You are on page 1of 5

Il Vice Presidente f.to Dott.

ssa Maria Elvira Consiglio

Il Segretario Generale f.to Dott. Vincenzo Morlacco

Settore: Tecnico Servizio: Coordinamento Area Lavori Pubblici

COPIA

Relata di Pubblicazione
La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Provinciale il giorno 30 giugno 2011 Foggia, 30 giugno 2011 Il Segretario Generale f.to Dott. Vincenzo Morlacco

PROVINCIA DI FOGGIA
COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE

Il sottoscritto Segretario Generale, visti gli atti d’ufficio,

Seduta del 30 giugno 2011 Oggetto: protocollo d’intesa per la realizzazione di una rete ciclo-pedonale nell’ambito rurale e nella maglia tratturale dei cinque reali siti – P.O. FESR 2007-2013, Asse VII, Azione 7.1.1. “Piani Integrati di Sviluppo Urbano di Città medio-grandi” e Azione 7.2.1. “Piani Integrati di Sviluppo Territoriale”. Approvazione.

Deliberazione n. 216

ATTESTA
- che la presente deliberazione:

L’anno duemilaundici, il giorno trenta del mese di giugno, per convocazione nei termini di legge, si è riunita la GIUNTA PROVINCIALE

X

è stata affissa all’albo pretorio provinciale per quindici giorni consecutivi dal 30 giugno 2011 al 15 luglio 2011 (art. 124, c.1 D.Lgs. n° 267/2000); è stata comunicata, con lettera n° 43360 in data 4 luglio 2011 , ai Capi Gruppo Consiliari (art. 125); la Giunta trasmette al Consiglio per la conferma in data ……………….………..…… (art. 127, c. 2);

X

Sono intervenuti: il Vice Presidente Dott.ssa Maria Elvira Consiglio

X

IMMEDIATA ESECUZIONE è divenuta esecutiva il giorno 30 giugno 2011 Visti i pareri espressi ai sensi dell’art.49 del T.U. 18 agosto 2000, n°267: - il Dirigente – Coordinatore dei Servizi Tecnici in ordine alla regolarità tecnica: parere favorevole Il Dirigente Coordinatore Area Lavori Pubblici f.to Ing. Potito Belgioioso

e gli Assessori: Dott. Dott. Dott. Dott. Dott. Prof. Sig. Dott. Sig. Domenico Matteo Leonardo Gabriele Antonio Pasquale Rocco Stefano Savino Farina Cannarozzi de Grazia Lallo Mazzone Montanino Pazienza Ruo Pecorella Santarella [p] [a] [p] [p] [p] [a] [p] [a] [p]

Foggia, 30 giugno 2011 Il Segretario Generale f.to Dott. Vincenzo Morlacco

La presente copia è conforme all’originale Foggia, 30 giugno 2011 Il Segretario Generale f.to Dott. Vincenzo Morlacco

- il Dirigente del Settore Economico - Finanziario in ordine alla regolarità contabile: parere favorevole Il Dirigente del Settore f.to Dott.ssa Rosa Lombardi Con l’assistenza del Segretario Generale Dott. Vincenzo Morlacco

LA GIUNTA PROVINCIALE Premesso che: - Che la Regione Puglia con delibera di Giunta adottata in data 19 aprile 2011, n. 743, ha approvato il bando relativamente all’avviso pubblico per la presentazione delle candidature per l’attuazione dell’Azione 7.1.1 “Piani integrati di sviluppo urbano di città medio/grandi” e dell’Azione 7.2.1 “Piani integrati di sviluppo territoriale” nell’ambito dei P.O. FESR 2007-2013 – Asse VII; - Che i cinque comuni dell’Unione denominato “Reali Siti”, con sede in Orta Nova (FG) – Codice fiscale 9002229910719- risultano associati, ai sensi dell’art. 30 del Testo Unico Enti Locali, nel Piano strategico di Area Vasta denominato “Capitanata 2020 – Innovare e Connettere” nel cui ambito l’Amministrazione Provinciale di Foggia riveste il ruolo di coordinamento ed il Comune di Foggia il ruolo di Amministrazione capofila; - Che l’Unione dei Comuni “Reali Siti” ha chiesto a questo Amministrazione Provinciale di concorrere alla progettazione definitiva di una rete pedonale e ciclabile che colleghi i Comuni dell’Unione per concorrere all’Avviso pubblico per l’assegnazione delle risorse finanziarie in relazione all’Azione 7.1.1 e 7.2.1. dell’Asse VII dei P.O. FESR 2007-2013 della Regione Puglia; Tanto premesso - Considerato che le finalità rappresentate mirano a consolidare e meglio dettagliare i principi e gli obiettivi enunciati nel Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (approvato con delibera di G.P. n. 84 del 21/12/2009) relativamente ad una serie di temi di riconosciuta valenza strategica riguardanti la rete dei beni culturali e delle infrastrutture da adibire alla fruizione collettiva perseguendo la strategia del rispetto del paesaggio rurale; - Ravvisata la necessità di sottoscrivere tra le parti un protocollo d’intesa “per la

-

visto il parere tecnico e il parere contabile espresso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs n. 267/2000 dal Dirigente Coordinatore Settori Tecnici, Ing. Potito Belgioioso e dal Dirigente Servizi Finanziari Dott.ssa Rosa Lombardi;

-

Ad unanimità di voti, resi nelle prescritte forme di legge D E L I B E R A

-

di autorizzare l’Assessore ai Lavori Pubblici, nella persona dell’Avv. Domenico Farina, alla sottoscrizione con l’Unione dei Comuni dei Cinque Reali Siti del protocollo d’intesa “per la realizzazione di una rete ciclo-pedonale nell’ambito rurale e nella maglia fratturale dei Cinque Reali Siti”, allegato al presente atto per farne parte integrante e sostanziale, al fine di consentire la candidatura all’Avviso pubblico per l’assegnazione delle risorse finanziarie di cui all’Azione 7.1.1 e 7.2.1. dell’Asse VII dei P.O. FESR 2007-2013 della Regione Puglia.

-

di dare immediata esecuzione al presente atto, ai sensi dell’art 134 c. 4 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i..

realizzazione di una rete ciclo-pedonale nell’ambito rurale e nella maglia fratturale dei Cinque Reali Siti” al fine di consentire la candidatura all’Avviso pubblico in premessa evidenziato; LA GIUNTA PROVINCIALE - visto il regolamento di contabilità; - visto lo Statuto dell’Ente;

Unione dei Comuni dei "Cinque Reali Siti"

Provincia di Foggia

P R O T O C O L L O D'INTESA P E R L A R E A L I Z Z A Z I O N E DI UNA R E T E C I C L O - P E D O N A L E N E L L ' A M B I T O R U R A L E E N E L L A MAGLIA T R A T T U R A L E D E I CINQUE R E A L I SITI tra UNIONE D E I COMUNI D E I "CINQUE R E A L I SITI"
ORTA N O V A - CARAPELLE - STORNARELLA - STORNARA - ORDONA

e PROVINCIA DI FOGGIA

Orta Nova, 30 giugno 2011

1

Unione dei Comuni dei "Cinque Reali Siti"

Provincia di Foggia

L'anno duemilaundici, il giorno trenta del mese di giugno, nella sede dell'Unione dei Comuni dei "Cinque Reali Siti", in Orta Nova (FG), al Largo Gesuitico 7, i sottoindicati enti: Unione dei Comuni dei "Cinque Reali Siti", con sede in Orta Nova (FG) al Largo Gesuitico, Codice fiscale 9002229910719, nella persona del presidente dell'Unione dei Comuni dei "Cinque Reali Siti", indicata come "Unione"; Provincia di Foggia, con sede in Foggia, alla piazza X X Settembre 20, Codice Fiscale 00374200715, nella persona dell'Assessore ai LL.PP. avv. Domenico Farina, giusta delibera di autorizzazione n. del , di seguito indicata come "Provincia" , di seguito

premesso che

- con Deliberazione della Giunta dell'Unione - l'Unione intende elaborare uno o più Piani integrati di sviluppo territoriale che, compresi nell'ambito del predetto Documento programmatico della rigenerazione urbana, siano in grado di promuovere la rigenerazione di parti dei cinque territori comunali in coerenza con strategie comunali e intercomunali finalizzate al miglioramento delle condizioni urbanistiche, abitative, socioeconomiche, ambientali e culturali degli insediamenti umani e mediante strumenti di intervento elaborati con il coinvolgimento degli abitanti e di soggetti pubblici e privati interessati, in funzione degli obiettivi della Legge Regionale 29 luglio 2008, n. 21 "Norme per la Rigenerazione Urbana"; - i cinque Comuni dell'Unione sono associati, ai sensi dell'art. 30 del Testo Unico Enti Locali nel Piano strategico di area vasta "Capitanata 2020 - Innovare e Connettere", nel cui ambito la Provincia riveste il ruolo di coordinamento e il Comune di Foggia i l ruolo di Amministrazione capofila tanto premesso si conviene quanto segue

Articolo 1 1.1 La premessa forma parte integrante del presente protocollo d'intesa. Articolo 2 2. 1. L'Unione e la Provincia avviano un processo di affinamento e attuazione del Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Foggia, approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale di Foggia n. 84 del 21 dicembre 2009, per consolidare e dettagliare i principi e gli obiettivi enunciati in seno al PTCP relativamente ad una serie di temi di riconosciuta valenza strategica riguardanti la rete dei beni culturali e delle infrastrutture per la fruizione collettiva e le strategie per i l paesaggio rurale.

Articolo 3

2

Unione dei Comuni dei "Cinque Reali Siti

Provincia di Foggia

3.1 Alle finalità enunciate nel precedente articolo 2, i Comuni dell'Unione si impegnano a indirizzare gli strumenti urbanistici comunali a sviluppare la rete dei beni culturali e delle infrastrutture per la fruizione collettiva di livello locale, con riferimento a quella di livello provinciale, in particolare: a) assicurando i l recupero delle strutture storiche esistenti e delle loro aree di pertinenza, laddove interessati dalle trasformazioni urbanistiche ammesse dai piani; b) costituendo collegamenti pedonali e ciclabili che connettano i nodi del trasporto pubblico, i centri storici e i beni culturali siti all'interno e all'esterno dei centri abitati; c) recuperando come spazi per la fruizione collettiva delle principali testimonianze storiche inglobate nei tessuti urbani, nonché delle piazze e dei residui spazi aperti; d) sistemando i tratti stradali interni ai centri abitati in coerenza con la funzione di collegamenti lenti di valenza storica, paesaggistica, ambientale, estetica; e) escludendo le trasformazioni urbanistiche ed edilizie che compromettano la realizzazione della rete; f) conservando i principali collegamenti infrastrutturali pedonali e ciclabili esistenti e individuando specifici corridoi per la realizzazione di quelli di progetto.

Artìcolo 4

4.1 Alle finalità enunciate nel precedente articolo 2, la Provincia si impegna a concorrere alla progettazione definitiva di una rete pedonale e ciclabile che colleghi i Comuni dell'Unione, nell'ambito del Piano integrato di sviluppo territoriale autonomamente elaborato dall'Unione per concorrere all'Avviso pubblico per la presentazione delle candidature per l'attuazione dell'Azione 7.1.1 "Piani integrati di sviluppo urbano di città medio/grandi" e dell'Azione 7.2.1 "Piani integrati di sviluppo territoriale", approvato con Deliberazione della Giunta Regionale 19 aprile 2011, n. 743 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia del 22 aprile 2011.

Artìcolo 5

5. 1. L'Unione e la Provincia di Foggia concordano nel designare quale Responsabile del Procedimento il coordinatore del Settore Lavori Pubblici della Provincia di Foggia.

IL PRESIDENTE D E L L ' UNIONE D E I COMUNI D E I "CINQUE R E A L I S I T I " Xxx. Xxxxx Xxxxx

L'ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI D E L L A P R O V I N C I A DI F O G G I A dott. Domenico Farina

3