scavato il cuore. ma meno dell'idea che un altro sia morto. ma nell'avere nuovi occhi. la serietà no. anche la testa. non avrebbe forse visto in sé stesso. Franklin Delano Roosevelt . I tre quarti delle malattie delle persone intelligenti provengono dalla loro intelligenza. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che è offerto al lettore per permettergli di discernere quello che.

diventerai filosofo. Il vero sapiente è colui che sa di non sapere. Spòsati: se trovi una buona moglie sarai felice. ma dalla sua storia.Nessuno può farti sentire infelice se tu non glielo consenti. Quando si muore si ha ben altro da fare che di pensare alla morte. In ogni caso ti pentirai Italo Svevo Uno dei primi effetti della bellezza femminile su di un uomo è quello di levargli l'avarizia. scoprirete di quante cose potete fare a meno! Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato? Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con quell'individuo dal quale volevi fuggire. La gente affamata e senza lavoro è la pasta di cui sono fatte le dittature. se ne trovi una cattiva. E un solo male: l'ignoranza. Le lacrime non sono espresse dal dolore. Sposarsi o non sposarsi non è importante. Socrate Nulla può far danno a un uomo buono. Seneca . C'è un solo bene: il sapere. né in vita né dopo la morte. La vera libertà individuale non può esistere senza sicurezza economica ed indipendenza. L’unica cosa di cui aver paura è la paura. Si piange quando si grida all'ingiustizia. Se guardate tutto ciò che viene messo in vendita. Mai prima abbiamo avuto così poco tempo per fare così tanto.

è vagabondaggio. tardi comprendono di essere stati occupati tanto tempo senza concludere nulla. George Bernard Shaw . Ti indicherò un filtro amoroso senza veleni. ciò che il cibo è per il corpo. però. La vita. Continua ciò che hai cominciato e forse arriverai alla cima. ama! Dipenderai meno dal futuro se avrai in pugno il presente. Estremamente breve e travagliata è la vita di coloro che dimenticano il passato. Non è magnanimo chi è generoso con la roba altrui. La solitudine è per lo spirito. Da un uomo grande c’è qualcosa da imparare anche quando tace. Si volge ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente. o almeno arriverai in alto ad un punto che tu solo comprenderai non essere la cima. La gloria insegue preferibilmente quelli che la sfuggono. non a parlare.Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare. Le idee migliori sono proprietà di tutti. né respingerà le grandi ricchezze dono della fortuna e frutto della virtù. Ciò che è dato con orgoglio ed ostentazione dipende più dall'ambizione che dalla generosità. temono il futuro: giunti al momento estremo. La filosofia insegna ad agire. trascurano il presente. Il sapiente non accetterà entro la soglia di casa sua nessun denaro di provenienza sospetta: non rifiuterà. Talvolta ci vuole coraggio anche a vivere. senza una meta. senza erbe. senza formule magiche: se vuoi essere amato. Tutta l'arte è imitazione della natura.

Il peggior peccato contro i nostri simili non è l'odio. Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano. Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le opere d'arte per guardare la propria anima. Non fare agli altri quello che vorresti fosse fatto a te. Nessuna domanda è più difficile di quella la cui risposta è ovvia. Che è sbagliata. Finché ho un desiderio. fino a sapere tutto di niente. c'è sempre una soluzione semplice. i loro gusti potrebbero essere diversi. I pacifisti sono i peggiori guerrafondai. è tanto noiosa come la virtù. Tutte le professioni sono delle cospirazioni contro i profani. Se i malvagi prosperano e i più adatti sopravvivono. o sono illegali. Chi non ha mai sperato non può mai disperare. La bellezza. Le cose più belle della vita o sono immorali. Diffida della falsa conoscenza. dopo tre giorni.Per ogni problema complesso. Che cos'è mai il patriottismo. la natura è il dio dei mascalzoni. L'unico periodo in cui la mia educazione si è interrotta è stato quando andavo a scuola. e se non le trovano le creano. Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza. Lo specialista è colui che sa sempre di più su sempre di meno. Così da allora qualsiasi imbecille può fare altrettanto. Non c'è amore più sincero di quello per il cibo. Il ballo è un rozzo tentativo di entrare nel ritmo della vita. ma l'indifferenza: questa è l'essenza della disumanità. Un uomo è tanto più rispettabile quante più sono le cose di cui si vergogna. non li ha brevettati. è molto peggiore dell'ignoranza. oppure fanno ingrassare. se non la vostra convinzione che un Paese è superiore a tutti gli altri per il semplice fatto che ci siete nati voi? . ho una ragione per vivere. Quando Dio ha fatto l'uomo e la donna. La soddisfazione è la morte.

Henry David Thoreau C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera. Ogni volta che risolve un problema.La scienza è sempre imperfetta. La corruzione di una repubblica nasce dal proliferare delle leggi. La mia fama aumenta di fiasco in fiasco. Sono una parte di tutto ciò che ho trovato sulla mia strada. la sorte domina su tutto. Tutto accade a tutti prima o poi. E' proprio della natura umana odiare colui che hai offeso. E' preferibile l'aver amato e aver perso l'amore al non aver amato affatto. Il valore non serve a nulla. e i più coraggiosi spesso cadono per mano dei codardi. . Lui non sa nulla e pensa di sapere tutto: tutto ciò fa pensare chiaramente ad una carriera politica. Il desiderio di gloria è l'ultima aspirazione di cui riescono a liberarsi anche gli uomini più saggi. se c'è abbastanza tempo. Tacito La felicità rende l'uomo pigro. Alfred Tennyson Non ha amici l'uomo che non si è mai fatto dei nemici. Se avessimo tutti le stesse opinioni non ci sarebbero le corse dei cavalli. ne crea almeno dieci nuovi.

e di nuovo ricominciare e lottare e perdere eternamente.La bontà è l’unico investimento che non fallisce mai. Non esiste rimedio all'amore se non amare di più Charles-Alexis de Tocqueville Amo la libertà della stampa più in considerazione dei mali che previene che per il bene che essa fa. Consuma i valorosi e annienta i meno forti. Ciò che determina il fato di un uomo è l'opinione che egli ha di sé stesso. II massimo che posso fare per un amico è semplicemente essergli amico. Totò . L'opinione pubblica è un tiranno assai debole paragonata alla nostra opinione personale. La calma è la vigliaccheria dell'anima. La rivoluzione è una grande distruttrice di uomini e di caratteri. sbagliare e ricominciare da capo e buttare via tutto. L'esperienza mostra che il momento più pericoloso per un cattivo governo è in genere proprio quando sta cominciando ad emendarsi. la guerra non si farebbe mai. Per vivere con onore bisogna struggersi. Lev Tolstoj Se tutti si battessero soltanto secondo le proprie opinioni. E' straordinario che sia così perfetta l'illusione che la bellezza è bontà. battersi. Tutti pensano a cambiare l'umanità. ma nessuno pensa a cambiare sé stesso.

Mark Twain Il miglior modo per stare allegri è cercare di rallegrare qualcun altro. La civiltà è avere tutto quello che vuoi quando non ti serve. ma che nessuno direbbe mai alle tue spalle. più te ne chiedono. La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri. . La vita sarebbe infinitamente più felice se nascessimo a ottanta anni e ci avvicinassimo gradualmente ai diciotto. Niente di più facile di smettere di fumare. lo faccio venti volte al giorno! Ci sono due casi in cui l'uomo non deve speculare in borsa: quando non ha soldi e quando i soldi ce li ha. Ai postumi l'ardua sentenza. ci sarebbe qualcosa da mangiare? Quello che ho detto ho detto.. Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi. Un complimento è qualcosa che ti viene detto in faccia. come succede per i ricatti: più paghi. L'unica cura per l'acne giovanile è la vecchiaia. quando ha qualcosa da pretendere. La gratitudine è un debito che di solito si va accumulando. E' questa la differenza principale tra un cane e un uomo. non ti morderà..A volte è difficile fare la scelta giusta perché o sei roso dai morsi della coscienza o da quelli della fame. E qui lo nego! La donna si dà spesso. Un banchiere è uno che vi presta l'ombrello quando c'è il sole e lo rivuole indietro appena incomincia a piovere. Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis. Ma quale paura? Nel mio vocabolario non esiste questa parola. a meno che non si tratti di un errore di stampa. Se prendi un cane che muore di fame e lo ingrassi. A proposito di politica.

Il buonsenso è un giudizio formulato senza riflettere. L'uomo è l'unico animale che arrossisce. condiviso da una classe intera. o dall'umanità intera. finalmente dissoluta. Prima raccogli i fatti. perché è soltanto uno schizzo che gli è riuscito male. . Non bisogna giudicare Dio da questo mondo. così in seguito potrai distorcerli come ti pare. La natura dei popoli è prima cruda. ma per destino. Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avrete fatto. Il miglior modo per amare Dio è amare molte cose. ma è l'unico ad averne bisogno Vincent Van Gogh Non vivo per me. Agite secondo giustizia. Ci sono tre cose che una donna è capace di fare con niente: un cappello. Non sono avventuriero per scelta. Il più sublime lavoro della poesia è alle cose insensate dare senso e passione. C'è chi non è capace di mentire. Terribilmente scarsa. ma di quelle che non avrete fatto. Io invece sì. L'umanità senza la donna sarebbe scarsa. appresso delicata. Non c'è blu senza il giallo e senza l'arancione. I miei principi sono più elevati e nobili. ma non lo faccio. Giambattista Vico La fantasia è tanto più robusta quanto più debole è il raziocinio. un'insalata e una scenata. poi severa. da una nazione intera. ma per la generazione che verrà. quindi benigna. Sorprenderete alcuni e stupirete tutti gli altri.La gente di solito usa le statistiche come un ubriaco i lampioni: più per sostegno che per illuminazione.

Il modo migliore per diventare noiosi è dire tutto. I governi devono essere conformi alla natura degli uomini governati. il patto è infranto. tutti la pensano in egual maniera. Noi siamo tutti impastati di debolezze e di errori: perdonarci reciprocamente le nostre balordaggini è la prima legge di natura. . ma. non eguaglieranno mai i peccati che provoca una sola campagna di guerra. Non si è perduto niente. Non condivido la tua idea. Quando colui che ascolta non capisce colui che parla e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia. Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo. Virgilio L'anima muove tutta la mole del mondo. il vizio ed il bisogno. Il lavoro allontana tre grandi mali: la noia. La speranza e il coraggio di pochi lasciano tracce indelebili. perduto il re. La virtù è ancor più gradita se splende in un bel corpo. Ama la verità ma perdona l'errore. Felice è chi ha potuto conoscere le cause delle cose. Il lupo non si preoccupa mai di quante siano le pecore. Voltaire Ogni uomo è colpevole di tutto il bene che non ha fatto. Vince solo chi è convinto di poterlo fare. ma darei la vita perché tu la possa esprimere. quando ci resta l'onore.La meraviglia è figlia dell'ignoranza. Finché il re è sano e salvo. Tutti i vizi di tutte le età e di tutti i paesi del globo riuniti assieme.

per gli abili è un mezzo di più per riuscire. Non c'è scrittore che. non sia stato giudicato eccellente da qualcuno. L'amore è un canovaccio fornito dalla natura e ricamato dall'immaginazione. . Vi sono persone che senza i loro difetti mai avrebbero fatto conoscere le loro qualità.Per la maggior parte delle persone correggersi vuol dire cambiare i propri difetti. Luc de Clapiers de Vauvenargues Chi compone versi non riconosce alcun giudice competente per i suoi scritti: chi non fa versi. in un occhio. La pazienza è l'arte di sperare. è suo rivale. Un vecchio amore è come un granello di sabbia. L'onestà. e dal modo come lo sanno. Una massima che abbia bisogno di essere spiegata non vale niente. per quanto ridicolo. che ai mediocri impedisce di raggiungere i loro fini. Il problema ai nostri tempi è che il futuro non è come è sempre stato. Paul Valéry Il modo migliore per realizzare un sogno è quello di svegliarsi. Non bisogna giudicare gli uomini da ciò che ignorano ma da ciò che sanno. Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle. Molti uomini vivono felici senza saperlo. Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze. chi ne fa. quando non ci procura alcun profitto. Ogni ingiustizia ci offende. Amiamo persino le lodi che non crediamo sincere. che ci tormenta sempre. non se ne intende.

il tempo e il proprio contenuto. l'umidità. L'amore consiste nell'essere cretini insieme. Una donna intelligente è una donna con la quale uno può essere stupido quanto vuole. Oscar Wilde . Se l'io è detestabile. Si dice che una convinzione è solida quando resiste alla coscienza che è falsa. I libri hanno gli stessi nemici dell'uomo: il fuoco. amare il prossimo come sé stessi diventa un'atroce ironia.Non sempre io sono del mio parere.

esistono solamente. composto da momenti squisiti. punito perché vede l'alba prima degli altri. prima o poi. Vivere è la cosa più rara del mondo: i più. La verità non è ciò che si direbbe una buona. Ogni santo ha un passato. superato. La bigamia è avere una moglie di troppo. Nessuno di noi riesce a sopportare che gli altri abbiano gli stessi nostri difetti. Il malcontento è il primo passo verso il progresso.. L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi. . non come dovrebbero essere. C’è una sola cosa peggiore di un matrimonio senza amore: uno in cui c’è amore. mi accontento sempre del meglio. mentre ogni peccatore ha un futuro.La coerenza è l'ultimo rifugio delle persone prive d'immaginazione. I piaceri semplici sono l’ultimo rifugio della gente complicata. Bisogna sempre giocare lealmente. La monogamia lo stesso. Non si è mai troppo prudenti nella scelta dei propri nemici. Le cose peggiori sono sempre state fatte con le migliori intenzioni. Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna. quando si hanno in mano le carte vincenti. Il cinismo è l'arte di vedere le cose come sono. Si dovrebbe essere sempre innamorati. ma da una parte sola. Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze. Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni. Ho dei gusti semplicissimi. Ecco perché non bisognerebbe mai sposarsi! Il solo fascino del passato è il fatto che è passato. Il pessimista sa che è vero. è indegna di chiamarsi idea. gentile e fine fanciulla. La felicità di un uomo sposato dipende dalle persone che non ha sposato. I mariti non ne hanno idea. Un'idea che non sia pericolosa.. L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Non vi è nulla al mondo paragonabile alla devozione di una moglie. La vita non è altro che un brutto quarto d'ora. Tutto ciò che è moderno viene.

E' il non far parlare di sé. . Le donne immorali ti irritano. Vi è solo una cosa peggiore al mondo del far parlare di sé. Il progresso si deve alla forza delle personalità. ma non sempre di darle una risposta. C'è sempre qualcosa di ridicolo nei sentimenti di chi non amiamo più. Val sempre la pena di fare una domanda. dire la verità è agire secondo natura. Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico. non dei principi. Chi scorge una differenza tra spirito e corpo non possiede né l'uno né l'altro. le donne buone ti annoiano. Eletti sono coloro per i quali le cose belle non hanno altro significato che di pura bellezza. Nessun uomo è abbastanza ricco da poter riscattare il proprio passato. adorazione. E' un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più. e io vivo nel terrore di non essere frainteso. Vi può essere passione. Solo i moderni possono diventare sorpassati. ma non amicizia. L'egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell'esigere che gli altri vivano come pare a noi. Fra uomo e donna non può esserci amicizia. Amare sé stessi è l'inizio di un idillio che dura una vita. E' l'unica tirannia che duri. Ogni uomo mente.Si vive in un'epoca in cui solo gli ottusi sono presi sul serio. La coscienza ci rende tutti egocentrici. Il marito ideale rimane celibe. Mentire con garbo è un'arte. ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico. Il vero mistero del mondo è il visibile. La storia delle donne è la storia della peggiore tirannia che il mondo abbia mai conosciuto: la tirannia del debole sul forte. ostilità. Un uomo può essere felice con qualunque donna a patto che non ne sia innamorato. non l'invisibile. amore. Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno. Uomo colto é colui che sa trovare un significato bello alle cose belle. ma dategli una maschera e sarà sincero.

alle volte. Il poeta può sopportare tutto. Lo scandalo: chiacchiere rese noiose dal moralismo. Non ho niente da dichiarare. La spontaneità è una posa difficilissima da tenere. vivi come se dovessi morire oggi. L'azione è l'ultima risorsa di quelli che non sanno sognare. Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico. La felicità non è avere quello che si desidera. ma desiderare quello che si ha. Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di . è perfettamente soddisfatta. Solo gli ottusi sono brillanti la mattina a colazione. Noi viviamo nell'epoca in cui la gente è così laboriosa da diventare stupida. La fedeltà è per la vita sentimentale ciò che è la coerenza per la vita dello spirito: una confessione pura e semplice di fallimenti. purché sia sufficientemente incredibile. Sogna come se dovessi vivere per sempre. Posso credere a tutto. La differenza tra letteratura e giornalismo consiste nel fatto che il giornalismo è illeggibile e la letteratura non viene letta. O si è un'opera d'arte o la si indossa. Quando ero giovane credevo che la cosa più importante della vita fosse il denaro. tranne il mio genio. tranne un errore di stampa. Un po' di sincerità è pericolosa. L'esperienza è il nome che diamo ai nostri errori. Finché una donna può sembrare più giovane di dieci anni di sua figlia. L'uomo può credere all'impossibile. Se dici qualcosa che non offende nessuno. non crederà mai all'improbabile. L'ambizione è l'ultimo rifugio del fallito. ora che sono vecchio so che è vero.Tutti abbiamo bisogno di amici. L'unico modo di comportarsi con una donna è fare l'amore con lei se è bella e con un'altra se è brutta. Un fondoschiena veramente ben fatto è l'unico legame tra Arte e Natura. non hai detto niente. ma molta è assolutamente fatale.

Ci sono molte cose che butteremmo via volentieri. diventerebbe insipido. Ciò che viene denominato peccato è invece un elemento essenziale del progresso. Le donne sono fatte per essere amate. E' proprio perché uno non sa fare una cosa. Mi piace parlare di fronte a un muro di mattoni: è l'unico interlocutore al mondo che non mi contraddice mai. Ogni volta che si fa una cosa stupidissima si è sempre mossi dai motivi più nobili. Ci sono due tragedie nella vita: non riuscire a soddisfare un desiderio e soddisfarlo. Niente assomiglia tanto all'innocenza quanto l'avventatezza. Tutti coloro che sono incapaci di imparare si sono messi ad insegnare. che ne è il miglior giudice. ma ogni tanto ci farebbe bene ricordare che non si può mai insegnare quel che veramente vale la pena di conoscere. invecchierebbe. Perderli tutti e due è segno di trascuratezza. non per essere comprese. Una sigaretta è il prototipo perfetto del piacere perfetto: è squisita e ci lascia insoddisfatti. L'istruzione è cosa ammirevole. Meglio essere protagonisti della propria tragedia che spettatori della propria vita. Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico. Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie. Perdere un genitore può essere considerata una disgrazia. se non temessimo che qualcun altro le raccogliesse. La tragedia della vecchiaia non è di essere già vecchi. . e si può far dimenticare ogni cosa eccetto una buona reputazione. Si può sopravvivere a tutto al giorno d'oggi tranne che alla morte. prima o poi si è sicuri di essere scoperti. Senza di esso il mondo ristagnerebbe.avere torto. ma di essere ancora giovani. Quando si dice la verità. Il pubblico ha un'insaziabile curiosità di conoscere ogni cosa eccetto quelle che meritano di essere conosciute.

Al fine conoscerla. sempre.L'istruzione è una cosa ammirevole. amarla per quel che è. ma è meglio essere buoni che essere brutti. E' meglio essere belli che essere buoni. guardare la vita in faccia e conoscerla per quel che è. che gli uomini per le donne? Più si invecchia. nei sogni. Guardare la vita in faccia. Perdona sempre i tuoi nemici. Perché le donne sono tanto più interessanti per gli uomini. . non è giusto che alcuni uomini siano più felici di altri. più si ama l'indecenza. Il dovere è ciò che ci si aspetta. Quando vuoi davvero l'amore. Virginia Woolf La vita è un sogno dal quale ci si sveglia morendo. I celibi dovrebbero essere tassati in modo più pesante. e poi metterla da parte. Il rugby è una buona occasione per tenere lontani trenta energumeni dal centro della città. dagli altri. la verità sommersa viene qualche volta a galla. lo troverai che ti aspetta. Il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare. per questo porto sempre con me il mio diario. Nell'ozio. Nulla li fa arrabbiare di più. Quando viaggio mi piace avere qualcosa di interessante da leggere. L'intelligenza è in sé stessa un'esagerazione e distrugge l'armonia di ogni volto. ma di tanto in tanto è bene ricordare che nulla di quanto valga la pena sapere può essere insegnato. I grandi gruppi di persone non sono mai responsabili di quello che fanno Marguerite Yourcenar L'amore è un castigo: siamo puniti per non aver saputo restare soli.

e questa solo perché. Le mie notti sarebbero un incubo al solo terribile pensiero di un innocente che sconta tra i tormenti crudelissimi una colpa che non ha commesso.Ho cercato la libertà. Nessuno può a lungo avere una faccia per sé stesso e un'altra per la folla. la maggior parte pensa troppo poco per pensare doppio. Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi. più che la potenza. I pensieri periscono. Émile Zola La verità è in marcia e nulla la fermerà. in parte. ma la verità. Un'opera d'arte è un angolo della creazione visto attraverso un temperamento. La scienza non ha promesso la felicità. trascurando di esaltare quelle qualità che invece realmente possiedono. Non esageriamo con l’ipocrisia degli uomini. Il nostro errore più grande è quello di cercare negli altri le qualità che non hanno. come gli uomini. senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera. assecondava la prima. La questione è sapere se con la verità si farà mai la felicità. .

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful