You are on page 1of 113

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - NigraLatebra - Storia del romanzo di Fantascienza

Home - Fantafolio - Link - Futuristico - Storia FS - Interattivo - Mongaica - I Libri - Servizi - Tour

"Storia del Romanzo di Fantascienza"
di Fabio Giovannini & Marco Minicangeli

Edito da Castelvecchi

AVVERTENZA SUL DIRITTO D'AUTORE

I detentori dei diritti editoriali di questi testi sono e restano i due autori e la casa editrice cui hanno delegato i loro diritti e nella misura in cui li hanno delegati. Resta inteso quindi che nessun utilizzo di nessun tipo possa esser fatto dei testi qui presentati senza loro autorizzazione.
La Storia del Romanzo di fantascienza e' un ottimo libro di Fabio Giovannini e Marco Minicangeli, edito nel giugno 1998 da Castelvecchi. Lo abbiamo recensito qualche tempo fa e cosi' siamo entrati in contatto con gli autori. che oggi collaborano con il limen e che sono anche andato oltre. Il testo dedicato alla fantascienza e' reperibile per intero sul limen. Qui sotto ne diamo un breve indice. Il nostro giudizio all'epoca della recenzione fu positivo. Non ostante alcuni limiti del testo, esso si pone come un'ottima guida alla storia del romanzo di

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/index.htm (1 di 7)25/08/2007 10.49.23

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - NigraLatebra - Storia del romanzo di Fantascienza

fantascienza.I limiti sono una conseguenza sia dell'ampiezza della materia sia delle diverse correnti filosofico-critiche. Il libro contiene alcuni testi introduttivi, 100 schede di romanzi e 100 schede di autori. Tutt'altro che tutto, ma niente affatto poco Del resto e' qui, giudicatelo.

Massimo Mongai
q q q q

INTRODUZIONE NOTA ALCUNE DEFINIZIONI LA STORIA DELLA FANTASCIENZA
r r r r r r

La nascita della FS L'età avventurosa (1926-1938) L'età della scienza L'età sociologica La New Wave Il cyberpunk

q

PRECURSORI

Mary SHELLEY, Frankenstein or the Modern Prometeus, 1818 [Frankenstein, Rizzoli, Milano 1987] Jules VERNE, Voyage au centre de la Terre, 1864 [Viaggio al centro della Terra, Einaudi, Torino 1989] Jules VERNE, De la Terre à la Lune, 1865 [Dalla terra alla luna, Mursia, Milano 1983] Jules VERNE, Vingt mille lieues sous les mers, 1870 [Ventimila leghe sotto i mari, Newton Compton, Roma 1995] Herbert George WELLS, The Invisible Man, 1895 [L'uomo invisibile, Mursia, Milano 1966] Herbert George WELLS, The Island of Dr. Moreau, 1896 [L'isola delle bestie, Mursia, Milano 1965] Herbert G. WELLS, The War of the Worlds, 1897 [La guerra dei mondi, Mursia, Milano 1966] Edgar Rice BURROUGHS, A Princess of Mars, 1912; The Gods of Mars, 1913; The Warlord of Mars, 1914 [John Carter di Marte, Nord, Milano 1973] Karel CAPEK, R.U.R., 1920 [R.U.R, Einaudi, Torino 1971] Giuseppe LIPPI (a cura di), Il meglio di "Amazing Stories", Mondadori, Milano 1989
q

SPACE OPERA

Edward Elmer DOC SMITH, The Skylark of Space, 1928 [Skylark I, Nord, Milano 1980] Jack WILLIAMSON, The Legion of Space, 1934; The Cometeers, 1936; One Against the Legion, 1939 [La legione dello spazio, Mondadori, Milano 1986; Quelli della cometa, Mondadori, Milano 1986; L'enigma del Basilisco, Mondadori, Milano 1986] John CAMPBELL, The Mightiest Machine, 1934; The Incredible Planet, 1949; The Infinite Atom, 1949 [Aarn Munro il gioviano, Nord, Milano 1994] Edmond HAMILTON, The Star Kings, 1949; Return to the Stars, 1970 [I sovrani delle stelle, Nord, Milano 1989] Jack WILLIAMSON, Seetee Ship, 1951; Seetee Shock, 1951 [Il millennio dell'antimateria, Nord, Milano 1991] Alfred VAN VOGT, The Voyage of the Space Beagle, 1951 [Crociera nellinfinito, Fanucci, Roma 1973] Isaac ASIMOV, Foundation, 1951; Foundation and Empire, 1952; Second Foundation, 1953; Foundations Edge, 1982; Foundation and Earth, 1986; Prelude to Foundation, 1988; Forward the Foundation, 1993 [Cronache della galassia, Mondadori, Milano 1974; Il crollo della galassia centrale, Mondadori, Milano 1974; L'altra faccia della spirale Mondadori, Milano 1974; L'orlo della Fondazione, Mondadori, Milano 1995, Fondazione e Terra, Mondadori, Milano 1994; Preludio alla Fondazione, Mondadori, Milano 1994; Fondazione anno zero, Mondadori, Milano 1997] Robert HEINLEIN, Starship Troopers, 1959 [Fanteria dello spazio, Mondadori, Milano 1975] Arthur C. CLARKE, 2001, A Space Odissey, 1968 [2001, Odissea nello spazio, Longanesi, Milano 1969] Samuel DELANY, Nova, 1968 [Nova, Nord, Milano 1974] DOC SMITH, The Skylark of Space, 1928
file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/index.htm (2 di 7)25/08/2007 10.49.23

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - NigraLatebra - Storia del romanzo di Fantascienza

[Skylark I, Nord, Milano 1980]
q

UTOPIA E DISTOPIA

Edward BELLAMY, Looking Backward (2000-1887), 1888 [Uno sguardo dal 2000, Rubbettino Editore, Soveria Mannelli 1991] Evgénij ZAMJATIN, My, 1922 [Noi, Garzanti, Milano 1972] Aldous HUXLEY, Brave New World, 1932; Brave New World Revisited, 1958. [Il Mondo Nuovo, Mondadori, Milano 1971; Ritorno al Mondo Nuovo, Mondadori, Milano 1981] George ORWELL, Nineteen Eighty-Four, 1949 [1984, Mondadori, Milano 1973] Kurt VONNEGUT, Player Piano, 1952 [Distruggete le macchine, Nord, Milano 1979] Frederick POHL, Cyril M. KORNBLUTH, The Space Merchants, 1953 [I mercanti dello spazio, Mondadori, Milano 1975] John BRUNNER, The Sheep Look Up, 1972 Il gregge alza la testa, Nord, Milano 1994] Joanna RUSS, Female Man, 1975 [Female Man, Nord, Milano 1989] Norman SPINRAD, A World Between, 1979 [Tra due fuochi, Nord, Milano 1992] P.D. JAMES, The Children of Men, 1992 [I figli degli uomini, Tea Due, Milano 1996]
q

CATASTROFI

M.P. SHIEL, The Purple Cloud, 1901 [La nube purpurea, Adelphi, Milano 1967] John WYNDHAM, The Day of the Triffids, 1951 [Il giorno dei Trifidi, Mondadori, Milano 1974] John CHRISTOPHER, The Death of Grass, 1957 [Morte dellerba, Mondadori, Milano 1973] Walter MILLER, A Canticle for Leibowitz, 1960 [Un cantico per Leibowitz, La Tribuna, Piacenza 1964] Kurt VONNEGUT, Cats Cradle, 1963 [Ghiaccio nove, Rizzoli, Milano 1986] James G. BALLARD, The Drought, 1964 [Terra bruciata, Mondadori, Milano 1989] Philip K. DICK, Doctor Bloodmoney. Or We Got Along After The Bomb, 1965 [Cronache del dopobomba, Einaudi, Torino 1997] James G. BALLARD, The Crystal World, 1966 [Foresta di cristallo, Longanesi, Milano 1975] David BRIN, The Postman, 1985 [Luomo del giorno dopo, Nord, Milano 1987] Isaac ASIMOV, Martin Harry GREENBERG, Charles G. WAUGH (a cura di), Catastrophes!, 1981 [Catastrofi!, Mondadori, Milano 1984]
q

UNIVERSI PARALLELI

Katharine BURDEKIN, Swastika Night, 1937 [La notte della svastica, Editori Riuniti, Roma 1993] Fredric BROWN*, What Mad Universe, 1949 [Assurdo universo, Mondadori, Milano 1973] Philip K. DICK*, The Man in the High Castle, 1962 [La svastica sul sole, Fanucci, Roma 1997] Philip K. DICK*, The Three Stigmata of Palmer Eldritch, 1964 [Le tre stigmate di Palmer Eldritch, Nord, Milano 1984] Philip K. DICK*, Ubik, 1969 [Ubik, Fanucci, Roma 1989] Norman SPINRAD*, The Iron Dream, 1972 [Il signore della svastica, Longanesi, Milano 1976] Rudy RUCKER*, Master of Space and Time, 1984 [Signore dello Spazio e del Tempo, in Urania n.1030, 1986] William GIBSON*, Bruce STERLING*, The Difference Engine, 1990 [La macchina della realtà, Mondadori, Milano 1992] Piergiorgio NICOLAZZINI (a cura di), I mondi del possibile, Nord, Milano 1993 Paul DI FILIPPO, The Steampunk Trilogy, 1995 [Steampunk, Nord, Milano 1996]
file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/index.htm (3 di 7)25/08/2007 10.49.23

1969. God Emperor of Dune. The Fall of Chronopolis. Milano 1992] Isaac ASIMOV*. 868. Dr. Bologna 1971] Ursula LE GUIN*. Mondadori. Milano 1973] Theodore STURGEON*. Mondadori. 1953 [Nascita del superuomo. 1895 [La macchina del tempo. 1958 [I linguaggi di Pao. 1987 [La mente di Schar. The End of Eternity. 1980 [Timescape. The Golden Torc. Dio-imperatore di Dune. The Demolished Man. Children of Dune. Milano 1978] Isaac ASIMOV*. Mondadori.23 . 1976. Milano 1989] John VARLEY*. Milano 1987] Nigel KNEALE.NigraLatebra . More Than Human. Milano 1980] Ursula LE GUIN*.nigralatebra. The Dreaming Jewels. 1946 [Slan. 1974 [La strada delle stelle. 1989. Mondadori. Milano 1974] Alfred BESTER*. 1983 [Le porte di Anubis. Mondadori. Nord. The First Men in the Moon.W. The Martian Chronicles. BAYLEY. 1983 [Millennium. Milano 1986] Iain BANKS*. Libra. Nord. 1978 [Progetto Proteo. Gli eretici di Dune. Adder. 1979 [Il segreto degli Asadi. Dune. Consider Phlebas. 1984 [La terra dai molti colori. Milano 1976] Gregory BENFORD*. Milano 1986] Julian MAY. La rifondazione di Dune: in Il ciclo di Dune. JETER*. 5. 1980] K. The Fall of Hyperion. Interno Giallo.it/storiafs/index. Milano 1965] Ray CUMMINGS. 1981. The Languages of Pao. o la crociata dei bambini. 1990 [Hyperion. Nord. Milano 1985] Stanislaw LEM*. Mondadori. Milano 1981] Clifford D. 1969 [La mano sinistra delle tenebre. Milano 199 ] q VIAGGI NEL TEMPO Herbert George WELLS*. Nord. Millennium. 1955 [La fine dell'eternità. 1984.htm (4 di 7)25/08/2007 10. Milano 1992] Tim POWERS.Nigralatebra . Nord. Timescape. Nord.Jerry POURNELLE. Hyperion. 1982. Mursia. in Urania n. Milano 1989] Larry NIVEN* . Mondadori. Nord. Solaris. Quatermass. Milano 1987] Dan SIMMONS*. Milano 1985.Storia del romanzo di FS . Milano 1986] Kurt VONNEGUT*. 1985 [Dune. 1953 [Luomo disintegrato e tutti i racconti. Milano. Nord. The Adversary. Mursia. Robert SILVERBERG*. The Mote in Gods Eyes. Chapterhouse Dune. 1979 [Quatermass: la Terra esplode. The Word for World is Forest. Transfigurations. SIMAK*. Fanucci. Slaughterhouse-Five. Nightfall. 1996. Time and Again. The Nonborn King. Dune Messiah. 1969 [Mattatoio n. Milano 1968] Alfred E. 1929 [La ragazza ombra. Milano 1985. The Shadow Girl. Roma 1991] q ALIENI E MUTANTI Herbert George WELLS*. 1972 [Il mondo della foresta. 1981. 1990 [Notturno. Messia di Dune. 1984 file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1974 [La caduta di Cronopolis. Nord. Il collare d'oro. Nord. Milano 1988] Barrington J. The Anubis Gates. The Many-Colored Land. Nord. Nord.49. The Time Machine. Slan. 1901 [I primi uomini nella luna. or The Children Crusade. 1983. La caduta di Hyperion. Sight of Proteus. 1961 [Solaris. VAN VOGT*. Nord. Bologna 1973] Theodore STURGEON*. 1950 [Cronache marziane. Nord. Nord. Milano 1990] Michael BISHOP*. Mondadori. Milano 1987] Frank HERBERT. Milano 1968] Jack VANCE*. The Left Hand of Darkness. Interno Giallo. 1951 [Oltre l'invisibile. Nord. 1950 [Cristalli sognanti. Milano 1982] Charles SHEFFIELD*. L'avversario. Milano 1991. Libra. Heretics of Dune. 1965.Storia del romanzo di Fantascienza q CIVILTA' SU ALTRI PIANETI Ray BRADBURY*. Il re non nato. I figli di Dune.

Elèuthera. Milano 1978] JACK WILLIAMSON. Fanucci. Longanesi. Bompiani.nigralatebra.) Marion Zimmer Bradley (1930 .) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Milano 1986] Philip K. Milano 1985] Rudy RUCKER*. Phoenix.23 . i nuovi robot. 1986 [Mirrorshades. Phoenix. Roma 1997] q ROBOT. 1987 [Mindplayers. Do Androids Dream of Electric Sheep?. Fanucci. Aldiss (1925. 1983. Milano 1994] q CENTO AUTORI r A-L Brian W. Adder. The Robots of Dawn. I robot dellalba. 1985 [Neuromante. Milano 1995] William GIBSON*. 1982 [Software. Adam Link . Holy Fire. The Atrocity Exhibition. Milano 1984] Bruce STERLING* (a cura di). The Simulacra.) Isaac Asimov (1920-1992) James G. DICK*. 1968 [Blade Runner. Virtual Light. The Pseudo-People. Bologna 1997] Neal STEPHENSON. Roma 1996] William F.it/storiafs/index.Storia del romanzo di Fantascienza [Dr. 1949 [Gli umanoidi.) Gregory Benford (1941. 1953. BALLARD. He. Banks (1954. Roma 1995] Bruce STERLING*. 1987 [Lintrigo Wetware. 1991 [Halo. Milano 1991] q CYBERPUNK James G.) Greg Bear (1951.49. 1996 [Fuoco sacro. Milano 1978. Nord.) Ray Bradbury (1920.) David Brin (1950. 1993 [Luce virtuale. Longanesi. Milano 1996] Bruce STERLING*.) James Blish (1921-1975) Ben Bova (1932.Nigralatebra . Robots and Empire. 1939-42 [Adam Link Robot. 1965 [Quasi umani. 1970 [La mostra delle atrocità. ShaKe. Fanucci. 1985 [Abissi dacciaio. I robot e lImpero. 1992 [Snow Crash. Ballard (1930. The Caves of Steel. Snow Crash. Mondadori. She and It.) Iain M. Milano 1988. Nord. ANDROIDI Eando BINDER. The Humanoids. Robotica. Bologna 1996] Isaac ASIMOV.NigraLatebra . 1982 [Tutti i miei robot.htm (5 di 7)25/08/2007 10. Il sole nudo. Vacuum Flowers. 1986 [La notte che bruciammo Chrome. Mondadori. Fanucci. Mondadori. Roma 1994] Tom MADDOX*. Mondadori.) Poul Anderson (1926 . 1991 [Cybergolem. Milano 1980 Isaac ASIMOV*. NOLAN (a cura di ). Bologna 1995] Marge PIERCY. Mindplayers. DICK. Mondadori. Halo. Milano 1994] William GIBSON**. Mirrorshades. Islands in the Net. Software. The Naked Sun. Bompiani. 1988 [Isole nella rete. Milano 1994] Michael SWANWICK*. Milano 1988] Pat CADIGAN*. ShaKe. Milano 1975] Philip K. Roma 1996] Sandro PERGAMENO (a cura di).) Alfred Bester (1913-1987) Michael Bishop (1945. The Complete Robot. Neuromancer.Storia del romanzo di FS . Nord. 1964 [I simulacri. 1957. Perseo Libri. Fanucci. Milano 1985. CYBORG. Milano 1995] William Gibson*.Robot. Mondadori. Burning Chrome. Mondadori.

) Ursula Le Guin (1929.it/storiafs/index.) Michael Moorcock (1939.Butler (1947. 1990 [Notturno.) Sprague de Camp (1907.Storia del romanzo di Fantascienza Fredric Brown (1906-1972) John Brunner (1934.) Edgar Rice Burroughs (1875-1950) Octavia E.) Cyril M. Doc Smith (1890-1965) Greg Egan (1961.) John W. Kornbluth (1923-1958) Henry Kuttner (1915-1958) Tanith Lee (1947.49.) S.) Damon Knight (1922. Clarke (1917.) Joanna Russ (1937.) Fritz Leiber (1910-1992) Murray Leinster (1896-1975) Stanislaw Lem (1921.) Pat Cadigan (1953.) Rudy Rucker (1946.) Philip José Farmer (1918.23 .) Abraham Merritt (1884-1943) Walter Miller (1922. Milano 199 ] r M-Z Tom Maddox (?.Storia del romanzo di FS .) Thomas M.) Philip K. Dickson (1923.) Ian McDonald (1960.) Edmond M. Nightfall.) Larry Niven (1938.) James E.) Mary Wollstonecraft Shelley (1797-1851) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.) Jack Finney (1911-1995) William Gibson (1948.htm (6 di 7)25/08/2007 10.) Samuel R. Mondadori.) C.NigraLatebra . Jeter (1950.) Robert A.) Arthur C.) Harlan Ellison (1934.Nigralatebra .L. Russell (1905-1978) Bob Shaw (1931.) Robert Sheckley (1928. Campbell (1910-1971) Cherryh (1942. Delany (1942. Gunn (1923.) George Orwell (1903-1950) Marge Piercy (1936.) Edgar Allan Poe (1809-1849) Frederik Pohl (1919.nigralatebra. Dick (1928-1982) Gordon R.) Eric F.) Charles Sheffield (1935.) Edward E. Heinlein (1907-1988) Frank Herbert (1920-1986) Ron Hubbard (1911-1986) Aldous Huxley (1894-1963) W.Moore (1911-1987) Kim Newman (1959. Disch (1940. Lewis (1898-1963) Jack London (1876-1916) Lovecraft (1890-1937) ERG*. Hamilton (1904-1977) Harry Harrison (1925.) Richard Matheson (1926.

it/storiafs/index.49.) Jack Womack (1956.) John Shirley (1954.) Clifford D.nigralatebra.NigraLatebra .) John Wyndham (1903-1969) Roger Zelazny (1937-1995) q BIBLIOGRAFIA file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.Storia del romanzo di Fantascienza Lucius Shepard (1947.) John Varley (1947.) G.htm (7 di 7)25/08/2007 10.Nigralatebra . 1931-1992) Theodore Sturgeon (1918-1985) Michael Swanwick (1950.) Wilson Tucker (1914.) Harry Turtledove (1949.) Brian Stableford (1948.) Lewis Shiner (1950.) Jack Vance (1916.23 . van Vogt (1912. Wells (1866-1946) Jack Williamson (1908.) Robert Silverberg (1935.) Olaf Stapledon (1886-1950) Bruce Sterling (1954.) Cordwainer Smith (1913-1966) Norman Spinrad (1940.Storia del romanzo di FS . Simak (1904-1988) Dan Simmons (1948.) Ian Watson (1943.) Kurt Vonnegut (1922.) Arkadi e Boris Strugatski (1925-1991.) E.

Interattivo . la propria diversità. Il termine "transrealismo" prende origine dall'antologia Transreal. le sue innovazioni. addirittura.24 . come sguardo alla violenza nei rapporti umani. Anzi. alla ricerca di un immaginario tecnologico che affronti il mutamento della realtà di fronte all'irruzione delle alte tecnologie. tenuta lontana dalle sedi della cultura "alta". i giochi per computer. gli ipertesti e così via). per reazione. Noi siamo convinti che esista da tempo un altra letteratura. gli adepti e gli aficionados che si riconoscono incondizionatamente nelle regole e nei modelli del loro genere preferito.introduzione Home . A lungo disprezzati o sottovalutati. intende la propria estetica come un grimaldello per la critica sociale dell'esistente. Potremmo definire come "transrealista" una tendenza che rielabora il concetto di realtà come fanno molti degli autori che incontreremo nelle prossime pagine. I generi dimostrano di procedere lungo un percorso letterario tout-court. Ciò nonostante "fantascienza" è la parola che richiama l'attenzione e l'interesse di un vastissimo pubblico. considerando anche il fumetto.nigralatebra.Mongaica . come volontà di non chiudere gli occhi di fronte al "lato oscuro" della realtà. innanzitutto nei confronti del realismo. E si profilano. i rischi e le incognite accanto al fascino per le scoperte meravigliose. gli aedi dei singoli generi letterari. da valutare ormai come letteratura in quanto tale. infatti. nell'epoca della simulazione informatica e della realtà virtuale.it/storiafs/introduzione. Ciò a cui assistiamo. Il Transrealismo non opera "fughe" dalla realtà attraverso il fantastico. che dilata ed esaspera le contraddizioni e le tensioni reali. E in questo senso la fantascienza ha creato più di ogni altro genere letterario dei fan fedeli e degli autori militanti.Link . è la definitiva maturazione dei generi. proprio per rivendicare. Non si può che constatare. e non solo nella dimensione del "genere". Giallo.Storia FS . vendicativi. oggi. sia in ambito letterario che cinematografico (ma oggi dovremmo sempre di più agire in un contesto multimediale. i generi letterari (ma anche cinematografici e degli altri media) si prendono una rivincita epocale. allalba del nuovo millennio. solo una narrativa estrema.Tour Introduzione Fantascienza.Nigralatebra .con orgoglio. Questa enorme rimozione culturale ha prodotto. si coniugano con il cyber come aggiornamento e sviluppo della fantascienza. ma ricompone realismo e fantastico. cioè la scienza stessa. Al tema della scienza si è sempre accompagnato quello del futuro. ovvero l'altra letteratura La fantascienza è un "genere" letterario che ha antenati illustri. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. i loro fandom. che ha marginalizzato ciò che violava le sue regole e i suoi confini.Servizi . Questo nuovo approccio alla realtà viene ottenuto attraverso la contaminazione tra le diverse letterature di genere. Fantascienza è diventato a lungo anche un ghetto. le loro convention.I Libri . o un marchio negativo imposto dalla cultura "seria". I fan e gli appassionati hanno creato invece le loro fanzine. i loro circuiti. come l'unica narrativa possibile. può far emergere meglio i contorni del mondo in cui viviamo. Questa vitalità è dovuta al nodo centrale della fantascienza.Storia del romanzo di FS . Tra l'altro. Questi due lati accompagnano la fantascienza dai primi passi fino al cyberpunk attuale. della immaginazione degli sviluppi possibili o probabili. a cura di Rudy Rucker. I due lati indivisibili del successo di ogni fantascienza stanno quindi nell'inquietudine per lo sconosciuto e nella speranza per le capacità scientifiche dell'ingegno umano. I temi e gli approcci che confluiscono sotto la dicitura "science fiction" (o "fantascienza" per il pubblico italiano) sono talmente vari e multiformi da rendere difficile una definizione unilaterale. di recente.Futuristico . che si intreccia a molti miti senza tempo del nostro immaginario. che si emancipano dal ghetto o dalla serie B. pubblicata in America agli inizi degli anni Novanta. E la stessa realtà quotidiana. e che tende sempre di più a sfuggire al confinamento in strettoie predefinite e rigide. ma "universale".htm (1 di 2)25/08/2007 10. Oggi questa diversità si può prendere la rivincita.49. a volte riduttivo se non fuorviante. E dell'ignoto in generale. Anzi. soprattutto quando questo ignoto proviene o è localizzato in altri pianeti. I generi vengono usati dagli autori di oggi non per proporre una narrativa parziale e settoriale. la realtà "normale" è solo uno dei livelli della realtà. come il realismo (o una riproposta di neo-realismo) non sia in grado né di descrivere efficacemente né di aiutare a capire la realtà di oggi. ha raggiunto una complessità tale da rendere inadeguata la chiave di lettura del vecchio realismo.Fantafolio . thriller e neo-noir.

identificato.Nigralatebra . Un numero alto. Un compito non facile. senza però arenarci nei limiti iperspecialistici o per iniziati.introduzione Il nostro libro cerca di dare un quadro coerente e sintetico proprio del genere letterario più solido. questo o quel libro che hanno considerato eccellente.49.24 . Perciò molti non troveranno questo o quellautore che hanno amato. rivendicato.it/storiafs/introduzione. guardando sia alla necessità di orientamento per chi si avvicina per la prima volta a questo genere. che per forza di cose è parziale. Tenendo conto delle più avanzate impostazioni della critica. quindi. perché ci riserverà sempre delle sorprese. in un singolo volume. Vi chiediamo. Fabio Giovannini e Marco Minicangeli file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. e cento autori. sia alle esigenze di rigore dell'appassionato e dello studioso. le integrazioni che ritenete indispensabili: per ridipingere insieme e collettivamente questo quadro. frutto di una selezione che dichiariamo esplicitamenete come arbitraria. e ormai immenso.htm (2 di 2)25/08/2007 10.nigralatebra. Keep watching the sky. Teniamo docchio il cielo. che sappiamo in movimento e in continuo sviluppo.Storia del romanzo di FS . Abbiamo scelto cento libri divisi per sezioni. ma che necessariamente provoca delle esclusioni. L'intento è di fornire al lettore il percorso più agile nelle diverse ramificazioni tematiche della fantascienza. i vostri dubbi. di essere interattivi. e di segnalarci le vostre perplessità.

una traduzione italiana. Per la selezione sia degli autori che dei romanzi ci siamo basati su critieri di importanza unanimemente riconosciuti dalla critica e dai lettori. una lista di cento testi essenziali della fantascienza stilata da James Gunn.Servizi . va ricordato che il lavoro di schedatura si basa sulla impostazione da noi stessi data alla sezione fantascienza della biblioteca sui generi letterari di San Marino. Per ogni titolo indichiamo. Abbiamo inserito solo tre eccezioni (il francese Verne.htm25/08/2007 10.nigralatebra.I Libri . una lodevole iniziativa sorretta dal prezioso impegno del Circolo culturale LAnonimo e di Leo Marino Venerucci.Link .49. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Per questo nella scelta dei 100 autori e dei 100 libri che seguono ci siamo attenuti alla necessità di dare conto soprattutto degli scrittori e dei testi in lingua.Storia FS .Storia del romanzo di FS .it/storiafs/nota. se esistente. anche presso differenti editori. A causa della continua ristampa di molte opere di fantascienza.Tour Nota La science fiction si caratterizza fin dal suo sorgere come un fenomeno letterario in gran parte angloamericano. che qui ringraziamo. abbiamo indicato preferibilmente ledizione che è stata da noi consultata.Nigralatebra .nota Home .Mongaica .Fantafolio .Futuristico . I nomi e i titoli seguiti da un asterisco indicano la presenza di una specifica scheda su quellautore o romanzo.Interattivo .25 . il polacco Lem e i russi Strugatski) per la notorietà universale delle loro opere. Abbiamo inoltre tenuto conto della Basic Science Fiction Library. Infine. ma anche su nostre opinioni e preferenze personali.

includendovi tutti i fatti riconosciuti e le leggi naturali. date sulla base della dimensione tecnologica contemporanea e tendenti a portare il lettore.htm (1 di 2)25/08/2007 10. Robert Heinlein La fantascienza propone un superamento in chiave non conflittuale della dicotomia tra civiltà umanistica classica e civiltà scientifica moderna. nelle scienze sociali e nella filosofia.Interattivo . in un nuovo rapporto con le cose. Vittorio Curtoni La fantascienza gioca direttamente con l'immaginario. Sam Moskowitz La fantascienza è una narrativa speculativa in cui lautore assume come primo postulato il mondo reale come noi lo conosciamo.Nigralatebra .Mongaica .Link . esplora i campi del possibile. che abbrevieremo da adesso in poi con la sigla FS (il termine inglese è science fiction. nello spazio.it/storiafs/definizioni. Edmund Crispin La fantascienza è un genere letterario che utilizza una successione di ipotesi logicamente possibili. John W. coniato da Hugo Gernsback). Groff Conklin La fantascienza è la narrativa dell'origine della specie.25 .Servizi . Antonio Caronia La fantascienza è un'archeologia del futuro.49. I suoi temi ed approcci sono talmente vari ed uniformi da rendere difficile una definizione univoca. Proprio per questo desideriamo fornire in apertura al lettore una serie di definizioni fatte dai più importanti critici che si sono occupati del tema: La fantascienza è un ramo della fantasia identificabile dal fatto che allevia la voluta interruzione dellincredulità da parte dei lettori utilizzando unatmosfera di credulità scientifica per le sue speculazioni immaginifiche nelle scienze fisiche.Futuristico . Campbell Si potrebbe dire che la fantascienza è composta di scritti soprannaturali per materialisti. Ugo Malaguti Nella fantascienza un avvenimento o uno sviluppo fantastico è considerato razionalmente.I Libri .Fantafolio . James Gunn La fantascienza consiste delle speranze.definizioni Home .Storia del romanzo di FS .Tour LA FANTASCIENZA Una guida per gli appassionati dall'età della scuola fino a 120 anni Affrontare un filone letterario come la fantascienza è un'impresa ardua e stimolante allo stesso tempo. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. nel tempo.nigralatebra. La fantascienza. dei sogni e dei timori (perché alcuni sono incubi) di una società fondata sulla tecnica.Storia FS . è un genere letterario che ha antenati illustri rintracciabili in molti miti senza tempo. attraverso leccezionalità della situazione.

definizioni Sergio Solmi Alle definizioni appena citate se ne potrebbero aggiungere molte altre.49. risiede perciò soprattutto nel suo nodo centrale. Bastano comunque queste per capire che il successo della FS è in gran parte dovuto all'inquietudine provocata dal "non-conosciuto" e alla speranza per le capacità scientifiche dell'ingegno umano.25 . cioè la scienza stessa. che ripercorrerà brevemente la storia della FS individuandone i momenti più importanti.Nigralatebra . Questa guida cercherà di fornire al lettore un percorso articolato su due diversi piani: uno "storico". La vitalità di questo genere. i suoi rischi e le incognite che si accompagnano sempre alle scoperte meravigliose. sia alle esigenze dell'appassionato e dello studioso. e ed uno "tematico" in cui si tenterà di dare conto delle diverse ramificazioni concettuali. che ha attirato milioni di lettori fin dalla sua nascita.htm (2 di 2)25/08/2007 10.Storia del romanzo di FS . guardando sia alla necessità di orientamento di chi si avvicina per la prima volta a questo genere. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.it/storiafs/definizioni. con le sue innovazioni tecnologiche.nigralatebra.

nel 1825 furono aperte le prime ferrovie. Frankenstein fondeva perciò critica sociale ed idee scientifiche e con questa operazione Mary Shelley si allontanava dalla scuola orrifica anticipando i temi e le tecniche dei "romanzi scientifici" di Wells. Da quel momento Verne iniziò a scrivere senza fermarsi e compose delle variazioni sui quattro elementi: terra.Storia FS .Mongaica . Cinque settimane in pallone stabiliva i canoni della narrativa di Verne: unidea o uninvenzione che già esisteva su cui lavorare immergendo la storia in un contesto avventuroso: Il lettore doveva in qualche maniera credere che quella storia era possibile o lo sarebbe stato entro poco.Fantafolio . Questo in Europa. tanto che il direttore di una rivista gli chiese di sfruttare le sue conoscenze scientifiche per scrivere delle storie. acqua. e nel 1897 La stella in cui viene narrato il pericolo che corre la Terra per limminente schianto di un grosso corpo planetario. Non era insolito trovare come argomento anche una FS rudimentale. altre volte i protagonisti erano investigatori. il progresso ha come risultato la degenerazione. che ha come vero protagonista il cannone gigantesco che deve sparare il proiettile contro la luna. Nel 1870 fu invece la volta di Ventimila leghe sotto i mari che molti critici considerano il migliore romanzo di Verne.it/storiafs/storia. Nel 1865 uscì Dalla Terra alla Luna. Anche La guerra dei mondi (1898) al suo interno ha un elemento della filosofia evoluzionistica: ci sono nelluniverso altre razze che si sono sviluppate in maniera superiore alluomo. Il primo romanzo importante di Verne fu Cinque settimane in pallone (1863) in cui si sente proprio linfluenza di Poe con il suo La beffa del pallone (1844). Seguirono Fioritura di una strana orchidea in cui abbiamo una pianta succhiasangue.Futuristico . Scriveva articoli scientifici. ed il centro della sua produzione fu sempre la ricerca dellignoto e dellinfinito. il nonno di Charles. Poe fu uno dei primi a scrivere racconti brevi che saranno la forma preferita dalla FS delle riviste popolari (pulp magazine).Storia del romanzo di FS .Servizi . Wells fu influenzato dalla teoria dellevoluzione di Darwin. Le scoperte tecnologiche che fecero abbassare il costo delle riviste che divennero in breve popolarissime con il nome dime novel (romanzo da dieci cents). nel 1827 fu costruito il primo bastimento a vapore. basata su meravigliose invenzioni. Si tratta di un meraviglioso viaggio sottomarino in cui i protagonisti girano tutto il globo terrestre. unopera fondamentale per comprendere la genesi di quello che è considerato da molti il primo romanzo di FS: Frankenstein (1817) di Mary Wollstonecraft Shelley. pubblicava un trattato dal titolo Zoonomia. Lallegria e la vuota spensieratezza degli Eloi è solo apparente e sotto la superficie. Iniziarono così i suoi primi racconti come Il bacillo rubato (1894) dove un anarchico fugge con una provetta che avrebbe dovuto contenere i germi del colera. si annida la corruzione. da polpa di legno). Le storie di Wells si occupavano di avvenimenti insoliti o di nuove invenzioni e degli effetti che queste avevano sulla gente ed egli riuscì a mettersi in luce nel 1895 quando pubblicò in cinque puntate su The New Review La macchina del tempo.Nigralatebra . La macchina del tempo è un romanzo che riflette le inquietudini di una società che andava incontro ad un periodo di grande instabilità. Senza dubbio Verne fu uno dei padri fondatori della FS moderna: diede al genere unidentità perché fece del progresso un argomento della narrazione e celebrò il progresso delluomo. pulp. Su queste che apparve Herbert G. tanto che i critici considerarono i suoi romanzi come unelaborazione narrativa di quella teoria. Nel 1864 pubblicò Viaggio al centro della Terra che divenne famoso in tutto il mondo per la sua suspance: la discesa nelle viscere della Terra divenne un modello che poi sarà ripreso da altri. Non a caso nella prefazione del romanzo Mary Shelley scrisse che Darwin ed alcuni fisiologi tedeschi non avevano escluso la possibilità di creare una tale creatura e che non voleva che Frankenstein fosse considerato una storia sovrannaturale.fu fondendo due stimoli come il gotico e la teoria dellevoluzione. In America una figura fondamentale per la nascita del genere fantascientifico fu invece Edgar Allan Poe che le fornì le ispirazioni e i temi.Interattivo .Tour LA STORIA DELLA FANTASCIENZA La nascita della FS Stabilire il momento in cui nasce la FS non è cosa semplice. Il file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Rispetto al gotico però in Frankenstein allintervento del sovrannaturale si sostituisce la scienza. Se infatti il clima culturale del periodo vedeva come forma narrativa in voga il romanzo gotico .storia Home .nigralatebra. La FS nasce perciò sotto linfluenza della moda gotica. caratteristica di tutta la FS premoderna. il mondo dove vivono i Morlock. A partire dal 1750 la successione delle scoperte scientifiche e tecnologiche fu impressionante: nel 1765 James Watt inventò il motore a vapore.Link . Tra il 1794 e il 1796 Erasmus Darwin. Dopo i dime novel vennero le riviste di massa dette pulp magazine per la loro carta a grana grossa (magazine = rivista. Allinterno di questi elementi i suoi personaggi combattono sempre la sregolatezza del mondo con la logica.I Libri . ma una narrazione sul potere della scienza. nel 1822 Faraday inventò il motore elettrico. Molti sembrano rintracciare nel periodo delle rivoluzioni borghesi e della rivoluzione industriale un momento topico che incise in maniera fondamentale per delineare i canoni del genere.49. Wells a partire dal 1894.27 . nel 1783 arrivò letà del volo con le prime ascensioni in pallone con i Montgolfier. che Mary Shelley concepì il suo romanzo. fuoco ed aria. Per questo romanzo Wells attinse alla sua produzione passata e alle sue teorie evoluzionistiche ed espresse la convinzione che eliminate tutte le sfide. Wells iniziò la sua carriera collaborando con alcuni giornali. Al centro dei dime novel cerano sempre delle avventure ambientate nel west o durante la guerra dIndipendenza. La tecnologia ridisegnò il mondo e contemporaneamente vedevano la luce i primi tentativi di spiegare luniverso in termini evoluzionistici. In questo età di scoperte nacque Jules Verne.espressione letteraria interna al filone romantico .htm (1 di 7)25/08/2007 10.

Sarebbero molte le opere e gli autori del periodo che dovrebbero essere ricordati. Jack Williamson. Marte è una stella rossa perché la sua vegetazione è rossastra e perché la sua società è socialista. Si tratta di una serie composta di ben sette romanzi in cui domina lavventura e le difficoltà dei protagonisti incalzano veloci. Abbiamo già detto della produzione russa non si sa molto.Storia del romanzo di FS . nonostante esistano tra i due motivi di contrasto. Il quadro delineato da questo autore ha un aspetto profetico perché immagina registratori di voce.27 . Una storia ambientata nelle viscere della Terra fu Pellucidar di Edgar Rice Burroughs. In questa direzione vanno lavori come Lisola del dottor Moreau (1896) e Luomo invisibile (1987). In entrambi Tolstoj fuse il volo interplanetario e lutopia delle prospettive sociali rivoluzionarie. Hamilton pubblicò molti dei suoi romanzi e racconti e senza dubbio fu il più pulp tra gli scrittori. che intendeva essere una rivista nuova nel panorama delleditoria americana. che rappresenta lintellettuale creativo. Los. Ricordiamo Aleksander Bogdanov.it/storiafs/storia. ma piena di macchine meravigliose ed invenzioni che però hanno lasciato immutato lassetto della società. che qualcuno ha definito il libro delle profezie. Della FS russa del periodo non abbiamo molte notizie. film a tre dimensioni.E. La novità di cui parlava Gernsback era la scientifiction. Doc Smith. ma l'autore morì a soli 33 anni. Il romanzo ebbe dei seguiti Gli dei di Marte (1918) e Il signore della guerra (1919). computer. Edmond Hamilton. Il primo romanzo che Williamson pubblicò fu La legione dello spazio (1934). Altro scrittore di space opera fu Jack Williamson di cui ricordiamo Lastronave di antimateria una serie di avventure fantastiche su e giù per la galassia scritte negli anni quaranta. Di lui ricordiamo soprattutto I sovrani delle stelle (1949) che è una delle narrazioni più affascinanti e ricche di sense of wonder (senso del meraviglioso) del periodo. In Aelita questa fusione si arricchisce dellamore di Los. La lotta è contro la dittatura del Concilio degli Ingegneri. Gli Stati Uniti divennero il centro della produzione fantascientifica. eppure divenne una delle più grandi storie interplanetarie mai scritte ed influenzò la FS che seguì. Stuart. Gernsback fu per la FS un uragano. Un critico definì Weinbaum come il più inventivo scrittore di FS. Allinterno delle storie la tecnologia è dominante con vascelli stellari.nigralatebra. una storia ambientata negli spazi interplanetari. Dopo questo romanzo Doc Smith iniziò a scrivere la serie del Lensman (1938-1947) unepica battaglia tra il bene ed il male che ha come teatro lintero universo. Nel 1928 fu pubblicato a puntate la prima parte di Lastronave Skylark. il creatore di Tarzan. Wells e Poe. luomo del popolo alla testa del proletariato marziano.htm (2 di 7)25/08/2007 10. Tolstoj che scrisse due romanzi: Aelita (1922) e Liperbole dellIngegner Garin (1926). I romanzi di Lensman fecero molta presa sui lettori di FS nonostante non fossero un modello di stile. Nel 1925-26 iniziarono a comparire le prime riviste specializzate che pubblicarono molta FS. Lastronave Skylark aveva una trama melodrammatica e molti episodi infantili. Nel 1896 Argosy divenne la prima rivista dedicata completamente alla narrativa e fu seguito da molti altri. Nel 1934 veniva pubblicato A Martian Odissey (Odissea su Marte) di Stanley Weinbaum. un chiaro esempio dellinteresse che Gernsback nutriva per la tecnica. si allea con Gusev. raggi trattori e schermi antipensiero. anno in cui Hugo Gernsback creò un pulp magazine dal nome Amazing Stories. ed insieme a lui comparvero John Campbell con lo pseudonimo di Don A. Tra le riviste ricordiamo Astounding Science Fiction che diventerà la principale rivista della golden age: sulle sue pagine iniziarono a scrivere Ray Cummings e Murray Leinster. Contemporaneamente però si cercarono nuovi autori.49. e questo puntualmente avvenne con lavvento delle pulp magazine. Contemporaneamente Wells ragionava sui limiti umani della scienza e del progresso. La cintura avvelenata appare invece nel 1913 e risente dellinfluenza di Wells: una nuvola di gas tossico attraversa la Terra e tutti gli abitanti del pianeta cadono in catalessi. Probabilmente il miglior romanzo di questo autore fu però The Land That Time Forgot (1917) in cui viene scoperto un mondo sconosciuto dal nome Caspak dove gli abitanti riassumono durante la loro vita tutto il ciclo dellevoluzione. Presto però i gusti del pubblico dei pulp mutarono direzione e Gernsback inserì nuovi autori. Le storie che venivano pubblicate nei pulp erano piene di personaggi che scorrazzano per la galassia a bordo di gigantesche astronavi e lavventura era la dimensione preferita e per questo furono dette space opera. Verne e lo stesso Wells avevano dimostrato che la scienza e la tecnologia potevano essere argomenti di narrazione. Amazing Stories divenne un caposaldo della FS del periodo. Questo è ciò che avviene per esempio nella narrativa di Edmond Hamilton dove i mondi abitanti della galassia si organizzano in un Consiglio dei Soli. ma in qualche maniera rappresentò anche un evento negativo perché relegò il genere nel ghetto delle riviste per appassionati. A far assumere una certa rispettabilità al genere fantascientifico in Urss fu Aleksei N. L'età avventurosa (1926-1938) Gli Stati Uniti erano diventati la nazione del progresso. La narrazione è priva di stile. Citiamo solo la produzione fantascientifica di Conan Doyle. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Da quel momento queste riviste avrebbero guidato lo sviluppo della FS. per la principessa marziana Aelita. il più importante scrittore di FS degli anni pre-rivoluzione. Nel 1912 venne pubblicato Il mondo perduto in cui ipotizzava un mondo rimasto alletà della pietra con tanto di dinosauri e uomini-scimmia. I suoi romanzi descrivono una società marziana esemplare e sono: La stella rossa (1908) e Ingegnere Menni (1913). Il sottotitolo era A Romance of the Year 2660 (un romanzo per l'anno 2000). ma i suoi migliori lavori sono Il figlio della notte (1940) e Gli umanodi (1948). uno dei primi romanzi in cui i marziani venivano presentati in maniera credibile. lallodola dello spazio di E. Prima di questo Burroughs aveva scritto La principessa di Marte (1912). Su un altro pulp Gersback aveva pubblicato il suo romanzo Ralph 124 C 41+ (1911).Nigralatebra . un termine che doveva indicare una narrativa come quella di Verne.storia romanzo narra linvasione della Terra da parte dei marziani: Londra viene evacuata e conquistata dagli invasori alieni che però muoiono subito dopo uccisi dai microbi. linventore del missile. La FS ebbe un mutamento a partire dal 1926.

Nel 1959 pubblicò Fanteria dello spazio (1959). che ipotizza levoluzione futura della mente umana. Protagonista della storia è Johnny che decide di arruolarsi e che seguiremo durante il suo addestramento e nelle battaglie galattiche. la telepatia. Intanto nel 1948 veniva pubblicato Assurdo universo di Frederic Brown. Alfred van Vogt creò la mitologia della scienza. Al centro della narrativa di van Vogt cè una FS trattata come una favola in cui sono protagoniste il teletrasporto. come nel caso di Non-A. Il suo primo romanzo. filosofico o sociologico. Stuart. A dirigere Astounding fu John W.27 . Il suo romanzo più famoso fu però fu Straniero in terra straniera (1961) in cui in qualche modo si anticipava la protesta del movimento hippy. e disegna una società che rispetto allattuale ha subito molte importanti modificazioni: la produzione extra-uterina dei bambini. I fabbricanti darmi.nigralatebra. da cui recentemente è stato tratto un film. ma non andiamo troppo lontano dalla verità se affermiamo che nella FS prese corpo una divisione tra la narrativa analitica di Wells e quella avventurosa di Burroughs. egli riuscì a completarla solo quando andò a dirigere Astounding. Zamjàtin fu il più importante scrittore russo di FS del periodo e la sua fama è legata soprattutto a Noi (1922) dove descrisse uno stato unico guidato dal Grande Benefattore.49. Asimov non era il primo a parlare di imperi galattici: la sua differenza consiste nellaver ipotizzato un universo popolato solo da esseri umani e questa sarà una caratteristica che si potrà trovare in tutta la sua produzione. ma una delle tante razze esistenti nelluniverso. della storia del vecchio scienziato pazzo o dei robot-Frankenstein: comparvero personaggi credibili e ambientazioni plausibili. Tutta la FS pubblicata dopo il 1940 risente del clima della guerra. Marte divenne spesso il pianeta dal quale partivano le invasioni verso la Terra e le terribili armi nucleari divennero qualcosa di credibile dopo le esplosioni di Hiroshima e Nagasaki. la sociologia e la filosofia. la clonazione (il processo Bokanovsky). Un mondo molto simile dipinge George Orwell nel suo 1984 (1949) dove il mondo è diviso in due grandi blocchi simili in lotta tra loro. le cui anticipazioni sulla bomba atomica erano così precise che lautore ebbe dei problemi con la Cia. Un razzo ricade sulla Terra e proietta Keith Winton in un altro universo dove tutte le follie della FS che Keith era abituato a leggere dai suoi file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.F. uno dei primi romanzi sugli universi paralleli. Questo autore diede il suo meglio nei racconti: spesso nei romanzi. Campbell che chiese ai suoi autori degli approcci e delle storie diverse che avessero come base la psicologia. Il romanzo ha come centro il tema del mutante e mette in evidenza uninfanzia frustata. Il libro. Il merito del libro fu quello di spingere la FS ad affrontare temi che in precedenza aveva soltanto sfiorato: la religione.storia Olaf Stapleton. robot (1950). provocò molti problemi ad Heinlein perché alcuni critici lo videro come lesaltazione del militarismo e della politica della destra. E così la FS divenne qualcosa di più della battaglia del bene contro il male. Durante questo periodo sarà forte linfluenza di autori come Asimov. il sesso. Sturgeon e van Vogt che forgiarono un immaginario collegato al sogno di unespansione illimitata della produzione (Caronia). era una storia sui mutanti telepatici. Più tardi compose storie imperniate sui negozi darmi: Il negozio delle armi. Il tentativo di Campbell (Don A. sotto il quale scrisse molte storie che in qualche maniera influenzarono la FS e la spinsero in una direzione diversa. La carriera di Campbell continuò però con lo pseudonimo di Don A. Nel 1934 John Campbell pubblicò Aarn Munro il Gioviano a puntate su Astounding e si trattò di un grande successo. L'età della scienza Il periodo che andò dal 1938 al 1950 fu il periodo di Astounding che pose le basi della FS moderna. George Orwell e Aldous Huxley. Slan (1940). le nuove società. e dove il Big Brother controlla tutti tramite le telecamere che spiano continuamente nelle case. Corriamo il rischio di semplificare.htm (3 di 7)25/08/2007 10.Nigralatebra . ma verrà sconfitto. Partendo da queste Asimov scrisse una serie di storie che furono riunite nellantologia Io. Anche Heinlein elaborò una sua storia futura dove però lumanità non era sola.it/storiafs/storia. La sua FS fu sempre attenta allelemento umano: Cristalli sognati (1950) ne è un esempio. Nel frattempo nacquero altre riviste e quegli anni divennero la golden age. la scomparsa della Cristianità. Da questo punto segnaliamo Deadline (1944) di Cleve Cartmill. Nel 1942 veniva pubblicata la prima novella del ciclo della Fondazione che poi si sarebbe ingigantito fino a diventare forse il miglior serial mai prodotto dalla FS.Storia del romanzo di FS . Anche Maturità (1947) aveva come centro la tragedia umana del superuomo e Sturgeon tornerà allargomento con Nascita del superuomo (1953). diventa confuso. Stuart) fu quello di utilizzare la sovrastruttura fantastica per arrivare a un nucleo che era sempre psicologico. Il centro tematico della Fondazione è rappresentato dalla psicostoria e dalla sua capacità di predire il futuro ed accelerare la ricostruzione dellimpero galattico. La storia è ambientata nel 632 D. Philip Wylie. (Dopo Ford). Sturgeon si mise in luce nel 1941 con una storia dal titolo Dio microcosmico dove viene ricreata in laboratorio una razza microscopica che vive otto giorni. Heinlein. Se come scrittore di storie Campbell iniziò questa evoluzione. In Europa dominava la struttura antiutopica a su questo versante sono tre gli autori che dobbiamo ricordare: Evgenij Zamjàtin. Contro una realtà terribile come questa Winston Smith lotterà per mantenere la sua umanità. un mondo dove larte è diventata una specie di servizio di pubblica utilità e la scienza la soluzione di tutti i mali: tutto è razionale. lunica cosa rimasta irrazionale è luomo. In Europa lo sviluppo del genere avvenne in maniera diversa. Clifford Simak iniziarono a scrivere in quel periodo. Il mondo nuovo (1932) di Aldous Huxley è invece un romanzo fantastico-satirico in cui si immagina una società del futuro dominata dalla scienza che pianifica tutto. Isaac Asimov fu linventore delle tre leggi della robotica che mutavano in maniera radicale il rapporto uomo-robot.

il gesuita Padre Ramon Ruiz-Sanchez. androidi e alieni. La sua prima storia era stata Il segreto ellenico (1942). Ben presto però uno di loro. il secondo nasce invece dalla riscrittura della novella Against the Fall of Night. Sempre sulle pagine di Galaxy fu pubblicato I mercanti dello spazio (1952) di Frederik Pohl e Cyril Kornbluth. I romanzi in cui questa fusione è più visibile sono Le guide del tramonto (1953) e La città e le stelle (1956). case di legno. solo che in questa anti-utopia dai toni cupi i pompieri appiccano il fuoco ai libri perché questo ordina la legge. Il romanzo parla di un lontano futuro dove i terrestri si sono rinchiusi nella città altamente tecnologizzata di Diaspar ed hanno perso ogni iniziativa. Il romanzo narra la spedizione di quattro scienziati sul pianeta Lithia dove risiede una civiltà interessante.che insieme a Clarke riuscì a farsi apprezzare anche fuori dal ghetto della FS. puntò invece sulluomo medio e sulladattabilità dellindividuo alla situazione in cui è immerso. Navi di stelle un bel racconto di realismo fantastico: una stella si è avvicinata al nostro sole in tempi remoti e da essa sono discesi degli esseri intelligenti sul nostro pianeta. il nuovo rapporto con le macchine: furono queste le domande che la FS cominciò a farsi in quegli anni. Come affrontare la sovrappopolazione e la diminuzione delle risorse. la fede tecnologica invece iniziò ad affievolirsi e gli scrittori iniziarono ad indagare un mondo dove la tecnologia non era sempre neutra.htm (4 di 7)25/08/2007 10. i parchi. Fahrenheit 451. Guy Montag è un pompiere. le verande. Di lui ricordiamo Ritorno alluniverso (1990). Boucher partiva invece da una posizione diversa ed era convinto che i personaggi dovevano diventare più credibili ed acquistare uno spessore maggiore. Uno dei libri più famosi di questo autore è Cronache marziane (1950) in cui unastronave atterra su Marte e trova un pianeta simile alla Terra del passato: ci sono edifici vittoriani. un robot che dovrà scontarsi con il razzismo dei terrestri. Con le esplosioni atomiche e lavvento della guerra fredda. F & SF aveva come direttore Anthony Boucher convinto che la FS dovesse avere approcci letterari. Nei suoi romanzi esce fuori sempre un immaginario passato americano dove ogni città ha i suoi marciapiedi.it/storiafs/storia.Nigralatebra . i romanzi di Pohl. Galaxy divenne una sorta di laboratorio per la nuova FS sociologica e quelli furono gli anni di romanzi come Abissi dacciaio. Sheckley e Vonnegut andarono in direzione antiutopica: la FS aveva perso la sua capacità di inventare mondi migliori e si riservasse solo la funzione di illustrazione delle patologie della società. Durante questo periodo il maggior scrittore russo fu Ivan Efremov. un romanzo anti-utopico ambientato in un mondo sovrappopolato in cui il commercialismo domina incontrastato. Horace Gold. Ma questa situazione sarà sconvolta da un ragazzo che si avventurerà nella città mitica di Lys. La sua popolarità era cresciuta e le tematiche si erano evolute passando dalle space opera dei pulp come Amazing alla tecnologia e allo scientificamente plausibile di Campbell e Astounding. un detective che deve scoprire chi ha ucciso un abitante di Spacetown. che fu il direttore di Galaxy. un racconto ambientato sulla memoria genetica.di cui abbiamo già accennato sopra a riguardo di Fahrenheit 451 . Un lavoro diverso e migliore è Guerra al grande Nulla (1959) che vinse il premio Hugo. Un altro autore che maturò negli anni cinquanta fu James Blish che scrisse una serie di racconti sugli Okie che poi saranno raccolti con il titolo City in Flight. In tutta la produzione delletà delloro lidea era sempre stata preferita ai personaggi: molto spesso i protagonisti delle storie mancavano di profondità psicologica o erano pensati sulla base di ununica caratteristica. Il primo numero di Galaxy si apriva con la pubblicazione di Oltre linvisibile (1950) di Clifford Simak. in cui luomo è ancora assente. Queste posizioni portarono alla nascita di due riviste alternative ad Astounding: si trattava di The Magazine of Fantasy and Science Fiction e soprattutto di Galaxy. Solo che la New York in cui si muove Baley non ha più le torri e i grattacieli. Se letà di Campbell si era distinta per listanza utopica con una smisurata fiducia nelluomo e nella tecnologia. Con Abissi dacciaio (1953) Asimov iniziava la saga dei romanzi robotici il cui protagonista è Lije Baley. la città che è sorta accanto New York. Montag però al suo interno ha un senso di insoddisfazione per la società in cui vive dove dominano giganteschi schermi televisivi e tutto corre allimpazzata. Bradbury è una delle figure chiave della letteratura fantascientifica del secondo dopoguerra.Storia del romanzo di FS . Questa file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Questi alieni hanno ucciso dei dinosauri e hanno lasciato come testimonianza della loro venuta una piastra con sopra delle incisioni fatte con le radiazioni nucleari. Ad affiancarlo in questa indagine R. linquinamento.27 . vegetazione rigogliosa. L'età sociologica All'inizio degli anni cinquanta la FS era in piena espansione. Il primo si basa sullidea che lumanità potesse evolversi in una sorta di supermente.storia autori diventano realtà. Gli autori del periodo cercarono un rapporto maggiore con la realtà del loro tempo. Robert Sheckley fu un autore sicuramente più efficace nei racconti brevi che non nei romanzi. Di Efremov si ricordano due lavori sopra gli altri: Navi di stelle (1949) e La nebulosa di Andromeda (1958). Partendo da queste posizioni il tono della rivista si rivelò subito amaro ed allo stesso tempo ironico e satirico. unantologia composta da racconti interessanti. Al vertice della piramide cè la pubblicità. inizierà a farsi delle domande su questo eden e la sua ricerca lo porterà alleresia. Il terrore della sesta luna. Fahrenheit 451 (il primo titolo con cui comparve nel 1953 su Galaxy era The Fireman) di Bradbury invece è unutopia negativa che risente del clima di caccia alle streghe che stava svolgendosi in America. Un autore diverso fu invece Ray Bradbury . ma è diventata una città coperta da una cupola di acciaio e cemento per metterla al riparo dalle insidie esterne. le bibite danno assuefazione e la gente è bombardata da messaggi pubblicitari. Quando incontrerà Clarisse si renderà conto dellassurdità di ciò che ha fatto fino a quel momento e si ribellerà. Nel 1952 la rivista veniva pubblicava Luomo disintegrato di Alfred Besher che descrive unAmerica del futuro in cui molte persone sono dotate di poteri psi. una delle migliori opere dello scrittore che fonde il viaggio nel tempo. Arthur Clarke nella sua narrativa riuscì ad unire le due istanze della FS: quella analitica e quella avventurosa.49. A contare erano le ambientazioni che dovevano ogni volta essere costruite ed immaginate di nuovo. Entrambi le posizioni riponevano la loro fiducia nellintelletto umano.nigralatebra. Kornbluth.Daneel Olivaw.

Di Ellison dobbiamo soprattutto ricordare la celebre antologia Dangerous Visions (1967). Brian Aldiss e John Brunner ed in America influenzò Harlan Ellison. Non ci sono mai soluzioni semplici nelle sue storie perché i protagonisti non sono personaggi semplici e molto spesso sconfinano nel metafisico. La nebulosa di Andromeda è un romanzo ambientato nel 408 dellEra del grande Anello. così luomo scopre di non essere solo. Questa tendenza venne chiamata new wave (nuova ondata) e si coagulò intorno alla rivista New Worlds che aveva come direttore Michael Moorcook. ma rappresenta un bellesperimento che sta a metà tra il pulp ed il commento sociale.storia piastra viene ritrovata e scoperta da due scienziati dei nostri tempi. dei bollettini sui temi più diversi.nigralatebra.voleva una FS svincolata dai canoni tradizionali e si concentrò sullesplorazione delluomo in un contesto alienante. Ma a partire dalla seconda metà del decennio si sviluppò. I temi dei romanzi di Dick sono le allucinazioni. Ciò che fece la new wave fu cercare di adottare tecniche narrative più raffinate e sperimentali come il monologo interiore e il flusso di coscienza e parlare di temi come il sesso o la violenza.it/storiafs/storia. compose una serie romanzi imperniati sulle catastrofi: Il vento dal nulla (1962). una nuova tendenza che reagì al positivismo scientifico che fino ad allora era stata lidea di fondo della FS.htm (5 di 7)25/08/2007 10. Insieme a Zelazny. delle piante aliene carnivore. La New Wave L'inizio degli anni sessanta vide sparire le riviste di FS una dopo l'altra e si ebbe limpressione che ormai il genere aveva perso la sua vitalità. che aveva già scritto racconti indimenticabili come Billennium e Terminal Beach quando Moorcock divenne direttore di New Worlds. Se la FS aveva speculato fino a quel momento su una realtà futura. il sesso sadomasochista. Il concetto di narrativa di James Ballard fu più chiaro quando pubblicò La mostra delle atrocità (1970) in cui vengono rappresentate le paranoie della vita odierna. una rielaborazione del discorso fatto dallautore al festival di FS che si svolse a Metz (1977). The Atrocity Exhibition è la fusione di romanzi condensati che superano le pur labili barriere della new wave. Il mondo della science fiction si aprì così ad un dibattito mai fatto prima: il rapporto ambiguo tra reale ed immaginario nellera della riproducibilità tecnica. la new wave spostò la sua attenzione su temi ed argomenti contemporanei. Il tema è quello degli universi paralleli che Dick sviluppa con grandi capacità dal punto di vista contenutistico. mentre in molti racconti Ballard descriveva le periferie di città degradate. soprattutto in Inghilterra. ma il testo è pieno di digressioni narrative rese con i Contexts. Terra bruciata (1965). La new wave . Foresta di cristallo (1966). Philip Dick ha profondamente influenzato la FS degli anni settanta fino allesplosione del cyberpunk. La tendenza ecologica prese piede nel mondo della FS durante quegli anni. Samuel Delany fu il primo importante scrittore che riuscì ad imporsi allattenzione del pubblico senza passare per le riviste. in cui enormi ortaggi muniti di flagelli velenosi entrano in azione. le illusioni. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. le parole sconce. sentono la decadenza della razza umana e mutano imparando a camminare riducendo luomo alla sopravvivenza. Spinrad compose una satira del prossimo futuro avente per argomento il potere dei presentatori televisivi con inserti sensazionalistici ed un linguaggio molto duro. Il risultato furono la bestemmia. Uno dei migliori è La svastica sul sole (1962) in cui viene dipinto un mondo nel quale a vincere la guerra è stata lAsse. Delany fu il più famoso scrittore di FS della seconda metà degli anni sessanta: i due rappresentarono una guida applicando nuovi punti di vista ed usando un linguaggio letterario come non era mai stato fatto prima. Da questo punto di vista due sono le figure che ci sembrano emblematiche: James Ballard e Philip Dick.Nigralatebra . Questi romanzi delineano mondi di distruzione. Come abbiamo visto Ballard fu il primo a parlare dello spazio interno esortando gli autori ad esplorare le profondità psichiche del soggetto piuttosto che ripetere in maniera asfittica vecchi modelli. Forse il difetto del romanzo è quello di essere troppo lungo. Un libro che può servire da mappa in questo viaggio allucinante è The Metz Speech. Nella struttura esistono tre storie principali. Norman Spinrad e Thomas Disch . Tutta la narrativa dickiana ruota intorno al rapporto reale/immaginario ed i suoi romanzi appaiono come delle tappe nella definizione di questo rapporto. Jack Barron e leternità apparve a puntate su New Worlds e suscitò molto scandalo parlando dei legami tra affari e politica e della manipolazione delle informazioni televisive. la pluralità di universi. Subito dopo i trifidi. Il successo fu immediato. Molti critici sono concordi nel ritenere che si tratti della più importante antologia mai pubblicata. Su questo tema dobbiamo ricordare Il giorno dei Trifidi (1951) di John Wyndham. Sempre sul versante americano autori che vanno approfonditi sono Harlan Ellison. Molti romanzi avevano come tema la lenta degradazione nella cultura tecnologica delluomo e del suo ambiente naturale.Storia del romanzo di FS .49. E come se Dick avesse scritto ununica opera in cui i protagonisti sono androidi o strani personaggi vittime di una società troppo grande o complessa per loro. le realtà artificiali. Al centro di questo breve saggio-opuscolo la figura dello scrittore.che vide la non omogenea partecipazione di scrittori come James Ballard. Normad Spinrad con Jack Barron e leternità (1969) e John Brunner con Tutti a Zanzibar (1968) radicalizzarono questa tendenza agendo sul linguaggio. Con Babele-17 (1966) vinse il premio Nebula e questo significava che lentamente il genere stava migrando dalle riviste alle case editrici. Deserto dacqua (1963). quello che Ballard chiamò spazio interno. Roger Zelazny e Samuel Delany. Tutti a Zanzibar è un romanzo sulla sovrappopolazione. così pericolosa che non avrebbe potuto essere stampata in nessun altro luogo. lanno in cui luomo ha stabilito un contatto con gli abitanti delle costellazioni lontane che si passano le informazioni attraverso un anello di sistemi orbitanti. La catastrofe che porta alla distruzione la civiltà è causata da esperimenti russo-americani: i satelliti carichi di sostanze chimiche esplodono e causano una caduta di meteoriti verdi che accecano chi le ha viste. Ballard. il concetto di tempo e mutamento. Il romanzo è ricco di simboli: Andromeda richiama alla mente la bellezza greca incatenata e liberata dalla prigionia di un mostro (probabilmente lo stalinismo) ad opera di un eroe coadiuvato dalla scienza.27 . In questa raccolta Ellison decise di ospitare storie di sperimentazione letteraria e soprattutto rivolse il suo interesse ad un materiale chiaramente non adolescenziale: optò per una narrativa che fosse realmente dangerous.

Pat Cadigan. Rudy Rucker. Es Toch. ma anche Zelazny. un cowboy della consolle. Case era stato il migliore nel suo campo. Joanna Russ. In Mirrorshades sono presenti praticamente tutti i componenti del movimento: allinterno delle storie personaggi ai margini della società. Ballard e Spinrad la FS fa un salto in avanti abbandonando molte delle ambientazioni e delle sue convenzioni. George Sacchetti. Sterling cercava di rintracciare gli antenati del cyberpunk nella new wave e nella FS più visionaria di Dick. e lì ambientava la storia di John Case. ma vanno a sovrapporsi. Varley. agli innesti software ed hardware sul corpo umano. La nuova FS). Di Sterling ricordiamo anche La matrice spezzata (1985) in cui viene seguita la storia di una società ormai post-umana divisa tra Meccanisti e Shaper. La protagonista della storia è Laura Webster che cercherà di rintracciare i terroristi autori di un attentato ad una convention organizzata per stabilire una tregua con i pirati informatici. In qualche maniera Bruce Sterling divenne lideologo del gruppo scrivendo molti interventi con lo pseudonimo di Vincent Omniaveritas in cui cercava di elencare i tratti distintivi distintivi del cyber: la realtà virtuale. ed il selvaggio ambiente esterno. autore e giornalista. viene imprigionato e sottoposto ad un esperimento: il risultato darà luogo ad un gioco di specchi dove non sarà più possibile riconoscere cosè reale e cosa illusorio.stanno cercando di interfacciarsi con gli esseri umani e dare così vita ai meatbop (meat=carne). Insomma che non si trattava più di produrre un immaginario partendo dalla realtà. Gibson fondeva atmosfere noir e tecnologia hard. le connessioni in rete dei computer. gli stimoli letterari e la tecnologia fusi con unintensità visionaria. Saranno questi gli argomenti alla base del fenomeno cyberpunk che esploderà negli anni ottanta grazie ad autori come William Gibson. ha la possibilità di entrare attivamente nei mondi onirici dei suoi pazienti. Durante questo periodo lo sperimentalismo che era stato una delle anime della new wave rimase forte e gli autori continuarono a confrontarsi con temi come il rapporto reale/immaginario. Alcuni critici considerano la pubblicazione di Neuromante (1984) di William Gibson. A questo ciclo appartiene anche I reietti dellaltro pianeta (1974) dove il maschile ed il femminile si confrontano dando luogo ad un rapporto dialettico molto interessante. Da questo punto di vista scrittori come Dick e Ballard hanno influenzato tutta la produzione degli anni settanta fino al cyberpunk che esplose allinizio degli anni ottanta. Negli anni settanta però. Ipotizzando un futuro molto prossimo. Il cyberpunk Abbiamo visto come i traino della FS degli anni sessanta fosse rappresentato dal fenomeno della new wave collegato con la rivista New Worlds. Dal punto di vista narrativo però il maggior rappresentante di questo gruppo fu William Gibson. con un linguaggio fortemente contaminato dal noir. Probabilmente la più efficace narratrice degli anni sessanta è proprio Ursula Le Guin che nella sua carriera ha spaziato dal fantastico alla FS. i nuovi robot (1982) in cui i bopper . Durante quegli anni con autori come Philip Dick e Ursula Le Guin. Sterling ha scritto diversi romanzi di cui probabilmente il migliore è Isole nella rete (1988) un thriller proiettato in un futuro dominato dalle multinazionali. Uno dei suoi primi romanzi fu La città delle illusioni (1967) in cui veniva ripreso il tema del contrasto tra la città del futuro. curata da Bruce Sterling. Farmer. musica rock. la FS passò un momento di crisi dovuto alla mancanza di unidentità forte che coagulasse gli interessi degli scrittori.Storia del romanzo di FS . Ed è proprio il ciberspazio (cyberspace) il concetto più interessante inventato da Gibson: la matrix. Disch. Sicuramente uno dei libri cardine del movimento cyberpunk è lantologia Mirrorshades (1986). dagli assassini professionisti ai cowboy della consolle. influenza dei media. le droghe. tutti i temi e i personaggi dei romanzi che seguiranno. Nel primo il protagonista. Nel 1984 usciva Neuromante il romanzo-culto che riuscì a vincere i premi Nebula.27 . Spiccatamente più onirico e visionario è invece il signore dei sogni che forse è il più classico esempio di incursione in quello spazio interno di cui aveva parlato Ballard: Render. Poi metteva in evidenza come il fenomeno cyber fosse diverso dalla controcultura degli anni sessanta che era stata fondamentalmente antiscientifica ed antitecnologica. Anne McCaffrey.it/storiafs/storia. Nel 1969 arrivò La mano sinistra delle tenebre che insieme a Ubik di Dick segna un distacco dalla FS precedente. Lewis Shiner. una sorta di psichiatra del futuro.storia Durante il periodo di New Worlds ci fu un aumento notevole del numero delle scrittrici. che scrisse anche la celebre prefazione in cui metteva in evidenza le caratteristiche della nuova sensibilità neuromantica dove si fondevano tecnologie estreme e rottura punk. A riguardo due romanzi che vogliamo citare sono Campo Archimede (1967) di Thomas Disch e Il signore dei sogni (1966) di Roger Zelazny. Uno dei punti nella narrativa cyberpunk sarà proprio libridazione uomo-macchina che porta da una parte al cyborg e dallaltra alla macchina reinterpretata in chiave software. Hugo e Dick. Ma lo scandaglio dello spazio interno è pericoloso perché ci si può perdere mettendo in discussione la propria identità. Il romanzo narra il tentativo di riconquistare leden perduto. una cosa mai avvenuta prima. che garantisce un approccio aperto a fuori dagli schemi (Vincenti Omniavertitas. limmediata percezione in chiave fantastica. Per i cyberpunk la tecnologia è invece qualcosa da vivere appieno impossessandosene per farne un grimaldello contro il potere.nigralatebra. Rucker è un autore interessante che sembra non essere un cyber ortodosso perché al radicalismo punk sostituisce giochi matematici o i grandi quesiti della fisica. ironia. ma aveva perso la possibilità di navigare nel ciberspazio perché il suo sistema nervoso era stato danneggiato come ritorsione ad uno sgarro. Bruce Sterling. il tempo futuro in cui la scrittrice ha ambientato quasi tutte le sue storie. Prima di Neuromante Gibson si era già segnalato con una serie di racconti che verranno poi raccolti nellantologia La notte che bruciammo Chrome (1986) dove si trovano accennati.49. insomma tutte le anime del cyberpunk.Nigralatebra . Questi elementi vengono fusi con una speculazione fantastica molto fervida che in qualche maniera getta le basi per quello che sarà uno degli sviluppi della narrativa cyberpunk: il transrealismo. Il romanzo ha delle ambientazioni mirabili e fa parte del ciclo hainita. Ricordiamo Ursula Le Guin.robot intelligenti . chiuso il magazine di Moorcook. un non-spazio virtuale dove le coscienze digitali proiettate nella rete di computer sono libere di muoversi. Proprio di intelligenza artificiale si occupa Rudy Rucker in Software. Dire con precisione in quale momento nasce il movimento cyberpunk è difficile. Il tema con cui questi autori iniziarono a confrontarsi è il rapporto realtà-immaginario che non sono più due entità distinte.htm (6 di 7)25/08/2007 10. allintelligenza artificiale. proprio perché non esiste più una realtà distinta dallimmaginario: ciò che esiste è liper-realtà (come lha definita Caronia) o il transrealismo (transreal ha detto Rudy Rucker). tecnologia. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.

una raccolta di racconti ambientati in universi paralleli. Contemporaneamente è emersa una nuova generazione di autori strettamente collegata allestetica cyber: Jeff Noon. Vicino a queste atmosfere è Rim (1994) di Alexander Besher che fonde ipertecnologia e zombie tibetani. che sono comunque libri notevoli. Queen of Day ha vinto il premio Dick nel 1992.per assumere forma cartacea solo in un secondo momento. Sempre da Manchester arriva Forbici vince carta vince pietra (1994) di Ian McDonald dove Ethan Ring ha scoperto che le immagini al computer che ha contribuito a creare hanno grandissimi poteri. Ma. Ian McDonald. Se Bruce Sterling con il suo articolo Il cyberpunk negli anni Novanta decretava in qualche maniera la chiusura del movimento.quello del golem . che di questo percorso è stato il punto davvio. Neal Stephenson. Altro scrittore non secondario in questo filone fu Lewis Shiner che aveva iniziato a scrivere alla fine degli anni settanta. è anche vero che questi autori hanno continuato a scrivere romanzi cyber. una storia marziana che Shiner affronta con angolazioni nuove dandoci una forte descrizione della società postindustriale. Nel sottogenere delle ucronie non possiamo poi non accennare a Steampunk di Paul Di Filippo.di cui ricordiamo anche il recente Uno di noi (1997) un incubo postindustriale dove la genetica ha reso possibile la perfetta clonazione. E vogliamo chiudere questo veloce percorso con un romanzo che sembra fondere gli ultimi approdi cyber con la figura di Frankenstein.49.storia Tra gli iniziatori della narrativa cyberpunk dobbiamo inoltre citare John Shirley di cui ricordiamo La musica della città vivente (1980) in cui lautore ipotizza la città come organismo.nigralatebra. mentre Rim fu mandato in Internet interamente della rivista Wired. La matrice diventa un secondo mondo. Più visionario è invece Le piume di Vurt (1993) di Jeff Noon dove in una Manchester disperata lunica via duscita sembra essere una droga che trasporta sul pianeta di Vurt. Stiamo parlando di Ricambi (1996) di Michael Marshall Smith . in cui si muovono gli avatar (le coscienze disincarnate).27 . Ma le tecnologie virtuali non sono più solo i temi. il Metaverso. come Sterling precisa le loro storie hanno perso molte delle caratteristiche degli albori. è sempre rappresentato da un virus che minaccia il cybermondo dove si riversano gli avatar dei personaggi. Il suo primo romanzo con caratteristiche cyber fu Frontera (1984).it/storiafs/storia. come romanzo virtuale .Storia del romanzo di FS . Snowcrash nacque infatti. Altro romanzo degno di nota è Cybergolem (1991) di Margie Piercy in cui lautrice fonde le atmosfere cyber con il genere distopico e recupera uno dei miti .Nigralatebra . Con il suo Snowcrash (1992) Neal Stephenson ha portato alle estreme conseguenze il concetto di ciberspazio. lagente antagonista. un mondo paradisiaco dal quale è difficile fuggire. La parabola ascendente di questo primo gruppo di scrittori cyber durò circa un decennio e virtualmente si chiudeva con la pubblicazione di La macchina della realtà (1991) scritta da Gibson e Sterling. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.htm (7 di 7)25/08/2007 10.alla base della speculazione fantascientifica. Le tecnologie virtuali diventano sempre più il soggetto delle narrazioni cyberpunk: il pericolo.Stephenson non specifica cosa fosse . Il romanzo è unucronia ambientata nellInghilterra vittoriana dove viene ipotizzata linvenzione di un computer alimentato dallenergia a vapore che ha sconvolto la sequenza degli avvenimenti storici futuri. Siamo parlando di romanzi come Luce virtuale (1993) e Aidoru (1996) di William Gibson o Fuoco sacro dello stesso Sterling. solo per fare alcuni nomi. ma anche i mezzi con cui si diffondono questi romanzi. almeno nelle intenzioni. Si tratta di un romanzo molto interessante scritto da un autore che con King of Morning. E così chi può permetterselo alla nascita si fa riprodurre diverse volte per avere dei perfetti ricambi a cui attingere in caso di trapianti.

Link . Lo stesse accadde per De la Terre à la Lune. destinata a portargli fama mondiale in un genere letterario che. Michel Ardan. l'opera dà in modo eccellente l'idea del genio originale dell'autrice e del suo felice potere d'espressione". vicino a Ginevra. i viaggiatori spaziali di Verne* non scendono sul suolo lunare. e inventò la possibilità di raggiungere la Luna grazie a un gigantesco proiettile cavo. professore di matematica.figli come Dolly. Milano 1983] Jules Verne* si documentava sempre con grande scrupolo. 1865 [Dalla terra alla luna. anticipando un "luogo comune" della fantascienza spaziale successiva. in una notte di pioggia. La fantascienza degli esordi ha molte anime: da quella più gotica di Mary Shelley (ritenuta la vera iniziatrice della science fiction) a quella analitica di Herbert G. Jules VERNE*. Le avventure.. lo scorrere del tempo si è fermato. a scoprire il segreto della generazione e della vita. Frankenstein or the Modern Prometeus. a prezzo di un'intensa fatica. Mostri. Il romanzo di Verne* prende l'avvio dal ritrovamento di una pergamena.28 . L'umanità è già alla mercé di un nuovo dottor Frankenstein? Torna attuale il giudizio su Frankenstein espresso da Sheridan Le Fanu: "E' un romanzo in cui si aprono delle porte che sarebbe stato preferibile lasciare chiuse e in cui il mortale e l'immortale fanno conoscenza prima del tempo". 1864 [Viaggio al centro della Terra. Voyage au centre de la Terre. si siedono in una sala imbottita e attraversano i cieli e lo spazio.on_Story/www. proiettati in una dimensione dove il consueto interesse di Verne* per la tecnologia lascia il passo all'immaginazione pura.Futuristico . Da questi dati reali portò alle estreme conseguenze alcune intuizioni. resero il romanzo popolare in tutto il mondo. Fu con questo secondo romanzo (dopo Cinq semaines en ballon) che l'autore avviò la sua carriera prolifica. sfiorandone le montagne a bordo del loro proiettile.precursori Home . tra l'attenzione e lo stupore dell'opinione pubblica. Jules VERNE*. Victor Frankenstein fugge: anche la sua creatura lascerà il laboratorio con l'unico scopo di vendicarsi del suo "creatore". Nel 1818. un'avventura fantastica che porta gli esploratori fino al mare nascosto al centro della Terra. alla quale si applica con successo.htm (1 di 4)25/08/2007 10. nel 1816. Mary SHELLEY*. Einaudi. quasi per incanto. Rizzoli. scritta dall'alchimista Arne Saknussemm. Torino 1989] Verne* in molti suoi romanzi prendeva spunto da eventi ragionevolmente possibili. Nel suo insieme. il mostro inizierà a muoversi. decidono di scrivere ognuno un racconto "basato su una manifestazione d'ordine soprannaturale". affermò. E a volte si ispirava a suggestioni già utilizzate da altri autori. e li rielaborava grazie alle sue straordinarie capacità immaginative. prima di affrontare le sue fantastiche storie avveniristiche. I figli della provetta . Victor Frankenstein è un giovane medico affascinato dalla scienza e dai primi studi sull'elettricità. De la Terre à la Lune.Storia FS .nigralatebra. ma si accontentano di guardare la Luna dall'alto.Wells* con i suoi scientific romance fino al fantastico immaginativo di Jules Verne* e Edgar Rice Burroughs*. I suoi viaggiatori spaziali riescono nell'impresa. Victor si spingerà molto avanti. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. dinosauri.Fantafolio . Al contrario di quanto faranno gli astronauti di H. capace di contenere un piccolo equipaggio. la prima pecora clonata .Servizi . perché si accorge di ispirare repulsione negli altri esseri umani.Wells (in The First Men in the Moon).Interattivo . Da quel momento si dipana il viaggio del professore tedesco Lidenbrock. arricchendo la trama con riflessioni psicologiche e morali. racconta Victor. giganteschi uomini: ecco cosa sta aspettando i protagonisti. oltre che dalla biologia. "ero giunto. non mancano e. a partire dallOttocento per arrivare alla rivista Amazing Stories del 1926. Voyage au centre de la Terre non fa eccezione: l'idea della Terra cava era stata già avanzata dall'americano John Cleves Symmes.Tour 1.Storia del romanzo di FS . La giovane Mary trasformerà il suo racconto in un lungo romanzo. Precursori In questa sezione sono riuniti i testi che hanno anticipato la fantascienza moderna propriamente detta. il poeta Percy B. fino ad arrivare al satellite della Terra. I particolari con cui Verne* descrisse l'esplorazione.Mongaica .I Libri . accompagnati da un simpatico cagnetto. e studiando testi astronomici dell'epoca. No.49. Con dei brandelli di cadaveri costruirà una creatura mostruosa e. comunque. In tre. con Lord Byron e John Polidori. Verne* fa incontrare la sua astronave-proiettile anche con dei pericolosi meteoriti. Mursia.Nigralatebra . Oggi certe intuizioni di Mary Shelley* hanno ricevuto dalla scienza una conferma: in molti laboratori gli scienziati dell'ingegneria genetica "giocano" a fabbricare vite. Preso dal panico. ben di più! Ero ormai in grado di infondere la vita nella materia inerte". Walter Scott esaltava la comparsa di questo libro. Shelley. 1818 [Frankenstein.sgambettano nei giardini. un luogo in cui. io stesso ho inventato. Milano 1987] Il più famoso degli scienziati che sfidano le leggi umane e divine nasce quasi per scommessa. Durante un'estate tempestosa. Mary Shelley* e suo marito. dopo un viaggio di circa quattro giorni. "Dopo giorni e notti di lavoro inimmaginabile".. e la suspense narrativa.it/storiafs/c01_precursori. straordinario per una scrittrice esordiente: "L'autrice sembra avere una fantasia poetica decisamente poco comune. e nel 1741 il danese Ludwig Holberg aveva scritto un suo "viaggio nel mondo sotterraneo".G. Barbicane e Nicholls. che preparò consultandosi con il cugino Henri Gracet.

. Eppure Wells* mette in guardia dalle trasformazioni provocate da elementi antisociali come il protagonista di The Invisible Man. che li raccoglie a bordo. partite di caccia sul fondo dell'oceano. Moreau. da parte della letteratura. come tutti gli altri romanzi di Verne*.Storia del romanzo di FS . Il professor Aronnax viene inviato ad indagare su questi strani avvistamenti e con il suo servitore Conseil e Ned Land. come il lettore. il sottomarino Nautilus (il nome proviene da un sommergibile sperimentale studiato da Robert Fulton) è messo in ombra dalla personalità del Capitano Nemo. riescono a dare forme semiumane alle bestie. prigioniero di stati d'animo tenebrosi. The Invisible Man. 1895 [L'uomo invisibile. Ma presto. nella celebre collana illustrata dell'editore Hetzel. Sebbene la maggior parte della storia sia una sfilata di meraviglie (come il Nautilus stesso. e nel 1870 Verne* scrisse un seguito.non dà tregua ed è molto vero". e non usata per guadagno personale (come fa invece il protagonista di The Island of Dr.. Insomma. Vingt mille lieues sous les mers è uno dei più noti romanzi di Verne*. ebbe successo. Herbert George WELLS*. un misantropo: Io ho chiuso con la società. 1870 [Ventimila leghe sotto i mari. infatti. I pericolosi esperimenti scientifici del dottor Moreau. interpretato da Claude Rains e diretto da James Whale: lo stesso Wells* presenziò alla prima londinese. Hyde di Robert Louis Stevenson. Mursia. Herbert George WELLS*. Per Wells* l'egoismo individuale deve lasciare il passo alla società. Ned Land e Conseil riescono a fuggire nei pressi della Norvegia mentre il Nautilus è risucchiato dal vortice del maelstrom (l'influenza di Poe*?). "re degli arpionatori". Entrambi furono poi inseriti. suo costruttore e comandante. mette in guardia dal prevalere degli istinti bestiali nell'uomo.49. Lì fanno la conoscenza del Capitano Nemo. la sua padronanza delle leggi naturali diventa uno strumento di potere personale.on_Story/www. rimarrà senza una risposta sul destino del Nautilus e le motivazioni del Capitano Nemo.Nigralatebra . ma questo li sperona. una morale serpeggia tra le righe: la conoscenza scientifica dovrebbe sempre essere divisa con gli altri. Questo principio di costruzione narrativa . affondando navi che urtano qualcosa di acuminato e penetrante. come catturarlo? Griffin. si disse impressionato da questo Realista del Fantastico e aggiunse a proposito di The Invisible Man: "E' supremo . dove la storia non è completamente subordinata alle macchine. e in terzo luogo si presenta come un naturale accompagnamento metaforico: immagini dellimperialismo bianco in fase di declino. A questa categoria appartiene il medico che crea degli ibridi tra animali e uomini in The Island of Dr. Contemporaneamente si tratta di uno dei primi esempi di allarme. grande estimatore di Wells*. apparso inizialmente a puntate sulla rivista Débats. Jules VERNE*.è ironico . The Island of Dr. ben conscio del potenziale delle sue scoperte e del potere che ha tra le mani. Il romanzo verte su due interrogativi: esiste un uomo invisibile? e se esiste. il Nautilus. Ma allo stesso tempo Griffin indica che solo l'individuo può dare il via ai mutamenti. in nome del progresso. afferma. Il resto del romanzo è un meraviglioso viaggio nelle profondità marine: il Polo Sud. Autour de la Lune (Intorno alla luna). Milano 1965] Lo "scienziato pazzo è una figura ricorrente nell'immaginario fantascientifico.nigralatebra. uno splendido esempio di barocco). file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. Per quanto meraviglioso. Il film diede inizio a un breve filone ispirato alle avventure delluomo invisibile. Milano 1966] Joseph Conrad. Scrive David Punter: The Island of Dr Moreau rappresenta in primo luogo una confluenza dei vecchi temi gotici dellaspirazione e del predominio. Roma 1995] Ricco di idee e di personaggi convincenti. Nel 1933 la casa produttrice Universal realizzò The Invisible Man.precursori Il romanzo. Atlantide. una galleria sconosciuta sotto l'istmo di Suez. Nemo è infatti un individuo complesso. Dopo dieci mesi il professore Aronnax. che usa la scienza per la propria soddisfazione e così viene dannato). provocati dalla misteriosa tragedia del suo passato e in parte dalla coscienza del proprio destino. l'uomo che si rende invisibile mediante delle sostanze chimiche. Il romanzo immagina che nell'opinione pubblica di metà Ottocento si diffonda la curiosità per uno strano cetaceo che infesta gli oceani. Il professore. è uno scienziato individualista. perché la società è essenzialmente conservatrice.htm (2 di 4)25/08/2007 10. Mursia. ma anche alcune critiche. la bestialità torna a farsi preminente. 1896 [L'isola delle bestie.l'avvertimento . Lo scrittore espresse il suo entusiasmo. per ragioni che solo io posso capire. Vingt mille lieues sous les mers. egoistico. riconducendo la storia alla lettera del testo originario e rispettandone anche lhumour. Sembra che Wells* dica: Volete qualcosa di buono (come l'essere invisibile)? in qualche maniera ve ne pentirete. in secondo luogo i timori sulla condizione e la dignità umane suscitati da Darwin. Jekyll and Mr. si aggrega a una spedizione per trovare il mostro marino. Alla fine riescono a individuarlo. Moreau.28 . come Dr.sarà lungamente sfruttato da molta fantascienza successiva. arrivando a mutare anche il loro cervello. Moreau. lo inseguono. La sceneggiatura si era mantenuta molto fedele allo spirito del romanzo. I tre vengono proiettati in mare ed il mostro li divora: in realtà si tratta di un gigantesco sommergibile. le creature riprendono a camminare a quattro zampe e a manifestare comportamenti inumani. Il romanzo è influenzato dalla morale vittoriana e. la trama è sostenuta dal mistero del Capitano Nemo e da ciò che intende fare con i suoi grandissimi poteri. Newton Compton. soprattutto per la follia che viene attribuita a Griffin e i delitti che ne conseguono.it/storiafs/c01_precursori. sotto gli occhi terrorizzati del protagonista (il londinese Prendick).

In secondo luogo si serve delle innovazioni scientifiche del periodo: la teoria dellevoluzione. losservazione del sistema solare ed in particolar modo di Marte che in quegli anni era al centro delle osservazioni astronomiche. 1920 [R. Il successo del libro fu immediato. dopo aver rivelato che Marte si salva. un architetto che non si era mai occupato di macchine. la creatività. la Grande Madre delle Città molto spesso al centro dei suoi romanzi: il lettore è così pronto ad accettare lo sviluppo fantascientifico del romanzo. ma di costruzioni.che derivava dal ceco robota. La guerra contro le salamandre. della Londra tardo-vittoriana che conosceva. A Princess of Mars.. nonché la capacità di procreare inaugurando così un nuovo ciclo di civiltà e creatività. Milano 1966] Cosa accadrebbe se i marziani invadessero la Terra piegando tutte le difesa dellesercito? E questo il cuore del romanzo di Wells* (e dei film e telefilm ad esso ispirati). che ha inventato una formula straordinaria. durante la narrazione cerca di far emergere elementi di critica sociale. Dopo essersi guadagnato il rispetto degli abitanti.Nigralatebra . i robot non sono solo questo: si tratta anche di alieni senza storia. Costruiti in uno stabilimento. Wells* segue essenzialmente tre fili logici. John Carter. Alla fine del dramma i robot infatti si trasformeranno. che immagina come obiettivo degli alieni Londra: la città verrà evacuata e distrutta. in cui lautore decise di usare la prima persona. Per Burroughs*.nigralatebra. sulla rivista All-Story. pubblicato un anno dopo e questa volta con il suo vero nome. tra cui va ricordata quella del 1977 diretta da Don Taylor e interpretata da Burt Lancaster.come Krakatit del 1924 e Vàlka s Mloky. Lambientazione della serie marziana è il pianeta a quel tempo oggetto di studio da parte degli astronomi. Edgar Rice BURROUGHS*. dà lavvio a nuove avventure che continueranno in The Warlord of Mars e nei titoli successivi.R. si trova a combattere con un marziano alto quattro metri e dotato di zanne affilate.precursori per i rischi di un uso illimitato delle possibilità offerte dalla scienza. Karel CAPEK. però. Einaudi. Infine.on_Story/www. Quando però fu pubblicato in sei puntate. composto da ben undici libri. di cui Burroughs* divenne uno dei più importanti esponenti.R..U.U.inventato da suo fratello Joseph con il quale egli scrisse diversi libri . narrata con un linguaggio didattico ancora fortemente vittoriano. uno strano mondo popolato da animali ancora più strani. il sesso. nel quale esistono molte culture e tribù e le città-stato si combattono senza esclusione di colpi. nel 1936 - file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi.Storia del romanzo di FS .49. un terrestre giunto sul pianeta sospinto da mezzi mistici. Wells* propose tra laltro una descrizione dei marziani molto accurata. The Gods of Mars. prodotti allo scopo di creare manodopera a basso costo e priva dei difetti tipici degli esseri umani come lemozionalità. WELLS*. evolvendosi in direzione nettamente umana ed acquisteranno sentimenti. 1897 [La guerra dei mondi. Princess of Mars. Allinizio usa un linguaggio quasi giornalistico per offrire una descrizione abbastanza fedele del suo tempo. 1912. ebbe un successo immediato tanto che ne scrisse subito un seguito. Mursia..i loro organismi. The Gods of Mars.R. essi riescono a svolgere le funzioni di due operai e mezzo (sotto certi aspetti sono una variante tecnologica dei Morlock di Wells* in The Time Machine*). The Gods of Mars. e la loro creazione porterà ad una rivolta dei sottoumani contro gli umani. aveva come titolo originale Dejah Thoris. e The Warlord of Mars sono solo la prima parte del ciclo di Marte. Il primo libro si concludeva con il tentativo di salvare Marte minacciato dalla distruzione della sua fabbrica dellaria: The God of Mars. li conduce a ribellarsi contro una religione che da millenni domina incontrastata. Questi robot sono stati creati da Rossum.28 . e su cui lamericano Percivall Lowell sosteneva fosse esistita una civiltà molto antica. Dal romanzo sono state tratte anche alcune riduzioni cinematografiche. Torino 1971] R. A Princess of Mars. 1913. si inserisce nel filone dello scientific romance avventuroso. amore. fornendo particolari fisiologici . apparve con il titolo Under the Moons of Mars e firmato con la pseudonimo Norman Bean. anche la critica non lo apprezzò.U. The Warlord of Mars. e quella di un decennio dopo con Marlon Brando. Milano 1973] A Princess of Mars. Nord. ma proprio lì gli invasori troveranno la morte uccisi dai microbi terrestri. Capek scrisse anche altri testi fantascientifici .e riconducendo in un certo senso gli alieni alla razza umana con delle considerazioni sullevoluzione. le teorie sulle infezioni causate dai microbi. Lunico uomo che sopravviverà al massacro sarà Alquist. indicando la fragilità dellimpero inglese: i marziani sono dei guerrieri invincibili capaci di annientare persino la potenza militare dellInghilterra. R.it/storiafs/c01_precursori. ad esempio. The War of the Worlds.R. Per Capek. La serie di John Carter. Herbert G. 1914 [John Carter di Marte. sono androidi sintetici non distinguibili dalluomo.htm (3 di 4)25/08/2007 10. I robot di R. che era anche il primo romanzo scritto da Burroughs*. dolori. non dormono mai . Marte è un pianeta ormai in decadenza dove le risorse naturali si stanno esaurendo. significa Rossums Universal Robots: Capek fu infatti il primo ad usare il temine robot . Il primo episodio.U.

htm (4 di 4)25/08/2007 10.R. si apre con Colour Out of Space (Il colore venuto dallo spazio.dedicata cioè completamente alla narrativa . Capek fu sempre rivolto ai grandi temi sociali e si occupò della minaccia distruttiva che la produzione di massa addensava sulluomo.on_Story/www. Il volume permette così di legare i primi passi della moderna science fiction con gli sviluppi successivi. che ha curato questa antologia.P. Dopo Gernsback. "doc" Smith*. Lovecraft*. Da segnalare. aveva diretto altri magazine dedicati alla divulgazione scientifica. comunque. Si trattava della prima rivista di scientifiction . ma con "Amazing" trovò un luogo dove esprimersi compiutamente. che di "Amazing" è stato anche direttore. dove si mette in evidenza come l'offerta di racconti fosse aumentata moltissimo in poco tempo. "Amazing" è passata sotto diverse direzioni conoscendo periodi più o meno felici.. Giuseppe Lippi. immaginando che l'America diventerà la terra promessa della science fiction. saggi ed addirittura poesie attingendo a due diversi periodi cronologici: gli albori e l'età contemporanea.. Il meglio di "Amazing Stories". E ciò ne influenzò lo sviluppo.28 . Giuseppe LIPPI (a cura di). Mondadori. Un altro testo del primo periodo è The Ivy War (La guerra dell'edera. Gernsback inoltre preannuncia molti sviluppi futuri.precursori ma è a R. il saggio di storia della fantascienza scritto da Barry Malzberg.Nigralatebra . The Rise of Scientifiction (Il successo della scientifiction). 1930) che anticipa il filone catastrofico ripreso poi da Wyndham* con The Day of the Triffids (Il giorno dei trifidi). Segue un editoriale di Gernsback del 1928. grazie allinvenzione dei robot. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. Hamilton*. In tutte le sue opere. ha scelto di pubblicare racconti. che occupa la maggior parte del libro.49.dopo che Hugo Gernsback. Milano 1989 "Amazing Stories" iniziò le sue pubblicazioni nel 1926.it/storiafs/c01_precursori. infine. 1927) di H. il suo fondatore. Williamson*.Storia del romanzo di FS . Sulle sue pagine hanno esordito Asimov*. che resta legata la sua fama. In effetti la scientifiction esisteva già come genere. La prima sezione.nigralatebra.U.

imprigionata dalla velocità della luce: Doc Smith* fece con lo spazio ciò che Wells* fece con il tempo..Storia del romanzo di FS . Edward Elmer DOC SMITH*.Interattivo .pubblicata nel 1934 su Astounding . sotto il procedere di Smith*. poco prima che Smith* morisse.i personaggi.space opera Home . 1928 [Skylark I.la seconda storia della serie -. Si ammetteva la possibilità di un viaggio interstellare e i protagonisti erano dei veri e propri supereroi. e Blakie DuQuesne. Mondadori. questo territorio si era già troppo delimitato. I Verdi hanno "l'arma totale" che chiamano AKKA.Servizi . Skylark DuQuesne. DuQuesne è un personaggio assolutamente privo di scrupoli. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. Skylark Three. gli anniluce caddero come birilli e le sobrie scoperte della scienza furono fatte proprie dalla science fiction per un cumulo di impossibili avventure (. La prima sezione apparve sulla rivista Amazing nel 1928. 1936.Link . Jack WILLIAMSON*. il partito degli scienziati. Milano 1986] Williamson* è uno dei fondatori della fantascienza moderna e senza dubbio uno dei migliori rappresentanti della space opera. I personaggi principali sono presentati fin dalle prime pagine: Richard Seaton.I Libri . I Medusae intendono distruggere la Terra. Milano 1986. Ma alla fine di Skylark Three . Tra gli autori che si sono maggiormente impegnati nella space opera spiccano E. The Skylark of Space è unopera interessante.Nigralatebra .si parlerà dellesplorazione di altre galassie e della quarta dimensione.Futuristico . La pubblicazione del romanzo di Smith* può essere considerata come linizio della transizione che porterà ad opere più impegnative ed estetiche._Story/www. mentre l'ultima fu pubblicata nel 1965. The Cometeers. inventore di una particolare forma denergia che permetterà di viaggiare nelluniverso. non è invecchiata come la maggior parte delle opere del periodo di Gernsback. One Against the Legion. le macchine e gli scenari . Allepoca in cui Smith* iniziò a scrivere. Smith* riuscì a trasformare le stelle in una specie di campo da gioco. Quelli della cometa. Doc Smith*. La sua freschezza e vitalità la rendono ancora leggibile. il cattivo per eccellenza. Milano 1980] Doc Smith* è il più diretto prosecutore della fantascienza e del pensiero di Gernsback. L'enigma del Basilisco.E.che fa appello soprattutto all'immaginazione e all'estetica. Space opera Coniato da Wilson Tucker* nel 1941. The Skylark of Space.htm (1 di 5)25/08/2007 10.. The Skylark of Valeron.. 1934. Edmond Hamilton* e Isaac Asimov*. Nord. 1939 [La legione dello spazio.Storia FS .Fantafolio . ma la Legione riuscirà a liberare Anthor e a sterminare i mostri sbucati dagli abissi del Cosmo. Smith* aprì la strada per una scala molto più vasta. Ebbe un influsso notevole sullo sviluppo della fantasia speculativa. La vecchia fantascienza di Gernsback era infatti fortemente didattica ed i suoi simboli . e la casta di Vinar che spadroneggia nello spazio.49. Crane e gli altri personaggi della storia usciranno così dalla nostra galassia: guardandosi alla spalle non la distingueranno più dalle altre macchie di luce. Seaton. The Legion of Space. La scienza traboccava in ogni parola. I problemi sorgono quando un gruppo di traditori stringe alleanza con i Medusae. Tipica della space opera è l'articolazione in grandi cicli di romanzi.Tour 2. La maggior parte degli scrittori di science fiction che lo avevano preceduto si era accontentata di rimanere all'interno del sistema solare. la giovane figlia di uno scienziato. Mondadori. The Legion of Space è il primo romanzo della serie della Legione ed è incentrato sulla lotta tra i Verdi. Mondadori. una razza aliena venuta dal Pianeta Nero della stella fuggiasca. il concetto di space opera indica la fantascienza d'azione e di avventura imperniata sui viaggi nello spazio e sulla descrizione di imperi extraterrestri spesso in guerra tra loro.o meglio di più romanzi .) Doc Smith* ha descritto il più grande gioco di guardie e ladri che sia mai esistito. che apparve su Amazing nel 1930.nigralatebra. che parte per liberare la ragazza insieme a un gruppo di legionari dello spazio. La serie di Skylark è composta da quattro romanzi: The Skylark of Space.Mongaica . Anthor viene rapito e a questo punto scende in campo John Star. la Luna non era una collocazione plausibile per lesplorazione. La sua saga è piena fino all'inverosimile di forze inarrestabili e di oggetti inamovibili.erano realistici. il cui segreto è gelosamente custodito dalle mani di Anthor. Come afferma Brian Aldiss*. la copia in negativo di Seaton. in cui la stessa vicenda immaginaria viene ripercorsa attraverso più volumi.. Dato che si tratta di un romanzo . un cattivo realistico che punta al sodo: tra tutti i personaggi della serie di Skylark è quello che mostra maggiori risorse di fronte all'imprevisto. di tubi iperspaziali.it/storiafs/c02_space_opera. Milano 1986. E così in Skylark of Valeron .29 .

Aarn è un vero e proprio superuomo.è uno dei primi esempi di salto nelliperspazio.htm (2 di 5)25/08/2007 10. E la storia di una nevrosi: il protagonista Bob Star. Contemporaneamente nasce l'amore tra Gordon e la fidanzata di Zarth Arn. Seetee Ship. con l'unico aiuto di Giles Habibula. Nonostante One Against the Legion sia allorigine della rapida caduta della space opera. ad esaltare tutto il sense-of-wonder della fantascienza avventurosa. per respingere l'aggressione del tirannico dominio della Nebulosa Oscura. Zarth Arn. 1949. infatti.insieme a The Legion of Space di Jack Williamson* . 1949. Jack WILLIAMSON*. Questa particolare space opera non è un lavoro di serie nell'enorme produzione di Edmond Hamilton*. Williamson* continuerà a produrre altri romanzi di questo filone.29 . il terrificante Distruttore che rimane lultima speranza. Milano 1989] Apparso nel 1947 sulla rivista "Amazing". scambia la sua mente con quella di un principe dell'Impero galattico del futuro. Costruisce unastronave. Nord. 1970 [I sovrani delle stelle. che non amava il suo promesso sposo impostole dalla politica. sono alle prese con un problema gravissimo e allucinante: scoprire l'identità del Basilisco. si deve far ricorso a un'arma fantastica. Da molti critici i due romanzi vennero considerati delle variazioni concettuali.Storia del romanzo di FS . per gettarsi invece in un maggior impegno file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. come una specie di Ulisse degli spazi. Nord.49. donne bellissime e desiderabili.. proponendo nel 1983 un ulteriore seguito al ciclo: Queen of Legion. 1951 [Il millennio dell'antimateria. di cui però solo Zarth conosce il segreto e che John Gordon ignora completamente. Seetee Shock. fatica ad uscire dall'incubo dell'impotenza che lo attanaglia fin da quando ha incontrato Stephen Orco. inquietante figura che si è impossessata di uninvenzione rivoluzionaria ed è deciso a sfruttarla per prendere il potere e diventare il dittatore del Sistema Solare. La situazione si complica ulteriormente quando. è così costretto a mettersi alla guida degli Imperi galattici contro un gruppo di dissidenti._Story/www. The Star Kings. Nel racconto compaiono personaggi e situazioni già incontrate in The Legion of Space: traditori di tutti i tipi. Rispetto ai due precedenti c'è un forte cambiamento. Milano 1991] Il ciclo dell'antimateria o di "Seetee" è sicuramente una delle opere dominanti del periodo che va dal 1941 al 1953. Il terzo romanzo della Legione. Return to the Stars. sorta di Sherlock Holmes e Watson. The Mightiest Machine. The Mightiest Machine venne pubblicato su Astounding nello stesso periodo di The Skylark of Valeron di Smith*. perché la narrazione si svolge in gran parte in spazi chiusi e ha più la struttura di un poliziesco che di una space opera. John CAMPBELL*.Nigralatebra .it/storiafs/c02_space_opera. come pochi altri romanzi. intraducibile in italiano. una distinzione netta tra "buoni" e "cattivi". La serie di Aarn Munro . la cometa che dai lontani spazi siderali "cattura" i mondi come una belva divoratrice. E poi Bob Star. sia dal punto di vista fisico che intellettuale. Ed in effetti The Star Kings riesce. Kalam e Habibula. Nord. dimostra sia l'interesse dell'autore per la storia. e che The Star Kings abbia avuto l'onore di apparire rilegato nel 1949 due anni dopo la prima edizione (cosa rara per quel periodo.che ha fatto la storia della science fiction rappresentando le sue istanze neopositiviste . che si trova da solo di fronte al pericolo. 1934. The Incredible Planet. fatto certamente non casuale dato che Williamson dichiarò di essersi ispirato proprio ai celebri personaggi del romanzo di Dumas. Un impiegato di New York. padre di quest'ultimo. a seguito della collisione con un meteorite. ma in realtà Campbell* si stava rendendo conto che la space opera aveva ormai finito la sua parabola e volgeva verso la fine. John Gordon. 1949 [Aarn Munro il gioviano. ma cambia parere quando lo spirito di Gordon si sostituisce a quello di Zarth. ma durante il viaggio di prova avviene un evento inatteso: una tremenda forza scatenata dallo spazio profondo. una descrizione che secondo Renato Giovannoli ha avuto un forte influsso sulla fantascienza cinematografica. il periodo dell'oro della fantascienza. ed il grasso Giles Habibula. è assassinato e il fratello maggiore ferito. o piuttosto John Gordon. quando i romanzi di fantascienza erano pubblicati quasi esclusivamente sui pulpmagazine).nigralatebra. provoca un attraversamento delliperspazio e la nave viene proiettata nelluniverso del sole Anrei. Il fatto che lo scrittore abbia deciso di tornare due volte sullo stesso soggetto. grasso genio benefico la cui specialità è "aprire porte chiuse". Williamson riesce a descrivere l'orrore con efficacia: l'arma che disgrega la carne. Milano 1994] La serie di Aarn Munro il gioviano si compone di tre romanzi. e fu lunica opera firmata con il nome di Campbell che apparse su Astounding Science Fiction. Aarn sarà coinvolto in moltissime avventure. 1951. si tratta dell'ampliamento di un romanzo breve dello stesso autore. l'essere inafferrabile fatto di pura energia. anche se lautore diresse questa rivista . Così. il comandante della legione.space opera Il secondo episodio della saga ha un titolo originale. dove il secondo riuscirà quasi ad oscurare il comandante. perché da questo momento lo scrittore inizia a distaccarsi dalla space opera classica che lo aveva visto tra i rappresentati più illustri. sia la qualità del testo. ma allo stesso tempo altere ed irraggiungibili. One Against the Legion. The Infinite Atom. L'imperatore. Seetee Ship è un libro cardine nella carriera di Williamson. Ancora una volta abbiamo perciò una coppia di investigatori. ma in inglese molto vicino a Musketeers (moschettieri). la principessa Lianna. Jay Kalam. Zarth Arn.dal 1937 al 1971.. Edmond HAMILTON*. è anche il più breve. The Cometeers. Campbell* è stato il primo a dare del salto nelliperspazio una descrizione visiva.

Williamson* sembra essere consapevole dei difetti e delle deficienze dell'umanità. Nato dall'ispirazione che lo scrittore ebbe leggendo Decline and Fall of the Roman Empire (Il declino e la caduta dell'impero romano) di Gibbon. cioè in quello che viene considerato il suo periodo d'oro. Eppure il romanzo rimane tutto sommato un'utopia positiva che viene trattata con grande respiro. Il quinto romanzo parte dallo scontro senza vincitori tra le due Fondazioni create da Hari Seldon. L'orlo della Fondazione. ma una scienza del tutto inventata (anche se in alcuni casi lautore si ispira a scoperte vere): in questo romanzo si tratta del nessialismo. Milano 1997] La Fondazione è il ciclo più famoso (e il più venduto) di Asimov*. che Williamson* cominciò a scrivere il ciclo dellantimateria sotto lo pseudonimo di Will Steward. 1952. Fanucci. Second Foundation. Asimov* riprenderà a scrivere la storia della Fondazione dopo un intervallo di circa trenta anni. anche grazie alle pressioni degli editori. ma sicuramente il centro del suo narrare può essere considerato la definizione del diverso.49. Second Foundation. Forward the Foundation. Preludio alla Fondazione. l'Impero. Il problema è decidere se la galassia avrà un nuovo Impero seguendo la teoria psicostorica di Seldon. ma viceversa un vero e proprio sforzo narrativo per descrivere con abbondanza di particolari un intero assetto politico-economico credibile nel quale si fondono tre componenti: la sociologia. Mondadori. Foundation. 1988. Jenkins . Roma 1973] Non è facile orientarsi nel turbinoso mondo di Alfred Van Vogt*. The Voyage of the Space Beagle. Prelude to Foundation.Rick Drake. del mutante. Il crollo della galassia centrale. Nel 1986 Asimov* scrisse il quinto tassello della sua Storia Futura: Foundations Edge: i tre cicli che lo hanno reso lo scrittore di fantascienza più famoso del mondo (i Robot. Il corso degli eventi sarà contrappuntato da effetti a sorpresa.. Milano 1994. Foundation and Earth. sociale e filosofico.Storia del romanzo di FS . Milano 1974. Mondadori. furono scritti tra il 1951 e il 1953. Foundation and Empire. dalle razze aliene alle epopee cosmiche. Il quarto.it/storiafs/c02_space_opera. Fondazione anno zero. Alfred VAN VOGT*. L'altra faccia della spirale Mondadori. The Voyage of the Space Beagle è il suo primo romanzo.htm (3 di 5)25/08/2007 10. forse per staccarsi in maniera netta dalle sue opere giovanili. partita dalla Terra da molti anni con il compito di effettuare una vasta esplorazione spaziale. è riuscito a mettere a punto un metodo di previsione delle tendenze umane. Pur rimanendo profondamente un ottimista.Nigralatebra . Mondadori.alcune delle quali sono dotate di poteri straordinari e spesso spaventosi che lautore immagina e descrive con un caratteristico gusto del portentoso. Ed infatti è proprio la descrizione tutta vanvogtiana di questa incredibile fauna spaziale che consacra lo scrittore come uno straordinario creatore di mostri. del superuomo. 1951 [Crociera nellinfinito. 1993 [Cronache della galassia. è invece molto più tardo: Asimov* lo scrisse infatti solo nel 1982. Il risultato è Foundations Edge. Mondadori. considerato uno dei pilastri della fantascienza del suo periodo. 1986. 1951. Va ricordato.nigralatebra. il ciclo della Fondazione narra l'interregno tra la caduta del Primo Impero Galattico e la nascita del secondo: un nuovo medioevo di trentamila anni. Seldom fonda così le due Fondazioni che dovrebbero tentare di arginare la crisi e ridurla a un periodo di mille anni. in cui amori e scontri politici si intrecciano ancora una volta con la mitica immagine della Terra. Nei suoi romanzi sono sempre presenti tutti gli archetipi della science fiction. Neanche la Psicostoria può infatti prevedere situazioni come la nascita di The Mule . Si narra lodissea di una gigantesca astronave. Milano 1995. Mondadori. la Psicostoria.space opera politico. Foundation and Empire. o il connettivismo). quando riprese questa serie completandola fino a raggiungere il numero di sette volumi. il nome della nave con cui Darwin compì i suoi viaggi di ricerca.e tre figure femminili. E interessante notare come i superuomini della tradizione della fantascienza siano lentamente scomparsi per lasciare il posto alla genialità scientifica che può albergare anche in un tipico uomo comune. I primi tre volumi di questa serie. Foundation. Paul Anders. Mondadori. Non a caso il vascello spaziale si chiama Beagle. Foundations Edge. Milano 1994.su cui ruota l'intero intreccio di Second Foundation. La narrazione serrata è articolata a sua volta in tre fasi. oppure diventerà una sorta di organismo cosmico basato file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. Foundations Edge. infine. ed interviene direttamente per influenzare gli eventi storici. la tecnologia e l'avventura.. Ciò che Williamson* ci racconta con questo corposo romanzo non è perciò la solita avventura galattica.hitleriana figura di mutante dotato di poteri "psi" . In The Voyage of the Space Beagle compare inoltre per la prima volta uno dei temi più sfruttati da Van Vogt*: la scienza che risolve tutti i problemi. 1982. Milano 1974. 1953. uno scienziato. Fondazione e Terra.29 . Isaac ASIMOV*. Milano 1974. in cui troviamo tre diversi protagonisti . mentre altrove avremo esempi diversi di superscienze o supertecniche (fisiche o mentali) inventate da Van Vogt* per permettere ai personaggi di uscire da situazioni di stallo (come il sistema Bates per rinforzare la vista._Story/www. la Fondazione) si fondono nel tentativo di scrivere la saga dell'umanità. Le astronavi di van Vogt* incontrano creature fantastiche . Hari Seldom. piena di idee e concetti interessanti.

opera perciò una sorta di lobotomia . Grazie al perfezionamento dello studio della Psicostoria. tramite l'inazione. c'è la simbolica ricerca della Terra. Laskin Joranum. capitale e cuore dell'Impero. la Coscienza. ma nessuno tranne loro riesce ad accorgersene. Dio. Nel 1997 il regista Paul Verhoeven ha tratto un film omonimo dal romanzo di Heinlein*. Quando lunico sopravvissuto della Discovery toglie i contatti . l'umanoide che da ventimila anni si muove nell'impero sotto varie identità per aiutare lo sviluppo del genere umano. La sua più grande virtù come scrittore è di non essersi mai accontentato di riprendere un tema di successo o fare assegnamento solo su una formula. come già nel ciclo dell'Impero e in tutta la Fondazione. Protagonista della narrazione è Johnny che decide di far parte della Fanteria dello spazio: lo seguiremo durante il suo addestramento e nelle sue battaglie. capeggia una rivolta per attuare una dittatura militare. luoghi classici della narrativa di Asimov*. ostacolato anche dal conflitto tra la legge Zero della Robotica ("Un robot non può fare del male all'umanità o. permettere che l'umanità ne riceva danno") e la Prima Legge ("Un robot non può fare del male a nessun essere umano o. il capo della prima grande crisi. A Space Odissey. Nord.) come lorganizzazione militare di Starship Troopers. Longanesi. che Clarke portò alle estreme conseguenze. Il primo tema principale del romanzo ruota intorno al principio di evoluzione. la Tavola della Legge.. In secondo luogo 2001 descrive dellentità meccanica costruita dalluomo per simulare non solo la memoria ma anche la coscienza: unentità che poi diventa davvero cosciente e incontra tutti i problemi connessi con questo stato. che è ricerca dellorigine. Starship Troopers vinse nel 1960 il premio Hugo. che in qualche modo rimanda allOdissea. Con Forward the Foundation del 1993. il Numero.49.inizialmente pensato per i ragazzi . 1968 [Nova. della Terra Promessa. Ma Asimov* riserva un finale a sorpresa. in modo quasi neutro.. Ma il suo individuo ideale è un uomo totalmente libero.29 . uno degli scienziati che lo accompagnano afferma che si tratta della prima prova dellesistenza di unintelligenza extraterrestre. Il controllo dell'impero rischia di sfuggire dalla vigilanza di Demerzel. Starship Troopers è stato visto da molti critici come il tentativo di proporre una filosofia politica di destra ed accusato di militarismo. si trova proprio sulla Terra. si attua la rinascita ed il progresso del genere umano. Mondadori.che tende ad abbellire la descrizione della vita militare e per raggiungere questo obiettivo rinuncia al realismo. E così nel monolito si può leggere indifferentemente la Radice dellEssere. Milano 1974] file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. Nova. un simbolo molto potente.. Ne emerge un classico della fantascienza dazione . Ma davanti a lui c'è un quesito: perché alla Biblioteca Galattica tutte le informazioni riguardanti la Terra sono scomparse? E chi le ha fatte sparire? La risposta. sono i soli che riescano a capire la situazione: il germe della decadenza serpeggia in tutti i mondi dell'impero. si torna allinizio del ciclo. dove si leggono e si studiano i segnali che arrivano dal resto della galassia.htm (4 di 5)25/08/2007 10. Starship Troopers. Il terzo tema è quello dellesploratore nella sua solitudine.al computer HAL. Ancora una volta. Odissea nello spazio. Robert Scholes ed Eric Rabkin hanno segnalato le contraddizioni nella ideologia sottesa al libro di Hamilton*: Il suo ideale sociale è una gerarchia rigidamente organizzata (. caparbiamente sostenuto da Seldon che pare passare indenne attraverso l'immanente catastrofe finale dell'Impero. quindi ne trasse questa novelization (riduzione a romanzo): film e romanzo sono perciò solo due diversi mezzi espressivi per la stessa storia..Storia del romanzo di FS . La responsabilità della grave decisione spetta a Golan Trevize. Eto Demerzel._Story/www. in cui ci si guadagna il diritto di cittadinanza lavorando per il governo. In effetti tutta la narrazione descrive come sia addestrato e come combatte un soldato di fanteria in una guerra del futuro. Robert HEINLEIN*.nigralatebra. il che significa che i suoi eroi si accordano male con le sue società ideali. Insomma tra i milioni di mondi governati dall'Imperatore Cleon I si gioca il futuro dell'umanità. tramite l'inazione. questo torna alla propria infanzia intonando una canzoncina per bambini. Quando la missione dello scienziato Floyd viene chiamata sulla Luna per esaminare il monolito ritrovato nel cratere Tycho. 1968 [2001. 1959 [Fanteria dello spazio. Ricompare Hari Seldon. preside di facoltà all'Università di Steerling su Trantor. Tra i molti significati allegorici di 2001 emerge il monolito. Seldon e il Primo Ministro della Dinastia Entun. permettere che un essere umano riceva danno"). il mitico pianeta ancestrale di cui egli ricorda solo l'inquinamento radioattivo. Come nel film di Kubrick i dialoghi sono ridotti al minimo.it/storiafs/c02_space_opera. Demerzel è in realtà il mitico robot Daneel Olivaw. 2001. Milano 1969] Clarke scrisse la sceneggiatura del celebre film di Stanley Kubrick. Arthur C. il Primo mattone dellUniverso (Giovanni Grazzini). sulla base di un proprio racconto. Milano 1975] Robert Heinlein* fu grandissimo scrittore di pulp-stories che raggiunse unampia popolarità. CLARKE. Nonostante le difficoltà che Heinlein* trovò per la pubblicazione. così Clarke nel suo romanzo riproduce il medesimo effetto narrando la storia dallesterno. Samuel DELANY*.Nigralatebra . Trevize ne è sicuro.space opera sulla scienza mentalica del pianeta Gaia.

Le Pleaidi e le Colonie Estere. accanto a uno scrittore e a un artista futuribile. Fantasia e scienza si alternano in un quadro futuribile ricco di germinazioni. Delany* non rinuncia ad inedite e coraggiose ipotesi sulla civiltà e sulla società. Ha scritto Peter Nicholls: Nova è la storia di Prometeo e del Graal combinate con vivace inventiva.nigralatebra. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. quanto una sfida con il destino ed allo stesso tempo con se stessi. mettendo in campo strani personaggi come lo zingaro detto Sorcio. Il libro presenta un tipico protagonista di Delany*. che vivono in simbiosi. la solitudine. o i due gemelli Idas e Lynceos...it/storiafs/c02_space_opera. scritto nel 1968 e rielaborato nel 1969. uno nero e laltro albino. che non escludono lallegoria mitica.. sulla rivoluzione industriale ed elettronica di quegli anni.htm (5 di 5)25/08/2007 10..29 .space opera In primo piano. troviamo due uomini in gara per il possesso di un immenso giacimento di illirio. nel plot di Nova. sul progresso. Il personaggio centrale è il capitano Von Ray. la riflessione sullarte. un romanzo costruito su diversi livelli. A spingere i due rivali non è tanto lavidità.49. la più importante forma di energia in un lontano futuro dove luniverso è diviso in tre grandi settori: Draco. ma anche sulla violenza. lincesto._Story/www. il criminale/deviante/musicista/artista che trova la sua genealogia letteraria da Jean Genet fino a Franÿois Villon.Nigralatebra .Storia del romanzo di FS . Nova è unesemplare prova della fantascienza americana alla fine degli anni Sessanta.

attraverso una organizzazione militare del lavoro e una uguaglianza sostanziale. Ritorno al Mondo Nuovo.Taylor presentava il suo modello di organizzazione razionale del lavoro (da cui. 1888 [Uno sguardo dal 2000.Futuristico . 1932.Storia del romanzo di FS . era impegnato nel People's Party e provocò con il suo libro una lunga polemica politica. Giustamente Luigi Punzo. Brave New World.49..utopia e distopia Home . Bellamy dipinge un modo di vita che ha abolito competizione e conflitto.Mongaica . che descrive tanto luoghi immaginari dove regna il benessere e la felicità (lutopia). Lo StatoNazione doveva forgiare e dirigere l'intera società. dal 1887 al 2000. L'invecchiamento delle tesi di Bellamy sta proprio in questa pretesa razionalizzatrice. Brave New World Revisited. Rubbettino Editore. Unica preoccupazione delluomo-numero deve essere quella di svolgere i compiti che gli sono stati assegnati. almeno nel senso che certamente le sue idee contribuirono profondamente a preparare quella mentalità. Attraverso spezzoni linguistici convulsi e sospensivi.Servizi . e aggiunge: "Sostenere che Bellamy anticipi l'idea del Welfare State non è una forzatura interpretativa. Il risultato sarebbe "un ordine sociale così semplice e così razionale allo stesso tempo. Soveria Mannelli 1991] Il romanzo di Bellamy è un buon punto di osservazione per capire i limiti e le illusioni. di ogni gesto spontaneo. nota che siamo di fronte a un intreccio di illuminismo. Ma la feroce satira di My non era rivolta unicamente contro il potere staliniano: Zamjàtin fu ugualmente critico verso le potenze dellarea occidentale super-industrializzata. Looking Backward (2000-1887).." Lo stesso Punzo fa notare che Looking Backward. [Il Mondo Nuovo. Attraverso le conversazioni di West con il dottor Leete nel mondo del 2000 scopriamo lo statalismo globale delle idee socialiste di allora. Milano 1972] Zamjàtin è tra i principali precursori della narrativa utopico-avveniristica. ed ha raggiunto la popolarità a partire dal classico Nineteen Eighty-Four di George Orwell*. in fondo.Storia FS . precede di sette anni il libro in cui Frederick W. Possiede la sicurezza materiale della sopravvivenza. 1958. da apparire come il trionfo del buon senso". My percorre le fasi di una ribellione individuale che non riuscirà a diventare collettiva. Il regime del 2000 regola ogni funzione e ogni attività umana come se fosse una macchina. Milano 1971. così come del riformismo britannico di fine Ottocento.y/www. Questo filone ha i suoi lontani precursori al di fuori dei confini del genere. del resto.it/storiafs/c03_utopia_e_distopia. Il dubbio e la ricerca filosofica sono considerate come colpe gravi. evoluzionismo e millenarismo. e di attendere ai divertimenti prefissati dal capo onnipotente. My ha influenzato Huxley* nella stesura di Brave New World* e Orwell* per Nineteen Eighty-Four*. Un'impresa forse impossibile. Edward BELLAMY. ma è costretto ad una condizione subumana perché defraudato.Nigralatebra . per quanto nobili. con la sua proposta dell'organizzazione nazionale del lavoro secondo una struttura militare. nato nel 1850. Garzanti. come è noto. lui stesso imbavagliato da un regime dispotico. come tutti gli altri cittadini del mondo. nacque il cosiddetto "taylorismo"). Milano 1981] file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. Mondadori. il destino personale di Evgénij Zamjàtin può essere accostato a quello di D-503. spesso intramezzato da folgorazioni liriche. Senza traumi. certo ancora vera utopia. Utopia e distopia Esiste un particolare filone della fantascienza a sfondo sociale.Tour 3.I Libri . Mondadori. chiamato il Benefattore. 1922 [Noi. Del resto. quanto terribili ipotesi di mondi futuri autoritari e invivibili (la distopia o anti-utopia).31 .Interattivo . sulla macchina. L'autore. per il riposo. Con una buona dose di ottimismo. Julian West. quell'ipotesi riformista per migliorare il mondo voleva dare "senso" alle società industriali. del paradigma razionalista degli ultimi due secoli. Evgénij ZAMJATIN. Il romanzo Noi è lagghiacciante prefigurazione di un mondo futuro in cui la Terra sarà dominata da uno stato unico e gli uomini verranno ridotti a semplici numeri. E' la storia di un trentenne di Boston. My. per lo svago e per lamore. che prevede il tempo per il lavoro. che si sveglia da un sonno durato cento anni. Il protagonista della storia è D-503.nigralatebra. tutta basata sulla tecnica e. Si tratta di storie che usano meccanismi della science fiction per mettere in dubbio anche intere ideologie e sistemi di valori. curatore delledizione italiana. Aldous HUXLEY*.Link . D-503 deve accettare il programma quotidianamente preordinato dalla tavola delle ore.Fantafolio .htm (1 di 4)25/08/2007 10.

Luomo comune vive con lavori molto umili e senza più nessuno scopo.31 . la personalità dellindividuo debba soccombere sotto le esigenze di una società integralmente massificata. della felicità forzata e del conformismo gratificante erano già misfatti di allora. Ci riuscirà. è un uomo in crisi che sta prendendo coscienza della situazione in cui si trova a vivere." Il mondo nuovo che dovrebbe sorgere da questa manipolazione genetica si basa sul condizionamento degli individui: per raggiungere la felicità ognuno deve amare la sua inevitabile destinazione sociale. gli Epsilon e i Beta. sentimenti. attraverso teleschermi capaci di trasmettere e ricevere allo stesso tempo.nigralatebra. dove non si è raggiunti dagli occhi del potere. I cittadini delle classi subalterne.. Winston Smith. Il cosiddetto "processo Bokanofsky" seleziona gli individui secondo le mansioni che dovranno svolgere nella vita sociale. Paul è destinato a fare la stessa fine della gatta. Uomini e donne vengono "tipificati". Per meglio garantire lordine sociale. Cyril M. Frederick POHL*. Il potere si regge sulla continua falsificazione della storia: le memorie individuali sono confuse dalla mancanza di dati obiettivi e i documenti ufficiali vengono continuamente corretti per adeguarli alle nuove tesi del Partito. grazie alla massiccia meccanizzazione. e le evasioni procurate dal soma. Nella sua antiutopia Huxley immagina che nel VII secolo dopo Ford (avete mai sentito nominare il post-fordismo?). Emozioni. Destinato ad una rapida carriera. e sarà sconfitto nella sua lotta contro i meccanismi. In una dittatura socialista in cui il potere è in poche mani (il Partito Interno) ed il resto della popolazione è diviso tra i membri del Partito esterno e la massa dei prole. Brave New World estrapola elementi dellattualità per svilupparli razionalmente e coerentemente. stabilità. una droga a disposizione di chiunque. in quanto simbolo della rivolta. fornito di ogni comodità. Nord. i divertimenti prestabiliti dallalto.. Huxley* pensava al Gran Governo dei paesi socialisti e alle Grandi Imprese nei paesi occidentali. ma insiste molto sui significati simbolici. il benessere materiale è stato pienamente conseguito. Player Piano. sa tutto grazie ai teleschermi in ogni casa e alla Psicopolizia che vigila sui pensieri. Mondadori. 1952 [Distruggete le macchine. Il protagonista.. che vede tutti. Il potere politico è esautorato. i bambini non nasceranno più in modo naturale. un inferno di miseria impossibile da sfuggire. perché consapevole che tecnocrati e grandi imprenditori hanno instaurato una vera e propria dittatura.una critica della Russia postrivoluzionaria.it/storiafs/c03_utopia_e_distopia. Il cittadino medio americano.utopia e distopia Romanzo di autentico avvenirismo. E importante in questo senso. dellidentità e della stabilità. un brillante. ma solo di qualche decennio. in nome di unetica ipocrita ed arida. Player Piano racconta la rivolta contro la società tecnocratica da parte di Paul Proteus.come My* di Zamjàtin . sempre. Scoperti. Gli orrori dei cervelli pagina-bianca. Milano 1979] Tipico romanzo antiutopistico. perché nella società di Nineteen Eighty-Four sesso è uguale a rivolta. Nineteen Eighty-Four. ambizioni e curiosità individuali verranno soffocati in nome della comunità. Gli incontri avvengono in una stanza opaca. fame. Le macchine hanno sostituito luomo. lontano dalle cittadelle dove le macchine e i loro signori dominano incontrastati.Storia del romanzo di FS . Kurt VONNEGUT. presentato attraverso gli occhi di Winston Smith che guardano la normalità.. George ORWELL.y/www.Nigralatebra . povertà e squallore individuali. Anche nei giorni buoni funzionava di rado. identità. lepisodio della gatta che tenta di uscire fuori. Milano 1973] Nineteen Eighty-Four è . Le leve del potere sono nelle mani di dieci Controllori. i quali difendono la propria libertà insieme al diritto di essere infelici. nelle pagine iniziali. NellAmerica ipotizzata da Player Piano. Mondadori. In Brave New World Revisited Huxley* osserva come le sue agghiaccianti previsioni si siano avverate. Player Piano segue lo schema tradizionale dellutopia negativa. gli ingegneri. tutte le rivolte progettate sono stroncate sul nascere: la repressione sa sempre. dove vivono in segregazione gli individui ritenuti indegni di far parte del Mondo Nuovo. Esiste anche una Riserva. Era inutile tentare lascensore. ma rimarrà fulminata dal filo elettrificato sul muro di cinta: non si sfugge alla tecnologia. 1949 [1984. di fuggire dallo stabilimento industriale in cui è rimasta intrappolata. ma in provette che incuberanno centinaia di gemelli quasi identici. Così il passato diventa dominabile e viene letteralmente annullato. The Space Merchants. vivono nella felicità obbligatoria di unorganizzazione che garantisce i mezzi di sussistenza. dei divertimenti e delle attività intellettuali ridotte al gradino più basso. mentre i veri padroni dellAmerica sono i tecnocrati. Fin dalle prime pagine tutte gli elementi descrittivi tendono a mettere in evidenza la negatività della distopia: Lingresso rimandava odore di cavoli bolliti e di vecchi tappeti sfilacciati (. i due personaggi verranno torturati. almeno in parte. Milano 1975] file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. KORNBLUTH*.htm (2 di 4)25/08/2007 10. per realizzare una società perfetta che risponda al motto planetario: "Comunità. In quegli anni. A far scattare la sua opposizione nei confronti della dittatura del Grande Fratello sarà lamore per una donna: un amore vietato. Proteus è però tormentato nellanimo. non a distanza di qualche secolo. fino alla prefigurazione di un futuro che fonde fantasia e realtà. in seguito ad una serie di conflitti disastrosi. Nineteen Eighty-Four descrive guerra. è confinato in ghetti. programmando implacabilmente anche le attività intellettuali. 1953 [I mercanti dello spazio.) Winston savviò per le scale. giovane ingegnere.49.

scritto con esperienza e con una stimolante tecnica narrativa. ciò che allumanità conviene fare è sterminare tutti gli americani.Nigralatebra . all'improvviso. The Sheep Look Up. Stabilito che il focolaio dellinfezione risiede negli Stati Uniti. diventata rifugio dei ribelli contro le agenzie pubblicitarie. con l'arrivo su Pacifica di due gruppi estremisti e contrapposti. Norman SPINRAD*. ad esempio. Milano 1989] Se per molti decenni nei romanzi di science fiction la donna poteva al massimo sperare di sedurre un uomo. una specie di guerriera del futuro. le scuole saranno deserte e la politica in mano ai gangster. 1975 [Female Man. causando un contrasto ironico. vengono inserite sostanze che inducono assuefazione e condizionano il consumatore ad acquistare per tutta la vita quel prodotto. dove regna la democrazia e l'uguaglianza tra i sessi. Nord. inducendoci dapprima al riso. poi alla riflessione. Interessanti i pastiche poetici che fanno da prefazione ad ogni capitolo. Nord. i due autori americani si sono serviti degli strumenti tipici dellantiutopia: capovolgimento delle situazioni. amare e realistiche distopie. 1972 [Il gregge alza la testa. Ma c'è un gruppo clandestino. Pohl* ha scritto The Merchants War (Gli antimercanti dello spazio. Nord. 1979 [Tra due fuochi. Tutto è come filtrato da una lente deformante che ci rimanda limmagine del nostro oggi capovolto. che inizia dove il primo romanzo si concludeva: con la partenza di unastronave per Venere. Lambiente sarà un immenso immondezzaio velenoso. The Sheep Look Up è unopera di notevole impegno. Facendo riferimento agli Stati Uniti. Interno Giallo. infine Janet. Secondo Vittorio Curtoni e Giuseppe Lippi.49. sicuramente una delle più orribili. Là. è considerato pazzo. Milano 1992] Sorta di apologo fantascientifico sulla lotta tra i sessi. bizzarrie. Joanna Russ* inscena una sorta di battaglia tra i sessi. è stata realizzata una società che sembra davvero perfetta. cioè i duecento milioni di esemplari più stravaganti e nocivi della nostra specie. Joanna RUSS*. e dove ci si avvantaggia dei migliori ritrovati dell'elettronica. basato sul consumo. infatti. Ma questo equilibrio meraviglioso viene messo in discussione. più efficace di Stand on Zanzibar (altra celebre anti-utopia di Brunner*). Le protagoniste di Female Man vivono in mondi tra loro lontani: Jael. che ha perso il posto in seguito a una guerra commerciale per la conquista dell'esclusiva pubblicitaria sul pianeta Venere. Una tesi estrema.31 . John BRUNNER*. Per Brunner*. Pohl* & Kornbluth* dimostrerebbero per via indiretta il guasto che lestendersi della logica capitalistica provocherebbe alluniverso. dagli anni Settanta le figure femminili (e le autrici di fantascienza) hanno iniziato a giocare un ruolo sempre maggiore.htm (3 di 4)25/08/2007 10. A loro si unirà Mitchell Courtenay. Chi non si assoggetta a questo sistema di vita. che rappresenta il contemporaneo. Gradualmente questo contagio si propagherà al resto del mondo. La conclusione a cui giunge lautrice è amara quanto combattiva: non può esistere una fusione tra il maschile e il femminile.Storia del romanzo di FS . combattuta in tutte le varianti grazie ai meccanismi che questo specifico genere letterario offre. Si tratta dei discepoli della Scienza Trascendentale (maschilisti e seguaci del predominio tecnologico) e delle Femocratiche (femministe terrestri radicali che vogliono imporre il file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. che sottomettono gli uomini a bisogni mercificati e sono riuscite a piegare ai propri scopi anche il potere politico. che però lautore riscatta con labilità narrativa e con lo humour. Per arrivare a questo risultato. Female Man diventa così uno dei più importanti tentativi di fondere fantascienza e femminismo. Il romanzo di Pohl* e Kornbluth* si dimostra un'abile utilizzo dei meccanismi della fantascienza per denunciare i pericoli del consumismo. il protagonista principale del romanzo. Allinterno di un gioco dissacrante e burlesco. exdirigente di una società.y/www. che proviene da un mondo abitato da sole donne. gli Indietristi. che si serve di espedienti compositivi davanguardia per analizzare i mali di un mondo tecnologico proiettato nel futuro prossimo.nigralatebra.utopia e distopia Il mondo del futuro è dominato da agenzie pubblicitarie senza scrupoli. per lappunto i Female Man. La voce narrante racconta quattro storie di donne. e criticare l'anti-utopia di un mondo dominato dalle merci. Jeannine che vive in un universo alternativo dove non sono esistite le guerre mondiali e non è avvenuta nessuna emancipazione. negli Usa del 1983 non funzionerà più nulla. Con furore estremizzato. esasperazioni satiriche. Milano 1994] Storia dellultimo disastro ecologico sulla Terra. Trentanni dopo. A World Between si svolge su un pianeta dal nome già di per sé significativo: Pacifica. Female Man. come il viaggio nel tempo e negli universi paralleli. A World Between.it/storiafs/c03_utopia_e_distopia.. scrittrice. Nelle merci. che cerca di salvaguardare l'ambiente e impedire il dominio assoluto delle agenzie pubblicitarie.. Brunner* propone una soluzione drastica: il genocidio. paradossi. Milano 1991). ma che si intrecciano continuamente nella dimensione spazio-temporale abbattendo ogni limite o barriera. il romanzo narra le azioni del sovversivo Austin Train quando ritorna dallesilio che si era autoimposto. Il romanzo è una revisione in chiave fantascientifica dei meccanismi che governano le relazioni tra maschio e femmina. Si tratta di un romanzo forte. Joanna. appartenenti a cultura e tempo diversi.

y/www. e la signora siede alla Camera dei Lord. Tea Due. Milano 1996] La scrittrice inglese P. quindi.utopia e distopia matriarcato su Pacifica). un detective. come dimostra The Children of Men. che si conclude con una insperata nascita e un segno della croce. e per la sua carriera ha ricevuto l'onore di essere insignita del titolo di "baronetto". Ne nasce un terribile scontro tra una destra tecnocratica e una sinistra lesbica.Nigralatebra . per descrivere una democrazia utopistica in lotta con gli estremismi sessisti. senza sperimentazione di nuovi linguaggi. il suo nome si pronuncia Lady P. e nessun bambino si era più affacciato alla vita. si tramutano presto in un apologo moralistico. Toccanti pagine di nostalgia per un mondo in declino e destinato alla sparizione. LInghilterra è dominata da Xan Lyppiatt. e devono mettere alla prova le risorse della loro avveniristica democrazia. basati sulle tecniche tradizionali del giallo: un delitto. 1992 [I figli degli uomini. I suoi libri non si discostano dal modello più consueto del giallo.Storia del romanzo di FS . in cui gli abitanti di Pacifica si trovano stretti "tra due fuochi". JAMES.James. senza trasgressione e slanci avventurosi. uno degli esempi più recenti di anti-utopia. ambientato nel futuro. quasi esplicitamente conservatore e orientato al giusto mezzo. Oggi. The Children of Men.James.it/storiafs/c03_utopia_e_distopia. un governatore plenipotenziario che ha istituito un regime in cui alla sorveglianza continua si accompagna un permissivismo totale.James è una conservatrice impenitente.nigralatebra.D. in un sessuofobico romanzo "a tesi". qui sceglie un punto di vista molto "americano". E' un romanzo diverso dagli altri della scrittrice: non un giallo.. Nonostante ciò la sua scrittura rimane sempre molto potente ed espressiva. la sua inventiva affascinante.htm (4 di 4)25/08/2007 10. in libera uscita dai confini del giallo.. autore eclettico che ha fatto mille mestieri ed è stato spesso al centro di scandali (alcuni suoi libri sono stati sequestrati o proibiti). Ma Lady P.D.D. rivela soprattutto la dimensione ideologica dell'autrice.31 . Ritenuta da molti l'erede di Agatha Christie.D.James è considerata una delle più importanti gialliste viventi. ma un fanta-thriller. P.D. E il suo conservatorismo si rivela anche nei contenuti. un mistero da risolvere. questa autrice ha proposto innumerevoli romanzi di investigazione.49. L'idea di fondo del romanzo è curiosa: il primo gennaio del 2021 muore l'ultimo essere umano che sia nato sulla Terra. E così il romanzo di P. Insieme alla fertilità sparisce anche il piacere sessuale (con il dilagare degli "orgasmi dolorosi"). Spinrad*. La sua scrittura è abilissima. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. La fertilità era scomparsa alla metà degli anni Novanta.

catastrofi Home . il formaggio e il pollame. Rosny con La force mystérieux. il pericolo di uninvasione. due storie di gas velenosi. dunque. John CHRISTOPHER.H.P.Link . Soltanto allora lera dei trifidi potrà dirsi davvero terminata. e sopravviveranno solo due persone. Mondadori. secondo modalità e schemi che ritorneranno più volte nei testi del genere. o il latte. ottenne anche gli apprezzamenti incondizionati di H. civiltà distrutte dai conflitti). Sotto forma di catastrofe appare nella letteratura di fantascienza già in alcuni precursori. Storie a carattere apologetico. avena. Milano 1973] Uno squilibrio ecologico provocato dal micidiale virus Chung-Li provoca la morte delle graminacee.Fantafolio . tipico esponente della comunità letteraria britannica di fine secolo.Servizi . lo scorso inverno.Interattivo . file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. spesso in relazione ad invasioni dallo spazio. Si tratta di romanzi e racconti che immaginano gli effetti di immani disastri: possono essere disastri ecologici (nubi velenose.Tour 4. Lovecraft*. che risulta irrespirabile per tutti i mammiferi. Adelphi. The Day of the Triffids. Io sto salando le mie. M. 1901 [La nube purpurea.htm (1 di 4)25/08/2007 10.Mongaica . inserì nel testo le sue riflessioni sulla fragilità e relatività delluomo di fronte a forze più potenti e inconoscibili Un romanzo-ammonimento.Futuristico . infine la soluzione dopo mille peripiezie. 1951 [Il giorno dei Trifidi. Milano 1967] La fine del mondo è stata elaborata più volte dallimmaginario umano. Ieri ho ucciso le ultime mucche. segale. con la sua fortissima luce. Come moderni Adamo ed Eva daranno di nuovo adito alla speranza. Solo poche persone riescono ancora a vedere. animate e assassine. comprese quindi le erbe che contribuiscono allalimentazione umana. dunque.49. The Purple Cloud. e quindi possono fronteggiare linvasione di una torma di gigantesche piante. ci vorranno anni prima che questa nazione torni a conoscere la carne fresca. Milano 1974] Negli anni Cinquanta gli scrittori inglesi si sono ripetutamente occupati di temi catastrofici: uno dei risultati più impressionanti di questa ossessione britannica per il disastro è senza dubbio The Day of the Triffids. La situazione drammatica è descritta nella lettera di un protagonista del romanzo: Nella valle non è rimasto un solo filo derba. grano. The Death of Grass. La catastrofe che potrebbe portare alla fine del mondo ha inizio quando una meteora acceca quasi tutti gli abitanti dellInghilterra.insegna Shiel .Il giorno dei Trifidi. 1957 [Morte dellerba. Ma Wyndham* non lascia spazio a troppo facili ottimismi. SHIEL. Ma gran parte del romanzo descrive la solitudine del superstite maschile. Matthew Phipps Shiel. perché il progresso e levoluzione dellumanità . alcuni hanno avuto il buon senso di ingrandire i magazzini frigoriferi.it/storiafs/c04_catastrofi. Catastrofi La descrizione della catastrofe ha attratto la fantascienza sin dai suoi primi passi.Storia del romanzo di FS . Anche se le cose andranno per il meglio.I Libri . Ma non saranno sufficienti a contenere tutte le bestie che verranno macellate nelle prossime settimane.32 . orzo.Nigralatebra . forse per decenni. grazie anche allinvenzione di alieni sotto forma vegetale.nigralatebra. prima che i nostri figli o i nostri nipoti possano riavventurarsi liberamente su questa Terra che già fu dominio delluomo. I significati metaforici sono evidenti: la cecità. e J. Ho sentito dire che a Londra. Il romanzo apparve a puntate sulla rivista popolare Colliers ed ebbe un immediato successo. dove uneruzione vulcanica rilascia nellatmosfera il pericoloso gas idrocianico. perché la lotta è ancora lunga e difficile. Ma Shiel. come suggeriscono le ultime righe del romanzo: Dovremo ancora lavorare per anni. Un esempio importante in questo senso è rappresentato da The Purple Cloud. John WYNDHAM*. che analizzano la mutazione dell'ambiente e della vita degli esseri umani come conseguenza della catastrofe.P. un uomo e una donna. che scrisse tra laltro varie storie sulle guerre del futuro. Dal romanzo di Wyndham* è stato tratto il film The Day of the Triffids (Linvasione dei mostri verdi . sullorlo della follia di fronte alla sciagura globale che ha investito lumanità.Storia FS . Presto spariscono anche la carne.non possono essere fermati. 1963) e una serie televisiva prodotta dalla Bbc nel 1981. alterazioni drammatiche dellecosistema) o bellici (scenari postatomici . La nube rossastra del gas mortale farà strage. al quale nel 1913 si ispirarono Arthur Conan Doyle con The Poison Belt. Mondadori.

dopo il trauma della Seconda guerra mondiale).49. i nomi dei personaggi rientrano sempre in un grande gioco simbolico. sale). Ballard* è sempre stato un maestro nelle metafore della distruzione ecologica (cfr. Kurt VONNEGUT*. BALLARD*.Storia del romanzo di FS . A Canticle for Leibowitz prefigura la dispersione del sapere scientifico in seguito ad uno spaventoso conflitto planetario. però. dove si attiva un processo implacabile non appena luomo viene a turbare le leggi che lo regolano. Il romanzo infatti è costituito da un disorganico insieme di appunti. quando su tutto il pianeta cessa ogni precipitazione piovosa. E questo il nucleo centrale di The Drought. I paesaggi consistono in letti di fiumi asciutti. In mezzo a tribù che vivono allo stato primitivo. Piacenza 1964] Nato dalla fusione di tre racconti. Luniverso descritto dallautore è puramente meccanicistico. I sopravvissuti danno inizio ad una faticosa risalita verso la riorganizzazione sociale. tratto dal romanzo di Christopher. svincolata dai legami con il potere che invece caratterizzano la comunità scientifica. Il protagonista del romanzo è Francesco: egli copia. essenzialmente file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. si chiamano Franklin. Newton e Angelo. prima di morire. i monaci dell'ordine di Leibowitz (nome di uno scienziato del XX secolo) tentano di ricucire i brandelli di quella che era stata una cultura fiorente. Mondadori. ma sembra che il fango nucleare abbia bruciato ogni cosa: tutto ciò che è stato prodotto dalla cultura umana pare perduto. The Drought. e qui offre lefficace suggestione della distesa di sabbia. 1960 Un cantico per Leibowitz. distese fangose.S. dune di sabbia e la fuliggine degli edifici in fiamme che ottenebra laria. 1963 [Ghiaccio nove. Sono le scorie industriali. causato da una perdita industriale. ha affidato ai tre figli la sua scoperta. mentre lunica presenza costante è quella del narratore. Più che sulla scienza. Milano 1989] Uno strato nebuloso. Il protagonista del romanzo è reduce da una serie di fallimenti. Egli decide di indagare sulla vita del dottor Hoenikker. Per Ballard* lacqua è il simbolo del passato. Infine. così. Assistiamo così al mutamento della personalità di individui comuni e tranquilli. Arma destinata a congelare e a distruggere la Terra e i suoi abitanti. e la violenza prende il sopravvento.32 . Le riflessioni di Miller*. Milano 1986] Sintetizzare la trama di Cats Cradle non è facile. Ed infatti ironicamente i tre figli dello scienziato Hoenikker. senza capirle. Come di consueto nelle storie di Vonnegut*. costretti ad armarsi per difendere se stessi e le proprie famiglie.. che le circostanze catastrofiche inducono a trasformarsi in una sorta di guerriglieri in lotta contro i propri simili Nel 1970 il regista Cornel Wilde ha girato No Blade of Grass (2000: la fine delluomo). ricordino certe pagine di The Crystal World. in cui la sostanza chimica dellice-nine muta istantaneamente ogni materia in biancore mortale.it/storiafs/c04_catastrofi. a provocare sulle superfici marine una pellicola che impedisce levaporazione. Costui. The Death of Grass si concentra su un gruppo di sopravvissuti inglesi. La narrazione è dominata dalla sabbia (e correlati. Lordine di Leibowitz immaginato da Miller* è una vera e propria chiesa.htm (2 di 4)25/08/2007 10. infatti. gli altri romanzi del ciclo Terra-Acqua-Fuoco-Aria). è interessante constatare come alcune immagini finali di questo romanzo. significa che lumanità ha già perso la sua battaglia contro il male. Cats Cradle. un surrogato molto potente della bomba atomica.catastrofi o il formaggio. rende impossibile levaporazione e provoca così una terribile siccità su tutto il globo terrestre. A Canticle for Leibowitz. cenere. Ma il simbolismo di cui Vonnegut* permea ogni sua composizione di SF si esprime proprio nella terribile sostanza congelante. il romanzo di Ballard*. frasi. lice-nine (il ghiaccio nove) in grado di gelare qualsiasi sostanza con cui venga a contatto. E da questo lavoro di devozione nascerà un nuovo rinascimento che porterà la società ai livelli raggiunti prima dellolocausto. 1964 [Terra bruciata. la desolazione della vita moderna. uno dei primi romanzi di Ballard*. lice-nine rappresenta il gelo che si nasconde nellanima delluomo. The Drought essenzialmente è il racconto di una catastrofe. e la sabbia il simbolo del futuro: una sabbia secca e sterile.Nigralatebra .nigralatebra. anche se all'orizzonte si affaccia un nuovo conflitto. citazioni. si avvicinano a quel tipo di science fiction a sfondo religioso inaugurato da C. Walter MILLER*. James G. La Tribuna.Lewis*. Il mondo precipita nel caos. come polvere. le frasi e le formule riportate nei libri che gli sono stati affidati. il romanzo si concentra sulla dimensione religiosa (Miller* si era convertito al cattolicesimo nel 1947.. che con il loro atteggiamento folle ed irrazionale contribuiscono alla distruzione dellumanità. I personaggi che si accavallano sulle pagine sono decine. Quando questo liquido si sparge sulla terra. Rizzoli.

The Crystal World. alla morte termodinamica delluniverso. I sistemi di difesa americani sono impazziti e. Una sorta di cantastorie del medioevo prossimo futuro. 1966 [Foresta di cristallo. Come nota giustamente David Pringle. e se il romanzo paga un debito a Heart of Darkness di Joseph Conrad. The Drowned World e The Drought.] è lentropia.. molte mutazioni.. uomo e animale. Doctor Bloodmoney. Da quel momento la sua vita cambia. che alla fine porterà. Le cose viventi che vengono catturate in questo processo non muoiono. sono scanditi dal passaggio di unastronave bloccata in orbita.) era come essere investiti dalla propria automobile. Finché un giorno. Nella realtà del dopobomba ci sono funghi mutanti.32 . ma da Washington. The Postman è la storia di uno strano viaggiatore che ha deciso di non far morire i ricordi e le speranze. Non a caso Brin* si riallaccia al più grande racconto epico mai scritto. The Crystal World chiude il ciclo con The Wind From Nowhere. le bombe cadono e distruggono tutto. Einaudi. Milano 1987] Romanzo intenso e visionario. sullOxford Mail del gennaio 1963. faine volanti e automobili a cavallo.it/storiafs/c04_catastrofi. e minacciato da un esercito di fanatici con a capo Nathan Holn. ma senza senso. Il romanzo. non sa nemmeno lui perché. Nato dalla fusione di diversi racconti. Lì egli si troverà intrappolato in una fantastica foresta cristallizzata. animali e uomini subiscono infatti una mutazione molto simile a una specie di lebbra: in realtà è il prodotto di lontane forze che stanno causando la divisione delle galassie. il disastro ecologico che ne è seguito. DICK*.htm (3 di 4)25/08/2007 10. si sono rivoltati contro il proprio corpo. sì. una sorta di semidio. Terra. tutto si trasforma in un intero. 1965 [Cronache del dopobomba. Milano 1975] Quarto romanzo di Ballard*. ma per errore (. Or We Got Along After The Bomb. Nord. Il cristallo per Ballard* simboleggia leternità.nigralatebra. a proposito di Ballard*: In verità cè un solo tema importante che ricorre con fedeltà ossessiva nei suoi scritti [. come già avvenuto in tanta letteratura fantascientifica del passato. La narrazione riesce a riproporre la poesia di molti dei racconti brevi di Ballard*. allontanandosi dalle sue radici biologiche e inaridendo ogni pulsione naturale. la tendenza di tutte le cose a tornare a uno stato più semplice e omogeneizzato. piante. per dormire. insomma. poi. spargendo la notizia che un neonato governo dellest sta cercando di riportare la situazione alla normalità. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Il dottor Sanders arriva nellAfrica centrale a seguito di una strana lettera inviatagli da un amico. Pochi i sopravvissuti. Longanesi. Una leggenda.catastrofi informe. Gordon Krantz è uno dei molti disperati che percorrono unAmerica distrutta dalla Guerra Fatale e dallInverno dei Tre Anni. associa stelle e cristalli. ma finiscono imbalsamate per sempre. diventa un personaggio di primo piano. I gatti hanno sviluppato nuovi modi di comunicare e sembra che siano diventati molto aggressivi. in The Drought . si rifugia in una jeep dove trova lo scheletro di un postino e delle lettere. In sintesi è questo il cuore narrativo di Doctor Bloodmoney. David BRIN*. In una realtà del genere Hoppy. ambientato in un piccolo centro della California. vita e morte.Nigralatebra . un mondo in cui la natura ha subìto. perché Gordon diventa la speranza: passa per i pochi insediamenti rimasti e consegna lettere. Era una cosa reale. James G. Scrive Dick*: Era la guerra e la morte. appunto. spazio e tempo. anche se la forma è meno sperimentale. I ritmi vitali. The Postman è un romanzo epico sulla rinascita della civiltà in un mondo regredito tecnologicamente. The Postman. dopo le esplosioni. come un cancro. Scrive Brian Aldiss*. Torino 1997] Alla fine. BALLARD*.. Philip K. camion a legna. assalendo i bambini piccoli: nel dopobomba di Dick* la superstizione e le leggende tornano a farla da padrone e parlano addirittura di mostri marini. 1985 [Luomo del giorno dopo. ma Gordon dice alla gente quello che la gente vuole sentirsi dire: ne rimarrà ben presto intrappolato.. stando a quanto asserisce una scuola di pensiero scientifico. il focomelico dotato di poteri psi. che non sono più gli stessi e lentamente si trasformano in freak.Ballard* crea unimmagine del futuro in cui luomo è diventato una creatura sempre più mentale ed intellettuale.e in altri suoi racconti . Nel mondo di cristallo gli opposti si fondono: luce e buio. lassenza del tempo: il mondo di cristallo è senza tempo. dalla quale Walt Dangerfield manda messaggi alla Terra (a simboleggiare lisolamento delluomo in una situazione del genere).49. Philip Dick* tiene fede alla sua fama di narratore dellassurdo: le bombe che cadono una dopo laltra dal cielo non sono state infatti scaricate dai russi o dai cinesi.Storia del romanzo di FS . è diventato un frammento di eternità. fino ad assomigliare a sabbia. completando la serie dei romanzi catastrofici basati sui quattro elementi. con Gordon Krantz nei panni del novello Ulisse che nel suo vagare affronta ogni sorta di pericolo. La sua è una vita senza scopo che trascorre passando da un villaggio allaltro. dove recita a memoria brani shakespeariani in cambio di ospitalità e cibo.

49. Fritz Leiber* (questultimo con il suggestivo A Pail of Air. 1981 [Catastrofi!. in ordine decrescente per gravità: la distruzione delluniverso. aveva già pubblicato un saggio sulle catastrofi (Catastrofi a scelta. Milano 1980) dove catalogava i diversi livelli di devastazione e affidava alluomo la facoltà di decidere di non avere nessun tipo di catastrofe. Gli autori vanno dallo stesso Asimov* a Ben Bova*.32 . Mondadori. del resto. curata dal terzetto Asimov*-Greenberg-Waugh che nel corso degli anni ha pubblicato innumerevoli raccolte analoghe. Mondadori. la distruzione del sole. quella di fantascienza è più interessante: E evidente che la fantascienza (come già accade per mille altri motivi) offusca ogni altro tipo di narrativa: infatti. divisi in cinque sezioni che indicano tutte le varianti della catastrofe fantascientifica. Qui sono collezionati venti racconti (scritti tra gli anni Cinquanta e Settanta).catastrofi Isaac ASIMOV*.nigralatebra. Martin Harry GREENBERG. La tesi di Asimov* è che rispetto alla letteratura realistica che si occupa di disastri.htm (4 di 4)25/08/2007 10.Nigralatebra . del 1951). Harry Harrison*.it/storiafs/c04_catastrofi. WAUGH (a cura di). dove se non nelle sue pagine si trovano i disastri più genuini? Proprio Asimov*. Catastrophes!.Storia del romanzo di FS . la distruzione della civiltà. Charles G. la distruzione dellumanità. Un secchio daria. la distruzione della Terra. Milano 1984] Una panoramica ad ampio raggio delle catastrofi immaginate dalla science fiction è contenuta in questa antologia. Edmond Hamilton*. Harlan Ellison*. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.

anzi in cui la razza umana non esiste affatto.49. se il mondo fosse dominato dai vampiri.nigralatebra.Mongaica . Dick* propone un romanzo-nelromanzo e moltiplica i piani della sua realtà fittizia. Nellanno 720 dopo la morte di Hitler. il fondatore del nazismo è adorato come una divinità nella Cappella del Sacro Hitler. Come in molti altri romanzi successivi.Fantafolio . tutte le assurdità fantascientifiche che era abituato a leggere nei testi dei suoi autori diventano realtà. Katharine Burdekin scriveva il suo libro prima della Seconda guerra mondiale. Nelluniverso dove è proiettato. ricostruito in Europa uneconomia eminentemente contadina e sterminato finalmente tutti gli ebrei. Roma 1993] Pubblicato sotto lo pseudonimo Murray Constantine da una scrittrice di sinistra molto attiva sulla scena politica inglese degli anni Trenta. imponendole i loro differenti modi di vita. presenta una variante immaginifica alla realtà degli anni Sessanta. direttore della rivista di science fiction Storie sorprendenti. Il ritratto di un mondo futuro autoritario e oppressivo precorre di un decennio anche la celebre antiutopia di George Orwell*.Storia FS . periodo privilegiato della narrativa dickiana. Swastika Night. oppure in cui non si è mai sviluppata né mai si svilupperà.Tour 5 Universi paralleli La fantascienza ha offerto numerosi romanzi in cui si narra una "storia alternativa". Roma 1997] Primo. alcuna forma di vita. Il romanzo descrive tra l'altro il primo tentativo di inviare un razzo sulla Luna. simile alla Terra ma molto strano. Mentre aumentano i conflitti tra i gerarchi del Terzo Reich e la rivalità con il Giappone. grande successo di Philip Dick*.Link . La storia è stata manipolata dai gerarchi nazisti fino al punto di cancellare ogni riferimento alle capacità intellettuali delle donne. convinto che The Man in file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. Fanucci. What Mad Universe. Mondadori.universi paralleli Home . In questo mondo parallelo. e Keith si trova catapultato in un mondo diverso dal suo. cioè gli sviluppi della storia terrestre se-le-cosefossero-andate-in-un-altro-modo: se tedeschi e giapponesi avessero vinto la Seconda guerra mondiale.it/storiafs/c05_universi_paralleli. vale a dire non esistono creature simili a noi. non la menzionò mai. quando il Lunik 3 fotograferà la faccia nascosta del nostro satellite. Protagonista del romanzo.Futuristico . perché assomiglia ai pianeti narrati dalle storie fantastiche della sua rivista. 1949 [Assurdo universo. e il Terzo Reich era ancora saldo e aggressivo. coesistente e assurda./www. Ci sono per esempio infiniti universi in cui i fiori sono la forma di vita predominante. Secondo Brown* questo evento (fallimentare) sarebbe accaduto sei anni dopo la stesura del libro.Nigralatebra . Winton vede anche un suo doppio: è il sogno di un folle o è realtà? Cè un numero infinito di universi. scrittore che conosceva Katharine Burdekin. infatti. vi si racconta una storia alternativa in cui i tedeschi sono stati sconfitti e gli Alleati hanno distrutto il nazismo. Così.I Libri . Swastika Night è un interessante e precoce esempio di storia alternativa.htm (1 di 4)25/08/2007 10. da un regime che ha ghettizzato e schiavizzato le donne. 1937 [La notte della svastica. riscritti alla luce di unipotesi tipica delle storie alternative: i nazisti hanno vinto la Seconda guerra mondiale e hanno occupato gli Stati Uniti. The Man in the High Castle. Solo un libro conserva ancora la memoria del vero ruolo femminile nei secoli precedenti. Milano 1973] Nel suo tipico stile paradossale e ironico. cioè nel 1954: nella realtà bisognerà attendere almeno il 1959. Ma.. uccidendo dodici persone. Brown* ha scritto con What Mad Universe il primo libro in cui la fantascienza parla di sé. Ma a volte la science fiction ha immaginato anche una realtà parallela alla nostra. Un razzo lunare ricade sulla Terra. è Keith Winton. ma che.Storia del romanzo di FS . se il computer fosse stato inventato nel secolo scorso. Philip K.33 . come nota Carlo Pagetti.Interattivo . Fredric BROWN*. in cui non esistiamo. In questa America alternativa. Tedeschi e giapponesi si spartiscono lAmerica. scrive Brown*.. si immagina un mondo in cui i nazisti hanno ottenuto il dominio totale. Editori Riuniti. DICK*. 1962 [La svastica sul sole. Katharine BURDEKIN. un libro segreto scritto da un certo Hawthorne Abendsen desta curiosità e inquietudine: intitolato The Grasshopper Lies Heavy (La cavalletta non si alzerà più). quando Adolf Hitler era vivo. scrive Norman Spinrad.Servizi . e sarà proprio la sorte di questo prezioso volume ad essere al centro del romanzo. al contrario di altri autori.

Il romanzo. Ma un giorno da Proxima Centauri compare unastronave. Dick* descrive il caos delluniverso spazio-tempo come successione di allucinazioni. ma è emigrato a New York nel 1919. E il ritorno di Palmer Eldritch. Per andare avanti in questa difficile e squallida vita. Lintreccio è molto confuso. DICK*. Per farlo deve ricorrere a Ubik. cogliendone gli sviluppi sociali e tecnologici (la nuova frontiera. Io sono vivo e voi siete morti. da Marte a Venere. tra problemi e difficoltà. Quando esplode la bomba che uccide Runciter. The Three Stigmata of Palmer Eldritch. Milano 1984] Tutti i grandi mondi del sistema solare. costruito da molte storie che si intersecano fra loro. sono stati popolati da uomini strappati con violenza dal loro ambiente. i poteri psi. La loro vita è passata nel tentativo di rendere fertili le terre aliene.dando così lavvio al ribaltamento. la televisione). The Iron Dream è anche una satira delleditoria di fantascienza: il libro si apre con lelenco dei romanzi dellAdolf Hitler parallelo (da Limperatore degli asteroidi a Il trionfo della volontà). Un incubo assurdo in cui è trascinato insieme a Pat che ha la capacità di controllare il flusso del tempo.it/storiafs/c05_universi_paralleli. un allucinogeno che consente di vivere esperienze straordinarie in mondi fantastici. Longanesi. cè un solo rifugio: il Can-D. scandita da citazioni dellI Ching. è la frase cardine di questo romanzo e di tutta la narrativa dickiana. In breve diventa un celebre autore. Ubik. Fanucci. disordinata. il Libro delle Mutazioni. DICK*. nel futuro parallelo sotto il segno della svastica.htm (2 di 4)25/08/2007 10. unopera unica ed irripetibile. Philip K. Milano 1976] La creazione di storie alternative non è mai stata così appassionante come in questo romanzo di Spinrad*: è il libro stesso a diventare una sorta di falso dautore. autentico e simulacro. dare limmortalità e realizzare i più intimi desideri? Se i romanzi di Dick* si possono considerare come delle tappe nella definizione del concetto di realtà. titolo di una nota biografia di Dick* (scritta da Emmanuel Carrère e pubblicata in Italia da Theoria. è rappresentato dalla fuga di Joe Chip. E in America Hitler si dedica allillustrazione nelle riviste di science fiction e poi passa direttamente a scrivere romanzi e curare testate di genere.Storia del romanzo di FS . viene presentato non come un libro di Norman Spinrad* (che in copertina appare solo come curatore) ma addirittura di Adolf Hitler in persona. un miliardario misterioso che era partito dieci anni prima da Urano. un romanziere ha scritto un libro su unaltra America alternativa. ed allo stesso tempo introduce un elemento nuovo. Dick* riesce ad interpretare meglio di chiunque altro lAmerica degli anni Sessanta. il simbolo della mercificazione che annulla lidentità. Hitler non è diventato il capo del nazismo. il celebre scrittore di fantascienza morto a New York nel 1954. 1972 [Il signore della svastica. dopo una breve parentesi politica in patria... Roma 1989] Il corpo centrale del romanzo. Lespediente narrativo sta in unipotesi di universo alternativo senza precedenti.universi paralleli the High Castle sia il capolavoro di Dick*. che viene consultato da tutti. Nord. la scheda biografica sullautore e persino una Nota alla seconda edizione in chiusura. Joe è in stato di vita sospesa ed è costretto a difendersi da Joak. Norman SPINRAD*. E di notte ci sono misteriosi predatori telepatici./www. unentità che divora le forze vitali dei semi-vivi.. Anche perché gioca sulla simulazione totale. 1964 [Le tre stigmate di Palmer Eldritch. unico e originale. Ma Runciter invia messaggi . Roma 1993). Ma si tratta veramente di lui? E veramente Eldritch la persona che offre un dono incredibile allumanità. Lautore ripropone tutte le tematiche che lo hanno reso famoso: la vita oltre la morte.nigralatebra. il rapporto realtà-apparenza. Philip K. Joe Chip lo porta al moratorium dove è possibile vivere in uno stato di semi-vita. lopera che rappresenta quasi la resa dello scrittore di fronte allinconoscibile.. The Iron Dream. La quarta di copertina recita: Il signore della svastica è unanimemente riconosciuto come il capolavoro di Adolf Hitler.Nigralatebra . ma anche una raffinata serie di allusioni alle culture orientali. infatti. Che cosa è Ubik? E la quintessenza dellesistenza. 1969 [Ubik. sorta di balsamo a cui rimandano gli spot che introducono ogni capitolo. il lichene Chew-Z? E cosa è questa nuova droga che può aprire la porta tra passato e futuro.Io sono vivo e voi siete morti .33 . una vaga alternativa mistica. scagliato nellAmerica degli anni Trenta. comunicano al lettore il senso della disintegrazione del reale. The Iron Dream. La forza fantastica di queste pagine è tale che il lettore si domanda file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. In questo mondo altro.. ma proprio la caoticità delle situazioni e la trama involuta. insignito del premio Hugo e ammirato da plotoni di appassionati. Ma proprio in chiusura del romanzo ci sarà un nuovo ribaltamento.49.. Torna quindi in Dick* lassenza di confine tra realtà e illusione. è forse il maggior successo di Philip Dick*. allora il drammatico dibattito sullessenza del reale si conclude proprio con The Three Stigmata of Palmer Eldritch.

Joe si trova così nel bel mezzo di un paradosso temporale. Ora Joe si è sistemato. imprevedibile e parallela. Master of Space and Time.33 . Secondo il curatore Piergiorgio Nicolazzini. non è questo linteresse di Rucker*: lautore vuole descrivere i paradossi temporali immergendo il lettore in un mondo fantastico. La caratterizzazione dei personaggi è ridotta al minimo. lalter ego di Harry..49. The Difference Engine. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi.Storia del romanzo di FS .it/storiafs/c05_universi_paralleli. per arrivare fino allintromissione nella storia reale dei supereroi da fumetto nei testi di Kim Newman* e David Brin*. 1986] Joe Fletcher e Harry Gerber sono due scienziati un po folli che.universi paralleli smarrito che cosa sarebbe potuto accadere se. hanno tentato diverse imprese commerciali fallite miseramente. allostoria e storia immaginaria) è ripercorso a partire dai classici mondi fantastici di L. servendosi della costante di Plack miscelata con i gluoni rossi. la macchina che rende possibile il passaggio da un universo allaltro. per cui si confronta con ciò che non è accaduto ma sarebbe potuto accadere. con la caccia a un gruppo di schede perforate che contengono un programma molto ambìto. Scrive Mirko Tavosanis: Lautocoscienza con la quale gli autori maneggiano la rete simbolica o allegorica del libro corrisponde anche a una consapevolezza sul piano letterario. Il libro non rinuncia a immaginare le varianti politiche avvenute in questo mondo parallelo. Rudy RUCKER*. citando personaggi storici paradossalmente rivisitati: Lord Byron è diventato un influente leader politico. William GIBSON*. in breve imprime una ramificazione del tempo. invece di diventare uno scrittore. e alla manipolazione della struttura del romanzo nella sezione conclusiva. Hitler avesse potuto portare avanti i disegni politici intessuti in un momento di illusoria frenesia nella Germania sconvolta della Repubblica di Weimar. 1984 [Signore dello Spazio e del Tempo. Milano 1993 Una delle più vaste antologie di racconti e romanzi brevi sul tema della storia alternativa e degli universi paralleli. come la definisce il regista di Blade Runner. Ma è limpianto stesso del romanzo ad essere innovativo e caleidoscopico. Nord. Milano 1992] Dalla realtà virtuale dei computer. in America. quasi sempre ribaltando il corso storico degli eventi e assegnando la vittoria ai nazisti (esistono anche specifiche antologie americane che riuniscono novelle tutte orientate in questo senso). 1990 [La macchina della realtà. Una virtual reality vittoriana. in unInghilterra del tutto mutata rispetto alla storia vera a noi nota: Charles Babage.nigralatebra. in passato. E non poteva mancare lintreccio a suspense. in cui tutto può avvenire (anche la crescita di cespugli di costolette alla brace e alberi di frittelle)..htm (3 di 4)25/08/2007 10.Nigralatebra . un esempio di casualità circolare che nel romanzo ricorrerà più volte come un gioco di scatole cinesi. nello stile di Gibson*-Sterling*. è passato nelluniverso di partenza e minaccia di assumerne il controllo. dove tutto è speculare e dove dei grossi parassiti con i loro tentacoli si avvinghiano agli uomini. ha inventato un calcolatore azionato a vapore che anticipa di un secolo le meraviglie dellinformatica. Si tratta forse della teoria di Fred Hoyle che afferma il rimpicciolimento delluniverso? E se è così.Sprague de Camp*. Harry e Sondra scivolare nel mondo dello specchio. Ma il pericolo è dietro langolo: Gary Harber. Curioso e imperdibile è un brano di sir Winston Churchill. ciò significa che Harry è riuscito a scoprire il segreto dello spazio-tempo? Harry è tornato da uno degli innumerevoli universi paralleli. in Urania n. di varie dimensioni./www. ma un bel giorno nella sua macchina trova delle copie dellex-socio. I mondi del possibile. Siamo nel 1855. verso una direzione altra. Master of Space and Time ha una narrazione rutilante. introduce unipotesi controfattuale che nega un accadimento e ne propone un altro. Numerosi i racconti che descrivono varianti della Seconda guerra mondiale. John Keats si occupa di spettacoli kinotropici e Karl Marx. Mondadori. Piergiorgio NICOLAZZINI (a cura di). Ridley Scott in una frase utilizzata per pubblicizzare The Difference Engine. infatti.1030. E così vedremo Joe. il duo Gibson* e Sterling* è passato ad occuparsi di una realtà totalmente virtuale come quella delle storie alternative. If Lee Had Not Won the Battle of Gettysburg (Se Lee non avesse vinto la battaglia di Gettysburg) che ipotizza i risultati per la storia americana e mondiale di un diverso esito del famoso combattimento tra nordisti e sudisti a Gettysburg. Bruce STERLING*. ha dato vita alla Comune di Manhattan. Il filone (definito a volte anche come ucronia. dominando il loro cervello. la fantascienza riscopre la sua funzione essenziale sullasse della storia. un nuovo paese delle meraviglie. Romanzo di fantascienza hard. per chiedere aiuto al suo amico: vuole costruire il blunzer.

htm (4 di 4)25/08/2007 10. che ambienta storie di marchingegni ultratecnologici nellepoca delle macchine a vapore (steam=vapore).Storia del romanzo di FS . Il primo racconto narra la sostituzione della giovane regina Vittoria con un umanoide dai forti appetiti sessuali. "Il feticcio rubato". Milano 1996] Autore vicino ai fondatori del cyberpunk fin dallinizio.Nigralatebra . anticipato in forma di romanzo proprio da The Difference Engine* di Gibson* e Sterling*.nigralatebra. Infine.33 . il naturalista antievoluzionista Louis Agassiz. L'antologia riunisce tre racconti di Paul Di Filippo: "Vittoria". la Terra dei Morti.it/storiafs/c05_universi_paralleli.P. in viaggio verso unaltra dimensione. sia per un umoristico gioco su celebri intellettuali dellOttocento.Lovecraft* e le sue orrende creature.49. grazie alle pratiche di una medium. creato dallo scienziato Cosmo Cowperthwait. cioè la fine dellOttocento preferibilmente nella Londra vittoriana.universi paralleli Paul DI FILIPPO. The Steampunk Trilogy. Di Filippo ha concentrato le sue energie su un preciso filone della fantascienza contemporanea. il cosiddetto steampunk. quello inventato dallo steampunk. 1995 [Steampunk. "Walt ed Emily". Nord.. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. che si trova a confronto addirittura con H. il terzo racconto mette in scena i poeti Walt Whitman e Emily Dickinson./www.. Un particolare e originale universo parallelo. Il secondo racconto presenta la ricerca di uno strano reperto compiuta da uno svizzero. Gli universi alternativi diventano così il pretesto sia per una satira del moralismo vittoriano.

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - civilta

Home - Fantafolio - Link - Futuristico - Storia FS - Interattivo - Mongaica - I Libri - Servizi - Tour

6. Civiltà su altri pianeti

Gli scrittori di fantascienza si sono spesso esercitati nellimmaginazione di civiltà galattiche ignote e profondamente diverse da quelle conosciute sulla Terra. Ma accanto a questi affreschi di società aliene, in molti casi la fantascienza si è occupata dellorganizzazione umana dopo la colonizzazione dello spazio, a confronto con specie viventi incomprensibili o ribelli, riproponendo metaforicamente le tensioni razziali e politiche dei veri imperi del nostro mondo. Ray BRADBURY*, The Martian Chronicles, 1950 [Cronache marziane, Mondadori, Milano 1968] Dopo alcuni episodi pubblicati su riviste a partire dal '46, The Martian Chronicles apparve nel 1950 ed ottenne premi e ambìti riconoscimenti. Ma subito fece discutere animatamente, anche al di là della cerchia di appassionati alla fantascienza. Nelle storie di una colonia umana su Marte, arrivata là nel futuro 1999, infatti, venne subito vista una allusione al mito americano "della frontiera", e le vicende complesse che investono quella comunità terrestre trapiantata su un altro pianeta riflettevano molte questioni aperte nella società statunitense, in particolare il razzismo. Chi sono davvero i marziani, con la loro sfuggente identità capace di metamorfosi? e cosa nasconde la civiltà sepolta di cui su Marte si notano solo flebili tracce, e di cui i terrestri non sanno capire il valore? Non un romanzo di fantascienza imperniato su avveniristiche scoperte scientifiche o sulla tecnologia iperavanzata, ma una riflessione sulla solitudine e sul rapporto tra realtà e sogno. Costruito attraverso frammenti e storie autonome tra loro collegate, The Martian Chronicles è un libro poetico, forse più di ogni altro nella bibliografia di Bradbury*, venato di nostalgia quando scruta nella vita quotidiana di coloni che hanno lasciato da anni il proprio pianeta. Il quadro si fa persino disperante quando, nel 2096, la società umana di Marte precipita nell'abbandono: i terrestri lasciano il pianeta rosso allorché sulla Terra scoppia un conflitto nucleare.

Jack VANCE*, The Languages of Pao, 1958 [I linguaggi di Pao, Nord, Milano 1980] Il tema di The Languages of Pao è la comunicazione, o meglio il tentativo di alcuni scienziati del pianeta Breakness di cambiare la società attraverso lo sconvolgimento del linguaggio. A capo di questo gruppo di scienziati cè Palafax, un personaggio allincrocio tra magia e scienza, animato dallidea di ridare vitalità ad una cultura stagnante e noiosa attraverso lintroduzione di tre linguaggi differenti che dovrebbero essere adottati dalle diverse classe sociali: i tecnici, i signori e i burocrati. Ma la vera intenzione di Palafox (inesorabilmente trascinato verso la pazzia) è sottomettere Pao, e a questo scopo fa rapire Beran Panasper, lerede al trono. In questo romanzo Vance* dimostra unacuta sensibilità sociale (qui sostiene la tesi che i segni di cui è composta una lingua abbiano uno stretto rapporto con le strutture della società) e unattenzione particolare a temi come la religione e la scienza (come disciplina inaccessibile ai comuni mortali, che scava un abisso tra i sapienti e i non-sapienti). Tuttavia Vance* è uno degli scrittori di fantascienza più propensi alla descrizione paesaggistica degli ambienti: non a caso offre il meglio di sé nella space opera e nei cicli ad ampio respiro. Non formula mai giudizi morali sulle società che si diverte ad inventare e a descrivere: disegna mondi e culture, incentrandosi con compiacimento estetico sullaffresco vivente.

Ursula LE GUIN*, The Left Hand of Darkness, 1969 [La mano sinistra delle tenebre, Libra, Bologna 1971] Vincitore sia del premio Nebula che del premio Hugo, The Left Hand of Darkness è considerato uno dei grandi libri prodotti dalla fantascienza moderna. Gethen - quello che i terrestri chiamano Inverno - è un pianeta coperto di ghiacci. La razza che lo abita è ermafrodita, ed ha sviluppato una cultura completamente diversa da quella che noi conosciamo. Il protagonista che illustra questa società è Gently Ai, un ambasciatore dellunione dei mondi civilizzati (Ekumene) arrivato per proporre unalleanza. Ma le cose non

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/c06_civilta.htm (1 di 4)25/08/2007 10.49.34

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - civilta

andranno per il verso giusto e lui, straniero in terra straniera, sarà costretto a fuggire sui ghiacciai di Gethen per salvarsi la vita. Il romanzo ha più livelli di lettura: avventura, psicologia, sociologia, e persino poesia attraverso le leggende di quel mondo alieno. Tra i ghiacciai di Gethen, che in qualche modo ci riportano ai primordi dellumanità, si intrecciano complotti politici, viaggi esistenziali, storie damore. E durante il corso della vicenda vedremo cambiare il carattere di Mr. Ai, che perde la sua identità storica e biologica (è un uomo in un mondo di ermafroditi). Imparerà lentamente a vedere come gli altri, e alla fine, quando riuscirà a ritrovare i suoi compagni, il processo di straniamento da ciò che era prima si rivelerà concluso. Il viaggio tra i ghiacci, così, compiuto in compagnia di un gethiano, rappresenta il momento della trasformazione, della purificazione e della rottura con le rigide strutture etico-sociali.

Ursula LE GUIN*, The Word for World is Forest, 1972 [Il mondo della foresta, Mondadori, Milano 1990] Un spedizione di astronauti guidata dal capitano Davidson arriva sul pianeta Athshe, a 27 anni luce dalla Terra. Lì vive un pacifico popolo di umanoidi nani in grado di controllare i propri sogni. I terrestri iniziano la colonizzazione del pianeta, con la conseguente schiavizzazione degli athshiani, tra angherie e violenze di ogni tipo. Il piccolo popolo non reagisce, fino a che uno di loro, Selver, decide di porsi alla guida dei suoi simili, insegnando come si uccide. I terrestri invasori saranno cacciati, ma il prezzo pagato dagli athshiani è la rinuncia a vivere solo nella dimensione creativa dei sogni: hanno imparato ad ammazzare. In questa descrizione dello scontro tra civiltà diverse, con la denuncia delle prevaricazioni di chi usa la forza per sottomettere i più deboli (e con la sottolineatura delle potenzialità di rivolta degli oppressi), si uniscono temi religiosi e politici cari a Ursula Le Guin*, insieme a costanti allusioni alla guerra del Vietnam. Lautrice stessa, nella introduzione al romanzo, ricorda come il 68, con tutto il suo portato di spirito ribelle, sia alle origini di The Word for World is Forest: uno stimolo ecopacifista in una fase in cui la vittoria delletica dello sfruttamento sembrava, in ogni società, tanto inevitabile quanto disastrosa. Il libro ha vinto il Premio Hugo del 1972.

Michael BISHOP*, Transfigurations, 1979 [Il segreto degli Asadi, Nord, Milano 1986] Ampliamento del romanzo breve Death and Designation Among the Asadi, apparso su If nel 1973, il romanzo descrive limpatto dei terrestri con gli Asadi, una strana razza di umanoidi che abita il pianeta BoskVeld, nel sistema di Denebola. Sono creature dagli occhi caleidoscopici e con una vita incomprensibile per i terrestri che esplorano il pianeta. In particolare, si occupa degli Asadi un ricercatore, Egan Chaney, specialista in xenologia, cioè nello studio degli alieni diventato indispensabile con la progressiva conquista dello spazio. Chaney, da solo, compie una missione nella Landa Synesthesia dove risiedono gli Asadi, tra giungle e panorami selvaggi. Tenta di capire le origini e le abitudini di quel popolo misterioso, e della incredibile religione che sembra ruotare attorno a un tempio-pagoda. Ma ciò che a poco a poco Chaney scopre lo sconvolge a tal punto da perdere la ragione. Per sei anni non si hanno più notizie di lui, fino a che la figlia e un suo amico decidono di mettersi sulle sue tracce. La vicenda che ne deriva dà loccasione a Bishop* per interrogarsi sulla diversità degli alieni, e per dipingere i costumi e la cultura di una razza altra. Secondo John Clute questo romanzo a sfondo antropologico, basato sul confronto tra una cultura superiore e i nativi più arretrati tecnologicamente, deve molto a Joseph Conrad.

Iain BANKS*, Consider Phlebas, 1987 [La mente di Schar, Nord, Milano 1989] Banks*, uno degli scrittori di science fiction che si è più segnalato sul palcoscenico britannico delle ultime generazioni, evidenzia la sua potenza narrativa e la sua immaginazione fantastica già dalle prime pagine di Consider Phlebas. Il romanzo - che fa parte del ciclo della Cultura come The Player of Games e Use of Weapons - ha come sfondo gli spazi galattici e le battaglie senza esclusioni di colpi che si svolgono per il suo controllo tra due grandi fazioni: da una parte la Cultura, una civiltà fondata esplicitamente sulle astronavi, e dallaltra gli Idirani. Il protagonista è Bora Horza Gobuchul, mercenario e spia, un personaggio controverso al servizio degli Idirani che ha una missione quasi impossibile: recuperare la Mente della Cultura (il cervello metafisico artificiale lo chiama Horza), unintelligenza elettronica che è la protagonista del Prologo dapertura e può diventare lago della bilancia di questo enorme conflitto. Horza sarà così costretto a tornare sul mitico pianeta di Schar dove si troverà di fronte a ostacoli insormontabili. Consider Phlebas è una space opera monumentale che va verso lhard science fiction, la fantascienza con toni fortemente tecnologici, e perciò si distacca dai romanzi di Banks* che lo hanno preceduto, dal tono più surrealistico e visionario, come The

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/c06_civilta.htm (2 di 4)25/08/2007 10.49.34

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - civilta

Wasp Factory, Walking on Glass, The Bridge.

Larry NIVEN* - Jerry POURNELLE, The Mote in Gods Eyes, 1974 [La strada delle stelle, Nord, Milano 1987] The Mote in Gods Eyes è una grande saga spaziale scritta in collaborazione tra Larry Niven*, che iniziava a mettersi in evidenza come lastro nascente della fantascienza americana, e Jerry Pournelle, ingegnere e psicologo, collaboratore della Nasa e vincitore nel 1972 del Premio Campbell. Dopo un millennio di esplorazioni tra le stelle, luomo ha colonizzato centinaia di pianeti, impiantandovi la propria civiltà. Poiché fino a quel momento non ha incontrato antagonisti, è convinto della propria supremazia nel settore galattico conosciuto. Un giorno però arriva, dai confini dellimpero terrestre, una sonda spaziale progettata e costruita da esseri intelligenti e non umani. Risulta subito evidente che gli alieni sono totalmente diversi dalluomo e che possono minacciare legemonia terrestre nel Cosmo, o portare addirittura uninsidia mortale. Viene allora organizzata una spedizione umana che è inviata oltre i confini dello spazio esplorato e che arriverà al primo ed emozionante incontro con gli extraterrestri: i Moties, creature che vivono in mondi impensabili e portatori di nuovi e sorprendenti valori. In The Mote in Gods Eyes rivivono tutti i temi della science fiction epicospaziale che tanto successo aveva avuto negli Anni dOro, con le sue figure classiche di pionieri mediati dalla tradizione del western americano. Niven* e Pournelle reinterpretano quelle stesse atmosfere e quei personaggi con lo spirito smaliziato della nostra epoca.

Frank HERBERT, Dune, 1965; Dune Messiah, 1969; Children of Dune, 1976; God Emperor of Dune, 1981; Heretics of Dune, 1984; Chapterhouse Dune, 1985 [Dune; Messia di Dune; I figli di Dune; Dio-imperatore di Dune; Gli eretici di Dune; La rifondazione di Dune: in Il ciclo di Dune, Nord, Milano 1987] Con il romanzo Dune si inaugura la saga del pianeta Arrakis, noto con il nome Dune perché ricoperto di immense distese sabbiose. E' la storia del giovane Paul Atreides, destinato a diventare il dominatore del pianeta grazie alle predizioni delle Bene Gesserit, potenti donne di Arrakis. Il libro di Herbert diventa così una sorta di "romanzo di formazione" imperniato sulle vicissitudini di Paul Atreides, attraverso una lunga e sanguinosa lotta contro la cosiddetta Gilda Spaziale, che controlla il commercio della preziosissima "spezia", una sostanza allucinogena che si può ricavare solo dalle sabbie di Dune. In seguito al successo del romanzo, Frank Herbert tornò ad occuparsi del pianeta desertico di Arrakis a quattro anni di distanza, nel 1969, dopo che qualche frammento era stato pubblicato sulla rivista "Galaxy". Stava nascendo una saga, che durerà per sei romanzi, fino alla morte dell'autore. Dune Messiah segue il modello del capostipite Dune, con capitoli aperti da citazioni tratte dai testi fondamentali di Arrakis e dalle opere di Muad'dib: vi si trovano i luoghi, i personaggi e le strane terminologie già apparse nel primo volume. La società aliena di Dune diventa sempre più chiara e perfezionata, impariamo a conoscerne le regole, le istituzioni, i costumi. Ora Paul Atreides è il capo religioso e politico di migliaia di pianeti diversi, in seguito a una guerra santa feroce e sanguinosa. Ma l'ordine femminile del Bene Gesserit si è pentito dell'eccessivo potere concesso a questo messia, creato da loro stesse, e decidono di eliminarlo. Il popolo di Dune rischia così di rimanere solo, privato del suo capo indiscusso, mentre l'assetto ecologico del pianeta continua a mutare, riempiendo di verde quello che prima era solo una immensa distesa di sabbia invivibile. Children of Dune, terzo romanzo del ciclo, segue le vicende dei due gemelli Leto e Ghanima - che hanno la memoria di tutti i loro antenati - dati alla luce da Chani, la compagna di MuadDib. Dopo vicende alterne, tra cui il suicidio di Alia, ormai posseduta dalla personalità malvagia del defunto barone Harkonnen, Leto di rinunciare alla forma umana, conquistando limmortalità e la sovranità su tutto luniverso. God Emperor of Dune, quarto libro di questa enorme saga galattica, si sposta invece nel lontano futuro. Arrakis, che una volta era un pianeta secco e deserto, si è completamente trasformato diventando un mondo verde ed ospitale. I grandi vermi che strisciavano sulle sue distese di sabbia sono spariti. Esiste solo un punto di contatto tra il presente e lepico passato: Leto Atreides II, il grottesco figlio del profeta Paul MuadDib, che è limmortale Dio-imperatore della Galassia. Leto ha continuato la sua metamorfosi trasformandosi in una strana creatura immortale. Egli sa però che levoluzione della sua razza è giunta al termine e che potrà sopravvive solo acquistando nuove qualità. Nel quinto romanzo, Heretics of Dune, la situazione si è ribaltata ancora ed a dominare i nuovi deserti di Arrakis sono tornati i vermi della sabbia. Herbert riesce perciò a non essere ripetitivo modificando le ambientazioni ed allo stesso tempo continua a parlarci del potere scavando nellanimo dei suoi personaggi. Chapterhouse Dune è lultimo capitolo della saga del pianeta Dune. Limpero galattico degli Atreides è sprofondato nella crisi più completa. Arrakis, il pianeta Dune, non esiste più. Proprio per fare fronte a questo sfacelo cè qualcuno che sta progettando di far rinascere dalle sue ceneri un nuovo impero, sul pianeta della Casa Capitolare, un mondo ancora non conosciuto da molti e a cui fa riferimento il titolo originale.

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/c06_civilta.htm (3 di 4)25/08/2007 10.49.34

Thameron e Siferra. a partire dalla descrizione delle forme del romance.Storia del romanzo di FS . cioè non di genere. minacce entropiche e sfasamenti temporali. L'impianto dei due libri è chiaramente riconducibile alla struttura del romance americano. riesce a manipolare il materiale spezzettandolo a suo piacimento e complicando la trama con l'uso di diverse voci. Dan SIMMONS*. Per Asimov* e Silverberg* in un pianeta del genere si avrebbe una pazzia generalizzata. dopo che molti altri avevano tentato questa difficile impresa senza mai realizzarla (ad esempio il regista Alejandro Jodorowsky). Di certo. usando espliciti riferimenti alla letteratura mainstream. Questo è esattamente quello che avviene a Kalgash. E a partire da questa convinzione i due scrittori scavano nell'animo umano e tentano di illustrare gli aspetti profondi del rapporto uomo-universo.htm (4 di 4)25/08/2007 10. Asimov* si chiede che cosa succederebbe in un mondo dove la notte cada ogni mille anni e intere generazioni non conoscano le stelle. 1989. moltiplicando le avventure interplanetarie e scegliendo come sfondo gli enormi spazi galattici. Inoltre la fantascienza di Simmons*. Interno Giallo. un pianeta illuminato da sei diversi Soli. Robert SILVERBERG*. due figure positive. classiche. riscopre la sua matrice gotica e sfrutta appieno le potenzialità orrorifiche interne alle tecnologie avanzate. questo ciclo ha raggiunto una tale popolarità da venire considerato la più grande opera di fantascienza di tutti i tempi.34 . Da questi milioni di mondi scaturisce un grave pericolo per l'umanità. è tra i maggiori esempi di storia futura dellumanità. Nightfall. questa coppia di romanzi scritti da Simmons* è un chiaro esempio di fantascienza che si muove tra innovazione e tradizione. insieme al ciclo della Fondazione di Isaac Asimov*. scrive un altro romanzo basato sugli stessi temi del suo vecchio libro Fantastic Voyage e riprende la storia lunga che lo ha reso celebre nel mondo: proprio Nightfall (1941).it/storiafs/c06_civilta. Milano 199 ] La caratteristica di Asimov* negli ultimi anni della sua vita è stata quella di rimettere mano a ciò che aveva scritto durante il ventennio 1940-1950. attraverso un acuto uso del linguaggio. Milano 1992] Nota come Hyperion Cantos. 1990 [Hyperion. fino ad arrivare. votata addirittura dai maggiori scrittori di fantascienza come uno dei migliori racconti mai scritti fino al 1965. The Fall of Hyperion. 1990 [Notturno. Milano 1991. alla riscrittura di una tradizione letteraria proiettata nel ventinovesimo secolo. perciò: e in Hyperion la tradizione è rappresentata dallo schema del viaggio dei pellegrini. Interno Giallo. scenari e punti d'osservazione. Simmons*. che sopravvivono tra guerre. ripreso dai Canterburys Tales di Geoffrey Chaucer.49. dove una volta ogni mille anni si verifica una eclissi totale. Mondadori. Innovazione e tradizione. Isaac ASIMOV*.Nigralatebra . prodotto dalla De Laurentiis e diretto da David Lynch. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Hyperion. La caduta di Hyperion. due archeologi che cercano di salvare il salvabile. Nel mezzo del panico appaiono. attraverso giochi ingegnosi.nigralatebra. Ecco perciò che Asimov* completa il ciclo della Fondazione fondendolo con quello dell'Impero e dei Robot. Da Dune è stato tratto nel 1984 un kolossal cinematografico dallo stesso titolo. rappresentato da figure favolose. La Vecchia Terra è stata distrutta e ora la galassia è sotto il controllo di razze umane e semi-umane. il direttore di "Astounding.civilta Come afferma Sandro Pergameno. La storia che Asimov* e Silverberg* hanno rielaborato insieme nel 1990 non si discosta molto dal racconto originale che Asimov* scrisse dopo una conversazione con John Campbell. Hyperion ha vinto il Premio Hugo del 1990.

il cattivo di turno. Mursia. Viaggi nel tempo Il tema dei viaggi avanti o indietro nel tempo è antichissimo. è possibile apprezzare narrazioni come queste che negli anni Venti e Trenta hanno reso popolare la fantascienza. assistente di Thomas Alva Edison . caratteristico di tanta narrativa fantastica e d'azione.I Libri . Insomma Wells* fa una critica allo sconfinato ottimismo della società del periodo. quel senso del meraviglioso che accomuna tutte le grandi saghe classiche . si annida la corruzione.viaggi nel tempo Home .che cerca di catturare subito l'attenzione del lettore mettendolo di fronte al mistero: "Perché ciò che si stava mostrando a noi era l'ignoto" . si disse di lui che poteva essere considerato come il "critico del progresso".35 . oppure il protagonista.figura ricorrente nelle opere di Cummings che fu. Mondadori. Clifford D.Interattivo . da parte sua. ha indagato soprattutto i "paradossi temporali". potrà sentire questo romanzo come un'opera ingenua e lontana. anche in questo romanzo uno dei cardini si trova nel lento regresso che porta al disfacimento e all'appiattimento di tutte le forze vitali.. collocando il romanzo all'interno della sua epoca. è uno scienziato-avventuriero. The Shadow Girl è un classico esempio di pulp d'avventura.Link .49. 1951 [Oltre l'invisibile.htm (1 di 4)25/08/2007 10. Herbert George WELLS*. ottimismo alimentato dall'idea del progresso e dal nuovo imperialismo di allora." Cummings deve molto a Verne* e a Wells*. Time and Again. Ray CUMMINGS. Milano 1965] Primo libro di Wells*. dove appare possibile spostarsi come ci si sposta nelle altre tre (lunghezza. The Time Machine riflette le inquietudini di una società che andava incontro ad un periodo di grande instabilità.Storia FS . L'autore non si preoccupa tanto delle innovazioni scientifiche in quanto tali. il Viaggiatore del Tempo che si spinge in un futuro lontanissimo e allucinante (per non fare più ritorno nella propria epoca). ma degli effetti che queste hanno sulla società umana. Si veda per esempio la descrizione fisica del dottor Turber. Milano 1981] Al centro dei romanzi di Cummings ci sono sempre gli spazi sconfinati delle galassie o i viaggi nel tempo e senza dubbio il più importante fu The Girl in the Golden Atom. The Shadow Girl. Il lettore odierno. abituato a leggere fantascienza più raffinata che proietta nel ciberspazio o pone di fronte a grandi quesiti filosofici.Storia del romanzo di FS . Ma è solo dal celebre romanzo di H. La fantascienza.Servizi . 1929 [La ragazza ombra.Mongaica . ben precedente alla science fiction contemporanea. Tipico romanzo fin-de-siècle. Scrive Sandro Pergameno nell'introduzione alledizione italiana di The Shadow Girl: "Non bisogna attendersi l'accuratezza scientifica della fantascienza moderna ma soprattutto il sense of wonder. nel mondo dove vivono i Morlock. che narra di un micro-universo organizzato proprio come il nostro sistema solare.y/www. Per Wells* il tempo è una quarta dimensione. Nord. larghezza e altezza).Wells* (e dalle molte rielaborazioni sulla macchina del tempo) che lo spostamento non solo nella dimensione spaziale. L'allegria e la vuota spensieratezza degli Eloi è solo apparente e sotto la superficie. utilizzando spesso il gioco dell'incontro tra personaggi famosi di epoche diverse. Il personaggio principale. perciò. tra l'altro. Da questa prima storia di Wells* sono stati tratti numerosi film e diverse continuazioni o rielaborazioni apocrife. SIMAK*.it/storiafs/c07_viaggi_nel_tempo. Non a caso.Fantafolio . Milano 1978] Terzo romanzo di Simak*.G.nigralatebra.Futuristico . è il precursore di tutte le storie moderne sulle macchine che permettono di viaggiare nel tempo. ma anche in quella temporale diventa credibile.Tour 7.. 1895 [La macchina del tempo. apparso a puntate sulla rivista Galaxy Science Fiction tra lottobre e il dicembre 1950 con il titolo Time file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. un giovane scienziato . The Time Machine.Nigralatebra . Ma se si storicizza. cioè le turbative drammatiche causate da possibili interventi umani nel corso di viaggi all'indietro nel tempo. Come l'osservazione del processo entropico è uno dei punti salienti di The Time Machine.

nel prossimo futuro va incontro a un disastro ecologico. Haight era un fanatico per tutto ciò che riguardava il suo dovere. Timescape ebbe anche un successo strepitoso nelle vendite (in dieci anni ha stampato oltre un milione di copie). e il credo di ogni singolo cronouomo era: Servire l'Impero." E si tratta di un Impero davvero eccezionale. 1957) e The End of Eternity. 1974 [La caduta di Cronopolis. Né mancavano oniriche descrizioni di fantasia sfrenata (ad esempio quadri che si animano e interagiscono con losservatore). Alcuni scienziati di Cambridge tentano allora di comunicare con il passato attraverso delle particelle subatomiche (i tachioni).per il romanzo di Benford* . Intanto. I messaggi saranno intercettati da un professore di file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. The Fall of Chronopolis. Ma è anche un personaggio mosso dalla curiosità. è nascosta una "presenza" non umana che gli parla. Nord. che inizia a farsi domande sui Secoli Nascosti. Sutton si trova al centro di una vicenda che trascende i limiti dello spazio e del tempo. Timescape.Nigralatebra .considerava solo nelle sue applicazioni civili. Harlan manipola il tempo cercando di correggere ciò che non è perfetto. Barrington J.nigralatebra. ma anche il viaggio nello spazio e il rapporto uomo-macchina. scrive Asimov*.M. così come gli Archivi Acroniani che sono "al di fuori del tempo" e dove vengono conservati gli eventi cancellati.perché riusciva a fondere diversi temi classici della fantascienza: il viaggio nel tempo. L'Egemonia sta infatti tentando di alterare il rapporto passato/futuro in maniera definitiva.. The End of Eternity.N. Gregory BENFORD*. 1980 [Timescape..viaggi nel tempo Quarry (ma in volume è noto anche come First He Died). una delle più grandi invenzioni dell'umanità. si rivela figlio della cultura americana e di quella ebraica: cioè del motivo della Frontiera e di quello della ricerca della Terra Promessa. Gli Eterni apportano alla realtà delle modifiche piccolissime. BAYLEY. un'organizzazione la cui attività è manipolare il passato e il futuro. Si fa riferimento alla fissione dell'atomo. sul lontano futuro e su Noys Lambert. Milano 1976] Molto indebitato con The End of Eternity* di Isaac Asimov*. The End of Eternity narra la storia degli Eterni. che Asimov* . Il nostro pianeta . una donna che gli Eterni vogliono eliminare. Entrambi i lavori si chiudono con la cancellazione della possibilità di viaggiare nel tempo: la dimensione che Asimov* sceglie di trattare è infatti lo "spazio". a causa di un plancton nefasto che sta uccidendo gli oceani riproducendosi in maniera abnorme. Isaac ASIMOV*. Si vedano a riguardo il suo ciclo Robotico o quello dell'Impero. anche se solo citato. creando versioni alternative della realtà.it/storiafs/c07_viaggi_nel_tempo. troviamo Enrico Fermi: a lui bisognerà fare arrivare una lettera.tanto che per molti critici questo libro è il migliore di Simak* . Mondadori.). 1955 [La fine dell'eternità. però. autore inglese dai molti pseudonimi.y/www. il sustrato temporale dove viaggiano le astronavi temporali e dove esiste ogni possibilità.htm (2 di 4)25/08/2007 10. Milano 1989] Insignito del premio Nebula 1980 e del premio John W. mentre la barriera del tempo sta per essere abbattuta rivelando complessità che non potevano essere neanche immaginate. La struttura ben congegnata ebbe successo . La storia. ambientata in un lontano futuro. di uno dei temi consueti della fantascienza imperniata sui viaggi nel tempo: la possibilità di salvare la Terra da una catastrofe grazie a una modifica del "passato". ma che lui non ricorda di aver scritto.Storia del romanzo di FS . Milano 1988] Isaac Asimov* nella sua lunga carriera si è occupato di viaggi nel tempo in due occasioni: The Dead Past (Il passato è morto.Campbell*. all'orizzonte si delinea una pericolosa crisi tra gli umani e gli androidi. uno dei leit-motiv della poetica simakiana. Nel romanzo non mancano gli spunti interessanti. sfrutta a fondo tutti i cliché che erano stati adottati dalla fantascienza dell'Età dell'Oro. ritenuto uno dei suoi migliori romanzi. Time and Again è un libro ricco d'inventiva. in grado di espandersi nel tempo e destinato a lottare contro i suoi avversari per tutta leternità. probabilmente. Nord. piuttosto che il "tempo". per far seguire alla Storia alcuni corsi piuttosto che altri. si incentra sul concetto di "destino". The Fall of Chronopolis descrive il conflitto tra la Flotta Temporale dell'Impero Cronotico della Casa di Ixian e le navi dell'Egemonia. Dentro di lui. Tra i personaggi. In questo. Bayley. unendo il tema del viaggio nel tempo (e degli universi paralleli) con i modelli della space opera.49. Asher Sutton è tornato da Aldebaran sulla Terra dopo un naufragio cosmico in cui sono morti i suoi compagni. Il segreto di questo romanzo risiede nellabile riproposizione. il Minimo Mutamento Necessario (M. Il protagonista del romanzo è infatti un ufficiale della Flotta Temporale. che ridanno vita al logoro tema dei viaggi nel tempo: l'ipotesi dello strat. La soluzione sta in un libro antico che porta la sua firma. coraggioso e di bell'aspetto: "Come tutti i cronouomini. che con il passare del tempo ed amplificandosi sconvolgono gli avvenimenti.35 .moderno illuminista . nel futuro al di là dell'Era della Desolazione. un tecnico che fa parte della ristretta casta degli Eterni. con una trama abile e personaggi psicologicamente profondi. in forma aggiornata. Protagonista della narrazione è Andrew Harlan.

Perché da un lontano futuro. 1969 [Mattatoio n. Julian MAY. dove esistono armi spaventose. 1996. ma va "avanti e dietro" nel tempo della narrazione. The Nonborn King. Grazie allapparecchio inventato da un fisico. Milano. The Adversary. Lo scrittore cerca. 5 è il luogo dove Kurt Vonnegut* lavorò realmente come prigioniero di guerra e da dove assistette al raid aereo degli americani su Dresda. che dal ventiduesimo secolo sta per raggiungere il Pliocene dopo aver perso nella sua epoca una decisiva lotta per il potere.viaggi nel tempo fisica del 1962 . prolifica scrittrice americana.che tenterà quindi di fare tutto il possibile per salvare il mondo. con la sua "preistoria" totalmente diversa da quella studiata dagli scienziati. inserendo un secondo punto di vista rappresentato da Louise Baltimore. e anche il regno del terrestre Aiken Drum è in pericolo. 1981. 1983. Si tratta di Marc Remillard. The Golden Torc. Scrive Piergiorgio Nicolazzini: Varley* non ci propone con Millennium una semplice variazione sul tema. beve ed è dotato di un non indifferente senso di autoironia. un uomo del futuro. una squadra temporale è arrivata nel nostro presente. In realtà i viaggiatori temporali si trovano di fronte a un pianeta colonizzato da visitatori extraterrestri. rivelandoci l'esistenza di civiltà sepolte nel passato e di battaglie tra extraterrestri sul suolo del nostro pianeta. costituisce una delle variazioni più originali sul tema del viaggio temporale. La narrativa di Benford* rientra nel filone definito "fantascienza hard" che lo stesso scrittore spiega con queste parole nella prefazione al romanzo: "Il termine serve a indicare quelli tra noi a cui piace giocare con la fantascienza come se si trattasse di una partita a tennis . e gli fa vedere la Storia come una grande massa d'ambra dalla quale si può solo scappare verso la quarta dimensione del sogno e della fantasia. Arrivato sul luogo del disastro.htm (3 di 4)25/08/2007 10. che è stato finalista al Premio Hugo del 1984. insomma. 5. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF.it/storiafs/c07_viaggi_nel_tempo. Il risultato è un intreccio in cui fatti reali si intersecano con l'immaginazione dell'autore. divertita e consapevole citazione. spostandosi cioè indietro di sei milioni di anni.. infatti. con Kris Kristofferson e Cheryl Ladd. Milano 1992] Il mattatoio n. Kurt VONNEGUT*. I Firvulag.che non ha nulla a che vedere con i tanti supereroi proposti da molta science fiction. stanno per sferrare un ultimo attacco ai rivali Tanu. belli e potenti. Millennium. il protagonista del romanzo. Millennium cattura subito il lettore unendo la dinamica del thriller con le storie sui viaggi nel tempo. Nord. alcuni esseri umani del futuro riescono a raggiungere l'Europa del Pliocene. ma è anche una storia ossessionata dalla morte. Billy. è divorziato. funzionario dell'aviazione. acquisisce un concetto diverso del tempo che lo porta ad avvertire un senso di futilità in ogni tentativo di cambiare qualcosa.49. L'avversario. 1982. 1983 [Millennium. dunque.si può immaginare un nome più americano? .35 . tra l'altro divisi in due fazioni in lotta: i Tanu. Slaughterhouse-Five. Dal romanzo. The Many-Colored Land. impersonata dalla moglie di Lot trasformata in statua di sale. o la crociata dei bambini. ma piuttosto della SF in quanto macchina produttrice di paradossi temporali. che riesce a scivolare nel tempo grazie all'esperienza fatta a Tralfamadore. essendo un fisico). Nord. Nord. 1984 [La terra dai molti colori. progettato dagli abitanti del ventiduesimo secolo.Storia del romanzo di FS . or The Children Crusade. pronti a dominare il mondo con le loro facoltà telepatiche.ma con la rete sempre ben tesa. ha dato vita a un lungo ciclo definito "dell'Esilio nel Pliocene". il regista Michael Anderson ha tratto un omonimo film nel 1989. Nord. Lo scopo è quello di scoprire se vale la pena trasferirsi definitivamente in un mitico paradiso terrestre primordiale. In questo scenario si muove Billy Pilgrim. fino a diventare quasi un fatalista che accetta tutto quanto "deve" accadere.nigralatebra. Tutto comincia con un tipico viaggio nel tempo. Il ciclo dell'Esilio nel Pliocene. si accorgerà subito che qualcosa non quadra: sarà solo il punto di partenza per un'avventura ricca di suspense. Tutta la ricca tradizione precedente è richiamata dallautore nella sostanza del testo e nella scelta di intitolare i singoli capitoli con altrettanti classici sul tema.. non ci parla solo di paradossi temporali. Il collare d'oro. Il re non nato. Milano 1985. e i piccoli e malvagi Firvulag. Milano 1985. Il libro diventa così anche un apologo sulla scienza e un acuto ritratto della comunità scientifica (di cui l'autore è membro.y/www. Con una ulteriore incognita: l'arrivo dell'Avversario.Nigralatebra . ma costruisce il romanzo con una gigantesca. Varley* non si accontenta però del solo punto di vista di Bill Smith. Milano 1986] Con prosa veloce e fresca. La saga prosegue descrivendo le guerre tra razze aliene e terrestri nell'Europa dell'antichissimo passato. Milano 1986] Julian May. Per indagare su un incidente aereo viene chiamato Bill Smith . il pianeta alieno su cui è stato trasportato. di ricreare con la scrittura l'effetto viaggionel-tempo. alla fine. Millennium. Smith. Mondadori. Il soggiorno sul mondo extraterrestre cambia profondamente Billy: perde l'ansietà tipica del mondo occidentale. Nord. John VARLEY*. come viene immaginata quell'era lontana.Gordon Bernstein .

Jeter* e James P. leggendo le avventure di Billy Pilgrim in viaggio attraverso il tempo.35 . dallhorror al romanzo storico.. Fanucci. forse per paradosso. (fisso e immutabile. Roma 1991] Autore americano che ama però la cultura britannica. Il protagonista è Brendan Doyle.49. sostiene Bernardo Cicchetti. ma un esempio di contaminazione e intreccio tra generi letterari..Storia del romanzo di FS . involucri che nascondono entità misteriose. lo percorre su diversi livelli. quindi ripercorre il cammino verso il passato fino ad incarnarsi nel corpo stesso di Ashbless. Il romanzo ha vinto il premio Philip K. donne che sembrano uomini. tanto che.nigralatebra. anche il lettore viene trasportato fuori dal normale fluire degli eventi. or The Children Crusade: A Duty Dance with Death.Nigralatebra .y/www.Dick 1984. Il tempo di Doyle..htm (4 di 4)25/08/2007 10. Grazie a un viaggio nel tempo. Tim POWERS. allo stesso modo dei suoi due amici californiani K. Il titolo originale e completo del romanzo è Slaughterhouse-Five. The Anubis Gates. Powers si è affermato grazie a The Anubis Gates.Blaylock: dallo steampunk al fantasy.it/storiafs/c07_viaggi_nel_tempo. Dopo molte peripezie nei meandri di una Londra dickensiana (popolata di mostri.viaggi nel tempo Vonnegut* riesce a giocare con diversi piani temporali (passato-presente-futuro). Doyle raggiunge la Londra del 1810 dove si imbatte in una congiura di cultori delloccultismo che vogliono restaurare il potere dellantico Egitto. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. un uomo dei nostri giorni che studia la letteratura inglese ed è affascinato dal poeta vittoriano William Ashbless. 1983 [Le porte di Anubis. Powers non ha scritto con The Anubis Gates un semplice romanzo di fantascienza. proprio perché percorribile ed esplorabile) costituisce ununità in cui egli si muove come su un nastro di Moebius: senza mai staccarsi da esso. torna nel suo tempo..W. una immaginifica storia di viaggi nel tempo.).

dove viene accolto e protetto da due giovani nani. Da allora si staccherà progressivamente dal fantastico.alieni e mutanti Home . The Dreaming Jewels. La cosa disgustosa che fa il bambino Horty. Zena e Bunny.Futuristico . Seguiremo. in cui agli esseri umani è consentito lasciare il nostro pianeta e visitare il misterioso satellite vicino alla Terra. tanto che lo stesso autore ha deciso di riscriverlo e aggiornarlo.Storia del romanzo di FS . file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. mentre stava facendo qualcosa di disgustoso. e farà la conoscenza con il popolo del nostro satellite: i seleniti vivono in abitazioni sotterranee secondo stili sociali tipici degli insetti. Slan. ma anche scoprire il segreto delle proprie origini e le motivazioni profonde dell'odio verso la sua stirpe. ma ha comunque indicato le direzioni in cui si sarebbero sviluppate ricerche scientifiche o dinamiche sociali. talora mostri. In questo romanzo. le loro facoltà extrasensoriali che consentono di leggere nel pensiero. ma è considerato da molti anche il suo capolavoro.it/storiafs/c08_alieni_e_mutanti. 1950 [Cristalli sognanti. Le mutazioni immaginate da Van Vogt*. Nathan Juran ha riproposto i "formiconi" lunari di Wells* in First Men in the Moon (1963) noto in Italia come Base Luna chiama Terra. Alieni e mutanti L'incontro con forme di vita non terrestri è uno dei temi più tipici della fantascienza.nigralatebra. nel 1940).Fantafolio . Bologna 1973] Al centro della storia è il tema del mutante geniale. e The First Men in the Moon non fa eccezione: già nel 1902 il francese Georges Méliès riprendeva alcuni spunti da questo romanzo per il suo film Voyage dans la Lune.Mongaica . Punito per questo suo comportamento. Gli Slan sono una sorta di mutanti che l'umanità vuole distruggere: si temono. Nord. deve sfuggire alle persecuzioni di un tiranno.ry/www. Mursia.I Libri .Tour 8.Storia FS . Slan è il primo romanzo di van Vogt* (apparso inizialmente su Astounding.49.htm (1 di 4)25/08/2007 10. una specie di mangiafuoco che lo sottopone ad ogni sorta di sevizia. uno Slan orfano di nome Jommy Cross. e la ragazza amata da Jommy è sua figlia. e poi. è nutrirsi di formiche. in seguito a scoperte scientifiche o a contaminazioni nucleari: i mutanti. Libra. The First Men in the Moon. Wells*. e a questa società lunare è dedicata una attenzione particolare da parte dell'autore. Horty decide di fuggire e di rifugiarsi in un circo. talora superuomini. Theodore STURGEON*. Slan presenta un tipo di mutante che diventa quasi un superuomo (invece di un mostro inferiore e spaventoso). Milano 1973] Significativo esempio di narrazione scritta "dalla parte" del diverso. L'edizione italiana della Nord si basa appunto su questa versione riveduta e corretta.. in realtà. proprio a partire dal 1901.36 .Nigralatebra . la maturazione del giovane mutante e la sua crescente consapevolezza dei propri poteri. Ma il suo non è un vizio: Horty mangia le formiche perché è un soggetto mutante. Ma accanto a queste creature extraterrestri la science fiction ha presentato storie che riguardano i mutamenti biologici dell'uomo.Interattivo . in anni più recenti. così. Alfred E. non riguardano tanto l'aspetto fisico ma le capacità mentali. Herbert George WELLS*. 1901 [I primi uomini nella luna. il cui metabolismo richiede un continuo apporto di acido formico. dimostrandosi forse ancora più inquietanti di una deformità semplicemente visibile e tangibile. Milano 1968] Il libro di Wells* è uno dei tanti esempi di profezia scientifico-tecnologica della fantascienza: viene qui preconizzato l'avvento di un'era spaziale. Leffetto choc si riceve fin dalle prime righe: Sorpresero il bambino sotto le gradinate dello stadio del liceo. è stato in genere meno profeta di Jules Verne*.. VAN VOGT*. 1946 [Slan. con una maggiore inventiva fantastica.Link . il professor Cavor si proietta con un missile sulla Luna. Il cinema si è appropriato prestissimo delle invenzioni di Wells*. Il lato sociale diventa infatti preminente nelle opere di Wells*. Il protagonista del romanzo. Con un colpo di scena finale. infatti. o almeno lo unirà sempre ad allusioni sociali e politiche.Servizi . i poteri straordinari di queste creature. I romanzi dedicati a questo argomento si concentrano spesso sulla descrizione degli "alieni" e dei loro sistemi sociali. La coppia difende Horty soprattutto dallo spietato direttore del circo. Ma lelemento più interessante della narrazione diventa la descrizione degli abitanti della Luna. infatti. van Vogt* ribalta le convinzioni del lettore: anche il dittatore che domina sulla Terra è uno Slan.

Nord.36 . 1953 [Nascita del superuomo. Milano 1985] La fantascienza ha immaginato un particolare tipo di creature eccezionali. Solaris non ha al centro un incontro con vere e proprie creature extraterrestri. La prima in ordine cronologico. fino alla telecinesi. In prima persona. superiore alle possibilità delluomo normale. Theodore STURGEON*. Sturgeon* scrisse una sorta di prologo con il titolo The Fabolus Idiot ed una conclusione. a detta di molti. e saranno al centro di una serie di vicende in cui la posta in gioco è il passaggio dalla fanciullezza alla maturità. Al di là della cornice fantastica. dalla telepatia alla preveggenza. capaci di sentire e sognare. 1961 [Solaris.ry/www. una distesa liquida che legge la mente umana e fa emergere isole in cui crea fantasmi in carne ed ossa dai ricordi. apparso nel 1953 e accolto subito come un vero e proprio evento: è stato il primo romanzo. spesso perseguitati o solitari. Milano 1974] Scrittore particolarmente interessato alla figura del mutante. dotate di poteri extra-sensoriali (ESP). file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi.49. The Demolished Man. I cristalli sembrano continuamente immersi in un inaccessibile sogno minerale. teletrasporto). 1953 [Luomo disintegrato e tutti i racconti. alle teorie di psicologia della forma per le quali linsieme è superiore alla semplice somma delle parti. ma dallo sviluppo di facoltà extrasensoriali. infatti. il protagonista narra lo sconvolgimento provocato dal contatto con unentità inconoscibile. il romanzo è infatti una denuncia della sensibilità infantile frustata da istituzioni chiuse e repressive (e qui. epoca nella quale la polizia ha a disposizione strumenti telepatici per sondare il pensiero: un delitto viene sventato prima ancora che sia attuato. a vincere il premio Hugo. Questi spettri materializzati acquistano indipendenza dalloceano e intrattengono relazioni anche affettive con gli uomini dai cui ricordi sono stati generati. ma sempre stupendi. Lastronauta Kris Kelvin si confronta con un pianeta-mare pensante in grado di materializzare i desideri e ridare vita alle memorie di ciò che non è più. dopo aver commesso un omicidio riesce a farla franca sfuggendo ai migliori telepatici. una bambina che ha il potere della telecinesi. perché Reich è pronto a tutto pur di non farsi catturare.alieni e mutanti Ma Horty entra in comunicazione con dei cristalli. Mondadori. Questi diversi riusciranno a raggiungere insieme un diverso livello di comprensione del mondo. More Than Human. Baby Is Three. emerge il difficile rapporto di Sturgeon* con il padre adottivo). spesso mutanti. telecinesi. rivestono ogni volta ruoli di primo piano nei suoi romanzi un gruppo di bambini rifiutati delle società perché differenti. infatti.Storia del romanzo di FS . E il duello tra i poteri "psi" delle due parti diventa letteralmente allucinante. I cristalli sognanti sono in realtà degli esseri alieni dalla sorprendente morfologia. ma con un oceano. Alfred BESTER*. un neonato mongoloide che però nasconde un genio. I personaggi infantili.. Subito dopo. Sturgeon* con More Than Human a detta di molti critici ha realizzato il suo miglior testo sullargomento. un oceano organico che non può essere compreso con i consueti schemi del ragionare umano. Milano 1982] Opera irripetibile. Il romanzo segue il percorso di cinque esseri minorati: unidiota. Stanislaw LEM*. Sturgeon* non ebbe uninfanzia facile. secondo Bester*. Dal punto di vista strutturale il libro è diviso in tre sezioni. Una commistione di generi. sarà polarizzata attorno a New York. per una storia ambientata in una società futura che. apparve nel 1952 su quella fucina didee che era diventata Galaxy: è la storia di un ragazzo in cura psichiatrica per scoprire perché ha ucciso la donna che lo ha allevato insieme ad altri quattro bambini. ma Ben Reich. venuti da distanze inimmaginabili e che si nascondono tra l'erba e la sabbia. dunque.nigralatebra. anche qui i mutanti non sono caratterizzati da anomalie fisiche. Morality: le tre parti vennero pubblicate in volume nel 1953.Nigralatebra . Ad inseguirlo con caparbietà e zelo da supereroe è il detective telepatico Linc Powell. Come in altri romanzi di science fiction. e questa esperienza appare proiettata in The Dreaming Jewels.it/storiafs/c08_alieni_e_mutanti.htm (2 di 4)25/08/2007 10.. grande industriale e figura quasi onnipotente. Questi silenziosi ed enigmatici ospiti vivono e sognano racchiusi nel bozzolo della loro irraggiungibile mente. Mondadori. tutti dotati di poteri psi (telepatia. Gli scienziati di una stazione orbitante si trovano così ad essere vittime delloceano intelligente: dai loro pensieri nascono i fantasmi concreti delle donne con cui hanno condiviso esperienze e dolori. due gemelle che possono materializzarsi dove vogliono. Solaris. Sturgeon* si riallaccia. Esper è il termine inglese per indicare queste figure e di esper si occupa The Demolished Man. E una sorta di super-noir ambientato nel XXIV secolo. Questa possibilità dovrebbe significare la sconfitta definitiva del crimine.

permette ad ognuno di avere laspetto che desidera.ry/www. incendi.W. come quello delle prostitute dell'Interfaccia. Molti lo consideravano un libro sconcio: "un pugno allo stomaco" come affermava lo stesso Philip Dick che ne rimase affascinato. Charles SHEFFIELD*. Adder. infarcita di concetti scientifici e di termini tecnici. Come nei precedenti episodi. Nellultima avventura (dove tra laltro si preconizza la caduta dellUrss).49. Dr. Wolf e Larsen lavorano nellUfficio del Controllo della Forma. Il romanzo è un'opera che anticipa i tempi. A tutti gli esseri umani viene effettuata la registrazione cromosomica. fin dalla nascita. che durante un trapianto di fegato venga individuato un I. Sight of Proteus. in particolare grazie alla serie Quatermass.36 . il professor Quatermass è uno scienziato che non nega lesistenza degli alieni e si trova sempre in duello con creature spaziali minacciose: un virus che trasforma un astronauta in mostro. Adder. Adder fu pubblicato solo nel 1984. Dal libro di Lem* è stato tratto un film omonimo di Andrei Tarkovskj. Adder. allora. Una storia densa di significati simbolici. Quatermass deve scoprire quale trama aliena si nasconde dietro una serie di fenomeni inspiegabili che avvengono sulla Terra. tanto da scriverne la postfazione. dunque. Quatermass appare nel 1979 in concomitanza con lennesima versione cinematografica ma non è una novelization. Il corpo. 1968). Roma 1995] Scritto nel 1972. Adder è l'incarnazione del desiderio e dell'animalità: può sondare la mente degli individui e dare vita ai file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi..Nigralatebra . Nord. mostruoso. Comè possibile. K. si avvale di millenarie costruzioni monolitiche per creare dei pericolosi proseliti. 1978 [Progetto Proteo. Quatermass II (I vampiri dello spazio. una possessione aliena che si impadronisce dei corpi degli umani. Milano 1987] Fin dalle prime righe di Sight of Proteus il lettore si rende conto che Charles Sheffield* scrive una tipica fantascienza hard: una narrativa. ma narrata con una prosa briosa ed accattivante. il punto di incontro/scontro tra l'Orange County e Los Angeles. girato in Urss nel 1972 e giunto in Italia dapprima in una versione ampiamente tagliata.D. a dire il vero) in cui la cosmetica. Le sceneggiature dei tre Quatermass originali sono state pubblicate in Italia da Mondadori.nigralatebra. In seguito Kneale scrisse una sceneggiatura per un quarto episodio e la trasformò lui stesso in romanzo. in Urania n. siccità. Adder. costretti a riparare danni come carestie. Uscirono tre film. una razza di ancestrali creature annidate nel sottosuolo di Londra. necessita di continui interventi da parte dei Coordinatori Generali. Quatermass. cioè la chirurgia plastica. La trovata di Kneale. bensì un testo autonomo e originale. senza dubbio. una città degradata.Storia del romanzo di FS . è il tema centrale di Dr. ma anche una parabola che mostra come i criteri antropocentrici e le soluzioni finali di tipo assolutista e religioso sono inapplicabili alle situazioni complesse delluomo moderno.it/storiafs/c08_alieni_e_mutanti. venditori di droga e freak. e forse questo non fu capito fino in fondo. personaggio mitico. cioè. Esistono dei limiti che non debbono essere travalicati? E questa la domanda che si fanno Behrooz Wolf e John Larsen non appena scoprono qualcosa di sconvolgente. ideata per la televisione britannica negli anni Cinquanta. Dr. infatti. una storia sulle emozioni umane. prodotti dalla Hammer: The Quatermass Xperiment (Lastronave atomica del dottor Quatermass.htm (3 di 4)25/08/2007 10. sta nel coniugare la paura dellinvasione da parte degli alieni con le antiche tradizioni primitive: il progetto degli extraterrestri. abbandonando lo stagno della fantascienza degli anni Settanta e andando a esplorare i temi che saranno trattati dalla narrativa cyberpunk. Fanucci. JETER*. Il corpo martoriato. Sight of Proteus è ambientato in un futuro immaginario (ma neanche troppo. 1955).. 1984 [Dr.alieni e mutanti Scrive Darko Suvin: Solaris è un puzzle scientifico. 1957) e Quatermass and the Pit (Lastronave degli esseri perduti. Dr. 1980] Lo scrittore e sceneggiatore inglese Nigel Kneale ha regalato allimmaginario alcuni degli alieni più impressionanti. sconosciuto? Il donatore è riuscito ad evadere i controlli? E questo il punto di avvio che porta alla scoperta della formutazione e alla concretizzazione del mito di Prometeo. un cancro popolato da assassini. 1979 [Quatermass: la Terra esplode. unistituzione potentissima in un mondo ormai giunto a pericolosi livelli di sovrappopolazione: la Terra. con i suoi quasi 15 miliardi di abitanti. Nigel KNEALE. regna incontrollato proprio in una Los Angeles vagamente somigliante al mondo di Blade Runner. in questo caso. seviziato. 868.

36 . E qui si rivela l'attrazione tutta americana di Sterling per l'Europa. Molto americano. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. Mia. la protagonista novantaquattrenne del romanzo. che farebbe pensare a una storia demenziale o solo metaforica: "La voce gli proveniva da un microfono che gli era stato impiantato nella gola". l'occhio attraverso il quale Jeter* narra la storia. si stende la Cloaca. Il libro. Il suo nemico mortale è John Mox. il continente che ha una storia tanto "forte" da approdare quasi intatta persino nelle mutazioni totali del Ventunesimo secolo. mutilando con interventi chirurgici i corpi delle prostitute per aumentarne l'appetito sessuale. grazie a terrificanti procedure di sterminio dei batteri e ringiovanimento delle cellule. che la riporta alla figura fisica di una ventenne.ry/www.htm (4 di 4)25/08/2007 10. "Tutti i cavi portano a Mox". capo della Video Chiesa delle Forze Morali. è anche il tema di partenza del romanzo. infatti. in un'era di postumani e postcanini. dice un personaggio: Mox controlla l'Orange County.Nigralatebra . spiazza il lettore fin dalle prime pagine. vagando per diverse città.. Siamo.Storia del romanzo di FS .49. Fanucci. l'Orange County e Los Angeles. il luogo dove vive la società borghese che sembra essere il reale bersaglio di Adder/Jeter*. infatti.. cioè L'ossessione per la giovinezza apparente. che affida la diffusione della sua dottrina alla televisione. in fondo. poi riacquista a poco a poco il possesso del suo sé manipolato e fugge. Sotto questi due spazi. Holy Fire. si sottopone a uno sconvolgente trattamento di Disintossicazione Cellulare. lo spazio opposto a Los Angeles.it/storiafs/c08_alieni_e_mutanti. E così i cani parlano e gli esseri umani restano giovani per secoli. tra le quali predilige soprattutto Praga.nigralatebra. dove le alte tecnologie permettono ogni violazione al "naturale" da parte dell'"artificiale". con l'apparizione di un cane parlante. 1996 [Fuoco sacro. il mondo in cui si rifugia Limmit. per le cure estetiche e mediche che sconfiggano l'invecchiamento dei corpi. Bruce STERLING*. Roma 1997] Per una volta Sterling* devia dai percorsi canonici della narrativa cibernetica e riscopre le anticipazioni inquietanti del futuro.alieni e mutanti desideri inconsci.

I Libri .37 .nigralatebra. Sono fatto di fili e rotelle.htm (1 di 4)25/08/2007 10. Voi umani avete delle difficoltà a crederci. Longanesi. In effetti essi portano la pace in un mondo che si preparava alla guerra contro i suoi vicini e rischiava la distruzione totale. non di carne e sangue. The Caves of Steel. 1957.Robot.Mongaica . Robot. apparso su Amazing Stories. Milano 1978. JACK WILLIAMSON. cinque anni fa. ma anche il timore per la ribellione delle macchine. ma è stata sviluppata soprattutto dalla science fiction.Interattivo . 1939-42 [Adam Link Robot.ry/www.Link .Futuristico . rivelando tutti i suoi dubbi e tormenti di fronte a unidentità artificiale e meccanica: è questa lidea di fondo di una delle prime storie sui robot inventate dalla fantascienza moderna. Hoffmann e Frankenstein* di Mary Shelley*. e naturalmente ha una moglie che evoca a sua volta influenze bibliche: Eve Link. 1985 [Abissi dacciaio.. Mondadori. un uomo diventato immortale. i fratelli Earl e Otto (E-and-O) Binder. Perseo Libri. I robot e lImpero. la pace mantenuta dagli umanoidi è un trionfo. Funziono elettricamente. Milano 1978] Un robot antropomorfo si confessa. Mondadori. sofferente come un essere umano. I robot della fantascienza. oppure i pericoli e le insidie sono parte integrante della vita umana? Insomma. Il mio cervello è spugna diridio. o piuttosto una tragedia come pensa Clay Forester. Il sole nudo.Storia FS . Milano 1985.T. E meglio per la razza umana essere al sicuro. Si tratta di storie file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi.Servizi . Si chiama Adam. The Robots of Dawn. Milano 1986] Insieme al ciclo della Fondazione. dedito alla difesa dei terrestri dalle minacce più terribili. esordisce il robot. suscitano anche due paure precise: possono raffigurare le inquietudini per una futura spersonalizzazione. Ma gli umanoidi pongono un problema: per portare la pace occorre rendere gli uomini inoffensivi. e molti altri racconti di science fiction. per il suo "ciclo dei robot". Eando BINDER. Il titolo originale del racconto che diede vita alla serie di avventure imperniate su Adam Link. sono stato creato. androidi e replicanti.Fantafolio .Storia del romanzo di FS .A. cyborg.. The Naked Sun. Mondadori. Milano 1988. Sono un robot. 1949 [Gli umanoidi.And Searching Minds come seguito al racconto breve With Folded Hands. protetta da macchine perfette. 1983. identico a quello usato in seguito da Isaac Asimov per un suo celebre libro sul medesimo argomento.. che firmarono nello stesso modo anche le storie di Anton York. con i loro parenti cyborg.. Bologna 1996] The Humanoids venne pubblicato a puntate su Astounding con il titolo . The Humanoids. L'autore di riferimento è ancora una volta Asimov*. Mondadori. Robots and Empire.. E buono. Gli umanoidi del titolo sono esseri bellissimi con una mente superiore ed un corpo sottile e grazioso (. Il romanzo è un tipico esempio di fantascienza tecnologica così come era stata concepita da John Campbell*. Ultimamente la Perseo ha riunito la serie integrandola con la terza sezione che lautore ha scritto molto più tardi. I robot dellalba.49.it/storiafs/c09_robot_e_androidi. androidi La narrativa sulle intelligenze e le creature artificiali è antica. alcuni critici hanno ritenuto il lieto fine del romanzo una conclusione forzata. Da questo punto di vista. Adam Link . Sono nato. Comincerò dal principio. Per molti versi richiama la figura dolente del mostro di Frankenstein nel romanzo di Mary Shelley*.. 1953. questo robot meditativo alla scoperta di se stesso.) privo di qualsiasi goffaggine meccanica. Robot. obbedire e proteggere luomo dal male. Isaac ASIMOV. il protagonista del romanzo? Forse dietro la benevola facciata della loro missione si nasconde il tentativo di spegnere qualsiasi iniziativa umana.Nigralatebra . i quattro romanzi della quadrilogia robotica sono le opere più famose di Asimov*. Dietro il nome dellautore si nascondevano due persone di origine tedesca.Tour 9. ma con meno risvolti macabri e sanguinari. Il loro compito è stabilito dalla Direttiva Suprema: servire. era I. da Der Sandmann di E.robot e androidi Home .

Tra i quattro romanzi.nigralatebra. 1965 [Quasi umani. ad Aurora. Va ricordato che Robots and Empire è l'anello di congiunzione con il ciclo della Fondazione. a Baleyworld (Robots and Empire). I luoghi sono i più diversi: si passa dal sovraffollamento delle città terrestri chiuse nelle loro cupole di acciaio e cemento (The Caves of Steel). E il caso di Frank Anmar. per arrivare. Bertold Goetz. egli risponde: Per me. Nolan. DICK. apparso su The Magazine of Fantasy and Science Fiction. lo scrittore ci avverte che in America si sta instaurando uno stato dittatoriale. dove la struttura sociale si regge su un incredibile inganno. infatti. della mia stessa vita. eletto dal popolo. NOLAN (a cura di ).con una scrittura scevra da ogni ambizione letteraria. come lui stesso dichiarava . Ma la piazza rumoreggia e un ebreo. il pianeta della mistificazione e dell'illusione (The Robots of Dawn). Suggestivo anche The Naked Sun con le ambientazioni di Solaria. venerata dalle masse che non hanno più nemmeno la forza di chiedersi come possano i due vivere così a lungo. Longanesi. ai grandi spazi di Solaria tanto vicini ai latifondi nel sud degli States (The Naked Sun).E. Roma 1996] Scritto nel periodo in cui Dick* era sotto leffetto di droghe allucinogene.. The Pseudo-People. Per conservare una fittizia stabilità delluniverso. è in realtà morta e sostituita da comparse. Il presidente. Landroide duplicherà la forma umana nel modo più perfetto. Più reale di me stesso. leterna first lady.robot e androidi che hanno alle spalle lhumus robotico creato dallo scrittore negli anni Quaranta. pubblicato quasi contemporaneamente a The Three Stigmates of Palmer Eldritch*. mentre Nicole Thibodeaux. attraverso una sorta di detective-story. dove convivono senza problemi uomini e robot. per risolvere i problemi sociali e ambientali ed espandersi verso lo spazio esterno.htm (2 di 4)25/08/2007 10. The Simulacra. in realtà è un simulacro elettronico. e R. Nel volume si alternano autori noti della science fiction americana. van Vogt*. duecento anni dopo la morte di Baley. che scrive una divertente parodia robotica delle storie di James Bond. 1964 [I simulacri. il primo robot antropomorfo.it/storiafs/c09_robot_e_androidi. nel tentativo di creare un continuum logico tra i due cicli. Ian Duncan è una delle vittime. la Fondazione . La quadrilogia robotica illustra il tentativo di sviluppare una tecnologia sempre più sofisticata. carne sintetica ricoprirà un corpo ed un cervello costituiti da componenti elettroniche altamente perfezionate. e di Shelly Lowenkopf che propone in The Addict (La tossicomane) un androide femmina divoratore di libri. Daneel si trovano a condurre insieme.noto anche come Almost Human . con una Terra sovraffollata e bisognosa di sfogo esterno (tema classico della fantascienza dell'età dell'oro) e i Mondi Spaziali dalle frontiere invalicabili a protezione delle loro ricchezze. Gli ultimi sforzi di Asimov* scrittore furono infatti tutti indirizzati a fondere i suoi tre cicli . allinizio: è chiaro che sotto il rapporto uomo-robot Asimov stava trattando . Da questo cocktail stupefacente. dove i protagonisti sono l'agente Elijah Baley. Il potere reale è detenuto da un consiglio di sconosciuti e da potenti cartelli industriali. controllato da una stretta oligarchia che falsifica la realtà. sia solo unillusione a uso e consumo delle masse. Dick* ha saputo trarre uno dei suoi migliori romanzi. Al centro di questi testi è lo spazio e soprattutto il rapporto uomini-robot. noto soprattutto per le sue storie horror. The Fasterfaster Affair (Il caso Rapidorapid). Per completare il quadro. Lintroduzione al volume . Nelle indagini che Baley e R. William F.ry/www.il tema della tolleranza razziale. non mancano i contrasti. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. lultimo psicanalista rimasto. Tutti sono catturati dalla ragnatela realtà/non-realtà. molto anni Sessanta è giustificato dallo stesso Nolan con lentusiasmo tecnofilo dellepoca: Siamo tutti daccordo sul fatto che robot pensanti non sono soltanto possibili ma inevitabili. lei è reale più di ogni altra cosa.37 .è firmata da A.49.per realizzare la saga dellumanità. first lady del paese da più di un secolo.Storia del romanzo di FS . il maresciallo Goering è stato strappato alla sua epoca per manipolare il passato e impedire la morte di sei milioni di ebrei per ordine di Hitler. Insomma.la quadrilogia robotica. Fanucci. Philip K. Ray Bradbury* e Henry Kuttner*. The Simulacra descrive unipotetica America del futuro. Curioso anche il racconto di Richard Matheson*. il ciclo dell'Impero. più reale di te. il primo colono. accanto a piccole rarità di scrittori meno conosciuti. come Isaac Asimov*. curata dallo scrittore americano William F. Milano 1975] Una celebre antologia di quattordici racconti (editi e inediti) sui robot e gli androidi. Ma Philip Dick* non si accontenta di questi argomenti esplosivi e vi aggiunge un pianista dotato di facoltà psi che suona a distanza. una mitica coppia domina da secoli la Casa Bianca. con decine di racconti.. il più efficace rimane The Caves of Steel. gli assassini pubblicitari automatici (la gente deve abbatterli a revolverate) e gli uomini di Neanderthal che popolano le foreste della California.Nigralatebra . dirige addirittura un gruppo nazista. Daneel Olivaw. dal titolo Steel (Acciaio): immagina che nel futuro gli androidi sostituiranno malinconicamente i pugili in carne ed ossa sul ring. Asimov infatti ripropone il mito della frontiera americana in chiave fantascientifica. A chi gli spiega come limmagine venerata di Nicole Thibodeaux. Lintento della raccolta. terrestre.

Nigralatebra . quel nodo che anni più tardi sarà ripreso dal movimento cyberpunk e porterà Darko Suvin a parlare di seconda natura che si oppone alla prima natura. 1968 [Blade Runner. forse il robot più famoso di Asimov*. Altra figura che si ritrova in questi racconti è quella di R. Mondadori. fino a rivendicare il "diritto di morire". una figura televisiva che si fa portatrice di valori che gli androidi non hanno. DICK*. Do Androids Dream of Electric Sheep?. programmato per estrarre selenio. Blade Runner (1982). Milano 1980 Unantologia che compendia il meglio della fantascienza dedicata ai robot. Il romanzo .che si sviluppa nellarco di ventiquattro ore . Milano 1985] La preziosa antologia The Complete Robot riunisce le storie robotiche di Isaac Asimov* che apparvero sparse in varie raccolte. E sarà proprio R. 2058 A. perché protagonista della quadrilogia robotica insieme a Elijah Baley. Fu ritenuto infatti minore rispetto alle altre opere di Philip Dick*. E in un mondo del genere. controbilancia perfettamente il potenziale della Seconda Legge (. ma non per questo accettati di buon grado dalla razza umana che ancora li teme e li evita guardandoli con sospetto. 1976) in cui Andrew Martin. da buon illuminista. tramite linazione permettere che un essere umano sia fatto del male. Il compito non è facile.49. perché ormai gli androidi sono talmente perfezionati. fino ad allora la figura dell'automa antropomorfo era stata vista come una creatura negativa che si rivolta verso l'uomo. sono proprio gli androidi nella figura di Roy Batty a farsi portatori di valori molto alti come la misericordia o il perdono.. è The Bicentennial Man (L'uomo bicentenario.Storia del romanzo di FS . diventa centrale Wilbur Mercer. Rick Deckard è una sorta di moderno cacciatore di taglie: deve trovare e ritirare gli androidi. Sandro PERGAMENO (a cura di). perché fuoriusciva in parte dei canoni della fantascienza per mettere laccento su elementi fantastici ed orrorifici. il processo della necrosi metropolitana. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. un enorme cumulo dimmondizia radioattiva.. con i suoi racconti.nigralatebra. con la loro unità celebrale Nexus-6. tra gli umani e gli androidi.37 . Fanucci. Il robot con Asimov* si trasforma in maniera radicale. tratto proprio da questo romanzo. Una lettura indispensabile per capire le Tre Leggi della Robotica che furono inventate da Isaac Asimov* in collaborazione con John W. la città del futuro. Nord. Girotondo.) E questo stabilisce un equilibrio. un completamento delle regole che Asimov* aveva scritto negli anni Cinquanta.) insolitamente debole (. Robot integrati. Lo scenario in cui si dipana la trama è San Francisco. che è difficilissimo scovarli. E questo un punto focale del romanzo: il rapporto tra la vita e la non-vita. Diretto discendente del Golem ebraico e di Frankenstein. il detective terrestre. il tema è linterfaccia naturale/artificiale. Asimov* invece. segna il trionfo della non-vita.. 3 Un robot deve difendere la sua esistenza. dunque. diventa lentamente un uomo grazie a continui innesti di protesi e materiali biologici. il cumulo di immondizia tecnologica che si riproduce autonomamente.D. Insomma. il robot positronico. in cui la vita dei protagonisti si svolge nella più totale solitudine e conduce alla più totale disintegrazione. lo reintegra assoggettandolo al genere umano e lo fa grazie alle tre leggi della robotica. ma lordine di procurarsi selenio lo spinge a tornarci.. Allinterno della città il kipple. a tal riguardo. eccetto a quelli che sono in contrasto con la Prima Legge. The Complete Robot.it/storiafs/c09_robot_e_androidi.. (Manuale di Robotica. Gli automi diventano perciò una metafora delle pulsioni razziali che Asimov*. tanto che nel celebre film di Ridley Scott. Da segnalare. Robotica. 56^ edizione.ry/www.) insolitamente elevato. Ma i confini tra lumano e lartificiale sono molto labili.. Isaac ASIMOV*. Daneel Olivaw a superare tutti gli altri robot sintetizzando la Legge Zero della robotica.) Il rapporto che queste tre leggi stabiliscono con la realtà esterna ed il loro rapporto interno può provocare difetti e strane reazioni: è il caso di uno dei racconti di Isaac Asimov* riportati in Robotica. creature artificiali messe al bando e che si sono infiltrate di nuovo sulla terra. Così un robot.htm (3 di 4)25/08/2007 10. Campbell*: 1 . Qui il potenziamento della Terza Legge (. il suo creatore. ha sempre combattuto. che gli androidi stanno portando alla rovina. dai fratelli Binder ai giorni nostri. Daneel Olivaw.Un robot deve obbedire agli ordini dati da un essere umano.al suo apparire non ebbe lattenzione della critica.Un robot non può nuocere ad un essere umano.. 1982 [Tutti i miei robot. si mette a fare un insensato girotondo intorno a uno stagno dove abbonda questo minerale: un pericolo lo allontana dallo stagno. 2 .. o. cosicché il robot descrive unorbita. sempre che questa protezione non sia in contrasto con la Prima o la Seconda Legge.robot e androidi Philip K. Roma 1996] Cuore del romanzo (noto in Italia anche come Cacciatore di androidi) è la caccia.

37 . levoluzione o il sottile confine tra lumano e la macchina. antenato di Frankenstein nonché di tutti i robot della tradizione fantascientifica. primo capitolo di una trilogia (seguito da Wetware. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFi. una tecnologa. Come a dire: non è più possibile difendersi dalle macchine.un mondo tecnologico e gravemente minacciato dalleffetto serra . He. rinnovando il mito e inserendo nuovi elementi.Nigralatebra . Tikva è una sorta di comunità abitata da artigiani high-tech in lotta contro il potere delle multinazionali che dominano il mondo.. Scritto con uno stile diretto e piacevole. She and It ha vinto il premio Clarke del 1994.robot e androidi Rudy RUCKER*.che sfocia in una bizzarra storia damore. Il romanzo si snoda su un doppio livello narrativo: da una parte la scoperta del mondo da parte di Yod insieme a Shira .nigralatebra.. e Wetware ha ottenuto lo stesso premio nel 1988. She and It. si sono evoluti e negano le tre leggi di Asimov*. 1991 [Cybergolem.Dick. Milano 1991] Shira.la multinazionale per la quale lavorava .robot intelligenti .e si rifugia a Tikva.stanno cercando di interfacciarsi con gli esseri umani e dare così vita ai meatbop. un cyborg indistinguibile dagli umani a cui Malkah sta cercando di dare uneducazione sentimentale raccontandogli la storia del Golem di Praga.alla base della speculazione fantascientifica. Software. Phoenix. Tutto è partito da Cobb Anderson che ha risolto il problema dell'intelligenza artificiale introducendo nel software di cui i robot sono dotati il principio genetico della "casualità". si può solo sperare di allearsi con loro. I robot.ry/www.49. Software è un intrigo robotico ricco di colpi di scena che non rinuncia ad affrontare con competenza scientifica temi alti come lintelligenza artificiale. ambientati nello stesso futuro prossimo e con alcuni personaggi comuni). 1982 [Software. scritto nel 1988. i nuovi robot.it/storiafs/c09_robot_e_androidi. Marge PIERCY. Bologna 1995] E' difficile affrontare un tema come quello dei robot in epoca postindustriale. Qui Shira entra in contatto con Yod. infatti. Tra i migliori romanzi cyberpunk pubblicati negli anni Novanta. una città libera in cui vive sua nonna Malkah. Rucker* lo fa con questo romanzo. She and It fonde le atmosfere cyber con il genere distopico e recupera uno dei miti . He. dallaltra le atmosfere praghesi del Seicento dove il rabbino Loew ha fabbricato il Golem.htm (4 di 4)25/08/2007 10. e Freeware apparso di recente. provocando così una selezione artificiale molto simile a quella che nel genere umano è stata la selezione naturale. I bopper . scienziata di fama. He. dopo la separazione dal marito lascia la Yakamura-Siemens .quello del golem . Il romanzo ha vinto la prima edizione del premio Philip K. Proprio intorno a Yod si articolano le vicende che vedranno la contrapposizione della libera città di Tivka alla Yakamura-Siemens intenzionata ad impossessarsi del cyborg. istituito proprio nel 1982 dopo la morte dello scrittore. Elèuthera.Storia del romanzo di FS .

Il libro uscì negli Stati Uniti con il titolo Love and Napalm: Export USA (1972). preoccupata delle possibili conseguenze legali per il testo Ecco perché voglio fottere Ronald Reagan.on_Story/www. dal titolo lunghissimo: Lassassinio di John Fitzgerald Kennedy considerato come una gara automobilistica in discesa (verrà incluso anche nella raccolta di racconti The Day of Forever). inaugurata negli anni Ottanta da William Gibson* e teorizzata da Bruce Sterling*. Case era il migliore nel suo campo. Lo stesso titolo originale. però. Cyberpunk Il cyberpunk è la più recente corrente letteraria della fantascienza. alla violenza e al caos che attanagliavano gli Stati Uniti negli anni Sessanta. perde molto nella traduzione italiana.. Milano 1994] file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. abilissimo nel muoversi all'interno dello spazio cibernetico. Ipotizzando un futuro molto prossimo.) portando alle più radicali conseguenze situazioni già esistenti nel nostro quotidiano (Decoder).htm (1 di 4)25/08/2007 10. Mirrorshades.39 . Neuromancer trasformava lo spazio dei terminali rendendolo in termini fisici. Nel 1970 la Doubleday mandò al macero la prima edizione di The Atrocity Exhibition. Una letteratura cibernetica e un filone neuromantico per i quali la mente è come una cassettiera in cui è possibile innestare. grazie alla tecnologia.Servizi . Si può considerare The Atrocity Exhibition come la risposta di Ballard alla paranoia. Il libro è una sorta di nucleo magmatico delle idee che animano tutti i suoi romanzi. che ricordano nella scrittura di Gibson* un'escursione nei sogni o nelle visioni psichedeliche. una modernità che diventa mitologia (. Milano 1995] Secondo Larry McCaffery. 1970 [La mostra delle atrocità. Bruce STERLING* (a cura di). Il linguaggio complesso di Gibson*.cyberpunk Home . James G.. per Case iniziano i problemi. pubblicate tra il 1966 e il 1969. The Atrocity Exhibition. The Atrocity Exhibition raggruppa in un corpo unico quindici distinte storie.Futuristico .Link .I Libri . Nord. perché in italiano si perde ogni allusione al "romanticismo" cibernetico. Le pagine del libro sono un'ottima occasione per immaginare i futuribili viaggi nel ciberspazio.Nigralatebra . 1985 [Neuromante. La radicalità di Ballard sta nel fatto di estremizzare la modernità.nigralatebra. Secondo Scott Bukatman. che invece è costitutivo dell'estetica di Gibson*. Ballard ha dichiarato: Ho cercato di analizzare quello che succede nel punto in cui si incontrano il sistema dei media e il nostro sistema nervoso. 1986 [Mirrorshades. questo è il libro di Ballard che ha contribuito a plasmare lideologia e lestetica cyberpunk.Interattivo . narrando le avventure di John Case. ma aveva perso la possibilità di navigare nel ciberspazio perché il suo sistema nervoso era stato danneggiato come ritorsione ad uno sgarro: quando i suoi furti cibernetici confliggono con gli interessi di forze economiche e criminali e potenti.Tour 10. BALLARD. William Gibson*. sempre estremi. Neuromancer. Bompiani. ma anche intenzionato a trarre profitti personali da questa sua dote. ma latmosfera..it/storiafs/c10_cyberpunk. Il filo che lega i testi non è certamente il plot (la storia). Gibson* fonde atmosfere noir e tecnologia hard.Mongaica . Neuromancer. Bompiani.Storia del romanzo di FS . Il punto più alto è nellultimo capitolo. che non a caso è stata da più parti criticata.Dick. oltre al Premio Nebula e al Premio Philip K. Il romanzo ha vinto il Premio Hugo nel 1985. Indaga gli effetti dell'irruzione del computer e delle nuove tecnologie nella vita e negli stessi corpi umani. è in parte intraducibile.Fantafolio .Storia FS .49. un cowboy della consolle. ricordi o emozioni. Milano 1984] Con questo romanzo-culto nasce il successo di William Gibson* e si afferma la definizione "cyberpunk" per indicare una precisa tendenza della narrativa fantascientifica..

dove la nuova cultura della realtà virtuale ha sostituito tutti i valori.. Michael SWANWICK*. e operando una fusione con lestetica noir Incontriamo assassine professioniste con protesi incorporate. 1987 [Mindplayers. la rottura di gruppi musicali come i Sex Pistols che sputano sul pubblico e dei Clash dellalbum Sandinista che si scagliano contro le Sette Sorelle. high-tech e garageband. oltre ad avere un legame generazionale. dove si trovano accennati. Sterling* dice che per gli scrittori cyberpunk la tecnologia è qualcosa da vivere in maniera viscerale. In Vacuum Flowers. Michael Swanwick*) riunisce le più importanti storie brevi di Gibson**. Vacuum Flowers. ShaKe. Quando nel 1986 Gardner Dozois (il curatore della Isaac Asimovs Science Fiction Magazine) conia il termine cyberpunk. oltre ad alcuni temi della fantascienza hard. Mindplayers. si trova imprigionata in un corpo che non è il suo. Niente di strano. con un linguaggio fortemente contaminato dallhard boiled. concepito da Swanwick* come reti o strutture neuronali che partecipano al processamento dellinformazione di un organismo. Piergiorgio Nicolazzini ha definito Vacuum Flowers un tour de force. Gli occhiali a specchio erano proprio uno di questi simboli: significavano imperscrutabilità.è al fenomeno della globalizzazione: linterrogativo che viene posto da Swanwick*. macchine e reietti. Nord.39 . per esempio. che Gibson** è stato il primo a descrivere in maniera compiuta) diventano gli unici ad opporsi allo strapotere delle multinazionali. Nella sulla introduzione. Milano 1988] Rebel Elizabeth Mudlark non ricorda molto del suo passato. Il riferimento .49. tutti i temi e i personaggi dei romanzi che seguiranno. di temi. Pat CADIGAN*. punk = rifiuto: insomma la cibernetica. Ma soprattutto interessante è lidea del wetware. scritto da Gibson** nel 1977. i pirati informatici che operando nel ciberspazio (cyberspace: un non-luogo generato dalla matrice. e il punk. Con il mindplay Allie la Sfinge unex criminale in libertà che ora svolge la funzione di psicoterapeuta . se è potenzialmente pericoloso.indiretto . sono gli hacker. lunione di anima e corpo concretizzata nella creazione di interfacce sofisticate che penetrano nella carne. qui più che altrove proiettato verso la trascendenza.on_Story/www.. di certi strani simboli.in file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. il gioco è fatto. si discute sul vero significato di sviluppo. Mondadori. appaiono molti personaggi che si possono riprogrammare. diretto nel 1995 da Robert Longo.cyberpunk Mirrorshades (occhiali a specchio) è il titolo dato da Bruce Sterling* a questa antologia che raccoglie il meglio della allora nascente fantascienza cyberpunk. come Fragments of a Hologram Rose (Frammenti di una rosa olografica). perché lei rappresenta qualcosa di speciale.htm (2 di 4)25/08/2007 10. una rete. condividendo con loro gli incubi e le allucinazioni.. tema ripreso anche da altri scrittori cyber (vedi. tecnocrati e contrabbandieri. troppe volte confuso con sfruttamento. la scienza pulita per il controllo degli organismi artificiali. Nel mondo di Mindplayers . Non mancano i testi lirici e commoventi. una delle punte di diamante del cyberpunk anni 80. oggi.nigralatebra. 1987 [Lintrigo Wetware..riesce a navigare nei pensieri e nel subconscio dei suoi pazienti. Mirrorshades group fu infatti uno dei primi nomi usati per indicare alcuni scrittori che. scritto da Sterling** e Shiner*. limpossibilità alle forze della normalizzazione di accorgersi se uno è impazzito.Nigralatebra . E si deve usare la tecnologia contro chi ne ha fatto uno strumento di potere: così. ad Internet).Storia del romanzo di FS . questa raccolta di racconti (alcuni scritti in collaborazione con John Shirley*. in Mozart con gli occhiali a specchio. Burning Chrome. Lintera Terra è diventata un enorme organismo. è se questo sia un arricchimento o un impoverimento. dato che in questo ipotetico futuro (già prefigurato da Swanwick* nel suo racconto del 1980 Ginungagap) è possibile integrare e sostituire le personalità proprio come si fa con un programma per computer. Uno dei racconti è alla base del film Johnny Mnemonic. Quando si risveglia sul pianeta Eros. Cyber = pulito. Ma i veri protagonisti di questo mondo degradato. che elabora informazioni (non si può non pensare. Milano 1996] Cosè il mindplay? Si tratta di una sorta di telepatia che si ottiene grazie allimpiego dei computer. Milano 1994] Ulteriore libro-culto del movimento cyberpunk. Il fatto è che intorno a Rebel si scatena una caccia feroce. E questo il mondo che traspare da Mirrorshades. William GIBSON**. Bruce Sterling**. si nutrivano di una comunanza di punti di vista. 1986 [La notte che bruciammo Chrome. proiettandola in un futuro immediato dominato dai computer e dalla rete. i romanzi di Pat Cadigan*). dai cowboy della consolle agli innesti software ed hardware sul corpo umano: un approccio destinato a cambiare gli orizzonti della science fiction. la yakuza (la mafia giapponese) al servizio delle più importanti multinazionali. una nuova sensibilità elettronica. utilizzando la macchina pathosfinder.it/storiafs/c10_cyberpunk.

Fanucci. Sterling* torna ad occuparsi di un intrecci cibernetici. o meglio la sua mente composta di sfere e cavi sepolti nel cuore della città. Schismatrix (1985). le prospettive dellintelligenza artificiale e cercano di esplorare il limite tra la vita e la morte. indagano. si interroghi su se stessa. Aleph. Bruce STERLING*. Fortemente visionario.. Roma 1994] Sulla scia del suo primo successo. la realtà parallela digitale dove la matrice è ormai diventata un secondo mondo.Storia del romanzo di FS . Sterling* narra di fuorilegge cibernetici (annidati nei Caraibi e in oriente) armati di fantastici ritrovati tecnologici. Borges. Phoenix. perché lambientazione è in un futuro più vicino (il 2023) e la descrizione dei grandi potentati delle comunicazioni non si discosta troppo da una realtà già esistente. Con meccanismi da thriller. Tom MADDOX*. aperte da citazioni di Jean Baudrillard. Halo. Lautore. Di certo la scrittrice si dimostra veramente ricca di immaginazione. dopo essere riuscita ad acquisire lautodeterminazione. disquisisce sulla vita e sulla morte. Quando ormai il destino di unintera comunità sembra segnato. allinterno di questo fantastico mondo virtuale viene diffuso un virus molto potente. 1991 [Halo.cyberpunk modo simile a The Dream Master di Roger Zelazny* e a certi testi di Philip K. ShaKe. un avatar.Campbell del 1989. Dick* . La storia prende lavvio da un enigma di difficile comprensione e che va oltre le possibilità umane: ad assumere ruolo di primaria importanza nellintreccio. E lo spazio mentale condiviso con altri in cui agisce Allie è una realtà consensuale che. che colpisce chi opera nel Metaverso. Aleph è la macchina ordinatrice universale. tanto che lo stesso William Gibson** ha detto di essere rimasto impressionato dai suoi lavori. per quanto rimaneggiata in chiave cibernetica. ed il romanzo grafico è diventato un romanzo nel normale senso della file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF.Nigralatebra . con radici pacifiste e politically correct. ha i suoi spazi e può rivestire i panni che più desidera. che è il vero protagonista di Snow Crash.. Improvvisamente. uno dei pionieri letterari del ciberspazio e della realtà virtuale. fondendo un intreccio thriller con i temi dellingegneria genetica e delle tecnologie informatiche..nigralatebra. Donna Haraway e Jorge L. Fin da questa prima opera si evidenzia il suo interesse per i mondi interni alla mente umana e per linterfaccia uomo/macchina. Neal STEPHENSON.on_Story/www. psychopunk. lo Snow Crash per lappunto. Milano 1995] Hiro Protagonist divide la sua vita in due: di giorno è un recapitator per la CosaNostra Pizza. entra in scena proprio Hiro. Bologna 1997] In questo suo primo romanzo Maddox*. Come in gran parte dei romanzi cyberpunk. Snow Crash. nel preparare il suo lavoro. un grande affresco di storia futura ipertecnologica. esplorata in tutte le possibili varianti. cioè interamente creato al computer. il libro di Stephenson è nato dal tentativo di scrivere un romanzo grafico. Ma Sterling* illustra nello stesso tempo la sua attitudine al ciber-riformismo. una dimensione analoga allallucinazione consensuale introdotta da Gibson*.39 . come la Rizome di Laura Webster. fantasticando di democrazie economiche in cui le corporations sono basate sullo spirito di comunità. Come scrive Dario Voltolini. e si proiettata nel Metaverso. contamina le atmosfere cyberpunk con il noir. Nel Metaverso. di notte invece diventa un hacker freelance solitario. in contrasto con la vita diurna. tra il sé e laltro. dove il consiglio di amministrazione è eletto dai soci. la sua identità: questa indagine pone le basi per una riflessione esistenziale più profonda sulle realtà tecnologiche e sulla complessità della vita umana e artificiale. sarà la travagliata scoperta di sé e del mondo da parte di una Intelligenza Artificiale. In questo caso i riferimenti politici sono più trasparenti. 1992 [Snow Crash. ha in Isole nella rete un testo che parla di domattina per dirci di stasera. si trova in bilico tra unesperienza onirica e la materializzazione dellinconscio. in un linguaggio molto singolare. Ma alla fine il suo proposito innovativo non ha trovato sbocco.it/storiafs/c10_cyberpunk. allora. Per definire Pat Cadigan* e questo libro si sono usati molti termini: cyberfemminismo letterario. si scorge linfluenza dei romanzi dazione. in lotta contro le multinazionali politico-industriali che dominano le società dellavvenire. Insomma. oltre a scrivere ha programmato molto e ha collaborato con lartista Tony Sheeder. Il libro ha vinto il premio John W. e modelli ereditati dalla narrativa di spionaggio. Islands in the Net. 1988 [Isole nella rete. Maddox* ci indica come la macchina. la letteratura cyberpunk.si possono prendere in franchising le personalità e i ricordi possono essere clonati. Le sezioni del libro.49. la protagonista del romanzo. Mindplayers è il romanzo desordio di Pat Cadigan*. esistono città enormi dove ognuno. ma deve scoprire la sua vera natura. secondo Antonio Caronia e Domenico Gallo.htm (3 di 4)25/08/2007 10. che parla del domani per parlare delloggi. che diventa lio narrante e il vero protagonista di Halo. Aleph (palese richiamo proprio a Borges)..

Storia del romanzo di FS .it/storiafs/c10_cyberpunk.. Rispetto agli altri romanzi di Gibson*. secondo Delio Zinoni.lo schema narrativo preferita da Gibson* fin dai primi romanzi della trilogia dello Sprawl. solitario e profondamente onesto che ricorda Marlowe. un detective cocciuto.e si perfeziona . 1993 [Luce virtuale. Milano 1994] In un suo saggio Lance Olsen ha scritto che i personaggi di Gibson* non vanno da nessuna parte. un ex poliziotto. Effettivamente i primi romanzi di questautore quasi non attribuivano importanza alla trama e si concentravano sulle ambientazioni e sul linguaggio. Ma questi occhiali sono in molti a volerli: ecco perché sulle sue tracce viene sguinzagliato Berry Rydell.. una struttura ripresa dallhard-boiled classico.39 . Clarke.on_Story/www. Chevette Washington corre sulla sua bicicletta per consegnare plichi. Mondadori. Virtual Light è una storia più naturalistica. Virtual Light. William GIBSON*.49.htm (4 di 4)25/08/2007 10. Segnalato come uno dei testi migliori della seconda generazione cyberpunk (la rivista The Voice ha definito Stephenson il Quentin Tarantino della fantascienza postcyberpunk).Nigralatebra . In una San Francisco semidistrutta dal terremoto. Lo scenario è la California del prossimo secolo. Snow Crash ha vinto nel 1994 il premio Arthur C. scoppiata mentre Gibson* stava scrivendo. Chevette è un corriere che cade nella tentazione di rubare un paio di occhiali. Ritorna . protagonista della prima parte del romanzo. la testimonianza più diretta ed eclatante.cyberpunk parola.nigralatebra. ma viaggiano a una velocità terribile. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SF. immersa in un degrado che aveva trovato nella rivolta di Los Angeles del 1992. con più forti richiami alla realtà contemporanea e un linguaggio più scorrevole. cioè la ricerca di un oggetto o di una persona.

Milano 1985) Helliconia Summer. abitato da minotauri. 1991 (Dracula signore del tempo. Lautore immagina che sulla Terra si sparga una sostanza chimica: il risultato sarà un enorme incremento delle facoltà intellettive dellumanità che così scopre nuove ottiche e nuovi punti di vista dai quali guardare il mondo e la realtà. Per anni. Aldiss (1925.it/storiafs/autori_a-l.Nigralatebra . dedicato ai mutanti. omaggi a James Joyce.Link . Un romanzo ucronico è invece The Corridors of Time. 1953 (Tre cuori e tre leoni. Nord.autori a-l Home . Negli anni Ottanta è diventato celebre il suo ciclo di Helliconia. 1983 (Lestate di Helliconia. che narra di una Terra futura dagli sconvolgenti mutamenti climatici. dove due schieramenti contrapposti si combattono per il controllo del tempo. R. nel 1966.htm (1 di 27)25/08/2007 10. The Long Afternoon of Earth. mentre un richiamo diretto alla tradizione della letteratura fantastica è in Frankenstein Unbound del 1973. è stato una delle figure di spicco della new wave inglese a cui ha dato romanzi psichedelici.49. Tutta la sua produzione è caratterizzata dallestrapolazione scientifica e dallavventura. Insieme ad Harry Harrison* ha infatti fondato. Tolkien. laureato in fisica. Lattività di Brian Aldiss non si è limitata solo alla narrativa. è anche uno scrittore fantasy e in questo genere avviene il suo esordio con il romanzo Three Hearts and Three Lions. Milano 1975) Helliconia Spring.Mongaica .) Dopo aver prestato servizio nellesercito inglese in Birmania e Sumatra. portato sullo schermo da Roger Corman. Brian Wilson Aldiss ha iniziato ad occuparsi di fantascienza mentre lavorava in una libreria di Oxford. e nel 1965 il premio Nebula con il racconto The Saliva Three (Peste suina). Ma Anderson. una raccolta internazionale. la prima rivista inglese specializzata in critica della fantascienza. inoltre. Milano 1993) Poul Anderson (1926 .Tour Autori A-L Brian W. Sf Horizons. Nord.Fantafolio . Milano 1994) Frankenstein Unbound. La Tribuna. Bompiani.) Nato a Bristol. ottenne il premio Hugo del 1962.Futuristico . in cui Anderson si occupava di una materia molto vicina a quella del Lord of the Rings di J. Piacenza 1979) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Il suo romanzo The Long Afternoon of Earth. come molti della sua generazione iniziò la carriera su Astounding Science Fiction.Servizi .nigralatebra. Nord. Ha inoltre curato una serie di antologie.I Libri . Un altro suo celebre romanzo fantasy è The Broken Sword. R.Interattivo . un pianeta dalle lunghissime stagioni. Milano 1986) Dracula Unbound.Storia FS .Storia del romanzo di FS . 1982 (La primavera di Helliconia.42 . dimostrando già nei suoi primi lavori una personalità creativa molto spiccata. Pennsylvania. 1962 (Il lungo meriggio della Terra. Anderson ha scritto storie sul personaggio di Dominic Flandry. tra cui va citata The Penguin World Omnibus of Science Fiction. Three Hearts and Three Lions. 1973 (Frankenstein liberato. che agisce in un impero del futuro sconvolto da guerre e corruzione. Nel genere fantascientifico il romanzo più importante è Brain Wave. Autore con una potente immaginazione ed una grande ispirazione. Nord. Nel 1959 vinse il premio Hugo come miglior autore esordiente.

pubblicato su Amazing. 1954 (Quoziente 1000. 1955 (La fine delleternità. Pur evolvendosi con il tempo. Foundation*. Asimov ha vinto per tre volte il premio Hugo. Milano 1976) Ensign Flandry.htm (2 di 27)25/08/2007 10. 1966 (Battaglie stellari. Fanucci.it/storiafs/autori_a-l. Laureato in chimica.The Wind from No~vRere. The Dro~vned World.42 . Mondadori. dove però insegna per pochi anni scegliendo lattività di scrittore. 1973 (Il meglio di Asimov. Trasferitosi in Gran Bretagna.riuniti in due volumi con il titolo I. Mondadori.in cui i protagonisti vengono proiettati in condizioni proibitive che ricordano gli stati primordiali della vita sul nostro pianeta. Mondadori.delle tre leggi della Robotica sulle quali sono incentrati i racconti e i romanzi robotici. BALLARD (1930&emdash.49. il filo conduttore della sua produzione e stato la fusione della psicologia umana con le istanze narrative del fantastico.il futuro.Storia del romanzo di FS . Il suo primo racconto è Marooned Off Vesta (1939). Milano 1987) James G. Mondadori. Roma 1974) Isaac Asimov (1920-1992) Nato in Russia.per proseguire con la quadrilogia robotica e con il mastodontico ciclo della Fondazione. Milano) The Robot Novels* 1953-1985 (il ciclo è tradotto in Italia da Mondadori. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. I primi romanzi di Ballard formano la quadrilogia degli elementi .nigralatebra. 1966 (Le gallerie del tempo.con alcuni scarti . cos~ da raggiungere quell'inner space che avrebbe rappresentato il fulcro narrativo della nuova fantascienza. Un altro elemento che ha contribuito al successo di Isaac Asimov come scrittore è stata linvenzione . che parte dai racconti robotici . Robot e The Rest of the Robot . Milano 1974) The Corridors of Time. e da quel momento diventa collaboratore delle maggiori riviste di fantascienza. Nel corso della sua carriera ha scritto una sorta di storia futura dellAmerica.) Nato a Shanghai. James Graham Ballard ha vissuto da bambino la prigionia in un campo di concentramento giapponese. 1952-1993 (il ciclo è tradotto in Italia da Mondadori. Asimov è stato una delle personalità di spicco della fantascienza nelletà delloro e i suoi innumerevoli romanzi hanno profondamente influenzato il genere. diventa professore associato alla Boston University nel 1955. 1954-1971 (La spada spezzata. Milano 1988) Nightfall and Other Stories. Fanucci. 1969 (Antologia personale. Milano) The End of Eternity*.Nigralatebra . Milano 1987) The Best of Isaac Asimov.autori a-l The Broken Sword. DallOglio. negli anni Cinquanta inizia a pubblicare storie fantastiche rivelandosi quasi subito un innovatore. Roma 1976) Brain Wave. uno strumento scientifico che basandosi su calcoli statistici è in grado di prevedere . E proprio il ciclo della Fondazione che lo ha reso celebre con il concetto di Psicostoria. The Drought * e The Crystal World * .che egli ammise di dover dividere con John Campbell* . Asimov si trasferisce negli Stati Uniti con la famiglia a tre anni.

nigralatebra. Gregory Dale Bear inizia a pubblicare sulle riviste americane di fantascienza nel 1967. in cui l'autore si interroga sul fantastico contemporaneo. Longanesi.Storia del romanzo di FS . The Wasp Factory.) Genero di Poul Anderson*. 1988 (Limpero di Azad. Mondadori. che due anni prima aveva ottenuto i premi Hugo e Nebula nella versione breve.it/storiafs/autori_a-l. è considerato una rivelazione della narrativa fantascientifica inglese degli anni Ottanta. riesce sempre a mantenere uno sguardo politico. Banks. e spero che la Cultura sia una società in cui tutti possano essere felici. Mondadori. alla ricerca di una prosa capace di toccare l'inconscio del lettore. The Drought*. Ballard si e rivolto spesso alla critica sociale. 1963 [Deserto d'acqua. Milano 1991) Feersum Endjinn. Mondadori. The Crystal World *. e The Atrocity Exhibition*. ha scritto storie ambientate in un lontano futuro. è un esperimento per creare nuclei intelligenti di file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. edizione italiana [Milano. Il tema centrale della storia. ma la sua affermazione avviene nel 1985 con Blood Music. The Atrocity Exhibition*. 1989]. Iain M. Milano. 1995]. incentrato sulle visioni di un uomo in coma). Milano 1995) Excession. Con un approccio surreale e spesso venato di grottesco. Mondadori. perché il denaro è solo un mezzo. 1970-1990 [La mostra delle atrocit2. Nonostante sia spesso uscito dai confini del genere (ad esempio con The Bridge.autori a-l Ballard lascia un segno profondo perche ha rivolu zionato le tecniche del genere abbandonando le convenzioni. Per quanto prediliga lavventura spaziale. Milano. Consider Phlebas. 1975 [Condominium. Nord. una civiltà interplanetaria. del 1986. Dopo gli anni Sessanta. 1973]. The Drowned World. Banks (1954.Nigralatebra . non rifugge dalle citazioni colte: il suo Consider Phlebas. tra guerre termonucleari e pianeti ipertecnologici. fortemente connessa con il concetto di evoluzione. 1974]. 1994]). Bompiani. inoltre. Milano. come dimostra il ciclo della Cultura. non un fine in se stesso. High-Rise. 1994 (Criptosfera. Ha detto Banks a proposito di questo suo ciclo: Con la Cultura ho cercato di immaginare una società che fosse il logico sviluppo di ogni società umana progressista. Nord. Per me questo vuol dire uno stato di tipo comunista in senso ideale. sia essa capitalista o socialista. ShaKe. 1981]. che permette a Banks di ritrarre i grandi scontri tra imperi stellari ma anche di teorizzare su un ipotetico sistema sociale del futuro. 1962 [n vento dal nulla. Nord. ad esempio.49. Nord. Milano 1989) The Player of Games. ad esempio con High-Rise. Ballard -Re/Search. 1996 (Laltro universo. 1990 (La guerra di Zakalwe. allude al nome del marinaio che appare in The Waste Land (La terra desolata) di George Eliot. The Wind from Nowhere. 1964 [Terra bruciata. in J. 1987 (La mente di Schar. Iain Menzies Banks pubblica il suo primo romanzo nel 1984. Milano. libro che tenta di costruire una sorta di mitologia contemporanea.G.) Nato a Edimburgo. A riguardo si legga <<Which Way to the Inner Space>> (<<Qual e la strada per lo spazio interiore>>. 1966 [Foresta di cristallo. 1975]. Nord.42 . Milano 1990) Use of Weapons. Milano 1997) Greg Bear (1951. Milano.htm (3 di 27)25/08/2007 10. Milano.

nigralatebra. Ma i suoi temi preferiti . Benford è infatti un maestro senza eguali nel raccontare la scienza. Nord. grazie a due file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. sta regredendo e le masse tornano ai culti millenaristici.49. il romanzo descrive una Los Angeles pervasa da una bio-ingegneria radicale. Nord. Milano 1988) Queen of Angels. Una propensione alla trascendenza si manifesta nelle opere successive. Ambientato sulla Terra del 2047. 1985 (Lultima fase. con la Terra che sta morendo a causa di una catastrofe ecologica. un corridoio.) Nato in Alabama. I suoi romanzi. Nello stesso periodo Bear pubblica Eon. Nord.42 . laghi.it/storiafs/autori_a-l. Timescape è lopera che lo ha fatto diventare famoso in tutto il mondo. una specie di porta che probabilmente si estende oltre i limiti dello spazio-tempo. 1987 (Lultimatum. Milano 1987) Artifact. Nord. 1980 (Timescape. Milano 1987) Eon. Questa volta la Terra. Milano 1994) Gregory Benford (1941. Blood Music. 1984 (Attraverso un mare di soli. Artifact. proietta il lettore in un thriller archeologico con il ritrovamento di un oggetto che sfida le leggi della natura. Nord. Il Sasso. linquinamento ha provocato un enorme sviluppo del plancton che sta soffocando le acque di tutto il globo.autori a-l materia cellulare capaci di apprendere. invece. assieme a una contaminazione con il noir. oltre che dal crimine. per cercare di scongiurare il pericolo ed avvertire la generazione precedente. un enorme asteroide si è messo in orbita intorno alla Terra: al suo interno gli scienziati scoprono una serie di spazi dove sorgono città. dove le grosse multinazionali sono perennemente in lotta tra loro. 1977 (Nelloceano della notte. Milano 1991) Moving Mars. è considerato uno dei maggiori scrittori di fantascienza hard. 1990 (La regina dei cieli. Nord. cerca di tornare indietro nel tempo. Quando il suo inventore Vergil Ulam viene bloccato. Nord. che si segnala per le grandiose ambientazioni che fanno da sfondo ad unipotesi di primo contatto. Nord. In the Ocean of Night. Milano 1989) Across the Sea of Suns. come Queen of Angels. Timescape è giocato su due diversi piani temporali: da una parte il 1998. Nessuno si accorge che il primo contatto sta per avvenire. Il romanzo ha vinto il premio Nebula ed ha avuto un fantastico successo di vendite. dopo aver pubblicato vari racconti sui periodici pulp. infatti.htm (4 di 27)25/08/2007 10. fiumi. lo rendono uno dei più importanti scrittori di fantascienza hard contemporanei. 1986 [con David Brin*] (Nel cuore della cometa.lo hanno portato molto vicino al movimento cyberpunk. A metà tra la space opera e lo stile raffinato della new wave è In the Ocean of Night. che sta compiendo uno studio sui tachioni. 1985 (Il manufatto.Storia del romanzo di FS . Milano 1989) Heart of Comet. Per questo motivo un gruppo di scienziati. decide di iniettare su se stesso la colonia cellulare scatenando una terribile epidemia. Milano 1987) Alfred Bester (1913-1987) Nato a New York. è professore di fisica alluniversità di Irvine in California. dove sono avvenuti strabilianti mutamenti. segnando una maturazione del genere hard. Milano 1986) Timescape. Nord. 1993 (Marte in fuga. Nei mari. 1985 (Eon.Nigralatebra . Insieme a Benford. Nord. Milano 1987) The Forge of God.soprattutto limmaginazione di un uomo futuro riplasmato dalla scienza . E soprattutto la Strada. non molti in verità. esattamente nel 1962. raggiunse la popolarità negli anni Cinquanta. Ancora una volta la soluzione della storia avverrà grazie a un uomo della scienza.

Nord. Milano 1985) The Stars My Destination. satirico e contemporaneamente violento. Milano 1995) The Computer Connection. già presente nella metafora del colonialismo contenuta in Transfigurations. James Benjamin Blish iniziò a scrivere su riviste pulp.Nigralatebra . tra laltro. atmosfere gotiche con temi tipici della fantascienza hard. Bishop vince il premio Nebula 1982 per No Enemy But Time. Dick is Dead. in Urania n. ha accentuato negli anni lo sguardo antropologico e sociologico. 1981 (I simulanti. 1988) Golem100. ad esempio. 1986) Michael Bishop (1945. Transfigurations. Nord.42 . Il suo romanzo Eyes of Fire (scritto inizialmente nel 1975 e poi riveduto e corretto nel 1980) unisce. In vecchiaia ha ottenuto un importante riconoscimento: è stato nominato Grand Master dallassociazione degli scrittori americani di fantascienza. Mondadori. 1975 (Connessione computer. Tra i file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1982 (Il tempo è il solo nemico.htm (5 di 27)25/08/2007 10. Milano 1986) Eyes of Fire. 1980 (Occhi di fuoco. Nord. Nel 1994 ha scritto una sorta di seguito. coinvolgessero i cinque sensi del lettore.Storia del romanzo di FS . Fanucci.it/storiafs/autori_a-l. 1957 (Destinazione stelle. Dopo un ulteriore paio di romanzi e qualche altro racconto. 1953 (Luomo disintegrato e tutti i racconti. 1994 (Fragili stagioni. 1979 (Il segreto degli Asadi. ha continuato a lavorare fino alla tarda età. Mondadori.autori a-l romanzi: The Demolished Man e Tiger! Tiger! (noto anche come The Stars My Destination). E ciò rivela come Bester volesse spostare lattenzione dalle semplici avventure interplanetarie o futuribili alla psiche delluomo. Bester cercava di scrivere storie che. una storia di viaggi nel tempo con un giovane di colore dotato di strani poteri mentali come protagonista principale. Bester tuttavia abbandonò la fantascienza per dedicarsi soprattutto alle sceneggiature televisive. testi radiofonici e ha lavorato come editor per la rivista Holiday. Popolate di antieroi. Milano 1995) Brittle Innings. I suoi libri e i suoi innumerevoli racconti.49. riflettendo sul problema dellaltro attraverso figure di alieni in contatto con civiltà diverse. Alas. Nord. spesso le sue storie sono attraversate dalla psicoanalisi: ricorrono i complessi di Edipo e gli onirismi. Nella sua molteplice attività ha scritto. Roma 1995) James Blish (1921-1975) Dopo essere stato un tipico fan della fantascienza negli anni giovanili. Nord. con un approccio intellettuale e sofisticato. Nonostante dei gravi problemi alla vista. Mondadori. DC e Marvel. Milano 1984) Philip K. quasi sempre ambientati nel futuro. erano tipici esempi della New Wave. E stato anche autore di fumetti: ha lavorato per i due colossi americani del settore. 1981 (Golem100. 1988 (Lalternativa. In questo suo sforzo di analizzare la mente umana. per sua stessa ammissione. ambientato nel sud degli Usa durante un campionato di baseball del 1943. Dick*.1090. Molto vicino a Philip K. Ha spesso indagato le vicissitudini future delle province americane meridionali. Dopo lintensa attività letteraria degli anni Settanta. con Brittle Innings. Milano 1995) The Deceivers. al quale ha dedicato anche un intero romanzo. Bishop inizia a pubblicare racconti nel 1970.nigralatebra.) Laureato alla università della Georgia. curando tra laltro le sceneggiature di Action Comics e Captain Marvel. Milano. Milano 1987) No Enemy But Time. che lasciavano prevedere una fantastica carriera come scrittore. del Frankenstein* di Mary Shelley*. The Demolished Man.

47. Nord. Milano 1972) Ben Bova (1932. 1973 [come editor] (I figli dello spazio. fino alla space opera del ciclo Voyagers e alla serie fantasy di Orion. Milano 1978) The Multiple Man.htm (6 di 27)25/08/2007 10.49. Nord. senza disdegnare un adattamento dal film di George Lucas THX 1138. 1953 (I guerrieri del pianeta Giorno. 1970) A Case of Conscience. scelti dalla Associazione degli scrittori di fantascienza americani (Science Fiction Writers of America. esplorando zone di confine e scegliendo sempre argomenti difficili. sbarcato sul pianeta Lithia dove trova una razza apparentemente perfetta: i suoi studi lo metteranno di fronte al problema delleresia. dallaltra le droghe che renderebbero gli equipaggi immortali. Con il passare del tempo Blish maturò e scrisse romanzi assai diversi.714. un astronauta della fine del Novecento. in Urania n. 1976 (Millennium. A Case of Conscience.nigralatebra. a quella dellEsilio dedicata a un pubblico giovanile. Jack of Eagles. 1967 (Pasqua nera. 1986 (Ritorno da Giove. invece.) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Padre Ramon Ruiz-Sanchez. 1977) Voyagers 11.Nigralatebra . in Urania n. 1971 (THX 1138. I suoi romanzi si sono in gran parte articolati per saghe.Storia del romanzo di FS . basata sugli Okie nelle loro città volanti. Sonzogno. che si interroga sulla presenza di Dio nelluniverso attraverso la figura di un gesuita in crisi. Il suo romanzo più importante resta Millennium.4. Dalla sua attività nelle riviste del settore ha tratto materiale per varie antologie. e si proponeva di riunire il meglio di questo tipo di narrativa dalle origini al 1965.Campbell* nel 1971. Benjamin William Bova è diventato un nome molto noto della fantascienza americana. Tra i suoi libri più apprezzati. 1987) Ray Bradbury (1920. 1979) Science Fiction Hall of Fame.autori a-l primi racconti che compose per Astounding si distinse la serie City in Flight. Milano 1975) Faust Aleph Null.it/storiafs/autori_a-l. Per quanto attratto da tematiche metafisiche ed intellettuali. 1976 (Il presidente moltiplicato. della quale Bova è stato presidente dal 1990 al 1992).535. John MacDougal. perché lesperimento sfugge di mano e porta alla distruzione. Dalla saga di Chet Kinsman. 1952 (Mondi invisibili. 1957 (Il seme tra le stelle. In Faust Aleph Null. Blish si domanda come opererà un moderno mago: la conclusione è pessimista.776. Nord.) Dopo essere stato giornalista scientifico.1052. in Galassia n. il tema portante è la demonologia. Tra i suoi pseudonimi. anche Donald Laverty. Milano 1977) Millennium. imperniato sulle diatribe politiche di fronte alla minaccia di una catastrofe nucleare. in Urania n. in Urania n. Bova ha solcato tutti i temi e i sottogeneri della science fiction. in Urania n. 1954) The Warriors of Day. 1959 (Guerra al grande nulla. Arthur Merlyn. grazie al suo ruolo di direttore prima della rivista "Analog". dopo la morte di John W. Blish tuttavia non ha esitato a dedicare lunga parte della sua attività ad innumerevoli storie basate sulle sceneggiature originali di Star Trek. poi di "Omni". Alla base di questi racconti vi sono due sviluppi tecnologici: da una parte la rotazione delle città che fornisce agli Okie lenergia necessaria per volare. THX 1138. Sotto il nome di William Atheling Jr ha scritto due libri di critica della letteratura di fantascienza: The Issue at Hand (1964) e More Issue at Hand (1970). tra cui la celebre Science Fiction Hall of Fame (1973) che raccoglieva romanzi brevi e racconti.42 . 1961) The Seedling Stars.

Tra i romanzi che non fanno parte del ciclo di Darkover è Hunters of the Red Moon.tra cui Judith Merril e Zenna Anderson . Nord. Milano 1989) The Illustrated Man. Nord. in parte trasfuso nei suoi primi racconti di fantascienza che contemporaneamente iniziavano ad apparire su riviste pulp. Milano 1975) Long After Midnight. Nello stesso periodo conosce Leigh Brackett. Milano 1982) Sharras Exile. un gelido pianeta mal riscaldato dal suo sole. 1950 (Cronache Marziane. fino a quando pubblica il primo racconto. Nord. 1975 (Lerede di Hastur. Alcuni dei racconti saranno poi collezionati nel 1950 in un volume. Milano 1977) Marion Zimmer Bradley (1930 . 1981 (Lesilio di Sharra.fondò una sorta di scuola femminile che si segnalò per delle opere con una forte introspezione dei personaggi.Nigralatebra . Nord. anche se il suo romanzo Fahrenheit 451 (noto anche come The Fireman) è considerato uno dei grandi testi della fantascienza: descrive una società dincubo in cui uno stato autoritario sente il bisogno di mettere al rogo i libri. basato sulla suspense. Ma la popolarità di questa autrice si deve soprattutto al ciclo di Darkover che comprende gran parte dei suoi romanzi. Anche in questo libro. Lautrice è celebre anche per il ciclo di Avalon. una saga arturiana.Storia del romanzo di FS . Mondadori.) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1975 (Molto dopo mezzanotte. 1973 (I cacciatori della luna rossa. Milano 1978) The Forbidden Tower. mentre il primo romanzo vede la luce nel 1960. Milano 1980) Fahrenheit 451. Uno dei titoli più riusciti di questo ciclo è Sharras Exile.49. grazie alle quali è possibile sviluppare le facoltà parapsicologiche latenti. scrittore di gialli e fantascienza. The Martian Chronicles. 1951 (Il gioco dei pianeti.it/storiafs/autori_a-l. Su Darkover i naufraghi scoprono le pietre matrici. che resta il capolavoro dello scrittore. Dopo gli anni Cinquanta lattività narrativa di Bradbury si è andata rarefacendo anche perché lautore si è dedicato al cinema e al teatro. 1977 (La torre proibita.42 . The Martian Chronicles*. Milano 1992) The Heritage of Hastur. visti come unentità destabilizzante. Milano 1980) Hunters of the Red Moon. Probabilmente il Bradbury migliore è da ricercare nei racconti brevi. I suoi primi racconti appaiono nel 1953 e 1954 su riviste come Women Only e Magazine of Fantasy and Science Fiction. Franÿois Truffaut ne ricavò un celebre film. tutti autonomi luno dallaltro. Mondadori. che gli fa pubblicare una serie di racconti mistery. Tea2. La Tribuna. 1955 (Paese dottobre. The Bloody Sun. Queste storie mostravano il suo interesse per il macabro e le situazioni estreme. Nord. Insieme ad altre scrittrici . Pendulum. 1964 (Lesiliato di Darkover. la sua carriera inizia negli anni Cinquanta. Mondadori. risaltano le figure femminili. Piacenza 1965) The October Country.autori a-l Nato a Waukegan. Le vicende si snodano attraverso migliaia di anni e partono dal naufragio di unastronave terrestre su Darkover. La saga di Darkover si articola ormai in una ventina di volumi. Illinois.htm (7 di 27)25/08/2007 10. 1951 (Fahrenheit 451. Raymond Douglas Bradbury inizialmente frequenta il mondo del fandom e delle fanzine. Milano 1983) David Brin (1950. Di tanto in tanto è tornato alla narrativa con storie surreali e romanzi gialli. unavventura spaziale che segue i canoni classici.nigralatebra.) Nata nellest degli Stati Uniti. nel 1941.

Brosnan è un noto saggista. ed è stato più volte finalista in numerosi premi del settore. Milano 1991) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. appare nel 1980. Con Gregory Benford* ha scritto. Milano. Milano 1989) Startide Rising.Nigralatebra . 1983 [Le maree di Kithrup. War of the Sky Lords. 1989 (I guerrieri dellaria. 1975]. i pochi sopravvissuti sulla superficie terrestre debbono affrontare. Nord. <<Urania>. 1985 [L'uemo del giomo dopo. Nord. 1184. Con vari pseudonimi ha scritto romanzi di fantascienza horror. 1988 (I signori dellaria. oltre le difficoltà della vita di tutti i giorni. The Fungus. 1980 (Spedizione Sundiver. un imprevedibile programma di computer.htm (8 di 27)25/08/2007 10. mentre con il suo nome si è dedicato alla serie sui signori dell'aria.Storia del romanzo di FS . La metà degli scienziati che io conosco.A. Nel seguito.) Nato in australia ma emigrato a Londra.Knight] (Il fungo. Centrali nella sua narrativa sono gli intrecci tra tecnologia e fantascienza. Milano. Nord. E questo che in parte ha reso i moderni scienziati non solo più preparati. 1986 [come Simon Ian Childer] The Sky Lords. Milano 1989) War of the Sky Lords.. The Postman*. Nord. autore di un volume sugli effetti speciali nel cinema. sfruttiamo meglio il flusso dinformazione. Sperling & Kupfer. cioè della civiltà in seguito a un conflitto nucleare. Sundiver. 1984 [L'effetto Anomalia. e di numerosi testi sul cinema di fantascienza.nigralatebra. John Brosnan (1947. Milano 1991).autori a-l Nato in California. Milano 1990) The Fall of the Sky Lords. Il primo romanzo del ciclo è The Sky Lords: secoli dopo la fine della guerra genetica. 1997]. Locus e Nebula con Startide Rising. lhabitat fantastico costruito in Antartide dagli Eloi. The Practice Effect.42 . esseri umani modificati geneticamente. La storia si arricchisce con Ashley. ma anche più svegli e intelligenti. 1992].49. Brin ha vinto il premio Hugo. 1985 [come H. e avvia il famoso ciclo di Uplift. 1990 [Terra. Siamo tutti più bravi di trentanni fa. Sundiver. nel 1986. dove si immagina una spedizione umana sulla cometa di Halley. ha iniziato a muovere i primi passi proprio con la fantascienza. Glen David Brin si è laureato in astrofisica ed ha lavorato per la Nasa. meno timorosi di scoprirci fragili. In altri romanzi è tornato ripetutamente ad occuparsi del tema del dopobomba. siamo più curiosi. Milano 1991) Tendrils. 1991]. che descrive gli scontri intergalattici tra razze del futuro. afferma Brin. n. i Signori dellaria sono costretti a stringere tra di loro unalleanza per fronteggiare la minaccia rappresentata da Jan Dorvin che con unaeronave invincibile vuole conquistare in dominio assoluto. più tolleranti. anche i raid delle aeronavi al servizio di una bellicosa aristocrazia che domina incontrastata sui suoi territori. ed un misterioso contatto che viene dallo spazio. Milano. 1991 (La fine del dominio. di una ottima rassegna sugli attori che hanno interpretato grandi film dell'orrore.it/storiafs/autori_a-l. in cui Jan Dorvin viene fatta prigioniera a Shangri La. La serie continua con The Fall of the Sky. Heart of the Comet (Nel cuore della cometa. Nord. Earth. Nord. Interno Giallo. e di rimanere condizionati negativamente dal contatto con altre influenze ed altre idee. Mondadori. Il suo primo romanzo.

Mondadori. Telepathist. Da allora scrisse oltre venti romanzi e duecento racconti (spesso brevissimi. Milano 1975) The Shockwave Rider. con il racconto The Moon for a Nickel. in Galassia n. Milano 1973) The Light in the Sky Are Stars. Di dieci anni successivo è invece Rogue in Space.) Nato nellOxfordshire. Nord. infatti. 1965 (Il telepatico. 1969 (Lorbita spezzata. che aveva molti punti di contatto con More Than Human di Theodore Sturgeon*.Nigralatebra . procurandosi così lammirazione incondizionata di Mickey Spillane e Robert Bloch. Milano 1973) The Mind Thing . e a scegliere il genere nero e mystery. un essere che vagabonda per miliardi di anni luce ai confini della Galassia. Fredric William Brown esordì come scrittore pulp nel 1938. usati e poi spinti al suicidio. John Kilian Houston Brunner dopo il suo esordio nelleditoria inglese degli anni Cinquanta ha alternato romanzi popolari e avventurosi con opere più impegnative. 1961) Rogue in Space. del futuro che ci attende. Nord. in The Jagged Orbit il motivo centrale è il razzismo che porta a esplosioni di ribellione delle minoranze etniche. Milano 1977) The Jagged Orbit. Nord. E' l'occasione per far aggirare il lettore tra i locali e i quartieri degli astronauti.autori a-l Fredric Brown (1906-1972) Molto attivo nel giornalismo americano.nigralatebra. dove rivelava le sue doti di umorista affrontando il tema dei mondi paralleli. un futuro molto vicino. dando il massimo spazio allimmaginazione e imponendo pochissime regole e limiti.49. e allo stesso tempo realisti. 1953 (Progetto Giove.2. ha detto Brown. 1957 (Il vagabondo dello spazio. in un futuro in cui avventurosi viaggi interplanetari possono visitare milioni di sistemi solari. What Mad Universe*. Milano 1988) Martians Go Home. Ma i suoi libri più importanti sono senza dubbio Stand On Zanzibar e The Sheep Look Up. influenzate dalle tematiche e dalle tendenze stilistiche della new wave.it/storiafs/autori_a-l. brevi capitoli. 1961 (Gli strani suicidi di Bartlesville. 1949 (Assurdo universo. I tre romanzi condividono. oltre a svolgere una intensa attività come curatore di riviste di science fiction. Nord. dove si immagina una mente aliena che vede attraverso i suoi ospiti-schiavi (gli esseri umani). 1955 (Marziani. imperniato su Crag. La science fiction. 1972 (Il gregge alza la testa. Mondadori. Ai confini dell'horror è The Mind Thing. che insieme a The Jagged Orbit formano una trilogia ideale. Innanzitutto sono articolati in una serie di frammenti. Milano 1995) The Sheep Look Up. Uno dei primi successi di Brunner è Telepathist. andate a casa!.htm (9 di 27)25/08/2007 10. Milano 1978) Stand On Zanzibar. storia di un diverso con poteri extrasensoriali. La sua popolarità è dovuta soprattutto al romanzo del 1948 What Mad Universe. In secondo luogo sono ritratti crudeli. Mondadori. 1968 (Tutti a Zanzibar. flash di vita quotidiana che tratteggiano un affresco caotico eppure organico.42 . Milano 1973) John Brunner (1934.Storia del romanzo di FS . giacché era specializzato nelle cosiddette short short stories). Se il tema principale di Stand On Zanzibar è la sovrappopolazione che provoca continui conflitti. e quello di The Sheep Look Up è linquinamento. 1975 (Codice 4GH. Il suo particolare intreccio tra realismo e immaginazione fantastica lo spinse ad evadere spesso dalla fantascienza. Nord. Mondadori. alcune caratteristiche. Milano 1979) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. si avvicina più di ogni altro tipo di fiction alla possibilità di scrivere con onestà.

un personaggio a cui negli Stati Uniti sono state dedicate addirittura due città. Milano 1973) The Moon Maid. 1984 (Incidente nel deserto.autori a-l Edgar Rice Burroughs (1875-1950) Nato a Chicago. 1912 (John Carter di Marte. Nord. Unaltra celebre serie di Octavia Butler è quella di Xenogenesis. con lavvio della sua serie detta di Patternist: un percorso lunghissimo. 1987 (Ultima Genesi. in Urania n. Anche se in alcuni casi il suo nome è stato associato alle tendenze cyberpunk. A trentasei anni inizia a scrivere e avvia così una favolosa carriera durante la quale ha pubblicato circa 70 libri di grande successo.1058. 1912 (Tarzan delle scimmie. Wild Seed. 1923 ( Il popolo della luna. gli esseri umani sono stati contagiati da un virus non terrestre che li trasforma in mostri. 1987) Adulthood Rites. selezionando gli umani tra i superstiti: ne emerge una riflessione sulla riproduzione e sulle relazioni con gli alieni.42 . dal Seicento al lontano futuro. 1985) Dawn. 1989 file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.it/storiafs/autori_a-l. riuscendo a vendere circa 45 milioni di copie. Ma Burroughs non si fermò alle storie delluomo allevato dalle scimmie e compose molti altri cicli narrativi: al ciclo di Marte si aggiunsero i romanzi ambientati sulla Luna. Giornalista e corrispondente di guerra. prima a puntate sulla rivista All-Story e poi in volume nel 1914. si arruola nellesercito. Octavia Estelle Butler si afferma solo cinque anni dopo. Nord. 1934 (Carson di Venere. 1988) Xenogenesis. nella televisione e nei fumetti. Tipici temi dei suoi testi sono il femminismo e i rapporti interrazziali (lautrice è di colore). su Venere e al centro della Terra. ambientata in una Terra ormai in declino finale che gli extraterrestri Oankali (strane creature a tre sessi) cercano di rigenerare. 1948 (Llana di Gathol.Butler (1947. Giunti. Il suo primo romanzo è A Princess of Mars (1912) che diede inizio al ciclo marziano. Tarzan ha così assunto le caratteristiche di figura-mito nellimmaginario collettivo diventando una miniera doro per il suo autore. Burroughs visse in prima persona lattacco di Pearl Harbour. era ormai ricchissimo grazie proprio al re della giungla. mentre i Patternist si rivelano immuni. alieni e civiltà di altri pianeti.Nigralatebra .Storia del romanzo di FS . Quando nel 1950 morì. Il romanzo divenne subito popolare e nel tempo è stato tradotto in 56 lingue. in Urania n. dove una comunità dotata di straordinari poteri si trova a fronteggiare mutanti. tra alieni partoriti da uomini terrestri e viaggi nel tempo per denunciare gli orrori dello schiavismo. Nord.1089. Firenze 1971) A Princess of Mars*. Milano 1982) Octavia E. Milano 1992) Llana di Gathol.989.nigralatebra. Nord. 1988 (Ritorno alla Terra.49. Octavia Butler è soprattutto unesponente della fantascienza femminista più radicale. In Clays Ark. dilagando anche nel cinema. 1980 Clays Ark. ad esempio.) Nonostante abbia pubblicato la sua prima storia nel 1971. Poco dopo appare Tarzan of the Apes. in Urania n. Milano 1997) Pirates On Venus. ma lo abbandona quasi subito e passa attraverso molti mestieri. Tarzan of the Apes. Suoi racconti hanno vinto il premio Hugo nel 1983 e il Nebula nel 1984.htm (10 di 27)25/08/2007 10.

protagonisti di incontri con esseri intelligenti della galassia. in una sezione chiamata The An Lab. Pubblica il primo racconto. 1992 Dirty Work. Nel 1938. talora definiti di tecnofemminismo. Avventura nelliperspazio. che ottenne il premio Locus e aveva una prefazione di Bruce Sterling. che andavano oltre la semplice epica spaziale dei primi lavori. 1990. e raccolte in Patterns. invece. la rivista pubblicava una classifica decisa dai lettori.J. Ogni mese. rivelando un interesse per le macchine più complicate e per il loro funzionamento che rimarrà costante in tutte le sue storie. il Gioviano. che giocano con la propria mente nella Rete. 1957. Dal 1934 Campbell decide di continuare a scrivere adottando lo pseudonimo di Don A.) Nata a Schenectady. unattrice che si trova proiettata improvvisamente in una nuova identità sconosciuta. Dal 1987 si è cimentata anche nel fantasy e nellhorror soprattutto con delle short stories. 1953. Pat Cadigan si dedica allintreccio tra erotismo e nuove tecnologie. la rivista di maggior qualità della golden age: rimarrà alla guida della testata per trentatré anni. mentre tra le sue storie di superscienza si ricordano le avventure degli scienziati terrestri Arcot.42 . The Mightiest Machine. Invaders from the Infinite. Milano. Wade e Morey. Clarke. imperniato su una banda di hacker. 1993 John W. in antologie (come Alien Sex. e che si vedono minacciati da un virus intelligente.Nigralatebra . 1949. Sturgeon*. Considerata una delle poche autrici cyberpunk. Cherryh (1942. quindi esordisce nella fantascienza. diventa direttore di Astounding. Missouri. The Incredible Planet. componendo storie più meditative. New York. Milano 1971) The Black Star Passes. costringendo gli autori a riflettere sulla propria narrativa. 1934.Storia del romanzo di FS . sulla rivista di Gernsback Amazing. poi a metà degli anni Settanta si dedica alla narrativa. 1996) Patterns. The Infinite Atom. 1949 (I figli di Mu. ShaKe. tradotta in italiano come Fantasex.) Carolyn Janice Cherryh è nata a St. Nord. Il suo ciclo di maggior respiro fu la serie di Aarn Munro. Latomo infinito in Aarn Munro. anzi The Queen of Cyberpunk. la protagonista è Marva. a letà di ventotto anni. apparse su numerose riviste del settore (da Omni a Twilight Zone). Mondadori. 1989 Synners. perché desiderava che i racconti pubblicati su Astounding avessero una chiara logica interna. Sia nei romanzi che nei racconti. inseguita da assassini e da pirati della mente. inizialmente nel genere fantasy. nello stesso tempo John Wood Campbell Jr si preparava a diventare la personalità più influente della fantascienza americana. lo vinse ancora file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. When the Atoms Failed. per due volte ha vinto il premio Arthur C. poi. la regina del cyberpunk secondo il Guardian.htm (11 di 27)25/08/2007 10. Campbell (1910-1971) Laureato in fisica nel 1932. con storie ambientate nelle metropoli californiane del prossimo futuro. Sturt e muta rotta da un punto di vista stilistico. Campbell mutò gli orientamenti della rivista.49. riuniti nel 1973 in un solo volume. A John W. Mindplayers*. e fu proprio grazie a lui che esordirono scrittori come Asimov*.it/storiafs/autori_a-l.nigralatebra. Nord. I suoi numerosi racconti della prima fase sono stati poi collezionati in tre libri. Dal 1996 vive in Inghilterra. Dopo aver ottenuto il Premio Hugo nel 1979 per un racconto. Milano 1993). Campbell Anthology (conosciuto in Italia con il titolo Isole nello spazio).autori a-l Pat Cadigan (1953. Il suo primo romanzo è Mindplayers*. Patricia Oren Kearney Cadigan dopo la laurea lavora per dieci anni a Kansas City. 1988 (Mindplayers. In un primo tempo lavora come insegnante.Louis. 1991 Fools. 1961 (Isole nello spazio. Heinlein*. In Fools. Milano 1976) C. Islands of Space. seguito da The Synners.

e poi di nuovo nel 1989 per Cyteen che si svolge nello stesso universo. e lesistenza nelluniverso di intelligenze aliene. Nord. inconsapevole delle proprie responsabilità. ma si sono rifugiati dentro le loro città ipertecnologiche. ad esempio.49. Nord. è stato poi scagionato. spesso con luso a fini di potere delle bio-tecnologie.1044. Mondadori.) Nato a Minehead. in Urania n. Nel caso di Cyteen. allorigine del più grande successo accostato al nome di Clarke: il film 2001: A Space Odyssey diretto da Stanley Kubrick nel 1968. che in Childhoods End. 1977 (I Signori delle stelle. alla vigilia di unimportante onorificenza. sviluppi della scienza: in questa direzione vanno ad esempio romanzi come The City and the Star. dove si intrecciano le storie della Lega e della Confederazione. Nel 1998 lo scrittore si è trovato al centro di un clamoroso episodio di cronaca: accusato di pedofilia. sviluppando vicende tipiche di quella fantascienza che immagina conflitti politici extraterrestri e lotte per il predominio in pianeti sconosciuti. ma vissuto dal 1956 nello Sri Lanka. Milano 1990) Arthur C. Bologna 1974) Childhoods End. 1973 (Incontro con Rama. 1987) Cyteen. subito si attiva un progetto di ingegneria genetica che prevede la clonazione di Ariane. Milano 1977) The City and the Stars. di nome Ari. E la scoperta sulla Luna dellesistenza di unevoluta civiltà extraterrestre è il cuore del racconto The Sentinel. verso sviluppi futuri. ambientato in una Terra del lontano futuro dove gli uomini non vivono più allesterno. Mondadori. Il risultato sarà una copia giovane di Ariane. come avviene in The Sands of Mars. Hunters of Worlds. Milano 1978) L. Mondadori. Milano 1974) 2001: A Space Odyssey*. Milano 1978) The Faded Sun. Arthur Charles Clarke è uno dei più celebri scrittori di fantascienza. Milano 1988) Cukoos Egg. 1981 (La lega dei mondi ribelli. per riprodurre una replica perfetta della dispotica scienziata. Gran parte del suo successo è dovuta alla sua capacità di fondere il sense-of-wonder con un impianto scientificotecnologico. 1968 (2001: Odissea nello spazio.htm (12 di 27)25/08/2007 10. Un tema caro a Clarke è anche lincontro delluomo con altre creature evolute. una scienziata genetista capace di creare la vita umana in laboratorio. sulla base di una sceneggiatura dello stesso Clarke che ne trarrà poi la versione romanzata. Nord. Longanesi. Nord Milano 1991) Downbelow Station.nigralatebra. Somerset. 1953 (Le guide del tramonto. Milano 1969) Rendezvous with Rama. 1985 (Stirpe di alieno.Storia del romanzo di FS . Lyon Sprague de Camp come altri autori dello stesso periodo inizia la sua carriera di scrittore sulle riviste di fantascienza (con un racconto apparso su Astounding nel 1937). In tutte le sue opere Clarke rimane sempre poeticamente affascinato dai possibili. o probabili.42 . I suoi soldati e i suoi coloni artificiali le consentono di governare incontrastata per mezzo secolo.Nigralatebra . Nei suoi romanzi numerose e importanti sono le figure femminili. in un universo futuro. The Sands of Mars. Il suo nome resta così legato alla cosiddetto ciclo della Lega dei Mondi. Libra. 1988 (Cyteen. 1978-1980 (I mondi del sole morente. riescono a far maturare lumanità per proiettarla oltre linfanzia. il territorio chiamato Reseune è sottoposto alla tirannia di Ariane Emory. Ma quasi subito pubblica un file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1951 (Le sabbie di Marte.it/storiafs/autori_a-l.) Dopo aver studiato ingegneria aeronautica in California. Clarke (1917. Quando muore. Sprague de Camp (1907.autori a-l nel 1982 per il romanzo Downbelow Station. 1956 (La città e le stelle.

42 . file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Babel-17. 1971 (Al servizio di uno strano potere. studioso di semantica e linguistica . non sa se ama le donne o gli uomini. Originale è invece la sua saga di Novaria. 1968 (Lanello del Tritone.49. Sulla stessa falsariga (un giovane di oggi proiettato in un mondo fantastico) si muove la serie detta dellIncomplete Enchanter. una storia di viaggi nel tempo: un uomo della nostra epoca finisce nellantica Roma e importa la sua tecnologia e il suo sapere. in Robot n. Howard: negli anni Cinquanta mise mano agli appunti di Howard. Fin dallinizio della sua attività di scrittore. 35. Nord. Nord. Mondadori. e completò tutte le storie che il creatore di Conan aveva lasciate in abbozzo. Milano 1987) Nova*. 1968 (Nova. Milano 1974) Driftglass. 1958 (La torre di Zanid. Nord. per cercare il Graal nel cuore di una stella. 1966 (Babel-17. ma anche per riflettere sul rapporto uomo-macchina.htm (13 di 27)25/08/2007 10. Nord.è tra le figure più importanti della fantascienza anni Settanta. tra cui Science Fiction Handbook (1953). 1979) Dhalgren. Nord. Libra. Delany (1942. In Triton il protagonista decide di cambiare sesso allo scopo di somigliare alloggetto del suo amore. non sa cosè.Storia del romanzo di FS . Philip Kendred Dick vive a lungo in California e pubblica il primo racconto nel 1951. 1942 (Il castello dacciaio. Dhalgren e Triton. Nord. e Delany diventa un esponente di spicco della new wave. riveduta e aggiornata nel 1975 in collaborazione con la moglie. Dick (1928-1982) Nato a Chicago. Già dallesordio i suoi scritti creano un impatto notevole. con Lest Darkness Fall (1941). 1976 (Triton. mentre Dhalgren è allinsegna dellincertezza e del non deciso: il protagonista. non sa chi è. incentrata sul re Jorian. Bologna 1982) Triton.autori a-l romanzo in volume. Samuel Ray Delany . Milano 1994) Samuel R. De Camp ha scritto anche molte opere di saggistica. 1941 (Labisso del passato. Lest Darkness Fall. Crook de Camp. iniziata negli anni Quaranta e rielaborata con Fletcher Pratt fino agli anni Ottanta. Milano 1975) The Tower of Zanid.uno dei pochi scrittori neri di science fiction. Kid. A riguardo si veda Babel-17. in particolare proseguendo la saga di Conan inaugurata da Robert E.6. Le società dove ambienta i suoi romanzi sono quasi sempre un incrocio di popoli e lingue. Delany si dimostra interessato al tema della mutazione. invece. 1971 (Jorian. La sua biografia rivela un tormento esistenziale che lo rendeva disilluso anche sulla sua attività di scrittore e sulla stessa science fiction. responsabile di molti contributi ad altri libri di de Camp. avventurosa e satirica. Catherine A. 1975 (Dhalgren. Milano 1973) The Clocks of Iraz.nigralatebra. De Camp si specializzerà soprattutto nel fantasy. 1961) The Tritonian Ring. Milano 1991) The Incomplete Enchanter.it/storiafs/autori_a-l. re di Iraz. Con Nova*. veniamo proiettati del secolo XXII.) Nato ad Harlem. una guida per gli aspiranti scrittori di fantascienza. Il corpo e il linguaggio: sono questi i temi al centro dei suoi romanzi principali. premio Nebula. imperniato su una lingua segreta che potrebbe essere lunica arma per respingere uninvasione aliena. in Galassia n.Nigralatebra . sullannientamento esistenziale e sulla follia. Milano 1995) Philip K.

The Man in the High Castle*. Einaudi.49. Nord.) Nato a Edmonton. Nord. Roma 1989) Gordon R. 1978 (Il richiamo delle stelle.nigralatebra. 1970 (Lora dellorda. Nord. come i replicanti. 1977 (Le nebbie del tempo. non senza porre interrogativi sulla natura delluomo.it/storiafs/autori_a-l. Le sue storie si ambientano quasi sempre in un futuro contrassegnato dallalienazione e dallallucinazione: ricorrenti nei suoi romanzi e racconti. 1962 (La svastica sul sole. ma che tale processo è iniziato già allepoca della prima fase del Rinascimento. attraverso il riapparire dellEroe in epoche diverse. Per decenni si è impegnato soprattutto nel lungo ciclo dei Dorsai (o di Childe). a partire dallucronia. E stato presidente della Science Fiction Writers of America dal 1969 al 1971. Fanucci. Roma 1997) The Simulacra*. Dickson (1923. Roma 1996) Ubik*. Fanucci. Disch (1940.42 . Nord. Dick è considerato un anticipatore del cyberpunk per le sue analisi del rapporto uomo-macchina. 1965 (Cronache del dopobomba. Milano 1979) The Far Call. 1964 (I simulacri. Thomas Michael Disch dopo aver lavorato in pubblicità e in banca file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. ma ha anche inventato figure immaginarie di grande impatto. Il mio scopo. Milano 1971) The Hour of the Horde. Milano 1985) The Forever Man. Gordon Rupert Dickson è quasi sempre vissuto negli Stati Uniti. sono i dilemmi del reale e gli interrogativi sul concetto stesso di realtà. Nord. ha scritto Dickson. Nord. 1965 (Esche nello spazio. 1986 (Luomo eterno. infatti. Fanucci. Milano 1984) Doctor Bloodmoney*. Fin dal suo esordio nel 1950 (con un racconto scritto insieme a Poul Anderson) predilige lavventura spaziale e le descrizioni di popoli alieni. Milano 1987) Thomas M.Nigralatebra .Storia del romanzo di FS . The Alien Way.htm (14 di 27)25/08/2007 10. Ne emerge un approccio superomistico e unattenzione particolare per il confronto-scontro tra razze (umane e aliene). era quello di usare la storia conosciuta. svariati romanzi e racconti dove i condottieri della storia europea medievale si trasformano in guerrieri spaziali del ventiquattresimo secolo. Canada. che gli fa vincere il premio Hugo 1963 per The Man in the High Castle*. ma anche per linteresse alle realtà parallele e persino per lo sconfinamento mistico di molti suoi lavori. per sostenere che lumanità non solo è attualmente protagonista di un processo di evoluzione. 1969 (Ubik. 1968 (Blade Runner. Il ciclo segue levoluzione della razza umana a partire dal quattordicesimo secolo. e gli sviluppi futuri logicamente derivati da essa.autori a-l Nella sua prolifica carriera Dick ha praticato tutti i filoni della fantascienza. Roma 1996) The Three Stigmata of Palmer Eldritch*.) Cresciuto nel Minnesota ma vissuto quasi sempre a New York. Il cinema in due occasioni ha celebrato la narrativa di Dick: con Blade Runner di Ridley Scott e Total Recall di Paul Verhoeven. Torino 1997) Do Androids Dream of Electric Sheep?*. Fanucci. 1964 (Le tre stimmate di Palmer Eldritch. Milano 1981) Time Storm.

Ma la vendetta dei reclusi sarà terribile e porterà alla contaminazione di tutto il genere umano. Da anni Disch si è allontanato dalla fantascienza. 1940 (Pattuglia galattica.160. diventando un esponente di spicco nella New Wave della seconda metà degli anni Sessanta. Nord. Smith inizia a scrivere la saga dei Lensman. Children of the Lens. gli Arisiani e gli Eddoriani . che ebbe diversi seguiti e divenne una serie famosa. Nord.42 .nigralatebra. 1970 (Riva dAsia.vengono interpretati da Smith come tappe di questa lunga lotta. The Gray Lensman. la descrizione meravigliosa duna distruzione. 1965 (Gomorra e dintorni. First Lensman. ostile ad ogni forma di governo contemporanea). Milano 1992) Second Stage Lensman. allora dominanti. composta dal 1934 al 1948. Per me è un vero piacere descrivere la fine del mondo. Milano 1978) Echo Round His Bones. 1942. I prigionieri vengono deliberatamente contagiati con una variante della sifilide. 1948 (I nuovi Lensman. Doc Smith (1890-1965) Nato nel Wisconsin. Triplanetary. Edward Elmer Smith deve il soprannome Doc alla sua laurea in ingegneria chimica.personificazione rispettivamente del bene e del male . ipotizzava lesistenza di due culture molto antiche. Lautore. si sono schierati con gli Arisiani e così gli eventi storici salienti della Terra . Milano 1993) Greg Egan (1961. Il Lensman Grigio in Pattuglia galattica: la saga dei Lensman II. 1950 (Triplanetario.come la caduta dellImpero romano e lipotesi dellinabissamento di Atlantide . The Skylark of Space . Il suo primo successo è stato The Skylark of Space . 1928 (Skylark I.49. in Galassia n. Nord.htm (15 di 27)25/08/2007 10. 1974 (334.) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Roma 1976) Edward E. 1972) The Asian Shore.autori a-l esordisce con un racconto sulla fine del mondo. Credo che questo sia uno degli scopi del romanzo catastrofico. può essere considerata come lo sviluppo logico delle tesi di Hugo Gernsback.752.Nigralatebra . Fanucci. che descrive un campo di concentramento segreto dove vengono rinchiusi tutti i ribelli e i trasgressori. Ricorrenti nella sua narrativa sono il tema del corpo e le suggestioni politiche (con un approccio anarchico. Come moltissimi altri autori del suo tempo.Storia del romanzo di FS . The Genocides. Il primo Lensman in La saga dei Lensman. Dopo Skylark. e ha lavorato soprattutto come critico teatrale di The Nation. 1978) 334. Rapidamente accentua il suo sperimentalismo. a base di viaggi interstellari ed eroi-superuomini. 1934. che trabocca di avventure e superscienza. noto anche come poeta.it/storiafs/autori_a-l. ha detto Disch. 1967 (Campo Archimede. Tipico esempio della sua produzione è Camp Concentration. Milano 1991) Galactic Patrol. 1938.che vivono su due galassie separate. che porta a un innalzamento dellintelligenza e poi alla morte. I figli della Lente in Il secondo Impero: Lensman III. Milano 1980) Triplanetary. tra cui anche i terrestri. Altri mondi alieni. ha ottenuto il premio Campbell 1979. 1967 Camp Concentration. Si tratta probabilmente del più importante scrittore di space opera. in Urania n. sconfinando nellhorror. Nord. Mondadori. Smith inizia a scrivere su Amazing e la sua narrativa. Fin dal primo romanzo della serie.

1978) Deathbird Stories.nigralatebra. ha scelto esplicitamente la fantascienza radical hard per il romanzo Quarantine. dove incontra Robert Silverberg*. tra i lettori ha sempre suscitato rancori e lodi. perciò. Ha iniziato molto giovane a pubblicare racconti su riviste del settore.Nigralatebra . Nel 1992. Quando Laura Andrews. Milano 1966) From the Land of Fear. dove lafflato cosmico si fonde con la sensibilità cyberpunk. 1967 [come editor] (Dangerous Visions. 1983 Quarantine. Egan nel 1994 ha vinto il premio Campbell con il romanzo Permutation City. Ellison Wonderland.la fisica quantistica e la biologia con uno stile molto personale. Spesso presente con propri racconti sulla rivista inglese Interzone. Mondadori. in relazione tra loro. 1995 Harlan Ellison (1934. Harlan Jay Ellison abbandona luniversità dopo una lite con il docente di scrittura creativa. 1965 (Dolorama e altre delusioni. Il primo romanzo. anno nel quale una misteriosa sfera.) Nato a North Terre Haute. Considerato come uno dei più geniali e dotati scrittori della fantascienza moderna. invece. Al centro dei suoi racconti. Nord. impegnandosi nelle fanzine e scrivendo centinaia di racconti e articoli. 1994 Axiomatic. 1992 (La Terra moltiplicata.Storia del romanzo di FS .it/storiafs/autori_a-l. segnalandosi come uno degli autori più interessanti della nuova generazione di fantascienza hard. come tutta la sua narrativa iniziale. In ogni ciclo crea universi paralleli dove vivono gli eroi del nostro immaginario.htm (16 di 27)25/08/2007 10. Indiana. Il suo è file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. unantologia composta da 33 storie originali scritte dai migliori autori del periodo. Ellison è tuttavia un autore controverso. in Galassia n. ricorrono le connessioni tra materia e realtà. sparisce molti dei misteri legati alla Bolla inizieranno a chiarirsi. Si deve infatti a lui la pubblicazione di Dangerous Visions. Egan è nato e vive in Australia. Non a caso. una paziente ricoverata per una grave deficienza mentale. sviluppando i suoi temi preferiti . contribuendo a stabilire i canoni di quella che fu chiamata new wave. il New Yorker definì Ellison il principale profeta della new wave. è di genere fantasy.di lui Robert Bloch ha detto opera spesso in base a estremi che vanno dalla più calda empatia alla sacra indignazione . Milano 1995) Permutation City. Fino al 1983 Egan si è dedicato soprattutto alla narrativa breve. una prosa controllata. che sono stati in parte pubblicati nellantologia Axiomatic. Farmer è autore di innumerevoli volumi quasi sempre articolati in saghe.49. Milano 1991) Paingod and Other Delusions. sia come autore che come curatore. Ponzoni. le interfacce reale/virtuale. An Unusual Angle. Dopo varie vicissitudini e traslochi a Chicago e Los Angeles. soprannominata la Bolla. An Unusual Angle. al di là di ogni confine di spazio e tempo. Si tratta di un libro che ha segnato indelebilmente il genere. 1962 Dangerous Visions.42 .ha influenzato in maniera definitiva la science fiction ed è riuscito a vincere tre premi Nebula e sei Hugo. Si trasferisce allora a New York. Nonostante il suo carattere leggendariamente spigoloso . penetrante (Piergiorgio Nicolazzini). rarefatta. avvolge la Terra facendo sparire le stelle. 1967 (Se il cielo brucia. 1975 Philip José Farmer (1918. La storia è ambientata nel 2034.) Nato a Cleveland. 231. Ohio. lavora con successo per la televisione e si dedica permanentemente alla narrativa.autori a-l Programmatore di computer.

Nord. 1973 (Un mondo di ombre. Vi fa raggricciare per lorrore e la sorpresa. 1957 Woodrow Wilson Dime. Vi si immagina un pianeta in cui rivive lintera umanità attorno a un fiume. The Body Snatchers. E come tutti gli uomini comuni la sua vita è caratterizzata da un grande vuoto. e vi chiedete perché. Nord. 1965) The Third Level. con il suo racconto The Lovers (poi ampliato e trasformato in romanzo).it/storiafs/autori_a-l. Con una prosa fruibile e leggera ha narrato storie di mondi paralleli e di invasioni aliene.1272. gente naturale (in modo armonico e contrastante) ed egli rimette sempre tutto in discussione. Milano Marions Wall. ma non si è riconosciuto nelle strettoie di genere ed è ritenuto un autore mainstream. Introducendo A Feast Unknown. Il protagonista Simon Morley.49. Nord. e il ciclo di John Carmody. 1956)..1260. i Fabbricanti di Universi. e tuffati. Milano 1972) To Your Scattered Bodies Go. 1965 (I Fabbricanti di Universi. un pubblicitario. 1995) Time and Again. Dracula e Sherlock Holmes.nigralatebra. 1971 (Il fiume della vita. Nord. 1995) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.398. in Urania n. ha molti amici. che si è snodata per un ventennio. nel 1882. Walter Braden Finney esordisce a trentacinque anni. 1979 (Gli amanti di Siddo. vi fa sperare in certe soluzioni. De Carlo.42 . Vi fa ridere. Tipico di questo suo stile è il Ciclo del Fiume. tappati il naso. iniziata con To Your Scattered Bodies Go (1971) e proseguita attraverso cinque ulteriori volumi. del 1972) a Doc Savage. ad esempio): al centro della saga vi è la necessità di scoprire le sorgenti del fiume e il motivo della resurrezione di tutti gli umani. Milano A Feast Unknown. in Urania n. The Maker of Universes." Questo strano tuffo è il primo viaggio nel tempo. da Tarzan (vedi in particolare Tarzan Alive. Ma la sua opera più singolare resta Time And Again. Caratteristica saliente della scrittura di Farmer è lerotismo. 1985 (Il sistema Dayworld. Finney proietta così il lettore nel passato di New York. in Urania n. Il suo The Body Snatchers è stato portato tre volte sullo schermo. Lerotismo viene proposto apertamente da Farmer fin dal 1952. una storia di rapporti tra esseri umani e alieni che gli valse il premio Hugo come Best New Writer. un enorme buco. Mondadori. che non viene descritto solo a parole: il romanzo è infatti arricchito da alcune foto di fine Ottocento che hanno lo scopo di farci vedere lambientazione del romanzo. 1969 (Festa di morte. Milano 1986) Jack Finney (1911-1995) Nato in America. 1970 (Indietro nel tempo. Milano 1991) Dayworld. e dove si mischiano personaggi reali e dinvenzione (si incontrano Tom Mix e Richard Burton. dal Phileas Fogg di Jules Verne* a Moby Dick.Storia del romanzo di FS .Nigralatebra .. e Simon si renderà conto ben presto che la sua missione è più complessa di quanto gli avessero detto. però sempre in modo tale da farvi domandare cosè che vi trovate di orrido o di sorprendente. un ricercato interplanetario che si interroga su temi mistici.autori a-l un gioco continuo con i personaggi creati da altri autori. e vi meravigliate della vostra risata. 1968 (La monetina di Woodrow Wilson. l'unico modo possibile per farlo è tuffarsi senza pensare. a partire dal celeberrimo The Invasion of the Body Snatchers (Linvasione degli ultracorpi. 1955 (Gli invasati. va al cinema. Theodore Sturgeon ha scritto: I suoi intrecci e i suoi personaggi sono forze naturali. Tra le altre serie più importanti. è il tipico uomo comune che vive a New York: lavora. di solito assente dalla science fiction. cioè la serie di Riverworld (che ottenne il premio Hugo). Milano 1971) The Lovers. Simon a tutto potrebbe pensare meno che ad essere avvicinato da qualcuno che gli fa la strana proposta di cambiare la sua vita per sempre: chiudi gli occhi.htm (17 di 27)25/08/2007 10.

Milano 1994) Idoru. Mondadori. Dick). 1961 (Si garantisce la felicità. 1988 (Monnalisa cyberpunk. poi ha optato per vicende cyber-noir in cui indagare i gusti e gli atteggiamenti di fine secolo. Mondadori. dove molti homeless sono andati a vivere sul ponte della baia. The Burning. Milano 1994) Count Zero. 1986 (La notte che bruciammo Chrome. 1987) The Joy Makers. il personaggio. Milano 1986) Mona Lisa Overdrive.) Nato negli Stati Uniti. Gibson vive a Vancouver in Canada. in Urania n. Armenia. Terminato il periodo doro del cyberpunk. poi scrivendo diversi trattati a carattere enciclopedico sulla science fiction. rivelerà in fondo ununica idea. ma vicina alla nostra. Il primo è ambientato in una San Francisco distrutta dal terremoto. Nebula e Philip K. Milano 1984) Burning Chrome*.Storia del romanzo di FS . scrive delle space opera. iniettando nello schema tradizionale di questo filone le novità dellelettronica. 1986 (Giù nel ciberspazio. 1992 file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. privilegiando il racconto breve. The Difference Engine*. Milano 1996) James E. Milano 1991) Virtual Light*. 1956-1972 (Futuro al rogo. Milano 1979) The Unpublished Gunn. 1993 (Luce Virtuale.nigralatebra.42 . Mondadori. innesti umani. E il più rappresentativo degli autori cyberpunk e si mise in evidenza già alla fine degli anni Settanta con una serie di novelle. dove ormai la tecnologia è dominante. dellidea centrale di un racconto o in un romanzo di SF: Praticamente ogni storia compresa nellAlbo dOro della Fantascienza. James Edwin Gunn scrive inizialmente sotto pseudonimo.it/storiafs/autori_a-l. Ma Gunn ha avuto anche una ricca attività di studioso della fantascienza. in Galassia n. Mondadori. Quando a metà degli anni Cinquanta si dedica al romanzo. E stato direttore del Center for the Study of Science Fiction dellUniversità del Kansas. 1954 Alternate Worlds: The Illustrated History of Science Fiction.Nigralatebra . Sono così usciti Virtual Light* e Idoru. 1975 (La storia illustrata della fantascienza. prima rielaborando la sua tesi di laurea. Il mondo delle sue storie non è una Terra del lontano futuro. unentità della rete. libri che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.79. Gunn (1923. 1060. Count Zero e Mona Lisa Overdrive. dove una società del futuro condiziona le menti degli individui). Mondadori. la situazione era superiore al personaggio.htm (18 di 27)25/08/2007 10. 1984 (Neuromante. Nord. Neuromancer*. una specie di veicolo purificato per lidea. Una delle tesi principali di Gunn è limportanza della trovata. Nella Fantascienza lidea divenne sovrana. Computer. 1967) Future Imperfect.autori a-l William Gibson (1948. se sezionata a dovere. una sorta di storia alternativa del sottogenere definito steampunk. droghe: sono questi i tratti salienti che emergono nella trilogia dello Sprawl: Neuromancer* (premio Hugo.49. William Gibson ha scritto un romanzo insieme a Bruce Sterling*. 1996 (Aidoru. In alcuni casi ha affrontato la perdita di cognizione della realtà (ad esempio in The Joy Makers. il secondo narra invece unimpossibile storia damore tra un cantante rock e un avatar.) Nato a Kansas City.

Piacenza 1970) He That Had Wings. i criminali) per sopravvivere devono essere di acciaio inossidabile. Bologna 1970) The Star Kings.htm (19 di 27)25/08/2007 10. 1973. World of the Starwolves.Nigralatebra .autori a-l Edmond M. La Tribuna. Libra. molti dei quali pubblicati con il nome Hugh Davidson su Weird Tales. Outside the Universe. una singolare "space opera" vista con gli occhi di un fuorilegge del futuro che però desta simpatia nel lettore. 1966 (Largo! Largo!. Milano 1989) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1947 (I sovrani delle stelle. il lupo dei cieli. He That Had Wings è invece un romanzo puramente fantastico dove Hamilton affronta il tema del diverso adattato al mito di Icaro. in cui lavventura spaziale si fonde con laspetto fantastico del mito delleterna giovinezza.Storia del romanzo di FS . Bologna 1970) The Star of Life. The Closed Worlds. (Pianeta impossibile. Soylent Green (2022: I soravvissuti). 1968. 1965 (Bill eroe galattico. 1985) Deathworld. Bologna 1978) Harry Harrison (1925. in Urania n. Per quasi trentanni. Milano 1978) West of Eden . 1938 (Luomo alato. Libra. criminale e agente segreto interplanetario.996.nigralatebra. Sempre nel filone della space opera è Outside the Universe. Negli anni Novanta si è invece dedicato a una sorta di sovrapposizione tra fantasy e storia parallela.42 . 1968 (in Morgan Chane. con la trilogia di Starwolf.) Nato a Stamford. per poi stabilirsi in Irlanda. 1984 (Lera degli Yilanè. DiGriz diventa una sorta di James Bond interplanetario che parla l'Esperanto. anche se si può notare unevoluzione nella trattazione del tema. La sua opera come narratore di fantascienza si è sviluppata in gran parte attraverso grandi cicli. perché agisce in un mondo di cemento armato dove anche i ratti (in questo caso i "topi" della società. Da segnalare infine The Star of Life. in cui viene raccontata una cruenta guerra scoppiata fra tre galassie. Lautore torna alla space opera negli anni Sessanta. Harrison è vissuto in varie parti del mondo. Dal suo romanzo Make Room! Make Room! nel 1973 è stato tratto un celebre film di Richard Fleischer. 1967. Bill. Hamilton (1904-1977) Autore fortemente legato alla fantascienza americana delle origini. Milano 1972) In Our Hands the Stars. imperniata su Jason DinAlt e le sue avventure su pianeti primitivi. ha scritto avventure per il ciclo di Jim DiGriz. rivelando quel particolare senso dellumorismo che in molte occasioni gli ha permesso di parodiare il genere. Libra.a causa di una mutazione genetica . Nord.49. Nord. con il nome di Henry Maxwell Dempsey. 1970 (Le stelle nelle mani. mentre negli anni Ottanta scrive il ciclo degli Yilanè (o dellEden). poi. DiGriz è detto "Ratto d'Acciaio". Instancabile viaggiatore. alla space opera. Longanesi. prima di dedicarsi alla narrativa ha svolto innumerevoli attività.è nato con le ali.it/storiafs/autori_a-l. the Galactic Hero. Nord. e ben presto si renderà conto che la sua convivenza con i normali è impossibile. 1948 (La stella della vita. 1928 (Linvasione della galassia. dedicato a una razza di dinosauri diventata dominante in una ipotetica evoluzione parallela delle specie terrestri. Connecticut. Hamilton ha sposato la scrittrice di fantascienza e fantasy Leigh Brackett. Milano 1977) The Weapon from Beyond. Negli anni Sessanta avvia la saga del Pianeta impossibile (Deathworld). e per un decennio ha scritto i testi del fumetto Flash Gordon. Il protagonista è un uomo che . Milano 1977) Make Room! Make Room!. Mondadori. Edmond Moore Hamilton contemporaneamente ha scritto anche racconti del soprannaturale. Il suo romanzo più famoso è The Star Kings dove un impiegato newyorchese viene proiettato in un complotto galattico.

avvalendosi delle sue conoscenze di ecologia e psicologia. 1968 (La barriera di Santaroga.nigralatebra. con la loro etica e i loro rituali. Dune è costruito in maniera meticolosa. 1973 (Lazarus Long. è stato sempre affascinato dalla storia sociale ed ha tentato di analizzare le modifiche provocate nelle società sotto la pressione di invenzioni e tecnologia.it/storiafs/autori_a-l.autori a-l Robert A. Heinlein. a puntate. Milano 1979) Frank Herbert (1920-1986) Nato a Tacoma. Poi la storia si sposta tremila anni nel futuro: il pianeta si è trasformato ed è diventato un magnifico mondo verde e lussureggiante con a capo il tiranno Leto II. che viceversa ebbe successo tra i progressisti per la sua miscela religiosolibertaria. e ottenne sia il Premio Hugo che il Premio Nebula. Nord.che scrisse anche molte storie per ragazzi . Nelle prime parti di questa saga Dune appare come unimmensa distesa di sabbia. Ma i cicli vitali si alternano senza sosta sul pianeta Arrakis. La grande capacità dellautore è infatti non solo quella di inventare pianeti e razze aliene.Storia del romanzo di FS . Ciò che attira il lettore in questa saga galattica è labbandonarsi a una fantastica vita di potere ed assaporare unaltra religione. Double Star. e tenta di leggervi unimmagine coerente sui meccanismi. con una sorta di ciclo infinito che proseguirà fino agli anni Settanta con Time Enough for Love. 1961 (Straniero in terra straniera. è sulle pagine di Astounding che apparve il suo primo romanzo. Milano 1982) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.sono probabilmente Starship Troopers*. Anche se Herbert pubblicò il primo racconto di SF su Startling Stories nel 1952. è stato tra i primi ad evitare le lunghe descrizioni. Da un punto di vista stilistico. Nord. dove una cittadina californiana si chiude nellisolamento grazie a un potente allucinogeno. Nord. Milano) The Santaroga Barrier.42 . limmortale. di solito utilizzate allinizio dei romanzi di fantascienza. 1957 (Cittadino della galassia. Mondadori. il suo celebre ciclo di Dune. Heinlein (1907-1988) Nato a Butler. e Herbert riesce ad inventare sempre nuovi intrecci che hanno come ambientazione le profondità dello spazio. Il primo libro nasceva infatti dallunificazione di due racconti pubblicati nei due anni precedenti sulla rivista "Astounding". o in altre parole: fino a che punto siamo manipolatori e fino a che punto creature manipolate? E questa la domanda in romanzi come The Santaroga Barrier. ma di delineare culture. Milano 1977) Citizen of The Galaxy. Washington. e Stranger in a Strange Land. 1941 (Stella Doppia. Nord. Milano 1977) Time Enough for Love. Milano 1970) Stranger in a Strange Land. per illustrare il mondo in cui si muovono i personaggi: nel corso della narrazione gli bastano pochi elementi per dipingere i sistemi sociali del futuro.Nigralatebra . Missouri. Robert Anson Heinlein ha studiato fisica ed è stato ufficiale di marina. Piergiorgio Nicolazzini ha notato come Herbert sia caratterizzato da una brillante ed eclettica frequentazione di vari luoghi della tradizione fantascientifica.htm (20 di 27)25/08/2007 10.49. il suo ingresso nella fantascienza è legato alla rivista Astounding. Milano 1988) The Heaven Makers. infatti. accusato di militarismo e di fascismo. negli anni Cinquanta. 1951 (Universo. 1968 (Creatori di paradisi. I romanzi più famosi di Heinlein . Milano 1972) Universe. Nord. Nonostante alcuni critici abbiano rimproverato ad Herbert una mancanza di stile. Dal 1939 ha pubblicato racconti e romanzi incentrati sullelaborazione di unipotetica storia futura (Future History). sulle possibilità e sui pericoli legati allevoluzione/ trasformazione dei nostri schemi concettuali. dando origine a uno dei più importanti cicli di romanzi nella storia della fantascienza. e sempre nella medesima testata iniziò nel 1963. 1965-1985 (il ciclo è tradotto in Italia da Nord. Nord. Dune*.

con Brave New World Revisited* riprese largomento del romanzo con una serie di saggi che riflettono sulle domande sollevate dal suo libro. Hubbard teorizza una sorta di psicologia mistica in Dianetics: The Modern Science of Mental Health. 1940 (Lultimo vessillo. molto diverse tra loro per stile e caratteristiche. Battaglia per la Terra. 1954 (Ritorno al futuro. 1932 (Il mondo nuovo. 1985 (Gli invasori tramano. 1973 (Lalveare di Hellstrom. Questo tema compare nel romanzo Island. Dopo il trasferimento in America. Nord. Le sue novelle. imperniato su unisola dellOceano Indiano dove si vive nelleuforia grazie al buddhismo tantrico e ai viaggi psichedelici. Milano 1997) Final Blackout. Nel 1932 Huxley scrive Brave New World*. New Era.Storia del romanzo di FS .htm (21 di 27)25/08/2007 10. 1940 (La trama proibita. imperniato su uno scrittore che per una distorsione spazio temporale si trova catapultato nel mondo seicentesco di un suo romanzo di cappa e spada. celeberrima anti-utopia su una società alienata. Milano 1988) Aldous Huxley (1894-1963) Nato in Inghilterra. Huxley scrive unaltra pessimistica distopia. Nord. 1949 (La scimmia e lessenza. Milano 1996) Return to Tomorrow. Mondadori. Missione Terra. Ape and Essence. insieme alla propensione a storie damore e davventura. poi si trasferisce in California dal 1937. Ma la carriera letteraria di Hubbard doveva conoscere una svolta unica e irripetibile nella storia degli autori di fantascienza. infatti. Attraversa tutti i generi.it/storiafs/autori_a-l. Van Vogt*. tradotto in Italia dalla casa editrice dianetica New Era). E. romanzo ambientato nel 2108. Il suo primo libro è una raccolta di racconti in chiave umoristica. Mondadori.42 . La sua attività di scrittore non venne però interrotta dalla costruzioni di Scientology. poi inizia a pubblicare romanzi e saggi in cui critica i moralismi della società inglese.nigralatebra. quando una guerra totale ha ridotto gli Stati Uniti a un inferno di degradazione morale e biologica. Mondadori. Milano 1983) The White Plague. Ron Hubbard (1911-1986) Nato a Tilde. e negli anni Ottanta Hubbard ha pubblicato il lunghissimo ciclo Mission Earth (Missione Terra. New Era. Huxley era dedito alle droghe e scrisse anche un resoconto delle sue esperienze con la mescalina. Lopera è considerata universalmente un classico della fantascienza sociologica. In seguito. Milano 1967) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Nebraska. per il controllo che assume su singoli individui e per i condizionamenti che opererebbe sui poteri politici ed economici in varie parti del mondo. Nord. Lafayette Ronald Hubbard inizia a scrivere racconti su riviste pulp negli anni Trenta. Nel 1950. eppure ciò avvenne quasi a dispetto del suo autore che rifiutò in maniera sdegnata quella definizione. dal fantasy allhorror. 1982-1986 (Gli ultimi uomini. studia ad Oxford. 1982 (Il morbo bianco. Milano 1988) The Invaders Plan.49. ma emerge soprattutto con i racconti di fantascienza per Astounding e Unknown. inizialmente con lappoggio del suo collega A.autori a-l Hellstroms Hive. Milano 1985) L. Brave New World*. Milano 1957) Battlefield Earth. rivelano un interesse per la conquista del cosmo. Milano 1971) Ape and Essence.Nigralatebra . dando vita alla Chiesa di Scientology. Tra i suoi libri più curiosi Typewriter in the Sky. inizia la sua carriera di scrittore. La Chiesa si trasforma a poco a poco in una potente organizzazione internazionale al centro di molte polemiche. Typewriter in the Sky. Nord.

1251. Nonostante la vasta produzione letteraria. Adder. Jeter (1950. Roma 1984) The Glass Hammer. Longanesi. Roma 1997) Damon Knight (1922. 1992) The Night Man. in particolare curando numerose antologie (la celebre serie Orbit) e impegnandosi con il gruppo di artefici dellassociazione tra gli scrittori americani di fantascienza. è una metafora dellassetto sociale che si esplica in due direzioni: verticale ed orizzontale.htm (22 di 27)25/08/2007 10. negli anni Quaranta. la notte dei replicanti.Nigralatebra . W. 1985 (Telemorte. 1981 (Il mondo e Thorinn. Farewell Horizontal. Contemporaneamente scrive molte recensioni di libri e oggi perciò si ritiene che sia stato il primo critico specializzato in science fiction nella storia del genere.293.) Nato a Los Angeles. in Urania n. Paradosso sul mondo dellimmagine. il verticale rappresenta il mercato: è la dimensione a cui tutti ambiscono per fuggire lorizzontale delle macchine. 1963 (Il mondo dellabisso. 1990 (Uomo dombra. 1963) In Deep. Fanucci. Jeter lascia intravedere il concetto di realtà virtuale. 1962 (Lisola. Milano 1977) K. 1996 (Blade Runner. Adder. Fanucci. 1965. 1989 (Laddio orizzontale. 1984 (Dr. ad esempio.) Nato in America. 1955 (Il lastrico dellinferno.it/storiafs/autori_a-l. in Urania n. Knight. Milano 1977) The Best of Damon Knight. dove discute le tesi sulla science fiction di Theodore Sturgeon* e Robert Heinlein*. Jeter è laureato in sociologia e questa formazione lascia una forte impronta sulla sua letteratura. 1976) The Metal Smile. Blish* e Kornbluth*. 1995) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Damon Francis Knight compie i primi passi come scrittore nelle riviste pulp degli anni Quaranta. sempre trattato come metafora e rappresentato dagli Ologiorni.220. tra laltro. la dimensione virtuale. in Urania n. in Urania n.1. 1968 [come curatore] (Il sorriso metallico. Di recente si è dedicato alla continuazione delluniverso dickiano di Blade Runner. Axxter gira con la telecamera lungo la dimensione verticale del Cilindro e filma gli eventi.49. Un suo celebre articolo polemico. 1958 (Ritorno al Mondo Nuovo. è apparso con il titolo Le regole del gioco in Gamma n. è indubbio che nei suoi testi si ritrovano molti dei temi approfonditi dalla letteratura cyberpunk: la manomissione dei corpi. Mondadori. in Galassia n. 1976 The World and Thorinn. con innumerevoli storie brevi spesso sotto pseudonimo.42 . Pohl*. Milano 1991) Blade Runner: Replicant Night. Dr. 1986) Farewell Horizontal.1181.1020. Mondadori.nigralatebra. Kevin W. anche se ha sempre privilegiato il registro della metafora spinta allestremo. la Science Fiction Writers of America.autori a-l Brave New World Revisited*. Mondadori. ha fatto parte del gruppo newyorchese dei Futurians. Milano 1981) Island. Scrittore difficilmente catalogabile allinterno di un genere. Tra i temi ricorrenti della sua narrativa gli incontri con gli alieni. la descrizione di future società distopiche (in particolare in Hells Pavement) e la fine del mondo. lambientazione delle storie nei bassifondi metropolitani. con Asimov*.Storia del romanzo di FS . Knight si è occupato di tutti i campi delleditoria fantascientifica. Hells Pavement. un servizio che rende possibile la disincarnazione.

nigralatebra. Mondadori. ma di proiettarsi verso le stelle. uno dei pochi romanzi che scrisse senza la collaborazione di altri autori. 1952 (I robot non hanno la coda in Galassia n. 1955 [con Frederik Pohl*] (Gladiatore in legge. 1942 (Il twonky. Milano 1978) Robots Have No Tails. Quando si occupava di robot o sofisticati cervelli elettronici.16. 1956. Kuttner. Milano 1975) The Syndic. 1958 (Oltre la luna.D. 1959 [con Frederik Pohl*] (Il segno del lupo.49. Alcune sue idee vennero poi trasformati in testi compiuti da Frederik Pohl*. Una caratteristica costante dei suoi romanzi è nella descrizione dei complotti in atto in unAmerica futura. La sua breve carriera fu interrotta da un infarto a trentacinque anni. Mr.Nigralatebra .autori a-l Cyril M. la lotta tra comunisti e anti-comunisti negli Usa del futuro sono solo alcuni dei temi affrontati da Kornbluth. dominata dalle imprese. supergenio. La mafia stessa assume un ruolo determinante nella società immaginata in The Syndic. Il suo approccio alla fantascienza fu essenzialmente lirico. usava un tono tutto personale. Probabilmente il miglior lavoro di Kuttner. Gottesman a Arthur Cooke. Ma alle macchine della fantascienza tecnologica Kuttner preferiva le storie di mostri e mutanti. La Terra è ormai morta da secoli e gli unici scampati sono fuggiti su Venere e vivono nelle Riserve. è stato uno dei primi autori ad aver tentato cautamente di immettere il sesso nel genere fantascientifico. Mondadori. La serie divenne nota come The Baldies e fu riunita in forma di volume nel 1953 con il titolo Mutant. Milano 1975) Gladiator at Law. come in Home Theres No Returning (La patria a cui non si ritorna). 1947 [con C.Moore] (Furia.42 . è Fury. Nord. ha fatto parte del gruppo di fan della fantascienza Futurians. con Judith Merril. The Space Merchants*. 1962) Mutant. La guerra come spettacolo sportivo. inoltre. pubblicando anche con lo pseudonimo Lewis Padgett e spesso in collaborazione con la moglie Catherine L. sotto il nome di Cyril Judd. scritto con la moglie. in Urania n. 1953 [con Frederik Pohl*] (I mercanti dello spazio. Gallegher. in Galassia n. Kornbluth (1923-1958) Nato a New York.18. Nord. Ipotizzò ad esempio un futuro dove nella razza umana esistono dei telepatici che si distinguono per la loro testa calva. Si dedica poi ad altri generi popolari e approda alla fantascienza. 1987) Wolfbane.it/storiafs/autori_a-l. Il calcolatore diventerà subito uno psicopatico e la storia racconterà dei tentativi fatti per calmarlo. La Tribuna. pubblica molti racconti su riviste pulp utilizzando svariati pseudonimi (da S. Il racconto ha al centro un calcolatore che è stato costruito allo scopo di vincere una guerra. Piacenza 1971) Fury. e che ha la caratteristica di prendere decisioni anche senza dati sufficienti. 1953 file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Milano 1990) A Mile Beyond the Moon. Milano 1977) Henry Kuttner (1915-1958) Nato a Los Angeles. la pubblicità come strumento per piegare le volontà.Storia del romanzo di FS .L. 1953 (Non è ver che sia la Mafia. Moore*. da Scott Mariner a Kenneth Falconer: in alcuni casi si trattava di nomi collettivi). i temi in voga nel periodo della sua attività letteraria.htm (23 di 27)25/08/2007 10. esordisce su Weird Tales e scrive numerose storie horror. Negli anni Cinquanta ha sviluppato unintensa collaborazione con Frederik Pohl* e. Ma lambizione delluomo non è di chiudersi in paradisi immutabili. Giornalista. Nord. The Twonky. 1962.

un grande affresco del pianeta Inverno dove gli abitanti godono di unambivalenza sessuale.49. van Vogt* ha definito Tanith Lee una scrittrice dotata di un ottimo stile. Milano 1974) The Dispossessed. ad esempio. la cui narrativa sembra quasi poesia tramutata in prosa. Bologna 1971) The Late of Heaven. 1975 Tanith Lee (1947. Da allora la scrittrice ha pubblicato innumerevoli romanzi e racconti (questi ultimi in parte riuniti nella collezione Forests of the Night). Milano 197) The Left Hand of Darkness. Newton Compton. Ursula Kroeber Le Guin è considerata una rappresentante della science fiction più impegnata.E. anche questo rientra nella serie detta di Hainish .Nigralatebra . 1969 (La mano sinistra delle tenebre. Milano 1975) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. A. Tanith Lee esordisce nel 1975.autori a-l The Best of Henry Kuttner. or The Blood Stone. 1989 Ursula Le Guin (1929. esplorando le possibilità della fantascienza sociologica come di quella avventurosa. In tutti i suoi romanzi è presente un livello di lettura allegorico e simbolico. in Solaris n. 1987) Delusions Master. Oregon. apprezzandone il tono narrativo potente che cattura lattenzione del lettore. pienamente interna ai meccanismi gotici ma ambientata su Marte e in un contesto fantascientifico. The Birthgave. dopo essersi risvegliata da un profondo sonno. 1974 (I reietti dellaltro pianeta. cè la contrapposizione tra lanarchia e una struttura centralizzata.Sono invece nettamente più vicini al fantasy i romanzi che compongono la trilogia di Earthsea. Roma 1994) Kill the Dead. E lonirismo.42 . Nord. 1967 (Città delle illusioni.htm (24 di 27)25/08/2007 10. Tra il 1977 e il 1978 compone. 1975 Sabella.Storia del romanzo di FS . 1981 (Maestro dillusioni. City of Illusions. La scrittrice può così indagare le strutture sociali e politiche create da un simile contesto culturale e umano: una costante di tutta la sua narrativa è infatti il tentativo di fondere la forma romanzo con la necessità di una critica dellesistente.5. può essere annoverato nella fantascienza epica: racconta le avventure di una donna che. mentre in anni recenti ha avviato una serie.it/storiafs/autori_a-l. Il suo primo e lunghissimo romanzo. 1987) Forests of the Night. che spesso diventa il punto centrale dei suoi testi. Come ben cinque romanzi. Libra.) Vissuta quasi sempre a Portland. dai toni psicanalitici. 1971 (La falce dei cieli. La critica accolse molto bene il romanzo.) Nata a Londra. Al centro di The Dispossessed: An Ambiguous Utopia. 1980 (La vampira di Marte. i romanzi del ciclo di Vazkor.5. due racconti lunghi e molte short stories di Ursula Le Guin. Tuttavia Tanith Lee si trova a suo agio soprattutto quando si avvicina al genere fantasy. Celebre la sua storia della vampira Sabella. The Birthgave. Longanesi. 1980 (Uccidere i morti. la avvicina ad una dimensione fantastica che sconfina dai canoni più tradizionali della science fiction. non ricorda nulla del proprio passato ma al suo interno una voce le infonde dei poteri inusuali.nigralatebra. Nord. imperniata su strane famiglie di vampiri. Il romanzo che le ha portato il successo è The Left Hand of Darkness. premio Nebula e Hugo. in Solaris n.

Le storie di Leinster hanno toccato tutti i temi classici della fantascienza. 1963) The Wailing Asteroid. in Cosmo n. 1964) The Greks Bring Gifts. The Wanderer resta una inimitabile elaborazione del primo incontro tra terrestri e alieni. Bologna 1972) The Book of Fritz Leiber.67. Il suo primo racconto di science fiction appare nel 1919 su Argosy e fino al 1945 pubblica una infinita quantità di racconti attraversando il poliziesco.49. il piccolo spadaccino). e ha effettuato numerose incursioni nellhorror e nella sword & sorcery. ad esempio. Leiber è spesso uscito dagli schemi della science fiction. con una predilezione per il racconto. 1981) Doctor to the Stars. Gather. soprattutto con il ciclo di fantascienza eroica ambientato nel mondo magico di Nehwon (noto anche come saga di Fafhrd. la convinzione poetica di Leiber è che il meraviglioso non è scomparso e anzi fa irruzione nel mondo attraverso le porte aperte dellimmaginazione.Storia del romanzo di FS . Darkness! 1950 (Lalba delle tenebre.154.nigralatebra. Secondo Giuseppe Lippi. soprattutto per firmare i libri di fantascienza della sua sterminata bibliografia. Nord. quattro Lovecraft.695. specializzati nel risolvere le crisi drammatiche che possono avvenire nello spazio (Doctor to the Stars è uno dei titoli principali del ciclo). 1976) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Tra i suoi romanzi. Libra. Impressionante il numero di premi ottenuti dalla sua opera: nove Hugo. Nel 1956 un suo romanzo breve ha ottenuto il premio Hugo. Fa parte dei suoi cicli più noti la cosiddetta Med Service Sequence che descrive le avventure di un gruppo di astronauti dellInterstellar Medical Service. il barbaro gigante.307.autori a-l Four Ways to Forgiveness. 1958 (Il grande tempo. The Last Space Ship. Roma 1996) Fritz Leiber (1910-1992) Nato a Chicago.Nigralatebra . 1964 (I Greks portano doni. Milano 1987) Murray Leinster (1896-1975) Sotto lo pseudonimo Murray Leinster agiva il prolifico scrittore americano William Fitzgerald Jenkins. lhorror e il fantastico. nella versione del Fantasma dellopera girata nel 1943. 1960 (Lasteroide abbandonato. Mondadori. con una predilezione di stampo conservatore per i grandi conflitti spaziali in cui gli Stati Uniti del futuro sconfiggono ogni pericolo alieno. Milano 1987) The Wanderer. in Urania n. Milano 1978) The Big Time. Nord. Dotato di un buon senso dellumorismo. Poi si dedica sempre più professionalmente alla narrativa. 1964 (Un dottore tra le stelle. 1963 (Le argentee teste duovo. dellerotismo e dellesperienza artistica vista come complemento indispensabile di quella onirica. 1964 (Novilunio. 1974 (Spazio. Mondadori. Molti dei suoi racconti sono articolati in serie e verranno in seguito riuniti in singoli volumi. 1949 (Lultima astronave. due British Fantasy e un Balrog. quattro Nebula. Milano 1975) The Silver Eggheads.htm (25 di 27)25/08/2007 10. in Classici Urania n. interpretando la parte del compositore Franz Liszt). e del Gray Mouser.it/storiafs/autori_a-l.42 . Fanucci. in Urania n. dalla space opera ai viaggi nel tempo. inizialmente seguì le orme del padre facendo lattore (appare. 1995 (Il giorno del perdono. tempo e mistero.

favole allegoriche per bambini scritte negli anni Cinquanta e articolate in sette volumi. Mondadori.Nigralatebra . 1986 (Il pianeta del silenzio. Milano 1953) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. che si sposta nel tempo. infine appare come personaggio collaterale in That Hideous Strenght. Editori Riuniti. invece. Out of the Silent Planet. con la quasi esclusiva eccezione di Philip K. senza abbandonare la dimensione ideologica. che mette in discussione le possibilità cognitive dellumanità. Mondadori. in Polonia. Nel primo romanzo. Nei suoi numerosi romanzi e antologie di racconti il realismo e il naturalismo fantascientifico si coniugano con le domande filosofiche e teologiche sui limiti degli esseri umani.Powiesc amerykanska. Lewis (1898-1963) Nato a Belfast. Milano 1988) C. Roma 1993) Solaris*. Solaris*. Aldiss* e Kingsley Amis. Mondadori. Ransom si incontra con i marziani. poi in Perelandra esplora Venere. un testo che contiene apprezzate allusioni alla questione ecologica. Milano 1982) Niezwyciezony. Mondadori. Out of the Silent Planet. 1963 (Linvincibile. Mondadori. Lewis è noto anche per la sua lunga serie di Narnia. Inizialmente ateo. Clive Staples Lewis è stato professore a Oxford e apprezzato medievalista. Personaggio ricorrente nelle sue opere è lo studioso Ijon Tichy. Il cinema ha reso celebre un suo romanzo del 1961.htm (26 di 27)25/08/2007 10. Mondadori. 1938 (Via dal pianeta Silenzio. 1942 (Le lettere di Berlicche. Nord. Theoria. con critiche sia agli Usa che al socialismo reale. Milano 1979) The Screwtape Letters. Milano 1974) Dzienniki gwiazdowe. accanto alle meno numerose apparizioni di Pirx il pilota. è uno dei pochi autori europei di fantascienza diventati noti anche in America e tradotti in varie lingue. tipico di questo iniziale approccio di Lem alla fantascienza. ridotta a letteratura di consumo. dove il futuro è visto con preoccupazione conservatrice. Con The Screwtape Letters. S.42 . Negli anni Settanta e Ottanta accentua lo sperimentalismo (di difficile traduzione dal polacco) e lironia. Milano 1979) Perelandra. divenne anglicano e portò nella sua narrativa soprattutto temi teologici. a confronto con creature o situazioni straordinarie. Milano 1951) That Hideous Strenght. Milano 1991) Fiasko. Roma 1992) Lem si rivela estremamente critico verso la fantascienza americana.) Nato a Lwow. 1945 (Questa orribile forza. imperniata sul linguista dottor Ransom. per insegnare come tentare le anime. 1971 (Memorie di un viaggiatore spaziale. in Millemondi 1973) Stanislaw Lem (1921. 1957 (Fine del mondo alle 8. Il ciclo si caratterizza come unantiutopia dal punto di vista cristiano. Nei suoi testi saggistici Fantastyka i futurologia (raccolti in italiano nel volume Micromondi. Koniec swiata o osmejn . Questo approccio religioso è centrale anche nella celebre trilogia cosmica. 1954 (Il pianeta dimenticato. Dick*. immagina una corrispondenza tra il diavolo Berlicche e suo nipote Malacoda. Mondadori.Storia del romanzo di FS . 1943 (Perelandra. 1961 (Solaris.autori a-l The Forgotten Planet. E il caso di Fiasko. Ha pubblicato anche vari saggi sulla fantascienza e si è confrontato sui problemi di questo genere letterario con Brian W.49.nigralatebra.it/storiafs/autori_a-l.

ma vive tuttora al di fuori. e il mondo devastato dalla malattia nel 2000 di The Scarlet Plague. un tempo. la Arkham House. the Witch and the Wardrobe. Le sue storie brevi che apparivano sulla rivista Weird Tales si concentrarono nel cosiddetto ciclo dei miti di Chtulhu. secondo la quale questo mondo fu abitato.htm (27 di 27)25/08/2007 10. John Griffith London conduce una giovinezza avventurosa e poi si dedica alla scrittura. da unaltra razza che. infinitamente più giuste dei calcoli da contabile dei politici sedicenti realisti. Milano 1983) The Star Rover. che annuncia un governo autoritario e repressivo negli Stati Uniti. popolata da grandi esseri di una dimensione spaventosa che attendono di impadronirsi nuovamente della Terra. Un intreccio fantastico tra reincarnazione. sia saggistica che narrativa. Grande influenza su vari scrittori di science fiction ebbero il popolo scimmiesco al centro di Before Adam. 1907. e postulavano lesistenza di una realtà orribile oltre la realtà visibile. Howard Phillips Lovecraft si colloca agli estremi confini della fantascienza.it/storiafs/autori_a-l.autori a-l The Lion. Inclassificabile anche nelle semplici categorie dellhorror.nigralatebra. in Il richiamo della notte. Tra i suoi molti lavori. I racconti erano quasi sempre ambientati nel New England. il Necronomicon. La peste scarlatta. Milano 1978 file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.Nigralatebra . I suoi temi preferiti sono gli esperimenti scientifici avveniristici. Spiega lo stesso Lovecraft: Tutti i miei racconti. 1915 (Prima di Adamo. Tra le varie edizioni dei testi di Lovecraft si segnala Opere complete (a cura di Giuseppe Lippi). Il successo di Lovecraft è stato soprattutto postumo.P. ma sempre con unattenzione per la dimensione sociale e la denuncia di sfruttamento e alienazione.Storia del romanzo di FS . Nord. lopera di Lovecraft ha comunque avuto uninfluenza straordinaria su tutta la letteratura fantastica. per aver praticato la magia nera. in fin dei conti. Mondadori. molto apprezzato tra i rivoluzionari dellepoca: Le iperboli più romantiche di London sono. sono basati su di una leggenda fondamentale. Feltrinelli. e ai suoi fondatori. 1950 (Le cronache di Narnia. Leone Trotski scrisse a proposito di questo romanzo. The Strenght of the Strong. esperienze extra-sensoriali e scienza appare invece nel romanzo The Star Rover. Milano 1992) Jack London (1876-1916) Nato a San Francisco. Rhode Island. Tra le grandi invenzioni di Lovecraft. 1915 (Il vagabondo delle stelle. 1914. Milano 1977) Before Adam. Feltrinelli. perse il suo dominio e venne scacciata. sempre pronta a riprender possesso della Terra.42 . La forza dei forti. Milano 1996) H. libro inesistente che i seguaci dello scrittore hanno tentato più volte di concretizzare. grazie alla casa editrice nata appositamente per perpetuarne il mito. Sugar. che ha dato origine anche a innumerevoli rielaborazioni da parte di altri scrittori. anche se possono sembrare non collegati tra loro. Lovecraft (1890-1937) Nato a Providence. The Iron Heel. un posto particolare spetta alla fantascienza.49. 1907 (Il Tallone di Ferro. The Scarlet Plague. August Derleth e Donald Wandrei. Il suo approccio politico è evidente nella celebre distopia The Iron Heel.

vince il premio Hugo per The Shrinking Man. appare con il titolo In un paesaggio distante nellantologia Cuori elettrici (Einaudi Torino 1996). ormai limitato. Halo. ha impiantato il serpente. unInterfaccia Operativa Umana che gli provoca patologie schizofreniche. sono state raccolte in periodiche antologie con il titolo Shock. un ex-pilota militare. condannati a vivere con il serpente dentro. che separa uomo e macchina. che narra la vicenda di un uomo rimpicciolito dalle radiazioni. o meglio i segni devastanti che la guerra lascia impressi nelle menti dei reduci. Il protagonista della storia. Shock 2.Nigralatebra . In a Distant Landscape (pubblicato originariamente in Mississippi Review. Bologna 1996) Richard Matheson (1926. Milano 1980) Shock!. Mondadori. Mondadori. Mondadori. Il suo primo romanzo è Halo in cui lautore cerca di indagare il confine.htm (1 di 24)25/08/2007 10. Phoenix. Shock 4. Shock 3. 1991 (Halo. 1964.it/storiafs/autori_m-z.) Nato in West Virginia.45 . Professore di letteratura alluniversità statale della Virginia.49. per la serie di film tratti da Poe di Roger Corman e il primo successo di Steven Spielberg.Futuristico . 1970 (Shock.Interattivo . nn. incentrate sulla paura in tutte le sue accezioni. Duel.autori m-z Home . dove si unisce la tradizione gotica del vampiro alle scoperte scientifiche e ai ritratti del mondo dopo lolocausto.Mongaica . Suo è anche un adattamento televisivo di The Martian Chronicles* di Bradbury*.Fantafolio .Tour Autori M-Z Tom Maddox (?. 1961. Milano 1989) The Shrinking Man. 47/48. Progressivamente la sua narrativa si specializza nellhorror. Molte delle sue innumerevoli storie. 1956 (Tre millimetri al giorno. in Urania n. 1988).) Nato nel New Jersey. ed è considerato un testo tra i più importanti nel filone su queste particolari creature.Servizi . questo racconto ha come tema la guerra. Ma il successo arriva quattro anni dopo. ma proprio per questo dotati di una consapevolezza maggiore rispetto agli altri individui. Nel 1958. 1979) A Stir of Echoes.Link . 1966.nigralatebra. Un altro suo racconto.Storia FS . I Am Legend. 1954 (I vampiri. Milano 1984) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. e contemporaneamente Matheson scrive efficaci sceneggiature per il cinema e la tv: ha firmato script per la Hammer. Questa rubrica è stata ripresa anche dalledizione italiana di Isaac Asimov Science Fiction Magazine. uno spazio dedicato alle nuove frontiere della comunicazione e dellelettronica.Storia del romanzo di FS . Maddox è presente nella famosa antologia Mirrorshades* con il racconto Snake-Eyes (Occhi di serpente).I Libri . Ha tenuto per anni una rubrica sulla rivista Locus.774. Richard Burton Matheson scrive il suo primo racconto su The Magazine of Fantasy and Science Fiction nel 1950: Born of Man and Woman (Nato duomo e di donna) è la storia di un bambino mutante. Maddox è apparso sulla scena letteraria alla metà degli anni Ottanta esordendo con il racconto The Mind Like a Strange Balloon pubblicato sulla rivista Omni. poi. Feroce critica contro il potere militare. Maddox è esperto di tecnologia informatica. con I Am Legend. diventato film. 1958 (Io sono Helen Driscoll.

nigralatebra. Sempre più vicino alla narrativa cibernetica. è ambientato in un villaggio tropicale dove gli abitanti sono specialisti dellingegneria genetica. 1919 (Il pozzo della Luna. uno dei suoi romanzi più apprezzati.) Nato in Inghilterra. E così che nasce il suo gusto per il fantastico: tornato a Philadelphia. Il libro vende circa un milione di copie e viene portato sullo schermo nel 1929.htm (2 di 24)25/08/2007 10. 1927 (Sette passi verso Satana. Subito dopo scrive The Moon Pool.Storia del romanzo di FS . 1924 (Il vascello di Isthar. Hands and Voices. Hands and Voices. McDonald risiede attualmente in Irlanda. che lo rende famoso. Sempre su Argosy pubblica The Ship of Ishtar che ebbe un successo anche maggiore e fu addirittura considerato il miglior romanzo mai pubblicato dalla rivista. New Jersey.Nigralatebra . destinato ad allargarsi velocemente. vicina alla sensibilità fantasy. 1994 (Forbici vince carta vince pietra. e vince il premio Philip K. nel quale tratta il tema del diffondersi della stregoneria e del satanismo nel mondo moderno. Roma 1978) Seven Footprints to Satan. appassionandosi alle culture precolombiane. che McDonald aveva scritto già nel 1985. Merritt giovanissimo diventa cronista allInquirer. La storia. Milano 1979) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Siad.45 . Dick. Queen of Day. 1991 Hearts. Hearts. Queen of Day. La pace che regna in questo luogo esotico viene però turbata da un conflitto religioso.it/storiafs/autori_m-z. 1988 King of Morning. tutta da indagare. Nord. Torino 1997) Abraham Merritt (1884-1943) Nato a Beverly. Autore tra i più affermati nella nuova ondata anglosassone. Desolation Road. Einaudi.autori m-z Ian McDonald (1960.49. Ambientato su Marte. esordisce nel 1982 con il racconto The Island of the Dead che insieme ad altre storie andrà a formare lantologia personale Empire Dreams. Subito dopo inizia a viaggiare nellAmerica centrale. Nel 1927 appare a puntate Seven Footprints to Satan. A poco a poco il suo nome si afferma. 1992 Scissors Cut Paper Wrap Stone. Fanucci. Merritt scrive così The Conquest of the Moon Pool ed i due romanzi vennero pubblicati insieme in edizione rilegata con il titolo The Moon Pool. Il primo romanzo pubblicato da McDonald è Desolation Road. 19 Empire Dreams. vissuta dallumanità prima della storia normalmente conosciuta. la critica lo ha definito come un incrocio tra The Martian Cronichles* di Ray Bradbury * e Centanni di solitudine di Gabriel Garcìa Màrquez. narra di tre donne che combattono per dominare i poteri magici di cui sono dotate. e nel 1991 viene pubblicato il romanzo King of Morning. Merritt inizia a scrivere narrativa e vedono così la luce sulla rivista Argosy racconti come Through the Dragon Glass e The People of the Pit. uno dei maggiori giornali di Philadelphia. Il romanzo ipotizza unaltra storia. Il successo di questo romanzo fu tale che il direttore di Argosy gli commissionò subito un seguito. Milano 1974) The Ship of Isthar. The Moon Pool. MacDonald nel suo romanzo Scissors Cut Paper Wrap Stone ha tentato di fondere le atmosfere tipiche del cyberpunk con le pratiche Zen.

considerato il suo miglior lavoro breve. 1969 (Il corridoio nero. Walter Michael Miller nel 1947 si converte al cattolicesimo. La serie più lunga. ma sia stato dimenticato velocemente. è quella del principe albino Elric di Melniboné. Nord.Nigralatebra . Milano 1971) Dwellers in the Mirage. Diventa infatti direttore di New Worlds.htm (3 di 24)25/08/2007 10.autori m-z Burn Witch Burn!. la più nota rivista inglese di science fiction.Storia del romanzo di FS . e mantiene lincarico dal 1964 al 1971. Il primo racconto è Secret of the Death Dome e da quel momento inizia a pubblicare regolarmente sulle riviste del tempo. ma approdando a una narrativa postmoderna che lo rende inconfondibile. specializzandosi a poco a poco nel fantasy. Altro racconto molto interessante è Crucifixus Etiam. che riprende e rimaneggia varie volte. Negli anni Sessanta avviene una svolta importante nella vita di Moorcock. 1935 (Gli abitatori del miraggio. 1968 (Programma finale. 1962 (Umani a condizione. vincitore del premio Hugo nel 1961.45 . fin da quando. Questa esperienza influenzerà le sue creazioni letterarie. in Galassia n. negli anni Cinquanta. 1972) Warrior of Mars.il romanzo è connotato da un autentico convincimento religioso. preferendo sempre le sue manipolazioni personali del genere fantasy. La Tribuna.49. 1977. per sostituirsi ad uno dei manichini sul palco. Armenia. The Bane of the Black Sword.i copisti passano molto tempo a miniare copie di diagrammi degli impianti elettrici che nessuno riesce più a comprendere . apparsa inizialmente su Science Fantasy. e in seguito praticamente smise di scrivere fantascienza. come avviene nei tre romanzi Warrior of Mars con le avventure del fisico Michael Kane. in Galassia n. Roma 1989) Walter Miller (1922. Piacenza 1964) Conditionally Human.123. Milano 1989) Michael Moorcock (1939. La fama di Miller è legata esclusivamente a questo suo unico romanzo. I temi fantasy si sovrappongono alla fantascienza vera e propria. durante la Seconda guerra mondiale. destinata a lasciare una traccia profonda nella storia della fantascienza. nasce la cosiddetta new wave. Con il racconto The Darfsteller (Il mattatore) vince il premio Hugo: è la storia di un attore disoccupato che sabota un computer.) Dopo aver partecipato alla Seconda guerra mondiale nellesercito americano. The Final Programme. 1932 (Brucia strega brucia. Milano 1997) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. o nella serie sulleroe rock Jerry Cornelius. un evento che condizionerà la sua attività nella fantascienza. Michael John Moorcock ha vissuto di persona il bombardamento di Londra. Nord. Stormbringer. La sua carriera letteraria inizia su Amazing.) Inglese. 1970) The Black Corridor. 1960 (Un cantico per Leibowitz. Nel 1966 ha ottenuto il premio Nebula (per una storia che vede un viaggiatore nel tempo prendere il posto di Cristo sulla croce) e nel 1978 il premio Campbell. catapultato su Marte dove diventa un guerriero armato di spada. Il romanzo mostra una chiesa custode della conoscenza.172. e ne è rimasto turbato. Milano 1981) The Dreaming City. 1972. in uno scenario imbarbarito dopo la catastrofe atomica. Da parte sua Moorcock scriverà solo occasionalmente delle storie esplicitamente fantascientifiche. Mondadori.it/storiafs/autori_m-z.nigralatebra. grazie alle sollecitazioni di Moorcock. 1977 (Elric di Melniboné. Fanucci. Per quanto sia presente unindubbia satira della vocazione monastica . A Canticle for Leibowitz*. The Vanishing Tower. comincia a scrivere per varie fanzine. E sulle colonne della rivista che. 1981 (Trilogia di Marte. Negli anni che vanno dal 1955 al 1957 escono su Fantasy & Science Fiction le novelle che poi Miller raccoglierà in A Canticle for Leibowitz*. Non è un caso perciò che egli fosse molto noto durante gli anni Sessanta. 1977.

in Nova SF n. Roma 1997) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. sia per i libri sul cinema di genere (in particolare Nightmare Movies: A Critical Guide to Contemporary Horror Films. 1991 Anno Dracula.autori m-z C. e in effetti nel romanzo si trovano allusioni buone tanto per i cinefili. e pioveva. Truro Daine.5. e rallentò drasticamente la sua produzione narrativa. Moore. del 1988. 1982 (Northwest Smith il terrestre. 1993 (Anno Dracula. quanto per gli appassionati di noir e per i lettori di William Gibson*. dando inizio a un regno vampirico che riempie Londra di non-morti. 1975 (La stagione della vendemmia. Inizialmente diventa noto nelle avanguardie artistiche londinesi come critico cinematografico freelance. dove la mente di unattrice viene inserita in una macchina. 1933 (Jirel delle lande di Joiry. Solo che. Mondadori. limitandosi a collezionare i propri racconti brevi in volume. Nord. La scrittrice sopravvisse al marito. in tutti i livelli della società) e poi The Bloody Red Baron." E' l'atmosfera giusta delle decine di film americani che hanno dato sostanza alla parola "noir". in particolare su Startling Stories. abitata proprio dalle immagini degli attori che negli anni Quaranta interpretavano le pellicole "nere". 1953 (Shambleau. rimasta vedova.Robinson.htm (4 di 24)25/08/2007 10. A The City erano sempre le due e mezza del mattino e pioveva. Piacenza 1966) The Best of C. Milano 1982) Jirel of Joiry. da Joan Bennett a Edward G.it/storiafs/autori_m-z. la City è una città cibernetica. Fanucci. L. Milano 1982) Northwest of Earth. sia per le sue recensioni su "Empire". e nel 1989 è apparso un suo romanzo dal titolo The Night Mayor che quasi teorizza come un manifesto l'unione tra il noir e il cyber. continuando una fitta attività letteraria. Sono le creazioni virtuali di un criminale. Nord. che sposa nel 1940. La storia si svolge nel ventunesimo secolo e inizia con queste parole: "Erano le due e mezza del mattino. guerriera fantasy esperta di magia nera.45 .49. The Night Mayor. 1968). 1954 (La polvere degli dei.L. Milano 1991) Kim Newman (1959. La Tribuna.nigralatebra. Insieme lavorano a romanzi e racconti pubblicati con vari pseudonimi.Storia del romanzo di FS . La rivista "Interzone" lo ha definito un gioco letterario "movie/thriller/ cyberpunk". Un altro ciclo di C. Numerosi anche i suoi racconti.) Nato a Londra. Milano 1995) Northwest Smith. Mondadori. con Anno Dracula (dove si immagina che nel 1888 la Regina Vittoria. tra i quali spicca No Woman Born Figlia delluomo. Di recente Newman ha avviato una saga sugli universi paralleli. un eroe spaziale fuorilegge alle prese con vampire marziane e banditi venusiani. L. 1989 Krokodil Tears. Shambleau. The Night Mayor (il sindaco della notte).Moore (1911-1987) Nata a Indianapolis. Presto passa a collaborare con Henry Kuttner*. Catherine Lucille Moore si afferma fin dagli anni Trenta con le sue storie per Weird Tales. Kim James Newman è stato musicista e attore prima di dedicarsi alla scrittura. e anche quando firmano con i propri rispettivi nomi i testi sono frutto di un lavoro comune. 1989 Drachenfels. Nasce così il ciclo di Northwest Smith. sposi il Conte Dracula. in questo caso. edito originariamente nel 1984).Nigralatebra . Negli anni Cinquanta Catherine Moore e Henry Kuttner* studiano alla University of Southern California. Moore si impernia su Jirel di Joiry. Ma Newman è anche scrittore di narrativa fantastica. morto prematuramente di infarto a quarantaquattro anni.

Mondadori. E probabile che Orwell avesse letto molta science fiction americana. Insieme a My* di Zamiàtin e Brave New World* di Huxley*.. Nord. al ciclo dei Motie (scritto con Pournelle. La sua è una tipica fantascienza hard.htm (5 di 24)25/08/2007 10.49. Milano 1986) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. pubblicato un anno prima della sua morte. Nineteen Eighty-four* è stata lalternativa impegnata della fantascienza europea allo strapotere dei pulp. del resto. Laurence van Cott Niven si è laureato in matematica e ha pubblicato il suo primo racconto nel 1964. Nord. Per esempio. La serie è venuta su un po a caso. 1983 (Il popolo dellanello. Niven si è impegnato in diversi cicli.Storia del romanzo di FS . The Coldest Place.. ai viaggi nel tempo.nigralatebra. Mondadori. dallo Smoke Ring. Nord.autori m-z The Bloody Red Baron. si è sviluppata la storia passata dellumanità. Milano 1974) Ringworld. Inoltre Orwell riuscì a fondere la riflessione intellettuale (i rischi del partito unico e del potere centralizzato) con lemozionalità tipica della fantascienza. 1977 (Mondo senza tempo. Milano 1986) George Orwell (1903-1950) Nato in India. che fu militante e combattente in una formazione di sinistra durante la guerra civile spagnola. e assai probabilmente si plasmerà quella futura. Prima di Nineteen Eighty-four*.45 . Orwell aveva pubblicato Animal Farm. con un approccio iperrazionalista e conservatore. Mondadori.it/storiafs/autori_m-z. e imperniato su una misteriosa e insidiosa razza spaziale) a quello dello Known Space (Spazio Conosciuto). 1945 (La fattoria degli animali.) Nato a Los Angeles. 1974 [con Jerry Pournelle] (La strada delle stelle. imperniata sulla tecnologia. un romanzo-apologo il significato anti-totalitario non si discosta molto da Nineteen Eighty-four*: gli animali di una fattoria di ribellano agli uomini e instaurano un regime tirannico. esperto aerospaziale. Nord. La sua fama è legata a Nineteen Eighty-four*. La sua creazione più nota. Niven ha detto: La serie detta dello Spazio Conosciuto è un tentativo di predizione logica e coordinata di un futuro possibile.Nigralatebra . scrisse il romanzo con la speranza che potesse servire alle discussioni sulla democrazia. Il romanzo. attraverso la quale sono rivisitati i temi tradizionali della science fiction. 1949 (1984. Milano 1992) The Integral Trees. negli anni Settanta e Ottanta ha scritto anche in collaborazione con Jerry Pournelle. Più volte vincitore del premio Hugo. che ottenne un successo di pubblico immediato. Milano 1975) A World Out of Time. Orwell. Eric Arthur Blair studia in Inghilterra e adotta il nome George Orwell negli anni Trenta. Roma 1996) Larry Niven (1938. come in gran parte in seguito al caso. Di questultimo ciclo. Milano 1988) The Mote in Gods Eye. 1966 (Reliquie dellimpero. comunque. Milano 1978) Nineteen Eighty-four*. e forse rimase impressionato da Alfred van Vogt* dato che le somiglianze tra i due autori sono ricorrenti. riusciva a cogliere il disagio dellEuropa dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Fanucci. Neutron Star. dallesplorazione dello spazio ai contatti con gli alieni. resta il Mondo ad Anello (premiato con lHugo e il Nebula). cioè un anello che gira intorno a una stella e popolato da razze favolose. 1996 (Barone sanguinario. 1970 (I burattinai. il Newspeak (la Neolingua) di Nineteen Eighty-four* ricorda molto da vicino il General Semantic dellautore statunitense. Animal Farm.

Newton Compton. She and It. Nel secondo gruppo. 1978 (Sul filo del tempo.49. 1987 (I giorni dellodio.Nigralatebra . Sposata con lo scrittore Ira Wood. In realtà molte ambientazioni cyber erano già state anticipate dalla stessa Piercy. La scrittrice si è segnalata come poeta. Elèuthera.it/storiafs/autori_m-z. con la manipolazione del corpo maschile che . fin dagli anni Settanta è stata unattivista del movimento femminista. A Tale of the Ragged Mountains (Racconto delle Ragged Mountains). Poe si caratterizza come studioso della psicologia morbosa e soprattutto come un maestro nella narrativa del terrore. anti-nucleare e per i diritti civili. Per scrivere He. in Woman on the Edge of Time: luniverso alternativo in cui si imbatte Connie. A Descent in the Maelstrom (Una discesa nel Maelstrom). Hans Pfaall-A Tale (Hans Pfaall: Racconto). La prima.) Nata a Detroit. Sperling & Kupfer. Woman on the Edge of Time. She and It. è fortemente influenzato dallattivismo femminista: si descrive uno scambio dei ruoli sessuali. Roma 1995 Frederik Pohl (1919. Una recente raccolta italiana riunisce alcune delle storie di Poe vicine alla fantascienza: Racconti di fantascienza (a cura di G. Nella sua carriera letteraria. Viene adottato dallo zio e frequenta laccademia di West Point. che include racconti come Ms. Milano 1995) Edgar Allan Poe (1809-1849) Nato a Boston. Tormentato e inquieto.) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Elèuthera. la protagonista del romanzo. a partire da Hugo Gernsback.htm (6 di 24)25/08/2007 10. la ricerca dellignoto e dellinfinito nello spazio e nel tempo. di cui sono esempi Mellonta Tauta (Mellonta Tauta). Poe è figlio di due attori che muoiono tragicamente quando aveva due anni. nel 1978. Per quanto riguarda la fantascienza è nota soprattutto per due opere: Woman on the Edge of Time e He. senza distogliere lattenzione dal concetto scientifico. ed ha al suo attivo anche vari romanzi. Scrive Sam Moskowitz: Fondamentalmente. uno dei romanzi più interessanti prodotti dallinfluenza del movimento cyberpunk.autori m-z Marge Piercy (1936. somiglia molto da vicino al ciberspazio di Gibson*. Valdemar (La verità sulla vicenda del signor Valdemar) e The Balloon-Hoax (La beffa del pallone). nella terra del Golem. Found in a Bottle (Manoscritto trovato in una bottiglia). e da tempo Poe viene indicato anche come un padre della fantascienza. afferma esplicitamente di essersi servita delle invenzioni dello scrittore di Neuromancer*. muore prematuramente di delirium tremens. Milano 1989) He. Fusco).Storia del romanzo di FS . Margie Piercy ha studiato ceco e la cabala. Affini alle tematiche della fantascienza anche le sue descrizioni di un mondo sotto la crosta del reale.nigralatebra.deve provare lesperienza della gravidanza e del parto. come He. Ammiratrice di William Gibson* e Donna Haraway. Marge Piercy è vissuta in molte città degli Stati Uniti. 1970 Woman on the Edge of Time. composta in maggior parte di racconti brevi. ed è andata a Praga. le storie di fantascienza di Poe si possono suddividere in due grandi categorie. Dance the Eagle to Sleep. The Thousandand-Second Tale of Scheherazade (Il millesimo e secondo racconto di Sheherazade). She and It*. comprende un tipo di fantascienza artistica in cui latmosfera o effetto viene per prima e la razionalità scientifica serve unicamente per rafforzare laspetto estetico.in una società egualitaria . 1991(Cybergolem. Pilo e S. dalla quale però sarà espulso. molti dei quali mainstream. Jules Verne ammise pubblicamente di essere stato influenzato in maniera notevole dai suoi racconti. pubblicando una dozzina di libri. o racconti come The Facts in the Case of M. che è sempre il suo primo lettore. lidea era dominante e lo stile era modulato in modo da fornire unatmosfera che fungesse da retroscena e che rimanesse in secondo piano. She and It*. Milano 1990) Gone to Soldiers.45 .

Fanucci.1030.49.) Nato a Louisville. Nebula e Campbell. Sperling & Kupfer. White Light.) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1988 (Il giorno dei marziani. nel lungo ciclo degli Heechee. Nord. 1986 (Linvasione degli uguali. scritto con Cyril Kornbluth*. Rudy von Bitter Rucker è laureato in matematica alla Rutgers University e ha insegnato in un liceo della Virginia. capaci di colonizzare vari pianeti.tra cui va segnalato Infinity and the Mind (La mente e linfinito) . Rucker scrive quasi sempre di mondi alienati e di situazioni alienanti e lo fa usando un linguaggio crudo preso dalla vita quotidiana. Milano 1996) Master of Space and Time.autori m-z Appassionato di fantascienza fin da ragazzo. Nord. 1976 (Uomo Più. sia per i romanzi che per i numerosi racconti. Da segnalare infine Transreal! (1991). 1993). 1994 (Le formiche nel computer. poi si affermò lui stesso come autore. 1984 (Signore dello spazio e del tempo. Da allora Pohl è stato uno scrittore pluripremiato.htm (7 di 24)25/08/2007 10. Milano 1989) Man Plus. 1982 (Software. Nord. Negli anni Cinquanta. si impegna. Dopo aver ottenuto nel 1977 il premio Hugo. alcune contraddizioni già evidenti nella società del suo tempo. grazie al romanzo. Il suo metodo è di portare alle estreme conseguenze alcuni dati reali. Bompiani. The Space Merchants*. Kentucky. 1987 (Gli annali degli Heechee. Nord. Milano 1987) The Annals of the Heechee. forza immaginativa e verve comica. Questa sua attività nelle riviste amatoriali e popolari gli fece scoprire futuri talenti della fantascienza. per Lands End (Lestate dellozono. infatti. Adelphi. I suoi romanzi successivi seguono in parte limpostazione e le atmosfere di White Light: riferimenti scientifici. caratteristiche riscontrabili anche nel racconto Tales of Houdini (Le imprese di Houdini) pubblicato sulla celebre antologia Mirrorshades. probabilmente il suo miglior romanzo. a diciannove anni Pohl è già editor per Astonishing Stories e Super Science Stories. A Plague of Pythons. Milano 1994) The Hacker and the Ants. immaginandone le conseguenze future.ed ha esordito in letteratura con alcuni racconti nel 1974. Bologna 1995) The Fourth Dimension. Attualmente è professore universitario.Storia del romanzo di FS . 1986 (La quarta dimensione. Rucker ha vinto nel 1983 il Philip Dick Memorial Award ed è stato conosciuto dal grande pubblico. 1965 (La spiaggia dei Pitoni.nigralatebra. i nuovi robot. emerge come esponente di punta della fantascienza sociologica. in Urania n.it/storiafs/autori_m-z. una raccolta di saggi ed articoli in cui viene esplicitato il concetto ruckeriano di transrealismo. ad esempio con Jack Williamson*. una razza di alieni dalle grandi conoscenze tecnologiche. Phoenix. Roma 1996) Joanna Russ (1937. 1980 (Luce bianca. Milano 1977) The Coming of the Quantum Cats. Negli anni Settanta inizia ad occuparsi più spesso del rapporto tra cibernetica e umanità.45 . Il suo primo romanzo è White Light.1217. che ipotizza i disastri ambientali provocati da una cometa che sfiora la Terra. ambientato in una strana terra del dopovita che Rucker affronta e descrive come se fosse la superficie di un pianeta. Ha pubblicato vari articoli e saggi di interesse scientifico . 1986) Software.* Con Software*. Ha scritto spesso in collaborazione con altri. ma destinati allestinzione. dal 1978. Milano 1990) Rudy Rucker (1946. Milano 1987) The Day the Martians Came. in Urania n.Nigralatebra . senza abbandonare la satira sociale della sua opera precedente.

Milano 1987) The Great Explosion. Femminista militante. Curioso lelenco dei mutanti della nostra galassia.Nigralatebra . La sua produzione è ampia.Storia del romanzo di FS . 1968) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. divisi in Innocui. Lironia e la satira diventano strumenti preferenziali di conoscenza della realtà. In The Space Willies.45 . 1985 Extra(ordinary) People. usa il linguaggio come codice comunicativo in cui ogni singola parola si costituisce come segno a sé stante e suggerisce agganci eterogenei. un investigatore terrestre dotato di poteri telepatici. in The Female Man. Pericolosi e Molto Pericolosi: veri telepatici. che viene descritto in modo molto dissacratorio: intere flotte falliscono. Nel 1972 vince il premio Nebula per il racconto When It Changed. pirotici. in Urania n. And Chaos Died. radiosensitivi. Russell (1905-1978) Nato in Gran Bretagna. Nei suoi romanzi e racconti appaiono ripetutamente storie di comunità o singoli personaggi femminili. 1984 Eric F. 1970 The Female Man*. in Urania n. 1953 (Le sentinelle del cielo. 1978 The Adventures of Alyx. mentre i migliori risultati sono ottenuti dall'ingegno degli insubordinati. 1958 (Imponderabile più X. malleabili. il centro dellazione è l'ambiente militare. supersonici. In questa situazione appare David Raven. il suo libro più celebre. Scrive Nicoletta Vallorani: Joanna Russ. 1975 (Female Man. microtecnici. mimetici. Milano 1989) The Two of Them. e ha dedicato grande attenzione alla cura formale delle sue opere.it/storiafs/autori_m-z. invece. telecinetici. insettivoci. spesso Joanna Russ è stata impegnata come docente in corsi di scrittura. che vanno dal fumetto al ritmo musicale del jazz. Nord. Mondadori. a cura del Servizio Segreto Terrestre.16. magnetici. dove domina loppressione della donna oppure si tentano inediti percorsi di liberazione. un alieno che ha assunto il compito di sentinella per proteggere la Terra dalle minacce di un'altra razza aliena. 1951 (Il pianeta maledetto. 1967) The Space Willies. 1953) Sentinels From Space. 1962 (Galassia che vai.49. una eroina di tipo nuovo abbandonava i vecchi stereotipi delle figure femminili nella fantascienza. 1965 (Una voce dal nulla. con la battuta pronta e in grado di ironizzare su se stesso. Raven è un protagonista tipicamente russelliano: sicuro e accattivante. in Urania n. in Galassia n. dove una particolare evoluzione ha dotato il genere umano di poteri "psi" ed extrasensoriali e ha consentito di fondare colonie su Marte e Venere. Dreadful Sanctuary. La sua carriera va dal 1937 al 1964.299.470. ha studiato lettere alla Cornell University ed è poi diventata docente in diverse università americane. ambientate nel futuro o su altri pianeti. dal pamphlet politico alla narrativa rosa. Uno dei romanzi più noti è Sentinels From Space. iniziate dalla scrittrice nel 1968. notturni. in cerca di facili conquiste. E un personaggio analogo si trova nella figura di Wade Harper. che tre anni dopo verrà ampliato nel romanzo The Female Man*. Eric Frank Russell è stato il primo scrittore inglese che riuscì ad affermarsi con successo nella scena americana.nigralatebra. e grazie al suo particolare umorismo Russell si è caratterizzato come un narratore a metà tra il beffardo e il provocatorio.autori m-z Nata a New York.htm (8 di 24)25/08/2007 10. anno in cui smise di scrivere. Per la prima volta con le avventure della mercenaria Alyx che viaggia nel tempo. levitanti. 1963) Somewhere a Voice.86.

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - autori m-z

Bob Shaw (1931- ) Nato a Belfast, Robert Shaw ha lavorato nellindustria aeronautica ed è poi diventato giornalista in Irlanda. Dopo aver autoprodotto una rivista di genere, ha pubblicato i suoi primi racconti negli anni Cinquanta e infine, nel 1967, un romanzo, pubblicato in America e non in Inghilterra come tutta la sua produzione iniziale. Il suo sguardo è sempre diretto verso la scienza, ma senza sottovalutare la costruzione di personaggi umani, con i loro problemi e le loro sofferenze anche in scenari futuri. Shaw ha scritto romanzi sugli universi paralleli, sugli alieni e sugli spostamenti temporali. Importanti sono i due cicli su cui si è impegnato negli anni Settanta e Ottanta. Il ciclo di Orbitsville, avviato nel 1975, è imperniato sulla possibilità di costruire artificialmente interi pianeti, mentre il ciclo dei due pianeti gemelli Mondo e Sopramondo, inaugurato nel 1986, narra le avventure della famiglia Maraquine, esponente di una razza che non conosce i metalli e lelettricità, ma sa usare al meglio la chimica e deve difendersi da una micidiale catastrofe ecologica.

Other Days, Other Eyes, 1972 (Altri giorni, altri occhi, Mondadori, Milano 1984) Orbitsville, 1975 (Universo Orbitsville, Nord, Milano 1992) The Ragged Astronauts, 1986 (Sfida al cielo, in Urania n.1053, 1987) The Wooden Spaceships, 1987 (Attacco al cielo, in Urania n.1085, 1988) The Fugitive Worlds, 1989 (I mondi dell'ignoto in Urania n.1145, 1991)

Robert Sheckley (1928- ) Nato a New York, è uno dei padri della fantascienza sociologica che si affermò su Galaxy Science Fiction. Proprio su quella rivista Sheckley ha avuto il suo miglior momento creativo, negli anni Cinquanta. La forma narrativa che più si addice a Sheckley è il racconto breve, mentre tra i suoi romanzi resta notevole Journey Beyond Tomorrow. In tutta la sua produzione lautore ha sempre usato la satira per attuare una feroce critica dei costumi americani, del razzismo, del consumismo esasperato. In questo senso è significativo il racconto del 1953 Seventh Victim (La decima vittima) - che divenne un film grazie a Elio Petri - dove vengono presi di mira i giochi a premi: durante uno di questi è possibile uccidersi a vicenda. Sheckley ha anche scritto romanzi anti-utopici come The Status Civilization e A Ticket to Tranai. Il primo è una distopia con al centro gli abitanti di una Terra ormai priva di stimoli e di iniziativa. Nel secondo, le donne vivono in una sorta di stato sospeso artificialmente per non sciuparsi. La qualità migliore di Sheckley è nel linguaggio, sempre veloce, divertente, capace di seguire i paradossi ed i capovolgimenti delle trame.

A Ticket to Tranai, 1955 (Un biglietto per Tranai, in Lombra del 2000, Mondadori, Milano 1965) Journey Beyond Tomorrow, 1955 (I testimoni di Jones, Libra, Bologna 1974) The Status Civilization, 1960 (Gli orrori di Omega, Mondadori, Milano 1961) Mindswap, 1966 (Scambio mentale, Mondadori, Milano 1968) Options, 1975 (Opzioni, Mondadori, Milano 1976)

Charles Sheffield (1935- )
file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/autori_m-z.htm (9 di 24)25/08/2007 10.49.45

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - autori m-z

Nato in Inghilterra, Sheffield vive attualmente in America dove si è stabilito negli anni Sessanta. Laureato in fisica, è un autore raffinato e molto eclettico: ha scritto vari saggi scientifici, e oltre a romanzi e racconti di fantascienza ha pubblicato anche dei thriller, delle avventure fantastiche e degli horror, tra i quali The Selkie (in collaborazione con David Bischoff). Il suo interesse per i grandi ritratti di cosmogonie spaziali si rivela in romanzi come Between the Strokes of Night. Gli scampati allolocausto nucleare si sono rifugiati su delle colonie in orbita intorno alla Terra. Dopo millenni dallesodo verso nuovi mondi, però, appaiono gli Immortali che sembrano avere degli strani legami con la vecchia Terra. Sempre caratterizzato dal rapporto tra alte tecnologie e conquista dello spazio è Cold As Ice, dove uno scienziato vuole fondare una colonia su Europa, uno dei satelliti di Giove. Ma qualcuno si oppone, perché si paventa unalterazione ecologica di quel mondo. Sheffield è reputato, insieme a Larry Niven*, uno dei migliori scrittori di fantascienza hard. Il suo racconto lungo Georgia on my Mind ha vinto i premi Nebula e Hugo.

Sight of Proteus, 1978 (Progetto Proteo, Nord, Milano 1987) Between the Strokes of Night, 1985 (Le guide dellinfinito, Nord, Milano 1988) The Nimrod Hunt, 1986 (Caccia a Nimrod, Nord, Milano 1997) Summertide, 1990 Cold As Ice, 1992 (Le lune fredde, in Urania n. 1305, 1997)

Mary Wollstonecraft Shelley (1797-1851) Nata a Londra, era figlia di William Godwin, autore di trattati e romanzi, e di Mary Wollstonecraft, una delle prime femministe inglesi. A ventanni sposa il poeta romantico Percy Bysshe Shelley. La genesi del suo capolavoro, Frankenstein or the Modern Prometheus*, avviene in Svizzera nel 1816. Il romanzo, capace di unire critica sociale e nuove idee scientifiche, vedrà la luce quando lautrice non aveva neanche ventanni: ed è proprio qui che molti critici collocano linizio della fantascienza. Mary Shelley scriverà altri romanzi, senza mai ottenere però il successo di Frankenstein*. Alcuni sono dispirazione fantastica, come The Last Man, una storia ambientata nel XXI secolo: gli esseri umani si stanno estinguendo, e rimarrà vivo un unico individuo, nel 2095. Elementi gotici e fantastici (come il tema del doppio) ricorrono nei suoi racconti, ma raramente con i riferimenti alla scienza tipici di Frankenstein*. Nel racconto The Transformation, ad esempio, un mago scambia la sua personalità con un giovane dissoluto in base ad un patto malefico. E in The Mortal Immortal un alchimista diventa immortale (ed eternamente solo) grazie a un elisir di lunga. Frankenstein* è diventato un vero e proprio mito della letteratura fantastica a cui il cinema ha attinto moltissime volte, per quanto spesso allontanandosi dal significato originale del romanzo. La stessa Shelley appare come personaggio in The Bride of Frankenstein (1935) e in Gothic (1986).

Frankenstein or the Modern Prometheus*, 1818 (Frankenstein, Rizzoli, Milano 1987) The Last Man, 1826 (Lultimo uomo, Mondadori, Milano 1997)

Lucius Shepard (1947- ) Americano, Shepard vive a Seattle, dopo una giovinezza turbolenta tra New York e lEuropa. Inizialmente si fa notare come poeta, poi passa alla narrativa, pubblicando nel 1984 come primo romanzo una storia di zombi riletta alla luce degli esperimenti scientifici

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/autori_m-z.htm (10 di 24)25/08/2007 10.49.45

Nigralatebra - Storia del romanzo di FS - autori m-z

odierni, Green Eyes, che contende a Neuromancer* di Gibson* molti premi di quellanno. La sua immaginazione si concentra in seguito su scenari di guerra futura, su mondi alternativi, metropoli al disastro e foreste centroamericane allucinanti, con una costante contaminazione di elementi horror e riferimenti alla tradizione del fantastico. La produzione più intensa, comunque, è nella forma del racconto o del romanzo breve, grazie allospitalità della Isaac Asimovs Science Fiction Magazine che pubblica permanentemente i suoi lavori. Inclassificabile secondo le categorie correnti della science fiction, Shepard utilizza i registri di vari generi e si confronta sempre con la letteratura mainstream, tanto che il suo nome è stato associato a Joseph Conrad, Graham Greene e Gabriel Garcìa Marquez.

Green Eyes, 1984 (Occhi verdi, Mondadori, Milano 1995) Life During Wartime, 1987 (Settore Giada, Mondadori, Milano 1989) Kallimantan, 1990 (Kalimantan, in Urania n.1190, 1992) Skull City, 1990 (Skull City, in Isaac Asimov Science Fiction Magazine n.2, 1993) The End of the Earth, 1991 (Ai confini della Terra, Mondadori, Milano 1992)

Lewis Shiner (1950- ) Shiner è stato uno degli scrittori americani della prima generazione cyberpunk e nella celebre antologia Mirrorshades* ha ben due racconti: Till Human Voices Wake Us e Mozart in Mirroshades scritto in coppia con Bruce Sterling*. Il primo racconto di Shiner, Tinkers Damn, risale al 1977. In seguito ha pubblicato molte altre storie, vagando tra i generi letterari, dal mistery allhorror, al fantasy. Il suo primo romanzo risale solo al 1984, Frontera, che lo ha portato allattenzione del pubblico: con un impianto da fantascienza tecnologica tradizionale, si svolge su una colonia marziana abbandonata e si ricollega al filone cyber per la visione catastrofica del futuro. Dopo Frontera, Shiner ha pubblicato un romanzo di realismo magico dal titolo Deserted Cities of the Heart. Successivamente ha raccolto i suoi racconti in due antologie dal titolo Questions about the Nature of the Universe e The Edges of Things. Nelle sue opere Shiner riesce a fondere ricerca e costruzioni narrative molto articolate. Appassionato di Zen e dei miti antichi, Shiner ha continuato a percorrere i generi. Negli ultimi tempi i suoi interessi lo hanno portato ad una narrativa più realista, con al centro gli scenari politici. E il caso di Slam, un romanzo non fantascientifico ambientato in Texas (il luogo dove Shiner vive), e poi Glimpses, che ha al centro la generazione degli anni Sessanta con tutte le sue paure ed ossessioni. Ultimamente si è dedicato allattività di sceneggiatore di fumetti, in particolare nella serie The Hacker Files.

Frontera, 1984 Deserted Cities of the Heart, 1988 (Desolate città del cuore, Sellerio, Palermo 1995) When the Musics Over, 1991 Twilight Time, 1991 Glimpses, 1993

John Shirley (1954- ) Nato nel Texas, John Patrick Shirley accanto alla sua intensa attività di scrittore ha partecipato a vari gruppi rock e punk. Il suo primo racconto appare nel 1973, nellantologia Clarion, mentre il primo romanzo è Transmaniacon, dove già appaiono i tipici protagonisti della sua narrativa: anti-eroi metropolitani, emarginati, diversi, dotati però di straordinari poteri mentali.

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.nigralatebra.it/storiafs/autori_m-z.htm (11 di 24)25/08/2007 10.49.45

che si fa sempre più forte. tra i quali nel 1979 Dracula in Love. Dying Inside.902. Il suo capolavoro è rappresentato da City. 1993 (Il nuovo noir. Dopo questa produzione Silverberg ha improvvisamente deciso di abbandonare la fantascienza. perché ha debuttato molto prima degli altri autori definiti cyberpunk. la carriera letteraria di Silverberg sembra una parabola della fantascienza degli anni Sessanta-Settanta. rimanendo inattivo per quattro anni (dal 1976 al 1980). E in questa direzione che si orienta. tornato dal naufragio della propria nave spaziale. Simak (1904-1988) Giornalista oltre che scrittore professionista. 1970 (Torre di cristallo.834.Storia del romanzo di FS . Clifford Donald Simak ha partecipato alla golden age della fantascienza. con Time and Again. 1969 (Ali della notte. in Isaac Asimov Science Fiction n. 1972 (Morire dentro. Nord. dellanno successivo. Un suo racconto appare anche in Mirrorshades*. ShaKe. 1993) Eclipse. Michael Swanwick* lo ha definito il Giovanni Battista del movimento cyberpunk. contro il quale si battono degli oppositori irriducibili. rivelando un deciso approccio politico.nigralatebra. Milano 1973) Dying Inside. e può quindi essere considerato un loro antenato letterario. e proponendo inizialmente un impianto narrativo tradizionale.49.) Scrittore fin dagli anni studenteschi. La Tribuna. Milano 1978) Clifford D. 1957 (Padrone della vita e della morte. Probabilmente ciò era dovuto allesaurirsi dellispirazione in una science fiction che ormai lautore sentiva troppo legata a formule. 1994). Milano 1977) The Towers of Glass. in Urania n. Milano 1997) Robert Silverberg (1935.4. storia di viaggi nel tempo in cui i destini del mondo dipendono da Asher Sutton. Silverberg ha prodotto oltre cento libri. in Urania n. era stata provocata dallavvicinamento dellautore al filone della new wave: le storie si rivolgono sempre più allanalisi delle alienazioni nellindividuo e nella società. 1981) The Incorporated. Piacenza 1970) Thorns.autori m-z Nella trilogia di Eclipse ha immaginato una Terra sopravvissuta alla terza guerra mondiale e oppressa da un regime autoritario. Il suo primo romanzo appare nel 1939. Nord.1255. 1967 (Brivido crudele. alla Columbia University. ad esempio. del film The Crow (Il Corvo. Shirley ha scritto anche racconti neo-noir e vari romanzi dellorrore.Schow. 1979 (Transmaniacon. 1995) New Noir. 1980 (Il rock della città vivente. Nord. 1985 (Voci nel cervello. ed è stato sceneggiatore. 1980) City Come a-Walkin. in Urania n. Armenia. Levoluzione della sua scrittura. Milano 1972) Nightwings. Transmaniacon.45 . 1985 (Eclipse. Tutta la produzione di questo periodo è marcata profondamente dal tentativo di rinnovamento.Nigralatebra . Master of Life and Death. E proprio per questo. che narra lascesa e la caduta dellumanità e la nascita della civiltà dei file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Alla fine degli anni Sessanta vive unevoluzione che lo porta a scrivere testi più impegnati: nasce così un romanzo come Thorns.htm (12 di 24)25/08/2007 10.it/storiafs/autori_m-z. ma le narrazioni più mature si rintracciano a partire dal 1951. dedicato a un uomo con grandi poteri telepatici che soffre per la sua condizione. con lo splatterpunk David J. con innumerevoli pseudonimi. La sua però è una narrativa più letteraria e ricca di suggestioni rispetto a molta fantascienza degli anni Quaranta e Cinquanta.

Anche Why Call Them Back from Heaven? ha al centro il viaggio nel tempo e propone una visione del futuro agghiacciante. nel ciclo della Strumentalità (rimasto frammentario e incompleto) si narrano lotte tra pianeti.49. 1985 (Il canto di Kali. che gli riconosceva una non comune arte del raccontare. Bologna 1995) Why Call Them Back from Heaven?. Come scrive Carlo Pagetti. docente universitario e agente segreto per gli Usa in Cina (era figlio di un celebre sinologo conservatore). In precedenza era stato studioso di problemi asiatici e di guerra psicologica. mentre Carrion Comfort. ambientato in una Calcutta allucinata. infatti. Libra. ottiene il World Fantasy Award del 1986 (e quasi tutti i successivi romanzi di Simmons vinceranno premi internazionali). Per quanto attratto dalle avventure galattiche. Milano 1996) Carrion Comfort.) Ex-insegnante. 1989 (Hyperion. Mondadori. un altro horror di Simmons. Milano 1991) The Fall of Hyperion*. ha per protagonisti dei tipici mutanti. 1951 (Oltre linvisibile. Song of Kali. 1990 (La caduta di Hyperion. da cui emerge un grave pericolo per lumanità. 1989 (Danza Macabra. Ha iniziato a pubblicare racconti sulla rivista The Twilight Zone nel 1982. Bologna 1973) Dan Simmons (1948. essa è diventata una specie di cimitero dove gli esseri umani che hanno colonizzato la galassia sperano di essere sepolti.45 . Libra. Per certi versi anche Children of the Night. In un concatenarsi di complesse storie. Perseo. Bologna 1973) Cemetery World. ribellioni contro dittature spaziali. con Hyperion* e The Fall of Hyperion*.nigralatebra. lo fece apprezzare dalla critica degli anni Sessanta. sulle Montagne Rocciose. Interno Giallo. incarnato da figure favolose. Song of Kali. Milano 1992) Hyperion*. Time and Again. Libra. Mondadori. Interno Giallo. per firmare i suoi racconti di fantascienza. Bologna 1994) City. 1966 (Infinito. una storia del terrore a base di vampirismi psichici.htm (13 di 24)25/08/2007 10. Simak è stato il teorico della comprensione cosmica. I suoi primi romanzi sono degli horror. La sua invenzione di un intero universo. Interno Giallo. Milano 1992) Children of the Night.Storia del romanzo di FS . definito Instrumentality. ordita da una figura favolosa molto particolare: Dracula. dove le persone si fanno ibernare sperando che venga scoperta la ricetta dellimmortalità. nel ciclo di Hyperion limpianto risale al romance di avventure interplanetarie. in una sorta di eden rurale recuperato. preconizzando così lapprodo alla fantascienza che Simmons stava compiendo nello stesso periodo. i suoi alieni sono infatti sempre creature senza peccato. Simmons vive in Colorado. in cui però già si intravedono sfumature fantascientifiche.autori m-z cani. Perseo. 1992 (I figli della paura.it/storiafs/autori_m-z. costruito su caleidoscopici fondali galattici. fanno parte di una minacciosa trama. per quanto in unatmosfera gotica e non di science fiction. viaggi avventurosi nel cosmo colonizzato file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Bologna 1978) Destiny Doll. nelle storie di Simak è la Terra ad essere spesso al centro: in Cemetery World dopo le guerre che ne hanno distrutto la civiltà. 1952 (City. Milano 1995) Cordwainer Smith (1913-1966) Lamericano Paul Myron Anthony Linebarger prende il nome di Cordwainer Smith negli anni Cinquanta. segue lo stesso schema. 1971 (La bambola del destino.Nigralatebra . I bambini romeni dissanguati. 1973 (I giorni del silenzio.

file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Roma 1975) Nostrilia. Nord.) Biologo e sociologo inglese. 1963 (Lastronave doro. fino alle trilogie di Dies irae. Spesso tentato da un eccesso di lirismo. tempeste e pietre preziose.it/storiafs/autori_m-z. unastronave in missione tra le colonie terrestri. e nel 1963 ha pubblicato il suo primo racconto di fantascienza (The Last of Romany) su Astounding nel 1963. attraverso molti millenni. in Galassia n. 1970 (Il Continente perduto. Longanesi. Milano 1993) Pictures at Eleven. infatti. Mondadori. Anche in altri testi Spinrad si è dimostrato sensibile alle tematiche politiche. Fanucci. 1969 (Jack Barron e leternità. Roma 1985) The Iron Dream*. Il suo primo successo è dovuto a Bug Jack Barron. ai sei episodi del ciclo di Daedalus. Per tutti gli anni Settanta. 1971 (Giù nei vecchi mondi. Milano 1976) Deus X. 1966 (Sabbie.) Nato a New York. Roma 1996) Brian Stableford (1948. Bug Jack Barron. Roma 1994) The Last Hurrah of the Golden Horde. del 1969. il Pianeta delle Tempeste e il Pianeta delle Sabbie Eterne I racconti e romanzi di Smith sono stati più volte accorpati e unificati dopo la sua morte prematura. Fanucci. Spinrad è stato tra i primi ad occuparsi del nascente movimento cyberpunk. Brian Michael Stableford è stato docente universitario sino al 1988. Molto attivo nella saggistica. quando si è dedicato a tempo pieno alla narrativa.Nigralatebra . You Will Never Be the Same. ai problemi posti dallintelligenza artificiale. Norman Richard Spinrad ha studiato al City College. un naufrago spaziale. con un articolo del 1986 sulla rivista Isaac Asimovs Science Fiction Magazine dove proponeva il termine di neuromantici per descriverne gli autori e inserendoli a pieno titolo nella narrativa postmoderna. dove il protagonista Casher ONeill vaga fra tre mondi fantastici: il Pianeta delle Pietre Preziose.nigralatebra. Fanucci. 1972 (Il signore della svastica.49. 1992 (Deus X. Stableford aveva firmato una intensa produzione di romanzi fantastici. alle trasformazioni sociali provocate dai mass media. Milano 1989) The Instrumentality of Mankind. Fanucci.45 . 1975 (Nostrilia. si è stabilito a Parigi. Roma 1972) Quest of the Three Worlds. 1979 (Il ciclo della strumentalità. Dopo vari pellegrinaggi. Fanucci. 1994 (Ore 11: sequestro in diretta.htm (14 di 24)25/08/2007 10.Storia del romanzo di FS . come in Quest of the Three Worlds. Ha scritto anche varie puntate del telefilm Star Trek. che suscitò molte polemiche per il ritratto impietoso della corruzione in un mondo futuro dove non si esita a uccidere i bambini per garantire limmortalità ai potenti. Fanucci. E stato presidente della Science Fiction Writers of America e della World SF International. di Tartarus e di Asgard. Smith inserì nella fantascienza la tradizione delle grandi ricerche spirituali. 84.autori m-z dai terrestri. quasi sempre articolati in serie: dai sei libri imperniati su Grainger. Roma 1989) Norman Spinrad (1940. 1967) Stardreamer.

1949 Bruce Sterling (1954.autori m-z La svolta del suo impegno letterario coincide proprio con labbandono dellinsegnamento. Stapledon fornisce una nuova versione del viaggio spirituale.htm (15 di 24)25/08/2007 10. si è laureato in giornalismo. Sugarco.nigralatebra. The Halcyon Drift. In seguito diventa uno dei massimi propugnatori del cyberpunk. del 1976. in Galassia n. che ha vinto il premio Campbell. e la divinità che descrive perde le tipiche caratteristiche positive per diventare una sorta di motore immobile. nel 1985.2.45 . questa visione cosmica si espande in maniera ancora maggiore: un uomo. tra i quali.49. attraverso una storia futura che occupa larco di due milioni di anni.238. dopo essersi liberato della sua fisicità. Armenia. Mondadori. 1944 (Sirius.it/storiafs/autori_m-z. Nel 1990 ha scritto insieme a William Gibson* The Difference Engine*. poi diventa professore di filosofia alluniversità di Liverpool e compone diversi trattati filosofici. 1988 (Limpero della paura. Texas. 1997) Odd John. Da quel momento le sue opere si concentrano sugli universi paralleli e le storie alternative: nascono così i romanzi ambientati sulla Terra comandata dai vampiri (in The Empire of Fear.I. Come romanziere Stapledon è stato un prosecutore dellopera di H.G. Milano 1992) The Werewolves of London. 1935 (Q. Nord. Milano 1993) The Angel of Pain.Nigralatebra . Milano 1975) Sirius. Il viaggiatore continua a spostarsi in cerca di pianeti che siano in grado di sostenere una vita simile a quella umana e giunge allAltra Terra.000. e nel romanzo parzialmente collegato Young Blood). Il suo primo racconto di fantascienza è Man-Made Self. che ricostruisce loriginalità della fantascienza inglese rispetto ai modelli statunitensi. William Olaf Stapledon trascorre linfanzia in Egitto. riallacciandosi alla tradizione utopistica europea. Tra i suoi romanzi. oppure nel XIX secolo popolato di licantropi (in The Werewolves of London e nel seguito The Angel of Pain). In Last and First Men un lontano discendente narra levoluzione e il profondo cambiamento di diciotto specie umane. probabilmente il suo miglior romanzo. Nel suo viaggio incontra altri viaggiatori mentali che esplorano mondi infiniti. Longanesi. Stableford ha scritto anche numerosi saggi. In Star Maker. 1990 (Il risveglio dei creatori. 1972 (Dark nebula.Storia del romanzo di FS . file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1930 (Infinito.Wells*. in Classici Urania n. Contemporaneamente scrive avventure horror o incentrate sui misteri archeologici. 1993 Olaf Stapledon (1886-1950) Nato in Inghilterra. Milano 1979) Worlds of Wonder. e Islands in the Net*. in particolare curando nel 1986 la celebre antologia Mirrorshades*. un thriller ambientato tra le lotte per il potere delle grandi reti mediali. artefice delle stelle e in qualche misura anche spietato. Milano 1974) The Empire of Fear. 10. due fazioni in conflitto tra loro. una storia steampunk di universi paralleli. diventa osservatore delluniverso intero fino ad arrivare a Dio. 1937 (Il costruttore di stelle. in cui viene seguita la storia di una società ormai post-umana divisa tra Meccanisti e Shaper. ed in tutta la sua narrativa egli creò sempre delle atmosfere gelide. Schismatrix. 1957) Star Maker. 1991 Young Blood.) Nato a Brownsville. Scientific Romance in Britain: 1890-1950. Last and First Men.

Roma 1996) Arkadi e Boris Strugatski (1925-1991. Milano 1992) Holy Fire*.autori m-z Sterling. in Urania n. Fanucci. Roma 1994) The Difference Engine*. 1972 (Stalker. Editori Riuniti.45 . 1931-1992) Nati in Russia. e le trame servono soltanto come pretesto. 1986 (Passi nel tempo. Roma 1996) Schismatrix. ha detto: Non ho mai pensato che per la fantascienza fosse necessaria una trama. Milano 1997) e di recente si è occupato delle forme di comunicazione umana che si sono estinte. Nella loro carriera. 1964 (E difficile essere un dio. in Urania n. Autore anche di testi saggistici. il fratello maggiore studioso di lingue straniere. 1066. usando affabulazioni alla Voltaire.Nigralatebra . 1980 (Artificial Kid. Roma 1988) Volney gasiat veter. Edward Hamilton Waldo si è fatto chiamare Theodore Sturgeon. Nord.Storia del romanzo di FS . scrive Darko Suvin.htm (16 di 24)25/08/2007 10. mettendo in luce la propria originalità già dalle prime opere. I fratelli Strugatski cercavano sempre di affrontare problemi sociali nei loro libri. 1109. in Urania n. 1988) Theodore Sturgeon (1918-1985) Nato a New York. descrive il mondo che conosce ed è quindi un realista. adottando il nome del suo patrigno. 1082. è stato lo scrittore a tempo pieno. e rendevano compatibile la propria fantascienza con le esigenze del realismo sovietico sostenendo che ogni scrittore. Fanucci. i fratelli Natanovich Strugatski cominciano a scrivere insieme negli anni Cinquanta. 1970 (La seconda invasione dei Marziani. 1996 (Fuoco sacro. 1989) Vtoroje priscestwije Marsian. scrivendo molti interventi con lo pseudonimo di Vincent Omniaveritas. Milano 1974) Piknik na Obochine. mentre Boris lavorava come matematico in un istituto scientifico. diventato poi celebre film grazie al regista Andrei Tarkovski. 1985 (La matrice spezzata. Ritengo che il modo di comporre un romanzo di fantascienza sia qualcosa di molto vago e fumoso. arrivando fino a oscure metafore della burocrazia con Piknik na Obochine. 1990 [con William Gibson] (La macchina della realtà. i fratelli si spostarono da una visione relativamente solare in cui lutopia poteva essere raggiunta in un vicino futuro. 1988 (Isole nella rete. La loro fantascienza passa attraverso diverse fasi. negli anni Quaranta.nigralatebra. e quindi anche lo scrittore di fantascienza. Arkadi. Milano 1995) Islands in the Net*. Fanucci. nonostante fossero ancora delle storie convenzionali. Trudno byt bogom. E stato uno dei più dotati scrittori della Golden Age. pubblicato su Fantastic Adventures nel 1950. ha pubblicato The Hacker Crackdown del 1992 (Giro di vite contro gli hacker. DallOglio. Mondadori.49. che è stato collaboratore di Wired e di F&SF. Inizialmente è una descrizione ottimista delle meraviglie future. Da quel momento in tutti file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. ShaKe. alla sensazione che le tensioni tra etiche utopiche e limperscrutabile pesantezza dello status quo erano di fatto irrisolvibili. The Dreaming Jewels* è il primo romanzo lungo di Sturgeon. The Artificial Kid.it/storiafs/autori_m-z. 1988) Zhuk v muraveinike. 1980 (Lo scarabeo nel formicaio. poi lentamente la speranza utopistica diminuisce.

1961 (Venere più X. servono a Tucker per proporre la sua visione politica dei mali che affliggono la società americana. Sturgeon. La Tribuna.di solito mutante è sempre evidenziato. Nord.htm (17 di 24)25/08/2007 10. 1990 (Stazione delle maree. un tema che gli è caro. Che Swanwick non sia completamente allineato allestetica cyber è confermato dal romanzo Stations of the Tide.autori m-z i suoi romanzi e racconti ha sempre cercato una via personale alla fantascienza.nigralatebra. Dieci anni dopo esordisce con un romanzo sul mondo post-atomico.1. Nord. Gli spostamenti verso il futuro. in seguito allesplosione di Three Mile Island. Mondadori. Arthur Wilson Tucker pubblica il suo primo racconto di fantascienza nel 1941.45 . Libra. Roma 1994) Vacuum Flowers*.) Nato a Deer Creek. ambientato su un pianeta dove gli abitanti sono tutti maschi. 1950 (Cristalli sognanti. In the Drift. Un esempio è Venus Plus X. Piacenza 1965) The Worlds of Theodore Sturgeon. Piacenza 1977) The Cosmic Rape. autoritarismo. imperniata sulle manipolazione delle identità individuali grazie ai microchip. In particolare ha tentato di analizzare la tragedia del superuomo.Nigralatebra . La Tribuna. Venus Plus X.49. Milano 1990) Michael Swanwick (1950. 1953 (Nascita del superuomo.. è tra gli scrittori di fantascienza che più hanno tentato con le proprie opere di infrangere i tabù del sesso. quasi una space opera classica anche se a base di realtà virtuali e con qualche elemento fantasy. Bologna 1973) More Than Human*. decadenza sociale. una via in cui lelemento umano . ad esempio in The Lincoln Hunters. Con William Gibson* ha scritto il racconto Dogfight. in Aa. unavventura mozzafiato dalle sfumature mistiche. si svolge sulla Luna e può essere annoverato nel filone della fantascienza hard. Milano 1974). Il romanzo breve Griffins Egg. Tucker si è dedicato anche a storie di viaggi nel tempo e contraddizioni temporali. Swanwick pur essendo considerato uno scrittore cyberpunk non si è mai definito tale. More Than Human* (vincitore dellInternational Fantasy Award del 1954). Si tratta di uninsieme di storie legate dal background della Pennsylvania distrutta dalla catastrofe ecologica. Illinois. 1991 Wilson Tucker (1914. e che possono facilmente degenerare nella catastrofe: guerre devastanti. premio Nebula 1991. Nord. in Isaac Asimov Science Fiction Magazine n. invece.Storia del romanzo di FS . Milano 1988) Griffins Egg. ha unambientazione postnucleare in un mondo alternativo. inoltre. inserito nella raccolta Burning Chrome*. Più vicino alla letteratura cibernetica è Vacuum Flowers*. 1994) Gravitys Angels. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. compreso quello dellomosessualità. 1972 (Un fruscio dombre. 1977 (I figli di Medusa. Cyberpunk. 1990 (Luovo di grifone. invece. Il suo primo romanzo. In the Drift.it/storiafs/autori_m-z.) Nato nello stato di New York. 1985 (Il tempo dei mutanti. e ha preferito spesso dedicasi allintreccio tra fantasy e science fiction.Vv. Le sue storie brevi sono riunite nella raccolta The Worlds of Theodore Sturgeon. soprattutto in quello che è ritenuto il suo romanzo migliore. Milano 1994) Stations of the Tide. 1987 (Lintrigo Wetware. The Dreaming Jewels*. Fanucci.

Nord. 1990 (Lascesa di Krispos. In questo ciclo. Lo stesso mondo incantato è descritto dal secondo ciclo. 1997 (Worldwar: la seconda guerra mondiale che non si è mai combattuta. si sta per verificare una antica profezia ebraica. 1958 (Alla ricerca di Lincoln. Harry Norman Turtledove si è laureato in Storia Bizantina ed ha insegnato per un periodo alla California State University. infatti. in Urania n. Mondadori. in Urania n. 1953 (Signori del tempo.nigralatebra. Vance inventa gli usi e i costumi a cui i suoi file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1955 (Luomo che veniva dal futuro.45 . The Misplaced Legion. Ritraendo le civiltà aliene. Milano 1997) Jack Vance (1916. per riuscire a sapere in anticipo chi sarà il nuovo presidente. Una caratteristica riscontrabile in tutta la sua opera fantastica è la descrizione curata dei paesaggi. Nord. si spinge nella capitale alla ricerca di fortuna.Nigralatebra . spesso con il nome John Holbrook (il suo nome completo è John Holbrook Vance).it/storiafs/autori_m-z. Come scrittore è arrivato al successo con il ciclo fantasy di Videssos composto da quattro romanzi e con la trilogia di Krispos. dopo la metà degli anni Quaranta Vance ha scritto molti romanzi e racconti per le riviste pulp.autori m-z Al centro di The Year of the Quiet Sun. Striking the Balance. a causa di un incantesimo. Prima viaggia nel futuro prossimo. Tilting the Balance. dove Krispos.Storia del romanzo di FS . Nord. nel tormentato impero di Videssos insieme alla sua legione. Milano 1987) Wild Talent. Nord. The Time Masters. dai conflitti razziali e dal rischio di crisi finale per gli stessi Stati Uniti. tanto che i critici lo hanno definito il paesaggista della fantascienza. Portando nella fiction le sue conoscenze storiche.Campbell e finalista al premio Hugo nel 1970. Milano 1990) Krispos of Videssos. 1954 (Tele-Homo Sapiens. vincitore del premio John W. 1991 (Krispos di Videssos. un contadino caduto in rovina. Incaricato di andare in missione verso il futuro è uno studioso della Sacra Bibbia. 743. Nord. Upsetting the Balance. Ne deriva un ritratto dell'America futura caratterizzato dalla violenza. 1954) The Man From Tomorrow. Nord. Si tratta di una interessante storia alternativa della Seconda guerra mondiale. Nel primo ciclo il tribuno romano Marcus Aemilius Scaurus viene proiettato.49. 1970 (Lanno del sole quieto.htm (18 di 24)25/08/2007 10. che difficilmente potrà essere bloccata. ci sono gli esperimenti segreti con il Veicolo per la dislocazione nel tempo il cui scopo è di raccogliere informazioni e notizie sugli eventi futuri degli Stati Uniti. Per quanto riguarda la fantascienza Turtledove ha sviluppato essenzialmente i temi dellucronia. 1987 (Un imperatore per la legione. Milano 1991) Worldwar: In the Balance. Milano 1983) The Year of the Quiet Sun. Turtledove è diventato uno dei nomi di punta della nuova letteratura fantascientifica e fantastica. scritti a partire dal 1994. Nonostante abbia prodotto svariate storie gialle e thrilling.) Nato in California. 1978) The Lincoln Hunters. senza dubbio i più famosi sono quelli del ciclo di Worldwar. Tra i suoi vari romanzi che si occupano di mondi paralleli. Nord. un notevole numero dei suoi romanzi possono essere ricondotti allo scientific romance. 1987 (La legione perduta. Milano 1989) Krispos Rising. Milano 1989 An Emperor for the Legion. Insomma.) Dopo gli studi alluniversità della California e la partecipazione alla seconda guerra mondiale in marina. Milano 1989) Harry Turtledove (1949.66. le potenze in conflitto sono state costrette ad allearsi per combattere un invasore venuto dallo spazio e dotato di una tecnologia molto superiore a quella terrestre. poi viene inviato molto più avanti nel tempo.

van Vogt (1912.Nigralatebra . come dimostrano Big Planet e il ciclo del pianeta Tschai. Milano 1977) John Varley (1947. 1973 (Dittatura 2200. Gea. 1951 (Crociera nellinfinito. 1952 (Lodissea di Glystra.) Nato in Canada. John Herbert Varley dopo aver frequentato luniversità del Michigan pubblica la sua prima novella nel 1974. Fanucci. Il primo ciclo racconta le avventure del comandante spaziale Cirocco Jones: nel ventunesimo secolo l'astronave Ringmaster viene inghiottita da unenorme entità. 1945 ( Non-A. 1971(Durdane.nigralatebra. E così la sua fantascienza assume come base lantropologia: è il caso di Blue Planet.45 . Il romanzo ebbe un seguito. come Jommy Cross lo slan o Gilbert Gosseyen di non-A.autori m-z personaggi dovranno adattarsi. Il romanzo. Milano 1973) The World of Null-A. Roma 1976) The Anome. Specializzato nella fantascienza d'avventura. Fanucci. diventando rapidamente famoso nel settore. E. Alfred Elton van Vogt inizia a scrivere su Astounding. Ma Vance ha anche prodotto romanzi di fantasy. Texas. Nord. Roma 1974) Big Planet. Da segnalare è anche The Voyage of the Space Beagle. Roma 1973) Future Glitter.Storia del romanzo di FS . come The Dying Earth. Slan*. Milano 1973) The Voyage of the Space Beagle. e suoi racconti hanno vinto il premio Hugo e Nebula. Milano 1975) The Languages of Pao*. Milano 1980) Blue Planet. Nord. con due romanzi ritenuti però inferiori al primo volume. Milano 1992) A. Nord. Mondadori. Roma 1975) The War Against the Rull. una stazione spaziale vivente in orbita intorno a Saturno. Negli anni Quaranta si caratterizza come un abile autore di fantascienza avventurosa e dazione. Dopo aver composto un serial sui fabbricanti di armi . Varley si trova a suo agio nella narrazione breve. ebbe un grande successo e van Vogt divenne molto popolare. I protagonisti dei romanzi di van Vogt. La serie degli Otto Mondi descrive invece la colonizzazione del sistema solare da parte di alcuni superstiti della razza umana.scrive The World of Null-A dove il tema della ricerca della verità si identifica nella ricerca della propria identità. 1940 (Slan. 1950 (Crepuscolo di un mondo. ambientato in un mondo magico e allo stesso tempo decadente. soprattutto per i ritratti degli alieni che la Space Beagle incontra durante il suo viaggio.49.) Nato ad Austin. Nei suoi migliori romanzi Vance sa fondere lavventura con lironia e la satira. Nord. Nord. The Dying Earth. Trilogia degli Asutra. 1966 (Pianeta dacqua. Come romanziere ha lavorato soprattutto su due cicli: la trilogia di Gea e il ciclo degli Otto Mondi. in cui dei mutanti con tanto di antenne sono perseguitati come se fossero animali. sono spesso degli isolati. su Fantasy & Science Fiction. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Fanucci. Il suo primo romanzo è Slan*. dei reietti dalla società che cercano di capire il motivo della loro diversità e di dominare i poteri psi di cui spesso sono dotati.it/storiafs/autori_m-z. 1957 (I linguaggi di Pao.htm (19 di 24)25/08/2007 10. 1959 (La guerra contro i Rull.che sbalza il lettore in una dimensione cosmica . che si svolge in un mondo marino. Fanucci. che resta tra le sue opere più significative e personali.

ma nel corso della carriera Varley ha toccato quasi tutti i grandi temi della fantascienza: dalla space opera alla storia del futuro. Milano 1987) Wizard. Roma 1994) Titan. Si tratta infatti di romanzi alquanto complessi che prepararono londata culturale che portò al romanzo post-moderno. 1983 (Millennium. Kurt Vonnegut Jr dopo aver studiato chimica è richiamato alle armi. appare nel 1863. ha anticipato alcuni temi del cyberpunk. presto seguito da Voyage au centre de la Terre. 1864 (Viaggio al centro della Terra. mare o sotto la crosta terrestre. tra cui Edgar Rice Burroughs* con il ciclo di Pellucidar. Le opere di Kurt Vonnegut non sono di facile collocazione anche perché lui stesso ha rifiutato di definirsi come uno scrittore di fantascienza.) Nato a Indianapolis. mentre lunica presenza costante è quella del narratore. restato inedito. Dopo la guerra. Nel 1994 è stato scoperto il suo secondo romanzo. Einaudi. Nord. 1865 (Dalla Terra alla Luna.il titolo collettivo dato ai 65 volumi dei suoi romanzi . Milano 1994) Jules Verne (1828-1905) Nato a Nantes.it/storiafs/autori_m-z. ma con il passare del tempo il suo tono mutò e le atmosfere divennero più cupe.Nigralatebra . 1977 (Linea calda Ophiucus. una discesa nelle viscere della Terra che divenne un modello poi ripreso da altri. Milano 1991) Millennium. Fanucci. si laurea in legge e inizia a pubblicare racconti. che ha come vero protagonista il cannone gigantesco che deve sparare un proiettile contro la luna. Newton Compton. 1870 (Ventimila leghe sotto i mari. con personaggi che si accavallano sulle pagine. Roma 1995) Kurt Vonnegut (1922. dai paradossi temporali alla realtà virtuale. 1863 (Parigi nel XX secolo. Milano 1989) Paris au XX siecle. Il suo primo romanzo. Nord.htm (20 di 24)25/08/2007 10. citazioni. 1980 (Nel segno di Titano. The Ophiuchi Hotline. Varley è anche sceneggiatore cinematografico. Mondadori. terra. Mursia. Nel 1870 è invece la volta di Vingt mille lieues sous les mers. un meraviglioso viaggio sottomarino che molti critici considerano il suo romanzo migliore.Storia del romanzo di FS . una storia costituita da un disorganico insieme di appunti. imperniato sulla clonazione. rivelando anche la personalità tormentata dellautore. 1863 (Cinque settimane in pallone. Tra i suoi molti romanzi vanno ricordati il filosofico The Sirens of Titan e Cats Cradle. Mursia. frasi. Milano 1983) Vingt mille lieues sous les mers*.autori m-z Il suo romanzo The Ophiuchi Hotline. Narrando i viaggi per cielo. Milano 1994) Steel Beach. Nel 1865 esce De la Terre à la Lune. 1993 (La spiaggia dacciaio. Roma 1995) Voyage au centre de la Terre*.49. Torino 1989) De la Terre à la Lune*. Paris au XX siecle. una pessimistica previsione del futuro tecnologico.hanno fatto di Verne uno dei padri della fantascienza. celebrava il progresso delluomo. Vonnegut ha lavorato per tre anni alla General Electric Company: più tardi anche quellesperienza per lui detestabile tornerà in Player Piano*.45 . 1979 (Titano. una satira amara dellAmerica ipertecnologica.nigralatebra. Cinq semaine en ballon. Mondadori. Cinq semaine en ballon. Newton Compton. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. In guerra viene fatto prigioniero dai tedeschi a Dresda che vede distrutta dai bombardamenti alleati: unesperienza allucinante che racconterà in Slaughterhouse-Five. Les Voyages Extraordinaires .

5. Rizzoli. Milano 1966) Slaughterhouse-Five. Molto apprezzato in Francia.it/storiafs/autori_m-z. 1986) The Book of the Stars. Milano 1974) Ian Watson (1943. Wells (1866-1946) Nato a Bromley. 1067. quando pubblica in cinque puntate su The New Review il romanzo The Time Machine*. Il virtuosismo stilistico e la propensione metafisico-mistica sono state costanti anche delle sue opere successive. 1984 (Il libro delle stelle.Nigralatebra . nel Kent. 1986 (Dopo la vita. 1894) dove un anarchico fugge con una provetta che avrebbe dovuto contenere i germi del colera. in Urania n.Storia del romanzo di FS . in Urania n. in Urania n. oltre ad aver incontrato e intervistato Lenin e Stalin.) Nato a North Shields. After Live. 1990). Nel 1973 ha pubblicato il suo primo romanzo. Milano 1979) The Sirens of Titan. si è laureato a Oxford in letteratura inglese. in Urania n. Tra i suoi primi racconti The Stolen Bacillus (Il bacillo rubato.838. Yaleen. in Urania n. 1083.htm (21 di 24)25/08/2007 10. 1988) H. 1952 (Distruggete le macchine.45 . E stato anche editor di antologie: con Pamela Sargent ha curato. 1985 (Il libro delle creature. The Embedding. Player Piano. dedicate spesso ad alieni o ad innovazioni scientifiche come occasione per riflessioni filosofiche. Nord. Abile nelle storie brevi. Nord. 1984 (Il libro del fiume. gli è stato assegnato nel 1975 il Prix Apollo. 1973 (Il grande anello. 1980) The Book of the River. Mondadori. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. 1959 (Le sirene di Titano.1036. Milano 1979) The Very Slow Time Machine. Impegnato socialista. Rizzoli. Milano 1992) Breakfast of Champions.1124. Milano 1981) Cats Cradle. un sofisticato esame del rapporto tra linguaggio e realtà. 1979 (Cronomacchina molto lenta. Inizia così il suo periodo di maggior successo. G.nigralatebra. e The Flowering of the Strange Orchid (Fioritura di una strana orchidea) imperniato su un brandello di tessuto vegetale che si trasforma in una pianta succhiasangue. dove si combattono conflitti ancestrali.49. La sua particolare visione della fantascienza è spiegata nei vari saggi da lui firmati e apparsi su Science-Fiction Studies e Foundation (della quale Watson è stato direttore dal 1976 al 1991). con romanzi ricchi di immaginazione ed inventiva come The Invisible Man* e The Island of Dr. The Embedding. nel 1979 ha riunito i suoi racconti in The Very Slow Time Machine. Wells ha scritto anche molti libri di memorie e di riflessione politica. fino a che il direttore di una rivista gli chiede di sfruttare le sue conoscenze scientifiche per scrivere delle storie. 1963 (Ghiaccio nove. Moizzi. 1969 (Mattatoio n. Moreau*. Negli anni Ottanta si è dedicato a un lungo ciclo ambientato in uno strano mondo diviso da un fiume. dove lautore insegna che le scoperte scientifiche possono rivelarsi una pericolosa arma a doppio taglio. ad esempio. 1973 (La colazione dei campioni.autori m-z Vonnegut ha sempre utilizzato limmaginario scientifico convinto che la fantascienza sia un punto di vista privilegiato per analizzare il caos nellAmerica del dopoguerra. 1988) The Book of Being. Herbert George Wells inizia la sua carriera collaborando ad alcuni giornali con articoli di scienza. e incentrato su una protagonista femminile. Wells si mette definitivamente in luce nel 1895.

Williamson è stato anche docente alluniversità di Portales fino al 1977. Kentucky. Mursia 1980) The Invisible Man*. Milano 1986. Può trattarsi della New York del XXI secolo di Ambient. Nel corso di unattività durata circa ottantanni. Mondadori. difficilmente traducibili per i continui giochi linguistici.nigralatebra. Perseo.49. Milano 1986) The Legion of Time. L'enigma del Basilisco. I suoi romanzi e le storie brevi contribuirono a caratterizzare la fantascienza degli anni Trenta. Mursia. ma presto ci si renderà conto che ad essere in pericolo è la libertà. Bologna 1996) Seetee Ship*. Quelli della cometa. invece. One Against the Legion*. Mursia 1968) The War of the Worlds*.it/storiafs/autori_m-z. Milano 1966) The Island of Dr. E proprio una New York rielaborata e deformata dagli orrori del futuro è al centro delle sue storie. 1895 (L'uomo invisibile. si rivela denso di suggestioni grazie al punto di vista della dodicenne Lola. Elvis Presley. Libra. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. seguito da The Legion of Time. i neologismi e le deformazioni della sintassi. inumano. Tra le opere più interessanti di Williamson è Darker Than You Think. fortemente influenzato . una tipica space opera. Womack sceglie fin da ragazzo di vivere a New York attratto dal fascino della metropoli. il tema dei viaggi nel tempo è applicato a una satira del mito rock per eccellenza.Storia del romanzo di FS . 1951 (Il millennio dell'antimateria. 1934. Milano 1991) Jack Womack (1956. 1897 (La guerra dei mondi.soprattutto allinizio . 1936. John Stewart Williamson è stato un autore molto prolifico. o ancora la New York attraversata da rivolte e repressioni poliziesche di Random Acts of Senseless Violence. Unaltra serie importante è quella iniziata dal romanzo The Humanoids*: robot perfetti. 1939 (La legione dello spazio. 1896 (L'isola delle bestie. Mondadori. e descritto in prima persona attraverso il caratteristico linguaggio mutante della protagonista. 1940 (Il figlio della notte. il tentativo di Williamson è sempre stato di offrire alla fantascienza una dignità letteraria. Moreau*. dominata dalla grande corporazione Dryco.htm (22 di 24)25/08/2007 10. violento. 1949 (Gli umanoidi. un romanzo fantastico pubblicato sulla rivista Unknown: al centro della storia è la scoperta che lumanità nasconde un mistero insospettato. Milano 1966) Jack Williamson (1908. Bologna 1968) Darker Than You Think. scrive le storie dellantimateria che saranno riunite con il titolo Seetee Ship e Seetee Shock. sono stati creati per proteggere gli uomini dal male. Milano 1986. 1951. poi.) Nato a Lexington. Questultimo romanzo. 1938 (La legione del tempo. 1901 (I primi uomini sulla luna. Mondadori.dalla prosa romantica e visionaria di Abraham Merritt*. immersa in un contesto sempre più degradato. Negli anni Quaranta. Nord. The Legion of Space*.autori m-z The Time Machine*. Mursia. così come della New York in crisi mistica di Heathern. The Cometeers*. 1895 (La macchina del tempo. In Elvissey. Mursia. Milano 1976) The Humanoids*. oppure della New York anni Trenta di un mondo alternativo in Terraplane (in parte ambientato in una Russia da incubo).) Nato in Arizona.Nigralatebra . Milano 1965) The First Men in the Moon*.45 . Mondadori. sono ritenuti uno dei migliori esempi di fantascienza post-cyberpunk. I romanzi di Womack. Seetee Shock*. Il suo primo grande successo è stato The Legion of Space. in particolare.

In primo luogo si trova nei suoi romanzi un interesse verso le scienze umane. Dopo la guerra.49. ebbe anchesso un grande successo e fu adattato per la radio.autori m-z Ambient.45 . scrive il suo capolavoro: The Day of the Triffids*. Zelazny è stato uno dei rappresentanti della new wave americana. Libra. 1955 (I trasfigurati. ambientato in un mondo sotterraneo.per esempio Harlan Ellison . La popolarità di Wyndham si fece sempre maggiore.nigralatebra. uno scrittore di sciencefantasy interessato a descrivere dei mondi al confine tra la realtà e il simbolico. Bologna 1972) The Midwich Cuckoos. ha vinto il premio Nebula. 1988 Heathern. componendo il ciclo di Ambra. Mondadori. Milano 1972) The Chrysalids. Mondadori. Palermo 1996) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www.htm (23 di 24)25/08/2007 10. diventa in Zelazny uno spunto entro il quale ambientare favole metafisiche che vedono come protagonisti creature sovrannaturali.1993 (Atti casuali di violenza insensata. Milano 1976) The Day of the Triffids*. 1965 (Il signore dei sogni. La sua carriera inizia nel 1962 e da quel momento ha inanellato molti successi che lo hanno portato a vincere diversi premi Hugo. dèi ripresi dalle antiche mitologie. 1960). nel 1957 pubblica The Midwich Cockoos da cui venne poi tratto il film Village of the Damned (Il villaggio dei dannati. 1953 (Il risveglio dellabisso. The Secret People. che aveva giocato un ruolo importante nella science fiction precedente. Milano 1972) The Kraken Wakes. 1990 Elvissey. a cui partecipa prendendo parte allo sbarco in Normandia. nel Wirwickshire. The Dream Master. Nord. ambientato nel New England dopo una guerra nucleare. Torino 1998) Terraplane. 1935 (Il popolo segreto. Sellerio.Storia del romanzo di FS . mentre molti critici sostengono che il suo miglior romanzo sia The Chrysalids (noto anche come Re-Birth). un grosso successo commerciale. Einaudi.it/storiafs/autori_m-z. Zelazny cercò di concentrare il suo aspetto innovativo sui contenuti.si avventuravano in esperimenti linguistici. Milano 1997) John Wyndham (1903-1969) Nato in Inghilterra. Entrambi i libri alludono al crollo di quello che era stato limpero britannico e al movimento per la tutela dellambiente che in quegli anni andava profilandosi in Inghilterra. Mentre altri autori . Limpianto tecnologico. 1951 (Lorrenda invasione. Nel 1935 pubblica il romanzo The Secret People. streghe. Il romanzo seguente. vampiri. pubblicato a puntate dalla rivista Colliers ed apparso in volume nel 1951. Insomma. Milano 1977) Roger Zelazny (1937-1995) Nato nellOhio. imperniato su esseri umani che ottengono limmortalità grazie alle alte tecnologie. John Wyndham Parkes Lucas Beynon Harris inizia la sua carriera vendendo racconti alle riviste americane con il nome di John Beynon Harris e con vari altri pseudonimi. The Kraken Wakes (uscito in America con il titolo Out of the Deeps). Negli anni Settanta Zelazny si è spostato definitivamente verso il genere fantasy. come la psicologia. Dopo aver scritto molti racconti. Feltrinelli.Nigralatebra . 1988 (Futuro zero. è di origini polacche. Con il romanzo Lord of Light. Mondadori. 1957 (I figli dellinvasione. 1992 Random Acts of Senseless Violence.

1976 (Il mio nome è legione.it/storiafs/autori_m-z. 1967 (Signore della luce.htm (24 di 24)25/08/2007 10. 1242.autori m-z This Immortal. Milano 1974) My Name is Legion. Nord. Milano 1975) Isle of Dead (Metamorfosi cosmica.nigralatebra. limmortale.49. Nomikos. 1965 (Io. Nord.Storia del romanzo di FS . Nord.Nigralatebra . 1994) file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. in Urania n.45 . Milano 1981) Lord of Light.

1985 Aa. Roma 1976 Carlo Fruttero. 1975 [Storia illustrata della fantascienza. La Tribuna. 1998 Lino Aldani. Bompiani. Synergon. Peter Nicholls. rivista di ufologia radicale n. Cosa leggere di fantascienza. Durham 1993 Antonio Caronia. Franco Lucentini. Eugenio Ragone. Roma 1992 Renato Giovannoli. Ubaldini. Datanews.Tour Bibliografia critica essenziale Aa. Bompiani. Guida alla fantascienza.bibliografia Home . Milano 1975 Aa.Vv.. Milano 1991 Daniela Guardamagna.Storia del romanzo di FS . Calibano n.The Illustrated History of Science Fiction. Giuseppe Lippi. Antonio Sacco.Futuristico . Dedalo.46 .. La fantascienza e il fantastico dal Settecento ad oggi. Fantascienza e comunismo. 1978 Aa. Lora di fantascienza. Baldini&Castoldi. Roma 1980 James E. Le frontiere dellignoto. Gamma..htm (1 di 2)25/08/2007 10. Che cosa è la fantascienza.Link . Il ghetto letterario. Sugar. in Starlog special 100th issue. Armando. The Encyclopedia of Science Fiction. Nord.49. Piacenza 1962 Brian W. Bulzoni. Aldiss. The 100 Most Important People in Science Fiction/Fantasy. MIR . Milano 1979 Vittorio Curtoni. Bari 1985 John Clute. 1973. Milano 1979 Fabio Giovannini. Utopia e fantascienza. Bologna 1997 Aa.Servizi .. Domenico Gallo. Milano 1974] Kingsley Amis. Cyberpunk e Splatterpunk. 1960.I Libri . Milano 1978 Franco Ferrini. La fantascienza..Mongaica .Interattivo . Milano 1962] Scott Bukatman. Roma 1970 Franco Ferrini (a cura di).Fantafolio .. Limmaginario mutante.Vv. Torino 1982 Diego Gabutti. Milano 1977 Vittorio Curtoni. Einaudi. Alternate Worlds . DAnna. Milano 1997 Vittorio Catani. Catania 1974 Franco Ferrini.Vv.Vv. Bibliografica editrice. St. [Un miliardo di anni. New Maps of Hell. Garzanti. Houdini e Faust. La scienza della fantascienza.Storia FS . La Salamandra. [Nuove mappe dellinferno. Duke. Billion Year Spree. Terminal Identity.Nigralatebra .Men In Red. Gli eredi del Capitano Nemo.Vv. La musa stupefatta. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Martins Griffin. Sulle forme letterarie di massa. Il gioco dei mondi.it/storiafs/bibliografia. Studio bibliografico Little Nemo. Torino 1993 Aa.1.nigralatebra. Analisi dellincubo. Armenia. 2. New York 1995 Iinisero Cremaschi. Vv. Gunn.

vmservice. 1985] Darko Suvin. Saggi sul fantastico. Poetica e storia di un genere letterario. Forte). The Kent State University Press. In Italia un punto di partenza prezioso per le ricerche in rete è senza dubbio www. Dedalo. Nord.Storia del romanzo di FS . allindirizzo www. La fantascienza. Il senso del futuro. Stampa Alternativa. Rabkin. Metamorphoses of Science-Fiction. in Enciclopedia Italiana Treccani.com.it/storiafs/bibliografia. alle case editrici Nord e Fanucci e alla EDF (Enciclopedia Digitale della Fantascienza). Ieri. Roma 1993 Jacques Sadoul. Torino 1978 Darko Suvin. Einaudi. file:///C:/Documents%20and%20Settings/Copain/Desktop/SFiction_Story/www. Recente la rivista Metropolis (webservr. The Cybernetic Imagination in Science Fiction. Kent 1988 Darko Suvin. On the Poetics and History of a Literary Genre.nigralatebra. Bologna.49.ecn. Bari 1984] Internet La Rete non poteva che ospitare in grande stile la fantascienza. Stampa Alternativa. Longanesi. Edizioni di storia e letteratura. I sogni della scienza. settembre 1991 Carlo Pagetti. 1979 [Le metamorfosi della fantascienza.46 . Tra i numerosi siti sul cyberpunk. Milano 1978 Piergiorgio Nicolazzini. Roma 1993 Patricia S.it/cultura/lette/metro/). Fantascienza. History-Science-Vision. Histoire de la science fiction moderne. segnaliamo Settore CyberPunk. tra laltro.bibliografia Milano 1979] Gianni Montanari. Parma 1979] Sergio Solmi. 1973 [Storia della fantascienza. che permette di collegarsi. in Cyberpunk (a cura di F. il futuro. alla rivista Delos. Milano 1977 Gianni Montanari. così come le mailing list. Chi vuole saperne di più consulti il volume Your Personal Net Sci-Fi (Dell. Roma 1993 Nando Vitale. I siti Internet.org/settorecyb/. sulla science fiction sono centinaia.fantascienza. Editori Riuniti. Science Fiction. La fantascienza nella letteratura americana. in Millelibri n. 1980 [Il romanzo del futuro. Nel laboratorio dei sogni. 45. Eric S. Pratiche. Warrick. 1977 [Fantascienza. Milano 1975] Robert Scholes. New York 1997).Nigralatebra . Garzanti. Roberto Callipari. trecento pagine di catalogazione dei principali siti dedicati alla fantascienza. Roma 1995 Carlo Pagetti. Roma 1970 Carlo Pagetti.htm (2 di 2)25/08/2007 10. Il Mulino. Positions and Presuppositions in Science Fiction. La nuova fantascienza: dal cyberpunk allo slipstream. Immagini dal cyberspazio.