!

"#"$%&'(
)
*
+,-./0123450-
/
/
## # ##
*6&*%&6
6%7$#86
*6&*%&6
9#$76&'
:;<
=<
><
<
:
;
?
>
@
A
B
=
:
;
?
>
@
:
;
?
>
@
:
;
?
>
@
A
:?<
C<
@<
D#6"$%&' "#"$%&'
/3.1
!"# !"$
'D*
'"*
"*+
E+'D*+F+'"*
%
&
'
(
)
1
ulAS1CLL SlS1CLL ulAS1CLL
Þ8LSSlCnL
A18lALL
Þ8LSSlCnL
vLn18lCCLA8L
Þ8LSSlCnL
AC81lCA
vCLuML
vLn18lCCLA8L
!: la slLuazlone
lnlzlale e dl Þ alLa,
perche ll sanaue
preme le pareu e le
dllaLa, con l'lnlZlC
della ulAS1CLL, la
Þ sublsce un brusco
calo: la v. mlLrale sl
apre e ll sanaue
ßulsce ln venLrlcolo
": al Lerzo medlo
della dlasLole, la Þ
aumenLa, lnfam ll
sanaue aMulsce
nell'aLrlo per
l'lnlzlo del
8l1C8nC vLnCSC
#: al Lerzo ñnale
della dlasLole, sl ha
un lncremenLo
rapldo della Þ ñno
a 20 mmPa,
dovuLo alla
conLrazlone
dell'aLrlo (pompa
auslllare): SlS1CLL
A18lALL - CnuA A
$: dopo la chlusura della v. mlLrale,
lnlzla la SlS1CLL vLn18lCCLA8L, le
valvole del venLrlcolo sono
enLrambe chluse, e daLo che ll
sanaue e lncomprlmlblle, sl ha una
CCn18AZlCnL lSCvCLuML18lCA.
AumenLa la Þ venLrlcolare, che
sposLa ll plano valvolare verso
l'alLo, surando le pareu aLrlall e
comprlmendo ll sanaue nell'aLrlo e
facendo cosl aumenLare anche la Þ
aLrlale - CnuA C
%: Cuando la Þ venLrlcolare e
sumclenLe ad aprlre la valvola
aoruca (> della Þ aoruca), sl ha
una dlmlnuzlone del volume
del venLrlcolo, con
conseauenLe abbassamenLo
del plano valvolare. Clò
provoca ASÞl8AZlCnL
dell'aLrlo e dlmlnuzlone della
Þ aLrlale. La Þ mlnlma e deua
vALLL x o CALC SlS1CLlCC,
che non e dovuLo allo
svuoLamenLo dell'aLrlo
&: ulLerlore
sanaue ßulsce
nell'aLrlo per ll
8l1C8nC
vLnCSC, daLo
che la v. mlLrale e
chlusa, la Þ aLrlale
aumenLa
': la Þ aLrlale conunua ad aumenLare
(CnuA v) ñnche non sl apre la valvola
mlLrale, che avverra dopo la chlusura
della valvola aoruca. A quel punLo (().
la Þ cala bruscamenLe ( vALLL ? -
CALC ulAS1CLlCC, dovuLo allo
svuoLamenLo dell'aLrlo) e rlnlzla ll
clclo
!: la v. mlLrale e aperLa, qulndl l'andamenLo della Þ venLrlcolare e
lo sLesso della Þ aLrlale: ad lnlzlo slsLole sl asslsLe a un bruco calo
dl Þ, per l'aperLura della mlLrale, man mano ll sanaue ßulsce ln
aLrlo (per vla del rlLorno venoso) e da qul ln venLrlcolo, facendo
aumenLare anche la Þ venLrlcolare, lnñne, la slsLole aLrlale
permeue un ulumo rapldo lncremenLo dl Þ
ua noLare che, per la reslsLenza della valvola aLrlovenLrlcolare, la
Þ venucolare e clrca 1-2 mmPa souo al valore della Þ aLrlale
": sublLo dopo l'lnlzlo del l Lono
(chlusura della mlLrale), la v. aoruca e
ancora chlusa: sl asslsLe a un rapldo
aumenLo dl Þ venLrlcolare per vla
della conLrazlone della camera e
dell'lncomprlmlblllLa del sanaue -
CCn18AZlCnL lSCvCLuML18lCA
#: quando sl apre la v. aoruca, sl asslsLe dapprlma
a un lenLo lncremenLo dl Þ venLr, ñno al ÞlCCC
SlS1CLlCC, da qul, la Þ dlmlnulsce lenLamenLe
ñno alla chlusura della v. aoruca.
)*!: e necessarlo fare ulLerlorl conslderazlonl per
caplre perche la Þ aumenLe se ll v dlmlnulsce
$: con ll ll Lono (chlusura v. aoruca)
lnlzla la dlasLole successlva, ma
lnlzlalmenLe anche la mlLrale e chlusa.
uaLo che ll muscolo sl rllascla, ma ll
volume dl sanaue e lo sLesso, avvlene
un brusco calo dl Þ deuo
8lLASClAMLn1C lSCvCLuML18lCC,
con l'aperLura della mlLrale, avvlene
un calo ulLerlore per la dllaLazlone
della camera (%). ll clclo rlcomlncla
!: ln dlasLole, essendo chlusa la v. aoruca, la Þaoruca e
lndlpendenLe dalla Þ venLr. La valvola sl chlude perche la Þ a valle
(aorLa) e maaalore della Þ a monLe (venLr), duranLe quesLo
perlodo, la Þ aoruca dlmlnulsce
": la chlusura della mlLrale
non lnßulsce sulla
dlmlnuzlone dl Þ aoruca, daLo
che la v. aoruca e sempre
chlusa
#: quando la Þ venLr, per ll suo rapldo lncremenLo, supera
la Þ aoruca, sl apre la v. aoruca, qulndl, la Þ aoruca seaue
l'andamenLo della Þ venLr, da noLare che ñno al plcco
slsLollco, la Þ aoruca e leaaermenLe lnferlore alla Þ venLr,
menLre dopo ll plcco le e leaaermenLe superlore, e
dlmlnulsce x deßusso verso la perlferla del sanaue.
)*": sono necessarle alLre conslderazlone per caplre
perche, nonosLanLe clò, la v. aoruca non sl chlude
$: alla chlusura della v. aoruca (ll
Lono), sl asslsLe ad un breve aumenLo
della Þ aoruca, deuo lnClSu8A
AC81lCA, non sl realsLra nel
venLrlcolo perche la valvola, chlusa, e
una barrlera x la propaaazlone delle
onde
%: la Þ aoruca rlprende a dlmlnulre (1)
!: aperLura
della mlLrale:
rapldo
aumenLo
passlvo dl v
": al ½ dl
dlasLole,
l'lncremenLo
passlvo dl v e
mlnlmo:
ulAS1ASl
#: alla ñne dl dlasLole, sl
ha l'unlco rlemplmenLo
A11lvC, per la
conLrazlone aLrlale
(pompa auslllarla):
plccolo aumenLo dl v
$: quando enLrambe le valvole del
venLrlcolo sono chluse, ll v rlmane
lnvarlaLo
%: lo svuoLamenLo del venLrlcolo, dovuLo
all'aperLura della v. aoruca, fa dlmlnulre ll volume
&: quando enLrambe le valvole del
venLrlcolo sono chluse, ll v rlmane
lnvarlaLo
2
)*!+,-.//0,1.1203./0,*,/045,-67,8645928:5,38,-,;592:./038:5,15,38,;83;038,80:2./8,<,8-5:28
Þuò essere spleaaLo ln base a 2 fenomenl, enLrambl correlau alla =>??>,@A,3BC=BD>: !"#"$%"&"'"(!"!la
presslone varla ln seaulLo a varlazlonl dello #$%##&'%!(, della )%*#+&*%!, o del '-..+&!':
- ln base all'AEF>G>EA,>=BEHDB (fenomeno per cul un corpo elasuco reaalsce a una solleclLazlone
varlablle deformandosl ln modo non permanenLe e con rlLardo rlspeuo al varlare della forza),
dlfam l'BIGFB e @AEF>JEAKA=>. Cuando ll sanaue enLra nell'aorLa, Lrova la colonna dl sanaue della
precedenLe scarlca slsLollca che oppone una cerLa reslsLenza, quesLo sanaue lnduce
un'ALC>@>JMB,A@GBN=ADB (- dlmcolLa che ll sanaue lnconLra ad essere acceleraLo), che fa sl che
solo Z del volume dl scarlca slsLollca sla accolLo nell'albero arLerloso, menLre l resLanu ½
venaono accomodau auraverso la dlsLenslone elasuca dell'aorLa. Þer la =>??>,@A,3BC=BD>, se
BNL>JFB =B F>JEAIJ> (come nel caso dl quesLa dlsLenslone della pareLe), aumenLa la
presslone, daLo che la valvola aoruca e aperLa, un aumenLo dl presslone nell'aorLa va a
bracceuo con un parl aumenLo dl Lenslone nel venLrlcolo slnlsLro
- l'alLro fenomeno rlauarda ll L>DDBJAELI,@A,DIJFGBMAIJ> venLrlcolare: la conLrazlone deLermlna
una @ALAJNMAIJ>,@>=,@ABL>FGI del venLrlcolo, manLenendo cosLanLe ll /+-0%)'&!%#)%'*& del
cuore. Clò sl spleaa se sl consldera che la conLrazlone che aenera enerala pressorla e dovuLa
ad un AEC>EEAL>JFI,@>==B,CBG>F>, che fa dlmlnulre ll volume lnLerno. Þer la =>??>,@A,3BC=BD>, se
BNL>JFB,=I,EC>EEIG> (come duranLe una slsLole venLrlcolare), aumenLa la presslone
- n8: ll venLrlcolo desLro mosLra un mlnore lspesslmenLo della pareLe, lnolLre presenLa
abbassamenLo del plano valvolare
)*"+,;83;038,80:2./8,8-5:28,9090128925,38,-,8,;8335,O80:28P,Q.;592.,48RR.0:5,Q5338,-,8,
40925,O;592:./030P
CuesLo accade perche la slLuazlone e @AJBLADB: ll EBJ?N>, mosso dal venLrlcolo, e BDD>=>GBFI. Culndl, non
posslede solo >J>G?AB,CG>EEIGAB, ma anche una cerLa >J>G?AB,DAJ>HDB. CuesLa enerala clneuca, ñnche
supera l'enerala pressorla a valle (quella dell'aorLa), rlesce a manLenere aperLa la valvola, quando l'enerala
clneuca dlmlnulsce, prevarra la presslone a valle (- +*%'1+-!/%2!34##&!%0-56&!-66%2%'-)&)
nella!#%6&*/-!0%)7!/%22-!#+#)&2%, la Þ aoruca e maaalore della Þ venLrlcolare: aenera qulndl un GASNEEI,
ovvero un ßusso neaauvo (cloe con dlrezlone opposLa al normale ßusso). lnlzlalmenLe ll rlßusso e plccolo,
ln quanLo l'enerala clneuca permeue dl avere un ßusso neuo ln avanu, quesLo plccolo rlßusso ha però la
funzlone dl creare del plccoll TIGHDA che sl lnslnuano nel E>JA,@A,;B=EB=TB delle valvole semllunarl,
sLaccandone l lembl dalla pareLe. Cuando l'enerala clneuca dlmlnulsce, l vorucl sono sumclenu per
chludere la valvola semllunare, deLermlnando cosl ll passaaalo ln dlasLole. uopo la chlusura della valvola, l
rapldl camblamenu del realml pressorl venLrlcolarl lnducono l'aperLura della valvola mlLrale, ln quanLo ll
aradlenLe Lransvalvolare Lra aLrlo e venLrlcolo vlene modlñcaLo, permeuendo ll passaaalo dl sanaue nella
seconda cavlLa
9U,*,-:511.095,;592:./038:5:
La presslone venLrlcolare va da un LAJALI,BFGAB=> ad un LBEEALI,BIGHDI: Lranne che duranLe la conLrazlone e ll rllasclo lsovolumeLrlco, la Þ venLrlcolare e ln equlllbrlo con la Þ aLrlale o la Þ aoruca, perche una delle due
valvole del venLrlcolo e sempre aperLa. Cuando una valvola e aperLa, la Þ venLrlcolare sl adeaua a quella eslsLenLe nell'alLro comparumenLo (aLrlo o aorLa). La valvola pol sl chlude perche ll passaaalo dl sanaue ha camblaLo l
aradlenu pressorl, deLermlnando una maaalore presslone a valle (nel venLrlcolo o nell'aorLa. a seconda della valvola ln quesuone). Þerche sl apra l'alLra valvola, sono necessarle le Lrasformazlonl pressorle lsovolumeLrlche, che
permeuono al venLrlcolo dl osclllare da uno sLaLo a bassa presslone (nel quale sl apre la valvola aLrlovenLrlcolare - dlasLole) a uno sLaLo ad alLa presslone (nel quale sl apre la valvola semllunare - slsLole). Le TB=TI=> lnfam sono
CBEEAT>, e la loro aperLura e deLermlnaLa solLanLo dal aradlenu pressorl Lransvalvolarl (e come abblamo vlsLo per la valvola aoruca, per l'evenLuale enerala clneuca del sanaue acqulsLaLa dopo la splnLa slsLollca)
-I=EI,BGF>GAIEI,V,-G>EEAIJ>,BIGHDB
-I=EI,T>JIEI,V,-G>EEAIJ>,BFGAB=>
0J@B: osclllazlone (varlazlone) dl presslone nel Lempo
Q.812035+ (88!Lono9!1. 8llasclamenLo lsovolumeLrlco 2. lase dl rlemplmenLo venLrlcolare rapldo 3. lase dl rlemplmenLo venLrlcolare rldouo - ulasLasl 4. SlsLole aLrlale -
1.12035: (8!Lono9!3. ConLrazlone lsovolumeLrlca 6. Llezlone raplda 7. Llezlone lenLa -
/IJFGBMAIJ>,BFGAB=>: non essendocl valvole allo sbocco delle vene, la slsLole aLrlale poLrebbe favorlre un reßusso, ma clò non avvlene per vla dell'lnerzla del ßusso venoso. La slsLole aLrlale assume parucolare lmporLanza nel
rlemplmenLo venLrlcolare duranLe la FBDWADBG@AB, ovvero quando ll Lempo dl dlasLasl e quasl nullo e ll rlemplmenLo passlvo sarebbe lnsumclenLe
3