You are on page 1of 1

S

Lo sport in tv

port
10.40 Rai Due Sci Cdm 17.30 Sky Sport 2 Boxe Europeo
IGNIS Diesel e 4x4
12.10 Rai Due
(Discesa libera F)
Sci Cdm
massimi
(Vidoz - Skelton)
SPECIALE ECOINCENTIVO
12.55
(Discesa libera M) 18.30 Sky Sport 2 Volley Serie A1 F
(Scavolini -
E 3.300,00
Rai Tre Sci Cdm

15.55
(Discesa libera M)
Sky Sport 1 Calcio Premier League
Foppapedretti)
20.30 Sky Sport 1 Calcio Serie A
ULTIME DISPONIBILITÀ
(Fulham - (Siena - Inter)
Middlesbrough) 21.00 Sky Sport 2 Basket Serie A
16.00 (Montegranaro -
Concessionaria S.r.l.
Sky Calcio Calcio Serie B
Caserta) CREMONA - Via Dante, 78 - tel. 0372 463000
16.30 Sky Sport 2 Boxe Europeo superl. MADIGNANO - Via Oriolo, 41 - tel. 0373 658283
(Branco - Tolppola) www.carulli.com
Sabato 20 dicembre 2008

1ª divisione. Nel collaudo con gli Allievi vittoria per 3-0 con doppietta di Pradolin e rete da applausi di Guidetti

In campo un’altra Cremonese
Mondonico parte con il 3-5-2 quindi sperimenta il rombo
CREMONESE
ALLIEVI
Cremonese 1˚ tempo: Pa-
3
0
PRIMA DIVISIONE GIR. A
SQUADRE
Pro Patria
PARTITE RETI
PT G V N P F S
30 16 9 3 4 27 13
In Breve
Spal 28 16 7 7 2 21 12
oloni, A. Bianchi, Viali, Cre-
monesi, Vitofrancesco,
Novara
Padova
Cesena
27
26
25
16
16
16
7
7
7
6
5
4
3
4
5
21
21
21
15
17
15
Berretti, oggi
Fietta, Tacchinardi, Saveri-
no, Pradolin (19’ Pesaresi),
Reggiana
Verona
24
23
16
16
6
5
6
8
4
3
17
17
19
15
si chiude l’andata
Temelin, Guidetti. 2˚ tem- CREMONESE 22 16 6 4 6 20 18
po: G. Bianchi, Rizzo, Argil- Monza 19 16 4 7 5 18 23 Si chiude oggi il girone di
li, Paoletti, Pesaresi, Ghe- Pro Sesto 19 16 4 7 5 15 20 andata del campionato
Lumezzane 18 16 3 9 4 16 14 Berretti. In casa gioca so-
rardi, Fietta, Chomakov, PERGOCREMA 18 16 3 9 4 12 14
Pradolin, Graziani, Coda. Ravenna 18 16 4 6 6 17 22
lamente la Cremonese
All. Mondonico. Venezia (-2) 16 16 4 6 6 18 16 che a Pieve d’Olmi riceve
Allievi nazionali: G. Bian- Legnano 16 16 4 4 8 19 26 il Lecco. In panchina, no-
chi (1’st Paoloni), Maglia,
Portosummaga 16 16 4 4 8 15 24 nostante sia diventato se-
Sambenedettese 16 16 4 4 8 11 20 condo di Mondonico, sie-
A. Favalli, Bonvicini, Zano- Lecco 15 16 2 9 5 13 16
derà ancora una volta Ro-
ni, Paoletti, Raffaini, Lucen- PROSSIMO TURNO berto Venturato. Impe-
ti, Blushaj, Santonastaso, ● Domenica 21 dicembre, ore 14.30 gni esterni invece per Piz-
Schiavini. Entrati: Raimon- Cesena-Verona zighettone e Pergocre-
di, Decca, De Geri, Bolsie- Lecco-Portosummaga ma. I rivieraschi sono im-
ri, Trainini, Peschiera, Legnano-Ravenna pegnati in casa del Ro-
Gambaretti. All. Bencina. Monza-Lumezzane dengo Saiano, mentre i
Arbitro: Bettoli. PERGOCREMA-Spal gialloblù vanno a fare vi-
Reti: pt1’ Pradolin, 40’ Gui- Pro Patria-Padova sita al Mezzocorona. L’an-
detti; st 8’ Pradolin. Reggiana-Sambenedettese data si chiude incomple-
Note: durata tempi 40’ e Venezia-Pro Sesto ta: all’appello mancano
25’. ● Lunedì 22 dicembre, ore 20.45 infatti ancora diverse ga-
Novara-CREMONESE
re da recuperare a causa
Fietta e Cremonesi stringono Chiavarini del Cesena (Ib frame) del maltempo.
questa parte. Mondonico però in diversi modi senza successo,
di Ivan Ghigi
non è stato monotono e ha valu- ma l’impegno è senz’altro lode-
Tifosi grigiorossi Arbitri, lunedì
CREMONA — Il cambiamento tato anche l’alternativa del vole. Al 19’ cambio tattico: fuo-
c’è e si vede, tatticamente par- 4-4-2 con il rombo di centro- ri Pradolin, dentro Pesaresi. dirige Zonno
lando. Emiliano Mondonico
non si nasconde, d’altronde de-
campo.
E’ chiaro che nel 3-5-2 diffi-
La difesa passa a quattro, Fiet-
ta diventa vertice basso del
in pullman Ecco gli arbitri designati
ve pur farsi un’idea delle po-
tenzialità della squadra e ieri
cilmente trovano spazio Pesa-
resi e Rizzo: all’inizio sono par-
rombo con Tacchinardi e Vito-
francesco ai lati e Saverino ver- lunedì a Novara per le gare in programma
domani in Prima divisio-
nella gara in famiglia contro titi Alberto Bianchi, Viali e tice alto. Parola d’ordine cerca- ne, girone A.Cesena-Ve-
gli Allievi ha confermato i cen-
ni tattici che avevamo rilevato
Cremonesi. Fietta ha giocato
centrale appena davanti alla
re spesso quest’ultimo, che in-
fatti ha svariato su tutto il fron-
Iscrizioni aperte rona: Carbone di Napoli;
Lecco Calcio-Portogrua-
mercoledì. Avanti con il 3-5-2, difesa, Saverino e Tacchinardi te d’attacco. Nel frattempo si Riceviamo e pubblichiamo: «Per ro: Meli di Parma; Legna-
ma non solo: palla lunga e qua- hanno giocato da mezze ali, arriva al 40’ quando Guidetti la maglia, per i nostri colori, per no-Ravenna: La Mura di
si mai in orizzontale, ne sa qual- mentre Vitofrancesco e Prado- strappa applausi ai presenti: una fede che non conosce confi- Nocera Inferiore; Mon-
cosa Fietta che è stato richia- lin hanno corso sulle fasce per azione sulla destra, cross a mez- ni, per non concedere alibi a chi za-Lumezzane: Bagalini
mato a più riprese dal tecnico supportare Temelin e Guidetti za altezza di Vitofrancesco e gi- di alibi non ha bisogno, per chi an- di Fermo; Pergocre-
perché spesso tornava indie- in attacco. Al 1’ combinazione rata al volo della punta che infi- cora possiede un’anima cremone-
tro. tutta di prima tra Guidetti, Te- la l’angolino lontano. se andiamo a Novara. Le parole ma-Spal: Nasca di Bari;
Il cambiamento c’è e si vede melin e Pradolin con tocco vin- Nella ripresa Mondonico Emiliano Mondonico sono finite, servono i fatti. Fare- Pro Patria-Padova: Palaz-
anche nei tre gol (gli ultimi cente di quest’ultimo. Al 3’ Te- cambia gli interpreti ma non ri- mo la nostra parte e pretendiamo zino di Ciampino; Reggia-
test finivano con successi di mi- melin comincia la propria bat- nuncia al secondo assetto tatti- simile a quella iniziale, stavol- che la gente che scende in campo na-Sambenedettese: Fia-
sura) che portano l’insolita fir- taglia personale con il gol cen- co. Dopo i 40’ del primo tempo, ta condotta da Graziani e Co- faccia la sua. Iscrizioni al Baricen- mingo di Pisa; Vene-
ma di Pradolin, autore di una trando la traversa. Al 15’ G. la seconda frazione dura solo da. tro, in piazza Ragazzi del ’99. Co- zia-Pro Sesto: Ceccarelli
doppietta, e del bomber Gui- Bianchi in tuffo sventa un col- 25’, fino a quando cioè non ci si Non hanno lavorato Gori, an- sta solo 5e. Il ritrovo alle 17,30, di Terni; Novara-Cremo-
detti, che ha strappato applau- po di testa pericoloso di Gui- vede quasi più. Il risultato vie- cora fermo ai box e Rossi. Cor- partenza alle 18. I biglietti non so- nese: Zonno di Bari (posti-
si ad un pubblico davvero nu- detti. Intanto Temelin ci prova ne arrotondato all’8’ con Prado- sa a parte invece per Ferrarese no nominali, costano 10e più pre- cipo lunedì ore 20,45).
meroso da qualche giorno a ancora da diverse posizioni e lin che chiude un’azione corale che giovedì era indisposto. vendita di 1,30 al TicketOne».

a Il tecnico: ‘Contro il Rodengo primo della classe bisogna azzerare gli errori, loro davanti sono molto pericolosi’
PRO 2 Pizzighettone, Lucci alla Mourinho
DIVISIONE
«Inritiroperevitaredistrazioni»
SECONDA DIVISIONE GIR. A di Giuseppe Dognini
SQUADRE PARTITE RETI CORNO GIOVINE — Per l’ulti-
Notiziario. Ieri seduta a Corno Giovine; Fumasoli tra i convocati
PT G V N P F S ma sfida del girone d’andata,
Rodengo 29 16 8 5 3 20
Alessandria 29 16 7 8 1 18
Varese 27 16 7 6 3 25
12
11
12
mister Lucci ha come sempre le
idee chiare e sta predisponen-
Piccoli problemi
do il Pizzighettone curando i mi-
Sambonifacese 26 16 7 5 4 20
Como
Olbia
26 16 7 5 4 22
25 15 8 1 6 16
17
17
12
nimi particolari, come quello
del ritiro di oggi, da iniziare su-
bito dopo la rifinitura pomeri-
per Digiorgio e Quaini
Ivrea 24 16 6 6 4 20 16 diana: «Ho chiesto espressa- CORNO GIOVINE — Il Pizzighettone è ritornato
Canavese 24 15 7 3 5 21 19
Valenzana 22 16 5 7 4 13 10
mente alla società – afferma il ad allenarsi sul terreno naturale di Corno Giovi-
Itala S.Marco 20 16 4 8 4 13 12
tecnico – di portare la squadra ne, dopo due giornate di sedute su campi sintetici.
Pavia 20 16 5 5 6 15 16
in ritiro. Sarà molto importante Dopo la fase atletica mister Lucci ha focalizzato le
Carpenedolo 19 16 5 4 7 16 17 mantenere alta la concentrazio- situazioni tattiche cui i biancazzurri dovranno far
Mezzocorona 19 16 5 4 7 15 20 ne per la sfida col Rodengo, an- fronte nella partita col Rodengo Saiano. Consueta
Pro Vercelli 17 16 4 5 7 12 19 che perché nel periodo natali- partitella a chiusura dell’allenamento. Per la cro-
Alto Adige 15 16 3 6 7 14 21 zio le distrazioni possono essere naca s’è fermato Digiorgio durante gli esercizi at-
Montichiari 14 16 3 5 8 14 21 tante. Trascorrere il pomerig- letici, una distorsione alla caviglia destra per lui,
PIZZIGHETTONE 14 16 3 5 8 13 24 gio e la serata tutti assieme cre- che comunque è out per squalifica. Una leggera
Alghero 12 16 2 6 8 12 21 do sia opportuno». contrattura per il portiere Quaini che non dovreb-
PROSSIMO TURNO Anche perché affronterete be preoccupare. Convocato Fumasoli. (g.d.) Paolo Quaini
● Domenica 21 dicembre, ore 14.30 una fra le prime della classe e Mister Settimio Lucci sulla panchina biancazzurra
Alto Adige-Alghero
vorrete chiudere nel migliore
Carpenedolo-Canavese
dei modi l’andata: «Il Rodengo me abbiamo visto, appena sba- ti. Il recupero di Simone (Fuma- no». delle squadre. Si può vincere
Ivrea-Como è sicuramente una squadra mol- gli si viene castigati». soli) mi consente qualche solu- Anche una vittoria casalinga contro chi sta avanti e perdere
Montichiari-Varese to forte, con un potenziale offen- Assente Digiorgio per squali- zione diversa, non è al massimo sarebbe un toccasana per tante con quelle dietro e questo vale
Olbia-Alessandria sivo di qualità. Tutte le partite fica, il recupero di Fumasoli è della forma, in questi giorni s’è ragioni e poi il Pizzighettone ha per tutte, ovviamente chi sta da-
PIZZIGHETTONE-Rodengo portano le loro preoccupazioni, un quanto mai gradito: «Giocan- allenato bene, valuteremo tra dimostrato di esprimersi al me- vanti qualcosa in più ce l’ha. Si-
Pro Vercelli-Itala San Marco contro una prima della classe do a cinque difensori come ulti- oggi e domenica mattina le sue glio soprattutto contro le prime curamente, come sempre, en-
Sambonifacese-Pavia sarà importante non commette- mamente facciamo, ho gli ele- condizioni, la sua è una situazio- della classe: «E’ un girone mol- treremo in campo per ottenere
Valenzana-Mezzocorona re il minimo errore, poiché, co- menti sono praticamente conta- ne da verificare giorno per gior- to equilibrato nella sua totalità il massimo dei risultati».