il diritto tributario studia i mezzi utilizzati dallo stato x finanziasi

le entrate:
Tasse--->il soggetto chiede una prestazione alla P.A. una prestaz. e paga le tasse x averla Amministrativa: Xes tasse scolastiche Industriali: x attività d'industria Giudiziarie: per le attività giudiziarie Imposte--->prestazione coattiva pecuniaria, si paga cmq in un rapport. ex lege Le imposte sono proporzionali al reddito (art. 53 Cost.) Imp. Dirette: colpiscono un patrimonio (xes ICI) Imp. Indirette: colpiscono le manifestazioni indirette di ricchezza (trasferimento di un bene). ---Reali:si paga per l'oggetto dell'imposta (indipendentemente dal reddito) personali: preso in esame l'individuo che paga (capacità retributiva) contributo--->prelievo coatto da parte dello stato (servizi pubblici)anche se il soggetto non li ha richiesti

Principi costituzionali
Art:23: nessuna prestazione personale o patrimoniale può essere imposta se non in base alla legge Art 53:<pagamento x capacità retributiva> - <tutti devono concorrere alle spese pubbliche>

Fonti
1)Costituzione 2)Fonti internazionali-->art 10/11 cost.(principalmente fonti UE) 3)Legge ordinaria 4)Dlgs 5)legge Regionale -->119 cost. (podestà lgs Regionale)-Decentramento

Efficacia tributaria nello spazio e nel tempo
Art.75--> non é previsto referendum per leggi di bilancio Nessuno può essere assoggettato a sanzioni se non ai sensi di legge!

Amministrazione finanziaria
Il vertice dell'amministrazione finanziaria é il Ministero delle 'Economia e delle finanze, che esercita potere fiscale attraverso 4 agenzie: 1) Agenzia elle entrate: gestione tributi diretti (IVA ed altre entrate erali)*1 2)Agenzia delle dogane: scambi internazionali 3)Agenzie del territorio: tributi catastali 4)L'agenzie del demanio:beni demaniali (Immobili statali)

di correggere (anche di sua volontà). sono fissati nella convenzione annuale. enti pensionistici). I soggetti passivi d'imposta Sono coloro che devono pagare i tributi al soggetto attivo (Amministrazione). e contribuente. sono la semplificazione dei rapporti con i contribuenti. per ridurre le controversie tra privato ed amm. lavora a 360° senza limiti temporali. Per il diritto tributario.ne. Per stranieri: comune dove risiedono da almeno 1 anno Enti collettivi: Luogo di ubicazione della sede legale. Anagrafe tributaria é un centro di raccolta delle informazioni ed elaborazione dei profili fiscali dei singoli individui (é su scala . é regolata dal Codice civile Il domicilio fiscale Normalmente il domicilio fiscale corrisponde a quello anagrafico (del comune).potenziamento del contrasto all'evasione.1*L'agenzia delle entrate (In Particolare) Il ministero Economia e Finanze ha responsabilità d'indirizzo. La capacità giuridica e la capacità di agire in materia tributaria I soggetti passivi. Riduzione del contenzioso: l'autotutela é la capacità dell'amministrazione. che sostituiscono il contribuente nel pagamento delle tasse(datore di lavoro. tutti gli atti infondati o legittimi attraverso: 1)Annullamento: rimozione vizi di legittimità 2)Revoca:atto per motivi di merito l'autotulela migliora notevolmente lo "spiritu fiduciario" tra amm. dando impulso per un migliore andamento complessivo dei suoi uffici. La capacità di agire. l'autotutela.A può tuttavia fissare domicili fiscali differenti (sedi amministrative e luoghi dove abitualmente si svolgono le attività). Organi: 1)Direttore 2)Comitato direttivo 3)Comitato dei revisori dei conti I principali compiti dell'agenzia. e facilitazione dei servizi d'informazione. il sostituto d'imposta effettuerà delle trattenute sullo stipendio. che dovranno essere dichiarate annualmente. Il cittadino può richiedere il cambio di domicilio fiscale. La legge individua i "sostituti d'imposta". La P. possono essere persone fisiche e giridiche. sono contribuenti:"tutte le organizzazioni di beni o persone che risentano in modo autonomo di effetti di imposizione". gli obiettivi da raggiungere.

direttamente alla fonte (Stipendio) per mezzo delle trattenute fiscali. Questo regime é nettamente più favorevole. bisogna optare per questa opzione ad inizio attività. fisiche) e lavoratori autonomi. Chi viene sostituito nel pagamento degli oneri tributari. Esercenti arti e professioni (ordinaria) Registro cronologico (attività) Registro cespiti ammortizzabili (a meno che non siano presenti nel registro IVA) Registri fini IVA Imprese (semplificata) pag 7 da finire---Regime forfetario per attività non commerciali si applica per almeno 3 anni fino a 15. e successivamente 1 volta l'anno(entro 3 mesi dalla dichiaraz. imprese (ordinaria) Il regime di contabilità ordinaria si applica alle imprese che abbiano un volume di affari superiore a 309. e consistenza patrimoniale (quest'ultima divisa per categoria).000€ con un coefficiente del 15% da 15. riclassifica sistematicamente i conti del libro giornale. Sostituto d'imposta E' il soggetto che la legge sostituisce al soggetto passivo nei rapporti tributari. . Libro mastro:schede contabili che formano il piano dei conti. I requisiti sono fissati annualmente dall'Agenzia delle entrate. L' Anagrafe trib.nazionale). e non necessita nessun libro di registro.000€ Le imprese dovranno avere i seguenti libri contabili: Libro giornale:Cronologia delle attività d'impresa libro inventari:l'inventario deve rediersi all'inizio dell'esercizio d'impresa. attribuisce a tutti i cittadini un codice fiscale identificativo.quest'ultimo andrà a decurtare la cifra interessata. redditi) Indica attività/passività d'impresa.000€ a 150. Funzione di rilievo é la lotta al riciclaggio di denaro sporco.000€ con un coefficiente del 25% il regime per le attività marginali previsto per ditte individuali (pers. Contabilità La contabilità deve essere esercitata da imprese e professionisti di arti e mestieri. ha un debito nei confronti del sostituto. Regime agevolato x le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo Della durata massima di 3 anni.

. Ricavati annui: massimo 30.--->può essere dato al datore di lavoro.é attuabile da imprese e lavoratori autonomi. modelli del modulo 730 -facile compilazione e non richiede calcoli -eventuali rimborsi versati direttamente in bustapaga -eventuali trattenute direttamente in bustapaga( se lo stipendio non basta. presso gli uffici delle entrate I rimborsi sono effettuati d'ufficio in questi casi: . La dichiarazione viene effettuata su modello 770 (persone fisiche) e 730 x dipendenti e pensionati.Crediti derivanti da errori materiali dell'ufficio .Decisioni delle commissioni tributarie Controlli fiscali 1) Il primo viene effettuato dall'Anagrafe tributaria(automaticamente) . Di errori formali---> la correzione non prevede particolari formalità PAGAMENTI: 1 ritenuta diretta 2 versamenti diretti 3 iscrizione ai ruoli Crediti d'imposta: Si ottengono nel caso il contribuente abbia pagato più del dovuto all'erario. tipi di dichiarazioni: Ravvedimento--->regolarizza errori ed omissioni A favore del contribuente---> rimborso Aumento--->é applicabile la sanzione per infedele dichiarazione. su può effettuare anche in fase di eventuali controlli. può rettificare il contenuto della dichiarazione dei redditi. si decurta un 0.Crediti risultanti dalla dichiarazione dei redditi . indicando un maggiore imposte o maggiore credito (in questo caso si può richiedere rimborso). applicando i crediti ad: IVA. il richiedente non deve aver esercitato negli ultimi 3 anni.5 ogni mese) dichiarazione di società di persone: deve indicare gli elementi attivi e passivi. I crediti possono procedere a compensazione d'imposta. posizioni debitorie ecc. e la nuova impresa non deve essere la prosecuzione della recedente. barrando la casella "Correttiva ei termini". e in assenza di reddito). La compilazione deve essere effettuata su moduli predisposti dall'agenzia delle entrare. Tale regime esonera dalla detenzione di libri contabili..000€ (servizi) 61. I rimborsi: Può essere chiesto in dichiarazione dei redditi. /////////////////// sostituti d'imposta: dichiarazione unificata (imposte redditi + IVA + IRAP) I CAF: centri assistenza fiscale per Correzione ed integrazione delle dichiarazioni Il soggetto passivo d'imposta. o centro assistenza fiscale (CAI).000€ (altre attività) La dichiarazione La legge tributaria prevede la dichiarazione dei redditi in tutti i casi (Anche se questi non creano imposte da pagare.

. viene invitato ad integrare la documentazione e: correggere errori. é effettuato individualmente. (da finire) Accertamento con adesione da finire Il condono "perdono fiscale" onere del pagamento di una somma prefissata a seconda del tipo d'imposta. Per l'omesso versamento non c'é bisogno di dichiarazioni integrative. Prevede sanzioni di carattere amm. effettuato a campione di dichiarazione dall'agenzia (controllo formale) i parametri sono fissati dal direttore dell'agenzia. portano ad agevolazioni fiscali. La condizione generale. riducendo la sanzione amm.. ed hanno funzione repressiva. per i contribuenti che non hanno effettuato le rettifiche dovute(sostanziale) può essere un controllo di 3 tipi: analitico: pur esse ndo incompleto.2) il secondo controllo.) e servizi. e deve concludersi entro il 31 diciembre. 3 cost.controllo difformità 3) il terzo controllo.va.vo (reati minori) e penali in casi più gravi e frodi. e per tutti i periodi d'imposta ancora accertabili dall'amm. e le somme dovute. il contribuente "perdonato" ha questi benefici: 1)preclusione accertamenti tributari sulle imposte condonate 2)esclusione di punibilità Agevolazioni fiscali Art.controllo eventuali di crediti d'imposta. Reati tributari principali: Omessa dichiarazione:(dir p. per desumerne un presunto reddito. ed alcune situazioni. il contribuente della dichiarazione sotto controllo formale. é che non siano già stati effettuati controlli. Reati tributari Le sanzioni tributari sempre proporzionali al danno arrecato all'erario. lo Stato s'impegna a rimuovere tutti gli ostacoli economici che impediscano l'uguaglianza tra cittadini Per questo alcune categorie. . l'agenzia può ricostruire analiticamente la maggior imposta o eventuale credito sintetico: le dichiarazioni si discostano di almeno 1/4 d'ufficio: la dichiarazione manca totalmente Redditometro Meccanismo di calcolo presuntivo il contribuente deve denunciare eventuali beni di lusso (barche aerei ecc.)viene omessa la presentazione di una dichiarazione per ridurre l'imposta Omissione ed occultamento di documetni contabili(totale o parziale): non permette ricostruire i redditi Emissione fatture inesistenti:chi rilascia documenti fiscali inesistenti x evasione fiscali di III persone Dichiarazione infedele:indica valori inferiori a quelli reali (x ridurre le imposte) Il Ravvedimento Regolarizza le omissioni.

Elusione fiscale "si falsifica la natura di un'operazione con il fine di benificiare di minori imposte" cfr Wikipedia Un soggetto può effettuare una contrattazione anomala. sono competenti tutte le controversie con oggetto i tributi(di tutti i generi). . I decreti 545 e 546. come fusionescissione ecc. Il contenzioso tributario Vi é giurisdizione speciale in materia fiscale. Gli atti impugnabili sono impugnabili -atti sanzionativi -azioni di mora -atti relativi ad azioni catastali -restituzioni dei tributi -avviso di liquidazione -altri Il termine per il ricorso é di 60 giorni. dei terreni).ne sanitaria). e specie quelle tra contribuente e Amm. categorie: 1)avvocati 2)commercialisti 3)ragionieri/periti 5)ingegneri. in sostituzione di quella tipica. per avere delucidazioni in merito agli effetti delle prorpie azioni fiscali(ed in merito alle misure antielusive).ne (enti di decentramento e Amm. la giurisdizioni in materia di Esecuzione forzata tributaria. e le nuove commissioni.. il contribuente deve indicare nel ricorso: -Termine entro il quale va proposto -Commissione di competenza -Procedure da seguire Assistenza tecnica Per cause superiori a 2500€. ma minor carico fiscale.) Interpello ogni cittadino può rivolgersi alla P. esercitata alle Commissioni tributarie (esame delle controversie).architetti.A. si configura comportamento elusivo in questi casi: 1)assenza di valide ragioni economiche 2)aggiramento obblighi 3ottenimento indebito rimborso o riduzione 4)elenchi tassativi di legge (serie di negozi giuridici.. la competenza delel commissioni Alle commissioni. hanno introdotto il nuovo processo tributario. Non spetta alle commissioni. per raggiungere il medesimo scopo. si ha bisogno di un difensore abilitato con determinate competenze tecniche(professionisti iscritti all'albo). rivolgendosi ai "comitati consultiv i per l'applicazione delle norme antielusive".geometri 6)periti agrari (par materie legate all'estensione e class.

e non oltre 2 anni. Deve essere proposto alla controparte. non é possibile integrarlo con altri documenti diversi da quelli esposti nel ricorso (memorie integrative) é solo permesso il deposito successivo di documenti che illustrino in maniera più approfondita. Pagamenti e rimborsi . Servizio sospeso dal 1° agosto. dovranno essere tassativamente elencati. chiedendo alla commissione provinciale la sospensione dell'esecuzione -il Giudice deve concederla.Forma ed elementi del ricorso Il contenuto in carta da bollo. essendo un processo prevalentemente documentale. con una delle seguenti modalità: 1)notifica atto giudiziario 2)invio a mezzo servizio postale 3)consegna diretta all'ufficio finanziario se non c'é risposta dopo almeno 6 mesi. il contribuente deve depositare alla della Commissione Provinciale Tributaria: -La copia del ricorso in carta libera -La fotocopia della ricevuta della spedizione del ricorso -la fotocopia della cartella di pagamento -altri documenti a sostegno del ricorso Termini Il ricorso (pena inammissibilità) entro 60 giorni. "Motivi" e divieto delle "memorie integrative" Motivi--->dettagliata esposizione delle ragioni (omissione=inammissibilità) Una volta depositato il ricorso. si può sospendere l'atto. in virtù di alcune garanzie bancarie ed assicurative -Può essere proposta istanza davanti alla commissione tributaria regionale Costituzione in giudizio Nei 30 giorni successivi al ricorso. il ricorso non sarà ammissibile. al 15 settembre. Sospensione dell'atto impugnato Se crea danni irreparabili. tutti i documenti usati in processo. non ammette prove testimoniali e giuramento. o motivi già esposti in ricorso. bisogna presentarsi in giudizio (Omissione presentazione in giudizio o tardività=nullità) Le regole per il deposito dei documenti Il processo tributario. deve contenere: 1)commissione tributaria 2)nome e cognome 3)residenza 4)codice fiscale 5)ufficio (nei cui confronti é proposta) 6)estremi dell'atto 7)oggetto della domanda In mancanza anche i un solo elemento.

più favorevoli al contribuente. -Equità:Possibilità di variare le aliquote a seconda del reddito Caratteri generali dell'imposta: -Generalità della base imponibile -Progressività:ha come obbiettivo la perequazione del reddito -Fattori di personalizzazione:variano in base allo stato del contribuente (famiglia lavoro ecc) CFR art 53 Cost. C) Redditi sui fabbricati:immobili urbani--->determinato da estimo catastale 2)Redditi capitali Rientrano in questa categoria i provenienti derivanti dall'impiego di capitale finanziario che non sono percepit nell'ambito del reddito d'impresa. La tassazione alla fonte: il soggetto che li eroga(intermediario finanziario) é tenuto ad effettuare una ritenuta proporzionale a titolo d'imposta per le persone fisiche. i redditi sono divisi in 6 categorie 1)Redditi fondiari derivanti dall'uso economico dei terreni e fabbricati.. lavoro autonomo e d'impresa ecc.Le norme processuali. si dividono in 3 categorie A)Redditi dominicali dei terreni B)Redditi agrari:i redditi medi che vengono ottenuti dall'uso di capitale e di lavoro nell'esercizio di attività agricole sui terreni. -La presenza di deduzione dalla base imponibile e di detrazione dall'imposta. si forma nella somma dei redditi di tutti i cittadini. con unificazione delle varie forme minori di tassazione. situati sul territorio dello stato. riformulate per migliorare l'armonizzazione Le imposte dirette L'IRPEF(1971) é l'imposta diretta + importante.. costituiscono reddito da lavoro dipendente anche . Le Categorie di reddito nell'IRE Si applica alla somma dei redditi del soggetto passivo. (da finire) Le imposte dirette e indirette La riforma fiscale La legge delega 80/2003 .l'imposta é regolata in base al catasto. Il reddito complessivo é formato da tutti i redditi posseduti per i residenti e dai redditi prodotti nel territorio dello Stato per i non residenti.Eliminaz Dual Incombe Tax (DIT) 3)Imposta sul valore aggiunto:IVA con una tassazione fino al 1% per erogazione con finalità etiche. -Discriminazione nel trattamento dei redditi in relazione alla fonte:capitale d'immobili. 3)Redditi da lavoro dipendente Il reddito é costituito da tutti i compensi ed emolumenti percepiti nel periodo d'imposta in dipendenza el lavoro prestato. 4)Imposta sui servizi:forma di tassazione unica. aveva articolato la riforma del sistema fiscale in 5 forme di tassazione: 1)imposta sul reddito: IRE=con 2 aliquote del 23% e 33% 2)Imposta sul reddito e società:IRES con aliquota unica al 33% . Ha 2 caratterizzazioni principali: -Efficienza: il reddito nazionale. prevedono pagamento dei tributi e i rimborso delle somme non dovute. 5)Le accise:imposte su specifici prodotti.

beni immobili all'estero. e SpA. Su ogni scaglione viene applicata un'aliquota d'imposta crescente al crescere dello scaglione. Deduzione d'imposta 1)per i carichi di famiglia (coniuge e famigliari a carico) 2)in favore dei redditi di lavoro e pensioni 3)per oneri al 19% Le detrazioni sono più favorevoli per i lavoratori dipendenti. Imposte sul reddito delle società (IRES) Affinché l'imposta sul reddito delle persone fisiche la tassazione dei redditi d'impresa. per la tassazione del reddito d'impresa.e partecipazioni ad associazione. viene applicata una scala di aliquote secondo uno schema di progressività per scaglioni. Le ritenute sui dividenti distribuiti Il regime attuale prevede l'obbligo dell'applicazione di una ritenuta a titolo d'imposta pari al 12. 4)Redditi da lavoro autonomo Sono i redditi che derivano dall'esercizio di un'arte o di una professione. é soggetto all' IRE (imposta sui redditi). Possono variare con la composizione famigliare (portatori di handicap. I redditi sono tassati con ritenuta alla fonte dal datore di lavoro. le componenti positive del reddito sono: A) Ricavi:produzione e prestazioni servizi Altre (vedi tesina) Il sistema fiscale prevede. L'imposta lorda una volta operate le deduzioni alla base imponibile. I soggetti dell'ire sono le coop.--->tassazione semplificata 6)altri redditi comprendono tutte le categorie non presenti nelle precedenti (come concorsi a premi/lotterie.le pensioni e gli assegni ad esse equiparati. Il reddito imponibile é definito dalal somma dei compensi in denaro e in natura percepiti nel periodo d'imposta. Determinazione dell'imposta somma di tutti i redditi del soggetto passivo d'imposta (in perioo d'imposta.5% su utili distribuiti a persone fisiche residenti titolari di partecipazioni non qualificate e sui corrisposti a fondi pensione Imposte indirette . la responsabilità é limitata----> é soggetto all'ires (imposta sul reddito e delle società). pensionati ed altri). e di carattere familiare é maggiore che nelle principali nazioni europee. 5)Redditi d'impresa Derivanti dall'esercizio impresario ed imprese commerciali in generale. Il reddito prodotto da società di capitali (società per azioni). una serie di regimi speciali di particolare interesse data la struttura produttiva italiana nella quale la diffusione delle imprese medio-piccole. Elementi distintivi: -Esercizio di attività per professioni abituali -Esercizio di attività diverse da quelle d'impresa sono considerati come reddito anche: opere d'ingegno. secondo la natura dll'impresa prodotto da un imprenditore individuale o società di persone( società semplice).

3)imposte su monopoli fiscali e sul lotto:Ri rilievo il monopolio del tabacco (x gettito).gasolio. ovvero imposte la cui base imponibile é definita in relazione alla quantità del bene scambiato e non al suo valore monetario. L'aliquota normale é del 20%. -Previsto regime speciale x agricoltura -Regime agevolato per fatturato inferiore a 180.) Si tratta di Accise.. acconti e caparra confiramtoria Gli acconti vanno sempre fatturati al momento del pagamento parziale limitatamente all'importo pagato. che é ritenuta molto alta. é la seconda imposta per gettito del sistema tributario italiano. ecc. che anche é la seconda imposta italiana per gettito. Fatturazione differita E' consentita per le cessioni di beni la cui consegna o spedizione risulti da documento di trasporto o altro . a norma dell'articolo 1385 CC. Il cliente può richiedere fattura dove non sia richiesto espressamente dalla legge.Le imposte indirette sono divise in 3 categorie 1)imposte su affari comprendono tutti i tributi che colpiscono agenti economici( consumatori. deve contenere le seguenti indicazioni: 1)descrizione soggetti dell'operazione 2)natura. La caparra costituisce. una somma versata non come anticipazione. tasse automobilistiche). 2)imposta su produzione sulla fabbricazione e sul consumo di singoli beni: le più importanti.000€ Al fine di contenere il fenomeno dell'evasione d'imposta. bensì eventuale risarcimento danno in caso di inadempienza contrattuale. Deroghe: -Commercianti al minuto (scontrino) -Prestazioni alberghiere (ricevuta) -Agenzie di viaggio -Rivenditori ambulanti di rottami (possono rilasciare scontrino scritto a mano). etici). Imposta plurifase sul valore aggiunto (IVA) Il soggetto passivo riscuote dal cliente a cui vende il bene o servizio. sono le imposte su olii minerali (Benzina. L'IVA tassa di fatto il consumo. sono state introdotti una serie di strumenti: -documenti di trasporto per documenti viaggianti -ricevuta fiscale -introduzione registratori di cassa e scontrino fiscale La fatturazione La fatturazione IVA. imprese. ma vi sono 2 aliquote ridotte del 4% per beni di prima necessità é del 10%. laltra per titolare). é da sempre una delle maggiori forme di incasso x l'erario. Vi sono imposte indirette che confluiscono alle regioni (prezzi addizionali benzina.quantità e qualità dei beni 3)corrispettivo delle operazione stessa 4)eventuali sconti o buoni 5)indicazione aliquota IVA La fattura si emette in duplice esemplare (una per il cliente. un imposta lorda e da essa sottrae l'imposta pagata per gli acquisti necessari alla produzione versando allo stato la differenza.. é l'imposta sul valore aggiunto (IVA).sul prezzo di vendita.

verbali. vietandola a terzi Le imposte sui trasferimenti di ricchezza L'imposta di registro tutti i documenti. e fino al IV grado. La nuova tassazione delle liberalità L'imposta sulle donazioni non é stata in realtà soppresse completamente per cui occorre fare una distinzione. entro: -15 giorni dalla data di emissione -alla fine del mese in cui sono state emesse I diritti doganali Vengono riscossi per merce estere (fuori allo spazio comunitario) in importazione ed esportazione.documento idoneo ad identificare i soggetti tra i quali é effettuata l'operazione. scritti di natura giuridica. negoziale ed amministrativa. ossia il coniuge. contratti etc.spiriti. documenti e registri. olii minerali. sono soggette a tassazione in base alla tariffa allegata al DPR131/86.). parenti in linea diretta. Le imposte di fabbricazione Le imposte di fabbricazione colpiscono nella fase di produzione. adempimento: delle imposte di bollo: -Modo ordinario--->usando la carta bollata filigranata -Modo straordinario--->Uso marche da bollo -Modo virtuale--->pagamento all'ufficio di registro tramite conto corrente postale. astraendola dal suo contenuto. convenzioni. l'imposta di bollo colpisce la forma scritta del negozio.---> vedi consegna pacchi. A differenza dell'imposta di registro che colpisce la potenzialità giuridica dell'atto. L'imposta di bollo E' un'imposta indiretta cartolare su atti (continenti istanze. . Registrazione delle fatture (art 23 dpr 633/72) Si deve provvedere alla registrazione delle fatture nell'ordine della loro numerazione e con riferimento alla data della loro emissione. una seire di merci tassativamente indicate dalla legge: birra. L'abolizione delle imposta risulta assoluta per "i parenti stretti". fatturazione prima della transazione. Monopoli fiscali Lo stato interviene in particolari settori economici in cuin intende esercitare in moo esclusivo la produzione e/o vendita di determinati beni o servizi.