sport

di goffReDo D’oNofRIo twitter@g_donofrio

Champions league anChe in 3d

Nel mese degli ottavi, le sedici migliori squadre d’Europa ai raggi X. Per scoprirne le differenze economiche. E accorgersi che servirebbero 200 giocatori della squadra di Cipro per arrivare al valore dell’argentino
Quando si legge spread, si è già capito tutto. Stessa cosa quando si vede scritto differenziale di rendimento. Economia, finanza, conti in rosso. Tutto giusto. Ma, volendo, di differenziale se ne può calcolare un altro. Quello presente tra le squadre degli ottavi di Champions League. Sono rimaste in 16, con valori tecnici ed economici diversi. Ma hanno raggiunto tutte lo stesso obiettivo: sono entrate nell’Europa che conta. Quella del calcio, si intende. Prendiamo l’Apoel Nicosia. La squadra cipriota è quella che ha stupito di più. Non solo perché nel girone ha perso una sola volta (0-2 con lo Shakhtar Donetsk), ma perché ha la rosa meno costosa della Champions. Poco meno di 17 milioni il valore totale dei cartellini dei giocatori. Se ci fosse una Standard & Poors del calcio la sua valutazione sarebbe una tripla A. Discorso simile per il Basilea. Certo, dalla Svizzera non poteva che essere così. Appena sopra —g. INfANtINo ( uefA ) i 48 milioni e un giocatore copertina come Alexander Frei, elvetico doc e già autore di 5 gol nella prima fase di Champions. Valutazione: AA+. Portogallo, Benfica. Al limite e con cifre che iniziano a diventare alte. Quasi 150 milioni di euro il totale. Solo Oscar Cardozo, bomber paraguaiano e 3 gol nella prima parte del torneo, ne vale 15. Valutazione: AA. E le Italiane? Sono quelle con il differenziale minore. Quelle più “ad alto rischio”. Il Napoli con 194 milioni, mentre Milan e Inter sono vicine ai 250. Tanti soldi investiti per ottenere la finale di Monaco a maggio. Valutazione: BBB. Fuori categoria Barcellona e Real. In campo sono spesso perfette. Insieme superano il miliardo di euro. Costrette a vincere, almeno per rientrare nelle spese. Insomma, le 16 squadre più forti d’Europa hanno un differenziale di rendimento enorme. Ma chissà come mai, queste cose, quando l’arbitro fischia, non contano poi granché.

Quando Messi vale l’Apoel e il Basilea
Poel A

Dalla più ricca alla più povera. ecco il termometro delle migliori 16 d’europa.

ARcelloNA B

BARcelloNA ReAl MADRID chelSeA

604.500.000 531.000.000 431.500.000 335.450.000 257.900.000 254.000.000 194.000.000 155.500.000 149.500.000 149.450.000 148.750.000 143.200.000 131.550.000 48.350.000 16.700.000
champions ottavi di ritorno su Sky
● ARSeNAl – MIlAN (ANche IN 3D) ● BeNfIcA – ZeNIt ● BARcelloNA – B. leveRkuSeN ● APoel – lIoNe ● BAyeRN MoNAco – BASIleA ● INteR – MARSIglIA ● ReAl MADRID – cSkA MoScA ● chelSeA – NAPolI
6 marzo 6 marzo 7 marzo 7 marzo 13 marzo 13 marzo 14 marzo 14 marzo
Non si può più sbagliare. Nelle partite decisive, in diretta su Sky Sport 1 , Sky Sport 3, Sky Supercalcio e Sky 3D, trasferte inglesi per Milan e Napoli. Inter-Marsiglia a San Siro. Barça e Real si giocano la qualificazione in casa.
leo Messi, attaccante. oltre 100 milioni di euro il prezzo della Pulce

BAyeRN MoNAco INteR

MIlAN

NAPolI lIoNe

costi del calcio europeo

“ Dobbiamo controllare i ”

William Bonaventura, difensore. Il suo cartellino è di circa 500 mila euro

BeNfIcA

604
vale più di
milioni di eur o

cSkA MoScA

vale meno di
DATI DA TrANSFErMArkT.IT

milioni di euro

17

o. MARSIglIA ZeNIt

BAyeRN leveRkuSeN BASIleA APoel

ore 20.45 ore 20.45 ore 20.45 ore 20.45 ore 20.45 ore 20.45 ore 20.45 ore 20.45

Sky.It champions: riparte l’appuntamento con fantacampioni. vai subito su fantacampioni.sky.it e metti in campo la tua formazione

34 | Skylife

Skylife

| 35

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful