You are on page 1of 10

1

Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Via del Politecnico 1, 00133 Roma

FACOLTA’ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
CLASSE LM-4 c.u.- Architettura e Ingegneria Edile-Architettura ( quinquennale)

A.A. 2011/2012
Art. 1 - Posti disponibili e requisiti per la partecipazione alla prova Per l'anno accademico 2011/2012, presso l'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, è indetto il concorso pubblico, per esami, a n.60 posti per l’ammissione al corso di laurea Magistrale a Ciclo Unico in Ingegneria Edile-Architettura (percorso formativo riconosciuto tra quelli nel settore dell’architettura che sono oggetto di reciproco riconoscimento tra Stati membri dell’Unione Europea, quale stabilito conformemente all’art. 7 della direttiva 85/384/CEE) di cittadini italiani, comunitari ovunque soggiornanti, ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia di cui all’art. 26 della Legge n. 189/2002 ed a n. 1 posto per l’ammissione di cittadini non comunitari residenti all’estero. I suddetti posti sono stati stabiliti, in conformità alla legge 2 agosto 1999, n. 264, con decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Possono partecipare al concorso i candidati che siano in possesso di un Diploma di istruzione secondaria di durata quinquennale, rilasciato da Istituti italiani, o di un titolo conseguito all'estero e ritenuto valido per l'ammissione a corsi universitari attivati presso Atenei italiani. Possono partecipare al concorso anche coloro che siano in possesso di un diploma quadriennale. In tale caso, successivamente all’immatricolazione, il Consiglio di Corso di Studio provvederà a stabilire e quantificare l’eventuale debito formativo (cfr. Circolare MIUR del 30 settembre 2004 n. 3120).

Art. 2 - Presentazione della domanda di concorso Per partecipare al concorso di ammissione i candidati, nel periodo compreso tra l’11 Luglio 2011 e il 31 Agosto 2011, dovranno: 1. Collegarsi al sito dei Servizi on-line: http://delphi.uniroma2.it ; 2. Selezionare Area Studenti, Tasto 1 > iscrizione alle prove di ammissione > compila la domanda di iscrizione alla prova di ammissione, inserendo i dati richiesti. Verrà prodotta una domanda ed un bollettino recante un codice (CTRL);3. Stampare la domanda (da conservare) e il bollettino per il contributo di partecipazione alle prove di ammissione di euro 70,00; 4. Pagare il contributo dovuto presso qualsiasi Agenzia UniCredit-Banca di Roma, la ricevuta recherà un codice di conferma (AUTH); 5. Collegarsi nuovamente al sito dei Servizi on-line ed inserire i

it > Avvisi e Bandi Non sarà consentito l’accesso alla prova ai candidati che si presentino dopo la chiusura delle operazioni di riconoscimento. gli studenti in condizione di disabilità sono tenuti a comunicare per iscritto alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria. La somma di euro 70.it > università > studenti > studentistranieri). la tipologia della disabilità affinché sia possibile fornire loro i mezzi idonei per l’espletamento della prova. come previsto dalla Circolare MIUR prot. dell’Università e della Ricerca (www. 4 .uniroma2.Via del Politecnico.Nomina della Commissione esaminatrice e del Responsabile del procedimento. Art. eccezione fatta per i gemelli e la distribuzione sarà comunicata mediante affissione presso la Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria e sul sito www. 1 – 00133 Roma. I candidati verranno collocati nelle aule per età anagrafica. Durante lo svolgimento della prova. Ai sensi della legge 5 febbraio 1992. la loro immatricolazione sarà subordinata alla validità della documentazione e del titolo di studio conseguito all’estero in loro possesso. per convalidare l’iscrizione alle prove di ammissione. in possesso di un titolo conseguito all’estero.00 rilasciata dalla UniCredit-Banca di Roma. n. non è rimborsabile a nessun titolo. Importante: E’ assolutamente indispensabile la convalida del pagamento per completare la procedura.2 dati del pagamento (codici CTRL e AUTH). 3 . su proposta del Preside della Facoltà di Ingegneria.00. Per permettere alla Commissione di iniziare le operazioni di identificazione dei candidati ammessi.it > Study in Italy oppure www. Art. almeno due ore prima dell'inizio della prova. La Commissione esaminatrice è nominata dal Rettore.00 presso la Facoltà di Ingegneria . I cittadini comunitari e non comunitari legalmente soggiornanti in Italia. muniti di un valido documento di riconoscimento e della ricevuta del pagamento di euro 70.Prova di ammissione. Per ulteriori informazioni consultare il sito web del Ministero dell’Istruzione. La prova di ammissione avrà luogo il giorno 07 Settembre 2011 ed inizierà alle ore 11.miur. saranno ammessi alla prova con riserva. 1291 del 16/05/2008 e dalla normativa vigente. Un numero di protocollo verrà attribuito ad ogni candidato contestualmente alla suddetta convalida. gli stessi dovranno presentarsi.miur. nel periodo in precedenza indicato. versata quale contributo per l'ammissione al concorso. 104. la Commissione si . con proprio decreto. Nel caso risultassero vincitori.

prevale lo studente che sia anagraficamente più giovane. b) meno 0. In caso di ulteriore parità.ra Di Maulo Emanuela . il Responsabile del procedimento concorsuale di cui al presente bando è la Sig. La prova consiste nella soluzione di 80 ( ottanta) quesiti che presentano cinque opzioni di risposta. dei quesiti relativi agli argomenti di Cultura Generale e Ragionamento Logico. in ordine decrescente. gli studenti comunitari e non comunitari di cui all'art. c) 0 punti per ogni risposta non data. è predisposta dal Ministero dell’Istruzione. Matematica e Fisica. Art. 26 della legge n. sono ammessi al corso di laurea magistrale gli studenti non comunitari residenti all'estero che abbiano ottenuto la medesima soglia minima. dell’Università e della Ricerca (M. Ai sensi dell’art.I. 241 del 07 Agosto 1990 e successive modificazioni.R. scartando le conclusioni errate. rispettivamente. Nell'ambito dei posti disponibili per le immatricolazioni.Contenuti della prova di ammissione e criteri di valutazione.) avvalendosi di una apposita Commissione di esperti costituita con apposito decreto ministeriale. 4 Legge n. In caso di parità di voti prevale. 5 .Miur. Disegno e rappresentazione.it).U. I quesiti sono formulati sulla base dei programmi di cui all’allegato “1”.25 punti per ogni risposta sbagliata. su argomenti di: CULTURA GENERALE E RAGIONAMENTO LOGICO (32 quesiti) STORIA (19 quesiti) DISEGNO E RAPPRESENTAZIONE (16 quesiti) MATEMATICA E FISICA (13 quesiti). che costituisce parte integrante del presente bando.189/2002 che abbiano ottenuto una soglia minima pari a venti (20). La prova di ammissione per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Ingegneria Edile-Architettura. Per lo svolgimento della prova è assegnato un tempo massimo di due ore e quindici minuti. di cui il candidato deve individuare una soltanto. Storia.M. Per la valutazione della prova di ammissione si tiene conto dei seguenti criteri: a) 1 punto per ogni risposta esatta. In caso di ulteriore parità. arbitrarie o meno probabili. il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione.Responsabile della Segreteria Studenti – Facoltà di Ingegneria. prevale la votazione dell'esame di Stato conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore. Nell'ambito della relativa riserva dei posti. sono ammessi al corso di laurea magistrale. unica e di contenuto identico sul territorio nazionale (D. .3 avvarrà dell’assistenza di personale docente ed amministrativo addetto alla vigilanza ed all’identificazione dei candidati ( in numero proporzionale al numero di candidati per aula). 15 Giugno 2011 reperibile sul sito del Ministero www.

comporta la sostituzione integrale del plico in quanto contraddistinti dal medesimo codice identificativo. 104 del 1992 e successive modificazioni. Il plico conterrà: a) una scheda anagrafica.it). avendo cura di annerire completamente la casella precedentemente tracciata e . Per quanto attiene agli studenti affetti da dislessia. I candidati. eventuali correzioni o segni effettuati dal candidato. di cui al precedente articolo 5. c) d). provvista di finestra trasparente. b) devono obbligatoriamente compilare la scheda anagrafica e sottoscriverla.accessoprogrammato. certificata ai sensi della legge n.4 Art. e) una busta vuota. non comportano la sostituzione dell’intero plico. b) i quesiti relativi alla prova di ammissione. nello svolgimento della prova: a) devono far uso esclusivamente della penna nera.170/2010. 6 .Studenti in situazione di handicap e studenti affetti da dislessia Le prove di cui al presente bando sono organizzate tenendo conto delle singole esigenze degli studenti in situazione di handicap. d) un foglio sul quale risultano prestampati: • il codice identificativo della prova • l’indirizzo del sito web del MIUR (www. a norma della legge n. c) possono correggere una (e una sola) risposta eventualmente già data ad un quesito. Art. Adempimenti dei candidati durante la prova di ammissione Ai candidati sarà consegnato un plico predisposto dal MIUR che si avvale del Consorzio Interuniversitario per la gestione del centro elettronico dell’Italia nord orientale – CINECA – per la disposizione dei plichi individuali. Relativamente al modulo anagrafica. La sostituzione che si dovesse rendere necessaria nel corso della prova anche di uno solo dei documenti indicati ai punti b). c) due moduli di risposte. nella quale il candidato. 7 – Procedura per la prova di ammissione. a meno che non si creino difficoltà di identificazione del candidato: ciò in quanto trattasi di documento che rimane agli atti dell’Ateneo. • le chiavi personali (username e password) per accedere all’area riservata del sito. è concesso un tempo aggiuntivo pari al 30 per cento in più rispetto a quello definito per le prove di ammissione.miur. che presenta un codice a barre di identificazione univoca. nonché per la determinazione del punteggio da attribuire ad ogni modulo di risposte. ciascuno dei quali presenta lo stesso codice a barre di identificazione posto sulla scheda anagrafica. al termine della prova deve inserire quello tra i due moduli di risposte ritenuto valido.

dalla quale risulti l’integrità delle scatole. f) devono. Il Presidente o il Responsabile d’aula provvederà alla consegna a ciascun candidato del foglio di istruzioni per la compilazione del modulo risposte e successivamente all’apertura della o delle scatole ed alla distribuzione dei plichi in relazione al numero dei partecipanti ed avrà cura di redigere una dichiarazione. Tale indicazione. e) devono annullare. sottoscritta a margine dai due studenti sorteggiati. Durante la prova di ammissione non sarà permesso ai candidati di comunicare tra loro verbalmente o per iscritto. provvedendo. al momento della consegna. unitamente a due studenti sorteggiati fra i candidati presenti in aula. il secondo modulo di risposte non destinato al CINECA. le chiavi personali (username e password) per accedere all’area riservata del sito. barrare l’apposita figura circolare posta in corrispondenza del numero progressivo di ciascun quesito. palmari o altra strumentazione similare.accessoprogrammato. dovrà trattenere in presenza del candidato: . d) devono. barrando l’intero foglio.5 scegliendone un’altra: deve risultare in ogni caso un contrassegno in una sola delle cinque caselle perché possa essere attribuito il relativo punteggio. nelle aule. In tali casi il CINECA non determina il relativo punteggio. Le prove sono soggette ad annullamento da parte della Commissione d’esame qualora: a) venga inserita la scheda anagrafica nella busta destinata CINECA. g) devono conservare il foglio contenuto nel plico sul quale risultano prestampati il codice identificativo della prova. provvista di finestra trasparente con il codice a barre visibile. il numero dei plichi distribuiti e il numero di quelli eventualmente non utilizzati. farà procedere all’accertamento della identità personale dei candidati e li farà collocare in modo che non possano comunicare tra di loro. alla sua chiusura. Chi ne fosse in possesso dovrà depositarli al banco della Commissione prima dell’inizio della prova. il solo modulo di risposte destinato al CINECA per la determinazione del punteggio. salvo che con gli incaricati della vigilanza o con i componenti della Commissione esaminatrice. Il Presidente della Commissione o il Responsabile d’aula.it). Quindi provvederà a constatare. l'integrità delle scatole contenenti i plichi. ovvero di mettersi in relazione con altri. I candidati non potranno tenere con sé. La Commissione esaminatrice o il Comitato di vigilanza curano l’osservanza delle predette disposizioni ed hanno la facoltà di adottare i provvedimenti necessari. al momento della consegna dei moduli risposta. a pena di annullamento della prova. h) è consentito lasciare l’aula solo trenta minuti prima della conclusione della prova. Adempimenti della Commissione esaminatrice Il Presidente della Commissione d’esame o il Responsabile d’aula. aver cura di inserire. nel caso non intendano rispondere.miur. nella busta vuota. all'ora stabilita per l'inizio delle operazioni concorsuali. non piegato. una volta apposta. b) la busta contenente il modulo risposte risulti firmata o contrassegnata dal candidato o da un componente della Commissione. a conclusione della prova. non è più modificabile. cellulari. l’indirizzo del sito web del MIUR (www.

I candidati. inserendo tutti i dati richiesti compresi i dati reddituali in base ai quali il sistema determina l’importo delle tasse e dei contributi da pagare. - Art. reso dagli studenti.it 2.quest.6 il secondo modulo delle risposte non utilizzato e annullato dal candidato. i fogli in cui risultano stampati i quesiti relativi alla prova. Leggere attentamente tutte le istruzioni prima di riempire il modello.it. e il candidato. Selezionare Area Studenti. Il Presidente della Commissione o Responsabile d’Aula provvederà.Graduatorie di merito e immatricolazione Le graduatorie di merito. che abbiano ottenuto almeno la soglia minima pari a venti (20). scaduti i quali dovrà essere ricompilato. ad inserire le buste da consegnare al CINECA.uniroma2. cittadini comunitari e cittadini non comunitari legalmente soggiornanti in Italia e l’altra riservata all’immatricolazione di n. Il materiale sopra descritto. saranno pubblicate sul sito web: www. è conservato dall’Università. 1. per ottenere l'immatricolazione al primo anno del Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Ingegneria Edile Architettura.it entro il giorno 14 Settembre 2011. Non verrà data nessuna comunicazione scritta o telefonica sull’esito del concorso. 1 posto riservato ai cittadini non comunitari residenti all’estero. una riservata all'immatricolazione di n. altresì. Collegarsi al sito dei Servizi-on-line: http://delphi. scegliendo tra Corso di Laurea in presenza o a distanza e indicando successivamente la Facoltà. ponendo particolare attenzione ai casi di esonero del pagamento delle tasse. 60 cittadini italiani. che abbia ottenuto almeno la soglia minima pari a venti (20).uniroma2.uniroma2. Il CQ ha una validità di cinque giorni dalla data di compilazione del questionario. Verrà rilasciato un codice questionario (CQ) che dovrà essere inserito al momento della convalida del pagamento. la scheda anagrafica. 4. Compilare la domanda di immatricolazione. in appositi contenitori che vengono sigillati alla presenza di almeno due candidati estratti a sorte presenti nell’aula d’esame e firmati nei lembi di chiusura dal Presidente della Commissione o Responsabile d’aula e dagli stessi candidati. dovranno: In caso di prima immatricolazione: Compilare il questionario di valutazione sul sito http://www. 5. 8 . cittadini comunitari e cittadini non comunitari legalmente soggiornanti in Italia. Tasto 2. utilmente collocato nella graduatoria di merito riservata ai cittadini non comunitari residenti all’estero. Immatricolazione. 6. al termine della prova. ai fini della formulazione della graduatoria finale di merito e per ogni eventuale richiesta di accesso ai documenti. 3. classificatisi nei primi 60 posti della graduatoria di merito riservata ai cittadini italiani. Selezionare “Compila la domanda di immatricolazione”. Stampare il bollettino per il pagamento della prima rata e dell’anticipo della .

richiesta elenco esami sostenuti. Si raccomanda. pagamento rate successive. Selezionare Area Studenti. 1. Immatricolazione con abbreviazione di corso.7 seconda. 8. 7.Via del Politecnico 1. Non saranno accettate domande con documentazione incompleta. Verrà rilasciato un codice questionario (CQ) che dovrà essere inserito al momento della convalida del pagamento. 9. Tasto 2.uniroma2. Si otterrà così una matricola e una password. utilizzando dal menu l’opzione “Cancella domanda”. è possibile. Per risultare immatricolati è INDISPENSABILE convalidare il pagamento e consegnare. di distruggere il bollettino e la domanda errati. b) una foto formato tessera identica a quella applicata sulla domanda. scaduti i quali dovrà essere ricompilato.uniroma2. E’ prevista la possibilità di pagare on-line l’importo dovuto per le tasse e contributi universitari collegandosi al sito Unicredit-banca di Roma In caso di errore di compilazione. e) parte del foglio generato dalla procedura di convalida del pagamento contenente la matricola. la seguente documentazione: a) la domanda di immatricolazione pre-compilata da firmare all’atto della presentazione. Conservare con cura matricola e password ( che serviranno in seguito per accedere ai servizi informatici di Ateneo e-mail. 3. Collegarsi al sito dei Servizi-on-line: http://delphi. ricompilare nuovamente la stessa. c) copia di un valido documento di riconoscimento. riscontrato al momento della stampa della domanda.it 2. f) fotocopia del titolo di studio di scuola secondaria superiore o copia del certificato di diploma in sostituzione del diploma stesso.it. in caso di ricompilazione della domanda.quest. prenotazioni esami ecc. d) copia della ricevuta del pagamento – esclusi i portatori di handicap con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66%.). i quali dovranno consegnare idonea documentazione. Eseguire il pagamento presso qualsiasi Agenzia UniCredit-Banca di Roma. Collegarsi nuovamente al sito dei Servizi on-line ed inserire i codici del pagamento (CTRL e AUTH riportati nella ricevuta della Banca). improrogabilmente entro il 21 Settembre 2011 alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria (edificio didattica) . In caso di Immatricolazione con abbreviazione di corso (Esclusivamente per i vincitori del concorso già in possesso di altro titolo di studio universitario) Compilare il questionario di valutazione sul sito http://www. Selezionare “Compila la domanda di immatricolazione”inserendo tutti i dati richiesti compresi i dati reddituali in . 00133 – Roma. Il CQ ha una validità di cinque giorni dalla data di compilazione del questionario. con applicata una foto formato tessera nell’apposito spazio presente sulla domanda. Questa parte del foglio è contrassegnata dalla dicitura “da consegnare alla Segreteria Studenti ”.

selezionando la Facoltà e relativo Corso di studio.it e selezionare Area Studenti > Tasto 2 . 5. la documentazione relativa all’immatricolazione (vedi sopra “prima immatricolazione”) unitamente a: a) b) Certificato di Laurea con esami (Carta resa Legale € 14.uniroma2. vincitore del concorso. 6. Inserire i dati richiesti. Si otterranno così una matricola e una password che serviranno in seguito per accedere ai servizi informatici di Ateneo (e-mail.62) Programmi esami sostenuti debitamente timbrati dalla struttura di provenienza.2 “conferma la domanda di trasferimento”: Non compiendo quest’ultima operazione la domanda di trasferimento non verrà inoltrata alla Segreteria Studenti. Collegarsi al sito dei Servizi on-line: http://delphi. richiesta elenco esami sostenuti.uniroma2. Verrà rilasciato un codice questionario (CQ) che dovrà essere inserito al momento della convalida del pagamento.). Entro la data improrogabile del 21 Settembre 2011 dovrà essere consegnata alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria la seguente documentazione affinché sia congelata la collocazione utile in graduatoria: a) copia della domanda di trasferimento in ingresso di cui al precedente punto 3 b) copia della richiesta di trasferimento presentata presso l’Ateneo di provenienza . In caso di Trasferimento da altro Ateneo: Lo studente. Stampare il bollettino per il pagamento della prima rata e dell’anticipo della seconda.quest. 5.Trasferimento da altro Ateneo (in entrata) > digitare “domanda di trasferimento in ingresso” e compilare la domanda. in caso di trasferimento da altro Ateneo. pagamento rate successive.Via del Politecnico 1. improrogabilmente entro il 21 Settembre 2011 alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria (edificio didattica) . 2. Eseguire il pagamento presso qualsiasi Agenzia UniCredit-Banca di Roma. prenotazioni esami ecc.it. 3. scaduti i quali dovrà essere ricompilato. Per risultare immatricolati è INDISPENSABILE convalidare il pagamento e consegnare. Presentare all’Università di partenza la domanda di trasferimento in uscita secondo le scadenze e procedure dell’Ateneo di provenienza. Confermare la domanda di trasferimento in ingresso digitando il tasto b. Il CQ ha una validità di cinque giorni dalla data di compilazione del questionario. 00133 – Roma. ponendo particolare attenzione ai casi di esonero del pagamento delle tasse 4. 1.8 base ai quali il sistema determina l’importo delle tasse e dei contributi da pagare. Stampare la domanda di trasferimento in ingresso con il relativo Codice CTRL e conservarla con cura. Collegarsi nuovamente al sito Delphi e digitare “convalida domanda” inserendo i codici del pagamento (CTRL e AUTH riportati nella ricevuta della Banca). 4. dovrà seguire la seguente procedura: Compilare il questionario di valutazione sul sito http://www.

prot.I. secondo l’ordine della graduatoria di merito. 4. dovranno procedere all’immatricolazione e presentare alla Segreteria Studenti di Ingegneria la documentazione necessaria. I candidati che non avranno ottemperato a quanto specificato nei succitati punti nel termine in precedenza indicato. in caso di passaggio da altra Facoltà/Corso di studio dell’Università Tor Vergata. IMPORTANTE: Non saranno accettate domande con documentazione incompleta. dovranno produrre la documentazione indicata nella circolare M. Selezionare http://delphi.R. Stampare la domanda di passaggio ed il relativo bollettino di euro 64. 3. vincitore del concorso. Convalidare il pagamento ricollegandosi al sito (operazione indispensabile affinché la Segreteria studenti possa ricevere on-line la domanda di passaggio. entro i termini di seguito riportati: II GRADUATORIA III GRADUATORIA IV GRADUATORIA dal 22-09-2011 dal 29–09-2011 dal 6-10-2011 al 28-09-2011 al 05-10-2011 al 05-11-2011 NOTA BENE: . saranno considerati rinunciatari. e i posti che risulteranno vacanti saranno messi a disposizione degli altri candidati. oltre a produrre la documentazione in precedenza indicata.9 In caso di Passaggio da altra Facoltà / Corso di Laurea dell’Università Tor Vergata: Lo studente. N. I candidati che.62 da pagare presso qualsiasi agenzia Unicredit-Banca di Roma. dovrà seguire la seguente procedura: 1. Entro la data improrogabile del 21 Settembre 2011 dovrà essere consegnata alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria la seguente documentazione affinché sia congelata la collocazione utile in graduatoria: a) copia della domanda di passaggio di cui al precedente punto 3. b) copia della ricevuta di pagamento del bollettino di euro 64. I candidati. otterranno la possibilità di immatricolarsi.uniroma2. in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero.it “TASTO 4 “GESTIONE ON-LINE DELLA CARRIERA” e dopo aver inserito matricola e password digitare “durante la carriera” > “richiesta di passaggio di corso” 2.U.62 di cui al punto 3. in seguito ad eventuali rinunce. compilare l’apposita domanda di passaggio in uscita. 1291 del 16/05/2008.

4 luglio 2011 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO f. Recapiti telefonici 067259 7599/7253 NEL MESE DI AGOSTO RIMARRA’ CHIUSO AL PUBBLICO DALL’ 11/08/2011 AL 19/08/2011 E NON SI EFFETTUERA’ SPORTELLO IL MERCOLEDI’ POMERIGGIO. L’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9. 1 .06. che costituisce parte integrante del presente bando.00 alle ore 16.00.to Prof. Lo sportello della Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria di “Tor Vergata” – Via del Politecnico. 13 del D.00 alle ore 12.Informativa ai sensi dell’art.00.00133 Roma è aperto al pubblico nei giorni non festivi di lunedì. Ernesto Nicolai IL RETTORE f. qualora si rendessero disponibili ulteriori posti.00 alle ore 18.00 alle ore 17.00 e il martedì e il giovedì dalle ore 14.Lgs. ART.03 n.to Dott. 9 . Agli interessati sarà data comunicazione mediante e-mail entro le date sopra indicate. gli stessi verranno assegnati nell’ordine progressivo della graduatoria. mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 – Tel./Fax 06 72592542.00 alle ore 13. 30. 196 “Codice in materia di dati personali” Per l’informativa relativa al trattamento dei dati personali dei candidati si rimanda al testo di cui all’allegato “2”. Per ulteriori informazioni rivolgersi al numero telefonico 06 7231941 "Chiama Tor Vergata" dal lunedì al venerdì dalle ore 8. Roma.10 Pubblicate le suddette graduatorie.00 e il pomeriggio del mercoledì dalle ore 15. Renato Lauro .