IL CRISTALLO CONNETTIVO SEMICONDUTTORE

L'uomo è egualmente incapace di vedere il nulla dal quale emerge e l' infinito da cui è circondato. Blaise Pascal Il tessuto connettivo non è mai stato considerato interessante dall' establishment della ricerca. Difficilmente leggerete sul Washington Post eccitati articoli su studi pubblicati nell' American Connective Tissue Review. Se è vero che possiamo leggere una storia sulla sua ricerca pubblicata di recente nell`American Heart Journal o in Neurobiology, comunque il tessuto connettivo non è mai riuscito a suscitare lo stesso livello di entusiasmo degli altri organi. Tutto questo,però, potrebbe cambiare completamente! Si può pensare al tessuto connettivo come a un sistema di sacchetti che contiene ciascuno degli organi e gli fornisce la sua struttura, affiancato da un sistema di tiranti che tiene insieme tutti i sacchetti. I tiranti attraversano serpeggiando le articolazioni dello scheletro, che sostengono la struttura dei tiranti e dei sacchetti. Gli organi sono inseriti in guaine di tessuto connettivo chiamate fasce connettivali. Quella che circonda i muscoli, la miofascia, termina in legamenti e tendini fissati all'osso. IL SISTEMA DEI TESSUTI CONNETTIVI E IL COLLAGENE l tendini sono composti da fasci ritorti di fibre di collagene; queste ultime sono a loro volta composte da fibrille, gruppi di molecole secrete da cellule specializzate di tessuto connettivo, dette fibroblasti. Nel suo insieme, il sistema di tessuto connettivo rappresenta l'organo più grande del corpo. Tuttavia, la semplicità e ubiquità del sistema di tessuto connettivo ne maschera una caratteristica importante: le sue fibre sono organizzate in fasci assolutamente regolari. Ora, un fascio assolutamente regolare di molecole, in forma sia solida che liquida, si chiama cristallo. Le molecole collageniche in cui tutti i nostri organi sono incastonati operano come un sistema di cristalli liquidi. Questo tipo di cristalli si trova in diversi tipi di tessuti, compresi: - il DNA nei geni - Le cellule fotosensibili (coni e bastoncelli) nella parte posteriore dell'occhio - La guaina mielinica delle cellule nervose - Le molecole di collagene che compongono il tessuto connettivo - Le molecole strettamente intrecciate che formano l'actina e la miosina del tessuto muscolare - I fosfolipidi delle membrane cellulari Tale struttura cristallina delle molecole di collagene che formano il tessuto connettivo possiede una notevole proprietà: è un semiconduttore. I semiconduttori sono non solo in grado di condurre energia, nello stesso modo in cui il sistema di fili metallici presente in casa conduce istantaneamente l'elettricità da un punto all' altro; possono anche trasportare informazioni: basti pensare a una connessione a internet ad alta velocità. Oltre a molte altre proprietà, i semiconduttori possono anche immagazzinare energia, amplificare i segnali,filtrare le informazioni e spostare queste ultime in una direzione, ma non in un'altra (2). In altre parole, il sistema del tessuto connettivo può anche elaborare informazioni, come i chip semiconduttori all'interno del computer. Tale sistema è adatto a trasmettere sia energia che informazioni, poiché connette ogni parte del corpo a tutte le altre. Pensate alle possibilità di comunicazione di questa struttura: ogni organo del corpo è inserito all'interno del sua organo più grande, che opera come un semiconduttore a cristalli liquidi sotto forma di sistema di tessuto connettivo. Un'altra proprietà di quest'ultimo consiste nel fatto che esso rappresenta una sostanza piezoelettrica la quale, se compressa, genera elettricità. “La costante piezoelettrica di un tendine asciutto, ad esempio, è quasi identica a quella di un cristallo di quarzo”(3), lo stesso tipo di cristallo che gli Indiani Ute usavano per

produrre luce con i loro sacri sonagli. 2 J.L Oschman, Energy Medicine in therapeutics and human performance,Butterworth Heineman, Edimburgo 2003 p.93 3 A.Pickup, "Collagen and behavior: A model for progressive debilitation", in Medical Science, 1978, 6, p. 499 FONTE: Medicina Epigenetica - Dawson Church p. 111 ---LA SEMICONDUZIONE NEI TESSUTI CONNETTIVI È facile ora capire il motivo per cui dobbiamo cominciare a interessarci al tessuto connettivo. Non è possibile esagerare la portata delle sue proprietà conduttive, che serve a spiegare uno dei persistenti misteri dell'agopuntura: perché la stimolazione di un punto su un meridiano, ad esempio nell'orecchio, abbia effetto su un altro punto, ad esempio nella milza. Mae Wan Ho, un ricercatore che ha pubblicato diversi contributi sulla natura cristallina del tessuto connettivo, afferma: “La cristallinità liquida conferisce agli organismi la loro caratteristica elasticità, una delicata sensibilità e reattività, con ciò ottimizzando la rapida e silenziosa intercomunicazione che consente all'organismo di operare come un insieme coerente e coordinato"(4). L'intercomunicazinne spiega anche perché picchiettando una parte del corpo,la quale crea un segnale piezoelettrico, si crea un effetto in un`altra parte distante dalla prima, o in tutto il colpo. I segnali elettrici possono essere trasportati ovunque dal tessuto connettivo. ll dottor James Oschman, il cui affascinante libro Energy Medicine in Therapeutics and Human Performance riunisce in un insieme comprensibile molte diverse ricerche di varie discipline, afferma: "l segnali generati dall'effetto piezoelettrico. .. rappresentano comunicazioni biologiche essenziali che 'informano' le cellule e i tessuti vicini... Il corpo pienamente 'integrato' potrebbe essere quello libero da limitazioni al flusso dei segnali”(5). Studiando il collagene in modo riduttivo, i biologi cellulari potrebbero non vedere queste peculiari proprietà. Frammentano in singole molecole di collagene,il tessuto connettivo non mostra le stesse caratteristiche; è necessaria la sua unificazione in una struttura a fasci paralleli per produrre la capacità di condurre e immagazzinare energia. Le proprietà elettriche del tessuto connettivo spiegano anche come le cellule possano comunicare tra loro con rapidità molto maggiore di quella della trasmissione neuronale. 4 - M.W. Ho, Coherent Energy, liquid crystallinity and acupuncture, discorso all'associazione britannica di agopuntura, 2 ottobre 1999,citato in J.L. Oschman, Energy Medicine, p.87 5 - J.L. Oschman, Energy Medicine, pag 92.
ENERGY MEDICINA Biofisica e Quantum Healing "Possiamo quindi considerare la materia come costituita dalle regioni dello spazio in cui il campo è estremamente intenso ... Non c'è posto in questo nuovo tipo di fisica, sia per il campo e la materia, per il campo è l'unica realtà." ~ Einstein Il nostro compito attuale è quello di superare l'apparente dicotomia mente / corpo di pensiero meccanicistico occidentale e comprendere la nostra realtà come parte del campo olistico incorporato. Ci sono annidati nella realtà. Non si fermano il nostro confine pelle. Questo non può rimanere un concetto semplice, ma deve diventare parte della nostra essenza, una convinzione vissuta dal nostro nucleo. Vivere in una prospettiva olistica è un processo esperienziale, un modo

di vivere. "Coscienza" abbraccia gli aspetti potenzialmente curative integrati di cervello, mente, emozioni e spirito, insieme con influenze fisiologiche e ambientali che producono modelli unici. Il corpo è l'inconscio, che forma una matrice vivente. La guarigione è una forma fisica o biologica di creatività. Guarigione Nonlocal è un evento sincronia, che avviene in presenza di intenzionalità di condividere un campo comune di influenza. La "coscienza della guarigione" può essere un modello, o modelli, che possono essere identificati nelle energie anomali associati a persone sensibili. Energie anomale sono una costellazione di fattori altamente significativo. Ricorrenti, i complessi, interconnessi, modelli, processi e variazioni temporali, influenzati dall'ambiente, sono inerenti stati di coscienza per una migliore o peggiore. Alcuni aspetti specifici della coscienza di fornire più affidabile replica sperimentale e integrazione attiva delle indagini olistiche sulle fonti e dei processi di guarigione, altri associati fenomeni nonlocali, gli effetti ambientali e delle interazioni biofisiche di corpo, mente, emozioni e spirito.

MINDBODYTALK Integrare Biofisica e Medicina Energetica Per Iona Miller, 2005 Ci sono onde la cui quiete è il non-essere Siamo vivi per questo, che non abbiamo riposo. Abu-Talib Kalim INTRODUZIONE Biosystems sono ologrammi coscienti. Ognuno di noi è una gerarchia nidificata di corpi sul campo - fronti d'onda nello spazio. Modulazioni di suono e le onde luminose a vari livelli sono fondamentali per la creazione dei nostri integrali 3-D forme. C'è una relazione tra risonanza e cimatica (olografia ottica ed acustica), immagini eidetica, e la matrice di tessuto vivente con i suoi cristalli liquidi semi-conduttori. Olografia è un'applicazione avanzata di cimatica, la conversione di energia elettromagnetica dal dominio invisibile a forma fisica. Szent-Gyorgi (1957) hanno utilizzato i bioenergetica termine per indicare l'energia non confinato entro le biomolecole, ma emessa o assorbita direttamente dal tessuto. Nel 1941 Szent-Gyorgi ha proposto che gli elettroni possono propagarsi attraverso strutture cristalline sia all'interno che tra le molecole, che comprende semiconduttori, correnti completamente separati dal movimento di ioni, in precedenza presume essere l'unica base possibile per la bioelettricità. Egli ha suggerito che l'acqua, la sostanza più comune del corpo, può servire come un cristallo liquido attraverso il quale può fluire correnti semiconduttivi. (Choquette, JNLRMI) I microtubuli come CRISTALLI LIQUIDI Auto-organizzanti filamenti, o microtubuli del citoscheletro (polimero) hanno proprietà a cristalli liquidi. I cristalli liquidi sono una fase di materia il cui ordine è intermedia fra quella di un liquido e quella di un cristallo. Correnti di semiconduttori può fluire attraverso i cristalli liquidi. I microtubuli

sono nanostrutture che sono le sentinelle della parete cellulare e motori di divisione cellulare. Essi generano forza e la motilità. Il montaggio e lo smontaggio dei microtubuli genera spinta e trazione. Fattori cellulari strettamente disciplinare l'architettura di fasci di filamentosi proteine del citoscheletro. Essi si auto-assemblano in diverse morfologie e proprietà fisiche - vortici, cilindri esagonali, collane. Tuttavia, non si sa quali sono i principi di determinare come le interazioni macromolecolari portare a assembly con morfologie definiti. (Needleman, et al, 2005) Determinazione della forma cellulare da microfilamenti è direttamente correlato al funzionamento cellulare. Inoltre, Ingber (1998) afferma che "le strutture di Tensegrità funzionare come oscillatori armonici accoppiati", che possono fornire una base per le interazioni non locali di risonanza tra le strutture cellulari o cellule intere. I microtubuli sono essenziali per una varietà di processi cellulari tra la divisione cellulare, organizzazione intracellulare e trasporto, e nuoto cella. La meccanica del citoscheletro all'interno delle cellule è fortemente influenzata dalla meccanica della matrice esterna cellule. Aderenze collegare meccanicamente il citoscheletro alla matrice in modo che contrazioni all'interno della cella si esercitano la loro trazione sulla matrice di fuori della cellula. Se la matrice è rigido, le contrazioni sono resistito e aderenze e del citoscheletro costruire (come la costruzione del muscolo). Se la matrice è morbido, le aderenze e del citoscheletro sono più dinamici e poco strutturato. (Discher, 2005) Difetti nei microtubuli-dipendenti processi sono correlati con una serie di problemi per la salute umana, compreso il cancro, difetti congeniti, le malattie neurodegenerative, e la sterilità. Inoltre, microtubuli sono obiettivi comuni presenti naturalmente le tossine ed i reagenti chemioterapia sintetici. La funzione di microtubuli dipende dal montaggio dinamico / smontaggio del polimero, come pure la capacità di altre proteine, noto come le proteine associate ai microtubuli (MAP), per interagire con microtubuli. Le mappe possono essere divisi in due classi, quelle che regolano la dinamica dei microtubuli e quelli che agiscono come motori per spostare il contenuto microtubuli cellulari lungo "strade". (Walker). In altri esperimenti risposta ottica di cristalli liquidi in segnali acustici sottomarini sono stati riportati. Questo potrebbe riguardare la vita prenatale. Cargo molecolare viaggia lungo le strade microtubuli. Senza le loro strutture a cristalli liquidi, chiamati fosfolipidi, le cellule viventi non potrebbe esistere. Questa parete cellulare, non il nucleo, è in realtà il cervello della cella. Probabilmente, funzioni d'onda all'interno di microtubuli funzionare come il correlato della coscienza. Un ruolo fondamentale per il citoscheletro come un meccanismo di memoria è stato teorizzato. Stuart Hameroff e Roger Penrose suggerisce acqua strutturata è coinvolto nella coscienza a livello cellulare. In "orchestrata Riduzione obiettivo di coerenza quantistica in microtubuli cervello: Il" Orch OR "Modello per la Coscienza", scrivono: "Grande coerenza scala quantica che si verificano tra tubulina (ad esempio tramite gli elettroni nelle tasche idrofobiche schierati nel reticolo microtubulo o ordinato acqua all'interno cava MT core) potrebbe assumere aspetti di un computer quantistico in modalità pre-coscienti e sub-cosciente ". Hameroff, Dayhoff, Lahoz-Beltra, Rasmussen, Insinna e Koruga (1993) ha sostenuto che il citoscheletro fornisce una solida rete di Stato in tutta neuroni corticali. Inoltre, vi è una correlazione

tra la produzione di proteine all'interno di microtubuli e al funzionamento cognitivo. L'inibizione della produzione di proteine causato deficit cognitivi. Pribram (1991) inoltre proposto che l'immagine percettiva è rappresentato come un ologramma neurale, creato da risonanza non locale tra le spine che coprono i dendriti neurali. Stimoli sensoriali indurre risonanza tra microprocessi dendritiche che producono cambiamenti fisici delle strutture dendritiche analoghi a luce che colpisce il film in un ologramma ottico. La totalità di queste risonanze sono chiamati il holoscape, fornendo la base sia l'immagine percettiva e la memoria. Gli organismi viventi hanno imparato a controllare le proprietà dei cristalli liquidi loro cellule precisamente, in modo che la temperatura critica liquido puro è sempre appena sopra la temperatura del loro ambiente. Questo aiuta le pareti cellulari non rimanere solo forte abbastanza per proteggere i contenuti, ma anche restare permeabile sufficiente per i processi in corso della vita. Ordinari, le cellule sane hanno arrangiamenti di cosiddetti microtubuli intorno a loro, (vedi PAGE FOTO per le foto microtubuli, questo portale). Come la struttura regolare di molecole in un cristallo liquido, questo sembra fornire una struttura relativamente rigida che appare per controllare il movimento e la permeabilità delle cellule. Il liquido matrice semiconduttore cristallino del corpo umano fornisce una base per capire come funziona la medicina energia attraverso la matrice strutturale della cellula (fascia), le proprietà elettriche del tessuto connettivo. I cristalli liquidi possono essere classificati in 5 fasi: Liquid, Nematic, Smetic, Colonna e cristallino in base alla loro posizione di ordine e l'ordine orientativo. I microtubuli mostrano tutte le fasi. Qualsiasi movimento del corpo genera un segnale elettrico che viene portato a letteralmente ogni cella abbiamo. Come un semiconduttore a cristalli liquidi con porte e canali, la membrana è un transistore di elaborazione di informazioni, un chip biologico. Bruce Lipton descrive la "coscienza" di cancelli proteine nella membrana cellulare di Insight http://www.brucelipton.com/cellular.php nella coscienza cellulare. Cimatica: Olografia acustica e ottica Cimatica è lo studio dei fenomeni delle onde e vibrazioni. Il dominio della frequenza olografico è uno di tali fenomeni ondulatori, uno più universale. La funzione d'onda quantistica è un altro. Un numero di onde che si incrociano ad angolo retto l'aspetto di un modello di tessuto. La natura ondulatoria della luce e del suono rendono possibile l'olografia. Olografia acustico crea immagini tridimensionali di un campo sonoro nello spazio e nel tempo da tridimensionali fonti. Il nostro DNA più o meno fa lo stesso in senso inverso con l'acustica di Fourier quando si proietta il modello geometrico della nostra forma come un campo sonoro. Ultrasonics ha dimostrato che ambientali registrati 2-D di onde sonore possono essere utilizzati per generare o ricreare 3-D forme. DNA utilizza questa procedura per creare e incarnare i nostri boudaries. Si porta la geometria o le coordinate di origine costante. Pertanto, forma di realizzazione significa una traduzione dal dominio delle frequenze al dominio olografico numero d'onda.

Ricostruire quantità acustici a basso (o microonde) le frequenze di solito è molto più facile di quello ad alte frequenze. La doppia elica è un array lineare incrociata. Il phased array di DNA crea ologrammi virtuali come modelli per l'olografia impulsi che crea vera e propria tre-dimensionalità. Un processo simile si può verificare nella guarigione naturale quando cosiddetto DNA spazzatura si accende e si distribuisce come gene-espressione. Ci sono prove che immediata-primi geni IEGs) funzionano come mediatori della trasduzione informazioni tra esperienza psicologica, stati comportamentali, e l'espressione genica. (Rossi) Una vasta gamma di comportamenti connessi allo Stato di espressione genica (dal rilassamento, hynosis e il sonno ad alto arousal, performance, stress e trauma) culminano nella produzione di nuove proteine o omeostasi, fisici e di adattamento psicosociale. Stati comportamentali di modulare certi modelli di espressione genica. L'interazione tra i livelli genetici e comportamentali è una strada a doppio senso. I geni e il comportamento sono legate in cicli cibernetici di mente-corpo comunicazione. Proprio come obiettivo vibrazioni sonore in un tamburo crea motivi geometrici, certi modelli si fissano nei nostri corpi e la struttura più fine. Essi influenzano la nostra capacità di sopravvivere, sentirsi al sicuro, socializzare, e prosperare. IMMAGINI eidetica Immagini eidetica è come memoria fotografica, una copia accessibile multisensoriale di una originale esperienza sensoriale. Persone capaci di memoria eidetica è possibile richiamare immagini vivide con l'occhio della mente, ed esaminare queste immagini come una fotografia. Imagery eidetica consente inoltre di richiamo di immagini complesse formate da esperienza interiore e la memoria (Ahsen). Imagery eidetica ci aiuta a ri-esperienza di eventi di vita, con tutti i loro elementi di base intatta. L'immagine primaria, che ha componenti esterne e interne, ci aiuta a elaborare ciò che ci accade, attribuire un senso alla narrazione e l'immaginario, e conservarla in memoria a lungo termine in questo modo per l'accesso futuro. Come abbiamo scelto di ricordare e interpretare le nostre esperienze caratterizza come li ricordo. L'immagine multisensoriale è un ancoraggio fondamentale per una sinfonia di processi psico-fisici, dal momento che la maggior parte delle persone sono principalmente visiva. Immagini eidetica è preciso e vivace. Spesso è percepito come accade, piuttosto che come un evento passato. Immagini eidetico riferisce alla memoria e trauma ed è parte del ciclo in PTSD tossico, per esempio. Diventa incarnato nel nostro intero organismo. L'immagine eidetica è un collegamento diretto con le sostanze chimiche cerebrali che influenzano modulanti emotivo, fisico e benessere spirituale. Replay potenti immagini automaticamente come una striscia di film del cinema e ci può retraumatize. Ventricoli cerebrali pieni di liquidi, i "Grandi Laghi" della psiche, può agire come 'schermi di proiezione "olografico per immagini eidetica. Interventi clinici può essere fatto in qualsiasi parte del ciclo di interrompere il ciclo MindBody, ma per guarire lo stress corpo deve essere rilasciato dalla tutto l'organismo in modo che possa reintegrare le funzioni disturbati.

Ci battiamo possiamo anche creare immagini vivide in grado di influenzare gli altri a distanza. Allo stesso modo fenomeni sonori e di risonanza possono influenzare la guarigione ad una distanza maggiore o minore. L'informazione visiva può essere codificato o decodificato come o dal suono. Il corpo è una serie integrata di oscillatori al quarzo - vibrazioni, oscillazioni, legumi, moto ondoso, movimenti ritmici pendolo, corsi di eventi, sequenze seriali, e dei loro effetti e le azioni. La potenza generativa è fondamentale e in cui la vibrazione, con la sua periodicità, sostiene i fenomeni con i suoi due poli. Un polo è la forma, il modello figurativo. L'altra è movimento, il processo dinamico. Questi tre campi - vibrazione e periodicità come campo terra, e forma e movimento come i due poli - costituiscono un tutto inscindibile. C'è una somiglianza tra le immagini Cimatica e particelle quantistiche. In entrambi i casi, ciò che sembra essere una forma solida è anche un'onda. Entrambi sono creati e organizzati contemporaneamente dal principio di PULSE. Nel tentativo di spiegare l'unità in questo dualismo tra onda e forma, la fisica ha sviluppato la teoria quantistica dei campi, in cui è compreso il campo quantico, o la vibrazione, come la realtà vera. La particella o forma, e l'onda o movimento, sono solo due polari manifestazioni di un'unica realtà, la vibrazione. ENERGY MEDICINA Il nostro obiettivo nello studio e nella pratica della medicina energetica, imperniato su come ripristinare la coerenza biologica per il sistema in modo che la matrice vivente in grado di funzionare completamente, portando vitalità e l'energia per tutta la vita. Cuore coerenza, brainwave entrainment con Risonanza di Schumann, e distensione sui nervi cranio sacrale liberando il nervo vago, tutto contribuisce a ricalibrare il nostro benessere, anche se siamo costantemente immersi nel elettromagnetico "smog" della vita moderna. Capire perché i microtubuli hanno queste proprietà a cristalli liquidi, e perché li perde, rischia di rivelarsi utile nella lotta contro il cancro, che è la proliferazione cellulare incontrollata. Recentemente gli scienziati hanno escogitato forse il ruolo più sorprendente ancora per i cristalli liquidi: come modelli per gli eventi che hanno avuto luogo agli inizi dell'universo. Come i cristalli liquidi raffreddati, i modelli erano proprio come quelli nell'universo primordiale. Come sopra; So Below. Ogni cellula del corpo è collegato da elettromagnetico contatto con la forma toroidale campo magnetico del cuore, rispecchiando il rapporto della Terra con i suoi organismi. La frequenza cardiaca media la risposta allo stress e l'equilibrio della risposta di rilassamento. La matrice del tessuto connettivo, con la sua semiconduttori e liquidi struttura cristallina olografica, risuona con questi cambiamenti di campo. Le cellule sono frattali incorporati in una matrice olografico energetico che si estende oltre il confine della pelle. Il corpo è un evento energetica, un auto-organizzazione a matrice elettromagneticamente unificata. Il continuum matrice vivente o tensegrity matrice del tessuto raggiunge all'interno di ogni singola cellula, tutte le parti sistematicamente interconnesse del corpo, ancor più che il sistema nervoso.

Nel 1973, Miller, Webb e Dickson descritto il DNA come un proiettore olografico (vedi "L'olografia embrionale"). In altre parole, i geni codificano e si esprime attraverso la luce e le onde radio, o l'olografia acustica (vedi "Bioholography Quantum", Miller, Miller e Webb, JNLRMI, 2002). Modelli di interferenza delocalizzati creare campi di taratura (modelli) per lo spazio-tempo dei nostri corpi organizzazione. Il sistema funziona come un biocomputer - un biocomputer wave. Il DNA può anche funzionare come un simile a gel cristalli liquidi, che emette un debole laser come la luce che può essere convertito in un segnale elettro-acustico. FREQUENZE DI GUARIGIONE Miller e Miller postulato, insieme ad altri che, 1. L'organizzazione di tutti i sistemi biologici è stabilito da campi elettrodinamici complessi. Siamo fondamentalmente elettromagnetica, piuttosto che gli esseri chimici. L'interazione Wave (e quindi cimatica e olografici) è un fattore determinante della struttura biologica e il funzionamento ottimale. Biosystems sono sensibili ai campi elettromagnetici naturali e artificiali. Perturbazioni in settori ambientali possono indurre cambiamenti negli organismi informati dai campi. Frequenze e ampiezze di campo influenzano il nostro stato biodinamica. 2. ELF frequenze di risonanza di Schumann sono intimamente collegati con quelli di onde cerebrali umane. Cambiamenti naturali o artificialmente indotta a SR potrebbero influenzare sottile e forse lordo generazione delle onde cerebrali. In particolare, potrebbe portare a cambiamenti nei modelli e le frequenze di risonanza e di fenomeni che ne conseguono, come l'omeostasi, REM, psi, e la guarigione. Per un decennio, Robert Beck studiato l'attività delle onde cerebrali dei guaritori di tutte le culture e le religioni (egli enumera sensitivi, sciamani, rabdomanti, guaritori, veggenti cristiani, lettori ESP, Kahuna, Santeria, praticanti Wicca e altri). Indipendente dei loro sistemi di credenze, ognuno esposto di firme quasi identiche EEG "durante le loro" guarigione "momenti: un'attività 7,8 8Hz onde cerebrali, che durò da uno a diversi secondi e che era" fase e frequenza sincronizzato con micropulsazioni geoelettriche della terra - la risonanza Schumann ". (Sidorov, JNLRMI) I cristalli liquidi (DNA, ventricoli cerebrali, e strutture cellulari) nel corpo umano può funzionare come antenne per rilevare e decodificare tali segnali ELF globali e locali. Beal (1996) propone che i cristalli liquidi (che sono parte integrante delle membrane cellulari), agiscono come un rivelatore / amplificatore / memoria del dispositivo di memorizzazione per i modelli EM ELF nell'ambiente. Le proteine, tendono a orientarsi nel 10 Hx EMF risonante, in modo sarebbe estremamente sensibile alle variazioni ELF nella regione 10Hz. Una coerente onda campo possono emergere dal proprietario di Crystal liquidi del corpo (LC) matrice. La struttura e l'organizzazione dei tessuti viventi è, tuttavia, si è regolata da tale molecola maestro, il DNA. Il sistema genetico (costituito, per essere più precisi, una funzione di traduzione equidirectional che può cominciare ugualmente bene con DNA, RNA o proteina) si rivela come un complesso, multidimensionale codice sia con materiale locale (codone) e globale (contesto), ( nucleotidi) e campo come ologramma (EM) parametri, che sono tutti interdipendenti e al tempo stesso soggetto per esterni, influenze ambientali. (Sidorov, JNLRMI) 3. C'è una forte correlazione tra disturbi comportamentali negli esseri umani e dei periodi di solare

e il campo geomagnetico turbolenza. Al contrario, gli studi dimostrano che i soggetti che vivono in isolamento dai ritmi geomagnetico per lunghi periodi di tempo ha sviluppato irregolarità crescenti e caotici ritmi fisiologici - che sono stati drammaticamente restaurati dopo l'introduzione di un debole campo elettrico 10Hz. I primi astronauti sofferto fino generatori SR sono stati installati nelle loro navicelle spaziali. 4. Anomalie geomagnetiche (ceppo tettonica, earthlights, perturbazioni del campo geomagnetico) può indurre alcune forme di cognizione anomala - come allucinazioni uditive e visive, e TLTs (transienti del lobo temporale o sequestri di piccole dimensioni). Inoltre, uno degli effetti della meditazione è quello di "calmare la mente" come metodo di permettere al "free-run" (o silenziosi periodi talamiche) per diventare trascinato da ritmi naturali geofisiche. Questa forma di messa a punto o "magnetoricezione" è mediata dalla ghiandola pineale, (30% delle sue cellule sono sensibili al magnetismo), e organici contenenti magnetite tessuti. Persinger (1989) sottolinea che in fondo l'attività del lobo temporale esiste in equilibrio con la condizione globale geomagnetico. Quando vi è un improvviso calo dell'attività geomagnetica, sembra che vi sia un miglioramento dei processi che facilitare la ricezione psi, in particolare la telepatia e la chiaroveggenza. Aumenti di attività geomagnetica possono sopprimere i livelli di melatonina pineale e contribuire alla riduzione delle soglie di sequestro corticali. Infatti, la melatonina è correlato con lobo temporale disturbi correlati, come la depressione e convulsioni. (Krippner) 5. Optimal ELF globale (notte tranquilla; bassa attività delle macchie solari; basso inquinamento EM) condizioni possono facilitare cognizioni anomale, tra psi quali l'ESP, la visione remota, e la guarigione a distanza. Psi è sempre presente nello spazio e nel tempo, in attesa di essere letta da crisi, emozione, o da parametri ottimali di stimolo di laboratorio. Attività geomagnetica possono influenzare la capacità di rilevamento del cervello per queste informazioni, in particolare i percorsi neurali che facilitano il consolidamento e l'accesso consapevole a queste informazioni. Senza questa attività geomagnetica, la consapevolezza dello stimolo psi potrebbe non essere così probabile e del cervello "una riserva di capacità latenti" non sarebbero utilizzati. (Krippner) Parafisica Sidorov (2001) e altri hanno suggerito che le funzioni di intenti umani come una finestra delle variabili di trasmissione / ricezione nello scambio di informazioni extrasensoriali, possibilmente entro la gamma di frequenze elettromagnetiche ELF. La sincronizzazione del cervello con la risonanza Schumann di mittente e ricevente facilita psi, o "entrainment terapeutico", amplificando, re-irradia forme d'onda coerente derivati dall'ambiente, simulando il percorso ad onda dell'ambiente. Sidorov ipotizza inoltre, "Onde cerebrali (particolarmente nella gamma alfa) possono essere trasmessi lungo il sistema perineurale (o tramite eccitazione Frohlich) a parti distali del corpo, e anche per gli organismi adiacenti, via onde EM ELF. Queste frequenze possono essere amplificati da strettamente correlate Schumann le onde di risonanza, o da meccanismi di feedback tipiche dei percorsi fisiologici del corpo (simile a cascate immunologici e neuroendocrinologic). A loro volta, queste frequenze di base possono riattivare stallo guarigione processi, stimolare la crescita, accelerare le risposte immunitarie, e in generale "jump-start "Le funzioni inerenti ai tessuti del corpo, per"

riequilibrare le proprie energie "(secondo la medicina orientale) o (nella terminologia Beal), riconfigurando l'orientamento a cristalli liquidi dei componenti della membrana cellulare e innescando così reazioni specifiche intracellulari". Noi proponiamo, insieme con Pitkanin e Sidorov, che la risonanza Schumann può essere il substrato per un radar di tipo meccanismo di percezione extrasensoriale comune a tutti gli esseri viventi. Come l'acqua che rimbalza di rocce e altri oggetti sommersi, questo non-specifica frequenza viene assorbita e ri-irradiata in schemi di interferenza uniche da tutti gli oggetti che incontra. Questo pattern di interferenza è un composto di proprietà esterni e interni, come gli atomi, le molecole costituenti e il loro assemblaggio globale tutte le ri-trasmettere questa energia in base alle loro specifiche configurazioni. Non solo, ma le "onde di suono" può essere modulata in frequenza ed il modello da intento consapevole, al fine di fornire informazioni specifiche (figure di interferenza). Decodificato dal cervello tornano quasi istantaneamente sul "retro" della Risonanza Schumann. Una volta ripreso, i modelli vengono poi decodificati dal cervello. In questo tipo di trasformazione di Fourier, l'informazione viene tradotta in dati consapevoli, proprio come altri elaborazione sensoriale. Al contrario, gli effetti specifici possono essere impressa come bioinformazione e fatto ad esercitare una "misteriosa azione a distanza", una volta che l'onda segnale raggiunge il bersaglio. Questo modello, a sua volta, può, in virtù del diritto ("pre-requisito") condizioni globali, evitare la dispersione di routine e diventano invece accoppiato alla dominante ("stato di coscienza"), onda stazionaria che viene raccolto e trasportato dal La risonanza di Schumann. Intento mentale può funzionare come una finestra variabile di trasmissione / ricezione nello scambio di informazioni extrasensoriale. Sintonizzato nella risonanza di Schumann, essa può effettuare tali informazioni bio-regolazione per obiettivi lontani e agire come un primitivo, radar-tipo di interfaccia sensoriale. Tutti i meccanismi di questi ed altri dipendono dalle frequenze SR soggiornano all'interno della loro gamma media. In un precedente, saggio "primo pensiero", una riflessione sulla presenza delle frequenze di Schumann nel EEG durante le pratiche di guarigione varie avevamo proposto che l'intento mentale potrebbe funzionare come una finestra delle variabili di trasmissione / ricezione nello scambio di informazioni extrasensoriali, che in sintonia con il La risonanza di Schumann portare con sé tale bio-regolazione informazioni per obiettivi lontani e ha agito come un primitivo, radar-tipo di interfaccia sensoriale (Sidorov 2001). Tuttavia, perseguendo questa linea di pensiero conduce ben presto punto di riferimento per gli esperimenti di Robert Becker - che, è diventato evidente, non solo aveva raggiunto conclusioni simili a base di un po 'il proprio corpo di prove, ma era andato oltre, a suggerire che tali correnti potrebbero sottili raggiungere molto più profondo nei nostri meccanismi di controllo genetici e la coscienza. Dopo quasi otto decenni di studi di EEG del cervello e di altre immagini, è preoccupante rendersi conto che non possiamo ancora dire con certezza dove provengono le tensioni EEG (Becker 1985, pp 88). È concepibile che il sistema perineurale Becker e / o il LC - matrice a cristalli liquidi

dell'organismo (compresi, ma non limitati a, tessuti connettivi, membrane cellulari e DNA) può agire come un corpo intero array di recettori sensoriali per sensoriale magnetico Pitkanen di segnali di tela, con specifici modelli di eccitazioni che codificano per diversi tipi di informazioni. Array onnipresenti del corpo a cristalli liquidi e le loro possibilità pressoché infinite di configurazione li rendono un ottimo candidato per il principale parapsicologia recettori sensoriali è stato cercando. È anche possibile che DNA fase-coniugazione proprietà (vedere Popp e Chang, 1998) consentono di funzionare come un multi-modalità di antenna, alterando la funzione secondo segnale campi circostanti ed eventualmente agire non solo come un programma normativo, ma anche uno elemento di percezione "extrasensoriali". (Sidorov) Come esseri umani abbiamo straordinarie potenzialità che abbiamo appena cominciato a studiare e tanto meno capire. Doti creative, intuizioni e talenti che sono imprevedibili o emergente può diventare stabilizzato nelle generazioni a venire. Speriamo, possiamo imparare a comprendere sia la nostra emergere da un ambiente sostanzialmente elettromagnetico e facilitare il nostro potenziale per la comunicazione di guarigione, crescita e non locale. _______________________________________ "L'ecologia dell'anima è quello di riciclare la propria coscienza". Videru Telemahandi in film d'arte mangiare il sole

Herbert Frohlich (1988) ha scoperto la rete vivente vibra continuamente a frequenze di luce come potenziali elettrici spostato attraverso le strutture a cristalli liquidi all'interno dei tessuti che formano una rete ad alta velocità. La formazione dei nostri organismi è legata alla scienza della cimatica, dove il suono è legato a forme strucural. Suono e luce coerente, sono fondamentali e il DNA usa i mezzi per costruire e coordinare la comunicazione in tutto il corpo (Gariaev). Questi campi di forze sottili EM sono stati chiamati molti nomi nel corso della storia - l'aura, chi, prana, orgone, bioluminescenza. Molte mani su, terapie energetiche, e il movimento e le dottrine ad alte prestazioni sono basate intorno alla loro manipolazione. La sincronia o desynchrony di questi segnali di impatta la nostra salute e il benessere. Questo è legato alla nostra antica lotta / fuga risposta. Terapie di risonanza ci aiutano a ricalibrare i nostri sistemi, sia attraverso la meditazione o il lavoro energetico. Il corpo è la nostra memoria olografica, un vasto sistema di memorizzazione delle informazioni a livello cellulare.

Plasmi e Bioplasma Il plasma è il quarto stato della materia (liquido, gassoso, solido). Gli organismi viventi sono plasma. La fisica del plasma si è fusa con la biologia, la vita è un sistema altamente energetico, non solo i processi chimici. L'adattamento ottimale a ricevere qualsiasi tipo di informazione e trasmetterlo istantaneamente tutta la massa del sistema si trova nel plasma. Il plasma è una fonte di tutti i tipi di onde, che retroagire sul plasma e visualizzare mutua

correlazione. Le manifestazioni della vita possono essere riassunti in ultima analisi, in termini di plasma e le radiazioni. Il segreto della vita sta nel controllo di processo attraverso l'energia piccolo e con il minimo rumore. Plasma può essere controllato solo attraverso i campi, in particolare campi magnetici. L'approccio al plasma per i punti vita che la vita è elettrico, tuttavia, il suo controllo avviene magneticamente. Il plasma viene rivelato dalla emissione di un campo elettromagnetico ed è obbediente solo a questo campo, anche molto debole. I processi elettronici di metabolismo può essere trattata come uno stato di plasma nello stato solido di composti organici. Significativamente, i ritmi biologici a bassa frequenza visualizzare le relazioni con l'ambiente geofisico. Il ritmo alfa del cervello umano ha una frequenza di circa 10 Hz, che è uguale alla frequenza delle oscillazioni magnetoidrodinamiche della ionosfera, e delle vibrazioni della crosta terrestre. Magnetoidrodinamica si basa sulla trasmissione magnetico su un vettore plasma. Sedlak propone che magnetoidrodinamica (MHD) può essere usata per modellare bioplasma vivente. La frequenza stesso si trova nelle vibrazioni continue dei muscoli scheletrici dell'intero organismo in animali a sangue caldo. Per un essere umano adulto questa frequenza è 7 - 13 Hz, che rientravano nel range di 8 - 12 Hz in 80% dei soggetti. La coincidenza con le onde cerebrali alfa manca una spiegazione fino ad oggi. Il ritmo può essere trasmesso attraverso onde attraverso l'organismo come microvibrazioni biologici. Plasma unisce in sé i fenomeni di elettrodinamica, elettronica, e idrodinamica, anche in assenza di un mezzo fluido. Una delle manifestazioni di questa situazione è onde magnetohydroydnamic (MHD). La propagazione dell'onda di fluttuazioni di campo magnetico in plasma è analogo a onde in un mezzo fluido, accompagnato da trasporto reale di energia magnetica. Pertanto, un sistema biologico possiede proprie informazioni magnetiche, molto sensibile alle variazioni di campo esterni e particolarmente sensibili agli effetti variazioni nella struttura biologica. Magnetoidrodinamiche onde e radiazioni deboli sono tipici effetti elettromagnetici di plasma. Plasma - lo sfondo fondamentale per i processi della vita - è mantenuto in uno stato di costante agitazione della produzione e del decadimento. Questo stato magnetoidrodinamico controllato è correlato con il processo metabolico, come anabolismo-catabolismo e ossidazione. Esso è in particolare legato alle correnti fisiologiche ed effetti debolmente luminescenti (biofotoni; bioluminescenza). Ciò che si forma è un sistema complesso di segnalazione - coinvolge elettrici, effetti magnetici, ottici ed acustici. Questo sistema di segnalazione deve operare non solo a livello di singole macromolecole come il DNA, ma anche a quello dei gruppi di molecole, come cellule, tessuti, organi e dell'organismo, e soprattutto a livello del metabolismo, come un insieme di processi chimici. Meccanismi magnetici controllare il mezzo plasma che ha caratteristiche di un liquido conduttore. Qui idrodinamica si combina con l'elettrodinamica, producendo vibrazioni magnetoidrodinamiche. Il

fattore comune dell'intero sistema, cioè il mediato-out stato elettronico del metabolismo, è probabile che un vettore e recettore di tali controlli. In altri termini biologici - l'intero metabolismo è il controllo fondamentale all'interno di un sistema vivente. Gli organismi viventi rispondere a campi a bassa frequenza. Poiché la separazione di un campo elettromagnetico in vettori elettrico e magnetico è un problema coinvolto, gli effetti sono di solito attribuiti al vettore elettrico. La sensibilità dei sistemi viventi a fluttuazioni dei deboli campi magnetici di origine planetaria indica che gli effetti magnetici svolgono un ruolo ancora più fondamentale. Un sistema biologico mostra non solo elettronico "vita" propria, tipico di semiconduttori proteine, ma anche una specifica magnetico "vita" dotato di un ritmo caratteristico. Plasma respinge linee di campo magnetico (o è a sua volta respinto da loro), o "congela" le linee di campo in sé.

Compagni MindBody ricercatori Sono stato ispirato lungo la strada da parte di colleghi e guaritori troppo numerosi da menzionare, tra cui il dottor Stanley Krippner, David Feinstein, Donna Eden, il dottor Marshall Gilula, Burt Webb, Prof. Gordon Shippey, il Prof. Chris King, Ben Goertzel, F . David Peat, Todd Murphy, Marco Bischof, Ernest Rossi, Peggie Southwick, Randy Mack, Leanne Roffey, PhD, Peter Gariaev, Fisico, il dottor Carl Schliecher, il dottor Hiroshi Motoyama, Graywolf Swinney, Jack Schwartz, Ed Chouinard, Ralph gelo , James Oschmann, Lian Sidorov, Matti Pitkanin, Jim Beal, Mae Wan Ho, Lorin Kiely, Karen Gilbert, e altri. Ci sono riferimenti al loro lavoro qui. "L'azione biochimica e l'azione bioelettronico riunisce presso la quantum-giunzione. Le chiavi del nostro fisiologia sono anche le chiavi per la coscienza. Phenomena oggi considerati esoterica potrebbe un giorno essere spiegati in termini di interazioni bioelettronici di energia e materia. Qual è stato il regno della metafisica la guarigione può diventare una scienza precisa guarigione EM ". (Roffey)

Biorisonanza: Terapie frequenza di risonanza Le interazioni tra campi elettromagnetici e la materia vivente sono perseguiti su tre livelli: Prevenzione: il modo in cui i campi elettromagnetici influenzare lo sviluppo di malattie. Diagnosi: il modo in cui endogeni segnali bio-elettrici e deboli campi elettrici e magnetici di biomolecole in correlazione con lo stato di salute. Trattamento: il modo strutture e le funzioni biologiche possono essere modulata per mezzo di campi elettromagnetici. Stanford biologo cellulare Bruce Lipton http://brucelipton.com caratterizza l'ambiente inondato di segnali. Frequenze specifiche sono segnali informativi. Mentre l'ambiente è in un certo senso "caotico", con centinaia e migliaia di simultaneamente, ha espresso "segnali", la cellula può

leggere selettivamente solo i segnali che sono rilevanti per la sua esistenza. Fisiologia rivela che la maggior parte delle sostanze chimiche naturali del corpo vengono rilasciati da un segnale elettrico o una reazione elettrochimica. Possono queste stesse sostanze chimiche essere rilasciato mediante l'applicazione di un segnale elettrico esterno? Può diversi parametri EM stimolare sistemi chimici diversi? In parole povere, può applicati esternamente campi bioelettromagnetiche influenzare il comportamento delle cellule e organismal e di espressione? La risposta è chiara, clamorosa e inequivocabile, YES! Attraverso evento correlato sincronizzazione e desincronizzazione. Campi di energia elettromagnetica, che comprendono le energie nel range delle microonde, radiofrequenze, del visibile dello spettro di luce, ELF e frequenze, anche acustiche, hanno dimostrato di incidere profondamente ogni aspetto della regolazione biologica. Frequenze e le strutture specifiche di radiazioni elettromagnetiche regolano: la divisione cellulare; regolazione genica, DNA, RNA e sintesi delle proteine, la conformazione e funzione delle proteine, morfogenesi, crescita ossea, la rigenerazione e la conduzione nervosa e la crescita. Come prova che ha montato bioeffects dei campi EM che sono non solo nanizzati da molto più grandi processi intrinseci bioelettrici, ma può anche essere sostanzialmente sotto il livello del rumore termica del tessuto. Studi teorici e sperimentali ora cercano i primi passi transductive. Le risposte a questa domanda importante attualmente ricercato in campo EM interazioni con i radicali liberi che hanno un ruolo alle frequenze di energia elettrica e, all'altro estremo dello spettro EM in bioeffects di onde millimetriche. (Adey) Se i campi elettromagnetici possono influenzare enzimi e cellule, non vi è alcuna ragione di principio per cui non ci si aspetta di poter adattare una forma d'onda come agente terapeutico in modo molto simile come uno modula ora strutture chimiche per ottenere selettività farmacologica. L'elevata specificità di segnali elettromagnetici può comportare la "targeting diretto" di attività, senza molti degli effetti collaterali comuni sostanze farmaceutiche. "Capire la natura di questa correlazione può consentire di caratterizzare e in seguito utilizzare vari tipi di energie" guarigione ". Il paradigma per l'applicazione di queste energie può diventare una base per una varietà di pratiche mediche complementari esistenti. Porzioni integrali dei sistemi biologici hanno dimostrato di essere semiconduttori, ferromagnetico e piezoelettrico. "Il biosemiconductor, insieme con la deriva di cariche, ioni e radicali, può essere considerato come una forma di" bioplasma ". Bioplasma possono essere soggette a magnetoidrodinamico (MHD) controllo. I campi elettromagnetici emessi dai guaritori formati possono essere considerati come coerente , risonanti emissioni biomagnetiche da cui un campo EM meno coerente del paziente è "accordato" alla frequenza specifica e fase, e attraverso la quale può essere omeostasi "allineato" per indurre "guarigione" ". (Roffey) ______________________________________ http://www.wisegeek.com/what-are-biophotons.htm Biofotoni Biofotoni sono emissioni deboli della luce emessa dalle cellule di tutti gli esseri viventi. Un fotone è una particella di luce. Le piante, animali ed esseri umani di generare fino a 100 fotoni al secondo, per .15 pollici quadrati (1 centimetro quadrato) di superficie. La luce è troppo debole per essere

vista ad occhio nudo, ma biofotoni sono stati rilevati e verificati con tubi fotomoltiplicatori. Secondo un ricercatore leader di biofotoni, biofisico tedesco Fritz-Albert Popp, la luce è costantemente assorbito e trasferito da molecole di DNA nel nucleo di ogni cellula. Queste biofotoni creare una dinamica, web coerente di luce. Un sistema che potrebbe essere responsabile di reazioni chimiche all'interno delle cellule, la comunicazione cellulare del microrganismo e la regolazione complessiva del sistema biologico, compreso lo sviluppo embrionale in una forma predeterminata. Il laser-come la coerenza del campo biofotoni è un attributo importante, che lo rende un ottimo candidato per lo scambio di informazioni in un modo altamente funzionale, efficiente e cooperativo, dando credito all'idea che possa essere il fattore intelligenza dietro i processi biologici. Un aspetto, o cugino alla coscienza, anche se questo rimane speculativa. Emissioni biofotoni varierà a seconda dello stato funzionale dell'organismo. Se una malattia come il cancro colpisce alcune cellule che si irradierà una firma diversa fotonica rispetto alle cellule sane dello stesso tipo. In questo modo biofotoni può essere uno strumento non invasivo per valutare lo stato di salute e vitalità. Le applicazioni possono estendersi fino in altre aree, come il cibo testing e la qualità dell'acqua, il controllo della contaminazione chimica o elettromagnetica, o prove agricola per i prodotti che migliorano la resistenza alle malattie delle colture. Biofisici in molti paesi europei e asiatici sono attualmente impegnati in tale ricerca. I fautori della medicina alternativa vedere un possibile collegamento tra biofotoni e le tecniche di guarigione naturale. Ad esempio l'agopuntura si basa sulla manipolazione o eccitante energia "ch'i" - la forza vitale che, secondo l'antica credenza cinese, regola le funzioni del corpo ed è responsabile per il benessere. Si suggerisce che i meridiani o punti energetici utilizzati da agopuntori possono attingere a linee di nodo all'interno del campo di biofotoni. Si è inoltre ipotizzato che tutti gli esseri viventi possono essere collegati tra loro attraverso i campi di biofotoni dinamici. Uno scienziato russo bipohotons scoperto nel 1923, doppiaggio li raggi mitogenetica. Anche se la scoperta del professor Alexander Gurvich scatenato ricerca ampia, non è stato fino al 1974 che Popp ha dimostrato la loro esistenza, hanno rivelato la loro origine nel DNA, e successivamente la loro coerenza. La teoria biofotoni Popp fornisce un percorso intrigante e promettente per ulteriori ricerca internazionale, che potrebbe portare a sviluppi importanti nella nostra comprensione della vita, i meccanismi di guarigione e di salute, e la nostra interconnessione con il mondo che ci circonda. Anche se gli scettici relegare gran parte di questo pseudo-scienza, la ricerca può finalmente far luce su biofotoni per tutti noi. copyright (C) 2005 wiseGEEK ____________________________________ http://www.rense.com/general50/buiop.htm Bill Hamilton: Questa emissione di luce è un'espressione dello stato funzionale dell'organismo vivente e la sua misurazione pertanto può essere utilizzato per valutare questo stato. Le cellule tumorali e cellule sane dello stesso tipo, ad esempio, può essere discriminato da differenze di emissione tipiche biofotoni. Dopo un decennio e mezzo iniziale della ricerca di base su questa

scoperta, biofisici di vari paesi europei e asiatici stanno vagliando le molte applicazioni interessanti che varia tra campi diversi come la ricerca sul cancro, la diagnosi non invasiva precoce medica, cibo e test di qualità dell'acqua , contaminazioni chimiche e prove elettromagnetiche, comunicazione cellulare, e varie applicazioni nel settore delle biotecnologie. Secondo la teoria biofotoni sviluppata sulla base di queste scoperte della luce biofotoni viene immagazzinata nelle cellule dell'organismo - più precisamente, le molecole di DNA della loro nuclei - e una rete dinamica di luce costantemente rilasciata e assorbita dal DNA può collegare organuli cellulari, cellule, tessuti e organi all'interno del corpo e fungono da rete di comunicazione principale dell'organismo e come l'istanza principale che disciplina per tutti i processi vitali. I processi di morfogenesi, crescita, differenziazione e rigenerazione sono anche spiegato dall'attività di strutturazione e di regolazione del campo di biofotoni coerente. Il campo biofotoni olografico del cervello e del sistema nervoso, e forse anche quella di tutto l'organismo, può anche essere alla base della memoria e altri fenomeni di coscienza, come postulato da neurofisiologo Karl Pribram e altri. La coscienza-come proprietà di coerenza del campo biofotoni sono strettamente legate alla sua base nelle proprietà del vuoto fisico e indicano il suo possibile ruolo come interfaccia per i regni non-fisici della mente, la psiche e la coscienza. La scoperta di emissione di biofotoni si presta anche supporto scientifico ad alcuni metodi di guarigione non convenzionali basati su concetti di omeostasi (auto-regolazione dell'organismo), come diverse terapie somatiche, omeopatia e agopuntura. L'energia "ch'i" che scorre in canali di energia del nostro corpo (meridiani) che, secondo la Medicina Tradizionale Cinese regola le funzioni del nostro corpo può essere correlato alle linee del nodo di campo biofotoni dell'organismo. Il "prana" della fisiologia yoga indiano può essere una simile forza di energia di regolazione che ha un fondamento nella deboli, biocampi elettromagnetici coerenti ". ___________________________ http://www.emergentmind.org/MillerWebbI3a.htm QUANTUM BIOHOLOGRAPHY Una revisione del campo dal 1973 (C) 2002 Richard Alan Miller, Iona Miller, Webb e Burt, 2002 ABSTRACT: informazioni complesse possono essere codificati in campi EM, come tutti sappiamo dalla codifica e decodifica dei segnali televisivi e radiofonici. Informazioni ancora più complesse possono essere codificati in immagini olografiche. DNA agisce come un proiettore olografico di acustica e di informazione EM che contiene la quintessenza informativo del biohologram. Solo il 3% del DNA umano codifica il corpo fisico. Il restante 97% del genoma di 3 miliardi di base coppia contiene oltre un milione di strutture genetiche chiamati trasposoni, che hanno la capacità di saltare da una localizzazione cromosomica ad un'altra (Kelleher, 1999). Siamo al 99,9% sia nel nostro patrimonio genetico. La nostra individualità è espressa in tre milioni di piccole variazioni nelle nostre cellule, chiamate polimorfismi a singolo nucleotide. Gene-espressione è il meccanismo mediante il quale sono chiamati i nuovi modelli in essere (Rossi, 2000). C'è anche una forte correlazione tra la modulazione del campo EM del cervello e la coscienza (Persinger, 1987; McFadden, 2002). Il gruppo Gariaev ha scoperto un'ondata-based del genoma e del DNA effetto fantasma che

sostiene con forza il concetto olografico della realtà (Miller, Webb, Dickson, 1975). Questo canale informazioni principale del DNA è la stessa per entrambi i fotoni e onde radio. Sovrapposti onde coerenti di diversi tipi nelle cellule interagiscono per formare modelli di diffrazione, in primo luogo nel campo acustico, in secondo luogo nel elettromagnetica di dominio - un ologramma quantistico un processo di traduzione tra acousticall e ologrammi ottici. Creativa, il romanzo e arricchendo le esperienze psicoterapeutiche può portare a neurogenesi, l'espressione genica, e la guarigione che facilitano la comunicazione MindBody e può avere un effetto a lungo termine sulla trasformazione di tutta la persona (Rossi, 2002). Così, bioholography ha applicazioni importanti per l'ottimizzazione della salute, il benessere e persino autorealizzazione. E 'rilevante in biofisica, medicina, psicobiologia, la psicoterapia e le arti olistiche di guarigione. Esso ci offre un modello più geneticamente integrata delle complesse dinamiche del MindBody - quella derivante nel dominio base del modello standard di genetica tripletta codice. Parole chiave: DNA, DNA fantasma, biocomputer onda, genoma, wave-based genome, l'olografia quantistica, bioholography, l'evoluzione dell'organismo, sottostruttura vuoto, biofisica, psicobiologia, espressione genica, applicazioni psicoterapeutiche. INTRODUZIONE Ipotesi: L'organizzazione di un sistema biologico è stabilita da un campo elettrodinamico complesso che è, in parte, determinata dai suoi componenti atomici fisico-chimiche. Questi, in parte, determinano il comportamento e l'orientamento di tali componenti. Questa dinamica è mediato attraverso onde a base di genomi in cui le funzioni del DNA, come il proiettore olografico del sistema psico-fisico - uno biohologram quantum. Un modello di rapporto mente-corpo si sviluppa in cui nuovi principi biofisici nella funzione del genoma generare un attributi dinamici in possesso coerenti sia con la nostra natura psico-fisica e coscienza. Il modello richiama un legame neurodynamical frattale tra il caos e l'incertezza quantistica. Crollo onda transazionale consente questo link per essere utilizzate predittivo dalla cellula eccitabile, in un modo che aggira e complementi di calcolo formale. L'imprevedibilità formale del modello permette mente di interagire sul cervello, la predittività della coscienza in strategie di sopravvivenza di essere selezionate come un tratto dall'evoluzione organismica (King, 2001). Questa evoluzione quantistica è orchestrata dalla trasduzione di informazione del DNA. Il gruppo Gariaev (1994) ha proposto una teoria della Wave-based Genome dove il DNA delle onde funziona come un biocomputer. Essi suggeriscono (1) che ci sono genetiche "testi", simile a naturali che dipendono dal contesto testi in linguaggio umano, (2) che l'apparato cromosoma agisce contemporaneamente sia come fonte e destinatario di questi testi genetici, rispettivamente, codifica e decodifica di loro; (3) il continuum cromosoma si comporta come un reticolo olografico dinamico, che visualizza o trasduce debole luce laser e solitoniche campi elettro-acustici. La distribuzione della frequenza carattere in testi genetici è frattale, così i nucleotidi di molecole di DNA sono in grado di formare immagini olografiche pre-di biostrutture. Questo processo di "leggere e scrivere" la materia stessa del nostro essere si manifesta dalla memoria associativa olografica del genoma, in combinato disposto con il suo non-località quantistica. Rapida trasmissione delle informazioni genetiche e di espressione genica unire l'organismo come un'entità olistica incorporato nel Tutto più grande. Il sistema funziona come un biocomputer - un biocomputer wave.

La non località quantistica dell'informazione genetica è fondamentale. Il lavoro sperimentale del gruppo Gariaev mostra come non località quantistica è direttamente correlata alla radiazione laser da cromosomi (luce coerente), che imbroglioni suo piano di polarizzazione di irradiare o di occludere fotoni. DNA e il genoma sono stati identificati come attivi "laser", come ambienti. Approssimativamente, il DNA può essere considerato come un cristallo liquido simile a gel stato che agisce sulla luce entrante nella maniera di un reticolo solitonica. Un solitone è un treno di onde ultra stabile che nasce nel contesto di non-lineare di oscillazione dell'onda. Il processo di lettura del DNA può essere modellato come un oscillatore meccanico complesso in grado di produrre trasmissioni onde solitoniche. DNA, modellato come una sorta di pendolo rotante può essere simulata come una catena di non-lineari oscillatori. Complessi modelli dinamici sorgono quando tenendo conto delle connessioni covalenti non lineari tra nucleotidi. Gli stessi ricercatori sospettano la capacità dei cromosomi di trasformare i propri genetico-segno radiazioni laser in banda larga genetico-segno onde radio. Le polarizzazioni dei fotoni laser cromosomiche sono collegati non localmente e in modo coerente alla polarizzazione delle onde radio. Quindi, abbiamo un analogo esplicito fisica per la cattura tradizionale mistica della luce interiore e il flusso vitale Audible. Questo è il canale principale informazioni di DNA, la stessa per entrambi i fotoni e onde radio. Sovrapposti onde coerenti di diversi tipi nelle cellule interagiscono per formare modelli di diffrazione, in primo luogo nel campo acustico, in secondo luogo nel elettromagnetica di dominio - un ologramma quantistico - uno proccess traduzione tra ologrammi acustici e ottici. I. QUANTUM BIOHOLOGRAPHY In Lingue del cervello (1971), Pribram postulato un ologramma neurale fatta dall'interazione di onde nella corteccia, che a sua volta si basa su un ologramma di lunghezze d'onda più brevi formata dalle interazioni onda sulla sub-atomico. Quindi, abbiamo un ologramma all'interno di un ologramma, e l'interrelazione dei due dà luogo a qualche modo le nostre immagini sensoriali. Bohm (1980), in Totalità e l'Ordine Implicito è andato oltre, dichiarando il cervello è un ologramma interpreta un universo olografico. In un modello olografico questa interconnessione inscindibile inizia a livello ancora più fondamentale dell'esistenza umana, radicata nel nostro progetto esistenziale, DNA. Il cervello è un ologramma, avvolto olografica all'interno della nostra mentecorpo, avvolto all'interno di un universo olografico. Recenti scoperte da scienziati russi Peter Gariaev, et al e di speculazioni successive di Vladimir Poponin luce enorme sulla nostra proposta che l'essere umano è un trasduttore di energia universale e la coscienza - essenzialmente un biocomputer. La caratteristica neww di questa ricerca è la capacità di dimostrare fisicamente campi sottili che emergono dalla schiuma quantistica o potenziale vuoto. Questo rende l'effetto quantificabile e misurabile - obiettivo. Questo prende il fenomeno e la soggettività della coscienza fuori dal regno della metafisica quantistica e piante saldamente sotto la rubrica della scienza dura. Essa annuncia l'unificazione delle dinamiche della meccanica quantistica e caotico nella coscienza umana. Ora possiamo modellare l'uomo bio-computer. Poponin (1995) suggerisce che audacemente questa comprensione più profonda dei meccanismi alla base fenomeni energetici sottili includono molti dei fenomeni osservati cura alternativi ed

include una teoria fisica della coscienza. Questa ipotesi si basa su uno sfondo preciso quantitativo e unisce sia la meccanica quantistica e la complessità o dinamiche caos in modo sorprendente e convincente nuovo. Essa postula che qualche struttura nuovo campo viene eccitato dal vuoto fisico da una capacità intrinseca che emerge attraverso il DNA. Gariaev scoperto l'effetto del DNA fantasma nel 1985, quando ha lavorato in spettroscopia di correlazione del DNA, ribosomi e collagene presso l'Istituto di Fisica, presso l'Accademia delle Scienze dell'URSS. Egli fu il primo in grado di pubblicare i suoi risultati nel 1991, portando ad un libro nel 1994, Genome onda Based. Il suo DNA Phantom Effect dimostra una nuova dinamica nel campo della sottostruttura vuoto bombardando con luce laser coerente e accoppiamento ai campi elettromagnetici convenzionali.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful