ISTITUTO COMPRENSIVO "GALILEI" - BUSTO ARSIZIO

CINEFORUM 2011
SCUOLA PRIMARIA ROSSI CLASSI: I BIENNIO - II BIENNIO OBIETTIVI
 Arricchire l’offerta formativa e culturale della scuola  Avvicinare gli alunni al linguaggio cinematografico  Imparare a decodificare il linguaggio cinematografico  Accostarsi ad alcuni generi cinematografici  Sviluppare un atteggiamento critico

CONTENUTI

I BIENNIO Visione di una pellicole d’autore Kirikù e la strega Karabà – Animazione

- II BIENNIO Visione di due pellicole d’autore  Edwuard Mani di forbice (Tim Burton)  Alice in wonderland (Tim Burtton)
Nel caso di non reperibilità del materiale cinematografico, i titoli subiranno modifiche.

TEMPI (calendario e durata):
I BIENNIO Un incontro in orario extra-scolastico (dalle ore 14.00 alle ore 16.30) c/o Cinema Teatro Aurora – Borsano - Giovedì 17 marzo 2011 II BIENNIO Due incontri in orario extra-scolastico (dalle ore 14.00 alle ore 16.30) c/o Cinema Teatro Aurora - Borsano - martedì 22 febbraio 2011 - martedì 29 marzo 2011
Le date potranno subire variazioni.

METODI:
Visione di film d’autore. Per ogni film verranno predisposti: - scheda di presentazione con traccia per orientare il dibattito - Giochi, attività e tecniche grafico-pittoriche per avviare alla scoperta dei linguaggi del cinema - cartellone di sintesi Questionario finale per comprensione e gradimento progetto

ORGANIZZAZIONE:
- Ideazione e stesura del progetto. - Visione dei film e preparazione traccia di lavoro finalizzata ad orientare il dibattito ed avviare ad una alfabetizzazione del linguaggio cinematografico. - Preparazione materiale: tessera “cineforum”, locandina film, questionari, giochi, puzzle… e questionario finale. -

RISORSE UMANE:
Tre insegnanti: Barbaglia G., Torretti M.G. Distribuzione oraria come da tabella: Progettazione e organizzazione Proiezione e film (attività con alunni)

Barbaglia Torretti totale

ore ore ore

ore ore ore

 È possibile e libera la presenza degli insegnanti di modulo, qualora volessero partecipare, sia per la proiezione che per l’attività post-proiezione, senza oneri per l’Amministrazione Scolastica .

BENI E SERVIZI:
Noleggio videocassette e/o DVD Sala cinema “Aurora” di Borsano –

Busto Arsizio, 3.10.2006

LE INSEGNANTI

Scuola Primaria ROSSI INIZIO SPETTACOLO ORE 14.00 ISTITUTO COMPRENSIVO “G. GALILEI” TERMINE ATTIVITA’ ORE 16.30 CINEMA

Tutti i film saranno introdotti da una breve presentazione, dopo la visione, seguirà il dibattito e le attività di approfondimento. Gli insegnanti responsabili G. Barbaglia Mg. Torretti

INGRESSO GRATUITO SCUOLA PRIMARIA “ROSSI”

SECONDO BIENNIO Classi 4^ e 5^ Martedì 22 FEBBRAIO 2011

PRIMO BIENNIO Classi 2^ e 3^ Giovedì 17 MARZO 2011

– fantastico – romantico – Regia di TIM BURTON TRAMA
Un ragazzo con le mani di forbice, rimane solo dopo la morte dello scienziato che lo ha creato, ma una famiglia lo adotta e …

– animazione – Regia di MICHEL OCELOT

Martedì 29 MARZO 2011 TRAMA
Il piccolissimo Kirikù è un bambino nato in un villaggio africano sul quale pare che la strega Karabà abbia lanciato un terribile incantesimo. Gli abitanti del villaggio sono ricattati dalla strega, ma Kirikù …

- fantastico Regia di TIM BURTON TRAMA
La 19enne Alice, mentre sta per fidanzarsi con il giovane che la madre ha scelto per lei, vede materializzarsi un coniglio bianco con orologio e panciotto…

ISTITUTO COMPRENSIVO “GALILEI” BUSTO ARSIZIO SCUOLA PRIMARIA “ROSSI”

C I N E F O R U M 2010-11

Regia: Michel Ocelot Francia 1998 Genere: animazione

TRAMA
Il piccolissimo Kirikù è un bambino nato in un villaggio africano sul uale pare che la terribile strega Karabà abbia lanciato un incantesimo: la siccità. gli abitanti del villaggio vivono nel terrore e sono ricattati dalla strega. Sarà il piccolo Kirikù a liberare il villaggio dall’incantesimo.

PER L’ANALISI DEL FILM
ferma l’attenzione
     sulle caratteristiche fisiche del protagonista sulle emozioni e gli stati d’animo del protagonista sul linguaggio dei colori sul linguaggio sonoro sulle frasi che ritieni più significative

ATTIVITÀ
Brainstorming emotivo, riflessioni e discussione, messaggio.

ISTITUTO COMPRENSIVO “GALILEI” BUSTO ARSIZIO SCUOLA PRIMARIA “ROSSI”

C I N E F O R U M 2010-11

Regia: Tim Burton USA: 1990 Genere: fantastico – drammatico

Trama
La storia di Edward, un uomo creato da un inventore, ma non terminato a causa della prematura morte di questi. In realtà Edward è un ragazzo come tanti altri, ma al posto delle mani ha delle forbici. Quando Peg troverà Edward e lo porterà a casa sua, inizieranno le avventure di questo uomo incredibilmente gentile.

PER L’ANALISI DEL FILM
Ferma l’attenzione
     sulle caratteristiche fisiche del protagonista sulle emozioni e gli stati d’animo del protagonista sul linguaggio dei colori sul linguaggio sonoro sulle frasi che ritieni più significative

ATTIVITÀ Brainstorming emotivo, riflessioni e discussione, messaggio.

ISTITUTO COMPRENSIVO “GALILEI” BUSTO ARSIZIO SCUOLA PRIMARIA “ROSSI”

C I N E F O R U M 2010-11

Regia: Tim Burton USA: 2010 Walt Disney Genere: fantastico

TRAMA
Alice teme di essere impazzita. Da quando è piccola continua a fare sempre lo stesso sogno. Affichè non rimanga zitella, i parenti le combinano il matrimonio con un ottimo partito. Al grande ricevimento, nel quale le verrà fatta la proposta, le visioni di Alice si fanno insistenti: il ticchettio di un orologio sembra ossessionarla e sul più bello vede comparire un coniglio bianco in doppiopetto, che le indica che è tardi. Alice lo segue nella sua tana e finisce in quel mondo che aveva sognato fin da piccola e ……

PER L’ANALISI DEL FILM
Ferma l’attenzione
 sulla ribellione e le critiche di Alice verso gli adulti;  sull’ importanza del padre nella vita di Alice;  sulla necessità per Alice di fare questo viaggio.

ATTIVITÀ
Brainstorming emotivo, riflessioni e dibattito, messaggio.

VIAGGIO NEL SOGNO O NELLA FANTASIA
Guarda anche tu nel buco:immagina il tuo mondo fantastico e … disegnalo,poi scrivi una breve didascalia che lo spieghi.

Cognome e nome______________________________________________ classe________________ ______________________________________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________________________________ ______________________________________________________________________________________________________

COSÌ SI SONO ESPRESSI GLI ALUNNI DI CLASSE QUARTA

Il SOTTOMONDO dei bambini è ricco di avventure, di desideri, di sogni: DRAGHI GUERRIERI MAGHI GNOMI DIAVOLETTI che combattono per difendere la pace, la terra e le cose buone

Ma anche un mondo di COLORI STELLE FIORI MONDI PIZZOSI CIOCCOLATOSI E FRUTTOSI

VOLI VITTORIE SCUOLE MARINE DESERTI PACE TRA I POPOLI GENTILEZZA FELICITÀ

ISTITUTO COMPRENSIVO “GALILEI” - BUSTO ARSIZIO SCUOLA PRIMARIA “ROSSI” CINEFORUM 2011

GIOCHIAMO CON IL FILM Giochiamo a classificare: inserisci nel diagramma di Carroll* i nomi dei personaggi del film seguendo i criteri di classificazione:   È un personaggio umano – Non è personaggio umano È leale e amico di Alice – Non è leale e non è amico di Alice
ALICE – BIANCONIGLIO – CICIARAMPA – REGINA ROSSA – REGINA BIANCA – GRAFOBRANCIO – STREGATTO – LEPROTTO MARZOLINO – FANTE DI CUORI – CAPPELLAIO MATTO – UCCELLO CICICIA’ – BRUCALIFFO – GHIRO – PINCOPANCO e PANCOPINCO

È UMANO È LEALE AMICO ALICE DI

NON È UMANO

NON È LEALE NON AMICO DI ALICE

* Lewis Carroll (1832-1898) pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson autore del libro “Alice nel paese delle meraviglie” e “Alice nello specchio” è stato scrittore, matematico-logico e fotografo. A lui si deve l’invenzione del sistema di rappresentazione degli insiemi mediante una tabella chiamata appunto diagramma di Carroll.

SCHEDA PER GLI ALUNNI DI CLASSE SECONDA E TERZA Nome__________________________________ Classe___________

SCUOLA PRIMARIA “ ROSSI ”

C I N E F O R U M 2011

Prima della visione del film rispondi alle seguenti domande:

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE IL TITOLO

“Kirikù e la strega Karabà” ?
_______________________________________________________________________________________

KIRIKU: Chi è per te ?_________________________________________________ Cosa fa? ____________________________________________________ Dove vive? __________________________________________________

Dopo la visione del film, completa con il disegno l’immagine del protagonista, creandogli intorno l’ambiente, i personaggi, la situazione che più ti hanno colpito.

Per il disegno, l’alunno dispone della metà della pagina con l’immagine posta piuttosto in basso

LE RISPOSTE CHE HANNO DATO I BAMBINI DI CLASSE SECONDA:
1. Mi fa pensare a un bambino bravo e a una strega cattiva. 2. È un bambino nero; è un bambino gentile; è un bambino africano buono. 3. Gioca; gioca con gli animali; aiuta le persone. 4. In Africa; nella savana; in una capanna di paglia.

 LE RISPOSTE DEI BAMBINI DI CLASSE TERZA:
1. A mia mamma quando si arrabbia; a un bambino nei guai perché c’è una strega molto cattiva; a un bambino piccolo che viene ostacolato da una strega malefica. 2. È un bambino bravo, ma anche molto strano;è un bambino africano piccolo piccolo, ma gentile. 3. Vuole sconfiggere la strega; lavora; corre felice; cerca da mangiare. 4. In Africa; in un villaggio africano; in una casetta fatta di paglia; sotto un albero fiorito e pieno di foglie; in una capanna nella savana.

I BAMBINI HANNO RACCONTATO LA STORIA DI KIRIKÙ ALLA LORO MANIERA CLASSI: SECONDA A e B

CLASSI: TERZA A e B

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful