You are on page 1of 3

AURELIO ASSENZA - BIANCA CARUSO

LE INTESE RESTRITTIVE DELLA CONCORRENZA (SECONDO SEMESTRE 2009 E 2010)

giuffr editore - 2011


Estratto dal volume:

CONCORRENZA E MERCATO 2011


antitrust, regulation, consumer welfare, intellectual property

LE INTESE RESTRITTIVE DELLA CONCORRENZA (SECONDO SEMESTRE 2009 E 2010) (*)


di AURELIO ASSENZA (**) e BIANCA CARUSO (***)

Abstract This work is a brief review of the decisions regarding the proceedings on agreements between undertakings, decisions by associations of undertakings and concerted practices pursuant to Article 101 TFEU and Article 2 of the Italian Law no. 287/90 (i.e. Italian Competition Law), issued by the Italian Competition Authority in the period between July 2009 and December 2010. Based on the abovementioned proceedings, this work is focussed on the examination of the denitions of undertaking, agreement and the burden of its proof, relevant market, affection to the trade between the Member States, restriction on competition, object and effect of the agreement, representing the essential concepts used by the antitrust authorities in order to come to their decisions, as well as on the orientations achieved about the offer and acceptance of commitments and leniency applications and the imposition of nes.
Classicazione JEL: K21 - Antitrust Law Parole chiave: Autorit Garante della Concorrenza e del Mercato; consistenza; decisione; effetto; impresa; impegni; intesa; intracomunitario; mercato; mercato rilevante; oggetto; pratica concordata; prova; restrittive; sanzione; scambio.

SOMMARIO: 1. Introduzione: alcune considerazioni statistiche 2. I soggetti coinvolti: le imprese 3. Intesa: denizione e proli probatori 4. Il mercato rilevante, la consistenza dellintesa e il pregiudizio al commercio intracomunitario. 5. La valutazione delloggetto e/o delleffetto delle intese 6. La chiusura dei procedimenti: accettazione di impegni o imposizione di sanzioni.

(*) Per quanto il presente lavoro sia frutto della riessione comune degli autori, i paragra da 2 a 4 sono di Bianca Caruso, mentre i paragra 1, 5 e 6 di Aurelio Assenza. Tutti i provvedimenti dellAutorit di volta in volta di seguito elencati sono disponibili sul sito dellAutorit www.agcm.it. (**) Avvocato in Milano. Professore a contratto di Diritto per il Marketing presso lUniversit Commerciale Luigi Bocconi di Milano. (***) Dottoranda in Diritto dellimpresa presso lUniversit Commerciale Luigi Bocconi di Milano.

78 1.

RASSEGNA DEGLI ORIENTAMENTI ITALIANI

Introduzione: alcune considerazioni statistiche.

Oggetto della presente rassegna sono le decisioni adottate dallAutorit Garante della Concorrenza e del Mercato (lAutorit) nella seconda met dellanno 2009 e nel 2010 (1) in materia di intese restrittive della concorrenza, con riferimento ai procedimenti aperti per presunte violazioni sia dellart. 2 della legge 10 ottobre 1990, n. 287 sia dellart. 101 del Trattato sul Funzionamento dellUnione Europea (TFUE) (gi art. 81 del Trattato della Comunit Europea), come riportate in ordine cronologico in base alla data di chiusura della relativa istruttoria nella seguente tabella:
Data chiusura istruttoria Provvedimento Esito Sanzione complessiva

23/09/09 07/10/09 15/10/09 16/12/09

I705 - Case dasta

Non violazione E 5.000

I706 - Ordine dei Medici Chirurghi e degli Violazione art. 2 Odontoiatri della Provincia di Bolzano I689 - Organizzazione servizi marittimi nel Accettazione impeGolfo di Napoli gni A403 - Lega Calcio/Chievo Verona Violazione art. 101 Non violazione art. 102 Accettazione impegni Violazione art. 101 Violazione art. 2

E 102.000

22/12/09

I716 - Ordine Nazionale Psicologi Restrizioni deontologiche sulla determinazione dei compensi I700 - Prezzo del GPL per uso domestico nella regione Sardegna I717 - Transcoop - Servizio Trasporto Disabili I713 - Consiglio Nazionale dei Geologi Restrizioni deontologiche sulla determinazione dei compensi I724 - Commissione interbancaria Pagobancomat I725 - Accordi interbancari Riba-RidBancomat I726 - Asl Regione Piemonte - gara fornitura vaccino antinuenzale I720 - Carte di credito I701 - Vendita al dettaglio di prodotti cosmetici I721 - Tolling Edipower

24/03/10 26/05/10

E 23.928.092 Non irrogazione della sanzione pecuniaria E 14.254

23/06/10

Violazione art. 101

30/09/10 30/09/10 13/10/10 03/11/10 15/12/10 22/12/10

Accettazione impegni Accettazione impegni Non violazione Violazione art. 101 Violazione art. 101 Accettazione impegni E 6.030.000 E 81.181.335

Come emerge dalla tabella sopra riportata, nel periodo di riferimento lAutorit ha chiuso in tutto quattordici istruttorie, di cui solo quattro (2) aventi ad oggetto presunte

(1) In particolare, il periodo di riferimento quello intercorrente tra il 1 luglio 2009 e il 31 dicembre 2010. (2) I726 - Asl Regione Piemonte - gara fornitura vaccino antinuenzale; I717 - Transcoop Servizio Trasporto Disabili; I706 - Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Bolzano e I700 - Prezzo del GPL per uso domestico nella regione Sardegna. In questultimo caso, tuttavia, listruttoria originariamente aperta per una presunta violazione dellarticolo 2 della l. n. 287/1990 stata poi ampliata no a comprendere pratiche illecite poste in essere in tutto il territorio nazionale, a seguito delle informazioni fornite dalla parte che ha beneciato del programma di clemenza ai sensi dellart. 15, comma 2-bis l. n. 287/1990, con evidenti conseguenze anche sulla valutazione dellimpatto sul commercio intracomunitario.