“Veterum Sapientia”

Convegno della Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche dell’Università Pontificia Salesiana

Roma, 23 febbraio 2012
Il 22 febbraio 1962 il beato Giovanni XXIII firmava la Costituzione apostolica Veterum Sapientia sullo studio e l’uso del latino. In essa, tra l’altro, si auspicava l’erezione di un Academicum Latinitatis Institutum che sarà poi istituito da Paolo VI con la Lettera apostolica Studia Latinitatis emanata il 22 febbraio 1964. Nello stesso documento Paolo VI affidava alla Società Salesiana il compito di «promuovere la prosperità dell’Istituto». Nel 50° della Costituzione apostolica, il Pontificium Institutum Altioris Latinitatis intende ripercorrere alcuni elementi significativi di tale storia per cogliere il senso di tale missione e soprattutto per rispondere alle sfide che oggi, a livello di impegno culturale, pone lo studio delle lingue classiche (latino e greco). Il Convegno si colloca nella serie degli appuntamenti annuali che l’Institutum realizza allo scopo di continuare ad evidenziare il ruolo della cultura classica nel contesto e a servizio delle culture odierne e delle realtà ecclesiali.

50°
Convegno della Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche dell’Università Pontificia Salesiana Roma, 23 febbraio 2012
Programma
Ore 09,00 Presiede S.E. il Card. Zenon GROCHOLEWSKI Laudes matutinae Coord. Miran SAJOVIC, Università Salesiana Saluti Carlo NANNI, Rettor Magnifico dell’Università Salesiana Card. Zenon GROCHOLEWSKI, Patrono del Pontificium Institutum Altioris Latinitatis INTRODUZIONE Manlio SODI, Preside della Facoltà RELAZIONI Il latino come arma, il latino come patrimonio. Attorno alla Costituzione apostolica “Veterum Sapientia” e alla vigilia del Vaticano II Alberto MELLONI, Università di Modena “Sapientia”: il sapore della verità Remo BRACCHI, Università Salesiana Dibattito – Intervallo COMUNICAZIONI Il latino e la cultura cinese Michele FERRERO, Pechino Beijing Foreign University La cultura latina nel contesto anglosassone Mark CLARK, USA Christendom College Dibattito PRESENTAZIONE dei primi volumi della collana “Veterum et Coaevorum Sapientia” (VCS), Edizioni LAS Penelope FILACCHIONE, Università Salesiana ore 13,00 - Buffet ore 15,00 - RELAZIONI Importanza del latino nella formazione e nella vita del clero Mons. Celso MORGA IRUZUBIETA, Segretario della Congregazione del Clero Tra “sapientia veterum” e “cultura hodierna”: il valore linguistico del patrimonio della tradizione Tullio DE MAURO, già Ministro della Pubblica Istruzione Dibattito - Intervallo COMUNICAZIONI Metodologie di apprendimento delle lingue classiche Luigi MIRAGLIA, Vivarium Novum, Roma Quale impegno lessicale per l’attuazione della “Veterum Sapientia” Mauro PISINI, Università Salesiana Dibattito ore 18,00 – CONCLUSIONI Roberto SPATARO, Università Salesiana Vesperum Coord. Miran SAJOVIC, Università Salesiana

Università Pontificia Salesiana Pontificium Institutum Altioris Latinitatis Piazza Ateneo Salesiano 1— 00139 Roma Tel. 06 872901 - Fax 06 87290397 www.unisal.it - segreteria.lettere@unisal.it