You are on page 1of 276

DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE

Deliberazione n. 102 del 26/06/2012


OGGETTO: SCHEMI DI BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE PER L'ANNO 2012 RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA E BILANCIO PLURIENNALE PER
IL TRIENNIO 2012/2013/2014 E DOCUMENTI PROGRAMMATICI CORRELATI APPROVAZIONE.
L'anno 2012, add VENTISEI, del mese di GIUGNO, alle ore 18:00, nella Residenza
Comunale, convocata nei modi di Legge, si riunita la Giunta Comunale.
Alla trattazione della presente deliberazione, risultano presenti:

MASSARO JACOPO

Sindaco

Presente

ALPAGO-NOVELLO CLAUDIA

Assessore

Presente

RAVAGNI MARTINA

Assessore

Presente

SALTI LUCA

Assessore

Presente

SANTESSO ERASMO

Assessore

Presente

TABACCHI VALERIO

Assessore

Presente

TOMASI VALENTINA

Assessore

Presente

Totale presenti: 7

Totale assenti: 0.

Partecipa il Segretario Generale Reggente dott.ssa ALFONSINA TEDESCO il quale


procede a redigere il presente estratto del verbale.

Riconosciuta valida ladunanza, essendo legale il numero degli intervenuti, il sig. JACOPO
MASSARO in qualit di Sindaco, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta e la
discussione sulloggetto allOrdine del Giorno.

n. 102 pag. 1/5


copia informatica per consultazione

LA GIUNTA COMUNALE
Richiamati:
il combinato disposto dellart. 42, comma 2, lett. a) e degli artt. 170, 171, 172, 174 del D.Lgs.
18/08/2000 n. 267, relativi alle modalit di formazione del Bilancio di Previsione e dei suoi
allegati necessari;
il Decreto Ministeriale 13/06/2012 con cui stato prorogato al 30/08/2012 il termine per
lapprovazione del Bilancio di Previsione 2012;
gli artt. 30 e 31 della Legge 12/11/2011 n. 183 (Legge di Stabilit 2012), che contengono le
disposizioni inerenti il rispetto del Patto di Stabilit interno;
lart. 9 del D.L. 01/07/2009 n. 78, convertito nella Legge 03/08/2009 n. 102, contenente
disposizioni sulla programmazione e gestione dei pagamenti;
Visti:
lo schema di Bilancio Annuale di Previsione predisposto per lanno 2012 e gli schemi della
Relazione Previsionale e Programmatica e del Bilancio di Previsione Pluriennale, predisposti per il
triennio 2012/2013/2014 e atti contabili correlati, allegati alla presente deliberazione a formarne
parte integrante e sostanziale:
A) Bilancio Annuale 2012;
B) Bilancio Pluriennale per gli Esercizi 2012/2013/2014;
C) Relazione Previsionale e Programmatica;
D) Programma Spese di Investimento;
E) Prospetto contenente il Piano dei Pagamenti delle Spese di Investimento, nonch delle
riscossioni delle entrate ad essi correlate, per il triennio 2012/2013/2014;
F) Prospetto delle Previsioni di Competenza e di Cassa degli aggregati rilevanti ai fini del Patto
di Stabilit;
la deliberazione della Giunta Comunale 27/04/2012, n. 80, esecutiva, con cui sono state approvate
le tariffe 2012 per i Servizi Assistenziali gestiti da Ser.S.a.;
la deliberazione della Giunta Comunale 26/06/2012 n. 96, avente ad oggetto: Tariffa per la
Gestione dei Rifiuti Urbani Approvazione Piano Finanziario, Relazione di Accompagnamento e
Tariffe T.I.A. per lanno 2012 per le utenze domestiche e non domestiche;
la deliberazione della Giunta Comunale 26/06/2012 n. 98, con cui stato approvato il Programma
del Fabbisogno di personale per il triennio 2012/2013/2014;
la deliberazione della Giunta Comunale 26/06/2012 n. 99, con cui stata approvata la
Destinazione dei proventi per sanzioni amministrative per violazione al Codice della Strada;
la deliberazione della Giunta Comunale 26/06/2012 n. 100, relativa alla Determinazione dei Tassi
di Copertura per i Servizi a domanda individuale;
la deliberazione della Giunta Comunale 26/06/2012 n. 101, con cui stato approvato il Piano
Triennale delle Dotazioni Strumentali;
la proposta di deliberazione del Consiglio Comunale n. 652/2012, relativa all'approvazione delle
Aliquote, Detrazioni, e Agevolazioni IMU per lanno 2012;
la proposta di deliberazione del Consiglio Comunale n. 654/2012, relativa all'approvazione
dell'aliquota per gli anni 2012/2013/2014 dellAddizionale Comunale all'imposta sul reddito delle
persone fisiche;
la proposta di deliberazione del Consiglio Comunale n. 728/2012 di approvazione del Piano delle
Alienazioni e Valorizzazioni immobiliari;
la proposta di deliberazione del Consiglio Comunale n. 696/2012, relativa alle Aree e Fabbricati da
destinarsi alla residenza, alle attivit produttive e terziarie ai sensi delle Leggi n. 167/62, n. 865/71
e n. 457/78, determinazioni;
n. 102 pag. 2/5
copia informatica per consultazione

la deliberazione del Consiglio Comunale 28/03/2011 n. 11, di approvazione del Programma


Triennale delle Opere Pubbliche 2011/2012/2013, comprendente tutte le opere iscritte a Bilancio
Pluriennale 2012/2014 e nel Piano degli Investimenti;
le risultanze dei rendiconti dei Consorzi e Societ di Capitale costituite per lEsercizio di Servizi
Pubblici, chiusi nel 2010 e/o 2011, depositate presso il Servizio Finanziario;
la proposta di deliberazione del Consiglio Comunale relativa all'approvazione del Rendiconto di
Gestione dellEsercizio 2011, iscritta all'Ordine del Giorno del prossimo Consiglio Comunale del
28/06/2012;
la tabella relativa ai parametri di riscontro della situazione di deficitariet strutturale prevista dalle
disposizioni vigenti in materia;
il Piano Programmatico per il triennio 2012/2013/2014 dei pagamenti delle spese in conto capitale
e delle riscossioni delle entrate correlate di cui all'art. 9 del D.L. 01/07/2009 n. 78, convertito nella
Legge 03/08/2009 n. 102. Il rispetto del Piano costituisce presupposto per l'avvio della procedura
di realizzazione delle spese di investimento di qualsiasi tipo e le sue previsioni sono valide anche
ai fini del calcolo per il rispetto del Patto di Stabilit. Alle variazioni che si rendessero necessarie
in corso danno provveder la Giunta Comunale, nel rispetto del saldo programmatico valido ai
fini del vincolo del Patto di Stabilit interno;
i prospetti dimostrativi del rispetto del Patto di Stabilit previsto dagli artt. 30 e 31 della Legge
12/11/2011 n. 183 (Legge di Stabilit 2012);
Considerato che:
il Piano delle Riscossioni e dei Pagamenti delle entrate e spese di investimento per il triennio
2012-2014 all. D) stato predisposto sulla base delle indicazioni previsionali di incasso e
pagamento comunicate dalle Direzioni responsabili, nel rispetto del saldo programmatico del Patto
di Stabilit e in attuazione allart. 9 della Legge 102/2009 e della deliberazione della Giunta
Comunale 122/2010;
ricorrono tutti i requisiti di Legge per approvare il Bilancio Annuale di Previsione 2012,
Pluriennale 2012/2013/2014, la relativa Relazione Previsionale e Programmatica ed i documenti
programmatici correlati;
Ritenuto di:
confermare le vigenti Tariffe, Aliquote dimposta, Canoni, Detrazioni ed eventuali maggiori
Detrazioni, esenzioni, Variazioni dei limiti di reddito per i Tributi Locali e per i Servizi, che non
siano oggetto di specifici provvedimenti come sopra citati, non oggetto di specifica variazione o
aggiornamento disposto con le deliberazioni richiamate in preambolo;
approvare gli schemi di documenti programmatici per il triennio 2012/2013/2014 ed i relativi
allegati e documenti correlati sopra citati;
Acquisiti sulla proposta di deliberazione i pareri espressi dal Dirigente del Settore Economico e
Finanziario, in ordine alla regolarit tecnica e contabile ai sensi e per gli effetti dell'art. 49, comma 1
del TUEL;
allegati alla presente deliberazione a formarne parte integrante e sostanziale;
A voti unanimi resi nei modi di Legge,

DELIBERA
1. di confermare le vigenti Tariffe, Aliquote dimposta, Canoni, Detrazioni ed eventuali maggiori
Detrazioni, Esenzioni, Variazioni dei limiti di reddito per i Tributi Locali e per i Servizi, che non
n. 102 pag. 3/5
copia informatica per consultazione

siano oggetto di specifici provvedimenti come sopra citati, non oggetto di specifica variazione o
aggiornamento disposto con le deliberazioni richiamate in preambolo;
2. di approvare gli schemi del Bilancio di Previsione Annuale per lEsercizio 2012, del Bilancio
Pluriennale e della Relazione Previsionale e Programmatica per il triennio 2012/2013/2014,
nonch del Piano degli Investimenti con le fonti di finanziamento ivi indicate, allegati alla presente
deliberazione a formarne parte integrante e sostanziale:
A) schema Bilancio Annuale 2012;
B) schema Bilancio Pluriennale per gli Esercizi 2012/2013/2014;
C) schema Relazione Previsionale e Programmatica;
D) schema Programma spese di investimento;
3. di dare atto che costituiscono allegati al Bilancio di Previsione ai sensi dellart. 172 del D.Lgs.
18/08/2000 n. 267, la seguente documentazione:
il Rendiconto di Gestione dellEsercizio 2011 in approvazione come da proposta di
deliberazione iscritta all'Ordine del Giorno del prossimo Consiglio Comunale del
28/06/2012, depositato agli atti del Comune presso i Servizi Finanziari;
le risultanze dei rendiconti delle Societ di Capitali costituite per l'Esercizio di Servizi
Pubblici, chiusi nel penultimo Esercizio antecedente quello cui il Bilancio si riferisce
(2010 e/o 2011), depositate agli atti del Comune presso i Servizi Finanziari;
la tabella relativa ai parametri di riscontro della situazione di deficitariet strutturale
prevista dalle disposizioni vigenti in materia All. G);
4. di approvare lo schema di Piano Programmatico per il triennio 2012/2013/2014 dei pagamenti
delle spese in conto capitale e delle riscossioni delle entrate correlate di cui all'art. 9 del D.L.
01/07/2009 n. 78, convertito nella Legge 03/08/2009 n. 102 - All. E). Il rispetto del Piano
costituisce presupposto per l'avvio della procedura di realizzazione delle spese di investimento di
qualsiasi tipo e le sue previsioni sono valide anche ai fini del calcolo per il rispetto del Patto di
Stabilit. Proporre che alle variazioni che si rendessero necessarie in corso danno provveder la
Giunta Comunale, nel rispetto del saldo programmatico valido ai fini del patto di stabilit interno;
5. di prendere atto che il Bilancio di Previsione per lEsercizio Finanziario 2012 e quello
Pluriennale 2012/2013/2014 rispettano il Patto di Stabilit secondo quanto stabilito dagli artt. 30 e
31 della Legge 12/11/2011 n. 183, come da allegato prospetto All. F).

INDI
con distinta e separata votazione, la Giunta Comunale dichiara la presente deliberazione
immediatamente eseguibile ai sensi dellart. 134, comma 4 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, ravvisata
lurgenza di provvedere in merito.

****

Allegati:
n. 102 pag. 4/5
copia informatica per consultazione

A) schema Bilancio annuale 2012;


B) schema Bilancio pluriennale per gli esercizi 2012/2013/2014;
C) schema Relazione Previsionale e Programmatica 2012/2013/2014 obiettivi di performance;
D) schema Programma spese di investimento 2012/2013/2014;
E) schema Piano dei pagamenti delle spese di investimento e delle riscossioni ad esse correlate
per il triennio 2012/2013/2014;
F) Prospetti patto di stabilit;
G) Parametri deficitarieta;
H) Pareri.

Letto, confermato e sottoscritto con firma digitale da:


Il Sindaco Presidente
JACOPO MASSARO

Il Segretario Generale Reggente


Dott.ssa ALFONSINA TEDESCO

n. 102 pag. 5/5


copia informatica per consultazione

PARERE DI REGOLARITA' CONTABILE


IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
Vista la proposta n. 720/2012 ad oggetto: SCHEMI DI BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE
PER L'ANNO 2012 - RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA E BILANCIO
PLURIENNALE PER IL TRIENNIO 2012/2013/2014 E DOCUMENTI PROGRAMMATICI
CORRELATI - APPROVAZIONE. , ai sensi dellart. 49, 1 comma del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267,
esprime il seguente parere in ordine alla regolarit contabile:

favorevole
contrario con la motivazione:
___________________________________________________________________
_________________________________________________________________

Belluno, l 26/06/2012

Sottoscritto dal Dirigente


FLORIDA MAURA
con firma digitale

copia informatica per consultazione

PARERE DI REGOLARITA' TECNICA


IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO SERVIZIO BILANCIO/SOCIETA'
PARTECIPATE/PATRIMONIO
Vista la proposta n. 720/2012 ad oggetto: SCHEMI DI BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE
PER L'ANNO 2012 - RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA E BILANCIO
PLURIENNALE PER IL TRIENNIO 2012/2013/2014 E DOCUMENTI PROGRAMMATICI
CORRELATI - APPROVAZIONE. , ai sensi dellart. 49, 1 comma del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267,
esprime parere favorevole in ordine alla regolarita' tecnica.

Belluno, l 26/06/2012

Sottoscritto dal Dirigente


FLORIDA MAURA
con firma digitale

copia informatica per consultazione

COMPARTECIPAZIONE IRPEF

Compartecipazione IVA

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'

ADDIZIONALE SUL CONSUMO


DELL'ENERGIA ELETTRICA

Quota 5 per mille IRPEF per attivit


sociali

I.N.V.I.M.

1010025 0025

1010027 0027

1010030 0030

1010040 0040

1010045 0045

1010050 0050

0,00

338.066,63

555.080,00

0,00

651.302,58

908,01

40.000,00

362.068,77

572.000,00

2.271.950,66

0,00

0,00

4.200.000,00

12.566.019,43

IMPOSTA COMUNALE SULLE


ATTIVITA' PRODUTTIVE

1010020 0020

4.053.000,00

0,00

Totale categoria 1 ................................10.733.267,25

ADDIZIONALE IRPEF

1010015 0015

0,00

0,00

5.120.000,00

0,00

Imposta di scopo

1010012 0012

0,00

5.134.910,03

0,00

IMPOSTA MUNICIPALE UNICA

Categoria 1 - IMPOSTE

1010011 0011

101

1.268.570,91

0,00

1
TITOLO I
ENTRATE TRIBUTARIE

102.775,00

0,00

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE :
FINANZIAMENTO INVESTIMENTI
AVANZO DI AMMINISTRAZIONE : NON
VINCOLATO

1.371.345,91

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

Avanzo di amministrazione
di cui:

Denominazione

I.C.I.

Codice e Numero

1010010 0010

copia informatica per consultazione


8.898.969,00

180.000,00

8.718.969,00

231.429,09

231.429,09

7.652.831,40

22.811,97

362.068,77

22.000,00

2.271.950,66

4.974.000,00

102.775,00

102.775,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

13.812.157,03

0,00

17.188,03

0,00

550.000,00

0,00

0,00

0,00

4.380.000,00

0,00

8.718.969,00

146.000,00

1.500.000,00

0,00

1.500.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 1 / 14

Codice e Numero

Categoria 2 - TASSE

12.566.019,43
23.864,00
4.570.743,26
17.160.626,69

10.733.267,25
101 Categoria 1 ...........................................................
59.118,54
75.510,95

102 Categoria 2 ...........................................................

103 Categoria 3 ...........................................................

10.867.896,74
Totale Titolo I ..........................................................................

Riassunto Titolo I

Totale categoria 3 ................................

4.570.743,26

0,00

4.490.743,26

75.510,95

DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI

1030130 0130

0,00

0,00

80.000,00

CANONI E DIRITTI DI FOGNATURA

23.864,00

59.118,54

75.510,95

Fondo sperimentale di riequilibrio

Categoria 3 - TRIBUTI SPECIALI


ED ALTRE ENTRATE TRIBUTARIE
PROPRIE

23.864,00

59.118,54

Previsioni definitive
esercizio in corso

PARTE I - ENTRATA
Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

Totale categoria 2 ................................

Tassa smaltimento rifiuti

1030100 0100

103

102

Denominazione

1030120 0120

1020070 0070

copia informatica per consultazione


8.898.969,00

8.898.969,00

8.274.698,78

598.003,38

23.864,00

7.652.831,40

598.003,38

598.003,38

23.864,00

23.864,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

17.784.896,91

3.972.739,88

0,00

13.812.157,03

3.972.739,88

80.000,00

0,00

3.892.739,88

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 2 / 14

Codice e Numero

2030650 0650

Totale categoria 3 ................................

CONTRIBUTO REGIONALE NEL


SETTORE SOCIALE

Categoria 3 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI DALLA
REGIONE PER FUNZIONI
DELEGATE
30.000,00
30.000,00

20.252,13
20.252,13

2.356.511,47

Totale categoria 2 ................................ 2.734.089,98

359.758,34

37.700,00

59.747,00

1.899.306,13

880.021,65

47.700,00

33.321,00

1.773.047,33

CONTRIBUTO REGIONALE PER


TRASPORTO PUBBLICO

2020590 0590

CONTRIBUTI REGIONALI NEL


CAMPO DELLA CULTURA
CONTRIBUTI REGIONALI PER
ASILO NIDO

Categoria 2 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI CORRENTI
DALLA REGIONE

886.319,25

Totale categoria 1 ................................ 7.721.709,17

512.602,56

Previsioni definitive
esercizio in corso

373.716,69

7.140.059,29

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

581.649,88

TRASFERIMENTI CORRENTI
DELLO STATO
TRASFERIMENTI DELLO STATO
FINALIZZATI

Categoria 1 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI CORRENTI
DALLO STATO

CONTRIBUTI REGIONALI
FINALIZZATI

203

202

201

2
TITOLO II
ENTRATE DERIVANTI DA
CONTRIB. E TRASFER.
CORRENTI DELLO STATO,DELLA
REGIONE E DI ALTRI ENTI PUBBL.
ANCHE IN RAPPORTO
ALL'ESERC. DI FUNZ.DEL.

Denominazione

2020570 0570

2020560 0560

2020550 0550

2010510 0510

2010500 0500

copia informatica per consultazione


16.212,24

16.212,24

10.899,76

10.899,76

33.935,55

33.935,55

227.036,06

178.529,34

8.036,56

40.470,16

92.959,39

92.959,39

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

46.212,24

46.212,24

2.140.375,17

1.910.205,89

181.229,00

29.663,44

19.276,84

827.295,41

407.652,24

419.643,17

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 3 / 14

Codice e Numero

2050720 0720

2050710 0710

2050700 0700

2040690 0690

copia informatica per consultazione

205

204

CONTRIBUTO CASSA DI
RISPARMIO
CONTRIBUTI PER
MANIFESTAZIONI CULTURALI,
SPORTIVE ED EDUCATIVE
CONTRIBUTI VARI

Categoria 5 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI CORRENTI DA
ALTRI ENTI DEL SETTORE
PUBBLICO

Totale categoria 4 ................................

Contributi comunitari

Categoria 4 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI DA PARTE DI
ORGANISMI COMUNITARI ED
INTERNAZIONALI

Denominazione

6.000,00

142.673,51

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

48.663,21

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

38.493,51

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

0,00

104.180,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 4 / 14

Codice e Numero

2050730 0730

copia informatica per consultazione


0,00
152.850,65
3.425.681,37

0,00

10.582.476,63
Totale Titolo II ..........................................................................

204 Categoria 4 ...........................................................

30.000,00

205 Categoria 5 ........................................................... 106.425,35

20.252,13

203 Categoria 3 ...........................................................

886.319,25
2.356.511,47

152.850,65

106.425,35

202 Categoria 2 ...........................................................2.734.089,98

10.177,14

51.762,14

Previsioni definitive
esercizio in corso

201 Categoria 1 ...........................................................7.721.709,17

Riassunto Titolo II

Totale categoria 5 ................................

TRASFERIMENTO DA ATER
CANONI(L.R.10/96)

Denominazione

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

61.047,55

16.212,24

10.899,76

33.935,55

358.541,56

38.546,11

227.036,06

92.959,39

38.546,11

52,60

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

3.128.187,36

114.304,54

0,00

46.212,24

2.140.375,17

827.295,41

114.304,54

10.124,54

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 5 / 14

Codice e Numero

PROVENTI ASILO NIDO

PROVENTI IMPIANTI SPORTIVI

Proventi attivit culturali

PROVENTI MUSEO

PROVENTI SCUOLA DI MUSICA

Proventi servizi demografici

POLIZIA MUNICIPALE VIOLAZIONE REGOLAMENTI


COMUNALI
TASSA AMMISSIONE A CONCORSI
PER POSTI DI RUOLO

3010830 0830

3010850 0850

3010870 0870

3010875 0875

3010880 0880

3010890 0890

3010910 0910

3010960 0960

1.355.214,90

Totale categoria 1 ................................ 1.361.077,09

1.363,56

521.383,34

66.000,00

0,00

5.530,00

22.808,00

24.000,00

120.000,00

367.630,00

0,00

5.000,00

0,00

221.500,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

0,00

461.877,03

74.414,56

0,00

12.442,50

520,00

17.982,18

127.373,11

402.687,57

0,00

3.091,00

0,00

260.689,14

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

0,00

Proventi da sportello impresa

PROVENTI SERVIZIO ASSISTENZA


SCOLASTICA

3010820 0820

3010940 0940

PROVENTI ASSISTENZA
DOMICILIARE

3010810 0810

DIRITTI DI SEGRETERIA E STATO


CIVILE
PROVENTI SERVIZIO IDRICO
INTEGRATO

Categoria 1 - PROVENTI DEI


SERVIZI PUBBLICI

Proventi servizi giovanili

301

3
TITOLO III
ENTRATE EXTRATRIBUTARIE

Denominazione

3010805 0805

3010760 0760

3010750 0750

copia informatica per consultazione


67.406,07

450,00

4.000,00

586,07

62.370,00

93.984,90

0,00

1.363,56

1.328.636,07

0,00

470.000,00

66.450,00

0,00

2.600,00

0,00

28.000,00

120.586,07

430.000,00

0,00

1.000,00

0,00

210.000,00

SOMME
RISULTANTI

51.383,34

2.930,00

22.808,00

4.000,00

11.500,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 6 / 14

Codice e Numero

Canoni impianti rediotelefonia

Canoni per utilizzo vie, piazze e


parcheggi

CANONI RICOGNITORI

3021042 1042

3021045 1045

3021050 1050

3031055 1055

CENSI, CANONI LIVELLI ED ALTRE


PRESTAZIONI ATTIVE

3021040 1040

2.023.407,17

133.278,80

2.440,74

560.077,53

2.014.704,91

56.200,00

1.800,00

160.000,00

468.045,40

Totale categoria 3 ................................

INTERESSI ATTIVI

Categoria 3 - INTERESSI SU
ANTICIPAZIONIE CREDITI
12.000,00
12.000,00

31.032,41
31.032,41

3.304.216,77

PROVENTI CONCESSIONI

3021035 1035

540.183,11

111.000,00

Totale categoria 2 ................................ 3.720.086,32

PROVENTI PER FITTI

3021030 1030

0,00

0,00

4.000,00

325.350,00

129.516,46

Previsioni definitive
esercizio in corso

33.600,00

Proventi dei beni silvo-pastorali

3021020 1020

0,00

3.337,80

358.022,80

78.338,37

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

21.000,00

Plusvalenze da alienazione beni


patrimoniali (artt. 28 L. 350/2003)

3021015 1015

SOVRACANONI DOVUTI
DALL'ENEL PER DERIVAZIONE
ACQUA FIUME PIAVE
PROVENTI CONCESSIONI
CIMITERIALI

Categoria 2 - PROVENTI DEI BENI


DELL'ENTE

PROVENTI PER USO SALE


COMUNALI

303

302

Denominazione

3021010 1010

3021005 1005

3021000 1000

copia informatica per consultazione


1.000,00

1.000,00

93.575,09

213.682,48

13.000,00

13.000,00

3.184.109,38

33.880,00

2.015.000,00

295,09
280,00

114.200,00

1.800,00

195.000,00

445.000,00

19.000,00

0,00

1.000,00

250.000,00

109.229,38

SOMME
RISULTANTI

58.000,00

35.000,00

23.045,40

92.000,00

3.000,00

75.350,00

20.287,08

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 7 / 14

Codice e Numero

SANZIONI AMMINISTRATIVE

TRASFERIMENTI DA PRIVATI

FONDO ROTAZIONE
PROGETTUALITA' - REINTROITO

Fondo di rotazione per il prestito


d'onore

CONCORSO SPESE
FUNZIONAMENTO C.E.M.

RIMBORSI SU SPESE PER


PERSONALE

RIMBORSO SPESE PER UTILIZZO


BENI

INTROITI E RIMBORSI DIVERSI

REFUSIONE DANNI DA
ASSICURAZIONI

RIMBORSO QUOTA FIDEJUSSIONE


SOCIETA'

RIMBORSO DA PRIVATI SPESE


ESECUZIONE ORDINANZE

3051070 1070

3051075 1075

3051080 1080

3051081 1081

3051090 1090

3051100 1100

3051110 1110

3051120 1120

3051130 1130

3051140 1140

3051150 1150

Categoria 5 - PROVENTI DIVERSI

0,00

0,00

39.361,30

213.528,43

68.107,97

212.969,38

33.066,00

0,00

10.512,55

375.960,20

35.000,00

0,00

53.923,00

234.473,51

62.000,00

132.123,35

35.000,00

0,00

6.632,57

1.118.079,00

20.000,00

183,56

0,00

0,00

857,85

0,00

0,00

18.926,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

PARTE I - ENTRATA
Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

Totale categoria 4 ................................

Remunerazione del capitale Multibel

Categoria 4 - UTILI NETTI DELLE


AZIENDE SPECIALI E
PARTECIPATE, DIVIDENTI DI
SOCIETA'

INTERESSI RISCATTO ALLOGGI

305

304

Denominazione

3051060 1060

3041058 1058

copia informatica per consultazione


41.077,00

3.252,03

70.573,51

12.000,00

3.632,57

779.279,00

8.000,00

183,56

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

35.000,00

0,00

95.000,00

163.900,00

50.000,00

135.375,38

35.000,00

0,00

3.000,00

338.800,00

12.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 8 / 14

Codice e Numero

3051165 1165

copia informatica per consultazione


0,00
2.108.691,15
6.780.122,82

0,00

6.408.426,88
Totale Titolo III ..........................................................................

304 Categoria 4 ...........................................................

12.000,00

305 Categoria 5 ...........................................................1.296.231,06

31.032,41

3.304.216,77

303 Categoria 3 ...........................................................

1.355.214,90

301 Categoria 1 ...........................................................1.361.077,09

302 Categoria 2 ...........................................................3.720.086,32

Riassunto Titolo III

2.108.691,15

Totale categoria 5 ................................ 1.296.231,06

411.276,16

Previsioni definitive
esercizio in corso

322.941,38

Rimborsi da organismi gestionali

Denominazione

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

219.544,77

57.563,61

1.000,00

93.575,09

67.406,07

57.563,61

13.234,58

1.181.336,02

873.668,64

213.682,48

93.984,90

873.668,64

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

5.818.331,57

1.292.586,12

0,00

13.000,00

3.184.109,38

1.328.636,07

1.292.586,12

424.510,74

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 9 / 14

4012040 2040

4042257 2257

4032200 2200

4022100 2100

Alienazione partecipazioni finanziarie

4012030 2030

404

403

402

ALIENAZIONE DI AREE E
CONCESSIONI IN DIRITTO DI
SUPERFICIE
ALIENAZIONE BENI IMMOBILI

4012020 2020

Totale categoria 4 ................................

TRASFERIMENTO DA ENTI
PUBBLICI

Categoria 4 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DA ALTRI ENTI DEL
SETTORE PUBBLICO
266.000,00
266.000,00

322.081,21
322.081,21

1.258.000,00

Totale categoria 3 ................................ 1.552.503,14

1.300.000,00

635.989,09

1.258.000,00

1.300.000,00

1.051.384,30

171.971,24

635.989,09

0,00

0,00

594.384,30

57.000,00

0,00

400.000,00

1.552.503,14

TRASFERIMENTI DI CAPITALE
DALLA REGIONE

Categoria 3 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DALLA REGIONE

Totale categoria 2 ................................

TRASFERIMENTI DI CAPITALE
DALLO STATO

Categoria 2 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DALLO STATO

0,00

0,00

800,00

171.171,24

Previsioni definitive
esercizio in corso

PARTE I - ENTRATA
Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

Totale categoria 1 ................................

PROVENTI CONCESSIONI
CIMITERIALI

Categoria 1 - ALIENAZIONE DI
BENI PATRIMONIALI

4012010 2010

401

4
TITOLO IV
ENTRATE DERIVANTI DA
ALIENAZIONI, DA
TRASFERIMENTI DI CAPITALE E
DA RISCOSSIONE DI CREDITI

Denominazione

ALIENAZIONE BENI MOBILI

Codice e Numero

4012000 2000

copia informatica per consultazione


990.000,00

990.000,00

209.188,08

209.188,08

571.446,60

571.446,60

1.300.000,00

1.300.000,00

364.384,30

234.384,30

57.000,00

73.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

56.811,92

56.811,92

686.553,40

686.553,40

0,00

0,00

1.677.000,00

990.000,00

360.000,00

0,00

0,00

327.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 10 / 14

QUOTE RISCATTO ALLOGGI

RISCOSSIONE DI CREDITI VARI

RISCOSSIONE DI CREDITIINTROITO SU CONTO B.O.C.E


TITOLI VARI

4063020 3020

4063030 3030

Categoria 6 - RISCOSSIONE DI
CREDITI

4063000 3000

406

927.000,00

0,00

0,00

7.841,05

0,00

0,00

5.615,70

3.682.225,30

772.600,69

0,00
0,00

Totale categoria 5 ................................ 1.369.836,49

Trasferimenti di capitale da privati

4052500 2500

0,00
955,80

Previsioni definitive
esercizio in corso

2.755.225,30

PROVENTI DERIVANTI DALLE


CONCESSIONI EDILIZIE

4052400 2400

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

596.280,00

Trasferimenti da altri soggetti

Categoria 5 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DA ALTRI SOGGETTI

PROVENTI DERIVANTI DA
CONDONO EDILIZIO

405

Denominazione

4052260 2260

Codice e Numero

4052300 2300

copia informatica per consultazione


1.000,00

1.000,00

5.615,70

1.230.525,30

543.525,30

687.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00
1.000,00

0,00

0,00

0,00

2.452.700,00

2.211.700,00

240.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 11 / 14

Codice e Numero

4063040 3040

copia informatica per consultazione


7.563.225,30

4.060.222,22
Totale Titolo IV ..........................................................................

405 Categoria 5 ...........................................................1.369.836,49


5.615,70

266.000,00
3.682.225,30

404 Categoria 4 ........................................................... 322.081,21


7.841,05

1.258.000,00

403 Categoria 3 ...........................................................1.552.503,14

406 Categoria 6 ...........................................................

1.300.000,00

5.615,70

7.841,05

1.051.384,30

0,00

0,00

401 Categoria 1 ........................................................... 171.971,24

Previsioni definitive
esercizio in corso

402 Categoria 2 ........................................................... 635.989,09

Riassunto Titolo IV

Totale categoria 6 ................................

Riscossione di crediti e anticipazioni

Denominazione

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

991.000,00

1.000,00

990.000,00

3.681.159,98

5.615,70

1.230.525,30

209.188,08

571.446,60

1.300.000,00

364.384,30

5.615,70

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

4.873.065,32

0,00

2.452.700,00

56.811,92

686.553,40

0,00

1.677.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 12 / 14

Codice e Numero

5035000 5000

5014000 4000

copia informatica per consultazione


0,00

0,00

0,00
6.000.000,00

0,00
0,00

0,00
Totale Titolo V ..........................................................................

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

0,00

0,00

6.000.000,00

0,00

503 Categoria 3 ...........................................................

Riassunto Titolo V

Totale categoria 3 ................................

ASSUNZIONE DI MUTUI.

Categoria 3 - ASSUNZIONE DI
MUTUI E PRESTITI

Totale categoria 1 ................................

ANTICIPAZIONE DI CASSA DAL


TESORIERE

Categoria 1 - ANTICIPAZIONI DI
CASSA

Previsioni definitive
esercizio in corso

501 Categoria 1 ...........................................................

503

501

5
TITOLO V
ENTRATE DERIVANTI DA
ACCENSIONI DI PRESTITI

Denominazione

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

0,00

0,00

6.000.000,00

6.000.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 13 / 14

Codice e Numero

6060000 06

6040000 04
6050000 05

6020000 02
6030000 03

6010000 01

copia informatica per consultazione


16.010.000,00

3.305.003,41
Totale Titolo VI ..........................................................................

TOTALE GENERALE
35.224.025,88
DELL'ENTRATA...................................................................

58.311.002,09

1.371.345,91

56.939.656,18

Totale .................................................................35.224.025,88

Avanzo di amministrazione ......................................................................


0,00

17.160.626,69
3.425.681,37
6.780.122,82
7.563.225,30
6.000.000,00
16.010.000,00

Titolo I ...................................................................... 10.867.896,74


Titolo II ...................................................................... 10.582.476,63
Titolo III ...................................................................... 6.408.426,88
Titolo IV ...................................................................... 4.060.222,22
Titolo V ......................................................................
0,00
Titolo VI ...................................................................... 3.305.003,41

RIEPILOGO DEI TITOLI

150.000,00

15.000,00

3.960.000,00
280.000,00

2.000.000,00

2.100.000,00
7.520.000,00

1.475.339,75
144.104,13

741.840,10

Previsioni definitive
esercizio in corso

5.451,35
923.268,08

RITENUTE PREVIDENZIALI E
ASSISTENZIALI AL PERSONALE
RITENUTE ERARIALI
ALTRE RITENUTE AL PERSONALE
PER CONTO TERZI
DEPOSITI CAUZIONALI
RIMBORSO SPESE PER SERVIZI PER
CONTO DI TERZI
RIMBORSO DI ANTICIPAZIONE DI
FONDI PER IL SERVIZIO
ECONOMATO

TITOLO VI
ENTRATE DA SERVIZI PER
CONTO DI TERZI

Denominazione

Accertamenti
ultimo esercizio chiuso

PARTE I - ENTRATA

10.401.990,41

231.429,09

10.170.561,32

8.898.969,00
61.047,55
219.544,77
991.000,00

13.598.511,34

102.775,00

13.495.736,34

8.274.698,78
358.541,56
1.181.336,02
3.681.159,98

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

55.114.481,16

1.500.000,00

53.614.481,16

17.784.896,91
3.128.187,36
5.818.331,57
4.873.065,32
6.000.000,00
16.010.000,00

16.010.000,00

150.000,00

2.100.000,00
7.520.000,00

3.960.000,00
280.000,00

2.000.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 14 / 14

copia informatica per consultazione


382.062,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

TRASFERIMENTI

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

1010201 01

1010202 02

1010203 03

1010205 05

1010206 06

1010207 07

Servizio 01 02
SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE
E ORGANIZZAZIONE

124.259,40

4.153,17

32.947,22

500.577,96

21.000,70

1.656.343,65

107.598,08

4.652,64

13.000,00

537.468,51

14.051,61

1.553.944,69

750.587,42

IMPOSTE E TASSE

1010107 07

323.251,35

2.696,00

Totale .............................................................................691.060,83

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1010103 03

4.984,16

319.427,06

Previsioni definitive
esercizio in corso

46.402,36

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1010102 02

323.171,70

Impegni
ultimo esercizio chiuso

39.653,62

PERSONALE

Servizio 01 01
ORGANI ISTITUZIONALI,
PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO

01 FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI
CONTROLLO

1
TITOLO I
SPESE CORRENTI

Disavanzo di amministrazione

Denominazione

Intervento

1010101 01

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

5.448,39

1.700,00

1.700,00

2.794,58

860,14

7.000,00

9.763,82

219.209,67

56.912,15

4.427,20

45.997,72

6.487,23

0,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

104.803,50

3.792,50

6.000,00

527.704,69

19.500,00

1.334.735,02

695.375,27

41.975,16

336.064,28

4.396,00

312.939,83

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 1 / 29

copia informatica per consultazione

IMPOSTE E TASSE

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

1010307 07

1010308 08

39.892,38

15.587,56
42.179,81

13.870,36

13.500,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1010401 01

1010402 02

1010403 03

Servizio 01 04
GESTIONE DELLE ENTRATE
TRIBUTARIE E FISCALI

42.836,00

2.999,75

262.176,75

44.836,00

2.500,00

279.595,62

1.120.647,67

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1010306 06

13.409,30

217.947,00

Totale .............................................................................770.722,45

TRASFERIMENTI

1010305 05

216.815,79

40.506,14

420.632,68

372.011,68

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1010303 03

66.673,80

390.368,92

27.974,70

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1010301 01

Servizio 01 03
GESTIONE
ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE,
PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI
GESTIONE

2.231.215,53

2.344.082,10
Totale .............................................................................

Previsioni definitive
esercizio in corso

500,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

4.800,00

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

Denominazione

Intervento

1010302 02

1010208 08

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

25.039,28

500,00

321.202,25

6.498,62

213,20

218.990,18

95.500,25

9.948,39

4.500,00

6.456,66

331.946,74

312.011,68

2.435,06

17.500,00

239.628,21

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

5.000,00

69.875,28

3.000,00

273.138,96

1.109.903,18

60.000,00

48.678,43

11.435,30

13.713,20

436.937,18

23.006,14

516.132,93

2.001.535,71

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 2 / 29

copia informatica per consultazione

TRASFERIMENTI

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

1010505 05

1010506 06

1010507 07

9.284,77

1.533,32

73.137,91

8.190,85

1.600,00

53.388,65

332.006,80

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1010601 01

1010602 02

1010603 03

1010604 04

Servizio 01 06
UFFICIO TECNICO

83.484,79

456.785,97

178.579,04

1.092.047,94

90.350,00

516.144,00

135.800,00

1.191.876,43

504.340,14

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1010504 04

287.918,51

25.500,00

Totale .............................................................................516.480,53

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1010503 03

14.999,68

68.690,15

14.963,69

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1010502 02

119.681,26

9.925,08

PERSONALE

Servizio 01 05
GESTIONE DEI BENI DEMANIALI E
PATRIMONIALI

345.627,54

Totale .............................................................................325.539,64

Previsioni definitive
esercizio in corso

18.695,92

Impegni
ultimo esercizio chiuso

17.527,14

IMPOSTE E TASSE

Denominazione

Intervento

1010501 01

1010407 07

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

300,00

81.854,29

19.027,29

611,35

41.424,20

20.791,45

25.539,28

350,00

115.416,14

87.889,92

8.173,27

1.673,27

6.500,00

6.872,89

416,23

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

90.000,00

400.727,86

136.100,00

1.103.986,51

578.021,16

33.990,98

6.517,58

1.600,00

54.000,00

373.431,00

19.000,00

89.481,60

364.293,93

18.279,69

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 3 / 29

copia informatica per consultazione

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

1010708 08

32.500,81

31.292,12

32.479,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

IMPOSTE E TASSE

1010801 01

1010802 02

1010803 03

1010807 07

Servizio 01 08
ALTRI SERVIZI GENERALI

14.947,62

168.929,55

14.987,37

250.227,40

13.366,26

190.168,00

2.516,00

227.087,12

569.130,22

IMPOSTE E TASSE

1010707 07

38.006,26

9.500,00

Totale .............................................................................593.813,48

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1010703 03

9.485,13

495.859,10

0,00

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1010702 02

513.821,28

0,00

PERSONALE

1010701 01

Servizio 01 07
ANAGRAFE, STATO CIVILE,
ELETTORALE, LEVA E SERVIZIO
STATISTICO

2.036.419,68

1.911.258,72
Totale .............................................................................

21.223,26

Previsioni definitive
esercizio in corso

81.025,99

IMPOSTE E TASSE

1010607 07

22.399,34

Impegni
ultimo esercizio chiuso

77.961,64

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

Denominazione

Intervento

1010606 06

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

2.031,20

4.620,87

30.084,34

98.986,69

137,56

94.279,29

3.000,00

1.569,84

8.391,23

8.091,23

2.516,00

211.704,71

8.048,65

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

15.397,46

194.788,87

0,00

257.171,46

668.116,91

0,00

31.429,68

126.758,29

12.500,00

497.428,94

1.833.106,20

89.117,22

13.174,61

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 4 / 29

copia informatica per consultazione


0,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1030101 01

1030102 02

1030103 03

Servizio 03 01
POLIZIA MUNICIPALE

03 FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE

104.898,59

45.004,61

953.024,12

392.907,37

120.342,22

65.170,00

917.409,64

429.641,77

IMPOSTE E TASSE

1020107 07

0,00

68.361,35

Totale funzione 02 ...............................................

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1020106 06

65.000,00

278.016,00

429.641,77

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1020104 04

263.000,41

500,00

Totale .............................................................................392.907,37

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1020103 03

6.998,53

79.159,40

8.022.348,73

3.605,02

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1020102 02

55.862,16

7.602.049,69

2.046,27

PERSONALE

Servizio 02 01
UFFICI GIUDIZIARI

02 FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA

Totale funzione 01 ...............................................

464.380,53

Totale .............................................................................449.091,94

Previsioni definitive
esercizio in corso

31.243,15

Impegni
ultimo esercizio chiuso

0,00

FONDO DI RISERVA

Denominazione

Intervento

1020101 01

1010811 11

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

1.690,40

38.904,81

38.904,81

1.711,62

11.996,96

25.196,23

798.937,42

251.315,29

214.578,88

22.610,93

33.670,00

3.361,35

3.361,35

2.861,35

500,00

857.753,97

2.516,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

97.731,29

31.500,00

919.100,04

465.185,23

465.185,23

5.316,64

0,00

65.500,00

290.012,96

0,00

104.355,63

7.963.532,18

713.179,82

245.822,03

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 5 / 29

copia informatica per consultazione

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1040204 04

1040203 03

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME
PRESTAZIONI DI SERVIZI

1040202 02

Servizio 04 02
ISTRUZIONE ELEMENTARE

0,00

198.399,43

144.220,70

0,00

227.846,00

128.700,00

341.426,87

Totale .............................................................................332.896,76

150.000,00

144.619,00

34.000,00

12.807,87

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1040106 06

150.000,00

118.192,61

51.086,11

13.618,04

TRASFERIMENTI

1040105 05

1040103 03

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME
PRESTAZIONI DI SERVIZI

1040102 02

Servizio 04 01
SCUOLA MATERNA

04 FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA

1.170.052,28

Totale funzione 03 ...............................................


1.170.916,06

1.170.052,28

61.130,42

3.000,00

1.170.916,06
Totale .............................................................................

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

1030108 08

63.514,03

2.988,16

Previsioni definitive
esercizio in corso

3.000,00

IMPOSTE E TASSE

1030107 07

Impegni
ultimo esercizio chiuso

1.486,55

TRASFERIMENTI

Denominazione

Intervento

1030105 05

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

25.500,00

13.500,00

13.500,00

7.930,73

7.930,73

240,33

6.000,00

34.228,46

33.857,28

1.343,07

32.514,21

56.280,93

56.280,93

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

9.000,00

0,00

193.617,54

154.200,00

321.069,59

11.464,80

150.000,00

112.104,79

47.500,00

1.121.702,08

1.121.702,08

3.000,00

61.370,75

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 6 / 29

copia informatica per consultazione

IMPOSTE E TASSE

1040307 07

36.056,94

33.025,29

229.094,00

2.410.218,50

2.308.549,53

Totale funzione 04 ...............................................

34.377,30

1.305.470,94

IMPOSTE E TASSE

1040507 07

80.000,00

940.890,00

1.253.608,57
Totale .............................................................................

TRASFERIMENTI

1040505 05

843.727,90

55.750,00

272.614,55

1.839,09

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1040503 03

64.710,00

263.346,30

1.824,37

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1040501 01

1040502 02

Servizio 04 05
ASSISTENZA SCOLASTICA,
TRASPORTO, REFEZIONE E ALTRI
SERVIZI

383.420,16

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1040306 06

183.439,04

56.127,94

Totale .............................................................................352.949,54

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1040303 03

68.798,78

61.194,30

3.978,63

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1040302 02

60.702,21

3.952,57

PERSONALE

Servizio 04 03
ISTRUZIONE MEDIA

379.900,53

Totale .............................................................................369.094,66

Previsioni definitive
esercizio in corso

23.354,53

Impegni
ultimo esercizio chiuso

26.474,53

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

Denominazione

Intervento

1040301 01

1040206 06

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

164.380,84

77.110,00

77.110,00

48.270,84

39.398,78

8.872,06

25.500,00

132.739,74

48.179,16

83,73

34.377,30

1.000,00

12.718,13

11.437,95

11.001,93

436,02

39.265,35

5.036,89

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

2.441.859,60

1.334.401,78

1.755,36

0,00

1.018.000,00

54.750,00

259.896,42

420.253,05

3.978,63

22.023,36

268.492,78

65.000,00

60.758,28

366.135,18

18.317,64

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 7 / 29

copia informatica per consultazione

IMPOSTE E TASSE

1050107 07

14.152,24

12.839,77

0,00

45.000,00

Totale funzione 05 ...............................................

1.637.693,99

1.320.481,25

829.353,70

IMPOSTE E TASSE

1050207 07

208.948,15

508.828,85

1.046.948,33
Totale .............................................................................

TRASFERIMENTI

1050205 05

562.891,85

14.000,00

245.185,38

16.339,47

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1050203 03

18.135,90

241.151,97

15.820,46

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1050201 01

1050202 02

Servizio 05 02
TEATRI, ATTIVITA' CULTURALI E
SERVIZI DIVERSI NEL SETTORE
CULTURALE

491.127,55

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1050106 06

0,00

182.963,00

Totale .............................................................................590.745,66

TRASFERIMENTI

1050105 05

273.726,16

17.376,40

262.929,89

Previsioni definitive
esercizio in corso

15.018,49

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1050103 03

2.992,32

283.162,61

Impegni
ultimo esercizio chiuso

16.712,33

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1050101 01

Servizio 05 01
BIBLIOTECHE, MUSEI E PINACOTECHE

05 FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA


E AI BENI CULTURALI

Denominazione

Intervento

1050102 02

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

20.951,06

8.000,00

8.000,00

12.951,06

822,24

12.128,82

299.665,80

257.734,49

4.084,18

192.555,44

61.094,87

41.931,31

5.519,82

35.928,95

482,54

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

1.041.766,51

579.619,21

12.255,29

45.000,00

316.273,41

22.000,00

184.090,51

462.147,30

15.840,73

7.319,95

0,00

147.034,05

16.893,86

275.058,71

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 8 / 29

copia informatica per consultazione

IMPOSTE E TASSE

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

1060207 07

1060208 08

2.057,38

38.285,46
1.861,61

36.900,10

23.108,00

PRESTAZIONI DI SERVIZI

TRASFERIMENTI

1070203 03

1070205 05

Servizio 07 02
MANIFESTAZIONI TURISTICHE

07 FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO

27.000,00

12.000,00

250.682,14

5.000,00

8.400,00

324.945,68

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1060206 06

80.000,00

500,00

Totale funzione 06 ...............................................

TRASFERIMENTI

1060205 05

226,37

224.642,00

324.945,68

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1060204 04

87.088,26

10.000,00

Totale .............................................................................250.682,14

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1060203 03

12.173,07

27.933,97

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1060202 02

30.851,60

Impegni
ultimo esercizio chiuso

0,00

PERSONALE

Servizio 06 02
STADIO COMUNALE, PALAZZO DELLO
SPORT ED ALTRI IMPIANTI

06 FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO


E RICREATIVO

Denominazione

Intervento

1060201 01

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

5.000,00

5.000,00

5.000,00

5.000,00

8.400,00

186.133,28

186.133,28

0,00

0,00

143.812,40

143.812,40

0,00

1.851,56

23.560,29

13.339,81
10,05

0,00

500,00

75.166,42

15.000,00

27.734,13

SOMME
RISULTANTI

23.108,00

149.475,58

199,84

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 9 / 29

copia informatica per consultazione

TRASFERIMENTI

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

1080105 05

1080106 06

1080107 07

286.595,84

1.600,00

104.208,00

280.947,28

0,00

165.000,00

1.660.611,80

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1080201 01

1080202 02

1080203 03

Servizio 08 02
ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SERVIZI
CONNESSI

451.808,75

45.988,14

268.186,58

499.025,00

45.000,00

238.988,28

2.778.453,21

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1080104 04

1.741.527,96

147.635,85

2.731.284,07
Totale .............................................................................

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1080103 03

95.993,96

493.127,74

31.130,54

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1080102 02

471.801,36

29.556,95

PERSONALE

Servizio 08 01
VIABILITA', CIRCOLAZIONE STRADALE E
SERVIZI CONNESSI

08 FUNZIONI NEL CAMPO DELLA


VIABILITA' E DEI TRASPORTI

13.400,00

Totale funzione 07 ...............................................


627.015,25

13.400,00

Totale .............................................................................627.015,25

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

588.015,25

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

Denominazione

Intervento

1080101 01

1070208 08

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

75.932,15

30.114,15

4.750,00

25.364,15

8.500,00

1.725,73

298.598,04

1.785,67

65.363,69

203.399,97

28.048,71

13.400,00

13.400,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

574.957,15

36.500,00

237.262,55

2.509.969,32

29.344,87

215.583,59

0,00

169.750,00

1.457.211,83

173.000,00

465.079,03

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 10 / 29

copia informatica per consultazione

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

1090101 01

1090102 02

1090103 03

1090106 06

1090107 07

Servizio 09 01
URBANISTICA E GESTIONE DEL
TERRITORIO

09 FUNZIONI RIGUARDANTI LA
GESTIONE DEL TERRITORIO E
DELL'AMBIENTE

35.776,07

257,88

67.767,89

3.460,11

545.311,31

35.493,62

363,83

75.949,00

3.500,00

563.932,42

5.823.270,11

Totale funzione 08 ...............................................


5.651.551,08

2.218.545,11

2.218.371,90

2.105.640,95
Totale .............................................................................

2.105.437,49
173,21

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1080306 06
203,46

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1080303 03

Servizio 08 03
TRASPORTI PUBBLICI LOCALI E SERVIZI
CONNESSI

826.271,79

Totale .............................................................................814.626,06

27.639,54

Previsioni definitive
esercizio in corso

15.618,97

IMPOSTE E TASSE

1080207 07

31.023,85

Impegni
ultimo esercizio chiuso

17.618,74

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

Denominazione

Intervento

1080206 06

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

675,30

4.546,72

14.108,77

106.046,30

75.932,15

170,67

409.647,35

90.293,66

32,24

90.261,42

20.755,65

10.529,92

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

36.168,92

193,16

80.495,72

3.500,00

578.041,19

5.519.669,06

2.128.251,45

140,97

2.128.110,48

881.448,29

15.618,97

17.109,62

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 11 / 29

copia informatica per consultazione

IMPOSTE E TASSE

1090307 07

0,00

10.000,00

107.590,86

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

1090408 08

0,00

97.590,86

Totale .............................................................................114.749,71

IMPOSTE E TASSE

1090407 07

114.249,71

0,00

0,00

0,00

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1090406 06

500,00

0,00

0,00

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME
PRESTAZIONI DI SERVIZI

Servizio 09 04
SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

1090402 02

1090403 03

8.767,00

36.500,00

105.063,92

TRASFERIMENTI

1090305 05

3.498,00

32.080,00

Totale ............................................................................. 45.676,88

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1090303 03

25.660,01

34.189,84

2.294,08

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1090302 02

7.264,44

487,43

PERSONALE

Servizio 09 03
SERVIZI DI PROTEZIONE CIVILE

729.238,87

Totale .............................................................................663.913,26

Previsioni definitive
esercizio in corso

50.000,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

11.340,00

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

Denominazione

Intervento

1090301 01

1090108 08

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

500,00

500,00

77,22

77,22

19.330,79

26.859,27

9.100,00

17.759,27

61.080,00

30.000,00

31.080,00

50.170,67

50.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

81.231,59

0,00

900,00

79.831,59

500,00

0,00

44.061,14

2.294,08

0,00

6.500,00

1.000,00

34.267,06

698.398,99

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 12 / 29

copia informatica per consultazione

IMPOSTE E TASSE

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

1090507 07

1090508 08

4.260,12

8.840,37
4.290,64

7.526,24

0,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

TRASFERIMENTI

1090601 01

1090602 02

1090603 03

1090605 05

Servizio 09 06
PARCHI E SERVIZI PER LA TUTELA DEL
VERDE, ALTRI SERVIZI RELATIVI AL
TERROTORIO E ALL'AMBIENTE

40.000,00

314.468,04

30.613,17

127.538,71

0,00

365.771,00

17.300,00

116.754,07

101.656,70

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1090506 06

0,00

20.636,00

Totale .............................................................................108.785,39

TRASFERIMENTI

1090505 05

27.736,00

3.800,00

65.403,82

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1090503 03

2.999,94

64.948,96

Impegni
ultimo esercizio chiuso

0,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1090501 01

Servizio 09 05
SERVIZIO SMALTIMENTO RIFIUTI

Denominazione

Intervento

1090502 02

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

13.137,79

5.121,03

5.121,03

103.860,73

300,00

40.123,73

2.360,13

1.400,92

800,00

35.562,68

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

261.910,27

17.000,00

129.891,86

66.654,00

0,00

1.930,51

6.125,32

0,00

25.757,03

3.000,00

29.841,14

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 13 / 29

copia informatica per consultazione


15.000,00

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

TRASFERIMENTI

1100401 01

1100402 02

1100403 03

1100404 04

1100405 05

Servizio 10 04
ASSISTENZA, BENEFICENZA PUBBLICA
E SERVIZI DIVERSI ALLA PERSONA

1.012.430,56

0,00

1.600.490,05

13.000,00

240.608,43

1.026.846,14

29.000,00

1.634.871,32

8.000,00

425.214,28

472.843,14

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1100106 06

0,00

165.754,00

Totale .............................................................................516.327,24

TRASFERIMENTI

1100105 05

145.056,52

3.500,00

285.470,71

1.551.165,93

3.118,43

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1100103 03

3.498,29

364.109,51

1.454.259,30

3.662,92

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1100101 01

Servizio 10 01
ASILI NIDO, SERVIZI PER L'INFANZIA E
PER I MINORI

10 FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE

Totale funzione 09 ...............................................

507.615,58

Totale .............................................................................521.134,06

Previsioni definitive
esercizio in corso

7.790,51

Impegni
ultimo esercizio chiuso

8.514,14

IMPOSTE E TASSE

Denominazione

Intervento

1100102 02

1090607 07

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

3.000,00

43.828,04

43.828,04

39.059,83

14.030,79

893,00

120.045,60

220.407,91

162.437,84

33.612,12

580,46

15.000,00

1.000,00

17.031,66

282.394,40

104.160,73

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

8.683,51

906.800,54

29.000,00

1.414.463,41

11.000,00

262.776,44

483.059,06

2.537,97

0,00

209.582,04

2.500,00

268.439,05

1.307.831,36

417.485,64

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 14 / 29

copia informatica per consultazione


36.352,47

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

PRESTAZIONI DI SERVIZI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

1110101 01

1110102 02

1110103 03

1110104 04

Servizio 11 01
AFFISSIONI E PUBBLICITA'

11 FUNZIONI NEL CAMPO DELLO


SVILUPPO ECONOMICO

Totale funzione 10 ...............................................

0,00

2.000,00

7.993,84

51.472,52

3.693.119,41

0,00

2.000,00

5.500,00

51.829,30

3.918.682,71

240.884,84

IMPOSTE E TASSE

1100507 07

42.182,84

100.049,00

Totale .............................................................................235.775,28

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

1100506 06

107.340,18

71.297,57
28.500,00

4.685,80

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1100503 03

51.625,89
31.244,30

3.382,07

PERSONALE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1100501 01

1100502 02

Servizio 10 05
SERVIZIO NECROSCOPICO E
CIMITERIALE

3.204.954,73

2.941.016,89
Totale .............................................................................

54.252,17

Previsioni definitive
esercizio in corso

26.770,82

IMPOSTE E TASSE

1100407 07

60.151,38

Impegni
ultimo esercizio chiuso

14.336,47

INTERESSI PASSIVI E ONERI FINANZIARI


DIVERSI

Denominazione

Intervento

1100406 06

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

50.154,20

3.326,16

3.326,16

3.000,00

1.500,00

297,08

589.813,89

31.756,04

1.275,00

8.815,40

2.100,00

19.565,64

524.445,73

10.931,47

10.622,91

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

2.000,00

4.000,00

51.532,22

3.379.023,02

212.454,96

3.410,80

27.537,07

103.375,16

26.400,00

51.731,93

2.683.509,00

15.839,35

43.629,26

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 15 / 29

copia informatica per consultazione


412.379,88

368.886,31

0,00

Totale funzione 11 ...............................................

IMPOSTE E TASSE

1110407 07

10.000,00

26.363,00

306.158,34

TRASFERIMENTI

1110405 05

30.863,00

4.000,00

Totale .............................................................................347.538,68

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1110403 03

0,00

258.527,17

17.268,17

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI


MATERIE PRIME

1110402 02

287.465,77

19.209,91

PERSONALE

Servizio 11 04
SERVIZI RELATIVI ALL'INDUSTRIA

62.727,97

Totale ............................................................................. 64.841,20

Previsioni definitive
esercizio in corso

3.398,67

Impegni
ultimo esercizio chiuso

3.374,84

IMPOSTE E TASSE

Denominazione

Intervento

1110401 01

1110107 07

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

17.278,60

17.277,70

1.105,83

16.171,87

0,90

0,90

13.577,32

11.780,24

11.780,24

1.797,08

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

3.399,57

372.587,59

311.655,80

18.374,00

0,00

14.582,76

4.000,00

274.699,04

60.931,79

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 16 / 29

copia informatica per consultazione

1120603 03

Codice e Numero

0,00

Totale funzione 12 ...............................................

13.400,00

627.015,25

0,00
25.353.093,27

25.201.123,70
Totale Titolo I ..........................................................................

3.918.682,71

3.693.119,41

0,00

1.551.165,93

1.454.259,30

368.886,31

5.823.270,11

5.651.551,08

412.379,88

11 FUNZIONI NEL CAMPO DELLO


SVILUPPO ECONOMICO
12 FUNZIONI RELATIVE A SERVIZI
PRODUTTIVI

08 FUNZIONI NEL CAMPO DELLA


VIABILITA' E DEI TRASPORTI
09 FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE
DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE
FUNZIONI
NEL SETTORE SOCIALE
10

324.945,68

250.682,14

2.410.218,50
1.320.481,25

2.308.549,53
1.637.693,99

05 FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA E


AI BENI CULTURALI
06 FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO E
RICREATIVO
07 FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO

1.170.052,28

1.170.916,06

429.641,77

392.907,37

04 FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA

8.022.348,73

7.602.049,69

03 FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE

01 FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI
CONTROLLO
02 FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA

Riassunto Titolo I

0,00

0,00

Totale .............................................................................
0,00

0,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

PRESTAZIONI DI SERVIZI

Servizio 12 06
ALTRI SERVIZI PRODUTTIVI

12 FUNZIONI RELATIVE A SERVIZI


PRODUTTIVI

Denominazione

Intervento

PARTE II - SPESA

1.248.643,79

17.278,60

50.154,20

39.059,83

106.046,30

5.000,00

20.951,06

164.380,84

7.930,73

38.904,81

798.937,42

2.844.768,03

13.577,32

589.813,89

282.394,40

409.647,35

13.400,00

186.133,28

299.665,80

132.739,74

56.280,93

3.361,35

857.753,97

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

23.756.969,03

0,00

372.587,59

3.379.023,02

1.307.831,36

5.519.669,06

0,00

143.812,40

1.041.766,51

2.441.859,60

1.121.702,08

465.185,23

7.963.532,18

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 17 / 29

copia informatica per consultazione

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

2010601 01

2010605 05

327.880,00

134.494,20

0,00

49.800,00

2.177.000,00

Totale .............................................................................810.478,01

Servizio 01 06
UFFICIO TECNICO

0,00

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

2010506 06

2.177.000,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

2010501 01
810.478,01

5.000,00

Totale ............................................................................. 57.400,00

Servizio 01 05
GESTIONE DEI BENI DEMANIALI E
PATRIMONIALI

5.000,00

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

2010305 05

0,00

57.400,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

2010301 01
0,00

0,00

0,00

Totale .............................................................................

Servizio 01 03
GESTIONE
ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE,
PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI
GESTIONE

0,00

0,00

0,00

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

0,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

2010207 07

Impegni
ultimo esercizio chiuso

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 01 02
SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE
E ORGANIZZAZIONE

01 FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI
CONTROLLO

2
TITOLO II
SPESE IN CONTO CAPITALE

Denominazione

Intervento

2010201 01

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

55.200,00

78.000,00

78.000,00

1.126.821,20

115.000,00

1.011.821,20

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

0,00

105.000,00

2.255.000,00

0,00

2.255.000,00

1.131.821,20

120.000,00

1.011.821,20

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 18 / 29

copia informatica per consultazione


0,00

269.000,00

Totale funzione 03 ...............................................

37.800,00

269.000,00

Totale ............................................................................. 37.800,00

0,00
269.000,00

37.800,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

2030101 01

Servizio 03 01
POLIZIA MUNICIPALE
0,00

0,00

Totale funzione 02 ...............................................

03 FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE

0,00

0,00

Totale .............................................................................
0,00

0,00

2.339.738,00

0,00

1.572.651,82

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 02 01
UFFICI GIUDIZIARI

02 FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA

Totale funzione 01 ...............................................

56.745,20

Totale .............................................................................150.731,01

56.745,20

0,00

2030105 05

2020101 01

0,00
150.731,01

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

2010805 05

2010806 06

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 01 08
ALTRI SERVIZI GENERALI

100.992,80

Totale .............................................................................554.042,80

Previsioni definitive
esercizio in corso

51.192,80

Impegni
ultimo esercizio chiuso

91.668,60

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

Denominazione

Intervento

2010801 01

2010606 06

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

18.000,00

18.000,00

18.000,00

72.000,00

72.000,00

72.000,00

1.390.866,04

32.037,64

32.037,64

154.007,20

98.807,20

269.000,00

269.000,00

269.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

18.000,00

18.000,00

0,00

18.000,00

72.000,00

72.000,00

72.000,00

3.730.604,04

88.782,84

0,00

88.782,84

0,00

255.000,00

150.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 19 / 29

copia informatica per consultazione


300.000,00

0,00

Totale .............................................................................

800.000,00

Totale ............................................................................. 64.331,80

2050201 01

2.254,80

9.789,60

Totale .............................................................................

9.789,60

1.102.254,80

1.100.000,00

0,00

Totale .............................................................................

Totale funzione 05 ...............................................

1.100.000,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 05 02
TEATRI, ATTIVITA' CULTURALI E
SERVIZI DIVERSI NEL SETTORE
CULTURALE

2.254,80

9.789,60

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

0,00

2050105 05

0,00

1.458.120,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 05 01
BIBLIOTECHE, MUSEI E PINACOTECHE

05 FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA


E AI BENI CULTURALI

64.331,80

358.120,00

0,00

Totale .............................................................................

Totale funzione 04 ...............................................

358.120,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 04 03
ISTRUZIONE MEDIA

800.000,00

64.331,80

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 04 02
ISTRUZIONE ELEMENTARE

300.000,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 04 01
SCUOLA MATERNA

04 FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA

Denominazione

Intervento

2050101 01

2040301 01

2040201 01

2040101 01

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

110.700,00

110.700,00

110.700,00

1.102.254,80

1.100.000,00

1.100.000,00

2.254,80

2.254,80

1.358.120,00

308.120,00

308.120,00

765.000,00

765.000,00

285.000,00

285.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

110.700,00

0,00

0,00

110.700,00

0,00

110.700,00

100.000,00

50.000,00

50.000,00

35.000,00

35.000,00

15.000,00

15.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 20 / 29

copia informatica per consultazione

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

ESPROPRI E SERVITU' ONEROSE

2080102 02

Servizio 08 01
VIABILITA', CIRCOLAZIONE STRADALE E
SERVIZI CONNESSI
31.000,00

831.760,62

0,00

Totale funzione 07 ...............................................

08 FUNZIONI NEL CAMPO DELLA


VIABILITA' E DEI TRASPORTI

0,00

0,00

Totale .............................................................................

25.532,50

962.200,00

0,00

0,00

0,00

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Servizio 07 01
SERVIZI TURISTICI

07 FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO

925.000,00

Totale funzione 06 ...............................................


1.136.271,74

125.000,00

1.136.271,74
Totale .............................................................................

10.000,00

115.000,00

32.102,14

0,00

210.000,00

2080101 01

2070107 07

2060207 07

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
TRASFERIMENTI DI CAPITALE

2060205 05

894.169,60

800.000,00

0,00

Totale .............................................................................

Servizio 06 02
STADIO COMUNALE, PALAZZO DELLO
SPORT ED ALTRI IMPIANTI

800.000,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 06 01
PISCINE COMUNALI

06 FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO


E RICREATIVO

Denominazione

Intervento

2060201 01

2060101 01

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

9.000,00

9.000,00

9.000,00

25.532,50

412.200,00

925.000,00

125.000,00

115.000,00

10.000,00

800.000,00

800.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

9.000,00

9.000,00

0,00

0,00

9.000,00

0,00

0,00

0,00

550.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 21 / 29

copia informatica per consultazione

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

2090105 05

2090106 06

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

2090101 01

Servizio 09 01
URBANISTICA E GESTIONE DEL
TERRITORIO

09 FUNZIONI RIGUARDANTI LA
GESTIONE DEL TERRITORIO E
DELL'AMBIENTE

0,00

0,00

0,00

1.518.199,51

0,00

0,00

0,00

1.043.732,50

0,00

Totale .............................................................................640.506,09

Totale funzione 08 ...............................................

0,00

0,00

640.506,09

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

2080301 01
0,00

56.000,00

0,00

Totale .............................................................................

Servizio 08 03
TRASPORTI PUBBLICI LOCALI E SERVIZI
CONNESSI

56.000,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

2080307 07

2080201 01

Servizio 08 02
ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SERVIZI
CONNESSI

987.732,50

0,00

0,00

Totale .............................................................................877.693,42

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

2080108 08

0,00

14.932,80

Impegni
ultimo esercizio chiuso

0,00

PARTECIPAZIONI AZIONARIE

2080106 06

Denominazione

Intervento

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

2080105 05

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

463.732,50

26.000,00

26.000,00

437.732,50

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

580.000,00

0,00

0,00

0,00

30.000,00

30.000,00

550.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 22 / 29

copia informatica per consultazione


16.000,00

0,00

Totale .............................................................................

2090601 01

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 09 06
PARCHI E SERVIZI PER LA TUTELA DEL
VERDE, ALTRI SERVIZI RELATIVI AL
TERROTORIO E ALL'AMBIENTE
316.456,19

43.175,00

0,00

Totale .............................................................................155.000,00

0,00

0,00

0,00

CONFERIMENTI DI CAPITALE

2090509 09

0,00

0,00

0,00

80.000,00

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
TRASFERIMENTI DI CAPITALE

2090505 05

2090507 07

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

2090501 01
75.000,00

0,00

0,00

Totale .............................................................................

Servizio 09 05
SERVIZIO SMALTIMENTO RIFIUTI

0,00

0,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

2090401 01
0,00

0,00

0,00

Totale .............................................................................

Servizio 09 04
SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

0,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 09 03
SERVIZI DI PROTEZIONE CIVILE

16.000,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Denominazione

Intervento

2090406 06

2090301 01

2090107 07

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

242.503,80

75.000,00

75.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

285.678,80

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

91.000,00

91.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 23 / 29

copia informatica per consultazione

2100501 01

2100401 01
0,00

0,00

Totale .............................................................................

16.680,00

60.000,00

60.000,00

0,00

Totale .............................................................................

Totale funzione 10 ...............................................

60.000,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 10 05
SERVIZIO NECROSCOPICO E
CIMITERIALE

0,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 10 04
ASSISTENZA, BENEFICENZA PUBBLICA
E SERVIZI DIVERSI ALLA PERSONA

0,00

Totale ............................................................................. 16.680,00

0,00
0,00

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

2100305 05

16.680,00

0,00

0,00

Totale .............................................................................

Servizio 10 03
STRUTTURE RESIDENZIALI E DI
RICOVERO PER ANZIANI

0,00

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 10 01
ASILI NIDO, SERVIZI PER L'INFANZIA E
PER I MINORI

10 FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE

59.175,00

Totale funzione 09 ...............................................


471.456,19

43.175,00

Totale .............................................................................316.456,19

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

0,00

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Denominazione

Intervento

2100301 01

2100101 01

2090607 07

Codice e Numero

PARTE II - SPESA

28.500,00

28.500,00

28.500,00

317.503,80

242.503,80

20.000,00

20.000,00

20.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

68.500,00

40.000,00

40.000,00

0,00

0,00

28.500,00

0,00

28.500,00

0,00

0,00

376.678,80

285.678,80

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 24 / 29

copia informatica per consultazione

2110701 01

2110105 05

Codice e Numero

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Servizio 11 07
SERVIZI RELATIVI ALL'AGRICOLTURA
0,00

0,00

0,00

Totale ............................................................................. 51.586,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

51.586,00

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Servizio 11 01
AFFISSIONI E PUBBLICITA'

11 FUNZIONI NEL CAMPO DELLO


SVILUPPO ECONOMICO

Denominazione

Intervento

PARTE II - SPESA

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6
7

0,00

0,00

0,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 25 / 29

copia informatica per consultazione

2110707 07

Codice e Numero

Riassunto Titolo II

925.000,00
0,00

1.136.271,74
0,00

7.257.020,30

60.000,00

16.680,00

4.878.766,66
Totale Titolo II ..........................................................................

59.175,00

471.456,19

0,00

1.043.732,50

1.518.199,51

51.586,00

11 FUNZIONI NEL CAMPO DELLO


SVILUPPO ECONOMICO

08 FUNZIONI NEL CAMPO DELLA


VIABILITA' E DEI TRASPORTI
09 FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE
DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE
FUNZIONI
NEL SETTORE SOCIALE
10

1.102.254,80

9.789,60

05 FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA E


AI BENI CULTURALI
06 FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO E
RICREATIVO
07 FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO

1.458.120,00

64.331,80

04 FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA

0,00
269.000,00

0,00
37.800,00

2.339.738,00

1.572.651,82

0,00

03 FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE

01 FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI
CONTROLLO
FUNZIONI
RELATIVE ALLA GIUSTIZIA
02

51.586,00

0,00

0,00

Totale .............................................................................

Totale funzione 11 ...............................................

0,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Denominazione

Intervento

PARTE II - SPESA

1.946.569,84

28.500,00

317.503,80

9.000,00

110.700,00

18.000,00

72.000,00

1.390.866,04

4.138.107,30

20.000,00

463.732,50

925.000,00

1.102.254,80

1.358.120,00

269.000,00

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

0,00

0,00

0,00

5.065.482,84

0,00

68.500,00

376.678,80

580.000,00

0,00

9.000,00

110.700,00

100.000,00

18.000,00

72.000,00

3.730.604,04

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 26 / 29

copia informatica per consultazione

3010301 01

Codice e Numero

RIMBORSO PER ANTICIPAZIONI DI


CASSA

0,00

Impegni
ultimo esercizio chiuso

Servizio 01 03
GESTIONE
ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE,
PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI
GESTIONE

01 FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI
CONTROLLO

3
TITOLO III
SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI

Denominazione

Intervento

6.000.000,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

PARTE II - SPESA

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

6.000.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 27 / 29

copia informatica per consultazione

3010303 03

Codice e Numero

9.690.888,52

9.690.888,52

1.975.392,59

1.975.392,59
Totale Titolo III ..........................................................................

01 FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI
CONTROLLO

Riassunto Titolo III

9.690.888,52

Totale funzione 01 ...............................................


1.975.392,59

9.690.888,52

1.975.392,59
Totale .............................................................................

Previsioni definitive
esercizio in corso

3.690.888,52

Impegni
ultimo esercizio chiuso

1.975.392,59

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

Denominazione

Intervento

PARTE II - SPESA

591.140,77

591.140,77

591.140,77

591.140,77

591.140,77

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

10.282.029,29

10.282.029,29

10.282.029,29

10.282.029,29

4.282.029,29

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Annotazioni

Pag. 28 / 29

copia informatica per consultazione

4000004 04
4000005 05
4000006 06

4000002 02
4000003 03

4000001 01

Codice e Numero

58.311.002,09

3.786.354,40

6.982.875,33

6.982.875,33

TOTALE GENERALE
35.360.286,36
DELLA SPESA...................................................................

3.786.354,40

58.311.002,09

55.114.481,16

55.114.481,16

23.756.969,03
5.065.482,84
10.282.029,29
16.010.000,00

Totale .................................................................35.360.286,36

2.844.768,03
4.138.107,30

25.353.093,27
7.257.020,30
9.690.888,52
16.010.000,00

Titolo I ...................................................................... 25.201.123,70


Titolo II ...................................................................... 4.878.766,66
Titolo III ...................................................................... 1.975.392,59
Titolo IV ...................................................................... 3.305.003,41

RIEPILOGO DEI TITOLI

16.010.000,00

16.010.000,00

3.960.000,00
280.000,00

2.000.000,00

SOMME
RISULTANTI

Totale Titolo IV ..........................................................................


3.305.003,41

1.248.643,79
1.946.569,84
591.140,77

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

PREVISIONE DI COMPETENZA

2.100.000,00
7.520.000,00
150.000,00

3.960.000,00
280.000,00

2.000.000,00

Previsioni definitive
esercizio in corso

2.100.000,00
7.520.000,00
150.000,00

1.475.339,75
144.104,13

741.840,10

Impegni
ultimo esercizio chiuso

5.451,35
923.268,08
15.000,00

RITENUTE PREVIDENZIALI E
ASSISTENZIALI AL PERSONALE
RITENUTE ERARIALI
ALTRE RITENUTE AL PERSONALE PER
CONTO TERZI
RESTITUZIONE DI DEPOSITI CAUZIONALI
SPESE PER SERVIZI PER CONTO DI TERZI
ANTICIPAZIONE DI FONDI PER IL SERVIZIO
ECONOMATO

TITOLO IV
SPESE PER SERVIZI PER CONTO DI
TERZI

Denominazione

Intervento

PARTE II - SPESA

Annotazioni

Pag. 29 / 29

copia informatica per consultazione

Personale

0,00

Totale ......................................... 104.355,63

31.500,00

31.500,00

919.100,04

Totale ......................................... 919.100,04

POLIZIA MUNICIPALE

FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE

0,00

104.355,63

UFFICI GIUDIZIARI

FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA

217.502,14

400.727,86

136.100,00

4.385.015,25
Totale .........................................

373.431,00

19.000,00

0,00

69.875,28

3.000,00

257.171,46

436.937,18

23.006,14

97.731,29

97.731,29

290.012,96

290.012,96

2.466.287,45

194.788,87

126.758,29

527.704,69

19.500,00

12.500,00

336.064,28

Prestazioni
di servizi

4.396,00

Acquisto di
beni di
consumo
e/o di
materie
prime
3

497.428,94

ANAGRAFE, STATO CIVILE,


ELETTORALE, LEVA E SERVIZIO
STATISTICO
ALTRI SERVIZI GENERALI

ORGANI ISTITUZIONALI,
312.939,83
PARTECIPAZIONE E
DECENTRAMENTO
SEGRETERIA GENERALE,
1.334.735,02
PERSONALE E
ORGANIZZAZIONE
GESTIONE
516.132,93
ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE,
PROVVEDITORATO E
CONTROLLO DI GESTIONE
GESTIONE DELLE ENTRATE
273.138,96
TRIBUTARIE E FISCALI
GESTIONE DEI BENI DEMANIALI
89.481,60
E PATRIMONIALI
UFFICIO TECNICO
1.103.986,51

FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E
DI CONTROLLO

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI CORRENTI

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

65.500,00

65.500,00

144.000,00

0,00

0,00

90.000,00

54.000,00

Utilizzo di
beni di terzi

6.000,00

0,00

9.000,00

9.000,00

0,00

0,00

21.313,20

0,00

0,00

0,00

1.600,00

0,00

13.713,20

Trasferimenti

SPESE CORRENTI

3.792,50

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

34.919,99

0,00

0,00

13.174,61

6.517,58

0,00

11.435,30

Interessi
passivi e
oneri
finanziari
diversi

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

61.370,75

61.370,75

5.316,64

5.316,64

383.672,12

15.397,46

31.429,68

89.117,22

33.990,98

18.279,69

48.678,43

104.803,50

41.975,16

Imposte e
tasse

5.000,00

0,00

3.000,00

3.000,00

0,00

0,00

65.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

60.000,00

Oneri
straordinari
della
gestione
corrente
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Ammortamenti
di esercizio
11

Fondo
svalutazione
crediti

245.822,03

245.822,03

12

Fondo
di
riserva

1.121.702,08

1.121.702,08

465.185,23

465.185,23

7.963.532,18

713.179,82

668.116,91

1.833.106,20

578.021,16

364.293,93

1.109.903,18

2.001.535,71

695.375,27

13

Totale

1/8

copia informatica per consultazione

0,00

321.450,00

Totale ......................................... 320.654,70

22.000,00

38.893,86

184.090,51

Totale ......................................... 459.149,22

Totale .........................................

MANIFESTAZIONI TURISTICHE

0,00

0,00
0,00

0,00

15.000,00

Totale ......................................... 27.734,13

FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO

15.000,00

27.734,13

STADIO COMUNALE, PALAZZO


DELLO SPORT ED ALTRI
IMPIANTI

FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO


E RICREATIVO

16.893,86

275.058,71

BIBLIOTECHE, MUSEI E
PINACOTECHE
TEATRI, ATTIVITA' CULTURALI E
SERVIZI DIVERSI NEL SETTORE
CULTURALE

FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA


E AI BENI CULTURALI

54.750,00

65.000,00

154.200,00

47.500,00

Acquisto di
beni di
consumo
e/o di
materie
prime
3

259.896,42

ASSISTENZA SCOLASTICA,
TRASPORTO, REFEZIONE E
ALTRI SERVIZI

60.758,28

ISTRUZIONE ELEMENTARE

ISTRUZIONE MEDIA

0,00

Personale

SCUOLA MATERNA

FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI CORRENTI

0,00

0,00

75.166,42

75.166,42

463.307,46

316.273,41

147.034,05

1.592.215,11

1.018.000,00

268.492,78

193.617,54

112.104,79

Prestazioni
di servizi
5

0,00

0,00

500,00

500,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Utilizzo di
beni di terzi

0,00

0,00

0,00

0,00

45.000,00

45.000,00

0,00

150.000,00

0,00

0,00

0,00

150.000,00

Trasferimenti

SPESE CORRENTI

0,00

0,00

23.560,29

23.560,29

7.319,95

0,00

7.319,95

51.805,80

0,00

22.023,36

18.317,64

11.464,80

Interessi
passivi e
oneri
finanziari
diversi

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

5.733,99

1.755,36

3.978,63

0,00

0,00

0,00

0,00

1.851,56

1.851,56

28.096,02

12.255,29

15.840,73

Imposte e
tasse
9

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Oneri
straordinari
della
gestione
corrente
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Ammortamenti
di esercizio
11

Fondo
svalutazione
crediti
12

Fondo
di
riserva

0,00

0,00

143.812,40

143.812,40

1.041.766,51

579.619,21

462.147,30

2.441.859,60

1.334.401,78

420.253,05

366.135,18

321.069,59

13

Totale

2/8

copia informatica per consultazione

17.000,00

24.500,00

129.891,86

Totale ......................................... 772.041,25

2.500,00

11.000,00

26.400,00

39.900,00

268.439,05

262.776,44

51.731,93

Totale ......................................... 582.947,42

ASILI NIDO, SERVIZI PER


L'INFANZIA E PER I MINORI
ASSISTENZA, BENEFICENZA
PUBBLICA E SERVIZI DIVERSI
ALLA PERSONA
SERVIZIO NECROSCOPICO E
CIMITERIALE

FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE

3.000,00

29.841,14

0,00

0,00

SERVIZIO SMALTIMENTO
RIFIUTI
PARCHI E SERVIZI PER LA
TUTELA DEL VERDE, ALTRI
SERVIZI RELATIVI AL
TERROTORIO E ALL'AMBIENTE

1.000,00

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

URBANISTICA E GESTIONE DEL


TERRITORIO
SERVIZI DI PROTEZIONE CIVILE

34.267,06

209.500,00

Totale ......................................... 702.341,58

3.500,00

0,00

0,00

578.041,19

36.500,00

237.262,55

FUNZIONI RIGUARDANTI LA
GESTIONE DEL TERRITORIO E
DELL'AMBIENTE

173.000,00

Personale

Acquisto di
beni di
consumo
e/o di
materie
prime
3

465.079,03

VIABILITA', CIRCOLAZIONE
STRADALE E SERVIZI
CONNESSI
ILLUMINAZIONE PUBBLICA E
SERVIZI CONNESSI
TRASPORTI PUBBLICI LOCALI E
SERVIZI CONNESSI

FUNZIONI NEL CAMPO DELLA


VIABILITA' E DEI TRASPORTI

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI CORRENTI

1.727.420,61

103.375,16

1.414.463,41

209.582,04

375.163,02

261.910,27

25.757,03

500,00

6.500,00

80.495,72

4.160.279,46

2.128.110,48

574.957,15

1.457.211,83

Prestazioni
di servizi

29.000,00

0,00

29.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

169.750,00

0,00

0,00

169.750,00

Utilizzo di
beni di terzi

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

906.800,54

0,00

906.800,54

Trasferimenti

SPESE CORRENTI

73.704,30

27.537,07

43.629,26

2.537,97

86.150,07

0,00

6.125,32

79.831,59

0,00

193,16

232.834,18

140,97

17.109,62

215.583,59

Interessi
passivi e
oneri
finanziari
diversi

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

19.250,15

3.410,80

15.839,35

0,00

49.977,02

8.683,51

1.930,51

900,00

2.294,08

36.168,92

44.963,84

0,00

15.618,97

29.344,87

Imposte e
tasse
9

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Oneri
straordinari
della
gestione
corrente
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Ammortamenti
di esercizio
11

Fondo
svalutazione
crediti
12

Fondo
di
riserva

3.379.023,02

212.454,96

2.683.509,00

483.059,06

1.307.831,36

417.485,64

66.654,00

81.231,59

44.061,14

698.398,99

5.519.669,06

2.128.251,45

881.448,29

2.509.969,32

13

Totale

3/8

copia informatica per consultazione

906.246,00

TOTALI ............................................ 8.599.570,48

0,00
0,00

0,00

0,00

Totale .........................................

ALTRI SERVIZI PRODUTTIVI

FUNZIONI RELATIVE A SERVIZI


PRODUTTIVI

8.000,00

Totale ......................................... 326.231,26

4.000,00

4.000,00

51.532,22

274.699,04

SERVIZI RELATIVI
ALL'INDUSTRIA

Personale

Acquisto di
beni di
consumo
e/o di
materie
prime
3

AFFISSIONI E PUBBLICITA'

FUNZIONI NEL CAMPO DELLO


SVILUPPO ECONOMICO

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI CORRENTI

2.000,00

11.264.166,54

0,00

0,00

16.582,76

14.582,76

Prestazioni
di servizi

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

408.750,00

Utilizzo di
beni di terzi

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.132.113,74

Trasferimenti

SPESE CORRENTI

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

510.294,58

Interessi
passivi e
oneri
finanziari
diversi

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

3.399,57

622.005,66

0,00

0,00

21.773,57

18.374,00

Imposte e
tasse

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

68.000,00

Oneri
straordinari
della
gestione
corrente
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Ammortamenti
di esercizio
11

Fondo
svalutazione
crediti

245.822,03

12

Fondo
di
riserva

23.756.969,03

0,00

0,00

372.587,59

311.655,80

60.931,79

13

Totale

4/8

copia informatica per consultazione


0,00

0,00
0,00
0,00

0,00

ALTRI SERVIZI GENERALI

3.371.821,20
Totale .........................................

0,00

Totale ......................................... 72.000,00

0,00
0,00

35.000,00

50.000,00

ISTRUZIONE ELEMENTARE

ISTRUZIONE MEDIA

Totale ......................................... 100.000,00

0,00

15.000,00

SCUOLA MATERNA
0,00

0,00

Totale ......................................... 18.000,00

FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA

0,00

18.000,00

POLIZIA MUNICIPALE

FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE

0,00

72.000,00

UFFICI GIUDIZIARI

FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Espropri e
servit
onerose

0,00

Acquisizione
di beni
immobili

Acquisto di
beni
specifici per
realizzazioni
in economia

SEGRETERIA GENERALE,
0,00
PERSONALE E
ORGANIZZAZIONE
GESTIONE
1.011.821,20
ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE,
PROVVEDITORATO E
CONTROLLO DI GESTIONE
GESTIONE DEI BENI DEMANIALI
2.255.000,00
E PATRIMONIALI
UFFICIO TECNICO
105.000,00

FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E
DI CONTROLLO

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI PER
INVESTIMENTI

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Utilizzo di
beni di terzi
per
realizzazioni
in economia

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

208.782,84

88.782,84

0,00

0,00

120.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

150.000,00

0,00

150.000,00

0,00

0,00

0,00

Acquisizione
di beni mobili,
Incarichi
macchine ed
professionali
attrezzature
esterni
tecnicoscientifiche
6
7

SPESE IN CONTO CAPITALE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Trasferimenti
di capitale
9

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Partecipazioni
azionarie
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Conferimenti
di capitale
11

Concessioni
di crediti e
anticipazioni

0,00

100.000,00

50.000,00

35.000,00

15.000,00

18.000,00

18.000,00

72.000,00

72.000,00

3.730.604,04

88.782,84

255.000,00

2.255.000,00

1.131.821,20

12

Totale

5/8

copia informatica per consultazione


0,00
0,00
0,00

30.000,00

0,00

Totale ......................................... 580.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

550.000,00

VIABILITA', CIRCOLAZIONE
STRADALE E SERVIZI
CONNESSI
ILLUMINAZIONE PUBBLICA E
SERVIZI CONNESSI
TRASPORTI PUBBLICI LOCALI E
SERVIZI CONNESSI

FUNZIONI NEL CAMPO DELLA


VIABILITA' E DEI TRASPORTI

Totale .........................................

SERVIZI TURISTICI

FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO

0,00

Totale ......................................... 9.000,00

0,00
0,00

9.000,00

STADIO COMUNALE, PALAZZO


DELLO SPORT ED ALTRI
IMPIANTI

PISCINE COMUNALI

0,00

0,00

Totale ......................................... 110.700,00

FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO


E RICREATIVO

0,00

0,00

Espropri e
servit
onerose

0,00

Acquisizione
di beni
immobili

110.700,00

BIBLIOTECHE, MUSEI E
PINACOTECHE
TEATRI, ATTIVITA' CULTURALI E
SERVIZI DIVERSI NEL SETTORE
CULTURALE

FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA


E AI BENI CULTURALI

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI PER
INVESTIMENTI

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Acquisto di
beni
specifici per
realizzazioni
in economia
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Utilizzo di
beni di terzi
per
realizzazioni
in economia

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Acquisizione
di beni mobili,
Incarichi
macchine ed
professionali
attrezzature
esterni
tecnicoscientifiche
6
7

SPESE IN CONTO CAPITALE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Trasferimenti
di capitale
9

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Partecipazioni
azionarie
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Conferimenti
di capitale
11

Concessioni
di crediti e
anticipazioni

580.000,00

0,00

30.000,00

550.000,00

0,00

0,00

9.000,00

9.000,00

0,00

110.700,00

0,00

110.700,00

12

Totale

6/8

copia informatica per consultazione


0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

285.678,80

SERVIZIO SMALTIMENTO
RIFIUTI
PARCHI E SERVIZI PER LA
TUTELA DEL VERDE, ALTRI
SERVIZI RELATIVI AL
TERROTORIO E ALL'AMBIENTE

Totale ......................................... 285.678,80

0,00

0,00
0,00

0,00

40.000,00

Totale ......................................... 68.500,00

0,00

SERVIZI RELATIVI
ALL'AGRICOLTURA
0,00

0,00

TOTALI ............................................ 4.615.700,00

0,00

0,00

Totale .........................................

0,00

AFFISSIONI E PUBBLICITA'
0,00

0,00

28.500,00

FUNZIONI NEL CAMPO DELLO


SVILUPPO ECONOMICO

0,00

0,00

ASILI NIDO, SERVIZI PER


L'INFANZIA E PER I MINORI
STRUTTURE RESIDENZIALI E DI
RICOVERO PER ANZIANI
ASSISTENZA, BENEFICENZA
PUBBLICA E SERVIZI DIVERSI
ALLA PERSONA
SERVIZIO NECROSCOPICO E
CIMITERIALE

FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE

0,00

0,00

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO


0,00

0,00

Espropri e
servit
onerose

0,00

Acquisizione
di beni
immobili

URBANISTICA E GESTIONE DEL


TERRITORIO
SERVIZI DI PROTEZIONE CIVILE

FUNZIONI RIGUARDANTI LA
GESTIONE DEL TERRITORIO E
DELL'AMBIENTE

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI PER
INVESTIMENTI

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Acquisto di
beni
specifici per
realizzazioni
in economia
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Utilizzo di
beni di terzi
per
realizzazioni
in economia

208.782,84

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

150.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Acquisizione
di beni mobili,
Incarichi
macchine ed
professionali
attrezzature
esterni
tecnicoscientifiche
6
7

SPESE IN CONTO CAPITALE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

91.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

91.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

91.000,00

Trasferimenti
di capitale
9

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Partecipazioni
azionarie
10

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Conferimenti
di capitale
11

Concessioni
di crediti e
anticipazioni

5.065.482,84

0,00

0,00

0,00

68.500,00

40.000,00

0,00

28.500,00

0,00

376.678,80

285.678,80

0,00

0,00

0,00

91.000,00

12

Totale

7/8

copia informatica per consultazione

Rimborso per
anticipazioni di cassa

TOTALI ............................................

Totale .........................................

6.000.000,00

6.000.000,00

GESTIONE
6.000.000,00
ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE,
PROVVEDITORATO E
CONTROLLO DI GESTIONE

FUNZIONI GENERALI DI
AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E
DI CONTROLLO

FUNZIONI E SERVIZI

INTERVENTI PER
RIMBORSO DI PRESTITI

0,00

0,00

0,00

Rimborso di
finanziamenti a breve
termine
4

4.282.029,29

4.282.029,29

4.282.029,29

Rimborso di quota
capitale di mutui e
prestiti
5

0,00

0,00

0,00

Rimborso di prestiti
obbligazionari

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

0,00

0,00

0,00

Rimborso di quota
capitale di debiti
pluriennali
7

10.282.029,29

10.282.029,29

10.282.029,29

Totale

8/8

copia informatica per consultazione

1100403 03

Codice e Numero

383.449,32
383.449,32

314.217,15

314.217,15
Totale Titolo I ..........................................................................

10 FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE

Riassunto Titolo I

383.449,32

Totale funzione 10 ...............................................


314.217,15

383.449,32

Totale .............................................................................314.217,15

Previsioni definitive
esercizio in corso

383.449,32

Impegni
ultimo esercizio chiuso

314.217,15

PRESTAZIONI DI SERVIZI

Servizio 10 04
ASSISTENZA, BENEFICENZA PUBBLICA
E SERVIZI DIVERSI ALLA PERSONA

10 FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE

1
TITOLO I
SPESE CORRENTI

Denominazione

Intervento

78.449,32

78.449,32

78.449,32

78.449,32

78.449,32

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

305.000,00

305.000,00

305.000,00

305.000,00

305.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

(Art. 165, comma 12, decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267)

Quadro analitico per funzioni, servizi ed interventi, delle spese per funzioni delegate dalla regione da predisporre secondo le norme regionali

FUNZIONI DELEGATE DALLA REGIONE

Annotazioni

Pag. 1 / 2

copia informatica per consultazione

Codice e Numero

383.449,32
383.449,32

314.217,15

Totale ..................................................

TOTALE GENERALE
314.217,15
DELLA SPESA...................................................................

383.449,32

Previsioni definitive
esercizio in corso

314.217,15

Impegni
ultimo esercizio chiuso

Titolo I ......................................................................

RIEPILOGO DEI TITOLI

Denominazione

Intervento

78.449,32

78.449,32

78.449,32

VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6

305.000,00

305.000,00

305.000,00

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

(Art. 165, comma 12, decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267)

Quadro analitico per funzioni, servizi ed interventi, delle spese per funzioni delegate dalla regione da predisporre secondo le norme regionali

FUNZIONI DELEGATE DALLA REGIONE

Annotazioni

Pag. 2 / 2

Codice e Numero

Denominazione

Intervento

Impegni
ultimo esercizio chiuso
4

Previsioni definitive
esercizio in corso
VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6
7

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Quadro analitico per funzioni, servizi ed interventi, delle spese finanziate con fondi comunitari e internazionali

UTILIZZO DI CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI DA PARTE DI ORGANISMI COMUNITARI E INTERNAZIONALI

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 1 / 2

Codice e Numero

Denominazione

Intervento

Impegni
ultimo esercizio chiuso
4

Previsioni definitive
esercizio in corso
VARIAZIONI
in aumento
in diminuzione
5
6
7

SOMME
RISULTANTI

PREVISIONE DI COMPETENZA

Quadro analitico per funzioni, servizi ed interventi, delle spese finanziate con fondi comunitari e internazionali

UTILIZZO DI CONTRIBUTI E TRASFERIMENTI DA PARTE DI ORGANISMI COMUNITARI E INTERNAZIONALI

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 2 / 2

copia informatica per consultazione

1.268.570,91

0,00

I.C.I.

IMPOSTA MUNICIPALE UNICA

ADDIZIONALE IRPEF

IMPOSTA COMUNALE SULLE


ATTIVITA' PRODUTTIVE

COMPARTECIPAZIONE IRPEF

Compartecipazione IVA

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'

11 -

15 -

20 -

25 -

27 -

30 -

555.080,00

0,00

651.302,58

908,01

4.053.000,00

0,00

572.000,00

2.271.950,66

0,00

0,00

4.200.000,00

0,00

5.120.000,00

0,00

0,00

5.134.910,03

102.775,00

0,00

1
TITOLO I
ENTRATE TRIBUTARIE
Categoria 1 - IMPOSTE

0,00

0,00

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE :
VINCOLATO
AVANZO DI AMMINISTRAZIONE :
FINANZIAMENTO INVESTIMENTI
AVANZO DI AMMINISTRAZIONE :
FONDO AMMORTAMENTO
AVANZO DI AMMINISTRAZIONE : NON
VINCOLATO

1.371.345,91

0,00

Previsioni
esercizio in corso

550.000,00

0,00

0,00

0,00

4.380.000,00

8.718.969,00

146.000,00

1.500.000,00

0,00

0,00

0,00

1.500.000,00

2012

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

550.000,00

0,00

0,00

0,00

4.380.000,00

8.718.969,00

150.000,00

2013

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

550.000,00

0,00

0,00

0,00

4.380.000,00

8.718.969,00

150.000,00

2014

1.650.000,00

0,00

0,00

0,00

13.140.000,00

26.156.907,00

446.000,00

1.500.000,00

0,00

0,00

0,00

1.500.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Avanzo di amministrazione
di cui:

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

10 -

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 1 / 16

DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI

100 -

130 -

Totale Categoria 2 ................................

Categoria 2 - TASSE
Tassa smaltimento rifiuti

75.510,95

0,00

59.118,54

59.118,54

80.000,00

4.490.743,26

23.864,00

23.864,00

12.566.019,43

Totale Categoria 1 ................................ 10.733.267,25

Categoria 3 - TRIBUTI SPECIALI ED


ALTRE ENTRATE TRIBUTARIE
PROPRIE
Fondo sperimentale di riequilibrio

70 -

40.000,00

362.068,77

Previsioni
esercizio in corso

0,00

80.000,00

3.892.739,88

0,00

0,00

13.812.157,03

17.188,03

2012

0,00

80.000,00

4.083.588,55

0,00

0,00

13.818.969,00

20.000,00

2013

0,00

80.000,00

4.083.588,55

0,00

0,00

13.818.969,00

20.000,00

2014

0,00

240.000,00

12.059.916,98

0,00

0,00

41.450.095,03

57.188,03

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

Quota 5 per mille IRPEF per attivit


sociali

45 -

338.066,63

ADDIZIONALE SUL CONSUMO


DELL'ENERGIA ELETTRICA

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

40 -

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 2 / 16

copia informatica per consultazione

13.812.157,03
0,00
3.972.739,88
17.784.896,91

12.566.019,43
23.864,00
4.570.743,26
17.160.626,69

10.733.267,25
59.118,54
75.510,95

10.867.896,74

Totale Titolo I

Riassunto Titolo I

Categoria 1 .........................................
Categoria 2 .........................................
Categoria 3 .........................................

3.972.739,88

2012

17.982.557,55

13.818.969,00
0,00
4.163.588,55

4.163.588,55

2013

17.982.557,55

13.818.969,00
0,00
4.163.588,55

4.163.588,55

2014

53.750.012,01

41.450.095,03
0,00
12.299.916,98

12.299.916,98

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

4.570.743,26

Previsioni
esercizio in corso

75.510,95

Totale Categoria 3 ................................

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 3 / 16

CONTRIBUTI REGIONALI PER ASILO


NIDO

CONTRIBUTI REGIONALI FINALIZZATI

560 -

570 -

550 -

880.021,65

47.700,00

33.321,00

359.758,34

37.700,00

59.747,00

886.319,25

Totale Categoria 1 ................................ 7.721.709,17

Categoria 2 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI CORRENTI DALLA
REGIONE
CONTRIBUTI REGIONALI NEL CAMPO
DELLA CULTURA

373.716,69

TRASFERIMENTI DELLO STATO


FINALIZZATI

510 -

512.602,56

Previsioni
esercizio in corso

181.229,00

29.663,44

19.276,84

827.295,41

407.652,24

419.643,17

2012

117.510,00

30.000,00

19.276,84

816.927,41

397.284,24

419.643,17

2013

117.510,00

30.000,00

19.276,84

816.927,41

397.284,24

419.643,17

2014

416.249,00

89.663,44

57.830,52

2.461.150,23

1.202.220,72

1.258.929,51

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

581.649,88

TRASFERIMENTI CORRENTI DELLO


STATO

7.140.059,29

2
TITOLO II
ENTRATE DERIVANTI DA CONTRIB. E
TRASFER. CORRENTI DELLO
STATO,DELLA REGIONE E DI ALTRI
ENTI PUBBL. ANCHE IN RAPPORTO
ALL'ESERC. DI FUNZ.DEL.
Categoria 1 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI CORRENTI DALLO
STATO

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

500 -

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 4 / 16

CONTRIBUTI VARI

TRASFERIMENTO DA ATER
CANONI(L.R.10/96)

730 -

Categoria 5 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI CORRENTI DA
ALTRI ENTI DEL SETTORE PUBBLICO
CONTRIBUTI PER MANIFESTAZIONI
CULTURALI, SPORTIVE ED
EDUCATIVE

Totale Categoria 3 ................................

51.762,14

48.663,21

6.000,00

20.252,13

20.252,13

10.177,14

142.673,51

0,00

30.000,00

30.000,00

2.356.511,47

Totale Categoria 2 ................................ 2.734.089,98

Categoria 3 - CONTRIBUTI E
TRASFERIMENTI DALLA REGIONE
PER FUNZIONI DELEGATE
CONTRIBUTO REGIONALE NEL
SETTORE SOCIALE

1.899.306,13

Previsioni
esercizio in corso

10.124,54

104.180,00

0,00

46.212,24

46.212,24

2.140.375,17

1.910.205,89

2012

10.124,54

100.000,00

0,00

20.000,00

20.000,00

2.076.992,73

1.910.205,89

2013

10.124,54

104.000,00

0,00

20.000,00

20.000,00

2.076.992,73

1.910.205,89

2014

30.373,62

308.180,00

0,00

86.212,24

86.212,24

6.294.360,63

5.730.617,67

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

1.773.047,33

CONTRIBUTO REGIONALE PER


TRASPORTO PUBBLICO

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

720 -

710 -

650 -

590 -

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 5 / 16

copia informatica per consultazione

Totale Titolo II

Categoria 1 .........................................
Categoria 2 .........................................
Categoria 3 .........................................
Categoria 4 .........................................
Categoria 5 .........................................

Riassunto Titolo II

10.582.476,63

7.721.709,17
2.734.089,98
20.252,13
0,00
106.425,35

106.425,35

Totale Categoria 5 ................................

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

827.295,41
2.140.375,17
46.212,24
0,00
114.304,54
3.128.187,36

3.425.681,37

114.304,54

2012

3.024.044,68

816.927,41
2.076.992,73
20.000,00
0,00
110.124,54

110.124,54

2013

3.028.044,68

816.927,41
2.076.992,73
20.000,00
0,00
114.124,54

114.124,54

2014

9.180.276,72

2.461.150,23
6.294.360,63
86.212,24
0,00
338.553,62

338.553,62

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

886.319,25
2.356.511,47
30.000,00
0,00
152.850,65

152.850,65

Previsioni
esercizio in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 6 / 16

DIRITTI DI SEGRETERIA E STATO


CIVILE

Proventi servizi giovanili

PROVENTI SERVIZIO ASSISTENZA


SCOLASTICA

PROVENTI ASILO NIDO

PROVENTI IMPIANTI SPORTIVI

Proventi attivit culturali

PROVENTI MUSEO

Proventi servizi demografici

POLIZIA MUNICIPALE - VIOLAZIONE


REGOLAMENTI COMUNALI

805 -

820 -

830 -

850 -

870 -

875 -

890 -

910 -

461.877,03

74.414,56

12.442,50

520,00

17.982,18

127.373,11

402.687,57

3.091,00

260.689,14

3
TITOLO III
ENTRATE EXTRATRIBUTARIE
Categoria 1 - PROVENTI DEI SERVIZI
PUBBLICI

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

750 -

copia informatica per consultazione


521.383,34

66.000,00

5.530,00

22.808,00

24.000,00

120.000,00

367.630,00

5.000,00

221.500,00

Previsioni
esercizio in corso

470.000,00

66.450,00

2.600,00

0,00

28.000,00

120.586,07

430.000,00

1.000,00

210.000,00

2012

470.000,00

66.450,00

2.600,00

0,00

28.000,00

120.000,00

430.000,00

0,00

160.000,00

2013

470.000,00

66.450,00

2.600,00

0,00

28.000,00

120.000,00

430.000,00

0,00

160.000,00

2014

1.410.000,00

199.350,00

7.800,00

0,00

84.000,00

360.586,07

1.290.000,00

1.000,00

530.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 7 / 16

2.440,74

560.077,53

1035 - PROVENTI CONCESSIONI

1040 - CENSI, CANONI LIVELLI ED ALTRE


PRESTAZIONI ATTIVE

540.183,11

1030 - PROVENTI PER FITTI

0,00

3.337,80

1010 - PROVENTI PER USO SALE


COMUNALI

1020 - Proventi dei beni silvo-pastorali

358.022,80

1005 - PROVENTI CONCESSIONI


CIMITERIALI

1.800,00

160.000,00

468.045,40

111.000,00

4.000,00

325.350,00

129.516,46

1.355.214,90

Totale Categoria 1 ................................ 1.361.077,09

78.338,37

1.363,56

Previsioni
esercizio in corso

0,00

1.800,00

195.000,00

445.000,00

19.000,00

1.000,00

250.000,00

109.229,38

1.328.636,07

2012

0,00

1.800,00

195.000,00

445.000,00

29.000,00

0,00

200.000,00

110.000,00

1.277.050,00

2013

0,00

1.800,00

195.000,00

445.000,00

29.000,00

0,00

200.000,00

110.000,00

1.277.050,00

2014

0,00

5.400,00

585.000,00

1.335.000,00

77.000,00

1.000,00

650.000,00

329.229,38

3.882.736,07

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

TASSA AMMISSIONE A CONCORSI


PER POSTI DI RUOLO

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

Categoria 2 - PROVENTI DEI BENI


DELL'ENTE
1000 - SOVRACANONI DOVUTI DALL'ENEL
PER DERIVAZIONE ACQUA FIUME
PIAVE

940 -

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 8 / 16

10.512,55

375.960,20

1075 - TRASFERIMENTI DA PRIVATI

1080 - FONDO ROTAZIONE


PROGETTUALITA' - REINTROITO

18.926,00

857,85

31.032,41

1070 - SANZIONI AMMINISTRATIVE

Categoria 5 - PROVENTI DIVERSI


1060 - INTERESSI RISCATTO ALLOGGI

Totale Categoria 3 ................................

31.032,41

6.632,57

1.118.079,00

20.000,00

183,56

12.000,00

12.000,00

3.304.216,77

Totale Categoria 2 ................................ 3.720.086,32

Categoria 3 - INTERESSI SU
ANTICIPAZIONIE CREDITI
1055 - INTERESSI ATTIVI

33.600,00

2.014.704,91

56.200,00

Previsioni
esercizio in corso

3.000,00

338.800,00

12.000,00

0,00

13.000,00

13.000,00

3.184.109,38

33.880,00

2.015.000,00

114.200,00

2012

0,00

30.900,00

12.000,00

0,00

6.000,00

6.000,00

3.076.980,00

33.880,00

2.015.000,00

47.300,00

2013

0,00

37.131,00

12.000,00

0,00

6.000,00

6.000,00

3.076.980,00

33.880,00

2.015.000,00

47.300,00

2014

3.000,00

406.831,00

36.000,00

0,00

25.000,00

25.000,00

9.338.069,38

101.640,00

6.045.000,00

208.800,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

21.000,00

1050 - CANONI RICOGNITORI

2.023.407,17

1045 - Canoni per utilizzo vie, piazze e


parcheggi

133.278,80

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

1042 - Canoni impianti rediotelefonia

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 9 / 16

0,00

322.941,38

1165 - Rimborsi da organismi gestionali

39.361,30

213.528,43

68.107,97

1150 - RIMBORSO DA PRIVATI SPESE


ESECUZIONE ORDINANZE

1130 - REFUSIONE DANNI DA


ASSICURAZIONI

1120 - INTROITI E RIMBORSI DIVERSI

1110 - RIMBORSO SPESE PER UTILIZZO


BENI

212.969,38

1100 - RIMBORSI SU SPESE PER


PERSONALE

33.066,00

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

1090 - CONCORSO SPESE


FUNZIONAMENTO C.E.M.

copia informatica per consultazione


411.276,16

35.000,00

53.923,00

234.473,51

62.000,00

132.123,35

35.000,00

Previsioni
esercizio in corso

424.510,74

35.000,00

95.000,00

163.900,00

50.000,00

135.375,38

35.000,00

2012

424.510,74

35.000,00

35.000,00

163.900,00

50.000,00

79.375,38

35.000,00

2013

424.510,74

35.000,00

35.000,00

163.900,00

50.000,00

79.375,38

35.000,00

2014

1.273.532,22

105.000,00

165.000,00

491.700,00

150.000,00

294.126,14

105.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 10 / 16

copia informatica per consultazione

1.361.077,09
3.720.086,32
31.032,41
0,00
1.296.231,06

6.408.426,88

Categoria 1 .........................................
Categoria 2 .........................................
Categoria 3 .........................................
Categoria 4 .........................................
Categoria 5 .........................................

Totale Titolo III

Riassunto Titolo III

Totale Categoria 5 ................................ 1.296.231,06

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

1.328.636,07
3.184.109,38
13.000,00
0,00
1.292.586,12
5.818.331,57

6.780.122,82

1.292.586,12

2012

5.225.716,12

1.277.050,00
3.076.980,00
6.000,00
0,00
865.686,12

865.686,12

2013

5.231.947,12

1.277.050,00
3.076.980,00
6.000,00
0,00
871.917,12

871.917,12

2014

16.275.994,81

3.882.736,07
9.338.069,38
25.000,00
0,00
3.030.189,36

3.030.189,36

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

1.355.214,90
3.304.216,77
12.000,00
0,00
2.108.691,15

2.108.691,15

Previsioni
esercizio in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 11 / 16

1.258.000,00

Totale Categoria 3 ................................ 1.552.503,14

1.300.000,00

1.300.000,00

1.051.384,30

1.258.000,00

635.989,09

635.989,09

171.971,24

0,00

594.384,30

57.000,00

400.000,00

Previsioni
esercizio in corso

686.553,40

686.553,40

0,00

0,00

1.677.000,00

990.000,00

360.000,00

0,00

327.000,00

2012

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.621.155,00

1.221.155,00

400.000,00

2013

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.000.000,00

0,00

1.000.000,00

2014

686.553,40

686.553,40

0,00

0,00

4.298.155,00

2.211.155,00

1.760.000,00

0,00

327.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

1.552.503,14

Categoria 3 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DALLA REGIONE
2200 - TRASFERIMENTI DI CAPITALE DALLA
REGIONE

Totale Categoria 2 ................................

Categoria 2 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DALLO STATO
2100 - TRASFERIMENTI DI CAPITALE DALLO
STATO

Totale Categoria 1 ................................

0,00

171.171,24

2030 - ALIENAZIONE BENI IMMOBILI

2040 - Alienazione partecipazioni finanziarie

0,00

2020 - ALIENAZIONE DI AREE E


CONCESSIONI IN DIRITTO DI
SUPERFICIE

800,00

4
TITOLO IV
ENTRATE DERIVANTI DA
ALIENAZIONI, DA TRASFERIMENTI DI
CAPITALE E DA RISCOSSIONE DI
CREDITI
Categoria 1 - ALIENAZIONE DI BENI
PATRIMONIALI

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

2000 - ALIENAZIONE BENI MOBILI

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 12 / 16

2.755.225,30

3.682.225,30

596.280,00

2500 - Trasferimenti di capitale da privati

Totale Categoria 5 ................................ 1.369.836,49

927.000,00

0,00

266.000,00

772.600,69

955,80

322.081,21

266.000,00

Previsioni
esercizio in corso

2.452.700,00

2.211.700,00

240.000,00

1.000,00

56.811,92

56.811,92

2012

334.100,00

134.100,00

200.000,00

0,00

40.000,00

40.000,00

2013

0,00

0,00

0,00

233.469,00

33.469,00

200.000,00

2014

3.020.269,00

2.379.269,00

640.000,00

1.000,00

96.811,92

96.811,92

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

2400 - PROVENTI DERIVANTI DALLE


CONCESSIONI EDILIZIE

Categoria 5 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DA ALTRI SOGGETTI
2300 - PROVENTI DERIVANTI DA CONDONO
EDILIZIO

Totale Categoria 4 ................................

322.081,21

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

Categoria 4 - TRASFERIMENTI DI
CAPITALE DA ALTRI ENTI DEL
SETTORE PUBBLICO
2257 - TRASFERIMENTO DA ENTI PUBBLICI

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 13 / 16

171.971,24
635.989,09
1.552.503,14
322.081,21
1.369.836,49
7.841,05

4.060.222,22

Totale Titolo IV

7.841,05

Categoria 1 .........................................
Categoria 2 .........................................
Categoria 3 .........................................
Categoria 4 .........................................
Categoria 5 .........................................
Categoria 6 .........................................

Riassunto Titolo IV

Totale Categoria 6 ................................

7.841,05

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

Categoria 6 - RISCOSSIONE DI
CREDITI
3000 - QUOTE RISCATTO ALLOGGI

copia informatica per consultazione


4.873.065,32

7.563.225,30

0,00

0,00

1.677.000,00
0,00
686.553,40
56.811,92
2.452.700,00
0,00

5.615,70

5.615,70

2012

0,00

0,00

1.995.255,00

1.621.155,00
0,00
0,00
40.000,00
334.100,00
0,00

2013

0,00

0,00

1.233.469,00

1.000.000,00
0,00
0,00
0,00
233.469,00
0,00

2014

0,00

0,00

8.101.789,32

4.298.155,00
0,00
686.553,40
96.811,92
3.020.269,00
0,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

1.051.384,30
1.300.000,00
1.258.000,00
266.000,00
3.682.225,30
5.615,70

Previsioni
esercizio in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 14 / 16

6.000.000,00

6.000.000,00

0,00

Totale Titolo V

17.160.626,69
3.425.681,37
6.780.122,82
7.563.225,30
6.000.000,00
40.929.656,18

10.867.896,74
10.582.476,63
6.408.426,88
4.060.222,22
0,00

Totale .................................................................
31.919.022,47

RIEPILOGO DEI TITOLI


Titolo I ...........................................
Titolo II ...........................................
Titolo III ...........................................
Titolo IV ...........................................
Titolo V ...........................................

37.604.481,16

17.784.896,91
3.128.187,36
5.818.331,57
4.873.065,32
6.000.000,00

6.000.000,00
0,00

6.000.000,00
0,00

0,00
0,00

Riassunto Titolo V

Categoria 1 .........................................
Categoria 3 .........................................

6.000.000,00

6.000.000,00

2012

34.227.573,35

17.982.557,55
3.024.044,68
5.225.716,12
1.995.255,00
6.000.000,00

6.000.000,00

6.000.000,00
0,00

6.000.000,00

6.000.000,00

2013

33.476.018,35

17.982.557,55
3.028.044,68
5.231.947,12
1.233.469,00
6.000.000,00

6.000.000,00

6.000.000,00
0,00

6.000.000,00

6.000.000,00

2014

105.308.072,86

53.750.012,01
9.180.276,72
16.275.994,81
8.101.789,32
18.000.000,00

18.000.000,00

18.000.000,00
0,00

18.000.000,00

18.000.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

6.000.000,00

6.000.000,00

Previsioni
esercizio in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

Totale Categoria 1 ................................

0,00

5
TITOLO V
ENTRATE DERIVANTI DA
ACCENSIONI DI PRESTITI
Categoria 1 - ANTICIPAZIONI DI
CASSA

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

4000 - ANTICIPAZIONE DI CASSA DAL


TESORIERE

copia informatica per consultazione


8

Annotazioni

Pag. 15 / 16

copia informatica per consultazione

1.371.345,91

42.301.002,09

TOTALE GENERALE
31.919.022,47
DELL'ENTRATA...................................................................

Previsioni
esercizio in corso

0,00

RIEPILOGO DEI TITOLI


Avanzo di amministrazione ...........................................

Accertamenti
ultimo esercizio
chiuso

Risorse

39.104.481,16

1.500.000,00

2012

0,00

34.227.573,35

2013

0,00

33.476.018,35

2014

106.808.072,86

1.500.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 16 / 16

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

TRASFERIMENTI

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

FONDO DI RISERVA

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O


DI MATERIE PRIME

PERSONALE

SPESE CORRENTI

3.601.589,90
162.621,97
0,00

162.621,97
0,00
0,00

0,00
620.789,95
0,00

620.789,95
272.374,95
0,00

272.374,95
143.275,21
0,00

143.275,21
47.889,84
0,00

47.889,84
1.543.693,59

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

0,00
6.352.552,48

53.388,65

0,00
6.465.373,32

0,00

SV

SV

6.352.552,48

73.137,91

CO

0,00
1.761.026,31
53.388,65

6.465.373,32

0,00

CO

0,00

1.543.693,59
73.137,91

SV

28.100,00
1.761.026,31

0,00

160.657,18
28.100,00

0,00

294.893,57
160.657,18

0,00

372.511,68
294.893,57

0,00

31.243,15
372.511,68

0,00

127.791,75
31.243,15

0,00

3.522.940,19
127.791,75

0,00

0,00

3.601.589,90

SV

3.522.940,19

Previsioni
definitive esercizio
in corso

0,00
6.475.155,55

6.475.155,55

54.000,00

0,00

2.115.044,75
54.000,00

0,00

21.313,20
2.115.044,75

0,00

129.114,04
21.313,20

0,00

300.748,80
129.114,04

0,00

65.000,00
300.748,80

0,00

245.822,03
65.000,00

0,00

107.802,14
245.822,03

0,00

3.436.310,59
107.802,14

0,00

3.436.310,59

2012

0,00
6.143.222,59

6.143.222,59

54.000,00

0,00

1.848.244,75
54.000,00

0,00

21.313,20
1.848.244,75

0,00

97.320,45
21.313,20

0,00

273.248,80
97.320,45

0,00

65.000,00
273.248,80

0,00

243.482,66
65.000,00

0,00

107.802,14
243.482,66

0,00

3.432.810,59
107.802,14

0,00

3.432.810,59

2013

0,00
6.060.336,23

6.060.336,23

54.000,00

0,00

1.848.244,75
54.000,00

0,00

21.313,20
1.848.244,75

0,00

65.176,22
21.313,20

0,00

274.448,80
65.176,22

0,00

65.000,00
274.448,80

0,00

175.740,53
65.000,00

0,00

107.802,14
175.740,53

0,00

3.448.610,59
107.802,14

0,00

3.448.610,59

2014

0,00
18.678.714,37

18.678.714,37

162.000,00

0,00

5.811.534,25
162.000,00

0,00

63.939,60
5.811.534,25

0,00

291.610,71
63.939,60

0,00

848.446,40
291.610,71

0,00

195.000,00
848.446,40

0,00

665.045,22
195.000,00

0,00

323.406,42
665.045,22

0,00

10.317.731,77
323.406,42

0,00

10.317.731,77

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO FACILE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 1 / 8

SV

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Totale Programma (A+B+C)

Totale titolo III


SPESE PER IL RIMBORSO DI
PRESTITI (C)

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

RIMBORSO PER ANTICIPAZIONI DI


CASSA

SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI

810.478,01

SV

0,00
2.861.579,31

2.224.385,74
8.224.385,74
0,00
8.224.385,74

0,00

374.961,40

374.961,40

0,00
374.961,40

CO

SV

CO

SV

14.576.938,22
2.018.745,20
16.595.683,42

6.840.334,72

1.070.195,02

7.910.529,74

SV

6.000.000,00
2.224.385,74

CO

2.861.579,31

0,00

0,00
374.961,40

11.840.517,70

2.503.782,84

9.336.734,86

2.861.579,31

0,00

0,00
2.861.579,31

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2.503.782,84

0,00

2.295.000,00

0,00
208.782,84

2012

8.338.811,01

140.000,00

8.198.811,01

0,00
2.055.588,42

2.055.588,42

2.055.588,42

0,00

0,00
2.055.588,42

0,00

0,00

140.000,00

0,00

0,00

0,00
140.000,00

2013

7.788.142,65

140.000,00

7.648.142,65

0,00
1.587.806,42

1.587.806,42

1.587.806,42

0,00

0,00
1.587.806,42

0,00

0,00

140.000,00

0,00

0,00

0,00
140.000,00

2014

27.967.471,36

2.783.782,84

25.183.688,52

0,00
6.504.974,15

6.504.974,15

6.504.974,15

0,00

0,00
6.504.974,15

0,00

0,00

2.783.782,84

0,00

2.295.000,00

0,00
488.782,84

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

SV

6.000.000,00

2.018.745,20

0,00

1.957.000,00

0,00
61.745,20

Previsioni
definitive esercizio
in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

1.070.195,02

0,00

0,00
259.717,01

SV

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI


ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,
MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

SPESE IN CONTO CAPITALE

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO FACILE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 2 / 8

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

SPESE IN CONTO CAPITALE

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O


DI MATERIE PRIME

PERSONALE

SPESE CORRENTI

980.392,34
357.560,64
0,00

357.560,64
3.223.787,56
0,00

3.223.787,56
0,00
0,00

0,00
1.242.430,56
0,00

1.242.430,56
23.495,48
0,00

23.495,48
182.146,65
0,00

182.146,65

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

SV

0,00

0,00

0,00

0,00
5.643.817,66

0,00
6.122.884,37

0,00
6.009.813,23

SV

5.643.817,66

6.122.884,37

6.009.813,23

97.973,03

0,00

21.573,34
97.973,03

0,00

1.056.800,54
21.573,34

0,00

29.000,00
1.056.800,54

0,00

3.247.650,56
29.000,00

0,00

338.950,00
3.247.650,56

0,00

851.870,19
338.950,00

0,00

851.870,19

2012

0,00

0,00
5.468.954,59

5.468.954,59

78.109,96

0,00

21.573,34
78.109,96

0,00

975.300,54
21.573,34

0,00

29.000,00
975.300,54

0,00

3.174.150,56
29.000,00

0,00

338.950,00
3.174.150,56

0,00

851.870,19
338.950,00

0,00

851.870,19

2013

0,00

0,00
5.451.294,09

5.451.294,09

60.449,46

0,00

21.573,34
60.449,46

0,00

975.300,54
21.573,34

0,00

29.000,00
975.300,54

0,00

3.174.150,56
29.000,00

0,00

338.950,00
3.174.150,56

0,00

851.870,19
338.950,00

0,00

851.870,19

2014

0,00

0,00
16.564.066,34

16.564.066,34

236.532,45

0,00

64.720,02
236.532,45

0,00

3.007.401,62
64.720,02

0,00

87.000,00
3.007.401,62

0,00

9.595.951,68
87.000,00

0,00

1.016.850,00
9.595.951,68

0,00

2.555.610,57
1.016.850,00

0,00

2.555.610,57

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

126.558,29

0,00

32.588,54
126.558,29

0,00

1.226.223,44
32.588,54

0,00

29.000,00
1.226.223,44

0,00

3.374.464,32
29.000,00

0,00

289.555,94
3.374.464,32

0,00

1.044.493,84
289.555,94

0,00

0,00

980.392,34

SV

1.044.493,84

Previsioni
definitive esercizio
in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 3 / 8

Totale Programma (A+B+C)

Totale titolo III


SPESE PER IL RIMBORSO DI
PRESTITI (C)

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

0,00
371.635,37
6.494.519,74
1.458.120,00
7.952.639,74

0,00
480.170,67

6.489.983,90

81.011,80

6.570.995,70

CO

SV

SV

371.635,37
371.635,37

480.170,67

0,00

480.170,67

0,00

371.635,37

1.458.120,00

1.458.120,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso

6.165.868,12

128.500,00

6.037.368,12

0,00
393.550,46

393.550,46

393.550,46

0,00

393.550,46

128.500,00

128.500,00

2012

0,00

0,00

5.870.985,92

0,00

5.870.985,92

0,00
402.031,33

402.031,33

402.031,33

0,00

402.031,33

2013

0,00

0,00

5.864.427,45

0,00

5.864.427,45

0,00
413.133,36

413.133,36

413.133,36

0,00

413.133,36

2014

17.901.281,49

128.500,00

17.772.781,49

0,00
1.208.715,15

1.208.715,15

1.208.715,15

0,00

1.208.715,15

128.500,00

128.500,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

480.170,67

SV

81.011,80

CO

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI

SV

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

81.011,80

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 4 / 8

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI


TRASFERIMENTI DI CAPITALE

SPESE IN CONTO CAPITALE

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O


DI MATERIE PRIME

PERSONALE

SPESE CORRENTI

808.305,53
33.301,29
0,00

33.301,29
961.569,27
0,00

961.569,27
226,37
0,00

226,37
325.948,15
0,00

325.948,15
52.437,70
0,00

52.437,70
0,00
0,00

0,00
51.506,02
0,00

51.506,02

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

SV

SV

894.169,60
210.000,00

1.900.000,00
115.000,00

319.700,00
0,00

0,00
1.441.733,48

0,00
1.969.697,51

0,00
2.233.294,33

SV

1.441.733,48

1.969.697,51

2.233.294,33

44.838,05

0,00

0,00
44.838,05

0,00

30.880,24
0,00

0,00

45.000,00
30.880,24

0,00

500,00
45.000,00

0,00

553.056,64
500,00

0,00

57.893,86
553.056,64

0,00

709.564,69
57.893,86

0,00

709.564,69

2012

0,00
0,00

0,00
1.374.465,60

1.374.465,60

44.838,05

0,00

0,00
44.838,05

0,00

19.889,20
0,00

0,00

40.000,00
19.889,20

0,00

500,00
40.000,00

0,00

509.779,80
500,00

0,00

49.893,86
509.779,80

0,00

709.564,69
49.893,86

0,00

709.564,69

2013

0,00
0,00

0,00
1.369.696,96

1.369.696,96

44.838,05

0,00

0,00
44.838,05

0,00

15.120,56
0,00

0,00

40.000,00
15.120,56

0,00

500,00
40.000,00

0,00

509.779,80
500,00

0,00

49.893,86
509.779,80

0,00

709.564,69
49.893,86

0,00

709.564,69

2014

319.700,00
0,00

0,00
4.185.896,04

4.185.896,04

134.514,15

0,00

0,00
134.514,15

0,00

65.890,00
0,00

0,00

125.000,00
65.890,00

0,00

1.500,00
125.000,00

0,00

1.572.616,24
1.500,00

0,00

157.681,58
1.572.616,24

0,00

2.128.694,07
157.681,58

0,00

2.128.694,07

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

48.176,88

0,00

0,00
48.176,88

0,00

49.739,87
0,00

0,00

73.108,00
49.739,87

0,00

500,00
73.108,00

0,00

992.796,85
500,00

0,00

45.376,40
992.796,85

0,00

759.999,51
45.376,40

0,00

0,00

808.305,53

SV

759.999,51

Previsioni
definitive esercizio
in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO OSPITALE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 5 / 8

Totale Programma (A+B+C)

Totale titolo III


SPESE PER IL RIMBORSO DI
PRESTITI (C)

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

0,00
143.469,53
2.113.167,04
2.027.254,80
4.140.421,84

0,00
164.897,72

2.398.192,05

1.146.061,34

3.544.253,39

CO

SV

SV

143.469,53
143.469,53

164.897,72

0,00

164.897,72

0,00

143.469,53

CO

164.897,72

SV

2.027.254,80

1.146.061,34

SV

CO

12.254,80

41.891,74

Previsioni
definitive esercizio
in corso

0,00

1.886.177,50

319.700,00

1.566.477,50

0,00
124.744,02

124.744,02

124.744,02

0,00

124.744,02

319.700,00

2012

0,00

0,00

1.483.100,42

0,00

1.483.100,42

0,00
108.634,82

108.634,82

108.634,82

0,00

108.634,82

2013

0,00

0,00

1.482.782,45

0,00

1.482.782,45

0,00
113.085,49

113.085,49

113.085,49

0,00

113.085,49

2014

0,00

4.852.060,37

319.700,00

4.532.360,37

0,00
346.464,33

346.464,33

346.464,33

0,00

346.464,33

319.700,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO OSPITALE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 6 / 8

3.585.985,58
434.797,51
0,00

434.797,51
12.826,55
0,00

12.826,55
251.735,39
0,00

251.735,39
349.320,74
0,00

349.320,74
53.355,16
0,00

53.355,16
252.692,79
0,00

252.692,79
5.551.929,10
0,00

5.551.929,10

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

CO

SV

SV

SV

PARTECIPAZIONI AZIONARIE

SV

0,00

1.357.711,01
80.000,00

0,00

1.391.175,00
0,00

0,00

1.872.500,00
0,00

0,00
10.196.262,34

0,00
10.907.958,91

0,00
10.492.642,82

SV

10.196.262,34

10.907.958,91

10.492.642,82

5.348.414,59

0,00

325.250,00
5.348.414,59

0,00

9.000,00
325.250,00

0,00

252.327,27
9.000,00

0,00

254.845,47
252.327,27

0,00

3.000,00
254.845,47

0,00

401.600,00
3.000,00

0,00

3.601.825,01
401.600,00

0,00

3.601.825,01

2012

0,00

1.425.255,00
0,00

0,00
10.220.114,15

10.220.114,15

5.458.014,59

0,00

325.250,00
5.458.014,59

0,00

9.000,00
325.250,00

0,00

204.579,08
9.000,00

0,00

242.845,47
204.579,08

0,00

3.000,00
242.845,47

0,00

401.600,00
3.000,00

0,00

3.575.825,01
401.600,00

0,00

3.575.825,01

2013

0,00

1.193.469,00
0,00

0,00
10.226.357,07

10.226.357,07

5.502.114,59

0,00

325.250,00
5.502.114,59

0,00

9.000,00
325.250,00

0,00

171.722,00
9.000,00

0,00

242.845,47
171.722,00

0,00

3.000,00
242.845,47

0,00

401.600,00
3.000,00

0,00

3.570.825,01
401.600,00

0,00

3.570.825,01

2014

0,00

4.491.224,00
0,00

0,00
30.642.733,56

30.642.733,56

16.308.543,77

0,00

975.750,00
16.308.543,77

0,00

27.000,00
975.750,00

0,00

628.628,35
27.000,00

0,00

740.536,41
628.628,35

0,00

9.000,00
740.536,41

0,00

1.204.800,00
9.000,00

0,00

10.748.475,03
1.204.800,00

0,00

10.748.475,03

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

5.796.366,92

0,00

323.711,35
5.796.366,92

0,00

3.000,00
323.711,35

0,00

337.873,36
3.000,00

0,00

242.379,79
337.873,36

0,00

53.000,00
242.379,79

0,00

450.785,85
53.000,00

0,00

3.700.841,64
450.785,85

0,00

0,00

3.585.985,58

SV

3.700.841,64

Previsioni
definitive esercizio
in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI


CONFERIMENTI DI CAPITALE

SPESE IN CONTO CAPITALE

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

PRESTAZIONI DI SERVIZI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

TRASFERIMENTI

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

IMPOSTE E TASSE

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O


DI MATERIE PRIME

PERSONALE

SPESE CORRENTI

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO CITTA' VIVIBILE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 7 / 8

Totale Programma (A+B+C)

Totale titolo III


SPESE PER IL RIMBORSO DI
PRESTITI (C)

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI

2.113.500,00
13.211.917,84

1.752.900,30
13.612.257,09

2.581.498,50

14.029.504,12

SV

11.098.417,84

11.859.356,79

11.448.005,62

CO

0,00
902.155,50

0,00
951.397,88

0,00
955.362,80

SV

902.155,50

0,00
902.155,50

951.397,88

0,00
951.397,88

955.362,80

902.155,50

2.113.500,00

0,00

0,00

150.000,00

91.000,00

2012

12.534.676,00

1.475.255,00

11.059.421,00

0,00
839.306,85

839.306,85

839.306,85

0,00

839.306,85

1.475.255,00

0,00

0,00

0,00

50.000,00

2013

12.340.665,80

1.243.469,00

11.097.196,80

0,00
870.839,73

870.839,73

870.839,73

0,00

870.839,73

1.243.469,00

0,00

0,00

0,00

50.000,00

2014

38.087.259,64

4.832.224,00

33.255.035,64

0,00
2.612.302,08

2.612.302,08

2.612.302,08

0,00

2.612.302,08

4.832.224,00

0,00

0,00

150.000,00

191.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

955.362,80

0,00

SV

951.397,88

1.752.900,30

25.532,50

269.000,00

51.192,80

16.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

CO

955.362,80

2.581.498,50

CO

SV

31.000,00

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

380.612,80

SV

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE
ESPROPRI E SERVITU' ONEROSE

91.668,60

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

640.506,09

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

Programma: BELLUNO CITTA' VIVIBILE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 8 / 8

4.984,16

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

PRESTAZIONI DI SERVIZI

323.171,70

691.060,83
0,00

691.060,83

SV

0,00

691.060,83

CO

691.060,83

SV

39.653,62

CO

0,00

SV

39.653,62

0,00

323.251,35

SV

CO

323.251,35

4.984,16

CO

0,00

0,00

SV

SV

323.171,70

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

750.587,42

0,00

750.587,42

750.587,42

0,00

750.587,42

46.402,36

0,00

46.402,36

382.062,00

0,00

382.062,00

2.696,00

0,00

2.696,00

319.427,06

0,00

319.427,06

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

695.375,27

0,00

695.375,27

0,00
695.375,27

695.375,27

41.975,16

0,00

41.975,16

336.064,28

0,00

336.064,28

4.396,00

0,00

4.396,00

312.939,83

0,00

312.939,83

2012
5

684.375,27

0,00

684.375,27

0,00
684.375,27

684.375,27

40.975,16

0,00

40.975,16

326.064,28

0,00

326.064,28

4.396,00

0,00

4.396,00

312.939,83

0,00

312.939,83

2013
6

684.375,27

0,00

684.375,27

0,00
684.375,27

684.375,27

40.975,16

0,00

40.975,16

326.064,28

0,00

326.064,28

4.396,00

0,00

4.396,00

312.939,83

0,00

312.939,83

2014
7

2.064.125,81

0,00

2.064.125,81

0,00
2.064.125,81

2.064.125,81

123.925,48

0,00

123.925,48

988.192,84

0,00

988.192,84

13.188,00

0,00

13.188,00

938.819,49

0,00

938.819,49

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 1 / 58

21.000,70

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1.656.343,65

0,00

2.344.082,10

SV

4.800,00

2.344.082,10

0,00

SV

CO

4.800,00

124.259,40

CO

0,00

SV

4.153,17

124.259,40

0,00

SV

CO

4.153,17

32.947,22

CO

0,00

SV

32.947,22

0,00

500.577,96

SV

CO

500.577,96

21.000,70

CO

0,00

0,00

SV

SV

1.656.343,65

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

2.231.215,53

0,00

2.231.215,53

500,00

0,00

500,00

107.598,08

0,00

107.598,08

4.652,64

0,00

4.652,64

13.000,00

0,00

13.000,00

537.468,51

0,00

537.468,51

14.051,61

0,00

14.051,61

1.553.944,69

0,00

1.553.944,69

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
2.001.535,71

2.001.535,71

5.000,00

0,00

5.000,00

104.803,50

0,00

104.803,50

3.792,50

0,00

3.792,50

6.000,00

0,00

6.000,00

527.704,69

0,00

527.704,69

19.500,00

0,00

19.500,00

1.334.735,02

0,00

1.334.735,02

2012
5

0,00
1.886.561,82

1.886.561,82

5.000,00

0,00

5.000,00

102.303,50

0,00

102.303,50

2.618,61

0,00

2.618,61

6.000,00

0,00

6.000,00

419.904,69

0,00

419.904,69

19.500,00

0,00

19.500,00

1.331.235,02

0,00

1.331.235,02

2013
6

0,00
1.903.022,71

1.903.022,71

5.000,00

0,00

5.000,00

103.503,50

0,00

103.503,50

2.079,50

0,00

2.079,50

6.000,00

0,00

6.000,00

419.904,69

0,00

419.904,69

19.500,00

0,00

19.500,00

1.347.035,02

0,00

1.347.035,02

2014
7

0,00
5.791.120,24

5.791.120,24

15.000,00

0,00

15.000,00

310.610,50

0,00

310.610,50

8.490,61

0,00

8.490,61

18.000,00

0,00

18.000,00

1.367.514,07

0,00

1.367.514,07

58.500,00

0,00

58.500,00

4.013.005,06

0,00

4.013.005,06

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 2 / 58

0,00

2.344.082,10

SV

0,00

2.344.082,10

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

2.231.215,53

0,00

2.231.215,53

0,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

0,00

2.001.535,71

0,00

2.001.535,71

2012
5

0,00

0,00

0,00

1.886.561,82

0,00

1.886.561,82

2013
6

0,00

0,00

0,00

1.903.022,71

0,00

1.903.022,71

2014
7

0,00

0,00

0,00

5.791.120,24

0,00

5.791.120,24

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 3 / 58

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

66.673,80

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

390.368,92

0,00

770.722,45

SV

27.974,70

770.722,45

0,00

SV

CO

27.974,70

39.892,38

CO

0,00

SV

15.587,56

39.892,38

0,00

SV

CO

15.587,56

13.409,30

CO

0,00

SV

13.409,30

0,00

216.815,79

SV

CO

216.815,79

66.673,80

CO

0,00

0,00

SV

SV

390.368,92

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

1.120.647,67

0,00

1.120.647,67

372.011,68

0,00

372.011,68

42.179,81

0,00

42.179,81

13.870,36

0,00

13.870,36

13.500,00

0,00

13.500,00

217.947,00

0,00

217.947,00

40.506,14

0,00

40.506,14

420.632,68

0,00

420.632,68

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
1.109.903,18

1.109.903,18

60.000,00

0,00

60.000,00

48.678,43

0,00

48.678,43

11.435,30

0,00

11.435,30

13.713,20

0,00

13.713,20

436.937,18

0,00

436.937,18

23.006,14

0,00

23.006,14

516.132,93

0,00

516.132,93

2012
5

0,00
1.107.273,50

1.107.273,50

60.000,00

0,00

60.000,00

48.678,43

0,00

48.678,43

8.805,62

0,00

8.805,62

13.713,20

0,00

13.713,20

436.937,18

0,00

436.937,18

23.006,14

0,00

23.006,14

516.132,93

0,00

516.132,93

2013
6

0,00
1.104.472,23

1.104.472,23

60.000,00

0,00

60.000,00

48.678,43

0,00

48.678,43

6.004,35

0,00

6.004,35

13.713,20

0,00

13.713,20

436.937,18

0,00

436.937,18

23.006,14

0,00

23.006,14

516.132,93

0,00

516.132,93

2014
7

0,00
3.321.648,91

3.321.648,91

180.000,00

0,00

180.000,00

146.035,29

0,00

146.035,29

26.245,27

0,00

26.245,27

41.139,60

0,00

41.139,60

1.310.811,54

0,00

1.310.811,54

69.018,42

0,00

69.018,42

1.548.398,79

0,00

1.548.398,79

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


GESTIONE ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE, PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI GESTIONE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 4 / 58

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo III


SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI
(C)

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

Titolo III
SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI
RIMBORSO PER ANTICIPAZIONI DI
CASSA

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

57.400,00

2.803.515,04

SV

2.746.115,04

0,00

1.975.392,59

SV

CO

1.975.392,59

1.975.392,59

CO

0,00

SV

0,00

1.975.392,59

0,00

CO

0,00

SV

57.400,00

57.400,00

0,00

CO

SV

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

10.816.536,19

5.000,00

10.811.536,19

9.690.888,52

0,00

9.690.888,52

3.690.888,52

0,00

3.690.888,52

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

5.000,00

5.000,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

12.523.753,67

1.131.821,20

11.391.932,47

0,00
10.282.029,29

10.282.029,29

4.282.029,29

0,00

4.282.029,29

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

1.131.821,20

120.000,00

1.011.821,20

2012
5

11.524.612,12

1.011.777,20

10.512.834,92

0,00
9.405.561,42

9.405.561,42

3.405.561,42

0,00

3.405.561,42

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

1.011.777,20

100.000,00

911.777,20

2013
6

11.049.337,23

960.000,00

10.089.337,23

0,00
8.984.865,00

8.984.865,00

2.984.865,00

0,00

2.984.865,00

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

960.000,00

100.000,00

860.000,00

2014
7

35.097.703,02

3.103.598,40

31.994.104,62

0,00
28.672.455,71

28.672.455,71

10.672.455,71

0,00

10.672.455,71

18.000.000,00

0,00

18.000.000,00

3.103.598,40

320.000,00

2.783.598,40

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


GESTIONE ECONOMICA,FINANZIARIA,PROGRAMMAZIONE, PROVVEDITORATO E CONTROLLO DI GESTIONE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 5 / 58

2.999,75

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

PRESTAZIONI DI SERVIZI

262.176,75

325.539,64
0,00

325.539,64

SV

0,00

325.539,64

CO

325.539,64

SV

17.527,14

CO

0,00

SV

17.527,14

0,00

42.836,00

SV

CO

42.836,00

2.999,75

CO

0,00

0,00

SV

SV

262.176,75

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

345.627,54

0,00

345.627,54

345.627,54

0,00

345.627,54

18.695,92

0,00

18.695,92

44.836,00

0,00

44.836,00

2.500,00

0,00

2.500,00

279.595,62

0,00

279.595,62

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

364.293,93

0,00

364.293,93

0,00
364.293,93

364.293,93

18.279,69

0,00

18.279,69

69.875,28

0,00

69.875,28

3.000,00

0,00

3.000,00

273.138,96

0,00

273.138,96

2012
5

364.293,93

0,00

364.293,93

0,00
364.293,93

364.293,93

18.279,69

0,00

18.279,69

69.875,28

0,00

69.875,28

3.000,00

0,00

3.000,00

273.138,96

0,00

273.138,96

2013
6

364.293,93

0,00

364.293,93

0,00
364.293,93

364.293,93

18.279,69

0,00

18.279,69

69.875,28

0,00

69.875,28

3.000,00

0,00

3.000,00

273.138,96

0,00

273.138,96

2014
7

1.092.881,79

0,00

1.092.881,79

0,00
1.092.881,79

1.092.881,79

54.839,07

0,00

54.839,07

209.625,84

0,00

209.625,84

9.000,00

0,00

9.000,00

819.416,88

0,00

819.416,88

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


GESTIONE DELLE ENTRATE TRIBUTARIE E FISCALI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 6 / 58

14.999,68

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

119.681,26

0,00

516.480,53

SV

9.925,08

516.480,53

0,00

SV

CO

9.925,08

9.284,77

CO

0,00

SV

1.533,32

9.284,77

0,00

SV

CO

1.533,32

73.137,91

CO

0,00

SV

73.137,91

0,00

287.918,51

SV

CO

287.918,51

14.999,68

CO

0,00

0,00

SV

SV

119.681,26

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

504.340,14

0,00

504.340,14

14.963,69

0,00

14.963,69

8.190,85

0,00

8.190,85

1.600,00

0,00

1.600,00

53.388,65

0,00

53.388,65

332.006,80

0,00

332.006,80

25.500,00

0,00

25.500,00

68.690,15

0,00

68.690,15

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
578.021,16

578.021,16

33.990,98

0,00

33.990,98

6.517,58

0,00

6.517,58

1.600,00

0,00

1.600,00

54.000,00

0,00

54.000,00

373.431,00

0,00

373.431,00

19.000,00

0,00

19.000,00

89.481,60

0,00

89.481,60

2012
5

0,00
491.228,29

491.228,29

9.990,98

0,00

9.990,98

4.724,71

0,00

4.724,71

1.600,00

0,00

1.600,00

54.000,00

0,00

54.000,00

312.431,00

0,00

312.431,00

19.000,00

0,00

19.000,00

89.481,60

0,00

89.481,60

2013
6

0,00
489.545,26

489.545,26

9.990,98

0,00

9.990,98

3.041,68

0,00

3.041,68

1.600,00

0,00

1.600,00

54.000,00

0,00

54.000,00

312.431,00

0,00

312.431,00

19.000,00

0,00

19.000,00

89.481,60

0,00

89.481,60

2014
7

0,00
1.558.794,71

1.558.794,71

53.972,94

0,00

53.972,94

14.283,97

0,00

14.283,97

4.800,00

0,00

4.800,00

162.000,00

0,00

162.000,00

998.293,00

0,00

998.293,00

57.000,00

0,00

57.000,00

268.444,80

0,00

268.444,80

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


GESTIONE DEI BENI DEMANIALI E PATRIMONIALI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 7 / 58

810.478,01

1.326.958,54

SV

810.478,01

516.480,53

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

0,00

810.478,01

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

2.681.340,14

2.177.000,00

504.340,14

2.177.000,00

0,00

2.177.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

2.833.021,16

2.255.000,00

578.021,16

2.255.000,00

0,00

2.255.000,00

2012
5

0,00

0,00

0,00

491.228,29

0,00

491.228,29

2013
6

0,00

0,00

0,00

489.545,26

0,00

489.545,26

2014
7

3.813.794,71

2.255.000,00

1.558.794,71

2.255.000,00

0,00

2.255.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


GESTIONE DEI BENI DEMANIALI E PATRIMONIALI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 8 / 58

178.579,04

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

1.092.047,94

134.494,20

0,00

1.911.258,72

SV

SV

1.911.258,72

77.961,64

CO

0,00

SV

22.399,34

77.961,64

0,00

SV

CO

22.399,34

83.484,79

CO

0,00

SV

83.484,79

0,00

456.785,97

SV

CO

456.785,97

178.579,04

CO

0,00

0,00

SV

SV

1.092.047,94

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

49.800,00

2.036.419,68

0,00

2.036.419,68

81.025,99

0,00

81.025,99

21.223,26

0,00

21.223,26

90.350,00

0,00

90.350,00

516.144,00

0,00

516.144,00

135.800,00

0,00

135.800,00

1.191.876,43

0,00

1.191.876,43

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

105.000,00

0,00
1.833.106,20

1.833.106,20

89.117,22

0,00

89.117,22

13.174,61

0,00

13.174,61

90.000,00

0,00

90.000,00

400.727,86

0,00

400.727,86

136.100,00

0,00

136.100,00

1.103.986,51

0,00

1.103.986,51

2012
5

0,00

0,00
1.737.351,62

1.737.351,62

75.117,22

0,00

75.117,22

11.420,03

0,00

11.420,03

90.000,00

0,00

90.000,00

380.727,86

0,00

380.727,86

136.100,00

0,00

136.100,00

1.043.986,51

0,00

1.043.986,51

2013
6

0,00

0,00
1.731.245,29

1.731.245,29

75.117,22

0,00

75.117,22

10.313,70

0,00

10.313,70

90.000,00

0,00

90.000,00

380.727,86

0,00

380.727,86

136.100,00

0,00

136.100,00

1.038.986,51

0,00

1.038.986,51

2014
7

105.000,00

0,00
5.301.703,11

5.301.703,11

239.351,66

0,00

239.351,66

34.908,34

0,00

34.908,34

270.000,00

0,00

270.000,00

1.162.183,58

0,00

1.162.183,58

408.300,00

0,00

408.300,00

3.186.959,53

0,00

3.186.959,53

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


UFFICIO TECNICO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 9 / 58

554.042,80

2.465.301,52

SV

554.042,80

1.911.258,72

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

91.668,60

327.880,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Interventi

2.137.412,48

100.992,80

2.036.419,68

100.992,80

51.192,80

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

2.088.106,20

255.000,00

1.833.106,20

255.000,00

150.000,00

2012
5

0,00

0,00

0,00

1.737.351,62

0,00

1.737.351,62

2013
6

0,00

0,00

0,00

1.731.245,29

0,00

1.731.245,29

2014
7

0,00

5.556.703,11

255.000,00

5.301.703,11

255.000,00

150.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


UFFICIO TECNICO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 10 / 58

9.485,13

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

PRESTAZIONI DI SERVIZI

513.821,28

593.813,48
0,00

593.813,48

SV

CO

0,00

593.813,48

SV

0,00

593.813,48

0,00

SV

CO

0,00

32.500,81

CO

0,00

SV

32.500,81

0,00

38.006,26

SV

CO

38.006,26

9.485,13

CO

0,00

0,00

SV

SV

513.821,28

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

569.130,22

0,00

569.130,22

569.130,22

0,00

569.130,22

0,00

0,00

0,00

31.292,12

0,00

31.292,12

32.479,00

0,00

32.479,00

9.500,00

0,00

9.500,00

495.859,10

0,00

495.859,10

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

668.116,91

0,00

668.116,91

0,00
668.116,91

668.116,91

0,00

0,00

0,00

31.429,68

0,00

31.429,68

126.758,29

0,00

126.758,29

12.500,00

0,00

12.500,00

497.428,94

0,00

497.428,94

2012
5

580.116,91

0,00

580.116,91

0,00
580.116,91

580.116,91

0,00

0,00

0,00

31.429,68

0,00

31.429,68

38.758,29

0,00

38.758,29

12.500,00

0,00

12.500,00

497.428,94

0,00

497.428,94

2013
6

580.116,91

0,00

580.116,91

0,00
580.116,91

580.116,91

0,00

0,00

0,00

31.429,68

0,00

31.429,68

38.758,29

0,00

38.758,29

12.500,00

0,00

12.500,00

497.428,94

0,00

497.428,94

2014
7

1.828.350,73

0,00

1.828.350,73

0,00
1.828.350,73

1.828.350,73

0,00

0,00

0,00

94.289,04

0,00

94.289,04

204.274,87

0,00

204.274,87

37.500,00

0,00

37.500,00

1.492.286,82

0,00

1.492.286,82

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


ANAGRAFE, STATO CIVILE, ELETTORALE, LEVA E SERVIZIO STATISTICO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 11 / 58

14.987,37

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

FONDO DI RISERVA

IMPOSTE E TASSE

PRESTAZIONI DI SERVIZI

250.227,40

SV

150.731,01

0,00

SV

0,00

449.091,94

SV

0,00

449.091,94

0,00

SV

CO

0,00

14.947,62

CO

0,00

SV

14.947,62

0,00

168.929,55

SV

CO

168.929,55

14.987,37

CO

0,00

0,00

SV

SV

250.227,40

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

56.745,20

0,00

464.380,53

0,00

464.380,53

31.243,15

0,00

31.243,15

13.366,26

0,00

13.366,26

190.168,00

0,00

190.168,00

2.516,00

0,00

2.516,00

227.087,12

0,00

227.087,12

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

88.782,84

0,00

0,00
713.179,82

713.179,82

245.822,03

0,00

245.822,03

15.397,46

0,00

15.397,46

194.788,87

0,00

194.788,87

0,00

0,00

0,00

257.171,46

0,00

257.171,46

2012
5

40.000,00

0,00

0,00
710.840,45

710.840,45

243.482,66

0,00

243.482,66

15.397,46

0,00

15.397,46

194.788,87

0,00

194.788,87

0,00

0,00

0,00

257.171,46

0,00

257.171,46

2013
6

40.000,00

0,00

0,00
643.098,32

643.098,32

175.740,53

0,00

175.740,53

15.397,46

0,00

15.397,46

194.788,87

0,00

194.788,87

0,00

0,00

0,00

257.171,46

0,00

257.171,46

2014
7

168.782,84

0,00

0,00
2.067.118,59

2.067.118,59

665.045,22

0,00

665.045,22

46.192,38

0,00

46.192,38

584.366,61

0,00

584.366,61

0,00

0,00

0,00

771.514,38

0,00

771.514,38

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


ALTRI SERVIZI GENERALI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 12 / 58

449.091,94

150.731,01

599.822,95

SV

150.731,01

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

Interventi

521.125,73

56.745,20

464.380,53

56.745,20

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

801.962,66

88.782,84

713.179,82

88.782,84

2012
5

0,00

750.840,45

40.000,00

710.840,45

40.000,00

2013
6

0,00

683.098,32

40.000,00

643.098,32

40.000,00

2014
7

0,00

2.235.901,43

168.782,84

2.067.118,59

168.782,84

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO


ALTRI SERVIZI GENERALI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 13 / 58

6.998,53

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

55.862,16

392.907,37
0,00

392.907,37

SV

2.046,27

CO

0,00

SV

0,00

2.046,27

0,00

SV

CO

0,00

65.000,00

CO

0,00

SV

65.000,00

0,00

263.000,41

SV

CO

263.000,41

6.998,53

CO

0,00

0,00

SV

SV

55.862,16

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

Servizio: FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA


UFFICI GIUDIZIARI

copia informatica per consultazione


429.641,77

0,00

429.641,77

3.605,02

0,00

3.605,02

0,00

0,00

0,00

68.361,35

0,00

68.361,35

278.016,00

0,00

278.016,00

500,00

0,00

500,00

79.159,40

0,00

79.159,40

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
465.185,23

465.185,23

5.316,64

0,00

5.316,64

0,00

0,00

0,00

65.500,00

0,00

65.500,00

290.012,96

0,00

290.012,96

0,00

0,00

0,00

104.355,63

0,00

104.355,63

2012
5

0,00
465.185,23

465.185,23

5.316,64

0,00

5.316,64

0,00

0,00

0,00

65.500,00

0,00

65.500,00

290.012,96

0,00

290.012,96

0,00

0,00

0,00

104.355,63

0,00

104.355,63

2013
6

0,00
465.185,23

465.185,23

5.316,64

0,00

5.316,64

0,00

0,00

0,00

65.500,00

0,00

65.500,00

290.012,96

0,00

290.012,96

0,00

0,00

0,00

104.355,63

0,00

104.355,63

2014
7

0,00
1.395.555,69

1.395.555,69

15.949,92

0,00

15.949,92

0,00

0,00

0,00

196.500,00

0,00

196.500,00

870.038,88

0,00

870.038,88

0,00

0,00

0,00

313.066,89

0,00

313.066,89

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 14 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

392.907,37
0,00

392.907,37

SV

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

SV

Servizio: FUNZIONI RELATIVE ALLA GIUSTIZIA


UFFICI GIUDIZIARI

copia informatica per consultazione


429.641,77

0,00

429.641,77

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

537.185,23

72.000,00

465.185,23

72.000,00

72.000,00

2012
5

0,00

0,00

465.185,23

0,00

465.185,23

2013
6

0,00

0,00

465.185,23

0,00

465.185,23

2014
7

1.467.555,69

72.000,00

1.395.555,69

72.000,00

72.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 15 / 58

45.004,61

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

953.024,12

0,00

0,00

1.170.916,06

SV

SV

1.170.916,06

1.486,55

CO

0,00

SV

63.514,03

1.486,55

0,00

SV

CO

63.514,03

2.988,16

CO

0,00

SV

2.988,16

0,00

104.898,59

SV

CO

104.898,59

45.004,61

CO

0,00

0,00

SV

SV

953.024,12

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

Servizio: FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE


POLIZIA MUNICIPALE

copia informatica per consultazione


0,00

1.170.052,28

0,00

1.170.052,28

3.000,00

0,00

3.000,00

61.130,42

0,00

61.130,42

3.000,00

0,00

3.000,00

120.342,22

0,00

120.342,22

65.170,00

0,00

65.170,00

917.409,64

0,00

917.409,64

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

18.000,00

0,00
1.121.702,08

1.121.702,08

3.000,00

0,00

3.000,00

61.370,75

0,00

61.370,75

9.000,00

0,00

9.000,00

97.731,29

0,00

97.731,29

31.500,00

0,00

31.500,00

919.100,04

0,00

919.100,04

2012
5

0,00

0,00
1.157.702,08

1.157.702,08

3.000,00

0,00

3.000,00

63.370,75

0,00

63.370,75

9.000,00

0,00

9.000,00

97.731,29

0,00

97.731,29

31.500,00

0,00

31.500,00

953.100,04

0,00

953.100,04

2013
6

0,00

0,00
1.157.702,08

1.157.702,08

3.000,00

0,00

3.000,00

63.370,75

0,00

63.370,75

9.000,00

0,00

9.000,00

97.731,29

0,00

97.731,29

31.500,00

0,00

31.500,00

953.100,04

0,00

953.100,04

2014
7

18.000,00

0,00
3.437.106,24

3.437.106,24

9.000,00

0,00

9.000,00

188.112,25

0,00

188.112,25

27.000,00

0,00

27.000,00

293.193,87

0,00

293.193,87

94.500,00

0,00

94.500,00

2.825.300,12

0,00

2.825.300,12

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 16 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Interventi

Servizio: FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE


POLIZIA MUNICIPALE

copia informatica per consultazione

1.170.916,06

37.800,00

1.208.716,06

SV

37.800,00

37.800,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

1.439.052,28

269.000,00

1.170.052,28

269.000,00

269.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

1.139.702,08

18.000,00

1.121.702,08

18.000,00

2012
5

0,00

0,00

1.157.702,08

0,00

1.157.702,08

2013
6

0,00

0,00

1.157.702,08

0,00

1.157.702,08

2014
7

0,00

3.455.106,24

18.000,00

3.437.106,24

18.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 17 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

332.896,76
0,00

332.896,76

SV

0,00

CO

SV

0,00

0,00

332.896,76

SV

332.896,76

13.618,04

SV

0,00

SV

CO

13.618,04

CO

0,00

150.000,00

SV

118.192,61

150.000,00

0,00

SV

CO

118.192,61

51.086,11

0,00

51.086,11

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Titolo I
SPESE CORRENTI
ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO
MATERIE PRIME

Interventi

Servizio: FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA


SCUOLA MATERNA

copia informatica per consultazione


641.426,87

300.000,00

341.426,87

300.000,00

300.000,00

341.426,87

0,00

341.426,87

12.807,87

0,00

12.807,87

150.000,00

0,00

150.000,00

144.619,00

0,00

144.619,00

34.000,00

0,00

34.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

336.069,59

15.000,00

321.069,59

15.000,00

15.000,00

0,00
321.069,59

321.069,59

11.464,80

0,00

11.464,80

150.000,00

0,00

150.000,00

112.104,79

0,00

112.104,79

47.500,00

0,00

47.500,00

2012
5

349.463,83

0,00

349.463,83

0,00

0,00

0,00
349.463,83

349.463,83

9.859,04

0,00

9.859,04

150.000,00

0,00

150.000,00

142.104,79

0,00

142.104,79

47.500,00

0,00

47.500,00

2013
6

348.223,57

0,00

348.223,57

0,00

0,00

0,00
348.223,57

348.223,57

8.618,78

0,00

8.618,78

150.000,00

0,00

150.000,00

142.104,79

0,00

142.104,79

47.500,00

0,00

47.500,00

2014
7

1.033.756,99

15.000,00

1.018.756,99

15.000,00

15.000,00

0,00
1.018.756,99

1.018.756,99

29.942,62

0,00

29.942,62

450.000,00

0,00

450.000,00

396.314,37

0,00

396.314,37

142.500,00

0,00

142.500,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 18 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

369.094,66

64.331,80

433.426,46

SV

64.331,80

CO

SV

64.331,80

0,00

369.094,66

SV

369.094,66

26.474,53

SV

0,00

SV

CO

26.474,53

CO

0,00
0,00

SV

198.399,43

0,00

0,00

SV

CO

198.399,43

144.220,70

0,00

144.220,70

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Titolo I
SPESE CORRENTI
ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO
MATERIE PRIME

Interventi

Servizio: FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA


ISTRUZIONE ELEMENTARE

copia informatica per consultazione


1.179.900,53

800.000,00

379.900,53

800.000,00

800.000,00

379.900,53

0,00

379.900,53

23.354,53

0,00

23.354,53

0,00

0,00

0,00

227.846,00

0,00

227.846,00

128.700,00

0,00

128.700,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

401.135,18

35.000,00

366.135,18

35.000,00

35.000,00

0,00
366.135,18

366.135,18

18.317,64

0,00

18.317,64

0,00

0,00

0,00

193.617,54

0,00

193.617,54

154.200,00

0,00

154.200,00

2012
5

362.479,67

0,00

362.479,67

0,00

0,00

0,00
362.479,67

362.479,67

14.662,13

0,00

14.662,13

0,00

0,00

0,00

193.617,54

0,00

193.617,54

154.200,00

0,00

154.200,00

2013
6

358.106,13

0,00

358.106,13

0,00

0,00

0,00
358.106,13

358.106,13

10.288,59

0,00

10.288,59

0,00

0,00

0,00

193.617,54

0,00

193.617,54

154.200,00

0,00

154.200,00

2014
7

1.121.720,98

35.000,00

1.086.720,98

35.000,00

35.000,00

0,00
1.086.720,98

1.086.720,98

43.268,36

0,00

43.268,36

0,00

0,00

0,00

580.852,62

0,00

580.852,62

462.600,00

0,00

462.600,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 19 / 58

68.798,78

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

60.702,21

0,00

352.949,54

SV

3.952,57

352.949,54

0,00

SV

CO

3.952,57

36.056,94

CO

0,00

SV

36.056,94

0,00

183.439,04

SV

CO

183.439,04

68.798,78

CO

0,00

0,00

SV

SV

60.702,21

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

Servizio: FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA


ISTRUZIONE MEDIA

copia informatica per consultazione


383.420,16

0,00

383.420,16

3.978,63

0,00

3.978,63

33.025,29

0,00

33.025,29

229.094,00

0,00

229.094,00

56.127,94

0,00

56.127,94

61.194,30

0,00

61.194,30

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
420.253,05

420.253,05

3.978,63

0,00

3.978,63

22.023,36

0,00

22.023,36

268.492,78

0,00

268.492,78

65.000,00

0,00

65.000,00

60.758,28

0,00

60.758,28

2012
5

0,00
415.747,63

415.747,63

3.978,63

0,00

3.978,63

17.517,94

0,00

17.517,94

268.492,78

0,00

268.492,78

65.000,00

0,00

65.000,00

60.758,28

0,00

60.758,28

2013
6

0,00
411.636,27

411.636,27

3.978,63

0,00

3.978,63

13.406,58

0,00

13.406,58

268.492,78

0,00

268.492,78

65.000,00

0,00

65.000,00

60.758,28

0,00

60.758,28

2014
7

0,00
1.247.636,95

1.247.636,95

11.935,89

0,00

11.935,89

52.947,88

0,00

52.947,88

805.478,34

0,00

805.478,34

195.000,00

0,00

195.000,00

182.274,84

0,00

182.274,84

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 20 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

352.949,54
0,00

352.949,54

SV

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

SV

Servizio: FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA


ISTRUZIONE MEDIA

copia informatica per consultazione


741.540,16

358.120,00

383.420,16

358.120,00

358.120,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

470.253,05

50.000,00

420.253,05

50.000,00

50.000,00

2012
5

0,00

0,00

415.747,63

0,00

415.747,63

2013
6

0,00

0,00

411.636,27

0,00

411.636,27

2014
7

1.297.636,95

50.000,00

1.247.636,95

50.000,00

50.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 21 / 58

64.710,00

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

263.346,30

1.253.608,57
0,00

1.253.608,57

SV

CO

0,00

1.253.608,57

SV

1.824,37

1.253.608,57

0,00

SV

CO

1.824,37

80.000,00

CO

0,00

SV

80.000,00

0,00

843.727,90

SV

CO

843.727,90

64.710,00

CO

0,00

0,00

SV

SV

263.346,30

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

1.305.470,94

0,00

1.305.470,94

1.305.470,94

0,00

1.305.470,94

1.839,09

0,00

1.839,09

34.377,30

0,00

34.377,30

940.890,00

0,00

940.890,00

55.750,00

0,00

55.750,00

272.614,55

0,00

272.614,55

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

1.334.401,78

0,00

1.334.401,78

0,00
1.334.401,78

1.334.401,78

1.755,36

0,00

1.755,36

0,00

0,00

0,00

1.018.000,00

0,00

1.018.000,00

54.750,00

0,00

54.750,00

259.896,42

0,00

259.896,42

2012
5

1.304.401,78

0,00

1.304.401,78

0,00
1.304.401,78

1.304.401,78

1.755,36

0,00

1.755,36

0,00

0,00

0,00

988.000,00

0,00

988.000,00

54.750,00

0,00

54.750,00

259.896,42

0,00

259.896,42

2013
6

1.304.401,78

0,00

1.304.401,78

0,00
1.304.401,78

1.304.401,78

1.755,36

0,00

1.755,36

0,00

0,00

0,00

988.000,00

0,00

988.000,00

54.750,00

0,00

54.750,00

259.896,42

0,00

259.896,42

2014
7

3.943.205,34

0,00

3.943.205,34

0,00
3.943.205,34

3.943.205,34

5.266,08

0,00

5.266,08

0,00

0,00

0,00

2.994.000,00

0,00

2.994.000,00

164.250,00

0,00

164.250,00

779.689,26

0,00

779.689,26

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI DI ISTRUZIONE PUBBLICA


ASSISTENZA SCOLASTICA, TRASPORTO, REFEZIONE E ALTRI SERVIZI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 22 / 58

2.992,32

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

283.162,61

0,00

0,00

590.745,66

SV

SV

590.745,66

16.712,33

CO

0,00

SV

14.152,24

16.712,33

0,00

SV

CO

14.152,24

0,00

CO

0,00

SV

0,00

0,00

273.726,16

SV

CO

273.726,16

2.992,32

CO

0,00

0,00

SV

SV

283.162,61

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

0,00

491.127,55

0,00

491.127,55

15.018,49

0,00

15.018,49

12.839,77

0,00

12.839,77

0,00

0,00

0,00

182.963,00

0,00

182.963,00

17.376,40

0,00

17.376,40

262.929,89

0,00

262.929,89

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

110.700,00

0,00
462.147,30

462.147,30

15.840,73

0,00

15.840,73

7.319,95

0,00

7.319,95

0,00

0,00

0,00

147.034,05

0,00

147.034,05

16.893,86

0,00

16.893,86

275.058,71

0,00

275.058,71

2012
5

0,00

0,00
436.825,21

436.825,21

15.840,73

0,00

15.840,73

2.274,70

0,00

2.274,70

0,00

0,00

0,00

134.757,21

0,00

134.757,21

8.893,86

0,00

8.893,86

275.058,71

0,00

275.058,71

2013
6

0,00

0,00
436.044,01

436.044,01

15.840,73

0,00

15.840,73

1.493,50

0,00

1.493,50

0,00

0,00

0,00

134.757,21

0,00

134.757,21

8.893,86

0,00

8.893,86

275.058,71

0,00

275.058,71

2014
7

110.700,00

0,00
1.335.016,52

1.335.016,52

47.522,19

0,00

47.522,19

11.088,15

0,00

11.088,15

0,00

0,00

0,00

416.548,47

0,00

416.548,47

34.681,58

0,00

34.681,58

825.176,13

0,00

825.176,13

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA E AI BENI CULTURALI


BIBLIOTECHE, MUSEI E PINACOTECHE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 23 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Interventi

590.745,66

9.789,60

600.535,26

SV

9.789,60

9.789,60

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

493.382,35

2.254,80

491.127,55

2.254,80

2.254,80

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

572.847,30

110.700,00

462.147,30

110.700,00

2012
5

0,00

0,00

436.825,21

0,00

436.825,21

2013
6

0,00

0,00

436.044,01

0,00

436.044,01

2014
7

0,00

1.445.716,52

110.700,00

1.335.016,52

110.700,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA E AI BENI CULTURALI


BIBLIOTECHE, MUSEI E PINACOTECHE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 24 / 58

18.135,90

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

241.151,97

0,00

1.046.948,33

SV

15.820,46

1.046.948,33

0,00

SV

CO

15.820,46

208.948,15

CO

0,00

SV

208.948,15

0,00

562.891,85

SV

CO

562.891,85

18.135,90

CO

0,00

0,00

SV

SV

241.151,97

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

829.353,70

0,00

829.353,70

16.339,47

0,00

16.339,47

45.000,00

0,00

45.000,00

508.828,85

0,00

508.828,85

14.000,00

0,00

14.000,00

245.185,38

0,00

245.185,38

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
579.619,21

579.619,21

12.255,29

0,00

12.255,29

45.000,00

0,00

45.000,00

316.273,41

0,00

316.273,41

22.000,00

0,00

22.000,00

184.090,51

0,00

184.090,51

2012
5

0,00
543.619,21

543.619,21

12.255,29

0,00

12.255,29

40.000,00

0,00

40.000,00

285.273,41

0,00

285.273,41

22.000,00

0,00

22.000,00

184.090,51

0,00

184.090,51

2013
6

0,00
543.619,21

543.619,21

12.255,29

0,00

12.255,29

40.000,00

0,00

40.000,00

285.273,41

0,00

285.273,41

22.000,00

0,00

22.000,00

184.090,51

0,00

184.090,51

2014
7

0,00
1.666.857,63

1.666.857,63

36.765,87

0,00

36.765,87

125.000,00

0,00

125.000,00

886.820,23

0,00

886.820,23

66.000,00

0,00

66.000,00

552.271,53

0,00

552.271,53

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA E AI BENI CULTURALI


TEATRI, ATTIVITA' CULTURALI E SERVIZI DIVERSI NEL SETTORE CULTURALE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 25 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

1.046.948,33
0,00

1.046.948,33

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

1.929.353,70

1.100.000,00

829.353,70

1.100.000,00

1.100.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

579.619,21

0,00

579.619,21

2012
5

0,00

0,00

543.619,21

0,00

543.619,21

2013
6

0,00

0,00

543.619,21

0,00

543.619,21

2014
7

0,00

0,00

1.666.857,63

0,00

1.666.857,63

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RELATIVE ALLA CULTURA E AI BENI CULTURALI


TEATRI, ATTIVITA' CULTURALI E SERVIZI DIVERSI NEL SETTORE CULTURALE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 26 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

0,00
0,00
0,00

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO E RICREATIVO


PISCINE COMUNALI

copia informatica per consultazione


800.000,00

800.000,00

0,00

800.000,00

800.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4
2012
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Annotazioni

Pag. 27 / 58

12.173,07

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

30.851,60

2.057,38
0,00

2.057,38

SV

38.285,46

CO

0,00

SV

80.000,00

38.285,46

0,00

SV

CO

80.000,00

226,37

CO

0,00

SV

226,37

0,00

87.088,26

SV

CO

87.088,26

12.173,07

CO

0,00

0,00

SV

SV

30.851,60

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

1.861,61

0,00

1.861,61

36.900,10

0,00

36.900,10

23.108,00

0,00

23.108,00

500,00

0,00

500,00

224.642,00

0,00

224.642,00

10.000,00

0,00

10.000,00

27.933,97

0,00

27.933,97

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

1.851,56

0,00

1.851,56

23.560,29

0,00

23.560,29

0,00

0,00

0,00

500,00

0,00

500,00

75.166,42

0,00

75.166,42

15.000,00

0,00

15.000,00

27.734,13

0,00

27.734,13

2012
5

1.851,56

0,00

1.851,56

17.614,50

0,00

17.614,50

0,00

0,00

0,00

500,00

0,00

500,00

75.166,42

0,00

75.166,42

15.000,00

0,00

15.000,00

27.734,13

0,00

27.734,13

2013
6

1.851,56

0,00

1.851,56

13.627,06

0,00

13.627,06

0,00

0,00

0,00

500,00

0,00

500,00

75.166,42

0,00

75.166,42

15.000,00

0,00

15.000,00

27.734,13

0,00

27.734,13

2014
7

5.554,68

0,00

5.554,68

54.801,85

0,00

54.801,85

0,00

0,00

0,00

1.500,00

0,00

1.500,00

225.499,26

0,00

225.499,26

45.000,00

0,00

45.000,00

83.202,39

0,00

83.202,39

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO E RICREATIVO


STADIO COMUNALE, PALAZZO DELLO SPORT ED ALTRI IMPIANTI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 28 / 58

1.136.271,74

1.386.953,88

SV

1.136.271,74

250.682,14

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

210.000,00

32.102,14

CO

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

894.169,60

250.682,14

SV

0,00

SV

0,00

250.682,14

0,00

SV

CO

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

Interventi

449.945,68

125.000,00

324.945,68

125.000,00

115.000,00

10.000,00

0,00

324.945,68

0,00

324.945,68

0,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

0,00

152.812,40

9.000,00

143.812,40

9.000,00

0,00

0,00

9.000,00

0,00
143.812,40

143.812,40

2012
5

0,00

0,00

0,00

137.866,61

0,00

137.866,61

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00
137.866,61

137.866,61

2013
6

0,00

0,00

0,00

133.879,17

0,00

133.879,17

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00
133.879,17

133.879,17

2014
7

0,00

0,00

0,00

424.558,18

9.000,00

415.558,18

9.000,00

0,00

0,00

9.000,00

0,00
415.558,18

415.558,18

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SPORTIVO E RICREATIVO


STADIO COMUNALE, PALAZZO DELLO SPORT ED ALTRI IMPIANTI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 29 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Interventi

0,00
0,00
0,00

SV

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

SV

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO


SERVIZI TURISTICI

copia informatica per consultazione


0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4
2012
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Annotazioni

Pag. 30 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

TRASFERIMENTI

Titolo I
SPESE CORRENTI
PRESTAZIONI DI SERVIZI

Interventi

0,00

627.015,25

SV

627.015,25

627.015,25

0,00

CO

627.015,25

SV

0,00

588.015,25

SV

CO

588.015,25

27.000,00

CO

0,00

SV

12.000,00

27.000,00

0,00

SV

CO

12.000,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO TURISTICO


MANIFESTAZIONI TURISTICHE

copia informatica per consultazione


13.400,00

0,00

13.400,00

13.400,00

0,00

13.400,00

0,00

0,00

0,00

5.000,00

0,00

5.000,00

8.400,00

0,00

8.400,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4
2012
5

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Annotazioni

Pag. 31 / 58

95.993,96

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

471.801,36

0,00

2.731.284,07

SV

29.556,95

2.731.284,07

0,00

SV

CO

29.556,95

286.595,84

CO

0,00

SV

1.600,00

286.595,84

0,00

SV

CO

1.600,00

104.208,00

CO

0,00

SV

104.208,00

0,00

1.741.527,96

SV

CO

1.741.527,96

95.993,96

CO

0,00

0,00

SV

SV

471.801,36

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

2.778.453,21

0,00

2.778.453,21

31.130,54

0,00

31.130,54

280.947,28

0,00

280.947,28

0,00

0,00

0,00

165.000,00

0,00

165.000,00

1.660.611,80

0,00

1.660.611,80

147.635,85

0,00

147.635,85

493.127,74

0,00

493.127,74

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
2.509.969,32

2.509.969,32

29.344,87

0,00

29.344,87

215.583,59

0,00

215.583,59

0,00

0,00

0,00

169.750,00

0,00

169.750,00

1.457.211,83

0,00

1.457.211,83

173.000,00

0,00

173.000,00

465.079,03

0,00

465.079,03

2012
5

0,00
2.589.677,93

2.589.677,93

29.344,87

0,00

29.344,87

175.292,20

0,00

175.292,20

0,00

0,00

0,00

169.750,00

0,00

169.750,00

1.577.211,83

0,00

1.577.211,83

173.000,00

0,00

173.000,00

465.079,03

0,00

465.079,03

2013
6

0,00
2.563.076,78

2.563.076,78

29.344,87

0,00

29.344,87

148.691,05

0,00

148.691,05

0,00

0,00

0,00

169.750,00

0,00

169.750,00

1.577.211,83

0,00

1.577.211,83

173.000,00

0,00

173.000,00

465.079,03

0,00

465.079,03

2014
7

0,00
7.662.724,03

7.662.724,03

88.034,61

0,00

88.034,61

539.566,84

0,00

539.566,84

0,00

0,00

0,00

509.250,00

0,00

509.250,00

4.611.635,49

0,00

4.611.635,49

519.000,00

0,00

519.000,00

1.395.237,09

0,00

1.395.237,09

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLA VIABILITA' E DEI TRASPORTI


VIABILITA', CIRCOLAZIONE STRADALE E SERVIZI CONNESSI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 32 / 58

877.693,42

877.693,42

3.608.977,49

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

0,00

SV

PARTECIPAZIONI AZIONARIE

0,00

SV

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

14.932,80

2.731.284,07

SV

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

31.000,00

831.760,62

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

ESPROPRI E SERVITU' ONEROSE

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

3.766.185,71

987.732,50

2.778.453,21

987.732,50

0,00

0,00

0,00

25.532,50

962.200,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

3.059.969,32

550.000,00

2.509.969,32

550.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

550.000,00

2012
5

2.889.677,93

300.000,00

2.589.677,93

300.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

300.000,00

2013
6

2.863.076,78

300.000,00

2.563.076,78

300.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

300.000,00

2014
7

8.812.724,03

1.150.000,00

7.662.724,03

1.150.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.150.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLA VIABILITA' E DEI TRASPORTI


VIABILITA', CIRCOLAZIONE STRADALE E SERVIZI CONNESSI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 33 / 58

45.988,14

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

268.186,58

0,00

814.626,06

SV

17.618,74

814.626,06

0,00

SV

CO

17.618,74

31.023,85

CO

0,00

SV

31.023,85

0,00

451.808,75

SV

CO

451.808,75

45.988,14

CO

0,00

0,00

SV

SV

268.186,58

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

826.271,79

0,00

826.271,79

15.618,97

0,00

15.618,97

27.639,54

0,00

27.639,54

499.025,00

0,00

499.025,00

45.000,00

0,00

45.000,00

238.988,28

0,00

238.988,28

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
881.448,29

881.448,29

15.618,97

0,00

15.618,97

17.109,62

0,00

17.109,62

574.957,15

0,00

574.957,15

36.500,00

0,00

36.500,00

237.262,55

0,00

237.262,55

2012
5

0,00
877.375,25

877.375,25

15.618,97

0,00

15.618,97

13.036,58

0,00

13.036,58

574.957,15

0,00

574.957,15

36.500,00

0,00

36.500,00

237.262,55

0,00

237.262,55

2013
6

0,00
873.906,11

873.906,11

15.618,97

0,00

15.618,97

9.567,44

0,00

9.567,44

574.957,15

0,00

574.957,15

36.500,00

0,00

36.500,00

237.262,55

0,00

237.262,55

2014
7

0,00
2.632.729,65

2.632.729,65

46.856,91

0,00

46.856,91

39.713,64

0,00

39.713,64

1.724.871,45

0,00

1.724.871,45

109.500,00

0,00

109.500,00

711.787,65

0,00

711.787,65

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLA VIABILITA' E DEI TRASPORTI


ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SERVIZI CONNESSI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 34 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

814.626,06
0,00

814.626,06

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

882.271,79

56.000,00

826.271,79

56.000,00

56.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

911.448,29

30.000,00

881.448,29

30.000,00

30.000,00

2012
5

0,00

0,00

877.375,25

0,00

877.375,25

2013
6

0,00

0,00

873.906,11

0,00

873.906,11

2014
7

2.662.729,65

30.000,00

2.632.729,65

30.000,00

30.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLA VIABILITA' E DEI TRASPORTI


ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SERVIZI CONNESSI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 35 / 58

2.105.640,95

640.506,09

2.746.147,04

SV

640.506,09

640.506,09

CO

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

2.105.640,95

0,00

0,00

SV

2.105.640,95

SV

203,46

CO

0,00

SV

2.105.437,49

203,46

0,00

SV

CO

2.105.437,49

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

Titolo I
SPESE CORRENTI
PRESTAZIONI DI SERVIZI

Interventi

2.218.545,11

0,00

2.218.545,11

0,00

0,00

0,00

2.218.545,11

0,00

2.218.545,11

173,21

0,00

173,21

2.218.371,90

0,00

2.218.371,90

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

2.128.251,45

0,00

2.128.251,45

0,00

0,00

0,00

0,00
2.128.251,45

2.128.251,45

140,97

0,00

140,97

2.128.110,48

0,00

2.128.110,48

2012
5

2.128.217,07

0,00

2.128.217,07

0,00

0,00

0,00

0,00
2.128.217,07

2.128.217,07

106,59

0,00

106,59

2.128.110,48

0,00

2.128.110,48

2013
6

2.128.180,44

0,00

2.128.180,44

0,00

0,00

0,00

0,00
2.128.180,44

2.128.180,44

69,96

0,00

69,96

2.128.110,48

0,00

2.128.110,48

2014
7

6.384.648,96

0,00

6.384.648,96

0,00

0,00

0,00

0,00
6.384.648,96

6.384.648,96

317,52

0,00

317,52

6.384.331,44

0,00

6.384.331,44

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLA VIABILITA' E DEI TRASPORTI


TRASPORTI PUBBLICI LOCALI E SERVIZI CONNESSI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 36 / 58

3.460,11

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

545.311,31

0,00

0,00

663.913,26

SV

SV

663.913,26

11.340,00

CO

0,00

SV

35.776,07

11.340,00

0,00

SV

CO

35.776,07

257,88

CO

0,00

SV

257,88

0,00

67.767,89

SV

CO

67.767,89

3.460,11

CO

0,00

0,00

SV

SV

545.311,31

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

0,00

729.238,87

0,00

729.238,87

50.000,00

0,00

50.000,00

35.493,62

0,00

35.493,62

363,83

0,00

363,83

75.949,00

0,00

75.949,00

3.500,00

0,00

3.500,00

563.932,42

0,00

563.932,42

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00
698.398,99

698.398,99

0,00

0,00

0,00

36.168,92

0,00

36.168,92

193,16

0,00

193,16

80.495,72

0,00

80.495,72

3.500,00

0,00

3.500,00

578.041,19

0,00

578.041,19

2012
5

0,00

0,00
698.297,65

698.297,65

0,00

0,00

0,00

36.168,92

0,00

36.168,92

91,82

0,00

91,82

80.495,72

0,00

80.495,72

3.500,00

0,00

3.500,00

578.041,19

0,00

578.041,19

2013
6

0,00

0,00
698.245,92

698.245,92

0,00

0,00

0,00

36.168,92

0,00

36.168,92

40,09

0,00

40,09

80.495,72

0,00

80.495,72

3.500,00

0,00

3.500,00

578.041,19

0,00

578.041,19

2014
7

0,00

0,00
2.094.942,56

2.094.942,56

0,00

0,00

0,00

108.506,76

0,00

108.506,76

325,07

0,00

325,07

241.487,16

0,00

241.487,16

10.500,00

0,00

10.500,00

1.734.123,57

0,00

1.734.123,57

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


URBANISTICA E GESTIONE DEL TERRITORIO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 37 / 58

0,00

663.913,26

0,00

SV

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

0,00

663.913,26

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Interventi

745.238,87

16.000,00

729.238,87

16.000,00

16.000,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

789.398,99

91.000,00

698.398,99

91.000,00

91.000,00

2012
5

0,00

0,00

748.297,65

50.000,00

698.297,65

50.000,00

50.000,00

2013
6

0,00

0,00

748.245,92

50.000,00

698.245,92

50.000,00

50.000,00

2014
7

0,00

0,00

2.285.942,56

191.000,00

2.094.942,56

191.000,00

191.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


URBANISTICA E GESTIONE DEL TERRITORIO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 38 / 58

25.660,01

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

7.264,44

0,00

45.676,88

SV

487,43

45.676,88

0,00

SV

CO

487,43

8.767,00

CO

0,00

SV

8.767,00

0,00

3.498,00

SV

CO

3.498,00

25.660,01

CO

0,00

0,00

SV

SV

7.264,44

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

105.063,92

0,00

105.063,92

2.294,08

0,00

2.294,08

0,00

0,00

0,00

36.500,00

0,00

36.500,00

32.080,00

0,00

32.080,00

34.189,84

0,00

34.189,84

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
44.061,14

44.061,14

2.294,08

0,00

2.294,08

0,00

0,00

0,00

6.500,00

0,00

6.500,00

1.000,00

0,00

1.000,00

34.267,06

0,00

34.267,06

2012
5

0,00
44.061,14

44.061,14

2.294,08

0,00

2.294,08

0,00

0,00

0,00

6.500,00

0,00

6.500,00

1.000,00

0,00

1.000,00

34.267,06

0,00

34.267,06

2013
6

0,00
44.061,14

44.061,14

2.294,08

0,00

2.294,08

0,00

0,00

0,00

6.500,00

0,00

6.500,00

1.000,00

0,00

1.000,00

34.267,06

0,00

34.267,06

2014
7

0,00
132.183,42

132.183,42

6.882,24

0,00

6.882,24

0,00

0,00

0,00

19.500,00

0,00

19.500,00

3.000,00

0,00

3.000,00

102.801,18

0,00

102.801,18

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


SERVIZI DI PROTEZIONE CIVILE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 39 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

45.676,88
0,00

45.676,88

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

105.063,92

0,00

105.063,92

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

44.061,14

0,00

44.061,14

2012
5

0,00

0,00

44.061,14

0,00

44.061,14

2013
6

0,00

0,00

44.061,14

0,00

44.061,14

2014
7

0,00

0,00

132.183,42

0,00

132.183,42

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


SERVIZI DI PROTEZIONE CIVILE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 40 / 58

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

0,00

0,00

114.749,71

SV

SV

114.749,71

0,00

CO

0,00

SV

0,00

0,00

0,00

SV

CO

0,00

CO

0,00

114.249,71

SV

500,00

114.249,71

0,00

SV

CO

500,00

0,00

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Titolo I
SPESE CORRENTI
ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO
MATERIE PRIME

Interventi

0,00

107.590,86

0,00

107.590,86

0,00

0,00

0,00

10.000,00

0,00

10.000,00

97.590,86

0,00

97.590,86

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

500,00

0,00

500,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00
81.231,59

81.231,59

0,00

0,00

0,00

900,00

0,00

900,00

79.831,59

0,00

79.831,59

2012
5

500,00

0,00

500,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00
62.299,19

62.299,19

0,00

0,00

0,00

900,00

0,00

900,00

60.899,19

0,00

60.899,19

2013
6

500,00

0,00

500,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00
42.116,21

42.116,21

0,00

0,00

0,00

900,00

0,00

900,00

40.716,21

0,00

40.716,21

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00
185.646,99

185.646,99

0,00

0,00

0,00

2.700,00

0,00

2.700,00

181.446,99

0,00

181.446,99

1.500,00

0,00

1.500,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 41 / 58

114.749,71
0,00

114.749,71

SV

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

Interventi

107.590,86

0,00

107.590,86

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

81.231,59

0,00

81.231,59

2012
5

0,00

0,00

62.299,19

0,00

62.299,19

2013
6

0,00

0,00

42.116,21

0,00

42.116,21

2014
7

0,00

0,00

185.646,99

0,00

185.646,99

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 42 / 58

2.999,94

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

64.948,96

0,00

108.785,39

SV

0,00

108.785,39

0,00

SV

CO

0,00

4.260,12

CO

0,00

SV

8.840,37

4.260,12

0,00

SV

CO

8.840,37

0,00

CO

0,00

SV

0,00

0,00

27.736,00

SV

CO

27.736,00

2.999,94

CO

0,00

0,00

SV

SV

64.948,96

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

101.656,70

0,00

101.656,70

0,00

0,00

0,00

4.290,64

0,00

4.290,64

7.526,24

0,00

7.526,24

0,00

0,00

0,00

20.636,00

0,00

20.636,00

3.800,00

0,00

3.800,00

65.403,82

0,00

65.403,82

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
66.654,00

66.654,00

0,00

0,00

0,00

1.930,51

0,00

1.930,51

6.125,32

0,00

6.125,32

0,00

0,00

0,00

25.757,03

0,00

25.757,03

3.000,00

0,00

3.000,00

29.841,14

0,00

29.841,14

2012
5

0,00
65.160,54

65.160,54

0,00

0,00

0,00

1.930,51

0,00

1.930,51

4.631,86

0,00

4.631,86

0,00

0,00

0,00

25.757,03

0,00

25.757,03

3.000,00

0,00

3.000,00

29.841,14

0,00

29.841,14

2013
6

0,00
63.568,44

63.568,44

0,00

0,00

0,00

1.930,51

0,00

1.930,51

3.039,76

0,00

3.039,76

0,00

0,00

0,00

25.757,03

0,00

25.757,03

3.000,00

0,00

3.000,00

29.841,14

0,00

29.841,14

2014
7

0,00
195.382,98

195.382,98

0,00

0,00

0,00

5.791,53

0,00

5.791,53

13.796,94

0,00

13.796,94

0,00

0,00

0,00

77.271,09

0,00

77.271,09

9.000,00

0,00

9.000,00

89.523,42

0,00

89.523,42

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


SERVIZIO SMALTIMENTO RIFIUTI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 43 / 58

155.000,00

263.785,39

155.000,00

SV

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

80.000,00

108.785,39

SV

CONFERIMENTI DI CAPITALE

0,00

0,00

75.000,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

SV

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

101.656,70

0,00

101.656,70

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

66.654,00

0,00

66.654,00

2012
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

65.160,54

0,00

65.160,54

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

63.568,44

0,00

63.568,44

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

195.382,98

0,00

195.382,98

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


SERVIZIO SMALTIMENTO RIFIUTI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 44 / 58

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

30.613,17

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

127.538,71

316.456,19

SV

0,00

521.134,06

SV

8.514,14

521.134,06

0,00

SV

CO

8.514,14

40.000,00

CO

0,00

SV

40.000,00

0,00

314.468,04

SV

CO

314.468,04

30.613,17

CO

0,00

0,00

SV

SV

127.538,71

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

43.175,00

507.615,58

0,00

507.615,58

7.790,51

0,00

7.790,51

0,00

0,00

0,00

365.771,00

0,00

365.771,00

17.300,00

0,00

17.300,00

116.754,07

0,00

116.754,07

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

285.678,80

0,00
417.485,64

417.485,64

8.683,51

0,00

8.683,51

0,00

0,00

0,00

261.910,27

0,00

261.910,27

17.000,00

0,00

17.000,00

129.891,86

0,00

129.891,86

2012
5

213.477,80

0,00
427.085,64

427.085,64

8.683,51

0,00

8.683,51

0,00

0,00

0,00

271.510,27

0,00

271.510,27

17.000,00

0,00

17.000,00

129.891,86

0,00

129.891,86

2013
6

33.469,00

0,00
471.185,64

471.185,64

8.683,51

0,00

8.683,51

0,00

0,00

0,00

315.610,27

0,00

315.610,27

17.000,00

0,00

17.000,00

129.891,86

0,00

129.891,86

2014
7

532.625,60

0,00
1.315.756,92

1.315.756,92

26.050,53

0,00

26.050,53

0,00

0,00

0,00

849.030,81

0,00

849.030,81

51.000,00

0,00

51.000,00

389.675,58

0,00

389.675,58

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


PARCHI E SERVIZI PER LA TUTELA DEL VERDE, ALTRI SERVIZI RELATIVI AL TERROTORIO E ALL'AMBIENTE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 45 / 58

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

521.134,06

316.456,19

837.590,25

SV

316.456,19

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Interventi

550.790,58

43.175,00

507.615,58

43.175,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

703.164,44

285.678,80

417.485,64

285.678,80

2012
5

0,00

640.563,44

213.477,80

427.085,64

213.477,80

2013
6

0,00

504.654,64

33.469,00

471.185,64

33.469,00

2014
7

0,00

1.848.382,52

532.625,60

1.315.756,92

532.625,60

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI RIGUARDANTI LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL'AMBIENTE


PARCHI E SERVIZI PER LA TUTELA DEL VERDE, ALTRI SERVIZI RELATIVI AL TERROTORIO E ALL'AMBIENTE

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 46 / 58

3.498,29

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

364.109,51

0,00

516.327,24

SV

3.662,92

516.327,24

0,00

SV

CO

3.662,92

0,00

CO

0,00

SV

0,00

0,00

145.056,52

SV

CO

145.056,52

3.498,29

CO

0,00

0,00

SV

SV

364.109,51

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


ASILI NIDO, SERVIZI PER L'INFANZIA E PER I MINORI

copia informatica per consultazione


472.843,14

0,00

472.843,14

3.118,43

0,00

3.118,43

15.000,00

0,00

15.000,00

165.754,00

0,00

165.754,00

3.500,00

0,00

3.500,00

285.470,71

0,00

285.470,71

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
483.059,06

483.059,06

2.537,97

0,00

2.537,97

0,00

0,00

0,00

209.582,04

0,00

209.582,04

2.500,00

0,00

2.500,00

268.439,05

0,00

268.439,05

2012
5

0,00
452.440,26

452.440,26

1.919,17

0,00

1.919,17

0,00

0,00

0,00

179.582,04

0,00

179.582,04

2.500,00

0,00

2.500,00

268.439,05

0,00

268.439,05

2013
6

0,00
451.780,58

451.780,58

1.259,49

0,00

1.259,49

0,00

0,00

0,00

179.582,04

0,00

179.582,04

2.500,00

0,00

2.500,00

268.439,05

0,00

268.439,05

2014
7

0,00
1.387.279,90

1.387.279,90

5.716,63

0,00

5.716,63

0,00

0,00

0,00

568.746,12

0,00

568.746,12

7.500,00

0,00

7.500,00

805.317,15

0,00

805.317,15

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 47 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

516.327,24
0,00

516.327,24

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


ASILI NIDO, SERVIZI PER L'INFANZIA E PER I MINORI

copia informatica per consultazione


472.843,14

0,00

472.843,14

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

483.059,06

0,00

483.059,06

2012
5

0,00

0,00

452.440,26

0,00

452.440,26

2013
6

0,00

0,00

451.780,58

0,00

451.780,58

2014
7

0,00

0,00

1.387.279,90

0,00

1.387.279,90

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 48 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

0,00

16.680,00

16.680,00

SV

16.680,00

0,00

16.680,00

CO

SV

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

28.500,00

28.500,00

0,00

28.500,00

0,00

28.500,00

2012
5

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

28.500,00

28.500,00

0,00

28.500,00

0,00

28.500,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


STRUTTURE RESIDENZIALI E DI RICOVERO PER ANZIANI

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 49 / 58

13.000,00

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

240.608,43

0,00

2.941.016,89

SV

14.336,47

2.941.016,89

0,00

SV

CO

14.336,47

60.151,38

CO

0,00

SV

1.012.430,56

60.151,38

0,00

SV

CO

1.012.430,56

0,00

CO

0,00

SV

0,00

0,00

1.600.490,05

SV

CO

1.600.490,05

13.000,00

CO

0,00

0,00

SV

SV

240.608,43

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

3.204.954,73

0,00

3.204.954,73

26.770,82

0,00

26.770,82

54.252,17

0,00

54.252,17

1.026.846,14

0,00

1.026.846,14

29.000,00

0,00

29.000,00

1.634.871,32

0,00

1.634.871,32

8.000,00

0,00

8.000,00

425.214,28

0,00

425.214,28

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
2.683.509,00

2.683.509,00

15.839,35

0,00

15.839,35

43.629,26

0,00

43.629,26

906.800,54

0,00

906.800,54

29.000,00

0,00

29.000,00

1.414.463,41

0,00

1.414.463,41

11.000,00

0,00

11.000,00

262.776,44

0,00

262.776,44

2012
5

0,00
2.549.031,42

2.549.031,42

15.839,35

0,00

15.839,35

34.151,68

0,00

34.151,68

825.300,54

0,00

825.300,54

29.000,00

0,00

29.000,00

1.370.963,41

0,00

1.370.963,41

11.000,00

0,00

11.000,00

262.776,44

0,00

262.776,44

2013
6

0,00
2.541.755,76

2.541.755,76

15.839,35

0,00

15.839,35

26.876,02

0,00

26.876,02

825.300,54

0,00

825.300,54

29.000,00

0,00

29.000,00

1.370.963,41

0,00

1.370.963,41

11.000,00

0,00

11.000,00

262.776,44

0,00

262.776,44

2014
7

0,00
7.774.296,18

7.774.296,18

47.518,05

0,00

47.518,05

104.656,96

0,00

104.656,96

2.557.401,62

0,00

2.557.401,62

87.000,00

0,00

87.000,00

4.156.390,23

0,00

4.156.390,23

33.000,00

0,00

33.000,00

788.329,32

0,00

788.329,32

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


ASSISTENZA, BENEFICENZA PUBBLICA E SERVIZI DIVERSI ALLA PERSONA

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 50 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

2.941.016,89
0,00

2.941.016,89

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

3.204.954,73

0,00

3.204.954,73

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00

0,00

2.683.509,00

0,00

2.683.509,00

2012
5

0,00

0,00

2.549.031,42

0,00

2.549.031,42

2013
6

0,00

0,00

2.541.755,76

0,00

2.541.755,76

2014
7

0,00

0,00

7.774.296,18

0,00

7.774.296,18

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


ASSISTENZA, BENEFICENZA PUBBLICA E SERVIZI DIVERSI ALLA PERSONA

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 51 / 58

31.244,30

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

51.625,89

0,00

235.775,28

SV

3.382,07

235.775,28

0,00

SV

CO

3.382,07

42.182,84

CO

0,00

SV

42.182,84

0,00

107.340,18

SV

CO

107.340,18

31.244,30

CO

0,00

0,00

SV

SV

51.625,89

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


SERVIZIO NECROSCOPICO E CIMITERIALE

copia informatica per consultazione


240.884,84

0,00

240.884,84

4.685,80

0,00

4.685,80

36.352,47

0,00

36.352,47

100.049,00

0,00

100.049,00

28.500,00

0,00

28.500,00

71.297,57

0,00

71.297,57

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

0,00
212.454,96

212.454,96

3.410,80

0,00

3.410,80

27.537,07

0,00

27.537,07

103.375,16

0,00

103.375,16

26.400,00

0,00

26.400,00

51.731,93

0,00

51.731,93

2012
5

0,00
205.190,21

205.190,21

3.410,80

0,00

3.410,80

20.272,32

0,00

20.272,32

103.375,16

0,00

103.375,16

26.400,00

0,00

26.400,00

51.731,93

0,00

51.731,93

2013
6

0,00
198.252,37

198.252,37

3.410,80

0,00

3.410,80

13.334,48

0,00

13.334,48

103.375,16

0,00

103.375,16

26.400,00

0,00

26.400,00

51.731,93

0,00

51.731,93

2014
7

0,00
615.897,54

615.897,54

10.232,40

0,00

10.232,40

61.143,87

0,00

61.143,87

310.125,48

0,00

310.125,48

79.200,00

0,00

79.200,00

155.195,79

0,00

155.195,79

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 52 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

235.775,28
0,00

235.775,28

SV

0,00

0,00

CO

SV

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

Servizio: FUNZIONI NEL SETTORE SOCIALE


SERVIZIO NECROSCOPICO E CIMITERIALE

copia informatica per consultazione


300.884,84

60.000,00

240.884,84

60.000,00

60.000,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

252.454,96

40.000,00

212.454,96

40.000,00

40.000,00

2012
5

0,00

0,00

205.190,21

0,00

205.190,21

2013
6

0,00

0,00

198.252,37

0,00

198.252,37

2014
7

655.897,54

40.000,00

615.897,54

40.000,00

40.000,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 53 / 58

7.993,84

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

51.472,52

0,00

64.841,20

SV

3.374,84

64.841,20

0,00

SV

CO

3.374,84

0,00

CO

0,00

SV

0,00

0,00

2.000,00

SV

CO

2.000,00

7.993,84

CO

0,00

0,00

SV

SV

51.472,52

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

62.727,97

0,00

62.727,97

3.398,67

0,00

3.398,67

0,00

0,00

0,00

2.000,00

0,00

2.000,00

5.500,00

0,00

5.500,00

51.829,30

0,00

51.829,30

0,00
60.931,79

60.931,79

3.399,57

0,00

3.399,57

0,00

0,00

0,00

2.000,00

0,00

2.000,00

4.000,00

0,00

4.000,00

51.532,22

0,00

51.532,22

2012
5

0,00
60.931,79

60.931,79

3.399,57

0,00

3.399,57

0,00

0,00

0,00

2.000,00

0,00

2.000,00

4.000,00

0,00

4.000,00

51.532,22

0,00

51.532,22

2013
6

0,00
60.931,79

60.931,79

3.399,57

0,00

3.399,57

0,00

0,00

0,00

2.000,00

0,00

2.000,00

4.000,00

0,00

4.000,00

51.532,22

0,00

51.532,22

2014
7

0,00
182.795,37

182.795,37

10.198,71

0,00

10.198,71

0,00

0,00

0,00

6.000,00

0,00

6.000,00

12.000,00

0,00

12.000,00

154.596,66

0,00

154.596,66

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLO SVILUPPO ECONOMICO


AFFISSIONI E PUBBLICITA'

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 54 / 58

64.841,20

51.586,00

116.427,20

SV

51.586,00

51.586,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,
MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

Interventi

62.727,97

0,00

62.727,97

0,00

0,00

0,00

0,00

60.931,79

0,00

60.931,79

2012
5

0,00

0,00

60.931,79

0,00

60.931,79

2013
6

0,00

0,00

60.931,79

0,00

60.931,79

2014
7

0,00

0,00

182.795,37

0,00

182.795,37

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLO SVILUPPO ECONOMICO


AFFISSIONI E PUBBLICITA'

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 55 / 58

0,00

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI CO


MATERIE PRIME

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

IMPOSTE E TASSE

TRASFERIMENTI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

287.465,77

347.538,68
0,00

347.538,68

SV

CO

0,00

347.538,68

SV

19.209,91

347.538,68

0,00

SV

CO

19.209,91

10.000,00

CO

0,00

SV

10.000,00

0,00

30.863,00

SV

CO

30.863,00

0,00

CO

0,00

0,00

SV

SV

287.465,77

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

Titolo I
SPESE CORRENTI
PERSONALE

Interventi

306.158,34

0,00

306.158,34

306.158,34

0,00

306.158,34

17.268,17

0,00

17.268,17

0,00

0,00

0,00

26.363,00

0,00

26.363,00

4.000,00

0,00

4.000,00

258.527,17

0,00

258.527,17

311.655,80

0,00

311.655,80

0,00
311.655,80

311.655,80

18.374,00

0,00

18.374,00

0,00

0,00

0,00

14.582,76

0,00

14.582,76

4.000,00

0,00

4.000,00

274.699,04

0,00

274.699,04

2012
5

311.655,80

0,00

311.655,80

0,00
311.655,80

311.655,80

18.374,00

0,00

18.374,00

0,00

0,00

0,00

14.582,76

0,00

14.582,76

4.000,00

0,00

4.000,00

274.699,04

0,00

274.699,04

2013
6

311.655,80

0,00

311.655,80

0,00
311.655,80

311.655,80

18.374,00

0,00

18.374,00

0,00

0,00

0,00

14.582,76

0,00

14.582,76

4.000,00

0,00

4.000,00

274.699,04

0,00

274.699,04

2014
7

934.967,40

0,00

934.967,40

0,00
934.967,40

934.967,40

55.122,00

0,00

55.122,00

0,00

0,00

0,00

43.748,28

0,00

43.748,28

12.000,00

0,00

12.000,00

824.097,12

0,00

824.097,12

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLO SVILUPPO ECONOMICO


SERVIZI RELATIVI ALL'INDUSTRIA

copia informatica per consultazione


9

Annotazioni

Pag. 56 / 58

0,00
0,00

SV

0,00

0,00

SV

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

0,00

0,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

CO

SV

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

Totale Servizio
(A+B+C)

SV

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE
ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Interventi

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2012
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4

Servizio: FUNZIONI NEL CAMPO DELLO SVILUPPO ECONOMICO


SERVIZI RELATIVI ALL'AGRICOLTURA

copia informatica per consultazione


0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Annotazioni

Pag. 57 / 58

Totale Servizio
(A+B+C)

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

Titolo I
SPESE CORRENTI
PRESTAZIONI DI SERVIZI

Interventi

0,00
0,00
0,00

SV

0,00

CO

0,00
0,00

0,00

SV

0,00

SV

CO

0,00

CO

Impegni
ultimo esercizio
chiuso
3

Servizio: FUNZIONI RELATIVE A SERVIZI PRODUTTIVI


ALTRI SERVIZI PRODUTTIVI

copia informatica per consultazione


0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Previsioni
definitive esercizio
in corso
4
2012
5

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2013
6

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2014
7

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

0,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Annotazioni

Pag. 58 / 58

BELLUNO CITTA' VIVIBILE

3.544.253,39

IN

T2

14.029.504,12

IN

T2

T2

TOTALE GENERALE (T2+T3)

32.055.282,95

IN

32.055.282,95

0,00

4.878.766,66

T1

T3

0,00

27.176.516,29

SV

27.176.516,29

2.581.498,50

T1

CO

0,00

11.448.005,62

SV

11.448.005,62

1.146.061,34

T1

CO

0,00

2.398.192,05

SV

2.398.192,05

6.570.995,70

T2

CO

81.011,80

IN

Disavanzo di amministrazione

Totali dei Programmi


(Tit. I - II e III)

BELLUNO OSPITALE

0,00

6.489.983,90

T1

6.489.983,90

SV

CO

7.910.529,74

T2

BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE

1.070.195,02

IN

0,00

6.840.334,72

T1

6.840.334,72

SV

CO

BELLUNO FACILE

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Programma

42.301.002,09

0,00

42.301.002,09

7.257.020,30

35.043.981,79

0,00

35.043.981,79

13.612.257,09

1.752.900,30

11.859.356,79

0,00

11.859.356,79

4.140.421,84

2.027.254,80

2.113.167,04

0,00

2.113.167,04

7.952.639,74

1.458.120,00

6.494.519,74

0,00

6.494.519,74

16.595.683,42

2.018.745,20

14.576.938,22

0,00

14.576.938,22

Previsioni
definitive esercizio
in corso

33.104.481,16

0,00

33.104.481,16

5.065.482,84

28.038.998,32

0,00

28.038.998,32

13.211.917,84

2.113.500,00

28.227.573,35

28.227.573,35

1.615.255,00

26.612.318,35

0,00

26.612.318,35

12.534.676,00

1.475.255,00

11.059.421,00

0,00

11.098.417,84

11.059.421,00

0,00

1.483.100,42

0,00

11.098.417,84

1.886.177,50

319.700,00

1.483.100,42

0,00

1.566.477,50

1.483.100,42

0,00

5.870.985,92

0,00

1.566.477,50

6.165.868,12

128.500,00

5.870.985,92

0,00

6.037.368,12

5.870.985,92

0,00

8.338.811,01

140.000,00

6.037.368,12

11.840.517,70

2.503.782,84

8.198.811,01

0,00

9.336.734,86

8.198.811,01

0,00

2013

9.336.734,86

2012

27.476.018,35

27.476.018,35

1.383.469,00

26.092.549,35

0,00

26.092.549,35

12.340.665,80

1.243.469,00

11.097.196,80

0,00

11.097.196,80

1.482.782,45

0,00

1.482.782,45

0,00

1.482.782,45

5.864.427,45

0,00

5.864.427,45

0,00

5.864.427,45

7.788.142,65

140.000,00

7.648.142,65

0,00

7.648.142,65

2014

88.808.072,86

0,00

88.808.072,86

8.064.206,84

80.743.866,02

0,00

80.743.866,02

38.087.259,64

4.832.224,00

33.255.035,64

0,00

33.255.035,64

4.852.060,37

319.700,00

4.532.360,37

0,00

4.532.360,37

17.901.281,49

128.500,00

17.772.781,49

0,00

17.772.781,49

27.967.471,36

2.783.782,84

25.183.688,52

0,00

25.183.688,52

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

RIEPILOGO PER PROGRAMMI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

copia informatica per consultazione


Pag. 1 / 1

copia informatica per consultazione

ONERI STRAORDINARI DELLA


GESTIONE CORRENTE

IMPOSTE E TASSE

INTERESSI PASSIVI E ONERI


FINANZIARI DIVERSI

TRASFERIMENTI

UTILIZZO DI BENI DI TERZI

PRESTAZIONI DI SERVIZI

ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O


DI MATERIE PRIME

PERSONALE

Titolo I
SPESE CORRENTI

Interventi

633.616,50
0,00

633.616,50

599.111,84

CO

0,00

SV

599.111,84

CO

0,00

727.180,30

SV

727.180,30

1.669.623,71

CO

0,00

SV

1.669.623,71

326.057,07

CO

0,00

SV

326.057,07

11.280.979,52

CO

0,00

SV

SV

11.280.979,52

988.281,41

CO

0,00

SV

8.976.273,35

988.281,41

0,00

CO

8.976.273,35

CO

SV

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

425.511,68

0,00

425.511,68

618.038,78

0,00

618.038,78

674.828,70

0,00

674.828,70

1.330.431,44

0,00

1.330.431,44

406.600,00

0,00

406.600,00

11.924.654,40

0,00

11.924.654,40

913.509,94

0,00

913.509,94

9.028.275,18

0,00

9.028.275,18

Previsioni
definitive esercizio
in corso

68.000,00

0,00

68.000,00

622.005,66

0,00

622.005,66

510.294,58

0,00

510.294,58

1.132.113,74

0,00

1.132.113,74

408.750,00

0,00

408.750,00

11.264.166,54

0,00

11.264.166,54

906.246,00

0,00

906.246,00

8.599.570,48

0,00

68.000,00

0,00

68.000,00

582.505,66

0,00

582.505,66

399.898,69

0,00

399.898,69

1.045.613,74

0,00

1.045.613,74

408.750,00

0,00

408.750,00

10.990.189,70

0,00

10.990.189,70

898.246,00

0,00

898.246,00

8.570.070,48

0,00

8.570.070,48

8.599.570,48

2013

2012

68.000,00

0,00

68.000,00

583.705,66

0,00

583.705,66

312.468,24

0,00

312.468,24

1.045.613,74

0,00

1.045.613,74

408.750,00

0,00

408.750,00

11.034.289,70

0,00

11.034.289,70

898.246,00

0,00

898.246,00

8.580.870,48

0,00

8.580.870,48

2014

204.000,00

0,00

204.000,00

1.788.216,98

0,00

1.788.216,98

1.222.661,51

0,00

1.222.661,51

3.223.341,22

0,00

3.223.341,22

1.226.250,00

0,00

1.226.250,00

33.288.645,94

0,00

33.288.645,94

2.702.738,00

0,00

2.702.738,00

25.750.511,44

0,00

25.750.511,44

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

RIEPILOGO PER INTERVENTI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 1 / 3

copia informatica per consultazione

SV

SV

SV

SV

SV

ESPROPRI E SERVITU' ONEROSE

ACQUISIZIONE DI BENI MOBILI,


MACCHINE E ATTREZZATURE
TECNICO-SCIENTIFICHE

INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI

TRASFERIMENTI DI CAPITALE

PARTECIPAZIONI AZIONARIE
0,00

850.506,09

91.668,60

682.221,55

31.000,00

3.143.370,42

25.201.123,70

SV

0,00

ACQUISIZIONE DI BENI IMMOBILI

Titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE

25.201.123,70

SV

0,00

CO

0,00

SV

Totale titolo I
SPESE CORRENTI (A)

0,00

CO

FONDO DI RISERVA

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

Interventi

0,00

131.000,00

51.192,80

343.000,00

25.532,50

6.706.295,00

25.353.093,27

0,00

25.353.093,27

31.243,15

0,00

31.243,15

Previsioni
definitive esercizio
in corso

0,00

91.000,00

150.000,00

208.782,84

0,00

4.615.700,00

23.756.969,03

0,00

23.756.969,03

245.822,03

0,00

0,00

50.000,00

0,00

140.000,00

0,00

1.425.255,00

23.206.756,93

0,00

23.206.756,93

243.482,66

0,00

243.482,66

245.822,03

2013

2012

0,00

50.000,00

0,00

140.000,00

0,00

1.193.469,00

23.107.684,35

0,00

23.107.684,35

175.740,53

0,00

175.740,53

2014

0,00

191.000,00

150.000,00

488.782,84

0,00

7.234.424,00

70.071.410,31

0,00

70.071.410,31

665.045,22

0,00

665.045,22

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

RIEPILOGO PER INTERVENTI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 2 / 3

copia informatica per consultazione

1.975.392,59

Totale

TOTALE GENERALE

32.055.282,95

32.055.282,95

25.201.123,70
4.878.766,66
1.975.392,59

0,00

1.975.392,59

SV

1.975.392,59

CO

0,00

SV

0,00

1.975.392,59

0,00

SV

CO

0,00

4.878.766,66

80.000,00

Impegni
ultimo esercizio
chiuso

CO

SV

SV

Titolo I ...........................................
Titolo II ...........................................
Titolo III ...........................................

Riepilogo dei Titoli

Totale titolo III


SPESE PER IL RIMBORSO DI
PRESTITI (C)

RIMBORSO DI QUOTA CAPITALE DI


MUTUI E PRESTITI

RIMBORSO PER ANTICIPAZIONI DI


CASSA

Titolo III
SPESE PER IL RIMBORSO DI PRESTITI

Totale titolo II
SPESE IN CONTO CAPITALE (B)

CONFERIMENTI DI CAPITALE

Interventi

0,00

42.301.002,09

42.301.002,09

25.353.093,27
7.257.020,30
9.690.888,52

9.690.888,52

0,00

9.690.888,52

3.690.888,52

0,00

3.690.888,52

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

7.257.020,30

Previsioni
definitive esercizio
in corso

39.104.481,16

39.104.481,16

23.756.969,03
5.065.482,84
10.282.029,29

10.282.029,29

0,00

10.282.029,29

4.282.029,29

0,00

4.282.029,29

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

5.065.482,84

0,00

34.227.573,35

34.227.573,35

23.206.756,93
1.615.255,00
9.405.561,42

9.405.561,42

0,00

9.405.561,42

3.405.561,42

0,00

3.405.561,42

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

1.615.255,00

0,00

2013

2012

0,00

33.476.018,35

33.476.018,35

23.107.684,35
1.383.469,00
8.984.865,00

8.984.865,00

0,00

8.984.865,00

2.984.865,00

0,00

2.984.865,00

6.000.000,00

0,00

6.000.000,00

1.383.469,00

2014

0,00

106.808.072,86

106.808.072,86

70.071.410,31
8.064.206,84
28.672.455,71

28.672.455,71

0,00

28.672.455,71

10.672.455,71

0,00

10.672.455,71

18.000.000,00

0,00

18.000.000,00

8.064.206,84

TOTALE

PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

RIEPILOGO PER INTERVENTI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2012 - 2014

Annotazioni

Pag. 3 / 3

RELAZIONE PREVISIONALE E
PROGRAMMATICA PER IL PERIODO
2012 - 2014
OBIETTIVI DI PERFORMANCE

copia informatica per consultazione

SEZIONE 1

CARATTERISTICHE GENERALI DELLA


POPOLAZIONE, DEL TERRITORIO,
DELLECONOMIA INSEDIATA E DEI SERVIZI
DELLENTE.

copia informatica per consultazione

1.1 - POPOLAZIONE
1.1.1 Popolazione legale al censimento

n 35.050

1.1.2 Popolazione residente alla fine del penultimo anno precedente


(art. 110 D. L.vo 77/95)
di cui:
maschi
femmine

n 36.599
n 17.213
n 19.386

nuclei familiari

n 17.206

comunit/convivenze

1.1.3 Popolazione all1.1.2010


(penultimo anno precedente)
1.1.4 Nati nellanno

n 299

1.1.5 Deceduti nellanno

n 411

18

n 36.618

saldo naturale
1.1.6 Immigrati nellanno

n 1.146

1.1.7 Emigrati nellanno

n 1.053

saldo migratorio
1.1.8 Popolazione al 31.12.2010
(penultimo anno precedente)
di cui

112

93

n 36.599

1.1.9 In et prescolare (0/6 anni)

n 2.049

1.1.10 In et scuola obbligo (7/14 anni)

n 2.459

1.1.11 In forza lavoro 1 occupazione (15/29 anni)

n 5.219

1.1.12 In et adulta (30/65 anni)

n 18.764

1.1.13 In et senile (oltre 65 anni)

n 8.108

1.1.14 Tasso di natalit ultimo quinquennio:

1.1.15 Tasso di mortalit ultimo quinquennio:

Anno

Tasso

2006

0,80

2007

0,79

2008

0,81

2009

0,72

2010

0,82

Anno

Tasso

2006

1,16

2007

1,05

2008

1,13

2009

1,00

2010

1,12

1.1.16 Popolazione massima insediabile come da strumento urbanistico


vigente
abitanti

entro il

1.1.17 Livello di istruzione della popolazione residente:


Nel territorio non esiste nessun analfabeta. Lobbligo scolastico rispettato. Negli ultimi anni il 90% dei
giovani iscritto alla scuola media superiore.

copia informatica per consultazione

4
1.1.18 Condizione socio-economica delle famiglie:

1.2 - TERRITORIO
1.2.1 Superficie in Kmq. 147,18
1.2.2 RISORSE IDRICHE
* Laghi n

* Fiumi e Torrenti n 5

1.2.3 STRADE
* Statali Km 6,821

* Provinciali Km 19,206

* Comunali Km 148,626

* Vicinali Km 223,695

* Autostrade Km ==

Regionali km 3,990

1.2.4 PIANI E STRUMENTI URBANISTICI VIGENTI


Se SI data ed estremi del provvedimento di approvazione

* Piano regolatore adottato


* Piano regolatore approvato
* Programma di fabbricazione
* Piano edilizia economica e
popolare

NO
SI
NO

Comprensorio del Nevegal DGRV del 21.11.1991 n. 6653


Citt, Veneggia e centri frazionali DGRV del 07.07.1999
n. 1866 e successivi provvedimenti per varianti puntuali e/o
settoriali.

SI

PIANO INSEDIAMENTO PRODUTTIVI

* Industriali
* Artigianali
* Commerciali
* Altri strumenti (specificare)

NO
NO
NO

Esistenza della coerenza delle previsioni annuali e pluriennali con gli strumenti urbanistici vigenti
(art. 12, comma7, D. L.vo 77/95)
NO
Se SI indicare larea della superficie fondiaria (in mq.)
AREA INTERESSATA
P.E.E.P.
P.I.P.

copia informatica per consultazione

AREA DISPONIBILE

1.3 - SERVIZI
1.3.1 PERSONALE
1.3.1.1
Q.F.

PREVISTI IN
PIANTA
ORGANICA N.

IN SERVIZIO
NUMERO

Q.F.

PREVISTI IN
PIANTA
ORGANICA N.

IN SERVIZIO
NUMERO

A
B1
B3
C

8
50
55
100

7
46
53
94

D1
D3
DIR
TOT

49
18
6
286

45
16
4
265

1.3.1.2 - Totale personale al 31-12-2010 dellanno precedente lesercizio in corso


di ruolo n 264; a tempo determinato n. 6 di cui n. 1 dirigente.

1.3.1.3 AREA TECNICA


N
QUALIFICA
Q.F.
PREV.
PROF.LE
P.O.

A
B1
B3
C

Operatore
Servizi Tecnici
manuntentivi
Operatore
qualificato
Servizi tecnici
manutentivi
Collaboratore
tecnico
Istruttore tecnico

1.3.1.4 AREA ECONOMICO - FINANZIARIA

N IN
SERVIZIO

N
QUALIFICA
Q.F.
PREV.
PROF.LE
P.O.

Operatore
Servizi generali

21

18

B1

Operatore
qualificato servizi
generali

20

19

B3

24

24

Collaboratore
amministrativo
Istruttore
amministrativo
Istruttore
direttivo amm.vo
contabile
Responsabile
servizio
Dirigente

13

13

D1

Istruttore
direttivo tecnico

16

14

D1

D3

Responsabile
servizio
Dirigente

D3

DIR

DIR

1.3.1.5 AREA DI VIGILANZA


N
QUALIFICA
Q.F.
PREV.
PROF.LE
P.O.

A
B1
B3
C

Operatore
Servizi Tecnici
manuntentivi
Operatore
qualificato
Servizi tecnici
manutentivi
Collaboratore
tecnico
Istruttore tecnico

N IN
SERVIZIO

1.3.1.6 AREA DEMOGRAFICA / STATISTICA


N
QUALIFICA
Q.F.
PREV.
PROF.LE
P.O.
Operatore
Servizi generali

B1

Operatore
qualificato servizi
generali

B3

Collaboratore
amministrativo
Istruttore
amministrativo
Istruttore
direttivo amm.vo
contabile
Responsabile
servizio
Dirigente

10

10

24

21

Istruttore
direttivo tecnico

D1

D3

Responsabile
servizio
Dirigente

D3

DIR

copia informatica per consultazione

N IN
SERVIZIO

D1

DIR

N IN
SERVIZIO

NOTA: per le aree non inserite non devono essere fornite notizie sui dati del personale. In caso di attivit promiscua deve essere
scelta larea di attivit prevalente.

copia informatica per consultazione

1.3.2 STRUTTURE
ESERCIZIO
PROGRAMMAZIONE
IN CORSO
PLURIENNALE
Anno 2011 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014

TIPOLOGIA
1.3.2.1 Asili nido

n 2

posti n. 56

posti n. 56

posti n. 56

posti n. 56

1.3.2.2 Scuole materne

n 7

posti n. 450

posti n. 450

posti n. 450

posti n. 450

con due
sedi)

posti n. 1.406

posti n. 1.406

posti n. 1.406

posti n. 1.406

n 3

posti n. 988

posti n. 988

posti n. 988

posti n. 988

posti n. 158

posti n.158

Posti n.201**

posti n.201**

1.3.2.3 Scuole elementari


1.3.2.4 Scuole medie

n 13 (una

1.3.2.5 Strutture residenziali per


n 2
anziani
1.3.2.6 Farmacie Comunali

n.

n.

n.

n.

68,97

68,97

68,97

68,97

101,00

101,00

101,00

101,00

78,61

78,61

78,61

78,61

SI

SI

SI

SI

338,00

338,00

338,00

338,00

SI

SI

SI

SI

n.

n.

n.

n.

hq.

hq.

hq.

hq.

n.

n.

n.

n.

146.600

145.000

140.000

135.000

79.600

79.000

76.000

72.000

67.000

66.000

64.000

63.000

98.500

101.500

99.500

98.500

NO

NO

NO

NO

1.3.2.16 Mezzi operativi

n. 51

n. 51

n. 51

n. 51

1.3.2.17 Veicoli

n. 34

n. 32

n. 32

n. 32

SI

SI

SI

SI

n. 246

n. 246

n. 246

n. 246

1.3.2.7 Rete fognaria in Km. (*)


- bianca
- nera
- mista
1.3.2.8 Esistenza depuratore
1.2.3.9 Rete acquedotto in Km.
1.3.2.10 Attuazione servizio idrico
integrato
1.3.2.11 Aree verdi, parchi, giardini
1.3.2.12 Punti luce illuminazione pubblica
1.2.3.13 Rete gas in Km.
1.3.2.14 Raccolta rifiuti in quintali
- civile
- industriale
- racc. diff.ta
1.3.2.15 Esistenza discarica

1.3.2.18 Centro elaborazione dati


1.3.2.19 Personal computer
1.3.2.20 Altre strutture (specificare)

(*) La differenza che si registra rispetto agli anni precedenti, dovuta a delle verifiche puntuali e non a realizzazione
di nuove reti fognarie e idriche. Anche per gli anni successivi non sono previsti interventi di estensione di suddette reti.
(**) Strutture residenziali per anziani: il n. di p.l. previsto per gli anni 2013/2014 subordinato alle relative autorizzazioni.

copia informatica per consultazione

1.3.3 ORGANISMI GESTIONALI


ESERCIZIO IN
CORSO
Anno 2011

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE
Anno 2012

Anno 2013

Anno 2014

1.3.3.1 - CONSORZI

n 1

n 1

n 1

n 1

1.3.3.2 AZIENDE

1.3.3.3 ISTITUZIONI n

1.3.3.4 SOCIETA DI
n 6
CAPITALI

n 6

n 4/5

n 4

1.3.3.5 - CONCESSIONI n

1.3.3.1.1 Denominazione Consorzio/i: BIM Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero
montano del Piave
1.3.3.1.2 Comuni associati: n. 67 Enti tutti i Comuni della Provincia ad esclusione dei Comuni
di Lamon ed Arsie.
1.3.3.2.1 Denominazione Azienda
1.3.3.2.2 Ente/i Associato/i
1.3.3.3.1 Denominazione Istituzione/i
1.3.3.3.2 Ente/i Associato/i
1.3.3.4.1 Denominazione Societa di Capitali: BIM Belluno Infrastrutture s.p.a.; BIM Gestione
Servizi Pubblici s.p.a.; Bellunum s.r.l.; Dolomiti Bus s.p.a. (in fase di alienazione); Servizi Sociali
Assistenziali s.p.a.; Sportivamente Belluno s.r.l;
1.3.3.4.2 Ente/i Associato/i
1.3.3.5.1 Servizi gestiti in concessione
1.3.3.5.2 Soggetti che svolgono i servizi:
Bellunum s.r.l.
La societ NIS Srl ( al 100% di propriet comunale ma non pi gestore di servizi comunali a far
data dal 31/05/2010) in fase di alienazione.
Ai sensi dellart. 14 comma 32 del DL 31/05/2010 n. 78 convertito nella Legge 30/07/2010 n.122
s.m.i., il Comune di Belluno essendo ricompreso tra i comuni con popolazione tra i 30.000 e i
50.000 abitanti, pu detenere la partecipazione in una unica societ, mettendo in liquidazione le
altre entro la data del 31/12/2013.
1.3.3.6.1 Unione di Comuni (se costituita) n
Comuni uniti (indicare i nomi per ciascuna unione)
1.3.3.7.1 Altro (specificare)

copia informatica per consultazione

1.3.4 ACCORDI DI PROGRAMMA E ALTRI STRUMENTI DI


PROGRAMMAZIONE NEGOZIATA

1.3.4.1 ACCORDO DI PROGRAMMA


Oggetto: Piano annuale Immigrazione Convenzione tra Conferenza dei Sindaci dove Belluno
capofila e la Regione.
Altri soggetti partecipanti:
Impegni di mezzi finanziari: il Comune dovrebbe garantire il servizio Informaimmigrati ma il servizio stato
sospeso dal 31/12/2011.
Durata dellaccordo: annuale rinnovabile
Laccordo operativo e rinnovato annualmente dal 5 settembre 2002.
Oggetto: Piano di zona dei servizi alla persona
Altri soggetti partecipanti: U.L.S.S. n. 1 e gli altri Comuni della Conferenza dei Sindaci U.L.S.S. n. 1
Impegni di mezzi finanziari: come da stanziamento in bilancio
Durata dellaccordo: 2011-2015
Accordo di programma relativo allattuazione, secondo le disposizioni regionali, del Piano di Zona per i
Servizi alla persona 2011-2015.
Il Piano di Zona recepir, quali parti integranti, alcuni Piani Locali, esecutivi di specifiche deliberazioni
regionali relativi alla domiciliarit, non autosufficienza, disabilit e Registro Unico per laccesso alla
residenzialit.
Oggetto: Strada lungo lArdo riparto fondo di rotazione per lacquisizione e lurbanizzazione di aree
edificabili ad uso residenziale ai sensi della Legge n. 179/1992 art. 5
Altri soggetti partecipanti: Regione Veneto.
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 450.000,00 di cui 115.908,57 contributo regionale e quota a
carico bilancio comunale 334.091,43.
Decreto del dirigente regionale Direzione Edilizia Abitativa n. 754 del 28/09/2006 con cui stata approvata
la graduatoria (esercizio finanziario 2005) per il riparto fondo di rotazione per lacquisizione e
lurbanizzazione di aree edificabili ad uso residenziale ex art. 5 della legge n. 179/1992.
Durata dellaccordo: fino alla completa definizione di tutti i rapporti tra Regione ed Ente aggiudicatore.
Data di sottoscrizione accordo: Decreto del dirigente regionale Direzione Edilizia Abitativa n.754 del
28/09/2006 con cui stata approvata la graduatoria (esercizio finanziario 2005) per il riparto fondo di
rotazione per lacquisizione e lurbanizzazione di aree edificabili ad uso residenziale ex art. 5 della legge n.
179/1992. I lavori sono ultimati. Con le somme a disposizione sono previsti interventi di completamento.
Oggetto: Accordo di programma per realizzazione rotatoria Ponte Dolomiti.
Laccordo in fase di revisione, con una variante generale, con possibilit di spostamento allintervento di
consolidamento della sede stradale di via Miari 2 tratto dellintervento.
Altri soggetti partecipanti: Provincia di Belluno/Regione Veneto.
Impegni di mezzi finanziari 200.000,00 Euro
Durata dellaccordo 4 anni (prorogabile fino a 5 anni)
Laccordo : gi operativo dal 17.11.2004
Data di sottoscrizione: 17.11.2004
in parte rendicontati e in parte in corso richiesta di proroga.
In attesa di riscontro.
Oggetto: Programma integrato di intervento dellex Ospedale Civile
Altri soggetti partecipanti: Regione Veneto Soprintendenza Beni Ambientali
Impegni di mezzi finanziari 2.582.284,49
Durata dellaccordo: anni 10
Laccordo : operativo
Data di sottoscrizione: 3/2/2000

copia informatica per consultazione

10
Proroga: 15/06/2015
I lavori sono in corso in lotti funzionali successivi.
Oggetto: Muro di sostegno via Sottocastello
Altri soggetti partecipanti: Veneto Strade
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 500.000,00 di cui 300.000,00 contributo D.G..R.V. 4334 del
17.12.2007 (ai sensi della L.R. 14.01.2003 n. 3) ed 200.000,00 a carico di Veneto Strade.
Durata dellaccordo: scadenza conclusione lavori 31/12/2010.
I lavori sono ultimati e rendicontati.
Oggetto: Interventi citt murate progetti vari in via Sottocastello (D.G. N. 209 DEL 09.09.08)
Altri soggetti partecipanti: Regione Veneto
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 1.690.832,00 di cui 789.360,00 a carico della Regione e
quota a carico bilancio comunale 901.472,00
Durata dellaccordo: fino alla rendicontazione degli interventi (da 12 a 18 mesi dalla sottoscrizione)
Data di sottoscrizione: 30/09/2008.
Lavori appaltati conclusi e rendicontati in parte.
Oggetto: intervento di riqualificazione del campo da calcio di allenamento dello stadio Polisportivo,
realizzazione nuovo campo da beach volley, bonifica generale della zona.
Altri soggetti partecipanti: Regione Veneto
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 360.000,00 di cui 137.237,53 contributo regionale ed altri
contributi privati e pubblici.
Durata dellaccordo: quattro annualit
Data di sottoscrizione: accordo sottoscritto dal Comune e trasmesso alla Regione il 19/12/2008.
I lavori sono ultimati e rendicontati.
Oggetto: intervento di riabilitazione e rinnovo di spazi pubblici cittadini del centro storico
Altri soggetti partecipanti: Regione Veneto
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 410.336,00 di cui 308.268,80 contributo regionale e quota a
carico del bilancio comunale 102.067,20
Durata dell'accordo: entro 30.03.2013
Data di sottoscrizione: 08.06.2010
I lavori sono sospesi per problemi di Patto di Stabilit.
Oggetto: intervento di rinnovo della struttura sportiva presente presso la frazione di Salce
Altri soggetti partecipanti: Regione Veneto
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 522.162,00 di cui 367.169,60 contributo regionale e quota a
carico del bilancio comunale 154.992,40
Durata dell'accordo: entro 30.03.2013
Data di sottoscrizione: 08.06.2010
I lavori sono ultimati
Oggetto: deliberazione CIPE 13 maggio 2010:Programma straordinario stralcio di interventi urgenti
sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio
connesso alla vulnerabilit degli elementi,anche non strutturali, degli edifici scolastici. Assegnazione a
carico delle risorse di cui al punto 1 della delibera Cipe n. 3/2009 Interventi relativi a: scuola
materna A.Cairoli- Via del Piave, 5 Belluno - BLAA40405T
Altri soggetti partecipanti: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 300.000,00 interamente finanziati dal Ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti
Durata dell'accordo: fino alla completa definizione di tutti i rapporti tra il Ministero e l'Ente
Data di sottoscrizione:
Lavori appaltati
Oggetto: deliberazione CIPE 13 maggio 2010:Programma straordinario stralcio di interventi urgenti
sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio
connesso alla vulnerabilit degli elementi,anche non strutturali, degli edifici scolastici. Assegnazione a
carico delle risorse di cui al punto 1 della delibera Cipe n. 3/2009 Interventi relativi a: scuola

copia informatica per consultazione

11
elementare R. Sorio di Mussoi Via F.lli Cairoli, 56 Belluno - BLEE00402V
Altri soggetti partecipanti: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 250.000,00 interamente finanziati dal Ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti
Durata dell'accordo: fino alla completa definizione di tutti i rapporti tra il Ministero e l'Ente
Data di sottoscrizione:
In fase di progettazione.
Oggetto: deliberazione CIPE 13 maggio 2010:Programma straordinario stralcio di interventi urgenti
sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio
connesso alla vulnerabilit degli elementi,anche non strutturali, degli edifici scolastici. Assegnazione a
carico delle risorse di cui al punto 1 della delibera Cipe n. 3/2009 Interventi relativi a: scuola Media
I.Nievo di Via Mur di Cadola, 5 Belluno - BLMM001008
Altri soggetti partecipanti: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 300.000,00 interamente finanziati dal Ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti
Durata dell'accordo: fino alla completa definizione di tutti i rapporti tra il Ministero e l'Ente
Data di sottoscrizione:
In fase di progettazione.
Oggetto: deliberazione CIPE 13 maggio 2010:Programma straordinario stralcio di interventi urgenti
sul patrimonio scolastico finalizzati alla messa in sicurezza ed alla prevenzione e riduzione del rischio
connesso alla vulnerabilit degli elementi,anche non strutturali, degli edifici scolastici. Assegnazione a
carico delle risorse di cui al punto 1 della delibera Cipe n. 3/2009 Interventi relativi a: scuola
Elementare di Levego - Via Meassa - Levego Belluno Altri soggetti partecipanti: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Impegni di mezzi finanziari: importo totale 450.000,00 interamente finanziati dal Ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti
Durata dell'accordo: fino alla completa definizione di tutti i rapporti tra il Ministero e l'Ente
Data di sottoscrizione:
In fase di progettazione.
Oggetto: Programma di recupero edilizio del complesso immobiliare denominato Ex Olivotto-De Col
Tana sito in via Duomo e Vicolo Tis
Altri soggetti partecipanti: Ater
Impegni di mezzi finanziari: per il Comune limpegno e di concedere il bene per anni 60 contro
corresponsione di canone.
Durata dellaccordo: decade se entro 24 mesi dalla stipula i lavori non partono
Data di sottoscrizione: 13/09/2010
Contratto di concessione stipulato n. 4 del 04/10/2011
Oggetto: Cessione in comodato duso degli immobili Via Col da Ren Case del Fabbro per loro
ristrutturazione e costruzione edificio per insediamento sede Residenziale extraospedaliera area
psichiatrica.
Altri soggetti partecipanti: U.L.S.S. n. 1
Accordo in fase di programmazione.
Oggetto: Piano Attuativo Aeroporto A. DellOro Belluno.
Accordo in fase di programmazione.
1^ fase Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 49 del 27.09.2010 ha approvato il Piano Guida (Master
Plan) propedeutico ai Piani Urbanistici Attuativi ed ai relativi accordi con gli Enti ed i Soggetti Privati.
Attualmente il Piano operativo per il recepimento delle proposte di PUA.
Oggetto: Progetto reti ecologiche.

Altri soggetti partecipanti: Provincia, Regione del Veneto, Fondazione Cariverona.


Sottoscrizione accordo in data 12.07.2011. Attualmente in fase di redazione progetto definitivo.

copia informatica per consultazione

12

1.3.5 FUNZIONI ESERCITATE SU DELEGA

1.3.5.1 Funzioni e servizi delegati dallo Stato


Riferimenti normativi
Funzioni o servizi
Trasferimenti di mezzi finanziari
Unit di personale trasferito
1.3.5.2 Funzioni e servizi delegati dalla Regione
Riferimenti normativi
Funzioni o servizi
Trasferimenti di mezzi finanziari
Unit di personale trasferito

1.3.5.3 Valutazioni in ordine alla congruit tra funzioni delegate e risorse attribuite

copia informatica per consultazione

13

1.4 - ECONOMIA INSEDIATA

Sul territorio del Comune di Belluno sono attive un totale di 2.361 sedi di impresa attive, cos suddivise:
208 aziende operanti nel settore agricoltura;
190 nel settore manifatturiero;
638 aziende operanti nel settore commerciale;
213 aziende ristoratrici;
631 imprese artigiane;
481 altre imprese.
La natura giuridica delle 2.361 aziende sopraelencate ha la seguente espressione:
1.259 imprese individuali;
1.102 a conformazione societaria di cui:
- 562 societ di persone (s.n.c. e s.a.s.)
- 461 societ di capitale (s.p.a. e s.r.l.);
- 79 di altra natura (cooperative, consorzi o altro).

N.B.: La presente rilevazioni ha dati aggiornati al 31/12/2011.

Fonte Infocamere Stock-view

copia informatica per consultazione

14

SEZIONE 2

ANALISI DELLE RISORSE

copia informatica per consultazione

copia informatica per consultazione

Extratributarie

Contributi e trasferimenti
correnti

Tributarie

TOTALE ENTRATE
UTILIZZATE PER SPESE
CORRENTI E RIMBORSO
PRESTITI (A)

TOTALE ENTRATE
CORRENTI
Proventi oneri di
urbanizzazione destinati a
manutenzione ordinaria del
patrimonio
Avanzo di amministrazione
applicato per spese correnti

ENTRATE

2.1.1 Quadro Riassuntivo

0,00

0,00

28.116.800,25

258.000,00

0,00

29.162.987,58

27.858.800,25

10.582.476,63
6.408.426,88

2
10.867.896,74

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

29.162.987,58

11.004.617,76
6.936.161,70

1
11.222.208,12

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

27.366.430,88

0,00

0,00

27.366.430,88

3.425.681,37
6.780.122,82

3
17.160.626,69

Esercizio in
corso
(previsione)

26.731.415,84

0,00

0,00

26.731.415,84

3.128.187,36
5.818.331,57

4
17.784.896,91

Previsione del
bilancio annuale

26.232.318,35

0,00

26.232.318,35

3.024.044,68
5.225.716,12

5
17.982.557,55

1 Anno
successivo

(continua)

26.242.549,35

0,00

26.242.549,35

3.028.044,68
5.231.947,12

6
17.982.557,55

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.1 FONTI DI FINANZIAMENTO

- 2,32

0,00

- 2,32

-8,68
-14,19

3,64

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

15

copia informatica per consultazione

Avanzo di amministrazione
applicato per:
- fondo ammortamento

Altre accensioni prestiti

Alienazione di beni e
trasferimenti di capitale
Proventi di urbanizzazione
destinati a investimenti
Accensione mutui passivi

32.575.924,78

7.193,63

TOTALE MOVIMENTO
FONDI (C)

TOTALE GENERALE
ENTRATE (A+B+C)

0,00

Anticipazioni di cassa

7.193,63

32.288.535,62

7.841,05

0,00

7.841,05

41.135.206,18

6.005.615,70

6.000.000,00

5.615,70

7.763.159,60

4.163.894,32

3.405.743,57

Riscossione di crediti

205.550,00

0,00

0,00
0,00

535.962,83

7.021.646,77

Esercizio in
corso
(previsione)

369.513,15

0,00

0,00
0,00

515.556,49

3.278.824,68

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

0,00

0,00

218.900,00
0,00

956.182,74

2.230.660,83

- finanziamento investimenti
TOTALE ENTRATE
C/CAPITALE DESTINATE A
INVESTIMENTI (B)

ENTRATE

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

2.1.1 Quadro Riassuntivo (continua)

37.604.481,16

6.000.000,00

6.000.000,00

0,00

4.873.065,32

0,00

0,00

0,00
0,00

241.000,00

4.632.065,32

Previsione del
bilancio annuale

34.227.573,35

6.000.000,00

6.000.000,00

0,00

1.995.255,00

0,00
0,00

200.000,00

1.795.255,00

1 Anno
successivo

33.476.018,35

6.000.000,00

6.000.000,00

0,00

1.233.469,00

0,00
0,00

200.000,00

1.033.469,00

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.1 FONTI DI FINANZIAMENTO

- 8,58

- 0,09

0,00

-100,00

- 37,23

0,00
0,00

-55,03

-34,03

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

16

copia informatica per consultazione

ENTRATE

11.222.208,12

76.703,81

545.999,57

1
10.599.504,74

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

10.867.896,74

75.510,95

59.118,54

2
10.733.267,25

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

17.160.626,69

4.570.743,26

23.864,00

3
12.566.019,43

Esercizio in
corso
(previsione)

17.784.896,91

3.972.739,88

0,00

4
13.812.157,03

Previsione del
bilancio annuale

17.982.557,55

4.163.588,55

0,00

5
13.818.969,00

1 Anno
successivo

17.982.557,55

4.163.588,55

0,00

6
13.818.969,00

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.1 Entrate Tributarie

3,64

-13,08

-100,00

9,92

Quota 5 per mille IRPEF


La normativa vigente prevede, sulla base delle scelte effettuate dal contribuente in sede di denuncia dei redditi per lanno 2011 dichiarazione
2012, che una quota pari al 5 per mille dellIRPEF possa essere destinata al sostegno delle attivit sociali svolte dal Comune di residenza del
contribuente stesso. Nella relativa risorsa di bilancio si ritenuto opportuno iscrivere una somma prudenziale.

Addizionale comunale IRPEF


Larticolo 1, comma 11 del D.Lgs. 13/08/2011 n. 138, convertito nelle L. 14/09/2011, n. 148, ha eliminato la sospensione della possibilit di
deliberare aumenti delle addizionali prevista dallarticolo 1, comma 7, del D.L. 27/05/2008, n. 93, convertito nella Legge 24/07/2008, n. 126; per il
triennio 2012/2014, per esigenze finanziarie risultanti dal bilancio di previsione 2012 e dal bilancio pluriennale 2012/2014, laliquota viene
aumentata al 7,30 per mille. La previsione del gettito stata calcolata stimando lintroito prevedibile in base ai dati degli accertamenti e dalla
riscossione degli ultimi anni.

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

2.2.1.1 Valutazione, per ogni tributo, dei cespiti imponibili, della loro evoluzione nel tempo, dei mezzi utilizzati per accertarli.

TOTALE

Tributi speciali ed altre entrate


proprie

Tasse

Imposte

2.2.1.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

17

copia informatica per consultazione

Illustrazione delle aliquote applicate e dimostrazione della congruit del gettito iscritto per ciascuna risorsa nel triennio in rapporto ai
cespiti imponibili.

Valutazione, per ogni tributo, dei cespiti imponibili, della loro evoluzione nel tempo, dei mezzi utilizzati per accertarli.
Il servizio obbligatorio delle pubbliche affissioni, gestito in economia, assicura l'affissione di manifesti (in varie dimensioni) con finalit
istituzionale, sociale e con rilevanza economica cio diffusi nell'esercizio di attivit commerciali, negli appositi impianti comunali: lamiere murali,
stendardi di vario formato e poster (m. 6X3). Gli impianti garantiscono una superficie espositiva complessiva di mq. 1.935,22 (di cui mq. 727,87 in
categoria normale anche su muri e spazi precari, rilevazione al 31/12/2011) che secondo il calendario prenotazioni/commissioni, soddisfa
l'affissione annuale media di n. 25.000 fogli del formato (cm.70x100).

Diritti sulle pubbliche affissioni

A seguito dellapplicazione della normativa in tema di federalismo fiscale municipale, le assegnazioni per il 2012 sono confluite sul fondo
sperimentale di riequilibrio che ha assorbito i trasferimenti erariali e il trasferimento a titolo di compartecipazione IVA.
Nella determinazione dellimporto sono state presi in considerazione i tagli previsti dalla normativa statale ed in particolare:
la riduzione prevista dal D.L. 78/2010 pari a 667.614;
la riduzione delle risorse assegnate per i comuni interessati da elezioni per il rinnovo dei consigli comunali pari a 182.458;
la riduzione collegata alla distribuzione territoriale dellIMU (art.28 c.7/0 D.L. 201/2011) pari a 870.264;
la riduzione quale compensazione finanziaria per lattribuzione di entrate connesse allistituzione dellIMU pari a 1.395.334, riferite per
875.224 a detrazioni compensative dellIRPEF per immobili non locati e per 520.109 agli effetti compensativi dellintroduzione dellIMU;
la riduzione derivante dal contributo per aspettativa sindacale non fiscalizzato pari a 86.559;
la riduzione pari a 287.011,67 relativa al recupero del trasferimento a suo tempo erogato per ICI degli immobili di cat. D;
Sono state altres conteggiate le variazioni positive del fondo dovute a :
attribuzione di somme a compensazione del mancato gettito derivante da addizionale comunale sullaccisa applicata sui consumi di energia
elettrica per un importo di 361.466;
attribuzione di somme a compensazione del taglio dei trasferimenti per il gettito ICI sui fabbricati rurali pari a 96.163 e riferito agli anni
2011 e 2012.
In ogni caso tali assegnazioni sono da considerarsi ancora suscettibili di modifiche da parte dello Stato in relazione agli effetti finanziari correlati
alla stima del gettito IMU risultante dai versamenti che saranno effettuati dai contribuenti col modello F24 a giugno, come previsto dal DL n.16 del
2012 convertito con modificazioni nella Legge 26 aprile 2012 n. 44.

Fondo sperimentale di riequilibrio

18

copia informatica per consultazione

Lattivit di accertamento comporta una costante presenza nel territorio e richiede sopralluoghi esterni, soprattutto in occasione di manifestazioni
culturali e sportive al fine di rilevare tempestivamente esposizioni abusive. In carenza di personale tali interventi vengono effettuati su segnalazione
del Servizio Tributi e dal relativo personale comunale addetto alle affissioni direttamente al Servizio Polizia Locale, competente all'irrogazione delle
sanzioni tramite specifico verbale di accertamento delle esposizioni abusive.

Altre considerazioni e vincoli.

Per lanno 2012 rimangono invariate le tariffe approvate dallanno 2004, che sono state modificate in applicazione dellart. 11/10 comma della L.
27.12.1997 n 449, come modificato dalla L. 23.12.99 n488; le tariffe e i diritti di cui al capo 1 del D. Lgs. 507/93 - imposta comunale sulla
pubblicit e i diritti sulle pubbliche affissioni relativi alle sole superfici superiori al metro quadrato, restano aumentate del massimo consentito pari
al 50%. Tale incremento gi consentito dal 1.1.2000, era stato adottato fino al 31.12.2002 nella misura parziale e contenuta del 20%.
Alla tariffa base restano quindi applicate le variazioni facoltative previste dall'art 19 del citato D.LGS per i comuni di classe III e relative agli
aumenti: massimo del 150% (categoria speciale), del 50% (commissioni inferiori a 50 fogli e per i manifesti costituiti da n. 8 fogli), del 100% (per
pi di 8 fogli e per affissioni richieste in determinati spazi).
La somma della tariffa base e della/e maggiorazione/i corrisponde al diritto dovuto.
Il territorio del Comune suddiviso in due categorie in relazione all'importanza commerciale: alla Categoria Speciale si applica una maggiorazione
del 150% della tariffa normale. Nessun aumento stagionale stato adottato in mancanza di rilevanti oggettivi flussi turistici.
Resta confermata la classificazione delle vie e localit del territorio comunale per lapplicazione dellimposta e del diritto per le pubbliche affissioni
gi iscritte nelle categorie normale e speciale ( Del.C.C. n.102 del 23.12.1998), in quanto l'eventuale modifica dovr essere coerente con la
riqualificazione dell'impiantistica pubblica.
Le affissioni relative al servizio necrologico vengono effettuate direttamente dalle ditte interessate negli appositi spazi riservati, fatto salvo per le
affissioni d'urgenza richieste per il giorno in cui stato consegnato il materiale da affiggere o entro 2 giorni se trattasi di affissioni di natura
commerciale, per le quali dovuta una maggiorazione del 10% del diritto, con un minimo di 25.82 per ogni commissione.
Le varie riduzioni previste dalla normativa non sono comunque cumulabili.
La previsione 2012 conferma quella precedente nonostante la contrazione del mercato affissionistico a causa della crisi economica. Nel corso del
2012 si proseguir con la manutenzione ordinaria (tramite verniciatura in economia a cura degli affissatori) e si valuter (previa acquisizione di
specifici preventivi) la sostituzione/sistemazione di un secondo lotto di impianti in dotazione al servizio comunale da dismettere in quanto
arrugginiti o pericolanti (poster mt.6x3, stendardi e plance di varia superficie), ma che restano indispensabili per assicurare le previsioni di gettito
del tributo in oggetto per il triennio 2012/2014. Sar valutata inoltre la fattibilit/onerosit di una ricognizione degli impianti comunali, al fine di
predisporre un programma razionale di spostamento, sostituzione e manutenzione degli stessi, che adegui e qualifichi lofferta di spazi pubblicitari
anche in relazione alle tipologie di mercato (commerciali, istituzionali, ecc.).
Non si propongono aggiornamenti al vigente Regolamento del tributo, in quanto la disciplina resta consolidata (Delibera C.C. n. 25/3.04.2007).

19

copia informatica per consultazione

Altre considerazioni e vincoli.


Resta lesenzione dellimposta (introdotta dalla Legge Finanziaria 2006), limitatamente alla pubblicit in qualunque modo realizzata dalle
Associazioni sportive dilettantistiche e dalle societ sportive dilettantistiche costituite in societ di capitali senza fine di lucro, purch rivolta
allinterno degli impianti sportivi utilizzati con capienza inferiore a n. 3000 posti. Tale esenzione, consolida una consistente riduzione del gettito
annuale dellimposta derivante dalla pubblicit esposta allinterno di tutti gli impianti sportivi che resta da regolarizzare.
Il gettito risente comunque della progressiva revisione delle utenze-insegne commerciali da parte dei relativi contribuenti, che razionalizzano le
esposizioni modificandone la dimensione e tipologia, al fine di godere al massimo delle esenzioni previste dalla norma.

Valutazione per ogni tributo, dei cespiti imponibili, della loro evoluzione nel tempo, dei mezzi utilizzati per accertarli.
A seguito della definitiva elaborazione delle denunce di attivazione e di variazione/cancellazione pervenute entro il termine perentorio del
31.01.2012, l'attuale base imponibile al 31/12/2011 e' costituita da n. 1603 utenze, pari a n. 383 contribuenti, relative alle seguenti tipologie e forme
pubblicitarie collocate sul territorio comunale e censite in relazione ai mq. di superficie espositiva con arrotondamento alla misura superiore come
previsto dal DLGS 507/93: insegne luminose, normali, targhe, cartellonistica stendardi, striscioni, pubblicit con veicoli, visiva ed acustica.
Sostanzialmente la base imponibile subisce annualmente una sorta di compensazione tra cessazioni e nuove attivit pubblicizzate, anche a seguito
della razionalizzazione delle forme pubblicitarie esposte, sia dagli utenti a ruolo, sia dalle nuove attivit commerciali, che tendono a rientrare nelle
soglia espositiva esente delle insegne di esercizio (mq.5), al fine di contenere i relativi oneri tributari annuali.
Rispetto al 2011, pur registrando una riduzione degli impianti a ruolo dell'imposta pari al 4,7%, il gettito complessivo del tributo stato confermato
grazie alla maggiore pubblicit temporanea riscossa nel primo semestre 2012. Tuttavia per il 2012 verosimile prevedere un'ulteriore contrazione
dei mezzi pubblicitari censiti a seguito della razionalizzazione/cancellazione da parte dei relativi proprietari mirata al contenimento della pressione
fiscale e alla congiuntura negativa del mercato commerciale.
Al fine di monitorare comunque la reale entit e configurazione della base imponibile, nel corso del secondo semestre 2012 sar valutata la
fattibilit operativa (anche con service esterno) per un' ulteriore ricognizione dei mezzi esposti (la precedente risale a fine 2009 su un campione di
1500 utenze). Saranno accertate con recupero del tributo, sanzioni ed interessi tutte quelle utenze pubblicitarie censite in banca dati, pre-liquidate
con bolletta per la riscossione annuale e rimaste insolute alla scadenza del 31/05/2012, ovvero versate con ritardo e senza applicazione del
ravvedimento operoso.
In collaborazione con i servizi urbanistica-polizia locale e previa autorizzazione della Sovrintendenza beni ambientali sar valutato un progetto
Fioriere-Stendardi per l'installazione onerosa sul territorio comunale a partire dal prossimo 2013 (periferia e centro storico) di circa n. 40/45
manufatti pubblicitari bifacciali, dedicati alla pubblicit commerciale e istituzionale.
La disciplina del tributo non stata interessata da adeguamenti normativi e pertanto resta confermato il vigente Regolamento per l' applicazione
dell'imposta (Delibera C.C. n. 25/3.04.2007).

Imposta di pubblicit

20

copia informatica per consultazione

0,00

0,00

IMU II^ Casa/Unit sfitte

Lacazioni convenzionate

0,00

Altre
categorie
Immobili
7,6

6.475.958

13.080

201.031

411.376

3.468.445

2.382.026

2.243.011

1.997.298

245.713

8.718.969

1.997.298

245.713

13.080

201.031

411.376

3.468.445

2382026

TOTALE
DEL
GETTITO (A+B)

2.2.1. 1 - Valutazione per ogni tributo, dei cespiti imponibili, della loro evoluzione nel tempo, dei mezzi utilizzati per accertarli.
Dal 1 gennaio 2012, in via sperimentale in vigore l'IMU, l'imposta municipale che sostituisce l'Imposta Comunale sugli Immobili (ICI) e l'IRPEF
e relative addizionali comunale e regionale sugli immobili non locati, in attuazione dell'art. 13 del D.L. 6.12.2012, n. 201, convertito nella L.

TOTALE

0,00

Aree Fabbricabili

di

0,00

ATER Altri Immobili


7,6

ATER
Abitazione
Principale (al netto della
0,00
detrazione I^casa -
200,00)

8,6

IMU I^ Casa (al netto


0,00
detrazione/maggiorazione)

Previsione in Esercizio
corso
bilancio
previsione
annuale

Esercizio in Esercizio
corso
bilancio
previsione
annuale

Esercizio in Esercizio
corso
bilancio
previsione
annuale

GETTITO DA EDILIZIA
GETTITO DA EDILIZIA
RESIDENZIALE
NON RESIDENZIALE (B)
Abitazioni + pertinenze (A)

ALIQUOTE IMU

IMPOSTA MUNICIPALE UNICA (I.M.U.)

2.2.1.2

21

copia informatica per consultazione

Entro il termine del 30/09/2012 dovr essere adottato specifico Regolamento per l'applicazione dell'Imposta Municipale Propria, ai sensi dell' art. 13
c. 12-bis ultimo periodo del D.L. 201/2011 convertito nella L.44/2012 che definir tutti i vari aspetti di dettaglio riguardanti la disciplina del nuovo
tributo.
A seguito dell'abolizione della potest regolamentare (vigente per l'ICI) di cui all'art.59 del D.Lgs. n.446/97, resta solo quella dell'art.52 del
medesimo D.Lgs..
Pertanto i valoie delle aree edificabili ai fini accertativi IMU verranno definiti dal responsabile del tributo sulla base dei valori commerciali di
riferimento cos come i parametri per la misurazione incentivante dellattivit accertativa.

22.12.2011, n. 214 e s.m.i, e dagli artt. 8 e 9 del D. Lgs. 14 marzo 2011, n. 23. L'IMU mutua con integrazioni e modificazioni alcuni principi
tributari della disciplina dellICI ma con aliquote base fissate dalla legge; il relativo gettito resta legato alla riduzione dei trasferimenti erariali ai
comuni e, per talune fattispecie imponibili, deve essere ripartito tra il Comune e lo Stato;
La base imponibile costituita per i Fabbricati dalla rendita catastale rivalutata del 5%, cui vanno applicati i coefficienti moltiplicatori di legge
(aggiornati in aumento rispetto all'ICI e diversificati in base alle categorie di appartenenza delle varie unit imponibili) e per le Aree Edificabili, dal
valore venale in comune commercio. I Terreni Agricoli sono confermati esenti anche per l'Imu, in quanto il territorio del Comune di Belluno
riconosciuto montano (come da elenco allegato alla Circolare n. 9 del 14/06/1993); tale classificazione (come da ulteriore elenco dei comuni
predisposto dall'ISTAT) determina anche l'esenzione dei Fabbricati Rurali ad uso Strumentale. L'accertamento del gettito d'imposta presunto 2012
deriva dalla ricostruzione della base imponibile e dall'applicazione delle aliquote/detrazioni/maggiorazioni individuate con la manovra tributaria,
come di seguito specificato:
l'archivio degli oggetti registrati (e relative rendite) nella banca dati comunale denominata TR4/ICI stato integrato delle unit immobiliari non
presenti nella stessa, ma censite presso l' Agenzia del territorio di Belluno per complessive n. 39.270 di cui: n. 19774 unit immobiliari di Cat. A e C
da considerare pertinenza; n. 1.717 abitazioni locate con patti territoriali; n. 16.746 abitazioni a disposizione seconde case o sfitte); n. 983 alloggi
ATER locati come abitazione principale; n 80 unit immobiliari Ater altri immobili. La stima delle abitazioni principali deriva dall'archivio TR4/ICI
2011, mentre per le pertinenze si adottato un criterio prudenziale riducendo le pertinenze censite ICI (tenendo conto che il vecchio regolamento
ICI prevedeva due pertinenze anche della stessa categoria, contro le nuove disposizioni che stabiliscono solo una unit per ciascuna delle 3 categorie
previste: C/2 - C/6 - C/7).
Per n. 437 unit immobiliari (suddivise nelle cat. A/2-n.272, cat.A/3-n 47, cat.A/4-n.20 e cat.A/7-n.98) presenti in catasto ma non in TR4 si
stimato di ripartirle con criterio prudenziale attribuendole per le n. 272-A/2 come seconde case e n. 165- altre cat A come abitazione principale.
Pertanto, la base imponibile deriva dalla consistenza immobiliare censita, da un valore stimato per i Fabbricati non censiti, condonati ed ex
Fabbricati Rurali, dal valore imponibile delle Aree Fabbricabili da TR4, dal valore ridotto al 50% (come da norma) per i Fabbricati di interesse
storico o artistico (di cui al D.Lgs. 22.01.2004, n. 42 parte II e s.m.i.) e per i Fabbricati (categorie varie) inagibili o inabitabili e di fatto non
utilizzati.

22

copia informatica per consultazione

Dovr essere garantita la puntuale rendicontazione dell' IMU (quote comunale e statale), soprattutto in acconto, per le ricadute sulle previsioni del
gettito complessivo annuale (rispetto alla stima convenzionale del Dipartimento delle finanze del Ministero dell'economia e delle finanze riportata
nella tabella pubblicata sul sito internet www.finanze.gov.it), l'eventuale adeguamento delle aliquote approvate/modifiche al Regolamento, nonch
per la pesante ripercussione sui trasferimenti erariali.
Con uno o pi decreti, il Presidente del Consiglio dei Ministri (su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze), entro il 10 dicembre 2012,
provveder, sulla base del gettito della prima rata dell'IMU, nonch dei risultati dell'accatastamento dei fabbricati rurali, alla modifica delle aliquote,
delle relative variazioni e della detrazione stabilite nell'art.13 del D.L. 201/11 per assicurare l'ammontare del gettito complessivo previsto per l'anno
2012. Entro il 30/09/2012, sulla base dei dati aggiornati, i comuni potranno approvare o modificare il regolamento e la deliberazione relativa alle

2.2.1.3 - Altre considerazioni e vincoli

Con apposita deliberazione della Giunta Comunale sar designato quale funzionario responsabile IMU il Dirigente del Settore Economico
Finanziario.

2.2.1.2 - Indicazione dei funzionari responsabili

A decorrre dal 1/01/2012, ai sensi e per gli effetti dell'art. 52 del D.Lgs 446/97 e s.m.i., vengono modificate, rispetto alle aliquote base disciplinate
dall'art. 13 del D.L. n.201/2011 le seguenti aliquote e detrazioni per lImposta Municipale Propria (IMU) sugli immobili per le fattispecie e nei
termini di seguito elencati, rimanendo inalterate, rispetto alla normativa di legge, tutte le altre:
a) aliquota del 5 per mille da applicarsi all'unica unit immobiliare destinata ad abitazione principale del soggetto passivo (persona fisica) per
l'abitazione principale e alle relative pertinenze ammesse, nella misura massima di ununit pertinenziale per ciascuna categoria catastale C2-C6-C7;
b) aliquota del 9 per mille (di cui 0,038 per mille di competenza dello Stato), per le unit immobiliari tenute a disposizione/sfitte dal soggetto
passivo destinate ad uso abitativo censite nella cat. catastale A (esclusa la cat. A/10-uffici) e le unit immobiliari in cat. C2/C6/C7 eccedenti la
fattispecie pertinenziale relativa all'abitazione principale, disciplinata al precedente punto a);
c) aliquota dell'8 per mille per le unit immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a propriet indivisa adibite ad abitazione principale dei soci
assegnatari nonch per i fabbricati di propriet ATER con l'eventuale applicazione della detrazione per gli alloggi regolarmente assegnati;
d) aliquota dell' 8,6 per mille (di cui 0,038 per mille di competenza dello Stato) per gli alloggi e le relative pertinenze, locati con contratto registrato;
e) considerare, ai sensi e per gli effetti dell'art. 52 del D.Lgs 446/97 e s.m.i e dell'art. 13, comma 10, V periodo del D.L.201/2011 convertito in L. n.
214/2011 e s.m.i., direttamente adibita ad abitazione principale l'unit immobiliare e relative pertinenze (nella misura massima di ununit
pertinenziale per ciascuna categoria C2-C6-C7) posseduta, a titolo di propriet o di usufrutto, da anziani o disabili che spostano la residenza in
istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che labitazione non risulti locata. Per effetto di questa assimilazione, a
tali unit immobiliari si applica pertanto il regime agevolato dell'abitazione principale e relative pertinenze di cui al punto a).

Illustrazione delle aliquote applicate e dimostrazione del gettito iscritto per ciascuna risorsa nel triennio in rapporto ai cespiti imponibili.

23

copia informatica per consultazione

aliquote e alla detrazione del tributo adottate in sede di politica tributaria di Bilancio. Da tale quadro normativo emerge l'inevitabile carattere
provvisorio delle aliquote per l'anno 2012 deliberate dal comune entro il termine di approvazione del Bilancio.
Il gettito IMU potr essere di fatto correttamente accertato solo a settembre in sede di riequilibri di Bilancio e, a seguito dei possibili richiamati
provvedimenti governativi, potrebbe intervenire una compensazione con i trasferimenti statali a danno dei comuni.
Il contributo obbligatorio IFEL (art.10 c 5 D.lgs 504/92) pari allo 0,8 per mille dovuto sulla quota comunale IMU (esclusa ab.princ/pertinenze) ai
sensi dell'art. 4 c. 3 D.L.16 e s.m.i. - Ag E. 22/5/2012 ), sar progressivamente trattenuto gi in sede di riversamenti dall'Agenzia delle Entrate.
Le deliberazioni tariffaria e Regolamentare Imu dovranno essere trasmesse al Ministero dellEconomia e delle Finanze, Dipartimento delle Finanze
entro 30 giorni dallintervenuta esecutivit e comunque entro 30 giorni dalla scadenza del termine previsto per lapprovazione del Bilancio di
previsione. Il mancato invio sanzionato (previa diffida del Ministero dell'Interno), con il blocco, sino all'adempimento dell'obbligo dell'invio, delle
risorse a qualsiasi titolo dovute agli enti inadempienti. Con decreto del Mef sono stabilite le modalit di attuazione e il Mef pubblica sul proprio sito
informatico le deliberazioni inviate dai comuni. Tale pubblicazione sostituisce lavviso in G.U.
Alla risorsa ICI 2012 si prevedono i gettiti derivanti dall'attivit accertativa pregressa di recupero omessi/parziali versamenti e omesse dichiarazioni
compresi sanzioni ed interessi relativi al triennio 2007/2010 ed eventuali definizioni agevolate e ravvedimenti, per l'importo stimato in euro
146.000,00.
Per la realizzazione di tale maggiore entrata necessario il completamento della di bonifica della banca dati con l'inserimento della rendita per le
unit immobiliari che ne sono prive, la cancellazione degli immobili doppi, l'aggiornamento degli immobili che hanno subito nell'anno 2005 la
variazione degli identificativi catastali a seguito dell'allineamento delle mappe effettuato dall'Agenzia del Territorio Provinciale, nonch
l'importazione delle informazioni/dati relative ai MUI per atti di compravendita perfezionati a decorrere dal 1.01.2008 e disponibili sul Portale
dell'Agenzia del Territorio;

24

copia informatica per consultazione

11.004.617,76

10.582.476,63

106.425,35

0,00

20.252,13

2.734.089,98

7.721.709,17

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

3.425.681,37

152.850,65

0,00

30.000,00

2.356.511,47

886.319,25

Esercizio in
corso
(previsione)

3.128.187,36

114.304,54

0,00

46.212,24

2.140.375,17

827.295,41

Previsione del
bilancio annuale

3.024.044,68

110.124,54

0,00

20.000,00

2.076.992,73

816.927,41

1 Anno
successivo

3.028.044,68

114.124,54

0,00

20.000,00

2.076.992,73

816.927,41

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.2 Contributi e trasferimenti correnti

- 8,68

-25,22

0,00

54,04

-9,17

-6,66

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

I principali contributi previsti per il 2012 riguardano:


Gestione asilo nido
Gestione asili integrati

Euro 29.663,44
Euro 15.368,95

2.2.2.3 Considerazioni sui trasferimenti regionali in rapporto alle funzioni delegate o trasferite, ai piani o programmi regionali di settore.

2.2.2.2 Valutazione dei trasferimenti erariali programmati in rapporto ai trasferimenti medi nazionali, regionali e provinciali.
Il fondo sviluppo investimenti stato iscritto per limporto del trasferimento determinato per gli anni 2012-2014 in conto mutui.
Il trasferimento relativo al contributo sulla spesa per gli uffici giudiziari viene erogato sulla base del rendiconto delle somme effettivamente pagate
durante lanno.

TOTALE

102.444,89

0,00

Contributi e trasferimenti da
parte di organismi comunitari e
internazionali

Contributi e trasferimenti da
altri enti del settore pubblico

85.708,98

Contributi e trasferimenti dalla


Regione per funzioni delegate

2.776.956,97

Contributi e trasferimenti
correnti dalla Regione

8.039.506,92

ENTRATE

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

Contributi e trasferimenti
correnti dallo Stato

2.2.2.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

25

copia informatica per consultazione

Euro 46.212,24
Euro 1.910.205,89
Euro 32.137,03
Euro 10.500,00
Euro 13.000,00
Euro 15.000,00
Eruro 4.276,84

Contributo provinciale per mostre/manifestazioni


Trasferimento ULSS sociale
oltre ad altri di modesta entit.

Euro 4.000,00
Euro 80.000,00

2.2.2.4 Illustrazione altri trasferimenti correlati ad attivit diverse (convenzioni, elezioni, leggi speciali, ecc.).

Assistenza sociale
Trasporto pubblico
Piani azione locale inclusione sociale
Piano stranieri
Progetto Cives
Biblioteca
Archivio storico

26

copia informatica per consultazione

6.936.161,70

TOTALE

6.408.426,88

1.296.231,06

0,00

31.032,41

3.720.086,32

2
1.361.077,09

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

6.780.122,82

2.108.691,15

0,00

12.000,00

3.304.216,77

3
1.355.214,90

Esercizio in
corso
(previsione)

5.818.331,57

1.292.586,12

0,00

13.000,00

3.184.109,38

4
1.328.636,07

Previsione del
bilancio annuale

5.225.716,12

865.686,12

0,00

6.000,00

3.076.980,00

5
1.277.050,00

1 Anno
successivo

5.231.947,12

871.917,12

0,00

6.000,00

3.076.980,00

6
1.277.050,00

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.3 Proventi extratributari

- 14,19

-38,70

0,00

8,33

-3,63

-1,96

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

Fra i proventi dei beni le voci pi importanti riguardano:


- canoni delle concessioni per i siti di telefonia mobile, con particolare riferimento a quelli in atto ed a quelli per i quali i contratti di concessione
sono scaduti e sono in corso le trattative per il rinnovo;
- canoni di affitto, locazione e concessione di vari immobili come da contratti in corso, tali contratti riguardano beni del patrimonio disponibile, beni
demaniali e beni del patrimonio indisponibile. In linea di massima vengono applicati i canoni di mercato. E' ancora in corso la trattativa per definire
il canone di locazione della caserma vv.ff. con il Ministero dell'Interno.

2.2.3.3 Dimostrazione dei proventi dei beni dellente iscritti in rapporto allentit dei beni ed ai canoni applicati per luso di terzi, con
particolare riguardo al patrimonio disponibile.

Gli stanziamenti di bilancio sono stati indicati tenendo conto dei possibili utenti di ciascun servizio e delle tariffe gi in vigore.

2.2.3.2 Analisi quali-quantitative degli utenti destinatari dei servizi e dimostrazione dei proventi iscritti per le principali risorse in
rapporto alle tariffe per i servizi stessi nel triennio.

1.720.176,96

0,00

Utili netti delle aziende spec. e


partecipate, dividendi di societ

Proventi diversi

262.613,47

Proventi dei beni dellEnte

Interessi su anticipazioni e crediti

3.205.552,87

Proventi dei servizi pubblici

ENTRATE

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

1
1.747.818,40

2.2.3.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

27

copia informatica per consultazione

Canoni di concessione impianti pubblicitari

Ai sensi dell'art. 63, comma 1, del D.LGS. 15.12.1997 n. 446, come sostituito dalla L. 23.12.98 n. 448, i Comuni possono con apposito
regolamento sostituire la TOSAP e disciplinare l'applicazione di un canone patrimoniale determinato nel medesimo atto di concessione in base a
tariffa.
Dal 01.01.1999 stato istituito il Canone OSAP da applicare alle occupazioni permanenti (superiori all'anno)/temporanee del suolo-sottosuolo e
soprassuolo pubblico, del demanio o patrimonio indisponibile comunale, delle aree destinate a mercati anche attrezzati o aree private gravate da
servit pubblica costituita nei modi di legge. Nelle aree comunali sono ricompresi i tratti di strada situate all'interno di centri abitati con popolazione
superiore a 10.000 abitanti individuabili a norma dell'art. 2, comma 7, del N.C.S..
I provvedimenti regolamentari n. 9 dell11.02.2003 e n. 101 del 23.12.1998 disciplinano rispettivamente loccupazione di suolo pubblico,
lapplicazione del relativo canone e la classificazione in categorie di importanza delle aree pubbliche comunali.
In particolare il canone OSAP annuo viene determinato sulla base della suddetta classificazione in categorie di importanza delle zone pubbliche,
dell'entit delle occupazioni espresse in mq. o ml. arrotondata alla misura superiore, del valore economico della disponibilit dell'area, nonch del
sacrificio imposto alla collettivit, con previsione di coefficienti moltiplicatori per specifiche attivit esercitate dai titolari delle concessioni in
relazione alle modalit dell'occupazione.
La base imponibile al 31/12/2011 costituita da occupazioni permanenti (che hanno subito una flessione rispetto al 2011) pari a n.462 utenze
corrispondenti a circa mq. 47.713,80 (aree di plateatico-suolo, tende, occupazioni del sottosuolo e soprassuolo, mercato, reti di erogazione di
pubblici servizi liquidate in base al numero delle utenze servite, cassonetti rifiuti, distributori di carburante) e da occupazioni temporanee variabili
per attivit edilizia (in notevole contrazione), commercio ambulante-mercato e pi stabili per fiere e spettacoli viaggianti.
L'articolazione tariffaria 2012 si conferma invariata rispetto al 2012 ed il relativo gettito complessivo confermato anche a seguito dell'applicazione
dei canoni permanenti (istituiti dal 2009) alle occupazioni di mezzi pubblicitari in corso di progressiva regolarizzazione con le prescritte concessioni
onerose, e di un puntuale controllo delle occupazioni temporanee per fiere e mercati, che compenseranno le probabili cancellazioni.
Il canone permanente determinato in base a specifici coefficienti moltiplicatori annuali (ricompresi nei limiti minimo/massimi regolamentari),
differenziati in relazione alla dimensione dell'occupazione (espressa in ml.), alla tipologia del mezzo installato (mono o bifacciale), nonch alle 2
categorie previste di area pubblica in cui resta suddiviso l'intero territorio comunale ai fini dell'applicazione del Cosap, qualificano l'occupazione e
ne ponderano il beneficio economico.

Canone occupazione spazi e aree pubbliche

Vi sono locali concessi in comodato gratuito a favore di associazioni, gruppi sportivi ed altri soggetti, per i quali stata avviata la revisione,
compatibilmente anche con la disponibilit e lo stato di manutenzione dei locali, che prevede il pagamento di un canone seppur in misura ridotta.
Per i fabbricati destinati ai servizi sociali vengono applicate le norme in vigore in materia.

28

copia informatica per consultazione

2.2.3.4 Altre considerazioni e vincoli.


Fondazione Cariverona servizi sociali
Per manifestazione Oltre Le Vette
Per lo sviluppo di manifestazioni musicali
Per manifestazioni culturali
Euro 141.500,00
Euro 5.000,00
Euro 5.000,00
Euro 30.000,00

A decorrere dal 1.01.2011 stata formalizzata la concessione pluriennale onerosa di n. 7 siti pubblicitari per la collocazione dei relativi impianti
tipo prisma (n.6 mono e n.1 bifacciale di mq 18,00 a faccia) fino al 30.06.2015 a seguito di specifica gara e che, nonostante la contrazione del
mercato pubblicitario, garantir l'acquisizione al Bilancio pluriennale di un gettito pari ad 126.000,00 oltre agli aggiornamenti ISTAT (canone
annuale 2012 gi incassato di 33,880,00).
In collaborazione con i servizi urbanistica-polizia locale e previa autorizzazione della Sovrintendenza beni ambientali sar perfezionato il progetto
Fioriere-Stendardi per l'installazione onerosa sul territorio comunale a partire dal prossimo 2013 (periferia e centro storico) di circa n. 40/45
manufatti pubblicitari bifacciali, dedicati alla pubblicit commerciale e istituzionale.

29

copia informatica per consultazione

ENTRATE

1.850.286,56

3.186.843,57

Trasferimenti di capitale da altri


soggetti

TOTALE

4.052.381,17

1.369.836,49

322.081,21

1.552.503,14

635.989,09

2
171.971,24

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

7.557.609,60

3.682.225,30

266.000,00

1.258.000,00

1.300.000,00

3
1.051.384,30

Esercizio in
corso
(previsione)

4.873.065,32

2.452.700,00

56.811,92

686.553,40

0,00

4
1.677.000,00

Previsione del
bilancio annuale

1.233.469,00

233.469,00

0,00

0,00

0,00

6
1.000.000,00

2 Anno
successivo

- 35,52

-33,39

-78,64

-45,43

-100,00

59,50

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

Alienazione di beni immobili


L'inventario dei fabbricati risulta ggiornato, mentre per i terreni sono ancora in corso le relative operazioni di ricostruzione ed aggiornamento (siamo
a circa al 85%).

Alienazioni di beni mobili


Nei primi mesi dell'anno 2012, si conclusa la cessione dell'opera di Arnaldo Pomodoro, dislocata in Piazza Martiri, a favore della Fondazione
Cariverona, che ha contemporaneamente concesso la stessa opera in comodato per la durata di anni 20 successivamente prorogabili di 5 anni in 5
anni. L'introito ammonta ad euro 325.000,00.

1.995.255,00

334.100,00

40.000,00

0,00

0,00

5
1.621.155,00

1 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.4 Contributi e Trasferimenti in c/c capitale

2.2.4.2 Illustrazione dei cespiti iscritti e dei loro vincoli nellarco del triennio.

0,00

1.193.154,49

Trasferimenti di capitale dalla


Regione

Trasferimenti di capitale da altri


Enti del settore pubblico

60.000,00

1
83.402,52

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

Trasferimenti di capitale dallo


Stato

Alienazione di beni patrimoniali

2.2.4.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

30

copia informatica per consultazione

Il territorio boschivo comunale si estende per una superficie di ettari 1.801,88 (pari a mq. 1.801.880,00) assestati (in quanto ricompresi nel Piano
Economico Forestale -PEF) e certificati (in quanto riconosciuti dal PEFC progetto di gestione boschiva sostenibile), in prevalenza costituita da
demanio civico vincolato. L'esercizio dei diritti di uso civico (sfalcio, legnatico, pacolo, etc.) su tale demanio civico disciplinato dallo specifico
Regolamento adottato dal Consiglio Comunale con delibera n.37/11.04.2006, come approvato dalla GRV con delibera n. 2087/4.07.2006.

Patrimonio boschivo

Alienazione di immobilizzazioni finanziarie


Con delibere n. 2 del 10/01/2012 e n. 9 del 20/03/2012, esecutive, il Consiglio comunale ha approvato la cessione della partecipazione alla soc.
N.I.S. S.r.l., di cui il Comune socio unico.
E' stata predisposta da professionista incaricato, la perizia di stima della stessa societ dalla quale risulta un valore di euro 2.710.686,00. Sono in
corso le operazioni di dismissione.
Con delibera n. 41 del 29/11/2011, esecutiva, il Consiglio comunale ha approvato la cessione delle quote societarie di Dolomiti Bus S.p.a., che sulla
base della perizia di stima predisposta da professionista incaricato, hanno un valore di euro 2.456.839,00. L'asta indetta a tale scopo andata deserta
e sono attualmente in corso i necessari approfondimenti e valutazioni, anche in relazione all'offerta presentata dal socio privato per l'acquisizione a
trattativa diretta al prezzo della base d'asta ridotto del 10%.
Con delibera n. 8 del 20/03/2012, esecutiva, il Consiglio comunale, in attuazione della normativa contenuta nell'art. 14, comma 32, del D.L.
31/05/2010, convertito nella Legge 30/07/2010 n. 122, che prevede la possibilit per i Comuni tra i 30.000 ed i 50.000 abitanti di detenere un'unica
partecipazione societaria e dei risultati di gestione, ha stabilito la dismissione delle quote societarie detenute nella soc. Attiva S.p.a., Autostrada di
Alemagna S.p.a. e Banca Etica.
Dato il modesto valore delle partecipazioni non verr dato corso ad asta pubblica.

Da tale documento sono rilevabili i beni immobili non utilizzati per le attivit ed i servizi istituzionali dell'Ente, suscettibili di valorizzazione
attraverso l'alienazione o la concessione a terzi.
A tale fine viene data applicazione alla norma contenuta nell'art. 58 del D.L. 25/06/2008 n. 112, convertito nella Legge 06/08/2008 n. 133, compresa
l'appprovazione delle necessarie varianti allo strumento urbanistico.
Nel corso dell'anno 2012 verr data priorit alla conclusione delle operazioni gi previste nei PAV (piano di alienazione e valorizzazione) gi
approvati negli anni precedenti (2009/2010/2011), non ancora terminate. Particolare riferimento va data all'alienazione dei fabbricati e terreni siti in
loc. Orzes, acquisiti a seguito di lascito da parte della sig.ra De Toffol Nerina.
Dovr essere, inoltre, riprogrammato l'iter riguardante la valorizzazione dei fabbricati ex Villa Sartori e dei terreni circostanti, mediante definizione
ed approvazione delle varianti urbanistiche gi previste dal precedente Consiglio comunale con delibera n. 9 del 28/03/2011 (Approvazione PAV
2011).
E', inoltre, in corso l'esame di altre possibili valorizzazioni, oltre a quella gi deliberata dal Consiglio comunale con provvedimento n. 11 del
20/03/2012 relativa alla permuta di terreni nell'ambito del PUA di Levego.

31

copia informatica per consultazione

Aree di uso civico


Il progetto di accertamento degli usi civici presenti sul territorio comunale, approvato con delibera consiliare n. 14 del 28/2/2000, stato recepito ed
accertato dalla Regione Veneto con la deliberazione GRV n. 2973 del 1.10.2004, ed individua separandole le terre di uso civico, da quelle
sclassificate (per la perdita irreversibile della natura civica). Con l'ulteriore delibera GRV n. 2428 del 29.12.2011 sono state sclassificate ai fini della
definitiva alienazione onerosa (PAV 2011), ulteriori n.4 particelle gi sedimi di Fabbricati (o ampliamenti di edifici ad uso pubblico esercizio/civile
abitazione) di propriet privata, che non erano ricomprese nell'Allegato 3 dell'originario Piano di Accertamento demanio civico.
Il procedimento tacnico/amministrativo volto alla definitiva alienazione dei mappali di uso civico (anche sclassificato), ha richiesto ulteriori
interventi ed adempimenti tecnico-catastali/giuridici, volti alla regolarizzazione dei diritti reali sulle relative unit immobiliari (tuttora in corso di
definizione con l'Agenzia del Territorio e il servizio Contratti), sopraggiunti e successivi alla conclusione delle specifiche fasi endo-procedimentali
formalizzate nelle n.2 determine n. 843/20.12.2011 e n.186/14.4.2012.

Nel 2009 il Comune di Belluno ha riacquisito la gestione diretta del patrimonio boschivo che si consolidata attraverso la collaborazione con i
Servizi Forestali in qualit di organi tecnici e nel 2010 con delibera consiliare n. 25 del 18/05/2010 stato approvato il regolamento per la gestione
della propriet boschiva.
Nel rispetto di tali regolamenti, delle disposnibilit del piano economico dei beni silvo-pastorali e degli specifici Piani di Taglio a cura dei Servizi
Firestali Regionali, verranno gestite, istruite e definite le necessarie procedure di assegnazione legna da ardere a raccolta diretta (bando annuale
2012 previa ricognizione sul territorio per l'individuazione delle aree boschive accessibli ed idonee al taglio dei lotti /sort.), nonch l'alienazione
onerosa di materiale legnoso tramite procedura di gara.
A seguito della certificazione PEFC ottenuta nel 2010 sar necessario, tra l'altro, provvedere alla ricognizione/identificazione sul territorio delle
particelle forestali/mappali di propriet (come identificati dal Piano Economico Forestale-PEF) con la puntuale collocazione della relativa
segnaletica di tracciabilit, completa del numero di particella forestale e del Logo Comunale certificato. Il Piano Economico Forestale non prevede
per il 2012 lotti boschivi da alienare, pertanto eventuali gare per l'alienazione al miglior offerente di legnatico potranno derivare da interventi di
riqualificazione ambientale individuati in collaborazione con il Servizio Forestale Regionale, con il quale si potr valutare comunque la fattibilit di
procedere al taglio di lotti boschivi da alienare tramite gara in deroga al PEF in vigore fino al 31.12.2013.
Nel corso del 2012 proseguir la gestione delle n.2 malghe operative del Col Toront e di Pian dei Fioc disciplinata dai relativi contratti di affitto che
scadranno il 31.12.2014; saranno istruite le procedure di alienazione di materiale legnoso derivante da progetti di riqualificazione
ambientale/boschiva condotti dai SFR, ovvero da progetti di eventuale realizzazione di strade silvo pastorali in cofinanziamento regionale; infine
proseguiranno i controlli sul territorio.
Con l'ausilio dei Servizi Forestali Regionali e della Comunit Montana Bellunese potranno essere effettuati specifici interventi di miglioramento del
patrimonio silvo pastorale, finanziati con le risorse disponibili ed accantonate (derivanti dalla dalla gestione silvo-pastorale 2011) e previa puntuale
individuazione delle rispettive aree, tipologia e modalit operative e in base a puntuali protocolli e convenzioni.
Anche per il 2012 le risorse derivanti dalla gestione del patrimonio silvo-pastorale (compresi gli affitti delle malghe) verranno destinati ad interventi
di manutenzione ordinaria e straordinaria ed a migliorie dello stesso patrimonio silvo-pastorale e delle opere accessorie (fabbricati, strade, ecc.).

32

copia informatica per consultazione

Da Regione Veneto Euro 686.553.40


Da altri enti Euro 56.811,92
Da privati Euro 2.211.700,00

Trasferimenti di capitale

I proventi della gestione corrente dei beni ad uso civico (servit, diritti di superficie, canoni di concessione/affitto, ecc.) per il 2012 deriveranno
prevalentemente dalla ricognizione (consistenze e soggetti) e regolarizzazione concessoria dei mappali finora oggetto di "affitto fondi rustici" con
relativo aggiornamento dei canoni di concessione, dall'adeguamento delle occupazioni con impianti sportivi di risalita e dalle concessioni
pluriennali gi contrattualmente definite per le occupazioni con tralicci ponte-radio e telecomunicazioni in Nevegal.

Durante il secondo semestre 2012 proseguiranno le istruttorie avviate (ed in parte sottoposte a parere preventivo della Direzione Regionale
Economia e Sviluppo Montano- usi civici e in caso, condivise con il Comitato Frazionale di Bolzano e Vezzano) con i relativi provvedimenti
conclusivi interni ed esterni (parere Comitato Frazionale e prescritte Autorizzazioni/Decreti regionali) per la definitiva alienazione e/o
sclassificazione delle particelle residue gi individuate nei PAV 2009/2010, nonch l'avvio del procedimento di regolarizzazione (previa verifica
identificativa ed adozione del PAV) delle occupazioni edificatorie su demanio civico richieste dai privati su ulteriori mappali che coinvolgono anche
il patrimonio comunale oltre al demanio civico..
Anche negli anni successivi si potranno definire ulteriori partite ed alienare le corrispondenti specifiche aree civicche interessate dalla presenza di
fabbricati (sedimi di fabbricati di varia qualit) o delimitate come aree pertinenziali indispensabili all'autonomia funzionale degli stessi.

33

copia informatica per consultazione

ENTRATE

1.058.923,16

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

772.600,69

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

927.000,00

Esercizio in
corso 2011
(previsione)

241.000,00

Previsione del
bilancio annuale

200.000,00

1 Anno
successivo

05/02/2009

20/12/2010

31/12/2011

Anno 2009
Via del Candel (Nuovo LIDL)

Anno 2010
Lottizzazione via Mameli

Anno 2011
Lottizzazione Levego

TOTALE GENERALE

DATA ACQUISIZIONE

DENOMINAZIONE

VALORE BENI ED OPERE

4.580,00
729.641,36

184.852,57

540.208.79

0,00

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

2.2.5.3 Opere di urbanizzazione eseguite a scomputo nel triennio: entit ed opportunit.


Le opere ed i beni acquisiti nel triennio 2009/2011 a scomputo degli oneri di urbanizzazione si riferiscono ai seguenti piani attuativi:

200.0000,00

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.5 Proventi ed oneri di urbanizzazione

2.2.5.2 Relazioni tra proventi di oneri iscritti e lattuabilit degli strumenti urbanistici vigenti.
I proventi iscritti in bilancio sono coerenti con le previsioni degli strumenti urbanistici.

TOTALE

2.2.5.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

34

copia informatica per consultazione

2.2.5.4 Individuazione della quota dei proventi da destinare a manutenzione ordinaria del patrimonio e motivazione delle scelte.
Non previsto lutilizzo di oneri di urbanizzazione per il finanziamento di interventi di manutenzione ordinaria.

35

copia informatica per consultazione

218.900,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

Esercizio in
corso
(previsione)

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Previsione del
bilancio annuale
5

0,00

0,00

0,00

0,00

1 Anno
successivo
6

0,00

0,00

0,00

0,00

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.6 Accensione di prestiti

0,00

0,00

0,00

0,00

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

Gettito delle entrate dei primi tre titoli desunte dal rendiconto 2010 penultimo esercizio approvato antecedente lanno 2012:
Totale Euro 27.858.800,25 Quote interessi a bilancio 2012 Euro 509.794,58 2013 Euro 399.398,69 2014 Euro 311.968,24
8% Euro 2.228.704,02
Disponibilit Euro 1.718.909,44
Totale 2012 Euro 509.794,58 2013 Euro 399.398,69 2014 Euro 311.968,24

2.2.6.3 Dimostrazione del rispetto del tasso di delegabilit dei cespiti di entrata e valutazione sullimpatto degli oneri di ammortamento
sulle spese correnti comprese nella programmazione triennale.

Nel corso del triennio non si prevede di dover ricorrere al credito per il finanziamento delle opere, anzi verranno poste in essere le necessarie attivit
per ridurre lindebitamento.

2.2.6.2 Valutazione sullentit del ricorso al credito e sulle forme di indebitamento a mezzo di utilizzo di risparmio pubblico o privato.

TOTALE

Emissione di prestiti
obbligazionari

218.900,00

Assunzioni di mutui e prestiti

1
0,00

ENTRATE

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

Finanziamenti a breve termine

2.2.6.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

36

copia informatica per consultazione

7.841,05

0,00

2
7.841,05

Esercizio
Anno 2010
(accertamenti
competenza)

TREND STORICO

6.005.615,70

6.000.000,00

3
5.615,70

Esercizio in
corso
(previsione)

0,00

6.000.000,00

6.000.000,00

Previsione del
bilancio annuale

0,00

6.000.000,00

6.000.000,00

1 Anno
successivo

0,00

6.000.000,00

6.000.000,00

2 Anno
successivo

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

2.2.7 Riscossione di crediti e Anticipazioni di cassa

2.2.7.3 Altre considerazioni e vincoli.


Negli ultimi anni non si mai presentata la necessit di ricorrere allanticipazione di cassa.

- 0,09

0,00

-100,00

% scostamento
della col. 4
rispetto alla col. 3

2.2.7.2 Dimostrazione del rispetto dei limiti del ricorso alla anticipazione di tesoreria.
Lanticipazione di cassa viene chiesta solo in via prudenziale e limporto iscritto in bilancio contenuto entro i limiti fissati dalla norma.

7.193,63

Anticipazioni di cassa

TOTALE

0,00

Riscossioni di crediti

ENTRATE

Esercizio
Anno 2009
(accertamenti
competenza)

1
7.193,63

2.2.7.1

2.2 ANALISI DELLE RISORSE

37

38

SEZIONE 3

PROGRAMMI E PROGETTI

copia informatica per consultazione

copia informatica per consultazione

La programmazione relativa agli organismi gestionali del Comune fortemente influenzata dalla normativa vigente in materia di partecipazioni
societarie e di gestione dei servizi pubblici.
In particolare:
a) l'art. 3, comma 27, della Legge 24/12/2007 n. 244 che vieta la costituzione di societ aventi ad oggetto attivit di produzione di beni e servizi non
strettamente necessarie per il perseguimento delle proprie finalit istituzionali, n di assumere o mantenere direttamente partecipazioni, anche di
minoranza, in tali societ.
b) l'art. 14, comma 32, del D.L. 31/05/2010 n. 78, convertito nella Legge 30/07/2010 n. 122 e successive modifiche, prevede la possibilit per i
Comuni tra i 30.000 ed i 50.000 abitanti di detenere la partecipazione di una sola societ. Entro il 31/12/2013 gli stessi enti devono mettere in
liquidazione le altre societ gi costituite.
Lo stesso articolo stabilisce che: La disposzione di cui al presente comma non si applica alle societ, con partecipazione paritaria ovvero con
partecipazione proporzionale al numero degli abitanti, costituite da pi comuni la cui popolazione complessiva superi i 30.000 abitanti.
L'interpretazione circa l'applicabilit di tale disposizione anche ai comuni con popolazione superiore ai 30.000 abitanti controversa (la Corte dei

3.2 Obiettivi degli organismi gestionali dellente.

La programmazione nel sistema di bilancio contenuta nel D.Lgs. 18/08/2000 n. 267 (TUEL) e nel principio contabile n. 1, prevede la
predisposizione ed approvazione dei documenti programmatici di mandato (linee programmatiche e piano generale di sviluppo) e dei documenti
relativi alla programmazione triennale.
La relazione previsionale e programmatica fa parte dei documenti triennali ed il suo contenuto deve essere coerente con i documenti di mandato.
La norma vigente prevede il termine del 31/08/2012 (D.M. 20/06/2012) per l'approvazione del bilancio e dei documenti allegati e correlati, ma
questa Amministrazione intende dotarsi da subito dei documenti programmatici di bilancio.
La complessit delle scelte da fare ed i tempi ristretti a disposizione costringono a rinviare ai prossimi mesi la programmazione pi precisa, in
particolare per quanto riguarda gli investimenti dei prossimi anni, mentre sono stati individuati i principali obiettivi per il rimanente periodo del
2012, nella garanzia della continuit amministrativa e dei servizi ed attivit gestite direttamente dall'Ente o tramite i propri organismi gestionali.
La normativa in materia di patto di stabilit che non consente il ricorso al credito per il finanziamento di opere pubbliche, la presenza cospicua di
spese di investimento programmate negli anni scorsi, ancora in corso, le cui fonti di finanziamento non incidono per il patto di stabilit e la
conseguente necessit di utilizzare buona parte delle entrate in conto capitale ai soli fini del piano dei pagamenti, ha portato questa Amministrazione
alla scelta di reperire ulteriori fonti in autofinanziamento allo scopo di poter dar corso ad interventi di manutenzione straordinaria per la messa a
norma ed a salvaguardia del patrimonio comunale (fabbricati, scuole, strade, ecc).
Tali fonti derivano dalla manovra sull'IMU, come meglio spiegata nella parte seconda di questa relazione.
Con riferimento alla gestione della parte corrente, in particolare per la spesa nei prossimi mesi verr attivata anche nel nostro Ente la cosidetta
spending review al fine di verificare l'esistenza di possibili riduzioni della stessa.

3.1 Considerazioni generali e motivata dimostrazione delle variazioni rispetto allesercizio precedente.

39

copia informatica per consultazione

Sportivamente Belluno (SB) S.r.l.


Socio unico il Comune di Belluno. Attualmente gestisce gli impianti sportivi di propriet comunale: piscina, Spes arena, stadio polisportivo,
palazzetto dello sport e campo di rugby.

N.I.S. S.r.l.
La societ a seguito della scissione, rientra nella normativa sopra citata dell'art. 3, comma 27, della Legge 244/2007, inoltre, con riferimento alle
difficolt finanziarie ed economiche che portano al formarsi di perdite di esercizio, alla stessa si applica anche la normativa di cui all'art. 6, comma
19 del D.L. 78/2010.
E' da evidenziare che la situazione di deficitariet e l'obbligo di dismissione della NIS stato rilevato dalla Corte dei conti nelle recenti pronunce sul
rendiconto 2009 e sul bilancio 2011 (n. 395 del 26/10/2011 e n. 91 del 15/12/2011), nonch dall'Ispettore Ministero dell'Economia e finanze nella
relazione inviata alla Procura della Corte dei conti di Venezia Sezione giurisdizionale.
Il Consiglio comunale con delibere n. 2 del 10/01/2012 e n. 9 del 20/03/2012, esecutive, ha approvato la cessione della partecipazione nella soc.
N.I.S. S.r.l..
E' stata predisposta, da professionista incaricato, la perizia di stima della stessa societ dalla quale risulta un valore di euro 2.710.686,00. Tenuto
conto che l'asta pubblica per la dismissione, scaduta il 21 giugno c.a., andata deserta verr dato seguito alla procedura prevista al punto 9, secondo
periodo, della citata delibera consiliare n. 2/2012, che prevede la cessione a trattativa diretta oppure l'alienazione degli assets mediante liquidazione
volontaria se pi conveniente. L'Amministratore Unico della societ ha convocato l'Assemblea per il giorno 12 luglio c.a. per comunicazioni ai sensi
dell'art. 2482/ter del Codice civile, avente ad oggettoRiduzione del capitale al di sotto del minimo legale.

Nel dettaglio:

conti dell'Emilia Romagna con deliberazione n. 9 del 13/02/2012, si pronunciata negativamente ritenendo che da interpretazione letterale della
norma non si rileva tale applicabilit e che necessaria una modifica legislativa). Per il Comune di Belluno il problema riguarda il mantenimento
della partecipazione in BIMGsp S.p..a. ed in BIMInfrastrutture S.p.a.
c) l'art. 6, comma 19, del D.L. 31/05/2010, convertito nella Legge 30/07/2010 n. 122, pone il divieto alle amministrazioni pubbliche di effettuare
aumenti di capitale,trasferimenti straordinari, aperture di credito. rilasciare garanzie a favore di societ partecipate non quotate che abbiano
registrato, per tre esercizi consecutivi, perdite di esercizio ovvero abbiano utilizzato riserve disponibili per il ripianamento di perdite anche
infrannuali.
d) L'art. 3/bis del D.L. 13/08/2011 n. 138, convertito nella Legge 14/09/2011 n. 148 e successive modificazioni ed integrazioni, contiene la
normativa riguardante gli ambiti territoriali ed i criteri di organizzazione dello svolgimento dei servizi pubblici locali.
L'art. 4 dello stesso D.L., stabilisce le norme in materia di gestione dei servizi pubblici locali con adeguamento al referendum popolare ed alla
normativa dell'Unione europea.
E' da tener presente che tutti gli attuali affidamenti scadono ope legis il 31/12/2012, con possibile deroga agli affidamenti in house dei servizi
organizzati in ambiti di cui al citato art. 3/bis.

40

copia informatica per consultazione

BIM Infrastrutture S.p.a.


Trattasi di societ con partecipazione paritaria fra Comuni. Gestisce le reti tecnologiche.

BIM Gsp S.p.a.


Trattasi di societ con partecipazione paritaria fra Comuni. Gestisce il servizio idrico integrato, sulla base della convenzione stipulata con l'A.A.T.O.
(Autorit d'ambito territoriale ottimale) Alto Veneto in data 30/12/2003 con scadenza a trenta anni.
Gestisce anche la distribuzione del metano in affidamento ad Ascotrade S.p.a. Gli affidamenti sono in scadenza il 31/12/2012 ed il Comune di
Belluno, in qualit di Comune capoluogo di Provincia, dovr provvedere all'espletamento della relativa gara.

Dolomiti Bus S.p.a.


La partecipazione comunale pari al 10,6%. Con delibera n. 41 del 29/11/2011, esecutiva, il Consiglio comunale ha approvato la cessione delle
quote societarie, che sulla base della perizia di stima predisposta da professionista incaricato, hanno un valore di euro 2.456.839,00. L'asta indetta a
tale scopo andata deserta e sono attualmente in corso i necessari approfondimenti e valutazioni, anche in relazione all'offerta presentata dal socio
privato per l'acquisizione a trattativa diretta con ribasso del 10%..

Ser.s.a. S.p.a.
Il Comune di Belluno detiene il 67% della societ, il restante 33% dell'ULSS n. 1 Belluno.
Attualmente gestisce i servizi a favore degli anziani: casa di riposo, villa di soggiorno, centro diurno, assistenza domiciliare, telesoccorso e assegni
di cura.
E' in corso di valutazione con la Regione Veneto il proseguimento dell'attuale modello gestionale.

Bellunum S.r.l.
Socio unico il Comune di Belluno. Attualmente gestisce il servizio di igiene urbana, sulla base di contratto di servizio in scadenza il 31/12/2012, ed
i parcheggi a pagamento, compresa la scala mobile, nel regime della riscossione in nome e per conto del Comune.
Lo svolgimento del servizio di igiene urbana potrebbe rientrare negli ambiti o bacini territoriali ottimali ed omogenei organizzati dalla Regione,
previsti dal citato art. 32/bis del D.L. 138/2011.
Per la gestione dei parcheggi pubblici a pagamento invece dovr essere espletata apposita gara, a cui se autorizzata, potr partecipare anche la soc.
Bellunum.

Il destino della societ legato sia alla possibilit di mantenimento in capo al Comune di Belluno di una unica partecipazione e sia, soprattutto, alla
gestione in concessione degli impianti che dovr essere affidata previo espletamento di gara.

41

copia informatica per consultazione

BELLUNO EDUCATIVA E
SOLIDALE
BELLUNO OSPITALE

BELLUNO CITTA'
VIVIBILE
Totali

202

204

203

BELLUNO FACILE

201

Programma n

0,00
0,00

23.756.969,03

0,00

0,00

0,00

di Sviluppo

10.196.262,34

1.441.733,48

5.643.817,66

6.475.155,55

Consolidate

Spese correnti

5.065.482,84

2.113.500,00

319.700,00

128.500,00

2.503.782,84

Spese per
investimento

Anno 2012

28.822.451,87

12.309.762,34

1.761.433,48

5.772.317,66

8.978.938,39

Totale

23.206.756,93

10.220.114,15

1.374.465,60

5.468.954,59

6.143.222,59

Consolidate

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

di Sviluppo

Spese correnti

1.615.255,00

1.475.255,00

0,00

0,00

140.000,00

Spese per
investimento

Anno 2013

24.822.011,93

11.695.369,15

1.374.465,60

5.468.954,59

6.283.222,59

Totale

3.3 Quadro Generale degli Impieghi per Programma

23.107.684,35

10.226.357,07

1.369.696,96

5.451.294,09

6.060.336,23

Consolidate

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

di Sviluppo

Spese correnti

1.383.469,00

1.243.469,00

0,00

0,00

140.000,00

Spese per
investimento

Anno 2014

24.491.153,35

11.469.826,07

1.369.696,96

5.451.294,09

6.200.336,23

Totale

copia informatica per consultazione

3.4.6 Coerenza con il piano/i regionale/i di settore: il programma coerente.

3.4.5 Risorse strumentali da utilizzare: vedasi schede progetti.

3.4.4 Risorse umane da impiegare: vedasi schede progetti.

3.4.3.2 Erogazione di servizi di consumo: vedasi schede progetti.

3.4.3.1 Investimento: vedasi schede progetti.

3.4.3 Finalit da conseguire: si rimanda al singolo progetto.

3.4.2 Motivazione delle scelte: si rimanda al singolo progetto.

3.4.1 Descrizione del programma


Lanno 2012 dar lavvio ad un progetto di ricerca di nuovi metodi e strumenti per rendere maggiormente trasparente possibile lattivit
dellAmministrazione comunale, permettendo ai cittadini di partecipare attivamente alla gestione della citt.
In ottemperanza a quanto previsto dal codice dellamministrazione digitale e dalla Legge Brunetta continua il processo di dematerializzazione con la
messa a punto dellalbo pretorio on-line gi funzionante da gennaio 2011, allesame sulla fattibilit di rendere fruibili on-line il servizio di rilascio
dei certificati, attraverso il timbro digitale, il pagamento delle contravvenzioni, delle mense e dei servizi scolastici in generale.
Rimane fermo quanto meglio precisato nei singoli progetti.

3.4 - PROGRAMMA N. 201 - BELLUNO FACILE


N 4 EVENTUALI PROGETTI NEL PROGRAMMA
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI SERVIZI COINVOLTI NEI PROGETTI

copia informatica per consultazione

PROVINCIA

ALTRE ENTRATE

(1): Prestiti da istituti privati, ricorso al credito ordinario, prestiti obbligazionari e simili.

8.978.938,39

TOTALE GENERALE (A+B+C)

-15.401.599,43

101.450,00

101.450,00

24.279.087,82

-15.401.599,43

TOTALE (B)

TOTALE (A)

23.841.792,41

6.283.222,59

-16.021.633,49

-16.021.633,49

101.450,00

101.450,00

22.203.406,08

21.776.478,67

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

0,00

426.927,41

Anno 2013

0,00

0,00

0,00

437.295,41

TOTALE (C)

QUOTE DI RISORSE GENERALI

PROVENTI DEI SERVIZI

UNIONE EUROPEA
CASSA DD.PP. CREDITO SPORTIVO ISTITUTI DI
PREVIDENZA
ALTRI INDEBITAMENTI (1)

REGIONE

STATO

ENTRATE SPECIFICHE

Anno 2012

ENTRATE

6.200.336,23

-15.483.364,85

-15.483.364,85

101.450,00

101.450,00

21.582.251,08

21.155.323,67

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

426.927,41

Anno 2014

Legge di finanziamento e articolo

3.5 RISORSE CORRENTI ED IN CONTO CAPITALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


201 - BELLUNO FACILE

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

72,11

entit
(a)

6.475.155,55

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

2.503.782,84

entit
(c)

27,89

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

8.978.938,39

Totale
(a+b+c)

31,15

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
6.143.222,59

entit
(a)
97,77

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

140.000,00

entit
(c)
2,23

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

6.283.222,59

Totale
(a+b+c)

25,31

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
6.060.336,23

entit
(a)
97,74

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

140.000,00

entit
(c)

2,26

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.6 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


201 - BELLUNO FACILE

6.200.336,23

Totale
(a+b+c)

25,32

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

BELLUNO

Le attivit del Servizio gare, contratti, contenzioso e affari legali saranno finalizzare a mantenere il livello di facilitazione raggiunto attraverso la
semplificazione delle procedure e laggiornamento costante degli schemi predefiniti per la predisposizione di bandi di gara e contratti, nonch
laggiornamento generale rispetto a nuove normative sopravvenute quale ad esempio il Regolamento attuativo del Codice dei contratti e la
conseguente revisione del Regolamento comunale per la disciplina delle esecuzioni delle forniture e dei servizi in economia..
Manterr la propria funzione nella definizione del processo di pianificazione urbanistica e nella registrazione, trascrizione dei decreti di esproprio.
Sar inoltre compito del servizio indirizzare e coordinare la gestione esterna del contenzioso legale.
Il servizio segreteria oltre alle sue mansioni in termini di controllo degli atti, proseguir nella strada intrapresa gli esercizi precedenti mettendo in
opera nei primi mesi del nuovo mandato una modalit di gestione Web delle attivit propedeutiche alle convocazioni del consiglio comunale
(gestione interrogazioni, interpellanze, mozioni e di invio, ove compatibile con il regolamento del consiglio comunale, della documentazione ai
singoli consiglieri). In collaborazione con il servizio sistemi informativi inoltre, si valuter la possibilit, stante lo stanziamento dei fondi in

Lattivit del servizio SIRP e Informagiovani prevede la prosecuzione e sviluppo della comunicazione verso i cittadini, attraverso il rinnovamento e
la razionalizzazione dei canali e delle modalit gi in uso, nonch sfruttando al meglio le opportunit offerte dalle nuove tecnologie, in particolare
l'utilizzo del web 2.0.
Altra finalit il posizionamento della citt di Belluno nella percezione dei suoi cittadini e dei visitatori, attraverso azioni coerenti, che veicolino
un'immagine univoca della citt, con particolare riferimento all'accoglienza e ai sistemi di valorizzazione dei luoghi di interesse culturale e turistico
in vista delle manifestazioni ed eventi organizzati sia dall'Amministrazione che dall'associazionismo locale, curando in particolare momenti di
aggregazione mirati a target specifici (es. giovani).
Andranno ricercati all'esterno i fondi necessari per il completamento per il progetto della segnaletica turistica nel centro storico, che prevede 5
passeggiate tematiche all'interno della citt e ulteriormente sviluppato il sito del Comune di Belluno con la creazione di sottositi tematici, attraverso
mirate informazioni di comunicazione e informazione sugli eventi cittadini.
Una particolare attenzione verr dedicata al rapporto con l'utenza relativamente alla gestione dei reclami e delle segnalazioni, in collaborazione con i
servizi informativi, al fine di incrementare la partecipazione dei cittadini ed evitare il ripetersi di condizioni di insoddisfazione nell'erogazione dei
servizi.
Lattivit relativa al turismo definita nellapposito programma/progetto.
L'Informagiovani, proseguir lo svolgimento della propria azione informativa e di orientamento ai giovani sui temi di loro interesse, focalizzandosi
in particolare sugli argomenti di urgente attualit, quali il lavoro, la formazione e le opportunit all'estero, la cui padronanza pu aiutare soprattutto
il target giovanile della popolazione a realizzare le proprie aspirazioni e promuovere una partecipazione attiva nella societ. Questa finalit verr
perseguita mediante un'azione sinergica tra canali comunicativi diversi: accoglienza allo sportello, comunicazione via sito Internet e Social Media
(Facebook e Twitter in primis).

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 01 - SERVIZI AMMINISTRATIVI DI CUI AL PROGRAMMA N 201 FACILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI
3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

copia informatica per consultazione

3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relavita assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere varata mediante atti di mobilit interna.
3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.
3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni, attestazioni, pareri, ecc.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dallelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.

bilancio, di procedere con il rinnovo del sistema di registrazione/votazione delle sedute consiliari e delleventuale streaming video delle stesse.
Quale servizio di staff svolger inoltre attivit di supporto alle altre direzioni e servizi sia nellottica dellinnovazione tecnologica sia negli aspetti
legati allevoluzione normativa.
Proseguir lattivit legata allattuazione del piano della performance previsto dal D.Lgs 150/2009 attraverso la gestione dei vari step (peg/pdo,
attivit di collaborazione con lOIV, relazioni previste dalla normativa etc.).
E competenza del servizio inoltre la gestione delle spese di rappresentanza in senso stretto per le quali stato attuato il taglio dell80% previsto
dalla legge di stabilit.

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

100,00

entit
(a)

1.817.342,72

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)

0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

1.817.342,72

Totale
(a+b+c)

6,31

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.712.368,83

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

1.712.368,83

Totale
(a+b+c)

6,90

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.711.829,72

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


201 - BELLUNO FACILE
01 - SERVIZI AMMINISTRATIVI

1.711.829,72

Totale
(a+b+c)

6,99

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

Prosegue l'attivit dei Servizi demografici per il regolare svolgimento dei servizi di anagrafe, stato civile, elettorale, leva, cimiteriale e dell'ufficio
Istat che, oltre alle consuete rilevazioni di legge, sta completando il censimento della popolazione con il raffronto finale tra anagrafe e dati del
censimento.
Nel processo di dematerializzazione e decertificazione in corso, saranno incrementate ulteriormente le convenzioni con le amministrazioni
pubbliche (Ater, Agenzia Entrate, Forze dell'Ordine, Tribunale dei Minori...) al fine della visione diretta da parte delle stesse dei dati anagrafici,
evitando la certificazione cartacea tra enti e alleggerendo gli oneri per i cittadini. Si curer, in particolare, l'integrazione tra le procedure adottate
(protocollo, anagrafe, cimiteriali) e proseguir l'attivit gi avviata dell'archiviazione ottica dei cartellini delle carte d'identit e, in prospettiva, della
documentazione anagrafica.
In applicazione della Legge Regionale del 2010, il vigente regolamento comunale riguardante il servizio cimiteriale dovr essere integrato
relativamente alle materie di cremazione e dispersione delle ceneri.
Una particolare attenzione verr dedicata alle parti storiche del cimitero di Prade, al fine di un migliore fruizione e conservazione.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:


Lobiettivo finale per il Servizio personale il mantenimento dellattuale livello quali/quantitativo dei servizi ai clienti, in un contesto di pesanti
vincoli normativi che limitano fortemente le possibilit di assunzione e impongono la progressiva riduzione delle spese del personale e, quindi, della
dotazione organica.
A tal fine necessario utilizzare le risorse umane e finanziarie disponibili nel modo pi razionale, efficiente ed efficace possibile.
Sono quindi state programmate le seguenti operazioni:
adeguamento della struttura organizzativa per renderla pi aderente alle esigenze della nuova Amministrazione, in carica dal 22 maggio
2012;
utilizzazione flessibile delle risorse umane disponibili, mediante trasferimenti interni, anche temporanei, di dipendenti allo scopo di adattare
man mano la dotazione organica alle mutevoli esigenze dei servizi secondo le priorit correlate al miglior soddisfacimento dei bisogni dei
cittadini;
individuazione dei dipendenti da trasferire cercando, per quanto possibile, di valorizzare al meglio le esperienze e le professionalit
disponibili;
ampliamento e miglioramento della professionalit dei dipendenti mediante adeguati percorsi formativi che devono essere espressamente
finalizzati all'incremento di qualit delle prestazioni lavorative in funzione del miglioramento dei servizi resi;
maggiore coinvolgimento e responsabilizzazione di tutto il personale rispetto agli obiettivi dellAmministrazione, anche con un utilizzo pi
completo e assiduo degli strumenti informatici disponibili;

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 02 - SERVIZI ORGANIZZAZIONE E DEMOGRAFICI DI CUI AL PROGRAMMA N


201 BELLUNO FACILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

copia informatica per consultazione

3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relavita assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere varata mediante atti di mobilit interna.
3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.
3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni, attestazioni, pareri, ecc.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dallelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

97,66

entit
(a)

1.669.525,79

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

40.000,00

entit
(c)

2,34

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

1.709.525,79

Totale
(a+b+c)

5,93

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.553.261,04

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

1.553.261,04

Totale
(a+b+c)

6,26

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.563.323,20

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


201 - BELLUNO FACILE
02 - SERVIZI ORGANIZZAZIONE E DEMOGRAFICI

1.563.323,20

Totale
(a+b+c)

10

6,38

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

BELLUNO FACILE

Il Servizio Economato/Provveditorato si occupa della gestione delle seguenti principali attivit:


Inventario
forniture di beni e servizi
economato/cassa
gestione delle utenze
assicurazioni
Inventario: l'obiettivo quello di mantenere costantemente ordinati e aggiornati gli elenchi dettagliati dei beni mobili che costituiscono il patrimonio
dell'Ente in ossequio a quanto previsto dalle leggi vigenti in materia compresi gli aspetti legati al ruolo dei consegnatari.
Fornitura di beni e servizi: il Servizio provvede alla fornitura di beni e servizi necessari per il funzionamento degli uffici e servizi comunali.
La riduzione e razionalizzazione della spesa continua ad essere uno degli obbiettivi principali dell'attivit del servizio. Le risorse assegnate verranno
utilizzate nel modo pi razionale possibile con l'obiettivo di contenere ed ove possibile ridurre la spesa.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:


La tenuta puntuale e precisa della contabilit un presupposto imprescindibile di buona amministrazione e lobiettivo da perseguire quello del
mantenimento dellattuali elevato livello qualitativo raggiunto, individuando le aree dove possibile un aumento delle prestazioni in termini di
efficienza e di conseguenza rendere possibile ai servizi interni di prendere visione dei dati di bilancio aggiornati in maniera costante. Le nuove
disposizioni legislative in materia di tracciabilit dei pagamenti rendono indispensabili scrupolosi controlli con laggiornamento costante delle
banche dati. Altro elemento fondamentale il rispetto delle scadenze per dichiarazioni mensili ed annuali in materia di fiscalit (IVA IRAP
IRPEF) e di rendicontazione alla Corte dei Conti (certificazioni consuntivo agenti contabili) ed ai Ministeri di referenza ( certificato del
consuntivo patto di stabilit al Ministero dellInterno rendicontazione spese al Ministero di Grazia e Giustizia) per non incorrere nelle sanzioni e
nei controlli previsti dalla Legge. Continua lattivit di approfondimento in materia fiscale tale da permettere di affrontare in modo corretto le
iniziative di volta in volta poste in essere dal Comune. Per il rispetto del Patto di stabilit occorre monitorare in modo continuativo la situazione
delle entrate e delle spese valide ai fini del patto, soprattutto per quanto riguarda gli incassi e i pagamenti della parte in conto capitale. Il
monitoraggio dei pagamento dovr essere inoltre verificato con riferimento al piano dei pagamenti approvato in sede di bilancio.
Con riferimento alla gestione del debito di finanziamento, proseguir negli esercizi 2012/2013/2014 l'azione di riduzione del pacchetto attraverso
ulteriori operazioni di estinzione anticipata per l'importo complessivo di euro 2.284.582,48 nel 2012 e l'importo annuo di euro 1.500.000,00 per il
2013 e euro 1.000.000,00 per il 2014.
A tale scopo nel 2012 verr utilizzata quota parte dell'avanzo di amministrazione non vincolato risultante dal rendiconto di gestione 2011 e, per
l'intero triennio, quota parte di entrate in conto capitale non destinabili a spese di investimento per i vincoli imposti dal patto di stabilit, con
particolare riferimento alla capacit di pagamento.

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 03 - SERVIZI ECONOMICI DI CUI AL PROGRAMMA N 201 RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

11

copia informatica per consultazione

Nella fornitura di beni e servizi il Servizio gestisce circa 50 contratti. Tra le gare di un certo rilievo da espletare nel corso del 2012 si segnala quella
relativa all'appalto dei servizi di pulizia degli edifici comunali.
Nell'intento di dimostrare una sempre maggiore sensibilit ai temi collegati alla salvaguardia dell'ambiente ed al rispetto delle risorse ambientali,
anche per il fatto che l'Ente ha aderito progetto EMAS, questo ufficio proceder, nella gestione degli acquisti, a rispettare i parametri degli acquisti
verdi, ove possibile.
Economato e Cassa: il Servizio, secondo le modalit previste dal relativo regolamento comunale, gestisce la cassa economale destinata a
fronteggiare le minute spese, per le quali si renda indispensabile il pagamento immediato. Inoltre gestisce le altre attivit ordinarie quali emissione
degli ordini e dei buoni, liquidazione fatture, rinnovo degli abbonamenti dei periodici e dei quotidiani.
Utenze
Per quanto riguarda i servizi di telefonia:
- per la gestione delle linee analogiche e ISDN (in totale n. 147 linee) nel corso del 2011 si aderito alla convenzione Consip con il fornitore
Telecom Italia Spa fino alla scadenza della stessa nel 2015.
- per i servizi di telefonia mobile, a seguito di indagine esplorativa, dopo attenta analisi e comparazione delle tariffe, stato affidato il servizio alla
Vodafone Omnitel per il biennio 2012/2013. La gestione riguarda un centinaio di sim.
- gestione dei collegamenti internet avviene attraverso al societ Pathnet.
Per quanto riguarda l'approvvigionamento del combustibile per gli uffici comunali nella stagione invernale 2012/2013 si aderir alla convenzione
CONSIP, procedura che offre numerosi vantaggi.
Assicurazioni
Il Servizio cura la gestione delle seguenti polizze assicurative: Responsabilit Civile Autoveicoli, Responsabilit Civile Generale (RCT/O),
Incendio ed eventi speciali, Furto e rapina, Elettronica, Responsabilit Civile Patrimoniale (colpa lieve ente), Infortuni, kasco auto propriet
amministratori e dipendenti in missione, All riscks opere d'arte, Responsabilit Civile Ambientale insediamenti, Spese legali e peritali.
Si provveder nel corso del 2012 al rinnovo delle seguenti polizze in scadenza: RC patrimoniale, RC Inquinamento, RCT/O, RC Auto e Spese
legali e peritali.
Il Servizio inoltre si occupa della gestione dei sinistri e particolare attenzione verr destinata alla denuncia degli stessi ed al computo dei relativi
indennizzi. Si evidenza inoltre che l'attuale copertura RCT/O prevede una franchigia frontale di euro 8.000,00 con la contestuale gestione dei
sinistri al di sotto di tale soglia a carico dell'Ente, questo comporter un notevole aggravio delle incombenze del Servizio
Provveditorato/Economato che dovr definire, istruire e liquidare ogni sinistro sotto franchigia.
Autoparco
Il Servizio gestisce le spese relative all'autoparco che composto da 53 mezzi operativi di cui 4 a noleggio e 34 auto di servizio di cui 8 a
noleggio.
Nella gestione si terr conto in particolare della limitazione delle spese per acquisto, manutenzione, noleggio ed esercizio di autovetture prevista
dell'art. 6, comma 14 D.L. n. 78/2010 convertito in Legge n. 122/2010, questo comporter una possibile diversa distribuzione del parco auto,
richiedendo maggiori sforzi organizzativi ai singoli servizi.

12

copia informatica per consultazione

Il Servizio Tributi consolider delle azioni qualificate in funzione della caratterizzazione del singolo tributo. In particolare per lIMU si proceder al
riordino dell'archivio di gestione informatico in applicazione della nuova disciplina (indispensabile per garantire la puntuale rappresentazione della
base imponibile), con particolare riguardo all' unificazione degli oggetti imponibili, alle fattispecie impositive, alle pertinenze e alla maggiorazione
per i figli. Dovranno essere garantite l'importazione informatica dei MUI relativi ad atti di compravendita/notarili perfezionati a decorrere dal
1.01.2008, l'inserimento manuale degli accatastamenti relativi sia alle nuove costruzioni, sia degli ex Fabbricati Rurali, nonch la registrazione dei
contratti di locazione agevolata. Nel rispetto dei vincoli normativi, sar predisposto apposito Regolamento per l'applicazione del tributo, entro il
30/09/2012.
Dovr essere garantita la puntuale rendicontazione dell' IMU (quote comunale e statale), soprattutto in acconto, per le ricadute sulle previsioni del
gettito complessivo annuale (rispetto alla stima convenzionale del Dipartimento delle finanze del Ministero dell'economia e delle finanze l'eventuale
adeguamento delle aliquote approvate/modifiche al Regolamento, nonch per la pesante ripercussione sui trasferimenti erariali. Con uno o pi
decreti il Presidente del Consiglio dei Ministri (su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze), entro il 10 dicembre 2012, provveder, sulla
base del gettito della prima rata dell'IMU, nonch dei risultati dell'accatastamento dei fabbricati rurali, alla modifica delle aliquote, delle relative
variazioni e della detrazione stabilite nell'art.13 del D.L. 201/11 per assicurare l'ammontare del gettito complessivo previsto per l'anno 2012. Entro il
30/09/2012, sulla base dei dati aggiornati, i comuni potranno approvare o modificare il regolamento e la deliberazione relativa alle aliquote e alla
detrazione del tributo adottate in sede di politica tributaria di Bilancio. Il gettito IMU potr essere di fatto correttamente accertato solo a settembre in
sede di riequilibri di Bilancio e, a seguito dei possibili richiamati provvedimenti governativi, potrebbe richiedere una prudenziale/urgente
variazione.
Considerato l'assoluta importanza strategica (finanziario/tributaria/immobiliare) della corretta gestione del nuovo tributo IMU e al fine di
semplificare per il futuro gli adempimenti ad essa relativi (sia a carico dei contribuenti, sia istituzionali dei servizi comunali), si sta valutando
l'adozione di un software di gestione tributaria integrata di nuova generazione, che garantendo la puntuale interazione con il cittadino e con gli altri
soggetti istituzionali, rappresenti un concreto e convalidato supporto alla bonifica dei dati e fornisca una costante integrazione della banca dati
tributaria, con gestione tempestiva riscossioni (anche coattive).
Proseguir ai fini ICI la puntuale rendicontazione dei pagamenti relativi agli accertamenti notificati e ai ravvedimenti, la bonifica della banca dati
con l'eliminazione (in sede di accertamenti) dei dati incongruenti, errati, incompleti o doppi, il controllo delle posizioni anomale individuate dal
raffronto dovuto/versato per il recupero dellimposta evasa o elusa.
La gestione del canone OSAP e dell'imposta sulla Pubblicit perfeziona le preliquidazioni del canone/tributo annuale scaduti al 31/05, prevede
controlli a campione, il recupero delle utenze abusive e dei canoni con regolarizzazione delle occupazioni di suolo pubblico con mezzi pubblicitari e
laggiornamento delle utenze. Si manterr la puntuale rendicontazione degli oneri di urbanizzazione rateizzati con la consueta assistenza ai
contribuenti.
Al fine inoltre di mantenere una costante funzionalit e redditivit dellimpiantistica adibita alle affissioni comunali e in relazione alla disponibilit
delle necessarie risorse, si proseguir con la manutenzione ordinaria (tramite verniciatura in economia a cura degli affissatori). Entro settembre
saranno verificate le posizioni a ruolo residue insolute 2012 per l'istruttoria dei relativi accertamenti e solo successivamente verr valutata la
concreta fattibilit di avviare un'ulteriore ricognizione dei mezzi pubblicitari permanenti esposti (la precedente risale a fine 2009 su un campione di
1500 utenze). Saranno inoltre garantiti i consueti controlli a campione e labbreviazione dei tempi di rendicontazione e tempestivo recupero dei

13

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

Lattivit del Servizio patrimonio delineata in via prioritaria dal Piano delle alienazioni e valorizzazioni in tutti i passaggi previsti dalle relative
procedure (verifiche sulla situazione giuridica ed urbanistica, valutazioni sulle opportunit, stime, contatti con gli interessati, stipula contratti). Sulla
base del Piano si proceder all'istruttoria delle numerose richieste di acquisto, con applicazione del regolamento delle alienazioni vigente. Laddove
alcune partite coinvolgano mappali contigui ancora vincolati alluso civico si avvier il pi complesso procedimento istruttorio volto ad ottenere
lautorizzazione regionale allalienazione.
Al fine di una migliore gestione del patrimonio comunale necessaria l'approvazione da parte del Consiglio comunale del Regolamento per le
concessioni, la cui bozza gi stata predisposta dal servizio patrimonio.
Nel 2012 dovranno essere gestite anche tutte le acquisizioni e successive operazioni di cessione o valorizzazione del patrimonio derivante dal
Federalismo demaniale.
Quanto sopra oltre alla gestione del patrimonio non utilizzato per propri servizi, delle concessioni attive e passive sia esistenti che nuove, delle spese
condominiali, delle richieste di rimborsi, frazionamenti, accatastamenti, aggiornamento dei dati catastali ed in Conservatoria, verifiche dell'interesse
culturale, verifica della sussistenza di diritti reali attivi e passivi, ecc.
Per quanto attiene alle Societ partecipate, la normativa contenuta nell'art. 14, comma 32, del D.L. 31/05/2010 n. 78, convertito nella Legge
30/07/2010 n. 122 e successive modifiche, prevede la possibilit per i Comuni tra i 30.000 ed i 50.000 abitanti di detenere la partecipazione di una
sola societ e fissa al 31/12/2013 il termine per la messa in liquidazione delle altre societ gi costituite.
Pertanto, necessario individuare la partecipazione da detenere e procedere alla dismissione di tutte le altre.
Come gi indicato al punto 3.2. di questa relazione sono in corso le procedure per la dismissione delle quote societarie di N.I.S. S.r.l. e di Dolomiti
Bus S.p.a., inoltre, con delibera n. 8 del 20/03/2012, esecutiva, il Consiglio comunale ha stabilito la cessione delle quote della Soc. per l'autostrada
di Alemagna S.p.a., Attiva S.p.a. e Banca Etica S.c.p.a., per le quali verranno espletate le procedure senza asta pubblica.
Per le societ che attualmente gestiscono servizi pubblici comunali (Sportivamente Belluno S.r.l., Bellunum S.r.l., Ser.s.a. S.p.a., BIMGsp S.p.a. e
BimInfrastrutture S.p.a.), verranno individuate le procedure da seguire anche in relazione alle modalit di affidamento dei vari servizi.

crediti insoluti.

14

15
copia informatica per consultazione

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

50,90

entit
(a)

2.461.835,42

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

2.375.000,00

entit
(c)

49,10

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

4.836.835,42

Totale
(a+b+c)

16,78

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
2.351.141,10

entit
(a)
95,92

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

100.000,00

entit
(c)
4,08

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

2.451.141,10

Totale
(a+b+c)

9,87

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
2.258.731,69

entit
(a)
95,76

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

100.000,00

entit
(c)

4,24

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


201 - BELLUNO FACILE
03 - SERVIZI ECONOMICI

2.358.731,69

Totale
(a+b+c)

16

9,63

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:


Le finalit del servizio Sistemi informativi riguardano innanzitutto il processo di dematerializzazione documentale e l'incremento del sistema di
erogazione dei servizi all'utenza.
Ci verr perseguito, in ottemperanza dell'art. 50 bis del Codice dell'Amministrazione Digitale, garantendo la continuit operativa, che consente la
reale fruibilit dei servizi informatici e la garanzia per il cittadino del pieno esercizio del diritto di accesso ai servizi pubblici in via telematica.
Sulla rete locale si interverr migliorando ulteriormente la condivisione di informazioni e risorse, sia hardware che software, tra le postazioni di
lavoro dislocate nelle varie sedi comunali e l'aggiornamento, per quanto possibile, del parco macchine, al fine di mantenerlo in linea con gli standard
vigenti.
Specifici progetti riguarderanno la standardizzazione di alcuni applicativi a codice sorgente aperto nelle diverse postazioni di lavoro, in particolare,
la suite gratuita per ufficio "Open Office", e il miglioramento di alcune procedure gi avviate, quali la gestione del protocollo informatico, mediante
l'integrazione con le diverse procedure tra le quali si segnala quella riguardante le delibere, integrata con la firma elettronica e la posta elettronica
certificata.
Per quanto riguarda il sito internet, previsto il completamento del progetto di riorganizzazione e rinnovamento tecnologico a supporto dei sottositi.

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 04 - SERVIZI INFORMATIVI DI CUI AL PROGRAMMA N 201 - BELLUNO FACILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

17

copia informatica per consultazione

526.451,62

entit
(a)

85,57

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

88.782,84

entit
(c)

14,43

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

615.234,46

Totale
(a+b+c)

2,13

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
526.451,62

entit
(a)
92,94

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

40.000,00

entit
(c)
7,06

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

566.451,62

Totale
(a+b+c)

2,28

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
526.451,62

entit
(a)
92,94

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

40.000,00

entit
(c)

7,06

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


201 - BELLUNO FACILE
04 - SERVIZI INFORMATIVI

566.451,62

Totale
(a+b+c)

18

2,31

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.4.6 Coerenza con il piano/i regionale/i di settore: il programma coerente con i piani regionali.

3.4.5 Risorse strumentali da utilizzare: vedasi le schede dei progetti.

3.4.4 Risorse umane da impiegare: vedasi le schede dei progetti.

3.4.3.2 Erogazione di servizi di consumo: vedasi le schede dei progetti

3.4.3.1 Investimento: vedasi le schede dei progetti.

3.4.3 Finalit da conseguire: si rimanda al singolo progetto.

3.4.1 Descrizione del programma


Lattivit relativa al programma prende avvio dallottimizzazione delle risorse esistenti basandosi anche sulla continuit delle progettualit gi in
essere, e valorizzando e potenziando le risorse esistenti al fine di ottimizzare i risultati conseguibili, liberando eventuali risorse ulteriori.
Verr potenziata la struttura informativa, mirando alla costruzione progressiva di un sistema funzionale di incrocio domanda/offerta di lavoro e si
potenzieranno le attivit aggregative e di supporto nel tempo libero.
Il Comune dovr poi fornire il massimo supporto nellambito delle dipendenze e dellintegrazione ed accoglienza delle persone straniere.
3-4-2 Motivazione delle scelte: si rimanda al singolo progetto.

3.4 - PROGRAMMA N. 202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE


N 4 EVENTUALI PROGETTI NEL PROGRAMMA
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI SETTORE SOCIALE E SCUOLA

19

copia informatica per consultazione

PROVINCIA

ALTRE ENTRATE

(1): Prestiti da istituti privati, ricorso al credito ordinario, prestiti obbligazionari e simili.

5.772.317,66

TOTALE GENERALE (A+B+C)

4.671.225,39

551.586,07

551.586,07

549.506,20

4.671.225,39

TOTALE (B)

TOTALE (A)

362.624,54

5.468.954,59

4.640.324,07

4.640.324,07

550.000,00

550.000,00

278.630,52

141.124,54

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

97.505,98

40.000,00

Anno 2013

0,00

0,00

146.881,66

40.000,00

TOTALE (C)

QUOTE DI RISORSE GENERALI

PROVENTI DEI SERVIZI

UNIONE EUROPEA
CASSA DD.PP. CREDITO SPORTIVO ISTITUTI DI
PREVIDENZA
ALTRI INDEBITAMENTI (1)

REGIONE

STATO

ENTRATE SPECIFICHE

Anno 2012

ENTRATE

5.451.294,09

4.622.663,57

4.622.663,57

550.000,00

550.000,00

278.630,52

141.124,54

0,00

0,00

0,00

0,00

97.505,98

40.000,00

Anno 2014

Legge di finanziamento e articolo

3.5 RISORSE CORRENTI ED IN CONTO CAPITALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE

20

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

97,77

entit
(a)

5.643.817,66

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

128.500,00

entit
(c)

2,23

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

5.772.317,66

Totale
(a+b+c)

20,03

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
5.468.954,59

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

5.468.954,59

Totale
(a+b+c)

22,03

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
5.451.294,09

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.6 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE

5.451.294,09

Totale
(a+b+c)

21

22,26

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazioni delle scelte:


Le attivit sulle politiche per la famiglia del Comune di Belluno si orienteranno sulla promozione della cultura della famiglia favorendo azioni socio
culturali Belluno citt aperta ai nuclei famigliari come riconosciuto dalla Regione Veneto con l'assegnazione al Comune di Belluno del Marchio
Famiglia nel corso del 2009.
In questottica si realizzer il Progetto "Distretto Famiglia", finanziato dalla Regione del Veneto, che vede un importante coinvolgimento con le
realt produttive del territorio rappresentate dall'Unione Artigiani, l'Unindustria, l'Appia nonch dal mondo della cooperazione al fine di creare delle
buone prassi per la conciliazione lavoro famiglia.
Il sostegno educativo alle famiglie ed alle nuove generazioni conferma l'impegno educativo avviato negli anni dal Comune di Belluno, anche in
collaborazione con la Regione del Veneto, garantendo in particolare la prosecuzione degli interventi di educativa domiciliare, fondamentale
sostegno alle famiglie e ai minori con difficolt educative che potrebbero evolversi in situazioni di disagio di difficile controllo. A questo si
aggiunge l'attivit di doposcuola, realizzata all'interno del Progetto Integrazione sociale e scolastica, finanziato dalla Regione del Veneto e rivolta ai
minori di origine straniera.

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 01 - POLITICHE PER LA FAMIGLIA DI CUI AL PROGRAMMA N 202 BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

22

copia informatica per consultazione

483.059,06

entit
(a)

100,00

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)

0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

483.059,06

Totale
(a+b+c)

1,68

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
452.440,26

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

452.440,26

Totale
(a+b+c)

1,82

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
451.780,58

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE
01 - POLITICHE PER LA FAMIGLIA

451.780,58

Totale
(a+b+c)

23

1,84

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

BELLUNO

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

Grazie al Progetto "Seconda opportunit", finanziato dalla Fondazione Cariverona, sar possibile garantire l'apertura fino a dicembre dello Spazio
Giovani, confermando i seguenti servizi: spazio studio, sala prove e spazi per l'associazionismo giovanile e promuovendo altre attivit di carattere
laboratoriale co - organizzate con i ragazzi stessi.
Verr attuato il Progetto "Cives Giovani in gioco", finanziato dalla Regione del Veneto che consiste nel coinvolgimento dei giovani volontari in
attivit formative per la realizzazione di attivit/laboratori specifici al fine di restituirli alla comunit locale.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazioni delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 02 - POLITICHE PER I GIOVANI DI CUI AL PROGRAMMA N 202 EDUCATIVA E SOLIDALE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

24

copia informatica per consultazione

43.900,00

entit
(a)

100,00

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)

0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

43.900,00

Totale
(a+b+c)

0,15

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
70.900,00

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

70.900,00

Totale
(a+b+c)

0,29

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
70.900,00

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE
02 - POLITICHE PER I GIOVANI

70.900,00

Totale
(a+b+c)

25

0,29

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

La Societ Ser.S.A. s.p.a. continuer ad erogare servizi di residenzialit e domiciliarit per gli over 65 sia autosufficienti che non autosufficienti.
Inoltre sar assicurato il servizio sociale professionale con competenze relative all'assegno di cura, telesoccorso e telecontrollo.

POLITICHE PER GLI ANZIANI

L'amministrazione comunale garantir la presa in carico delle persone svantaggiate e attraverso percorsi individualizzati attiver azioni di aiuto
attraverso erogazione di contributi economici, attivazione di servizi e inserimenti lavorativi nell'ambito del Progetto di Inclusione e Marginalit
Sociale e il progetto "Seconda Opportunit", finanziati dalla Fondazione Cariverona.

POLITICHE SOCIALI

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 03 - POLITICHE SOCIALI GENERALI E POLITICHE PER GLI ANZIANI DI CUI AL
PROGRAMMA N 202 BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

26

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

98,94

entit
(a)

2.651.609,00

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

28.500,00

entit
(c)

1,06

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

2.680.109,00

Totale
(a+b+c)

9,30

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
2.490.131,42

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

2.490.131,42

Totale
(a+b+c)

10,03

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
2.482.855,76

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE
03 - POLITICHE SOCIALI GENERALI E POLITICHE PER GLI ANZIANI

2.482.855,76

Totale
(a+b+c)

27

10,14

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

BELLUNO EDUCATIVA E

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.

LAmministrazione comunale intende proseguire nel miglioramento del servizio di mensa, attualmente fornito attraverso il modello della gestione
mista (diretta in 5 scuole e in appalto in 2 scuole) per le scuole dell'Infanzia e con servizio catering multiporzione per tre scuole primarie. L'appalto
attualmente in corso con la ditta Camst scadr in data 31.08.2012: in corso di svolgimento la gara per l'affidamento del servizio di ristorazione
scolastica per l'anno scolastico 2012-2013.
Il servizio mensa nel suo complesso verr costantemente monitorato sia attraverso il sistema di controllo garantito dalla U.l.s.s., sia attraverso il
Comitato mensa, formato dai genitori rappresentanti i bambini iscritti in ciascun plesso scolastico in cui viene fornito il servizio, dal Comune, dalle
Direzioni Didattiche e dalla U.l.s.s. n. 1.
Lazione dellAmministrazione prevede inoltre lattivit di sostegno al diritto allo studio attraverso la predisposizione di progetti mediante i quali
accedere a forme di finanziamento regionale o di altri enti a sostegno delleffettivit del diritto allo studio.
E' stato mantenuto anche per il 2012 il Centro Estivo comunale, caratterizzando la sua offerta in modo marcatamente sociale per garantire
lerogazione di un servizio di qualit ad un prezzo contenuto attraverso la modulazione delle tariffe con l'ISEE. E' stato tuttavia necessario
sospendere in via provvisoria la fornitura del servizio di trasporto andata/ritorno da casa a scuola e viceversa, al fine di contenere i costi per il
Comune, mantenendo comunque le tariffe gi in vigore, la fornitura gratuita dei pasti e lo scuolabus per le attivit extrascolastiche.
LAmministrazione intende altres proseguire nella promozione dello studio e della formazione professionale sia a sostegno delle imprese che di
tutte le realt che operano sul territorio comunale. A tal fine promuover un impegno in tal senso per mezzo del propro rappresentante all'interno
della Fondazione per lUniversit e l'Alta Cultura in Provincia di Belluno, che dopo l'ingresso in Fondazione della Regione Veneto dedicher le
proprie risorse a maggiori investimenti formativi sul territorio.
Trasporto scolastico: il servizio stato affidato dal 14/09/2010, per un quinquennio alla cooperativa CSSA di Spinea, che subentrata alla
DolomitiTours s.r.l. Il servizio si svolto regolarmente e, in linea con quanto posto gi in essere dal Comune di Belluno. Nell'ambito delle mense
comunali, nel corso del 2011 stato istituito un comitato misto composto da utenti, dai politici e dai tecnici, con l'incarico di verificare in
collaborazione con gli uffici l'andamento del servizio.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 04 - ISTRUZIONE DI CUI AL PROGRAMMA N 202 SOLIDALE


RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

28

copia informatica per consultazione

3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

29

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

96,10

entit
(a)

2.465.249,60

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

100.000,00

entit
(c)

3,90

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

2.565.249,60

Totale
(a+b+c)

8,90

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
2.455.482,91

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

2.455.482,91

Totale
(a+b+c)

9,89

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
2.445.757,75

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


202 - BELLUNO EDUCATIVA E SOLIDALE
04 - ISTRUZIONE

2.445.757,75

Totale
(a+b+c)

30

9,99

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.4.6 Coerenza con il piano/i regionale/i di settore: il programma coerente con i piani regionali.

3.4.5 Risorse strumentali da utilizzare: vedasi le schede dei progetti

3.4.4 Risorse umane da impiegare: vedasi le schede dei progetti

3.4.3.2 Erogazione di servizi di consumo: vedasi le schede dei progetti

3.4.3.1 Investimento: vedasi le schede dei progetti

3.4.3 Finalit da conseguire: sono indicate nei singoli progetti

3-4-2 Motivazione delle scelte si rimanda ai singoli progetti.

3.4.1 Descrizione del programma


Lattivit dellamministrazione sar molto marcata in ambito turistico, cogliendo anche lopportunit proposta dallinserimento delle vette bellunesi
tra le Dolomiti patrimonio dellUmanit che invit di per s la realt locale allaccoglienza, alla progettazione di un contesto ricettivo che individua
nella citt le condizioni logistiche naturali perche diventi piattaforma turistica di riferimento nel territorio.
Lapproccio seguito sar quello di coniugare la qualit dellofferta con una governance forte e coesa capace di mettere gli opertori pubblici e privati
coinvolti nella filiera affinch operino unitariamente per lo sviluppo del territorio.

3.4 - PROGRAMMA N. 203 - BELLUNO OSPITALE


N 3 EVENTUALI PROGETTI NEL PROGRAMMA
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI SETTORI COINVOLTI NEI PROGETTI

31

copia informatica per consultazione

PROVINCIA

ALTRE ENTRATE

(1): Prestiti da istituti privati, ricorso al credito ordinario, prestiti obbligazionari e simili.

1.761.433,48

TOTALE GENERALE (A+B+C)

958.003,24

30.600,00

30.600,00

772.830,24

958.003,24

TOTALE (B)

TOTALE (A)

137.000,00

1.374.465,60

1.287.588,76

1.287.588,76

30.600,00

30.600,00

56.276,84

37.000,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

19.276,84

0,00

Anno 2013

0,00

0,00

635.830,24

0,00

TOTALE (C)

QUOTE DI RISORSE GENERALI

PROVENTI DEI SERVIZI

UNIONE EUROPEA
CASSA DD.PP. CREDITO SPORTIVO ISTITUTI DI
PREVIDENZA
ALTRI INDEBITAMENTI (1)

REGIONE

STATO

ENTRATE SPECIFICHE

Anno 2012

ENTRATE

1.369.696,96

1.282.820,12

1.282.820,12

30.600,00

30.600,00

56.276,84

37.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

19.276,84

0,00

Anno 2014

Legge di finanziamento e articolo

3.5 RISORSE CORRENTI ED IN CONTO CAPITALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


203 - BELLUNO OSPITALE

32

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

81,85

entit
(a)

1.441.733,48

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

319.700,00

entit
(c)

18,15

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

1.761.433,48

Totale
(a+b+c)

6,11

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.374.465,60

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

1.374.465,60

Totale
(a+b+c)

5,54

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.369.696,96

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.6 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


203 - BELLUNO OSPITALE

1.369.696,96

Totale
(a+b+c)

33

5,59

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

BELLUNO OSPITALE

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai

L'Amministrazione intende fornire la propria collaborazione alle diverse associazioni culturali, sociali e operanti nel volontariato presenti nel
territorio per la realizzazione di manifestazioni, mostre ed eventi, anche mettendo a disposizione gli spazi di propriet comunale. Continuer la
collaborazione con Regione e Provincia nel progetto Reteventi.
Nellambito della valorizzazione dellidentit territoriale prevista l'organizzazione della 16^ edizione della rassegna "Oltre le vette. Metafore,
uomini e luoghi della montagna" con un rilevante programma di appuntamenti culturali ed artistici incentrati sul tema della montagna. In occasione
del periodo di feste per il Santo patrono della citt (11 novembre) in concomitanza con la rassegna Ex tempore di scultura su legno organizzata
dal Consorzio Belluno Centro Storico, si terr inoltre la tradizionale manifestazione "Benvenuto San Martino", con lo svolgimento di numerosi
eventi collaterali in collaborazione con la rete delle associazioni locali.
L'archivio storico del Comune proseguir la propria opera di schedatura, inventariazione e conservazione del patrimonio locale, promuovendo
idonee iniziative per la sua diffusione.
La Biblioteca civica, oltre alla propria attivit istituzionale, proseguir nella programmazione di conferenze e dibattiti, di incontri con l'autore e
presentazione volumi e proiezioni per promuovere le attivit di educazione alla lettura, all'immagine e alla scrittura, nonch attivit ludico educative
di educazione alla lettura, sia in italiano che in lingua straniera.
Il Museo Civico, accanto alla tradizionale funzione museale ed espositiva e di conservazione, promuover lo sviluppo di attivit didattiche e di
laboratorio coinvolgendo gli insegnanti, le Direzioni didattiche e le associazioni culturali che operano sul territorio.
Inoltre continuer la collaborazione gi avviata con le associazioni culturali a supporto delle attivit di apertura al pubblico del Museo Civico.
Tutte tali realt comunali promuoveranno e favoriranno stage formativi per gli studenti al fine di avvicinarli al patrimonio culturale locale.
LAmministrazione comunale proseguir nel suo programma di promozione della musica attraverso il sostegno alla Banda cittadina, alla scuola
comunale di musica Antonio Miari, mentre il sostegno delle arti sceniche sar garantito dalla partecipazione del Comune all'attivit della
Fondazione Teatri delle Dolomiti, con proposte differenziate che possano coinvolgere ambiti diversificati di spettatori con prosa, danza, musica e
intrattenimento leggero.
Inoltre l'Amministrazione intende proseguire nella collaborazione con le associazioni attive e promuovere ed implementare le realt esistenti,
creandosi un ruolo di indirizzo e coordinamento verso finalit condivise con i soggetti che operano nel campo culturale, applicando il principio della
sussidiariet.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 01 - CULTURA DI CUI AL PROGRAMMA N 203 RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

34

copia informatica per consultazione

relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

35

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

90,39

entit
(a)

1.041.766,51

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

110.700,00

entit
(c)

9,61

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

1.152.466,51

Totale
(a+b+c)

4,00

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
980.444,42

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

980.444,42

Totale
(a+b+c)

3,95

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
979.663,22

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


203 - BELLUNO OSPITALE
01 - CULTURA

979.663,22

Totale
(a+b+c)

36

4,00

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazioni delle scelte:


Nel pi ampio quadro di promozione dellattivit sportiva, a tutti i livelli, coinvolgendo tutte le realt locali attraverso la proposizione di iniziative e
di incontri di qualit, permane la volont di continuare quanto gi iniziato negli scorsi anni creando continue sinergie tra sport organizzato e
appassionati, come momento di crescita socio-culturale, sostenendo le realt sportive operanti sul territorio comunale.
Tale finalit viene perseguita attraverso la realizzazione di alcune manifestazioni quali ad esempio Sportivamente in piazza, proposte e realizzate
con successo negli ultimi anni, senza escludere altre iniziative riportate nella tradizione. E' obiettivo dell'Amministrazione comunale il
perseguimento di rilevanti eventi sportivi a Belluno anche nella pi ampia ottica delle ricadute culurali, turistiche e di immagine, con particolare
riferimento, anche nel 2012, ai mondiali di paracadutismo. Nellottica della razionalizzazione dellutilizzo delle palestre e delle strutture periferiche
da parte delle varie Societ, Associazioni e Gruppi sportivi, lattivit dellAmministrazione rivolta alla ridefinizione dellutilizzo e della gestione
delle strutture, responsabilizzando i diretti fruitori e alleviando i costi per il Comune. Sar necessario procedere alla stipula delle convenzioni con le
associazioni sportive ricercando sinergie con le societ. L'Amministrazione comunale intende inoltre favorire i rapporti tra associazioni sportive e
scuole, nell'amito delle risorse diponibili, cercando di privilegiare i giovani atleti.

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 02 - IMPIANTI E MANIFESTAZIONI SPORTIVE DI CUI AL PROGRAMMA N 203 BELLUNO OSPITALE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

37

copia informatica per consultazione

143.812,40

entit
(a)

94,11

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

9.000,00

entit
(c)

5,89

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

152.812,40

Totale
(a+b+c)

0,53

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
137.866,61

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

137.866,61

Totale
(a+b+c)

0,56

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
133.879,17

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


203 - BELLUNO OSPITALE
02 - IMPIANTI E MANIFESTAZIONI SPORTIVE

133.879,17

Totale
(a+b+c)

38

0,55

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

Iniziative di animazione economica del territorio comunale


L'Amministrazione persegue l'obiettivo di mantenere e consolidare i rapporti con gli operatori economici del territorio e con tutti quei soggetti che, a
vario titolo, possono fornire proposte organizzative per iniziative in grado di incrementare l'attrattiva economico-commerciale del Centro storico
cittadino e delle Frazioni.
Nel corso del 2012 verr data continuit all'attivit di promozione delle iniziative di carattere economico commerciale, sia con la diretta
organizzazione da parte dell'Amministrazione Comunale, con sostanziale e prevalente riferimento al sistema fieristico e mercatale cittadino, sia
attraverso l'attivit di coordinamento e di supporto logistico agli organizzatori privati.
Il complesso delle iniziative sar inquadrato nell'ambito di un unico programma di animazione condiviso da tutte le componenti pubbliche e private
che intendono interagire con l'Amministrazione Comunale e che diventer il riferimento promozionale della Citt di Belluno.
In conformit alle disponibilit di bilancio, sar valutata la possibilit di provvedere all'assegnazione di contributi, con la plurima finalit di produrre
un ritorno di tipo economico per le attivit commerciali presenti e di concretizzare elementi divulgativi della realt cittadina, e nel contempo
sviluppare collegamenti e sinergie sia con il territorio contermine che sovraprovinciale.
Il programma di iniziative di promozione economica sar sviluppato nei seguenti termini:
I Mercanti del Gusto e della Tradizione: piazza dei Martiri 24-26 febbraio, per il quale l'organizzatore Bulli Marta propone un mercatino di
prodotti tipici;
Mostra mercato Musica Folklore e Sapori d'Italia: piazza dei Martiri 9-11 marzo, la cui organizzazione JM CONSUL di Mascolino Gessica
porta in Citt i sapori delle Regioni italiane;
Tipico Italiano: piazza dei Martiri 6-9 aprile, il mercatino dell'AMFI che giunto alla seconda edizione ed propone prodotti tipici di qualit;
Mercatino Naturae a Belluno: piazza dei Martiri 28 aprile-1 maggio, per il quale l'Associazione Bionaturae cura l'allestimento di un mercatino
di prodotti biologici e di vendita di fiori e piante;
Luna Park di Primavera: 25 maggio-15 giugno, che tradizionalmente opera in piazzale Ass. Bellunese Volontari del Sangue;
Cori in festa: 26 maggio, il Coro Arcobaleno di Limana ed i cori delle Scuole cittadine, che garantisce l'animazione del Centro cittadino con canti
ed esibizioni;
Notte Brava: 1 giugno, attraverso l'Associazione Bellunolanotte che propone la terza edizione della manifestazione musicale, coinvolgendo
numerosi pubblici esercizi del Centro storico con lo scopo di creare un'occasione di incontro e di svago in citt;
Belluno Balocchi: 3 giugno, nell'ambito della manifestazione ludica dedicata ai pi piccoli, nel corso della quale l'Associazione Pomi d'Ottone ha
allestisce un piccolo mercatino ed alcuni stand espositivi di prodotti per l'infanzia;

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 03 - ATTIVITA' PRODUTTIVE E TURISMO DI CUI AL PROGRAMMA N 203 BELLUNO OSPITALE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

39

copia informatica per consultazione

Manifestazioni fieristiche / mercati


Si prevede di mantenere la natura delle tradizionali ricorrenze cittadine in grado di sviluppare una propria capacit di attrarre in citt un
considerevole flusso di visitatori, anche da un ambito extraprovinciale, confermando le sagre dell'Antica Fiera della Madonna Addolorata e della
Fiera di San Martino. A tal proposito stata confermata la validit della nuova disposizione degli espositori nelle aree di via Caffi, piazza Piloni e
via D'Inc, che ha consentito di realizzare una maggior continuit ai percorsi dei visitatori e di conseguenza una migliore resa commerciale dei
prodotti proposti.
Per il periodo prettamente estivo sono confermata le Fiere del Nevegl, con il fine di vivacizzazione il Colle durante il periodo turistico, mentre nel
Centro storico verranno riproposti i quattro mercatini dell'antiquariato Cose di Vecchie Case.

Aperitivo nei negozi: 8 giugno, organizzato dell'Associazione Bellunolanotte che organizza un aperitivo nei negozi di via Matteotti allietato
dall'esibizione di un gruppo musicale in piazza dei Martiri
Saldi di Sera: 7 luglio, nel corso del quale il Consorzio Belluno Centro Storico propone intrattenimenti musicali nei pubblici esercizi del Centro
storico ed un mercatino a cornice all'apertura serale dei negozi in occasione dell'inizio dei saldi;
Belluno di Sera: 12, 19, 26 luglio 2, 9 agosto, organizzato dal Consorzio Belluno Centro Storico, come 16^ edizione della manifestazione di
animazione dell'estate cittadina attraverso intrattenimenti musicali nei pubblici esercizi, mercatini e spettacoli nel Centro cittadino;
Il Festival Show che costituisce la particolarit della serata di apertura di Belluno di Sera in occasione del quale previsto l'afflusso di un
consideravole numero di spettatori;
Tipico italiano: 14-16 settembre, che prevede al termine dell'estate, il mercatino di prodotti tipici di qualit proposto dall'AMFI;
Dolci Cioccolato & Bollicine: 28-30 settembre, in cui la Promec Eventi realizza un mercatino tematico dove vengono proposti prodotti da forno,
cioccolato e vini, legati alle tradizioni delle varie Regioni italiane;
Mercatino Regionale Francese: 12-14 ottobre, in continuit al sodalizio con gli operatori d'Oltralpe di Jocaba Europe Ltd per la realizzazione
nel Centro cittadino della seconda edizione mercatino di prodotti tipici francesi;
Manifestazioni collaterali all'Ex tempore di Scultura in legno: previste per il periodo 27 ottobre/4 novembre e organizzate dal Consorzio
Belluno Centro Storico nell'ambito dell'Ex tempore, che propone mercatini tematici in piazza dei Martiri;
Mercatino temporaneo dei prodotti agricoli locali: 14 aprile 31 dicembre, nel corso del quale la Federazione Italiana Coldiretti di Belluno
ripropone il mercatino di prodotti agroalimentari allo scopo di promuovere e valorizzare le produzioni locali
Sagre paesane: l'intero territorio comunale interessato dall'allestimento di manifestazioni organizzate da Parrocchie, Associazioni sportive e
culturali che hanno come principale obiettivo quello di creare momenti di aggregazione e vivacizzazione delle aree frazionali, spesso associati a
eventi culturali e a ricorrenze patronali (Festa di Santa Brigida a Levego-Sagrogna, Festa di San Giovanni a Castion, Feste di Primavera e di Fine
Estate a Bolzano Bellunese, Sagre a Tisoi, Sagra di Sois, Festa di San Pietro a Sargnano, Sagra della Parrocchia di San Giovanni Bosco a Baldenich,
Festa di San Bartolomeo a Salce, Festa della Parrocchia di Santa Maria Immacolata a Mussoi, Festa della Parrocchia di Cusighe, Feste del Rugby e
delle Associazioni calcistiche) per la riscoperta delle tradizioni popolari e della cucina tipica locale.
In relazione ad alcune proposte pervenute per l'allestimento di iniziative nei mesi invernali, si provveder a valutare la possibilit di l'allestimento il
Mercatino di Natale in piazza dei Martiri.

40

copia informatica per consultazione

Turismo
Il Comune di Belluno assumer di concerto con gli altri soggetti istituzionali delegati, un ruolo attivo nella definizione di una nuova strategia
turistica per la Citt che si fondi su alcuni punti:
Definizione di un piano di politica turistica partecipato dellintero Comune che valorizzi e metta a sistema tutte le peculiarit dofferta oggi
presenti nel suo territorio;

Rapporti con il mondo dell'impresa


Nell'ambito del progetto SUAP verranno consolidati i rapporti con il mondo delle imprese e con le loro associazioni di rappresentanza (agricoltura,
artigianato, industria, commercio, turismo e servizi) al fine di costituire un sistema stabile e privilegiato di relazioni, che consenta
all'amministrazione comunale di analizzare e comprendere le esigenze espresse dal tessuto economico territoriale e di attivare i conseguenti
meccanismi di risposta, in coerenza con le funzioni di promozione economica del territorio che competono al Comune ai sensi del Testo unico degli
Enti Locali.
Tale ruolo, che presenta caratteri di viva attualit in relazione alla particolare fase congiunturale, richieder al Comune lo sforzo di individuare gli
strumenti pi idonei sia per consentire alle imprese di permanere sul territorio che per attrarre nuovi investimenti, con positive conseguenze in
termini economici ed occupazionali.

Sportello unico per le attivit produttive


E' prevista l'attivazione di una piattaforma web per la presentazione delle pratiche SUAP. In una prima fase verr data priorit alla presentazione
delle pratiche relative alle Segnalazioni Certificate di Inizio Attivit (SCIA) da parte degli utenti che si accrediteranno al sistema, in prevalenza
Associazioni di categoria (anche Agenzie per le imprese) e Professionsti.
L'obiettivo principale sar di consentire la gestione complessiva in via telematica delle procedure connesse alle SCIA, anche per quanto attiene alla
fase del controllo successivo alla presentazione e che coinvolge gli Uffici comunali e gli altri Enti pubblici interessati al relativo procedimento.
Lo Sportello unico attivit produttive dovr in prospettiva diventare il punto unico di contatto fra l'Impresa, il Comune e le altre Pubbliche
amministrazioni coinvolte nei procedimenti inerenti le attivit economiche in senso lato, e per tutti gli aspetti che riguardano le attivit produttive.
Attraverso la concreta attivazione dello sportello unico, che ha per oggetto tutte le procedure riguardanti l'esercizio di attivit di produzione di beni e
di prestazioni di servizi, e quelle relative alla localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione, ampliamento, trasferimento e
cessazione di dette attivit, l'Amministrazione Comunale ha l'obiettivo di semplificare efficacemente ogni rapporto imprenditoriale e consentirne
l'effettivo insediamento sul territorio in forma rapida e coordinata.

Nelle giornate del 4 e 5 dicembre previsto in piazza dei Martiri, il Mercatino di San Nicol, piccola fiera dedicata al commercio di prodotti per i
bambini.
Il Mercato settimanale, che si tiene nella mattinata del sabato nelle sue articolazioni del Centro storico, piazzale Monte Schiara a Cavarzano e piazza
Pian delle Feste a Castion, verr mantenuto anche quale funzione di attrattiva commerciale radicata nelle abitudini dei cittadini bellunesi, con ritorni
vantaggiosi anche per le attivit economiche insediate sul territorio.

41

copia informatica per consultazione

Restyling dellimmagine turistica della Citt attraverso la creazione di un nuovo brand turistico e di unadeguata campagna di
comunicazione;
Rafforzamento della coesione e della cooperazione tra tutti gli operatori privati
presenti promuovendo nella prima fase la nascita di un tavolo di regia e successivamente di una nuova struttura consortile. Il nuovo
consorzio raggrupper i consorzi oggi esistenti (Centro Storico e Nevegal) e le associazioni turistiche oggi presenti nel territorio comunale e
sar in grado di presentare sul mercato un prodotto unitario ed omogeneo che identifichi in modo chiaro la Citt;
Rafforzamento, di concerto con i soggetti privati, delle attivit di accoglienza ed informazione presenti in Citt, e creazione adeguato
calendario di eventi, mostre e festival atti ad attirare flussi turistici;
Adesione alla Fondazione Unesco e creazione di un coordinamento con le altre realt amministrative interessate a sviluppare un piano di
politica turistica provinciale condiviso;
Creazione card turistica per incentivare la mobilit interna, il commercio e lofferta museale.
Utilizzo dei fondi pubblici a disposizione (Europei, Nazionali e Regionali) per attuare politiche di riqualificazione del patrimonio pubblico e
privato da destinare ad attivit turistiche ricettive e di servizi (bike sharing e piste ciclabili in primis);
Promozione della citt come sede strategica di turismo incentive creando un sistema di sedi congressuali in citt che si abbini ad offerte
sportive del Nevegal e come centro di attrazione per il turismo scolastico, grazie alla presenza di musei, punti di interesse storico-culturali e
ricca storia della citt e del suo territorio provinciale;
Realizzazione de la spiaggia di Lambioi: nellottica di valorizzare le risorse naturali e di metterle a diposizione non solo della cittadinanza
senzaltro da promuovere luso riviaresco del Piave, che potr fungere da luogo di svago e tempo libero;
Promozione di percorsi ciclo/pedonali che accompagnino i visitatori attraverso la citt e colleghino il Centro alla periferia e alle frazioni;

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

42

copia informatica per consultazione

256.154,57

entit
(a)

56,16

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

200.000,00

entit
(c)

43,84

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

456.154,57

Totale
(a+b+c)

1,58

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
256.154,57

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

256.154,57

Totale
(a+b+c)

1,03

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
256.154,57

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


203 - BELLUNO OSPITALE
03 - ATTIVITA' PRODUTTIVE E TURISMO

256.154,57

Totale
(a+b+c)

43

1,05

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.4.6 Coerenza con il piano/i regionale/i di settore: il programma coerente con i piani regionali.

3.4.5 Risorse strumentali da utilizzare: si rimanda ai singoli progetti.

3.4.4 Risorse umane da impiegare: si rimanda ai singoli progetti.

3.4.3.2 Erogazione di servizi di consumo

3.4.3.1 Investimento: vedasi le schede dei progetti.

3.4.3 Finalit da conseguire: si rimanda ai singoli progetti.

3-4-2 Motivazione delle scelte: si rimanda ai singoli progetti.

3.4.1 Descrizione del programma:


Obiettivo primario dell'Amministrazione comunale perseguire il mantenimento dell'alto livello di qualit della vita riconosciuto a Belluno, e dove
possibile pervenire al suo ulteriore miglioramento attraverso uno sviluppo sostenibile e equilibrato della Citt. A tal fine la presente relazione
programmatica intende aggiornare ed integrarei gli obiettivi di lavoro assegnati attraverso la presente relazione previsionale e programmatica.
Riguardo alle attivit direttamente o indirettamente collegate alla gestione del territorio, sar prestata particolare attenzione all'ambiente, alla
manutenzione, alla valorizzazione e soprattutto allutilizzo del territorio, puntando alla risoluzione delle problematiche tuttora presenti in ambito di
mobilit e sicurezza, sostenendo e promovendo progetti di elevata qualit da attuare soprattuto attraverso ricerca di finanziamenti.
Tali finalit rappresenteranno per lanno corrente l'obiettivo primario, rafforzando le azioni tese a sviluppare le potenzialit di richiamo ed
affermazione della Citt al suo ruolo di capoluogo, identificandola come sistema insediativo forte, centro di servizi per la provincia, centro di
sviluppo economico e nodo infrastrutturale primario, contribuendo a superare quel radicato concetto di forte campanilismo che provoca una
accentuata frammentazione delle iniziative, a discapito tanto del Capoluogo quanto dell'intera realt territoriale provinciale.

3.4 - PROGRAMMA N. 204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE


N 5 EVENTUALI PROGETTI NEL PROGRAMMA
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI SETTORI COINVOLTI NEI PROGETTI

44

copia informatica per consultazione

PROVINCIA

ALTRE ENTRATE

(1): Prestiti da istituti privati, ricorso al credito ordinario, prestiti obbligazionari e simili.

12.309.762,34

TOTALE GENERALE (A+B+C)

6.990.341,51

645.000,00

645.000,00

4.674.420,83

6.990.341,51

TOTALE (B)

TOTALE (A)

2.233.991,92

11.695.369,15

6.688.159,24

6.688.159,24

595.000,00

595.000,00

4.412.209,91

2.082.000,00

0,00

0,00

0,00
0,00

0,00

0,00

1.980.209,91

350.000,00

Anno 2013

0,00

0,00

2.090.428,91

350.000,00

TOTALE (C)

QUOTE DI RISORSE GENERALI

PROVENTI DEI SERVIZI

UNIONE EUROPEA
CASSA DD.PP. CREDITO SPORTIVO ISTITUTI DI
PREVIDENZA
ALTRI INDEBITAMENTI (1)

REGIONE

STATO

ENTRATE SPECIFICHE

Anno 2012

ENTRATE

11.469.826,07

6.593.016,16

6.593.016,16

595.000,00

595.000,00

4.281.809,91

1.951.600,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.980.209,91

350.000,00

Anno 2014

Legge di finanziamento e articolo

3.5 RISORSE CORRENTI ED IN CONTO CAPITALE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE

45

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

82,83

entit
(a)

10.196.262,34

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

2.113.500,00

entit
(c)

17,17

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

12.309.762,34

Totale
(a+b+c)

42,71

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
10.220.114,15

entit
(a)
87,39

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

1.475.255,00

entit
(c)
12,61

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

11.695.369,15

Totale
(a+b+c)

47,12

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
10.226.357,07

entit
(a)
89,16

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

1.243.469,00

entit
(c)

10,84

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.6 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE

11.469.826,07

Totale
(a+b+c)

46

46,83

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

Urbanistica
In tema di pianificazione e programmazione dell'attivit edilizia e delle infrastrutture sul territorio, l'Amministrazione Comunale intende riservare
particolare attenzione alla possibilit di impostare gli elementi per la definizione del nuovo Piano di Assetto Territoriale - P.A.T.) previsto dalla L.R.
11/2004.
Nel contempo si provveder a gestire l'attuale Strumento Urbanistico (P.R.G. approvato negli anni 1996 1999), con l'attenzione a conservare,
sviluppare e valorizzare le singole realt territoriali, attraverso un oculato e contenuto incremento delle aree edificabili, privilegiando nuove forme
di riqualificazione territoriale ammesse dalla Legge Urbanistica regionale, quali la perequazione e il credito edilizio.
L'attuale congiuntura economica ha avuto ripercussioni anche nel settore delledilizia locale, con l'effetto di arrestare la diffusa corsa alla nuova
edificazione ed il conseguente utilizzo di nuovo territorio, che le vigenti previsioni di P.R.G. hanno di fatto dimostrato eccessiva e non calibrata
rispetto alle reali esigenze di crescita della Citt.
Va anche evidenziato che assenza di un nuovo "Piano Regolatore", stante la sostanziale saturazione avvenuta per le residue zone omogenee "B" (ove
si pu intervenire con la nuova edificazione in diretta attuazione del P.R.G. con Permessi di Costruire) comporter di fatto pi che un
sovraintendimento comunale allo sviluppo realizzativo delle previsioni del P.R.G., una pi complessa gestione di carattere prevalentemente tecnicoistruttorio delle richieste di urbanizzazone o anche di nuova pianificazione di contesti pi o meno estesi.
In merito va rilevato che proprio nel recente periodo sono state presentate e definite o sono in via di prossima definizione (aree residenziali di via
Sois, di via Orzes, di via Col Cavalier, di via Mameli) diverse proposte di Piani Urbanistici Attuativi, previsti dal vigente P.R.G. (ovvero in
applicazione della L.R. 08.07.2009 n. 14 detta del Piano Casa), riguardanti sia aree residenziali che aree produttive, quale elemento almeno in
apparenza - in controtendenza rispetto al progressivo rallentamento dell'edilizia.
Perticolare evidenza per la rilevanza dimensionale che rappresentano, risultano i seguenti contesti territoriali, dei quali stata attivata la prima fase
di pianificazione:
area edificabile residenziale ex P.E.E.P. di Visome, dove si recentemente attivata la procedura di coprogettazione da parte dei Soggetti
Privati proprietari delle aree ed il Comune di Belluno, per la presentazione e l'approvazione di un P.U.A. di iniziativa congiunta, in
attuazione alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 17.05.2011;
zona di espansione di Cavarzano, dove si dovr proseguire con l'attivit di copianificazione e/o coordinamento delle iniziative dei Soggetti
Privati, iniziata con il Master Plan approvato dal Giunta Comunale n. 69 del 20.04.2012.
Per i P.U.A. gi approvati (area immobili ex Bardin via Lungardo, area produttiva Levego, area residenziale via L. Alpago Novello, area produttiva
terziaria via U. Neri e altri P.U.A. riguardanti interventi di minor entit), ottenuti i Permessi di Costruire per la realizzazione delle Opere di
Urbanizzazione, si dar corso alla attivit di controllo, collaudo delle opere infrastrutturali pubbliche o di uso pubblico e poi alla loro acquisizione al

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazioni delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 01 - PROGRAMMAZIONE URBANISTICA ED EDILIZIA DI CUI AL PROGRAMMA N


204 BELLUNO CITTA' VIVIBILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

47

copia informatica per consultazione

Edilizia Privata
Il Servizio Edilizia Privata ha compito di controllo tecnico-amministrativo dell'attivit privata di sviluppo del territorio, con riferimento agli
interventi
in
diretta
attuazione
del
P.R.G.
o
attraverso
la
redazione
di
specifici
Piani
Attuativi.
In tale contesto normativo, le pratiche edilizie saranno istruite, verificate e definite attraverso provvedimenti formali in funzione della tipologia del
titolo necessario (Attivit Edilizia Libera, D.I.A., SCIA., Permesso di Costruire, Piano Casa, ecc.), che contemplano aspetti vincolistici, ambientali,
impiantistici, antinfortunistici, preventivi, contributivi, statistici, ecc. ecc., in un coacervo di regolamentazioni e disposizioni normative nel tempo
via via delegate dallo Stato, dalla Regione e dagli Enti pi disparati.
Il controllo dellattivit edificatoria nel territorio, rimarr relegato ai soli interventi di presunto o conclamato abuso edilizio, non disponendo di
risorse da poter dedicare preventivamente, durante l'esecuzione o a seguito della conclusione degli interventi edificatori, per eseguire i necessari

patrimonio comunale o nei casi previsti al loro asservimento all'uso pubblico.


Riguardo a tali iniziative, si proceder con la ricerca della massima funzionalit e qualit architettonica, sia delle infrastrutture pubbliche sia degli
edifici, secondo il principio per cui il solo rispetto degli standard e parametri metrici non di per se cosa sufficiente a garantire lintervento sotto tali
aspetti.
Nel corso del 2012 si provveder alla conclusione delle istruttorie attualmente in corso e relative ad alcuni "Accordi di Programma" riguardanti
rilevanti contesti territoriali (area ex ICB di Mier, area campi tennis Fisterre, aree Levego lungo la S.P. n.1 rotatorie) proposti da privati.
L'utilizzo di tale strumento, previsto dall'art. 34 del D.Lvo 267/2000 e dall'art. 7 della L.R. 11/2004, e fino ad oggi riservato alle solo opere
pubbliche (Galleria Col Cavalier, sottopassaggio ferroviario Marisiga), a seguito della deliberazione del Consiglio Provinciale n. 41 del 29.09.2011,
che ne ha definito le "Linee Guida", stato pienamente utilizzato da soggetti privati per stimolare l'Amministrazione Comunale, ad aderire ad
iniziative private comportanti varianti al P.R.G. nelle quali emerga anche un interesse "pubblico a valenza strategica provinciale".
Ulteriore attivit sar attuata relativamentre ad alcuni interventi ediliziurbanistici (costruzione struttura sanitaria in via Pietriboni, costruzione
hangar in area Aeroportuale) ricadenti su Zone Territoriali Omogenee "F", e che richiedono la preventiva approvazione da parte del Consiglio
Comunale di una specidfica convenzione per la gestione delle attivit da insediare,.
Nel corso dell'esercizio finanziario si provvedr altres alla conclusione dell'iter delle Varianti Urbanistiche al P.R.G. adottate o programmate con le
deliberazione di approvazione dei P.A.V. (aree comunali via Dolabella, Sopracroda via Col di Roanza, piazzale Associazione della Bandiera, via
Monte Schiara, immobile piazzale Vittime delle Foibe) per le quali attualmente sono in fase di acquisizione i preventivi pareri esterni.
Si proceder inoltre alla regolarizzazione dell'area attualmente utilizzata dal Ministero della Difesa come Poligono Tiro Mussoi, ed alla assunzione
del relativo provvedimento consiliare di recepimento della corretta destinazione di P.R.G., prevista dall'attuale zona "Agricola" alla zona "FMilitare", con relativo aggiornamento cartografico, il cui elaborato attualmente all'esame del Comando Militare Esercito "Veneto" e dalla
Direzione Urbanistica della Regione Veneto.
Capitolo a parte riguarda il contesto inerente il progetto strategico del Nevegal, sul quale il Consiglio Comunale con deliberazione n. 14 del
20.03.2012, si pronunciato in favore dell'avvio di un Accordo di Programma con la Regione, ai sensi dell'art. 32 della L.R. 29.11.2001 n. 35, per la
realizzazione del progetto Abitare il Nevegal, e rispetto al quale l'attuale Amministrazione provveder ad attuare i conseguenti approfondimenti
finalizzati a valutare la continuit dell'iniziativa.

48

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

sopralluoghi.
E intendimento dellAmministrazione riavviare una forma di controllo del territorio di carattere preventivo pi che repressivo, adottando forme di
collaborazione con i Professionisti, finalizzate a garantire la regolarit dellattivit edilizia e a contribuire al mantenimento di un livello elevato di
qualit urbana.
Leventuale avvio delle analisi per la redazione del Piano di Assetto del Territorio, non comporter per l'anno in corso interferenze con la quotidiana
attivit edilizia, quantunque il personale tecnico che istruisce la pratiche sar opportunamente coinvolto per le valutazioni e gli aspetti prettamente
gestionali del vigente P.R.G., allo scopo di acquisire utili informazioni dalla diretta esperienze di chi opera confrontandosi correntemente con le
disposizioni attuative dello strumento urbanistico
Proprio per il prossimo avvio del nuovo strumento di Pianificazione, non appare opportuno affrontare la (pur utile) revisione e semplificazione delle
Norme e del Regolamento Edilizio Comunale, proseguendo invece nella gestione delle problematiche interpretative all'occasione emergenti,
attraverso attivit di informazione agli Utenti e Professionisti attraverso l'assunzione di specifici provvedimenti e direttive al fine sia di chiarire e
uniformare le interpretazioni che di semplificare le procedure.
Per migliorare i servizi nel corso del 2012 si provveder ad implementare e mettere a regime la struttura di comunicazione on-line con gli studi
professionali, aprendo alla possibilit - laddove attuabile per tipologia di linguaggio informaticio e di registrazione - alla presentazione di pratiche
edilizie attraverso WEB. Il Servizio sar impegnato ad avviare operativamente la piattaforma WEB di Civilia per l'attivazione del S.U.A.P.
informatico
previsto
dal
DPR
160/2010.
Verr consolidata l'attivit di gestione e rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche acquisita su delega Regionale (conferita con Decreto del
Dirigente Regionale Direzione Urbanistica e Paesaggio del 20.12.2010 n. 134), anche a seguito della positiva esperienza avviata nel 2011 con la
costituzione di un apposito Nucleo di Tutela Paesaggistica, posto operativamente a cerniera tra il Servizio Edilizia Privata e l'Ufficio di Piano Programmazione Urbanistica, e che rappresenta per l'utenza un maggior contenimento dei tempi di acquisizione dei relativi titoli.
Per quanto necessario ed in linea con le modifiche che potranno subentrare, si provver inoltre a mantenere costantemente aggiornata la
pubblicazione sul sito di tutta la modulistica inenrenti i titoli edilizi e gli adempimenti successivi (fine lavori, collaudo, trasmissione doc. legge
Biagi e terre e rocce, ulteriori imprese, dichiarazione sostitutiva legge Biagi, dichiarazione per diritti di segreteria).

49

copia informatica per consultazione

698.398,99

entit
(a)

88,47

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

91.000,00

entit
(c)

11,53

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

789.398,99

Totale
(a+b+c)

2,74

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
698.297,65

entit
(a)
93,32

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

50.000,00

entit
(c)
6,68

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

748.297,65

Totale
(a+b+c)

3,01

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
698.245,92

entit
(a)
93,32

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

50.000,00

entit
(c)

6,68

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE
01 - PROGRAMMAZIONE URBANISTICA ED EDILIZIA

748.245,92

Totale
(a+b+c)

50

3,06

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

Il programma manutentivo prevede di dare continuit agli interventi in corso, tra cui il recupero e restauro conservativo dell'Auditorium Comunale,
e attuazione a quelli manutentivi che interessano il territorio comunale e precedenza a quelli diretti a garantire la sicurezza e la fruibilit dei beni in
genere.
Tra questi si individuano quelli rivolti al miglioramento di alcune situazioni di degrado viario, con bitumatura di alcune strade sia in sinistra che in

Per lesercizio 2012 le spese di investimento saranno caratterizzate da interventi di particolare entit che riguardano sia patrimonio comunale di
carattere storico-monumentale, sia alcuni edifici scolastici per adeguare le strutture alla vigente normativa.
Il programma prevede infatti la conclusione dei lavori del 1 lotto dellintervento di recupero e restauro conservativo di Palazzo Bembo in
attuazione allaccordo di programma sottoscritto con Regione Veneto e Soprintendenza, e dei lavori del 1 stralcio dell'intervento di restauro e
adeguamento normativo dellAuditorium che fruisce quasi per intero di un contributo della Fondazione Cariverona.
Nellambito delledilizia scolastica, oltre al progressivo completamento degli interventi di messa a norma dei fabbricati e della relative centrali
termiche per lottenimento ed il rinnovo della Certificazione di Prevenzione Incendi secondo il programma Agemas, particolare rilievo rivestono gli
interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici in attuazione del piano straordinario di interventi finanziato dal Ministero delle Infrastrutture
e dei Trasporti, che interessa la materna di Mussoi e di via del Piave, la palestra delle scuole medie di Cavarzano, e il fabbricato gi sede delle
scuole elementari di Levego di cui si prevede un recupero funzionale al servizio delle frazione di Levego e Sagrogna.
E' inoltre prevista la conclusione degli interventi di completamento del programma di rinnovo della struttura adibita a Casa di Riposo presso la villa
Bizio Gradenigo, con la realizzazione di nuovi bagni assistititi e di rampe per facilitare la deambulazione degli ospiti.
La manutenzione della rete viaria comunale sar attuata sulla base delle risorse disponibili dando priorit agli interventi di bitumatura, di
regimazione delle acque meteoriche, di sistemazione di guard-rail e delle pertinenze stradali.
Sotto l'aspetto progettuale, si proceder principalmente con la redazione (attraverso personale interno) della progettazione esecutiva del 2 lotto
dell'intervento di recupero e restauro conservativo di Palazzo Bembo, del recupero funzionale della scuola elementare di Levego, della realizzazione
dei parcheggi frazionali, mentre per l'aspetto gestionale si dar seguito alla Direzione dei Lavori di via Mezzaterra e dell'intervento presso la scuola
materna Cairoli.
Il programma di interventi prevede altres il completamento della sistemazione della strada Visentin-Zoppei-Val Piana con la realizzazione dei
lavori previsti nel 2 lotto, l'avvio dei lavori di realizzazione delle Reti Ecologiche nell'ambito del Progetto Piave, e la realizzazione del marciapiedi
di via Monte Grappa.
Proceder secondo le scadenze di legge l'attivit correlata alle opere realizzate con esproprio per pubblica utilit, con particolare riferimento alla partita
Veneggia interna, attraverso la progressiva emanazione dei relativi decreti ed il pagamento delle correlate indennit.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazioni delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 02 - OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO INDISPONIBILE DI CUI AL


PROGRAMMA N 204 BELLUNO CITTA' VIVIBILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

51

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

Il verde urbano invece sar oggetto di manutenzione secondo un programma consolidato di interventi e che interesser in particolare i parchi con la
manutenzione delle loro pertinenze, le staccionate e le recinzioni.
Parte delle risorse assegnate verranno impiegate anche per numerose attivit di supporto logistico, di cui si elencano solo le principali:
supporto per le iniziative e manifestazioni patrocinate e non dallAmministrazione Comunale, per allestimenti, collegamenti, forniture
energia, controlli e disallestimenti finali complessivi;
monitoraggi
e
verifiche
della
stabilit
dei
principali
pendii
sovrastanti
strade
comunali,
- studio degli aspetti energetici finalizzato sia agli ammodernamenti impiantistici sia diretti al contenimento dei consumi e alla loro
ottimizzazione, per una progressiva riduzione dei costi di gestione e degli inquinanti;
gestione
della
sicurezza
sui
luoghi
di
lavoro,
medico
competente
ed
adempimenti
periodici,
- gestione del parco mezzi comunale.

destra Piave, e di altre dirette alla verifica e all'adeguamento di parti di edifici per le quali appare di rilievo curare gli aspetti della prevenzione
incendi e dell'adeguamento delle centrali termiche. Tali ultime attivit incontrano anche le esigenze legate al programma ambientale Agemas a cui il
Comune ha aderito ed tuttora certificato.
Per quanto riguarda le scuole il programma degli investimenti prevede alcuni completamenti di interventi gi iniziati, quali la manutenzione
straordinaria con adeguamento normativo del tetto della scuola media Ricci parte est, e il rinnovo di alcune partizioni interne di scuole materne ed
elementari anche con finalit di ottimizzare il servizio fornito all'utenza scolastica e, per altri aspetti, permettere l'istituzione del tempo prolungato
come nel caso della scuola elementare di Chiesurazza. Al contempo gli interventi sono diretti a migliorare le condizioni ambientali del bene scuola.
Anche l'illuminazione pubblica sar oggetto di rinnovi della rete con possibile utilizzo di luci a led.
Le strutture cimiteriali saranno anch'esse interessate dalle consuete attivit manutentive.
Per altri aspetti verr posta attenzione a quei fabbricati che rientrano nella categoria di quelli strategici oppure rilevanti ai fini della protezione civile,
prevedendo per questi un programma di verifiche diretto ad individuarne il possibile grado di vulnerabilit sismica.
Relativamente agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici in attuazione del piano straordinario di interventi finanziato dal Ministero
delle Infrastrutture e dei Trasporti, che interessa la scuola elementare di Mussoi e la palestra delle scuole medie di Cavarzano si in attesa del
decreto che ne sblocca il finaziamento e ne permetta la prosecuzione dell'iter progettuale - esecutivo.

52

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

59,53

entit
(a)

1.863.106,20

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

1.266.821,20

entit
(c)

40,47

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

3.129.927,40

Totale
(a+b+c)

10,86

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.767.351,62

entit
(a)
65,97

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

911.777,20

entit
(c)
34,03

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

2.679.128,82

Totale
(a+b+c)

10,79

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.761.245,29

entit
(a)
67,19

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

860.000,00

entit
(c)

32,81

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE
02 - OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO INDISPONIBILE

2.621.245,29

Totale
(a+b+c)

53

10,70

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

L'Amministrazione comunale intende mantenere per i prossimi anni 2012-2014 i buoni risultati conseguiti in ambito ambientale (qualit dell'aria,
dell'acqua, gestione dei rifiuti e risparmio energetico, etc.) che le hanno consentito di mantenere il podio nella classifica di Legambiente sulla qualit
ambientale dei Comuni capoluogo di Provincia.
A tale riguardo nel corso del prossimo triennio si proceder al rinnovo delle convenzioni con Arpav per il monitoraggio delle matrici ambientali;
verranno inoltre proposte campagne di sensibilizzazione per promuovere e diffondere una cultura dello sviluppo ambientale sostenibile, attraverso
anche il coinvolgimento delle scuole locali.
In collaborazione con Regione e Provincia, si continuer con l'attuazione dei Piani di azioni per il contenimento dell'inquinamento atmosferico,
prevedendo una serie di azioni minime o dirette da adottare nei brevissimi periodi, incidenti sulle fonti principali di emissioni PM10 (traffico,
impianti di riscaldamento/combustione, abbruciamento), anche attraverso l'indizione di bandi di incentivazione al risparmio energetico e
conseguimento del miglioramento della qualit dell'aria.
Si proseguir con le azioni di miglioramento ambientale presso le frazioni e nel centro storico, nelle aree interessate dalla presenza di ripetitori di
telefonia mobile, attraverso i corrispettivi dovuti per il posizionamento degli stessi.
Si continuer alla ricognizione, valutazione e proposta di recupero dei manufatti legati alla cultura dell'acqua, quali le fontane storiche dislocate
nell'intero territorio comunale, con particolare attenzione all'aspetto igienico-sanitario della potabilit dell'acqua, ai fini dell'uso delle stesse per
scopi turistico-ricreativi.
Per quanto riguarda la gestione del ciclo dei rifiuti la volont dell'Amministrazione quella di perseguire anche per il triennio 2012/2014 l'obiettivo
del miglioramento di una riduzione crescente di produzione di rifiuti e parallelamente mantenere il contenimento dei costi da parte delle utenze,
anche attraverso l'introduzione della tariffa puntuale nel 2013.
Verr avviato nel corso del 2012 il servizio di raccolta di rifiuti speciali nelle frazioni, attraverso il Centro di Raccolta Mobile, che consentir un
maggior incremento dei conferimenti di rifiuti differenziati anche da parte degli utenti pi svantaggiati sia per distanza dall'Ecocentro comunale di
Cordele, che per altri motivi contingenti (anzianit, disabilit, etc.).
Continueranno le azioni tecnico-amministrative intraprese tra il Comune ed altri Enti per la definizione della chiusura della discarica di Cordele a 15
anni e la restituzione delle somme versate a garanzia della corretta gestione post-operativa della stessa.
Proseguiranno le azioni di monitoraggio dei parametri ambientali , secondo le disposizioni normative.
Poich la Citt di Belluno si fregia della Certificazione ISO 14001 e della Registrazione Emas, verranno poste in essere tutte le azioni necessarie per
il mantenimento di tali riconoscimenti attraverso il Sistema di Gestione Ambientale e lo sviluppo degli obiettivi contenuti nel Programma
Ambientale, entrambi promossi e sostenuti dalla Politica Ambientale che la nuova Amministrazione dovr adottare nel corso del 2012.

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 03 - SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE E CICLO DEI RIFIUTI DI CUI AL
PROGRAMMA N 204 BELLUNO CITTA' VIVIBILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

54

copia informatica per consultazione

3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.

55

copia informatica per consultazione

484.139,64

entit
(a)

62,89

%
su
tot.

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

285.678,80

entit
(c)

37,11

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

769.818,44

Totale
(a+b+c)

2,67

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
492.246,18

entit
(a)
69,75

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

213.477,80

entit
(c)
30,25

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

705.723,98

Totale
(a+b+c)

2,84

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
534.754,08

entit
(a)
94,11

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

33.469,00

entit
(c)

5,89

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE
03 - SALVAGUARDIA DELL'AMBIENTE E CICLO DEI RIFIUTI

568.223,08

Totale
(a+b+c)

56

2,32

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

Primaria lattivit di prevenzione e repressione di comportamenti illeciti mediante un ampio e regolare controllo del territorio sia per quanto
riguarda il Codice della Strada, con luso di strumenti tecnici (autovelox, ettometro, telelaser) sia per quanto riguarda le altre materie di competenza
proprie della Polizia Locale (c0mmmercio, ambiente, edilizia etc).
Verr inoltre garantita la gestione esecutiva della viabilit, le modifiche di natura ordinaria derivanti da ordinanze di disciplina della circolazione
veicolare per lavori, manifestazioni politico culturali, sportive, ricreative ed, eventualmente di natura straordinaria derivante da esigenze con
tingibili ed urgenti.
Continuer a trovare applicazione il protocollo Drugs on Street no crasch . Tale protocollo si propone di favorire la diffusione e lattivazione di
attivit di controllo in sinergia con le altre Forze di Polizia presenti sul territorio in coordinamento con la locale Prefettura. Il target destinatario, per
le finalit di accertamento clinico-tossicologico, rappresentato da popolazione di conducenti, fermati con un criterio selettivo nellambito di
controllo stradale con blocchi stradali che dovranno essere posizionati in modo tale che la selezione venga eseguita individualmente sulle strade che
collegano o rappresentano vie di flusso principale di collegamento verso locali di intrattenimento e svago. Tali controlli verranno effettuati nei fine
settimana con orario dalle 22.00 alle 04.00.
Nel corso del 2012 il progetto Zonizzazione della Regione Veneto, inteso a realizzare una rete istituzionale coordinata nei settori della Sicurezza
Urbana e della Polizia Locale affinch possa essere ottimizzata e finalizzata la sinergia operativa tra Enti Locali e Regione, trover ulteriore
applicazione (2^ fase) con lintento di migliorare in temini di qualit i servizi da offrire alla cittadinanza con una progettualit dellorganizzazione
del servizio offerto affinch questo abbia margini di sviluppo e stabilit nel tempo
Continua lattivit di sostegno di quella didattica presso le scuole dellinfanzia, primarie e secondarie per lo svolgimento di specifici programmi di
educazione stradale, di educazione civica e su altre tematiche specifiche, specialmente relative alluso di alcol e droghe, concordati con le autorit
scolastiche e per listruzione degli studenti nei corsi organizzati dalle scuole per il rilascio ai minori del certificato di idoneit per la conduzione dei
ciclomotori (patentino).

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazioni delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 04 - SICUREZZA DI CUI AL PROGRAMMA N 204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

57

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

94,77

entit
(a)

1.630.948,45

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

90.000,00

entit
(c)

5,23

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

1.720.948,45

Totale
(a+b+c)

5,97

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.666.948,45

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

1.666.948,45

Totale
(a+b+c)

6,72

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
1.666.948,45

entit
(a)
100,00

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

entit
(c)
0,00

0,00

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE
04 - SICUREZZA

1.666.948,45

Totale
(a+b+c)

58

6,81

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

BELLUNO

La viabilit rappresenta un aspetto nodale dell'attivit dell'Amministrazione in relazione all'evidente impatto che questa rappresenta sull'incremento
della qualit della vita dei cittadini, sullo sviluppo del tessuto urbano nonch su quello degli insediamenti produttivi e commerciali. A tal fine risulta
indispensabile tenere monitorato il carico di traffico sulla rete viabilistica principale, per garantirne adeguati livelli di servizio non solo per gli
spostamenti interni, ma anche per le componenti di attraversamento della citt e di scambio sovracomunale, per garantire il livello di capacit
complessiva della rete nel suo rapporto con il territorio esterno. A tal fine si provveder al mantenimento in massima efficienza del sistema di
controllo centralizzato del traffico e delle sue apparecchiature periferiche di rilievo.
E' obiettivo di questa Amministrazione concentrare energie nel miglioramento della viabilit interna alla citt sia con progettazioni che simulazioni
ad hoc, per individuare gli opportuni interventi sui punti di particolare criticit del traffico cittadino e programmare l'ammodernamento dei relativi
tratti stradali, avendo nel contempo idonea attenzione alla eliminazione delle barriere architettoniche presenti sui percorsi della cosiddetta utenza
debole. A tal proposito si prevede altres di completare il programma avviato nel precedente anno per migliorare la dotazione di guide sonore per
ipovedenti alle intersezioni semaforizzate del centro.
I tratti di rete stradale di recente realizzazione saranno oggetto di particolare controllo e rilevazione dei dati di utilizzo, allo scopo di ottimizzarne
l'inserimento nella rete viabilistica esistente in condizioni di sicurezza per tutte le categorie di mobilit.
I percorsi pedonali e ciclabili verranno monitorati costantemente migliorandone le dotazioni finalizzate allincremento della sicurezza.
Nell'intento di migliorare l'accessibilit alle infrastrutture e ai servizi per l'utenza si prevede di incrementare la posa di cartelli stradali indicatori di
attivit, parcheggi, enti pubblici e quant'altro possa agevolare la fruizione della citt sia da parte dell'utente abituale sia da parte del turista. Nel corso
dellanno si provveder altres al mantenimento in efficienza ed al rinnovo della segnaletica orizzontale e verticale per garantire la migliore fruibilit
della rete stradale nel rispetto della sicurezza prevista dalla normativa vigente.
Le aree per la sosta verranno monitorate per adeguarle alle esigenze del pi ampio spettro possibile di utenza, agevolando l'accessibilit alla citt ed
ai servizi in condizioni ordinarie e in occasione di manifestazioni ed eventi.
Presso i centri frazionali si proseguir con il programma dedicato alla riqualificazione della viabilit minore, alla messa in sicurezza delle
infrastrutture ed alla dotazione di aree per parcheggio.
Il processo di sviluppo urbanistico di iniziativa privata, importante per la crescita e per l'economia della citt sar attentamente governato affinch
siano garantite tutte le dotazioni relative alla mobilit necessarie alle nuove aree ed assicurato contestualmente un equilibrato inserimento delle
infrastrutture di nuova realizzazione nella rete dei servizi comunali.
Nel settore degli interventi sull'illuminazione pubblica sar data attuazione al programma di miglioramento delle condizioni di visibilit lungo i
percorsi stradali, all'incremento del grado di sicurezza del territorio e delle zone maggiormente isolate, all'ottimizzazione dei consumi di gestione

3.7.1 Finalit da conseguire e motivazione delle scelte:

3.7 DESCRIZIONE DEL PROGETTO N. 05 - VIABILITA' E MOBILITA' DI CUI AL PROGRAMMA N 204 CITTA' VIVIBILE
RESPONSABILE SIG. DIRIGENTI DEI SERVIZI COINVOLTI

59

copia informatica per consultazione

3.7.1.1 Investimento: come da piano degli investimenti.


3.7.1.2 Erogazione di servizi di consumo: le unit organizzative addette al programma erogano gli usuali servizi di ufficio. Essi constano di
provvedimenti deliberativi, di certificazioni ,attestazioni, pareri, presa in carico della corrispondenza assegnata e sua evasione.
3.7.2 Risorse strumentali da utilizzare: sono quelle attualmente a disposizione nonch quelle che si desumono dellelenco dei beni attribuiti ai
relativi consegnatari.
3.7.3 Risorse umane da impiegare: le risorse da impiegare saranno identificate nel piano esecutivo di gestione e nella relativa assegnazione di
unit di personale. Resta inteso che la loro distribuzione potr essere variata mediante atti di mobilit interna.

della rete e al miglioramento dell'impiantistica esistente.


Si prevede di dar seguito ad alcuni interventi di estensione della rete di pubblica illuminazione avviata negli anni scorsi, compresa la progressiva
sostituzione di sistemi a basso consumo energetico.
In materia di trasporto pubblico locale, si provveder ad efficientare maggiormente il servizio e a contenere il disagio dei preannunciati tagli dei
trasferimenti regionali, razionalizzando ulteriormente le corse. Verranno portati a compimento i programmi per il rinnovo del parco mezzi aziendale
mediante sostituzione di autobus obsoleti con mezzi nuovi a basso impatto ambientale (EVV).
Compatibilmente con le risorse a disposizione, ci si prefigge inoltre di procedere con l'ammodernamento delle infrastrutture relative alle aree e
piazzole di fermata e con la messa in sicurezza dei percorsi tra casa e fermata autobus, se del caso anche ricorrendo ad accordi con le altre
Amministrazione competenti in materia di viabilit.

60

copia informatica per consultazione

%
su
tot.

93,56

entit
(a)

5.519.669,06

Consolidata

entit
(b)

0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

380.000,00

entit
(c)

6,44

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2012

5.899.669,06

Totale
(a+b+c)

20,47

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
5.595.270,25

entit
(a)
94,91

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

300.000,00

entit
(c)
5,09

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2013

IMPIEGHI

5.895.270,25

Totale
(a+b+c)

23,75

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II
5.565.163,33

entit
(a)
94,89

%
su
tot.

Consolidata
entit
(b)
0,00

0,00

300.000,00

entit
(c)

5,11

%
su
tot.

Spesa per
investimento

Anno 2014

%
su
tot.

di Sviluppo

Spesa Corrente

3.8 SPESA PREVISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO


204 - BELLUNO CITTA' VIVIBILE
05 - VIABILITA' E MOBILITA'

5.865.163,33

Totale
(a+b+c)

61

23,95

V.%
sul
totale
spese
finali
tit. I e
II

copia informatica per consultazione

204 - BELLUNO CITTA'


VIVIBILE

202 - BELLUNO EDUCATIVA E


SOLIDALE
203 - BELLUNO OSPITALE

201 - BELLUNO FACILE

Denominazione del programma

11.695.369,15

1.374.465,60

1.761.433,48

12.309.762,34

5.468.954,59

6.283.222,59

I Anno success.

5.772.317,66

8.978.938,39

Anno di
competenza

11.469.826,07

1.369.696,96

5.451.294,09

6.200.336,23

II Anno success.

Previsione pluriennale di spesa

Legge di
finanziamento e
regolarmento UE
(estremi)

22.106.516,91

3.620.212,12

15.585.799,10

-46.602.247,77

Quote di risorse
generali

1.050.000,00

0,00

120.000,00

1.291.150,23

Stato
0,00

6.050.848,73

674.383,92

341.893,62

Regione

0,00

0,00

0,00

0,00

Provincia

UE

0,00

0,00

0,00

0,00

FONTI DI FINANZIAMENTO
(Totale della previsione pluriennale)

3.9 RIEPILOGO PROGRAMMI PER FONTI DI FINANZIAMENTO

0,00

0,00

0,00

0,00

Cassa DD.PP
+ Cr.Sp.
+Ist. Prev.

0,00

0,00

0,00

0,00

Altri
indebitamenti

6.267.591,92

211.000,00

644.873,62

66.773.594,75

Altre entrate

62

63

SEZIONE 4

STATO DI ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI


DELIBERATI NEGLI ANNI PRECEDENTI E
CONSIDERAZIONI SULLO STATO DI ATTUAZIONE

copia informatica per consultazione

64

4.1 - ELENCO DELLE OPERE PUBBLICHE FINANZIATE NEGLI ANNI


PRECEDENTI E NON REALIZZATE (IN TUTTO O IN PARTE)

Descrizione
(oggetto dellopera)
opere da finanziare con entrate da
sentenza
interventi a favore dell'edilizia
convenzionata- finanziato con
alienazioni
progetto di sussidiariet per real.
museo dell'arte casearia c/o ex
latteria di Bolzano - det.
480/23.12.2010- finanz. con
avanzo economico
casa dal fabbro - rifacimento tetto
finanziato con avanzo di
amministrazione
sistemazione palazzo bembo
(progetto 3.129.000)
coperture Vilal Montalban e altri
fabbricati comunali - prop. Del.
G.C. n. 302 del 29/11/2006
finanziato con mutuo cassa dd.pp.
interventi di adeguamento di
edifici - art. 183 comma 5
(proposta De Bastiani) finanziato
con avanzo economico
casa di riposo - raffrescamento climatizzazione - parte
PALAZZO BEMBO - (finanziato
con contributo regionale )
palazzo bembo con contributo
regionale
palazzo bembo (finanz. con
alienazione palazzo Fulcis)
palazzo bembo con contributo
fondazione
int. da realizzare con cmb (perizia
da 55.000) - parcheggio Via
Gregorio XVI e accesso Val
medon in loc. Gioz- fin. con
avanzo amm.ne
manutenzione straordinaria
impianti elettrici e rifacimento

copia informatica per consultazione

Codice Anno di
funzione impegno
e servizio fondi

Importo
Totale

Gi
liquidato

Fonti di
Finanziamento
(descrizione
estremi)

2010301

2008

280.000,00

48.756,00 vedi descrizione

2010501

2007

20.000,00

10.479,81 vedi descrizione

2010501

2010

10.000,00

0 vedi descrizione

2010501

2005

20.000,00

0 vedi descrizione

2010501

2003

569.000,00

527.693,63 vedi descrizione

2010501

2006

110.000,00

34.992,40 vedi descrizione

2010501

2010

89.081,21

0 vedi descrizione

2010501

2006

198.000,00

88.040,29 vedi descrizione

2010501

2010

711.396,80

0 vedi descrizione

2010501

2006

1.291.142,25

193.752,87 vedi descrizione

2010501

2006

1.442.839,58

248.346,35 vedi descrizione

2010501

2011

1.232.000,00

0 vedi descrizione

2010601

2005

19.983,00

6.800,00 vedi descrizione

2010601

2010

90.855,74

0 vedi descrizione

65
impianti elettrici e rifacimento
linee trasmissione dati - finanziato
con alienazioni
raffrescamento palazzo di giustizia
- 1' stralcio
polizia municipale acquisto
attrezzature zonizzazione
scuola materna Cairoli- con
contributo statale
prefabbricato gabelli (det. 229 del
5.8.2009)
interventi per posa prefabbricato det.- 223 del 28.7.2009 finanziato con oneri
urbanizzazione
scuola elementare di mussoi con
contributo dello stato
scuola di levego - con contributo
statale
scuola media ricci - lavori di
somma urgenza - det. 680 del
24.11.2011 - finanziato con oneri
urbanizzazione
scuola media castion adeguamento antincendio determina 427 del 31.12.2007finanziato con alienazioni
palestra scuola media nievo con
contributo statale
Auditorium Comunale-giovanni
bez -Incarico coord. sicurezza det.
574 del 8/9/11 - finanziato con
oneri urbanizzazione
Auditorium Comunalemassimiliano benzi -Incarico
progettazione imp. elettricodet.573 del 8/9/11- finanziato con
oneri urbanizzazione
Auditorium Comunale-Recupero e
restauro conservativo e
adeguamento impianti-Incarico
Dipart. di Fisica Tecnica Univ. Pd
- det.575 del 8/9/11
restauro auditorium - verifiche
tecnico - strutturali - ing. Siro
Andrich - det. 301/19.05.2011finanziato con oneri
urbanizzazione

copia informatica per consultazione

2020101

2007

75.132,80

0 vedi descrizione

2030105

2011

269.000,00

0 vedi descrizione

2040101

2011

300.000,00

0 vedi descrizione

2040201

2009

2040201

2009

140.000,00

104.137,94 vedi descrizione

2040201

2011

250.000,00

0 vedi descrizione

2040201

2011

450.000,00

0 vedi descrizione

2040301

2011

58.120,00

48.989,60 vedi descrizione

2040301

2007

20.000,00

0 vedi descrizione

2040301

2011

300.000,00

0 vedi descrizione

2050201

2011

6.161,12

0 vedi descrizione

2050201

2011

6.594,83

0 vedi descrizione

2050201

2011

10.800,00

0 vedi descrizione

2050201

2011

17.659,20

0 vedi descrizione

1.200.000,00 1.168.986,71 vedi descrizione

66
Rest.auditorium - prev. incendi ed
esecutiva anticendio - ing. Paolo
Sanniti - det. 300/19.05.2011finanziato con oneri
urbanizzazione
auditorium - restauro con
contributo fondazione parte
rimanente per arrivare ai
1.100.000
auditorium - restauro e
adeguamento normativo 1' lotto
596.065) - finanziato con
contributo fondazione
palaghiaccio - servizi igienici finanziato con mezzi
amministrazione
cnetrale termica palaghiaccio Prop. Del G.C.326 del 15/12/2006
( con oneri di urbanizzazione)
Ex palaghiaccio Comunale
Belluno: adeguamento normative
sicurezza - approvazione progetto
esecutivo - prop. Del GC
213/16.11.2007
prog. suss. . opere di completam.
spogliatoi del campo sport.i tisoi del.GC 241/21.12.2010 e det.
431/31.12.2010 fin. con avanzo ec.
manutenz. straord. ex palaghiaccio
del. GC 167/01.07.08- finanziato
con oneri urbanizzazione
copertura bocciodromo di
Cavarzano - Del. G.C. 156 del
25/5/06 approv. progetto esecutivo
PISTE ATLETICA CON
CONTRIBUTO STATALE
lavori palaghiaccio - Delibera di
GC nr. 310/20.11.2007- finanziato
con mutuo incassato
campo sportivo di salce imp.
termico
campo sportivo di salce finanziato con contributo regionale
lavori di completamento impianto
di bocce di Cavarzano concessione contributo - prop. del.
GC 2/11.02.2011- fin. con avanzo
amm.ne

copia informatica per consultazione

2050201

2011

18.633,89

0 vedi descrizione

2050201

2011

503.935,00

0 vedi descrizione

2050201

2011

536.215,96

0 vedi descrizione

2060101

2000

20.658,28

6.911,06 vedi descrizione

2060101

2006

49.000,00

0 vedi descrizione

2060201

2007

130.000,00

123.322,47 vedi descrizione

2060201

2010

7.000,00

0 vedi descrizione

2060201

2008

142.374,78

134.688,25 vedi descrizione

2060201

2006

250.000,00

239.762,54 vedi descrizione

2060201

2010

50.000,00

37.989,07 vedi descrizione

2060201

2008

200.000,00

185.126,15 vedi descrizione

2060201

2003

24.000,00

0,00 vedi descrizione

2060201

2010

487.169,60

438.701,68 vedi descrizione

2060201

2010

50.000,00

0 vedi descrizione

67

strada piandelmonte-ronce II
stralcio - proposta delibera gc del
13.11.2007 - finanziato con oneri
urbanizzazione
lavori tramite cmb - 5' stralcio
(parte dei 11.400) - finanziato con
avanzo di amministrazione
ponte alpini - opere complementari
sovrastruttura - det. 270 del
17.9.2009 - finanziato con avanzo
economico
realizzaiozne parcheggio ed area
verde a Visome - finanziato con
mutuo incassato
marciapiede di via Gabelli (con
mutuo banca opi)
messa in sicurezza della viabilit
forni. pannelli luminosi x velocit
Sphera srl - det. 429/2010 e
163/2011- finanziato con oneri
urb.
interventi di regimazione e
protezione idraulica anno 2010 det. 412/27.12.2010- finanziato
con alienazioni
impegno per somme introitate e
relative a ridestinazione di domme
originariamente spettanti alla
CMB - finanziato con entrate
correnti
pavimentazione Via Psaro - prop
del G.C. n.307 del 5/12/06 di
approv. progetto definitivo finanziato con mutuo cassa dd.pp.
strada veneggia - espropri .finanziato con oneri
urbanizzazione
lavori tramite CMB - 4' stralcio
2003 parziale - finanziato con
avanzo di amministrazione
lavori con Comunit Montana anno 2003 (parte 11.400)finanziato con avanzo
amministrazione
accordo di programma veneto
strade - marciapiede di antolefinanziato con avanzo economico

copia informatica per consultazione

2060205

2011

10.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2007

6.100,00

0 vedi descrizione

2080101

2005

6.125,00

0 vedi descrizione

2080101

2009

37.158,01

28.657,07 vedi descrizione

2080101

2006

15.000,00

5.997,39 vedi descrizione

2080101

2005

160.000,00

149.256,36 vedi descrizione

2080101

2010

15.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2010

20.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2011

22.200,00

0 vedi descrizione

2080101

2006

245.000,00

213.988,92 vedi descrizione

2080101

2009

175.000,00

143.889,27 vedi descrizione

2080101

2005

31.500,00

0 vedi descrizione

2080101

2003

50.000,00

17.725,00 vedi descrizione

2080101

2004

42.000,00

0 vedi descrizione

68
muro via sottocastello (finanziato
con contributo regionale
bitumature rete stradale com.le progetto def/esec.vo - det.
190/15.04.2011
lavori con cmb - finanziato con
avanzo economico
interventi tramite comunit
montana 2008 - finanziato con
mezzi amministrazione
ponte degli alpini - approvazione
progetto - finanziato con mezzi
amm.ne
via Prade e pista ciclopedonale via
Marisiga - m/delibera G.C. n.247
del 3/10/2006 - finanziato con
mutuo
allargamento di Via Gresal approvazione progetto
definitivo/esecutivo - prop. del.
GC 215/13.12.2010 - finanziato
con alienazioni
spesa per ripristino danni
provocati dagli eventi atmosferici
novembre 2010 con contributo
regionale
Lavori di realizzazione di una
strada di collegamento Via
Lungardo con Piazza S. Nicol con contributo regionale e mutuo
pista forestale loc. col visentin
(finanziato x 179.452 contributo
regionale + 40.547 oneri urbanizz.
+ 10000 avanzo economico )
lavori riqualificazione spazi
pubblici centro storico - con
contributo regionale
strada Veneggia - 1 lotto
funzionale - finanziato con mutuo
ponte alpini - con contributo
regionale
acquisizione aree per opere finanziato con mezzi
amministrazione
acquisizione aree per opere finanziato con oneri
urbanizzazione
acquisizione aree per opere -

copia informatica per consultazione

2080101

2008

300.000,00

254.624,67 vedi descrizione

2080101

2011

150.000,00

103.849,22 vedi descrizione

2080101

2005

50.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2008

50.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2005

2080101

2006

384.323,70

282.376,65 vedi descrizione

2080101

2010

140.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2011

180.000,00

0 vedi descrizione

2080101

2007

450.000,00

241.623,71 vedi descrizione

2080101

2010

230.000,00

150 vedi descrizione

2080101

2010

308.268,80

72.233,10 vedi descrizione

2080101

2004

2080101

2007

750.000,00

0 vedi descrizione

2080102

2004

7.693,56

0 vedi descrizione

2080102

2005

68.141,37

0 vedi descrizione

2080102

2006

44.360,05

0 vedi descrizione

1.728.597,04 1.636.228,71 vedi descrizione

1.896.000,00 1.496.911,99 vedi descrizione

69
finanziato con mezzi
amministrazione
acquisizione aree per opere finanziato con mezzi
amministrazione
acquisizione aree per opere finanziato con trasferimenti da
privati
acquisizione aree per opere finanziato con mezzi
amministrazione
manut. imp. semaforici mezzi
amministrazione
spese tecniche di progettazione
fin. con mezzi amministrazione
manutenzione illuminazione
pubblica piazza dei martiri - Prop.
Del G.C. n. 286 del 23/11/2006
lavori marciapiede via agordo e
via a. di foro - maggiore spesa det. 210 del 21.7.2009 - finanziato
con mutuo
interventi risparmio efficienza e
produzione energetica da fonti
rinnovabili con contributo del bim
x 50.000 e oneri urb. x 6.000
trasporto pubblico trasferimenti
di capitale
trasporto pubblico trasferimenti
di capitale
trasporto pubblico trasferimenti
di capitale
incarichi professionali urbanistica
finanziato con mezzi
amministrazione
incarichi professionali urbanistica
finanziato con mezzi
amministrazione
restituzione oneri di
urbanizzazione
SALA OPERATIVA
PROTEZIONE CIVILE VIA
GABELLI- finanziato con oneri
urbanizzazione
FOGNATURE - SOMME PER
ACQUISIZIONI E SERVITU'finanziato con mezzi
amministrazione

copia informatica per consultazione

2080102

2007

7.238,60

0 vedi descrizione

2080102

2009

88.370,87

0 vedi descrizione

2080102

2011

1.924,94

0 vedi descrizione

2080105

2003

9.968,77

0 vedi descrizione

2080106

2001

40.000,00

0 vedi descrizione

2080201

2006

113.498,04

101.481,58 vedi descrizione

2080201

2009

40.000,00

12.503,18 vedi descrizione

2080201

2011

56.000,00

0 vedi descrizione

2080307

2005

5.048,79

0 vedi descrizione

2080307

2007

19.609,60

0 vedi descrizione

2080307

2010

347.511,55

0 vedi descrizione

2090106

2005

4.500,00

0 vedi descrizione

2090106

2008

133.132,53

0 vedi descrizione

2090107

2011

16.000,00

0 vedi descrizione

2090301

2006

7.363,50

0 vedi descrizione

2090401

1998

309.874,14

248.565,58 vedi descrizione

70
post mortem cordele 2 - finanziato
con mezzi amministrazione
post mortem cordele 1 - a
disposizione - finanziato con
mezzi amministrazione
costruzione ecocentro -contributo
a bellunum det. 310 del 23.9.2010
- con contributo Provincia
A DISPOSIZIONE PER POST
MORTEM EX progetto
3.531.597.951 - finanziato con
mezzi amministrazione
post mortem cordele 1 - finanziato
con mezzi amministrazione
A DISPOSIZIONE PER POST
MORTEM EX discarica cordele opere post chiusura - finanziato
con mezzi amministrazione
post mortem cordele 2 - finanziato
con mezzi amministrazione
post mortem cordele 2 - finanziato
con mezzi amministrazione
discarica di Cordele finanziato
con mezzi amministrazione
soc. Bellunum conferimento di
capitale fin. con mezzi
amministrazione
progetto reti ecologiche - con
contributo fondazione e provincia
somma da imegnare a differenza
del contributo Fondazione
cariverona (160.000 - 40873).finanziato con oneri
urbanizzazione
manutenz. straordinaria casa di
Riposo - con fondo rotazione
Regionale - approvazione progetto
definitivo - det. 352/30.12.2008
casa riposo - realizzazione
spogliatoi (parte dei 900.000) approvaz. progetto definitivo - det.
318/17.12.2008
Casa di Riposo - rifacimento tetto
- finanziato con contributo
regionale
casa riposo - ristrutturazione piano
terra ala est (parte dei 900.000) approvazione progetto definitivo -

copia informatica per consultazione

2090501

2001

627.299,38

621.150,54 vedi descrizione

2090501

2002

204.417,22

164.213,34 vedi descrizione

2090501

2010

75.000,00

0 vedi descrizione

2090501

2001

332.940,91

236.358,68 vedi descrizione

2090501

2003

291.456,90

157.736,66 vedi descrizione

2090501

2004

176.251,60

21.165,50 vedi descrizione

2090501

2003

586.108,86

186.763,50 vedi descrizione

2090501

2002

772.703,73

180.902,63 vedi descrizione

2090505

1991

11.878,51

0 vedi descrizione

2090509

2010

80.000,00

0 vedi descrizione

2090601

2011

43.175,00

26.634,00 vedi descrizione

2100301

2008

119.127,00

106.651,86 vedi descrizione

2100301

2008

140.000,00

127.296,33 vedi descrizione

2100301

2008

260.000,00

243.847,19 vedi descrizione

2100301

2006

170.000,00

148.969,22 vedi descrizione

2100301

2008

250.000,00

224.308,79 vedi descrizione

71
det. 319/17.12.2008
impegno generico finanziato con
oneri urbanizzazione
abbattimento barriere
architettoniche Villa Bizio - det.
327/19.12.08 - finanziato x
140.000 (parte dei 900.000) e x
82350 con oneri urb.
casa riposo - int. sist. csuperficie
esterne e rete maltimento acque
meteoriche finanziato con mutuo
x76.000 e contrib. reg. x 227.000
PISTE DI PENETRAZIONE
FORESTALE E SISTEMAZIONE
BAITA TOVENA- finanziato con
entrate da legname

copia informatica per consultazione

2100301

2008

64.380,00

4.235,00 vedi descrizione

2100301

2008

222.500,00

150 vedi descrizione

2100301

2006

303.000,00

0 vedi descrizione

2110701

1993

80.050,82

33.197,05 vedi descrizione

72
4.2 Considerazioni sullo stato di attuazione dei programmi

copia informatica per consultazione

73

SEZIONE 5

RILEVAZIONE PER IL CONSOLIDAMENTO DEI CONTI


PUBBLICI (Art. 12, comma 8, D. L.vo 77/1995)

copia informatica per consultazione

copia informatica per consultazione

0,00

0,00

0,00

0,00

67.046,27

365.993,4
3

10.260,63

29.374,19

51.629,16

593.764,7
1

7.520.859
,36

6. Totale trasferimenti correnti


(3+4+5)

7. Interessi passivi

8. Altre spese correnti

TOTALE SPESE CORRENTI


(1+2+6+7+8)

0,00

0,00

0,00

0,00

1.177,66

0,00

0,00

0,00

- Consorzi di comuni e istituzioni


- Comunit montane
- Aziende di pubblici servizi
- Altri Enti Amm.ne Locale

0,00

0,00

0,00

12.971,61

5. Trasferimenti a Enti pubblici

1.533,32

0,00

1.000,00

4. Trasferimenti a imprese private

di cui:
- Stato e Enti Amm.ne C.le
- Regione
- Province e Citt metropolitane
- Comuni e Unione Comuni
- Az. sanitarie e Ospedaliere

0,00

242.793,9
6

15.402,58

2.272.623
,28

56.153,20

Giustiz.

Amm.ne
gestione
e
controllo

4.573.468
,02

Trasferimenti correnti
3. Trasferimenti a famiglie e Ist.
Soc.

2. Acquisto beni e servizi

di cui:
- oneri sociali
- ritenute IRPEF

Classificazione economica
A) SPESE CORRENTI
1. Personale

Classificazione funzionale

1.188.180
,45

74.068,59

0,00

2.824,09

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2.824,09

154.366,6
8

956.921,0
9

Polizia
locale

2.509.728
,68

6.144,44

76.149,51

374.746,9
3

17.775,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

17.775,00

0,00

356.971,9
3

1.715.655
,93

337.031,8
7

Istruz.
pubblic.

1.576.196
,60

34.786,57

14.152,24

147.603,8
1

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

147.603,8
1

880.539,6
8

499.114,3
0

Cultura
e beni
culturali

228.962,7
4

2.063,07

38.285,46

99.450,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

99.450,00

58.068,57

31.095,64

Settore
sport e
ricreat.

639.602,0
1

588.015,2
5

0,00

41.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

41.000,00

10.586,76

0,00

Turismo

3.678.821
,35

142.773,4
9

317.619,6
9

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

2.476.581
,76

741.846,4
1

Viabil.
Illumin.
serv. 01 e
02

1.625.943
,50

0,00

203,46

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.625.740
,04

0,00

Traspor.
pubbl.
serv. 03

5.304.764
,85

142.773,4
9

317.823,1
5

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

4.102.321
,80

741.846,4
1

Totale

8
Viabilit e trasporti

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Ediliz.
residen.
pubblica
serv. 02

114.749,7
1

0,00

114.249,7
1

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

500,00

0,00

Serviz.
idrico
serv. 04

1.294.915
,93

111.215,8
8

9.098,25

62.167,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

62.167,00

365.677,6
8

746.757,1
2

Altre
serv. 01,
03, 05 e
06

1.409.665
,64

111.215,8
8

123.347,9
6

62.167,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

62.167,00

366.177,6
8

746.757,1
2

Totale

9
Gestione territorio e dellambiente

3.563.777
,86

17.790,91

105.997,1
4

1.064.499
,20

2.434,43

0,00

0,00

747.375,6
9

0,00

0,00

0,00

749.810,1
2

102,00

314.587,0
8

1.719.145
,09

656.345,5
2

Settore
sociale

10

335.880,5
1

24.769,16

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

23.316,80

287.794,5
5

Industr.
artig.
serv. 04 e
06

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Commer
serv. 05

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Agric.
serv. 07

62.922,83

3.836,62

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

7.605,50

51.480,71

Altre
serv. da
01 a 03

11
Sviluppo economico

398.803,3
4

28.605,78

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

30.922,30

339.275,2
6

Totale

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Servizi
produtt.

12

24.706.53
4,96

1.666.274
,96

727.384,6
2

1.821.665
,22

30.470,06

0,00

0,00

747.375,6
9

1.177,66

0,00

1.533,32

780.556,7
3

1.102,00

1.040.006
,49

11.553.20
1,73

8.938.008
,43

Totale
generale

(Sistema contabile ex. D. L.vo 77/95 e D.P.R. 194/96)

5.2 DATI ANALITICI DI CASSA DELLULTIMO CONSUNTIVO DELIBERATO DAL CONSIGLIO


PER LANNO 2010 - COMUNE DI BELLUNO

74

copia informatica per consultazione

0,00

0,00

0,00

0,00

4.784,45

370.777,8
8

0,00

0,00

0,00

0,00

444.410,7
8

7.965.270
,14

5. Totale trasferimenti in
c/capitale (2+3+4)

6. Partecipazioni e Conferimenti

7. Concess. cred. e anticipazioni

TOTALE SPESE in
C/CAPITALE (1+5+6+7)

TOTALE GENERALE SPESA

0,00

0,00

- Altri Enti Amm.ne Locale

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

4. Trasferimenti a Enti pubblici.

0,00

0,00

0,00

3. Trasferimenti a imprese private

di cui:
- Stato e Enti Amm.ne C.le
- Regione
- Province e Citt metropolitane
- Comuni e Unione Comuni
- Az. sanitarie e Ospedaliere
- Consorzi di comuni e istituzioni
- Comunit montane
- Aziende di pubblici servizi

0,00

0,00

0,00

71.334,05

4.784,45

Giustiz.

Amm.ne
gestione
e
controllo

444.410,7
8

Trasferimenti in c/c capitale


2. Trasferimenti a famiglie e Ist.
Soc.

di cui:
- beni mobili, macchine e attrezz.
tecnico-scient.

Classificazione economica
B) SPESE IN C/C CAPITALE
1. Costituzione di capitali fissi

Classificazione funzionale

(continua)

1.188.180
,45

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Polizia
locale

2.751.738
,54

242.009,8
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

242.009,8
6

Istruz.
pubblic.

1.576.196
,60

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Cultura
e beni
culturali

874.381,5
7

645.418,8
3

0,00

0,00

220.000,0
0

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

220.000,0
0

0,00

32.102,14

425.418,8
3

Settore
sport e
ricreat.

639.602,0
1

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Turismo

5.550.691
,14

1.871.869
,79

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

1.871.869
,79

Viabil.
Illumin.
serv. 01 e
02

2.093.938
,04

467.994,5
4

0,00

0,00

467.994,5
4

467.994,5
4
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

467.994,5
4

0,00

0,00

0,00

0,00

Traspor.
pubbl.
serv. 03

7.644.629
,18

2.339.864
,33

0,00

0,00

467.994,5
4

467.994,5
4
0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

467.994,5
4

0,00

0,00

0,00

1.871.869
,79

Totale

8
Viabilit e trasporti

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Ediliz.
residen.
pubblica
serv. 02

115.176,1
1

426,40

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

426,40

Serviz.
idrico
serv. 04

2.869.381
,12

1.574.465
,19

0,00

0,00

16.685,71

15.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

15.000,00

0,00

1.685,71

0,00

1.557.779
,48

Altre
serv. 01,
03, 05 e
06

2.984.557
,23

1.574.891
,59

0,00

0,00

16.685,71

15.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

15.000,00

0,00

1.685,71

0,00

1.558.205
,88

Totale

9
Gestione territorio e dellambiente

3.866.230
,42

302.452,5
6

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

302.452,5
6

Settore
sociale

10

335.880,5
1

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Industr.
artig.
serv. 04 e
06

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Commer
serv. 05

5.673,65

5.673,65

0,00

0,00

4.800,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

4.800,00

0,00

0,00

873,65

Agric.
serv. 07

105.910,8
3

42.988,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

42.988,00

42.988,00

Altre
serv. da
01 a 03

11
Sviluppo economico

447.464,9
9

48.661,65

0,00

0,00

4.800,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

4.800,00

0,00

42.988,00

43.861,65

Totale

5.2 DATI ANALITICI DI CASSA DELLULTIMO CONSUNTIVO DELIBERATO DAL CONSIGLIO


PER LANNO 2010 - COMUNE DI BELLUNO

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

Servizi
produtt.

12

75

30.309.02
9,01

5.602.494
,05

0,00

0,00

709.480,2
5

467.994,5
4
15.000,00

0,00

0,00

0,00

0,00

0,00

482.994,5
4

224.800,0
0

1.685,71

146.424,1
9

4.893.013
,80

Totale
generale

76

SEZIONE 6

CONSIDERAZIONI FINALI SULLA COERENZA DEI


PROGRAMMI RISPETTO AI PIANI REGIONALI DI
SVILUPPO, AI PIANI REGIONALI DI SETTORE,
AGLI ATTI PROGRAMMATICI DELLA REGIONE

copia informatica per consultazione

copia informatica per consultazione

Timbro
dellente

..

..

..

Il Responsabile della
Programmazione

Il Rappresentante Legale

Il Direttore Generale

Il Segretario

li

6.1 - Valutazioni finali della programmazione.

..

Il Responsabile del Servizio


Finanziario

77

78

copia informatica per consultazione

copia informatica per consultazione

cap

13500
15100
15100
16100
16100

16600
16700
15100
19500
20100
30100
40100
41100
42102
50105
60100
80100
80101
80102
80108
82110
90703
95101

101100
105100

cap

13500
15100
19500
80100
90703
95101

cap

13500
15100
19500
80100
90703
95101

intervento

2010305
2010501
2010501
2010601
2010601

2010606
2010606
2010801
2010805
2020101
2030101
2040101
2040201
2040301
2050101
2060201
2080101
2080101
2080101
2080101
2080201
2090107
2090601

2100301
2100501

intervento

2010305
2010801
2010805
2080101
2090107
2090601

intervento

2010305
2010801
2010805
2080101
2090107
2090601

1
0
1
25
0
0

art

1
0
1
25
0
0

art

5
14

0
0
0
1
1
0
5
8
1
0
15
25
18
4
1
6
0
0

1
1
26
2
9

art

TOTALE GENERALE

Economato
Opere da individuare
CED
bitumature
Restituzione oneri di urbanizzazione
Interventi reti ecologiche (4 annualit)

OGGETTO

PROGRAMMA SPESE DI INVESTIMENTO 2014

***

TOTALE GENERALE

Economato
Opere da individuare
CED
bitumature
Restituzione oneri di urbanizzazione
Interventi reti ecologiche (3 annualit)

OGGETTO

PROGRAMMA SPESE DI INVESTIMENTO 2013

***

TOTALE GENERALE

Economato
Interventi Palazzo Bembo 2 lotto
Inter. da realizzare con prov. usi civic
Manut. imp. termici e miglioram. efficie
Adeg. nor. impianti spegn. incendi NAF S
Incarichi professionali per valutazione sicurezza statica e antisismica edifici
scolastici
Ser. manutenzioni - incarichi profession
Opere da individuare
CED
Interventi Palazzo di Giustizia
Polizia municipale - manutenz. straord. edificio
Int. scuola materna
scuole elementari - sistemazioni
Scuole medie - sistemazio scuola "Ricci"
Museo Etnico Dal Fabbro
Interventi campi di bocce di Cavarzano
bitumature
Marciapiede via Montegrappa
Int sicurezza stradale e pertinenze
Strada Visentin-Zoppei-Col Magoi-Casera Val Piana OOPP - 2 lotto
Manutenzione impianti illuminazione pubb
Restituzione oneri di urbanizzazione
Interventi reti ecologiche (2 annualit)
Casa di Riposo - Intervento di realizzazione rete di smaltimento acque
meteoriche e pavimentazione esterna
Realizzazione loculi ossari cimiteri

OGGETTO

PROGRAMMA SPESE DI INVESTIMENTO 2012

28.500,00

91.000,00
6.978,80

27.700,00

20.821,20

45.000,00

21.000,00

oneri
urbanizz.

266.000,00

alienazioni
usi civici
(vincolate)

100.000,00
680.000,00
40.000,00
300.000,00

avanzo
economico

50.000,00

150.000,00

oneri
urbanizz.

1.383.469,00 200.000,00

100.000,00
860.000,00
40.000,00
300.000,00
50.000,00
33.469,00

importo a
bilancio

0,00

alienazioni
usi civici
(vincolate)

0,00

alienazioni

100.000,00
710.000,00
40.000,00
300.000,00

avanzo
economico

0,00 1.150.000,00

alienazioni
partecip.
azionarie

0,00 1.120.000,00

alienazioni
partecip.
azionarie

finanziamenti
enti
istituzionali

283.782,84

35.000,00

73.000,00

70.000,00

83.000,00
9.000,00

13.782,84

finanziamenti
enti
istituzionali

0,00

finanziamenti
enti
istituzionali

40.000,00

121.155,00

121.155,00

alienazioni

977.000,00

200.000,00
30.000,00
50.000,00
127.000,00
30.000,00

105.000,00
1.000,00
39.000,00
72.000,00
18.000,00
15.000,00
35.000,00
50.000,00

50.000,00
55.000,00

100.000,00

avanzo
economico

40.000,00

0,00

alienazioni
usi civici
(vincolate)

990.000,00

990000

alienazioni
partecip.
azionarie

1.615.255,00 200.000,00

110.622,20

oneri
urbanizz.

96.000,00

40.000,00

36.000,00

20.000,00

alienazioni

50.000,00
39.377,80

100.000,00
911.777,20
40.000,00
300.000,00
50.000,00
213.477,80

importo a
bilancio

5.065.482,84 241.000,00 266.000,00

28.500,00
40.000,00

45.000,00
105.000,00
1.011.821,20
88.782,84
72.000,00
18.000,00
15.000,00
35.000,00
50.000,00
110.700,00
9.000,00
200.000,00
100.000,00
50.000,00
200.000,00
30.000,00
91.000,00
285.678,80

120.000,00
1.989.000,00
266.000,00
50.000,00
55.000,00

importo a
bilancio

ALLEGATO

33.469,00

33.469,00

finanziamenti da
privati

134.100,00

134.100,00

finanziamenti da
privati

2.211.700,00

243.700,00

1.968.000,00

finanziamenti da
privati

copia informatica per consultazione

9700
13500
16510
60
15100
15100
15100
10
15100
15100
15100
15100
15100
16100
16100
16100
16100
16600
16700
15100
19500
19500
20100
16011
30500
16577
16540
40100
16500
40100
16010
41100
16012
41100
16008
41100
41100
41100
42100
42100
42100
16009
42102
50101
53103
90
60100
60100
60100
16575
60100
70
60100
16560
60100
60100

2010207
2010305
2200
2500
2010501
2010501
2010501
2500
2010501
2010501
2010501
2010501
2010501
2010601
2010601
2010601
2010601
2010606
2010606
2010801
2010805
2010805
2020101
2100
2030105
2200
2200
2040101
2200
2040101
2100
2040201
2100
2040201
2100
2040201
2040201
2040201
2040301
2040301
2040301
2100
2040301
2050101
2050201
2500
2060101
2060201
2060201
2200
2060201
2500
2060201
2200
2060201
2060201

cap

intervento

0
1
1
0
1
1
1
0
3
13
15
20
23
2
3
10
11
0
0
0
1
2
1
0
0
0
3
5
10
6
0
1
0
2
0
13
22
26
1
3
4
0
1
0
0
0
3
1
2
0
5
0
10
1
12
15

Trasferimento per edifici di culto


Economato acquisto beni mobili
contr. reg. per palazzo bembo
Traferimento da Fondazione cariverona per palazzo Bembo
Palazzo Bembo 1 LOTTO
Palazzo Bembo 2 LOTTO
Casa di Riposo raffrescamento (su capitolo palazzo Bembo)
Trasferimento Fondazione per casa riposo RAFFRESCAMENTO
Sistemazione edificio Le Torri
casa dal fabbro - rifacimento tetto
Sistemaz. latteria di Bolzano
Interventi di adeguamento di edifici
Manutenzione straordinaria
Manutenzione impianti termici e miglioramento efficienza energetica
Interventi presso varie frazioni
Adeguamento normativo, fornitura e installazione elevatori/ascensori
Man. imp. elettrici e rete trasm. dati
Uff. tecnico - incarichi professionali esterni
Ser. manutenzioni - incarichi professionali
Opere da finanziare
Ced Informatizzazione servizi
Software per progetto dematerializzazione
Interventi Palazzo di Giustizia
Trasferimento dallo Stato per palazzo di Giustizia
Polizia loc. attuazione piano zonizzazione
Contributo regionale attuazione piano zonizzazione
Contributo regionale progetto videosorveglianza
Int. scuola materna
Trasferimenti regionali per edilizia scolastica (mat. Mussoi 2009)
Scuola materna Cairoli - interventi
Trasferimento dallo stato per scuola materna Cairoli
Sc. elem. di Levego - intervento di recupero
Trasferimento dallo stato per scuola elementare di Levego
Sc. elem. di Mussoi m- interventi vari
Trasferimento dallo Stato per scuola elementare di Mussoi
scuole - adeguamenti normativi
Traferimento Cairoli e messa a norma sc. elem. Gabelli
Interventi urgenti scuole elmentari Gabelli
Scuola media di Castion - soffitto palestra
Scuola media Castion - adeguamento normativo antincendio
Palestra sc. media Nievo - interventi
Trasferimento dallo Stato per scuola media Nievo
Scuole medie - sistemazione scuola "Ricci"
Museo - adeguamento
Auditorium - interventi di adeguamento
trasf. Fondazione Cariverona per Auditorium
Piscina - manutenzione impianti
Ristrutturazione palaghiaccio
Campo sportivo di Salce
Contributo regionale struttura sportiva di Salce
Nuovi spogliatoi campi da rugby
Trasferimenti da Societ NIS
Rifacimento piste atletica Stadio
Contributi regionale riqualificazione polisportivo
Palasport - interventi tramite Soc. Nis
Interventi campo di bocce di Cavarzano

GESTIONE DELLA PARTE RESIDUI

art descrizione

13.723,75

176.000,00

46.166,44

1.000.000,00

300.000,00

250.000,00

450.000,00

300.000,00

15.880,00

269.000,00
39.050,00

75.132,80

83.544,94

1.547.000,00
1.184.886,88

residui attivi
anno 1/1/2012

22.000,00
60.237,46

29.359,39

5.505,00

49.000,00
31.593,14
72.467,92

9.130,40
1.290,00
1.100.000,00

4.591,09
35.862,06
31.013,29
4.750,00
20.000,00
300.000,00

250.000,00

450.000,00

300.000,00

1.196,00

269.000,00

209,06
20.000,00
10.000,00
89.081,21
75.007,60
1.889,30
13.183,00
5.907,80
96.223,23
179.913,35
24.000,00
231.244,00
71.769,03
11.940,00
75.132,80

2.934.491,49
1.342.094,29
109.959,71

1.000,00
34.228,94

residui passivi
1/1/2012

13.723,75

46.166,44

630.000,00

80.700,00
39.050,00

300.000,00
800.000,00

Totale 2012
ENTRATE

50.000,00

12.102,73

5.505,00

49.000,00
23.910,93
72.467,92

9.130,40
700.000,00

26.135,68
31.013,29
4.750,00

80.700,00

209,06
0
10.000,00
0
0
13.183,00
544,50
0
40.914,35
24.000,00
71.769,03
11.940,00
-

1.100.000,00
-

1.000,00
3.874,18

Totale 2012
SPESE

370.000,00

300.000,00

250.000,00

450.000,00

270.000,00

188.300,00

75.132,80

83.544,94

1.247.000,00
384.886,88

anno 2013
ENTRATE

400.000,00

20.000,00
300.000,00

250.000,00

450.000,00

300.000,00

188.300,00

75.132,80

96.223,23

89.081,21

20.000,00

1.631.866,00
100.000,00
109.959,71

anno 2013
SPESE

ALLEGATO

30.000,00

anno 2014
ENTRATE

1.100.000,00

anno 2014
SPESE

copia informatica per consultazione

residui attivi
intervento
cap
art descrizione
anno 1/1/2012
2060201
60100 16 Interventi campo sportivo di Tisoi
2060205
60500
3 Manutenzione straordinaria tribune rugby
2080101
80100
4 Interventi. alla Veneggia
2080101
80100
8 Rifacimento Ponte Alpini
2200
16520
3 Contributo regionale per Ponte degli Alpini
750.000,00
2080101
80100 16 Parapetti Ponte degli Alpini
2080101
80100 23 man. str. marciapiedi via gabelli
2080101
80100 25 bitumature
2080101
80100 29 lavori con comunita montana
2080101
80100 30 rifacimento pavimentazione via psaro
2080101
80100 41 Interventi sul territorio tramite altri soggetti
2080101
80100 91 Allargamento strada Via Gresal lucio
2080101
80100 99 Rifacimento muro frana via Sottocastello
2200
16550
4 Contributo regionale per via Sottocastello
146.546,73
2080101
80101
4 Marciapiede a Vezzano
2080101
80101
8 Marciapiede via Travazzoi
2080101
80101 11 Interventi per la sicurezza della mobilit pedonale
2080101
80101 12 Marciapiede di Antole
2080101
80101 13 Marciapiedi San Gervasio
2080101
80101 16 Marciapiede in via Prade e pista ciclo-pedonale in via Marisiga ind. esproprio
2080101
80102
5 Rinnovo pavimentazioni in porfido e pietra
2080101
80102
7 Rinnovo spazi pubblici via Mezzaterra e via Rialto
2080101
80101 16 Rinnovo spazi pubblici via Mezzaterra e via Rialto
2200
16574
0 Contributo regionale rinnovo spazi pubblici - via Mezzaterra
308.268,80
2080101
80103
6 Piazzetta San Nicol - lungo Ardo
2080101
80104
Viabilit - rispristino danni eventi atmosferici 2010
2200
16579
0 Contributo regionale danni eventi atmosferici 2010
180.000,00
2080101
80107
4 Int. regimazione e prot. idraulica
2080101
80108
1 Strada Visentin-Zoppei-Col Magoi-Casera Val Piana
2200
16571
0 Trasferimento regionale piano di sviluppo rurale
179.452,46
2080101
81100
1 Parcheggi a Giamosa
2080101
81100
3 Parcheggio ed area verde a Visome
2080102
80200
2 Acquisizione aree per opere pubbliche
2080102
80200
4 Acquisto aree per strada Mur di Cadola
2500
23
2 Trasferimento da privati per strada Mur di Cadola
133.699,50
2080105
81500
2 Mobilita - attrezzature e servizi
2080106
80600
2 Viabilita' progettazioni
2080201
82110
1 Estendimento rete illuminazione pubblica
2257
60
5 Trasferimento da Consorzio BIM per illuminazione pubblica
50.000,00
2080201
82110
7 Manutenzione illuminazione pubblica (Piazza dei Martiri)
2080307
83700
0 trasferimento capitale ad azienda trasporto
2200
16500
3 Contr. reg. per trasporti
79.175,39
2080307
83702
0 trasf. da Ministero ambiente per autobus
2100
16015
0 Trasferimento dallo Stato per veicoli basso impatto ambientale
292.994,55
2090101
90100
6 Interventi a favore dell'edilizia convenzionata
2090106
90600
1 Urbanistica - incarichi professionali
2090107
90703
0 Restituzione oneri di urbanizzazione non dovuti
2090301
91100
1 Sala operativa completa di mobilio
2090401
92100
3 S.idrico Fognatura Via Pellegrini
2090501
94100
Cordele 2 - int. post mortem
2090501
94100
Discarica Cordele 1 - percolato
2090501
94100
4 Realizzazione ecocentro
2257
10
1 Trasf. per ecocentro
75.000,00
2090509
93910
1 Conferimenti di capitale
2090601
95101
0 Progetto "Reti ecologiche" 1 annualit
2100301 101100 1 Casa di riposo - manutenzione straordinaria
2100301 101100 3 Casa di Riposo - manutenzione straordinaria tetto
2200
16500
9 Trasferimento dalla Regione per Casa di Riposo
54.445,81
2100301 101100 5 Casa di riposo - pavimentazione esterna e messa a norma locali
2200
16500
9 Trasferimento dalla Regione per Casa di Riposo
227.000,00
2
303.000,00

80.000,00
16.541,00
13.292,87
21.030,78

9.520,19
137.632,53
16.000,00
7.363,50
13.552,71
1.248.963,63
175.463,99
75.000,00

292.994,55

12.016,46
79.175,39

9.968,77
40.000,00
83.496,82

3.365,23
9.002,61
129.358,52
88.370,87

35.558,24

75.000,00

292.994,55

79.175,39

90.000,00

179.452,46

16.541,00
13.292,87
18.300,00

9.520,19
37.691,39
16.000,00
620.000,00
75.000,00

292.994,55

283,56
79.175,39

9.968,77
37.000,00
11.391,00

35.417,50
50.000,00

19.454,35
229.850,00

20.000,00
229.850,00

2.623,20
2.579,45
15.000,00
575,60
60.141,00
17.114,87

5.077,04
46.150,78
81.554,57
50.000,00
-

Totale 2012
SPESE
6.997,10
10.000,00
143.241,95
453.894,36

3.582,94

93.305,00

140.621,55

447.168,80

Totale 2012
ENTRATE

208.376,29
180.000,00

2.623,20
2.579,45
15.000,00
42.000,00
4.287,54
29,85
575,60
236.035,70
101.917,20

8.500,94
10.743,64
46.150,78
81.554,57
31.011,08
125.339,40
140.000,00
45.375,33

residui passivi
1/1/2012
7.000,00
10.000,00
430.198,74
842.368,33

227.000,00

50.000,00

180.000,00

anno 2013
ENTRATE

303.000,00

300.000,00

56.000,00

10.000,00

82.500,00
180.000,00

75.339,40
90.000,00

anno 2013
SPESE

anno 2014
ENTRATE

300.000,00

10.000,00

anno 2014
SPESE

copia informatica per consultazione

Progetto "Reti ecologiche" 2 annualit


Contr. Provincia "Reti ecologiche" 2 annua lit
Contr. Fondazione Car. "Reti ecologiche" 2 a nnualit
Restituzione oneri di urbanizzazione non dovuti
Alienazioni beni mobili
Contrib. Provinciale per Metropolis (spese sostenute anni precedenti)
ALIENAZIONE BENI IMMOBILI
Alienazione partecipazioni finanziarie (Dolom - 10% val base 2.456.839))
PROVENTI DERIVANTI DALLE CONCESSIONI EDILIZIE
Contrib. regionale P3@Veneti
Contributo regionale ristrutturazione piscina
trasf. Fondazione cariverona per Palazzo Bembo 2 lotto
Palazzo Bembo 2 LOTTO
Casa riposo
incarichi professionali serv. OOPP
Interventi campo di bocce di Cavarzano
Contributo dal BIM per bocciodromo di Cavarzano
CED
Economato
opere da individuare
Inter. da realizzare con prov. usi civic (alienazioni)
Realizzazione loculi ossari cimiteri
Museo Etnico Dal Fabbro
Contributo Regionale per museo Dal Fabbro
Marciapiede via Montegrappa
contrib regionale Marciapiede via Montegrappa
Manut. imp. termici e miglioram. efficie
Adeg. nor. impianti spegn. incendi NAF S
Ser. manutenzioni - incarichi profession
Interventi Palazzo di Giustizia
Polizia municipale - manutenz. straord. edificio
Int. scuola materna
scuole elementari - sistemazioni
Scuole medie - sistemazio scuola "Ricci"
bitumature
Int sicurezza stradale e pertinenze

GESTIONE DELLA PARTE COMPETENZA

***

70.000,00

83.000,00

9.000,00

327.000,00
12.811,92
360.000,00
990.000,00
241.000,00
970,92
459.582,48
1.968.000,00

35.000,00
243.700,00

Entrata stanz.

50.000,00
55.000,00
105.000,00
72.000,00
18.000,00
15.000,00
35.000,00
50.000,00
200.000,00
50.000,00

100.000,00

88.782,84
120.000,00
1.011.821,20
266.000,00
40.000,00
110.700,00

1.989.000,00
28.500,00
45.000,00
9.000,00

91.000,00

Spesa stanziam.
285.678,80

residui attivi
residui passivi
cap
art descrizione
anno 1/1/2012
1/1/2012
101100 9 Casa di Riposo - nuovi spogliatoi
16.152,81
101100 10 Casa di Riposo - interventi vari di adeguamento
72.620,14
10
0 Trasferimento Fondazione per casa riposo
147.728,14
101100 11 Casa di riposo - piano terra ala est
25.691,21
101100 13 Casa di riposo - adeguamento Villa Bizio
222.350,00
111700 1 Interventi per lo sviluppo sostenibile
9.000,00
91250
0 NETTEZZA URBANA - ACQUISTO AUTOMEZZO
11.878,51
91263
0 COLLETTORE FOGNARIO MUSSOI SUD
61.308,56
92330
0 PALAGHIACCIO - RIFACIMENTO SERVIZI IGIENICI
13.747,22
94417
0 REALIZZAZIONE PISTE DI PENETRAZIONE FORESTALE E SISTEMAZIONEFUNZIONALE0 BAITA "TOVENA"
46.853,77
94808
0 OPERE DA ESEGUIRE TRAMITE COMUNITA' MONTANA
2.840,51
entrate
68
0 Contributi da Consorzio BIM Piave per Col Toront
40.800,00
13700
0 PROVENTI CONCESSIONI CIMITERIALI
1.546,77
13710
0 Proventi da concessioni in diritto di superficie
46.719,44
13730
0 ALIENAZIONE BENI IMMOBILI
35.063,99
17318
0 RIMBORSO SOMMA DA ASSICURAZIONE PER MALGA COL TORONT
113.620,52
Totale gestione residui
8.612.446,91
14.543.341,35

Anno 2012 competenza


2090601
95101
0
2257
10
2
2500
35
2090107
90703
0
2000
13510
2257
10
3
2030
13730
0
2040
13750
0
2400
16300
0
2200
16578
0
2200
16540
4
2500
60
0
2010501
15100
1
2100301 101100 5
2110606
16600
2060201
60100 15
2257
60
7
2010805
19500
1
2010305
13500
1
2010801
15100
0
2010501
15100 26
2100501 105100 14
2050101
50105
0
2200
16580
0
2080101
80101 18
2200
16573
0
2010601
16100
2
2010601
16100
9
2010606
16700
0
2020101
20100
1
2030101
30100
0
2040101
40100
5
2040201
41100
8
2040301
42102
1
2080101
80100 25
2080101
80102
4

2257
2010
2020
2030
3020

intervento
2100301
2100301
2500
2100301
2100301
2110707
9125000
9126300
9232500
9441700
9480800

70.000,00

9.000,00

327.000,00
12.811,92
360.000,00
990.000,00
241.000,00
970,92
459.582,48
-

35.000,00
243.700,00

3.400,00
33.295,00
3.379.611,18

Totale 2012
ENTRATE

50.000,00
55.000,00
60.000,00
72.000,00
18.000,00
15.000,00
35.000,00
50.000,00
200.000,00
50.000,00

100.000,00

40.000,00

88.782,84
120.000,00

45.000,00
9.000,00

90.000,00

285.678,80

5.125.228,42

11.073,54
222.350,00
9.000,00
6.997,10
46.853,77
2.840,51

Totale 2012
SPESE
13.550,00

83.000,00

700.000,00

4.079.264,62

3.400,00

anno 2013
ENTRATE

45.000,00

110.700,00

800.000,00
28.500,00

5.127.402,35

anno 2013
SPESE

1.250.000,00

33.400,00

3.400,00

anno 2014
ENTRATE

1.268.000,00

1.410.000,00

anno 2014
SPESE

copia informatica per consultazione

cap
82110
80108
16571

art
6
1
0

Anno 2014 competenza


2090601
95101
0
2257
10
2
2030
13730
0
2400
16300
0
2080101
80100 25
2010305
13500
1
2010805
19500
1
2090107
90703
0
2010801
15100
0

Anno 2013 competenza


2090601
95101
0
2257
10
2
2500
35
2030
13730
0
2400
16300
0
2040
13750
0
2080101
80100 25
2010305
13500
1
2010805
19500
1
2090107
90703
0
2010801
15100
0

intervento
2080201
2080101
2200

Totale generale

Progetto "Reti ecologiche" 4 annualit


Contr. Provincia "Reti ecologiche" 4 annua lit
ALIENAZIONE BENI IMMOBILI
PROVENTI DERIVANTI DALLE CONCESSIONI EDILIZIE
bitumature
Economato
CED
Restituzione oneri di urbanizzazione non dovuti
Opere da individuare
Totale competenza 2014
Totale competenza 2012-2014

Progetto "Reti ecologiche" 3 annualit


Contr. Provincia "Reti ecologiche" 2 annua lit
Contr. Fondazione Car. "Reti ecologiche" 3 a nnualit
ALIENAZIONE BENI IMMOBILI
PROVENTI DERIVANTI DALLE CONCESSIONI EDILIZIE
Dolomiti Bus
bitumature
Economato
CED
Restituzione oneri di urbanizzazione non dovuti
Opere da individuare
Totale competenza 2013
***

***

descrizione
Manutenzione impianti illuminazione pubb
Strada Visentin-Zoppei-Col Magoi-Casera Val Piana 2 lotto
Trasferimento regionale piano di sviluppo rurale
Totale competenza 2012

1.233.469,00
8.101.789,32

33.469,00
1.000.000,00
200.000,00

1.995.255,00

40.000,00
134.100,00
400.000,00
200.000,00
1.221.155,00

73.000,00
4.873.065,32

residui attivi
anno 1/1/2012

300.000,00
100.000,00
40.000,00
50.000,00
860.000,00
1.383.469,00
8.064.206,84

33.469,00

300.000,00
100.000,00
40.000,00
50.000,00
911.777,20
1.615.255,00

213.477,80

5.065.482,84

residui passivi
1/1/2012
30.000,00
200.000,00

6.201.676,50

0,00
2.822.065,32

0,00

73.000,00
2.822.065,32

Totale 2012
ENTRATE

6.738.690,06

0,00
1.613.461,64

0,00

1.613.461,64

Totale 2012
SPESE
30.000,00
200.000,00

6.857.519,62

0,00
2.778.255,00

1.995.255,00

40.000,00
134.100,00
400.000,00
200.000,00
1.221.155,00

783.000,00

anno 2013
ENTRATE

7.475.080,15

0,00
2.347.677,80

300.000,00
100.000,00
40.000,00
50.000,00
660.000,00
1.363.477,80

213.477,80

984.200,00

anno 2013
SPESE

2.516.869,00

1.233.469,00
2.483.469,00

33.469,00
1.000.000,00
200.000,00

0,00

1.250.000,00

anno 2014
ENTRATE

3.251.469,00

300.000,00
100.000,00
40.000,00
50.000,00
50.000,00
573.469,00
1.841.469,00

33.469,00

0,00

1.268.000,00

anno 2014
SPESE

ALLEGATO

PROSPETTO DELLE PREVISIONI DI COMPETENZA E DI CASSA


DEGLI AGGREGATI RILEVANTI AL FINE DEL PATTO DI STABILITA'
limite saldo anno 2012
parte corrente
stanziamenti entrata tit 1
stanziamenti entrata tit 2
stanziamenti entrata tit 3

17.784.896,91
3.128.187,36
5.818.331,57

stanziamenti spesa tit 1


saldo di competenza

conto capitale
incassi possibili tit. 4 c/residui
pagamenti previsti c/residui
incassi previsti tit. 4 competenza:
pagamenti previsti competenza
saldo di cassa

2.433.297

parziale

26.731.415,84
23.756.969,03
2.974.446,81

3.379.611,18
5.125.228,42

-1.745.617,24

2.822.065,32
1.613.461,64

1.208.603,68
-537.013,56

A+B

saldo anno 2012

limite saldo anno 2013


parte corrente
stanziamenti entrata tit 1
stanziamenti entrata tit 2
stanziamenti entrata tit 3

parziale
17.982.557,55
3.024.044,68
5.225.716,12

stanziamenti spesa tit 1


saldo di competenza

conto capitale
incassi possibili tit. 4 c/residui o competenza
pagamenti possibili c/residui o competenza
saldo di cassa

6.857.519,62
7.475.080,15
-617.560,53

parziale
17.982.557,55
3.028.044,68
5.231.947,12

stanziamenti spesa tit 1


saldo di competenza

pagamenti possibili c/residui o competenza


saldo di cassa

A+B

copia informatica per consultazione

saldo totale

3.025.561,42

saldo anno 2013

conto capitale
incassi possibili tit. 4 c/residui o competenza

2.382.652

26.232.318,35

limite saldo anno 2014

2.437.433,25

23.206.756,93

A+B

parte corrente
stanziamenti entrata tit 1
stanziamenti entrata tit 2
stanziamenti entrata tit 3

saldo totale

2.408.000,89

2.382.652
saldo totale

26.242.549,35
23.107.684,35
3.134.865,00

2.516.869,00
3.251.469,00
-734.600,00
saldo anno 2014

2.400.265,00

copia informatica per consultazione

COMUNE DI BELLUNO
Servizio Segreteria Generale

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE
Deliberazione n. 102 del 26/06/2012

OGGETTO: SCHEMI DI BILANCIO ANNUALE DI PREVISIONE PER L'ANNO 2012 RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA E BILANCIO PLURIENNALE
PER IL TRIENNIO 2012/2013/2014 E DOCUMENTI PROGRAMMATICI CORRELATI
- APPROVAZIONE..

D'ordine del Segretario Comunale, si attesta che della suesposta Deliberazione, viene iniziata oggi la
pubblicazione all'Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi.

Belluno, li 03/07/2012

Sottoscritta
dal Funzionario del Servizio Segreteria
POL BARBARA
con firma digitale

copia informatica per consultazione