Parasha Teruma': "...che Mi rechino un'offerta (...

) Questa è l’offerta: oro, argento, rame, lana turchese, porpora e cremisi , lino, pelo di capro, pelli di montone tinte di rosso, pelli nere di takhash, LEGNO D’ACACIA, olio per l’illuminazione, profumi per l’olio si unzione e per l’incenso aromatico , pietre d’onice per l’efod e pietre da incastonatura per il pettorale". Il nono dono sarà il LEGNO D’ACACIA (vaazé shittim); l’acacia (Shittim ‫)םיטש‬: il 9 in ghematria equivale … guarda caso a FRATELLO. Il valore della parola è 359 come Erez Chaim (terrra di Vita) ma anche come il grande oppositore (‫)ןטש‬, odiare, denunciare, parlare con tro, guidare fuori strada….ma quante cose insegna la ghematria riguardo alla Massoneria!!! Nel suo lato nobile essa è anche ‘Spargere’ come seme bianco; ‘poiché esse sono la vita per coloro che le trovano’ le devarim sono riferite al Libro.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful