You are on page 1of 2

La risurrezione di Ges avvenne veramente?

Posted on 27/03/2013di ideacreamanuela

Oggi espressioni come mangia, bevi e divertiti sono molto comuni. Se con la morte finisce tutto, perch non godere la vita fino in fondo? Perch tenere una condotta virtuosa? Se la morte la fine di tutto vivere pensando solo al presente sarebbe perfettamente comprensibile. Lapostolo Paolo disse qualcosa di simile. Descrivendo latteggiamento delle persone che non credono nella risurrezione, disse: Se i morti non sono destati, mangiamo e beviamo, poich domani moriremo (1Corinti 15:32) NATURALMENTE Paolo non credeva che morire significasse cadere per sempre nelloblio. Era convinto che i morti potessero tornare in vita per non morire mai pi. Tale convinzione si basava su un avvenimento di enorme importanza, avvenimento che Paolo considerava incontestabile: la risurrezione* di Cristo Ges. Quella risurrezione fu in effetti levento che rafforz maggiormente la fede dei primi discepoli.

SE CRISTO NON FOSSE STATO RISUSCITATO


Alcuni cristiani dellantica Corinto erano confusi riguardo alla risurrezione letterale, e altri non vi credevano affatto. Nella sua prima lettera a quei cristiani, lapostolo indic quali sarebbero state le conseguenze se la risurrezione non fosse stata una realt. (1Corinti 15:13-18) Le prime parole del ragionamento di Paolo sono inattaccabili: se i morti non possono essere risuscitati, nemmeno Cristo poteva esserlo stato. Se la risurrezione di Cristo non fosse avvenuta, cosa ne sarebbe conseguito? La predicazione della buona notizia sarebbe stata inutile, una farsa di proporzioni colossali. Dopo tutto tale risurrezione era un elemento chiave della dottrina cristiana, strettamente collegato ad alcuni degli insegnamenti basilari relativi alla sovranit di Dio, al suo Regno e alla nostra salvezza. Se la risurrezione non avesse avuto luogo, il messaggio proclamato da Paolo e dagli altri apostoli non avrebbe avuto alcun senso. Ma c dellaltro. Se Cristo non fosse risuscitato dai morti, la fede cristiana sarebbe stata vana, vuota, basata su una menzogna. Inoltre Paolo e gli altri avrebbero mentito non solo a proposito della risurrezione di Ges ma anche riguardo a colui che secondo loro laveva resa possibile, Geova Dio. Perfino laffermazione secondo cui Cristo mor per i nostri peccati sarebbe stata falsa. Se infatti il Salvatore stesso non era stato salvato dalla morte, come avrebbe potuto salvare altri? (1Corinti 15:3)

PERCH DOVRESTE CREDERE


Paolo non credeva che la dottrina cristiana fosse basata su una menzogna. Sapeva che Ges era stato risuscitato dai morti e ne riassunse le prove a beneficio dei Corinti. (1Corinti 15:3-8) Paolo inizi dicendo che Cristo mor per i nostri peccati, fu sepolto e poi risuscitato. Come faceva ad esserne cos sicuro? Una ragione era la testimonianza di molti testimoni oculari. Una volta risuscitato, Ges apparve a singoli individui (incluso lo stesso Paolo), a piccoli gruppi e perfino a una folla di 500 persone, molte delle quali senza dubbio avevano reagito con scetticismo alla notizia della sua risurrezione (Luca 24:1-11) Quei testimoni oculari erano per la maggior parte ancora vivi al tempo di Paolo e chiunque poteva consultarli per avere conferma di quelle apparizioni (1Corinti 15:6). La testimonianza di uno o due testimoni poteva anche essere ritenuta inattendibile, ma di certo non si poteva ritenere inattendibile quella di 500 o pi testimoni oculari! Si noti inoltre che Paolo disse per due volte che la morte, la sepoltura e la risurrezione di Ges erano secondo le Scritture. Quegli avvenimenti confermavano che le profezie delle Scritture Ebraiche relativa al Messia si erano adempiute, dimostrando cos che Ges era davvero il Messia promesso. Nota in calce: *Nella Bibbia, il termine greco tradotto risurrezione significa letteralmente il rialzarsi e indica che una persona viene riportata in vita conservando lidentit, personalit e ricordi passati.
JW.ORG / SITO UFFICIALE DEI TESTIMONI DI GEOVA

Photo Credit: Inmagine-dp1795725 Twitter1 Google +1 Digg StumbleUpon Pubblicalo Tumblr LinkedIn1 Facebook3 Stampa Pinterest Reddit Email

Condividi: