R

Stampante HP DesignJet 430 Stampante HP DesignJet 450C Stampante HP DesignJet 455CA
Guida d’uso

Istruzioni d'impostazione - Capitolo 1 Istruzioni d'aggiornamento - Capitolo 6

E Copyright Hewlett-Packard Company 1997 Numero di parte C4713-90027 Prima edizione, Luglio 1997 Stampato in Europa Numero di riordino C4713-60047

Tutti i diritti riservati. La riproduzione, l’adattamento o la traduzione di questo documento senza previa autorizzazione scritta sono proibiti. AutoCAD™ è un marchio della Autodesk Inc. HP-GL e HP-GL/2 sono marchi della Hewlett-Packard Company. CorelDRAW™ è un marchio della Corel Corporation. Macintosh è un prodotto della Apple Computer Inc. Microsoftr e MS-DOSr sono marchi registrati della Microsoft Corporation. Microsoft Windowsr è un marchio registrato della Microsoft Corporation. Windows 95r è un marchio registrato della Microsoft Corporation negli Stati Uniti ed in altri paesi. UNIXr è un marchio registrato negli Stati Uniti ed in altri paesi, concesso su licenza esclusivamente attraverso la X/Open Company Limited.

Garanzia Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche senza preavviso. Hewlett-Packard non fornisce alcuna garanzia in riferimento alla presente documentazione e, in particolare, riguardo alla sua commerciabilità e idoneità per gli usi a cui viene destinata. Hewlett-Packard non sarà responsabile per eventuali errori qui contenuti o per danni diretti o indiretti comunque derivanti dalla fornitura, dalle prestazioni e dall’utilizzo del presente materiale.

Simboli relativi alla sicurezza

Simbolo che rimanda al manuale di istruzioni: sul prodotto è presente questo simbolo quando è necessario fare rifermento al manuale di istruzioni allo scopo di evitare danni al prodotto stesso.

Simbolo che indica presenza di tensioni pericolose.

AVVERTENZA
Il simbolo AVVERTENZA richiama l’attenzione dell’operatore su una procedura che, se non è eseguita correttamente, può essere pericolosa per l’operatore stesso. Non procedere oltre questo simbolo finché non sono state completamente comprese e rispettate le implicazioni indicate.

ATTENZIONE
Il simbolo ATTENZIONE richiama l’attenzione dell’operatore su una procedura che, se non seguita, può danneggiare il prodotto. Non procedere oltre questo simbolo finché non sono state completamente comprese e rispettate le implicazioni indicate.

Hewlett-Packard Company Barcelona Division Avda. Graells, 501 08190 Sant Cugat del Vallès Barcelona, Spagna

C4713-90027 Italian

Guida d’uso

Stampanti HP DesignJet 430, 450C e 455CA

all’interno del manuale. mentre in fondo è riportato un indice analitico con le varie voci in ordine alfabetico. In questo modo vengono presentate le informazioni relative solo alle stampanti HP DesignJet 450C/455CA.Come trovare le informazioni Questa Guida d’uso per le stampanti HP DesignJet 430. Per facilitare il reperimento di informazioni specifiche. di simboli al margine sinistro delle pagine e di testi su fondo grigio allo scopo di identificare tipi diversi di informazioni come indicato di seguito: 430 450C/455CA In questo modo vengono presentate le informazioni relative solo alla stampante HP DesignJet 430. La Guida di riferimento rapido fornita con questo manuale contiene alcune informazioni utili per l’uso giornaliero della stampante. 450C e 455CA fornisce informazioni relative ai seguenti argomenti: impostazione uso manutenzione ricerca e soluzione dei problemi materiale di riferimento. ii . all’inizio di questa guida è riportato un indice dettagliato. Tutte le altre informazioni (non evidenziate in alcun modo) si riferiscono ad entrambe le stampanti. Essa è stata realizzata appositamente per essere tenuta nella tasca in plastica su un lato della stampante stessa. Si noti l’uso.

andare a .... iii . " Capitolo 1 " pagina 1–17 " pagina 1–19 " pagina 2–10 " pagina 3–15 " Capitolo 5 " pagina 7–2 " pagina 7–7 " Capitolo 8 " pagina 9–5 " pagina 9–12 " pagina 10–16 " consultare l’Indice analitico in fondo al manuale...Dove trovare all’interno di questo manuale le informazioni di uso più comune Per informazioni su come . installare la stampante collegare la stampante configurare la stampante usando il Foglio di installazione caricare il supporto impostare la qualità di stampa verificare l’allineamento delle cartucce sostituire una cartuccia pulire i beccucci delle cartucce interpretare il significato degli indicatori sul pannello frontale eliminare un inceppamento del supporto risolvere problemi di qualità di stampa ordinare degli accessori Per altre informazioni ..

iv .

1 Come trovare le informazioni Benvenuti ix Impostazione della stampante ii Procedura breve 1–2 Lista di controllo per l’impostazione 1–3 Attività 1: Accertarsi di avere tutti i componenti necessari 1–4 Attività 2: (Opzionale) Installare un modulo di espansione della memoria 1–6 Attività 3: Posizionare la stampante 1–8 Attività 4: Accendere la stampante 1–9 Attività 5: Caricare le cartucce di stampa 1–10 Attività 6: (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese 1–14 Attività 7: Collegare la stampante al computer 1–17 Attività 8: (Opzionale) Configurare la stampante 1–19 Attività 9: Impostare il software 1–24 Attività 10: Effettuare una stampa di prova o una stampa dimostrativa 1–26 2 Uso dei supporti Precauzioni per l’uso dei supporti 2–2 Scelta del supporto 2–2 Tipi di supporti utilizzabili e relativi costi 2–3 Caratteristiche fisiche dei tipi di supporto 2–4 HP DesignJet 450C: Impostazioni della qualità di stampa e supporti consigliati per le stampe a colori 2–5 Tipiche scelte di tipo di supporto in base al programma 2–6 Prima di caricare un supporto 2–8 Prima di inviare un file 2–9 Caricamento di un supporto in fogli 2–10 Come caricare un foglio (senza l’opzione assemblaggio porta rotoli installata) 2–10 Come riallineare manualmente il foglio (se necessario) 2–14 Caricamento di un supporto in rotoli 2–17 Come sostituire un rotolo 2–17 Come inserire un supporto in rotoli nella stampante 2–21 Caricamento di un foglio con l’opzione assemblaggio porta rotoli installata 2–26 Rimozione del supporto 2–27 Tempo di asciugatura 2–27 Come rimuovere un foglio dopo la stampa 2–28 Come rimuovere un foglio in tutti gli altri casi 2–28 Come tagliare e rimuovere una stampa su supporto in rotoli 2–29 v INDICE Indice .

Indice 3 Impostazione dell’aspetto delle stampe Vari modi di impostare l’aspetto delle stampe 3–2 Formato pagina 3–3 Occorre impostare il formato pagina sulla stampante? 3–4 Impostazione del formato pagina sul Foglio di installazione 3–5 Formato pagina e stampe troncate 3–6 Rotazione di una stampa 3–7 E’ possibile ruotare un qualsiasi disegno usando il Foglio di installazione? 3–7 Come ruotare una stampa usando il Foglio di installazione 3–7 Cosa viene ruotato? 3–8 Funzione Rotazione e stampe troncate 3–9 Come interagisce la funzione Rotazione con il software? 3–9 Stampa di un’immagine simmetrica 3–10 Come cambiare il metodo di gestione delle linee che si sovrappongono (funzione Unione) 3–11 Come modificare le caratteristiche delle penne logiche della stampante 3–12 Come effettuare stampe monocromatiche di disegni a colori 3–13 Come passare dal colore al monocromatico 3–13 Note importanti per la stampa monocromatica 3–14 Come scegliere la qualità di stampa adatta 3–15 Come cambiare la qualità di stampa mediante il pannello frontale 3–16 Consigli per una qualità di stampa ottimale 3–18 4 Gestione delle stampe Come annullare una stampa 4–2 Come copiare una stampa 4–2 Come eseguire un avanzamento carta 4–3 5 Stampe interne speciali Funzione ed esecuzione delle stampe interne 5–2 Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera 5–4 Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori 5–8 vi .

Indice
INDICE

6

Riconfigurazione della stampante
Come vedere la configurazione corrente della stampante 6–2 Come modificare le impostazioni dell’interfaccia seriale 6–3 Come modificare l’impostazione del linguaggio grafico per i programmi meno comuni 6–3 Come modificare l’impostazione del timeout I/O 6–4 Come potenziare la stampante espandendo la memoria 6–4 Dimensione dei file ed uso della memoria 6–4 Come potenziare la stampante con un’interfaccia di rete 6–4 Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 6–5 Come ricalibrare la stampante 6–11 Quando ricalibrare la stampante 6–11 Per ricalibrare la stampante 6–11

7

Manutenzione della stampante
Sostituzione delle cartucce di stampa 7–2 Quando sostituire le cartucce di stampa 7–2 Uso di materiali di consumo HP 7–3 Prima di effettuare la sostituzione 7–4 Come sostituire una o più cartucce 7–5 Pulizia dei beccucci delle cartucce 7–7 Pulizia della stampante 7–9

8 9

Indicatori e tasti del pannello frontale
Indicatori del pannello frontale 8–2 Tasti del pannello frontale 8–7

Ricerca e soluzione dei problemi
Come usare la documentazione fornita per provare a risolvere un problema 9–2 Come individuare la causa del problema 9–3 Come risolvere problemi relativi ai supporti 9–4 Se la stampante non accetta il supporto 9–4 Se la stampante continua a non accettare il supporto e lampeggia l’indicatore Carica supporto 9–4 Come eliminare un inceppamento 9–5 Come risolvere i problemi di comunicazione 9–8 Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe 9–9 Se la stampa che si ottiene è completamente bianca 9–9 Se viene prodotta solo una stampa parziale 9–9 Se la stampa risulta troncata 9–10 Se l’intera stampa viene eseguita in un quadrante dell’area di stampa corretta 9–10 Se due stampe si sovrappongono sullo stesso foglio 9–10 Se la stampa è distorta o illegibile 9–11 vii

Indice

Se la stampante esegue una stampa diversa da quella che ci si aspettava 9–11 Se le impostazioni delle penne sembrano non avere effetto 9–11 Come risolvere problemi di qualità di stampa 9–12 Se compaiono delle strisce bianche all’interno di aree riempite o dei vuoti nelle linee 9–12 Se vengono stampate linee orizzontali o verticali discontinue 9–14 Se vengono stampate linee leggermente deformate 9–14 Se compaiono “ombre” di colore 9–14 Se una cartuccia non stampa 9–14 Se la qualità di stampa non è elevata solo per una parte del disegno 9–14 Se le righe o i caratteri risultano poco nitidi 9–15 Se alcune aree vengono stampate a chiazze (ossia sono riempite con densità non uniforme) 9–15 Se nelle aree riempite compaiono altre bande molto evidenti 9–15 Se l’inchiostro si sbaffa quando si rimuove una stampa 9–15 Come risolvere problemi vari 9–16 Se la stampante non stampa 9–16 Se la stampante sembra troppo lenta 9–16 Come richiedere assistenza 9–17 Cosa fare prima di chiamare 9–17 Se è necessario eseguire una riparazione 9–18

10

Sezione di consultazione
Specifiche della stampante 10–2 Specifiche d’interfaccia 10–8 Cavo parallelo (Centronics) 10–9 Cavi seriali (RS-232-C) 10–10 Cavi d’interfaccia 10–11 Normative 10–12 Informazioni per l’ordine di accessori 10–16 Numeri di parte HP per carta e pellicole HP DesignJet 10–20 Informazioni per la programmazione HP-GL/2 e HP RTL 10–21 Come ordinare materiali di consumo ed accessori 10–21

11

Glossario Indice analitico Mappa della documentazione Vogliate inviarci un Vostro parere sulla qualità di questa documentazione (rimovibile)

viii

Benvenuti
BENVENUTI

Benvenuti
Una breve presentazione delle stampanti HP DesignJet 430, 450C e 455CA e dei relativi accessori

C471301

HP DesignJet 430, 450C e 455CA sono stampanti a getto d’inchiostro per grandi formati che utilizzano cartucce di stampa “usa e getta” HP.

430

La stampante HP DesignJet 430 consente di effettuare solo stampe monocromatiche ed utilizza un’unica cartuccia contenente inchiostro nero, di cui viene fornito un campione insieme alla macchina.
r0006

450C/455CA

HP DesignJet 450C/455CA effettua stampe sia a colori che monocromatiche usando 4 cartucce (gialla, azzurra, magenta e nera), di cui viene fornita una serie insieme alla macchina. Tutti gli altri colori sono creati a partire da questi quattro.
0006

ix

vedere pagina 10–16. x .Benvenuti Accessori Kit assemblaggio porta rotoli Rulli aggiuntivi Gambe di supporto C471302 Per questa stampante è disponibile una vasta gamma di accessori. tra i quali: Un kit assemblaggio porta rotoli Un kit assemblaggio gambe di supporto Rulli aggiuntivi che rendono più agevole la sostituzione dei rotoli Moduli di espansione della memoria 430 Per la stampante HP DesignJet 430 è disponibile anche: Un kit colore per l’aggiornamento ad HP DesignJet 450C Per informazioni sull’intera gamma di accessori disponibili.

usare il pannello frontale della stampante. Per indicare quale tipo di supporto è stato caricato. è possibile scegliere tra una vasta gamma di tipi di supporto2: Carta opaca Traslucido Traslucido extra Pergamena Carta patinata Carta patinata pesante Pellicola opaca e pellicola trasparente 450C/455CA Con le stampanti HP DesignJet 450C e 455CA è possibile usare anche: Pellicola extra–lucida Carta fotografica extra–lucida Per avere stampe di qualità ottimale.Benvenuti BENVENUTI Supporti1 Le stampe possono essere effettuate su supporti in fogli fino al formato E/A0 o D/A1. Installando il kit di assemblaggio porta rotoli opzionale. 2. Inoltre. vedere pagina 10–19 e la documentazione specifica HP fornita con la macchina. E’ possibile che dopo la pubblicazione di questo manuale siano stati introdotti nuovi tipi di supporto per il modello di stampante acquistato. utilizzare supporti HP dal momento che la configurazione della stampante viene definita e testata con essi. Per ulteriori informazioni in proposito. è possibile effettuare stampe anche su supporti in rotoli fino al formato E/A0 o D/A1. a seconda del modello di stampante acquistato. Per maggiori dettagli. rivolgersi ad un Rivenditore HP o all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. Per informazioni sempre aggiornate. leggere il paragrafo “Scelta del supporto” a pagina 2–2. 1. xi . Vi possono essere delle differenze nell’uso dei vari supporti per le stampe a colori oppure monocromatiche.

più è lenta la procedura di stampa. usare i tasti presenti sul pannello frontale della macchina oppure il driver per stampante del software di cui si dispone. conservare l’ultimo foglio di installazione stampato insieme alla Guida di riferimento rapido nella tasca su un lato della macchina in modo da poter prendere visione della configurazione corrente anche se la stampante è temporaneamente inutilizzabile (ciò è particolarmente utile per gli addetti all’assistenza tecnica). si ottiene la configurazione più recente della stampante.18 0. xii . più è alta la qualità di stampa. è possibile segnare le modifiche direttamente sul foglio e poi reinserirlo nella stampante. lo spessore delle linee). è possibile prendere visione della configurazione corrente della macchina stampando un Foglio di installazione. Pertanto. mentre la risoluzione indirizzabile* più elevata per le stampe monocromatiche è di 600 dpi sia per la stampante HP DesignJet 430 che per la stampante HP DesignJet 450C/455CA. Ogni volta che si stampa uno di questi fogli di installazione.13 0. La risoluzione più elevata per le stampe a colori è di 300 dpi (punti per pollice) per la stampante HP DesignJet 450C/455CA.Benvenuti Qualità di stampa E’ possibile scegliere fra tre diversi livelli di qualità di stampa: Migliore Normale Veloce In genere. Se si desidera modificare una qualunque impostazione di configurazione (ad esempio.25 Premendo il tasto Configura sul pannello frontale della stampante. * La risoluzione “indirizzabile” si riferisce al più piccolo movimento che può effettuare la testina di stampa tra i punti e non alle dimensioni del punto. Impostazioni di configurazione 0. La macchina leggerà le impostazioni specificate e si riconfigurerà automaticamente. Per scegliere un livello di qualità di stampa.

xiii . sempre che la configurazione sia corretta. Memoria La stampante viene fornita con 4 MB di memoria di base. è possibile potenziare la stampante aggiungendo dei moduli di espansione della memoria (i tipi di moduli disponibili sono da 4. è essenziale utilizzare il driver appropriato per il software applicativo e la stampante di cui si dispone. 8. 16 e 32 MB). i programmi applicativi sono dotati anche di driver propri.Benvenuti BENVENUTI Programmi applicativi e driver Per essere certi che la stampante effettui le stampe con le dimensioni. Con alcuni driver si può procedere in altri modi per stampare file di grandi dimensioni (per informazioni. i colori e la qualità desiderati. insieme alla stampante viene fornita gratuitamente una serie di note per i programmi applicativi (Software Application Notes). è consigliabile seguire le norme generali in esse contenute per configurare il software per la stampante. Per facilitare l’installazione e la configurazione. Tuttavia. vedere pagina 9–16). La memoria totale massima supportata è 36 MB (4 + 32). l’orientamento. si noti che non vi è un rapporto di uno a uno tra le memoria della stampante e la dimensione massima dei file che può stampare. Generalmente. la posizione. qualora si rendesse necessario stampare file particolarmente grandi. Se il programma che si intende utilizzare è riportato in queste note. Insieme alla stampante vengono forniti due tipi di driver HP: driver per gli utenti di AutoCAD™ driver per gli utenti di programmi MicrosoftR Windows. questi driver vengono forniti con una pubblicazione e con una documentazione on line. Per alcuni programmi molto diffusi.

xiv .

1 IMPOSTAZIONE Procedura breve 1-2 Lista di controllo per l’impostazione 1-3 Attività 1: Accertarsi di avere tutti i componenti necessari 1-4 Attività 2: (Opzionale) Installare un modulo di espansione della memoria 1-6 Attività 3: Posizionare la stampante 1-8 Attività 4: Accendere la stampante 1-9 Attività 5: Caricare le cartucce di stampa 1-10 Attività 6: (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese 1-14 Attività 7: Collegare la stampante al computer 1-17 Attività 8: (Opzionale) Configurare la stampante 1-19 Attività 9: Impostare il software 1-24 Attività 10: Effettuare una stampa di prova o una stampa dimostrativa 1-26 Impostazione della stampante 1–1 1 .

quindi riaccendere entrambe le macchine. 1–2 .Impostazione della stampante Procedura breve Procedura breve Se si hanno tutti i seguenti requisiti: Si desidera avere in inglese le stampe interne della stampante Si ha già una certa pratica nell’installazione di stampanti o plotter Non si desidera aggiungere altra memoria alla stampante Si desidera collegare la stampante direttamente a un PC Si intende usare un collegamento parallelo . leggere le istruzioni sull’etichetta ed eventuali altri fogli illustrativi forniti con essi. eseguire solo i cinque passi sotto riportati e saltare il resto del capitolo. 1 Se la stampante non è provvista di gambe di supporto. Piano d’appoggio. collegare il cavo parallelo. collocarla in prossimità del bordo di una superficie stabile. Lasciare spazio sufficiente perché i fogli del formato più grande possano fuoriuscire dall’apposita fessura senza toccare il pavimento. Collocare la stampante rasente al bordo della superficie di sostegno in modo che i fogli possano uscire senza toccarla. Si è così pronti per iniziare.. 4 Spegnere stampante e computer. 3 Aprire il coperchio e installare nell’apposito carrello sulla sinistra della macchina le cartucce di stampa fornite (se necessario. Ricordarsi di togliere la pellicola protettiva delle cartucce. 5 Individuare il o i dischi con il driver appropriato. C471303 2 Collegare il cavo di alimentazione e accendere la stampante.. fare riferimento all’etichetta posta sulla stampante accanto al carrello o alle istruzioni contenute nella confezione delle cartucce stesse).

Attività Pagina Fatto? (n) 1 Accertarsi di avere tutti i componenti necessari. 1–4 1–6 3 Posizionare la stampante.Impostazione della stampante Lista di controllo per l’impostazione Lista di controllo per l’impostazione Dopo aver disimballato e assemblato la stampante. 10 Effettuare una stampa di prova o una stampa dimostrativa. 8 (Opzionale) Configurare la stampante. 5 Caricare le cartucce di stampa. 6 (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese. 1–17 1–19 1–24 1–26 1–3 1 IMPOSTAZIONE . 1–8 1–9 1–10 1–14 7 Collegare la stampante al computer. 2 (Opzionale) Installare un modulo di espansione della memoria. è possibile impostarla spuntando la seguente lista di controllo man mano che si eseguono le attività descritte in questo capitolo. 4 Accendere la stampante. 9 Impostare il software.

Se un componente risulta danneggiato. 1–4 . rivolgersi a un Rivenditore HP o all’Ufficio Vendita Hewlett–Packard. rivolgersi a un Rivenditore HP o all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard presso il quale è avvenuto l’acquisto ed inoltrare il relativo reclamo.Impostazione della stampante Attività 1: Accertarsi di avere tutti i componenti necessari Attività 1: Accertarsi di avere tutti i componenti necessari Forniti 1 Insieme alla stampante vengono forniti i seguenti componenti: Cavo di alimentazione Il cavo di alimentazione di cui è corredata la stampante è conforme agli standard elettrici del Paese in cui deve essere utilizzata. sono disponibili come opzioni internazionali varie versioni del cavo stesso. Tuttavia. Cartucce di stampa 430 450C 455CA Per HP DesignJet 430: – Una nera Per HP DesignJet 450C/455CA: – – – – Una gialla Una azzurra (ciano) Una magenta Una nera Software Insieme alla stampante vengono forniti i due seguenti pacchetti software (l’uso dell’uno o dell’altro dipende da quali programmi si intende utilizzare): – Driver per AutoCAD – Driver per programmi Microsoft Windows 2 Controllare la stampante e gli accessori sopra elencati. Se necessario.

Per eseguire la procedura di configurazione possono essere necessari fino a tre fogli del formato A o A4. vedere pagina 1–18.Impostazione della stampante Attività 1: Accertarsi di avere tutti i componenti necessari IMPOSTAZIONE Cavo d’interfaccia Per ulteriori informazioni sul cavo da usare. Opzionali 4 Se sono stati acquistati. Per informazioni sugli ultimi prodotti HP JetDirect EX commercializzati. vedere pagina 10–11. In caso contrario. Se si è installato l’assemblaggio porta rotoli opzionale. rivolgersi all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. vedere pagina 2–3. Supporti Per informazioni sui vari tipi di supporto utilizzabili. più un foglio del formato desiderato per effettuare una stampa di prova. occorre avere a portata di mano anche i seguenti componenti: Modulo di espansione della memoria Per ulteriori informazioni sui moduli di espansione della memoria disponibili. è possibile usare solo supporti in fogli. è possibile usare supporti sia in rotoli che in fogli. vedere pagina 10–17. Server di stampa esterno HP JetDirect EX Tale componente è necessario se si intende collegare la stampante direttamente ad una rete. 1–5 1 Non forniti 3 Sono necessari anche i seguenti componenti che però non vengono forniti con la stampante: . Per informazioni sulla configurazione.

C471304 2 Svitare la piastrina di copertura sul retro e rimuoverla dalla stampante. vedere pagina 10–17. E’ comunque possibile installarne solo uno. 1 Accertarsi che la stampante sia SPENTA e che il cavo di alimentazione e il cavo d’interfaccia siano scollegati. 1737 1–6 .Impostazione della stampante Attività 2: (Opzionale) Installare un modulo di espansione della memoria Attività 2: (Opzionale) Installare un modulo di espansione della memoria Per informazioni sui vari moduli di memoria disponibili.

quindi raddrizzarlo piano piano fino a farlo scattare in posizione (il modulo sarà così in posizione verticale). . Tacca 2 1 Alloggiamento più vicino Esercitare pressione fino a far scattare in posizione il modulo 1738a 5 Reinstallare la piastrina di copertura e le viti. 4 Tenendo il modulo in modo che la piccola tacca sia rivolta verso sinistra e il bordo metallico sia verso la macchina.Impostazione della stampante Attività 2: (Opzionale) Installare un modulo di espansione della memoria IMPOSTAZIONE ATTENZIONE 3 Estrarre il modulo di memoria dal relativo involucro protettivo prendendolo per i bordi. Per fare ciò. 1–7 1 Prima di toccare un modulo di memoria. installarlo nell’alloggiamento più vicino (l’altro alloggiamento è riservato a moduli di altro tipo). inserire prima il modulo inclinato. indossare un braccialetto antistatico e collegarne l’estremità al telaio metallico della stampante oppure toccare con una mano la superficie metallica esterna della macchina in modo da scaricare dal proprio corpo l’elettricità statica che potrebbe danneggiare il modulo di memoria.

Lasciare al di sopra della stampante spazio sufficiente per consentire l’apertura del coperchio. saltare direttamente questa attività. vedere pagina 10–5. 1–8 . Per il peso della stampante. Per la temperatura di funzionamento e il tasso di umidità. Collocare la stampante rasente al bordo della superficie di sostegno in modo che i fogli possano uscire senza toccarla. Se non sono state installate le gambe di supporto ..Impostazione della stampante Attività 3: Posizionare la stampante Attività 3: Posizionare la stampante Se sono state installate le gambe di supporto opzionali per conferire maggiore stabilità alla macchina. Se non si sono installate le gambe di supporto opzionali. posizionare la stampante come mostrato di seguito. Lasciare spazio sufficiente perché i fogli del formato più grande possano fuoriuscire dall’apposita fessura senza toccare il pavimento. Superficie di sostegno stabile. vedere pagina 10–4..

vedere il Capitolo 9. vi può essere un problema di alimentazione elettrica. acceso spento C471305 2 Collegare un’estremità del cavo di alimentazione all’apposito connettore sul retro della stampante e l’altra estremità a una presa di corrente. 4 Se non si sentono suoni o non si accende alcun indicatore sul pannello frontale. 1 Controllare che l’interruttore di alimentazione sulla parte anteriore della stampante sia sulla posizione di SPENTO.Impostazione della stampante Attività 4: Accendere la stampante Attività 4: Accendere la stampante AVVERTENZA Controllare che il cavo di alimentazione fornito sia conforme agli standard elettrici del Paese in cui si opera. E’ possibile procedere con il passo successivo solo dopo che gli indicatori hanno smesso di lampeggiare. C471306 3 Accendere la stampante agendo sull’interruttore di alimentazione. Per informazioni sulla ricerca e la soluzione dei problemi. Con la stampante utilizzare esclusivamente cavi di alimentazione a tre fili provvisti di terra. Subito dopo essere stata accesa. 1–9 1 IMPOSTAZIONE . la stampante esegue una procedura di autodiagnostica durante la quale gli indicatori lampeggiano uno per volta per pochi secondi.

monili. consultare il Capitolo 8 per avere informazioni sul loro significato. indumenti e corpi estranei di ogni tipo lontano dai meccanismi della stampante. CARTUCCE 2 Aprire il coperchio afferrandolo per la piccola maniglia sulla parte anteriore della macchina. Carrello delle cartucce in posizione manutenzione 430 r1752a 450C 455CA 1752a AVVERTENZA Non toccare la piattina in plastica che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata.Impostazione della stampante Attività 5: Caricare le cartucce di stampa Attività 5: Caricare le cartucce di stampa 1 Controllare che sul pannello frontale lampeggi l’indicatore Cartucce. Tenere i capelli. ossia che si fermi nell’area all’estrema sinistra della stampante. Se necessario. 1–10 . attendere che il carrello delle cartucce si porti in posizione di manutenzione. Se sono accesi anche altri indicatori.

450C/455CA Le stampanti HP DesignJet 450C/455CA vengono fornite con 4 cartucce: – – – – gialla azzurra (ciano) magenta nera Sulle stampanti 450C/455CA. ogni alloggiamento del carrello è contrassegnato da un punto del colore della cartuccia da installarvi: occorre inserire ogni cartuccia nel relativo alloggiamento.Impostazione della stampante Attività 5: Caricare le cartucce di stampa Insieme alla stampante vengono fornite delle cartucce: 430 La stampante HP DesignJet 430 viene fornita con un’unica cartuccia. 1–11 1 IMPOSTAZIONE . quella nera. magenta e nero. Nota: Si consiglia di non utilizzare le stampanti 450C/455CA solo con la cartuccia nera inserita. Giallo Azzurro Magenta Nero 00019 Per utenti con problemi di identificazione dei colori: E’ possibile identificare i colori delle cartucce in base al numero di parte indicato sulle scatole (vedere pagina 10–18). azzurro. giallo. da sinistra a destra. La sequenza è.

l’indicatore Pronto lampeggerà per tre volte. 1754 450C/455CA c Per le stampanti 450C/455CA. fare quanto segue: a Estrarla dalla scatola. b Rimuovere la pellicola colorata e la linguetta di protezione. il colore dell’etichetta della cartuccia deve corrispondere al colore del punto sull’alloggiamento. Giallo Azzurro Magenta Nero 2 1 0019 2 1 r004 450C 455CA 430 1–12 . d Accertarsi che la stampante sia ACCESA (non installare mai le cartucce con la macchina spenta).Impostazione della stampante Attività 5: Caricare le cartucce di stampa 3 Per ciascuna cartuccia. e Inserire la cartuccia nell’alloggiamento appropriato facendo pressione verso il basso e poi in avanti finché non si blocca in posizione. Se è stata installata correttamente. occorre installarla di nuovo. In caso contrario.

Impostazione della stampante Attività 5: Caricare le cartucce di stampa 4 Dopo aver installato tutte le cartucce. riabbassare il coperchio. l’indicatore Pronto prima dovrebbe lampeggiare per qualche minuto e poi dovrebbe spegnersi. Sul pannello frontale. tale procedura è necessaria solo se si sono riscontrati dei problemi. PRONTO CARICA SUPPORTO Indicatori Qualità stampa Indicatori Tipo supporto 5 Se lo si desidera. è ora possibile controllare l’allineamento delle cartucce eseguendo la procedura per l’allineamento della cartuccia nera (vedere pagina 5–4). Tuttavia. A questo punto. 1–13 1 IMPOSTAZIONE . dovrebbe accendersi l’indicatore Carica supporto (insieme agli indicatori Tipo supporto e Qualità stampa).

come spiegato di seguito. Per impostare la stampante su una qualsiasi lingua diversa dall’inglese. italiano. Quando si accende l’indicatore Pronto. francese. C471307.Impostazione della stampante Attività 6: (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese Attività 6: (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese Tutte le stampe interne della stampante sono disponibili nelle seguenti lingue: inglese. 1 Caricare un foglio di carta normale del formato A o A4 con orientamento verticale. spagnolo. La stampa verrà eseguita sul retro del foglio. 1–14 . tedesco. è possibile saltare questa attività e andare direttamente all’Attività 7. fare riferimento alla grafica a destra della fessura di caricamento del supporto oppure consultare la sezione che inizia a pagina 2–10. La lingua predefinita è però l’inglese. Per le istruzioni su come caricare un foglio. significa che il foglio è stato caricato correttamente. è necessario usare il Foglio di installazione della macchina. Ricordarsi di controllare che come alimentazione sia impostato Foglio. Se si vuole lasciare impostato l’inglese. portoghese e giapponese.

1–15 1 . CARICA SUPPORTO C471308. CONFIGURA 4 Al termine della stampa. Se necessario. NON PAT. A questo punto.Impostazione della stampante Attività 6: (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese IMPOSTAZIONE 2 Accertarsi che sul pannello frontale Tipo supporto sia impostato su Non pat. estrarlo dalla stampante. attendere che l’indicatore Carica supporto si accenda e che il foglio venga espulso. TIPO SUPPORTO 3 Premere Configura. agire sul tasto Tipo supporto finché non si accende l’indicatore Non pat.

Lingua”. CONFIGURA La stampante leggerà così le opzioni segnate e si riconfigurerà automaticamente. come indicato a pagina 1–21. Quando si accende l’indicatore Pronto. CARICA SUPPORTO C471309. 1. premere di nuovo Configura. Se non è stata contrassegnata la lingua desiderata. tranne il riquadro in alto a sinistra con il titolo “1. PRONTO 7 Quando si accende di nuovo l’indicatore Carica supporto.Impostazione della stampante Attività 6: (Opzionale) Impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese 5 La stampa ottenuta non è altro che un foglio di installazione in inglese. riempire l’ovale accanto alla lingua desiderata. Lingua English Français Deutsch Español Italiano Português 6 Reinserire il foglio nella stampante con il lato stampato rivolto verso il basso e la freccia più grande rivolta verso la macchina. ripetere le operazioni illustrate nell’ambito di questa attività. 1–16 . Ignorare tutte le informazioni in esso riportate. Usando una matita o una penna nera. estrarre il foglio e controllare che la stampante abbia contrassegnato l’opzione scelta con un segno di spunta.

Nella tabella a pagina 10–11 è riportato un elenco dei cavi HP consigliati per i vari computer. 6 Riaccendere il computer e la stampante. fare riferimento alla documentazione relativa a quest’ultimo. 3 Spegnere la stampante e il computer. Per indicazioni su come individuare la porta appropriata sul computer. 4 Collegare un’estremità del cavo alla porta appropriata sul retro della stampante. Se lo si desidera. utilizzare l’interfaccia parallela che è più veloce.Impostazione della stampante Attività 7: Collegare la stampante al computer Attività 7: Collegare la stampante al computer Come collegare la stampante direttamente al computer 1 Decidere se si desidera usare l’interfaccia parallela oppure quella seriale. Porta per il cavo d’interfaccia seriale (estremità stampante del cavo: maschio a 25 piedini) Porta per il cavo d’interfaccia parallelo (estremità stampante del cavo: maschio a 36 piedini) 1744b 5 Collegare l’altra estremità del cavo al computer. si possono collegare contemporaneamente entrambe le interfacce: la stampante utilizzerà poi quella che riceve per prima dei dati. Pertanto lo stesso cavo può essere utilizzato sia per le comunicazioni Centronics che per le comunicazioni IEEE 1284 compatibili. Se si decide di preparare da soli il cavo. 2 Procurarsi il cavo d’interfaccia adatto. Se il computer e il software applicativo di cui si dispone la supportano. Nota per l’interfaccia parallela: L’interfaccia parallela è un’interfaccia Centronics conforme alla normativa IEEE 1284. 1–17 1 IMPOSTAZIONE . fare riferimento alle specifiche a partire da pagina 10–8. Servirsi esclusivamente di cavi d’interfaccia schermati.

Per stampare da un Macintosh su HP DesignJet 430/450. C471310. rivolgersi all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. Unixr e Macintosh. Per informazioni aggiornate sui prodotti HP JetDirect EX. consultare la guida all’installazione del RIP software per stampanti HP DesignJet 455CA. ad esempio. consultare la relativa guida fornita con tale prodotto. un Server di stampa esterno HP JetDirect EX.Impostazione della stampante Attività 7: Collegare la stampante al computer Come collegare la stampante direttamente ad una rete E’ possibile collegare la stampante direttamente a una rete LAN collegando alla porta parallela della macchina un’interfaccia di rete esterna come. Sono supportati diversi sistemi operativi di rete in ambiente DOS. 1–18 . Per le istruzioni sull’installazione dell’interfaccia HP JetDirect EX con la stampante DesignJet 430/450C. contattare l’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. Per le istruzioni sull’installazione della stampante DesignJet 455CA con l’interfaccia HP JetDirect EX fornito.

C471307. la stampa risulterà nella lingua prescelta. Se tuttavia si intende modificare tali impostazioni. non occorre modificare le impostazioni predefinite della stampante perché: si preferisce modificare le impostazioni che incidono sull’aspetto delle stampe direttamente dal software applicativo le impostazioni di fabbrica. seguire le istruzioni dei passi da 1 a 7 che spiegano come stampare e utilizzare il Foglio di installazione. Ricordarsi di controllare che come alimentazione sia impostato Foglio. 1 Caricare un foglio di carta normale del formato A o A4 con orientamento verticale. La stampa verrà eseguita sul retro del foglio. Nota: Se si è provveduto ad impostare la stampante su una lingua diversa dall’inglese (vedere l’Attività 6). sono appropriate per il tipo di lavoro da svolgere. significa che il foglio è stato caricato correttamente. fare riferimento alla grafica a destra della fessura di caricamento del supporto oppure consultare la sezione che inizia a pagina 2–10. riportate a pagina 1–22. Quando l’indicatore Pronto si accende. Per le istruzioni su come caricare un foglio. 1–19 1 IMPOSTAZIONE . Questa volta. però. già si sa come usare questo foglio.Impostazione della stampante Attività 8 (Opzionale): Configurare la stampante Attività 8: (Opzionale) Configurare la stampante Nella maggior parte dei casi.

1–20 . CONFIGURA 4 Al termine della stampa. agire sul tasto Tipo supporto finché non si accende l’indicatore Non pat. estrarlo dalla stampante. Se necessario. NON PAT. TIPO SUPPORTO 3 Premere Configura.Impostazione della stampante Attività 8: (Opzionale) Configurare la stampante 2 Accertarsi che sul pannello frontale Tipo supporto sia impostato su Non pat. A questo punto. CARICA SUPPORTO C471308. attendere che si accenda l’indicatore Carica supporto e che il foglio venga espulso.

Rotazione off Rotazione 90_ 4.5 min 1 min 5 min 30 min Simmetria off Simmetria on Unione off Unione on 450C 6. ricordarsi di contrassegnare l’ovale qui sopra. Interfaccia seriale Baud Rate 1200 2400 4800 9600 19200 38400 7. Aspetto stampa Rotazione autom.50 0.35 0. Lingua English Français Deutsch Español Italiano Português Impostazione corrente = Impostazione desiderata = Matita o penna nera 5. Timeout I/O 0.70 1. 2. Linguaggio grafico HP–GL (7586B) HP–GL/2 Stampa i colori Stampa i colori come tonalità di grigio Migliorato Migliorato Migliorato B1 B2 B3 B4 ANSI E D C B A ISO Migliorato A0 A1 ARCH A2 A3 A4 E1 E D C B A 8.25 0.00 Tonalità grigio 1 100% 80% 60% 40% 20% 10% 5% 2 3 4 5 6 7 8 Pronto 2 3 4 5 6 7 8 3 450C Colore Nero Rosso Verde Giallo Blu Magenta Magenta Ciano Configura 1–21 1 IMPOSTAZIONE . Formato pagina Area inchiostrata Software JIS Fuori dimensione A1 A2 Parità Nessuna Pari Dispari 3. Numero penna Spessore (mm) 1 0.18 0. Colore/Monocr.Impostazione della stampante Attività 8 (Opzionale): Configurare la stampante HP DesignJet 4xx Foglio di installazione 1 1.13 0. Impostazioni penne Utilizzare le impostazioni del software Utilizzare le impostazioni di queste tabelle 2 Per attivare queste impostazioni delle penne.

La velocità in baud impostata deve corrispondere a quella utilizzata dal computer che invia i dati. (Solo per l’interfaccia seriale). (Solo per l’interfaccia seriale). Formato pagina HP-GL (7586B) 30 min off off off Stampa i colori Software 450C/455CA Si noti che le impostazioni per il colore delle penne sono disponibili solo con le stampanti HP DesignJet 450C/455CA. Vedere pagina 6–3. Parità Nessuna Linguaggio grafico Timeout I/O Rotazione Simmetria Unione Colore/ Monocr. 450C/455CA 1–22 . La parità impostata deve corrispondere a quella del computer che invia i dati. Opzioni del foglio di installazione e relative impostazioni predefinite Opzione Lingua Baud Rate Impostazione predefinita English 9600 Commenti Per le istruzioni su come impostare un’altra lingua.Impostazione della stampante Attività 8: (Opzionale) Configurare la stampante Nella pagina precedente è riportato un esempio di foglio di installazione che si riferisce alla stampante per formati E/A0. Vedere pagina 3–7. Vedere pagina 6–4. Vedere pagina 3–5. Impostazioni penne Utilizzare le impostazioni del software Vedere pagina 3–12. Vedere pagina 3–11. Si noti che non tutte le opzioni per il formato pagina mostrate nell’esempio sono disponibili sulla stampante per il formato D. Nella tabella che segue sono invece indicate tutte le opzioni presenti sul foglio di installazione. Vedere pagina 3–10. Vedere pagina 3–13. vedere l’Attività 6 a pagina 1–14.

Quando si accende Pronto. estrarre il foglio e controllare che la stampante abbia contrassegnato l’opzione scelta con un segno di spunta. Dopo aver riempito gli ovali relativi alle impostazioni da modificare. l’addetto all’assistenza tecnica potrà prendere visione della configurazione corrente anche se la macchina non è utilizzabile. CARICA SUPPORTO C471309. In questo modo. nel caso di un intervento di manutenzione. premere di nuovo Configura. La stampante leggerà così le opzioni segnate e si riconfigurerà automaticamente. reinserire il foglio con il lato stampato verso il basso e la freccia grande verso la macchina. 7 Conservare quest’ultima copia del foglio di installazione insieme alla Guida di riferimento rapido nella tasca di plastica su un lato della stampante.Impostazione della stampante Attività 8 (Opzionale): Configurare la stampante 5 Seguire le istruzioni nel foglio di installazione. 1–23 1 IMPOSTAZIONE . CONFIGURA PRONTO 6 Quando si accende di nuovo l’indicatore Carica supporto.

I driver in genere vengono forniti con il software applicativo. 450C o 455CA. insieme ad altre informazioni di configurazione. quindi. Fare riferimento alla documentazione fornita con tale driver. Insieme alle stampanti HP DesignJet 430 e 450C viene fornito un pacchetto contenente i driver per AutoCAD per DOS e per AutoCAD per Windows. 1–24 . un sistema CAD). Fare riferimento alla documentazione fornita con tali driver. Gli elenchi dei dispositivi dei programmi infatti non sono sempre aggiornatissimi e. ma possono anche essere disponibili a parte. una stampante. AutoCAD Programmi Windows Altri programmi 455CA Insieme a questa stampante viene fornito un pacchetto contenente un RIP software per HP DesignJet 455CA. Se si utilizzano altri programmi. Nella pagina che segue sono riportate indicazioni generali relative a quale dispositivo scegliere quando si configura questa stampante con altri programmi. nel caso di alcuni prodotti software potrebbe essere necessario scegliere una stampante diversa da HP DesignJet 430. ad esempio. Cos’è un driver? Il software applicativo di cui si dispone deve sapere a quale tipo di stampante deve inviare le informazioni. Il driver è un componente software che gestisce le comunicazioni tra il software e un’unità periferica come.Impostazione della stampante Attività 9: Impostare il software Attività 9: Impostare il software Per “software applicativo” si intende il software con il quale si invieranno le stampe alla stampante (ad esempio. leggere prima le note per il software applicativo (Software Application Notes) fornite con la stampante per vedere se sono previsti. Consultare la documentazione fornita con questo pacchetto. Insieme a questa stampante viene fornito anche un pacchetto contenente un driver per i programmi che operano con Microsoft Windows. sono contenuti in un “driver”. In questo caso. occorrerà installarli separatamente. Questi dati.

procedere secondo i seguenti criteri di priorità: Preferenza 1: Preferenza 2: Preferenza 3: Preferenza 4: HP DesignJet 430/450C/455CA HP DesignJet 330/350C HP DesignJet 700/750C/750C Plus/755CM HP DesignJet 650C con una preferenza per C2858B/C2859B piuttosto che per C2858A/C2859A HP DesignJet 220 HP DesignJet 200 HP DesignJet 600 HP DesignJet HP-GL/2 Device o un’opzione simile che abbia un riferimento ad HP-GL/2 Uno dei seguenti dispositivi: HP 7595B DraftMaster SX HP 7596B DraftMaster RX HP 7599A DraftMaster MX HP 7595C DraftMaster SX Plus HP 7596C DraftMaster RX Plus HP 7599B DraftMaster MX Plus Preferenza 5: Preferenza 6: Preferenza 7: Preferenza 8: Preferenza 9: Se nell’elenco è presente una qualsiasi di queste opzioni. optare per la Preferenza 10. fare riferimento alla sezione alla fine del Capitolo 9 per le istruzioni su come ottenere ulteriori informazioni o assistenza. significa che il software di cui si dispone supporta il linguaggio HP-GL/2. 1–25 1 IMPOSTAZIONE . Se non supporta il linguaggio HP-GL/2. scegliendo tale dispositivo. Preferenza 10: HP 7586B Questa stampante supporta il linguaggio HP-GL. Per avere ulteriori informazioni In caso di dubbi o se si verificano problemi relativi al driver.Impostazione della stampante Attività 9: Impostare il software Quando si effettua una scelta dall’elenco dei dispositivi. Tuttavia. si potrebbe non essere in grado di utilizzare il collegamento parallelo a seconda del software applicativo di cui si dispone.

Consultare a questo riguardo la documentazione fornita con questo pacchetto. nonché un disegno CAD campione prodotto con una grande varietà di spessori di linea e di colori. Tale stampa sarà nella lingua attualmente impostata sul foglio di impostazione. 2 Premere contemporaneamente i due tasti Configura e Annulla: CONFIGURA AVANZAMENTO RISTAMPA CARTA ANNULLA Nella demo sono riportate tutte le principali caratteristiche della stampante. caricare un rotolo o un foglio come illustrato nel Capitolo 2 che fornisce informazioni anche sulla disponibilità e l’uso dei diversi tipi di supporto.Impostazione della stampante Attività 10: Effettuare una stampa di prova o una stampa dimostrativa Attività 10: Effettuare una stampa di prova o una stampa dimostrativa Per verificare che la stampante sia stata configurata correttamente. 455CA La demo della stampante HP DesignJet 455CA deve essere stampata dal RIP software per HP DesignJet 455CA. Per verificare se il problema è relativo alla stampante o al collegamento con il programma. cominciare con il consultare il Capitolo 9. scegliere una delle stampe dimostrative (demo) della stampante e provare a stamparla. è utile stampare la demo interna della macchina. Se si riscontrano problemi. di questo manuale. fare riferimento all’Attività 6. 1–26 . “Ricerca e soluzione dei problemi”. Come stampare una demo 1 Se non si è ancora provveduto a caricare un supporto. Per cambiare la lingua.

2 Precauzioni per l’uso dei supporti 2–2 Scelta del supporto 2–2 Prima di caricare un supporto 2–8 Prima di inviare un file 2–9 Caricamento di un supporto in fogli 2–10 Caricamento di un supporto in rotoli 2–17 Caricamento di un foglio con l’opzione assemblaggio porta rotoli installata 2–26 Rimozione del supporto 2–27 Uso dei supporti 2–1 2 SUPPORTI .

vedere le tabelle a pagina 2–5 e a pagina 2–6. Ogni volta che si carica un rotolo o un foglio. E’ essenziale specificarlo correttamente se si desidera avere una buona qualità di stampa. utilizzare supporti HP dal momento che la configurazione della stampante viene definita e testata con essi. Scegliere il tipo di supporto più adatto per le proprie esigenze è la prima — e più importante — operazione da eseguire per assicurarsi una buona qualità di stampa. Se occorre utilizzare della carta opaca per la stampa monocromatica. vedere la tabella a pagina 2–3. vedere pagina 10–19 e la documentazione relativa ai supporti HP fornita insieme alla macchina. nello scegliere il tipo tenere presente che l’uso di inchiostro si riduce sensibilmente con le stampe su carta patinata rispetto alle stampe su carta opaca normale. però. Per ulteriori informazioni. 450C/455CA Per la stampa a colori.Uso dei supporti Precauzioni per l’uso dei supporti / Scelta del supporto Precauzioni per l’uso dei supporti Se sulla stampante sono state installate le gambe. Tale impostazione può essere effettuata tramite il software o il pannello frontale della stampante. Per avere stampe di qualità ottimale. alcuni sono sconsigliati. accertarsi che il raccoglitore del supporto sia stato sistemato tra le gambe della macchina in modo che il supporto non tagliato non tocchi il pavimento. Scelta del supporto Questa stampante prevede l’uso di numerosi tipi di carta e di altri supporti sia in fogli che in rotoli (in questo caso. controllare che il tipo di supporto specificato sul pannello frontale della stampante corrisponda a quello che si sta caricando. vedere la tabella a pagina 2–5. sebbene sia utilizzabile la maggior parte dei supporti. Prendere i supporti lucidi e in pellicola per il bordo oppure utilizzare dei guanti di cotone. deve essere installata l’apposita opzione). 2–2 . Per ulteriori informazioni. Si deve inoltre essere certi di quale impostazione relativa alla qualità di stampa (migliore. normale o veloce) sia attiva. Le sostanze grasse della pelle possono interagire con l’inchiostro. Per ulteriori informazioni in proposito. Per ulteriori informazioni. provocando così macchie o sbavature. La combinazione di tipo di supporto e qualità di stampa indica automaticamente alla stampante il modo in cui deve spandere l’inchiostro sul supporto (ad esempio. in termini di densità e di numero di passaggi delle cartucce).

450C e 455CA.. Carta normale Carta da stampante Costo relativo Basso Basso Non pat. Traslucido Traslucido extra Moderato Moderato Basso/ moderato Moderato Elevato Pellicola traslucida Poliestere trasparente Elevato Elevato Elevato Carta fotografica extra–lucida HP Pellicola bianca extra–lucida HP Di tanto in tanto possono venire introdotti nuovi supporti. 2 3 2–3 2 SUPPORTI Tipo di supporto sul pannello frontale .Uso dei supporti Scelta del supporto Tipi di supporti utilizzabili e relativi costi Supporto HP utilizzabile 1 Carta opaca HP Traslucido HP Traslucido extra HP Pergamena HP Patinato 2 Carta patinata HP Carta Inkjet a colori Carta patinata opaca Presentazione Carta patinata pesante HP Carta Inkjet a colori pesante Carta patinata opaca pesante Pellicola Pellicola opaca HP Pellicola in poliestere opaca Poliestere opaca Mylar Pellicola trasparente HP Lucido 3 Lucido 3 1 Nome con cui è noto il supporto non HP . La carta InkJet speciale HP e la carta InkJet pesante HP non sono supportate dalle stampanti HP DesignJet 430. rivolgersi ad un Rivenditore HP o all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. I supporti lucidi non possono essere usati con la stampante HP DesignJet 430.. Per informazioni sempre aggiornate.

Caricare con la parte opaca rivolta verso il basso. controllare che la tacca sia a destra del bordo superiore.Uso dei supporti Scelta del supporto Caratteristiche fisiche dei tipi di supporto Caratteristiche fisiche Supporto HP Carta opaca HP Traslucido HP Traslucido extra HP Pergamena HP Base LucenOpacità tezza Opaco Speciale lato patinato per la stampa? No. Pellicola opaca HP Pellicola trasparente HP Poliestere Poliestere Poliestere Semiopaco Trasparente Opaco Opaco Sì. — Lucido 450C 455CA Carta fotografica extra–lucida 2–4 . Con carta patinata HP e carta patinata pesante HP. caricarlo i i t i l con la parte arricciata rivolta arte verso l’alto. Caricare con la parte più ruvida rivolta verso il basso. Caricare con la parte più ruvida rivolta verso il basso. Sì. individuare la piccola tacca in un angolo: Carta patinata pesante HP D Per il caricamento con orientamento verticale. Sì. Caricare con la faccia patinata rivolta verso il basso. controllare che la tacca sia a sinistra del bordo superiore. Pasta Opaco di legno Pasta Semidi legno opaco Opaco Fibra di cotone Semiopaco Opaco Carta patinata HP Pasta Opaco di legno Opaco Sì. Se f li S il foglio è arricciato. Entrambe le facce sono uguali. D Per il caricamento con orientamento orizzontale.

per stampe a colori solo con disegni CAD 1 t l i l di i OK Supporto HP Carta opaca HP Traslucido HP Traslucido extra HP Pergamena HP Carta patinata HP Carta patinata pesante HP Pellicola opaca HP Pellicola trasparente HP Pellicola bianca extra–lucida HP Non consigliato Non consigliato OK per stampe a colori. per stampe a colori solo con disegni CAD 1 OK per stampe monocromatiche. non consigliato per stampe monocromatiche Carta fotografica extra–lucida HP 1 La possibilità di usare o meno supporti non patinati per le stampe a colori dipende dai seguenti fattori: D l’estensione delle aree da riempire nel disegno (più sono estese. 2–5 2 .Uso dei supporti Scelta del supporto Caratteristiche fisiche dei tipi di supporto (continua) SUPPORTI 450C 455CA Pellicola bianca extra–lucida Poliestere Opaco Lucido Sì. 450C 455CA Impostazioni della qualità di stampa e supporti consigliati per le stampe a colori Qualità di stampa (da impostare tramite il pannello frontale o il software) Veloce Normale Migliore OK per stampe monocromatiche. non consigliato per stampe a colori OK per stampe monocromatiche. meno probabilità vi sono di avere una qualità di stampa soddisfacente su carta opaca) D la qualità dei supporti stessi. Caricare con la parte più ruvida rivolta verso il basso. non consigliato per stampe monocromatiche OK per stampe a colori.

Pellicola opaca Migliore Pellicola trasparente Normale Pellicola trasparente Veloce o Normale 2–6 .Uso dei supporti Scelta del supporto Tipiche scelte di tipo supporto in base al programma Programma Uso Tipica scelta di supporto Carta opaca Traslucido Traslucido extra Pergamena Carta opaca Pellicola opaca o trasparente Pergamena Pellicola opaca o trasparente Traslucido Traslucido extra Pergamena Pellicola opaca Carta opaca Traslucido extra Pergamena Carta patinata Carta patinata Carta patinata pesante (per durata) Pellicola opaca Pellicola trasparente Scelta probabile per qualità di stampa Veloce o Normale Veloce o Normale Veloce o Normale Veloce o Normale Normale o Migliore Normale o Migliore Migliore Migliore Normale o Migliore Normale o Migliore Normale o Migliore Normale o Migliore Veloce o Normale Veloce o Normale CAD (ComputerAided Design) monocromatico Bozze Versioni finali Archivi Copie eliografiche 450C CAD (ComputerAided Design) e GIS (Geographical Information y ) Systems) a colori Bozze Versioni finali Normale o Migliore Normale o Migliore Normale o Migliore Veloce o Normale Archivi Sovrapposiz.

(colori non ottimizzati con questo supporto) Normale o Migliore Normale o Migliore Migliore SUPPORTI Lucido Pellicola trasparente 2–7 2 Lucido ..Uso dei supporti Scelta del supporto Tipiche scelte di tipo supporto in base al programma (continua) Pacchetti per immagini e grafica a colori Opaco Carta op. Carta patinata Normale o Migliore pesante (per durata) Pellicola bianca extra–lucida Carta fotografica extra–lucida Pellic. Carta patinata Vel. Norm. o Migl. trasp.. Norm. o Migl. (bozze) Vel.

ROTOLO FOGLIO ALIMENTAZIONE Per passare da un’impostazione all’altra. la stampante attende che venga caricato un supporto in fogli. Se invece è acceso l’indicatore Foglio.Uso dei supporti Prima di caricare un supporto Prima di caricare un supporto Specificare se si intende caricare un foglio o un rotolo Se sul pannello frontale è acceso l’indicatore Rotolo. agire sul tasto Alimentazione. la stampante attende che venga caricato un supporto in rotoli. 2–8 .

è possibile. l’impostazione effettuata nel driver verrà utilizzata a partire dalla stampa successiva. la qualità sul pannello frontale si imposta temporaneamente su quella definita nel driver e poi ritorna all’impostazione precedente. 2–9 2 . In questo caso. PELLICOLA PATINATO LUCIDO TIPO SUPPORTO Si noti che se il driver di stampa di cui si dispone permette di specificare un tipo di supporto. VELOCE NORMALE MIGLIORE QUALITÀ STAMPA Per informazioni sulle varie impostazioni della qualità di stampa.Uso dei supporti Prima di inviare un file Prima di inviare un file 1 Specificare il tipo di supporto che si intende caricare Agire sul tasto Tipo supporto finché non si accende l’indicatore accanto al tipo di supporto che si desidera caricare. vedere la tabella a pagina 3–15. specificare la qualità di stampa dal driver di cui si dispone. però. In alternativa. occorre specificarlo correttamente anche nel driver. vedere la tabella a pagina 2–3. 2 Specificare l’impostazione della qualità di stampa Agire sul tasto Qualità stampa finché non si accende l’indicatore accanto all’impostazione desiderata. SUPPORTI NON PAT. Nel corso della stampa. Per informazioni sull’impostazione del pannello frontale da usare per i vari tipi di supporto utilizzabili.

leva del supporto C471311 3 Accertarsi che sul pannello frontale sia acceso l’indicatore Foglio per indicare alla macchina che si intende caricare un supporto in fogli. seguire i passi da 1 a 10. sul pannello frontale indicatori lampeggianti segnalano un errore come indicato al passo 11 più avanti e occorre caricare di nuovo il foglio. basta agire sul tasto Alimentazione. Quando si carica un foglio. Se non è allineato. Se invece il foglio è allineato quasi perfettamente. la stampante controlla che sia allineato correttamente. risulterà più facile caricare un foglio se la stampante è sistemata rasente al bordo della superficie di sostegno. 2 Accertarsi che il coperchio sia chiuso e che la leva del supporto sia alzata. 1 Se non sono installate le gambe di supporto. FOGLIO ALIMENTAZIONE 2–10 .Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli Caricamento di un supporto in fogli Come caricare un foglio (senza l’opzione assemblaggio porta rotoli installata) Per caricare correttamente un foglio la prima volta. Per selezionare Foglio. si ha la possibilità di sistemarlo come spiegato a pagina 2–15. Fare poi sempre riferimento alla grafica a destra della fessura di caricamento.

Nel caso di fogli del formato A o A4. C471312 Non afferrare il foglio direttamente in corrispondenza del bordo superiore perché così facendo occorre modificare la presa man mano che si inserisce il foglio nella stampante e in questo modo si rischia di disallinearlo. 7 Prendere il foglio ai lati. Vedere la tabella a pagina 2–4. è sul suo retro che viene effettuata la stampa. 5 Da quale parte? A seconda di come viene caricato il foglio. è consigliabile l’orientamento verticale. a circa 18 cm dal bordo superiore. pertanto è importante caricare il foglio correttamente. C471313 2–11 2 . selezionare il tipo di supporto che si sta caricando agendo sul tasto Tipo supporto. 6 Sul pannello frontale. Nella maggior parte dei tipi di supporto. le due facce sono diverse.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli 4 In quale verso? E’ possibile caricare un foglio con orientamento verticale oppure orizzontale. SUPPORTI o verticale orizzontale A meno che non si usi l’opzione Rotazione (vedere pagina 3–7). caricare il foglio con lo stesso orientamento specificato nel software.

Tenendo il lato destro allineato alla linea perforata. pulsante di caricamento del supporto C471315 2–12 . C471314 10 Premere il pulsante di caricamento del supporto con il pollice destro. 9 Accertarsi che l’intero bordo superiore del foglio (parte sinistra e parte destra) entri nell’apposita fessura di caricamento e sotto i deflettori. soprattutto nel caso di fogli oltre il formato A o A4.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli 8 Allineare il bordo destro del foglio alla linea perforata sulla stampante. inserire il foglio nell’apposita fessura con entrambe le mani fino ad avvertire una certa resistenza all’interno della macchina.

Mentre è in corso la verifica. che Pronto smetta di lampeggiare e rimanga acceso a luce fissa: PRONTO Foglio ben allineato.. o che lampeggi l’indicatore Allinea supporto: ALLINEA SUPPORTO 2–13 2 . SUPPORTI C471316 Non toccare il foglio mentre la stampante lo fa leggermente fuoriuscire di nuovo perché. si rischia di disallinearlo. PRONTO Attendere . Si è pronti a stampare. C471317 11 La stampante impiega circa un minuto per verificare l’allineamento. sul pannello frontale lampeggia l’indicatore Pronto.. A questo punto.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli La stampante inizierà a trascinare il foglio. così facendo. lasciar andare il foglio.

L’indicatore Supporto può iniziare a lampeggiare anche se il foglio non è di un formato valido (per informazioni sui formati dei supporti utilizzabili. non si può verificare la situazione intermedia: o il foglio è ben allineato o deve essere rimosso e caricato nuovamente. Con i formati supportati molto piccoli (B/A3 caricato con orientamento orizzontale o A/A4 con qualunque orientamento).Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli Foglio quasi allineato. Estrarlo e ripartire dal passo 7 a pagina 2–11 (non occorre premere alcun tasto). significa che occorre riallineare manualmente il supporto. ALLINEA SUPPORTO 2 Abbassare la leva del supporto in modo da sbloccarlo. Riallineare il foglio manualmente come descritto nella sezione seguente o premere Annulla per ripartire dal passo 7 a pagina 2–11. C471318 2–14 . Come riallineare manualmente il foglio (se necessario) 1 Se inizia a lampeggiare l’indicatore Allinea supporto. vedere pagina 10–3). La stampante ha rifiutato il foglio. o che lampeggi l’indicatore Supporto: SUPPORTO Foglio non allineato.

SUPPORTI C471319 4 Alzare la leva del supporto. leva del supporto C471311 2–15 2 .Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli 3 Allineare ad occhio i lati del supporto che fuoriescono dalla stampante con gli stessi lati che entrano nella stampante tirandoli leggermente.

La stampante ha rifiutato il foglio. sul pannello frontale lampeggia l’indicatore Pronto.. che Pronto smetta di lampeggiare e che rimanga acceso a luce fissa: Foglio ben allineato. Si è pronti a stampare. 2–16 . PRONTO Attendere . Estrarlo e ricominciare dal passo 7 a pagina 2–11. Si noti che si può riallineare manualmente il supporto una sola volta. o che lampeggi l’indicatore Supporto: SUPPORTO PRONTO Foglio non allineato. occorre ricaricarlo daccapo.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in fogli 5 La stampante verifica di nuovo l’allineamento. Se non è ancora a posto dopo il riallineamento.. Durante la verifica.

Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli Come sostituire un rotolo Se lo si desidera. nelle istruzioni di questa sezione si presuppone che si utilizzi lo stesso rullo sia per il vecchio rotolo che per il nuovo rotolo. In questo modo. a meno che non venga espressamente indicato. 1 Se sono installate le gambe. è possibile acquistare dei rulli aggiuntivi come accessori (vedere pagina 10–18). Tuttavia. controllare che le ruote siano bloccate (le apposite leve devono essere abbassate) in modo che la stampante non si possa spostare. Tenere i capelli. AVVERTENZA Nel passo che segue (vedere la pagina successiva): Non toccare la piattina in plastica che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata. 2–17 2 SUPPORTI Caricamento di un supporto in rotoli . è possibile tenere caricati diversi rotoli su più rulli. il che rende notevolmente più facile la sostituzione. monili. indumenti e corpi estranei di ogni tipo lontano dai meccanismi della stampante.

togliere il supporto dal relativo percorso facendo quanto segue: a Abbassare la leva del supporto per sbloccarlo e sollevare la barra di metallo nero. a b C471318 2–18 . c Alzare la leva del supporto.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli 2 Se il vecchio rotolo non è completamente esaurito. b Fare ruotare il rotolo sul rullo in modo che il supporto fuoriesca dalla stampante e si riavvolga sul rotolo stesso.

Potrebbe essere necessario fare pressione con i pollici contro il coperchio dell’assemblaggio porta rotoli mentre si tira il rotolo per estrarre il rullo.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli C471321 Se si dispone di un altro rullo con un nuovo rotolo caricato. 1 2 1922a 2–19 2 SUPPORTI 3 Estrarre il vecchio rotolo prendendo saldamente prima l’estremità sinistra e poi l’estremità destra del rullo. 4 Rimuovere l’anello di arresto a sinistra. saltare i passi 4 e 5 e andare direttamente al passo 6. quindi estrarre il rotolo dal rullo (l’anello di arresto a destra rimane inserito nel rullo). .

potrebbe cadere. 2 3 1930 1 1922b 6 Reinstallare nella stampante il rullo caricato facendo pressione prima sulla parte destra e poi sulla parte sinistra.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli 5 Rimuovere l’involucro protettivo dal nuovo rotolo. Fare pressione su tale anello di arresto in modo che le alette aderiscano contro l’estremità del rotolo (2 nella figura). quindi reinserire l’altro anello di arresto all’estremità sinistra del rullo. altrimenti. AVVERTENZA 2–20 . infilare il rotolo sul rullo in modo che il supporto si avvolga da dietro la stampante e che l’anello di arresto ancora inserito sul rullo si trovi a destra. E’ importante che il rullo sia ben fisso in posizione perché. A quel punto. C471322 Accertarsi che entrambe le estremità del rullo scattino in posizione: si deve udire distintamente un “clic”.

SUPPORTI leva del supporto C471311 2 Accertarsi che sul pannello frontale sia acceso l’indicatore Rotolo per indicare alla macchina che si intende caricare un supporto in rotoli. con un paio di forbici. le due facce sono diverse. basta agire sul tasto Alimentazione. 4 Sul pannello frontale. è sul suo retro che viene effettuata la stampa. Vedere la tabella a pagina 2–4. 2–21 2 . ROTOLO ALIMENTAZIONE 3 Da quale parte? A seconda di come viene caricato il rotolo.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli Come inserire un supporto in rotoli nella stampante 1 Accertarsi che il coperchio sia chiuso e che la leva del supporto sia alzata. selezionare il tipo di supporto che si sta per caricare agendo sul tasto Tipo supporto. ad esempio. Nella maggior parte dei tipi di supporto. 5 Se il bordo superiore del rotolo non è dritto. Per selezionare Rotolo. quindi è importante caricare il supporto correttamente. è più facile caricarlo se lo si taglia.

7 Allineare il lato destro del supporto alla linea perforata sulla stampante. Tenere il supporto ai lati. Percorso del supporto (visto da destra) C471323 C471324 Non afferrare il supporto direttamente in corrispondenza del bordo superiore perché così facendo occorre modificare la presa man mano che si inserisce il supporto nella stampante e in questo modo si rischia di disallinearlo. 2–22 .Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli 6 Ripiegare il supporto intorno al rullo superiore e tenersi pronti ad inserirlo nella stampante. a circa 18 cm dal bordo superiore.

A questo punto. . C471315 La stampante inizierà a trascinare il supporto al suo interno. Si avvertirà che il supporto si assesta contro gli appositi fermi. Tenendo il lato destro allineato alla linea perforata. lasciar andare il supporto. 2–23 2 SUPPORTI 8 Accertarsi che l’intero bordo superiore del rotolo (parte sinistra e parte destra) entri nell’apposita fessura di caricamento.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli C471325 9 Premere il pulsante di caricamento del supporto con il pollice destro. inserire il supporto nell’apposita fessura.

ALLINEA SUPPORTO 11 Abbassare la leva del supporto per sbloccarlo. così facendo. C471333 2–24 . C471317 10 Il riallineamento del supporto è una parte essenziale. significa che occorre riallineare il supporto come spiegato di seguito. e non facoltativa. della procedura di caricamento di un rotolo. Quando l’indicatore Allinea supporto inizia a lampeggiare. si rischia di disallinearlo.Uso dei supporti Caricamento di un supporto in rotoli Non toccare il supporto mentre la stampante lo fa leggermente fuoriuscire di nuovo perché.

Potrebbe essere necessario srotolare manualmente il supporto di qualche centimetro per allinearlo bene. C471311 2–25 2 SUPPORTI 12 Allineare ad occhio i bordi del supporto che fuoriescono dalla stampante con gli stessi bordi che entrano nella stampante tirandoli leggermente con entrambe le mani.Uso dei supporti Caricamento dei supporti in rotoli C471319 13 Alzare la leva del supporto. . Accertarsi che il lato destro del supporto sia allineato alla linea perforata sulla stampante e al rotolo.

per stampare il foglio di installazione). passo 2a—c.Uso dei supporti Caricamento di un foglio con l’opzione assemblaggio porta rotoli installata Caricamento di un foglio con l’opzione assemblaggio porta rotoli installata Di tanto in tanto. ricordandosi di alzare di nuovo la leva del supporto al termine dell’operazione. può essere necessario caricare un foglio singolo anche se in genere si utilizzano dei supporti in rotoli (ad esempio. FOGLIO ALIMENTAZIONE 3 Caricare il foglio come spiegato a partire dal passo 4 a pagina 2–11. rimuoverlo come spiegato a pagina 2–18. 1 Se attualmente nella stampante è caricato un rotolo. 2–26 . 2 Accertarsi che sul pannello frontale l’indicatore Foglio sia acceso in modo che la stampante sappia che si sta per caricare un foglio.

aspetta automaticamente il tempo necessario prima di completare la procedura di stampa.5 3 450C 455CA Si noti che con alcuni tipi di supporto è possibile prendere subito le stampe. 2–27 2 SUPPORTI Rimozione del supporto .25 4. comincia a lampeggiare l’indicatore Pronto insieme a quello corrispondente al tipo di supporto utilizzato.5 4. occorre attendere che l’inchiostro si asciughi prima di poter prendere la stampa.25 0. Una volta completato il processo di asciugatura. Tempi di asciugatura standard (in minuti) Qualità di stampa Veloce Tipo di supporto HP Carta opaca HP Traslucido HP Traslucido extra HP Pergamena HP Carta patinata HP Carta patinata pesante HP Pellicola opaca HP Pellicola trasparente HP Pellicola bianca extra–lucida HP Carta fotografica extra–lucida HP 0 0 0 0 0 0 Non consigliata Non consigliata Normale o Migliore 1. gli indicatori smettono di lampeggiare e si accende Carica supporto per indicare che è possibile ritirare la stampa.5 1 1 3 0. Durante l’asciugatura. Dal momento che la stampante sa quale tipo di supporto si sta utilizzando.Uso dei supporti Rimozione del supporto Tempo di asciugatura Per alcuni tipi di supporto. Se si desidera ritirare la stampa prima che trascorra il tempo di asciugatura previsto. basta premere il tasto Avanzamento carta.

quindi tirarlo verso il basso fino ad estrarlo dalla stampante. significa che la stampa è stata completata. attendere che il foglio venga espulso.Uso dei supporti Rimozione del supporto Come rimuovere un foglio dopo la stampa 1 Quando l’indicatore Carica supporto si accende a luce fissa (non lampeggia). C471308 Come rimuovere un foglio in tutti gli altri casi Premere Avanzamento carta. AVANZAMENTO CARTA 2–28 . CARICA SUPPORTO 2 Tirare il foglio verso il basso fino ad estrarlo dalla stampante.

accertarsi che non siano stati inviati in stampa altri lavori. l’indicatore Pronto smette di lampeggiare per poi spegnersi.Uso dei supporti Rimozione del supporto Come tagliare e rimuovere una stampa su supporto in rotoli SUPPORTI Quando termina la stampa. premere il tasto Avanzamento carta per abilitare il dispositivo di taglio. La stampante è provvista di un dispositivo di taglio incorporato che taglia automaticamente il rotolo tra una stampa e l’altra a meno che non venga disabilitato tramite il software o tramite il Foglio di installazione. tenere le dita lontano dalla fessura di caricamento del supporto. 2 Quindi. Se il dispositivo di taglio è stato disabilitato tramite il software e si desidera tagliare il rotolo: 1 Prima di tagliare il rotolo. ATTENZIONE Mentre è in funzione il dispositivo di taglio. AVANZAMENTO CARTA PRONTO 2–29 2 .

2–30 .

3 Vari modi di impostare l’aspetto delle stampe 3–2 Formato pagina 3–3 Rotazione di una stampa 3–7 Stampa di un’immagine simmetrica 3–10 Come cambiare il metodo di gestione delle linee che si sovrappongono (funzione Unione) 3–11 Come modificare le caratteristiche delle penne logiche della stampante 3–12 Come effettuare stampe monografiche di disegni a colori 3–13 Come scegliere la qualità di stampa adatta 3–15 Consigli per una qualità di stampa ottimale 3–18 Impostazione dell’aspetto delle stampe 3–1 3 ASPETTO DELLE STAMPE .

All’interno del capitolo queste funzioni sono illustrate nell’ordine in cui sono elencate all’inizio di questa pagina. All’interno di questo capitolo viene indicato quando si verifica uno di questi casi. in altri è il programma o il driver. può essere modificata tramite il pannello frontale. La qualità di stampa. In alcuni casi. invece.Impostazione dell’aspetto delle stampe Vari modi di impostare l’aspetto delle stampe Vari modi di impostare l’aspetto delle stampe Nota: Le “penne” a cui si fa riferimento in questo capitolo sono le penne “logiche” di una palette software e non le cartucce di stampa fisiche della stampante. Per le istruzioni su come modificare le impostazioni di tali funzioni usando il Foglio di installazione. Nelle pagine che seguono vengono illustrati i vari metodi con cui è possibile impostare l’aspetto delle stampe in termini di: formato pagina orientamento metodo di gestione delle linee che si sovrappongono caratteristiche delle penne (spessore e colore/tonalità di grigio) resa monocromatica dei disegni a colori qualità di stampa e risoluzione Ad eccezione della qualità di stampa. 3–2 . Queste impostazioni possono essere modificate anche all’interno di molti programmi e driver. vedere pagina 1–19. è la stampante che ha la priorità. queste funzioni possono essere impostate solo usando il Foglio di installazione di cui è riportato un esempio a pagina 1–21. così come può accadere che la stampante interagisca con il programma o con il driver.

ad esempio. 450C e 455CA e. Terminologia Supporto Formato pagina Margine Area di stampa Area inchiostrata 0023 Formato pagina Può essere specificato nel software. “formato di stampa”. dove può essere definito come “formato pagina”. generalmente. Qualunque altra impostazione effettuata dal software ha la priorità su quella effettuata tramite il pannello frontale. Margini Sono fissi per le stampanti HP DesignJet 430. Formato E per architettura o Personalizzato. E’ il più piccolo rettangolo che contiene l’intero disegno mantenendo le sue dimensioni relative.Impostazione dell’aspetto delle stampe Formato pagina Formato pagina ASPETTO DELLE STAMPE L’opzione Formato pagina. ISO A3. può essere calcolato dalla stampante. E’ il formato pagina scelto meno i margini. Per indicazioni sulle aree di stampa per i formati standard dei supporti. in AutoCAD DOS “il formato specificato dall’utente” corrisponde all’area di stampa. Questa sezione spiega come impostare la stampante in modo che effettui le stampe con il formato pagina desiderato. ha la priorità l’impostazione effettuata tramite il pannello frontale. applicabile solo quando si utilizzano supporti in rotoli. In alternativa. sono di 17 mm per il bordo superiore e quello inferiore e di 5 mm per i lati destro e sinistro. Tuttavia. vedere la tabella a pagina 10–7. e dove sono disponibili opzioni quali. “dimensioni carta”. ecc. Lettera ANSI. e non si stia inviando un file: in questo caso. Area di stampa Area inchiostrata 3–3 3 . consente di definire il modo in cui la stampante deve emulare un foglio per l’esecuzione di una stampa. a meno che quest’ultima non sia Area inch.

fare riferimento alla tabella a pagina 3–5. In tal caso. specificare l’opzione Migliore per quello standard. ISO o ANSI). Con questa impostazione. Tuttavia. 3–4 . ma l’effettivo formato nell’ambito di quel determinato standard è irrilevante. è la stampante che determina il formato pagina. una stampa in formato ANSI A deve essere effettuata solo in un angolo di una pagina del formato ANSI D lasciando vuoto il resto della pagina. In questo caso. Vedere anche la sezione “Formato pagina e stampe troncate” a pagina 3–6. In tal caso. per ulteriori informazioni in proposito. Vedere anche la sezione “Formato pagina e stampe troncate” a pagina 3–6. Con questa impostazione. la stampante interagisce con il programma o il driver e utilizza il formato pagina standard più piccolo in cui entra l’area inchiostrata più i margini. indipendentemente dalle loro dimensioni e dalle impostazioni del programma o del driver. specificare Migliore per le opzioni ISO.Impostazione del formato delle stampe Formato pagina Occorre impostare il formato pagina sulla stampante? La risposta generalmente è no. L’impostazione predefinita sulla stampante è la seguente: Software A seconda del driver di cui si dispone. la pagina deve essere conforme allo standard ISO. Quando le stampe da effettuare devono essere di un particolare standard (ad esempio. è il programma o il driver ad avere generalmente la priorità. Quando le stampe devono essere effettuate tutte su uno stesso formato. potrebbe non essere necessario modificare il formato pagina dal pannello frontale. In questo caso. Con il valore predefinito la stampante interagisce con il programma o con il driver e utilizza l’impostazione eventualmente definita nel software (vedere pagina 3–3). Ad esempio. può essere necessario impostare il formato pagina tramite il software o usando il Foglio di installazione della stampante nei seguenti casi: Quando si desidera ottenere una pagina stampata dell’esatto formato specificato nel software. utilizzare l’impostazione Software sul Foglio di installazione. Ad esempio. Tuttavia. specificare D per le opzioni ANSI. ma non è importante che il formato pagina finale sia ISO A4 o ISO A3. Con questa impostazione. specificare un formato pagina discreto. Per fare ciò.

utilizza quel formato pagina più i margini.Impostazione del formato delle stampe Formato pagina Impostazione del formato pagina sul Foglio di installazione Indicazione del formato sul Foglio di installazione Area inchiostrata Commenti Il formato della pagina stampata corrisponde all’area inchiostrata più i margini. Per una definzione di “area inchiostrata”. pagina p Opzioni discrete ISO A0/A1/A2/A3/A4 ANSI E/D/C/B/A JIS B1/B2/B3/B4 ARCH E1/E/D/C/B/A Fuori dimensione A1/A2 Il formato della pagina stam ata agina stampata corrisponde esattamente al formato che si specifica. Ad esempio..” La stampante sceglie il formato pagina più piccolo (nell’ambito della serie ISO: A4. Il formato pagina discreto più grande che è possibile s ecificare di ende ossibile specificare dipende dal fatto che la stampante sia un modello per formato E o per formato D. La stampante cerca nel software un’istruzione per il formato pagina in HP-GL/2 (la serie di istruzioni in linguaggio grafico della macchina). se l’area inchiostrata della stampa è tra A3 e A4. ecc ) A3 ecc.. Migliore A0/A1/A2/A3/A4 ANSI Migliore E/D/C/B/A JIS Migliore B1/B2/B3/B4 ARCH Migliore E1/E/D/C/B/A Fuori dimensione (Nessuna opzione “Migliore”) Fuori dimensione A1/A2 Opzioni “Migliore . vedere pagina 3–3. la stampante sceglie A3 come formato pagina. In caso contrario. A3.) in grado di contenere l’area inchiostrata della stampa. viene utilizzata l’area inchiostrata più i margini. Se la trova. Software ISO 3–5 3 ASPETTO DELLE STAMPE .

Impostazione dell’aspetto delle stampe Formato pagina Formato pagina e stampe troncate Quando si imposta il formato pagina. ma che alcune parti del disegno possono venire troncate: Quando si specificano nel software un formato pagina o delle dimensioni di stampa più grandi del formato del supporto caricato. Supporto A2 nella stampante Parte troncata Formato pagina A1 impostato nel software Quando si specifica nel software un formato pagina troppo piccolo. Formato carta specificato nel software o sul Foglio di installazione Parte troncata Dimensioni della stampa intera Supporto in rotoli caricato 3–6 . Quando si specifica sul Foglio di installazione un formato pagina discreto troppo piccolo. si tenga presente che con alcune combinazioni di formato pagina e dimensioni della stampa la macchina stampa tutto quello che può. la stampa viene troncata anche se il supporto caricato è sufficientemente grande. la stampa può venire troncata anche se il supporto caricato è sufficientemente grande.

è possibile ruotare una stampa usando il Foglio di installazione senza dover modificare il disegno all’interno del software. La stampante ruota automaticamente la stampa di 90_ (purché entri nel supporto caricato) per evitare sprechi di supporto. Rotazione 90_. Questa è l’impostazione predefinita. non sarà possibile usare l’opzione Rotazione.Impostazione dell’aspetto delle stampe Rotazione di una stampa Rotazione di una stampa ASPETTO DELLE STAMPE E’ possibile ruotare un qualsiasi disegno usando il Foglio di installazione? No. i file di cui si dispone conterranno sicuramente dati raster e. La stampante ruota tutte le stampe di 90_ in senso antiorario in base all’orientamento del disegno nel software: Rotazione off (disattivata) Rotazione 90_ 3–7 3 . Come ruotare una stampa usando il Foglio di installazione Purché il file non contenga dati raster. La stampante esegue le stampe come richiesto dal software senza effettuare alcuna rotazione. L’opzione Rotazione disponibile sul Foglio di installazione può essere usata solo se il file non contiene dati raster. I normali disegni a linee di gran parte del software CAD non contengono dati raster e. Le opzioni disponibili sono le seguenti: Rotazione autom. quindi. Rotazione off. consentono di usare l’opzione Rotazione. (solo supporti in rotoli). pertanto. Se invece si sta utilizzando uno dei driver Microsoft Windows forniti con la stampante.

vengono ruotati sia il disegno che l’orientamento della pagina.Impostazione dell’aspetto delle stampe Rotazione di una stampa Cosa viene ruotato? Con supporti in rotoli. indipendentemente dall’orientamento. I supporti in fogli andrebbero sempre caricati con l’orientamento impostato nel software. Rotazione off (disattivata) Rotazione 90_ A 3–8 A A . il disegno viene ruotato. ma viene mantenuto l’orientamento della pagina specificato nel software. Rotazione off (disattivata) Rotazione 90_ A Si noti che i margini stretti vengono sempre a trovarsi ai lati. Con supporti in fogli.

Per i programmi applicativi che effettuano la rotazione in senso orario (ad esempio. AutoCAD) il risultato che si ottiene è dato dalla differenza tra i due valori. quando si ruota in orizzontale una stampa il cui orientamento originale era verticale. se si ruota di 90_ una stampa del formato D/A1 con orientamento verticale su un supporto di formato D/A1. CorelDRAW!). ruota le stampe per ottimizzare l’uso del supporto anche se si è specificato un formato pagina migliore nel Foglio di installazione (vedere pagina 1–19). 3–9 3 Come interagisce la funzione Rotazione con il software? ASPETTO DELLE STAMPE . l’effetto ottenuto potrebbe essere diverso da quello desiderato.Impostazione dell’aspetto delle stampe Rotazione di una stampa Funzione Rotazione e stampe troncate Sia nel caso di rotoli che di fogli. Ad esempio. come la stampante. la stampa alla fine verrà ruotata di 270_. Ciò è probabile. se ruotando il disegno si riesce a ridurre il consumo del supporto. Per i programmi applicativi che. Lo stesso avviene con Rotazione autom. La stampante aggiunge l’impostazione di rotazione all’angolo di rotazione specificato nel software di cui si dispone. è possibile che il supporto non sia sufficientemente largo per contenere l’intero disegno e che. Si noti che Rotazione autom. Si noti che il driver WINDOWS disattiva la rotazione. effettuano la rotazione in senso antiorario (ad esempio. quest’ultimo venga troncato. il risultato che si ottiene è dato dalla somma dei due valori. Le stampe non vengono troncate con Rotazione autom. non si avrà alcuna rotazione. quindi. se il software specifica una rotazione di 90_e si imposta Rotazione 90_ nel Foglio di installazione. Tuttavia.. in quanto tale impostazione verifica se il disegno ruotato entra nel supporto caricato. ad esempio. Ad esempio. se il software specifica una rotazione di 180_ e si imposta Rotazione 90_ nel Foglio di installazione.

Simmetria on. è possibile stampare un’immagine simmetrica del disegno senza doverlo modificare nel software. Le opzioni disponibili sono le seguenti: Simmetria off.Impostazione dell’aspetto delle stampe Stampa di un’immagine simmetrica Stampa di un’immagine simmetrica Usando il Foglio di installazione. Questa è l’impostazione predefinita. La stampante crea un’immagine simmetrica del disegno partendo dall’orientamento del disegno stesso nel software: Simmetria off (disattivata) Simmetria on (attivata) 3–10 . ma senza produrre un’immagine simmetrica. La stampante esegue la stampa come richiesto dal software.

Le linee che si sovrappongono e le aree da riempire vengono unite. Una linea nasconde delle linee precedenti nel punto in cui si sovrappongono.Impostazione dell’aspetto delle stampe Come cambiare il metodo di gestione delle linee che si sovrappongono (funzione Unione) Come cambiare il metodo di gestione delle linee che si sovrappongono (funzione Unione) 450C/455CA ASPETTO DELLE STAMPE Nel Foglio di installazione sono disponibili per la funzione Unione due impostazioni per la gestione delle linee che si sovrappongono: Unione off (disattivata). Unione on (attivata). Una linea nasconde delle linee precedenti nel punto in cui si sovrappongono. AutoCAD). Questa funzione può essere impostata tramite software con alcuni programmi (ad esempio. 430 Unione off (disattivata). 3–11 3 . Le linee che si sovrappongono e le aree da riempire vengono unite. Unione on (attivata).

scegliere Utilizzare le impostazioni di queste tabelle e impostare tutte e 8 le penne su Nero/Tonalità grigio 100%. si può dover produrre una serie di disegni tutti con le stesse impostazioni delle penne senza però dover modificare le impostazioni corrispondenti per i singoli disegni nel software. si può scegliere di fornire le impostazioni per le penne dalla stampante. Per definire ed usare le proprie impostazioni sulla stampante. 20. 80. 0. 0. In questo caso. vengono usate le impostazioni del software. 1. Una volta definite le impostazioni per le penne desiderate.13. Giallo. a meno che il driver di cui si dispone non preveda un’apposita opzione. occorre impostare questa condizione nel driver in quanto esso ha la priorità su Impostazioni penne del Foglio di installazione. Rosso. 40. Per produrre dei disegni in bianco e nero invece che con la scala di grigi. A volte. Magenta. Con questa opzione. 10. ad esempio. Se si sta utilizzando uno dei driver Windows forniti con la stampante. 60.13 (mm) è uno spessore di linea pari ad un pixel che rende alcuni colori con un motivo punteggiato.Impostazione dell’aspetto delle stampe Come modificare le caratteristiche delle penne logiche della stampante Come modificare le caratteristiche delle penne logiche della stampante Le caratteristiche delle penne logiche della stampante alle quali fa riferimento il software possono essere definite tramite il software stesso o con le impostazioni per le penne da 1 a 8 sul Foglio di installazione. 0. Per impostazione predefinita. 5 Nero.50. utilizzare la sezione Impostazioni penne del Foglio di installazione e selezionare Utilizzare le impostazioni di queste tabelle. 3–12 . 0.25.00 Si noti che 0. se occorre). Ciano 450C/455CA 430 Colore Per HP DesignJet 430 sono disponibili solo Spessore e Tonalità grigio. Blu. Opzione Numero penna Spessore (mm) Impostazioni disponibili Da 1 a 8 0. Tonalità grigio (%) 100.70. 0. è possibile specificare lo spessore (Spessore) e il colore o il livello di grigio (Colore/Tonalità grigio) delle penne logiche da 1 a 8. è possibile tornare all’impostazione Utilizzare le impostazioni del software (le impostazioni effettuate verranno salvate e potranno essere utilizzate in futuro.18.35. Nota. Verde.

L’impostazione specificata nel Foglio di installazione incide anche sulle stampe dimostrative interne della stampante. 450C/455CA Come passare dal colore al monocromatico Con HP DesignJet 450C e 455CA. per controllare che la stampa non venga troncata) si desidera avere una versione per fotocopie in bianco e nero. In caso contrario. non una stampa con la scala di grigi. Si noti che se il file di stampa non contiene informazioni relative al colore. Si può forzare la stampa monocromatica di un disegno a colori indipendentemente dall’impostazione del programma o del driver (tranne che con il driver Windows fornito) impostando inoltre Impostazioni penne su Utilizzare le impostazioni di queste tabelle (vedere pagina 3–12). 3–13 3 Se si invia un file a colori alla stampante HP DesignJet 430 e le impostazioni del software sono per la stampa a colori. HP DesignJet 450C stampa i colori come tali. impostare la stampante per la stampa monocromatica specificando Stampa i colori come tonalità di grigio nella sezione Colore/Monocr. Per impostazione predefinita. del Foglio di installazione.Impostazione dell’aspetto delle stampe Come effettuare stampe monocromatiche di disegnai a colori A A Come effettuare stampe monocromatiche di disegni a colori ASPETTO DELLE STAMPE E’ possibile effettuare senza problemi stampe monocromatiche di disegni a colori sia con la stampante HP DesignJet 430 che con la stampante HP DesignJet 450C e 455CA. occorre selezionare Utilizzare le impostazioni di queste tabelle e impostare le tonalità di grigio nel Foglio di installazione come spiegato a pagina 3–12. Per poter fare ciò. . la stampante converte automaticamente i colori nella scala di grigi. se il programma o il driver prevede un’opzione per il colore/monocromatico. non si possono controllare le tonalità di grigio utilizzate. usare tale opzione in quanto in genere ha la priorità sull’impostazione del Foglio di installazione. Si può però dover effettuare una stampa monocromatica di un disegno a colori quando: si vuole produrre una bozza in cui i colori sono ininfluenti (ad esempio. 430 Se però Impostazioni penne è impostato su Utilizzare le impostazioni del software (valore predefinito) nel Foglio di installazione (vedere pagina 3–12). la stampante eseguirà solo una stampa in bianco e nero.

impostare tutte le penne logiche sul nero nel software (il che è facile nei software CAD perché basta usare un numero di penna nera al 100%) o nel Foglio di installazione (vedere pagina 3–12). la risoluzione per i supporti lucidi è sempre di 300 dpi in quanto. quando è selezionato il tipo di supporto Lucido. 430 3–14 . 450C 455CA – Con la stampante HP DesignJet 450C. i supporti lucidi non possono essere utilizzati.Impostazione dell’aspetto delle stampe Come effettuare stampe monocromatiche di disegni a colori Note importanti per la stampa monocromatica Sulla stampa monocromatica i colori vengono resi con tonalità di grigio. Se si desidera che la stampa venga eseguita solo in bianco e nero. tutte le stampe vengono eseguite con le cartucce dell’azzurro. Nel caso di stampe monocromatiche è possibile scegliere come risoluzione fra 300 e 600 dpi (vedere pagina 3–15). – Con HP DesignJet 430. del giallo e del magenta (la cartuccia nera non viene usata affatto).

Indicazioni generali Scegliendo Veloce. si ottiene la migliore qualità di stampa possibile per il tipo di supporto usato. ma anche del tipo di supporto specificato (vedere pagina 2–3). In alternativa. Le combinazioni consigliate di qualità di stampa e tipo di supporto sono riportate nella tabella a pagina 2–5. Durante la stampa. noti che supporti lucidi non possono essere utilizzati con la stampante HP DesignJet 430. 3–15 3 450C . però. La procedura di stampa eseguita dalla stampante varia a seconda della qualità di stampa impostata. è possibile specificare l’impostazione per la qualità di stampa tramite il driver di stampa. ma la procedura sarà più lunga. Scegliendo Migliore. infine. I tipi di supporto consigliati per i vari programmi sono invece riportati nella tabella a pagina 2–6. si ottiene una stampa di qualità bozza nel minor tempo possibile. Scegliendo invece Normale e un tipo di supporto adatto. si ottiene una stampa di elevata qualità in un intervallo di tempo accettabile. Risoluzione Qualità di stampa Veloce Normale Migliore Velocità Più alta Normale Più bassa Più Inchiostro usato Meno Monocromatica 300 x 300 dpi 600 x 600 dpi (450C: tranne che per i supporti lucidi per i quali la risoluzione è sempre di 300 dpi) A colori 300 x 300 d i dpi 430 SiNote that iglossy media types are not supported on the HP DesignJet 330. In questo caso. l’impostazione del driver viene usata a partire dalla stampa successiva. la qualità di stampa sul pannello frontale si imposta temporaneamente sul valore specificato nel driver e poi torna alla sua impostazione precedente.Impostazione dell’aspetto delle stampe Come scegliere la qualità di stampa adatta Come scegliere la qualità di stampa adatta ASPETTO DELLE STAMPE La qualità di stampa può essere impostata mediante il pannello frontale della stampante.

3–16 . QUALITÀ STAMPA Per informazioni sulle diverse impostazioni. usare il tasto Qualità stampa per passare da una delle tre impostazioni per la qualità di stampa all’altra.Impostazione dell’aspetto delle stampe Come scegliere la qualità di stampa adatta Come cambiare la qualità di stampa mediante il pannello frontale Sul pannello frontale. L’impostazione effettuata incide anche sulle stampe dimostrative interne della stampante. Non è possibile cambiare l’impostazione della qualità di stampa per i disegni già ricevuti dalla stampante. fare riferimento alla tabella della pagina precedente.

Impostazione del driver Tonalità di grigio Tonalità di grigio Contenuto della stampa Tonalità di grigio Tonalità di grigio Risoluzione avanzata disattivata Livello di qualità selezionato Veloce Normale Migliore Veloce Normale Migliore Risoluzione (dpi) 150 x 300 300 x 300 300 x 300 150 x 300 600 x 600 600 x 600 ASPETTO DELLE STAMPE disattivata L’impostazione dei seguenti parametri nelle stampanti HP DesignJet 450 e 455CA definisce la qualità di stampa che si ottiene. Impostazione del driver Colore Contenuto della stampa Colore Risoluzione avanzata disattivata Livello di qualità selezionato Veloce Normale Migliore Veloce Normale Migliore Veloce Normale Migliore Veloce Normale Migliore Veloce Normale Migliore Risoluzione (dpi) 300 x 300 300 x 300 300 x 300 150 x 300 300 x 300 300 x 300 150 x 300 300 x 300 300 x 300 150 x 300 300 x 300 300 x 300 150 x 300 600 x 600 600 x 600 Colore Tonalità di grigio Tonalità di grigio Tonalità di grigio Tonalità di grigio disattivata Colore attivata Tonalità di grigio Tonalità di grigio disattivata attivata 3–17 3 .Impostazione dell’aspetto delle stampe Come scegliere la qualità di stampa adatta L’impostazione dei seguenti parametri nella stampante HP DesignJet 430 definisce la qualità di stampa che si ottiene.

se possibile. possono venire stampate delle immagini contenenti delle bande di intensità diverse.Impostazione dell’aspetto delle stampe Consigli per una qualità di stampa ottimale Consigli per una qualità di stampa ottimale Si consiglia di non stampare. impostare Migliore. Per stampare file di immagini su supporti patinati. 3–18 . sulla stampa compaiono delle bande di intensità diverse. aree riempite di grandi dimensioni sui seguenti supporti: Carta opaca Traslucido Pergamena In caso contrario. i supporti potrebbero raggrinzirsi. occorre impostare il driver su RET=OFF. altrimenti sulla stampa potrebbero comparire delle bande di intensità diverse. Se le cartucce sono quasi vuote. Per ottenere una buona qualità di stampa su supporti lucidi. impostare sempre la qualità su Migliore. Se quando si stampano renderizzazioni o file GIS con impostazione Migliore – Non pat. – Monocr.

4 Come annullare una stampa 4-2 Come copiare una stampa 4-2 Come eseguire un avanzamento carta 4-3 GESTIONE DELLE STAMPE Gestione delle stampe 4–1 4 .

Gestione delle stampe Come annullare una stampa / Come copiare una stampa Come annullare una stampa X Per annullare la stampa in corso di ricezione o in esecuzione. 4–2 . successivamente si può usare il tasto Ristampa per eseguirla di nuovo. ANNULLA La stampa annullata rimane in memoria finché non ne viene inviata un’altra. Ristampa non funziona se: nel frattempo è stato inviato un altro file alla stampante. incluse le stampe interne (ad esempio. Come copiare una stampa Per stampare un’altra copia dell’ultima stampa eseguita. il Foglio di installazione) oppure si è spenta e poi riaccesa la stampante dopo l’invio della stampa originale. in questo caso. Si noti che. premere Ristampa. Pertanto. RISTAMPA Tale copia verrà stampata con le stesse impostazioni per il Tipo supporto e la Qualità stampa della stampa originale anche se nel frattempo sono state modificate sul pannello frontale. qualunque stampa interna può essere considerata come un’altra stampa qualunque (vedere il Capitolo 5). premere Annulla.

4–3 4 GESTIONE DELLE STAMPE . a meno che non si debba procedere in questo modo per individuare un eventuale problema (vedere pagina 9–9). Non premere Avanzamento carta mentre la stampante sta ricevendo un file perché. il dispositivo di taglio automatico è stato disabilitato tramite software) ed è giunta alla fine della serie di stampe da eseguire e si desidera tagliare il rotolo dopo l’ultima stampa (vedere pagina 2–29) oppure per far fuoriuscire il supporto rovinato dopo aver eliminato un inceppamento (vedere pagina 9–5). Non è assolutamente necessario agire sul tasto Avanzamento carta per ritirare un foglio stampato dalla stampante (vedere pagina 2–28). la stampante fa avanzare il supporto facendolo fuoriuscire dall’apposita fessura e. AVANZAMENTO CARTA Può essere utile eseguire un avanzamento carta: quando la stampante opera in modo stampa continua (ossia. poi lo taglia. così facendo. nel caso di un rotolo. si interrompe la trasmissione dei dati.Gestione delle stampe Come eseguire un avanzamento carta Come eseguire un avanzamento carta Premendo il tasto Avanzamento carta.

4–4 .

5 Funzione ed esecuzione delle stampe interne 5-2 Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera 5-4 Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori 5-8 Stampe interne speciali 5–1 5 STAMPE INTERNE .

Vedere pagina. 1–19 e Capitolo 3 Configura Stampa dimostrativa Verifica del funzionamento della stampante 1–26 Configura e Annulla contemporaneamente Foglio per l’allineamento della cartuccia nera Verifica dell’allineamento tra i due movimenti orizzontali della cartuccia Configura e Avanzamento carta contemporaneamente 5–4 450C/455CA Foglio di controllo della cartuccia a colori Verifica delle prestazioni e dell’allineamento di tutte le cartucce Ristampa e Annulla contemporaneamente 5–8 5–2 ... premere .. Stampa Foglio di installazione Funzione Configurazione della stampante Per eseguirla..Stampe interne speciali Funzione ed esecuzione delle stampe interne Funzione ed esecuzione delle stampe interne La stampante prevede diverse stampe predefinite che possono essere prodotte usando particolari tasti o combinazioni di tasti sul pannello frontale della macchina.

. 5–3 5 Print Quality Print (Foglio di controllo della qualità di stampa) . premere . – Qualità stampa e Tipo supporto contemporaneamente – STAMPE INTERNE Avanzamento carta e Alimentazione contemporaneamente ATTENZIONE Tranne che dietro richiesta ed indicazione di un tecnico di manutenzione qualificato..Stampe interne speciali Funzione ed esecuzione delle stampe interne Stampa Service Configuration Print (Stampa della configurazione per la manutenzione) Funzione Queste stampe sono concepite principalmente per essere usate da tecnici della manutenzione qualificati per individuare i problemi relativi alla stampante. Tuttavia. si consiglia di non premere altre combinazioni di tasti.. Vedere pagina. può venire richiesto al telefono di eseguirle e di leggere alcune informazioni in esse contenute. Per eseguirla..

fare riferimento alla grafica sulla destra della fessura di caricamento del supporto oppure leggere la sezione a partire da pagina 2–10. Si noti che non è possibile stampare il Foglio per l’allineamento della cartuccia nera su un supporto in rotoli. “Ricerca e soluzione dei problemi”. la stampante imposta automaticamente la qualità di stampa. 1 Caricare un foglio di carta normale del formato A o A4 con orientamento verticale. Per le istruzioni su come caricare un foglio con l’opzione assemblaggio porta rotoli installata. Accertarsi che sul pannello frontale il tipo di supporto sia impostato su Non pat. vedere pagina 2–26. 5–4 .Stampe interne speciali Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera Alcuni dei casi in cui è utile usare il Foglio per l’allineamento della cartuccia nera sono illustrati nel Capitolo 9. C471307 La stampa verrà eseguita sul retro. (vedere pagina 2–3). Per le istruzioni su come caricare un foglio. Tale stampa consente di verificare l’allineamento fra i due movimenti orizzontali (verso destra e verso sinistra) della cartuccia e di correggere gli eventuali disallineamenti. Per questa procedura.

CARICA SUPPORTO 4 Seguire le istruzioni riportate sul foglio. A questo punto. 5 Se le serie di linee più dritte corrispondono già all’impostazione corrente. 3 Quando l’indicatore Carica supporto si accende a luce fissa (non lampeggia). 5–5 5 STAMPE INTERNE . CONFIGURA AVANZAMENTO RISTAMPA CARTA ANNULLA Il Foglio per l’allineamento della cartuccia nera verrà così stampato. occorrerà individuare il gruppo di linee verticali più dritte di ognuno dei due riquadri. riempire gli ovali appropriati. significa che la stampa è terminata. non occorre fare altro. capovolgere il foglio come indicato e caricarlo di nuovo nella stampante. ritirare il foglio dalla stampante. In caso contrario. Come si potrà notare. premere contemporaneamente i tasti Configura e Avanzamento carta.Stampe interne speciali Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera 2 Dopo aver caricato correttamente il foglio (l’indicatore Pronto rimarrà acceso a luce fissa). vedere pagina 5–7. Per un esempio di tale foglio.

è importante ricordare i tre punti seguenti: Usare sempre il Foglio per l’allineamento della cartuccia nera subito dopo averlo stampato. 7 Quando si riaccende l’indicatore Carica supporto. premere Configura. deve essere inviata di nuovo. Non usare mai un Foglio per l’allineamento della cartuccia nera per più di una volta. Qualunque stampa presente nella memoria della stampante prima dell’esecuzione del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera va perduta e.Stampe interne speciali Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera 6 Quando si accende l’indicatore Pronto. CARICA SUPPORTO Nel corso della procedura di allineamento della cartuccia nera. estrarre il foglio e controllare che la stampante abbia contrassegnato con un segno di spunta le impostazioni appropriate. 5–6 . per essere prodotta. CONFIGURA PRONTO La stampante ora leggerà le opzioni segnate e si reimposterà automaticamente.

Stampe interne speciali Uso del Foglio per l’allineamento della cartuccia nera HP DesignJet 430/450C Foglio per l’allineamento della cartuccia nera 1 In ciascuno dei due riquadri. riempire l’ovale corrispondente al gruppo di linee di migliore qualità. Matita o penna nera Linee frastagliate = scadente Linee dritte = buona Corrente Migliore 2 Configura 3 Pronto R 5–7 5 STAMPE INTERNE .

Si noti che non si può stampare il Foglio di controllo su supporti in rotoli. consente di verificare l’allineamento delle quattro cartucce e. Accertarsi che sul pannello frontale il tipo di supporto sia impostato su Non pat. Tale foglio comunque ha due funzioni: indica l’eventuale cartuccia che presenta dei problemi. Non usare mai un Foglio di controllo della cartuccia a colori più di una volta. se necessario. Per questa procedura. deve essere invata di nuovo. la stampante imposta automaticamente la qualità di stampa. Nel corso della procedura. 1 Caricare un foglio di carta normale del formato A o A4 con orientamento verticale. vedere la grafica a destra della fessura di caricamento del supporto o leggere la sezione a partire dalla pagina 2–10. è importante ricordare i tre punti seguenti: Usare sempre il Foglio di controllo della cartuccia a colori subito dopo averlo stampato.Stampe interne speciali Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori 450C Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori 455CA Alcuni dei casi in cui è utile usare il Foglio di controllo della cartuccia a colori sono descritti nel Capitolo 9. di riallinearle. 5–8 . per essere prodotta. Per caricare un foglio con l’opzione assemblaggio porta rotoli installata. vedere pagina 2–26 C471307 La stampa verrà eseguita sul retro. “Ricerca e soluzione dei problemi”. Qualunque stampa presente nella memoria della stampante prima di eseguire il Foglio va perduta e. Per istruzioni su come caricare un foglio. (vedere pagina 2–3).

3 Quando l’indicatore Carica supporto si accende a luce fissa (non lampeggia). premere contemporaneamente i tasti Annulla e Ristampa. Quelli che seguono sono due esempi dei tracciati che compaiono sul foglio quando una cartuccia non stampa correttamente: Riga bianca 1002 Spazi bianchi 5–9 5 STAMPE INTERNE . CARICA SUPPORTO Sulla stampa si noteranno due parti relative a due diverse attività: La parte con il titolo Controllo dei beccucci consente di vedere se vi sono cartucce che non stampano correttamente e va usata quando si puliscono i beccucci (vedere pagina 7–7). RISTAMPA PRONTO ANNULLA Il Foglio di controllo della cartuccia a colori verrà così stampato. ritirare il foglio dalla stampante. vedere pagina 5–10. significa che la stampa è finita. A questo punto. Per un esempio di questo foglio.Stampe interne speciali Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori 450C 455CA 2 Dopo aver caricato correttamente il foglio (l’indicatore Pronto rimarrà acceso a luce fissa).

ricaricare il modulo come illustrato qui a fianco. modificarla riempiendo l’ovale corrispondente alla coppia migliore. l’inchiostro è esaurito o la cartuccia deve essere pulita (vedere la Guida d’uso).Stampe interne speciali Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori HP DesignJet 450C Foglio di controllo della cartuccia a colori Controllo dei beccucci Osservare i seguenti esempi. a Configura b Pronto 5–10 . individuare la coppia migliore di linee. Matita o penna nera Linee dritte = buona Corrente Migliore 3 In caso di modifica delle impostazioni. Linee frastagliate = scadente In caso l’impostazione corrente non produca il risultato desiderato. Se i colori contengono aree vuote o righe. Controllo dell’allineamento della cartuccia 1 2 In ciascuno dei sei riquadri.

correggere l’allineamento delle cartucce dopo aver eliminato un problema di qualità di stampa (vedere pagina 9–12). Si noti che se si cambiano delle impostazioni su di esso (riempiendo degli ovali diversi da quelli al momento segnati). Non occorre usare entrambe le parti del Foglio di controllo della cartuccia a colori ogni volta che lo si stampa. premere Configura.Stampe interne speciali Uso del Foglio di controllo della cartuccia a colori 450C 455CA La parte che inizia con Controllo dell’allineamento della cartuccia serve a verificare e. 7 Quando l’indicatore Carica supporto si riaccende. 4 Seguire le istruzioni riportate sul foglio. occorre reinserire il foglio come descritto ai passi da 5 a 7 in modo che la stampante possa reimpostarsi di conseguenza. In caso contrario. STAMPE INTERNE 5 Dopo aver riempito gli ovali desiderati. si possono saltare tutti i passi che seguono. capovolgere il foglio come indicato e poi caricarlo di nuovo nella stampante. CONFIGURA PRONTO La stampante ora leggerà gli ovali riempiti e si reimposterà automaticamente. 6 Quando si accende l’indicatore Pronto. se necessario. CARICA SUPPORTO 5–11 5 . estrarre il foglio e controllare che la stampante abbia contrassegnato con un segno di spunta le impostazioni appropriate.

5–12 .

6 Riconfigurazione della stampante 6–1 6 RICONFIGU– RAZIONE Come vedere la configurazione corrente della stampante 6–2 Come modificare le impostazioni dell’interfaccia seriale 6–3 Come modificare l’impostazione del linguaggio grafico per i programmi meno comuni 6–3 Come modificare l’impostazione del timeout I/O 6–4 Come potenziare la stampante espandendo la memoria 6–4 Come potenziare la stampante con un’interfaccia di rete 6–4 Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 6–5 Come ricalibrare la stampante 6–11 .

Opzione RAM Commenti E’ la dimensione in megabyte della memoria standard principale della stampante. SIMM Revisione Firmware Indica se nella stampante è installato un modulo di espansione di memoria opzionale e la dimensione di tale modulo. 6–2 . Formato pagina nel Capitolo 3 e Linguaggio grafico nel presente capitolo). Esse sono poi descritte in modo dettagliato nei capitoli corrispondenti di questo manuale (ad esempio. che compaiono nell’angolo in alto a destra del Foglio di installazione. D Ciò non corrisponde direttamente alle dimensioni dei file sul computer. più la quantità di memoria riservata alla stampa. come spiegato a pagina 6–4 (selezionare il formato del supporto: E/A0 oppure D/A1). stampare il Foglio di installazione come spiegato a pagina 1–19. indicano la configurazione generale della stampante. Questo è il numero di revisione della codifica interna della stampante.Riconfigurazione della stampante Come vedere la configurazione corrente della stampante Come vedere la configurazione corrente della stampante Per prendere visione della configurazione corrente della stampante. Le opzioni di tale foglio che è possibile modificare sono invece riportate a pagina 1–22 insieme alle rispettive impostazioni predefinite. Le seguenti tre opzioni. D Questa è la RAM totale e non la RAM attualmente libera (selezionare il formato del supporto: E/A0 oppure D/A1).

Linguaggio grafico HP–GL (7586B) HP-GL/2 Commenti Con questa impostazione. L’impostazione predefinita della stampante. Provare con questa impostazione se si invia alla stampante un file HP-GL/2 e: D si sono avuti problemi con la posizione della stampa (selezionare il formato del supporto: E/A0 oppure D/A1). se necessario. usare il Foglio di installazione come spiegato a pagina 1–19. usare il Foglio di installazione come spiegato a pagina 1–19. 6–3 6 Come modificare l’impostazione del linguaggio grafico per i programmi meno comuni RICONFIGU– RAZIONE . Se si usa un’interfaccia seriale. modificarla al momento dell’installazione della stampante. consente di operare senza problemi con la maggior parte dei programmi. HP-GL/2 e HP RTL. Tuttavia. la maggior parte dei driver imposta automaticamente il linguaggio della stampante sul linguaggio appropriato per i dati inviati. Le stampanti HP DesignJet 430 e 450C supportano i linguaggi HP-GL (7586B). quando si stampa sulla stampante da un nuovo programma. Per fare ciò. D si sono avuti problemi di sincronizzazione (selezionare il formato del supporto: E/A0 oppure D/A1). compresi HP-GL/2 ed RTL. non è necessario eseguire configurazioni dal pannello frontale. Il programma applicativo di cui si dispone comunica con la stampante mediante un linguaggio grafico. è possibile che con alcuni programmi più vecchi o meno comuni sia necessario impostare il linguaggio grafico su HP-GL/2.Riconfigurazione della stampante Interfaccia seriale / Linguaggio grafico Come modificare le impostazioni dell’interfaccia seriale Parallela Seriale Se si usa un’interfaccia parallela. può essere necessario doverla riconfigurare: quando si collega alla stampante un nuovo computer. Tuttavia. se si ottengono stampe distorte o illeggibili. Per modificare le impostazioni dell’interfaccia seriale. HP-GL (7586B). occorre verificarne la configurazione (baud rate e parità) e.

Riconfigurazione della stampante Timeout I/O / Potenziamento con espansione della memoria / Potenziamento con interfaccia di rete Come modificare l’impostazione del timeout I/O Alcuni programmi possono non scrivere un carattere appropriato alla fine del file. In questo caso. La memoria totale massima consentita è 36 MB (4 + 32).5 mm). 16 e 32 MB. è opportuno impostare un valore di timeout più elevato rispetto ad una stampante collegata direttamente al computer. tale periodo è di 30 minuti. I moduli disponibili sono da 4. Per impostazione predefinita. Per modificare l’impostazione del timeout I/O. occorre installare dei moduli di espansione di memoria opzionali. Per le istruzioni sull’installazione. Solitamente le linee più spesse ( 0. a causa della compressione dei file (e in generale per la loro maggiore o minore complessità). la stampante non riesce a determinare se il file è completo e quindi attende altri dati finché non trascorre il periodo di “timeout I/O”. Per i numeri di parte HP. Qualora però si rendesse necessario stampare file particolarmente grandi. 6–4 . Come potenziare la stampante espandendo la memoria Questa stampante viene fornita con 4 MB di memoria di base. spesso è impossibile determinare quanta memoria verrà utilizzata. ma lo si può ridurre portandolo fino a 30 secondi. usare il Foglio di installazione come spiegato a pagina 1–19. 8. Anzi. Se la stampante è collegata ad una rete. gli oggetti complessi come le polilinee e le aree riempite richiedono più memoria. vedere pagina 10–17. Come potenziare la stampante con un’interfaccia di rete La stampante può essere collegata direttamente ad una rete LAN usando un’apposita interfaccia quale un Server di stampa esterno HP JetDirect EX da collegare alla porta parallela della macchina (vedere pagina 1–18 e pagina 10–18). vedere l’attività descritta a partire da pagina 1–6. Dimensione dei file ed uso della memoria Non vi è una relazione diretta tra la dimensione dei file sul computer e la memoria usata dalla stampante per stampare quei determinati file.

Una serie di quattro cartucce dei seguenti colori: azzurro. vedere pagina 10–16. Per il numero di parte HP di tale kit. Il kit di aggiornamento a colore comprende: Un SIMM ROM con la codifica per la stampante HP DesignJet 450C. magenta.Riconfigurazione della stampante Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 430 Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore La stampante monocromatica HP DesignJet 430 può essere trasformata nella stampante a colori HP DesignJet 450C installando il kit di aggiornamento a colore opzionale. Un’etichetta colorata per l’installazione delle cartucce nell’apposito carrello. C471304 6–5 6 RICONFIGU– RAZIONE . In questa sezione sono illustrate tutte le operazioni da eseguire per installare il kit di aggiornamento a colore. giallo e nero. 1 Accertarsi che la stampante sia SPENTA e che il cavo di alimentazione ed il cavo d’interfaccia siano scollegati.

3 La stampante è provvista di due alloggiamenti per SIMM (moduli di memoria). indossare un braccialetto antistatico e collegarne l’estremità al telaio metallico della stampante oppure toccare con una mano la superficie metallica esterna della macchina in modo da scaricare dal proprio corpo l’elettricità statica che potrebbe danneggiare il modulo di memoria. saltare questo passo e andare direttamente al passo 5. 1737 ATTENZIONE Prima di maneggiare un modulo di memoria. 1909 6–6 . a Aprire leggermente i due fermi che bloccano il modulo di memoria. rimuovere tale modulo in modo da poter accedere all’altro alloggiamento. il SIMM per l’aggiornamento a colore va installato nell’alloggiamento più interno.Riconfigurazione della stampante Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 430 2 Svitare la piastrina di copertura sul retro e rimuoverla dalla stampante. Se l’alloggiamento più vicino già contiene un SIMM. Se entrambi gli alloggiamenti sono liberi.

Riconfigurazione della stampante Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 430 b Prendendo il modulo per gli angoli superiori. 1 2 1910 Alloggiamento più interno 7 Se in precedenza si è rimosso un modulo di memoria dall’alloggiamento più vicino. reinstallare tale modulo procedendo nello stesso modo. tirarlo con cautela verso l’esterno fino ad estrarlo completamente. 6 Tenendo il SIMM in modo che la piccola tacca sia rivolta verso sinistra ed il bordo metallico sia rivolto verso l’interno. installarlo nell’alloggiamento più interno. l’involucro del nuovo SIMM). inserire prima il modulo inclinato. 1 2 1738b 4 Poggiare temporaneamente il modulo su una superficie conduttrice (ad esempio. Per fare ciò. 5 Estrarre il nuovo SIMM dal relativo involucro protettivo prendendolo per i bordi. quindi raddrizzarlo piano piano fino a farlo scattare in posizione. 6–7 6 RICONFIGU– RAZIONE .

prestare particolare attenzione a quanto segue. 1911 6–8 . b Rimuovere la cartuccia nera. 9 a Con la stampante ancora SPENTA. Nei passi 9. alzare il coperchio per accedere al carrello delle cartucce sulla sinistra. 10 e 11. Tenere i capelli.Riconfigurazione della stampante Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 430 AVVERTENZA 8 Reinstallare la piastrina di copertura e le viti. indumenti e corpi estranei di ogni tipo lontano dai meccanismi della stampante. Non toccare la piattina in plastica che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata. monili.

b Togliere il coperchietto. a Sbloccare il fermo in basso a destra del coperchietto. Tale fermo è facile da individuare guardando all’interno della stampante. 2 1913 1 6–9 6 RICONFIGU– RAZIONE .Riconfigurazione della stampante Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 430 10 Spostare il carrello delle cartucce dalla posizione di manutenzione. quindi togliere il coperchietto dei tre alloggiamenti delle cartucce di sinistra facendovi pressione ad entrambi i lati e poi sollevandolo. 1 2 1 1912 11 Rimuovere il coperchietto dei tre selettori delle cartucce di sinistra.

leggere la sezione “Configurare la stampante” che inizia a pagina 1–19. azzurra e magenta) e. controllare la parte inferiore del foglio. I driver per AutoCAD e per i programmi Microsoft Windows sono inclusi nel kit di aggiornamento a colore. 13 RIACCENDERE la stampante. 14 Sempre dal kit di aggiornamento. Per la verifica. 15 Stampare un Foglio di installazione per accertarsi che la stampante abbia rilevato il nuovo SIMM ROM e che si sia riconfigurata come HP DesignJet 450C.Riconfigurazione della stampante Come potenziare la stampante HP DesignJet 430 con il kit colore 430 12 Dal kit di aggiornamento. dove ora dovrebbe comparire un cerchio colorato e la dicitura “HP DesignJet 4xxx”. 6–10 . a Togliere la pellicola protettiva dal retro dell’etichetta. prendere le tre nuove cartucce a colori (gialla. Si ricordi che occorre seguire la procedura relativa alla stampante 450C e non 430! Inoltre. come mostrato sotto. installarle nei quattro alloggiamenti liberi (vedere le istruzioni dettagliate a pagina 7–5). prendere l’etichetta con i quattro punti colorati. c Chiudere il coperchio. Per le istruzioni su come stampare un Foglio di installazione. b Applicare l’etichetta sul pannello verticale sopra gli alloggiamenti delle cartucce mentre il carrello è fuori della stazione di manutenzione. controllare che i colori delle cartucce corrispondano ai colori dei punti. Si noti che il punto giallo deve trovarsi a sinistra. 16 Infine riconfigurare il o i driver di stampa per l’uso di una HP DesignJet 430 e non più di una HP DesignJet 450C. insieme alla cartuccia nera rimossa in precedenza.

6 Una volta terminata la stampa del foglio di calibrazione. Per fare ciò. 6–11 6 RICONFIGU– RAZIONE . 2 Caricare il supporto seguendo le istruzioni fornite al Capitolo 2. 4 Lasciare trascorrere 10 minuti per consentire al supporto di stabilizzarsi alla temperatura ambiente e all’umidità della stampante. seguire le istruzioni illustrate nella procedura per il test della qualità delle immagini.Riconfigurazione della stampante Come ricalibrare la stampante Come ricalibrare la stampante Quando ricalibrare la stampante La stampante è stata calibrata dalla casa produttrice perché funzioni con la maggiore accuratezza in condizioni ambientali normali. Accertarsi di aver selezionato il supporto Patinato sul pannello frontale della stampante. 3 Selezionare il formato E/A0 o D/A1. rimuoverlo dalla stampante. Se occorre ricalibrare la stampante. agire sui tasti del pannello frontale Avanzamento carta e Ristampa. nella sezione relativa al caricamento dei supporti. agire sui tasti del pannello frontale Avanzamento carta e Alimentazione. selezionare tale supporto. Per ricalibrare la stampante 1 Selezionare il tipo di supporto (foglio). Prima di ricalibrare la stampante. in quanto i supporti in plastica sono più stabili da un punto di vista delle dimensioni rispetto a quelli in carta. sezione Specifiche ambientali. usare solo Pellicola opaca HP. 8 Ruotare il foglio di 90 gradi in senso antiorario 1 e reinserirlo nella stampante con il lato stampato rivolto verso il basso nella direzione indicata dalle frecce nere 2. 7 Rimuovere eventuali supporti non stampati. Le caratteristiche ambientali della stampante sono specificate nel Capitolo 10. Se si esegue la ricalibrazione per un tipo di supporto non standard. occorre stampare sempre la pagina di prova della qualità delle immagini per accertarsi che vi siano realmente problemi di qualità delle immagini. La stampante va ricalibrata anche se si verificano problemi di qualità delle immagini. la stampante va ricalibrata seguendo le indicazioni qui riportate. Altrimenti. Se si lavora in condizioni ambientali diverse da quelle previste. 5 Per eseguire la ricalibrazione.

C4713XAX 6–12 .Riconfigurazione della stampante Come ricalibrare la stampante Una volta che la stampante ha terminato di effettuare le misurazioni e che il foglio è stato espulso dalla macchina. la procedura di ricalibrazione può dirsi terminata.

.7 Sostituzione delle cartucce di stampa 7-2 Pulizia dei beccucci delle cartucce 7-7 Pulizia della stampante 7-9 Manutenzione della stampante 7–1 7 MANUTENZ.

il che riduce considerevolmente le attività di manutenzione che l’utente deve eseguire dal momento che sono questi i componenti che si esauriscono. Vedere la sezione che inizia a pagina 9–12. Affinché le cartucce abbiano la massima durata. Quando la scarsa qualità di stampa o l’indicatore del livello dell’inchiostro sulla cartuccia indica che quest’ultima è esaurita. si usurano o si danneggiano con maggiore frequenza. Si tenga presente che comunque questa è solo un’indicazione approssimativa della quantità d’inchiostro ancora disponibile nella cartuccia.Manutenzione della stampante Sostituzione delle cartucce di stampa Sostituzione delle cartucce di stampa Le stampanti HP DesignJet 430. evitare di rimuoverle una volta installate. Per controllare il livello d’inchiostro di una cartuccia Verde = Cartuccia piena Cartuccia vuota per più di metà* Nero = Cartuccia vuota 0002 * Quando l’indicatore del livello d’inchiostro è metà nero e metà verde. se non per sostituirle. 7–2 . controllare di avere a disposizione una cartuccia di ricambio. 450C e 455CA utilizzano delle cartucce di stampa “usa e getta”. Quando sostituire le cartucce di stampa Sostituire le cartucce nei seguenti due casi: Quando si tenta di risolvere problemi di qualità di stampa.

può danneggiare la stazione di manutenzione che protegge la cartuccia quando quest’ultima non è in uso. con la conseguente produzione di stampe di altrettanto scarsa qualità. il che può provocare i seguenti problemi: Scarsa qualità di stampa. con conseguenti problemi di qualità di stampa. Se invece l’inchiostro in eccesso penetra nei componenti elettrici della stampante. si forzano i suoi componenti elettronici e meccanici oltre il normale ciclo di utilizzo. Ricaricando una cartuccia di stampa HP. ATTENZIONE 7–3 7 Le garanzie relative alle stampanti HP non coprono in alcun modo i danni derivanti dall’uso di cartucce HP modificate o ricaricate. può danneggiare seriamente la macchina. . Danni alla macchina. Gli inchiostri non HP possono contenere sostanze che: 1) intasano i beccucci delle cartucce. MANUTENZ. Hewlett-Packard consiglia di utilizzare solo materiali di consumo HP per le stampanti a getto d’inchiostro HP.Manutenzione della stampante Sostituzione delle cartucce di stampa Uso di materiali di consumo HP Per avere prestazioni ottimali. il che comporta lunghi tempi di fermo della stampante e considerevoli spese di riparazione. Se l’inchiostro in eccesso di una cartuccia ricaricata fuoriesce. con la conseguente produzione di stampe con righe bianche e caratteri sbiaditi e confusi e che 2) corrodono i componenti elettrici delle cartucce.

in caso contrario. Ogni volta che si prendono le cartucce per installarle o risistemarle nell’alloggiamento. la cartuccia può intasarsi e danneggiarsi irrimediabilmente. altrimenti. è fondamentale installare le cartucce negli alloggiamenti corretti perché. 7–4 . si otterranno stampe con colori errati e di scarsa qualità. AVVERTENZA Non toccare la piattina in plastica che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata. si avranno stampe di scarsa qualità e le stesse cartucce si rovineranno.Manutenzione della stampante Sostituzione delle cartucce di stampa Prima di effettuare la sostituzione Ricordare due punti importanti: Tipi di cartucce Questa stampante è stata realizzata per operare esclusivamente con i quattro tipi di cartucce i cui numeri di parte sono indicati a pagina 10–18. indumenti e corpi estranei di ogni tipo lontano dai meccanismi della stampante. Non toccare o tentare di pulirne i beccucci o i contatti perché. possono intasarsi e seccarsi. Tenere i capelli. monili. E’ essenziale installare le cartucce con la stampante ACCESA perché. Precauzioni ATTENZIONE 450C 455CA Con le stampanti HP DesignJet 450C/455CA. Toccare solo le parti in plastica della cartuccia. in questo modo. Tenere sempre presenti le speciali informazioni di seguito riportate. Tenere le cartucce di stampa sia nuove che usate lontano dalla portata dei bambini. Ad eccezione della fase di stampa. i beccucci vengono esposti all’aria. se i beccucci rimangono esposti all’aria per diversi minuti.

b Una volta che la cartuccia è stata estratta dall’alloggiamento.Manutenzione della stampante Sostituzione delle cartucce di stampa Come sostituire una o più cartucce 1 Accedere al carrello delle cartucce. gettarla via se è vuota o difettosa. b Aprire completamente il coperchio. a Lasciare la stampante accesa. Coperchio aperto 2 Rimuovere la cartuccia da sostituire. Carrello delle cartucce in posizione di manutenzione . 0003 r0003 1 1 2 2 430 450C 455CA 7–5 7 1752 MANUTENZ. a Farvi prima una leggera pressione verso il basso e poi tirarla verso di sé. attendere che il carrello delle cartucce si porti in posizione di manutenzione fermandosi all’estrema sinistra. c Se necessario.

Se la cartuccia è stata installata correttamente. b Rimuovere la pellicola colorata e la linguetta di protezione dai beccucci. c Controllare che la stampante sia ancora accesa (non installare mai le cartucce con la stampante spenta). 7–6 . riabbassare il coperchio. ciò in genere è necessario solo se si sta tentando di individuare eventuali problemi. a questo punto è possibile verificare l’allineamento delle cartucce eseguendo la procedura per l’allineamento della cartuccia nera (vedere pagina 5–4). Giallo Azzurro Magenta Nero 0004 2 1 2 1 r0004 450C 455CA 430 4 Una volta che le cartucce sono state sostituite. Tuttavia. l’indicatore Pronto lampeggia per tre volte. Se lo si desidera. Per utenti con problemi di a Estrarre la nuova cartuccia dalla scatola. identificazione dei colori: è possibile individuare i colori delle cartucce dal numero di parte sulle scatole (vedere pagina 10–18).Manutenzione della stampante Sostituzione delle cartucce di stampa 3 450C Installare la cartuccia nell’alloggiamento contrassegnato dal 455CApunto del colore della sua etichetta. 1754 d Inserire la cartuccia nell’alloggiamento appropriato facendovi una leggera pressione verso il basso e poi in avanti finché non si blocca in posizione.

attendere che il carrello delle cartucce si porti in posizione di manutenzione fermandosi nell’area sulla sinistra della stampante. 1 Lasciare la stampante accesa. procedere con la pulizia come indicato di seguito ogni volta che si ritiene che una cartuccia sia intasata. Tuttavia. Se il disegno in cui si è notato il problema è ancora in stampa. Tenere i capelli. La stampa si interrompe semplicemente facendo quanto indicato al passo 2. .Manutenzione della stampante Pulizia dei beccucci delle cartucce Pulizia dei beccucci delle cartucce Pulire una cartuccia significa liberare manualmente i beccucci intasati utilizzando l’apposita leva colorata posta sul lato sinistro della stampante. ATTENZIONE Se si tenta di pulire una cartuccia con la stampante spenta. Alcuni casi in cui è utile pulire le cartucce sono illustrati dettagliatamente nel Capitolo 9. sarà possibile verificare il risultato dell’operazione di pulizia già nell’ultima parte della stampa. “Ricerca e soluzione dei problemi”. Coperchio aperto r1752 Carrello delle cartucce in posizione di manutenzione 430 Leva puliscicartucce Selettori (solo su 450C e 455CA) 450C 455CA AVVERTENZA 1752 Non toccare la piattina in plastica che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata. monili. Se necessario. 2 Aprire il coperchio. 7–7 7 MANUTENZ. indumenti e corpi estranei di ogni tipo lontano dai meccanismi della stampante. si rischia di danneggiarla.

7 Se in precedenza si è interrotta una stampa. r1755 La leva ritornerà alla posizione originaria. controllare il resto del disegno per vedere se il problema si è risolto. 450C/455CA 5 Ripetere i passi 3 e 4 per tutte le altre cartucce da pulire. ora la stampante ne riprenderà automaticamente l’esecuzione.Manutenzione della stampante Pulizia dei beccucci delle cartucce 450C/455CA 3 Fare pressione sul piccolo selettore colorato posto davanti alla cartuccia da pulire. 7–8 . 1745 4 Abbassare completamente e con decisione la grande leva colorata (leva puliscicartucce) una volta e poi rilasciarla. Ignorando la parte del disegno stampata subito dopo l’interruzione (perché può presentare ancora problemi di qualità di stampa). Nota: Non è necessario riportare i selettori alla posizione originaria. 6 Riabbassare il coperchio.

utilizzare una spugna umida o un panno morbido imbevuto di un normale detergente per la casa. manutenzione o riparazione che esuli dalle attività descritte in queste pagine deve essere eseguito esclusivamente da personale tecnico specializzato. Qualunque intervento per pulizia interna. Non far entrare acqua nella stampante. Non usare prodotti abrasivi per pulire la stampante. .Manutenzione della stampante Pulizia della stampante Pulizia della stampante Limitarsi a pulire solo l’esterno della macchina. AVVERTENZA Per evitare il rischio di scosse elettriche. controllare che la stampante sia SPENTA e scollegata dalla presa di corrente prima di pulirla. Per la pulizia dell’esterno della macchina. ATTENZIONE 7–9 7 MANUTENZ.

7–10 .

8 Indicatori del pannello frontale 8-2 Tasti del pannello frontale 8-7 Indicatori e tasti del pannello frontale 8–1 8 PANNELLO FR. .

Vedere il Capitolo 9. indica quanto segue ... infatti. Indicatori Indicatori spenti Tutti spenti Spiegazione e Azione Se nessun indicatore è acceso. Legenda per l’uso della tabella che inizia qui di seguito Questa grafica . ma LAMPEGGIA. vi può essere un problema di alimentazione elettrica oppure la stampante potrebbe essere spenta. Tali informazioni sono utili soprattutto quando si tenta di individuare un possibile problema. Lo stato di questo indicatore è ininfluente. Per comprendere la funzione delle varie combinazioni di indicatori. fare riferimento alla tabella riportata in questo capitolo.. Essi.Indicatori del pannello frontale Indicatori del pannello frontale Gli indicatori del pannello frontale consentono di “interagire” con la stampante per tutte le attività giornaliere. 8–2 . I quindici indicatori del pannello frontale della stampante. la natura di tali errori. Questo indicatore è SPENTO o è l’indicatore interessato. La sequenza delle spiegazioni nella tabella è la seguente: 1: Gruppo Stato 3: Gruppo Qualità stampa 4: Gruppo Tipo supporto 2: Gruppo Errore 5: Gruppo Alimentazione o o Questo indicatore è ACCESO A LUCE FISSA.. Questo indicatore è ACCESO. “Ricerca e soluzione dei problemi”. qualora vi siano errori. segnalano lo stato corrente della macchina e.

ma occorre caricare un supporto. per eseguire una delle stampe interne speciali. Controllare lo stato degli altri indicatori e ricercarne il significato in questa tabella. PRONTO La macchina è pronta a stampare. La stampante è occupata: sta eseguendo un’attività o sta ricevendo un file. riallineare il supporto e rialzare la leva. Per interrompere questa operazione. Caricare il supporto. ALLINEA SUPPORTO Abbassare la leva del supporto. . premere l’apposita combinazione di tasti (vedere pagina 5–2). vedere pagina 2–24. ma non è stato caricato alcun supporto. caricare il supporto. la stampante sta aspettando che si asciughi l’inchiostro.Indicatori del pannello frontale Indicatori Gruppo Stato PRONTO indicatore spento Spiegazione e Azione La macchina non è pronta a stampare. La stampante è pronta. vedere pagina 2–15 e per l’allineamento dei supporti in rotoli. 8–3 8 PANNELLO FR. Per l’allineamento dei supporti in fogli. premere Avanzamento carta. PRONTO NON PAT. CARICA SUPPORTO Quando si è pronti per stampare. Attendere. Inviare la stampa dal computer oppure. Se lampeggia anche uno dei quattro indicatori associati al tipo di supporto. Si sta caricando un supporto che però deve essere riallineato. CARICA SUPPORTO La stampante ha in memoria un file in attesa di essere stampato.

si può fare tutto ciò dal campo “Elabora documento” nella finestra Avanzate. SUPPORTO 8–4 . nel qual caso provare poi a reinviare il file. Una breve spiegazione su come caricare i supporti inizia a pagina 2–10. Oppure la leva del supporto è abbassata. La stampa è troppo grande per la memoria della stampante. è installata male o è mancante. Alzare la leva. vedere pagina 10–3. Il foglio caricato non è allineato. Abbassare il coperchio. vedere pagina 10–17. Con il driver per Microsoft Windows 95 fornito con la stampante. Oppure è stata caricata una cartuccia non adatta per questa stampante. Oppure vi è un problema relativo all’interfaccia seriale.Indicatori del pannello frontale Indicatori CARTUCCE Gruppo Errore Spiegazione e Azione Una delle cartucce è difettosa. Oppure è di un formato non valido. consentono di scegliere un altro modo di stampa. come il driver Microsoft Windows fornito con la stampante. Reinstallarla o sostituirla come descritto a partire da pagina 7-2. vedere pagina 10–18. Le impostazioni relative alla baud rate e alla parità della stampante devono corrispondere a quelle del computer che invia i dati. Per informazioni sui moduli di espansione della memoria disponibili. DATI SUPPORTO Si può dover installare altra memoria per eseguire questa stampa. Osservare se sullo schermo del PC compaiono messaggi di errore: alcuni driver. Per i numeri di parte delle cartucce supportate. Riallinearlo come spiegato a pagina 2–15. Oppure il coperchio è aperto e la stampante si sta inizializzando. Per i formati dei supporti utilizzabili.

Gruppo Qualità stampa VELOCE NORMALE MIGLIORE La qualità di stampa selezionata è Veloce. vedere pagina 2–3. PELLICOLA PATINATO LUCIDO Il tipo di supporto selezionato è Non pat. vedere pagina 2–8.. PANNELLO FR. Patinato o Lucido. Gruppo Tipo supporto NON PAT. Premere ANNULLA. se gli indicatori smettono di lampeggiare.Indicatori del pannello frontale Gli indicatori avanzati del Gruppo Errore si usano con il tasto del pannello frontale ANNULLA. 8–5 8 Vedere pagina 2–9. In questo caso. . vi è un errore di sistema. Normale o Migliore. prendere nota degli indicatori accesi e leggere il Capitolo 9. Vedere il Capitolo 9. Altrimenti. La funzione di questi indicatori viene indicata nella seguente tabella. Indicatori Gruppo Errore (indicatori avanzati) GRUPPO ERRORE CARTUCCE DATI SUPPORTO Spiegazione e Azione Se lampeggiano tutti gli indicatori del Gruppo Errore. Per risolvere questo problema. GRUPPO STATO GRUPPO ERRORE CARTUCCE DATI SUPPORTO Se sono accesi a luce fissa tutti gli indicatori del Gruppo Errore. La stampante è impostata per un supporto in rotoli e non in fogli. la stampante attende che si tagli il rotolo dopo l’ultima stampa. secondo l’indicatore acceso. secondo l’indicatore acceso. Se è accesa una combinazione di indicatori verdi del Gruppo Stato. Pellicola. ROTOLO Gruppo Alimentazione PRONTO Per altre informazioni. Se Pronto è spento. vi è un errore che può essere corretto. l’errore è irreversibile ed occorre contattare HP per l’assistenza tecnica. “Ricerca e soluzione dei problemi”. “Ricerca e soluzione dei problemi”. premere Avanzamento carta per tagliare il rotolo. l’errore può essere corretto. spegnere e riaccendere la stampante. Per informazioni sui supporti associati a questi indicatori.

8–6 .Indicatori del pannello frontale Indicatori Spiegazione e Azione La stampante è attualmente impostata per un supporto in fogli e non in rotoli. FOGLIO Per altre informazioni. vedere pagina 2–8.

premere . Tasto Configura Funzione Per configurare la stampante Per accedere a questa funzione...Tasti del pannello frontale Tasti del pannello frontale Nella tabella sotto riportata vengono illustrati i tasti del pannello frontale e le relative funzioni. Per informazioni sulle stampe speciali. Premendo alcune combinazioni di tasti.. si ottengono stampe speciali. CONFIGURA Vedere pagine. leggere il Capitolo 5.. 1–19 e 1–21 Avanzamento carta Ristampa Per ristampare il file contenuto nella memoria della stampante 4–2 RISTAMPA Annulla Per annullare la stampa corrente 4–2 ANNULLA Qualità stampa Per selezionare la qualità di stampa desiderata 2–9 QUALITÀ STAMPA 8–7 8 PANNELLO FR. Per tagliare il rotolo quando è disabilitato il dispositivo di taglio automatico oppure per interrompere l’operazione di asciugatura AVANZAMENTO CARTA 2–28 e 2–29 .

pellicola. premere . 2–9 TIPO SUPPORTO Alimentazione Per selezionare l’alimentazione per il supporto (foglio o rotolo) caricato nella stampante ALIMENTAZIONE 2–8 8–8 .. Vedere pagine.Tasti del pannello frontale Tasto Tipo supporto Funzione Per identificare il tipo di supporto caricato (carta normale.. carta patinata o lucido) Per accedere a questa funzione...

9 Come usare la documentazione fornita per provare a risolvere un problema 9-2 Come individuare la causa del problema 9-3 9-4 Come risolvere problemi relativi ai supporti Come eliminare un inceppamento 9-5 Come risolvere i problemi di comunicazione 9-8 Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe 9-9 Come risolvere problemi di qualità di stampa Come risolvere problemi vari Come richiedere assistenza 9-16 9-17 9-12 Ricerca e soluzione dei problemi 9–1 9 SOLUZIONE PROBLEMI .

Le sezioni disponibili sono le seguenti: – – – – – – Come risolvere problemi relativi ai supporti Come eliminare un inceppamento Come risolvere i problemi di comunicazione Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe Come risolvere problemi di qualità di stampa Come risolvere problemi vari Se il problema può essere relativo al driver software e si tratta di un driver HP. se si hanno problemi nel caricare un foglio. Se si è certi che il problema sia relativo ad una particolare attività. leggere la sezione “Come richiedere assistenza” a pagina 9–17. andare al Capitolo 8. vedere pagina 2–10. Se il problema persiste. Ad esempio. prima andare alla sezione ad essa relativa in questo manuale e controllare la procedura passo per passo (per individuare la sezione. Se il problema sembra non avere una causa evidente. leggere la sezione “Come individuare la causa del problema” alla pagina seguente. consultare le pubblicazioni e la documentazione on line di cui è corredato. 9–2 . consultare l’Indice analitico).Ricerca e soluzione dei problemi Come usare la documentazione fornita per provare a risolvere un problema Come usare la documentazione fornita per provare a risolvere un problema Per conoscere il significato degli indicatori sul pannello frontale. Se non si riesce ancora a risolvere il problema. andare alla sezione appropriata di questo capitolo.

probabilmente il problema non è relativo alla macchina. b Solo per utenti con interfaccia seriale. d Stampare una demo (vedere pagina 1–26). c Riaccendere la stampante.Ricerca e soluzione dei problemi Come individuare la causa del problema Come individuare la causa del problema 1 Osservare lo stato degli indicatori sul pannello frontale. b Controllare che il cavo di alimentazione sia ben collegato sia alla stampante che alla presa di corrente (la quale deve essere a sua volta funzionante). 2 Verificare il funzionamento della stampante facendo quanto segue: a Spegnere la macchina. Controllare che le impostazioni dell’interfaccia seriale sul Foglio di installazione corrispondano a quelle richieste dall’hardware e dai programmi applicativi del computer (vedere pagina 1–19). andare al Capitolo 8. 9–3 9 SOLUZIONE PROBLEMI . Per informazioni sul loro significato. Se viene eseguita correttamente. 3 Verificare il funzionamento dell’hardware e dell’interfaccia facendo quanto segue: a Accertarsi che tra il computer e la stampante si stia usando il cavo d’interfaccia appropriato e che questo sia ben collegato alle porte corrette (vedere pagina 1–17 e pagina 10–11).

vedere pagina 2–10 (per i supporti in fogli) e pagina 2–21 (per i supporti in rotoli). Si è toccata o si è fatta pressione sulla superficie del supporto. Per le istruzioni dettagliate su come caricare un supporto.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi relativi ai supporti Come risolvere problemi relativi ai supporti Se la stampante non accetta il supporto Accertarsi che la macchina sia accesa. è possibile che i bordi siano storti. Il supporto va preso solo per i bordi. infatti. si consiglia di acquistare sempre supporti in fogli già tagliati. Se si sta utilizzando un supporto tagliato a mano. deve essere parallelo alla linea perforata sulla stampante. Non si è allineato bene il supporto. Se la stampante continua a non accettare il supporto e lampeggia l’indicatore Carica supporto Si può aver commesso uno dei seguenti errori: Si è caricato il supporto dalla parte sbagliata della fessura di caricamento. E’ anche possibile che lo stesso supporto sia spiegazzato o deformato oppure che presenti dei bordi irregolari. Pertanto. Esso infatti deve essere inserito con il bordo destro contro la linea perforata sulla stampante. Se sul pannello frontale tutti gli indicatori sono spenti. significa che vi è un problema di alimentazione elettrica. Il bordo destro. 9–4 .

Supporto inceppato SPENTO C471326 AVVERTENZA Non toccare la piattina in plastica che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata.Ricerca e soluzione dei problemi Come eliminare un inceppamento Come eliminare un inceppamento 1 Spegnere la stampante e aprire il coperchio. Tenere i capelli. indumenti e corpi estranei di ogni tipo lontano dai meccanismi della stampante. monili. 9–5 9 SOLUZIONE PROBLEMI .

Barra alzata Leva di sblocco del supporto abbassata C471327 3 Procedendo con cautela. Abbassare la leva di sblocco del supporto ed alzare la barra di metallo nero. C471328 9–6 .Ricerca e soluzione dei problemi Come eliminare un inceppamento 2 Spostare a sinistra il carrello delle cartucce in modo che non intralci le operazioni toccandone solo le parti in plastica. tirare la parte principale del foglio inceppato verso il basso in modo da farla fuoriuscire dalla fessura di caricamento.

Ricerca e soluzione dei problemi Come eliminare un inceppamento 4 Rimuovere i frammenti di supporto che possono essere rimasti all’interno della stampante. richiudere il coperchio e riaccendere la stampante. Frammenti di supporto C471329 5 Riabbassare la barra. Non toccare la piattina in acciaio inossidabile che si estende per tutta la lunghezza della stampante dietro il carrello delle cartucce perché è molto affilata. alzare la leva di sblocco del supporto. premere Avanzamento carta per espellere gli eventuali frammenti che possono essere rimasti nel percorso del supporto. SOLUZIONE PROBLEMI C471330 Barra abbassata Leva del supporto alzata 6 Sul pannello frontale. 9–7 9 3 .

provare ad usarla collegandola direttamente al computer. disegni stampati solo parzialmente. ecc. scatole di commutazione. Provare con un altro cavo d’interfaccia. Se la stampante è collegata al computer mediante un qualunque dispositivo intermedio (ad esempio. 9–8 .). Le stampe ottenute presentano saltuariamente errori o problemi inspiegabili (linee nel posto sbagliato. provare ad usarla collegandola direttamente al computer. scatole buffer.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere i problemi di comunicazione ? Come risolvere i problemi di comunicazione Se sembrano esservi problemi di comunicazione tra il computer e la stampante Alcuni sintomi di problemi di comunicazione sono i seguenti: L’indicatore Pronto sul pannello frontale non inizia a lampeggiare. Il computer o la stampante “si blocca” durante la comunicazione. Per informazioni sui cavi supportati. adattatori e convertitori di cavi). vedere pagina 10–11. Cominciare con il controllare quanto segue: Si è certi di aver selezionato la porta d’interfaccia corretta nel software? La stampante funziona correttamente quando riceve dei file da un altro programma? Se la stampante è collegata ad una rete. Il computer visualizza un messaggio di errore quando si tenta di stampare.

9–9 9 . Per informazioni su come controllare il livello d’inchiostro di una cartuccia. ad esempio le informazioni disponibili on line e le pubblicazioni di cui sono corredati i due seguenti tipi di driver forniti con la stampante: – driver per stampanti HP per AutoCAD – driver per stampanti HP per i programmi Microsoft Windows nella documentazione fornita con il programma applicativo (ad esempio. si è interrotta la trasmissione dati ed occorre eseguire di nuovo la stampa (in genere. vedere pagina 7–2. si possono trovare informazioni utili anche: nella documentazione fornita con il driver che si utilizza per gestire l’output dal programma applicativo alla stampante. Se la stampa che si ottiene è completamente bianca SOLUZIONE PROBLEMI Controllare che da tutte le cartucce di stampa sia stata rimossa la pellicola che protegge i beccucci. L’opzione Timeout I/O nel Foglio di installazione potrebbe essere impostata su un valore troppo basso. non è necessario premere Avanzamento carta per rimuovere la stampa). Vedere anche la sezione “Se la stampa risulta troncata” a pagina 9–10. Aumentare tale valore e provare di nuovo a stampare. Se viene prodotta solo una stampa parziale Si è premuto il tasto Avanzamento carta prima che la stampante avesse ricevuto tutti i dati? In tal caso.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe Qualora non si riuscisse a risolvere il problema seguendo le istruzioni riportate in questa sezione. il manuale di riferimento relativo ad AutoCAD) 455CA nella documentazione fornita con il RIP software per HP DesignJet 455CA. Può essersi esaurito l’inchiostro di una o più cartucce.

Controllare che l’orientamento del supporto corrisponda a quello previsto dal software. Se non si è ancora riusciti a risolvere il problema.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe Se la stampa risulta troncata Quando ciò si verifica. consultare la documentazione fornita con il driver o le note per i programmi applicativi (Software Application Notes) fornite con la stampante. Controllare l’effettiva area di stampa per il formato del supporto caricato: area di stampa = dimensioni del supporto meno i margini. vedere pagina 1–24. Per indicazioni sulle aree di stampa. specificare delle dimensioni personalizzate (consultare la documentazione di AutoCAD). 9–10 . Se necessario. Ad esempio. vedere pagina 10–7. vedere pagina 10–3. Se due stampe si sovrappongono sullo stesso foglio L’opzione Timeout I/O nel Foglio di installazione potrebbe essere impostata su un valore troppo alto. provare a cambiare l’impostazione Linguaggio grafico usando il Foglio di installazione. Ridurre tale valore e provare di nuovo a stampare. modificare l’area di stampa nel software. Ad esempio. generalmente vi è una discrepanza tra l’effettiva area di stampa sul supporto caricato e l’area di stampa così come è definita nel software. AutoCAD utilizza delle aree di stampa più grandi di quelle previste da questa stampante. in AutoCAD. Se l’intera stampa viene eseguita in un quadrante dell’area di stampa corretta Il formato pagina configurato nel software è troppo piccolo? Si è certi che per il software il disegno non debba essere stampato in un quadrante della pagina? Se non sono questi i casi. Per informazioni sui formati dei supporti ed i margini. Controllare come il software intende l’area di stampa (che può essere definita anche come “area stampabile” o “area dell’immagine”). vi è un’incompatibilità tra il software e la stampante: Il software è configurato per questa stampante? Per informazioni di carattere generale. Per informazioni specifiche per il software di cui si dispone.

Per vedere o modificare le impostazioni della stampante. controllare che le sue impostazioni sulla stampante corrispondano a quelle del software e dell’hardware di cui si dispone. SOLUZIONE PROBLEMI 9–11 9 . Se le impostazioni delle penne sembrano non avere effetto Possono essere state modificate nel Foglio di installazione.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi relativi alla posizione o al contenuto delle stampe Se la stampa è distorta o illegibile Se si utilizza un’interfaccia di rete. ma si può aver dimenticato di riempire l’ovale relativo a “Utilizzare le impostazioni di queste tabelle”. ma il Foglio di installazione è impostato su “Utilizzare le impostazioni di queste tabelle”. usare il Foglio di installazione. Se la stampante esegue una stampa diversa da quella che ci si aspettava ?! ! E’ possibile che si sia premuto il tasto Ristampa (il quale produce una copia dell’ultima stampa) o che si sia avviata per errore una delle stampe interne della stampante. vedere pagina 5–2. Ci si aspettava che le penne avessero le impostazioni definite nel software. Per informazioni su tali stampe e su come eseguirle. il problema può avere la seguente causa: Se si sta utilizzando un’interfaccia seriale tra la stampante ed il computer.

6 Se il problema non si è risolto. 9–12 . Pertanto. provare a reinstallare la cartuccia per controllare che i contatti elettrici siano a posto. vedere pagina 7–7. a meno che tale inconveniente non si verifichi ripetutamente fino alla fine della stampa. 450C 455CA Se compaiono delle strisce bianche all’interno di aree riempite o dei vuoti nelle linee (HP DesignJet 450C/455CA) 1 Il problema può risolversi da solo nel corso della stampa (ad esempio. provare a stampare di nuovo premendo Ristampa. 2 Si è sostituita o reinstallata una cartuccia con la stampante SPENTA? Non farlo mai. quindi eseguire la procedura di controllo della cartuccia a colori descritta a pagina 5–8. 5 Se il problema persiste. 4 Se il problema si ripresenta comunque.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi di qualità di stampa Come risolvere problemi di qualità di stampa Si ricordi che per ottenere la migliore qualità di stampa possibile occorre usare i supporti adatti (vedere la sezione che inizia a pagina 2–2). provare con una qualità di stampa superiore (vedere pagina 2–9). Con una qualità di stampa più bassa. quindi provare di nuovo a stampare. Se però è successo. Per le istruzioni su come pulire una cartuccia. ma questa volta premendo due volte sulla leva puliscicartucce. 430 Se compaiono delle strisce bianche all’interno di aree riempite o dei vuoti nelle linee (HP DesignJet 430) 1 Il problema può risolversi da solo nel corso della stampa (ad esempio. eseguire la procedura per l’allineamento della cartuccia nera (vedere pagina 5–4). A quel punto. sostituire la cartuccia. a meno che tale inconveniente non si verifichi ripetutamente fino alla fine della stampa. provare a stampare di nuovo premendo Ristampa. i beccucci della cartuccia potrebbero essersi liberati). i beccucci delle cartucce potrebbero essersi liberati). Pertanto. pulire i beccucci della cartuccia. 2 E’ possibile che si sia esaurito l’inchiostro di una cartuccia. Per le istruzioni su come controllare il livello d’inchiostro. il modo diverso in cui è steso l’inchiostro può dare l’impressione in alcuni disegni di strisce bianche o vuoti. reinstallare la cartuccia con la stampante ACCESA. pulire di nuovo la cartuccia. 7 Se ancora si riscontra il problema. 3 Se il livello dell’inchiostro è più che sufficiente. vedere pagina 7–2.

A quel punto. il verde ed il blu “puri” si ottengono nel seguente modo: rosso = = = giallo + + + magenta verde azzurro giallo blu magenta azzurro 5 Se si è certi di quale cartuccia presenta il problema. Con una qualità di stampa più bassa. pulirne i beccucci e poi provare a ristampare. Per le istruzioni su come pulire una cartuccia. 7 Se il problema si ripresenta anche dopo la pulizia. vedere pagina 7–2. pulirla di nuovo. 8 Se nel Foglio di controllo della cartuccia a colori ancora compaiono vuoti o strisce in corrispondenza di una cartuccia appena pulita. 10 Se il problema non si è ancora risolto. 9 Se il problema persiste. azzurro. Se i vuoti si producono solo in uno dei sette colori “primari” della stampante (giallo. Per le istruzioni su come controllare il livello dell’inchiostro. rosso. provare ad impostare una qualità di stampa superiore (vedere pagina 2–9). Si ricordi che le cartucce della stampante sono solo per il giallo. verde. 6 Se non si è certi di quale cartuccia presenti il problema. eseguire sia la procedura per l’allineamento della cartuccia nera (vedere pagina 5–4) che la procedura di controllo della cartuccia a colori (vedere pagina 5–8). è possibile escludere una o più cartucce. Quindi. eseguire la procedura di controllo della cartuccia a colori come descritto a pagina 5–8. 4 Se il livello dell’inchiostro è più che sufficiente. ma questa volta premendo due volte sulla leva puliscicartucce. pulire la o le cartucce appropriate come spiegato a pagina 7–7. provare ad individuare quale cartuccia presenta il problema. provare a reinstallare le varie cartucce per controllare che i contatti elettrici siano a posto. sostituire la cartuccia. blu e nero). il diverso modo in cui è steso l’inchiostro può dare l’impressione in alcuni disegni di strisce bianche o vuoti. il magenta ed il nero e che il rosso. vedere pagina 7–7. SOLUZIONE PROBLEMI 9–13 9 . l’azzurro. magenta.Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi di qualità di stampa 450C 455CA 3 E’ possibile che si sia esaurito l’inchiostro di una o più cartucce.

Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi di qualità di stampa

Se vengono stampate linee orizzontali o verticali discontinue
Se il problema si verifica solo con linee verticali nere o grigie, eseguire la procedura per l’allineamento della cartuccia nera descritta a pagina 5–4. Se il problema si verifica con qualunque colore o orientamento delle linee, eseguire la procedura di controllo della cartuccia a colori descritta a pagina 5–8.

450C/455CA

Se vengono stampate linee leggermente deformate
Il supporto stesso può essere deformato. Ciò può accadere se viene usato o tenuto in un luogo con condizioni ambientali estreme. Per le caratteristiche ambientali, vedere pagina 10–5.

450C/455CA

Se compaiono “ombre” di colore
Nell’esempio a sinistra, intorno al bordo di un oggetto blu compare un’“ombra” magenta che non fa parte del disegno. Occorre riallineare le cartucce. A tal fine, eseguire la procedura di controllo della cartuccia a colori descritta a pagina 5–8.

Se una cartuccia non stampa
Controllare se ha esaurito l’inchiostro (vedere pagina 7–2). Provare a pulirla per liberarne i beccucci (vedere pagina 7–7). Se ancora non stampa, rimuovere la cartuccia difettosa e controllare che dai beccucci sia stata rimossa la pellicola di protezione.

Se la qualità di stampa non è elevata solo per una parte del disegno
Si è alzato il coperchio mentre era in corso la stampa? Anche se la stampa riprende dopo l’interruzione, l’area in corrispondenza della quale è avvenuta l’interruzione potrebbe non avere una qualità ottimale.

9–14

Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi di qualità di stampa

Se le righe o i caratteri risultano poco nitidi
Provare con un livello di Qualità stampa più alto. Usare dei supporti di qualità migliore; si consigliano i supporti HP. Per informazioni in proposito, vedere pagina 10–19. E’ possibile che la stampante venga usata in un luogo in cui la temperatura ed il tasso di umidità sono troppo elevati. Per le caratteristiche ambientali, vedere pagina 10–5.

Se alcune aree vengono stampate a chiazze (ossia sono riempite con densità non uniforme)
Usare un’altra impostazione per Tipo supporto. Se non lo si è fatto, provare ad usare supporti Hewlett-Packard.

450C/455CA

Se si stanno eseguendo delle stampe a colori, fare riferimento alla tabella a pagina 2–5 per informazioni sulle combinazioni di qualità di stampa e tipo di supporto consigliate.

Se nelle aree riempite compaiono altre bande molto evidenti
E’ normale che sulle stampe compaiano delle bande, soprattutto nel caso di aree molto scure o molto riempite. Se però tali bande sono più evidenti del previsto, fare quanto segue: Se le bande compaiono in un’area nera o grigia, nel Foglio di installazione provare a impostare su un valore più basso l’opzione Impostazioni penne / Tonalità grigio (%). Inoltre, controllare che Impostazioni penne sia impostato su “Utilizzare le impostazioni di queste tabelle” in modo che vengano ignorate le impostazioni specificate nel software. In alternativa, sostituire le cartucce (vedere pagina 7–2).

Se l’inchiostro si sbaffa quando si rimuove una stampa

A

Accertarsi che l’inchiostro sia asciutto prima di prendere il foglio. Per i tempi di asciugatura consigliati, vedere pagina 2–27. Quando si carica il supporto, ricordarsi di selezionare il Tipo supporto appropriato sul pannello frontale. E’ possibile che la stampante venga usata in un luogo in cui la temperatura ed il tasso di umidità sono troppo elevati. Per le caratteristiche ambientali, vedere pagina 10–5. Prendere i supporti per i bordi. Se possibile, quando si maneggiano supporti in pellicola, usare dei guanti in quanto le sostanze grasse della pelle possono interagire con l’inchiostro che può sbaffarsi. 9–15

9

SOLUZIONE PROBLEMI

Ricerca e soluzione dei problemi Come risolvere problemi vari

Come risolvere problemi vari

?

Se la stampante non stampa
Vi può essere un problema di alimentazione elettrica. Se non vi sono segni di attività da parte della macchina e sul pannello frontale non si accende alcun indicatore, controllare che il cavo di alimentazione sia ben collegato e che alla presa arrivi corrente. Vi può essere un problema relativo al driver. Il software di cui si dispone è configurato per questa stampante? Per informazioni di carattere generale, leggere la sezione “Impostare il software” a pagina 1–24. Per informazioni specifiche per il software, consultare la documentazione fornita con il driver o le apposite note (Software Application Notes) fornite con la stampante. L’indicatore Dati lampeggia sul pannello frontale della stampante? In caso affermativo, significa che il file è troppo grande per la memoria della stampante.

– Osservare se sullo schermo del computer compaiono dei messaggi di errore:
alcuni driver (ad esempio, il driver Microsoft Windows fornito con la stampante) consentono di scegliere un modo di stampa diverso, nel qual caso poi provare a stampare di nuovo il file. Per il driver per Microsoft Windows 95r fornito con la stampante è possibile fare ciò usando il campo “Elabora documento” presente nella finestra di dialogo Avanzate.

– Se non sono disponibili altri modi di stampa o se il file non viene comunque
stampato, potrebbe essere necessario acquistare un modulo di espansione della memoria. Per informazioni in proposito, vedere pagina 10–17. Se si continuano ad avere problemi, vedere la sezione “Come richiedere assistenza” a pagina 9–17.

Se la stampante sembra troppo lenta
Controllare che le impostazioni di Tipo supporto e Qualità stampa sul pannello frontale siano appropriate. Per informazioni su tali impostazioni, vedere pagina 2–9. Se si sta usando il driver per Microsoft Windows 95 fornito con la stampante, cercare nella Guida informazioni relative alla “velocità di stampa” (verrà indicato di accedere al campo “Elabora documento” della finestra di dialogo Avanzate). Se si sta usando il driver per Microsoft Windows 3.1 fornito con la stampante, controllare le impostazioni nella finestra di dialogo “Imposta stampante / Opzioni”; alcune di tali impostazioni, infatti, incidono sulla velocità di stampa. Anche in questo caso, per avere ulteriori informazioni, usare la Guida on line. 9–16

Ricerca e soluzione dei problemi Come richiedere assistenza Come richiedere assistenza In caso di problemi relativi alla stampante. prima rivolgersi alla casa produttrice del programma. contattare un Rivenditore HP. nelle note sui programmi applicativi (Software Application Notes) fornite con la stampante. rivolgersi al Servizio Assistenza Hewlett-Packard. 4 Se si hanno ancora problemi. il quale è in grado di fornirvi informazioni utili essendo al corrente delle vostre esigenze e dell’hardware e del software di cui disponete. il problema non è relativo alla stampante. nella documentazione relativa al driver fornito con la stampante (per utenti di AutoCAD e di programmi Microsoft Windows). è possibile poi chiamare la Hewlett-Packard per avere assistenza. 2 Effettuare la stampa dimostrativa come spiegato a pagina 1–26. 9–17 9 SOLUZIONE PROBLEMI . 3 Se risulta che il problema è relativo al programma applicativo. Se necessario. Come fare prima di chiamare 1 Leggere le informazioni per la ricerca e la soluzione dei problemi contenute: in questo capitolo. Se la stampa viene eseguita correttamente e non presenta i problemi riscontrati sui propri disegni.

Ricerca e soluzione dei problemi Come richiedere assistenza

Per un elenco di tutti i servizi di assistenza disponibili, consultare la pubblicazione Servizio Assistenza Hewlett-Packard fornita con la stampante. 5 Se si chiama uno dei centri di assistenza Hewlett-Packard, prepararsi a fornire le seguenti informazioni che possono essere utili al tecnico per individuare il problema più rapidamente: Quale computer si sta usando. Se si stanno usando componenti hardware o software particolari e quali (ad esempio, programmi di gestione delle code di stampa, reti, scatole di commutazione, modem o driver speciali). Quale cavo si sta utilizzando (fornire il numero di parte) e dove è stato acquistato. Quale tipo di interfaccia si utilizza sulla stampante (RS-232-C o parallela). Il nome e la versione del software che si sta usando. L’impostazione corrente dei vari parametri della stampante (fare riferimento all’ultimo Foglio di installazione stampato). Vedere pagina 6–2 e la sezione che inizia a pagina 1–19. Quale tipo di supporto si sta utilizzando.

Se è necessario eseguire una riparazione
Per informazioni dettagliate, rivolgersi al Rivenditore HP o all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett-Packard presso il quale è avvenuto l’acquisto.

9–18

10

Specifiche della stampante 10-2 Specifiche d’interfaccia 10-8 Cavi d’interfaccia 10-11 Normative 10-12 Informazioni per l’ordine di accessori

10-16

Sezione di consultazione

10–1

10

CONSULTAZ.

Sezione di consultazione Specifiche sulla stampante

Specifiche della stampante
HP DesignJet 430 (monocromatica) C4713A = formato D/A1 C4714A = formato E/A0 HP DesignJet 455CA (a colori) C6080A = formato D/A1 LFP Specifiche funzionali Cartucce HP DesignJet 430: una (nera) HP DesignJet 450C/455CA: quattro (gialla, azzurra, magenta e nera) Per i numeri di parte, vedere pagina 10–18. C6081A = formato E/A0 LFP HP DesignJet 450C (a colori) C4715A = formato D/A1 C4716A = formato E/A0

Tipi di supporto utilizzabili

Stampa monocromatica
Carta normale Carta opaca Traslucido Traslucido extra Pergamena Carta patinata Carta patinata pesante Pellicola opaca Pellicola trasparente Pellicola bianca Carta fotografica extra–lucida3
1 Solo disegni CAD.

Stampa a colori (solo HP DesignJet 450C/455CA)
Carta normale 1 Carta opaca 1 Traslucido extra 2 Pergamena 2 Carta patinata Carta patinata pesante Pellicola opaca Pellicola trasparente Pellicola bianca extra–lucida Carta fotografica extra–lucida3

450C 455CA

extra–lucida3

2 Solo disegni CAD e solo supporti HP.
3

HP DesignJet 430: La stampa monocromatica non è possibile su supporti lucidi. HP DesignJet 450C: La stampa monocromatica è possibile su supporti lucidi purché si lascino installate tutte le cartucce.

Per i nomi alternativi, i nomi commerciali HP e le caratteristiche fisiche di questi tipi di supporti, andare al Capitolo 2. Per stampe di qualità ottimale, utilizzare esclusivamente supporti HP in quanto la configurazione della stampante viene definita e testata con essi. Per informazioni sui supporti HP, vedere pagina 10–19 e la documentazione specifica fornita con la stampante.

10–2

08”). HP-GL/2. ossia si riferisce al più piccolo movimento che può effettuare la testina di stampa tra i punti e non alle dimensioni del punto. su pellicola opaca HP.Sezione di consultazione Specifiche della stampante Specifiche funzionali (continuazione) Dimensioni Larghezza (asse del carrello) supporti tilizzabili s pporti utilizzabili Minima Massima 210 mm (8. a 23_C (73_F). umidità relativa tra il 50% ed il 60%. 2 3 Tranne che per i tipi di supporto lucidi.1”) Stampante D/A1: 625 mm (24. HP-GL (7586B).2 m (50 piedi) Margini Per l’area di stampa (dimensioni del supporto meno i margini). è impostato su: Stampa i colori come tonalità di grigio Stampa veloce: Altre qualità stampa: 300 x 300 dpi 600 x 600 dpi2 Tutte le qualità: Stampa i colori 450C/455CA 300 x 300 dpi3 Accuratezza (massimo errore accumulato) Linguaggi di programmazione supportati 1 0. Tranne che per il nero con HP RTL. per il quale la risoluzione è di 600 x 600 dpi.6”) Lunghezza (asse della carta) Minima 210 mm (8. 10–3 10 La risoluzione a 600 dpi specificata è una risoluzione indirizzabile.3”) Stampante E/A0: 917 mm (36.2”) Per tutte le misure è prevista una variazione di 2 mm (0. vedere i i) d pagina 10–7 Risoluzione 1 Bordo superiore: Bordo inferiore: Lati: 17 mm (0. PJL CONSULTAZ.015”) o 0. a seconda di quale valore è maggiore. . per i quali la risoluzione è sempre di 300 dpi.2% della lunghezza vettoriale specificata.38 mm (0. HP RTL.67”) 17 mm (0.3”) Massima Foglio: 1.625 m (64”) Lunghezza massima stampa ad asse lungo su supporto in rotoli: 15.67”) 5 mm (0. Se sul Foglio di installazione Colore/Monocr.

4”) 1031 mm (40.) Caratteristiche acustiche Livello pressione sonora in funzione (formato E/A0) (formato D/A1) Livello pressione sonora in attesa 45 dB(A) 43 dB(A) <20 dB(A) (Emissioni tipiche ad un metro di distanza) Carico di lavoro Massimo numero consigliato di stampe al giorno 20 (Stampe CAD E/A0 di media densità) La stampante stessa tiene un conteggio interno del numero totale di stampe eseguite e tale valore è tra i dati nella stampa della configurazione per la manutenzione (vedere pagina 5–2).6”) 231 mm (9.1”) 332 mm (13.4”) 1031 mm (40.1”) 1165 mm (46”) 1165 mm (46”) (Rivolgersi ad HP) 1329 mm (52.Sezione di consultazione Specifiche della stampante Specifiche fisiche (Senza imballo) Senza opzioni assemblaggio porta rotoli e gambe di supporto Stampante E/A0 Stampante D/A1 Con opzione assemblaggio porta rotoli Stampante E/A0 Stampante D/A1 Con opzione gambe di supporto Stampante E/A0 Stampante D/A1 (Rivolgersi ad HP) 1329 mm (52.2 libbre) 1329 mm (52.1”) 231 mm (9.1”) Peso Lunghezza Profondità Altezza Alimentazione elettrica Tensione di rete Frequenza di rete Assorbimento 100–240V ca 10%.2 libbre) 26 kg (57.1”) 332 mm (13.4”) 415 mm (16. I campi da controllare sono quelli relativi al “numero delle stampe a colori” ed al “numero delle stampe monocromatiche.6”) 355 mm (14”) 355 mm (14”) 415 mm (16.4”) 31 kg (68.6”) 231 mm (9.4”) 1031 mm (40.” 10–4 .1”) 231 mm (9. Con adattamento automatico 47–63 Hz 70 W (2 A max.

Per le specifiche relative a questa Guida d’uso. In gran parte riciclabile. Gli inchiostri usati per la stampa non contengono metalli pesanti. Telaio in alluminio. In stampa: <70 W. Rivestimenti in lamiera di acciaio elettrogalvanizzata. Disassemblaggio eseguibile con attrezzi universali. 90% delle parti contrassegnate secondo lo standard ISO 11469. Metalli Imballaggio Documentazione per l’utente Batterie Riciclabilità 10–5 10 . da 32_F a 122_F (da 32_F a 41_F e da 104_F a 122_F per 7 giorni al massimo) da 15_C a 30_C (da 59_F a 86_F) Umidità dal 5% al 95% @ 40_C senza condenza dal 20% @ 15_C all’80% @ 35_C senza condenza 90% @ 65_C dal 5% al 90% Con cartucce e supporti: Immagazzinaggio Stampante e supporti: Cartucce: Per una qualità di stampa ed un utilizzo dei supporti ottimali: dal 20% @ 15_C all’80% @ 30_C Caratteristiche di protezione dell’ambiente Consumo energetico Processo di fabbricazione Plastica In attesa: 28 W.Sezione di consultazione Specifiche della stampante Caratteristiche ambientali Funzionamento Parti meccaniche ed elettriche: Temperatura da 0_C a 55_C (da 32_F a 131_F) da 15_C a 35_C (da 59_F a 95_F) da –40_C a 70_C (da –40_F a 158_F) da 0_C a 50_C (da 0_C a 5_C e da 40_C a 50_C per 7 giorni al massimo). CONSULTAZ. Conforme all’EPA (Energy Star Program) (USA). Senza l’uso di sostanze antifiamma bromurose (PBB e PBDE). Tutte le parti di sostegno sono dello stesso materiale: ABS. Non utilizzate. Costruzione modulare con tutti elementi disinnestabili e viti di facile individuazione. Alberi in acciaio inossidabile. vedere l’ultima pagina di copertina. sbiancata senza l’uso di cloro e stampata con inchiostri che non contengono metalli pesanti. Cartone (sbiancato senza l’uso di cloro) e polistirene espanso riciclabile al 100%. Senza l’uso di sostanze chimiche dannose per l’ozono (Protocollo di Montreal).

EN 60950. Class B1 computing device. RRL certified. IEC950 certified. CSA C22. Class I. For indoor. NOM019-SCFI-1994 certified. Movable. Underwriters' Laboratories Listed" ITE. NEMKO approved. UL 1950. prEN55024–3 Radiated Immunity. Meets EN 60950. Federal Communications Commission certified. 10–6 . Pollution Degree 2. prEN 55024–2 ESD. DGN. prEN 55024–4 Fast Transients. CFR 47 Part 15 Meets AS/NZS 3548 Japan Korea South Africa USA Australia New Zealand 1 Product exhibits Class A operation when connected to LAN cables using Print Server accessories Specifiche di sicurezza Information Technology Equipment (ITE). CCIB certified GB 4943 90 1st Ed. Plugable Type A. Meets EN 55022 Class B1 emission limits. controlled officeenvironment use. EMKO TSE(74)DK207/94. 89/336/EEC EMC Directive compliant. Radio Interference Regulations Class B1 compliant. 73/23/EEC Low Voltage Directive compliant. SABS licensed.950.Sezione di consultazione Specifiche della stampante Specifiche EMC (compatibilità elettromagnetica) Canada European Union Canadian Department of Communications. Canada Czech Republic European Union Mexico Norway USA China Canadian Standards Association Certified" ITE. Installation Category II. EZU. Registered VCCI Class 21.2 No.

7 35.3 x 6.6 x 22.1 x 22 15.7 16.7 40.6 x 9.6 x 10.3 11.2 10.93 15.2 x 11.6 x 10.5 269 x 182 397 x 269 421 x 245 524 x 421 549 x 398 829 x 548 854 x 525 1084 x 854 271 x 219 295 x 195 423 x 295 447 x 271 576 x 447 600 x 423 880 x 600 904 x 576 1033 x 752 1185 x 904 263 x 200 287 x 176 386 x 287 410 x 263 560 x 410 584 x 386 807 x 584 831 x 560 1155 x 831 182 x 269 269 x 397 245 x 421 421 x 524 398 x 549 548 x 829 525 x 854 854 x 1084 219 x 271 195 x 295 295 x 423 271 x 447 447 x 576 423 x 600 600 x 880 576 x 904 752 x 1033 904 x 1185 200 x 263 176 x 287 287 x 386 263 x 410 410 x 560 386 x 584 584 x 807 560 x 831 831 x 1155 CONSULTAZ.6 x 34.7 10.7 20.6 29.7 x 23.6 33.7 7.6 20.7 x 17.87 x 10.Sezione di consultazione Specifiche della stampante Area di stampa (= dimensioni del supporto meno i margini).7 x 10.8 x 23 32.7 x 11.6 11.7 x 17.6 23.2 x 23 23 x 31.6 x 42.3 x 15.6 x 7.6 10. A (verticale) A (orizzontale) B (verticale) B (orizzontale) C (verticale) C (orizzontale) D (verticale) D (orizzontale) E1 (verticale) E (verticale) Supporto ISO A4 (verticale) A4 (orizzontale) A3 (verticale) A3 (orizzontale) A2 (verticale) A2 (orizzontale) A1 (verticale) A1 (orizzontale) A0 (verticale) Per i margini.93 x 11.6 10.7 x 33.6 x 22.6 x 15.7 7.6 21.7 22.5 x 32. Formato (ed orientamento del s pporto) supporto Supporto ANSI A (verticale) A (orizzontale) B (verticale) B (orizzontale) C (verticale) C (orizzontale) D (verticale) D (orizzontale) E (verticale) Supporto Arch.7 x 45.7 34.3 x 16.8 22 x 32.6 10.1 x 10.7 x 35.6 33.6 16.6 x 16.66 x 16.7 42.1 8.6 x 32.7 7.66 20.66 x 11.1 23 x 15.7 15.7 x 29.3 x 7.6 23.16 15.1 x 9.3 22 x 16.6 16.6 x 16. 10–7 10 .6 35.7 x 22 45.7 22.16 x 10.66 245 x 205 205 x 245 10.6 x 46.6 17.7 x 23.66 x 8.7 x 35. vedere pagina 10–3.3 6.7 x 33.6 46.66 16.7 32.6 x 15.3 16.6 x 7.2 31.6 x 20.7 9.1 16.6 x 20.7 x 8.7 8.7 x 16.7 32.87 11.7 x 20.6 17.6 x 40.7 x 21.60 11. Area di stampa (larghezza x altezza) in base all’orientamento del disegno pollici millimetri orizzontale verticale orizzontale verticale 9.

. 9 D0 .. La stam ante è configurata come DTE stampante ( (Data Terminal Equipment). Nella pagina seguente.. D7 (linee dati) 11 Busy 12 PError 13 Select (SelectOut) 14 AutoFd 16 GND 19 . ma per essere usato con questa stampante. computer stampante computer Origine computer entrambi stampante stampante stampante computer Piedino Filo/Nome del segnale 1 Protective Ground 2 Transmitted Data 3 Received Data 4 Request to Send 6 Data Set Ready 7 Signal Ground 20 Data Terminal Ready Origine DTE DCE DTE DCE DTE 10–8 .. il cavo deve soddisfare le s ecifiche indicate specifiche in questa tabella. invece. Interfaccia parallela (Centronics) Il connettore sulla stampante è femmina a 36 piedini piedini. 30 GND 31 Init 32 Fault 36 SelectIn Interfaccia seriale (RS-232-C) Il connettore sulla stampante è femmina a 25 piedini. q ) iedino I dati vengono trasmessi sul piedino 2 e ricevuti sul piedino 3. Piedino Filo/Nome del segnale 1 Strobe 2 ... La maggior parte dei cavi paralleli esistenti su orta le comunicazioni supporta IEEE-1284 compatibili. sono indicate le configurazioni dei piedini per i cavi HP più comuni riportati a pagina 10–11.Sezione di consultazione Specifiche d’interfaccia Specifiche d’interfaccia Quelle che seguono sono le specifiche per l’interfaccia parallela e l’interfaccia seriale.

Sezione di consultazione Specifiche d’interfaccia

Cavo parallelo (Centronics)
N. parte HP:

C2950A (2 m) C2951A (3 m)
Estremità computer Maschio (25 piedini)

Cavo parallelo per Centronics Estremità stampante Maschio (36 piedini)

1 . . .. 14 . 32 31 36 19 20 21 22 24 25 26 27 28 33 29 30 23

1 . . . 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25

10–9

10

CONSULTAZ.

Sezione di consultazione Specifiche d’interfaccia

Cavi seriali (RS-232-C)
N. parte HP: Cavo seriale per stampanti Estr. stampante Maschio (25 pied) Estr. computer Femmina (9 pied)

24542G

N. parte HP:

C2913A
Estr. computer Femmina (9 pied)

Cavo di eliminazione del modem Estr. stampante Maschio (25 pied)

4 2 3 5 6 7 20

1 2 3 4

1 3 2 7 20

1 2 3 7 5 6 20

5 6 8

5 6

8
N. parte HP:

7 17255M o 13242G*
Estr. computer Femmina (25 pied)

Cavo di eliminazione del modem Estr. stampante Maschio (25 pied)

1 3 2 7 20 5 6

1 2 3 7 5 6 20

* Simmetrico: alla stampante può essere collegata una qualsiasi delle due estremità. Nel cavo 13242G sono collegati altri piedini, ma non incidono sul funzionamento della stampante.

10–10

Sezione di consultazione Cavi d’interfaccia

Cavi d’interfaccia

Interfaccia parallela (Centronics) (compatibilità IEEE-1284) Computer PC HP Vectra con scheda d’interfaccia seriale/parallela HP 24540A/B che usa il connettore parallelo Stazioni di lavoro HP 9000: serie 300, 400, 700 IBM AT, IBM PS/2, IBM PC/XT e compatibili Interfaccia seriale (RS-232-C) Computer PC HP Vectra o scheda d’interfaccia seriale HP 24541A/B (connettore a 9 piedini) Stazioni di lavoro HP 9000 che usano connettori a 9 piedini IBM AT e compatibili che usano connettori seriali a 9 piedini
CONSULTAZ.

Numero parte HP C2950A C2951A

Lunghezza del cavo 2 m (6,3 piedi) 3 m (9,8 piedi)

Connettore a estremità computer del cavo maschio a 25 piedini maschio a 25 piedini

Numero parte HP 24542G

Lunghezza del cavo 3 m (9,8 piedi)

Connettore a estremità computer del cavo femmina a 9 piedini

PC HP Vectra con scheda d’interfaccia seriale doppia HP 24541A/B che usa il connettore a 25 piedini Stazione di lavoro HP Apollo che usa l’opzione SPE (Serial/Parallel Expansion) ed il cavo adattatore fornito DEC VAX Stazione di lavoro Sun IBM PC, PC/XT, IBM PS/2 e compatibili DEC VAX che usa DEC BC22D, BC03M o equivalente Apple Macintosh Plus, SE, II Series, Classic, famiglia LC, famiglia Quadra, PowerBook, PowerMac Prolunga

17255M

1,2 m (3,9 piedi)

maschio a 25 piedini

C2913A 17355M 17302A

1,2 m (3,9 piedi) 3 m (9,8 piedi) 1,5 m (4,9 piedi)

femmina a 25 piedini

maschio a 8 piedini mini-DIN

31391A

5 m (16,4 piedi)

femmina a 25 piedini

10–11

10

DC 20402.S. This equipment generates. 19310 Pruneridge Avenue. may cause harmful interference and void the FCC authorization to operate this equipment.21 of the FCC Rules. U.105) has specified that the following notice be brought to the attention of users of this product: Pursuant to Part 15. Federal Communications Commission (in 47 cfr 15. any changes or modifications to this equipment. These limits are designed to provide reasonable protection against harmful interference in a residential installation. 51644Y [giallo] e 51640A [nero]) rivolgendosi a: Hewlett-Packard Customer Information Center. Cupertino. Dept. may cause harmful interference to radio communications. 51644M [magenta]. The user may find useful the following booklet prepared by the FCC: “How to Identify and Resolve Radio TV Interference Problems. This equipment has been tested and found to comply with the limits for a Class B digital device. 10–12 .” This booklet is available from the US Government Printing Office. uses and can radiate radio frequency energy and.S. which can be determined by turning the equipment off and on. the user is encouraged to try and correct the interferences by one or more of the following measures: Reorient the receiving antenna Increase the separation between the equipment and the receiver Connect the equipment into an outlet on a circuit different from that to which the receiver is connected Consult the dealer or an experienced radio/TV technician for help. MSDS) per le cartucce di stampa utilizzate dalla stampante (numeri di parte HP 51644C [azzurro].A. not expressly approved by Hewlett-Packard Company. Washington. Stock No. If this equipment does cause harmful interference to radio or television reception. However. MSDS. pursuant to part 15 of the FCC Rules.Sezione di consultazione Normative Normative Come ottenere un Foglio dati di sicurezza del materiale (MSDS) E’ possibile ottenere un Foglio dati di sicurezza del materiale (Material Safety Data Sheets. CA 95014. there is no guarantee that interference will not occur in a particular installation. if not installed and used in accordance with the instructions. 004 000 00345 4. Electromagnetic compatibility (EMC) FCC Statement (USA) CAUTI ON The U.

. Operation of this equipment in a residential area is likely to cause harmful interference in which case the user will be required to correct the interference at their own expense. This equipment has been tested and found to comply with the limits for a Class A digital device. connecté à un réseau de type IEEE 802.. may cause harmful interference to radio communications. Normes de sécurité (Canada) DOC statement (Canada) This digital apparatus does not exceed the Class B limits for radio noise emissions from digital apparatus set out in the Radio Interference Regulations of the Canadian Department of Communications. Le présent appareil numérique. This equipment generates.3 or Ethernet network. pursuant to part 15 of the FCC Rules.3 or Ethernet network.Sezione di consultazione Normative When connected to an IEEE 802. uses and can radiate radio frequency energy and. CONSULTAZ. Korean EMI statement 10–13 10 . Le présent appareil numérique n’émet pas de bruits radioélectriques dépassant les limites applicables aux appareils numériques de la classe B prescrites dans le Règlement sur le Brouillage Radioélectrique édicté par le ministère des Communications du Canada.3 ou Ethernet. When connected to an IEEE 802. n’émet pas de bruits radioélectriques dépassant les limites applicables aux appareils numériques de Classe A prescrites dans le réglement sur le brouillage radioélectrique édicté par le Ministère des Communications du Canada. These limits are designed to provide reasonable protection against harmful interference in a commercial environment. if not installed and used in accordance with the instructions. this digital apparatus does not exceed the Class A limits for radio noise emissions from digital apparatus set out in the Radio Interference Regulations of the Canadian Department of Communications.

Sezione di consultazione Normative VCCI Class 1 and Class 2 (Japan) Sound Geräuschemission (Germany) LpA < 70 dB. are approved under Approval Number NS/G/1234/5/100003 for indirect connection to public telecommunications systems within the United Kingdom. C6080A and C6081A. 19. C4715A. nach DIN 45635 T. C4716A. Models C4713A. 450C and 455CA printers. C4714A. im Normalbetrieb. Telecommunications statement Telecommunications General Approval (UK) The HP DesignJet 430. 10–14 . am Arbeitsplatz.

Gernany (FAX: +49 7031 143143) DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’ 10–15 10 CONSULTAZ. HP C6081A HP Jet Direct EX external print servers (1) Product Accesory: conforms to the following Product Specifications: Safety: IEC 950 (1991) + A1.A2 / EN 60950 (1992) + A1.2 No 950 (1993) UL 1950 (1993) NOM–019–SCFI–1994 EMKO–TSE (74) DK 207/94 GB 4943 (1990) IEC 825–1 (1993) / EN 60825–1 (1994) Class 1 for LED EMC: CISPR 22:1993 / EN 55022 (1994): Class B (2) EN 50082–1 (1992) IEC 801–2:1991/prEN 55024–2 (1992): 4KV CD. Jordi Balderas. 0. Graells. 8KV AD IEC 801–3:1984/prEN 55024–3 (1991): 3V/m IEC 801–4:1988/prEN 55024–4 (1993): 1KV Power Lines. . Kum Yew Chan July 1st. July 1st. Manufacturer’s Address: Asia Hardcopy Manufacturing Operation 20 Gul Way Singapore 629196 declares that the product Product Name: Model Number (s): HP DesignJet 430 and 450C and 400 and 455CA Inkjet Printers HP C4713A.A. HP C4714A. HP C6080A. HP C4716A.Sezione di consultazione Normative ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁ Á Á ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ ÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁÁ secondo Pubblicazione ISO/IEC 22 e Norma Europea EN 45014 Hewlett–Packard Espanola S.5KV Signal Lines FCC Part 15 – Class B/DOC–B/VCCI–2/RRL–A AS/NZS 3548 Suplementary Information: The product herewith complies with the requirements of the Low–Voltage Directive 73/23/EEC and the EMC Directive 89/336/EEC and carries the CE marking accordingly. Herrenberger Strasse 130.A2 CSA C22. (2) The product was tested in a typical system with a Hewlett Packard Personal Computer and second peripheral. D–71034 Boeblingen. 1997 Quality Engineering Manager Singapore. HP C4722A. Department HQ – TRE. 501 08190 Sant Cugat del Valles Barcelona. Sant Cugat del Valles (Barcelona). Spain Manufacturer’s Name: Hewlett–Packard Singapore (PTE) Ltd. 1997 Quality Manager European Contact: Your local Hewlett–Packard Sales and Service Office or Hewlett–Packard GmbH. HP C4715A. Barcelona Division Avda. (1) Product exhibits class A operation when connected to LAN cables using print server accessories.

Sezione di consultazione Informazioni per l’ordine di accessori Informazioni per l’ordine di accessori Numero di parte HP Cavi Vedere pagina 10–11 Kit di aggiornamento a colore Kit di aggiornamento per trasformare HP DesignJet 430 in HP DesignJet 450C Dispositivo di taglio C4718A Nuovo dispositivo di taglio per assemblaggio porta rotoli Documentazione Guida d’uso e Guida di riferimento rapido C3174-60004 Cinese Coreano Francese Giapponese Inglese Italiano Portoghese Spagnolo Tedesco C4713-60050 C4713-60042 C4713-60045 C4713-60048 C4713-60041 C4713-60047 C4713-60049 C4713-60046 C4713-60044 Cinese di Taiwan C4713-60043 Software Application Notes Servizio Assistenza Hewlett-Packard (Ultima edizione fornita con la stampante) HP CAD Printer: Software/Hardware Guide (Ultima edizione fornita con la stampante) Inglese Multilingua Inglese C4713-90009 * * * Questa pubblicazione viene aggiornata regolarmente. Per informazioni sull’ultima versione disponibile. rivolgersi ad un Rivenditore o ad un Rappresentante HP. 10–16 .

Sezione di consultazione Informazioni per l’ordine di accessori Numero di parte HP The HP-GL/2 and HP RTL Reference Guide (vedere anche pagina 10–21). Di tanto in tanto. rivolgersi ad un Rivenditore HP o all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. Per gli ultimi numeri di parte. (1) 32 bit. Attualmente sono in preparazione informazioni di riferimento aggiornate per HP-GL/2 ed RTL. nessuna parità 10–17 10 CONSULTAZ. rivolgersi ad un memoria Rivenditore HP autorizzato. i di ibil rivolgersi al Rivenditore o al Rappresentante HP. Driver Inglese 5959-9734 Inglese 5010-3997 Le ultime versioni dei seguenti componenti sono state fornite con la stampante HP DesignJet 430/450C: Driver per stampanti HP per AutoCAD DOS e AutoCAD Windows Driver per stampanti HP per Microsoft Windows Supporti Questi componenti vengono aggiornati regolarmente. Per informazioni sempre aggiornate. . Vedere la tabella a pagina 10–19. Per informazioni sull’ultima versione disponibile. Inglese 5959-9733 The Product Comparison Guide for HP Languages on HP Plotters and Large-Format Printers (vedere anche pagina 10–21) PJL Technical Reference Manual (il numero di parte comprende anche le informazioni di riferimento per PCL). possono venire introdotti nuovi tipi di supporto. Moduli di espansione della memoria 4 MB 8 MB 16 MB 32 MB C3132A C3133A C3146A C3975A (1) Per informazioni aggiornate su altri moduli di espansione della memoria. rivolgersi al Rivenditore o al Rappresentante HP.

usare solo quelle con questi numeri ll i ti l ll ti i di parte. Per formato D/A1 Per formato E/A0 C6238A C6239A 10–18 .Sezione di consultazione Informazioni per l’ordine di accessori Numero di parte HP Interfaccia di rete Server di stampa esterni HP JetDirect EX (per il collegamento a reti LAN): Per Ethernet: HP JetDirect EX Plus Per Token Ring: HP JetDirect EX Plus 3 Cartucce di stampa J2591A J2594A Giallo Azzurro Magenta Nero 51644Y 51644C 51644M 51640A C4717A C4719A Anche se altre cartucce sembrano entrare negli alloggiamenti. Kit assemblaggio porta rotoli Formato D/A1 Formato E/A0 Kit assemblaggio gambe di supporto Formato D/A1 Formato E/A0 C6069A C6070A Gruppo del rullo Tale gruppo comprende il rullo e due anelli di arresto.

Sezione di consultazione Informazioni per l’ordine di accessori Numeri di parte HP per carta e pellicole HP DesignJet Rotoli Larghezza pollici: millimetri: Carta opaca HP Traslucido HP Pergamena HP Traslucido extra HP Pellicola trasparente HP Pellicola opaca HP Carta patinata HP Carta patinata pesante HP Pellicola bianca extra-lucida HP Carta fotografica extra–lucida HP C3851A C3860A C3862A C3869A C3876A 51642A C3878A C3880A C3886A C3882A C3850A C3859A C3861A C3868A C3875A 51642B C3877A C3879A C3885A C3881A 51642M 51642H 51642F C3872A C3873A 24 36 841 x 1189 C3856A C3892A 594 x 841 C3857A C3893A 297 x 420 A0 Fogli (ISO) A1 A3 * * * * * * 10–19 10 CONSULTAZ. .

D 24 x 36 610 x 914 C3855A C3896A C3866A C3871A Arch. anche in questo caso. rivolgersi ad un Rivenditore o ad un Rappresentante HP. per ulteriori informazioni. Di tanto in tanto.Sezione di consultazione Informazioni per l’ordine di accessori Numeri di parte HP per carta e pellicole HP DesignJet Fogli (ANSI) B pollici: 11 x 17 millimetri: Carta opaca HP Traslucido HP Pergamena HP Traslucido extra HP Pellicola trasparente HP Pellicola opaca HP Carta patinata HP Carta patinata pesante HP Pellicola bianca extra-lucida HP 51642C 51642G 51642K 51642J 51642N 51642L ANSI D 22 x 34 558 x 864 C3853A C3891A C3864A ANSI E 34 x 44 864 x 1118 C3852A C3890A C3863A Arch. 10–20 . per i relativi numeri di parte. rivolgersi ad un Rivenditore o ad un Rappresentante HP. possono venire comunque commercializzati nuovi tipi e formati di supporti. E 36 x 48 914 x 1220 C3854A C3894A C3865A C3870A 30 x 42 760 x 1067 C3858A C3895A C3867A C3874A * * * * * * * Questi formati sono disponibili.

Come ordinare materiali di consumo ed accessori E’ possibile ordinare i materiali di consumo e gli accessori nei seguenti modi: Rivolgendosi ad un Rivenditore HP autorizzato. 10–21 10 CONSULTAZ. rivolgersi ad un Rivenditore o ad un Rappresentante HP. E’ pubblicata dalla Addison-Wesley Publishing Company e può essere ordinata presso la maggior parte delle librerie (ISBN 0-201-56308-8). consultare la pubblicazione The Product Comparison Guide for HP Languages on HP Plotters and Large-Format Printers che può essere ordinata presso l’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. Per informazioni specifiche sui parametri.Sezione di consultazione Informazioni per l’ordine di accessori Informazioni per la programmazione HP-GL/2 e HP RTL * La pubblicazione The HP-GL/2 and HP RTL Reference Guide fornisce informazioni esaurienti e numerosi esempi delle istruzioni grafiche e d’interfaccia per i linguaggi HP-GL/2 e HP RTL. Per gli ultimi numeri di parte. Rivolgendosi ad uno degli indirizzi indicati nella pubblicazione Servizio Assistenza Hewlett-Packard. * Attualmente sono in preparazione informazioni di riferimento aggiornate per HP-GL/2 ed RTL. il numero diretto per effettuare un ordine è 1-800-538-8787. questa guida si rivelerà un supporto prezioso. . Negli Stati Uniti. Rivolgendosi all’Ufficio Vendita e Assistenza Hewlett–Packard. Se si sta scrivendo un driver HP-GL/2 o RTL per la propria stampante.

10–22 .

11 11–1 11 Glossario GLOSSARIO .

è più veloce di un’interfaccia seriale . E. ecc. formato ANSI Un formato carta con standard americano (ad esempio. 11–2 dispositivo Un’unità esterna collegata al computer (ad esempio. I/O Input/Output. D. magenta. asse Y L’asse orizzontale guardando la stampante dalla parte frontale. Centronics Uno standard per l’interfaccia parallela tra un computer ed un dispositivo. giallo e nero. dpi Punti per pollice (un’unità di misura per la risoluzione di stampa). Generalmente. HP-GL/2 Uno dei linguaggi grafici standard Hewlett-Packard per plotter e stampanti. un plotter. baud rate La velocità di trasmissione dei dati in bit al secondo in un’interfaccia seriale tra un computer e un dispositivo. area inchiostrata Il rettangolo più piccolo che contiene tutto il disegno mantenendo le sue dimensioni relative. un’unità nastro. deflettore del supporto La parte in metallo posta tra le gambe opzionali per la stampante del formato E/A0 per evitare che i supporti di dimensioni più grandi tocchino il pavimento.Glossario area di stampa Il formato pagina meno i margini. ecc. una stampante. HP DesignJet è un dispositivo.). cartuccia Una cartuccia di stampa contenente inchiostro. CMYK Sigla inglese per azzurro. asse X L’asse verticale guardando la stampante dalla parte frontale. A1. formato JIS Un formato carta con standard giapponese. Più recente di HP-GL. carta opaca Carta opaca di buona qualità. formato ISO Un formato carta con standard internazionale (ad esempio.). CAD Computer-Aided Design. GIS Geographical Information System (software per la preparazione di carte geografiche).). Meno recente di HP-GL/2. Indica i colori dei quattro inchiostri della stampante. ecc. nonché un modello di colore standard. HP-GL Uno dei linguaggi grafici standard Hewlett-Packard per plotter e stampanti. A2. interfaccia parallela Un tipo di interfaccia tra un computer ed un dispositivo. La trasmissione di dati tra un computer ed un dispositivo. carta patinata Carta di cui una faccia è patinata per la stampa a getto d’inchiostro. Produce dati vettoriali. driver Il software che controlla le comunicazioni tra un computer ed un dispositivo. Produce dati vettoriali.

margine Lo spazio intorno alla pagina. non trasparente. è più lenta di un’interfaccia parallela. parità Un metodo di verifica degli errori in un’interfaccia seriale tra un computer ed un dispositivo. LAN Rete locale o rete LAN. pergamena Tipo di supporto opaco e semi-trasparente con base in fibra di cotone. HP-GL/2 o HP RTL). Indica un modello di colore standard. verde e blu. leva del supporto La leva che blocca o sblocca il supporto nella stampante: quando è alzata. aggiunto dalla stampante per separare una pagina dall’altra ed evitare di stampare proprio sul bordo del supporto. blocca il supporto in posizione. raster Un metodo per definire un’immagine in termini di punti invece che di linee. linguaggio grafico Un linguaggio di programmazione che indica ad un dispositivo di stampa come deve riprodurre i dati grafici (ad esempio. opaco Non lucido. piastra di entrata La parte esterna della stampante subito sotto la fessura di caricamento del supporto. pellicola trasparente Tipo di supporto in poliestere trasparente. palette Un insieme di penne logiche definite in base al colore ed allo spessore. pulsante di caricamento del supporto Pulsante subito sopra la piastra di entrata da premere per indicare alla stampante che deve trascinare all’interno il supporto che si sta caricando. predefinito (default) Si dice di valore o condizione usata dalla macchina o dal programma quando non si specifica alcun valore o alcuna condizione particolare. RGB Sigla inglese per rosso. Un linguaggio di programmazione che controlla i lavori inviati ad una stampante o ad un plotter. programma Il software utilizzato per creare i propri disegni. PJL Printer Job Language. sblocca il supporto. pannello frontale Il pannello di controllo sul lato destro della stampante. 11–3 11 GLOSSARIO . quando è abbassata. Generalmente.Glossario interfaccia seriale Un tipo di interfaccia tra un computer ed un dispositivo. pellicola opaca Tipo di supporto in poliestere non trasparente. I dati raster generalmente richiedono più memoria dei dati vettoriali. RS-232-C Uno standard per l’interfaccia seriale. pellicola extra-lucida Tipo di supporto in poliestere lucido.

troncamento Fenomeno per cui nella stampa si perde la parte ai bordi di un disegno. generalmente della carta. stampa ad asse lungo Stampa di una pagina il cui asse X è più lungo di un formato pagina standard. vettore Una linea. 11–4 . tonalità di grigio Serie di sfumature di grigio usate per rappresentare i colori. Produce dati raster. traslucido Un tipo di carta opaca semi-trasparente. traslucido extra Un tipo di carta opaca semi-trasparente. rullo La barra su cui è inserito il rotolo di supporto nell’opzione assemblaggio porta rotoli e gambe. I dati vettoriali generalmente richiedono meno memoria dei dati raster.Glossario RTL Raster Transfer Language. supporto Il materiale. SIMM ROM Un modulo fisico contenente dati di sola lettura che può essere installato sul retro della stampante per potenziarla ed espanderla. Uno dei linguaggi grafici Hewlett-Packard per plotter e stampanti. Il metodo vettoriale è un metodo per definire un’immagine in termini di linee invece che di punti. su cui la stampante stampa.

problemi. specifiche. 1–10 carta. 5–4. 6–5 numero di parte. cavi da collegare. caratteristiche. definizione nel Glossario. 10–16 alimentazione cavo. 4–3 forniti/non forniti. 10–11 numeri di parte. 10–11 configurazione. 11–2 carta patinata. 1–24 area di stampa. 11–2 Cartucce. 1–9 fonte. 10–7 definizione nel Glossario. 6–2 connettore parallelo. 8–3 carico di lavoro. 1–4. 11–2 cavi alimentazione. 2–8 Allinea supporto. 1–10 prima della sostituzione. tasto. 1–4. 9–14 pulizia. indicatore. corrente. definizione nel Glossario. 10–11 computer Vectra. definizione nel Glossario. 1–10 intasate. definizione nel Glossario. cavi da collegare. 5–8 Avanzamento carta. 11–2 CMYK. indicatore. tasto. 9–15 baud rate. 10–4 carrello delle cartucce. controllo. 1–11 esposizione limitata all’aria. 11–2 Carica supporto. problemi. cavi da collegare. 10–11 computer Macintosh. ANALITICO B bande. 1–12. impostazione. definizione nel Glossario. 7–7 numeri di parte. 1–17 seriale. 1–4 elenco. indicatore. 8–4. 10–18 porta rotoli. 7–3 accuratezza. 9–15 aspetto delle stampe. 1–5 interfaccia. 1–4 installazione iniziale. 10–18 assistenza. 10–11 computer DEC. cavi da collegare. 7–7 rimozione linguetta. 1–17. 10–11 paralleli. 10–3 acustiche. 1–17 coperchio alzato. 10–11 applicativo. 6–4 I-1 . 10–4 Alimentazione. 11–2 asse Y. 7–4 problemi. 7–6 sostituzione. 10–21 uso degli originali HP. 10–11 seriali. 3–13 delle penne nella palette. 9–9 C CAD. definizione nel Glossario. 10–18 porta rotoli. 10–16. 5–4 colori. definizione nel Glossario. 1–11 alloggiamenti per SIMM. 1–17 definizione nel Glossario. 11–2 aree riempite. 4–2 annullamento di una stampa. 2–24 delle cartucce. 11–2 area inchiostrata. 3–12 problemi. 1–9 connettore. 9–17 AutoCAD. 7–7 pulizia dei beccucci. 10–10 Centronics. specifiche. 11–2 dimensione dei file e uso della memoria. 7–4 fornite. 9–14 copia di una stampa. 1–9 alimentazione elettrica. stampe. 10–11 computer IBM. 1–17 colore colore/monocromatico. 9–8 prolunga. 8–3 allineamento dei supporti in fogli. 10–4 aggiornamento gambe di supporto. 10–9 problemi. 11–2 assemblaggio gambe di supporto. 5–9 bianche.Indice analitico A accessori. 10–5 cartuccia. 3–2 asse X. definizione nel Glossario. definizione nel Glossario. 11–2 collegamento della stampante al computer. 4–2 Apollo. 11–2 beccucci. specifiche. cavi da collegare. cavi da collegare. definizione nel Glossario. 10–18 ordinare. indicatore. 1–4 D Dati. 5–8 alloggiamenti delle cartucce. 7–2 specifiche ambientali. 8–5 cartucce allineamento. 9–12 computer Apple. 8–5 deflettore del supporto. 10–16 ordinare. 10–17 autoverifica. 6–6 Annulla. 10–18 posizione di manutenzione. 2–13 dei supporti in rotoli. 1–24 driver. cavi da collegare. 10–18 aggiornamento a colore. 4–2 I. software. specifiche. cavi da collegare. Vedere supporti carta opaca. passaggio. 10–11 computer Digital. 10–11 computer HP. tasto. 8–4.

definizione nel Glossario. 11–2 formato JIS. 11–2 HP-GL (7586B). 1–17 Centronics. opzione del Foglio di installazione. 3–3 e stampe troncate. 5–2 Foglio per l’allineamento della cartuccia nera esempio. Vedere impostazione intasate. 10–6. pannello frontale. 10–8 cavi. 1–22 fine dei file. 10–3 dispositivo. 1–19 esempio. 5–8 Foglio di installazione. 9–15 inchiostro che si sbaffa. 4–1 GIS. 2–27 inchiostro che sembra colare da righe e caratteri. 2–11 rimozione. 10–4 EMC (compatibilità elettromagnetica). 1–17. 10–3 dimensioni minime dei supporti. 10–3 dimensioni della stampante. 1–18 HP RTL. definizione nel Glossario. 10–8 seriale o parallela. 10–18 H HP DesignJet altri dispositivi. 10–16. 3–6 impostazione. 1–3 lista di controllo. 2–28 specificare per il caricamento. definizione nel Glossario. specifiche. 11–3 quando si modificano i parametri. 10–3 orientamento. 5–11 esempio. 9–11 inceppamento del supporto. 1–5 RS-232-C. 10–17 definizione nel Glossario. definizione nel Glossario. 10–14 F file. 10–4 dimensioni massime dei supporti. 9–8 rete. 11–2 dispositivo di taglio. 11–3 leva. 11–2 formato pagina. 1–24. 1–2 impostazioni delle penne sembrano non avere effetto. 8–2 indirizzabile. 1–17 definizione nel Glossario. 9–5 inchiostro problemi. 9–15 indicatori. 10–3 installazione. numeri di parte. fine. 10–21 I I/O. 10–4 Foglio. 11–2 glossario. 6–3 documentazione. 5–10 stampa. risoluzione. 2–10 dimensioni supportate. 10–8 problemi. 10–8 seriale. 9–3 definizione nel Glossario. definizione nel Glossario. 10–2 HP JetDirect EX. 1–25 elettriche. specifiche. 11–2 impostazione istruzioni complete. indicatore. 10–21 dpi. definizione nel Glossario. 3–4 Formato pagina. 5–7 stampa. 1–4 opzioni. 1–25 numeri di modello. 1–17. 3–11 L LAN. 11–1 grafici. 1–5. 9–12 tempo di asciugatura. 10–21 HP. 11–2 specifiche. cartucce. 8–6 foglio caricamento. 1–17 specifiche. 1–3 procedura breve. 6–3 gruppo del rullo. supporti. 9–5 I-2 . 10–17.Indice analitico dimensioni dei supporti utilizzabili. definizione nel Glossario. 1–22 G gambe di supporto. 10–8 interruzione di una stampa. 1–21 impostazioni predefinite. 5–2 uso. 1–14. 10–12. 1–17 parallela. 10–16 documentazione. 10–3 modifica. 1–18 definizione nel Glossario. 10–18 gestione delle stampe. per eliminare un inceppamento del supporto. 6–3 specifiche. 11–2 formato ISO. 11–2 forniti. 1–22 fisiche. 3–5 E elenchi dei dispositivi. 6–3 HP-GL/2. 2–29 numero di parte. 11–2 documentazione. 10–3 driver. 5–4 formato ANSI. 9–14 intersezione delle linee (Unione). 10–19 HP-GL. linguaggi. 2–8 Foglio di controllo della cartuccia a colori. 6–3 definizione nel Glossario. 7–7 interfaccia Bi-Tronics. definizione nel Glossario. 5–2 uso. 1–22 stampa. 11–2 dpi (punti per pollice). scelta.

3–11 linee deformate. cavi da collegare. 11–3 penne fisiche. 9–15 di comunicazione. 11–3 piedini. impostazioni. 10–2 definizione nel Glossario. 10–16 I-3 I. 10–4 piastra di entrata. 8–5 PC. 10–12 EMC. 1–5 memoria. 10–21. indicatore. 8–5 normative. 8–3 protezione dell’ambiente. indicatore. penne. Vedere accessori materiali di consumo HP. 11–3 opzioni Vedere anche accessori aggiornamento a colore. 1–8 posizione di manutenzione. 10–16. 11–3 margini. 8–5 Normale. indicatore. 11–3 indicatori. 1–17 parità. indicatore. 1–17 posizione della stampante. 6–4 installazione del kit colore. 11–3 pannello frontale definizione nel Glossario. 10–12 N Non pat. ANALITICO M manuali. definizione nel Glossario. 10–17 Pronto. indicatore. 1–24 Migliore. 10–3 linguaggio grafico. 6–4 installazione. verifica. 11–3 Patinato. 11–3 lingue manuali disponibili nelle varie. 10–18 porte sul computer. 9–8 di identificazione dei colori. 10–21 modifica. 2–11 P palette.Indice analitico leva del supporto. specifiche. 10–6 numeri di parte. 1–5 porta rotoli. 6–2. 10–3 linguaggi grafici documentazione. 11–3 problemi con le aree riempite. 10–5 pulizia della stampante. 10–2 opaca.. 10–18 ordine di accessori. definizione nel Glossario. 1–22. 11–3 documentazione. 11–3 trasparente. definizione nel Glossario. uso. 11–3 linee che si sovrappongono. 9–16 tasti del pannello frontale. 10–16 modifica. 7–2 logiche. 10–7 materiali di consumo. 6–4 espansione. 7–9 . definizione nel Glossario. 10–8 PJL definizione nel Glossario. Vedere cartucce logiche. 10–17 porta rotoli. indicatore. 10–11 Pellicola. 1–6 moduli di espansione. 10–17 programmi. 8–5 O ombre di colore. 10–12 avvisi. 10–21 orientamento. 1–24 driver. 1–14 livelli sonori. definizione nel Glossario. impostazioni. 8–7 programma. xiii. definizione nel Glossario. 3–2 pergamena. 11–3 in poliestere. 11–3 peso. 9–14 linguaggi di programmazione. 10–3 e aree di stampa. 1–17 sulla stampante. indicatore. 6–6 predefinito. 7–1 mappa della documentazione. 1–10 potenziamento espansione della memoria. documentazione. 7–3 memoria. definizione nel Glossario. definizione nel Glossario. 1–11 di velocità. 8–7 parallela. informazioni a utenti con. 10–21 programmi Windows. 9–14 opaco. 10–6 sicurezza. 1–5. 10–16 gambe di supporto. definizione nel Glossario. 10–16. definizione nel Glossario. definizione nel Glossario. 3–2 Lucido. 8–5 MSDS (Foglio dati di sicurezza del materiale). 6–4 precauzioni anti–elettricità statica. 8–2 tasti. interfaccia. 8–5 pellicola. gestione. 1–7. definizione nel Glossario. 10–17 Microsoft Windows driver. 1 manutenzione. 6–3 supportati. 9–14 linee discontinue. 10–17 e dimensione dei file. 10–2 extra-lucida. 10–18 interfaccia di rete. 11–3 programmazione. 6–5 uso di un’interfaccia di rete. 1 margine. 1–14 supportate. 10–4 livello dell’inchiostro.

9–9 problemi di qualità. 3–9 stazione di lavoro. cavi da collegare. 11–3 rete. problemi. 4–2 rotazione di una stampa. 10–4 problemi di contenuto. 10–16 sezione di consultazione. 3–16 R RAM. 9–12 risoluzione. 7–2 sovrapposizione di due stampe. tasto. 1–17 Servizio Assistenza HP. 2–9 modifica. 10–6 stampa a colori attivazione/disattivazione. 9–16 stampante configurazione. 2–29 sostituzione. 6–6 SIMM ROM. 10–2. 2–14 rotolo. 2–5 stampa ad asse lungo. 9–12 qualità di stampa impostazione. specifiche. definizione nel Glossario. 2–21 rimozione alla fine della stampa. 2–29 supporti. 9–9 inceppamento dei supporti. 3–13 numero massimo al giorno. 10–21 rullo definizione nel Glossario. 9–9 problemi di qualità di stampa. xii Ristampa. 10–8 seriale. xii. 10–5 sicurezza. 9–11 interne. 10–18 revisione firmware. 10–16 Software/Hardware Guide. tasto. 11–4 documentazione. 9–9 distorte. 10–4 ambientali. 11–3 riallineamento foglio. 10–3 troncate. 9–1 Vedere anche ricerca e soluzione dei problemi indicatori pannello frontale. 2–17 specificare per caricamento. indicatore. 9–5 posizione delle stampe. 10–12 specifiche. 3–15 tipi di supporto. 9–10 e formato pagina. 8–5 rotolo caricamento. 3–1 bianche. definizione nel Glossario. definizione nel Glossario. 3–9 Rotolo. 10–17. 10–1 sicurezza foglio MSDS. 10–5 elettromagnetiche. 9–4 come procedere. 11–3 Q qualità delle linee. 5–2 interne speciali. 3–7 e stampe troncate. 2–17 S segnali. 10–4 riconfigurazione. 1–19 dimensioni. 5–1 monocromatiche di disegni a colori. 3–16 problemi. 11–3 RTL definizione nel Glossario. 6–2 RGB. 9–15 rimozione foglio. 2–24 ricerca e soluzione dei problemi caricamento dei supporti. 9–9 problemi di posizione. 6–1 stampe aspetto. 7–7 pulsante di caricamento del supporto. 1–24 fornito. 1–18 interfaccia. 10–3 risoluzione indirizzabile. 9–12 problemi vari. 2–5 Qualità stampa.Indice analitico pulizia delle cartucce. 6–2 raster. 9–12 scelta. 5–1. 10–8 protezione dell’ambiente. 3–6 e rotazione. 11–4 software. 10–11 I-4 . definizione nel Glossario. 5–2 stampa immagine simmetrica. 11–4 stampa dimostrativa (demo). 10–6 EMC. 9–2 contenuto delle stampe. 10–3 interfaccia. 9–11 gestione. 10–11 stazione di lavoro Sun. 10–6 fisiche. 2–28 stampa su rotolo. 2–9. 3–9 interazione tra stampante e software. 10–6 SIMM. alloggiamenti. 1–26 esecuzione. 10–16 soluzione dei problemi. interfaccia. 1–5 ordinare. 10–4 funzionali. 1–8 specifiche. 10–2 acustiche. 9–4 riconfigurazione della stampante. 6–1 righe o caratteri poco nitidi. 10–4 alimentazione elettrica. 9–10 spazio intorno alla stampante. 2–8. definizione nel Glossario. 3–13 tipi di supporto utilizzabili. definizione nel Glossario. 9–16 uso dei supporti. 2–8 RS-232-C. 6–4 collegamenti. cavi da collegare. 2–27 risoluzione (di stampa). 4–1 inaspettate. 1–4 Software Application Notes. 8–2 sostituzione delle cartucce. 11–4 rimozione. 3–10 stampa troppo lenta.

10–7 HP. stampe. 11–4 dimensioni ed aree di stampa. 11–4 . 11–4 troncamento definizione nel Glossario. 9–10 U ubicazione della stampante. 9–3 vettore. 10–4 timeout I/O. 10–2 uso. 3–11 I-5 I. ANALITICO V Veloce. 8–5 verifica del funzionamento della stampante. 9–5 istruzioni per il caricamento. 2–6 tipi utilizzabili. 11–4 per le penne della palette. 2–1. 8–4 supporto. 2–24 rimozione. 2–28 rotolo o foglio. 3–16 Ristampa. 10–19 pesanti. 2–2 specifiche ambientali. 4–2 Tipo supporto. 2–8 Annulla. 2–27 throughput. 2–3. 2–4 caricamento azioni preliminari. 10–18 caricamento di un foglio con opzione assemblaggio porta rotoli installata. 2–9 Tipo supporto. 2–9 temperatura. 4–2 Avanzamento carta. 1–20.Indice analitico supporti. 2–2 riallineamento. 2–27 tipi in base al programma. 6–4 tipo di supporto. 9–4 riallineamento. 2–11. 2–5 raccoglitore. 2–10 carta HP DesignJet. 1–8 umidità. 10–2 precauzioni per l’uso. 2–27 rimozione alla fine della stampa. 8–7 Qualità stampa. 9–4 Supporto. 2–11. 2–26 problemi. indicatore. 2–8 scelta. 11–4 traslucido extra. 2–29 qualità di stampa. 2–28. 10–5 tempo di asciugatura. 2–26 T taglio del rotolo. 1–5 numeri di prodotto. 2–9. 10–17 definizione nel Glossario. 11–4 ricerca e soluzione dei problemi. 9–10 troncate. modifica. 10–19 come ordinare. tasto. 2–10 necessari per l’impostazione. definizione nel Glossario. 10–3. 9–17 caratteristiche fisiche. 2–21 pellicole HP DesignJet. 2–29 Configura. 5–4. 10–5 Unione. 3–13 traslucido. 10–19 orientamento. 2–9 tonalità di grigio definizione nel Glossario. 10–2 definizione nel Glossario. impostazione. 3–12 stampa dei colori. 2–2. 2–2 fogli. 2–21 caricamento di un foglio. 2–14. 2–29 tasti Alimentazione. 10–5 tempo di asciugatura. 2–21 inceppamento. 2–2 problemi. 2–14 rotolo. uso. definizione nel Glossario. 5–8. indicatore. 1–23 pannello frontale. orientamento. 2–8 con opzione assemblaggio porta rotoli installata.

Indice analitico I-6 .

Questo manuale. vedere “Informazioni per l’ordine di accessori” nel Capitolo 10.Mappa della documentazione Pubblicazioni disponibili per gli utenti delle stampanti HP DesignJet 430 e 450C Impostazione ed uso della stampante Istruzioni di assemblaggio per la stampante Istruzioni di assemblaggio per gambe di supporto e porta rotoli (fornite con kit assem. MAPPA DOC. . Per informazioni. ma possono anche essere ordinate separatamente. Queste pubblicazioni possono essere ordinate separatamente. Queste pubblicazioni vengono fornite con la stampante. porta rotoli) Guida d’uso (C4713-90027) (Parte del kit C4713-60047) Guida di riferimento rapido (C4713-90017) (Parte del kit C4713-60047) Uso dei programmi applicativi HP CAD Printers: Software/Hardware Guide CAD Software Application Notes Pubblicazione Driver AutoCAD per stampanti HP Driver Microsoft Windows per stampanti HP DesignJet: Guida all’installazione Per informazioni su come richiedere assistenza Servizio Assistenza Hewlett-Packard Manuali di consultazione per i programmatori The HP-GL/2 and HP RTL Reference Guide (5959-9733) The Product Comparison Guide for HP Languages on HP Plotters and Large-Format Printers (5959-9734) PJL Technical Reference Manual (part of 5010-3997) Queste pubblicazioni vengono fornite con la stampante.

.

inviare questo modulo via fax al seguente numero: Spagna (34) 3 582 1400. Attn: Learning Products Dept. Per l’invio all’indirizzo in Spagna. In alternativa.Vogliate inviarci un Vostro parere sulla qualità di questa documentazione Nome: Qualifica o professione: Società: Indirizzo: Per l’invio all’indirizzo negli USA (voltare). Telefono: Cerchiare il punteggio appropriato Facilità d’uso di questo manuale Facilità d’uso della Guida di riferimento rapido Tagliare qui Basso 1 1 1 1 " 2 2 2 2 " 3 3 3 3 " 4 4 4 4 Eccellente 5 5 5 5 Stile di entrambe le pubblicazioni Uso della grafica in entrambe le pubblicazioni Spiegare i motivi di un punteggio basso: Eventuali altri commenti sulla restante documentazione fornita con la stampante: C4713-90027 Grazie . riempire l’altro modulo. riempire questo modulo.

A A A Per eventuali commenti B Piegare qui e poi spillare o incollare insieme le estremità B NO POSTAGE NECESSARY IF MAILED IN THE UNITED STATES BUSINESS REPLY MAIL FIRST CLASS MAIL PERMIT NO.S. 24343 SAN DIEGO. CA 92127 U.A. CA POSTAGE WILL BE PAID BY ADDRESSEE R HP DesignJet Marketing Center Hewlett-Packard Company Building #7 16399 West Bernardo Drive San Diego. .

inviare questo modulo via fax al seguente numero: Spagna (34) 3 582 1400. Attn: Learning Products Dept. riempire questo modulo. Telefono: Cerchiare il punteggio appropriato Facilità d’uso di questo manuale Facilità d’uso della Guida di riferimento rapido Tagliare qui Basso 1 1 1 1 " 2 2 2 2 " 3 3 3 3 " 4 4 4 4 Eccellente 5 5 5 5 Stile di entrambe le pubblicazioni Uso della grafica in entrambe le pubblicazioni Spiegare i motivi di un punteggio basso: Eventuali altri commenti sulla restante documentazione fornita con la stampante: C4713-90027 Grazie . In alternativa. riempire l’altro modulo. Per l’invio all’indirizzo negli USA.Vogliate inviarci un Vostro parere sulla qualità di questa documentazione Nome: Qualifica o professione: Società: Indirizzo: Per l’invio all’indirizzo in Spagna (voltare).

Avda.A A A Per eventuali commenti B Piegare qui e poi spillare o incollare insieme le estremità B R Hewlett-Packard Company Barcelona Division Attn: Learning Products Dept. Graells. 501 08190 Sant Cugat del Vallès Spagna .

quindi contattare un Ufficio Vendita e Assistenza HP o il centro riparazioni di un rivenditore autorizzato di personal computer HP e prendere accordi per la riparazione del prodotto. Se si dispone di un contratto di manutenzione HP. Nel caso in cui HP non fosse in grado di riparare o sostituire il prodotto in un periodo ragionevole di tempo. .rimborsare al Cliente il prezzo di acquisto del prodotto. Hewlett Packard potrà decidere per una delle seguenti soluzioni: . così come è possibile apportare delle correzioni nella pubblicazione senza che ciò comporti delle modifiche per il prodotto che correda. I fogli di modifica che possono venire pubblicati tra un'edizione e l'altra contengono informazioni aggiuntive. Informazioni su questa edizione Le date delle edizioni sono le seguenti: Prima edizione. funzionamento o immagazzinaggio al di fuori delle specifiche ambientali per il prodotto.sostituire il prodotto con una nuova unità . e così le suddette limitazioni o esclusioni possono non applicarsi.sostituire il prodotto con uno di funzionalità equivalente o superiore . Questa garanzia attribuisce diritti legali specifici e possono essere validi altri diritti che variano da stato a stato e da provincia a provincia. né scritta né orale. Molti aggiornamenti e molte correzioni del prodotto non richiedono modifiche nel manuale. Limitazioni alla garanzia HP non rilascia alcun'altra garanzia espressa. leggere le sezioni per la ricerca e soluzione dei problemi di questa guida. danni durante il trasporto. leggere il capitolo "Ricerca e soluzione dei problemi" di questa guida. riparerà o sostituirà i prodotti che si dimostrino difettosi. supporti magnetici. Se il prodotto è stato acquistato come parte di un sistema HP in una spedizione coordinata o in aggiunta ad un sistema. Qualunque garanzia implicita di commerciabilità o di idoneità è limitata alla durata di un anno di questa garanzia scritta. Assistenza tecnica durante il periodo di garanzia Se il prodotto presenta un problema durante il periodo di garanzia. beni di consumo non HP o di parti non designate per l'uso con il prodotto. Se HP riceve notizia di tali difetti durante il periodo di garanzia. accessori. Il Cliente dovrà su richiesta fornire la prova della data di acquisto. relativamente a questo prodotto. manutenzione non appropriata o per difetti risultanti da uso di software. forniture. richiedere un intervento in base a tale contratto. Correzioni minori che non incidono sulla funzione del prodotto possono venire effettuate in fase di ristampa senza che cambi la data di stampa. Esclusioni La suddetta garanzia non si applica per difetti risultanti da uso scorretto.riparare il prodotto . Pertanto. Dopo il periodo di garanzia Se il prodotto presenta un problema dopo il periodo di garanzia. è garantito contro difetti di materiali e manodopera per lo stesso periodo del sistema HP. Le date sulla pagina del titolo cambiano solo quando viene pubblicata una nuova edizione. Luglio 1997 Le nuove edizioni sono revisioni complete del manuale. quindi contattare il centro riparazioni di un rivenditore autorizzato di personal computer HP o l'Ufficio Vendita e Assistenza HP per avere informazioni sui servizi disponibili. modifiche non autorizzate. il rimedio esclusivo alternativo dell'utente sarà quello di ottenere un rimborso del prezzo di acquisto dietro restituzione del prodotto. Hewlett-Packard (HP) garantisce questo prodotto hardware periferico grafico contro difetti di materiali e di manodopera per un periodo di un anno dal ricevimento dello stesso dall'acquirente originale.Dichiarazione di garanzia Garanzia HP per l'assistenza in loco per un anno Se non acquistato come parte di un sistema. non ci si deve aspettare una corrispondenza di uno a uno tra gli aggiornamenti del prodotto e le revisioni dei manuali. Alcuni stati o province non permettono limitazioni sulla durata di una garanzia implicita.

Luglio 1997 Italian Printed in Europe Questo manuale è stato stampato su carta sbiancata senza l’uso di cloro .R Numero di riordino: C4713–60047 Numero di parte: C4713-90027 Prima edizione.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful